Issuu on Google+


C

E N T R O

S

P O R T I V O

I

T A L I A N O

Valle Camonica Indirizzi CSI Vallecamonica - Via San Martino 44 25040 Plemo di Esine (Bs) Telefono 0364.466161 - 0364.466376 Fax 0364.360500 Sede di Edolo 0364.71379 E-mail: info@csivallecamonica.it Presidente CSI Vallecamonica Claudio Ceccon E-mail: ceccon.claudio@libero.it Consulente ecclesiastico don Battista Dassa E-mail: francobattista@tele2.it Designatori arbitrali Calcio: Menolfi Bortolo 3473441353 AttivitĂ  Polisportiva: Pezzotti Gabriele 3381964197 Pallavolo: Salvetti Cristian 3473448112

Sito internet CSI Vallecamonica: www.sportgio.net Sito ufficiale CSI Nazionale: www.csi-net.it Sito ufficiale CSI Lombardia: www.csi.lombardia.it

Riferimenti per i versamenti UBI Banca di Valle Camonica Filiale di Breno Codice IBAN per Bonifici: IT39F0324454160000000037006 Banca di Credito Cooperativo di Brescia Filiale di Cividate Camuno Codice IBAN per Bonifici: IT86Q0869254350015000150300 Conto Corrente Postale N° 14023212 Intestare tutti i pagamenti a: Centro Sportivo Italiano Comitato di Vallecamonica

PPE O C SOLOE TENDE N O N ANCH E MA DA SOL

www.olimpiacoppe.com olimpiacoppe@libero.it


4

NO V EMB R E

2 0 1 0

Il mio CSI com’è e come lo vorrei Convention dei Comitati provinciali del CSI lombardo domenica 21 novembre Una giornata promossa dal CSI Lombardia per le persone che dedicano tempo ed energie all’Associazione ogni settimana o più volte alla settimana, è questo l’obiettivo della Convention dei comitati provinciali lombardi in programma domenica 21 novembre presso il Santuario di S. Maria a Caravaggio. “Il mio CSI com’è … e come lo vorrei”, una giornata per parlare tra Diocesi, Parrocchie, Oratori Presidenti, VicePresidenti, Consulenti,Presidenze, Consiglieri, Segreteria e Collaboratori, Amministratori, Responsabili dell’Informazione, Direttori tecnici, Collaboratori, Commissioni sportive, Consiglieri, cioè tutti gli animatori del comitato provinciale del nostro Csi. “Luci e ombre, soddisfazioni e delusioni, eccellenze e povertà, punti di

forza e punti di debolezza. Senza alcuna voglia né di vuote celebrazioni, né di infruttuose lamentele, ma solo per aiutarci insieme a vivere il nostro CSI con rinnovata passione ed entusiasmo”. Pensare anche a come potrebbe essere l’associazione “Proviamo a pensare qualche cambiamento, qualche miglioramento, qualche passo in avanti. Anche qui senza inutili voli pindarici, ma poche cose possibili e concrete”. La Convention regionale prevede due momenti; al mattino presentazione del programma 2010/2011 del CSI Lombardia, dall’attività sportiva al piano della formazione quindi dopo il dibattito la S. Messa alle ore 11. Nel pomeriggio, a partire dalle ore 14.30, lavori tematici di gruppo sui seguenti argomenti:

1

nel territorio tra la gente, con la gente, per la gente. nel territorio: alla sequela di cristo e nella chiesa la qualità del servizio quotidiano alle persone e delle relazioni umane uno sport di qualità per formare operatori appassionati ed innamorati l’attenzione privilegiata per i piccoli – ragazzi in sport un calcio di qualità: la questione giovanile un calcio a 5 di qualità: un progetto sportivo-educativo per giovani e adulti una pallavolo di qualità: femminile, maschile e mista altri sport di qualità (pallacanestro, atletica, tennistavolo, karate, judo, ciclismo, ginnastica, tennis, nuove discipline sportive) Al termine dei lavori, alle ore 17, i coordinatori dei gruppi sintetizzeranno la discussione e indicheranno le proposte per la presidenza Regionale; il saluto del Presidente regionale concluderà l’incontro. Per questioni organizzative, le adesioni dovranno arrivare entro il 10 novembre con indicato il gruppo tematico al quale si intende partecipare (e anche un’eventuale alternativa). Per ulteriori informazioni si può contattare la segreteria organizzativa il lunedì e venerdì dalle 9.00 alle 13.00, il martedì, mercoledì e giovedì dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 18.00 telefonando allo 039 6057191 fax: 030 5109173. La quota iscrizione € 5, iscrizione con quota pranzo € 20 e quota solo pranzo per extra € 18.


Il sito del CSI nazionale cambia look dal 5 novembre Una grafica giovane e attraente per il sito internet del CSI nazionale L’idea alla base del progetto del nuovo portale del CSI è stata quella di creare un portale con una grafica “giovane” e attraente e di migliorare l’organizzazione dei contenuti per offrire alle migliaia di utenti che si collegheranno al nuovo portale una navigazione semplice e intuitiva. In home page troveranno spazio in primo piano le ultime news inserite, per essere sempre aggiornati sulle ultime novità del CSI, e le comunicazioni del presidente, contenute nella rubrica “L’angolo del presidente”. Dal menù generale si potrà accedere alle varie sezioni che compongono il portale nazionale: dalle informazioni di carattere generale (organizzazione del CSI, sala stampa, editoria, ecc.) fino alle comunicazioni di servizio utili ai tesserati e alle società sportive (come Tesseramento e affiliazione e Consulenza giuridico e fiscale). Ci sarà poi la sezione dedicata ai video e alle foto, all’interno della quale si potranno scaricare immagini e video archiviati per stagione. Da ogni pagina del portale sarà inoltre possibile accedere ai siti delle sedi territoriali (regionali e provinciali). Ogni sede/comitato avrà infatti la possibilità di utilizzare, per il proprio sito, la stessa piattaforma di aggiornamento (abbinata ad un’interfaccia coordinata) progettata per il portale nazionale, sfruttando in questo modo le nuove funzionalità messe a disposizione. Dal menù di destra sarà infine possibile accedere alle varie aree del CSI, organizzate come “piccoli” siti all’interno dello stesso portale: Pastorale del-

lo sport, Formazione, Attività sportiva, Progetti, Iniziative ed eventi. Ognuno di questi minisiti avrà un menu proprio e una propria organizzazione logica dei contenuti. In sintesi il nuovo portale del CSI offrirà agli utenti che si collegano la possibilità di accedere a tutte le informazioni in modo veloce ed intuitivo, raggiungendo con pochi clic il contenuto desiderato. Le novità poi non finiscono qui: dopo la pubblicazione di questa nuova versione seguiranno altri “rilasci” e integrazioni per rendere il sito web del CSI sempre più ricco di contenuti e informazioni utili per le migliaia di persone che lo navigheranno. A progettare la nuova struttura del sito del CSI nazionale è stata la GIOCA s.r.l. un’azienda che lavora da oltre 10 anni nel mondo dello sport professionistico e dilettantistico sviluppando progetti innovativi di marketing e servizi legati alle nuove tecnologie di comunicazione. Sono principalmente due le realtà a cui sono rivolti i servizi di GIOCA s.r.l.: da un lato le associazioni sportive di-

2

lettantistiche e dall’altro gli sport maker come gli Enti di promozione sportiva e le Federazioni sportive. Per promuovere e garantire maggiore visibilità alle società dilettantistiche è stato realizzato il Circuito GIOCA, un network nato dall’idea innovativa di offrire alle società sportive dilettantistiche spazi e servizi online in forma totalmente gratuita. Parallelamente a questa iniziativa GIOCA s.r.l. ha sviluppato al proprio interno una business unit il cui compito è progettare e realizzare portali web “complessi” e ad alto contenuto tecnologico rivolti agli sport maker quali Enti di promozione sportiva e Federazioni sportive. Questi portali possono essere gestiti dai clienti in maniera completamente autonoma.

Convocato il Consiglio di Comitato Il consiglio di comitato del CSI di Vallecamonica è stato convocato dal Presidente Claudio Ceccon nella sede di Plemo per venerdì 12 novembre alle ore 20,30. All’ordine del giorno dell’incontro, oltre all’approvazione del verbale della seduta precedente, alcune comunicazioni del Presidente e l’analisi del bilancio di previsione per il 2011. Il Presidente del CSI camuno ha invitato a partecipare al consiglio, con diritto di intervento, il Niardo Volley e la Polisportiva Oratorio Piancamuno.


4

NO V EMB R E

2 0 1 0

Bigliardino ora si fa sul serio: al via il primo campionato Otto le formazioni impegnate a conquistare il titolo di campione camuno Saranno otto le formazioni a contendersi il primo titolo “ufficiale” dell’attività di bigliardino promossa dal CSI di Vallcamonica. Dopo la positiva esperienza della passata stagione con il torneo promozionale che ha visto protagoniste otto formazioni ora si fa sul serio con un campionato vero e proprio. A dare il via alla stagione, mercoledì 10 novembre alle ore 20 all’Oratorio di Piaborno, sarà il confronto tra la formazione B di Piamborno e la Polisportiva Cedegolo che si è imposta nel torneo promozionale. Nella stessa settimana in programma anche gli altri incontri che si svolgeranno a Niardo e Breno. Impegnate nella prima edizione del campionato camuno di bigliardino l’Oratorio Gorzone, la Polisportiva Cedegolo e, con due formazioni a testa, Niardo Volley, Oratorio San Valentino Breno e Oratorio Piamborno. Le otto squadre devono tassativamente iscrivere i loro atleti entro lunedì 8 novembre, oltre tale data non sarà più possibile iscrivere altri giocatori al torneo. Per ogni incontro sono previsti tre titolari mentre gli altri giocatori in distinta, fino ad un massimo di tre, saranno le riserve Una riserva potrà giocare solo al termine di ogni partita, ad eccezione di infortunio di un giocatore. Il regolamento prevede per ogni giornata di campionato nove incontri suddivisi in due set, più eventuale bella, che termineranno al raggiungimento di undici reti da parte di una delle due squadre indipendentemente dal vantaggio sugli avversari. Di questi nove incontri ogni

singolo giocatore non potrà giocarne più di sei. Una volta raccolte le adesioni è stata definita anche la formula del campionato che prevede incontri di andata e ritorno fino al 27 febbraio 2011, dopo questa data sono programmati i quarti di finale, sempre con incontri di andata e ritorno,

con il seguente abbinamento: (A) prima classificata della prima fase eliminatoria contro l’ottava, (B) seconda contro la settima,(C) terza contro la sesta,(D) quarta classificata contro la quinta. Le formazioni meglio classificate nel girone unico giocheranno in casa la partita di ritorno. Stabiliti anche gli abbinamenti delle semifinali (andata e ritorno) con la vincente A contro vincente D e vincente B contro Vincente C; la squadra che si è meglio classificata nel girone unico giocherà sempre la partita di ritorno in casa. Naturalmente le due squadre che si impongono nella semifinale disputeranno la finale per il 1° e 2° posto mentre le due perdenti giocheranno la finale per il 3° e 4° posto con incontro unico in casa della squadra meglio classificata nella prima fase del campionato.

Campionato bigliardino Formazioni iscritte e campi di gioco Gorzone Cral Tassara Breno Senior Breno Junior Pol. Cedegolo Amici di Niardo Piamborno “A” Piamborno “B”

3

Oratorio Gorzone Niardo Volley GSO S.Valentino Breno GSO S.Valentino Breno Pol. Cedegolo Niardo Volley GSO Piamborno GSO Piamborno

Oratorio Gorzone Campo Sp. Niardo Bar Oratorio Breno Bar Oratorio Breno Baraonda Oratorio Niardo Oratorio Piamborno Oratorio Piamborno


Scatta l’ora delle bocce sui campi di Rogno, Edolo e Cogno Antipasto del campionato la festa inaugurale disputata a Rogno da 15 terne Domenica 24 ottobre, con la festa iniziale, ha preso ufficialmente il via l’attività delle bocce del CSI. La manifestazione si è tenuta nei bocciodromi di Cogno e Rogno, iscritti alla gara ben 45 atleti che hanno formato 15 terne, sorteggiate dalla commissione, suddivise in 5 gironi. Il via è stato dato alle 14,00 e pur essendo all’inizio dell’attività si è preso atto che il livello di gioco è di buon livello; a metà giornata si sono interrotti i confronti per la classica merenda, un momento atteso da tutti gli atleti per riposarsi prima di iniziare la fase finale. La gara si è protratta fino alle ore 20,30 concludendosi con la seguente classifica:

1° terna Giusy – Furloni Piero – Camossi Paolo 2° terna Moraschini Gianni – Furloni Oreste – Gazzoli Dante 3° terna Gelmini Sergio – Federici Ermanno – Furloni Antonietta 4° terna D’Angelo Angelo – Barbetti Bruno - Cinto Un particolare ringraziamento da parte della commissione bocce va ai gestori del bocciodromo di Rogno e di Cogno che sempre si prodigano per mettere a disposizione dei bocciofili impianti efficienti e ben preparati. La giornata sportiva di domenica ci ha insegnato come lo sport contribuisce ad essere felici nonostante si possa anche perdere.

Terne iscritte al campionato Unione Sportiva Edolo Casa Della Scarpa Federici Ermanno Pilatti Battista Tantera Claudio U.S. Edolo A Pedrotti Emilio Pedrotti Gianfranco Tomasetti Gianbattista Pizzeria Alpi Edolo Tonini Giuseppe Albertoni Luigi Mauri Luciano U.S. Edolo B Partesana Savino Furloni Antonietta Cedri Simon La Sanitaria Edolo Mazzucchelli Claudio Grandi Edoardo Federici Sandro Associazione Sp. Braone Green Bar Braone Prandini Guerrino Moraschini Giovanni Gazzoli Dante Segherie De Marie Cocchi Antonio Adriano Pagani Walter Zambetti Luigi Polisportiva Edolese Studio Giacomini Giacomini Adriano Cerqui Mauro Damiolini Domenico

4


4

NO V EMB R E

2 0 1 0

Azienda Agricola Turina Trovadini Martino Zucchi Ezio Beltrami Piero Vallecamonica Giochi De Pedro Italo Staffoni Giovanni Salari Emanuele

Domenica 7 novembre prende il via il campionato CSI di bocce, ai nastri di partenza ben 17 terne in rappresentanza di 8 società sportive per un totale di 76 atleti. Il campionato 2010/2011 si disputerà nei bocciodromi di Edolo, Cogno e Rogno

La commissione augura a tutti una buona partecipazione con l’auspicio che questa proposta sportiva possa arrivare a tanti altri amici appassionati di bocce che si trovano sul nostro territorio. LA COMMISSIONE BOCCE

Oratorio Malegno Break Bar A Stoppani Giuseppe Avanzini Ivana Pezzoni Antonio Break Bar B Angelico Giuseppe Casari Lucia Furloni Mauro Ardor Cogno Gsa Security D’angelo Angelo Camossi Paolo Gelmini Sergio Camuna Colori Baisotti Giovanni Cretti Ettore Franzoni Domenico Oratorio Gorzone Oratorio Don Bosco Riccardi Federico Barbetti Bruno Fantini Bortolo Polisportiva Cedegolo Bar Sport S.Giulia Bertoli Brunella Morandi Gigliola Bertoli Livio Polisportiva Gratacasolo Gratacasolo A Zanelli Bruno Fettolini Mauro Ducoli Domenico

5


Cinque, quattro, tre, due, uno... ciak si gira la stagione del volley Paolo Merla “Aiutate la commissione tecnica per migliorare l’attività” “Cinque, quattro, tre, due, uno… ciak si gira” si volta pagina, ha detto nella sua riflessione don Battista Dassa, e inizia le nuova stagione della pallavolo. La consegna dei calendari nella sala assemblee del Bim di Vallecamonica a Breno è stato il primo passo della lunga stagione del volley targato CSI che porterà fino al 14/15 maggio date delle finali delle categorie Open femminile e Top Junior. Una stagione che inizia sotto buoni auspici come ha sottolineato paolo Merla, responsabile del settore pallavolo. “La commissione tecnica ha lavorato un mese per predisporre, speriamo al meglio, i calendari dei diversi campionato e sono parecchi i dirigenti presenti questa sera per ritirarli e, soprattutto, per vivere insieme una serata associativa”. Buoni auspici anche dal punto di vista numerico con iscrizioni pressoché riconfermate rispetto alla passata stagione anche se alcune categorie hanno qualche difficoltà. “Qualche categoria soffre come ad esempio l’open mista dove sono solo quattro le squadre iscritte in questo campionato oppure l’open maschile che non riesce a schiodarsi dalle quattro solite formazioni. Al torneo maschile io tengo parecchio, penso che questi numeri non rispecchiano la realtà della Vallecamonica dove le possibili formazioni sono molte di più perché ci sono tanti maschi che hanno voglia di giocare a pallavolo”. E vediamo nei dettagli come si presenta il volley del CSI camuno ai na-

6


4

NO V EMB R E

2 0 1 0

stri di partenza; nelle allieve sono 12 le formazioni impegnate, due in meno rispetto allo scorso anno, salgono di due le juniores ora a quota nove, sempre molto numerose le open femminile anche se calano da 18 a 16, otto sono le squadre della categoria top junior, meno una rispetto al 2010, mentre al torneo amatori mista sono 10 le squadre iscritte a questa vanno poi aggiunte le quattro della categorie open mista che si separeranno poi per la fase finale, delle quattro compagini maschili abbiamo già detto. La serata dedicata ai calendari è stato anche un momento per riflettere sui valori dello sport educativo. “Tutti noi dobbiamo affrontare la stagione con un impegno in più essere educatori, testimoni; chi ha deciso di partecipare all’attività del CSI sa già che non si tratta di fare solo delle partite ma anche giocare insieme ad altre persone per aiutarle a crescere come altri hanno aiutato me a scoprire attraverso lo sport determinati valori”. Come negli altri settori anche la pallavolo soffre nella parte organizzativa, sono tante le squadre iscritte ma sono pochi i volontari che si impegnano nella commissione tecnica per preparare

Quote gara da versare entro il 30 novembre Attività

Categoria

Partite

Costo

Totale

Calcio Open 6 17 € 14,00 € 238,00 Calcio Allievi 14 € 12,00 € 168,00 Calcio Juniores 18 € 12,00 € 216,00 Calcio Top Junior 20 € 14,00 € 280,00 Calcio Open 7 M. Camuno 16 € 15,00 € 240,00 Calcio Open 7 M. Nazionale 18 € 15,00 € 270,00 Calcio Open 7 Femminile 14 € 12,00 € 168,00 Pallavolo Allieve 14 € 12,00 € 168,00 Pallavolo Juniores 16 € 12,00 € 192,00 Pallavolo Top Junior 15 € 14,00 € 210,00 Pallavolo Open Femminile 15 € 14,00 € 210,00 Pallavolo Open Maschile 6 € 12,50 € 75,00 Pallavolo Open Mista 13 € 14,00 € 182,00 Pallavolo Mista Amatori 13 € 14,00 € 182,00 Minivolley Under 8 6 € 3,00 € 18,00 Calcio Under 8 14 € 3,00 € 42,00 Minivolley Under 10 15 € 3,00 € 45,00 Calcio Under 10 15 € 3,00 € 45,00 Minivolley Under 12 18 € 4,00 € 72,00 Pallavolo Under 12 18 € 4,00 € 72,00 Calcio Under 12 15 € 4,00 € 60,00 Pallavolo Under 14 18 € 10,00 € 180,00 Calcio Under 14 17 € 10,00 € 170,00 i campionati e per seguirli nel corso della stagione. “La commissione tecnica è sempre disponibile ad aiutare le società sportive per risolvere i problemi sorti nel corso dell’anno, l’invito però è anche quello di non venire solo a chiedere un servizio ma di recarsi in sede il lunedì sera per lavorare in commissione non come semplici scribacchini ma per dare un amano concreta a migliorare la proposta sportiva della pallavolo”. Non è mancato il solito appello ad aderire al corso arbitri ufficiali, peraltro già iniziato, perché i direttori di gara non sono mai abbastanza.

7


La corsa regionale su strada parte da Ravello Il Trofeo del CSI Lombardia prevede tre prove a partire dal 14 novembre È stato varato regolamento e calendario dell’ottava edizione del trofeo regionale di corsa su strada; il circuito podistico organizzato dal CSI Lombardia prende il via domenica 14 novembre con la prova in programma a Ravello di Parabiago, centro in provincia di Milano. Il programma della manifestazione prevede alle ore 9 il ritrovo dei partecipanti presso l’Oratorio San Giovanni Bosco quindi, al termine delle iscrizioni, l’inizio delle gare alle ore 10 secondo la sequenza fissata dal regolamento regionale, le premiazioni sono previste per le ore 13. Per gli atleti sarà possibile partecipare alle Sante Messe delle ore 8,10 e 11.30 poiché la manifestazione avviene nelle vicinanze della chiesa “Gesù Crocifisso”. Gli organizzatori premieranno i primi sei di ogni categoria giovanile, i primi tre delle altre categorie e le prime 10 società classificate; per tutti gli atleti della categoria promozionale ed esordienti è prevista una medaglia. Sarà in funzione un punto di ristoro con servizio bar ed è possibile, prenotando entro giovedì 11 novembre (e-mail gianni.colo1951@libero.it), consumare un pasto presso l’oratorio “San Giovanni Bosco” al costo di € 12.00. Il trofeo regionale è aperto a tutte le categorie, maschili e femminili, dei tesserati C.S.I. per la stagione sportiva 2010-2011 e si articola su 3 prove che si svolgeranno domenica 14 novembre a Ravello, domenica 10 aprile 2011 con luogo ancora da definire e domenica 18 settembre 2011

con località da definire in provincia di Como. Diciotto le categorie previste dal regolamento partendo dagli esordienti, nati negli anni 200 e 2001, fino ad arrivare ai veterani, 1955 e precedenti. Alle prove regionali tutte le società (anche quelle locali) dovranno far pervenire via e-mail alla segreteria della Commissione Tecnica Regionale di Atletica rosy.colombo@csi.lecco. it (riserva attivita.sportiva@csi.lombardia.it) entro i termini stabiliti dal programma delle singole manifestazioni, l’iscrizione dei propri atleti e degli accompagnatori ufficiali. Alla prima prova a cui partecipa la Società Sportiva dovrà inviare alla segreteria della Commissione Tecnica Regionale l’apposita scheda (allegato A), indicando gli atleti che partecipa-

8

no al trofeo e fornendo di questi tutti i dati richiesti. Alle prove successive la Società Sportiva dovrà trasmettere solo la scheda di conferma partecipazione (allegato B), indicando in questa solo i nuovi partecipanti nonché il numero totale di tutti gli atleti che partecipano alla prova regionale. La classifica generale di società del Trofeo sarà definita attribuendo un punteggio sulla base della classifica riportata da ogni società in ogni singola prova; verranno inserite nella classifica finale le società che abbiano preso parte ad almeno 2 prove regionali. La classifica finale individuale sarà determinata dalla somma di tutti i punteggi ottenuti dall’atleta nel corso delle varie prove del Trofeo.


4

NO V EMB R E

2 0 1 0

Tennistavolo in grande spolvero nel debutto stagionale Un centinaio di atleti hanno dato vita alla prima prova del campionato individuale Parte con il botto la stagione del tennistavolo del CSI di Vallecamonica; alla prima prova del campionato individuale infatti si è sfiorata quota 100 nelle iscrizioni, un numero decisamente superiore rispetto allo scorso anno. A questo successo numerico si deve aggiungere poi il ritorno dopo diversi anni dell’Unione Sportiva Oratorio Angolo Terme, con alcuni atleti nelle categorie giovanili, tra le società iscritte portandone il numero a sette. Non cambia molto invece nella lotta per il primo posto tra i gruppi sportivi con il solito duello tra Polisportiva Gratacasolo, detentrice del titolo, e la Polisportiva Oratorio Piancamuno. Dopo il primo appuntamento stagionale si delinea però un terzo incomodo, il Centro Giovanile di Rogno infatti ottiene ottimi risultati individuali e occupa la terza posizione non lontana dalla coppia regina. La manifestazione di Rogno premia la Polisportiva Gratacasolo che, a differenza delle ultime stagioni, inizia alla grande il campionato camuno del CSI. Se si vuole trovare un neo al debutto del tennistavolo lo si può trovare nei numeri, una ventina complessivamente, non travolgenti del settore femminile anche se qualcosa di meglio rispetto al passato c’è. Nel dettaglio la serata positiva del Gratacasolo inizia con la prova della categoria giovanissimi dove si impone Daniele

Campionato individuale Classifiche 1a prova Categoria Giovanissimi

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Rinaldi Taboni Orsatti Ramazzini Taboni Garatti Zanelli Pé Sorlini Giacomelli Canossi

Daniele Alessandro Nicola Alessia Claudia Aurora Martina Niccolò Gaia Camilla Fabio

1 2 3 4 5 6 7 8 9

Delasa Marcella Rinaldi Lisa Boiardi Laura Ramazzini Jessica Armanini Linda Spatti Marzia Petenzi Marianna Marochkanel Yulia Ravelli Anna

1 2 3 4 5 6 7

Bertoletti Ghirardelli Belafatti Bariselli Tempini Tempini Zigliana

Polisp. Gratacasolo Pol. Or. Piancamuno Pol. Or. Piancamuno Pol. Or. Piancamuno Pol. Or. Piancamuno Pol. Or. Piancamuno USO Angolo Terme USO Angolo Terme USO Angolo Terme G.S.O. Breno G.S.O. Breno

Categoria Ragazze

TT. C.G. Rogno Polisp. Gratacasolo TT. C.G. Rogno Pol. Or. Piancamuno TT. C.G. Rogno Polisp. Gratacasolo TT. C.G. Rogno USO Angolo Terme Pol. Or. Piancamuno

Categoria Ragazzi Giorgio Mattia Luca Mosè Matteo Moreno Stefano

TT. C.G. Rogno Pol. Or. Piancamuno Pol. Or. Piancamuno Pol. Or. Piancamuno Polisp. Gratacasolo Polisp. Gratacasolo Polisp. Gratacasolo

Categoria Allievi + Junior M.

1 Beatrici 2 Risi

9

Denis Luca

G.S.O. Breno Polisp. Gratacasolo


Rinaldi davanti al terzetto di Piancamuno composto da Alessandro Taboni, Nicola Orsatti e Alessia Ramazzini. Tra le ragazze non fallisce l’appuntamento con il successo la portacolori del Centro Giovanile Rogno Marcella Delasa che si impone su Lisa Rinaldi, Polisportiva Gratacasolo, e la compagna di società Laura Boiardi, quarta posizione per Jessica Ramazzini, Polisportiva Oratorio Piancamuno. Ancora Rogno sugli scudi nella prova maschile della categoria ragazzi, ad imporsi nella prima prova è Giorgio Bertoletti, alle su spalle tre pongisti di Piancamuno: Mattia Ghirardelli, Luca Belafatti e Mosè Bariselli. Nella prova degli allievi in evidenza Denis Beatrici, Oratorio Breno, che in finale sconfigge Luca Risi, Polisportiva Gratacasolo, terza piazza per l’atleta del C.G. Rogno Nicola Molinari, completa il podio Simone Rossaini, Polisportiva Gratacasolo. Successo della Polisportiva Piancamuno tra le allieve grazie a Ilaria Guerini davanti alla coppia di Gratacasolo composta da Francesca Rodari e Laura Spatti, quarta posizione per Giada Ramazzini, Polisportiva Oratorio Piancamuno. Promossi negli Open A i primi cinque classificati della passata stagione salgono alla ribalta nel torneo riservato alla categoria Open B gli atleti del C.G. Rogno; al primo posto, nella prova d’esordio, si piazza Angelo Delasa davanti al compagno di squadra Giuseppe Bianchi, terza posizione per il portacolori dell’Oratorio Breno Mario Bersani e quarta piazza di Fabio Saloni, Polisportiva Oratorio Piancamuno. Altra coppia al vertice della categoria Open A dominata dai pongisti del Gruppo Sportivo Oratorio Breno; la finale in famiglia vede prevalere Gabriele Mazzoli su Massimiliano Bersani, in terza posizione si piazza Mauro Bettoni, Polisportiva Gratacasolo, quarto Alessandro Domenighini. Ultima prova della serata quella riservata alle Open femminile dove prosegue il dominio

10

3 4 5 6 7 8 9

Molinari Rossaini Galliani Malnati Surpi Tempini Ziliani

Nicola Simone Giuliano Nicola Lorenzo Manuel Davide

TT. C.G. Rogno Polisp. Gratacasolo Polisp. Gratacasolo G.S.O. Breno G.S.O. Breno Polisp. Gratacasolo Polisp. Gratacasolo

1 2 3 4 5

Guerini Rodari Spatti Ramazzini Serventi

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24

Delasa Bianchi Bersani Saloni De Petri Milesi Nodari Tonsi Facchinetti Faccardi Ottelli Ramazzini Spatti Toini Zenti Zenti Baitelli Canossi Fontana Molinari Neculai Noris Ramazzini Risi

1 2 3 4 5

Mazzoli Gabriele G.S.O. Breno Bersani Massimiliano G.S.O. Breno Bettoni Mauro Polisp. Gratacasolo Domenighini Alessandro Pol. Or. Piancamuno Romele Pietro Polisp. Gratacasolo

Categoria Allieve + Junior F. Ilaria Francesca Laura Giada Alessia

Pol. Or. Piancamuno Polisp. Gratacasolo Polisp. Gratacasolo Pol. Or. Piancamuno TT. C.G. Rogno

Categoria Open B Angelo Giuseppe Mario Fabio Paolo P. Giacomo Mario Renato Francesco Riccardo Daniele Gian Franco Renato Riccardo Luca Sergio David Emanuele Ermenegildo Federico Nicolai Mycol Edoardo Oreste

TT. C.G. Rogno TT. C.G. Rogno G.S.O. Breno Pol. Or. Piancamuno TT. C.G. Rogno Polisp. Gratacasolo Oratorio Esine Polisp. Gratacasolo Polisp. Gratacasolo Polisp. Gratacasolo Pol. Or. Piancamuno Pol. Or. Piancamuno Polisp. Gratacasolo TT. C.G. Rogno TT. C.G. Rogno TT. C.G. Rogno Pol. Or. Piancamuno G.S.O. Breno Pol. Or. Piancamuno Pol. Or. Piancamuno Polisp. Gratacasolo Polisp. Gratacasolo Pol. Or. Piancamuno Polisp. Gratacasolo

Categoria Open A


4

NO V EMB R E

2 0 1 0

6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23

Lussana Alessio TT. C.G. Rogno Conti Massimiliano Pol. Or. Piancamuno Bianchetti Mario TT. C.G. Rogno Venturelli Aldo Polisportiva Ossimo Orsatti Roberto Pol. Or. Piancamuno Mazzoli Silvano G.S.O. Breno Ghirardelli Attilio Pol. Or. Piancamuno Fenaroli Massimiliano Polisp. Gratacasolo Botticchio Elena Polisp. Gratacasolo Bianchetti Alessandro TT. C.G. Rogno Bertoletti Walter Pol. Or. Piancamuno Ravelli Michele Polisportiva Ossimo Quetti Aristide Pol. Or. Piancamuno Martinelli G.Maffeo Pol. Or. Piancamuno Lupatini Walter G.S.O. Breno Finocchiaro Tiziana TT. C.G. Rogno Delaidi G.Pietro TT. C.G. Rogno Castellanelli Silvano Polisp. Gratacasolo

1 2 3 4 5

Spatti Canossi Milesi Poiatti Castelanelli

della Poliportiva Gratacasolo; il torneo d’apertura se lo aggiudica Denise Spatti che batte, nell’ordine, Michela Canossi (Oratorio Breno), Elisa Milesi (Polisportiva Gratacasolo) e Barbara Poiatti (Polisportiva Gratacasolo). I risultati della manifestazione disputata nel palazzetto dello sport di Rogno, dove si svolgeranno tutti gli appuntamenti del campionato individuale di questa stagione, premiano la Polisportiva Gratacasolo che stacca di 26 punti la Polisportiva Oratorio Piancamuno, terza piazza per il C.G. Rogno che accusa quaranta punti di distacco, in quarta posizione il G.S.O . Breno mentre al quinto posto si classifica l’Unione Sportiva Oratorio Angolo. Prossimo appuntamento con il campionato individuale di tennistavolo sabato 20 novembre a Rogno con inizio alle ore 17,30.

Categoria Open Femminile Denise Michela Elisa Barbara Alessia

Polisp. Gratacasolo G.S.O. Breno Polisp. Gratacasolo Polisp. Gratacasolo Polisp. Gratacasolo

Classifica società 1ª prova 1 2 3 4 5 6 7

Polisportiva Gratacasolo Pol. Oratorio Piancamuno TT. C.G. Rogno G.S.O. Breno USO Angolo Terme Polisportiva Ossimo Oratorio Esine

146 120 106 72 14 6 6

Avviso Si ricorda a tutte le società che le iscrizioni devono pervenire entro il venerdì antecedente la gara usando l’apposito modulo inviatovi compilato in ogni sua parte, indicando, come da regolamento, anche le due persone preposte per la sistemazione della palestra.

11


Erbanno decimato e il Cividate lo sorpassa in vetta Successo di misura della formazione ospite ora in testa nel torneo Top Junior Il confronto al vertice della categoria Top Junior si conclude con il successo della formazione di Cividate che così aggancia al primo posto in graduatoria la squadra dell’Oratorio Erbanno. Partita emozionante ed equilibrata come esigeva il rango delle due contendenti; a fare la differenza sono state le numerose assenze tra le fila dell’Erbanno privo di cambi mentre gli avversari sono riusciti a far rifiatare i titolari grazie a riserve di eguale valore. A passare in vantaggio dopo dieci minuti di gioco sono gli ospiti con un preciso diagonale di Gabriele Ballarini, gioia che dura solo un minuto perché lErbanno pareggia con Filippo Barbieri; ma è la formazione di Cividate a creare le migliori occasioni da gol, il premio è il raddoppio siglato da Gianbattista Bellesi. Preme forte la formazione di casa nella parte finale del primo tempo, dopo alcune occasioni fallite allo scadere arriva il pareggio con Nicola Lorenzetti. L’Erbanno ricomincia con la stessa grinta e passa in vantaggio su calcio di punizione per merito ancora di Lorenzetti. Con il passare dei minuti però calano le energie della squadra di casa e cresce il Cividate che preme con insistenza; così dopo il pareggio di Alessandro Fettolini è inevitabile il sorpasso a cinque minuti dal termine. Gli ultimi istanti del confronto sono tutti dell’Erbanno che si getta in attacco alla ricerca del pareggio ma regge bene la difesa avversaria e il Cividate può tornare a casa dalla trasferta di Erbanno con tre punti e il primato in classifica.

G&G Erbanno - Campionato Top Junior a 7 giocatori

Elettrotecnica G.S. cividate - Campionato Top Junior a 7 giocatori

12


4

NO V EMB R E

2 0 1 0

Under 14: conferma Artogne bene il Capodiponte Incontro equilibrato tra la capolista Artogne e la formazione di Capodiponte La formazione dell’Aido Artogne della categoria Under 14 grazie al successo ottenuto nell’ultimo turno di campionato resta imbattuta e in testa da sola alla classifica. Non è stato facile però per i ragazzi di Artogne superare l’A.S. Capodiponte che ha dimostrato di avere un’ottima organizzazione di gioco e grinta da vendere. Equilibrio soprattutto nel primo e terzo tempo mentre la seconda frazione di gioco, che alla fine ha fatto la differenza tra le due squadre, ha mostrato la differente forza fisica tra le contendenti con le riserve del Capodiponte in difficoltà a contenere gli attacchi dei padroni di casa. Tante emozioni ma nessun gol nei primi quindici minuti di gioco con l’Artogne che colpisce una traversa con un gran tiro dalla distanza; gli ospiti subiscono gli attacchi degli avversari ma si difendono sempre con molto ordine e qualche volta ripartono pericolosamente in contropiede. A spezzare l’equilibrio è, all’inizio del secondo tempo, Francesco Cotti Cometti; l’Artogne, con pochi cambi alla formazione di partenza, prende il sopravvento e va a segno altre tre volte con Elias Gigantini, Antonio Spandre e Simone Ravelli. Il ritorno in campo dei titolari della formazione ospite riequilibra il confronto con la squadra di casa che riesce a passare, dopo aver rischiato in alcune occasioni, solo a due minuti dal termine grazie al capitano Antonio Spandre. Successo meritato per i ragazzi di casa ma complimenti anche al Capodiponte per l’ottima prova.

Guerini Elio Aido Artogne - Campionato Under 14 calcio

Pizza pizza Marescià Capodiponte - Campionato Under 14 calcio

13


Un Donati scatenato regale tre punti al Cimbergo La squadra di Esine, condizionata dalle assenze, esce a testa alta dal confronto Una questione privata tra Silvano Donati e la compagine di Esine, è questo l’esito del confronto che ha visto l’attaccante dell’A.S. Cimbergo realizzare tutte e cinque le reti del successo ottenuto dalla propria squadra. Nella trasferta di Esine la compagine di Cimbergo centra le quarta vittoria di fila e si conferma così imbattuta in vetta alla graduatoria del girone A del campionato open a 6 giocatori; partenza in discesa per gli ospiti che dopo due minuti passano in vantaggio con Donati. Nemmeno il pareggio immediato dell’Esine, messo a segno con un gran tiro dalla distanza da Fabrizio Bonfanti, frena il bel gioco degli ospiti ancora a segno altre due volte nei primi dieci minuti di gioco. Approfittando di un black out difensivo del Cimbergo la formazione di casa in un minuto prima va a segno su calcio di rigore realizzato da Mauro Gheza poi pareggia con Gianmarco Laini. Il Cimbergo riparte all’attacco nella ripresa e in tre minuti, con lo scatenato Silvano Donati, mette al sicuro il risultato; la doppietta dell’attaccante ospite blocca la formazione di Esine che per alcuni minuti subisce il gioco degli avversari. Nella parte finale del confronto i padroni di casa attaccano con più decisione ed è bravo Simone Picinoli a neutralizzare le numerose conclusioni degli avversari congelando così il risultato. Successo meritato per il Cimbergo anche se gioca un pò ad intermittenza, bene anche l’Esine nonostante le numerose assenze.

La baita e la Contabile Esine - Campionato open a 6 giocatori

Associazione Sportiva Cimbergo - Campionato open a 6 giocatori

14


4

NO V EMB R E

2 0 1 0

Commissione tecnica calcio Comunicato N° 5 del 4 Novembre 2010

Open a 6

Allievi Risultati 4ª Giornata G.S.O. Breno Pol. Oratorio Piancamuno Officine Video - Gorzone

Squadra Officine Video - Gorzone Autofficina Troletti U.S. Vezza D’Oglio G.S.O. Breno U.S. Sacca Priuli Pol. Oratorio Piancamuno G.S. Darfo

U.S. Sacca Priuli U.S. Vezza D’Oglio Autofficina Troletti

CLASSIFICA P.ti 9 9 8 4 3 1 0

G 3 4 4 4 3 3 3

V 3 3 2 1 1 0 0

P 0 1 0 2 2 2 3

Girone A

8 - 7 3 - 3 11 - 2

N 0 0 2 1 0 1 0

F 24 21 27 17 17 6 8

G.S. Darfo 93 RealCividate ForgeFedriga G.S. Darfo 94-95 C.G. Rogno Firat Pol. Gratacasolo

1 4 5 3 3

Risultati 5ª Giornata

Bar La Siesta Edolo Bar Gelateria Merice La Baita & La Contabile Prima Visione Edolo O.L.C. Laini Edil Vione US Monno Casa del Scarpa Autolavaggio Poiatti

S 6 17 15 21 20 19 22

CLASSIFICA FAIR PLAY

Squadra F.Play Auditerm Srl Angolo 3,00 A.S.D. Cimbergo 2,82 Edil Vione 2,40 Ferrari Grandi Cucine 1,68 Bar Gelateria Merice 1,62 Hotel Graffiti 1,56 F.lli Trentini Corteno 1,28 Prima Visione Edolo 0,88 G.S.O. San Zenone 0,80 Autolavaggio Poiatti 0,80 La Baita & La Contabile 0,80 O.L.C. Laini 0,64 Albergo Grazioli 0,60 Bar La Siesta Edolo 0,60 US Monno Casa del Scarpa 0,54 Green Bar Pisogne 0,28

Juniores

Risultati 4ª Giornata Sandrini Serrande CG Gorzone Non Solo Pizza U.S.O. Oratorio Angolo G.S.O. Breno Pol. Gianico

CLASSIFICA

Squadra G.S. Darfo 93 Pol. Gratacasolo Pol. Gianico U.S.O. Oratorio Angolo C.G. Rogno Firat G.S.O. Breno CG Gorzone Non Solo Pizza RealCividate ForgeFedriga G.S. Darfo 94-95 Sandrini Serrande

P.ti 10 9 9 9 7 4 4 3 3 0

G 4 4 4 4 4 4 4 4 4 4

V 3 3 3 3 2 1 1 1 1 0

P 0 1 1 1 1 2 2 3 3 4

N 1 0 0 0 1 1 1 0 0 0

F 27 26 18 18 15 19 17 11 13 7

- - - - -

A.S.D. Cimbergo Hotel Graffiti Auditerm Srl Angolo G.S.O. San Zenone Albergo Grazioli F.lli Trentini Corteno Ferrari Grandi Cucine Green Bar Pisogne

9 6 2 3 8

1 4 2 5 2 2 2 3

P.ti Inc. Bon. Pen. PD 15,0 5 0 0 0 15,0 5 0 0 1,5 12,0 5 0 0 0 9,0 5 0 0 1 9,0 5 0 0 1,5 9,0 5 0 0 2 7,0 5 0 0 1 5,0 5 0 0 1 4,0 5 0 0 0 4,0 5 0 0 0 4,0 5 0 0 0 5,0 5 0 0 3 6,0 5 0 0 5 3,0 5 0 0 0 3,0 5 0 0 0,5 2,0 5 0 0 1

- - - - - - - -

6 1 5 3 2 1 6 3

PFP 0 0,9 0 0,6 0,9 1,2 0,6 0,6 0 0 0 1,8 3 0 0,3 0,6

F.Play = Punteggio Fair Play - P.ti = Punti campionato - Inc. = Numero incontri disputati Bon. = Bonus - Pen. = Penalizzazioni - PD = Punti disciplina - PFP = Punti Fair Play

S 12 17 15 15 13 17 18 16 24 24

Svincoli Nella riunione di Presidenza del 11/10/2010 è stato deciso che, per il Comitato CSI di Vallecamonica, non sussiste la possibilità di svincolo di atleti e dirigenti così come previsto dalle attuali Norme del Tesseramento

15


Girone B Risultati 5ª Giornata

Pizzeria da Pio & Jonny Tipografia Brenese Nonsolopizza Camuna Cavi Vecchie Glorie Immi Darfo BT Srl Commercianti Zazza Sofia Edil Sonico

Amici di Sellero Bar Sport S. Giulia U.S.O. Angolo Terme Pol. Gratacasolo 1 Bessimo La Vicinia Pol. Gratacasolo 2 Serafino Tra-Roby e Raffy Impresa Edile Bernardi

CLASSIFICA FAIR PLAY

Squadra Serafino Tra-Roby e Raffy U.S.O. Angolo Terme Pol. Gratacasolo 1 Tipografia Brenese Vecchie Glorie Bessimo La Vicinia Pizzeria da Pio & Jonny Immi Darfo BT Srl Pol. Gratacasolo 2 Camuna Cavi Sofia Edil Sonico Amici di Sellero Impresa Edile Bernardi Bar Sport S. Giulia Commercianti Zazza Nonsolopizza

F.Play 2,42 2,14 2,02 2,02 2,00 1,94 1,34 1,26 0,94 0,94 0,68 0,54 0,44 0,28 0,08 0,02

CLASSIFICA

6 5 3 2 5 7 1 2

P.ti Inc. Bon. Pen. PD 13,0 5 0 0 1,5 11,0 5 0 0 0,5 11,0 5 0 0 1,5 11,0 5 0 0 1,5 10,0 5 0 0 0 10,0 5 0 0 0,5 7,0 5 0 0 0,5 9,0 5 0 0 4,5 5,0 5 0 0 0,5 5,0 5 0 0 0,5 4,0 5 0 0 1 3,0 5 0 0 0,5 4,0 5 0 0 3 2,0 5 0 0 1 1,0 5 0 0 1 1,0 5 0 0 1,5

- - - - - - - -

Squadra U.S.- Malegno Romec Il Monticolo Vacanze Coget Corteno Amici Della Valle Berzo Demo Bar Ristorante el Rocol Cà de La Stropa S.Zenone Forgiature Morandini G.S. Saviore Lollipop Esine Ristorante Aurora Aut. Visinoni Rogno Gs Darfo Nova Trex U.S. Rondinera Global West Eden Casa Giona

3 4 3 9 1 4 4 0

PFP 0,9 0,3 0,9 0,9 0 0,3 0,3 2,7 0,3 0,3 0,6 0,3 1,8 0,6 0,6 0,9

Risultati 5ª Giornata Termoidraulica GMF Vibi Elettrorecuperi ODB Toro Assicurazioni Tes Tosana Sonico Cividate C. Calcio Gelatissimo Sanfelici-Newgelbo Kamunia Paranoika

Squadra Tes Tosana Sonico Termoidraulica GMF Vibi Elettrorecuperi Bar la Piazzetta Cividate C. Calcio ODB Toro Assicurazioni Agip Franco Sanfelici-Newgelbo RKG US Malegno Futura Breno C.G.Rogno U.S. Cemmo Kamunia Paranoika Iseo Serrature Covesa Coating Gelatissimo Sh 100% Vol

Open a 7 Girone A Bar Ristorante el Rocol Gs Darfo Nova Trex Ristorante Aurora G.S. Saviore Romec U.S.- Malegno Casa Giona Berzo Demo

West Eden Lollipop Esine Cà de La Stropa S.Zenone Amici Della Valle Coget Corteno Forgiature Morandini Il Monticolo Vacanze Aut. Visinoni Rogno

G 5 5 5 5 5 4 5 5 4 5 4 5 4 3 4 5 5

V 5 4 4 4 3 2 2 2 2 1 1 1 1 1 0 0 0

P 0 0 1 1 2 1 2 2 2 2 2 3 2 2 3 4 4

N 0 1 0 0 0 1 1 1 0 2 1 1 1 0 1 1 1

F 16 25 39 30 14 21 27 28 12 20 23 22 10 7 7 18 13

S 6 8 16 25 11 14 23 25 9 21 25 28 17 13 19 34 38

Girone B

F.Play = Punteggio Fair Play - P.ti = Punti campionato - Inc. = Numero incontri disputati Bon. = Bonus - Pen. = Penalizzazioni - PD = Punti disciplina - PFP = Punti Fair Play

Risultati 5ª Giornata

P.ti 15 13 12 12 9 7 7 7 6 5 4 4 4 3 1 1 1

10 - 4 N.P. 5 - 5 4 - 1 6 - 1 2 - 1 3 - 16 8 - 0

16

C.G.Rogno U.S. Cemmo Iseo Serrature Futura Breno Bar la Piazzetta RKG US Malegno Agip Franco Sh 100% Vol

CLASSIFICA P.ti 15 13 10 8 8 8 7 6 5 5 4 4 3 3 2 1 0

G 5 5 4 5 4 5 4 5 4 5 3 5 4 5 4 3 4

V 5 4 3 2 2 2 2 2 1 1 1 1 1 1 0 0 0

P 0 0 0 1 0 1 1 3 1 2 1 3 3 4 2 2 4

8 4 6 4 6 4 3 2

N 0 1 1 2 2 2 1 0 2 2 1 1 0 0 2 1 0

F 28 32 21 28 21 17 25 15 14 17 16 13 10 11 14 9 7

- - - - - - - -

6 4 5 0 6 4 6 1

S 10 21 12 22 19 17 21 18 14 21 16 17 21 28 16 13 12


4

NO V EMB R E

2 0 1 0

Girone C Risultati 5ª Giornata

CMM F.lli Rizzi Club Alleanza R.G. Portoni Sezionali Ag. Alpimmobil Edolo Tre Guerrieri e U Pupa Silvio Fedriga Tor Metal L’Angolo Fiorito Z&G Service

Cai Santicolo Caffè del Corso Boario Bienno Football Club Amici Cesco Rossopeperino I.M.G. Rogno A.S. Beata Lollio Onoranze Funebri Agenzia Diario di Viaggio

CLASSIFICA

Squadra Bienno Football Club Cai Santicolo Ag. Alpimmobil Edolo Agenzia Diario di Viaggio Club Alleanza Caffè del Corso Boario L’Angolo Fiorito Silvio Fedriga Tor Metal Z&G Service A.S. Beata Tre Guerrieri e U Pupa I.M.G. Rogno CMM F.lli Rizzi U.S. Grevo Amici Cesco Rossopeperino R.G. Portoni Sezionali Lollio Onoranze Funebri

Open Femminile

P.ti 10 9 9 9 8 7 7 7 7 7 7 6 4 3 1 1 0

G 4 4 4 4 4 5 5 5 4 4 5 4 4 4 4 3 5

V 3 3 3 3 2 2 2 2 2 2 2 2 1 1 0 0 0

P 0 1 1 1 0 2 2 2 1 1 2 2 2 3 3 2 5

N 1 0 0 0 2 1 1 1 1 1 1 0 1 0 1 1 0

N.D. 2 - 1 Sub Jud. N.D. 0 - 3 5 - 2 8 - 2 N.D. F 20 25 20 21 19 17 23 18 17 14 12 15 13 17 6 8 9

Risultati 5ª Giornata

Termoid Degani Pisogne Nica Sport Cevo Sport CPM Squadra Cevo Sport CPM Il Borgo Antico Vezza G.S.O. San Zenone Nica Sport Termoid Degani Pisogne Impresa Edile Bernardi G.S.O. Ono S. Pietro

S 11 14 11 15 13 13 21 17 16 14 13 14 19 27 13 17 26

Lages Cividate Iunaited Amici di Teo e Rami Agriturismo Roncadizza Bar H

Squadra GSA Autofficina Troletti Lages Amici di Teo e Rami G.S.O. Ono S. Pietro In2design-Siderval Darfo Cividate Iunaited G.S. Borno Agriturismo Roncadizza Bar H Col Vernici Vallecamonica

Col Vernici Vallecamonica GSA Autofficina Troletti G.S. Borno G.S.O. Ono S. Pietro In2design-Siderval Darfo

CLASSIFICA P.ti 11 10 9 9 7 7 6 6 1 0

G 5 5 4 5 5 4 4 5 5 4

V 3 3 3 3 2 2 2 2 0 0

P 0 1 1 2 2 1 2 3 4 4

N 2 1 0 0 1 1 0 0 1 0

4 - 3 - N.P. 5 - 5 -

F 22 21 13 19 24 16 17 16 13 6

CLASSIFICA P.ti 15 9 6 3 3 3 0

G 5 4 4 3 4 3 3

V 5 3 2 1 1 1 0

P 0 1 2 2 3 2 3

3 - 4 N.P. 16 - 1 N 0 0 0 0 0 0 0

F 54 14 15 17 14 12 4

S 6 13 31 15 22 23 20

Top Junior Risultati 4ª Giornata G.S.Ono S. Pietro

G&G Erbanno

3 - 0

Carburanti Adamello Darfo G&G Erbanno Pasticceria Formis Demo Rondini Casa e Giardino U.S. Malegno

Fettolini Group Elettrotecnica G.S. G.S.Ono S. Pietro Lei&Lui Italmark Pisogne U.S. Sacca

N.P. 3 - 4 2 - 6 2 - 3 N.P.

Risultati 5ª Giornata

Open a 7 Nazionale Risultati 5ª Giornata

Il Borgo Antico Vezza G.S.O. Ono S. Pietro G.S.O. San Zenone

Squadra Elettrotecnica G.S. G.S.Ono S. Pietro G&G Erbanno Angolo Calcio Lei&Lui Italmark Pisogne Fettolini Group Rondini Casa e Giardino Carburanti Adamello Darfo U.S. Malegno U.S. Sacca Pasticceria Formis Demo

0 3 3 5

S 10 13 11 21 19 13 14 19 27 20

CLASSIFICA P.ti 12 9 9 9 9 6 6 6 3 0 0

G 5 4 5 4 5 3 5 4 4 3 4

V 4 3 3 3 3 2 2 2 1 0 0

P 1 1 2 1 2 1 3 2 3 3 4

N 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

F 28 19 23 16 15 18 19 13 8 5 13

S 17 10 14 12 14 14 19 15 13 18 31

Qui CSI Riprende venerdì 5 novembre alle ore 19.45 la trasmissione televisiva in diretta “Qui CSI” realizzata dal CSI di Vallecamonica sull’emittente Piùvalli TV e condotta da Ambrogio Minini e Daniela Albanese.

17


Commissione disciplinare Comunicato N° 5 del 4 Novembre 2010 Espulsione Temporanea (cartellino azzurro) Ballarini Ronny (Impresa Edile Bernardi) [ Inc. n. 890] Bianchi Ivano (F.lli Trentini Corteno) [ Inc. n. 776] Fedriga Federico (Nonsolopizza) [ Inc. n. 893]

Incontri non omologati CALCIO

190 Gs Darfo Nova Trex - Lollipop Esine Open 7 Camuno (Girone A) Non Pervenuto 491 Ag. Alpimmobil Edolo - Amici Cesco Rossopeperino Open 7 Camuno (Girone C) Non Disputato 496 CMM F.lli Rizzi - Cai Santicolo Open 7 Camuno (Girone C) Non Disputato 490 R.G. Portoni Sezionali - Bienno Football Club Open 7 Camuno (Girone C) Sub Juidice 494 Z&G Service - Agenzia Diario di Viaggio Open 7 Camuno (Girone C) Non Disputato 81 Amici di Teo e Rami - G.S. Borno Open 7 Nazionale (Girone Unico) Non Pervenuto 18 Nica Sport - G.S.O. Ono S. Pietro Open Femminile (Girone Unico) Non Pervenuto 631 Carburanti Adamello Darfo - Fettolini Group Top Junior (Girone Unico) Non Pervenuto 633 U.S. Malegno - U.S. Sacca Top Junior (Girone Unico) Non Pervenuto

Open a 7 Ammonizione Bassi Augusto (Bar la Piazzetta) Canossi Fabio (Forgiature Morandini) Casula Antonio (Silvio Fedriga Tor Metal) Corcione Nicola (U.S.- Malegno) Cucchini Giovan Battista (Bar la Piazzetta) Mora Leonardo ( Gelatissimo) Patroni Alfio (Cà de La Stropa S.Zenone) Piazzani Giovanni (Sanfelici-Newgelbo) Picinelli Andrea (I.M.G. Rogno) Taboni Patrizio (Bar la Piazzetta) Zendrini Diego (Cà de La Stropa S.Zenone)

Open a 7 Nazionale

Provvedimenti

Ammonizione Beatrici Claudio (Cividate Iunaited) [ Inc. n. 80] Cotti Piccinelli Cristian (Agriturismo Roncadizza) [ Inc. n. 78] Formentelli Ramon (G.S.O. Ono S. Pietro) [ Inc. n. 78] Grola Matteo (Col Vernici Vallecamonica) [ Inc. n. 79] Martinazzoli Gianluca (Bar H) [ Inc. n. 77] Rizzi Primo (Bar H) [ Inc. n. 77] Romele Luca (Cividate Iunaited) [ Inc. n. 80] Sorlini Dario (Lages) [ Inc. n. 79] Espulsione Temporanea (cartellino azzurro) Pianta Nicola (In2design-Siderval Darfo) [ Inc. n. 77] Sorelli Giovanni (GSA Autofficina Troletti) [ Inc. n. 80] Squalifica Vogini Gabriele (Col Vernici Vallecamonica) [ Inc. n. 79] Squalifica fino al 31/01/2011 Giocatore schierato non correttamente

CALCIO Juniores Ammonizione Avanzini Beniamino (RealCividate ForgeFedriga) Filippi Angelo (C.G. Rogno Firat) Laini Mattia (U.S.O. Oratorio Angolo)

[ Inc. n. 1051] [ Inc. n. 1049] [ Inc. n. 1050]

Open a 6 Ammonizione Ducoli Nicola (Hotel Graffiti) Gelmi Andrea (Commercianti Zazza) Ghiroldi Mirko (Nonsolopizza) Guizzardi Andrea (Pizzeria da Pio & Jonny) Laini Giacomo (U.S.O. Angolo Terme) Parolari Diego (Impresa Edile Bernardi)

[ Inc. n. 339] [ Inc. n. 184] [ Inc. n. 493] [ Inc. n. 184] [ Inc. n. 339] [ Inc. n. 340] [ Inc. n. 189] [ Inc. n. 343] [ Inc. n. 492] [ Inc. n. 339] [ Inc. n. 189]

Open Femminile

[ Inc. n. 770] [ Inc. n. 897] [ Inc. n. 893] [ Inc. n. 891] [ Inc. n. 893] [ Inc. n. 890]

Ammonizione Calzaferri Claudia (Il Borgo Antico Vezza) Ceresetti Elisa (Termoid Degani Pisogne)

18

[ Inc. n. 19] [ Inc. n. 19]


4

NO V EMB R E

2 0 1 0

Impresa Edile Bernardi (U.S. Berzo Monte) [ Inc. n. 890 ] Ammenda di euro 5,00 - Espulsione Temporanea Cartellino Azzurro F.lli Trentini Corteno (U.S. Corteno Ass.Sp.Dil.) [ Inc. n. 776 ] Ammenda di euro 5,00 - Espulsione Temporanea Cartellino Azzurro

Top Junior Ammonizione Ballerini Gabriele (Elettrotecnica G.S.) [ Inc. n. 634] Bellinghieri Nicola (Lei&Lui Italmark Pisogne) [ Inc. n. 630] Lorenzetti Nicola (G&G Erbanno) [ Inc. n. 634] Squalifica Schivardi Mauro (Rondini Casa e Giardino) [ Inc. n. 630] Squalifica di 2 gg - espulso per comportamento irriguardoso

Open a 7 Nazionale Col Vernici Vallecamonica (G.S. Ceto Nadro) [ Inc. n. 79 ] Ammenda di euro 15,00 - Dirigente schierato squalificato, non tesserato o non ammissibile ai sensi dell’art. 105 delle NAS In2design-Siderval Darfo (G.S.O. Darfo Ass.Sp.Dil.) [ Inc. n. 77 ] Ammenda di euro 5,00 - Espulsione Temporanea Cartellino Azzurro GSA Autofficina Troletti (GSA Angone Ass.Sp.Dil.) [ Inc. n. 80 ] Ammenda di euro 5,00 - Espulsione Temporanea Cartellino Azzurro

Sanzioni CALCIO

Top Junior

Open a 6 Nonsolopizza (G.S.O. Piamborno Ass.Sp.Dil.) [ Inc. n. 893 ] Ammenda di euro 5,00 - Espulsione Temporanea Cartellino Azzurro

Rondini Casa e Giardino (U.S.O. Erbanno) Ammenda di euro 15,00 - Espulsione diretta

19

[ Inc. n. 630 ]


Noi una grande squadra pronta alla sfida Il punto settimanale di Massimo Achini - Presidente Nazionale CSI Avete presente la trepidazione che accompagna l’uscita del calendario ufficiale della stagione? O l’emozione che si respira il giorno prima di un sorteggio magari dei quarti di finale di Champions League? Anche questa settimana è andata così. Solo che l’attesa era rivolta al documento relativo agli Orientamenti Pastorali della Chiesa italiana per il decennio 2010-2020, presentati mercoledì scorso. Perché lo aspettavamo con ansia? Da mesi abbiamo appreso che la Chiesa italiana ha scelto di dedicare il prossimo decennio al tema della sfida educativa. Una scelta che ci ha subito riempito di senso di responsabilità. Ora, dopo il documento preparatorio, sono arrivati gli Orientamenti Pastorali. Cinque capitoli, suddivisi in 55 paragrafi. Ci sarà tempo per prendere confidenza con

CSI Insieme Direttore responsabile Marco Filippi Pioppi Impaginazione Giuliano Ganassi Stampa Tipografia Camuna Breno E-mail info@csivallecamonica.it Sito internet www.sportgio.net

il documento, per leggerlo e approfondirlo, per diffonderlo e spiegarlo in ogni società sportiva ed in ogni ambito dell’Associazione. Non possiamo nascondere però l’entusiasmo che nasce dall’averlo tra le mani. Si respira subito la grande fiducia dei Vescovi nel guardare all’educazione; si comprende con chiarezza che educare è un compito di tutti; ci si rende conto che il ‘gioco di squadra’ e le alleanze educative sono l’unica strada che può’ portare a grandi risultati. In una società che rischia di pensare all’educazione come ad una sorta di ‘missione impossibile’ la scelta della Chiesa suona come un impegno ed un segnale di speranza per le comunità e per i cattolici. Ed anche come un forte appello all’intera società. Noi vogliamo dire subito che ci siamo. Pronti con umiltà a vivere questo decennio con impegno ed a dare il meglio di noi, con la consapevolezza che lo sport è uno strumen-

20

to preziosissimo in ambito educativo. Nessuno, in nessuna società sportiva potrà più sentirsi solo. Da oggi, come sempre ma più di ieri, dovrà sentire di appartenere ad una ‘grande squadra’ impegnata nella Chiesa e nella società a vincere quell’urgenza educativa che caratterizza il tempo di oggi. Ad Assisi incontreremo i dirigenti di tutta l’Associazione. Sarà la prima grande occasione per riflettere insieme sul documento della Cei e per aiutarci a comprendere come renderlo ‘vivo e vissuto’ in ciascuna delle nostre società sportive e in tutta l’Associazione. Dieci anni possono sembrare un campionato lungo. Ma per giocare la partita dell’educazione ci vorranno tutti (e forse non basteranno). Ed il bello è che siamo solo all’inizio.

Orari di segreteria Novembre Sede di Plemo Lunedì dalle 19.30 Giovedì dalle 17 Venerdì dalle 19.30 Sabato dalle 15

alle 22 alle 20 alle 22 alle 18

Sede di Edolo Lunedì dalle 20

alle 21

Recapiti CSI Vallecamonica Via San Martino 44 25040 Plemo di Esine (Bs) Tel. 0364.466161 - 0364.466376 Fax 0364.360500 Sede di Edolo 0364.71379


Info: 0364 591062

www.nicaonline.it SPORT|PUBBLICITA’

sviluppiamo le vostre idee

ARTOGNE, 25040 (BS) - Via Fornaci, 56 MALONNO, 25040 (BS) - Via Vallecamonica, 20

s.p.a.


Trent’anni di sport di qualità

IN COLLABORAZIONE CON


CSI Insieme 05-2011