Issuu on Google+

SUPPLEMENTO AL N. 74 DI AVVENIRE DI VENERDÌ 28 MARZO 2014

M

i sento di affermarlo senza falsa retorica o timore di essere smentito. Il Csi in questo periodo sta crescendo e si misura con una realtà sempre più veloce e competitiva. La strada intrapresa, quella di offrire ai propri gruppi sportivi servizi e opportunità oltre il semplice campionato (calendari, arbitri, finali ecc...), si sta rivelando vincente e raccoglie il gradimento dei diretti interessati. Prova ne sono le iscrizioni ai tornei primaverili che aumentano e che vengono completate attraverso la piattaforma web; lo stesso vale per il tesseramento e per le mille informazioni necessarie al corretto svolgimento dell’attività sportiva. Non è diverso per i servizi di

consulenza amministrativa e fiscale, così pure per le innumerevoli iniziative extracampionato. Spalti sempre più affollati al PalaIper di Monza per gli incontri del Vero Volley e grande soddisfazione tra le nostre giovani pallavoliste in occasione dei gemellaggi (oltre 20) con il prestigioso club brianzolo e della partecipazione alla Vero Volley Cup. Copione simile con lo squadrone di Olimpia Milano che ha coinvolto le formazioni Csi nel progetto “tifo positivo” e che frequentemente gode del sostegno dei nostri atleti presenti sugli spalti durante gli incontri di cartello. Anche in questo caso l’Olimpia Cup non è altro che la ciliegina sulla torta. Ancora ingressi allo stadio con Milan e Inter, nostri

EDITORIALE

SIAMO A BUON PUNTO GIUSEPPE VALORI preziosi partner rispettivamente nei tornei Serie Or.a e Oratorio Cup. Insomma, una marea di iniziative, tornei che arricchiscono la proposta blu arancio e la rendono unica in termini di promozione sportiva. Da sottolineare anche la quantità e la qualità dei percorsi formativi (residenziali e non) riservati alle figure cardine dei gruppi sportivi: dirigenti, allenatori, genitori.

Uno sforzo importante, ma necessario, per garantire quella finalità educativa (dichiarata in tutti i documenti Csi) che è il motivo principale del nostro agire e del nostro impegno. Ancora, l’appuntamento con l’Assemblea delle società, il prossimo 12 aprile, che segue al più impegnativo percorso degli Stati Generali che ha avuto il merito di mantenere saldo e vivo il rapporto con il territorio. Il 7 giugno prossimo, saremo in piazza San Pietro e, insieme a Papa Francesco, festeggeremo i nostri primi 70 anni di vita e impegno per uno sport migliore e alla portata di tutti. Accanto a questa straordinarietà proseguiranno le attività definite istituzionali, ovvero i tornei primaverili, le Coppe Csi e le Coppe Plus, i concentramenti delle finali, le

prove di atletica leggera, le esibizioni e le gare di ginnastica artistica e ritmica e il tennis da tavolo. Infine, numerose squadre si appresteranno a partire per le finali regionali e, da ultimo, per i campionati nazionali. Sicuramente ho dimenticato qualcosa e chiedo venia preventivamente; è difficile ricordare tutto considerata la quantità e complessità delle iniziative. L’obiettivo era solo dimostrare con i fatti quanto la nostra Associazione stia “crescendo” e “trasformandosi” per rispondere sempre meglio ai nuovi bisogni delle società. Una crescita, ci tengo a sottolinearlo, che non sacrifica l’aspetto qualitativo, ma al contrario, lo pone come prioritario.

CERCHIAMO VOLONTARI PER IL 7 GIUGNO Vuoi essere protagonista dell’incontro di Papa Francesco con le società sportive di base del prossimo 7 giugno a Roma in piazza San Pietro? Vuoi far parte di un grande team composto da giovani di tutta Italia? Vuoi vivere un’esperienza indimenticabile? Vuoi dare una grande testimonianza di servizio e gratuità? Allora vieni a fare il volontario in questa grande manifestazione. Piazza San Pietro sarà gremita di atleti, dirigenti, allenatori, arbitri delle società sportive di base. Il Csi vuole realizzare questo evento “storico e unico” nel modo più bello e significativo. Abbiamo bisogno di tanti giovani che vivano una grande esperienza di servizio nel team dei

volontari accogliendo le persone che arriveranno da tutta Italia e aiutandoci a gestire ogni aspetto organizzativo. Compila la scheda che trovi sul sito www.csi-net.it e inviala entro l’11 aprile. Abbandona ogni dubbio o perplessità e lanciati in questa grande esperienza. Non resterai deluso.

L’ASSEMBLEA DISCUTERÀ IL SEGUENTE ODG: 1. Verifica dei poteri 2. Insediamento organismi assembleari 3. Relazione del Presidente 4. Rendiconto 2013 e relazione sulla gestione 5. Dibattito 6. Presentazione e votazione di documenti, mozioni 7. Varie ed eventuali Le società che intendono proporre argomenti da inserire all’OdG, devono farne richiesta scritta al Comitato almeno 5 giorni prima della data di effettuazione dell’Assemblea e cioè entro il 7 Aprile 2014. Sul sito Csi il modello per il conferimento di delega.


2

Entusiasmo alle stelle al S. Pio X e al Rosario A Cesano Maderno in pizzeria con le campionesse di Saugella, Nomikou e Patrenge

Tutti in posa per la foto di gruppo

Alle 17.00 circa si sono aperte le porte del PalaIper per consentire l’ingresso della squadra under 14 del Pio X di Cesano Maderno. In attesa della cena in pizzeria, le giovani atlete blu arancio ne hanno approfittato per ammirare le campionesse Maria Nomikou e Martina Pastrenge, impegnate in una seduta di allenamento insieme alle altre compagne del Saugella Team Monza. Terminato l’allenamento Martina e Maria hanno accolto in campo tutta la squadra, prestandosi agli scatti di rito. Una pausa per la doccia e appuntamento presso una pizzeria del quartiere alle 19.00 per dar vita a una serata che, a ragione, potremmo definire “insolita”. Si è subito instaurato un clima amichevole e un’atmosfera rilassata. Le due atlete del club monzese ci hanno impiegato davvero poco a integrarsi nel gruppo del Pio X anche grazie al ridotto scarto anagrafico. Martina e Maria (rispettivamente 19 e 20 anni) sono state poste al centro dell’attenzione e a loro sono state rivolte numerose domande fino a quando è arrivato il momento dello scambio delle maglie. Quella autografata dalle atlete professioniste in cambio della maglia del S. Pio X autografata dall’intero gruppo under 14. A seguire ancora foto e autografi come è ormai consuetudine. Le due campionesse si sono, infine, congedate invitando la squadra a sostenerle durante la partita di domenica, e siamo certi che le ragazze del S. Pio X non esiteranno a far sentire la propria voce per incitare Maria e Martina verso la vittoria.

Francesca Saveriano al Rosario si allena con le under 14 L’incontro è avvenuto in oratorio, quello del Rosario in via Donati a Milano. Lo scorso 24 marzo, ad accogliere la palleggiatrice del Saugella Team, Francesca Saveriano, c’era l’intera compagine delle under 14. Grande festa e grande emozione, ma lo facciamo raccontare dalle dirette interessate. Francesca Saveriano (palleggiatrice Saugella Team) “Ho iniziato a giocare in oratorio quando avevo solo 4 anni e l’invito mi ha incuriosito. Posso affermare, senza alcun dubbio, che è stata davvero una bella esperienza. Lavorare con queste ragazze mi ha emozionato. Spero di poter allenare un giorno perché i bambini trasmettono entusiasmo e per me sarebbe una gioia. Entrare in contatto con i ragazzi delle società sportive mi conferma quanto la condivisione dia senso allo sport di base”. Luana (dirigente responsabile Rosario) “Ringraziamo Vero Volley e Csi per averci permesso di vivere un’esperienza che ricorderemo a lungo. Un’occasione positiva per tutti, per le ragazze, per le allenatrici, per le dirigenti che erano presenti nella palestra dove si allena il Rosario U13/14. Francesca è arrivata puntualissima all’ incontro, è rimasta con noi per tutto l’allenamento: due ore in cui ha partecipato con grande simpatia e naturalezza, come fosse una di noi, eseguendo gli esercizi proposti dall’allenatrice Giulia. Era in campo per la partitella con tutti i componenti della squadra e ha risposto con molta disponibilità a tutte le domande che le sono state poste. Non vorremmo che l’avventura finisse qui. Abbiamo promesso a Francesca di andarla a trovare al PalaIper durante una delle prossime partite del Saugella e lei ci ha assicurato di tifare per noi che, a breve, affronteremo, per la prima volta, la Coppa Plus”.

Le dichiarazioni delle protagoniste Maria Nomikou e Martina Pastrenge, (opposto e libero di Saugella Team Monza) “E’ stata una serata decisamente piacevole. Ci siamo sentite subito a nostro agio con le ragazze, con le quali abbiamo chiacchierato molto”. Le ragazze del Pio X “Innanzitutto vogliamo ringraziare Maria e Martina per la disponibilità e la simpatia dimostrate. L’esperienza vissuta ieri è stata bellissima (Mimì); divertente da rifare 100 volte (Giulia); unica e molto bella (Bea); un’esperienza stupenda penso che mi abbia aiutata molto (Marta); esperienza magnifica (Miriam); da ripetere, è stata costruttiva (Irene); una serata fantastica, allo stesso tempo educativa e interessante (Vero); la passione toccata con mano non può che essere contagiosa, grazie Maria e Martina per averci trasmesso la vostra, cercheremo di farne tesoro (gli allenatori - Daniela e Fulvio)”.

Il momento degli autografi

Le ragazze del Rosario accanto a Francesca Saveriano

Giulia (allenatrice Rosario) “Ho visto la squadra contenta ed entusiasta. Francesca ha partecipato all’allenamento offrendo anche qualche consiglio che è stato molto apprezzato. Era talmente spontanea e semplice che la soggezione che qualcuno poteva nutrire è subito scomparsa lasciando il posto allo stupore e alla gioia di avere in campo la tredicesima giocatrice del Rosario perfettamente inserita nel gruppo”. Camilla (capitano e palleggiatrice Rosario) “Esperienza fantastica, Francesca è molto simpatica, alla mano e molto brava tecnicamente. Mi piacerebbe averla come allenatrice. So che non sarà possibile, ma sarebbe bello che non finisse tutto qui e ci fosse un’altra occasione. Chissà... Francesca, il lunedì, tuo giorno libero, la porta della nostra palestra è sempre aperta, ti aspettiamo!”. Silvia e Giulia (atlete Rosario) “Siamo entusiaste di questo pomeriggio, tanto contente quanto sorprese e un po’ spaventate di quanto tempo Francesca ha dedicato e dedica alla pallavolo. Ha iniziato a giocare che aveva solo 4 anni e ora, a 20, si allena 5 ore al giorno. Anni di sacrifici e rinunce (studio e lontananza dalla sua famiglia), noi ne saremmo capaci almeno in parte?”. Gaia (la più piccola della squadra - anno 2012) “E’ stato bello e divertente, mi è piaciuto tutto!”. Beatrice (alzatrice Rosario) “Sono stata molto colpita dalla naturalezza e precisione con cui alza la palla ai compagni, il suo palleggio rovesciato è perfetto. E poi è stata una di noi, ci dava "il cinque" ad ogni punto, era come se avessimo già giocato insieme”. Il Presidente del Rosario “Esperienza positiva, le ragazze hanno atteso molto questo momento. L’idea di avere a che fare con dei professionisti ha dato una grande carica a tutte. Ringrazio il Csi per le attenzioni che ha nei confronti dello sport base”.


3

“Periferi-amo”: aperti per ferie all'oratorio San Bernardo in Comasina Il progetto è in collaborazione con Caritas e Csi Milano Se fino a qualche anno fa si pensava al mese di agosto come periodo da dedicare alle meritate vacanze, negli ultimi tempi abbiamo assistito a un’inversione di tendenza. Sempre di più, infatti, sono i giovani (e gli adulti) che preferiscono ottimizzare e frammentare il proprio tempo libero, spesso dedicandolo a iniziative e progetti che hanno carattere volontaristico. Nel Csi stiamo vivendo tutto questo grazie all’entusiasmo che il progetto per Haiti ha generato in decine di giovani educatori. Basta alzare lo sguardo, però, per scoprire come altre associazioni, nel campo della solidarietà e del volontariato, si stanno muovendo da tempo. Forte delle parole di Papa Francesco, che ha esortato i cristiani ad uscire dal proprio recinto per annunciare il Vangelo nelle periferie - “è un dono che non si può tenere solo per se stessi, ma che va condiviso”, aveva dichiarato - i giovani dell’Azione Cattolica Ambrosiana, accompagnati da don Luca Ciotti (assistente diocesano dell’AC), hanno deciso di condividere con Caritas e Csi il progetto denominato “Periferiamo”, che rientra nella Don Luca Ciotti più ampia iniziativa della Caritas ambrosiana titolata “Cantieri della solidarietà”. Di cosa si tratta? “Abbiamo deciso di offrire il nostro tempo ai ragazzi (delle scuole elementari e medie) e alle famiglie della Comasina e anche del resto della città di Milano” racconta don Luca Ciotti - “aprendo l’oratorio S. Bernardo nel mese di agosto (dal 3 al 17) e pensando a quanti, in vacanza, non ci andranno affatto. Quindi, un servizio rivolto in primis al quartiere e, non ultimo, alla città”. Per fare tutto questo, però, c’è bisogno del sostegno e della collaborazione di validi educatori, che mettano a disposizione di bambini e ragazzi le proprie competenze. Come? “Fornendo la propria disponibilità - prosegue don Luca -. In questo cantiere della solidarietà potranno trovare posto una ventina di giovani educatori, dai 18

ai 30 anni. Di loro, faremo risaltare tutto il talento educativo e creativo possibile, che risulterà indispensabile a fornire un buon servizio alla comunità. Terremo «aperto per ferie» il nostro cuore e la nostra passione; saremo capaci di fare dell’accoglienza quel valore aggiunto come ci viene chiesto nel Vangelo”. Don Luca Ciotti, per lungo tempo assistente oratoriano della Parrocchia S. Bernardo, crede molto in questa iniziativa e conta sulla buona riuscita della stessa. “Non vorremmo far pagare nulla ai bambini e ai ragazzi che frequenteranno l’oratorio nelle due settimane di «cantiere». Al contrario, pensiamo di creare un contenitore nel quale, ogni giorno, ciascuno possa introdurre una piccola offerta. Terminate le due settimane di oratorio estivo, destineremo a nostra volta quanto raccolto a un progetto di solidarietà che il CSI e l’AC nazionale hanno già avviato ad Haiti. Non avrà importanza la cifra, ma il gesto e il significato che ciascun partecipante gli attribuirà”. E infine, un ultimo, accorato appello agli educatori: “Date la vostra disponibilità: sarà donata a quanti hanno bisogno di non sentirsi abbandonati in mezzo a mille difficoltà”. Quasi a dire, «Periferi-amo» insieme! Iniziativa fattibile e doverosa. Ai nostri educatori sportivi e non, compresi tra i 18 e i 30 anni, suggeriamo di visitare il sito della Caritas Ambrosiana (www.caritasambrosiana.it/internazionale/cds/cds2014 ) consultando lo spazio dedicato ai Cantieri della Solidarietà e compilando la scheda di preiscrizione online. Sarà possibile, successivamente, partecipare ad uno degli incontri informativi in programma (come indicato nel box a parte) e decidere di essere tra i protagonisti attivi della proposta. Altre preziose informazioni (che ricollegano alla pagina della Caritas per le preiscrizioni) anche sul sito dell’Azione Cattolica di Milano.

Conosciamo meglio "Periferi-amo" QUANDO? 3 - 17 agosto DOVE? Oratorio San Bernardo - Comasina, Milano PER CHI? Giovani dai 18 ai 30 anni COSA? Due settimane di vita comune e servizio di animazione in un oratorio di Milano per i ragazzi che in vacanza non ci possono andare. Un’occasione per vedere la nostra Milano come non l’abbiamo mai vista. Saranno previsti due incontri di formazione a giugno e la disponibilità per la preparazione delle attività. IN COLLABORAZIONE CON CARITAS AMBROSIANA E’ necessario preiscriversi (i posti sono pochi... affrettati!). Al seguito della pre-iscrizione, è necessario partecipare a uno degli incontri informativi organizzati da Caritas Ambrosiana. Date e orari sono visibili nella pagina http://www.caritasambrosiana.it/internazionale/cds/cds2014 in cui appare il link del modulo di pre-iscrizione. Per ulteriori informazioni: segreteria@azionecattolicamilano.it Tel. 02-58391328

In 700 al Csi Day 2a edizione Domenica scorsa (23 marzo) ancora in campo con Vero Volley per il secondo Csi Day della stagione. Come già successo per l’incontro del 16 marzo del campionato maschile di serie A2, il Csi ha raccolto l’appello del Consorzio Vero Volley per assistere, questa volta, all’incontro fra Saugella Monza e la vice capolista Bisonte San Casciano. Tante le bandiere Csi sugli spalti gremiti da oltre 700 persone che hanno assistito alla vittoria delle monzesi per 3-1 dopo un emozionante match.

Gli spalti del PalaIper colorati di blu arancio (foto di Federico Lucarelli)


4

Tantissime domande a Fabio Ravezzani Ritorna “Parole in libertà”: uno spazio sul nostro inserto gestito dai ragazzi di S.Vittore partecipanti al laboratorio di tecniche giornalistiche Un’altra chicca con un’intervista al giornalista e conduttore televisivo Fabio Ravezzani. Molte le domande, interessanti le risposte che riguardano da vicino il complesso mondo del calcio e non solo Cinquantaquattro anni, milanese, Fabio Ravezzani è il direttore di Telelombardia e del gruppo Mediapason (che comprende anche le emittenti Antenna 3, Top Calcio 24 e Milanow), ma è soprattutto uno dei volti più noti della tv sportiva, come conduttore della trasmissione Qui studio a voi stadio. Anche lui ha incontrato i detenuti di San Vittore partecipanti al corso di Tecniche del giornalismo sportivo, che lo hanno intervistato. Cosa pensa di Thohir e della nuova proprietà dell’Inter? “Che sono ancora un bel mistero. La trattativa è stata lunga e partita su basi un po’ curiose. La conduzione della trattativa è stata particolare, perché avveniva tra Milano, Washington e Giakarta, città non solo lontanissime, ma con fusi orari totalmente diversi, quindi spesso passava un giorno prima di poter avere una risposta a una email. Ora bisogna vedere che cosa ne voglia fare Thohir. E’ anche vero che Moratti ha una mezza idea di riprendersela se non ci saranno adeguati investimenti”. Parliamo del Milan, allora. Che sta succedendo? “È sempre stata una società ottimamente organizzata, ora sta attraversando un momento difficile. In più c’è anche la questione tecnica che non è di secondo piano”. Balotelli se ne andrà via? “Non ci sono dubbi. Ed è meglio così, per lui, per il Milan, per i tifosi”. Lei ha lavorato anche con Aldo Biscardi. Ci racconta com’è? “Sono stati tre anni molto divertenti. Checché se ne dica, con Aldo c’è massima libertà di dire quel che si pensa. A parte una piccola eccezione. In quegli anni Il processo di Biscardi era su La 7, emittente di Marco Tronchetti Provera, storico tifoso dell’Inter oltre che suo azionista ai tempi. Di Juventus e Milan si poteva dire qualunque critica, quando si attaccavano i nerazzurri, Biscardi, non inquadrato dalle telecamere, si sbracciava disperato, temendo chissà cosa”. Il livello tecnico del calcio italiano è considerato molto basso ultimamente. Condivide? “Diciamo proprio che la serie A è brutta. Basti pensare che

la Juventus ha vinto due scudetti con Quagliarella, Giovinco e Matri, buoni giocatori, ma niente più, e che adesso Tevez, rifiutato dal calcio inglese, qui sembra un campione e fa la differenza. La spiegazione è molto semplice: un movimento calcistico va bene quando va bene la sua economia. E infatti negli anni Ottanta, Novanta e Duemila il calcio italiano sapeva attirare fior di campioni e vincere, basti dire Maradona, Shevchenko, Zidane, Weah, Matthaeus, Kakà. Adesso no, e si vede”. Un altro dei problemi del calcio italiano è quello degli ultras. Come si risolve? “Non so se sia risolvibile. Prendiamo la questione dei cori razzisti e di discriminazione. Gli ultras si sentono contro il sistema, e se il sistema gli chiede di smettere certi cori, che fanno più per ignoranza e senso di appartenenza che altro, loro reagiscono e li aumentano. L’unica strada per combatterli sarebbe andare allo scontro duro, con nuove leggi”. Ad esempio? “Mi spiace dirlo qui a San Vittore, ma l’Inghilterra ha battuto gli hooligan mettendo carceri negli stadi: chi alla partita faceva cori razzisti o atti violenti veniva preso di peso da steward privati, buttato in cella e processato per direttissima. Ma i politici hanno paura. D’altronde bisogna anche capirsi su una cosa: è una questione culturale. A inizio Novecento in Inghilterra le scazzottate tra tifosi erano considerate normali, quasi un’attività sportiva a sé stante. E fino a una ventina di anni fa i cori contro Napoli che io, sia chiaro, non approvo per nulla - erano accettati, o meglio ignorati, in tutti gli stadi. Adesso gli si è data importanza, li si è criminalizzati, e quindi resi in qualche modo appetibili dagli ultras, che adesso lì trovano un modo per combattere il sistema e un mondo che non li capisce. Forse la strada giusta sarebbe ignorarli, prima o poi smetterebbero”. Per parlare di tifosi, lei di recente ha cacciato da una sua trasmissione il giornalista filo-juventino Chirico.

Fabio Ravezzani Che è successo di preciso? “Beh poi abbiamo fatto pace in diretta tv. E’ successo che Chirico ha iniziato a sostenere che i giornalisti danno bassi voti in pagella ai calciatori che non gli anticipano la formazione. Una cosa assurda. È vero che nel giornalismo ci sono simpatie e antipatie, ma normalmente sono per il tifo del cronista stesso o magari per questioni di look. Dire quel che ha detto Chirico è insultare la categoria di cui sia io che lui facciamo parte. Io mi sono scaldato, lui pure, e alla fine l’ho invitato ad andarsene. Ma siamo persone adulte e abbiamo presto capito i nostri errori, senza che la cosa finisse per avvocati. Certo, mi ha colpito la marea di reazioni via internet. Tutte preconcette. Ovvero, per gli juventini avevo automaticamente torto, per interisti e milanisti avevo ragione. Una cosa che riflette il Paese in cui viviamo”. Chi vince il mondiale? “Di solito lo vince una squadra del continente che lo ospita. Quindi direi che non si scappa: o Brasile o Argentina”.

Gli alunni del corso di Tecniche di giornalismo sportivo

E' qui la festa Fuochi d’artificio, striscioni, grande pubblico. La pioggia e il vento di domenica non riescono a spegnere l’entusiasmo che accompagna i ragazzi in giallo e nero e tutto il loro seguito. Il San Luigi Mi/Enterprise è campione del girone C dell’Open B. Il titolo l’ha già conquistato una settimana fa, grazie a un pareggio con l’Ac Baretto, ma ora li aspetta l’ultima partita, la sfida con i rivali di tutto l’anno: i Diavoli Rossi. La gara, come si poteva immaginare, è equilibrata e divertente. Le due squadre giocano a calcio e anche bene, ma l’Enterprise si vede che ha una marcia in più: il pubblico che incita e non smette di cantare. E subito, dopo solo tre minuti, il San Luigi Mi/Enterprise passa in vantaggio con un gol di Federico Pelle. Dopo un inizio difficile, i Diavoli Rossi, volenterosi di non essere semplici comparse in questo giorno di festa,

iniziano a macinare gioco e ad affacciarsi per cercare il pareggio, ma sulla loro nelle zone offensive. Le squadre strada incontrano Roberto Sasso, numero continuano a pungersi, senza però arrivare uno dell’Enterprise, che, con varie parate, al gol. Per la seconda rete della partita salva il risultato. Nonostante alcune dobbiamo aspettare il tredicesimo minuto. difficoltà, alla fine a mettere il sigillo e a Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Di far impazzire il pubblico è Florean che, Stefano, con un bel pallonetto, sigla il con l’ennesimo centro stagionale, chiude i pareggio. Dopo il temporaneo 1-1, l’Enterprise torna a spingere, mossa dall’entusiasmo del pubblico e, prima della fine del primo tempo, ritrova il vantaggio con Antonio Iracà. Il secondo tempo ricomincia e le due squadre tornano a macinare gioco. I Diavoli Rossi iniziano a spingere Il San Luigi Mi/Enterprise, campione del girone

conti e il campionato. 3-1 e partita chiusa. Si conclude così un bellissimo campionato per entrambe le squadre, coronato con la promozione in Open A e l’accesso alle fasi finali. Con quest’ultima vittoria, l’Enterprise è ufficialmente campione del girone C dell’Open; così facendo conquista il suo secondo titolo di fila: le squadre dell’Open A dell’anno prossimo sono avvisate. Un particolare plauso, oltre al dirigente Luca Picone, all’allenatore Salvatore Lucarelli e a tutti giocatori, va ai tifosi: lo spettacolo offerto domenica, nonostante il brutto tempo, denota l’attaccamento e la gioia per la conquista di un traguardo così importante. @LapoMoscon


5

“Forza e Coraggio”: la storia di un campione chiamato Jack Giacomo Sintini: “Come ho sconfitto il cancro e sono tornato a vincere”

La vita, il futuro e nuovi progetti sono gli unici pensieri quando hai solo 32 anni. Lo sono ancora di più se sei sposato con la donna che ami e da poco hai assaporato la gioia della paternità. I sogni aumentano se li hai toccati con mano quando hai vinto una medaglia

d’oro agli europei con la maglia della Nazionale e da tutti sei considerato un vero campione. Questo il ritratto di Giacomo Sintini, soprannominato Jack. Anno 1976, una carriera importante nella pallavolo, titolare in molti club blasonati fino a quel terribile 2011 quando scopre, dopo decine di analisi, di essere affetto da un linfoma maligno e per giunta molto aggressivo. “Nel buio, da solo, lo confesso a me stesso - racconta - scandisco mentalmente la parola: tu-mo-re. È un dolore cupo, profondo. È nascosto, in un punto dove i miei occhi non possono arrivare”. Comincia così una lotta dura: sedici mesi di cure, sette cicli di chemioterapia e l’autotrapianto di midollo osseo. Intorno a lui c’è molto amore, quello della moglie Alessia, della piccola Carolina e dei suoi genitori. Prega molto, Giacomo, e spera, con tutto il cuore, di guarire per poi ricominciare a giocare. Trascorrono mesi difficili durante i quali deve

ricorrere a tutta la sua forza e volontà di campione per contrastare quel male inaspettato e arrivato all’improvviso a cambiare le carte sul tavolo della sua vita. Alla fine si riprende e guarisce. Rimane però il desiderio di tornare in campo e, inaspettata come la malattia, arriva la telefonata del presidente dell’Itas Diatec Trentino che gli offre un ingaggio. Il suo esordio con la maglia trentina avvenne nell’ottobre 2012 (1 anno e 6 mesi dopo la sua ultima apparizione) durante una partita del primo turno della Coppa del Mondo per club 2012. Con la squadra trentina vince anche la Coppa Italia 2012/13 e il suo contributo è prezioso per la vittoria del terzo scudetto. Correva l’anno 2013. “Ho sempre voluto parlare alle persone della mia battaglia di sopravvivenza e l’ho sempre fatto da quanto ne ho avuto le forze. Dal letto in cui stavo ho spesso sognato che qualcuno bussasse alla mia porta per dirmi "Ehi ragazzo! Guarda qua, io ero ammalato come te, avevo paura di non farcela, ma ho tenuto duro, ho tenuto duro nonostante tutto ed è andata bene! Cerca di non perdere mai

la voglia di provarci! Credici, anche se ti sembra impossibile!". Forza e Coraggio è la nostra storia, la storia di come io e la mia famiglia abbiamo affrontato la più grande prova a cui la vita ci abbia messo davanti. In questo libro ci sono tutte le paure, le sofferenze, le speranze e le gioie che ci hanno accompagnato lungo un percorso durato due anni. Due anni che non dimenticheremo mai. Spero con tutto il cuore che la mia vicenda possa aiutare tante persone che si trovano a dover combattere contro qualcosa che è più grande di loro. Qualsiasi cosa essa sia. E spero che possano trovare in queste 204 pagine qualche appiglio a cui aggrapparsi... per non lasciarsi andare. Non smettiamo mai di sperare!”. Jack, insieme alla moglie, ha deciso di fondare l’Associazione Giacomo Sintini per sostenere la ricerca scientifica e dare speranza a chi pensa di non farcela. INFO Titolo: Forza e Coraggio Editore: Mondadori Pagine: 204 Anno di pubblicazione: 2014 Prezzo: Euro 16,50

Dieci capitani dell’Oratorio Cup in visita alla Pinetina Il tutto ha avuto luogo lunedì 24 marzo ad Appiano Gentile effettua gli allenamenti. Fermata d’obbligo alla sala stampa dove i calciatori in erba hanno incontrato tre grandi campioni: Francesco Toldo, Mauro Milanese e Felice Centofanti. Tantissime le domande rivolte ai tre giocatori che hanno dato prova di grande disponibilità e pazienza. Al termine una breve sosta al bar del centro sportivo per una merenda e, alla fine, visita agli studi di Interchannel. Era possibile non scattare una foto sul bellissimo campo di calcio? Davvero no. E allora tutti di corsa sul prato a prendere il proprio posto su una panchina che davvero fa sognare e non solo i giovanissimi calciatori Csi.

Tutti i capitani Csi in visita alla Pinetina

Ogni promessa è debito. Così, come era stato anticipato nel corso della serata di presentazione dell’Oratorio Cup (era il 16 gennaio), i capitani di 10 formazioni partecipanti al prestigioso torneo, riservato agli oratori della diocesi, hanno fatto visita al club neroazzurro incontrando alcuni grandi campioni. Il tutto è avvenuto il 24 marzo scorso al centro sportivo Angelo Moratti di Appiano Gentile, meglio conosciuto come Pinetina. Nel primo pomeriggio i nostri giovani atleti di sono dati appuntamento all’ingresso dell’impianto e hanno potuto visitare l’intera struttura dove, solitamente, la prima squadra neroazzurra

LE SOCIETÀ ESTRATTE OSG 2001 Poscar Bariana Posl Corsico S. Luigi Cormano GS Nabor S. Giulio Barlassina Albignano Anni Verdi 2012 Cesatese Vittoria Junior 2012

Una simpatica foto di gruppo con i giovani atleti Csi e i campioni neroazzurri: Francesco Toldo, Mauro Milanese e Felice Centofanti


6 Nel Basket Eccellenza vince ancora S.Andrea B.Gray - A Sporting Trabo il titolo Ca7 Amatori, davanti a un grande Desiano

E’ giunta l’ora del Real Mazzino in Aziendale A2 GIRONE B Or.Pa.S. - Ospg Seggiano Calcio Juniores - Vittoria

3-1 3-2

ALLIEVI

TORNEO AZIENDALE

GIRONE A Sgb - Or.Pa.S. Verde Kids United - Or.Pa.S. Giallo

GIRONE B S.Carlo Bresso - Posl Vittoria - S.Carlo Seregno

Comunicato Ufficiale N. 26 Risultati Gare Del 22/3/14

CAMPIONATO INVERNALE

0-5 1-2 1-0 0-1 4-0 0-4 4-1 2-1

Girone Unico: 03 R Arca - Oratorio Passirana 2 - 1; 08 R Fi.pa. - Filarete 0 - 5; 13 A Balsamese - S.Luigi Cormano 1 - 2

OPEN CAT. A Girone A: 06 R Resurrezione - Valsesia 90 2 - 3; 07 R Osm Assago - S.Enrico/a 0 - 2; Girone B: 08 R Celtic Cinisello - Goldfighters 1-0 Girone C: 08 R Oransport - S.Giorgio Dergano V.D.; Girone D: 08 R Anni Verdi 95 Osm Veduggio 4 - 3

GIRONE UNICO 0-0 V.D. 1-2 2-0 2-0 1-5 1-1

TORNEO PRIMAVERILE

UNDER 14 Girone A: 05 R Or.pa.s. - Triestina 1945 1 2; Girone C: 08 R Aso Cernusco 2001 S.Luigi Cormano 2 - 1; Girone D: 08 R S.Ambrogio Seregno - Pob Binzago N.P.

COPPE CSI

V.D. 5-0 2-1 0-2

GIRONE B V.D. 3-0 2-3 2-3

COMUNICATO UFFICIALE N° 26 del 26/03/2014 Presidente: Enrico Pozzi

TOP JUNIOR CUP Cim Lissone - Greco San Martino A 4 - 1 Dcr

JUNIOR CUP

ECCELLENZA Girone Unico: 05 R Longobarda Bareggio Ltp 1 - 1;06 R Agrate 1995 - Gruppo 17 Zanzare 2 - 1

CATEGORIA A1

Semifinale

COPPA CSI

YOUNG CUP

Semifinale Orpas Giallo - Posl 6 - 5 Dcr

UNDER 14 CUP

UNDER 12 CUP

Semifinale

PAPA FAES

Kenwood - Nuova Junior Vis 3 - 2 Rondo' Assosport/B 2 - 1

GIRONE UNICO 3-1 7-0

CUS

1° e 2° Posto Poli Bovisa - Studi Poli Leonardo - Iulm Cattolica - Liuc

OPEN ECCELLENZA GIRONE UNICO 1-0 2-2 3-1 1-1 4-1 1-1 3-1 2-1

OPEN A GIRONE A Valsesia 82 - Up Settimo/B Posl - Virtus Opm/B Lascalve - S.Enrico/A Valsesia 90 - Osm Assago Airone - Resurrezione S.Carlo Cassano Magnago - Murphy's Osm Veduggio - S.Carlo Macherio

1-1 0-0 2-3 1-1 1-2 0-1 -N.P.

GIRONE B Virtus Opm/A - Aics Figino 2-1 Nabor - Sr Brianza Seregno 0-0 Real Affori - Celtic Cinisello 1-0 Posl Corsico - Nuova Amatese 0-0 S.Enrico/B - S.Giulio Barlassina 1-0 Ambrosiano Dugnano - Milan Club S.Apollinare 1-1 Goldfighters - Valsesia 86 1-2

COPPE PLUS GIRONE A S.Luigi Cormano - S.Luigi Trenno Blu S.Carlo Seregno - Nabor Libertas Carli

4-2 3-4 5-1

CALCIO A 7 GIOCATORI Comunicato Ufficiale N. 27 Risultati Gare Del 23/3/14

OPEN ECCELLENZA GIRONE UNICO Idrostar - Nord Ovest/B S.Giorgio Limbiate - Gil 7 Club Nuova Molinazzo - Sesna Fsb Osds - Boca 2004 S.Marco O.S.F. - Lambrogina Settimo Calcio - Atletico Panbacecio Assisi Giallo - Anni Verdi 2012/A Pob Binzago/A - Osa

1-1 4-1 6-5 -Rec. 3-5 3-4 1-4 0-4

OPEN A

2-0 1-3

GIRONE N Baita/C - Sporting Birone Boys D - Op Vi Seveso Pob Binzago - Robur Fbc/M Odb Castelletto/C - Cesatese/B Valera/B - Sampietrina/A

Kolbe Open - S.Carlo Mi Velate - Desiano Pcg Bresso - S.Carlo Seregno Cim Lissone - Robur Fbc/F Anni Verdi 2012/B - Cesatese/A Nord Ovest/C - S.Leone Magno

S.Giorgio Limbiate - Madonna Del Castagno S.Pio X Desio - S.Ambrogio Seregno Alba - Paina 2004 S.Giulio Barlassina - Atl. Cambiago S.Zenone Aso S.Rocco/B - S.Martino Cusano S.Luigi Busnago - S.Luigi Biassono 4-0 Concordia 3/B - S.Gregorio Gentilino - S.Matroniano 92/B S.Enrico - S.Giorgio Albairate Virtusanluigi - N&C Atletico Barona Casterno - S.Filippo Neri/A Ose Cesano/A - Boys/E Virtus Bovisio - Aso Cernusco Mezzago - Osa/A Sampietrina/B - Don Bosco Arese Atl. Cambiago S.Tarcisio - Medaragazzi/A Osa Lentate - Osal Solaro Ussa Rozzano - Ussb Lovers S.Carlo Bettola/A - Cgf Gardening 0-4 Ascot - Gso Vimodrone Bianco N.J. Vis Imm. Platinum - Valentino Mazzola Fenice - All Blacks Soccer Osab 1990 - Sant'ambrogio Segrate

GIRONE O Cea - Aso S.Rocco/A Anni Verdi 2012/C - Boys/B La Fenice - Bresso 4/D S.Carlo Mi - Sco Cavenago/C S.Maria Verde - S.Carlo Humilitas

2-5 V.D. 6-1 5-4 2-6 2-0 2-1 7-2 0-1 2-2 3-10 V.D.

GIRONE P K2 Kronos - S.Fermo/C Atlas - Busto Garolfo/B Csrb - S.Pietro Rho Nabor - Oratorio Gibi Pontevecchio/B - S.Giustino Beta

3-1 4-1 -Rec. 1-3 -Rec. 3-2 1-2 3-1 -Rec. 5-1 7-2 -Rec. 7-5 3-4

Pinzano 87 Ecostore - Valera/A Giovi Limbiate/B - Ussb Brothers Tinto De Verano - Orange F.C. Robur Fbc/X - Odb Castelletto/D Cucujanji - Gan

1-1 5-5 5-1 1-2 3-0 0-3 1-1 4-1 3-2 2-1 2-6 3-1 V.D. 4-2 3-4 0-0 -N.P. V.D. 3-5 3-4 9-2 3-4 9-1 7-1 3-2 3-4 3-3 2-3 3-1 8-3 0-0 3-6 7-1 0-0 4-3 1-3 7-1

GIRONE L S.Giustino Alfa - S.Pietro E Paolo Busto Garolfo/A - Bova Juniors Sgb Gessate - S.Carlo Nova

1-3 1-3 0-5 -Rec. 4-1 -N.P. 3-5

Spes New - Tnt Prato S.Pio V - Robur Fbc 84/A

5-1 0-7

GIRONE B S.Leone Magno - Kolbe 92 S.Rocco Seregno - S.Pio X Cesano/A

3-7 0-3

GIRONE A 3-8 -Rec.

GIRONE B 7-1 -Rec.

2-2 -Rec.

4-4 -Rec. 3-1

UNDER 12 DANONE CUP Girone C: 07 R S.Leone Magno - S.Pio V Rosso N.P.

UNDER 11 Girone A: 03 R Kids United - Anni Verdi 2012/03 0 - 4; Girone B: 02 R La Traccia Verde - Oscar Milano 4 - 1; 07 A Virtus Mi La Traccia Verde 18 - 2; 07 R Kolbe 2003 Vittoria Junior 2012 N.P.; Girone E: 03 R S.Luigi Bruzzano - Spes 2 - 8; 07 R Aurora Milano/a - Spes N.P.

OPEN FEMMINILE ECC. Girone Unico: 07 R Osg 2001 - Settimo Calcio 1 - 4

OPEN FEMMINILE CAT. A

FINALI PROVINCIALI AMATORI

GIRONE B Assisi - S.Rocco Seregno S.Nicolao Forlanini 98 - Gso Vimodrone

4-2 7-4

UNDER 14

Finale 3° / 4° Posto Gave Over - Bresso 4 Argento 1 - 2

Finale 1° / 2° Posto Desiano - Sporting Trabo 2 - 3

GIRONE A

S.Fermo - S.Nicolao Forlanini S.Luigi Bovisa - S.Carlo Casoretto

Girone D: 07 R Sacro Cuore Lambrate Samz N.P.

Girone B: 08 R C.f. Bocconi Milano 1999 Parasacco 4 - 3; 09 A Giosport - Melegnano Calcio N.P.

GIRONE A

Precotto - Osgb Giussano Atlas - Oscar Asd

UNDER 14 NON ARBITRATO

Girone B: 06 R Greco S.martino - Don Bosco Arese 3 - 4; Girone D: 07 R S.Carlo Mi - Juvenilia 1 - 11; Girone E: 06 R S.Ilario - Aspis 9 - 5

TOP JUNIOR

S.Pietro E Paolo /A - Kolbe 98 Osa - S.Carlo Mi

Girone A: 08 R 4 Evangelisti 99 - Atlas 5 - 3; Girone B: 08 R S.Enrico/b - Precotto N.P.; Girone C: 09 R Cea - Aurora Milano/w 2 1; Girone D: 09 R Aspis - Lucernate 4 - 0; Girone E: 09 R Nord Ovest - Assisi 2 - 5

UNDER 13

COPPE PLUS

Baita - S.Francesco Cesate Apo Crocetta - S.Carlo Mi

Girone B: 09 R Pinzano 87 Coccia Group Robur Fbc/a 3 - 7; Girone D: 09 R Cavallino Bianco - S.Carlo Bettola 4 - 3; Girone E: 09 R Spes - S.Pietro E Paolo/94 1 - 3

ALLIEVI

GIRONE UNICO

S.Carlo Casoretto - Atlas Social Osa - Robur Fbc 84

TOP JUNIOR

Girone A: 08 R Arca - Osg 2001 0 - 2; Girone D: 09 R G.xxiii Bussero - S.Carlo Mi N.P.

OPEN ECCELLENZA La Traccia - Settimo Calcio Sgb - Resurrezione Osg 2001 - Ausonia 1931 S.Giorgio Dergano - S.Enrico Certosa/F - S.Giorgio Limbiate S.Ambrogio Seregno - Pol.Carugate/A Assisi - S.Rocco Seregno

09 R S.Giulio Barlassina - S.Luigi Biassono 2 - 1; 10 R S.Luigi Busnago - S.Giorgio Limbiate 4 - 2; Girone C: 07 R Casterno S.Gregorio 6 - 1; 08 R S.Giorgio Albairate N&c Atletico Barona 0 - 7; 09 R Virtusanluigi - S.Filippo Neri/a 4 - 0; Girone D: 04 R Aso Cernusco - Osa/a 2 - 4; 04 R Boys/e Medaragazzi/a 4 - 1; 08 R Boys/e - Atl. Cambiago S.tarcisio 3 - 2; 10 R Ose Cesano/a - Osa Lentate 1 - 3; Girone E: 06 R Osab 1990 - Ussa Rozzano N.P.; 10 R Sant'ambrogio Segrate - Fenice 2 - 2; Girone F: 08 R Sds Cinisello - S.Filippo Neri/c N.P.; Girone H: 08 R Pinzano 87 Ecostore Robur Fbc/x 2 - 5; Girone L: 09 R S.Giustino Alfa - Oratorio Robbiano 1 - 2; 10 R S.Maria Giallo - Libera Ass.visionaria N.P.; 10 R S.Carlo Nova - Busto Garolfo/a 2 - 2; Girone N: 10 R Op Vi Seveso - Odb Castelletto/c 5 - 1; Girone O: 10 R Aso S.rocco/a - S.Maria Verde 1 - 3

JUNIORES

FEMMINILE

-Rec. 2-1 -Rec. 1-5

GIRONE C S.Carlo Nova - Robur Fbc 84 Medaragazzi - Tnt Prato

2-3 2-6

GIRONE D

GIRONE I Valera/M - S.Luigi Cormano La Plaza - Giovi Limbiate/A Junior Calcio - Poscar Bariana/B Olympia Mediolanum - Torretta Galaxy Bresso 4/C - Ussb Young

2-4 5-9 3-1 10-5 3-1

GIRONE B

GIRONE G S.Victory Boys - Quinto Romano Guglielmo Oberdan - Vecchia Guardia Gentilino/B - Assisi Bianco Up Settimo - Resurrezione Savio - Fides

7-1 1-0 2-1 4-1 6-2

ALLIEVI

GIRONE F Filmit Calcio - Sds Cinisello 0-4 Osab 1990/C - Polis Senago/C Shooters Cesano - Raselp/B S.Filippo Neri/C - Colonea Brera Bucanieri - Nuova Molinazzo

4-3 3-2 1-1 1-7 0-0

JUNIORES 0-4 3-6 7-3 3-0 4-3 3-4

GIRONE H

GIRONE A Concordia 3/A - Pob Binzago 4 Evangelisti/A - Cerbattese Baita/B - Sporting Birone Raselp/A - Ospiate/A Don Bosco C.M. - Football Club Sangio I Leoni Padani - Apo Vedano Annunciazione - Gorla Osg 2001 - Dv Express

Medaragazzi/B - Sport Gerno Boys/C - Odb Castelletto/B S.Carlo Gorgonzola - S.Pio X Cesano Altopiano/A - Sporting Berna S.Francesco D'assisi/B - Altopiano/B Azzurri Lissone - S.Carlo Casoretto

4-0 1-3 2-4 2-4 6-2

GIRONE A 3-4 2-2 5-4 2-4 3-1

GIRONE E

GIRONE B

JUNIORES

3-1 0-2 4-6 1-0 1-0 3-6

Atl. Cambiago S.G.Bosco - Redecesio Or.Sa - Volantes Osa Sco Cavenago/B - Le Stelle Pessano - S.Luigi S.Giuliano/2 Don Bosco Carugate - Gso Vimodrone Verde

GIRONE D

Bicocca - Studi San Raffaele - Bocconi Poli Bovisa - Cattolica

Risultati Gare Del 23/3/14

Real Corsico - Balsamese Linea Verde - Mazzo 08 S.Martino Cusano - Fi.Pa. Filarete - Arca Up Settimo/A - S.Giuseppe Lacchiarella S.Luigi Cormano - Oratorio Passirana Fdm Football Team - S.Valeria Cassina Nuova - Vittoria

2-2 2-1 2-2

Calcio A5 femminile - 11 Giornata

Comunicato Ufficiale N. 25

S.Luigi Mi/Enterprise - Diavoli Rossi S.Cecilia - Idrostar Sds Arcobaleno - A.C. Baretto N&C Atletico Barona - Club Atletico Lanus S.Luigi S.Giuliano - Samz Virtus Mi Red - Coc/C

GIRONE C

Calcio A11 - 10 Giornata

CALCIO A 11 GIOCATORI

1-3 1-1 2-4 3-1 6-4 1-2

GIRONE B

Benfica - Barcelona Blue Boys - Bayern Munchen

Vecchia Desio - Sant'Eustorgio 0 - 4 Sesto West - Real Mazzino 1 - 2

5-2 4-2 0-1 2-4 0-5 1-4

GIRONE B Assisi Blu - S.Giorgio Limbiate Hammers - Robur Fbc 84/B Ospiate/B - Tnt Pratocentenaro La Real - S.Giustino Lunghi Con.Mar - Pontevecchio/A Poscar Bariana/A - Kennedy

Vittoria Junior 2012 - S.Pio V Pinzano 87 Manenti - S.Filippo Neri/B 4-0 G.Xxiii Milano - Ose Cesano/B Virtus Mi Yellow - Cafe' Matata - Luna Rossa Apo Vedano - S.Francesco D'assisi/A Exodus - Chiaravalle

COMUNICATO UFFICIALE N° 12 del 26/3/14

3° e 4° Posto

GIRONE A Cesatese/C - Sgb Sulbiatese - Spartak Binfa Bresso 4/B - Precotto Dinamo Victor - Robur Fbc 84/C New S.Lorenzo/B - S.Fermo/B Gso Lesmo - Desiano

10-2

GIRONE M

GIRONE A

TORNEI

RISULTATI 3° TURNO

FINALI INVERNALI A2

OPEN B

OPEN C

Risultati Gare Del 23/3/14

Atletico Molinello - David Cassala 3 - 0 V.D.

5-2 3-4 -Rec. 5-0 3-5 0-5 -Rec. 1-2

GIRONE E

Don Bosco Arese - Nabor 2000 Libertas 0 1 Aso Cernusco 2000 Rosso - Aurora Osgb 0 -1

Comunicato Ufficiale N. 12

RISULTATI 2° TURNO

GIRONE D Lazzaretto/A - Atl. Don Bosco S.Giustino Delta - Altius 1983 Coc/A - S.Luigi Trenno Ose - S.Rocco Seregno/B Osab 1990/B - Fluiten Ac S.Rocco Seregno/A - Gorla Primo 2010 Bresso 4/A - S.Bernardo/B Nord Ovest/A - G.Xxiii Bussero

C7 Cornaredo - K2 Avion As Brusuglio - S.Carlo Bettola/B Edes - G.Xxiii Bussero Polis Senago/A - Redecesio Immobiliare De Paola - Virtus Bovisio Odb Castelletto/A - Baita/A

Orpas - Ospg 4 -3 Dcr

Virtus Bovisio - Aso Cernusco Blu 1 - 0

Girone Unico: 08 R Atletico Vittoria - Real Arese 1 - 2

GIRONE C Spes/A - Virtus Lissone 3-4 S.Matroniano 92/A - Polis Senago Vevey Sport 2-2 Colombara - Giovi Limbiate 5-4 Lazzaretto/B - Asosc/B 1-3 Virtusanluigi - Certosa S.D. -Rec. Aurora Milano/Q - Coc/B 7-1 S.Adele - Boys/A 4-1 Asosc/A - New S.Lorenzo/A 0-2

Paina Calcio 1975 - S.Maria Giallo

GIRONE D

Semifinali

RECUPERI/GARE ARRETRATE

3-3 3-3

GIRONE C

Semifinale

GIRONE A

Real Cormano - Calcio Sporting 0-3 Tua Assicurazioni - Sodeco Socm 2002 - Virgo Le Lucerne Padernocalcio - Real Mazzino

Presidente: Enrico Pozzi

ALLIEVI

CATEGORIA A1

David Cassala - Rondinella/B 0-3 Artelegno - S.Luigi Trenno Brianza 82 - Arkema Incirano Fv - Sesto West

COMUNICATO UFFICIALE N ° 25 del 26/03/2014

OPEN ECCELLENZA

GIRONE UNICO

Atl. Molinello - Nuova Polveriera Nuova Junior Vis - Atletico Vittoria 0-3 Real Arese - Ares Bipiemme Ac Galatotinays - Assosport/A Avis Trezzano - Odontocap Pessano - Bulfer Europassirana 1989 - Cavalcanti A.C.

1-2 2-1

RECUPERI/GARE ARRETRATE

ECCELLENZA Panthers - Athletic Village Sibatex Oratorio Bornago - Ltp Rondinella/A - Gruppo 17 Zanzare Kenwood - Agoal Longobarda Bareggio - Agrate 1995 Primiera - Castolin S.Ambrogio - Assosport/B Malaspina - Elettrotecnica Rold

1-2 0-3

Polis Senago/B - Spes Mb S.Bernardo/A - Turchino

Oratorio Gi Bi - Sgb Fortes In Fide - Osa

2-5 6-2

COMUNICATO UFFICIALE N° 27 DEL 26/3/14 Presidente: Fabio Rinaldi

RECUPERI/GARE ARRETRATE OPEN ECCELLENZA Girone Unico: 08R Nord Ovest/b - Osds 6 3; 08R Anni Verdi 2012/a - Pob Binzago/a 2 -1

OPEN CAT A Girone A: 06 R Football Club Sangio Baita/b 0 - 3; 08 R Sporting Birone - Concordia 3/a 2 - 1; Girone B: 04 R Robur Fbc/f - Cesatese/a 4 - 5; 05 R Kolbe Open - Cesatese/a 3 - 1; Girone C: 05 R Spes/a - Coc/b 8 3; 08 R Polis Senago Vevey Sport - Certosa S.d. N.P.; 12 A Asosc/a - Boys/a 2 - 3; 15 A Certosa S.d. - Aurora Milano/q 1 - 7; Girone D: 06 R G.xxiii Bussero - Coc/a 2 - 4; 08 R Fluiten Ac - Nord Ovest/a 5 - 2

OPEN CAT B Girone A: 07 R Bresso 4/b - Dinamo Victor 4 - 2; 08 R New S.lorenzo/b - Bresso 4/b 2 3; Girone B: 10 R Assisi Blu - Ospiate/b 3 2; Girone D: 06 R K2 Avion - Redecesio 3 - 9; Girone E: 02 R Altopiano/a - Boys/c 1 - 4; 06 R Azzurri Lissone - Altopiano/a 2 - 1; 10 R Sporting Berna - Odb Castelletto/b 1 - 3; 10 R Azzurri Lissone - Boys/c 3 - 2

OPEN CAT C Girone A: 05 R Apo Vedano - Pinzano 87 Manenti 3 - 1; 07 R S.Pio V - S.Filippo Neri/b 2 - 0; 08 R Chiaravalle - S.Francesco D'assisi/a 1 - 2; 08 R Ose Cesano/b - Exodus 2 - 3; 08 R Pinzano 87 Manenti - Vittoria Junior 2012 7 - 1; 09 R Virtus Mi Yellow - Ose Cesano/b 9 - 8; 10 R Ose Cesano/b Pinzano 87 Manenti 0 - 8; 10 R G.xxiii Milano - Vittoria Junior 2012 3 - 1; Girone B: 08 R S.Martino Cusano - S.Pio X Desio 1 - 5; 08 R Aso S.rocco/b - S.Giorgio Limbiate 2 - 4;

MASTER CUP Sedicesimi Bresso 4/A (A - D) - Ascot (C - E) 3 - 1 Cim Lissone (A - B) - Robur Fbc 84/X (C H) 3 - 0 Nord Ovest/A (A - D) - Odb Castelletto/A (B - D) 3 - 6

TOP JUNIOR CUP

Semifinali S.Giorgio Limbiate (B) - Diavoli Rossi/B (E) 5 - 3

JUNIOR CUP Quarti S.Simpliciano (C) - Baita (F) 5 - 3 Dcr Semifinali S.Simpliciano (C) - S.Francesco Cesate (H) 5-3

JUNIOR TIM CUP Quarti S.Ambrogio Seregno - Tnt Prato 3 - 4

ORATORIO CUP Ottavi Kolbe - Aurora Mi/Q 5 - 0 Quarti Cesatese - Juvenilia 2 - 8 Omf Meda Sud Aso Cernusco Blu 0 - 2 Virtus Milano 2012 - 4 Evangelisti 4 - 1 Tnt Prato Centenaro Kolbe 2 - 3

SERIE ORA Nabor - Tnt Pratocentenaro 1 - 0 Tnt Pratocentenaro - Csrb 5 - 7 Dcr Csrb - Nabor 2 - 1

ATTIVITA' FEMMINILE OPEN A

Semifinali Stella Azzurra 56 - Calcio Agrate 9 - 8 Dcr Up Settimo - Pcg Bresso 3 - 2

LADY CUP 5° Turno Giosport (A - B) - Resurrezione (Ecc) 2 - 0 S.Giorgio Dergano (Ecc) - Certosa/F (Ecc) 3 - 5 Pol.Carugate/A (Ecc) - Calcio Agrate (A - A) 2 - 1 Villa Cortese (B - A) - S.Francesco Cesate (B - B) 2 - 3

ALLIVE

Semifinali Resurrezione - Agrate Giallo 2 - 1


7 Campagnola Don Bosco - S.Luigi Cormano 8-16 Pob Binzago - Osgb Gessate 14-10

ZONA 1 - RHO

COMUNICATO UFFICIALE N° 24 del 26/03/2014

COMUNICATO UFFICIALE N° 21 DEL 26/3/14

Presidente: Carlo Verdelli

RISULTATI GARE ARRETRATE

RISULTATI GARE ARRETRATE

UNDER 14

OPEN MASCHILE ECCELLENZA

Girone I Altius - Upg Magenta 4-1

OPEN MASCHILE CAT. A

UNDER 10

Girone B: 04 R Acli Goss/bianca - Trinità 55 - 57; Girone C: 06 R Aso Cernusco S.Marco Cologno NP

UNDER 9 Girone N Altius - Poscar Bariana 1-1

ZONA 5 - S.M. LAMBRO

Girone A: 09 R Quasimodo - Virtus Opm 90 - 66; Girone B: 02 R Sanrocchese - Fortitudo Ceriano 30 - 84; 08 R Linea Verde - Virtus Lissone NP; 09 R Virtus Lissone - Airoldi Origgio 36 - 54 Girone A: 08 R Osber - Leone Xiii 58 - 48; 09 R Cb Locate - Osber NP

RISULTATI GARE ARRETRATE

UNDER 12 MASCHILE

UNDER 12 Gir. O Gso Vimodrone - Osa 1-2

Girone A: 08 R Pantigliate - Fortes In Fide NP; 08 R Rodano - Leone Xiii 17 - 44

UNDER 9

MINIBASKET AUTUNNO

Gir. I Osa Bianco - San Luigi Busnago 3-7

BIG SMALL Gir. H Osl Busnago - Gso Vimodrone 4-9 Gir. I San Carlo Macherio - Pessano Giallo 0-8

Girone A: 04 R Fortes In Fide - Kolbe 8 - 16; 05 R Kolbe - Aurora Milano/e 12 - 12; 06 A Aurora Milano/o - Fortes In Fide NP; 07 A Paullese - Cb Locate NP

RISULTATI FASI FINALI DI COPPA BASKET CUP - UNDER 11 7qu Virtus Opm - C.B. Locate 15 - 43; 8sf Pallac. Carugate - Or.P.A.S. 22 - 47; 8sf Cb Locate - N&C Atletico Barona 19 - 39

BASKET CUP - TOP JUNIOR

Comunicato Ufficiale N. 24

8sf S.Francesco Cesate - Fortes In Fide 63 55

Risultati Gare Del 23/3/14

BASKET CUP - ALLIEVI

OPEN ECCELLENZA

8sf Basket Club Cavenago - S.Carlo Nova 61 - 54

GIRONE UNICO Ussa Centro - Ussb Pob Binzago - Osber Open New Fortes In Fide - Assisi Odb Rescaldina - Pallacesto Autogestita Sgm Victory/A - S.Andrea B.Grey Solutions Virtus Lissone - Sds Arcobaleno

61-74 80-39 80-49 37-49 65-79 47-34

TOP JUNIOR Kolbe - S.Francesco Cesate Paullese - Fortes In Fide Bta Tiffany Organization - Ussb Virtus Opm - S.Martino Cusano Cb Locate - Campagnola Don Bosco Mojazza - Sampietrina

BASKET CUP - UNDER 13 9fn Pallac.Carugate - S.Carlo Nova Vd

RISULTATI FASI FINALI OPEN MASCHILE CAT. A Concordia 3 - Pob Binzago/A 63 - 75; Trinità - Paullese 67 - 76

ALLIEVI MASCHILE

GIRONE UNICO -N.P. 69-67 42-45 -Rec. 66-63 -N.P.

S.Paolo Rho - Basket Club Cavenago 38 48; Campagnola Don Bosco - Quasimodo 65 - 55

UNDER 14 MASCHILE Osber - Sds Arcobaleno 55 - 47; Pallac.Carugate - Leone Xiii 58 - 23

UNDER 12 MASCHILE Cb Locate - Virtus Opm 33 - 52; S.Paolo Rho - Kolbe 37 - 35

JUNIORES GIRONE UNICO Fortes In Fide - Basket Libertas Uboldo Il Momento - Ussb Quasimodo - Settimo Basket Sds Arcobaleno - Basket Truccazzano Aurora Milano/K - Pantigliate Campagnola Don Bosco - S.Nicolao Forlanini

-N.P. 62-42 56-63 -N.P. 55-46 76-62

MINIBASKET AUTUNNO Fortes In Fide - Aurora Milano/O Paullese - Kolbe Aurora Milano/E - Cb Locate

19-8 -N.P. 16-8 16-8 6-18

COMUNICATO UFFICIALE N. 28 Affissione Albo 27/3/2014 PALLACANESTRO - OLIMPIA CUP La presenza del Barcellona a Milano, determina uno spostamento della fase finale a causa dei legittimi impegni della società federale che promuove, insieme al Csi, l'importante manifestazione. Le semifinali si giocano al Palalido il 5 aprile alle ore 19.00. LA finale III/IV posto si giocherà il 6 aprile al Palalido ore 10.30 e la finalissima al Forum alle ore 14.15, sempre del 6 aprile. Csi Milano Servizi formalizzerà le procedure e il programma alle quattro semifinaliste. TUTTI GLI SPORT - DISTINTA ONLINE Il Csi Nazionale ratifica l'utilizzo della distinta elettronica come strumento che consente di non presentare la tessera degli atleti e dirigenti. Questa facilitazione, già obbligatoria per il Csi Milano a partire dalle Coppe Plus e dai Tornei primaverili, sarà valida anche per le fasi regionali. L'avvenuto tesseramento può essere peraltro anche "provato" mediante l'esibizione dei modelli provvisori di tesseramento, vistati dal nostro ufficio apposito. Le distinte elettroniche possono contenere annotazioni, riguardanti presenze di tesse-

S.Martino Cusano - Cgb Regina Pacis - Sds Arcobaleno Goss - Gorla S.Bernardo - Madonna Del Castagno Baita - Boys

3-1 0-3 -Rec. 3-1 3-1

GIRONE B Sgb - Volley Cornaredo New S.Lorenzo - Ussb Pantigliate - S.Luigi S.Giuliano S.Chiara E Francesco - Casterno Dts Volley '89 - Up Settimo

3-1 0-3 3-2 -N.P. 2-3

GIRONE C Osg 2001 - Cachi Fides - Albatros Volley S.Marco Cologno - Atlas 3-0 Fortes In Fide - Oransport Aspis - S.Matroniano

1-3 0-3 V.D. 3-1 3-0

Osber - S.Rita Volley/Bianca Altopiano - Nabor 2000

0-3 0-3

S.Carlo Bettola - S.Luigi Bruzzano Ascot - Sds Arcobaleno

COMUNICATO N° 24 DEL 26/3/14 Presidente: Roberto Cividati

3-2 3-2 3-2 3-1 3-0 -Rec.

8sf Ascot - New S.Lorenzo 1 - 3

VOLLEY CUP - OPEN MISTA

RISULTATI GARE ARRETRATE MISTA OPEN CAT. A1

VOLLEY CUP - OPEN FEMMINILE

Girone Unico: 06 R Real Mantegazza S.Giorgio Limito 2 - 3

9fn Velate - Goss 1 - 3

VOLLEY CUP - TOP JUNIOR

MISTA OPEN CAT. A2

9fn Boys - Up Settimo 3 - 0

Girone B: 08 R Osber - Campagnola Don Bosco 2 - 3; 09 R Anni Verdi 95 - Osber 3 - 0; Girone C: 07 R Ausonia - Zeronove Fuorza 1 - 3

VOLLEY CUP - JUNIOR

OPEN FEMMINILE ECC.

9fn Ose - M.T.V. Luciano Soprani 3 - 2

Girone Unico: 07 R Virtus Lissone - Precotto 3 - 0; 08 R Oransport - Odb Castelletto 1-3

9fn S.Luigi Bruzzano - Up Settimo 1 - 3

VOLLEY CUP - ALLIEVE VOLLEY CUP - UNDER 13 9fn Nabor 2001 - Up Settimo/Verde 3 - 0

OPEN FEMMINILE CAT. A1

VOLLEY CUP - UNDER 12

Girone Unico: 08 R Posl - Freccia Azzurra NP; 08 R Boys/b - Boys/a 1 - 3

9fn Goss - Cogliate Volley 2 - 1

VOLLEY CUP - UNDER 11

OPEN FEMMINILE CAT. A2

9fn Posl - Nabor 2003 2 - 1

Girone A: 09 R Gorla - S.Bernardo NP; Girone C: 06 R S.Fermo - Albatros Volley 1 - 3

FASI FINALI CAMPIONATO PROVINCIALE

TOP JUNIOR FEMMINILE

MISTA OPEN CAT. A2

Girone A: 08 R Fortes In Fide - Aurora Osgb NP; Girone C: 09 R Robur Fbc - Odb Castelletto 3 - 0

8sf Padre Monti - Zeronove Inchiapaura 3 - 1; 8sf Gso Vimodrone - Pcg Bresso Isola Bianca 1 - 3

UNDER 14 NO ARBITRO

GIRONE UNICO

VOLLEY CUP - OPEN MASCHILE 8sf Zeronove 172 - S.Marco Cologno 0 - 3; 9fn Blue Devils Milano Volley - S.Marco Cologno 1 - 3

Girone C: 09 R N&c Atletico Barona - Up Settimo/blu 3 - 1; Girone F: 09 R Altius Aurora Osgb 0 - 3

ECCELLENZA

Girone A: 09 R Sds Cinisello - Linea Verde NP; Girone C: 03 R Fortes In Fide - Aurora Pregnana 0 - 3; 09 R Altius - Virtus Sedriano NP

RISULTATI FASI FINALI GARE DI COPPA -N.P. 0-3

ALLIEVE FEMMINILE

ATTIVITA' MISTA

Volley Cornaredo - Vittorio Veneto Zeronove Sm2 - Fides Aurora Milano/L - N&C Atletico Barona Dimica Potenter - Esagono Precotto - Myvolley Cachi - Up Settimo

GIRONE A

Girone D: 08 R S.Luigi Trenno - Aurora Osgb 0 - 3

UNDER 13 FEMMINILE Girone C: 09 R Gorla - Bellusco NP; Girone D: 02 R S.Martino Cusano - Nuova Cogliate Volley 0 - 3

BILIARDINO ZONA 1 - RHO COMUNICATO UFFICIALE N° 7 DEL 26/3/14 Giornata N. 7 Airoldi Origgio Bianco - S.Giuseppe Lacch/B Pob Binzago - Virtus Bovisio

2-7 7-2

OPEN CAT. A1 GIRONE UNICO Trinità - Zeronove 172 Blue Devils Milano Volley - Robur Fbc La Mamma Del Capo - Pantigliate Millennium Bug - S.Crisostomo Zeronove Rdj - S.Giorgio Limito Ascot - Real Mantegazza

0-3 3-1 3-2 3-0 3-0 1-3

COPPA PLUS FEMMINILE JUNIORES GIRONE A 3-1 -Rec.

GIRONE B Assisi - Up Settimo S.Enrico - S.Giorgio Limbiate

Comunicato Ufficiale N. 24 Risultati Gare Del 23/3/14

GIRONE A Certosa S.D. C.S.D. - Precotto Ose - Nabor

OPEN ECCELLENZA G.Xxiii Milano - Up Settimo Baita - S.Giustino

-Rec. 3-2

ALLIEVE 0-3 -Rec.

GIRONE B

GIRONE UNICO

GIRONE B Novate - Don Bosco Arese Virtus Opm - Sds Arcobaleno

GIRONE A

Linea Verde - Rosario Csr Oro - Campagnola Don Bosco A

ATTIVITA' FEMMINILE

GIRONE A

3-1 1-3 3-0 0-3 3-2

OPEN CAT. A2

ALLIEVI MASCHILE

UNDER 14 MASCHILE

COMUNICATO UFFICIALE N° 21 DEL 26/3/14

Altopiano - Velate Famagava - Boys/A Posl - Altius 1983 Aso Cernusco - Freccia Azzurra S.Valeria - Filarete

UNDER 12 NO ARBITRO

UNDER 14

GIRONE B

GIRONE UNICO

Girone L S.Pietro Rho - Aurora 4-5 Girone P Cusago F.A.- S.Fermo 9-1 S.Fermo - Aurora 2-4 Girone Q S.Adele S.Chiara E Francesco 2-4

-Rec. 1-3 3-1 3-2

OPEN CAT. A1

Girone Unico: 08 R Fortes In Fide - Sds Arcobaleno 66 - 75

UNDER 13

Tnt Pratocentenaro - Vittoria Precotto - Odb Castelletto Oransport - Airoldi Origgio Ascot - Ciapa La Bala

0-3 3-1

rati, "scritte a mano"; in questo caso sarà tuttavia indispensabile presentare la tessera vidimata. Si estende l'utilizzo obbligatorio della distinta elettronica, a partire dal 15 aprile, per i Campionati di Eccellenza e categoria A in attuale fase di svolgimento e per i Tornei Aziendali. ATTIVITA' DISABILI - CALCIO INTEGRATO Il giorno 13 aprile, a Oreno di Vimercate, si concluderà il Campionato di calcio integrato. Gli incontri avverranno dalle ore 10 in poi. PALLAVOLO E PALLACANESTRO Per convenzione in atto con FIPAV e FIP, le squalifiche superiori a sei mesi, irrogate dalle due Federazioni, devono essere osservate anche nella nostra attività sportiva (compreso attività primaverile). TUTTI GLI SPORT SPOSTAMENTI E RECUPERI La Direzione Tecnica ravvisa la necessità di convalidare sempre e solamente gli accordi tra le società, per definire le date dei recuperi. Tali accordi a volte si rivelano problematici, ma la Direzione Tecnica non può disporre gare d'ufficio, salvo il caso di società che abbiano con grande anticipo (e quindi sulla scheda di iscrizione) precisato l'impossibilità di giocare in alcune date particolari. Ovviamente la Direzione Tecnica può intervenire d'ufficio in caso di impreviste e repentine cause di forza maggiore documentabili, ma la dizione "assenza atleti" non rientra nelle cause di forza maggiore stesse. Si fa inoltre notare che la quasi totalità delle oltre 10.000 gare giocate, ha ultimato l'attività sportiva nei tempi previsti. Alcune situazioni sono state risolte successivamente ai termini stabiliti, per consapevole e responsabile accertamento e decisione della Direzione Tecnica, anche in virtù dei poteri stabiliti dall'articolo 19 del Regolamento comune a tutti gli sport. Le decisio-

Aurora Osgb Aurora Osgb - Gso Vimodrone Linea Verde - Altopiano

2-3 0-3

ni su concessione o rifiuto di spostamenti, rappresentano atti amministrativi e quindi non sono impugnabili. DISCIPLINE CALCISTICHE Per la serata del giorno 11 aprile, la sezione arbitrale non designerà arbitri ufficiali a causa di un'importante assemblea di aggiornamento tecnico. TUTTI GLI SPORT - GARE DI FASI FINALI In tutte le manifestazioni (anche in concentramento), le squadre devono presentarsi al campo munite di palloni, come da normative usuali. COPPE PLUS - FASI FINALI Dal sito Internet del Csi Milano, è ricavabile un primo aggiornamento sulle finali di Coppa Plus. Il documento sarà via, via aggiornato con le nuove date stabilite per le finali. Si consulti la sezione Area Attività Sportiva - Sport di pertinenza - Coppe Plus. COPPA PLUS CALCIO A 11 UNDER 14 L'ultima giornata di calendario deve essere anticipata entro il 7 maggio e le società ospitanti devono definire l'incontro in accordo con la squadra avversaria, comunicando al Csi i dati relativi entro il giorno 11 aprile. Si tenga presente che le semifinali sono in programma per il giorno 11 maggio. TUTTI GLI SPORT - TORNEI PRIMAVERILI In allegato ai calendari le società rilevano: a) notizie generali sui Tornei Primaverili riguardanti anche formule, arbitraggi, premiazioni, gestione zonale, servizio arbitri in linea (dove è presente) ecc. b) organizzazione preliminare delle fasi finali (documento sempre in fase di aggiornamento). Questo documento sarà in futuro ricavabile anche dal sito internet - sezione Area Attività Sportiva - Calcio /Pallavolo/Pallacanestro - Finali primaverili c) vademecum operativo per Dirigenti Arbitri di Calcio a 7 e Calcio Giocabimbi. A proposito di quest'ultimo documento, raccomandiamo, ai Direttori sportivi, la di-

stribuzione e presa visione dello stesso; esso costituisce un ottimo riferimento anche per nuovi arbitri di società ed è di tipo prettamente operativo. Naturalmente dovrà essere completato dalle norme contenute nei nostri regolamenti. TUTTI GLI SPORT CALENDARI TORNEI PRIMAVERILI I calendari del Torneo Primaverile non permettono ampie possibilità di recupero gare e pertanto, in accordo con le Commissioni Tecniche, l'assenza dell'arbitro per qualunque motivo, accompagnata dalla conferma dell'assenza stessa da parte del servizio arbitri in linea, OBBLIGA la squadra ospitante a dirigere la gara con proprio dirigente arbitro. L'inosservanza provoca l'applicazione dei provvedimenti, di cui all'articolo 11 del Regolamento Comune a tutti gli sport. TORNEO PRIMAVERILE CALCIO A 7 UNDER 14 Il torneo si giocherà con due tempi da 20 minuti (come Allievi) e senza esecuzione di rigori finali. I Dirigenti Arbitro prestino attenzione a questa novità, onde evitare annullamenti di gare per errore tecnico. CALCIO A 7 UNDER 10 Sono ammessi in campo "a giocare" max due atleti nati nel 2006, pur potendo elencare in distinta un numero maggiore di questi atleti. CALCIO A 7 OPEN FEMMINILE TORNEO PRESTIGE La commissione apposita sta iniziando i lavori per la definizione del Tormeo Prestige che, come è noto, è aperto a tutte le squadre di calcio femminile.

Le informazioni possono essere chieste direttamente al responsabile del progetto, Sig. Maurizio Bazzi (maurizio.bazzi@fastwebnet.it - cell. 3355952240), oppure alla Direzione Tecnica. CALCIO A 11 - COPPA CSI UNDER 12 La finalissima si giocherà a Bovisio Masciago, in virtù del sorteggio effettuato in data 25 marzo dalla Commissione Tecnica. La società Virtus Bovisio definirà con Aso Cernusco la data e l'orario. ATLETICA - CORSA SU STRADA REGIONALE La terza prova si svolgerà a Cantù il 13 aprile. Raduno ore 9. Informazioni presso la Commissione Tecnica. ATLETICA SU PISTA - GARE REGIONALI Le tre prove regionali si svolgeranno il 27 aprile a Desenzano, il 18 maggio ad Alvate (Como) e il 15 giugno a Cassano D'Adda. I ritrovi sono tutti alle ore 9.00. La Commissione Tecnica potrà fornire tutte le informazioni, comprese quelle riguardanti le innovazioni regolamentari. BILIARDINO - COPPA CSI Il giorno 18 maggio ad Origgio, con la cortese collaborazione della società Pol. Airoldi, sarà organizzata in un'unica giornata la Coppa Csi Open. Coinvolgiamo i direttori sportivi affinchè colgano l'occasione per favorire un momento di sport "diverso" ai loro migliori giocatori di biliardino, presenti in Oratorio. La Direzione Tecnica fornirà tutti i dettagli a chi vorrà conoscere maggiormente le caratteristiche di questa manifestazione. Il sito Coppe del Csi Milano, nei prossimi giorni, presenterà il regolamento e le norme iscrittive, di livello assolutamente promozionali.


8


Inserto newsport csi 28 marzo 2014 1395918163