Issuu on Google+

C

E N T R O

S

P O R T I V O

I

T A L I A N O

Valle Camonica Tre ori regionali per l’ Atletica Eden 77 Le novità del tesseramento Grande partenza per il Polisportivo I diritti dei deboli non siano diritti deboli

12 ottobre 2011


C

E N T R O

S

P O R T I V O

I

T A L I A N O

Valle Camonica Indirizzi CSI Vallecamonica - Via San Martino 44 25040 Plemo di Esine (Bs) Telefono 0364.466161 - 0364.466376 Fax 0364.360500 Sede di Edolo 0364.71379 E-mail: info@csivallecamonica.it Presidente CSI Vallecamonica Claudio Ceccon E-mail: ceccon.claudio@libero.it Consulente ecclesiastico don Battista Dassa E-mail: francobattista@tele2.it Designatori arbitrali Calcio: Menolfi Bortolo 3473441353 AttivitĂ  Polisportiva: Pezzotti Gabriele 3381964197 Pallavolo: Salvetti Cristian 3473448112

Sito internet CSI Vallecamonica: www.sportgio.net Sito ufficiale CSI Nazionale: www.csi-net.it Sito ufficiale CSI Lombardia: www.csi.lombardia.it

Riferimenti per i versamenti UBI Banca di Valle Camonica Filiale di Breno Codice IBAN per Bonifici: IT39F0324454160000000037006 Banca di Credito Cooperativo di Brescia Filiale di Cividate Camuno Codice IBAN per Bonifici: IT86Q0869254350015000150300 Conto Corrente Postale N° 14023212 Intestare tutti i pagamenti a: Centro Sportivo Italiano Comitato di Vallecamonica

PE COP E O L SO END NONANCHE T E MA DA SOL

www.olimpiacoppe.com olimpiacoppe@libero.it


12

OT TO BR E

2 0 1 1

«Che i diritti dei deboli non siano diritti deboli» Partecipare all’attività del CSI “porta con sé” la dimensione del condividere Le parole del cardinale Emerito Dionigi Tettamanzi prendono in contropiede tutta la società contemporanea. In un mondo dove tutti stanno dalla parte dei forti e dove “successo e primato” sembrano l’unico metro di giudizio, il predecessore del Cardinale Scola ci ricorda che è possibile ragionare e vivere secondo un’altra logica. Questo può e deve valere in ogni ambito della vita. Anche nello sport. Da sempre il Csi è abituato a “sporcarsi le mani” con i diritti dei deboli. Per le nostre società sportive accogliere quelli meno bravi, quelli che non saranno mai campioni, quelli che “rompono le scatole”, quelli che “non li vuole nessun altro” è assolutamente normale. Per noi è normale non solo accoglierli, ma soprattutto andarli a cercare. Sempre di più vogliamo società sportive “aperte al territorio”, capaci di diventare “segugi da tartufo” pronte a scovare e coinvolgere tutti quelli che, da soli, non verrebbero mai a giocare. Pensiamo ai ragazzi del muretto, a quelli che in Parrocchia da soli non verrebbero mai, a quelli che hanno alle spalle situazioni familiari pesanti, a quelli che hanno smesso di credere che ci siano adulti capaci di volergli bene… Tutto questo per noi è normale. Così come è normale “portare lo sport” nelle carceri, nelle comunità di recupero, tra i minori a rischio, tra i diversamente abili, nei paesi disastrati del mondo… e in ogni luogo “abitato” dai deboli. In questa direzione una sfida affascinante nasce

dopo una “lunga e bella” chiacchierata con il presidente del Comitati Italiano Paralimpico, Luca Pancalli. La proposta è di quelle che hanno dentro di sé la travolgente forza della semplicità. Nella vostra Parrocchia, nel vostro quartiere, nel vostro territorio.…Conoscete dei ragazzi diversamente abili? Perché non li invitate in società sportiva? Immagino le risposte: “Bella idea, ma non siamo preparati, non siamo attrezzati...” Giuste osservazioni. Ma superabili un passo alla volta. Intanto invitateli a “venire”, a stare con i ragazzi, a fare magari il dirigente accompagnatore di una vostra squadra, a vivere “normalmente insieme a voi”. Poi cercate qualcuno che abbia la sensibilità per iniziare (gradualmente) ad aprire una “sezione” diversamente abili

3

all’interno della vostra società sportiva. Proprio così. Come esiste il calcio, la pallavolo, l’atletica… domani potrebbe esiste l’attività per i diversamente abili. Difficile da realizzare? Molto meno di quello che potete immaginare. Ci sono nostre società sportive che lo fanno da tempo. Penso a un bell’esempio che ho toccato con mano nella Parrocchia di Bresso, in provincia di Milano. Ecco allora la sfida. Accogliere i ragazzi diversamente abili e aprire una sezione di attività dedicata a loro in ogni società sportiva del Csi. Il Comitato Italiano Paraolimpico è al nostro fianco per darci tutto l’aiuto ed il supporto che serve. Non perdiamo questa grande occasione. Facciamo crescere le nostre società sportive. Massimo Achini


Le novità del tesseramento deliberate dal CSI nazionale La Direzione Tecnica Nazionale ha pubblicato la circolare sul regolamento Come preannunciato in sede di presentazione calendari e durante la lezione teorica sul tesseramento, la circolare della Direzione tecnica Nazionale, in via di definizione, è stata licenziata e pertanto diventa operativa. Si ribadisce che ha effetto solo sui campionati di Calcio e Pallavolo validi per il Campionato Nazionale e non ha effetto su tutti gli altri. Riassumendola, dapprima si evidenzia la diversità di compilazione della classifica avulsa ponendo al primo posto i punti conseguiti negli incontri diretti. Si passa poi ad analizzare le norme che permettono la partecipazione di atleti tesserati FGCI e FIPAV nei campionati nazionali CSI. Sarà possibile per quest’anno (ma solo per posizioni definite entro il 31 dicembre per il calcio ed entro il 31 gennaio per la pallavolo) tesserare e far giocare nei campionati nazionali e regionali di calcio a 7 atleti FGCI che giocano e continuano a giocare in squadre federali fino alla prima categoria esclusa (compresa se la società fosse la stessa) ed atleti che

partecipano a campionati giovanili (provinciali, regionali e nazionali) o studenteschi di Allievi, Juniores, Under 14, 12, 10 e 8. Per la pallavolo il permesso è concesso solo nel torneo Misto Nazionale mentre è previsto per tutte le categorie Allieve e Juniores, già da alcuni anni, il prestito giovanile (in questo caso l’atleta non può più giocare nella società FIPAV a meno che sia la stessa). Si ponga attenzione al non inserimento, nella circolare, dei Top Junior ove quindi il permesso resta concesso solo ad atleti che abbiano giocato in campionati di categoria e non giovanili mentre per tutte le altre categorie giovanili l’atleta con doppia attività dovrà giocare nel CSI solo nella sua categoria di riferimento e non in categorie superiori. Esempio un allievo FGCI anche se per l’età

4

potrebbe giocare nella categoria CSI Juniores (e spesso essendo di solito bravo lo si porterebbe volentieri) non lo può fare in quanto quest’ultima è una categoria a lui superiore. Per le categorie giovanili non è posta limitazione alla società di provenienza. Si consiglia vivamente di farsi rilasciare un nulla osta dalla società FGCI di provenienza per evitare fastidiosi contenziosi in caso di postume diatribe. Per la fase locale dei campionati nazionali vige comunque la norma che limita la partecipazione alla seconda fase di atleti che giocando in due o più campionati della stessa specie (tutte le discipline del calcio e tutte quelle della pallavolo) non disputino almeno 1/3 +1 per Allievi e Juniores ed ½ per gli Under 14, 10, 12 e 8 degli incontri della prima fase, questo per scoraggiare comportamenti poco etici come quello di schierare nella finale magari atleti tutti diversi da quelli che hanno maturato il diritto di accedervi. Per gli sport individuali ogni anno verranno deliberate le date ultime di tesseramento che per il 2011/12 sono il 30 aprile di ciascun anno sportivo ad eccezione di: - sci entro il 1 marzo; - corsa campestre entro il 1 marzo; - tennistavolo entro il 1 aprile; - atletica leggera entro il 1 agosto. Tutte le altre norme restano sostanzialmente immutate. Si rimanda comunque alla lettura della circolare numero 2 della Direzione Tecnica Nazionale pubblicata sul sito del CSI nazionale. Claudio Ceccon


12

OT TO BR E

2 0 1 1

Muore durante torneo, responsabile l’associazione Un caso che ribadisce l’importanza della visita medica per l’attività sportiva L’attività sportiva agonistica non può mai essere disgiunta dai relativi controlli medici. Una regola nota a tutti sulla carta, ma spesso disattesa nella pratica. Ora la Cassazione chiarisce che la semplice organizzazione di tornei, in quanto basati sulla competizione tra i partecipanti, rientra fra le attività agonistiche. E, dunque, gli organizzatori rispondono penalmente e civilmente dei danni alla salute dei partecipanti in caso di omessi controlli. Con questa motivazione, i giudici di Piazza Cavour, sentenza 15394/2011 (si legga il testo integrale sul sito di Guida al diritto), ha condannato l’Acsi (Associa-

zione centri sportivi italiani) a risarcire la moglie di un calciatore dilettante di trent’anni, morto negli spogliatoi per infarto dopo aver accusato un malore durante un girone di un torneo di calcio. In sede civile la direzione dell’associazione riteneva di non dover pagare. Il responsabile locale dell’Acsi e il presidente della squadra erano già stati condannati in sede penale per omicidio colposo per aver ammesso la partecipazione al torneo del calciatore senza la preventiva visita medica (con elettrocardiogramma sotto sforzo), che avrebbe rivelato la grave patologia di cui soffriva la vittima, così precludendogli la partecipazio-

5

ne al torneo e dunque il decesso. In sede civile, però, la direzione nazionale dell’associazione riteneva di non dover pagare in quanto la sede territoriale godeva di una propria autonomia e dunque le eventuali mancanze dovevano esserle direttamente imputate. L’ambiguità dello statuto non può ricadere su terzi. Di diverso avviso la Cassazione, secondo cui in assenza di un patrimonio di riferimento l’indipendenza amministrativa e finanziaria deve essere interpretata restrittivamente. Del resto, proseguono i giudici, l’ambiguità dello statuto non può ricadere sui terzi, il cui legittimo affidamento va tutelato. Dunque la responsabilità dell’Acsi risiede nel non aver predisposto un regolamento del torneo che prevedeva l’obbligo della visita medica e comunque nel non aver sottoposto ai relativi controlli la vittima, senza neppure aver chiesto la produzione di una adeguata certificazione medica. Per i giudici la tutela passa anche dalla prevenzione. Secondo i giudici di Piazza Cavour, infatti, «gli enti sportivi sono tenuti e a tutelare la salute degli atleti anche attraverso la prevenzione degli eventi pregiudizievoli la loro integrità psicofisica». E con riguardo al carattere agonistico specificano che «non può non ritenersi agonistico un torneo sportivo fondato sulla gara e sulla competizione tra i partecipanti, come il torneo di calcio in questione, tale da implicare un maggior impegno psicofisico ai fini del “prevalere” di una squadra sull’altra».


Con le iscrizioni parte la stagione del tennistavolo Il primo appuntamento del campionato individuale a Rogno sabato 22 ottobre É scaduto il 30 settembre il termine per iscrivere le società ai campionati individuale e a squadre di tennistavolo organizzati dal CSI di Vallecamonica. Per il campionato individuale, all’atto dell’iscrizione, ogni società sportiva ha versato la somma di euro 60 per tutto l’intero campionato; per ogni singola gara disputata gli atleti delle categorie Open dovranno pagare 3,00 euro mentre tutti gli atleti delle altre categorie la quota gara è di 1,00 euro. Ci sono poi ancora una decina di giorni per il tesseramento degli atleti perché il primo appuntamento della stagione 2011/2012 è stato programmato per sabato 22 ottobre nel palazzetto dello sport di Rogno. Anche quest’anno, dopo la positiva esperienza dello scorso anno, tutte le prove del campionato individuale saranno disputate nella struttura sportiva di Rogno; otto le gare in calendario, dopo il 22 ottobre nel 2011 si giocherà sabato 26 novembre e 17 dicembre e nel nuovo anno il 28 gennaio, l’11 febbraio, il 3 e il 31 marzo, per concludere sabato 19 maggio con gli ultimi incontri e le premiazioni del campionato. Nelle categorie giovanili saranno premiati gli atleti che avranno partecipato ad almeno quattro prove individuali mentre nelle categorie superiori i premiati saranno i primi tre classificati. In caso di punteggio finale uguale il regolamento privilegia l’atleta con il maggior numero di presenze. La Commissione Tecnica ha ricordato a tutte le società sportive partecipanti al campionato, più volte nel corso della passata stagione,

che devono obbligatoriamente mettere a disposizione un paio di persone per il montaggio (ore 16.00) e lo smontaggio dei tavoli nel palazzetto dello sport di Rogno, regola ancora valida nel prossimo campionato. Già fissati anche gli appuntamenti con il Trofeo Lombardia in calendario il 27 novembre o l’11 dicembre, domeni-

ca 22 gennaio e domenica 4 marzo a Rogno con la finale regionale del CSI che si disputerà il 25 marzo oppure il 15 aprile. Infine per il calendario del tennistavolo da segnare anche la data del Gran Premio Nazionale che si disputerà dal 19 al 22 aprile 2012. Il campionato individuale camuno si suddivide in dieci categorie maschili e femminili partendo dai Giovanissimi (nati negli anni 2002/2003/2004) fino agli open (1993 e precedenti). Se una categoria non raggiunge il numero minimo di quattro parteci-

6

panti sarà inserita nella categoria superiore. La commissione tecnica, in base alle iscrizioni alla prima prova, potrà apportare modifiche alle categorie, al numero dei partecipanti , agli orari e valutare lo spostamento di categoria di atleti particolarmente dotati tecnicamente. Già fissati dal regolamento anche gli orari delle prove con le categorie Giovanissimi, Ragazzi/e, Allievi/e che inizieranno a giocare alle ore 17.30, seguiti da Juniores M/F, Open Femminile/F.I.Te.T. alle ore 18.00 per chiudere con Open A e Open B alle ore 19.30. Gli ultimi cinque classificati della categoria Open A, al termine del campionato, verranno “retrocessi” nella categoria Open B secondo la classifica avulsa (punti fatti diviso gare disputate), al contrario saranno “promossi” i primi cinque della categoria Open B. La formula delle gare in calendario prevede una prima fase con gli atleti divisi per classifica (teste di serie) in diversi gironi a numero variabile con incontri di sola andata mentre la seconda fase sarà disputata ad eliminazione diretta. La distinta relativa agli atleti effettivamente partecipanti alla gara, completa di nome, cognome, data di nascita e numero di tessera nonché i nominativi delle persone incaricate di montare i tavoli da gioco, deve essere inviata con una mail (Roberto.Orsatti@alice.it) entro le ore 20.00 del venerdì antecedente ogni gara. Ad ogni prova è poi obbligatorio presentare la tessera associativa per la verifica da parte della Commissione tecnica.


12

OT TO BR E

2 0 1 1

Il Giro delle creste premia i campioni del CSI Assegnati nella corsa della Val Palot i titoli della corsa in montagna Anche la corsa in montagna è entrata a far parte del ricco programma dell’atletica promossa dal CSI di Vallecamonica. Il “Giro delle creste” infatti è stata l’occasione per assegnare, con una prova unica, i titoli di campione camuno del CSI; quella del 2011 non è stata un’edizione fortunata della manifestazione organizzata dal CAI Pisogne, in collaborazione con il Comune di Pisogne , il G.S.O. Gratacasolo, il C.G. Pisogne e lo Ski Team Valpalot. Il maltempo infatti ha costretto gli organizzatori a rinviare di una settimana la corsa finendo però in una domenica occupata da altre manifestazioni podistiche da tempo in calendario; così, nonostante la bella giornata di sole, non è stato folto il gruppo di atleti che ha affrontato i venti chilometri del tracciato ricavato nella zona del Monte Guglielmo. Alla partenza in Val Palot si sono presentati una settantina di specialisti della corsa in montagna, a questi vanno poi aggiunti quindici atleti impegnati nella seconda edizione della “Su e giù per la Val Palot”, camminata non competitiva di sei chilometri tra le bellezza paesaggistiche della località montana. La quinta prova del “Giro delle creste” ha registrato il suc-

Il record del Beato all’Annunciata in bike e di corsa Una singolare sfida a cronometro per gli appassionati del podismo e della bicicletta è proposta per domenica 16 ottobre dal gruppo “Montagna avventura vita” in collaborazione con Gnani bike e Ardor Cogno e con il patrocinio del Comune di Piancogno e del CSI di Vallecamonica. “Il Record del Beato “un record per tutti” , è la cronoscalata da Cogno al Convento dell’Annunciata, un percorso di 4,2 km con tratti anche superiori a 22% che i concorrenti possono affrontare con qualsiasi bicicletta, di corsa o con entrambe. Il programma della manifestazione prevede il ritrovo dei bikers alle ore 8.00 presso l’oratorio di Cogno con partenza vicino alla chiesetta S. Filippo dalle ore 9.00 fino a ore 10.30 mentre i podisti si ritroveranno alle ore 9, sempre all’oratorio di Cogno, e partiranno dalle 10,30 alle 12,00. La prova sarà a cronometro, con i concorrenti Con partenze distanziata da un intervallo di tempo determinato dal numero degli iscritti. A partire dalle ore 11.00 sarà aperto il servizio docce e ristoro c/o palestra Cogno vicino all’oratorio. Sarà disponibile per tutti il trasporto indumenti all’arrivo e per la categoria running sarà disponibile anche un servizio navetta per il rientro. Saranno premiati il più giovane e il meno giovane, i primi tre di ogni specialità Bike - Running - Bike & Running (si sommeranno I tempi delle due prove) e i primi tre della categoria under 18. Al 1° classificato sarà consegnata una maglietta tecnica dell’evento record. La quota d’iscrizione è fissata in € 15 e comprende Gadget tecnico Booster per i primi 130 iscritti, pranzo e servizio navetta; per chi si cimenta in entrambe le prove concorrendo così anche alla classifica biathlon il costo è di € 20. Le iscrizioni dovranno pervenire entro sabato 15 ottobre alle ore 16.00 scrivendo a Franco4e5@alice.it o chiamando al numero 328/5373884 dopo ore 18.30 oppure Presso Gnani Bike a Braone 0364/435024. Il giorno della gara c/o l’oratorio di Cogno verrà allestito il punto ristoro dove sarà inoltre possibile iscriversi fino a 10 minuti prima del via. La manifestazione si svolgerà con qualsiasi condizione di tempo e il ricavato sarà devoluto in beneficenza per le popolazioni dell’America Latina.

7


nifestazione, patrocinata dal CSI Vallecamonica e dalla Comunità montana del Sebino Bresciano ha premiato anche i podisti impegnati nella “Su e giù per la Val Palot”; sul podio maschile, nell’ordine, Roberto Cifra (C.G. Pisogne), Aldo Moretti (La Recastello) e Paolo Armanelli (New Steel) mentre in campo femminile l’ordine d’arrivo vede la primo posto Sara Soardi, Avis Marone, seguita da Samanta Balzari e Eleonora Tognetti.

cesso di Fabio Bonfanti, portacolori dell’Altitud, che ha staccato di soli nove secondi Riccardo Morandini, Falegnameria Guerini, mentre al terzo posto si è piazzato a venti secondi dal vincitore il franciacortino Gianfranco Danesi. Tempi decisamente più alti, rispetto allo scorso anno, quelli ottenuti dai primi tre classificati giustificati in parte dalla variazione del percorso introdotta quest’anno dagli organizzatori. Il campo femminile ad imporsi è stata la portacolori dei Runners Bergamo Giovanna Cavalli, con Cinzia Bertasa, Iz Skyracing, e Nadia Franzini, Avis Marone, ai posti d’onore. Nelle diverse categorie maschili premiati anche Gatti Jacopo, Avis Marone, Luigi Cotti, Aido Artogne, Oscar Gervasoni, Atletica Paratico, Sergio Ardesi, New Athletic Sulzano, Diego Spatti, G.S.O. Gratacasolo, Stefano Cavagna, Recastello, Antonio Baroni, Valetudo Scairano e Valentino Bracchi, Atletica Franciacorta. Tra le donne sono salite sul podio di categoria Lucia Del Vecchio, Polisportiva Edolese, Enrica Vezzoli, Atletica Franciacorta e Graziana Pe, New Athletic Sulzano. Pochi gli atleti tesserati al CSI bresciano e camuno in lizza per i titoli di campione di corsa in montagna 2011. Le maglie stampate per l’occasione sono state consegnate a Oscar Gervasoni, Atletica Paratico, Maurizio Beltrami, U.S.O. Angolo Terme, e Filippo Bontempi, Avis Marone; tra le donne l’unica ad aggiudicarsi il titolo è stata Nadia Franzini dell’Avis Marone. La ma-

Corso di primo soccorso Mercoledì 26 ottobre e mercoledì 3 novembre, alle ore 20.30 presso la sede del CSI di Plemo, si svolge il corso di primo soccorso organizzato dal CSI di Vallecamonica in collaborazione con la Croce Rossa Italiana di Breno. Per chi non si fosse ancora iscritto al corso, ricordiamo che ci sono ancora alcuni posti disponibili e che il costo è di 10 euro a persona. Per iscrizioni e informazioni ci si può rivolgere alla segreteria di Plemo oppure contattare paola.guaini@libero.it Grazie a tutti i partecipanti e buona formazione.

8


12

OT TO BR E

2 0 1 1

Tre ori regionali CSI per l’Atletica Eden Esine 77 Nella corsa su strada regionale bilancio positivo per la formazione camuna Tre titoli regionali e un secondo posto, bilancio decisamente positivo per gli atleti dell’Atletica Eden Esine 77 impegnati nell’ottava edizione del Trofeo Lombardia di corsa su strada organizzato dal CSI lombardo. Nella terza ed ultima prova disputata ad Albate, in provincia di Como, i podisti camuni hanno ottenuto due primi posti di categoria e sono saliti altre due volte sui gradini più bassi del podio. Ad imporsi nelle rispettive prove sono state l’allieva Carolina Cominelli, che ha preceduto la comense Camilla Ostinelli e Dounia Takhrist del Castiglione d’Adda, e lo junior Ayoub Zarrar, primo davanti alla coppia di atleti dell’Oratorio Guanzate Francesco Puppi e David Girardi. A completare gli ottimi risultati della formazione di Esine il secondo posto tra le cadette di Giulietta Guerini e il terzo di Besar Zulfija nella categoria cadetti. Grazie a questi risultati i podisti di Esine hanno ottenuto nella manifestazione del CSI Lombardia tre titoli regionali ; Carolina Cominelli, Ayoub Zarrar e Giulietta Guerini si sono imposti nelle rispettive categorie mentre Besar Zulfja ha occupato la seconda posizione nella classifica finale del campionato. Da segnalare anche il settimo posto di Marta Ghiradelli e Mladen Nikolic e il nono di Gianluca Gheza nelle categorie Ragazzi maschile e femminile. Nella graduatoria di società successo dell’Atletica Ravello di Milano che ha preceduto il Centro Schuster, sempre del CSI milanese, e il G.S Villaguardia di Como; settimo posto

Calendario regionale Trofeo Lombardia 2012 Corsa Campestre

Prima prova Seconda prova Terza prova

11/12/2011 14/01/2012 11/02/2012

Corsa su Strada

Prima prova Seconda prova Terza prova

13/11/2011 18/03/2012 16/09/2012

Atletica su Pista

Prima prova Seconda prova Terza prova

9

22/04/2012 20/05/2012 24/06/2012

finale, su trentuno formazioni iscritte al Trofeo Lombardia, per l’Atletica Eden Esine 77.


Il polisportivo a Gorzone: una grande partenza Sotto la bandiera del CSI gioia, divertimento, amicizia e riflessione Come mettere a dura prova la tranquillità di un paese della valle? Semplice, far iniziare l’attività Polisportiva del CSI Vallecamonica proprio lì. E’ quello che è successo domenica 2 ottobre a Gorzone che si è trasformato per l’occasione

nell’ombelico del mondo polisportivo valligiano: circa 800 ragazzi dagli 8 ai 14 anni, i loro genitori, i loro accompagnatori, una cinquantina di volontari del posto il tutto guidato al megafono da Tomaso e al microfono ‘musicale’ da Ambrogio. Il tempo

Domande e risposte curiose della festa di Gorzone Percorso Under 8 / 10

Che numero ha il cassonetto che incontri sulla curva dopo circa 300 mt dalla partenza? 7555 Quante travi sostengono il vecchio terrazzo prima della «galleria» di Sciano? 7 Quale santo è raffigurato nell’affresco al civico 2 del vicolo San Gaudenzio? San Antonio Abate Quale frutto produce la particolare pianta che vedi a destra a pochi metri dalla chiesetta di Sciano? Nespole Giapponesi Quanti comignoli vedi sul tetto del Castello di Gorzone? 5 Sei a 50 metri dall’arrivo, quanti scalini hai sceso? 32

Percorso Under 10 / 12

Qual è il nome dell’antico bar, posto di fronte al monumento, che incontri dopo 250 mt dalla partenza? Vino Buono Di quale pericolo avvisa il cartello posto a 100 mt dopo il luogo in cui ti sei appena fermato? Attenzione alle Api A metà tragitto, dopo il crocifisso, guardando a destra, scorgi il campanile della chiesa dedicata a...? San Rocco Imboccata via Piave, vedi in alto, di fronte a te, un rudere con quattro finestre. A cosa era adibito? Filanda A 350 metri dalla fine della tappa, ci sono 9 vasi in fila che indirizzano lo squadro verso una particolare buca delle lettere. Quanti mattoncini bianchi ha la greca che la abbellisce? 86 Quante forme geometriche ci sono sul portone dell’antica casa Tognali? 6 in rilievo e 6 incise Hai ripreso il cammino da 100 metri, quanti gradini hai salito? 39 Finito il marciapiede rosso e svoltato a destra, osservando a sinistra, ci sono due identici cartelli. Cosa c’è raffigurato? Divieto di sosta / Castello rosso

10

di trovare il parcheggio poi via verso l’Oratorio dove ci si iscrive e si comincia il giro del paese in 20 giochi (o quasi!!). E allora seguendo le frecce rigorosamente nei colori arancio blu del CSI, piccoli gruppi di atleti con i loro accompagnatori si dirigono verso le diverse piazzole dei giochi: dal tiro della patata, al trasporto delle mele, dalla pallacanestro, al tiro alla fune, le bocce e via via tanti, tantissimi giochi frutto delle fervida fantasia della Commissione dedicata allo sport giovanile. Ma non solo gioco è il CSI: nella chiesetta di Sciano dedicata a Santa Maria Nascente don Paolo, il parroco di Gorzone nonché presidente della società sportiva ospi-

Le feste cercano casa Si invitano le società sportive ad offrire la propria disponibilità ad ospitare le seguenti feste polisportive: UNDER 8 Olimpiadi – Domenica 13 Maggio UNDER 8 e UNDER 10 Giochi di una volta – Domenica 20 Novembre 2011 Festa Fantathlon – Domenica 15 Gennaio 2012 Festa finale – Domenica 27 Maggio 2012 UNDER 12 e UNDER 14 Festa finale – Sabato 26 Maggio 2012


12

OT TO BR E

2 0 1 1

tante, invitava ad un breve momento di riflessione e preghiera così come suor Ermanna nella chiesa Parrocchiale dedicata a Sant’Ambrogio. E nel frattempo all’Oratorio continuavano gli arrivi, le iscrizioni, le partenze per le vie del paese mentre i pri-

mi arrivati (sempre nei tempi previsti) iniziavano un altro momento tipico dell’attività polisportiva, vale a dire la merenda, questa volta arricchita anche dalla possibilità di un bel panino e strinù o da una porzione di patatine fritte (sempre gradite dai ragazzi).

Gruppi squadra premiati da Nica srl Calcio Under 10

GS Ceto Nadro (Diego, Mattia, Giovanni, Alessandro, Davide, Nicola e Andrea)

Calcio Under 8

Polisportiva Gianico (Lorenzo, Alessandro, Matteo, Tommaso, Stefano e Alessandro)

Minivolley Under 10

ASD Braone (Miriam, Andrea, Alessia, Filippo, Daniela e Giulia)

Minivolley Under 8

AIDO Tecnosap Artogne (Patrizia, Paola, Sara, Martina B., Martina F.,Giada, Giulia, Elisa e Daniela)

Calcio Under 12

ASD Braone (Angelo, Stefano, Wail, Giorgio, Matteo e Marco)

Calcio Under 14

AIDO Artogne (Loris, Matteo, Luca, Guido, Manuel, Devid e Luca)

Pallavolo Under 12

Niardo Volley Dolci Pedretti (Riccardo, Alberto, Irene, Lucia, Alessia, Elena, Eleonora, Alice ed Asia)

Pallavolo Under 14

U.S. Sacca (Sergio, Linda, Martina, Lucrezia, Chiara e Lia)

Minivolley Under 12

ASD Oratorio Esine (Manuela, Ilaria, Alessia, Paola e Martina)

11

Don Paolo ha voluto esprimere tutta la sua soddisfazione con queste parole: “E’ davvero bello vedere tanti ragazzi, ma direi tante famiglie unirsi sotto la bandiera del CSI per vivere questo momento di divertimento, di gioia, di amicizia ma anche di riflessione. Ed è una gioia grande per la mia comunità parrocchiale accogliere questa moltitudine di persone che vede davvero vivere una domenica speciale da parte di tutti. E voglio anche ringraziare tutti i miei volontari, adolescenti, giovani, adulti, mamme, papà, nonni che hanno dedicato tempo ed energie per la buona riuscita di questa manifestazione”. Ancora una volta dunque l’attività Polisportiva è partita con il botto: una grande partecipazione, un’organizzazione ormai quasi perfetta (certo qualche disagio c’è stato..), un momento forte di aggregazione CSI, un paese in festa, colorato, partecipe dell’entusiasmo die giovani partecipanti. E ora buona stagione a tutti.


Commissione attività giovanile Comunicato N° 1 del 10 Ottobre 2011

Under 12 - Calcio

Under 8 - Calcio Risultati 1ª Giornata G.S. Borno Boni Snc Aido Artogne U.S. Sacca

G.S.O. San Zenone Ottica Bellicini Macelleria Pagani

Risultati 1ª Giornata

0 - 3 0 - 4 0 - 3 0 - 0 0 - 2 3 - 2 0 - 7 0 - 5 0 - 4

Slingofer Alessandri Lav. Mecc. G.S.O. Breno B Or. Don Bosco Gorzone G.S.O. Breno A Casa della Scarpa Unipol Ass. U.s. Sacca Immi Srl

Under 10 - Calcio Risultati 1ª Giornata Berzo Monte Cedegolo G.S. Borno Punto Sport Coges Oratorio Bienno U.S. Sacca Alegher Bar Wash G.S.O. Breno

Polisportiva Gianico A 4 - 1 2 - 1 3 - 2 Polisportiva Gianico B 0 - 2 0 - 2 2 - 0 G.S.O. San Zenone 0 - 3 1 - 2 2 - 1 Oratorio Bienno 1 - 5 0 - 3 1 - 0 G.S. Ceto Nadro 0 - 2 0 - 6 0 - 2 G.S. Darfo Riparauto 1 - 2 3 - 0 1 - 4 Mobomotor Niardo Sub Judice

Spostamenti gara su richiesta consensuale L’incontro N° 1166 (Immi Srl - Polisportiva Gratacasolo) è stato spostato, su richiesta della squadra (Polisportiva Gratacasolo) e consenso VERBALE della squadra avversaria, al 29/10/2011 alle ore 15:00 presso il campo di Piancamuno

CLASSIFICA POLISPORTIVA

Squadra Oratorio Bienno G.S.O. San Zenone G.S. Ceto Nadro Polisportiva Gianico B Berzo Monte Cedegolo G.S. Darfo Riparauto Coges Oratorio Bienno Bar Wash G.S. Borno Punto Sport Polisportiva Gianico A U.S. Sacca Alegher

PIS 3 3 3 3 3 3 2 2 2 2 0 0

A.S.D. Braone 2 - 2 3 - 2 3 - 3 Oratorio Malegno 2000 0 - 1 3 - 0 2 - 2 G.S.O. Specialtermica Sub Judice U.S. Berzo Monte 0 - 1 1 - 1 0 - 5 Polisportiva Gianico Sub Judice G.S. Borno 1 - 0 6 - 1 3 - 2 Oratorio Erbanno Sub Judice Polisportiva Gratacasolo N.D.

NI PPIS PPM PUNTI 1 0 0 3 1 0 0 3 1 0 0 3 1 0 0 3 1 0 0 3 1 0 0 3 1 0 0 2 1 0 0 2 1 0 0 2 1 0 0 2 1 0 0 0 1 0 0 0

CLASSIFICA POLISPORTIVA

Squadra Slingofer Casa della Scarpa U.S. Berzo Monte Alessandri Lav. Mecc. Oratorio Malegno 2000 A.S.D. Braone Or. Don Bosco Gorzone G.S. Borno

PIS 3 3 3 2 2 2 1 0

NI PPIS PPM PUNTI 1 0 0 3 1 0 0 3 1 0 0 3 1 0 0 2 1 0 0 2 1 0 0 2 1 0 0 1 1 0 0 0

PIS = Punti Incontri Sportivi - NI = N° Incontri - PPIS = Punti Presenza Incontri Sportivi PPM = Punteggio di Partecipazione Manifestazioni

PIS = Punti Incontri Sportivi - NI = N° Incontri - PPIS = Punti Presenza Incontri Sportivi PPM = Punteggio di Partecipazione Manifestazioni

Comunicazioni

Under 12 - Pallavolo

L’Arbitro di Società Sig. Grazioli G. (G.S.O. Breno) e il Dirigente della Squadra G.S.O. Darfo Specialtermica Sig. Mondinini Walter sono convocati presso la Commissione Polisportivo CSI Vallecamo-

Spostamenti gara su richiesta consensuale

nica in data 17/10/2011 alleore 20:00 per chiarimenti in merito

L’incontro N° 1421 (G.S.O. Breno 2000 - Black Angels) è stato spostato, su

L’Arbitro di Società Sig. Grazioli G. (G.S.O. Breno) e il Dirigen-

richiesta della squadra (Black Angels) e consenso VERBALE della squadra

te della Squadra Polisportiva Gianico Sig. Comella Roberto sono

avversaria, al 21/10/2011 alle ore 18:30 presso la palestra di Breno

convocati presso la Commissione Polisportivo CSI Vallecamonica in

all’incontro n°1169.

12


12

OT TO BR E

2 0 1 1

data 17/10/2011 alle ore 20:15 per chiarimenti in merito all’in-

CLASSIFICA POLISPORTIVA

contro n°1171.

Squadra Volley Bienno 2000 e 1 G.S.O. Breno 2001 Imballaggi Monchieri Kappa Emme Pantera Rosa Sial Camuna U.S. Sacca AIDO Zani Faliselli Serramenti Polisportiva Ossimo Camping Presanella Temù

L’Arbitro di Società della Squadra UNIPOL U.S. Sacca e il Dirigente della Squadra Oratorio Bienno Sig. Zanardini Ivan sono convocati presso la Commissione Polisportivo CSI Vallecamonica in data 17/10/2011 alle ore 20:30 per chiarimenti in merito all’incontro n°1173.

Under 14 - Calcio Risultati 1ª Giornata Falegnameria Savardi U.S. Vezza d’Oglio G.S.O. Darfo G.S.O. Piamborno Toro Assicurazioni Edolo Autotraporti Nostrani

PIS 3 3 3 3 2 1 0 0

Risultati 1ª Giornata G.S. Borno Centro Moto Camuno Pietroboni Serramenti G.S. Darfo Dolci Pedretti Niardo C.G. Rogno Pac S.P.A.

NI PPIS PPM PUNTI 1 0 0 3 1 0 0 3 1 0 0 3 1 0 0 3 1 0 0 2 1 0 0 1 1 0 0 0 1 0 0 0

CLASSIFICA POLISPORTIVA

Richiamo Si rihiamano tutte le Squadre di Calcio a compilare correttamente e adeguatamente in ogni sua parte la modulistica di gara (uniformandosi ai modelli pubblicati sul sito www.csivallecamonica.it) in quanto da verifiche della Commissione Polisportivo la quasi totalità dei documenti di gara pervenuti risultano poco chiari e con notevoli errori ed omissioni. Dalla prossima giornata verranno applicate

Vengono confermati data e ora come da calendario della gara n°1670 da disputarsi tra Dolci Pedretti Niardo e White Angels; la scelta del secondo orario indicata nel modulo di iscrizione dalla Società di casa è stata effettuata per esigenze della Commissione Polisportivo. Si richiamano tutte le Squadre di Minivolley e Pallavolo a compilare correttamente e adeguatamente in ogni sua parte la modulistica di gara (uniformandosi ai modelli pubblicati sul sito www.csivallecamonica.it) in quanto da verifiche della Commissione Polisportivo la quasi totalità dei documenti di gara pervenuti risultano poco chiari e con notevoli errori ed omissioni. Dalla prossima giornata verranno applicate le sanzioni previste dalle norme

Under 12 - Minivolley Faliselli Serramenti AIDO Zani Imballaggi Monchieri Pantera Rosa Sial Camuna Kappa Emme

2 - 1 2 - 1 1 - 2 1 - 2 0 - 3

NI PPIS PPM PUNTI 1 0 0 3 1 0 0 3 1 0 0 3 1 0 0 3 1 0 0 3 1 0 0 3 1 0 0 1 1 0 0 1 1 0 0 1 1 0 0 1 1 0 0 0 1 0 0 0

Comunicazioni

le sanzioni previste dalle norme vigenti

Volley Bienno 2000 e 1 G.S.O. Breno 2001 U.S. Sacca Polisportiva Ossimo Camping Presanella Temù

G.S.O. Breno 2000 0 - 3 59 - 75 U.S. Montecchio 3 - 0 75 - 43 Black Angels 3 - 0 75 - 27 Alpimmobil Sub Judice Pink Panthers Sial Camuna 0 - 3 49 - 75 White Angels 0 - 3 75 - 17 Sial Camuna V. Cividate 3 - 0 75 - 27

Squadra PIS Centro Moto Camuno 3 White Angels 3 Pietroboni Serramenti 3 G.S.O. Breno 2000 3 Pink Panthers Sial Camuna 3 Pac S.P.A. 3 G.S. Borno 1 C.G. Rogno 1 U.S. Montecchio 1 Dolci Pedretti Niardo 1 Black Angels 0 Sial Camuna V. Cividate 0

PIS = Punti Incontri Sportivi - NI = N° Incontri - PPIS = Punti Presenza Incontri Sportivi PPM = Punteggio di Partecipazione Manifestazioni

Risultati 1ª Giornata

NI PPIS PPM PUNTI 1 0 0 3 1 0 0 3 1 0 0 3 1 0 0 3 1 0 0 3 1 0 0 2 1 0 0 2 1 0 0 2 1 0 0 2 1 0 0 1

Under 12 - Pallavolo

Centro Valle Bertelli 6 - 1 3 - 1 2 - 1 G.S.O. Breno Sub Judice Oratorio Erbanno 1 - 1 7 - 0 1 - 1 Polisportiva Gianico 0 - 4 0 - 4 2 - 2 Unica Femminile Sub Judice U.S. Or. Angolo Terme 1 - 5 1 - 2 0 - 3

CLASSIFICA POLISPORTIVA

Squadra Falegnameria Savardi Polisportiva Gianico U.S. Or. Angolo Terme G.S.O. Darfo Oratorio Erbanno G.S.O. Piamborno Centro Valle Bertelli Autotraporti Nostrani

PIS 3 3 3 3 3 2 2 2 2 1

72 - 72 71 - 64 67 - 70 69 - 62 46 - 75

13


Commissione tecnica calcio Comunicato N° 2 del 10 Ottobre 2011

Open a 6

Allievi Risultati 1ª Giornata

Macellaio da Mirko Officine Video Gorzone U.S. Berzo Monte Autoofficina Troletti

Pizza Pizza Marescià Priuli Sacca G.S. Darfo Pol. Oratorio Pian Camuno

CLASSIFICA

Squadra Priuli Sacca Autoofficina Troletti Pizza Pizza Marescià Macellaio da Mirko Pol. Oratorio Pian Camuno Officine Video Gorzone

P.ti 3 3 3 0 0 0

G 1 1 1 1 1 1

V 1 1 1 0 0 0

P 0 0 0 1 1 1

N 0 0 0 0 0 0

Girone A

1 - 5 3 - 8 N.P. 8 - 4

F 8 8 5 1 4 3

Risultati 2ª Giornata

Scavi Circoncisi Cimbergo Edil Vione US MonnoCasa della Scarpa U.S. Edolo

Du. Eco Damiolini Mobili G.S. Darfo Polisportiva Gianico

Squadra F.Play US MonnoCasa della Scarpa 2,00 Contrada Mezzarro 1,85 Scavi Circoncisi Cimbergo 1,40 Edil Vione 1,00 Albergo Grazioli 0,50 U.S. Edolo 0,35 Impresa Botticchio 0,00

P.ti Inc. Bon. Pen. PD 4,0 2 0 0 0 4,0 2 0 0 0,5 4,0 2 0 0 2 1,0 1 0 0 0 1,0 2 0 0 0 1,0 2 0 0 0,5 0,0 1 0 0 0

PFP 0 0,3 1,2 0 0 0,3 0

F.Play = Punteggio Fair Play - P.ti = Punti campionato - Inc. = Numero incontri disputati Bon. = Bonus - Pen. = Penalizzazioni - PD = Punti disciplina - PFP = Punti Fair Play

Girone B G.S.O. Breno 94 G.S.O. Breno 95-96 Imeca Unicaplemo

0 4 11 7

- - - -

6 3 2 2

Risultati 2ª Giornata Autolavaggio Poiatti A.S.D. Cimbergo Green Bar Pisogne Pol. Orat. Pian Camuno

Comunicazioni

CLASSIFICA P.ti 3 3 3 3 0 0 0 0

G 1 1 1 1 1 1 1 1

V 1 1 1 1 0 0 0 0

Studio Rag. Canti Ferrari Grandi Cucine Pol. Gratacasolo 1 La Contabile - Sugar Reef

CLASSIFICA FAIR PLAY

Squadra Studio Rag. Canti Pol. Orat. Pian Camuno Pol. Gratacasolo 1 La Contabile - Sugar Reef Ferrari Grandi Cucine A.S.D. Cimbergo Vecchie Glorie Green Bar Pisogne Autolavaggio Poiatti

Si è iscritta la Squadra USO Angolo Terme (sostituendo la squadra ritirata). Verificare il nuovo calendario sul Sito. Squadra G.S. Darfo G.S.O. Breno 94 Polisportiva Gianico Damiolini Mobili G.S.O. Breno 95-96 Unicaplemo Du. Eco Imeca

4 - 3 N.P. 4 - 1 1 - 3

CLASSIFICA FAIR PLAY

S 3 4 1 5 8 8

Juniores Risultati 1ª Giornata

Albergo Grazioli Camunacavi Impresa Botticchio Contrada Mezzarro

P 0 0 0 0 1 1 1 1

N 0 0 0 0 0 0 0 0

F 11 6 7 4 3 2 0 2

S 2 0 2 3 4 7 6 11

F.Play 3,00 3,00 1,95 1,50 1,05 0,90 0,00 -0,15 -0,30

3 5 0 7

P.ti Inc. Bon. Pen. PD 3,0 1 0 0 0 6,0 2 0 0 0 6,0 2 0 0 3,5 3,0 2 0 0 0 3,0 2 0 0 1,5 3,0 2 0 0 2 0,0 1 0 0 0 0,0 2 0 0 0,5 0,0 2 0 0 1

- - - -

5 2 1 1

PFP 0 0 2,1 0 0,9 1,2 0 0,3 0,6

F.Play = Punteggio Fair Play - P.ti = Punti campionato - Inc. = Numero incontri disputati Bon. = Bonus - Pen. = Penalizzazioni - PD = Punti disciplina - PFP = Punti Fair Play

14


12

OT TO BR E

2 0 1 1

Girone B

Girone C Risultati 2ª Giornata

Telestudio Moia e Tonini Tes Tosana Sonico Auditerm Srl Lollio Agenzia Funebre

Risultati 2ª Giornata

Bar Gelateria Merice SBM IRFI Pian Camuno Gratacasolo BigliardoClub O.L.C. Molly Malone’s

3 2 5 1

CLASSIFICA FAIR PLAY

Squadra F.Play Bar Gelateria Merice 3,00 Auditerm Srl 2,85 O.L.C. Molly Malone’s 1,35 Telestudio Moia e Tonini 1,35 SBM IRFI Pian Camuno 1,20 Gratacasolo BigliardoClub 0,50 Lollio Agenzia Funebre 0,35 Q8 MPA Lav. Edili Mondoni 0,00 Tes Tosana Sonico -0,60

P.ti Inc. Bon. Pen. PD 6,0 2 0 0 0 6,0 2 0 0 0,5 3,0 2 0 0 0,5 3,0 2 0 0 0,5 3,0 2 0 0 1 1,0 2 0 0 0 1,0 2 0 0 0,5 0,0 1 0 0 0 0,0 1 0 0 1

- - - -

CMM Flli. Rizzi Bessimo La Vicinia A.S. Beata Rugantino U.S. Edolo Rosso Peperino New Gelbo

4 6 1 3

PFP 0 0,3 0,3 0,3 0,6 0 0,3 0 0,6

Squadra Naderset Rosso Peperino Bessimo La Vicinia Cemmo Bar Piazzetta Berzo Inf. Rugantino Caffè del Corso Boario A.S. Beata Futura Breno CMM Flli. Rizzi Aut. Visinoni Rogno New Gelbo Ris. La Plasa Valle Agenzia Funebre Lollio U.S. Edolo C.G. Pisogne

Open a 7 Girone A Risultati 2ª Giornata

Forneria Pastic. Salvetti G.S. Borno 3R Energia Ristorante Aurora RS 76 G.S. Saviore Sofia Edil Sonico Cividate Iunaited ODG Duemila

CAI Santicolo Sc Arsenal U.S. Grevo Mobili Bottanelli Com. Kamunia Paranoika Iseo Serrature Ciccio Pasticcio C.G. Rogno

8 - 6 - 4 - N.P. N.P. 1 - 7 - 7 -

1 3 3

P.ti 6 6 6 6 4 3 3 3 1 1 1 0 0 0 0 0 0

G 2 2 2 2 2 2 2 2 1 1 2 1 1 1 1 2 2

V 2 2 2 2 1 1 1 1 0 0 0 0 0 0 0 0 0

P 0 0 0 0 0 1 1 1 0 0 1 1 1 1 1 2 2

N 0 0 0 0 1 0 0 0 1 1 1 0 0 0 0 0 0

F 16 9 12 9 12 10 7 6 4 7 5 4 2 2 2 1 4

P.ti 6 6 6 3 3 3 3 3 1 1 0 0 0 0 0 0

Risultati 2ª Giornata

4 1 7

Orsetti Camuni Bienno F.C.Rooster G.S. Paspardo Amici di Ilario Energj Corriere Caldinelli Angolo Celtics 2009 Imp. Edile Bernardi

La Squadra Cividate Iunaited gioca in casa Venerdì alle ore 20.00 Squadra Cividate Iunaited Forneria Pastic. Salvetti G.S. Borno 3R Energia Ristorante Aurora ODG Duemila U.S. Grevo Iseo Serrature CAI Santicolo West Eden C.G. Rogno Sofia Edil Sonico Mobili Bottanelli Com. RS 76 G.S. Saviore Kamunia Paranoika Ciccio Pasticcio Sc Arsenal

CLASSIFICA G 2 2 2 1 1 2 2 2 1 1 1 1 1 2 1 2

V 2 2 2 1 1 1 1 1 0 0 0 0 0 0 0 0

P 0 0 0 0 0 1 1 1 0 0 1 1 1 2 1 2

N 0 0 0 0 0 0 0 0 1 1 0 0 0 0 0 0

N.P. 4 - 5 - 4 - 2 - 3 - N.P.

2 4 2 7 1

F 12 7 10 4 7 9 7 6 9 9 1 4 1 5 2 4

S 3 1 6 1 5 9 7 8 9 9 3 6 5 9 7 9

Girone C

Comunicazioni

CLASSIFICA

Ris. La Plasa Valle Agenzia Funebre Lollio C.G. Pisogne Caffè del Corso Boario Naderset Aut. Visinoni Rogno Futura Breno

S 2 1 5 6 9 6 6 12 4 7 8 5 5 6 7 8 15

Squadra Romec Stampi Corriere Caldinelli Angolo Celtics 2009 G.S. Paspardo Bienno F.C.Rooster I.M.G. Rogno Bar Lollipop Esine Imp. Edile Bernardi Energj Alleanza Perù Amici di Ilario RG Sezionali Venturi Frut Z&G Service Costruttori Lombardi Rondinera Global Orsetti Camuni

15

I.M.G. Rogno Costruttori Lombardi Rondinera Global Cà dellaStroppa-Sanzenone Romec Stampi Bar Lollipop Esine Z&G Service RG Sezionali Venturi Frut

CLASSIFICA P.ti 6 6 6 6 4 3 3 3 3 1 0 0 0 0 0 0

G 2 2 2 2 2 1 2 2 2 1 1 2 2 1 2 2

V 2 2 2 2 1 1 1 1 1 0 0 0 0 0 0 0

P 0 0 0 0 0 0 1 1 1 0 1 2 2 1 2 2

N 0 0 0 0 1 0 0 0 0 1 0 0 0 0 0 0

2 - 5 6 - 0 7 - 3 N.P. 1 - 11 4 - 1 6 - 4 4 - 3 F 14 12 15 13 7 5 8 6 4 1 1 5 9 0 7 4

S 2 3 6 8 1 2 8 12 13 1 3 7 12 6 14 13


Open a 7 Nazionale Risultati 2ª Giornata G.S. Ono S. Pietro L’Angolo Fiorito G.S. Borno Term.Idr.GMF-CasRuralPeio

Amici di Teo e Rami U.S. Malegno G.S. Darfo Mec World Srl Monticolo Vacanze Boario

CLASSIFICA

Squadra G.S. Ono S. Pietro Lages L’Angolo Fiorito Monticolo Vacanze Boario Amici di Teo e Rami G.S. Borno G.S. Darfo Mec World Srl Term.Idr.GMF-CasRuralPeio U.S. Malegno

P.ti 6 3 3 3 3 1 1 0 0

G 2 1 2 2 2 1 2 1 1

V 2 1 1 1 1 0 0 0 0

P 0 0 1 1 1 0 1 1 1

N 0 0 0 0 0 1 1 0 0

Open Femminile 7 6 3 5

- - - -

F 10 6 9 8 7 3 7 5 3

Risultati 2ª Giornata

2 3 3 6

Mac.Pagani Bigliardo CV Bar Borgo Antico Polisportiva Gianico Imp. Edile Bernardi

Cevo Sport CPR Tre Guerrrieri Rist.Pizz. Nica Sport G.S.O. Ono S. Pietro

3 21 2 3

- - - -

2 0 8 3

Comunicazioni

S 4 4 8 8 10 3 9 6 6

Verificare il nuovo calendario sul sito internet.

CLASSIFICA

Squadra Nica Sport Mac.Pagani Bigliardo CV Bar Borgo Antico Termoidr. Degani S.Zenone Cevo Sport CPR G.S.O. Ono S. Pietro Imp. Edile Bernardi Polisportiva Gianico Tre Guerrrieri Rist.Pizz.

P.ti 6 6 3 3 3 1 1 0 0

G 2 2 2 1 2 2 2 1 2

V 2 2 1 1 1 0 0 0 0

P 0 0 1 0 1 1 1 1 2

N 0 0 0 0 0 1 1 0 0

F 10 8 24 10 6 4 5 2 1

S 3 5 5 1 5 5 7 8 31

Top Junior Risultati 1ª Giornata

G.S. Darfo C.G. Rogno Firat Or.Gorzone Non Solo Pizza U.S.O. Erbanno Real Cividate U.S. Malegno

Pol. Gratacasolo U.S. Sacca ASD G.S.O. Corna G.S. Darfo 93 Pasticceria Formis Demo Fettolini Group

4 - 2 - 2 - 4 - 4 - N.D.

G.S. Ono S. Pietro

C.G. Rogno RGM

10 - 1

CLASSIFICA

Squadra G.S. Ono S. Pietro U.S. Sacca ASD G.S. Darfo Pasticceria Formis Demo U.S.O. Erbanno G.S.O. Corna Or.Gorzone Non Solo Pizza Real Cividate G.S. Darfo 93 Pol. Gratacasolo C.G. Rogno Firat C.G. Rogno RGM

P.ti 3 3 3 3 3 1 1 0 0 0 0 0

G 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

V 1 1 1 1 1 0 0 0 0 0 0 0

P 0 0 0 0 0 0 0 1 1 1 1 1

N 0 0 0 0 0 1 1 0 0 0 0 0

F 10 6 4 5 4 2 2 4 3 2 2 1

2 6 2 3 5

Sanzioni Berzo Monte Cedegolo (Pol. Cedegolo ASD) Ammenda di euro 5,00 - Operazioni non conformi Bar Wash (U.S. Corteno ASD) Ammenda di euro 5,00 - Operazioni non conformi Slingofer (U.S. Vezza D’Oglio ASD) Ammenda di euro 5,00 - Operazioni non conformi

S 1 2 2 4 3 2 2 5 4 4 6 10

[ Inc. n. 1138 ] [ Inc. n. 1143 ] [ Inc. n. 1168 ]

TP VOLLEY Pallavolo Under 12 Pac S.P.A. (Ass.Dil. Sportiva Capontina) Ammenda di euro 5,00 - Operazioni non conformi C.G. Rogno (C.G. Rogno ASD) Ammenda di euro 5,00 - Operazioni non conformi G.S. Borno (G.S. Borno ASD) Ammenda di euro 5,00 - Operazioni non conformi

16

[ Inc. n. 1402 ] [ Inc. n. 1403 ] [ Inc. n. 1408 ]


12

OT TO BR E

2 0 1 1

Commissione disciplinare Comunicato N° 2 del 10 Ottobre 2011

Incontri non Omologati

CALCIO Allievi

CALCIO 1024 U.S. Berzo Monte - G.S. Darfo Allievi (Girone Unico) 208 Edil Vione - Camunacavi Open 6 (Girone A) 362 G.S. Saviore - Kamunia Paranoika Open 7 Camuno (Girone A) 361 RS 76 - Mobili Bottanelli Com. Open 7 Camuno (Girone A) 513 CMM Flli. Rizzi - Ris. La Plasa Valle Open 7 Camuno (Girone B) 514 New Gelbo - Futura Breno Open 7 Camuno (Girone B) 669 Amici di Ilario - Cà dellaStroppa-Sanzenone Open 7 Camuno (Girone C) 844 U.S. Malegno - Fettolini Group Top Junior (Girone Unico)

Ammonizione Berberi Eryon (Priuli Sacca) Uljic Belmin (Priuli Sacca)

Non Pervenuto

Juniores

Non Pervenuto Non Pervenuto

Ammonizione Bellini Giandomenico (Damiolini Mobili) [ Inc. n. 938] Ducoli Michele (G.S.O. Breno 95-96) [ Inc. n. 938] Gardin Alessio (Du. Eco) [ Inc. n. 934] Espulsione Temporanea (cartellino azzurro) Scolari Vittorio (Imeca) [ Inc. n. 936] Squalifica Trombini Michele (G.S.O. Breno 95-96) [ Inc. n. 938] Squalifica di 1 gg - espulso per doppia ammonizione Zenki Besar (G.S. Darfo) [ Inc. n. 936] Squalifica di 2 gg - espulso

Non Pervenuto Non Pervenuto Non Pervenuto Non Pervenuto Non Disputato

TP CALCIO

Open a 6

1144 G.S.O. Breno - Mobomotor Niardo Calcio Under 10 (Girone Unico) Sub Juidice 1169 G.S.O. Breno B - G.S.O. Specialtermica Calcio Under 12 (Girone Unico) Sub Juidice 1171 G.S.O. Breno A - Polisportiva Gianico Calcio Under 12 (Girone Unico) Sub Juidice 1166 Immi Srl - Polisportiva Gratacasolo Calcio Under 12 (Girone Unico) Non Disputato 1173 Unipol Ass. U.s. Sacca - Oratorio Erbanno Calcio Under 12 (Girone Unico) Sub Juidice 1201 Toro Assicurazioni Edolo - Unica Femminile Calcio Under 14 (Girone Unico) Sub Juidice 1198 U.S. Vezza d’Oglio - G.S.O. Breno Calcio Under 14 (Girone Unico) Sub Juidice

Ammonizione Biancucci Giovanni (Lollio Agenzia Funebre) [ Inc. n. 121] Curreli Andrea (SBM IRFI Pian Camuno) [ Inc. n. 120] Domenighini Matteo (Tes Tosana Sonico) [ Inc. n. 120] Donati Silvano (A.S.D. Cimbergo) [ Inc. n. 63] Ducoli Alessandro (Contrada Mezzarro) [ Inc. n. 211] Festa Marco (U.S. Edolo) [ Inc. n. 211] Fontana Antonio (Tes Tosana Sonico) [ Inc. n. 120] Recaldini Daniele (A.S.D. Cimbergo) [ Inc. n. 63] Serioli Pierangelo (Green Bar Pisogne) [ Inc. n. 61] Tobia Maurizio (Scavi Circoncisi Cimbergo) [ Inc. n. 209] Zanardini Giacomo (Pol. Gratacasolo 1) [ Inc. n. 61] Espulsione Temporanea (cartellino azzurro) Bella Pierangelo (Scavi Circoncisi Cimbergo) [ Inc. n. 209] Bonzi Mauro (Ferrari Grandi Cucine) [ Inc. n. 63] Savoldelli Maurizio (Autolavaggio Poiatti) [ Inc. n. 64]

TP VOLLEY 1405 G.S. Darfo - Alpimmobil Pallavolo Under 12 (Girone Unico)

[ Inc. n. 1025] [ Inc. n. 1025]

Sub Juidice

Open a 7

Provvedimenti

Ammonizione Belleri Andrea (Agenzia Funebre Lollio)

17

[ Inc. n. 516]


Berardelli Roberto (Angolo Celtics 2009) [ Inc. n. 665] Berlinghieri Simone (Iseo Serrature) [ Inc. n. 363] Bettinelli Fabrizio (Rondinera Global) [ Inc. n. 671] Bettoli Fabio (Rugantino) [ Inc. n. 518] Bettoni Giovanni (Z&G Service) [ Inc. n. 665] Chitoni Nicola (Z&G Service) [ Inc. n. 665] D’erario Alberto (I.M.G. Rogno) [ Inc. n. 668] Disetti Federico (Orsetti Camuni) [ Inc. n. 668] Fedriga Federico (Ciccio Pasticcio) [ Inc. n. 364] Felappi Luciano (Iseo Serrature) [ Inc. n. 363] Fettolini Stefano (Naderset) [ Inc. n. 519] Gelmini Marco (Naderset) [ Inc. n. 519] Ghiroldi Sandro (Ciccio Pasticcio) [ Inc. n. 364] Guizzardi Renato (Ristorante Aurora) [ Inc. n. 360] Ibrahimi Fatos (Bessimo La Vicinia) [ Inc. n. 516] Lorenzetti Moreno (Ciccio Pasticcio) [ Inc. n. 364] Maffeis Giorgio (U.S. Grevo) [ Inc. n. 360] Merico Manuel (U.S. Edolo) [ Inc. n. 519] Monco Alessandro (Bessimo La Vicinia) [ Inc. n. 516] Pedersoli Alfio (Caffè del Corso Boario) [ Inc. n. 518] Pedretti Dante (G.S. Paspardo) [ Inc. n. 671] Pedrotti Thomas (U.S. Edolo) [ Inc. n. 519] Quetti Mario (A.S. Beata) [ Inc. n. 517] Regazzoli Marco (Imp. Edile Bernardi) [ Inc. n. 670] Saloni Giordano (Agenzia Funebre Lollio) [ Inc. n. 516] Squaratti Domenico (G.S. Paspardo) [ Inc. n. 671] Vangelisti Dario (Cividate Iunaited) [ Inc. n. 364] Violi Mirco (Ristorante Aurora) [ Inc. n. 360] Zani Matteo (Ristorante Aurora) [ Inc. n. 360] Zendrini Cristian (Energj) [ Inc. n. 667] Espulsione Temporanea (cartellino azzurro) Pelamatti Roberto (Rondinera Global) [ Inc. n. 671] Savardi Paolo (Sofia Edil Sonico) [ Inc. n. 363] Squalifica Carli Agostino (Sofia Edil Sonico) [ Inc. n. 363] Squalifica di 2 gg - espulso per proteste Tonini Roberto (CAI Santicolo) [ Inc. n. 366]

Open Femminile Squalifica Mondini Rachid (Mac.Pagani Bigliardo CV) Squalifica di 3 gg - espulso per insulti

Top Junior Ammonizione Baffelli Fabio (G.S.O. Corna) Casalini Ivan (G.S. Ono S. Pietro) Giacomelli Daniele (G.S.O. Corna) Giorgi Andrea (Real Cividate) Grazioli Andrea (Pasticceria Formis Demo) Romele Samuele (Or.Gorzone Non Solo Pizza) Troletti Nicola (Real Cividate) Zana Bruno (G.S. Ono S. Pietro)

[ Inc. n. 848] [ Inc. n. 845] [ Inc. n. 848] [ Inc. n. 846] [ Inc. n. 846] [ Inc. n. 848] [ Inc. n. 846] [ Inc. n. 845]

Sanzioni CALCIO

Juniores Imeca (G.S. Ceto Nadro ASD) [ Inc. n. 936 ] Ammenda di euro 5,00 - Espulsione Temporanea Cartellino Azzurro G.S. Darfo (G.S.O. Darfo ASD) [ Inc. n. 936 ] Ammenda di euro 15,00 - Espulsione diretta (Calcio) G.S.O. Breno 95-96 (G.S.O. S. Valentino Breno ASD) [ Inc. n. 938 ] Ammenda di euro 10,00 - Espulsione somma di ammonizioni Open 6 Scavi Circoncisi Cimbergo (A. S. D. Cimbergo) [ Inc. n. 209 ] Ammenda di euro 5,00 - Espulsione Temporanea Cartellino Azzurro Autolavaggio Poiatti (Tulipani Cariocati ASD) [ Inc. n. 64 ] Ammenda di euro 5,00 - Espulsione Temporanea Cartellino Azzurro Ferrari Grandi Cucine (U.S. Orat. Angolo Terme ASD) [ Inc. n. 63 ] Ammenda di euro 5,00 - Espulsione Temporanea Cartellino Azzurro Open 7 Camuno Sofia Edil Sonico (G.S. Sonico ASD) [ Inc. n. 363 ] Sofia Edil Sonico (G.S. Sonico ASD) [ Inc. n. 363 ] Ammenda di euro 5,00 - Espulsione Temporanea Cartellino Azzurro CAI Santicolo (U.S. Corteno ASD) [ Inc. n. 366 ] Ammenda di euro 15,00 - Espulsione diretta (Calcio) Rondinera Global (U.S. Rondinera ASD) [ Inc. n. 671 ] Ammenda di euro 5,00 - Espulsione Temporanea Cartellino Azzurro Open Femminile Mac.Pagani Bigliardo CV (Or. Don Bosco Gorzone ASD) [ Inc. n. 5 ] Ammenda di euro 15,00 - Espulsione diretta (Calcio)

Open a 7 Nazionale Ammonizione Bona Kevin (G.S. Ono S. Pietro) Corcione Nicola (U.S. Malegno) Foppoli Paolo (L’Angolo Fiorito) Ikanovic Gorna (L’Angolo Fiorito) Martinazzi Mario (U.S. Malegno) Panteghini Daniele (G.S. Borno) Paterini Michele (L’Angolo Fiorito) Pianta Nicola (G.S. Darfo Mec World Srl) Rizza Davide (G.S. Ono S. Pietro) Serini Massimiliano (G.S. Borno) Veschetti Diego (Monticolo Vacanze Boario)

[ Inc. n. 5]

[ Inc. n. 266] [ Inc. n. 265] [ Inc. n. 265] [ Inc. n. 265] [ Inc. n. 265] [ Inc. n. 268] [ Inc. n. 265] [ Inc. n. 268] [ Inc. n. 266] [ Inc. n. 268] [ Inc. n. 267]

TP CALCIO G.S. Borno (G.S. Borno ASD) Ammenda di euro 5,00 - Operazioni non conformi

18

[ Inc. n. 1115 ]


Info: 0364 591062

www.nicaonline.it SPORT|PUBBLICITA’

sviluppiamo le vostre idee

ARTOGNE, 25040 (BS) - Via Fornaci, 56 MALONNO, 25040 (BS) - Via Vallecamonica, 20

s.p.a.


Trent’anni di sport di qualità

IN COLLABORAZIONE CON


CSI Insieme 02 - 2012