Page 1

Pianeta CSI

GAZZETTA VENERDÌ 4 NOVEMBRE 2011

■ e-mail: sport.mo@gazzettadimodena.it

il progetto » NOVITÀ

Nonsolosci nell’inverno targatoCsi

29

Rubrica settimanale del Centro Sportivo di Modena

All’Oplà l’offerta per le famiglie durante Natale e Capodanno A chi invece, per scelta o necessità, sarà costretto a restare in città, il consiglio è quello di recarsi al centro ludico-motorio Oplà, la grande casa dei progetti di animazione per bambini griffati Csi Modena: tutte le famiglie durante le festività natalizie potranno

portare i propri figli a giocare sui gonfiabili della struttura di via Gasparini 13, a Modena. Non solo, perchè a tutti i genitori, in particolare quelli che non potranno permettersi ferie fuori città, c'è una grande opportunità: Oplà, infatti, organizzerà un centro invernale

con tantissime attività, non solo di gioco, rivolte a tutti i bambini. Per conoscere tutta l'offerta Oplà si può visitare www.oplamodena.it, per ogni iniziativa del Csi Modena, invece, l'indirizzo web di riferimento è www.csimodena.it

Oltre al Gran Premio Nazionale tanti tornei di calcio a 5, calcio a 7 e attività ludiche I campionati nazionali di sci in programma a marzo saranno solo il fiore all’occhiello, nonché il gran finale, di una stagione invernale davvero ricca di iniziative targate Csi Modena: non solo all’insegna degli sport sulla neve, ma anche con la continua promozione di tornei di calcio giovanile, calcio a 5 e calcio a 7 rivolti come sempre a gruppi di amici e alle squadre già iscritte ai tornei provinciali 2011/12 per sfruttare al meglio la sosta dei campionati. Piatto forte per quanto riguarda gli sport invernali, oltre ai campionati italiani di sci, sarà la settima edizione di Ciaspole in Appennino, organizzata l’11 marzo al Cimoncino proprio in occasione della “settimana sulla neve” che vedrà sfidarsi, sempre sulle piste del comprensorio del Monte Cimone, tutti gli atleti impegnati ai nazionali Csi di sci. Prima di “Ciaspole in Appennino” e sempre nella settimana dal 6 all’11 marzo sono poi in programma il 13˚ Gran Premio Nazionale per sacerdoti sciatori, meglio noto con lo slogan “Il Signore s(c)ia con voi”, oltre ad un Villaggio dello Sport fotocopia di quello allestito ogni autunno in piazza Grande e realizzato per l’occasione sulla neve con tanti giochi per i più piccoli. Sulle piste il Csi Modena dedicherà uno spazio anche ai

LA CONFERMA

Torna “Ciaspole in Appennino”

■ ■ Piatto forte per quanto riguarda gli sport invernali, oltre ai

campionati italiani di sci, sarà la settima edizione di Ciaspole in Appennino, organizzata l’11 marzo al Cimoncino proprio in occasione della “settimana sulla neve”. Il Csi ha deciso di incrementare la sua offerta legata alle attività invernali sul nostro territorio

bambini delle scuole elementari e uno alle donne. Non solo neve, perché l’inverno sarà anche la stagione dei grandi tornei di calcio a 5 e a 7 “extra campionato”: oltre all’ormai tradizionale appuntamento con il “Memorial Bol-

drini”, dedicato ai giovani calciatori, il Csi organizzerà anche la seconda edizione della Erreà Winter Cup di calcio a 5, manifestazione rivolta a formazioni maschili e femminili internamente in programma al PalaSanDonnino dal 9 gen-

naio al 3 febbraio. Nello stesso periodo, ma con la finalissima però in programma il 9 febbraio, il campo esterno in erba sintetica della Pol. San Donnino ospiterà anche un torneo di calcio a 7, sempre all’interno della Erreà Winter Cup ma no-

vità assoluta di questa stagione 2011-12. Insomma, il piatto è più che ricco e a questo punto non resta che attendere che… arrivi l’inverno. «Vogliamo dare un segnale di grande contin uità su tutto il territorio per legare le nostre

attività sportive anche ad una sistema territoriale che ne possa beneficiare. Ampliare l’offerta non può che portare benefici, non è un caso che le nostre attività invernali non riguardino soltanto discipline sulla neve».


30

Csi

GAZZETTA VENERDÌ 4 NOVEMBRE 2011

La formazione Esordienti del San Paolo

Grande battaglia a centrocampo, il San Paolo è in superiorità numerica

Il duello si rinnova... Sotto il titolo le due formazioni schierate

IlSanPaoloèunamacchinadagol

La partita del giorno negli Esordienti. I baby di Gazzetti dilagano contro il Corlo e bomber Rizzo cala il poker san paolo corlo

12 2

S. PAOLO: Montecchi, Lutti, Caiti, Tavaglione, Zanotti, Tognin, Centrone, Taddei, M’hand, Rizzo, Montecchi. A disp. Gandolfo, Martinelli, Mosca, Lanzetta, Marmone, Iadarola, Corrado. All. Gazzetti CORLO: Zanasi, Prampolini, Cavazzuti, Martinelli, Taddei, Algeri, Singh, Labate, Bosi, Vaccari, Messori. A disp. Barbolini, Guicciardi, Yamani, Schillaci, Fontanesi. All. Sghedoni ARBITRO: Orfello RETI: Centrone 3, Marmone 2, Rizzo 4, M’hand, Montecchi, Tavaglione, Schillaci, Fontanesi.

La capolista S. Paolo non ha lasciato scampo al Corlo, nel match valido per la categoria esordienti a 11 del Csi. I ragazzi allenati da Riccardo Gazzetti si confermano la forza della categoria e vanno a segno 12 volte, con un poker di Federico Rizzo. I giovani del Corlo però non si sono dati per vinti andando a segno due volte: ai baby di Matteo Sghedoni l’augurio di rifarsi al più presto. Risultati: Colombaro-Pgs Smile/ Formigine 9-0, Rubierese-Colombaro 1-0, San Paolo-Corlo 12-2. Classifica: San Paolo 10, Pgs Smile/Formigine e Colombaro 9, Rubierese 7, Progetto Sassuolo 3, Corlo 0.

Squadre corte, ma è sempre il San Paolo ad avere l’iniziativa

La formazione del Corlo Esordienti

Il Corlo lanciato in un’azione offensiva

Palla al Nonantola, ma la Monari fa buona guardia

La formazione della Monari Bianca in gol sette volte

Ai Cuccioli del La Pieve è andata male, ma nessun dramma

LaMonarihaCucciolid’assalto:settebello La partita del giorno nel campionato a 7: tripletta di Roncaglia e La Pieve Nonantola si arrende MONARI BIanca LA PIEVE

7 1

MONARI BIANCA: Vaccari, Selmi, Spagni, Regazzoni, Romano, Rossini, Alfieri, Belletti, Roncaglia, Martagni. LA PIEVE NONANTOLA: Scuotto, Piccinini, Benincasa, Borghi, Chessa, Simoni, Traversi, Fabbri, Gheduzzi, Goldoni, Hamady, Lambertini, Lhaou, Musto, Sighinolfi. ARBITRO: Guarnieri RETI: Rossini 2, Roncaglia 3, Martagni 2, Benincasa.

L’arbitro Guarnieri

Si è giocata sabato la sfida tra Don Monari Bianca e La Pieve Nonantola, valida per il girone A dei Cuccioli a 7 del Csi. La sfida è terminata 7-1 per la Don Monari bianca, con i piccoli allenati da Francesco Righi che volano in testa al girone con 12 punti. Un punteggio largo, che però non svuota di importanza la gara tra le due formazioni formate dai piccoli nati appena nel 2004: l’importanza sta nel divertimento e nell’attività fisica propedeutica non solo per il calcio in sé, ma soprattutto per la possibilità di praticare uno sport nel massimo di-

Un’azione offensiva della Monari

vertimento e con la lealtà e il rispetto delle regole sempre al primo posto. Un plauso dunque alla Don Monari per il brillante risultato, ma anche a La Pieve per l’impegno profuso dai bambini. Girone A Vignolese-Union 81 2-1, Gino Pini-San Paolo 0-11,Brodano-Vignolese 4-5, Pol. Union 81-Don Monari blu 1-7. Classifica: Don Monari bianca 12, Don Monari blu, Vignolese, San Paolo e Brodano 9, Pol. Union 81 e Gino Pini 3, La Pieve 0. Girone B: Audax Casinalbo-Palagano 3-0,Pozza- S. Giorgio Eagles 1-0, Corlo-Young Boys Cognentese 5-0. Classifica: Corlo e Audax Casinalbo 10, Pozza 9, Castellarano 7, Pgs Smile/Formigine 5, Palagano 4, Young Boys Cognentese 3, S. Giorgio Eagles 0.


Csi

VENERDÌ 4 NOVEMBRE 2011 GAZZETTA

31

IlMemorialBoldrini puntaaunnuovorecord Calcio giovanile. Csi pronto a sfondare il muro dei 263 team del torneo scorso Lunedì 28 riunione con le società. Ci sarà un sito ufficiale della manifestazione

Tredicicategorie incampo Eccoicosti perpartecipare Anche in questa 17ª edizione del “Boldrini” le categorie saranno in tutto 13, dai nati nel 2005 fino ad arrivare ai 1994. Come di consueto, poi, ci sarà un torneo tutto in rosa, con giovani formazioni femminili provenienti non solo dalla provincia di Modena. Ecco tutte le categorie previste: in due di queste, queste che riguardano i calciatori alle primissime armi, si gioca 7 contro 7, in tutte le altre invece si giocherà con 5 giocatori in campo. Calcio a 7: Baby (2005 e successivi) e Cuccioli (2004 e succ.). Calcio a 5: Primi calci (2003 e succ.), Debuttanti (2002 e succ.), Pulcini (2001 e succ.), Under 12 (2000 e succ.), Esordienti (1999 e succ.), Ragazzi (1998 e succ.), Giovanissimi (1997 e succ.), Allievi (1996 e succ.), Allievi Sperimentali (1995 e succ.), Juniores (1994 e succ.), Femminile (1998 e succ.). COSTI. Partecipare con più squadre conviene, con un ribasso massimo della quota per squadra di oltre il 60% (da 130€ a 52) presentando 15 formazioni al via. Ecco la spesa a seconda del numero di squadre iscritte, che rispetto alla passata edizione resta pressoché invariata: una squadra 130€, due 230€, tre 310€, quattro 390€, cinque 460€, sei 520€, sette 570€, otto 610€, nove 640€, dieci 670€, undici 700€, dodici 720€, tredici 740€, quattordici 760€, quindici 780€.

Mancano poco meno di tre settimane alla scadenza delle iscrizioni del 17º torneo “Ing. Lino Boldrini”, la manifestazione di calcio giovanile indoor a 5 e a 7 giocatori più prestigiosa di tutta la nostra provincia, e non solo, che anche quest'anno animerà la stagione invernale del Csi Modena. Le iscrizioni sono già aperte da due settimane (chiuderanno mercoledì 23 novembre) e l'obiettivo ambizioso è quello di battere il record assoluto di partecipanti fatto registrare l'anno scorso, con ben 263 squadre al via. SERATA CON LE SOCIETA' Come accaduto lo scorso anno, anche per la nuova edizione del “Boldrini” il Csi Modena ha pensato ad una presentazione in grande stile: lunedì 28 novembre, dalle 19,30, tutte le società saranno invitate presso il centro ludico-motorio Oplà (via Gasparini 13) per una serata di festa dove verranno svelati gironi e calendari. TESTIMONIAL La 17ª edizione del “Boldrini”, il cui via è previsto nel primo weekend di dicembre (sabato 3 e domenica 4) verrà come di consueto accompagnata da testimonial prestigiosi di società professionistiche: l'anno scorso furono Cristian Pasquato (Modena), Francesco Magnanelli (Sassuolo) e Vincent Laurini (Carpi) a prestare la loro immagine per la prestigiosa manifestazione di calcio giovanile targata Csi Modena. I testimonial dell'edizione 2012 verranno svelati la prossima settimana e anche quest'anno si tratterà di giocatori che, oltre che per il valore sul campo, rappresentano un punto di riferimento per ogni calciatore “in erba” anche al di fuori del terreno di gioco, incarnando appieno quei valori

Una formazione della Monari che ha vinto nelle passate edizioni

Il torneo Boldrini si appresta a vivere un’altra edizione da record

iscrizioni

Mercoledì 23 termine ultimo

Saranno centinaia le squadre che quest’anno si contenderanno il torneo Boldrini

tanto cari al Csi. EXTRAPROVINCIALE Il Torneo Boldrini raccoglie sempre più consensi anche al di fuori della provincia di Modena, in particolare coinvolgendo squadre di Reggio Emilia, Bologna e, in alcune edizioni, anche Ferrara e Mantova. L'an-

no scorso furono 33 le squadre rappresentanti di Comuni non modenesi. GRUPPI E PARROCCHIE Il “Boldrini” si rivolge non solo a tutte le società affiliate a Csi, Uisp e Figc, mantenendo per ciascun giocatore il tesseramento d'origine: questo tor-

neo rappresenta infatti anche la miglior occasione per i giovani delle parrocchie e per i gruppi liberi di amici, di partecipare ad un torneo vero e proprio senza essere vincolati ad un'attività sportiva, o a una società, per tutto l'anno. Il tutto a prezzi contenuti.

Mercoledì 23 novembre è il termine ultimo per iscriversi al 17 Torneo Boldrini. Questi i contatti utili per comunicare la propria adesione e anche per ricevere informazioni: tel. 059/399498, fax 059/391665, email calcio@csimodena.it. Il via del "Boldrini" è previsto nel primo fine settimana di dicembre, sabato 3 e domenica 4; il torneo poi osserverà una sosta in occasione delle festività natalizie per poi riprendere il 7 gennaio e terminare con le finalissime di metà febbraio.

SITO UFFICIALE Tutte le informazioni sul 17˚ Torneo Boldrini e, in futuro, anche risultati, classifiche e comunicati sipossono trovare all’indirizzo web torneoboldrini.csimodena.it (senzawww.davanti). Un portale sempre aggiornato a disposizione di tutte le società.

calcio giovanile

CALCIO GIOVANILE

PrimiCalcia9:AudaxCasinalboeMaranelloappaiateinvetta DonMonarieMagretacomandanoneiduegironiRagazzi

PozzaeMaritainleregine neicampionatiPulcinia9ea11

PRIMI CALCIA A 7 Girone A: Brodano- Cittadella 5-1, Campogalliano-Bortolotti 0-4, Boys-Corlo White 3-3. Classifica: La Pieve 12, Brodano 9, Young Boys 8, Corlo White e Cittadella 7, Bortolotti 4, Campogalliano 3, Lama 1. Girone B: Spezzanese-Magreta 1-4, S. Michelese-S. Giorgio 1-6, Prignanese-Corlo Green 3-0. Classifica: Prignanese 15,Pozza 12, Serra, Magreta, S. Giorgio, Spezzanese e Corlo Green 6, S. Michelese 0. PRIMI CALCI A 9. Risultati: Smile/Formigine-Audax 0-2,Pgs Smile/Formigine-Maranello 0-5,Audax- Vignolese 2-0, Cdr-San Paolo 3-3, Montefiorino-Maritain 1-2. Classifica: Audax e Maranello11, Vignolese 10, San Paolo e Pgs Smile/Formigine 7, Cdr 5, Maritain 3, Montefiorino 0. DEBUTTANTI A 7 Girone A. Risultati: S. Giorgio-Monari blu 1-1,La Pieve-Monari bianca 4-4, Cdr- Maritain 2-1. Classifica: Monari bianca 13, Cdr 10,

I Ragazzi della Spezzanese

La Pieve 8, Monari blu 5, Maritain 4, S. Giorgio Eagles 1. Girone B Risultati: Lama 80-Roccamalatina 5-3, Palagano-Don Gemello rinviata. Classifica: Bortolotti 12,Lama 9, Roccamalatina 2, Palagano e Don Gemello 1. DEBUTTANTI A 9 Risultati: Smile/Formigine-Cdr 0-4, Maranello-Corlo 0-1. Classifica: Cdr 15, Corlo 7, Maritain 6, Spezzanese e Maranello 4, Smile/Formigine 1.

UNDER 12 a 9 Risultati: Union-Serra 0-1, Don Monari-Pozza 3-1, Gemello- Gino Pini 1-1, Montefiorino-Polinago 0-0, Lama-Brodano rinviata. Classifica: Don Monari 16, Serra e Polinago 12, Pozza 9, Union e Gino Pini 7, Lama, Brodano e Montefiorino 3, Gemello 2. UNDER 12 A 11 Risultati: Spezzanese-Maranello 1-6, Visport 2000-Audax 1-3, S. Giorgio- Smile/Formigine 0-4, Ma-

greta-Vignolese 0-9. Classifica: Vignolese 15, Smile/Formigine 12, Maranello 9, Audax, Magreta e Visport 6, Spezzanese 3, S. Giorgio 0 RAGAZZI Gir. A: Visport-Brodano 5-0, Serra-Audax 2-2, Audax-Don Monari 0-3, Brodano-Gemello 2-0. Classifica: Don Monari 12, Audax 10, Appenino 6, Serra 4, Visport, Brodano e Gemello 3. Gir. B. Risultati: Magreta-Castellarano 4-3, S. Michelese-S. Giorgio 4-6, Spezzanese-Magreta 1- 4,Progetto Sassuolo-S. Michelese 4-2. Classifica: Magreta 15, S. Giorgio Eagles 9, Spezzanese e S. Michelese 6, Progetto 5, Castellarano e San Paolo 4, Cdr 0. JUNIORES Risultati: Correggese-Riolunato 4-0, S. Giorgio-Roteglia 0-0, Cdr-Pgs Bianca 2-2, Limidi- Correggese 1-1, Pgs Blu-Riolunato 0-3. Classifica: Roteglia 13, Cdr 10,Pgs Blu 9, Correggese 8, Riolunato e Pgs Bianca 7, S. Giorgio 6, Madonnina 4, Spezzanese, Limidi e Serra 3.

La formazione Pulcini del Maranello

Continua la corsa dei pulcini a 9 del Pozza che con 18 punti guidano la graduatoria: vittoria per 4- 0 sul Serra. Partita avvincente per il Corlo che batte 3-2 la San Michelese. Nei pulcini a 11 è, invece, la Maritain a guidare con 15 punti: gli ultimi 3 sono arrivati con la vittoria per 3-1 sul campo del Maranello. PULCINI A 9 Risultati: Corlo-Magreta rinviata, Don Monari- Cittadella Vis S.Paolo 2-1, Magreta-Roteglia 1-0, Poz-

za-Serra 4-0, Corlo-S. Michelese 3-2, Prignanese-Pgs Smile/ Formigine 1-1. Classifica: Pozza 18, Roteglia 12, Magreta 10, Corlo e Don Monari 9, Pgs Smile/Formigine 8, Cittadella 6, S. Michelese 4, Prignanese e Serramazzoni 1. PULCINI A 11 Risultati: Vignolese-San Paolo 2-0, Maranello-Maritain 1-3. Classifica: Maritain 15, Vignolese 12, Maranello 9, Audax 3, Cdr e San Paolo 0.


32

Csi

GAZZETTA VENERDÌ 4 NOVEMBRE 2011

Dilettantia11:SportingSassuoloaraffica Prosegue la corsa dello Sporting Sassuolo nel girone A del calcio a 11 dilettanti della Csi: i sassolesi guidano con 18 punti dopo la vittoria per 0-2 sul riolunato. Solo il Maranello A (3-0 all’Atletic Rubbiano) tiene il passo della capolista con 16 punti. Nel girone C è l’altra squadra di Maranello, la B, ad essere davanti a tutti con 10 punti, non mollano le altre con Tecnodiamant a 9 e Spezzanese e Eagles a 8. Grande

La formazione dello Sporting Sassuolo

equilibrio nel girone D, con tre squadre in vetta: Verica, Monchio e S. Antonio sono in testa con 10 punti, a una sola lunghezza di distanza lo Zocca. Il trio di testa, però, non resterà tale dato che nell’ultima giornata si è rinviato il big match tra Verica-S. Antonio. Girone A. Risultati: Frantoio Fondovalle-Boccassuolo 3-0, Atletic Vignola-S. Dalmazio 2-1, Maranello A-Atletic Rubbiano 3-0, Brodano-CRP Bor-

tolotti 3-0, Riolunato-Sporting Club Sassuolo 0-2. Classifica: Sporting Club Sassuolo 18, Maranello A 16, Frantoio Fondovalle 9, Riolunato e Atletic Vignola 8, Atletic Rubbiano 7, CRP Bortolotti 6, Pol. S. Dalmazio 5, Pgf Brodano 4, Pol. Boccassuolo 2. Girone C: Eagles Sassuolo-Atletico Fiorano 5-1, Atletico Fiorano-GS CDS SAI 1-1, New Commerce Sassuolo- Eagles Sassuolo 1-2, Maranello

B-ASD Audax Casinalbo rinviata. Classifica: Maranello B 10, Tecnodiamant 9, Spezzanese e Eagles Sassuolo 9, ASD Audax Casinalbo 7, GS CDS SAI 6, New Commerce Sassuol 5, Rangers Tirabosk 89 3, Atletico Fiorano 2. Girone D: Pol. Monchio-SS Pigneto 2-1, SS Val Rossenna-FC Zocca 1950 0-1, Montebaranzone 2000-Pol. Prignanese 3-2, Verica - AS S.Antonio rinviata. Classifica: AS S.Antonio, ARCS Verica e Pol. Monchio 10, Zocca 1950 9, SS Val Rossenna 8, SS Pigneto 6,Pizzeria Smile 5, Montebaranzone 2000 3, Pol. Prignanese 1.

Artiglio,unafamigliacolterzotempo

La squadra della settimana: dal 1987 tre generazioni di calciatori nella parrocchia di Santa Caterina all’insegna del fair play Prosegue la carrellata sulle formazioni che prendono parte al campionato Dilettanti a 11 targato Csi. Dopo due squadre della provincia, il Circolo Friends e la S. Antonio Camurri, è la volta di una formazione che ha radici ben piantate a Modena e più precisamente che nasce dalla parrocchia della chiesa Santa Caterina: il Gs Artiglio, è questa la squadra della settimana, è l’espressione calcistica di generazioni di ragazzi che frequentano la parrocchia. Dal 1987, infatti, l’Artiglio è impegnato sui campi amatoriali della provincia e in oltre 20 anni sono passate almeno 3 generazioni diverse di ragazzi legate ai gruppi parrocchiali. La prova più veritiera della “familiarità” dell’Artiglio è che coloro che hanno iniziato a giocare venti anni fa, e per motivi di età hanno smesso, si ritrovano ora a vedere e a fare il tifo per i propri figli che militano con la stessa maglia. Di padre in figlio una tradizione che riunisce varie compagnie di amici sia nel campo che fuori dal rettangolo verde, come ci spiega Fabio Goldoni, il factotum dell’Artiglio: «Siamo tutti amici e noi più anziani usciamo insieme a cena con mogli e famiglia, ma lo stesso vale anche per i più giovani che si ritrovano spesso al di là degli impegni sportivi. Il tem-

La formazione del Gruppo Sportivo Artiglio che partecipa al campionato Dilettanti del Centro Sportivo

po ci ha costretto a ringiovanire la rosa e ci sono molti ragazzi attorno ai 25 anni, senza dimenticare la nidiata di ’94 che in questa stagione si sono aggregati a noi. Il nostro punto di riferimento è la chiesa di Santa Caterina e siamo molto legati al nostro parroco, don Sergio Mantovani, il nostro primo tifoso». Tra le tante iniziative che contraddistinguono l’attività dell’Artiglio spicca una proposta in stile anglosassone, non facile da ritrovare in Italia, soprattutto in uno sport come il calcio: «Quando giochiamo in casa – spiega sem-

pre Fabio, che è giocatore e anche vice presidente della squadra – dopo la partita offriamo sempre il terzo tempo ai nostri avversari, proprio come accade nel rugby. Nulla di eclatante, ma un bel buffet a base di salsiccia e birra per le due formazioni e anche per il direttore di gara. Ci pare un bel modo per rafforzare lo spirito di fair play tra le due squadre avversarie in campo, ma accumunate dagli stessi valori fuori. E poi non c’è miglior modo di riprendersi dopo il match che uno spuntino sostanzioso. Sul campo, invece, cerchiamo

sempre di dare il meglio di noi e devo dire che negli ultimi anni i risultati ci hanno spesso sorriso. Penso ad esempio al campionato di due stagioni fa, allorquando vincemmo il girone e arrivammo fino alla finalissima provinciale, che ci vide purtroppo uscire sconfitti contro il Maranello. Da qualche stagione navighiamo nelle zone nobili della classifica e contiamo di farlo anche quest’anno». Tra le curiosità legate all’Artiglio c’è un aneddoto che lo stesso Fabio Goldoni ci ricorda: «Per 6 anni ha militato nelle nostre fila con noi il no-

TORNEO DI CALCIO A 5

IltrofeoTempoCasasulsinteticodiSanDonninoèalclou Pirati,Celtic,RedBulleTempodegliDeiinlizzaperlavittoria Il campo in erba sintetica di San Donnino, realizzato e gestito dal Csi Modena, ha ospitato il Trofeo Tempocasa, torneo aziendale di calcio a 5 che ha coinvolto più di un centinaio di dipendenti delle filiali modenesi dell'agenzia Tempocasa. Si tratta della prima esperienza di una manifestazione che, visto il grande successo ottenuto, avrà un seguito anche nella prossima primavera, ma soprattutto di un modello che si potrà replicare con altre realtà: come per quanto riguarda feste e cene al centro ludico Oplà, allo stesso modo il Csi Modena mette a disposizione l'impianto di San Donnino anche per feste sportive aziendali, oltre che per i campionati. Tornando al Trofeo Tempocasa, lunedì scorso si sono giocate le partite della fase a gironi, che hanno proiettato in semifinale Pirati e Celtic (quest’ultima per differenza reti) in un girone, Red Bull e Tempo degli Dei nell’altro. Semifinali e finali questo lunedì, dalle ore 10.

In senso orario dall’alto: Borgoroma, Dinamo, Red Bull, Pirati, Tempo degli Dei, Kung Fu Panda, Extrem e Celtic

stro cappellano don Luca Balugani». Questa è la rosa completa del Gs Artiglio: Tavoni Andrea (classe 1986), Marco Lugli (1978), Barbieri Andrea (1971), Fontanesi Paolo (1965), Nadalini Maurizio (1971), Sola Gianni (1972), Cerfogli Mirco (1974), Botti Davide (1987), Baraldi Davide (1976), Bergamini Massimo (1976), Silvestri Federico (1981), Fraggieri Gabriele (1982), Denti Marco (1977), Greppi Andrea (1970), Montorsi Marco (1994), Baiano Gianni (1976), Ferraguti Francesco (1994), Benetti Matteo(1987), Ferraguti Daniele (1987), Det-

tori Marcello (1970), Federzoni Giovanni (1987), Fava Alberto (1973), Montanari Marcello (1989), Serafini Andrea (1994), Gioia Giovanni (1973), Fava Gabriele (1963), Vaschieri Matteo (1974), Goldoni Fabio (1967). GIRONE B Nel girone B del calcio dilettanti a 11 del Csi è il San Paolo a condurre i giochi con 15 punti fin qui conquistati. Nell’ultima giornata disputata, la sesta, è stata proprio la capolista ad osservare il turno di riposo. La seconda, il Circolo Friends, non ne ha potuto approfittare, in quanto la sua gara contro l’Atletic Cdr Intralot, alla stregua di Maritain-Harlow. Si è quindi giocata la sola S. Antonio Camurri-Us Mondial, con vittoria all’inglese per i padroni di casa. Nel recupero della quinta giornata Artiglio e Circolo Friends si sono spartite la posta in palio impattando 1-1. Risultati: GS Artiglio-Circolo Friends 1-1, Circolo Friends-Atletic CDR Intralot rinviata, S.Antonio Camurri Calcio-US Mondial 2-0, J.Maritain-Harlow Sassuolo rinviata. Classifica: AS San Paolo 15, Circolo Friends 11, CSD J.Maritain 8, GS Artiglio 7, Harlow Sassuolo 6, US Don Monari e S.Antonio Camurri Calcio 5,US Mondial 1, CDR Intralot 0.


Csi

VENERDÌ 4 NOVEMBRE 2011 GAZZETTA

33

I Barolo, formazione scalzata dal primo posto nel girone A di Mid League

MidLeague:Lasastop LoSpartakBragaèok

La Santa Fc che guida in compagnia di altre tre squadre il girone B di Top League

Colombaro,Santa,Tommy eGasp75volanoinsieme

GIRONE A SPARTAK BRAGA: Pifferi, Lusuardi, Mancuso, Volpi 2, Teneggi 3, Mazzacani 4, Casolari,Codeluppi.

GIRONE B SUPERTRAMP: Campi, Bellei, Cornia, Plessi 1, Prandini, Lugli, Pullega, Maleti, Pini, Leonardi 1, Bergamini. Allenatore: Bellei SELECTA TEAM INVICTA: Cavazzoni, Spina 1, Intrieri, Marrelli, Bibudi 2, El Sayed, Fauché1, Panini. Allenatore: Izzo

Calcio a 7. Ancora tanto equilibrio nel girone B della Top League: poker al vertice Nel raggruppamento A il Ti-Effe Service capolista continua a dettare legge

I BAROLO: Negretti, Leoni, Luppino, Cammarata Alb.,Bigi 1, Lugli 1, Baccarani, Ascari 1, Pilati. Allenatore: Cavazzoni ARBITRO: Chiarabaglio NOTE: gara corretta, nessun ammonito

ARBITRO: Stefani NOTE: espulso Fauché (ST) al 24’ st, ammonito Leonardi (S)

La Lasa Metalli non è riuscita a spiccare il volo, fermandosi sul pareggio (4-4) nel match contro i Friends Utd e non sfruttando al meglio, dunque, le sconfitte di Klebbe D-Vino e I Barolo, con le quali condivideva il primato. La Lasa, comunque, mantiene la vetta con 8 punti ed ora ha una nuova “compagna di vertice”, lo Spartak Braga, in un girone dove regna un grande equilibrio. Decisamente combattuto è anche il girone B, dove solo il Bulldog (ancora a punteggio pieno) è riuscito a staccare le avversarie, con un gruppetto di 4 squadre al 2˚ posto già staccate di 5 lunghezze. Spettacolari pareggi a suon di gol in Amocar-Cittanova e La Bruschetta-San Michelese C7.

GIRONEA 4ª giornata: Lasa-Friends Utd 4-4, Spartak Braga-Barolo 9-3, Atl. Turtlein-Freccia Azzurra 4-0, Buscapè-Real Furia 4-4, Klebbe DVino-Amici di Leo 3-4. Classifica: Spartak Braga e Lasa Metalli 8, Buscapè, Klebbe D-Vino, Barolo e Amici di Leo 7, Atl. Turtlein 6, Friends United 2, Freccia Azzurra e Real Furia 1. GIRONEB 4ª giornata: Amocar-Cittanova 6-6, Supertramp-Selecta Team 2-4, Ferrari-Bulldog 2-3, La Bruschetta-San Michelese 3-3. Classifica: Rist. Bulldog 12, Amocar, San Michelese, Selecta Team Invicta e Cittanova Sarc. Italia 7, Independiente e Supertramp 3, Ferrari Autolux 2, San Vito C7 e Pizz. La Bruschetta 1.

Continua a regnare l’incertezza nel girone di B di Top League, la massima serie del campionato Open a 7 del Csi Modena: quello che è certo, però, è che i campioni in carica del Colombaro B.S., dopo la sconfitta al debutto, non sbagliano più un colpo e continuano a guidare la classifica con 9 punti insieme a Santa Fc e Tommy Café, ormai solide realtà della Top League, e anche alla Gasp 75, che nell’ultima giornata si è aggiudicata il big match del girone B battendo 7-6, al termine di una gara dalle mille emozioni, l’Ime Technology. Nel girone A il Ti-Effe continua a dettar legge: che non ce ne sia per nessuno la capolista lo ha fatto ben intendere anche nell’ultimo turno, stendendo

TI-EFFE SERVICE BAR CACCIATORI

7 2

santa fc maver

3 1

GIRONE A TI-EFFE SERVICE: Dardha S., Dardha F., Gjondedaj, Ferriani, Hadir 1, Elaissaoui, Ahmetaj, Asante 3, Gosa 3, Teoli, Saraci, Ranieri. Allenatore: Teoli

GIRONE B SANTA FC: Avvenimenti, Rizzo, Baraldi, Nobili 1, Ruggeri, Iervolino, Ghioldi, Carderopoli 1, Benzi, Bernabei 1, Occhi, Pellegrino. Allenatore: Gabrielli

BAR CACCIATORI: Colombini, Finizio, Milanti, Muratori, La Manna A., Tamarozzi, La Manna C., Trotta, Graziano, Barbieri, Malmusi 2. Allenatore: Graziano

MAVER: Cirino, Vaschieri, Lombardo, Ventra, Ortugno 1, D’Angelo, Orfei, Turco, Murolo, Giovannini, Zenni. Allenatore: Giovannini

ARBITRO: Rossi NOTE: ammoniti Gjondedaj, Elaissaoui (T) e Milanti (B)

ARBITRO: Cosci NOTE: ammonito Benzi (B)

una pretendente alla vetta come il Bar Cacciatori con un sonoro 7-2. Friends, Top Immobiliare e Le Zie del Negresco, tutte vittoriose, ne hanno così approfitta-

to per portarsi al 2˚posto. GIRONEA 4ª giornata: Top Immobiliare-Gelateria 2G 3-2, Friends-Kopia Service 3-2, Sporting Club

Sassuolo-Agr. Bellarama 5-3, TiEffe Service-Bar Cacciatori 7-2, San Geminiano-Le Zie del Negresco 2-4. Classifica: Ti-Effe Service 12, Friends, Top Immobiliare e Le Zie del Negresco 9, Bar Cacciatori 7, Sporting Club Sassuolo e Gelateria 2G 6, Agriturismo Bellarama 1, Kopia Service e San Geminiano 0. GIRONEB 4ª giornata: Gasp 75-Ime 7-6, Ferri Ivan-La Sudamericana rinv., Real Mirò-Colombaro B.S. 3-10, Santa Fc-Maver 3-1, Tommy Café-Gisal 4-1. Classifica: Colombaro B.S., Santa Fc, Tommy Café e Gasp 75 9, La Sudamericana, Ime Technology e Maver 6, Ferri Ivan 3, Real Mirò e Gisal 0.

SPARTAK BRAGA I BAROLO

9 3

supertramp st invicta

2 4

Basic League, ribaltoni in vetta Svolte nei gironi B, C e D. Nell’A la Gelateria Slurp a punteggio pieno La Gelateria Slurp è l’unica formazione rimasta a punteggio pieno dopo 4 turni . Ribaltoni in vetta nei giorni B, C e D. GIRONEA 4ª giornata: Galeone-Spezzano 1-0, Palafitta-S.C. Fiorano 3-7, K1-Agr. Rubbio 2-2, Luppi-Benfica 7-2, Leonida-Gelateria Slurp 1-2. Classifica: Gelateria Slurp 12, Luppi Serramenti 9, Sci Club Fiorano e Leonida 7, SSS Benfica e Pizz. Il Galeone 6, Agr. Rubbio 4, Atl. Spezzano 3, Carr. K1 1, La Palafitta 0. GIRONEB 4ª giornata: Zaychik-Domus 2-8, Panzanese-Cri.Sal. 2-1, Atl. GM-Pura Vida 1-4, Campsent-Vete Montana 1-1, Pitbull-Anni Azzurri 4-4. Classifica: Panzanese 10, Pitbull Team 8, Anni Azzurri 7, Real Pura Vida 6, Domus Impianti, Vete Montana e Atl. GM 5, Cri.Sal. Service 4, Zaychik Moy Nicolaij 3, Campsent 1. GIRONEC 4ª giornata: Bper-Trat. Toscana 3-2, New Bridge-Real Betullas 3-3, Statunitensili-Atl. Garage 5-2, West Ham-Red Rose 5-3, Massa-Biohealt 2-1. Classifica: SS West Ham 10,

Over 35: Portile domina, i Duepalleggi ne prendono sei Over 35 sempre più all’insegna dell’Union 81 Portile. 4ª giornata: Duepalleggi.it -All Stars 0-6, Rock No War-Bottega d’Oltremare 2-2, Roteglia Utd-BP Prosciutti 5-4, Cittanova-Union 81 0-10, Puro-Veteranos 3-3. Classifica: Union 81 12, All Stars Magreta 9, Rock No War, Puro Restaurant e Veteranos d’Espana 7, Cittanova e Duepalleggi.it Maritain 6, Roteglia Utd 3, La Bottega d’Oltremare 1, BP Prosciutti 0.

Antica Trattoria Toscana 9, CD Bper 8, New Bridge e Massa 7, Statunitensili e Real Betullas 4, Rist. Red Rose e Biohealt Italia 3, Atl. Garage 0. GIRONED 4ª giornata: Verica-Dedalus 5-3, Saliceta-Jolli 3-4, Manitou-Lama 1-1, Hangover-Gunners 1-7. Classifica: Gunners e Jolli 10, Manitou 8, Saliceta e Verica 7, Dedalus 6, Brodano 4, Lama 1, Manzoteam e Hangover 0.

la palafitta sci club fiorano

3 7

atletico gm real pura vida

1 4

GIRONE A CIRCOLO LA PALAFITTA: Fontana, Bandieri, Barone, Bettuzzi, Caselli, Galatola, Gibellini, Lusoli 1, Pastore 2, Saetti. Allenatore: Bettuzzi

GIRONE B ATLETICO GM: Selva, Corghi, Farina, Gavagna, Girotti, Canale 1, Noce, Obbedio, Scurani, Valanghi, Zara, Carotti, Galletti. Allenatore: Pivetta

SCI CLUB FIORANO: Manca, Giuliano 1, Cuoghi, Ingrami, Frigieri 3, Beltrami 2, Andreoli, Rebottini, Sorce, Brandoli, Carichino, Giacomelli 1.

REAL PURA VIDA: Dal Pane, Ugolini, Pezzullo 1, Catellani, Roncaglia, Nunziante L., Varolo, Nunziante A., Bizzarri 3, Baldelli, Trentini.

ARBITRO: Chiarabaglio

ARBITRO: Stefani

La Bper, sopra l’Agriturismo Rubbio. A sinistra la Bottega d’Oltremare

statunitensili atletico garage

5 2

ARCS VERICA DEDALUS

5 3

GIRONE C STATUNITENSILI: El Medidi, Neri, Visentin 1, Mennella 2, Pugliese 1, Contaldo, Casillo, Boni, Lenzini 1. Allenatore: Pugliese

GIRONE D ARCS VERICA: Gjikolai, Canali, Gianelli 1, Rosini, Baruffi 1, Puglia 1, Serri 2, Ferrari. Allenatore: Serri

ATLETICO GM: Morandi, Mustacchia, Menconi, Bastardi, Gaetaniello 2, Franchini, Saputo, Albicini, Pittalis.

DEDALUS: Prati, Nizzi, Magelli, Generali 1, Sassi, Campioli, Camellini, Bononi 1, Fioravanti,Massari, Montecchi, Venturelli 1.

ARBITRO: Ricci NOTE: gara corretta, nessun ammonito.

ARBITRO: Bartolini NOTE: gara corretta, nessun ammonito


34

Csi

GAZZETTA VENERDÌ 4 NOVEMBRE 2011

Calcioa5donne.LaFrecciaFlowersinsiste

La squadra de La Fonte Bomporto che milita in serie A femminile

La Freccia Flowers continua a volare e, dopo tre giornate, resta a punteggio pieno in vetta alla classifica della serie A femminile: ed ora le campionesse provinciali in carica sono al comando solitario, dal momento che nell’ultimo turno è rimasta a riposo la grande rivelazione di questo inizio di stagione, Mondial Sixteen; quest’ultima formazione è stata così raggiunta al 2˚ posto da Tequila, Idrogas e Big Ben Girls, tutte vittoriose, men-

tre le ex campionesse del Drudi Montale hanno incontrato la seconda sconfitta in tre gare. In serie B il Guiglia B-Side ha fatto tre su tre sbarazzandosi anche dell’Audax Casinalbo con un 1-0 tanto “tirato” quanto pesante. Alle spalle della capolista la Pgs Smile, che dopo aver battuto la Calcio Giovani Idea Più è però incappata in una sconfitta nell’anticipo della 4ª giornata con il Maracaibo Fenice, rischiando dunque di perdere il 2˚

posto la prossima settimana: Atletico Fiorano, e Zerosei, infatti, sono pronte al sorpasso. SERIEA 3ª giornata: Freccia Flowers-Magica G 8-2, Big Ben-Montefiorino Queens 6-4, Ennepi Usl-La Fonte 8-0, Tequila Fc-Drudi 4-3, Idrogas-Karl Stube Sirenella 4-2. Classifica: Freccia Flowers 9, Mondial Sixteen, Tequila Fc, Idrogas e Big Ben Girls 6, Magica G Vignolese, Karl Stube Sirenel-

la, Ennepi Usl 16 e Drudi Montale 3, La Fonte e Montefiorino Queens 0. SERIEB 3ª giornata: Audax Casinalbo-Guiglia BSide 0-1, Pgs Smile-Idea Più 3-1, Atletico Fiorano-San Paolo 3-9, Cdr-Junior Pgs Smile 1-14, Brodano Penta Pugno-Fala Girls 2-2. 4ª giornata: Maracaibo Fenice-Pgs Smile 4-2. Classifica: Guiglia B-Side 9, Pgs Smile 7, Atletico Fiorano, Zerosei e Maracaibo Fenice 6, San Paolo, Pgf Brodano Penta Pugno, Junior Pgs Smile e Audax Casinalbo 4, Fala Girls 1, Calcio Giovani Idea Più e Cdr Girls 0.

Fagiani,ZoolandiaeRealSilosinfuga Calcio a 5 Seconda serie. Brindisi a Tavola amaro per il C.D.M. che viene raggiunto al comando del girone D In Seconda serie inizia già a delinearsi in maniera evidente quello che sarà, da qui ad aprile, il cammino di ciascuna delle 36 formazioni ai nastri di partenza: in particolare per quello che riguarda la caccia alla promozione in Prima serie; in questo senso, nei gironi A, B e C tre squadre hanno già provato a spiccare il volo, staccando le dirette concorrenti alla vittoria finale: si tratta di I Fagiani, Zoolandia e Real Silos, capolista solitarie dei 3 gironi sopracitati con 9 punti, cosa che significa essere ancora a punteggio pieno dopo tre gare. Nel girone D, invece, regnano equilibrio ed incertezza: l’ex capoclassifica, il C.D.M. Fc, è stato battuto dal Brindisi a Tavola ed è stato raggiunto al comando della classifica, a quota 6 punti, proprio dal suo “carnefice” dell’ultima giornata oltre che da Via Montale 06 e Vae Victis: di questo quartetto di testa, però, la squadra più in palla è sicuramente il Brindisi a Tavola che, oltre ad aver vinto il big match, è l’unica delle prime ad essere ancora a punteggio pieno, avendo già osservato il turno di riposo. GIRONEA 3ª giornata: Pm Lavanderie Meccaniche-I Fagiani 1-5, Monfestino B-Real Serra 3-4, Leonida-Less Team 8-5, Rayders S. Fran. Auto-Eagles Sassuolo C 2-4, Extro Gir. Magic Pneus-Atletic Formigine 4-1.

Madrigali e Beccari (Seconda serie, girone B)

La squadra della Pizzeria da Zio Graziano La Casetta (Seconda, girone D)

Il Leonida milita nel girone A di Seconda

Less Team, formazione protagonista nel girone A di Seconda

Classifica: I Fagiani 9, Extro Gir. Magic Pneus e Real Serra 6, Atletic Formigine 4, Pm Lavanderie Meccaniche, Less Team, Leonida e Egales Sassuolo C 3, Monfestino B 1, Rayders S. Fran. Auto 0. GIRONEB 3ª giornata: Sanfa 05-D90 Eventi 5-5, Montefiorino-Zoolandia 6-7, Sky Boys-Madrigali e Beccari 4-1, San Donnino-Dinamo Modena 3-3. Classifica: Zoolandia 9, Sky Boys e Madrigali e Beccari 6, Dinamo Modena 5, San Donnino 4, D90 Eventi 2, Sanfa 05 1, Us Taccini e Montefiorino 0. GIRONEC 3ª giornata: L’Antico Café-Sant’Anna Ca5 8-3, Joao Cotechinos-AC Fala 3-3, R.E.M.-Global Gest rinv., Real Silos-Cavese Ca5 5-0. Classifica: Real Silos 9, Ac Fala 7, R.E.M. 4 e Joao Cotechinos 4, Sant’Anna Ca5 e L’Antico Café 3, Cavese Ca5 1, Global Gest Srl e Atl. Luppolo & Uva 0. GIRONED 3ª giornata: Vae Victis-Pizz. Da Zio Graziano La Casetta 10-8, Stalloni Italiani-La Corte 5-4, Via Montale 06-AnalColici 7-6, C.D.M. Fc-Brindisi a Tavola 3-4. Classifica: Brindisi a Tavola, Via Montale 06, Vae Victis e C.D.M. Fc 6, Fava Turchina 4, Pizzeria Da Zio Graziano La Casetta e Stalloni Italiani 3, Anal-Colici 1, La Corte 0.

PRIMA A-B

TERZA A-F

TestaatestatraOsleBombers eVecchiaPirri-Tecnodiamant

SanGiorgioeilDragofermo, IlJokersesultasegiocasul10 EraGlacialeeDecimaavanzano ProgettovincenteaSassuolo

Campex Furmezen (Prima serie girone B)

Il Circolo Dipendenti Hera (Terza, girone F)

L’Appennino 2000 (Terza serie, girone I)

GIRONEA 3ª giornata: Real Monte Gargano-Ganaceto 7-4, Mammut-Rubbiani 3-3, Eagles B-T. Stuzzico 9-5, Sarc. Italia -OSL Informatica 2-6, Mo City Bombers-Inda 2-1. Classifica: OSL Informatica e Mo City Bombers 9, Rubbiani Immobiliare 7, Mammut Club 4, T.Stuzzico Bar Nazionale, Ganaceto, Inda Fc 2.0, Real Monte Gargano e Eagles Sassuolo B 3, Sarc.Italia 0.

Nei gironi di Terza serie dalla A alla F solo il rinvio del match con il Real Fanano ha fermato la corsa inarrestabile del San Giorgio e il Drago, padrone assoluto del girone A: in attesa di recuperare la sfida, l’ex capolista si vede dunque sorpassata da Decima e Gelateria L’Era Glaciale. La coppia Ubuntu-Real Pigugno continua a farla da padrona nel girone B, mentre i raggruppamenti C e D vedono già al comando in solitaria R.So-

Jokers all’insegna del 10: nel girone H di Terza serie è forse questa la più grande sorpresa della 3ª giornata, la stessa in cui la BPM ha sconfitto gli Anonimi 2011 nel big match. 10-4 ai danni del Melottica per i Jokers, che riportano in perfetta parità la propria differenza reti, dove regna il numero 10 (gol fatti e subiti). La vittoria più pesante della scorsa giornata è però il 14-2 nella sfida tra… Progetti, con Sassuolo che ha

GIRONEB 3ª giornata: Campex-Edil Stile 3-4, Montale Boys-Usco 5-1, Tecnodiamant-Benedello 6-3, Avap Formigine-Eagles A 7-5, Pizz. Vecchia Pirri-Rist. Pizz. La Gioconda 5-1. 4ª giornata: Eagles A-Tecnodiamant 2-4. Classifica: Pizz. Vecchia Pirri e Tecnodiamant 9, Avap Formigine e Eagles Sassuolo A 6, Benedello 4, Rist. Pizz. La Gioconda, Real Usco, Edil Stile e Montale Boys 3, Campex Furmézen 1.

TERZA G-N

luzioni Red Horse e Galassi Pet Planet. Stesso discorso vale per il girone E, dove i Boun da Gninta non perdono un colpo e, sfruttando il pareggio dei The Wall, restano soli in vetta. Co. Mar. Automazioni e Fc Pastorino guidano invece la classifica del girone F con 7 punti: ghiotta occasione per gli Springbox che, dopo aver riposato, sono pronti a ripartire in quarta forti dei 6 punti conquistati nelle due gare sin qui disputate.

strapazzato il Ferco. In questo raggruppamento, girone L, comanda però l’accoppiata Chiaroscuro-Tantra, così come Senza Sponsor e Il Fabbro del Borgo guidano la classifica del girone I. Vetta solitaria, invece, per Avis I Palazzoni (G), Fc Benessere (M) e Orange 80˚ Miglio (N). Tornando al girone H, c’è un terzetto in vetta: Bisci Basci, BPM e Pizzeria da Arturo, appaiate a quota 7 punti, si contendono lo scettro.


Csi

VENERDÌ 4 NOVEMBRE 2011 GAZZETTA

35

IlCsisilanciasullaneve coitricolorieleciaspole Il Cimone ospiterà i campionati italiani e la settima edizione della classica con le racchette. Slalom anche per i sacerdoti. Tutte le iniziative invernali La 14ª edizione dei campionati italiani di sci del Centro Sportivo Italiano sarà ospitata dal comprensorio del Cimone dall'8 all'11 marzo prossimi. L'occasione migliore per annunciare la grande notizia non poteva che essere la giornata inaugurale di Skipass, la fiera degli sport invernali in programma a Modena fino a martedì: proprio qui Stefano Gobbi, presidente del Comitato modenese del Csi, ha illustrato i dettagli di un'operazione che darà lustro e visibilità al nostro Appennino, portando sul Cimone una settimana di grandi eventi sulla neve in quello che sarà un perfetto connubio tra promozione dello sport, anche e soprattutto a livello giovanile, e valorizzazione del territorio. Il 14˚ Gran Premio Nazionale di sci si articolerà su quattro giornate, da giovedì 8 fino a domenica 11 marzo, ma saranno altri due i giorni che il Csi dedicherà agli sport invernali e, soprattutto, a tutti i modenesi sulle nevi del Cimone: insieme al Centro Sportivo, infatti, a partire dal 6 marzo sui nostri monti arriveranno anche il 13˚ campionato nazionale per sacerdoti sciatori, la 7ª edizione di “Ciaspole in Appennino”, una villaggio dello sport per i bambini delle scuole elementari e pure una giornata dedicata alle donne. Il 14˚ Gran Premio nazionale di Sci del Csi prevede quattro giornate di sport "a misura d’uomo", secondo la mission dell’associazione sportiva d’ispirazione cristiana. Dal cancelletto di partenza gli slalomisti si sfideranno per prima cosa nel gigante di apertura, valido come consueta scrematura tra sleepers e runners: la formula – ormai un must del Csi - prevede infatti che i più lenti tra i pali concorrano tra di loro per una speciale

Si è tenuto a San Felice domenica scorsa il torneo di tennistavolo che ha visto al via ben 65 atleti suddivisi in 4 categorie. Nella categoria giovanissimi la vittoria è andata a Lorenzo Cammarano, della Unione ’90. Il ragazzo della compagine di San Felice non ha avuto vita facile in finale, dove Enrico Polpatelli, della Zinella, lo ha costretto al quinto set. Sul gradino più basso del podio sono arrivati a pari merito Lorenzo Borghi, anch’egli della Unione ’90, e Luca Carra, della TT Renogalliera. Nella categoria Juniores la vittoria finale è andata ad Andrea D’Amore, della felsinea Renogalliera. Al secondo posto un altro rappresentante della Unione ’90, Michele Panza. Mario Minardi, della Zinella, si è aggiudicato il terzo posto. Per quanto riguarda la categoria Seniores Csi vittoria per Angela Lodi, atleta del Bismantova: in finale ha avuto la meglio di Fabio Liberti della Renogalliera. Gradino più basso del podio per Franco Badiali della L.A. Muratori e Gennaro Cacciapuoti, del Csi Gialloblù. Infine l’ultima categoria la Fitet Nc. Al primo

Il momento della presentazione del Gran Premio Nazionale di Sci che si terrà a marzo sul Cimone

Una parte dello stand del Csi all’interno di Skipass

classifica, potendo comunque ammirare le discese più tecniche dei colleghi più veloci ed allenati. Il Gran premio di sci si articolerà quindi su più prove, che porteranno ad una serie di classifiche finali valide per l'assegnazione dei diversi trofei in

nomico grazie alla tradizionale e gustosissima "Festa delle Regioni", con degustazioni di prodotti tipici delle diverse regioni presenti alle finali. Immancabile inoltre la santa messa celebrata dal consulente ecclesiastico nazionale del Csi, monsi-

programma: il Trofeo Runners, il Trofeo Sleepers e Trofeo Superteam per Comitati, oltre al Challenge superskating individuale e al Challenge superskating a squadre. Importante ricordare sul fronte sicurezza l'utilizzo obbligatorio del casco

per tutte le categorie in gara. Dopo il buon esordio a Pinzolo nel Gran Premio 2011, torneranno poi le prove di slalom parallelo e la gimkana per gli sciatori più piccoli, che disputeranno il Trofeo Baby. Al gusto sportivo si unirà quello enogastro-

A SKIPASS

Migliaiadibambiniinfestaconl’animazionedelCsi Il Csi ha fatto giocare migliaia di bambini anche a Skipass. Animatori e operatori del Centro Sportivo Italiano di Modena, infatti, erano presenti con uno spazio per famiglie presso il salone del turismo, degli sport invernali e del freestyle che da venerdì scorso a martedì ha portato oltre 107mila visitatori, appassionati di sport, neve e montagna, presso il quartiere fieristico di Modena. Il Csi ha allestito un'area dedicata ai "giochi morbidi" nella

Un momento dell’animazione all’interno di Skipass

quale i bambini, seguiti dagli animatori Oplà, hanno trascorrao ore di puro divertimento anche grazie agli immancabili truccabimbi e palloncini, oltre a dare libero sfogo alla propria creatività attraverso percorsi ludico-motori. Fermarsi presso lo stand Csi ha dato poi modo a tante persone di conoscere progetti e servizi che l'associazione rivolge in particolare alle famiglie e ai bambini, con un occhio di riguardo allo sport e al sociale.

gnor Claudio Paganini. «Per tutti – spiega il presidente nazionale del Csi, Massimo Achini - sarà un’occasione di crescita secondo il modello educativo del Csi. Gli allenamenti, le prove, le gare vinte come gli insuccessi e le delusioni trovano nella neve l’immagine della nostra vita. Su “neve buona” puoi fare i record della pista, ma sulla “neve marcia” devi accontentarti di non romperti le gambe. Questa nostra vita, tra mille difficoltà e fatiche, è la sola possibilità che abbiamo per realizzare i nostri sogni di vittoria e riscatto». Ai finalisti del Csi sono arrivati gli auguri di un “campione di oggi”, l’olimpionico di Vancouver Giuliano Razzoli, le cui prime medaglie avevano inciso sul metallo Csi: «Spero che scierete sempre con passione e voglia di divertirvi ma anche con attenzione. In bocca al lupo a tutti, specialmente ai giovani che con disciplina si impegnano nelle competizioni. Al di là del risultato, quello che conta sempre è fare sport con gioia».

Cammarano e Piacente, schiacciate doc Tennistavolo. Due modenesi sul gradino più alto del podio nel torneo che si è svolto a San Felice

Il podio della categoria Juniores

posto si è imposto Marco Piacente della società modenese Villa D’Oro. Nella finale tutta geminiana ha battuto per 3-2 Renato Malavasi, appartenente alla società Unione ’90. Terzo posto a pari merito per Simone Bertana della Fortitudo e ancora una medaglia per Lo-

Il podio della categoria Fitet Nc: al centro Piacente

renzo Cammarano della pol. Unione ’90. Per problemi organizzativi il prossimo appuntamento con il duathlon programmato per l’8 dicembre sarò sostituto da un torneo di tennistavolo, sempre presso la palestra di S. Donnino, in via della Genziana a

Modena. Sarà un torneo interprovinciale di singolo, a cui potranno partecipare tutti i tesserati Csi. Gli atleti saranno divisi in 3 categorie: Seniores maschile (inizio ore 9,30), Fitet Nc maschile (inizio ore 13) e singolare femminile (inizio ore 11,30). La for-

Il podio Giovanissimi, categoria vinta da Cammarano primo a sinistra

mula prevede dei gironi iniziali, per poi proseguire ad eliminazione diretta e saranno premiati i primi quattro atleti di ciascuna categoria. Le iscrizioni dovranno pervenire entro e non oltre lunedì 5 dicembre ai seguenti contatti: fax 059/391665, e-mail gherra@li-

ve.it o telefonicamente a Luca Gherardini al 335/6832998. La tassa gara per ciascuna categoria è di 5 euro da versare il giorno della gara. I tabelloni verranno compilati Martedì 6 Dicembre alle ore 15,30 presso il Centro Sportivo di Modena.


36

Csi

GAZZETTA VENERDÌ 4 NOVEMBRE 2011

PyroShopattodiforza,Idromarishow Calcio a 5 Carpi. La capolista di Prima serie si impone sui Warriors Junior. In Terza cinquina del Barcellano PRIMA SERIE Risultati terza giornata: Athletic Cavezzo-Tribhune Bar 1–6, Mondial Carpi Costruzioni-Mondial Bertani Gadget 1–3, Warriors-Aneser 6–1, Milehouse Cafè-PM Servizi 5–4, Real PJ-Idromari1–9, Bahia Soccer-Bar Maggiolino 3–3, Warriors Junior-Pyro Sorbara 5–6. Programma sesta giornata: mer. 16/11 Mondial Bertani-Warriors Junior (Fassi Carpi 20,15), Tribhune Bar-Real PJ (Fassi Carpi 21,15), Bar Maggiolino-Milehouse Cafè (Fassi Carpi 22,15), PM Servizi-Atl. Cavezzo (Tennis Soliera 21), Aneser Fc-Mondial Carpi (Tennis Soliera 22), gio. 17/11 Warriors-Bahia Soccer (Tennis Soliera 21,30), Pyro Sorbara-Idromari Spazio Sei (Tennis Soliera 22,30). Classifica: Pyro Shop 9, Idromari Sp. Sei, Milehouse Cafe', Bertani Gad. e Warriors 7, Pm Tutto Campo 6, Warriors Junior, Real Pj, M.Carpi Costruz. e Tribhune Bar 3, Athl. Cavezzo, Aneser Havana, Bahia Soccer e B. Maggiolino 1. SECONDA SERIE Risultati terza giornata: Vespe Matte-Pol. Sorbara 4–9, Articolo 118-Pro Patria San Felice 1–8, Tecnocasa Cibeno-Attila Ungheni 4–4, Vento del Nord-Ravarino Five 6–9,Mondial German Car-El Merendero 10–7, Wine Virtus Cibeno-Tecnoservizi 3–7, Tiger United-Figuerense 5–1. Programma sesta giornata: mer. 16/11 Pol. Sorbara-Mondial German Car (Pal. Sorbara 21), Pro Patria San Felice-Wine Virtus Cibeno (Pal. San Felice 21,30), gio. 17/11 Tecnoservizi-Tecnocasa Cibeno (Pal. Loschi Soliera 20,40), Vespe Matte-Tiger United (Pal. Loschi Soliera 21,40), Ravarino Five-Attila Ungheni (Pal. Loschi Soliera 22,40), Fc El Merendero-Vento del Nord (Aneser Novi 21,40), Figuerense- Articolo 118 (Aneser Novi 22,40). Classifica: Tecnoservizi, Pol. Sorbara e Ravarino Five 9,Tecnocasa Cib.7, Vespe Matte, M. German Car e Pro Patria S.F. 6, Attila Ungheni 4,Wine V.Cib. e Tiger United 3, El Merendero, Figuerense, Articolo 118 e Vento Del Nord 0. TERZA SERIE “A” Risultati terza giornata: Vis San Prospero-Olimpique Mirandola 4–5, Old Mortizzuolese-2D Impianti 3–7, Vancini-Gnu Massese 4–3, Olimpique Le Cache-Forno Arte Bianca 5–4, Malavasi Pian. Calcio-New Team Rinv. 13/1, Fc Mortizzuolese-Serre Mirandola Rinv. 13/1. Programma se-

La formazione del Carpi United protagonista nel calcio a 5 di Carpi

sta giornata: Mer. 16/11 Forno Arte Bianca-Fc Mortizzuolese (Pal. Sorbara 22), New Team Evo-Ferramenta Vancini (Palestra San Felice 20,30), Gnu Massese-2D Impianti Elettrici (Pal. San Felice 22,30), Off. Malavasi-Olimpique Le Cache (C. T. Mirandola/stadio Lolli 21), ven. 18/11 Olimpique Mirandola-Old Mortizzuolese (Palazzet-

to Mirandola 21,30), Serregiardini Mirandola-Vis San Prospero (Palazzetto Mirandola 22,30). Classifica: Ol. Mirandola e Ferram. Vancini 9, Ol. Le Cache 7, Old Mortizzuol. e Vis S. Prospero 6, 2d Imp. Elettrici 4, O.Malavasi P.Cal. 3, Serregiardini e New Team Evo 1, Fc Mortizzuol., Gnu Massese e For. Arte

Bianca 0. TERZA SERIE “B” Risultati terza giornata: Italpan Fc-Sei Union Carpi 4–5, Branco Studio 121-Barcellano Futsal 5–4, Real Mai Dit X Cafè-Pampas 8–15, Tabaccheria Gradellini-Le Locomotive 2–6, Mondial Cantina S.Croce-Mondial Network 5–11. Programma sesta giornata: mar. 15/11 Mondial Cantina

S.Croce-Branco Studio 121(Aneser Novi 20,40), Barcellano Futsal-Giampa Stamperia Tessile (Aneser Novi 21,40), Sei Union Carpi-Real Mai Dit X Cafè (Aneser Novi 22,40), Mondial Network 1-Tabaccheria Gradellini (Pal. Loschi Soliera 21,40), Le Locomotive-Pampas (Pal. Loschi Soliera 22,40). Classifica: Branco Stud. 121 9, Pampas, Barcellano Fut., Sei Union Carpi e M. Network 6, Italpan Fc, R. Mai Dit X Cafe' e Le Locomotive 3, Tab. Gradellini e Giampa St. Tess. 1, M.Can. S.Croce 0. TERZA SERIE “C” Risultati della terza giornata: Dinamo Keglevich-Figli di Facebook 7–1, D.D.T.-Flockwear 0–8, La Patria-New Team 0–6, Ariolas “A”-Tecnomec 7–5, I Rovers-Sueda Cafè 4–6. Programma sesta giornata lun. 14/11: New team-Din. Keglevich (Pala Patria Carpi 20), Tecnomec-Centro Calcolo (Patria Carpi 21), Suefa Cafè-D.D.T. (Patria Carpi 22), I Rovers-Ariolas “A” (Medie Rolo 21), Flockwear-Figli di Facebook (Medie Rolo 22). Classifica: Ariolas "A" 9, Flockwear, Sueda Cafe', New Team e Din. Keglevich 6, Centro Calcolo, D.D.T., I Rovers e Tecnomec 3, La Patria e Figli di Facebook 0. TERZA SERIE “D” Risultati della terza giornata: Favelas Fc-Mondial Rapid Wi-En 3–6,

Ac Condomini-Cormagnus 5–5, Carpine-Trattoria Baldini 6–1, Presto Clean Lavarapido-Atl. Rolo Carletto 9–4, Real Tre Corone-Aimag 12–1.Programma sesta giornata mer. 16/11: Aimag-Us Carpine (Pala Patria Carpi 20), Trattoria Baldini-Cormagnus (Pala Patria Carpi 21), Atl. Rolo Carletto-Ac Condomini (Pala Patria Carpi 22),Mondial Rapid Wi-En-Dress Rehearsal BH (Aneser Novi 21,40), Real Tre Corone-Favelas Fc (Aneser Novi 22,40). Classifica: Us Carpine 9, Presto Clean L. 7, Real Tre Corone 6, A. Rolo Carletto, Cormagnus e Mon. Rapid Wi-En 4, Trattoria Baldini e Dress Rehearsal 3, Aimag e Ac Condomini 1, Favelas Fc 0. TERZA SERIE “E” Risultati terza giornata: Seleçao-White Bulls 6–1,Soliera Suns-Carpi United 6–3, GDS-The Fighters 2–6, Sporting Mambo-Ac Medolla 3–3. Programma sesta giornata ven. 18/11: White Bulls- GDS (Pal. Loschi Soliera 20,40), Carpi United Red Devils (Pal. Loschi Soliera 21,40), Soliera Suns-Green Wallera (Pal. Loschi Soliera 22,40), Ac Medolla-The Fighters (Patria Carpi 21). Classifica: The Fighters 7, Selecao e Soliera Suns 6, Red Devils e Ac Medolla 4, Carpi United e Gds 3, Green Wallera 1, Mandrillo e White Bulls 0.

Pallavolo,èscattatoilcontoallarovescia Imminente l’inizio dei campionati provinciali. Domenica si nuota a Parma, Calcetto a Carpi

Un concentramento di pallavolo del Centro sportivo di Carpi

PALLAVOLO Manca poco alla ripresa dell’attività del volley. Prenderà avvio, infatti, nei prossimi giorni la stagione agonistica della pallavolo Csi provinciale. I comitati di Modena e di Carpi propongono in modo unitario una vasta attività che coinvolge tutto il territorio per 11 diverse categorie in base all’età. Le adesioni quest’anno hanno visto un ulteriore incremento del numero delle squadre iscritte: ben 274 le compagini che scenderanno sui campi per i campionati provinciali. Il Csi di Carpi è presente con 51 squadre delle società affiliate, con squadre partecipanti a tutte le categorie al via. Come sempre la par-

te del leone la fanno le squadre femminili, confermando l’amore del gentil sesso per il volley. Con atleti e atlete saranno in campo anche i quasi trenta arbitri del nostro comitato, altra notevole e indispensabile forza a disposizione del Csi per condurre al meglio questa mole di attività. NUOTO REGIONALE Riparte da Parma domenica 6 novembre il circuito regionale Csi del Nuoto Master. La squadra del Csi Nuoto Carpi si ripresenta da campione in carica con oltre 40 atleti per riprendere il cammino interrotto nella precedente annata, ricca di soddisfazioni. In occasione dell’appuntamento di domeni-

ca in quel di Parma le specialità protagoniste saranno lo stile libero e il dorso. Senza dimenticare le staffette a squadre, che saranno miste. TORNEI CALCIO A 5 Per tutti i ragazzi delle scuole medie Centro Hip hop, Circolo In Chiostro, Asd Carpine e Csi Carpi organizzano per domenica 6 novembre a partire dalle ore 14 tornei di calcetto maschile e femminile presso i campi dell’Eden in via Santa Chiara. Informazioni chiamando il Centro Hip Hop al numero telefonico 333.9867053. Per tutti i bambini che parteciperanno alla manifestazione ci sarà la possibilità anche di fermarsi a fare merenda.

Pianeta CSi 4 novembre 2011  

8 pagine della gazzetta di Modena