Issuu on Google+

PORTFOLIO CRISTINA GERMANO’


CRISTINA GERMANO’ ABOUT ME Hi! I’m Cristina Germanò, I have done different kinds of work during and after the end of the studies. I adapt easily to any type of work situation. I adapt to work in groups or manage individual work. Contact with the customer is one of the basic aspects. Seriousness in work, resourcefulness and remarkable organizational skills. Ability to maintain concentration in under pressure situation. Great analysis and research ability.

EDUCATION 2009-2012 Academy of Art, Cuneo, GRAPHIC DESIGN Accademia di Belle Arti di Cuneo, GRAPHIC DESIGN Bacherlor’s degree of Graphic Design Laurea di primo livello in grafica pubblicitaria Vote110/110

2004-2009 Professional institute for services advertising, Albe Steiner. Istituto professionale statale per i servizi della pubblicità, Albe Steiner. Technical of Graphic Design and advertising Diploma, operatore nei servizi della grafica e della pubblicità Vote 78/100


EXPERIENCE November 2012 – Dicember 2012 Comune di Alpignano Occasional work contract - Contratto collaborazione occasionale Christmast decoration and costruction - Decorazioni, allestimento e costruzioni natalizie Christmas period 2009 - 2011 Occasional work contract - Contratto collaborazione occasionale Christmas window dressing - Decorazioni, allestimento vetrine natalizie Jenuary 2009 Association ProgettarSI, Torino Realization a flyer, produced and distributed for the city of Turin Realizzazione di un volantino, prodotto e distribuito per la città di Torino Giugno – Luglio 2008 Advertising agency, FOR IMAGE, Via Garibaldi ,Torino Stage contract - contratto di stage Realization advertising material - Realizzazione materiale pubblicitario

SKILL World, Power point, Photoshop, Illustrator, In design, internet and email. Good knowledge of photographic material.

LANGUAGE Italian native English fluent

PORTFOLIO

issuu.com/cristinagermano

CONTACT cristina.germano@live.it https://www.facebook.com/polpetz.handmade 3470893918 10098 Rivoli, (TO) ITALY


LOGO TYPE


LOGOTYPE

LOGO LEAF - Natural Cosmetics Line

inspiration INSPIRATION - Magazine of graphic design and art

BontĂ  naturale DOLCI TERRE - Food and wine product


LOGOTYPE

Fiori di

Bach FIORI DI BACH - Natural Cosmetics Line

SGUARDI SGUARDI - photo exibition

Perle PERLE - Women’s magazine


LOGOTYPE

Perle SGUARDI - photo exibition

Natal ca fioca NATAL CA FIOCA - newspaper piemontese

EXPO O11 EXPO011 - exhibition space, emerging young


LOGOTYPE

Museo Alba arte contemporanea

MAAC - Museum of contemporany art, Alba

AMOR DI FRUTTA - Food preparation of fruit

FAST TROUBLE - rock blues band


LOGOTYPE

EXPO 2O15 EXPO 2015 - Universal Exposition non-commercial

AperinBici APERINBICI - apertitivo in bici, Pinerolo

Turn GUIDA 2013

TURN TURIN - guida turistica Torino


LOGOTYPE

PETZ POLPETZ - hobbistica handmade


RESTYLING LOGO During the academic year, I and my classmates decided to renew the image of the academy. And the first thing was to revise the logo. My idea was to keep the logo as similar as possible to the original, trying to use shapes and colors. This was the final result.

Durante l’anno accademico, io e i miei compagni di corso abbiamo deciso di rinnovare l’immagine dell’accademia. Il primo passo è stato quello di rivedere il logo. L’idea era di mantenere il logo più simile possibile a quello originale, cercando di utilizzarne le forme e i colori, ed ecco il risultato finale.

RESTYLING LOGO


BROCHURE ACADEMY B R O C HUR E

This brochure illustrates and explains all courses available at the Academy of Cuneo, giving information to those who intend to take individual courses or academic years.

H D E MIA

Questa brochure spiega e illustra tutti i corsi disponibili presso l’Accademia di Cuneo, da informazioni a chi intende intraprendere singoli corsi o anni accademici.


BROCHURE HDEMIA


BROCHURE HDEMIA


CORPORATE IMAGE IMMAGINE COORDINATA

CORPORATE IMAGE - LEAF NATURAL COSMETIC LINE The leaf logo is the brainchild of naturalness, care for the skin with the use of totally natural products. There are no products that can claim this title, but these are produced, pure vegetable oils and butters, designed for those who have sensitive skin or allergies. The idea of the leaf and the color bordeaux give an idea of warmth and relax.

Il logo Leaf nasce da un’idea di naturalità, la cura per la pelle con l’uso di prodotti totalmente naturali. Non ci sono  prodotti che possono vantare questo titolo, ma questi sono prodotti, oli e burri vegetali puri, progettati per coloro che hanno la pelle sensibile o allergie. L’idea della foglia e ilcolore boreaux danno un’idea di calore e relax.


CORPORATE IMAGE

LEAF S.p.a. Via Piazza degli Affari 2, Torino, 10098 (TO) fax 011 9765432 tel. 0116789543 www.leaf.it

Via Piazza degli Affari 2, Torino, 10098 (TO) fax 011 9765432 tel. 0116789543 www.leaf.it

Alla cortese attenzione di CRISTINA GERMANO’ VIA F.LLI MACARIO, 64 10098 RIVOLI (TO)

Torino, 10 Marzo 2010 Oggetto: Adesione alla LEAF S.p.a. La LEAFI S.p.a. azienda leader nella produzione di software gestionale,intende assumereun giovane grafico allo scopo di potenziare il Servizio Comunicazionale e Marketing.

Gentile CRISTINA GERMANO’ VIA F.LLI MACARIO, 64 10098 RIVOLI (TO)

Sismo alla ricerca di una persona con buone capacità tecniche e grafiche, anche al primo impiego, da affiancare a esperti nel settore. Richiediamo, serietà, dedizione al lavoro e flessibilità nell’affrontare i lavori affidati; offriamo l’assunzione in un ambiente giovane e dinamico, con buone prospettive di crescita professionale. Se l’opportunità è di suo interesse, la preghiamo di inviarci un dettagliato curriculum, citando il riferimento GR09, indicando: - studi effettuati, con relativo punteggio conseguito - eventuali corsi di specializzazione - eventuali esperienze òlavorative. Il curriculum può essere inviato tramite Internet: °- collegarsi alla pagina www.leaf.it e selezionare la posizione GRAFICO JUNIOR, e compilare il modulo richiesto I contenuti professionali saranno individualmente definiti e comnque tali da interessae le candidature più qualificate. Ringraziando per la cortese attenzione, porgo distinti saluti. Paola Rossi


CORPORATE IMAGE


CORPORATE IMAGE

EXPO O11 EXPO O11

EXPO O11

EXPO011 - Spazio espositivo, C.so Re Umberto 2, Torino 10100 (TO), tel. 0114568456 fax. 011 4568457

EXPO O11

www.expo11.to.it

EXPO O11 EXPO11 Spazio espositivo, C.so Re Umberto 2, Torino 10100 (TO), tel. 0114568456 fax. 011 4568457 www.expo11.to.it

EXPO11

Spazio espositivo, C.so Re Umberto 2, Torino 10100 (TO), tel. 0114568456 fax. 011 4568457 www.expo11.to.it

Responsabile eventi Andrea Rossi tel. 3478654367 fax. 0022 76543

EXPO11

Spazio espositivo, C.so Re Umberto 2, Torino 10100 (TO), tel. 0114568456 fax. 011 4568457 www.expo11.to.it

EXPO11 Spazio espositivo, C.so Re Umberto 2, Torino 10100 (TO)

CORPORATE IMAGE - EXPO’ 011 EXPO ‘O11 Exhibition space for exhibitions, conferences, workshops for young emerging and beyond.


WEBSITE S I T O

W E B

This is a simple website designed for anyone who is not very practical in the virtual world, then accessible to all. Featuring elements of the logo, the color green, the stem of the flower. A cool site that promotes the products as naturally


WEBSITE

cerca:

Fiori di di

Bach

Home

Fiori di Bach Prodotti

Home

Novita'

Promozioni

Prodotti

Registrati

creme saponi

Fiori

make up viso corpo

di

solari

PRONTA PER L'ESTATE? SCOPRI TUTTE LE NOVITA’.

Bach

Sono sbocciati i Fiori di Bach. Fiori di Bach Provali, vieni a trovarci nei punti vendita o acquista on line e riceverai uno sconto del 20%! NON PERDERE TEMPO VIENI SUBITO!!!

FIORI DI BACH Natural Cosmetics Line

SCONTI 60% SU TUTTI I PRODOTTI PER IL CORPO

ENTRA

© 2011 FIORI DI BACH- Podere S. Luigi - Palazzo Massaini 53026 Pienza (Siena) - Tel. 892212* - Codice fiscale: 00410200026 - Iscriz. registro AEE

cerca:

Fiori Fiori di di Bach

Fiori di Bach

Bach

Home

Prodotti

chi siamo contatti punti vendita registrazione FAQ

Home Novita'

Promozioni

Prodotti Registrati

REGISTRATI NOME, COGNOME E MAIL

TROVA IL PUNTO VENDITA PIU' VICINO A TE

PASSWORD CONFERMA PASSWORD

© 2011 FIORI DI BACH- Podere S. Luigi - Palazzo Massaini 53026 Pienza (Siena) - Tel. 892212* - Codice fiscale: 00410200026 - Iscriz. registro AEE

Questo è un semplice sito web pensato per chi non è molto pratico nel mondo virtuale, quindi accessibile a tutti. Elementi caratterizzanti del logo, il colore verde, il gambo del fiore. Un sito fresco che promuove i prodotti nel modo più naturale


LOGOTYPE PRODUCTS L O G O

E

P R O D O T T I

“Dolci Terre” is a company that produces and then sells gourmet products online. The naming of this company was to somehow call or refer to their products, which is why I chose “Dolci Terre”, two words that encapsulate all, the tradition of products that come directly from the earth, food and wine, which give a sense of authenticity and quality, but at the same time sweet, sweets for the holidays treated with the same care that you have for their land. The image of the logo is a stylized tree that looks like a lollipop.


LOGOTYPE / PRODUCTS

Bontà naturale

“Dolci Terre” è un’azienda che produce e successivamente vende prodotti enogastronomici on-line. Il naming di questa azienda doveva in qualche modo richiamare o fare riferimento ai loro prodotti, ecco perchè ho scelto “Dolci Terre”, due parole che racchiudono tutto; la tradizione di prodotti che vengono direttamente dalla terra, prodotti enogastronomici, che danno un senso di genuinità e qualità, ma allo stesso tempo dolci, i dolci per le feste trattati con la stessa cura che si ha per la propria terra. L’immagine del logo rappresenta un albero stilizzato che ricorda un lecca lecca.


LOGOTYPE / PRODUCTS


LOGOTYPE / PRODUCTS


LOGOTYPE / PRODUCTS


LOGOTYPE / PRODUCTS


POSTER M A N I F E S T O

The project l’Arlequin is entirely focused around the opening of the theater to the general public. In the West, this art is in fact often experienced as intimidating, reserved for the educated elite. The personality of the Harlequin will be the original invention of the inhabitants of Val-d’Orge and contemporary art, as well as the development of new relationships between the public and artistic life creating mediation: information and training meetings, meeting with the associations, a real place for the amateur practices and a comparison of the diversity of experiences. Il progetto di l’Arlequin è interamente focalizzato intorno all’apertura del teatro al grande pubblico. In Occidente, questa arte è infatti spesso vissuta come intimidatoria, riservato per l’elite istruita. La personalità di l’Arlequin sarà l’invenzione originale tra gli abitanti della Val-d’Orge e contemporanea, nonché lo sviluppo di nuove relazioni tra la vita creando mediazioni pubblica e artistica: incontri di informazione-formazione, riunione con le associazioni, un luogo reale per le pratiche amatoriali e un confronto della diversità delle esperienze.


POSTER


POSTER

A N N O O C D Lanon è GIO un mbre

25 10 20 nove

t

giona

manifesto  la  donna  non  è  un  gioco.indd      1

ontro

ale c

ndi a mo

la

nza viole

sulle

e

donn

08/06/2010      12.39.04

November 25, International Day Against violence to women. A symbolic date, in memory of the assassination took place in 1960, in the Dominican Republic, of the three Mirabal sisters, tortured and strangled by their opposition to the thirty-year dictatorship of Rafael Leonidas Trujillo. To reiterate the importance of civil and political life of this event is not enough to count feminicide.

Il 25 novembre, giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Una data simbolica, in ricordo dell’assassinio avvenuto nel 1960, nella Repubblica Domenicana, delle tre sorelle Mirabal, torturate e strangolate per la loro opposizione alla dittatura trentennale di Rafael Leonidas Trujillo. Per ribadire l’importanza civile e politica di questa ricorrenza non basta fare il conto dei femminicidi.


POSTER

25 novembre 2010 giornata mondiale contro la violenza sulle donne.

manifesto violenza.indd 1

06/06/2010 19.50.15


ADVERTISING

P U B B L I C I T A’


ADVERTISING

Senza titolo-1 1

30/05/12 12.32


ADVERTISING

Funziona... Ora prova tu!


ADVERTISING

Funziona... Ora prova tu!


The magazine INSPIRATION comes out every month and deals with themes of design, fashion, graphics, everything is IN at that particular time. That’s why INSPIRATION. All that is inspiration.

La rivista INSPIRATION esce ogni mese e tratta temi di design, moda, grafica, tutto ciò che è IN in quel determinato momento. Ecco perchè INspiration. Tutto ciò che è ispirazione.

MAGAZINE R I V I S T A


000 345589 0

VOL. 3 NSPIRATION design, grafica, pittura, ARTE

000 345589 0

000 345589 0

VOL.1 INSPIRATION design, grafica, pittura, ARTE

VOL. 2 NSPIRATION design, grafica, pittura, ARTE

MAGAZINE

inspiration design, grafica, pittura, ARTE

inspiration design, grafica, pittura, ARTE

inspiration design, grafica, pittura, ARTE


MAGAZINE

BLA BLA BLA BLAAAA !!!

a...

bla bla bla

è

parlare, conversare, guardasi, comunicare in qualsiasi modo!

bla

bla

bla

a...

aaaaaaa aahhhh HHH!!!!!!!

Lancia il tuo grido di anche tu la TuA!!!!!

Editoriale

E’. Sono. Lunatica , Spensierata, Altruista, Socievole, Testarda, Allegra, Ansiosa, Riservata, Imprevedibile, chiacchierona, premurosa, permalosa... e potrei continuare ancora per molto, sono tutto ciò che riesce a contraddirsi da sola; sono tantissimi i lati del mio aspetto, forse è proprio questo il bello delle persone, ognuno vede qualcosa di diverso che sia bello o brutto, ma sono proprio le altre persone che molte volte ti fanno scoprire aspetti del tuo essere e del tuo carattere che nemmeno ti aspettavi. Ognuno riesce a avere una visione diversa, proprio come nell’arte; esempio più banale, due persone messe davanti a un qualsiasi quadro vedranno sicuramente due cose diverse! Ed è proprio questo uno dei lati che mi affascina dell’arte e allo stesso tempo nelle persone! Il mistero, la scoperta, la novità... Questo spero possa essere un veicolo per lasciar spazio alle idee, ai pensieri, alle parole, ai silenzi, di chiunque voglia farsi sentire o “non” farsi sentire.

bla bla

blaa...

bla bla blaa...

comuniCare sabato 10 giugno in tutte le Principali Piazze! Vieni anche tu! Ore 10.00 negli stand, lascia anche tu la tua frase!!

c

cinque


MAGAZINE

NovitĂ  poltrone e sedute di design

sette


NATAL CA FIOCA is the special supplement of a newspaper, will be attached as happens for example with Panorama for La Stampa. It ‘a Christmas special of Piemonte, and then will deal with Christmas themes such as recipes, gifts, decorations, etc..

NEWSPAPER G I O R N A L E

NATAL CA FIOCA è l’inserto speciale di un quotidiano, verrà allegato come succede ad esempio con Panorama per La Stampa. E’ uno speciale natalizio piemontese, e trattera quindi temi natalizi come ricette, regali, addobbi, ecc.


NEWSPAPER

Natal ca fioca NATAL CA FIOCA - newspaper piemontese

SPECIALE NATALE 24 dicembre 2010 | TORINO 19.33 21.33 | FIRENZE 20.19 21.18 | VENEZIA 20.13 21.16 | ROMA 20.18 2108 RISPARMIA TEMPO E SOLDI Una guida a tante idee regalo da acquistare in unico posto: casa vostra. Per risparmiare tempo ed evitare la confusione dello shopping. Ma anche trovare offerte convenienti e idee originali e uniche. PAG 8

IL DISCORSO SEMPRE SULLA BOCCA DI TUTTI.

IDEE IN TAVOLA IL GIORNO DI NATALE!

STUPISCI!

Dolci

Una guida a tante idee regalo da acquistare in unico posto: casa vostra. PAG 4

Tutte le migliori ricette di dolci natalizi! PAG 6

natal ca fioca SPECIALE NATALE 2010

VOCI DEL CORO.

Funziona... Ora prova tu!

un complesso di persone che cantano insieme. Questo può avvenire: a una voce sola, all’unisono (ma anche all’ottava, nel caso di cori composti di voci maschili e femminili o di adulti e ragazzi); nella tradizione ecclesiastica, il canto corale monodico è peculiare del Canto Gregoriano; oppure, come più spesso accade, soprattutto nella musica occidentale di estrazione colta, a più parti diverse, con una strutturazione polifonica. La parola ‘coro’ deriva dal termine architettonico che denota la zona della chiesa abitualmente occupata dai cantori durante le funzioni liturgiche; in senso generico, con il termine coro si indica anche una composizione musicale scritta per tale organico. I componenti sono detti cantori o coristi. Nei cori professionali italiani il corista è identificato, anche in sede contrattuale, con il termine ‘artista del coro’.

“Stelle fatate Brillate, brillate Entrate nei sogni della notte. Nei sogni dei grandi e dei bambini Stelle fatate, portate la pace.” POESIE E FILASTROCCHE SUL NATALE PER I PIU’ PICCOLI.

E TANTI DISEGNI DA COLORARE!

PANETTONE e PANDORO

Oggi chi compra Panettoni e Pandori ha la garanzia di acquistare prodotti di ottima qualità. Per legge i dolci delle feste sono preparati con un impasto ottenuto da lievitazione naturale e gli ingredienti essenziali utilizzati sono esclusivamente: farina, burro, uvetta, uova fresche e canditi . Per questi dolci il decreto 22.7.05, a firma dei ministri delle Attività produttive e delle Politiche agricole e forestali, stabilisce nel dettaglio la ricetta, il metodo di fabbricazione, le caratteristiche del prodotto e le diciture in etichetta. La norma fornisce un elenco tassativo degli ingredienti obbligatori e di quelli facoltativi, per le versioni arricchite con farciture, ripieni, glassature o decorazioni. Ogni variazione rispetto alla ricetta classica deve essere sempre indicata in etichetta (es. “Panettone senza canditi”, “Panettone ricoperto di cioccolato con farcitura alla crema e nocciola”….). Le sanzioni non sono di non poco conto: l’utilizzo fraudolento delle denominazioni Panettone e Pandoro comporta una sanzione amministrativa da € 3.000 a 15.000, nonché la confisca amministrativa dei prodotti. Oltre alle sanzioni penali e amministrative applicabili per la violazione della disciplina generale sulla produzione e vendita di alimenti (quali a esempio, il delitto di frode in commercio). Grazie a questa norma nessuno può commercializzare in Italia un Panettone fatto con la margarina al posto del burro: si salvaguarda così l’autenticità e la genunità dei dolci che per tradizione accompagnano le ricorrenze. Era del resto inammissibile che prodotti così radicati nella nostra cultura non venissero protetti dal rischio di operatori spregiudicati, ispirati da logiche commerciali, alterano ricette originali stravolgendo l’immagine e il sapore di queste specialità. Segue a pag 5

Chalet di lusso per vacanze sugli sci alle Portes du Soleil

Le piste del vasto comprensorio Portes du Soleil attendono chi desidera ancora concedersi una vacanza dedicata allo sci, da abbinare magari ad un soggiorno esclusivo in uno chalet di lusso dell’Alta Savoia, in Francia.

Lo Chalet Ardent accoglie in un ambiente caldo e raffinato fino a 10 ospiti e promette vacanze indimenticabili grazie all’elevato livello

ABBONATI

I veri Protagonisti del Natale:

di comfort perfettamente combinato all’atmosfera e allo stile tipici delle Alpi. Assolutamente da provare la vasca idromassaggio esterna per rilassarsi anche sotto le stelle. All’ora di cena è possibile abbandonarsi ai piaceri della buona tavola assaporado i gustosi menu abilmente cucinati da uno chef italiano. i gustosi menu abilmente cucinati da uno chef italiano.

IDEE REGALO DI NATALE!!! Shopping natalizio on line. PROVA!!!

La norma fornisce un elenco tassativo degli ingredienti obbligatori e di quelli facoltativi, per le versioni arricchite con farciture, ripieni, glassature o decorazioni. Ogni variazione rispetto alla ricetta classica deve essere sempre indicata in etichetta (es. “Panettone senza canditi”, “Panettone ricoperto di cioccolato con farcitura alla crema e nocciola”….


NEWSPAPER

BUN NATAL “ Luci, la neve bianca, canzoni, ragali, colori tutto ciò che ci circonda nella magica atmosfera del Natale”

SCOPRI LE OFFERTE SU WWW. BLA BLA BLA.IT


NEWSPAPER

P4

24 dicembre 2010

natal ca fioca

natal ca fioca

P5

24 dicembre 2010

SPECIALE DOLCI

Dolci Natale:

biscotti glassati al cioccolato

tutte le ricette per un Natale all’insegna della dolcezza.

Oggi prepariamo dei biscottini glassati al cioccolato, in realtà sono dei semplici cookies a cui aggiungeremo il cacao e che decoreremo in una speciale variante natalizia con cioccolato bianco e decorazioni con il marshmallow fondant per creare il pungitopo. Ingredienti per i biscotti glassati al cioccolato (dosi per 4 persone) 1 dose per i cookies 60 gr di cacao amaro cioccolato bianco marshmallow fondant (rosso e verde) Preparazione Preparate l’impasto per i cookies e aggiungete il cacao amaro, se occorre ammorbidite con un pochino di latte. Mettete le gocce di cioccolato in modo che la superficie del biscotto sia piatta, poi cuoceteli in forno normalmente. Mentre i biscotti si raffreddano sciogliete il cioccolato bianco a bagnomaria e preparate le foglie le pungitopo e le bacche con il marshmallow verde e rosso oppure con il marzapane. Immergete una parte dei biscotti del cioccolato fuso e poi decorate con il marshmallow, seguite l’immagine di copertina e il successo è garantito!

Pranzo di Natale. I posti che ti consigliamo per un bel pranzo: Innanzitutto, per una soluzione più “economica”, l’idea regalo di queso Natale la potete ammirare nell’immagine che apre l’articolo: simpatici charms che interpretano soggetti tipicamente natalizi. Dall’albero di Natale alla pallina, passando per il pacchetto infiocchettato. Di buon auspicio il ferro di cavallo ed il piccolo cornetto (per le più scaramantiche!). Sono piccoli monili della collezione Alviero Martini autunno-inverno 2009-2010, che possiamo usare da portachiavi o come eleganti ciondoli da appendere alle borse. Alviero Martini 1a classe 2009-2010: Accessori, charms Le sanzioni non sono di non poco conto: l’utilizzo Innanzitutto, per una soluzione più “economica”, l’idea regalo di queso Natale la potete ammirare nell’immagine che apre l’articolo: simpatici charms che interpretano soggetti tipicamente natalizi. Dall’albero di Natale alla pallina, passando per il pacchetto infiocchettato. Di buon auspicio il ferro di cavallo ed il piccolo cornetto (per le più scaramantiche!). Sono piccoli monili della collezione Alviero Martini autunno-inverno 2009-2010, che possiamo usare da portachiavi o come eleganti ciondoli da appendere alle borse.

PANETTONE O PANDORO?

Martini per Natale 2009, charms 1 classe Natale 2009 è ormai alle porte. Avete bisogno di un’idea regalo che accontenti l’amica, la mamma, la sorella, la fidanzata…? La risposta è presto data: accessori Alviero Martini, 1a classe. Cominciamo la nostra carrellata con le proposte per il Natale 2009 by Alviero Martini. La linea è quella classica, che non delude mai. Il motivo del noto marchio di pelletteria, la carta geografica, viene riproposto da qualche tempo anche sulle collezioni di gioielli e accessori vari targati 1a classe. Linee semplici per uno stile raffinato. Innanzitutto, per una soluzione più “economica”, l’idea regalo di queso Natale la potete ammirare nell’immagine che apre l’articolo: simpatici charms che interpretano soggetti tipicamente natalizi. Dall’albero di Natale alla pallina, pas-

sando per il pacchetto infiocchettato. Di buon auspicio il ferro di cavallo ed il piccolo cornetto (per le più scaramantiche!). Sono piccoli monili della collezione Alviero Martini autunnoinverno 2009-2010, che possiamo usare da portachiavi o come eleganti ciondoli da appendere alle borse. Alviero Martini 1a classe 2009-2010: Accessori, charms Di sicuro gradimento è il foulard Alviero Martini: in pura seta 100%, disponibile in svariate nuances. Per una donna di stile, che non rinuncia ad essere glamour anche nel traffico metropolitano! La norma fornisce un elenco tassativo degli ingredienti obbligatori e di quelli facoltativi, per le versioni arricchite con farciture, ripieni, glassature o decorazioni. Ogni variazione rispetto alla ricetta classica deve essere sempre indicata in etichetta (es. “Panettone senza canditi”, “Panettone ricoperto di cioccolato con farcitura alla crema e nocciola”….). Le sanzioni non sono di non poco conto: l’utilizzo fraudo-

Borsa di Natale! Non puoi non averla. Martini per Natale 2009, charms 1 classe Natale 2009 è ormai alle porte. Avete bisogno di un’idea regalo che accontenti l’amica, la mamma, la sorella, la fidanzata…? La risposta è presto data: accessori Alviero Martini, 1a classe.

lento delle denominazioni Panettone e Pandoro comporta una sanzione amministrativa da € 3.000 a 15.000, nonché la confisca amministrativa dei prodotti. Oltre alle sanzioni penali e amministrative applicabili per la violazione della disciplina generale sulla produzione e vendita di alimenti (quali a esempio, il delitto di frode in commercio).Innanzitutto, per una soluzione più “economica”, l’idea regalo di queso Natale la potete ammirare nell’immagine che apre l’articolo: simpatici charms che interpretano soggetti tipicamente natalizi. Dall’albero di Natale alla pallina, passando per il pacchetto infiocchettato. Di buon auspicio il ferro di cavallo ed il piccolo cornetto (per le più scaramantiche!). Sono piccoli monili della collezione Alviero Martini autunno-inverno 2009-2010, che possiamo usare da portachiavi o come eleganti ciondoli da appendere alle borse. Alviero Martini 1a classe 2009-2010: Accessori, charms Alviero Martini: in pura seta 100%, disponibile in svariate nuances. Per una donna di stile, che non rinuncia ad essere glamour anche nel traffico metropolitano! La norma fornisce un elenco tassativo degli ingredienti. Alviero Martini 1a classe 2009-2010: Accessori, charms Alviero Martini: in pura seta 100%, disponibile in svariate nuances. Per una donna di stile, che non rinuncia ad essere glamour anche nel traffico metropolitano! La norma fornisce un elenco tassativo degli ingredienti.

Oggi chi compra Panettoni e Pandori ha la garanzia di acquistare prodotti di ottima qualità. Per legge i dolci delle feste sono preparati con un impasto ottenuto da lievitazione naturale e gli ingredienti essenziali utilizzati sono esclusivamente: farina, burro, uvetta, uova fresche e canditi . Per questi dolci il decreto 22.7.05, a firma dei ministri delle Attività produttive e delle Politiche agricole e forestali, stabilisce nel dettaglio la ricetta, il metodo di fabbricazione, le caratteristiche del prodotto e le diciture in etichetta. La norma fornisce un elenco tassativo degli ingredienti obbligatori e di quelli facoltativi, per le versioni arricchite con farciture, ripieni, glassature o decorazioni. Ogni variazione rispetto alla ricetta classica deve essere sempre indicata in etichetta (es. “Panettone senza canditi”, “Panettone ricoperto di cioccolato con farcitura alla crema e nocciola”….). Le sanzioni non sono di non poco conto: l’utilizzo fraudolento delle denominazioni Panettone e Pandoro comporta una sanzione amministrativa da € 3.000 a 15.000, nonché la confisca amministrativa dei prodotti. Oltre alle sanzioni penali e amministrative applicabili per la violazione della disciplina generale sulla produzione e P6 vendita di alimenti (quali a esempio, il delitto di frode in commercio).

Grazie a questa norma nessuno può commercializzare in Italia un Panettone fatto con la margarina al posto del burro: si salvaguarda così l’autenticità e la genunità dei dolci che per tradizione accompagnano le ricorrenze. Era del resto inammissibile che prodotti così radicati nella nostra cultura non ve-

nissero protetti dal rischio di operatori spregiudicati, ispirati da logiche commerciali, alterano ricette originali stravolgendo l’immagine e il sapore di queste specialità. Panettoni e Pandori, realizzati con ingredienti di minor pregio e messi in vendita non con la denominazione di “dolce da forno”.

i lievitati classici di ricorrenza e che si distinguono da essi solo per il fatto di utilizzare, in maniera poco evidente. sugli scaffali dei supermercati non possono esserci dolci che assomigliano ad un Panettone o ad un Pandoro senza rispondere alle norme di legge sugli ingredienti.

VIENI A SCOPRIRE TUTTI I NUOVI PRODOTTI. E se non trovi il regalo giusto per Natale qui avrai l’imbarazzo della scelta! Non aspettare!!!

24 dicembre 2010

natal ca fioca

natal ca fioca

VOCI DEL CORO.

Arriva Babbo Natale! per tutti i bimbi un pò di disegni da colorare.

un complesso di persone che cantano insieme. Questo può avvenire: a una voce sola, all’unisono (ma anche all’ottava, nel caso di cori composti di voci maschili e femminili o di adulti e ragazzi); nella tradizione ecclesiastica, il canto corale monodico è peculiare del Canto Gregoriano; oppure, come più spesso accade, soprattutto nella musica occidentale di estrazione colta, a più parti diverse, con una strutturazione polifonica. La parola ‘coro’ deriva dal termine architettonico che denota la zona della chiesa abitualmente occupata dai cantori durante le funzioni liturgiche; in senso generico, con il termine coro si indica anche una composizione musicale scritta per tale organico. I componenti sono detti cantori o coristi. Nei cori professionali italiani il corista è identificato, anche in sede contrattuale, con il termine ‘artista

P7

24 dicembre 2010

Chalet di lusso per vacanze sugli sci alle Portes du Soleil

Le piste del vasto comprensorio Portes du Soleil attendono chi desidera ancora concedersi una vacanza dedicata allo sci, da abbinare magari ad un soggiorno esclusivo in uno chalet di lusso dell’Alta Savoia, in Francia.

li grazie all’elevato livello di comfort perfettamente combinato all’atmosfera e allo stile tipici delle Alpi.

Assolutamente da provare la vasca idromassaggio esterna per rilassarsi anche sotto le stelle. All’ora di cena è possibile abbandonarsi ai piaceri della buona tavola assaporado i gustosi menu abilmente cucinati da uno chef italiano. i gustosi menu abilmente

Lo Chalet Ardent accoglie in un ambiente caldo e raffinato fino a 10 ospiti e promette vacanze indimenticabi-

COSA TROVEREMO SOTTO L’ALBERO? La curiosità non è solo dei bambini.

“Stelle fatate Brillate, brillate Entrate nei sogni della notte. Nei sogni dei grandi e dei bambini Stelle fatate, portate la pace.” POESIE E FILASTROCCHE SUL NATALE PER I PIU’ PICCOLI.

ABBONATI

nuovo speciale in tutte le occasioni ti arriva a casa!

IDEE REGALO DI NATALE!!! Shopping natalizio on line.

Oggi chi compra Panettoni e Pandori ha la garanzia di acquistare prodotti di ottima qualità. Per legge i dolci delle feste sono preparati con un impasto ottenuto da lievitazione naturale e gli ingredienti essenziali utilizzati sono esclusivamente: farina, burro, uvetta, uova fresche e canditi . Per questi dolci il decreto 22.7.05, a firma dei ministri delle Attività produttive e delle Politiche agricole e forestali, stabilisce nel dettaglio la ricetta, il metodo di fabbricazione, le caratteristiche del prodotto e le diciture in etichetta. La norma fornisce un elenco tassativo degli ingredienti obbligatori e di quelli facoltativi, per le versioni arricchite con farciture, ripieni, glassature o decorazioni. Ogni variazione rispetto alla ricetta classica deve essere sempre indicata in etichetta (es. “Panettone senza canditi”, “Panettone ricoperto di cioccolato con farcitura alla crema e nocciola”….). Le sanzioni non sono di non poco conto: l’utilizzo fraudolento delle denominazioni Panettone e Pandoro comporta una sanzione amministrativa da € 3.000 a 15.000, nonché la confisca amministrativa dei prodotti. Oltre alle sanzioni penali e amministrative applicabili per la violazione della disciplina generale sulla produzione e vendita di alimenti (quali a esempio, il delitto di frode in commercio). Grazie a questa norma nessuno può commercializzare in Italia un Panettone fatto con la margarina al posto del burro: si

salvaguarda così l’autenticità e la genunità dei dolci che per tradizione accompagnano le ricorrenze. Era del resto inammissibile che prodotti così radicati nella nostra cultura non venissero protetti dal rischio di operatori spregiudicati, ispirati da logiche commerciali, alterano ricette originali stravolgendo l’immagine e il sapore di queste specialità. Oggi chi compra Panettoni e Pandori ha la garanzia di acquistare prodotti di ottima qualità. Per legge i dolci delle feste sono preparati con un impasto ottenuto da lievitazione naturale e gli ingredienti essenziali utilizzati sono esclusivamente: farina, burro, uvetta, uova fresche e canditi . Per questi dolci il decreto 22.7.05, a firma dei ministri delle Attività produttive e delle Politiche agricole e forestali, stabilisce nel dettaglio la ricetta, il metodo di fabbricazione, le caratteristiche del prodotto e le diciture in etichetta.

IDEE REGALO DI NATALE!!! Shopping natalizio on line. PROVA!!!

Concludendo qui, auguriamo Buone Feste a Tutti...

ADDOBBI PER L’ALBERO Shopping natalizio on line. PROVA!!!


BOOK COVERS C O P E R T I N E

L I B R I


BOOK COVERS


BOOK COVERS


BOOK COVERS


LOGOTYPE PRODUCTS L O G O

E

P R O D O T T I

Amor di Frutta is a naming a line of natural products derived from fruits. The first product is in fact the fruit juice 100% natural, followed in turn by fruit candies. Used a italic font, simple but effective in giving a sense of naturalness helped by the green color and the leaves on the letter o.

Amor di Frutta nasce come naming per una linea di prodotti naturali, derivanti dalla frutta. Il primo prodotto realizzato è infatti il succo di frutta 100% naturale, seguito a sua volta da caramelle alla frutta. E’ stato utilizzato un font corsivo, semplice ma efficace nel dare un senso di naturalezza aiutato dal colore verde e dalle foglie sulla lettera o.


LOGOTYPE/PRODUCTS

AMOR DI FRUTTA - Food preparation of fruit


LOGOTYPE/PRODUCTS


LOGOTYPE/PRODUCTS


CALENDAR CA LE NDAR I O

This is a calendar illustration, showing the works, works by the artist Maja Vaselinovic. The peculiarity of this calendar is the support. is a desk calendar, but do not like all the others, is distinguished by its base, which can be used as a pen and post-it.

Questo è un calendario illustrativo, mostra i lavori, le opere dell’artista Maja Vaselinovic. La particolarità di questo calendario è il supporto. è un calendario da tavolo, ma non come tutti gli altri, si distingue per la sua base, che può essere utilizzata come porta penne e per i post-it.


CALENDAR


CALENDAR


CALENDAR


LOGOTYPE FREECARD L O G O

E

F R E E C A R D


LOGOTYPE/FREECARD

This work I was commissioned by the organizer of an aperitif in the bike in the town of Pinerolo. Overall an unusual, but very original ... I’m busy then the logo of the event, which had as its name APERINBICI, and then the free card. The free card would be used as invitations and inspire people of all ages to try this new event.

Questo lavoro mi è stato commissionato dall’organizzatore di un aperitivo in bici nel comune di Pinerolo. Un’evento insolito, ma davvero originale... Mi sono occupata quindi del logo dell’evento, che aveva come nome APERINBICI, e successivamente delle freecard. Le freecard sono servite come inviti e a stimolare le persone di tutte le età a provare questo evento nuovo.

AperinBici

APERINBICI - apertitivo in bici, Pinerolo


LOGOTYPE/FREECARD

Parcheggio facile


LOGOTYPE/FREECARD

Per i primi 50 che arrivano in bici l’aperitivo è gratis!

AperinBici


LOGOTYPE/FREECARD

Carica tutto

Da sempre

Ti colora la giornata

Per sempre

Fin da piccoli

‘

A tutte le eta


LOGOTYPE/FREECARD

o

‘

sorris l i ette Ti m

Nuovi o rizzonti

Fin d a pic co

li

Pronti, partenza...via

Da sempre


Portfolio