Page 1

Luoghi di interesse

Casello Montecchio M.

NE Z

IA

ENZ VIC A

VE

Comune di Brendola

29

St

eu

Via Muraroni

Vi a ti ot cin

ld

Vi va

8

Vi a

M

P.zza del ca Mercato gn i

as

7

1

eve

P.zza del Donatore

2

1

se

8

6

P.zza del Vicariato

2

7

6

3

12

ati

5 3

14

ma

o Via R

ri rza

Via Ortigara

17

17

16

Via Dante

15

CERRO

SAN VALENTINO

bre

Strada

lle Va

ss on a

asa

Brendola

C Via

sse

delle A

le Val a s Ca

tir

i

Fo

Braggio

24

22

21

lù Pa

Services

ei

ra

olo

27

Fo sc Vi a ella a

Pil

9

Co

lom

bo

23

Ponticelli

G

RA

NC

Via San Vito

O

NA

Dienstleistungen

1 Info Point turistico- Tourist Information Point – Fremdverkehrsamt

go

De

St

Vi a

ad

3

ad

ini

1:15.000

ern

CA’ NOVA

scala - scale - Masstab

26

Str

450 m

B Via

va

ano

C Via 300 m

VO’

27

24 lladio

23

25

Risarola Via P a

rb

Ca

ad

8

M

20

a Vi

Farm Restaurants, Pizzerias, B&Bs Restaurants and Local Products Bauernhof Restaurants, Pizzerias, B&B, Restaurants und Lokale Produkte 1 Becast Caffè Cucina, via Einaudi 5, 333 8585425 2 Pizzeria Ristorante Ever 70, via Orna 6, 0444 400603 3 Ristorante Enoteca Le Dose, piazzetta Risorgive 28, 0444 400410 4 Pizzeria Trattoria Amadeus, via Pacinotti 2, 0444 601903 5 Cantina Chiarello, via De Gasperi 10, 0444 400886 6 Trattoria Maffei, via Goia 48, 0444 400861 7 Viale Market e Gastronomia, via Croce 67, 0444 400888 8 Panificio Castegnaro, via Croce 35, 0444 601971 9 Pasticceria Sweet Meeting, via Croce 15, 0444 400889 10 Trattoria Al Fogolare, via Revese 29, 0444 400686 11 Pizzeria Trattoria da Stecca, via Scarantello 5, 0444 400119 12 Pizzeria Bar Monkey’s Café, piazza Marconi 6, 0444 601087 13 Ristorante Novecento, piazza del Popolo 3, 0444 400664 14 B&B La Quiete, piazza del Popolo 3, 0444 588141 15 Azienda Agricola Bisognin Domenico, via Dante 94, 0444 400652 16 Trattoria Alloggio La Pergola, via Dante 134, 0444 601675 17 Cantina San Valentino, via Ortigara 2, 0444 401382 18 Menon Danilo, olio d’oliva, via Piave 91, 393 6131603 19 Agriturismo Da Bedin, via Piave 112, 0444 601096 20 Agriturismo Monterosso, via Monterosso 18, 0444 401008 21 Agriturismo Al Moraro da Polo, via Lampertico 26, 0444 409101 22 Osteria Ca’ Vecie, via Ca’ Vecchie 99, 0444 601375 23 Azienda Agricola Guarda Giordano, via Colombo 73, 0444 401191 24 Pizzeria Trattoria Palladio, strada della Pila 2, 0444 400881 25 Panificio Bedin, via Sansovino 1/3, 0444 400927 26 Apicoltura Serena Benito, via Scamozzi 20, 0444 400981 27 Agriturismo Alloggio Al Capitello, via Palladio 92, 0444 409178 28 Fattoria Didattica Massignan, via Sella 20, 0444 697654 29 Cantina Alloggio, Tenuta Maraveja, via Muraroni 130, 338 6629977 30 Golf Club Colli Berici, strada Monti Comunali 1, 0444 601780 31 Ristorante Golf Colli Berici, strada Monti Comunali 1, 0444 401195 32 Ristorante Antichi Sapori Veneti, strada Monti Comunali 2, 0444 601550 33 Cantina Le Pignole, via Meucci 87, 0444 405440 34 Maneggio Le Pignole, strada Monti Comunali 2, 0444 405440 35 Pesca Sportiva Ca’ Vecchie, Via Ca’ Vecchie, 339 5778162 Bar - coffee shop - café

Servizi

ra

a on

ra d

on

te

de

iM

ar

19

150 m

4

Pr dei

PEDOCCHIO

0m

13

15

14

P.zza del Popolo 13

m ove

IGO

Vi Via R

4 10

3

m

a aL

12

ora

arm

VN

LON

5

11

11

11

I Via

na

co Vi

a Vi

9

Madonna dei Prati 18 don

10

Ma

7

lla

Da

Via

11 Via

pa

en

G

i

c

Pu

a Vi

e

llo

ap

i cin

oc

Ch

esse Rio delle Sp Rocca VALLE dei Vescovi 16

nte

ie

Gr

Cr

ara

sa

te

11

tile

Sc

M.

BRENDOLA

Vi a

tta

Na

a Vi

Via

ro

S

O

ROL

A PER

zza

S.R. 5

Via a

lla

rti

e .B

Vi a

tt Na

a

oga

a Vi

Agriturismi, Pizzerie, B&B, Ristoranti e Prodotti Locali

oi

Via F

ri

Vi a

Ma Via

Monte Spiado

lla

pe

G

re

as

Vi a

ta

i

a Vi

30 31

Pa

te

G

GOIA

an

at

De

00

M IL

AN O

Via O

rna

Vi a

M

li

6

9

C

Vi a

as

So

5 Vi a

na

32 34

e ten

Vi a

ud

Vi a

P.zza Risorgive

Ei

na

4

3

mu

M

da str a Au to i

10 11

Co

cc i

A4

33

ti

2

a

rad

1

on M

autostrada – motorway – Autobahn strada asfaltata principale main asphalt road Asphaltierte Hauptstrecke strada asfaltata – asphalt road asphaltierte Strasse strada bianca – non-asphalt road unbefestigte Strasse pista ciclabile – cycle track Fahrradstrecke

BRENDOLA

con il patrocinio di

Centro Storico 4 Km La Via dei Carri 2 Km Madonna dei Prati 8 Km

Places of interest Sehenswürdigkeiten 1 Scalette 2 Piazzetta del Vicariato: Villa Pagello, Villa Maluta, Casa del Vicario 3 Chiesa Incompiuta 4 Municipio - Villa Piovene con Museo Archeologico 5 Villa Piovene - Scuola per l’infanzia 6 Chiesetta Revese 7 Villa Pigatti 8 Torre Revese 9 Casa natale di Santa Bertilla Boscardin 10 Villa Ferramosca - Cantarella 11 Villa Anguissola 12 Casa Gregori Girotto 13 Chiesa di San Michele 14 Villa Veronese 15 Croce Bianca 16 Rocca dei Vescovi 17 Villa Girotto 18 Chiesa di Madonna dei Prati 19 Villa Valle, ora Casavalle 20 Giazzara 21 Villa Giustiniani Monza, ora Rossi 22 Chiesa di Santo Stefano 23 Villa Maffei 24 Villa Rossi 25 Chiesa di San Vito 26 Villa Pilotto 27 Antica Chiesa di San Vito 28 Antiche Corti Benedettine 29 Cava Priara

LA PORTA DEI BERICI

Centro Storico • La Via dei Carri • Madonna dei Prati

Comune di Brendola Con il patrocinio del

BRENDOLA DA VEDERE SIGHTSEEING IN BRENDOLA SEHENSWÜRDIGKEITEN IN BRENDOLA

SAN VITO 25

Via L

am

pe

rtic

o

26 21

Pro Loco Brendola, piazza del Donatore 1, 0444 601098 349 8564654 – www.prolocobrendola.it 2 Biblioteca - Public Library – Bibliothek piazza del Donatore, 0444 601715 3 Scuole – Schools - Schulen 4 Carabinieri – Police Station – Polizeiwache via Revese, 0444 400825 5 Farmacia, Chemist, Apotheke via Croce, 0444 400910 6 Centro Sociale 7 Impianti Sportivi – Sports Centre - Sportanlagen 8 Sala della Comunità, via Carbonara 0444 401132 – www.saladellacomunita.com 9 Centro di Pubblica Utilità 10 Stazione di Servizio Carburanti – Petrol Station - Tankstelle 11 Bancomat – Cash Point - Bankautomat

Iniziativa finanziata dal Programma di Sviluppo Rurale per il Veneto 2007 2013, Asse 4 - Leader Organismo responsabile dell’informazione: Associazione Provinciale Terranostra Vicenza Autorità di gestione: Regione del Veneto - Direzione Piani e Programmi del Settore Primario


ESCURSIONI SUI COLLI HIKING ON THE HILLS AUSFLÜGE AUF DEN HÜGELN

32

Partenza e arrivo: P.zza del Donatore Lunghezza: 9,5 km Tempo: 4 h Variante 1 SENTIERO DEL SILENZIO Partenza e arrivo: P.zza del Donatore Lunghezza: 5,3 km Tempo: 2,30 h Variante 2 - ALTA VIA DEI BERICI Partenza e arrivo: P.zza del Donatore Lunghezza: 6,5 km Tempo: 3 h Gestione: Protezione Civile – Brendola

29

33

1

30 31

2

10 3 11

4

32 34

6

9 5

11

7

10

11

8

9

7

11 12 14

1

5

11

3 18

16 11

4 10 6 8 1 2 6 7

13

2 4

3

15

17

18

17

13 14

5 3

16 15

12

19 20 28

19 24 28 20

10

21

22

29

8 27

23

25 27 24 26

3

9

25

23

26 21

35

22

segnavia – trail marker – Wegweiser percorso segnalato – marked route gekennzeichnete Strecke partenza/arrivo – departure/arrival Ausgangs/Zielort direzione – direction - Richtung

scala - scale - Masstab

1:25.000

1ª Edizione marzo 2013 - 1st edition March 2013 - 1. Auflage März 2013 Proprietà riservata. All Rights Reserved. Alle Rechte Vorbehalten. stampa - print: Cora Print S.r.l. Via Postale Vecchia, 79 Trissino (VI)

strada bianca non-asphalt road – unbefestigte Strasse

punto panoramico – panoramic view Aussichtspunkt

carrareccia – cart track – Karrenweg

area di sosta – picnic area – Rastplatz

sentiero – path – Fussweg pista ciclabile – cycle track Fahrradstrecke

Bosco - terreno aperto - pianura Wood - open land - plain Wald - freies Feld - Ebene

ferrovia – railway – Eisenbahn

Edifici – building – Gebaude

corso d’acqua – water stream – Fluss

curve di livello equidistanza 25m contour lines interval 25m Röhekurven Äquidistanza 25m

sorgente/fontana – spring/fountain – Quelle/Brunnen

autostrada – motorway – Autobahn strada asfaltata principale Main asphalt road Asphaltierte Hauptstrecke strada asfaltata asphalt road – asphaltierte Strasse

Sentiero dei Monti Comunali

quota – height – Hohenpunkt

sbarramento – barrier – Absperrung

info point turistico - tourist information point – Fremdverkehrsamt golf club – golf club – Golfclub escursioni a piedi hiking – Wanderungen escursioni in mtb mtb tours –Mtbtouren escursioni in bicicletta bycicle tours – Fahrradtouren

impianto sportivo – sports centre – Sportanlage

maneggio – riding school – Reitschule

capitello/croce – shrine/cross – Tabernakel/Kreuz

orienteering orienteering – Orienteering

recinzione – fence – Zaun

Alta Via dei Berici Berici Hills Route - Berici Hügeln Route

Si esce dal parcheggio di piazza del Donatore prendendo a destra in direzione della collina. Arrivati all’incrocio con la strada principale, in corrispondenza della farmacia, si prosegue dritti tra le abitazioni lungo il percorso pedonale che porta a uno sterrato. Qui si prende a destra in direzione di Villa Anguissola (sec. XVI) in cattivo stato. Si svolta a sinistra per via Valle che si percorre per circa 200 metri. Si faccia attenzione a sinistra al cartello segnaletico via Valle dal civico 7 al 25. Qui si prende a sinistra, si oltrepassa il ponticello che supera il Rio delle Spesse e si comincia a risalire su nera massicciata il pendio della Lovara (versante occidentale del Monte Spiado), dove su suolo basaltico cresce spontaneo il Fico d’India nano, unico areale sui Colli Berici. Si prosegue in salita (a destra un primo collegamento riporta in via Valle) giungendo a incrociare, nei pressi di un’abitazione (area di sosta) una carreggiabile sterrata. A destra collegamento con Casa Binato sul versante meridionale del Monte Spiado (Fontana della Vipera) e da qui con Contrada Valle. L’itinerario principale prosegue invece in salita su sentiero nel bosco fino a giungere ad un punto di sosta panoramico sopra il Covolo Grande nei pressi della strada asfaltata che conduce alla Club House del Golf Club Colli Berici. Qui si prende a destra la Golf Club Colli Berici carreggiabile sterrata che in leggero saliscendi attraversa i campi da gioco del Golf Club fino a giungere a incrociare a destra la strada cementata che sale dalla Rocca dei Vescovi. VARIANTE 1 – SENTIERO DEL SILENZIO. Da qui si può decidere di accorciare il percorso scendendo a valle nel bosco per il Sentiero del Silenzio che raggiunge Casa Binato e poi Contrada Valle percorrendo il versante orientale del Monte Spiado lungo lo scaranto del Rio delle Spesse. L’itinerario principale prosegue invece in piano ancora per un centinaio di metri. Arrivati a incrociare sulla destra uno sterrato, si abbandona la carreggiabile principale detta la Brendolana che scende ad Altavilla e si svolta a destra lasciandosi sulla sinistra il roccolo Sebellin. Su comodo sterrato pianeggiante si giunge alla grande recinzione di Casa Bedin, dai caratteristici cipressi. VARIANTE 2 – ALTA VIA DEI BERICI. Da qui si può chiudere il percorso proseguendo dritti in discesa lungo il sentiero che costeggia la recinzione fino a incrociare in basso, alla fine della recinzione, l’itinerario principale di rientro che porta alla Rocca dei Vescovi. L’itinerario principale prosegue invece a sinistra in direzione dell’abitazione, mantenendo a sinistra i prati che circondano il roccolo Pranovi. Superata l’abitazione si prosegue ancora per Casa Bedin pochi metri in salita, si abbandona la carreggiabile principale che scende a Case Dalla Pozza (Valmarana), per svoltare a destra, seguendo la recinzione, in direzione del Monte Comunale. Si prosegue lungo la recinzione abbandonando, dopo circa 200 metri, la carreggiabile principale che svolta a sinistra; si prosegue invece lungo la recinzione, si oltrepassa il serbatoio dell’acquedotto per poi svoltare a sinistra su sentiero in discesa nel bosco. Proseguendo dritti in discesa lungo la recinzione si incrocia in basso l’itinerario principale di rientro. Usciti dal bosco e sbucati sulla strada sterrata (sulla destra indicazione di un percorso pianeggiante per disabili che porta a incrociare l’itinerario principale di rientro - qui Buse delle Bombe) si scende fino a giungere in prossimità dei tornanti della provinciale di Bocca d’Ascesa che sale a Perarolo. Qui parte il collegamento con il Sentiero n.31 di San Vito e della Fontana dell’Orco. Arrivati nei pressi della strada asfaltata, si prende a destra su comodo sterrato portandosi sul versante meridionale del Monte Comunale (bella vista sulla pianura di San Valentino e sui colli di San Gottardo e di San Vito – aree di sosta) e si prosegue prima in salita, poi in discesa fino a incrociare in basso la recinzione dell’ampia proprietà di Casa Bedin. Si prosegue su stretto sentiero lungo la recinzione fino a incrociare l’ampia carreggiabile che sale dalla

Rocca dei Vescovi. Qui si prende a sinistra lo stretto sentiero, strada della Bocara, che scende alle Case Marzari con la caratteristica Fontana del Lavo (1890); da qui si prosegue su strada asfaltata in direzione della Rocca dei Vescovi (sec. X). Dalla Rocca si scende poi su stradina prima cementata poi selciata (Via S. Pio X) al piazzale della Chiesa di San Michele Arcangelo, la parrocchiale di Brendola, da cui si gode un bel panorama. Scese le scalette che portano al parcheggio sottostante, si prosegue in leggera discesa per via Asiago giungendo in breve in piazza del Vicariato su cui si affacciano la Casa del Vicario (sec.XIV), Villa Pagello (sec. XVI) e Villa Maluta (sec. XIX). Si prosegue dritti in discesa per via San Marcello e per comode scalette selciate si scende in via Lamarmora (Contrada Valle). Qui si prende a sinistra fino a incrociare la strada principale, poi a destra e quindi ancora a sinistra giungendo in breve in piazza del Donatore.

Pianura di San Valentino Chiesa di San Michele e Rocca dei Vescovi

31

Sentiero di San Vito e della Fontana dell’Orco

Punto di partenza: parcheggio Chiesa di San Vito Lunghezza: 7-10 km – Tempo: 3-4 h Gestione: Gruppo Alpini di San Vito Dal parcheggio della chiesa di San Vito si prende via Lampertico che corre dietro Villa Pilotto Brendolan (sec. XVIII) e, giunti in prossimità della Contrada Molino, si scende a sinistra alla Fontana dello Scaranto (area di sosta). Da qui si sale su sterrato alla Marognetta, si oltrepassa il Covolo della Marognetta e su stretto sentiero si risale la scarpata boscosa per sbucare infine su una carreggiabile sterrata. Qui si prende a sinistra in salita per un breve tratto. Incrociata una seconda carreggiabile sterrata, si prende a sinistra la panoramica Strada del Spin che, prima sterrata poi asfaltata, costeggia il Bosco Brendolan, ricco di grandi roveri secolari. Qui il percorso segue l’Alta Via dei Colli Berici. Giunti a incrociare una strada asfaltata si sale a destra verso il Castegnile da dove a sinistra un sentiero scende alla Fontana dei Valentini (area di sosta). Da qui si risale costeggiando il versante del Boscon per arrivare sul Col de la Bianca. Da qui si può Fontana Valentini accorciare l’escursione prendendo a sinistra in discesa. Se si vuole invece proseguire, si continua ancora per pochi metri per poi svoltare bruscamente a destra e risalire un costone roccioso giungendo alla Fontana dell’Orco (area di sosta) e da qui, sempre in salita alle Case Battocchi. Si prosegue a sinistra su sterrato in direzione del serbatoio dell’acquedotto e da qui si percorre, in salita, il Boscon, ricco di carpini e roveri, dove si incontra un Covolo, la più grande grotta naturale della zona, frequentata da uomini e animali sin dalla preistoria. Superato il covolo si prosegue in quota per il Bosco del Seghè tra i castagni fino a giungere alla Bocca del Scaranton da cui si può salire a San Gottardo. Si prosegue invece sul versante opposto risalendo una comoda carrareccia e poi scendendo su sentiero alle vecchie Priare di Brendola fino a incontrare una carreggiabile sterrata. Qui prosegue dritta l’Alta Via dei Berici che sale per la vecchia strada delle priare e inizia il collegamento con il Sentiero n.32 dei Monti Comunali. Si prende a sinistra in discesa la vecchia strada delle priare che a tornanti oltrepassa diverse abitazioni per giungere a Contrada Grotte. Si prosegue per breve tratto in salita lasciandosi sulla sinistra un’abitazione e, giunti nuovamente al Col de la Bianca, si imbocca a destra il sentiero che scende arrivando in breve alla Corte Grande Benedettina (sec. XV) ora Ca’ Targon. Da qui si giunge in breve alla strada di fondovalle, che si percorre per breve tratto. Si prende a sinistra lo sterrato che sale alla Corte Piccola Benedettina con la Chiesa Vecchia di San Vito, sede parrocchiale sino agli anni ’60. Si prosegue in salita fino a incrociare l’asfalto per lasciare sulla sinistra la Fontana di San Vito (area di sosta). Da qui in breve si Chiesa Vecchia di Vito San Vito Chiesa Vecchia di San scende al punto di partenza.

Carta brendola  

Carta turistica della città di Brendola, Vicenza

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you