Issuu on Google+

Pianeta CSI

GAZZETTA VENERDÌ 24 FEBBRAIO 2012

■ e-mail: sport.mo@gazzettadimodena.it

55

Rubrica settimanale del Centro Sportivo di Modena

Qui sopra una delle immagini simbolo del Csi in questi anni. Sotto il presidente Stefano Gobbi con la presidenza nazionale e più in basso il segretario provinciale e vicepresidente regionale Emanuela Carta

DomaniilcongressoprovincialeCsi

L’associazione alle urne per eleggere il nuovo consiglio e il presidente: si va verso la conferma di Stefano Gobbi Domani sarà una giornata decisiva per il futuro del Centro Sportivo Italiano di Modena. Con inizio alle 9 e per tutta la mattinata, nello splendido teatro dell’auditorium Marco Biagi, si svolgerà il XXI congresso provinciale dell’associazione che andrà ad eleggere il nuovo consiglio provinciale e il nuovo presidente. Mentre per la composizione del consiglio provinciale si dovrà attendere l’esito delle urne alle quali saranno chiamate le società affiliate, per la presidenza i giochi sono già fatti: candidato unico è Stefano Gobbi, presidente uscente, che andrà incontro a quello che sarà il suo primo pieno mandato quadriennale dopo montò in sella nel 2008 quando, sempre dopo elezioni, andò a sostituire l’ex presidente Stefano Prampolini, chiamato ad incarichi politici. Per questo sarà un congresso provinciale dove troveranno spazio i contenuti, la dialettica, il confronto, le idee e la nuova direzione che l’associazione è chiamata a percorrere in un momento molto delicato per la società, anche quella modenese che deve fare i conti la crisi. Ed è proprio il nuovo ruolo che l’associazione deve giocare sul nostro territorio che troverà spazio nella mattinata di

la giornata

L’apertura dei lavori all’auditorium Biagi alle 9.30. La segreteria resterà chiusa Domani mattina, in occasione del XXI Congresso Provinciale del Csi di Modena la segreteria di via del Caravaggio sarà ovviamente chiusa al pubblico dal momento che tutta l’associazione si trasferirà all’auditorium Marco Biagi per lo svolgimento dell’assemblea che prevederà una prima parte di saluti istituzionali, poi la relazione del presidente e a seguire un momento di confronto con tanto

di tavola rotonda e discussione moderata dal caporedattore centrale di Radio Bruno Pierluigi Senatore. Inizio ufficiale dei lavori a partire dalle 9.30. Ci sarà un unico candidato alla presidenza: Stefano Gobbi, che è anche presidente uscente. Questa, invece, la lista dei candidati al consiglio provinciale: Davide Berti, Raffaele Candini, Emanuela Carta, Raffaele Della Casa, Gianni Ferraguti, Linda

Gavioli, Salvatore Mandile, Roberto Marchesi, Giovanni Marrone, Emilia Neviani, Monica Savini, Claudio Scheri, Luca Tedeschini, Lorenzo Vandelli, Paolo Zarzana. Candidata al ruolo di revisore dei conti la dottoressa Luisa Renna. Le operazioni di voto dureranno per tutta la mattina e lo spoglio delle schede avverrà attorno alle 13, quando si conoscerà il nuovo presidente e il nuovo consiglio.

ascolto e dibattito che servirà a focalizzare l’attenzione su alcuni punti, primo tra tutti lo sport come elemento strategico e mezzo dal quale partire, come è nella natura del Csi, per affrontare le sfide che l’attualità ci consegna. Ecco allora che il Csi sarà al centro di un dibattito che toccherà, grazie agli interventi delle autorità e degli invitati che vorranno intervenire, diversi temi: l’associazionismo, e non solo quello sportivo, il welfare e il ruolo da giocare nella società civile, l’educazione, il futuro dei giovani, le famiglie e le nuove esigenze di chi ci sta di fronte, i bambini e la loro crescita, gli anziani e le loro necessità, il volontariato. E ancora la formazione degli educatori e dei dirigenti, le difficoltà gestionale e le scelte strategiche legate all’impiantistica sportiva, l’esigenza di mettere al centro di ogni ragionamento non più una società sportiva ma le singole persone. L’appuntamento è a partire dalle 9 all’Auditorium Biagi per gli accreditamenti, dalle 9.30 i lavori con gli interventi istituzionali e il dibattito che sarà coordinato dal caporedattore centrale di Radio Bruno, il giornalista Pierluigi Senatore. Alle 13 di domani lo spoglio delle schede.


56

Csi

GAZZETTA VENERDÌ 24 FEBBRAIO 2012

calcio memorial boldrini

ProgettoSassuolo:tris PrimotitoloperCdr, ModeneseeMagreta

Assegnati a Casinalbo altri quattro scudetti nelle categorie Baby, Cuccioli, Esordienti e Ragazzi. Domani il gran finale a San Damaso Il Progetto Sassuolo ha calato il tris, aggiudicandosi il terzo scudetto sugli 11 finora messi in palio nel 17˚Torneo Boldrini. Nella terza giornata di finali, andata in scena sabato scorso alla palestra Ascari di Casinalbo, venivano assegnati altri quattro titoli, nelle categorie Baby (2005), Cuccioli (2004), Esordienti (1999) e Ragazzi (1998). E il Progetto Sassuolo, dicevamo, ha centrato un’impresa: dopo aver conquistato gli scudetti Juniores a 7 e Allievi Sperimentali a 7, la società sassolese si è ripetuta negli Esordienti, categoria nella quale si presentava all’ultimo atto con due formazioni; una finalissima “monopolizzata”, come era già accaduto negli Allievi Sperimentali, nella quale a trionfare è stata ancora una volta la formazione A sulla B. Ma il gran finale di Casinalbo ha visto anche il trionfo dei Baby della Modenese, dei Cuccioli dell’Atletic Cdr e dei Ragazzi del Magreta, squadre che hanno regalato il primo titolo in questa edizione del Boldrini alle società di appartenenza. Medaglie d’argento per Monari (seconda come negli Allievi, ma vincitrice nei Giovanissimi a 7), San Paolo Gialla nei Ragazzi e Real Castellarano nei Baby. Ultimo atto a San Damaso Domenica calerà il sipario sul 17˚ Torneo Boldrini: l’ultimo atto è in programma alla palestra comunale di San Damaso (via delle Ginestre 24), dove verranno assegnati i titoli delle categorie Primi Calci, Debuttanti, Pulcini e Under 12. Queste le finali: alle 14,30 Real Castellarano-Pgs Smile Bianca nei Primi Calci, con i reggiani che si presenteranno da campioni (l’anno scorso vinsero, con la stessa squadra, la categoria Cuccioli); alle 15,30 Rubierese-Real Carpi nei Debuttanti; alle 16,30 Artiglio-Real Castellarano nei Pulcini; alle 17,30 Olimpia Vignola-Monari negli Under 12, rivincita della finale 2011 (categoria Pulcini) che vide il successo della Monari. Video delle finali Le quattro finali di Casinalbo sono state riprese interamente dall’operatore video del Csi Modena, Mario Salvatori. Chi volesse rivivere le gesta dei propri atleti o figli può ordinare una copia del filmato chiamando il numero 340/8113107.

MODENESE R. CASTELLARANO

3 1

BABY MODENESE: Borsari, D’Addario, Liguori, Visone, Pivetti, Reggiani, Crispino, Amouiyah, Carletti. Allenatore: Ascari REAL CASTELLARANO: Frau, Perini A., Perini L., Scognamiglio, Scorcioni, Pozzi, Bertolini, Fontana, Fioretti. Allenatore: Mucci ARBITRI: Chiarabaglio e Conallo NOTE: Modenese vince il 17 Torneo Boldrininella categoria Baby

SAN PAOLO GIALLA 2 MAGRETA BIANCA 3

MONARI ATLETIC CDR

1 3

p. sassuolo a p. sassuolo B

8 3

CUCCIOLI MONARI: Melli, Papazzoni, Razzoli, Gollini, Manfredotti, Martagni, Rebucci. Allenatore: Zanfi

ESORDIENTI PROGETTO SASSUOLO A: Fontana, Pinto, Corrias,Gazzotti, Rivi, Sala, Pellesi, Favali. Allenatore: Montanini

ATLETIC CDR: Barbieri, Pandofi, Gozzi, Ghelfi, Castellani Tarabini, Torrini, Ragazzi, Falco, Baldini, Bonvicini F., Riccò, Vaccari, Bonvicini M. Allenatore: Vaccari

PROGETTO SASSUOLO B: Baroni, Cristiani, Fontana, Meglioli, Opoku, Sghedoni, Rossi, Vacondio,Villani. Allenatore: Camellini

ARBITRI: Conallo e Chiarabaglio NOTE: Atletic Cdr vince il 17 Torneo Boldrininella categoria Cuccioli

ARBITRI: Martorana e Caggiano NOTE: Progetto Calcio Sassuolo vince il 17 Torneo Boldrini nella categoria Esordienti

Sopra i Baby della Modenese Accanto Molinari premia i mister del Progetto Sassuolo A A destra le formazioni Esordienti del Progetto Sassuolo Nelle tre foto piccole a destra da sinistra il tecnico del Magreta, il capitano del Progetto Sassuolo B e il mister dei Cuccioli della Monari

RAGAZZI SAN PAOLO GIALLA: Morandi, Gavioli, Vessio, Vitali, Tavoni, Quattrone, Catellani, Razvant, Ferrari, Baratta, Maccaferri, Odame. Allenatore: Filippo MAGRETA BIANCA: Nastringi, Russo, Ugon, Mihalcea, Riccio, Martano, Di Mariano. Allenatore: Parenti ARBITRI: Zamboni e Flandi NOTE: Magreta Bianca vince il 17 Torneo Boldrini nella categoria Ragazzi

Sopra il capitano del Magreta vittorioso nella categoria Ragazzi A sinistra le formazioni di Magreta e San Paolo e accanto il capitano del San Paolo con la coppa del secondo posto. Nella foto sopra a sinistra Zamboni e Flandi arbitri della finale della categoria Ragazzi


Csi

VENERDĂŒ 24 FEBBRAIO 2012 GAZZETTA

Sopra a sinistra la Cdr campione neila categoria Cuccioli A destra il capitano dei Baby della Modenese e sotto il loro tecnico in basso il capitano del Progetto Sassuolo A

I Cuccioli della Monari che sono giunti secondi alle spalle della CittĂ  dei Ragazzi

il real castellarano ha due assi nella manica, i gemellini Alessia e Luca Perini

Sopra due coppie arbitrali. A sinistra Alessia e Luca Perini gemellini del Castellarano al completo a destra

57


58

Csi

GAZZETTA VENERDÌ 24 FEBBRAIO 2012

SavignanodivorailMangoecomanda Risultati e classifiche nei campionati di pallavolo. Nel girone C del torneo Misto c’è una nuova regina solitaria ALLIEVE Gir. B: Unicom Gialla-Serra 3-0. Gir. C: VGM-Unicom Verde 0-3. ALLIEVEUNDER 15 Gir. B: Artiglio-Smile 3-0, Fiorano-Concorde 3-0, Fiorano-Artiglio 0-3, Taccini- Maritain 0-3. Gir.C: Castelnuovo-Monari 3-1, Monari-Savignano 3-0. ALLIEVI Gir. A: Artiglio/Anderlini-Fides 3-1. Gir. B: Modena-Maritain 3-0, Gemello-S.Francesco 0-3. GIOVANISSIMEA4 Gir. A: 4 Ville-Soliera 150 0-3. Gir. B: Serra-San Francesco 3-0, Artiglio Blu- Artiglio Rosa 2-1, Magreta-Serra MF 1-2, Artiglio Blu-San Francesco 0-3. GIOVANISSIMEA6 Gir. A: Unicom Gold-Appennino 0-3, Appennino-Marano 2-1, Unicom Gold-Smile 0-3, Unicom Bianca- Marano 0-3, Castelnuovo-Anderlini 3-0. Gir. B: Goldoni-San Paolo 0-3. GIOVANISSIMIPICCOLI Idea Sassuolo-Taccini 0-3, Prignanese-Corlo Marte 0-3. JUNIORESFEMMINILE Gir. B: Amendola Blu-Brodano 3-0, Appennino-S.Francesco 3-0. JUNIORES-TOPMASCHILE Spezzanese-S.Francesco 3-1, Castelnuovo-Fides 1-3, SerraS.Francesco 3-1, Maritain-Soliera 1-3, Spezzanese-Maritain 3-0. MISTO Gir. A: Waddan- Barbaiocchi 1-2, La Gioconda-Villa D'Oro 0-3, Artiglio-Tecnodiamant 2-1, TVM-Facce da Gas 2-1, Artiglio-Villa D'Oro 0-3, La Gioconda-Barbaiocchi 1-2, Waddan-La Piazzetta 0-3, Barbaiocchi-Artiglio 3-0. Gir. B: Cobi-USL 16 B 0-3, Estense B-Domus 1-2, Rossenna-Idea Blu 21, Dolcem-USL 16 B 0-3, Cobi-Terr'Amara 0-3, Torrazzo-Mondial/La Patria 2-1, Terr' Amara-PGS Dolcem 3-0. Gir. C: Castello-Do-Re-Misto 3-0, Brodano-Monari 3-0, Savignano-USL 16 Mango 3- 0, Vignola-Do-Re-Misto 2-1. Gir. D: Concorde-Cognentese Gold 2-1, USL 16 A-TVM D 0-3, Big Ben Pizza-Papavero Verde 2-1, Fritto Misto-Idea Luna 2-1. Gir. E: Albareto-Basser 0-3, Basser- Soliera 150 2-1. OPENFEMMINILE Gir. A: Ariolas-Aneser-Concordiese 2-3. Gir. B: S.Pio X- Intimissimi 2-3, Zocca-S.Pio X 1-3, Fides Scacco Matto-Zocca 3-0, Intimissimi Sas-Appennino 30, Smile-Torrazzo B 1-3. Gir. C: Mamme-Montefiorino 3-0, Serra-Concorde 3-0, PavulleseGymnasium 1-3. OPENMASCHILE Old Stars-Duca 1-3,Quistello-Gymnasium 3-0, Duca-Castelnuovo 2-3, Taccini-Sailor Mo 3-1, Castelnuovo-Quistello 3-0. RAGAZZE Gir. A: Basser-Goldoni 2-1, Unicom Gialla-Poma 3-0, 4 Ville-

La Terr’Amara Volley protagonista nel Misto

Basser 0-3. Gir. B: Serra Gialla-Serra Blu 3-0, Artiglio-San Damaso 1-2, Serra Gialla-San Damaso 3-0, Monari-Amendola 1-2, Maritain-Artiglio 1-2. Gir. C: S.Francesco- Idea 3-0, Fiorano- Prignanese 2-1, Unicom Gold-S.Michelese 1-2, Prignanese-S.Francesco 0-3, Palagano-Idea 2-1. RAGAZZEUNDER 13 Gir. A: Brodano-Castelnuovo 3-0, Castelnuovo- Smile 0-3, Artiglio-Monari 0- 3, Unicom Gialla-Brodano 1-2, Brodano-Smile 2-1. Gir. B: Goldoni-SE. DO. 2-1. RAGAZZIUNDER12 Gir. A: Anderlini-Goldoni 2-1, Goldoni-Concordiese/Possidiese 3-0, Anderlini-FB Soliera 0-3, Quartirolo Bianca-Basser Blu 3-0. Gir. B: Corlo Giove-Modena 1-2, Monari-Basser M 1-2, Idea S.M.-Spilamberto 0-3, Corlo Giove-Monari 1-2. Gir. C: Unicom Oro-S.Michelese 2-1, Idea Gialla- Idea Rossa 3-0, Unicom Oro-Idea Gialla 3-0. RAGAZZI Gir. B: Anderlini Blu-Albareto 3-0. TOPJUNIORFEMMINILE Magreta-Fides 1-3, Castelnuovo-Serra 0-3, VGM Gialla-Fides 1-3, Soliera 150-Idea Sassuolo 3-0. Classifiche ALLIEVE Gir. A: Truzzi 25, Carpi Rossa 22, Carpi Bianca 16, Bser 16, Concordiese 8, Goldoni Carpi 0. Gir. B: Amendola Mo 27, Corlo 20, Fides 15, Unicom Gialla 13, Castelnuovo 6, Serra 0. Gir. C: Unicom Verde 28, Unicom Blu 23, VGM 17, Soliera 150 11, Invicta 7, Campogalliano 1. ALLIEVEUNDER 15 Gir.A: Concordiese 30, S. Marinese 20, Goldoni rossa 15, Sanmartinese 14, Ariolas-Aneser 5, Goldoni verde 3. Gir.B: Artiglio 26, Corlo, Maritain e Fiorano 17, Smile 10, Taccini 6, Concorde 0. Gir.C: Castelnuovo e Brodano 21, Monari 18, Savignano 12, Vignola 5, Appennino 4. ALLIEVI

L’Ariolas Aneser milita nel campionato Open femminile

La Ragazze Under 13 dell’Anderlini Unicom Starker Gialla

La formazione Allieve dell’Amendola Volley Modena

Gir.A: Artiglio/Anderlini 20, FB Soliera 17, Fides 14, Smile 6, Albareto 0. Gir.B: Maritain 23, Modena 22, S.Francesco 18, Anderlini Gialla 13, Anderlini Blu 8, Don Gemello 0. GIOVANISSIMEA4 Gir.A: Soliera 150 20, Goldoni 14, Quartirolo 10, Basser Blu 8, Invicta 4, 4Ville 0. Gir.B: Fides F 14, Serra, Artiglio Rosa e San Francesco 10, Magreta 8, Artiglio Blu 6, Idea Rossa 4. Gir.C: Spilamberto e Fides M 14, Brodano 12, Castelnuovo 10, Serra F 2, Monari 2. GIOVANISSIMEA6 Gir. A: Smile e Marano 14, Appennino 12, Castelnuovo 8, Unicom Gold 6, Unicom Bianca 4, Anderlini 0. Gir. B: San Paolo 16, Soliera 14, Taccini 8, Amendola Mo 8, Goldoni 7, Unicom Verde 4, Unicom Rossa 0. GIOVANISSIMEPICCOLI Corlo Marte 18, S. Michelese e Taccini 14, Prignanese 8, Corlo Plutone 4, Idea Sassuolo 0. JUNIORESFEMMINILE Gir. A: Amendola Mo Gialla 24, S. Marinese 23, Smile 15, Unicom Oro 13, Idea B 11, Goldoni

1. Gir. B: Amendola Mo Blu 21, Brodano 14, Idea A 13, Appennino 9, S. Francesco 3, Vignola 0. JUNIORESMASCHILE Fides 20, Castelnuovo 20, S. Francesco 16, Serra e Spezzanese 15, FB Soliera 9, Maritain 1. MISTO Gir. A: Barbaiocchi 29, Villa D'Oro 27, Piazzetta 24, Oca Selvaggia 23, Waddan 20, Magreta Mosaici 17, TVM A 16, La Gioconda e Artiglio 11, Tecnodiamant 10, Facce da Gas 10. Gir. B: USL 16 B 30, Mondial/La Patria e Idea Blu 27, Terr'Amara 24, Domus 22, Cobi 21, Torrazzo 17, Rossenna 14, Estense B, Estense A e Dolcem 10, Appennino 9. Gir. C: Savignano 24, USL 16 Mango 22, Old Stars 21, Brodano 19, S.Pio X 17, Fanano 15, Il Castello-Ironwin e Monari 15, Exalumeria 12, Vignola 9, Do-Re-Misto 3. Gir. D: Big Ben 24, Cavallino e Concorde 22, TVM D 21, Fritto Misto 20, Cognentese Gold 19, USL 16 A 15, S. Michelese 13, Papavero Verde 10, Idea Fritto 9, Idea Luna 5. Gir. E: Basser 25, Estudiantes 24, Soliera 150 23, Tecnicar Limidi

21, Albareto 17, Bastiglia e Carpi 15, Free Ball 11, Non Solo Volley 7, IPE 7, MNB&SDP 3. OPENFEMMINILE Gir. A: Concordiese 29, Ariolas-Aneser 25, S. Marinese 14, Basser 12, Futura 6, FB Soliera 4, Torrazzo A 0. Gir. B: Scacco Matto 30, Torrazzo B 24, Intimissimi 13, S. Pio X 9, Appennino 6, Smile 5, Zocca 3. Gir. C: Mamme 21, Pavullese 21, Gymnium 18, Serra 15, Concorde 6, Montefiorino 4, Frassinoro 2. OPENMASCHILE Castelnuovo 32, Universal 30, Duca 27, Fenice 18, Quistello 17, Sailor Mo 14, Old Stars 13, Taccini 12, Smile 4, Gymnium 1. RAGAZZE Gir. A: Basser 16, Soliera 150 12, Goldoni 10, Unicom Gialla 10, Villa Poma 8, 4 Ville 4, Roveretana 0. Gir. B: Corlo 18, Serra Gialla 16, Amendola Mo 16, Monari 12, Artiglio 12, San Damaso 6, Maritain 4, Serra Blu 2. Gir. C: S. Michelese 20, Magreta 16, Palagano 14, Unicom Gold 12, S. Francesco 12, Fiorano 8, Prignanese 2, Idea 0. RAGAZZEUNDER 13

I Giovanissimi a 6 giocatori dell’Appennino 2000

Gir. A: Smile 20 e Monari 20, Brodano 18, Unicom Gialla e Castelnuovo 10, Fiorano 6, Artiglio 4, Fides 2. Gir. B: Goldoni 16, Quartirolo 14, Truzzi 8, Campogalliano 8, SE. DO. e Basser 4, Soliera 150 4. RAGAZZEUNDER 12 Gir. A: Quartirolo Bianca 20, Quartirolo Rossa 16, FB Soliera 14, Anderlini 12, Basser Blu 10, Basser Arancio e Universal Goldoni 6, Concordiese/Possidiese 0. Gir. B: Basser M e Magreta 18, Modena 12, Spilamberto 10, Smile e Monari 8, Corlo Giove 4, Idea S.M. 2. Gir.C: Unicom Oro 16, Idea Gialla 14, Serra 12, S. Michelese 8, Concorde 6, San Francesco 4, Idea Rossa 0. RAGAZZI Gir. A: Castelnuovo B e Gemello 14, Maritain e FB Soliera 4, Castelnuovo A 2. Gir. B: Anderlini Gialla 16, Anderlini Blu 10, Albareto 8, Sanmartinese 6, Fides 0. JUNIORESFEMMINILE Fides 29, Serra 28, VGM Gialla 25, Roveretana 24, S. Marinese 21, Soliera 150 14, Idea Sassuolo 12, S. Francesco 9, Castelnuovo 7, Magreta 2.


Csi

VENERDÌ 24 FEBBRAIO 2012 GAZZETTA

Gli Allievi del Gs Artiglio-Scuola di Pallavolo

MemorialBarani, edizionerecord con207squadre Pallavolo. A metà marzo scatta il torneo Primaverile È iniziato il nuovo corso per allenatori con Casa Modena Fervono i preparativi e l’attesa per la tredicesima edizione del Torneo Barani – Coppa Gec.al. L’anno passato furono circa 200 le squadre al via dell’importante manifestazione, mentre in questa stagione le iscrizioni sono salite a 207. Si tratta di un record assoluto per il Torneo Barani, che conferma il grande fascino di questa competizione e soprattutto dimostra ancora una volta come la pallavolo sia la disciplina regina del Csi Modena e lo sport che più di ogni altro accende i cuori e lo spirito degli sportivi. Le 207 squadre partecipanti saranno suddivise in 15 categorie, specchio di tutto il panorama pallavolistico, dagli under 12 fino all’Open, passando per tutte le categorie giovanili e il Misto, che attrae sempre la partecipazione di numerose squadre. Le prime partite scatteranno dal 15 di marzo e a breve saranno disponibili i calendari completi per ciascuna categoria. Affianco pubblichiamo la composizione provvisoria dei gironi del tredicesimo Torneo Barani – Coppa Gec.al.

Le Giovanissime della Monari alla festa delle premiazioni 2011

CORSO COACH VOLLEY Oltre ai campionati provinciali e al Torneo Barani, il Csi conferma il proprio impegno nella formazione di nuovi tecnici per il volley. Proprio ieri ha preso il via il corso per allenatori di pallavolo, curato dal responsabile del-

la Formazione del Csi Modena Paolo Zarzana. Le lezioni, sia pratiche sia teoriche, saranno tenute da in collaborazione con i tecnici del settore giovanile di Casa Modena. Per informazioni contattare Paolo Zarzana al 3396594033.

CALCIO A 7 e a 5

ErreaWinterCup,ètutto prontoper ilgranfinaleaS.Donnino

La Gasp 75 protagonista nell’Errea Winter Cup di calcio a 7

Dopo uno stop forzato per colpa del maltempo, l'Errea Winter Cup ora è davvero pronta a vivere il suo gran finale. Nell' appassionante torneo invernale di calcio a 5 e calcio a 7, organizzato dal Csi Modena presso l'impianto di San Donnino, siamo infatti arrivati alla fase clou: il primo appuntamento da segnare in agenda è per questa sera, quando sul campo in erba sintetica sono in programma le semifinali della competizione di calcio a 7 (ore 20 e 21). Già sicuro di scendere in campo è il Ti-Effe Service, mentre solo al termine dell'ultima gara della seconda fase a gironi terminata nella tarda se-

rata di ieri si è potuto scoprire i nomi delle altre semifinaliste. L'ultimo atto è in programma mercoledì sera, con fischio d'inizio alle 20. Ma prima c'è un altro imperdibile appuntamento: domani, dalle ore 18, verrà infatti assegnato il titolo nella competizione di calcio a 5: Avap Formigine, Fc Sandrone e Lasa Metalli hanno strappato il pass per la finalissima e sono pronte a darsi battaglia nella tanto inusuale quanto avvincente finalissima con la formula del little-match (mini girone all'italiana con gara di sola andata, a tempo unico da 25 minuti). Lo spettacolo, c'è da scommetterci, sarà assicurato.

Il Ti-Service è in semifinale nel torneo di calcio a 7

59


60

Csi

GAZZETTA VENERDÌ 24 FEBBRAIO 2012

“Allena...mente”, alvialarassegna dilibridisport

in breve pattinaggio

Prosegue il corso al Palaroller ■■ Prosegue il corso di pattinaggio a rotelle per adulti organizzato in collaborazione tra Csi e Roller Modena. Le lezioni si svolgono ogni venerdì alle 21 al Palaroller di via Paltrinieri 164. Info: 340/7334309.

Dal 1 marzo all’Oplà quattro appuntamenti gratuiti con autori che parleranno di volley, calcio, basket e rugby Nuovo spettacolo di danza domani al centro Oplà

Dopo il grande successo delle giornate di giovedì e martedì grasso, all’insegna del Carnevale, dei costumi e del divertimento per grandi e piccini, l’Oplà, il centro ludico motorio di via Gasperini gestito dal Csi Modena, prosegue l’attività all’insegna della danza. Dopo lo spettacolo di sabato dal titolo “Le storie dell’albero Omumbo Rombonga: voci, suoni e danza dall’Africa”, la scuola di danza La Capriola, che ha da poco festeggiato i trent’anni di attività e conta tre centri operativi nel modenese, sarà di nuovo protagonista all’Oplà. Domani sera, infatti, andrà in scena lo spettacolo “La danza a colori: spettacolo di danze, ritmi e acrobazie” interpretato da allievi e allievi della scuola di danza e curato dalle insegnanti Linda Balugani, Michela Mancini, Laura Martinelli, Lucia Pincelli e Martina Ronchetti. Tutte le informazioni sull’Oplà e sugli eventi organizzati sono reperibili all’indirizzo www.oplamodena.it o scrivendo una mail a info@oplamodena.it o telefonando allo 059/285215. Questi i contatti della scuola di danza La Capriola: www.lacapriola.it, mail info@lacapriola.it e tel. 059/364095.

Una rassegna di incontri per bambini e ragazzi con scrittori e illustratori per leggere a amare lo sport. E’ questo l’obiettivo di “Allena…mente - Passalaparola”, la nuova proposta educativa basata sulla lettura ideata e promossa dalla libreria per ragazzi Castello di Carta di Vignola in collaborazione con il Csi, Centro Sportivo Italiano di Modena. Quattro appuntamenti gratuiti, ospitati dal centro ludico Oplà (inizio sempre alle ore 17), con altrettanti autori che presenteranno i loro libri sullo sport: pallavolo, calcio, basket e rugby. Gli incontri saranno un’occasione per le società sportive per trascorrere un pomeriggio di allenamento diverso, dove l’attività fisica sarà per una volta sostituita dall’ascolto e dal confronto con autori affermati che hanno dedicato alle discipline sportive i loro racconti. Si comincerà il 1 marzo alle ore 17 con la pallavolo. Protagonista dell’incontro sarà Andrea Lucchetta, grande campione di pallavolo ed ideatore della collana “Spike Team” (Fabbri Editori), in cui racconta il volley attraverso la storia di una squadra che Lucchetta ha portato e su carta e in cartone animato. Secondo appuntamento martedì 6 marzo alle ore 17 con Andrea Valente, che presenterà in anteprima il suo nuovo libro “Campione sarai tu! Anche il calcio ha le sue regole” (Zelig Edizioni). Valente è scrittore e illustratore e nel 2011 è stato insignito del prestigioso Premio Andersen come miglior autore per ragazzi. Giovedì 15 marzo alle 17 toccherà al basket con Luca Cognolato e la sua “Basket League” (Einaudi Ragazzi Edizioni). Cognolato è insegnante e scrittore e incontrerà i bambini per promuovere la lettura attraverso lo sport. Sarà il rugby a chiudere gli appuntamenti il 22 marzo sempre alle ore 17 con “Rugby rebels” (Einaudi Ra-

gazzi) alla presenza di Andrea Pau, scrittore e creatore di fumetti, e Jean Claudio Vinci, illustratore affermato, ideatori della collana illustrata che racconta della palla ovale. Tutti gli incontri all’Oplà (via Gasparini, 13) sono gratuiti e rivolti ai ragazzi dai 7 ai 12 anni, possono partecipare anche le società sportive. Per informazioni www.castellodicarta.it, www.csimodena.it, www.oplamodena.it (059.769731 e 059.395357). La rassegna, che segue il successo dello scorso settembre con la prima edizione del festival per la lettura per bambini e ragazzi “Passalaparola”, è stata possibile grazie al prezioso contributo di Lapam. Si conferma così il binomio tra sport e cultura sul quale il Csi da tempo sta investendo a tutti i livelli. Un binomio nel quale l’associazione ha sempre creduto e che ora sviluppa grazie a progetti di rete con alcuni degli attori principali della provincia di Modena. Anche in questo caso unire le forze significa poter allestire una manifestazione di grande interesse dedicata ai più piccoli.

attività per bambini

Un’altra domenica al Castello ■■ Le Fantasmagoriche e il Csi invitano i bambini dai 4 ai 9 anni agli eventi organizzati nel Castello di Spezzano. Domenica, dalle 16, presso la cucina, è in programma un laboratorio a tema con storie davanti al camino e merenda. Info: 0536/833438 o 0536/833412. PER IL SOCIALE

Csi e Usl insieme nella casa lavoro Qui sopra Andrea Lucchetta, sotto lo scrittore Andrea Valente

■■ Il Csi Modena, in collaborazione con la Usl, ha programmato una serie di iniziative volte alla promozione dello sport e del movimento all’interno della Casa Lavoro di Saliceta. Dopo la lezione inaugurale "Alimentazione: cosa mangiare e come cucinarlo", lunedì (ore 14,30) è in programma "Corso interno per alimentaristi HACCP". assemblea

Domani mattina uffici Csi chiusi ■■ In occasione dell’assemblea elettiva di domani mattina gli uffici della segreteria resteranno chiusi.

animatori/1

animatori/2

Corsi di primo livello al via nei vicariati

Iscrizioni per le lezioni di secondo livello

La Commissione Manifestazioni ha programmato tutti i corsi per animatori di primo livello in programma nei prossimi mesi nei vicariati dell'arcidiocesi di Modena-Nonantola. Per informazioni e iscrizioni si può chiamare lo 059/395357 o scrivere una email a parrocchie@csimodena.it. Ecco il programma delle lezioni nei vari vicariati. NONANTOLA–CAMPOGALLIANO. incontri dal 24 febbraio al 20 aprile nelle parrocchie di Sorbara, Bastiglia e negli oratori di Campogalliano e Bastiglia. MODENA CENTRO-OVEST.

Non solo corsi per animatori di primo livello, dedicato a chi vuole acquisire esperienza in vista dei primi impegni da educatore in parrocchia o nei centri estivi. Presso la sede del Csi Modena, da ormai un mese, è iniziato il percorso per gli animatori già esperti, quello di secondo livello. Le lezioni sono già partite, ma c'è ancora tempo per iscriversi e partecipare al secondo modulo. Si tratta del corso per animatori di secondo livello rivolto agli animatori esperti delle parrocchie delle diocesi di Modena, organizzato dal Centro

Incontri dal 15 marzo al 26 aprile nelle parrocchie Madonnina, Santa Teresa, Beata Vergine Addolorata, Cittanova, San Faustino e Gesù Redentore. MODENA CENTRO-EST. Incontri dall'8 marzo al 19 aprile nelle parrocchie Regina Pacis, Sacro Cuore, Tempio. SASSUOLO. Incontri dal 20 marzo al 27 aprile nelle parrocchie Il Parco, Oratorio Don Bosco, Rometta e SS Consolata. PEDEMONTANA OVEST. Incontri dal 12 al 29 aprile nelle parrocchie di Magreta, Casinalbo, Portile e Formigine.

Sportivo Italiano in collaborazione con il Servizio di Pastorale Giovanile. Ecco il programma dei prossimi incontri: 11 e 18 aprile "Laboratorio di clownerie – Come si diventa nasi rossi"; 26 aprile "Tema – La squadra degli animatori"; 2 e 9 maggio "Laboratorio – Ragazzi diversamente abili: paure e aspettative dell'animatore". Tutti gli incontri si terranno presso la sede del Csi di Modena dalle 20 alle 22.30. Per informazioni e iscrizioni: tel. 059 395357, email parrocchie@csimodena.it.

domenica 11 marzo al cimoncino

CiaspoleinAppennino,èscattatoilcontoallarovescia

Una coppia suile ciaspole

E' conto alla rovescia per “Ciaspole in Appennino 2012”: domenica 11 marzo, infatti, si rinnoverà per il sesto anno consecutivo un appuntamento che in sei edizioni ha visto la partecipazione di quasi 4mila atleti. Ma quella del 2012 non sarà un'edizione come le altre, “Ciaspole in Appennino” avrà un sapore speciale: la più grande manifestazione di corsa sulle racchette da neve organizzata in Emilia Romagna, infatti, rappresenterà il gran finale della “settimana sulla neve” che porterà sul comprensorio del Cimone, dall'8 all'11 marzo, i campionati nazionali di sci alpino del Csi, oltre al Gran Pre-

mio Nazionale per sacerdoti sciatori e a tante altre iniziative per adulti e bambini. “Ciaspole in Appennino”, dunque, tornerà laddove è nata, cioè sul Cimoncino, e come sempre sarà molto più di una semplice corsa sulle racchette da neve: stiamo infatti parlando di un grande evento in tutto e per tutto, un momento di incontro, divertimento e socializzazione che spazia dalla competizione agonistica alla semplice passeggiata con amici o familiari, dall' animazione al ristoro con i prodotti tipici locali. In programma, come ogni anno, ci saranno la gara competitiva di 6 chilometri (costo di iscrizione

10€) e la tanto amata camminata non competitiva su un percorso variabile dai 3 ai 6 chilometri (5 euro di iscrizione) con possibilità di noleggiare le ciaspole al costo di 5 euro. La prova competitiva vedrà la suddivisione degli atleti in quattro categorie maschili ed altrettante femminili: Veterani (nati nel 1960 e precedenti), Amatori (dal 1961 al 1976), Seniores (dal 1977 al 1994) e Ragazzi (nati nel 1995 e successivi). Per informazioni e iscrizioni si può visitare il portale ciaspolada.csimodena.it, oppure scrivere a ciaspole@csimodena.it, chiamare lo 059/395357 o inviare un fax allo 059/391665.

Ciapolatori in azione nella camminata organizzata a Ca’ del Rio


Csi

VENERDÌ 24 FEBBRAIO 2012 GAZZETTA

Ginnasticaritmica,corsidiavviamento

61

BasketCisBa: i Canguri saltano sui“fantasmi”

Volete avviare i vostri figli alla ginnastica ritmica? L'associazione Somantica Project, in collaborazione con il Csi, offre la soluzione migliore. Presso il Pala-SanDonnino, in via della Genziana 18, si terrà un corso di psicomotricità e ginnastica per bambini dai 3 ai 10 anni a partire da lunedì 27. La prima lezione sarà gratuita. Le lezioni si terranno il lunedì e il giovedì: dalle 16,30 alle 17,15 psicomotricità 3-5 anni, dalle 17,20 alle 18,20 avviamento alla ginnastica ritmica 6-10 anni. Info: Laura 347/0027693 e Linda 348/5312993.

Di seguito risultati e classifica dello Csi.Ba Open: Pall. Sassuolo (foto)-Pol. Unione 90 52-40, Canguri- Ghost's 60-55, Marano-Sasso Basket 46-73, Hallo Sport-Schiocchi Bombers 65-74, Maranello- Castelfranco 65-67, SBM-Cdr 67ers 65-81, Cdr 67ers-Pall. Sassuolo 67-44, LSDB Hallo Sport-US Carpine 50-41. Classifica: Cdr 67ers 20, Sasso Basket 14, Schiocchi Bombers 14, SBM 12, Castelfranco 12, Audax Casinalbo, Canguri Basket, Pall. Sassuolo e Marano 8, Maranello 6, Ghost's, Unione 90 e LSDB Hallo Sport 4, Carpine 0.

«L’attivitàmotoria pervincerel’handicap» Laura Fregni, insegnante presso l’istituto Calvi di Finale, racconta la sua esperienza: «Lavorare con chi ha problemi arricchisce chi non li ha» Continua la nostra esperienza a stretto contatto con le scuole della provincia, con gli insegnanti e con i ragazzi disabili che partecipano al progetto “Disabili e Sport”. Dopo aver fatto tappa al Liceo San Carlo di Modena, all'istituto Spallanzani di Castelfranco e alle scuole medie Fiori di Formigine, oggi incontriamo Laura Fregni, insegnante presso l'Istituto Calvi di Finale Emilia. Laura ci racconti la sua esperienza. «Sono insegnante di educazione fisica e, come formazione sportiva, provengo dalla pallavolo; prima di insegnare a scuola ho avuto una lunga esperienza di lavoro in palestra con gruppi di tutte le età: ho allenato per lungo tempo squadre femminili di pallavolo, ho insegnato aerobica e step e anche balli latini... Poi ho conseguito il titolo di specializzazione in attività di supporto all’handicap nella scuola». Qual è il suo attuale impegno presso l'istituto: con quanti ragazzi lavora? «Sono insegnante di sostegno e rivesto anche il ruolo di coordinatrice di docenti ed educatori che lavorano con ragazzi in situazione di handicap; mi occupo di due alunni e dell’organizzazione di tutte le attività ed i progetti del gruppo di sostegno, tra le quali il progetto Disabili e Sport». Quali attività svolgete e in che modo? «Al progetto partecipano 16

La presentazione del progetto Disabili e Sport

Idisabilielosport, ancheVignola abbracciailprogetto

Un gruppo di ragazzi disabili coi loro compagni di classe durante la festa al Campo Scuola

ragazzi, di età e classi differenti, per lo più maschi. In autunno lezioni in piscina, di educazione all’acqua e attraverso l’acqua, mentre attualmente sto tenendo qualche lezione di balli di gruppo. Successivamente i ragazzi svolgeranno attività psicomotoria, giochi di squadra e preparazione alle gare di atletica che si svolgeranno in primavera». I ragazzi apprezzano il suo lavoro? Quale rapporto riesce ad instaurare con loro?

«I ragazzi aspettano con ansia l’inizio del progetto e vi partecipano con entusiasmo. Il rapporto con i “miei atleti” è ottimo: l’impegno e la partecipazione sono notevoli». Quale lo scopo e quali i risultati della sua attività? «La mia formazione in fatto di esperienze lavorative in ambito sportivo mi ha permesso di acquisire molte risorse, anche a livello di offerta formativa per i ragazzi. Lo scopo principale è quello di far sentire

ogni ragazzo coinvolto nel progetto più vicino alla “normalità”, intesa in questo caso come possibilità di fare sport come abitudine di vita». Quali le difficoltà e quali le soddisfazioni? «Nessuna difficoltà a livello emotivo, solo grandissime soddisfazioni a livello umano, relazionale e sportivo, perché i ragazzi si applicano, apprendono ed arricchiscono con le loro fragilità noi “normodotati”».

Un percorso che parte dal disagio e arriva all'integrazione, passando per le scuole e per il Csi. Il progetto “Disabili e sport” permette ai ragazzi disabili delle scuole secondarie di primo e secondo grado di esprimere le proprie capacità attraverso la pratica sportiva più idonea alla propria condizione. Ben 21 gli istituti scolastici coinvolti sul territorio provinciale, per un totale di circa 300 alunni disabili impegnati in questa iniziativa, nata sulla scia del progetto "Lo Sport è di Tutti" del Csi Modena e promossa da tre anni dall'Ufficio Scolastico Provinciale insieme al Csi stesso, con il sostegno fondamentale della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena e la collaborazione dei Comitati Provinciali del Coni, del Comitato Paralimpico Italiano, del Csi nazionale, della Ausl - Medicina dello Sport , della Provincia di Modena e di nove Comuni. Nove, perché da pochi giorni ha aderito al progetto anche Vignola: dunque "Disabili e sport" approderà anche nelle scuole di Vignola e Savignano con le stesse modalità con le quali viene attuato

negli altri istituti coinvolti in tutta la provincia. I ragazzi disabili avranno modo di svolgere un' ora di lezione di educazione fisica nuova e particolare, interagendo con i compagni con esercizi specifici, appositamente studiati dai propri insegnanti in collaborazione con un istruttore specializzato del Csi Modena. Questo intervento non avrà solo la finalità di migliorare le capacità motorie dell'alunno disabile coinvolto, ma anche quella di contribuire ad un costante miglioramento dell'integrazione sociale del ragazzo coinvolto, facendolo sentire sempre più parte integrante della propria classe e non solo. Fondamentale nella realizzazione di questa iniziativa il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Vignola, che ha deciso di scendere in campo accanto al Csi per finanziare un progetto dall'alto valore sociale. "Siamo molto felici - ha dichiarato Paolo Zarzana, responsabile di "Disabili e Sport" - perché il progetto ha trovato un partner nuovo e importante, che ha deciso di investire sul territorio e per il territorio".

allenatore di natalia Valeeva

MarcoPedrazzieiltiroconl’arcoperinonvedenti

Marco Pedrazzi ieri con i due alunni non vedenti del Cattaneo

Un altro importante capitolo del progetto Disabili e Sport è stato scritto ieri al Palanderlini. Il protagonista è stato Marco Pedrazzi, modenese doc e allenatore di Natalia Valeeva (campionessa internazionale di tiro con l’arco). Commissario tecnico ed allenatore della nazionale paralimpica di tiro con l’arco, Pedrazzi ha messo a disposizione di due alunni non vedenti dell’istituto Cattaneo e degli altri compagni presenti, non solo la propria professionalità come insegnante di sport, ma anche la propria energia ed esperienza in una giornata indimenticabile. Pedrazzi ha elogiato il

progetto Disabili e Sport: «Lo sport è un divertimento, un aiuto nel recupero della persona e un passo importantissimo per l’integrazione sociale. Iniziative di questo genere sono linfa vitale per gli alunni diversamente abili». Parole che dette da chi segue la nazionale paralimpica da Atlanta 1996, in cui Paola Fantato è diventata la prima atleta italiana a vincere una medaglia alle olimpiadi in carrozzina, assumono una notevole rilevanza, connotando il progetto Disabili e Sport di ancora maggiora valore e prestigio. Pedrazzi ha svolto una lezione di tiro con l’arco incentra-

ta sui due alunni non vedenti, durante la quale, però, non è mancato il coinvolgimento e il divertimento anche per gli altri alunni presenti. Paolo Zarzana, responsabile del progetto, e supportato dal fondamentale appoggio della professoressa Ansaloni, al termine della lezione ha commentato con grande entusiasmo la giornata al Palanderlini: «Siamo estremamente felici ed onorati che un personalità del mondo paralimpico internazionale come Marco Pedrazzi abbia accettato la nostra proposta e il nostro invito, insegnando a due nostri ragazzi».

Un aiuto anche dalla prof. Ansaloni


62

Csi

GAZZETTA VENERDÌ 24 FEBBRAIO 2012

UnaTrattoriaindigestaaiCondomini

Calcio a 5 Carpi. In Prima serie continua il dominio dei Warriors. Seconda: Ravarino Five allunga sulla Tecnocasa Cibeno PRIMA SERIE Risultati: Mondial Carpi-Maggiolino 4–4, Warriors Junior-Tribhune 6-0, Real PJ-PM Servizi 0–6 a tav., Bahia-Pyro Shop 1–2, Warriors-Mondial Bertani 2–1, Cavezzo-Idromari 2–5, Milehouse- Aneser Havana 8–2. Programma: mer. 7/3 Mondial Bertani-Bahia (Fassi Carpi 20,15), Warriors-Milehouse (Fassi Carpi 21,15), PM Servizi-Idromari (Fassi Carpi 22,15), gio. 8/3 Maggiolino-Real PJ (Fassi Carpi 20), gio. 8/3 Tribhune-Mondial Carpi (Fassi Carpi 21), Pyro Shop-Cavezzo (Fassi Carpi 22), Aneser Havana-Warriors Junior (Tennis Soliera 21,30). Classifica: Warriors 34, Pm Tutto Campo 29, Milehouse 28, Warriors Junior 28, M. Bertani 27, Tribhune 25, Pyro Shop 23, Aneser 16, M.Carpi 15, Bahia 13, Maggiolino 13, Idromari 13, Real Pj 9, Cavezzo 7. SECONDA SERIE Risultati: Articolo 118-Sorbara 1–7, Cibeno-Patria San Felice 4–5, Vespe Matte-Merendero 13–5, Virtus Cibeno-Attila Ungheni 5–3, German Car-Figuerense 6–4, Tiger-Ravarino 7–7, Vento Nord- Tecnoservizi 11–1. Programma: mer. 7/3 Sorbara-Vento Nord (Palestra Sorbara 22), Patria San Felice-Attila Ungheni (Palestra San Felice 21,30), gio. 8/3 Vespe Matte-Articolo 118 (Loschi Soliera 20,40), Ravarino-Virtus Cibeno (Loschi Soliera 21,40), Figuerense-Cibeno (Loschi Soliera 22,40), Tecnoservizi-German Car (Aneser Novi 21,40), Merendero-Tiger (Aneser Novi 22,40). Classifica: Ravarino Five 35, Tecnocasa Cib. 34, Sorbara 31, Pro Patria S.F. 29, Tiger 26, Tecnoservizi 23, Attila Ungheni e Vespe Matte 22, V.Cib. 20, German Car 16, Vento Nord 15, Merendero 6, Figuerense 4, Articolo 0. TERZA SERIE “A” Risultati: Vancini-Arte Bianca 6–6, Old Mortizzuolese-Gnu Massese 1–15, Mortizzuolese-2D Impianti 4–7, Le Cache-Mirandola 5–5, Malavasi Pian.-Serre Mirandola 3–7, San Prospero-Team Evo 4–3. Programma: mer. 7/3 Arte Bianca-2D Impianti (Palestra Sorbara 21), Team Evo-Old Mortizzuolese (Palestra San Felice 20,30), Olimpique Mirandola-Mortizzuolese (Palestra San Felice 22,30), San Prospero-Le Cache (Mirandola/stadio Lolli 21), ven. 9/3 Serre Mirandola-Gnu Massese (Palazzetto Mirando-

La formazione dei Warriors sta dominando il campionato di Prima serie

la 21,30), Of. Malavasi-Vancini (Palazzetto Mirandola 22,30). Classifica: Classifica: Ol. Mirandola 33, S. Prospero 28, Serre 28, Vancini 23, Malavasi 22, Le Cache 20, 2d Imp. 19, Team Evo 18, Gnu Massese 17, Old Mortizzuol 15, Arte Bianca 13, Mortizzuol. 1. TERZA SERIE “B” Risultati: Branco Studio-Sei Union Car-

pi 4–3, Real Mai Dit-Locomotive 6–0 a tav., Giampa St.- Pampas 5–13, Italpan-Network 1 4–11, Gradellini-Barcellano 6–12. Programma mar 6/3: Barcellano-Pampas (Aneser Novi 20,40), Network 1-Real Mai Dit (Aneser Novi 21,40), Sei Union Carpi-Giampa St. (Aneser Novi 22,40), Cantina S.Croce-Gradellini (Loschi So-

liera 21,40), Italpan- Branco Studio (Loschi Soliera 22,40). Classifica: Branco Stud. 36, Barcellano 33, Sei Carpi 30, Network 24, Pampas 24, Mai Dit X 21, Giampa St. 12, Italpan 10, Locomotive 8, Gradellini 4, S.Croce 3. TERZA SERIE “C” Risultati: Keglevich-Flockwear 3–5, D.D.T.-Tecnomec 4–5, Patria

1879-Sueda 3–6, Ariolas A-New Team 4–4, Centro Calcolo-Figli Facebook 5–2. Programma lun. 5/3: New Team-Centro Calcolo (Patria Carpi 20), Sueda-Keglevich (Patria Carpi 21), Rovers-D.D.T. (Patria Carpi 22), Patria- Ariolas A (Medie Rolo 21), Tecnomec-Figli Facebook (Medie Rolo 22). Classifica: Ariolas A e Sueda

32, New Team 26, Centro Calcolo 24, Keglevich 23, Flockwear 20, Rovers 18, Tecnomec 16, Figli Facebook 13, D.D.T. 7, Patria 1879 5. TERZA SERIE “D” Risultati: Carpine-Win-En 8–2, Favelas-Rolo Carletto 2–9, Presto Clean-Aimag 12–3, Condomini- Baldini 4–11, Dress Rehearsal-Cormagnus 4-5. Programma mer. 7/3: Aimag-Condomini (Patria Carpi 20), Tre Corone-Carpine (Patria Carpi 21), Wi-En-Cormagnus (Patria Carpi 22), Presto Clean- Favelas (Aneser Novi 21,40), Rolo Carletto-Dress Rehearsal (Aneser Novi 22,40). Classifica: Presto Clean 34, Carpine 28, Baldini 25, Condomini 22, Tre Corone 21,Wi-En e Rolo Carletto 19, Dress Rehearsal 18, Cormagnus 13, Favelas 6, Aimag 1. TERZA SERIE “E” Risultati: Green Wallera-White Bulls 5–6, Seleçao-Carpi 3–2, GDS-Medolla 2–4, Mandrillo-Fighters 5–6. Programma ven. 9/3: White Bulls-Mandrillo (Loschi Soliera 20,40), Carpi-GDS (Loschi Soliera 21,40), Seleçao-Green Wallera (Loschi Soliera 22,40), Soliera Suns-Red Devils (Patria Carpi 21). Classifica: Selecao 27, Fighters 26, White Bulls 20, Gds e Medolla 17, Carpi 16, Red Devils 14, Green Wallera 12, Mandrillo 9, Soliera Suns 6.

NOTIZIE IN BREVE DAL COMITATO

Il18marzoassembleadellesocietàcarpigianeedelezioni

Domenica un concentramento di Minivolley alle Gallesi di Carpi. E sono aperte le iscrizioni per Calcettiamo

La Ragazze Under 14 della Goldoni

ASSEMBLEA 2012 Come già comunicato, si terrà domenica 18 marzo alle ore 10 presso la sala riunioni della Casa del Volontariato in Via Peruzzi a Carpi (sede CSI) l’assemblea annuale delle società sportive del comitato CSI di Carpi. L’assemblea di quest’anno riveste particolare importanza in quanto, oltre alla presentazione della Relazione del Consiglio sull’attività svolta e alla presentazione del Bilancio Consuntivo 2011, le società e le associazioni affiliate sono chiamate ad eleggere le cariche del Comitato. Alla scadenza dei termini queste la candidature presentate. Candidato Presidente:

Leporati Guido; candidati Consiglieri: Barbieri Luca, Benevelli Giuliano, Bonizzi Enrico, Giocolano Ernesto, Gualdi Giuliana, Loschi Samantha, Malavasi Elisa, Malavasi Roberto, Manicardi Corrado, Marinelli Felice, Menozzi Lamberto, Meschiari Rino, Ragazzi Elisa, Reggiani Patrizia, Sabbatini Daniele, Vanzini Fabio (i consiglieri da eleggere sono 12); candidato Revisore dei Conti: Tinchelli Pietro. MINIVOLLEY Torna sotto rete la pallavolo nella giornata di domenica 26 febbraio. Presso la palestra comunale Gallesi di Carpi dalle 14,30 saranno in campo i giovanissi-

mi delle annate dal 2000 al 2004 per le tre categorie del minivolley. Per la Coppa Emilia Romagna in campo la categoria Ragazze Under 14 con Goldoni, Mondial e Basser Volley impegnate rispettivamente a Reggio Emilia, Corlo e Ravarino. CALCETTIAMO Nel pomeriggio della prossima domenica 4 marzo sarà la volta della seconda giornata di “Calcettiamo” manifestazione di calcio riservata ai ragazzini del 2004 e 2005 che ha il patrocinio dell’Amministrazione Comunale. Le iscrizioni, gratuite, sono ancora aperte presso la sede CSI di Carpi.


24 febbraio 2012 Pianeta CSI