Page 1

GRATIS

ISOLA VIRGINIA DOVE SEI?

a pag. 9

SPORT •

APPRENSIONE PER MARIA VIRGINIA MIRA

PERSONAGGI

a pag. 14

L’AMORE AL TEMPO DELLA GUERRA

ANGELA ED ELIO FESTEGGIANO 70 ANNI DI MATRIMONIO

Anno XVIII - n. 23 • 13 - 18 Giugno 2014

settimanale gratuito delle isole di Ischia e Procida • www.corrieredellisola.com

L’ISOLA

CHE CRESCE

Il Corriere va alla scoperta delle realtà positive di Ischia. Un ritratto inedito di quelle aziende che spesso ignoriamo, seguendo anche i vostri consigli e le vostre segnalazioni. Questa prima uscita è dedicata alla Platypus Itinerary, collaudato Tour Operator che con grande innovazione e professionalità riscopre le ricchezze dell’Italia e dell’isola tra archeologia, natura e teatro, rispettando l’ambiente

PRIMO PIANO L’ERA CASTAGNA IL PRIMO CONSIGLIO A CASAMICCIOLA

a pag. 2

ISOLA

a pag. 11

SPORT

a pag. 16

SANT’ANNA, LA FESTA HA UN LOGO TRA ABATE E SOLUZIONI ALTERNATIVE PREMIATO IL LAVORO DELLA RUSSA DARIA KIRPACH SPUNTANO ANCHE MOXEDANO E DE LAURENTIIS


2

• primo piano

12 - 18 Giugno 2014

www.corrieredellisola.com

L’ERA CASTAGNA Martedì 10 giugno a Casamicciola Terme si è svolto il primo consiglio comunale

• di Raffaele Lombardo

M

artedì 10 giugno a Casamicciola Terme si è svolto il primo consiglio comunale dell’era Castagna. Cornice dell’evento il tanto dibattuto Capriccio – c’è chi vuole renderlo un terminal per turisti, chi non sa cosa farci e chi invece per il momento lo adatta a sala consiliare – ripulito e reso accogliente, per quanto possibile, nei giorni scorsi da un cospicuo gruppo di cittadini casamicciolesi capeggiati proprio dal nuovo Sindaco. “Di certo non mi aspettavo le critiche dell’opposizione. Stasera sembrava di essere in piena campagna elettorale, quando quest’ultima è terminata da un pezzo. Il clima è sicuramente avvelenato perché non hanno accettato la sconfitta, sinceramente mi è dispiaciuto ascoltare certe cose durante questo primo consiglio comunale.” Questa la dichiarazione che Giovan Battista Castagna ci ha rilasciato a consiglio terminato. In effetti le parole di Arnaldo Ferrandino pesano come un macigno: “All’interno di questa giunta comunale ci sono

delle persone che io personalmente disistimo come uomini e come politici e ci tenevo a ribadirlo durante questo primo consiglio comunale”. Insomma vecchi rancori che prendono il sopravvento e Vincenzo D’Ambrosio quasi sembra essere il più diplomatico “Tutto sommato è andato bene questo primo consiglio comunale anche se ci sono stati dei toni un po’ accessi da parte di alcuni membri dell’opposizione che probabilmente si sentono ancora in campagna elettorale. L’ho detto in apertura di consiglio e lo ribadisco: tutti i consiglieri devono lavorare per il bene di Casamicciola.” Torniamo alle 20.20, la sala è gremita, tutti sono in piedi e in silenzio: Peppe Silvitelli ha proclamato un minuto di silenzio in ricordo del giovane Vincenzo Mazzella che ha perso la vita sulle strade del comune termale. Si prosegue, celermente, con la convalida delle varie cariche – votazione unanime – e con il giuramento solenne del nuovo Sindaco. Ciro Frallicciardi e Angela Di Iorio vengono decretati scrutatori: si procede con l’elezione del Presidente del consiglio comunale. I membri

dell’opposizione, che formano due gruppi “Rispetto per Casamicciola” e “Nuova Casamicciola” guidati da Arnaldo Ferrandino e da Luigi Mennella, decidono di consegnare scheda bianca e viene eletto con nove voti il Dott. Vincenzo D’Ambrosio. Quattro schede bianche e novi voti a favore: stesso risultato per il Vicepresidente Caterina Buono. “Le cose affermate in campagna elettorale non erano chiacchiere: si era detto che Piazza Marina sarebbe stata subito sistemata a partire dalla fontana disattivata per proseguire con la sistemazione e la riapertura del Capriccio dove si sarebbe tenuta la prima seduta del consiglio comunale. Come tutti possono constatare ciò è stato fatto, si era detto che la giunta sarebbe stata preparata entro dieci giorni ed è stato fatto, si era detto che si sarebbe cercato di evitare di finire nelle braci del dissesto finanziario e per il momento ci siamo riusciti ” Il nuovo sindaco chiude così, sottolineando i suoi primi meriti , la sua comunicazione ai cittadini. Il clima di festa termina con la comunicazione delle deleghe dei vari consiglieri di maggioranza.

Prendono la parola i vari Arnaldo Ferrandino, Ciro Frallicciardi, Ignazio Barbieri: un vero e proprio faccia a faccia tra maggioranza e opposizione che non promette nulla di buono. I componenti del gruppo d’opposizione “Rispetto per Casamicciola” rivangano il passato e accusano i colleghi di maggioranza di aver imbastito una campagna elettorale al limite della legalità. Ognuno difende la propria posizione. Sembra già esserci un profondo solco tra minoranza e maggioranza. A costruire un ponte tra le due diverse fazioni ci prova Luigi Mennella, il quale, tra le tante cose, consiglia al nuovo Sindaco di fare di tutto affinché le corse dei traghetti che oggi sono di pertinenza del

comune di Casamicciola non passino al comune d’Ischia, Castagna è d’accordo i traghetti non si toccano: dieci voti favorevoli e tre astenuti, il Sindaco incontrerà rappresentanti della Capitaneria di Porto e i vertici di Caremar e Medmar. L’architetto Mennella alla fine trova anche il tempo per un duro confronto con l’avvocato Nunzia Piro. Insomma, al momento è difficile che si prospetti un lavoro armonioso tra maggioranza e opposizione, ma si sa a Casamicciola Terme tutto è possibile. Speriamo che questa volta, però, siano i cittadini a trarre giovamento da tutto ciò che accade in “alto”.

EDITORIALE

Beni e pubblico Capricho • di Graziano Petrucci

A

ll’immagine del Capricho, che si tenta di rianimare con i «professionisti» di Casamicciola, non è seguita la serietà che ci si aspetterebbe da un consiglio comunale (minuscolo, ovviamente). Non tanto per il luogo che l’ha ospitato. Quanto, invece, per il clima poco salubre, carico di tensioni, a tratti contadino, che s’è

respirato e che ha contagiato un po tutti, attori esterni e interni. L’impressione che l’amministrazione sia ancora in fase di rodaggio, e che non sia uno scooter ma una bici a pedalata assistita, è quella che tiene banco. Tuttavia, questo Consiglio, si doveva fare. Se non altro per definire gli ambiti in cui vuole muoversi questa nuova maggioranza. Dopo le palate usate per pulire l’ambiente e dare

CORRIERE DELL’ISOLA è un settimanle distribuito gratuitamente ogni giovedì ad Ischia e Procida.

DIRETTORE RESPONSABILE Diego Mattera d.mattera@corrieredellisola.com

Registrazione al tribunale di Napoli n. 4816 del 20/11/1996

www.corrieredellisola.com redazione@corrieredellisola.com tel. +39 08119503495

l’impressione, così, di un rinnovamento tuttavia molti rimangono lo stesso in attesa. Come se qualcosa, di grande, o un evento particolarmente importante ( o solo il disegno della giusta via da seguire per il nuovo Sindaco) stia li per accadere ma aspettasse

solo di essere colta. In questa vicenda che può essere danarosa (traduco: vantaggiosa) per Casamicciola e chi la controlla da lontano, sebbene si passi per il Consiglio Comunale, potrebbero guadagnarci un po tutti. Anche i cittadini di Casamicciola che – al

solito – mi sembrano alieni al loro paese. Una politica sana, quella cioè che dovrebbe essere, presume di cambiare tutto. Non serve soltanto aprire rubinetti, togliere qualche foglia e liberare i propri capricci. Altrimenti con la solita scusa di pensare al bene pubblico la storia, e il suo percorso, cioè quella di pensare solo al proprio tornaconto, non potrà essere che la stessa.

SOCIETA’ EDITRICE Nuvola Grafica Via M. Schioppa 78 - Forio (NA) PROGETTO GRAFICO, IMPAGINAZIONE E STAMPA Nuvola Grafica www.nuvolagrafica.it

Collaborano con la redazione: Stefano e Pancrazio Arcamone, Pietro Di Meglio, Giovanni Cavalcanti, Iacopo Ielasi, Cristian Messina, Graziano Petrucci, Claudio Iacono, Alessandro De Cesaris, Elvira Agnese, Alessandra Vuoso, Francesco Imparato, Alessandro Mollo Foto: F. Trani, L. De Luise, Rossella Pisano

CONCESSIONARIA PER LA PUBBLICITA’ Nuvola Grafica Via Mons. Schioppa 78 • 80075 Forio (NA) Tel. +39 081 19503495 corrieredellisola@nuvolagrafica.it commerciale@corrieredellisola.com


redazione@corrieredellisola.com

3

PRIMO PIANO •

12 - 18 Giugno 2014

KELLOGG’S SPECIAL K CEREALI - GR 300 GR 225 + GR 75 GRATIS

KELLOGG’S SPECIAL K CEREALI - GR 300 GR 225 + GR 75 GRATIS

1 45

€ 4,83 AL KG

1 45

€ 4,83 AL KG

AJAX DETERGENTE • CLASSICO • LIMONE LT 1

AJAX DETERGENTE • CLASSICO • LIMONE LT 1

1 00 1 00 ALL’INTERNO

ALL’INTERNO

Tradizione, Qualità e Convenienza

ne passioia le mond

ne passioia le d n o m

HEINEKEN BIRRA FUSTO LT 5

offerte valide dal 13 al 23 giugno 2014

11 90

4 49

€ 4,99 AL KG

€ 2,38 AL LT

www.mydeco.it

ALGIDA CORNETTO CLASSICO 12 CONI - GR 900

TUTTE LE DOMENICHE Tradizione, Qualità e Convenienza

HEINEKEN BIRRA FUSTO LT 5

offerte valide dal 13 al 23 giugno 2014

www.mydeco.it

SIAMO APERTI 8:30 - 13:30

11 90

4 49

€ 2,38 AL LT 9 AL KG FORIO CORSO FRANCESCO REGINE, 34€ -4,9TEL. 081998060 ALGIDA CORNETTO FORIO VIA M. D’AMBRA, 30 - Tel. 081.908599 CLASSICO CASAMICCIOLA VIA CUMANA, 19 – TEL. 0813330145 12 CONI - GR 900 BARANO VIA DUCA DEGLI ABRUZZI, 69 (LOC. FIAIANO) - TEL. 081.989070

Tradizione, Qualità e Convenienza

offerte valide dal 13 al 23 giugno 2014

Forio • Via Monterone, 31 80075 Forio d’Ischia (NA) – Tel. 081-997802

Forio • Via Matteo Verde 37 (zona Mercato) 80075 Forio D’ischia (NA) - Tel 081-997231

Lacco Ameno • Via Barente, 11 80076 Lacco Ameno (NA) - Tel. 081-980329

Casamicciola • Via Cumana, 19 80074 Casamicciola T. (NA) – Tel. 081-3330145

Barano • FIAIANO • via Duca degli Abruzzi 69 80070 Barano d’Ischia (NA) – Tel. 081-989070

Forio • via F.Regine 34 (vicino cinema delle vittorie) 80075 Forio D’ischia (NA) – Tel. 081-998060

Barano • Via Corrado Buono 14 80070 Barano D’ischia (NA) - Tel 081-905627

Forio • loc. PANZA • via M. D’Ambra 30 80075 Forio D’ischia (NA) - Tel 081- 908599

www.mydeco.it

Barano • Via Duca degli Abruzzi, 70 80070 Barano d’Ischia (NA) • Tel. 081-9031935 Forio - Via Monterone 8 80075 Forio (Na) Tel. 081-19368246


4

• SPECIALE "L'isola che cresce"

12 - 18 Giugno 2014

www.corrieredellisola.com

Il Corriere va alla scoperta delle realtà positive dell’isola d’Ischia, che spesso ignoriamo. Un ritratto inedito seguendo anche i vostri consigli e le vostre segnalazioni

ALLA SCOPERTA DI…

PLATYPUS La grande professionalità dei ragazzi del collaudato Tour Operator, tra archeologia, natura e teatro. Da Ischia a Roma, Aberobello, Assisi. Riscoprendo le ricchezze dell’Italia intera, rispettando l’ambiente

• di Lucia De Luise

P

latypus come l’ornitorinco australiano, unico nel suo genere: il solo mammifero a deporre uova, dal becco che ricorda un’anatra, la pelliccia marrone, sperone quasi da gallo e un’inconfondibile

andatura da rettile. Il suo habitat può essere un corso di un fiume come una foresta pluviale. Acqua e terra, dunque. E proprio i due elementi primordiali sono stati ad infiammare la passione di Alessandro ed Emanuele Mattera, fratelli e ischitani doc, verso la salvaguardia della nostra vastissi-

Mattera – Alessandro in particolare – decidono di intraprendere un percorso alternativo, dettato, possiamo dirlo, dal cuore. L’amore per la natura e per le tradizioni incomparabili di cui Ischia è densa si sono tramutate in realtà grazie allo spirito d’iniziativa che ha condotto i due inseparabili

ma ricchezza ambientale, culturale e storica. Da qui nasce Platypus Itinerary – ora un tour operator a tutti gli effetti – che progetta e realizza interessanti laboratori educativi sia per le scuole isolane sia a livello nazionale. Correva l’anno 1999 quando dopo varie esperienze lavorative negative i

NOVITÀ

Carni da tutto

Hamburger Vegetariano

il MONDO

senza carne o derivati animali!!!! Per soddisfare i gusti di tutti i clienti da oggi il Signore degli Agnelli è anche per vegetariani

ricercate e di qualità superiore

YOUVSFOOD Tu... 4 Mega Hamburger... 20 minuti

Via Salvatore Girardi, 35 Casamicciola Terme I info e prenotazioni 081.900534

fratelli verso l’organizzazione delle prime visite guidate lungo tutto il nostro territorio, mare compreso, snocciolate in un programma di ben dieci pagine: il primo vero dépliant d’escursioni. «Ha avuto un discreto successo – ci spiega Emanuele, direttore amministrativo –. È stato

I

Il Signore degli Agnelli


redazione@corrieredellisola.com

12 - 18 Giugno 2014

stilato in tre lingue: inglese, italiano e tedesco. All’inizio però non abbiamo ricevuto un buon riscontro da parte del mercato inglese, su cui noi volevamo puntare maggiormente. Col tempo ci siamo specializzati e abbiamo portato avanti solo le idee dedicate ad italiani e agli anglosassoni, proprio per diversificarci dalla massa». Giorno dopo giorno l’ingegno sagace e la grande professionalità di tutto lo staff fa capolinea alla corte della meravigliosa e indimenticabile Lady Walton, che ha, dal primo

momento, creduto in questa giovane e affiatata attività; i Giardini “La Mortella” diventano terreno fertile per la nascita di numerosi progetti sino ad espandere la rete d’idee finanche al mondo della biologia. Difatti, il vivaio di laboratori offre un’enorme scelta, sia per adulti che per i più piccini: è possibile studiare al microscopio la struttura e le funzioni delle cellule, scoprire come vivono le piante nell’ecosistema instaurando un rapporto diretto con la natura, sperimentare – proprio

5

SPECIALE "L'isola che cresce" •

come un piccolo chimico – il potere dell’acqua e infine apprendere come sono strutturati alcuni dei più comuni insetti. «Oggi Platypus – dichiara orgoglioso Alessandro – è un tour operator con un taglio didattico. Le nostre proposte hanno una valenza educativa, e non solo per gli studenti. La gente ha preso coscienza che è necessario un cambio di rotta e di avvicinamento alla natura, che grazie alle nostre esperienze percepiscono e toccano con mano». Platypus ha preso la forma di un contenitore di

idee, alla costante ricerca di persone competenti che possano aiutare Alessandro ed Emanuele in questo progetto formativo, diventando – in questo modo – qualcosa in più di semplici collaboratori. Una vera e propria famiglia dove si ha la possibilità di condividere conoscenze e capacità con il fine di arricchire se stessi e gli altri. Una sorta di catalogo innovativo che catalizza al suo interno biologi, archeologi, geologi, guide ambientali escursionistiche e laureati in scienze dell’educazione. Infatti, come ci spiega Emanuele: «Noi abbiamo una licenza, ma chi lavora con noi e ha delle idee e le vuole sviluppare, le può portare tranquillamente qui dentro. Siccome noi abbiamo vissuto una brutta esperienza lavorativa, cerchiamo di non fare la stessa cosa con i nostri dipendenti. Secondo me è questa la carta vincente per riuscire a far bene». Un’altra attrattiva molto richiesta – dopo i Giardini Mortella – è sicuramente la sezione che riguarda l’Archeologia, che si divide in due aree: Pithecusa e Aenaria. Gli scavi di Santa Restituta e Villa Arbusto, pre-

senti nel comune di Lacco Ameno, custodiscono preziose testimonianze della vita e dei mestieri degli antichi greci, che scelsero proprio Ischia come primo insediamento. Mentre, per Aenaria, si potranno effettuare, guidati da un archeologo, visite a bordo di una barca con la chiglia in vetro, con la possibilità di ammirare le rovine della città romana, vivendo in diretta i concitati momenti di sub a lavoro. Anche qui i laboratori abbinabili sono davvero stupefacenti e spaziano dalla simulazione di uno scavo archeologico fino alla realizzazione di un proprio manufatto. Ma la natura isolana potrà essere, grazie alla collaborazione con l’Associazione Teatrale Artù, vissuta anche sotto un punto di vista “spettacolare”. Gli attori infatti saranno pronti a coinvolgere i partecipanti con il fine di conquistare anche i bambini e condurli con sensibilità verso alcune tematiche ambientali. Il Bosco Animato, Cappuccetto Rosso, Il Barone Rampante e Favola Fantasy saranno la chiave di lettura alzando il sipario sul desiderio di libertà, la ribellione, l’inquinamento e la paura di crescere. «Avevo preso spunto – ci svela Emanuele – da alcune visite teatralizzate svolte a Firenze. Mi sono detto: è una cosa che si può fare anche a Ischia. E studiando trovammo il personaggio che più poteva rappresentare il Castello Aragonese, Re Alfonso D’Aragona. Fu un successone. Da lì pensammo che potevamo creare qualcosa anche per i più piccoli, magari incentrando lo spettacolo sul rispetto della natura». Platypus è vulcano di idee sempre nuove, un modello positivo, un coloratissimo mosaico di occasioni per riscoprire il nostro territorio, e di farlo rispettando l’ambiente.

CENTRO SPORTIVO

 Struttura Polivalente con campo di calcetto in erba sintetica di ultima generazione

si organizzano tornei di calcetto, tornei di tennis, scuola tennis, volley, bocce Via Piano (Testaccio) - Adiacente Stadio Comunale, Barano D'Ischia

Tel 081990909 • Mobile 3405397910 • 3384658565www.centrosportivobarano.it | centrosportivobaranodischia@gmail.com


6

• SPECIALE "L'isola che cresce"

12 - 18 Giugno 2014

www.corrieredellisola.com

Ha cercato invano ospitalità anche presso qualche convento, le ricerche sono concentrate nella città di Napoli

TUTTI I VOLTI • di Lucia de Luise

l

o staff della Paltypus al completo è composto da giovani isolani tra un'età compresa tra i 24 e i 38 anni.

EMANUELE MATTERA Direttore Tecnico Luogo del cuore: Castello Aragonese Visita preferita: percorso storico-didattico al Castello Aragonese

ADELE AURIOSO Scienze dell’Educazione – Adeguamento attività didattiche Platypus al profilo di studi scolastici Luogo del cuore: Vulcano Cretaio Visita preferita: trekking naturalistico alla baia dei Maronti

LUISA DI SPIGNO SANTI Archeologa – Guida AIGAE Luogo del cuore: Pithecusae Visita preferita: percorso storico al Castello Aragonese

MARIANGELA MATTERA Guida Ambientale escursionistica Luogo del cuore:Giardini La Mortella Visita preferita: visita teatralizzata Favola Fantasy

GIUSY MENNELLA Laboratori con l’argilla Guida Area Marina Protetta Luogo del cuore:Pithecusae Visita preferita:: percorso didattico presso l’Area Marina Protetta “Regno di Nettuno”

ENRICO MIGLIACCIO Mineralogista Luogo del cuore: Monte Epomeo Visita preferita: trekking sulle orme del Falco Pellegrino

Luogo del cuore:Giardini La Mortella Visita preferita: percorso didattico e naturalistico ai Giardini La Mortella

MYRIAM SCOTTI Biologa

Luogo del cuore: Ischia Ponte Visita preferita: biologia marina all’Area Marina Protetta “Regno di Nettuno”

ANNA IACONO Storiografa Luogo del cuore: Castello Aragonese Visita preferita:visita didattica ai Giardini La Mortella

TITTI ASTARITA Esperta nella mediazione linguistica e culturale Luogo del cuore:Citara Visita preferita: visita didattica ai Giardini La Mortella

GIANLUIGI GRIMALDI Educatore atletico e guida trekking Luogo del cuore: San Pancrazio Visita preferita: trekking naturalistico al Monte Epomeo

ALESSANDRO MATTERA Guida escursionistica – Guida ufficiale dei giardini La Mortella – Esperto di Botanica

ILARIA DI MEGLIO Guida ai monumenti della Regione Campania Luogo del cuore: Forio Visita preferita:città sommersa di Aenaria

MAFALDA VAINO Architetto Paesaggista Luogo del cuore: centro del cratere al Cretaio Visita preferita: percorso didattico ai Giardini La Mortella

ARTù Visite teatralizzate Bosco incantato, Re Alfonso d'Aragona, Grosso Guaio a Verdebosco, Cappuccetto Rosso, Marfino, Barone Rampante Il gruppo di attori dell'associazione Artù, che affianca la Platypus nella realizzazione e messa in scena delle visite tatralizzate, è composto da: Pietro Di Meglio, Giuseppe Iacono, Aaron Insenga, Claudio Iacono, Serena Ambrosino, Michela Corcione, Milena Cassano, Marialucia Iaccarino, Roberta Sessa e Luigi Sansone

CHARTIER Parrucchieri per passione

Shampoo + Piega

€ 8.00

Balayage

€ 10.00

Taglio

€ 8.00

Sljze

€ 7.00

Colore

€ 15.00

Meches Californiane € 12.00

Meches

€ 21.00

Permenante

€ 20.00

Colpi di Sole

€ 19.00

Stiratura a Crema

€ 23.00

Contrasti

€ 15.00

Relax

€ 16.00

direttamente dagli Stati Uniti la linea innovativa per i capelli

Esclusiva Via Federico Variopinto, 30 ( presso Pensione Annabella) | ISCHIA (NA) | 349.0918989 • 081335047


redazione@corrieredellisola.com

7

SPECIALE "L'isola che cresce" •

12 - 18 Giugno 2014

L’ISOLA DEL 2020 Voglia di reagire con patto generazionale

• di Giovanni Cavalcanti

A

ll’indomani del ventennio berlusconiano non sembra tanta la differenza con l’altro che dagli anni venti ha dirottato l’Italia in pieno baratro umanitario e sociale, causato appunto dall’allora fascismo. Oggi il Mose, l’Expo 2015, sono appena due degli scandali che, con la peggiore delle significative matrici ex socialistodemocristiane, fotografano la situazione assurda nella quale si ritrova la nostra Nazione. Monta, e non senza ragioni, la rabbia in quei giovani disoccupati e

che stentano ad arrivare a fine mese. Non solo perché di lavoro non ce n’è ma anche perché quando riescono ad inventarselo questi giovani, il più delle volte, piuttosto che star dietro ai propri clienti stanno dietro ad una burocrazia assurda che tarperebbe le ali a qualsiasi aquila reale. E’ proprio in quella burocrazia, troppo spesso utilizzata ad uso e consumo di chi ne riscontra vantaggi illeciti, si nasconde il vero cancro che ha generato nel lungo periodo la crisi che tutti oggi stiamo subendo: la corruzione. Non solo camorra e mafia nel sistema italiano delle imprese dunque, ma veri e propri

criminali con la cravatta che occupando punti chiave degli ingranaggi governativi d’indirizzo obbligando l’Italia produttiva ad arrancare paurosamente. Lo scenario è drammatico, lo scoraggiamento proprio ti assale e la rabbia – comunque e sempre ingiustificata – fa capolino prepotente in tutti gli animi dei concittadini di questo vecchio ma sempre bellissimo stivale. E i giovani? Come i giovani d’oggi possono affrontare vere e proprie sfide per la sopravvivenza? Al sud, ma non solo, le sacche di criminalità vanno gonfiandosi proprio di questi ultimi che non hanno scelta se non l’adesione criminale.

Anzi gli stessi giovani vedono nel sistema malavitoso qualcuno che riesce a prendersi cura di loro, delle proprie famiglie, rispetto ad uno Stato fin troppo manchevole di programmazione e strategia di rinascita per questa fetta di popolazione ai margini della società. Un territorio dove le periferie delle città e le periferie sociali, diventano vere e proprie periferie esistenziali. Esistenziali perché in alcuni casi, troppi, c’è chi di questa esistenza di stenti, di delusioni, di corruzione, proprio non ne può più, al punto da togliersi la vita o di scappare e sparire da un contesto culturale valutato insostenibile anche dal proprio inconscio. La rubrica che vogliamo inaugurare questa settimana vorrebbe essere una finestra sulla speranza, frutto soprattutto degli sforzi di quei giovani amici, coi quali spesso ci si ritrova a bere una birra o un drink nelle sempre più poche serate spensierate ischitane. Amici che il giorno dopo incontriamo al porto, mentre si danno da fare per assistere i nuovi viaggiatori in arrivo a Ischia o durante escursioni e visite guidate fra le bellezze della nostra terra. O chi semplicemente (ma non lo è affatto) progetta da dietro un pc la Ischia ecosostenibile del 2020. Speranza alla base della costruzione dell’isola del futuro che, solo attraverso un patto generazionale fatto di onestà e professionalità, potrà vedere svilupparsi una comunità solidale, attenta alla natura che la circonda e ai tanti meno fortunati che ne son parte. Di quel ventennio fortunatamente mancano i grandi numeri di vittime che causò la follia della guerra o il regime stesso. Ma le vittime di questa crisi in parte hanno purtroppo una radice comune, la corruzione dell’uomo. I giovani di Ischia sono la speranza per il futuro, nonostante alcuni predecessori.

ITALCLIMA DI PAVIA NICOLA

> installazione caldaie > climatizzatori > impianti termoidraulici > montaggi tende sole tempotest > preventivi gratuiti

FORNITURA E MONTAGGIO DI CONDIZIONATORE INVERTER 9000 BTU

€ 700,00 tutto compreso

12000 BTU

€ 750,00 tutto compreso

Fornitura e montaggio caldaia con assistenza in sede Acqua calda e riscaldamento

600 €

Fornitura e montaggio scaldino a gas per acqua calda di marca Junkers

350 €

Impianto, fornitura e montaggio scaldino a gas per acqua calda di marca Junkers

500 €

FORNITURA E MONTAGGIO

a partire da

CALDAIA FONDITAL

650,00 €

con produzione acqua calda e riscaldamento, con assistenza in sede

camera aperta 20000kcal

Pulizia e sanificazione condizionatori con controllo delle funzionalità 30 € cad 20€ cad se i condizionatori sono più di tre

OFFERTA ESTATE 2014 FORNITURA E MONTAGGIO

CONDIZIONATORI INVERTER tecnologia giapponese

500,00 € 9000 btu

550,00 € 12000 btu

750,00 € camera stagno 20000kcal

PER MAGGIORI INFORMAZIONI 389 0551398 - 329 7943604 - 0810486893 | italclimadi-n.pavia@libero .it


8

• PERCORSI TERMALI E NATURALI

SPORT •

12 - 18 Giugno 2014

www.corrieredellisola.com

VIVI CON NOI LE EMOZIONI DEGLI AZZURRI! IN DIRETTA

i match del mondiale

Ing vsIta Sab 14 giu

00:00 MANAUS

Arena Amazônia

Indovina minuto e marcatore dei gol dell’Italia e vinci una bottiglia da stappare per brindare Inoltre, se indovini solo il minuto, avrai un cicchettino come premio di consolazione

ITA vsCRi VEN 20 giu

18:00 RECIFE

Arena Pernambuco

URU vsITA MAR 24 giu

18:00 NATAL

Arena das Dunas

BEVI UNA BIRRA

IN COMPAGNIA

DELLA TIFOSERIA Piazza di Campagnano ISCHIA (NA) tel. 081 901220 |

Antonio e Luigi villagecafè


redazione@corrieredellisola.com

9

ISOLA •

12 - 18 Giugno 2014

Dopo le denunce politiche e giornalistiche

RIMOSSO VIRGINIA IL RIPETITORE DOVE SEI?

Ha cercato invano ospitalità anche presso qualche convento, le ricerche sono concentrate nella città di Napoli

• di Gennaro Savio

A

d un anno esatto dalla scomparsa di Emanuele Arcamone, l’isola d’Ischia in questi giorni è in apprensione per Maria Virginia Mira, la ragazza ischitana che da mercoledì 4 giugno 2014 non ha fatto più ritorno a casa e continua a non dare più notizie di se. Diciannove anni, un metro e sessantanove centimetri di statura , occhi castani e capelli lunghi e leggermente mossi castani. Al momento della scomparsa Maria Virginia indossava un giubbino di jeans, una maglietta bianca a righe, pantaloni blu, cintura con borchia che raffigura Betty Boop e scarpe invernali di colore grigio. «Virginia è solita fare lunghe passeggiate – ci ha dichiarato la mamma – e nella serata di mercoledì non vedendola rientrare ci siamo preoccupati e abbiamo subito lanciato l’allarme». Inizialmente le ricerche si sono concentrate sull’isola d’Ischia dove le Forze dell’Ordine l’hanno setacciata palmo a palmo nella speranza di ritrovarla

Q ma nelle ultime ore l’attenzione si è concentrata sulla Terraferma. Infatti dopo che una telecamera di sorveglianza ha catturato le immagini di Maria Virginia intenta a camminare sul porto d’Ischia, le ultime testimonianze ci dicono che ora la ragazza starebbe a Napoli. «Abbiamo ricevuto delle segnalazioni che ci sono giunte dalla città di Napoli – ci spiega mamma Milly mentre

tiene in braccio Chicca, il cane a cui è molto legata Virginia – dove presso un convento ha persino dato le sue generalità. Mia figlia è una ragazza molto sensibile ed è probabile che sia alla ricerca di un percorso che possa rafforzare la sua spiritualità ed è per questo che bisogna tenere alta l’attenzione presso tutti gli istituti religiosi dove potrebbe continuare a chiedere ospitalità».

ualche settimana fa a Procida, in via Regina Elena, proprio sotto il palazzo dove nel giorno della Processione dei Misteri era stata collocata la nuova antenna di telefonia mobile Vodafone-Omnitel, il Sindaco Vincenzo Capezzuto ci aveva rivelato di aver firmato tempo addietro un’ordinanza di rimozione del ripetitore Telecom piazzato nientedimeno che sulla scuola Elementare di Procida. Ma quello che ci chiedemmo stupiti attraverso un dettagliato servizio giornalistico fu questo: “Ma se l’ordinanza imponeva la rimozione, perché quel “mostro” di antenna non è stato ancora tolto da sopra le teste dei bambini?”. Nel porci questa domanda semplice e pertinente, attraverso il PCIML, il Partito guidato dal combattivo Domenico Savio, chiedemmo l’immediato rispetto dell’ordinanza del Primo cittadino di Procida e la rimozione “ad horas” del ripetitore dal lastrico solaio della scuola. Ebbene, a distanza di poche settimane dal nostro video-denuncia e dopo la riunione tenutasi nei giorni scorsi e nel corso della quale

è stato annunciato il presidio di protesta che si terrà giovedì 12 giugno a partire dalle ore 10.30 all’esterno del Municipio di Procida, stamattina i Dirigenti del PCIML hanno ricevuto la telefonata del Sindaco Capezzuto il quale ha comunicato che da pochi minuti erano iniziate le operazioni di rimozione del ripetitore Telecom dalla scuola elementare. “La rimozione del ripetitore Telecom dal lastrico solaio della scuola elementare di Procida – ha dichiarato Domenico Savio - rappresenta solo un primo importante risultato, infatti chiediamo che vengano rimosse tutte le altre antenne sistemate all’interno degli agglomerati urbani e la rapida approvazione di un regolamento che disciplini il settore e comporti la collocazione di dette antenne in luoghi lontani dai centri abitati, dalle scuole e da tutti gli altri istituti pubblici. Questo – ha concluso Savio - è il contenuto della manifestazione che il PCIML ha organizzato per giovedì 12 giugno a partire dalle ore 10.30 all’esterno del Municipio di Procida”.

Situato nella parte collinare di Barano, il ristorante dispone di un’ampia sala panoramica,che affaccia sulla splendida baia dei Maronti. Le “Specialità della Casa” sono la verace Pizza Napoletana (cotta nel forno a legna) e le ottime carni alla brace (tutte di prima scelta. Un’ambiente caldo e familiare dove poter gustare i piatti della tradizione ischitana, dalla tipica Bruschetta “Paesana” al famoso bucatino al Sugo di Coniglio cucinato nel caratteristico “Tiano di Terracotta” Via Corrado Buono, 38 | Barano d’Ischia (NA) | Tel 081 902921 | Cell 347 7833995


10

• ISOLA

12 - 18 Giugno 2014

www.corrieredellisola.com

A Forio scoppia la bagarre, l’assessore Castaldi si dimette. Vito Iacono parla di imbarbarimento del tessuto sociale. Durissimo Domenico Savio: «in galera chi sta consentendo la continuità dello sfregio ambientale a cava dell’isola»

L’AFFAIRE CAVA

• di Gennaro Savio

A

Forio sembra essere esplosa una vera e propria “bomba” politica e sociale intorno al caso di Cava dell’Isola dove feroci sono state nei giorni scorsi le polemiche per la paventata realizzazione da parte di privati di una discesa a mare. Sugli organi di informazione e sui social network durissima è stata la condanna di coloro che si battono contro la rea-

lizzazione di uno sbocco sull’arenile allarmati anche dalla presentazione, da parte dei privati, del progetto per la messa in sicurezza definitiva del costone che, tra l'altro, prevede anche la realizzazione di due nuovi terrazzamenti sulla frana da sistemare e una discesa a mare che è stata proposta con la giustificazione di rendere accessibile l'arenile ai diversamente abili. E nei giorni scorsi il Consigliere comunale del Partito Comunista Italiano Marxista-

Leninista, Domenico Savio, in merito aveva inviato al Sindaco Francesco Del Deo, e per conoscenza alla Soprintendenza ai Beni Ambientali di Napoli, una dettagliata interrogazione affinché la pubblica amministrazione facesse finalmente chiarezza su quanto sta avvenendo su quel muraglione già pesantemente martoriato dalle trasformazioni urbanistiche, autorizzate o meno, che nell'ultimo cinquantennio sono state consentite nei territori sovra-

stanti la spiaggia di Cava dal potere politico padronale e clientelare dominante ai vari livelli istituzionali, dalle amministrazioni comunali alla Soprintendenza ai beni ambientali di Napoli alla regione Campania. Ebbene, in queste ore il caso Cava tiene banco come non mai e si susseguono colpi di scena e dichiarazioni roventi. Infatti l’Assessore Luciano Castaldi si è dimesso dall’incarico conferitogli dal Sindaco Del Deo dopo che sul suo profilo FaceBook aveva scritto: «Cava dell'isola: ennesima sconfitta della civiltà. Inutile prendersi in giro». Poche parole ma dal significato molto esplicito. E sempre sul famoso social network, non si è fatto attendere il durissimo commento del Consigliere del PCIML Domenico Savio che ha dichiarato: «Si stanno realizzando lavori consistenti senza un progetto e senza il parere della Commissione per il paesaggio e la Soprintendenza ai beni ambientali. Sino a qualche giorno fa il Comune non era neppure andato a verificare quello che si stava facendo e ho chiesto di andare almeno a controllare quanto stavano realizzando e se poteva essere consentito. Presenterò un dettagliato esposto alle Autorità di controllo: in galera chi sta consentendo la continuità dello sfregio ambientale a Cava dell'Isola! Comunque, se si concretizzare la discesa a mare le conseguenze saranno durissime per coloro che lo avranno

consentito: il Sindaco e gli uffici comunali sono a conoscenza delle richieste e degli obiettivi dei privati! Fate attenzione, perché all'indecenza amministrativa c'è un limite!». E getta benzina sul fuoco anche Vito Iacono, Consigliere comunale della lista civica il Volo che ha parlato “di sistema di relazioni inquietanti” affermando tra l’altro: «Arroganza, violenza, presunzione, coperture, connivenze, complicità. Mi ha chiesto mio figlio, forse condizionato dalla visione di “gomorra”, ma giù a Cava dell’Isola è tutto in mano alla camorra? Mi verrebbe di rispondere che è il paese che è in mano alla camorra come sistema di relazioni inquietanti. Cava dell’Isola è solo il simbolo di quello che accade nella quotidianità nel nostro paese. Mettere in sicurezza un’area non significa desertificarla, non significa appiccare incendi. Cava è solo simbolo e forse palestra dell’imbarbarimento del tessuto sociale ed economico del nostro paese». Sin qui alcune dichiarazioni di Iacono. Cosa aggiungere. Dopo il polverone sollevato in queste ore da chi ha a cuore le sorti ambientali di Cava dell’Isola, riteniamo che tutte le Istituzioni dello Stato debbano intervenire per tutelare il costone dell’arenile da eventuali e paventati tentativi di creare, semmai anche in futuro, un accesso sulla spiaggia.

Via acquedotto 142, ischia (NA) (in localita pilastri ) tel 081/902886 | www.ischiaarredo.com


redazione@corrieredellisola.com

11

ISOLA •

12 - 18 Giugno 2014

Premiato un lavoro della russa Daria Kirpach. Scelto tra 65 proposte differenti

SANT’ANNA

LA FESTA HA UN LOGO

E

stro e fantasia, tradizione e innovazione, un vero e proprio caleidoscopio di forme e colori. Con un unico comune denominatore: l’obiettivo di rappresentare la Festa a mare degli Scogli di Sant’Anna, interpretandola attraverso uno o più segni. È stato scelto tra 65 proposte differenti, giunte da cinque paesi diversi, il logo che accompagnerà la prossima edizione dell’evento clou dell’estate isolana. La giuria, presieduta da Salvatore Ronga, direttore artistico della manifestazione, ha

premiato il lavoro di Daria Kirpach, una designer di origini russe. Una scelta che attesta peraltro la notevole eco di un evento che non valica i confini dell’isola e dell’Italia, promettendo di veicolare con sé l’immagine di un territorio fascinoso e ricco di suggestioni, anche artistiche. Alla vincitrice sarà riconosciuto un premio di € 500,00 (cinquecento) che verrà corrisposto durante la cerimonia prevista nei giorni dedicati ai festeggiamenti. Menzioni speciali sono state assegnate per i loghi di Marco

Cortese e Paolo Baiocco (Ischia), Marco Barbato (Milano), Rossella Annese (Taranto) e Antonio Giuliano (Ischia). «Una simile attenzione all’evento che sta prendendo forma è certamente di buon auspicio» ha commentato Salvatore Ronga, reduce – con la giuria, composta dal comitato direttivo dell’evento – da una scelta resa ancor più ardua dal numero, dall’originalità e dalla qualità dei lavori in gara, alcuni dei quali giunti da alunni di scuole secondarie dell’isola e della terraferma. Il logo della Festa

sarà accompagnato ad una serie di illustrazioni che coglieranno l’anima di un evento unico nel suo genere, per il luogo che le fa da scenario, per le peculiarità che ne caratterizzano lo svolgimento, per la capacità di essere attrattore turistico di primo piano. La Festa di Sant’Anna realizza infatti in un eccezionale contesto di pregevolezze storiche, artistiche e naturali un rito spettacolare, dove confluiscono, per giungere a suggestiva sintesi, tradizioni antichissime, memoria dei luoghi, e rivisitazione poetica

di quegli eventi che hanno segnato, nel corso della storia, l’identità degli Ischitani. È uno specchio d’acqua, quello della baia, dove gli Ischitani ogni anno riflettono e traspongono in segni di espressività rituale il ciclo intero della vita: la nascita, con la processione delle partorienti alla chiesetta di Sant’Anna, la convivialità del pasto sulle barche addobbate, la paura atavica degli attacchi al Castello e il trauma del cannoneggiamento ad opera degli Inglesi agli inizi dell’Ottocento, che si rinnova ogni anno nello spettacolo dell’incendio e dei fuochi pirotecnici, e infine l’addio alla vita, con il rito del funerale per mare, che aveva nel cimitero di Sant’Anna il suo approdo finale, e che ispirò ad Arnold Böcklin il suo dipinto più famoso, L’isola dei morti. Questa rappresentazione della propria identità culturale, in tutta la sua complessità, anche attraverso la competizione tra contrade, è inscenata sulle acque di una città sommersa, l’antica Aenaria, porto di età romana. Lo specchio d’acqua ai piedi del Castello Aragonese non conserva solo tracce del passato, ma anche del futuro, grazie al processo di acidificazione delle acque, fenomeno studiato e portato all’attenzione della comunità scientifica mondiale. In occasione della prossima conferenza stampa di presentazione del programma della festa, si svelerà anche il logo.

TREECLIMBINGISCHIA

SHOPPING ON LINE • TELEFONIA MOBILE • INFORMATICA • ELETTRONICA • ACCESSORI • CAVETTERIA

NON DARGLI UN TAGLIO NETTO! SCEGLI LA GIUSTA POTATURA PER LE TUE PIANTE

Il TREECLIMBING è una tecnica per lavorare in quota, in completa sicurezza, senza l’uso di macchine •

Possibilità di accedere a piante o parti di esse non raggiungibili mediante autoscala;

Possibilità di lavorare in modo “fine”, di raggiungere le parti interne della chioma (rimozione di rami secchi o consolidamenti) senza danneggiare le parti più esterne;

Minore costo, sopratutto in caso di intervento su una o due piante, rispetto al noleggio di un autoscala;

TREECLIMBINGISCHIA infoline 347 8831897 treeclimbingischia@gmail.com

www.net-telematica.it ASSISTENZA TECNICA • PREVENTIVI GRATUITI • CELLULARI & SMARTPHONE • PC & PORTATILI • TABLET & NETBOOK VETRO I PHONE da

081.3334430

€ 59

info@net-telematica.it

Via Vincenzo Gemito, 40 - Ischia (nei pressi della Gioielleria Pallotta)

VETRO SAMSUNG da

€ 49


12

• FOTORACCONTO

12 - 18 Giugno 2014

www.corrieredellisola.com

Foto racconto di Lucia De Luise | Giovedì 5 giugno la fiaccolata organizzata dalla Diocesi

LA VITA È UN DONO E VA RISPETTATA La Diocesi di Ischia ha organizzato la fiaccolata di solidarietà per gli ospiti di Villa Orizzonte per scongiurare l'imminente trasferimento degli utenti presso l'ex Albergo Stefania. Forte e commossa partecipazione di fedeli e cittadinanza. Pare che proprio in questi giorni il direttore sanitario dell'A SLNA2 Nord abbia constatato che l'unico ambiente adibito a punto di socialità per gli utenti di Villa Orizzonte non sia climatizzato adeguatamente. Sembrerebbe quindi che si dovranno svolgere lavori per rendere idoneo il posto. Al momento, dunque, Elena, Giuseppe, Teresa e tutti gli altri "mattacchioni" resteranno a Barano.

ECOGEA Servizi per l’ambiente

PREVENTIVO GRATUITO La nostra azienda specializzata già da anni nel settore degli espurghi e disostruzione di tubazioni ampliando sempre più la propria offerta si occupa inoltre di:

• • • • •

Raccolta di Pneumatici usati Ritiro ferro Ritiro Rifiuti di giardinaggio Ritiro Rifiuti ingombranti Ritiro di rifiuti inerti

via Duca degli Abbruzzi,64 - Barano d’Ischia | tel. 081903054 - 3289370566 ecogea.srl@libero.it | www.ecogeasrl.com

NUOVA COLLEZIONE VIA DELLE TERME 26 - ISCHIA - TEL. 081 992576

I SALDI PROSEGUONO -70%

Flavors of Spring for Boys and Girls 2014


redazione@corrieredellisola.com

13

EVENTI •

12 - 18 Giugno 2014

Teatro e fotografia. Due arti insieme per dare i primi frutti di un percorso che di sicuro è destinato a non fermarsi qui

MITICO ARTÙ, SI SEMINA BENE

ATTORI

Cristofaro Buono, Miriam Patalano, Lucia Patalano, Giovanna Lubrano Lavadera, Giuliachiara Guarracino, Cristian Pascale

Fotografi

Barbara Gagliardi, Angela Tumino, Emanuela Fiorentino , Biagio Di Meglio, Erica Di Meglio, Adriana Iacono, Silvia Di Meglio, Arianna Buono, Nicola Di Meglio, Giusy Di Meglio

• di Francesco Imparato • foto di Lucia De Luise

T

eatro e fotografia. Due arti insieme per dare i primi frutti di un percorso che di sicuro è destinato a non fermarsi qui. Tutto l’inverno passato a studiare, a sperimentare, a percepire ciò che ci circonda con più di cinque sensi. Il risultato dei due laboratori dei ragazzi dell’associazione “Artù” è una doppia kermesse: la prima, intitolata “Sei un Mito”, a cura di Simone de Sanctis, è un vernissage fotografico che ripercorre alcuni dei più famosi miti della Grecia antica, ognuno con una foto ottenuta dopo ricerche e prove estenuanti ma soddisfacenti. E pienamente soddisfacente è il risultato, impreziosito dalla cornice del vecchio carcere mandamentale di Ischia. Ogni mito è splendidamente reso, dinamico nella apparente staticità della fotografia. I colori e le ambientazioni sono coerenti, aderenti ai miti e chiari. Non sono un esperto di fotografia ma sono rimasto davvero impressionato dalla mostra. Forse avrei solo dato maggior risalto all’autore e al titolo dell’opera con una didascalia più dettagliata di ogni mito, per chi magari non è un grande esperto di storia greca. Accanto ed insieme alla mostra fotografica, Artù presenta il frutto del lungo e complesso laboratorio teatrale con “giullarando”, spettacolo molto bello che ha spaziato dalla commedia di strada alla tragedia greca, al teatro medioevale, il tutto contaminato da citazioni cinematografiche e tormentoni comici. Anche qui il duro lavoro dei ragazzi di Artù ha dato ottimi frutti: lo spettacolo è godibile, fa divertire il pubblico e gli attori e rende appieno l’idea di quando completo pur nella sua embrionalità sia stato il percorso fatto nei mesi passati. Certo, gli attori si trovano più a loro agio con la commedia che con i miti greci, di per sé molto più impegnativi e ostici anche per il pubblico, e i tempi recitativi lo dimostrano. Ma l’impegno c’è tutto ed il risultato pure. Un plauso va quindi agli attori, ma anche a Milena Cassano e a Pietro di Meglio, insieme a Simone de Sanctis. Bravi tutti

Hospital

LABORATORIO ASSISTENZA PERSONAL COMPUTER

I NOSTRI SERVIZI Siamo in

Via Salvatore Girardi, 9 Casamicciola Terme

ASSISTENZA A DOMICILO Per informazioni o qualsiasi altra richiesta contattarci al numero I NOSTRI MARCHI

081.3330214 Apertura al pubblico: Lun-Ven 9:00-13:00/15:00-19:00 | Sab 9:00-13:00


14

• PERSONAGGI

12 - 18 Giugno 2014

www.corrieredellisola.com

Angela ed Elio festeggiano i 70 anni di matrimonio

L’AMORE AL TEMPO DELLA GUERRA

• di Pietro Di Meglio

G

li amori che nascevano al tempo della guerra erano amori coraggiosi, sani, sinceri. Erano amori che trasmettevano al rapporto un’energia intensa. Molti dei nostri nonni hanno vissuto tanti anni insieme, cosa oggi impensabile. Molti dei nostri nonni hanno dovuto affrontare la difficoltà nel reperire anche un solo tozzo di pane, ma non per questo si sono tirati indietro. Gli amori che nascevano al tempo della guerra erano amori duraturi. Come duraturo è stato ed è tuttora l’amore tra Elio e Angela. La storia inizia nel 1943 quando Elio Peroni, un aitante giovane di

Canino di Castro (VT), approdò a Ischia, dopo aver combattuto in Africa contro gli inglesi. Sull’isola ci giunse per punizione, perché dopo i tormenti della guerra aveva più volte tentato la fuga. Elio era un meccanico dell’esercito italiano e il suo primo incarico sull’isola fu quello di riparare un fuoristrada dismesso, nella piccola frazione contadina di Buonopane. Appena riparata l’auto la prova subito e scendendo verso Barano incrociò lo sguardo della diciassettenne Angela. Colpo di fulmine. Elio incomincia

subito a ricercare informazioni, corrompendo militari, per farsi dire chi fosse quella bella ragazza. Angela era l’affascinante figlia della famiglia Di Costanzo, nota per avere numerose proprietà a Buonopane. L’abile meccanico cominciò così a conquistare la fiducia dei Di Costanzo grazie alla sua “nuova” moto, veicolo che costruì lui stesso con pezzi in disuso, prestandola ai fratelli di Angela. Fu così che ben presto Elio e Angela si fidanzarono. Il passo verso il matrimonio fu breve, infatti, il 28 maggio del 1944

convolarono a nozze. L'anno dopo arriva il loro primogenito Paolo e tre anni dopo, nel 1948, nasce invece GiovanGiuseppe Peroni. La famiglia si trasferisce in Argentina nel 1953 e dopo due anni venne alla luce la loro terzogenita, Liliana Peroni. La bella Angela insegue il sogno dello spettacolo e diventa così una cantante, incidendo anche dei dischi, ed esibendosi in vari locali. Elio nel frattempo avvia un’impresa di trasporto pubblico. I Peroni resteranno in Argentina fino al 1969 quando, per accudire i genitori di Angela, ormai anziani,

ritornarono a Ischia. Angelina lavorerà presso la Clinica di San Giovan Giuseppe come infermiera per numerosi anni e ancora oggi racconta di aver visto venire al mondo tanti bambini. Dai loro tre figli Angela ed Elio hanno avuto ben undici nipoti e altrettanti undici pronipoti, e addirittura entro la fine del 2014 avranno altri quattro pronipoti che andranno ad aumentare la già numerosa famiglia. Il ventotto maggio scorso Angela ed Elio hanno festeggiato, i settant’anni di anniversario di matrimonio. Oggi Elio ha 98 anni e Angela 87! Auguri.

    ora puoi viaggiare in assoluta tranquillità... al tuo bagaglio ci pensiamo noi

 €

Spedizioni e ritiri in tutta italia a

Via V. Di Meglio 84 | 80070 Barano d’Ischia [NA] fax +39 081 906390 | info@galanotrasporti.com

Via Mons. F. Schioppa 60 | 80075 Forio [NA] fax +39 081 998891 | ki183@kipointspa.it

tel. +39 081 990024

tel. +39 081 998891


redazione@corrieredellisola.com

15

12 - 18 Giugno 2014

PUMA SPONSOR TECNICO DELLA NAZIONALE DI CALCIO ITALIANA

PUMA AXIS V3

39,90

PUMA STRATIFY

39,90

Donna

Donna

Uomo

Uomo

OFFERTE... MONDIALI PER UOMO E DONNA CASAMICCIOLA TERME Via Cumana, 119 Tel. 081 900171 - 995480


16

• SPORT

12 - 18 Giugno 2014

www.corrieredellisola.com

Continua l'intricata vicenda dei gialloblu, che pagano l'assenza di una società forte. Per il futuro si fanno i nomi dell'avellinese, ma anche di Moxedano e De Laurentiis

TRA ABATE E SOLUZIONI ALTERNATIVE

I

l destino dell'Ischia Isolaverde è legato ad un sottile, sottilissimo filo. Dopo avere conquistato sul campo la Lega Pro Unica, i gialloblu rischiano grosso e questo nonostante l'ottimismo di facciata dell'attuale società. Il problema sta proprio qui, chi sono gli uomini che hanno tra le mani il futuro degli isolani? Bottiglieri e Fusco hanno presentato le proprie dimissioni; Carlino dall'ottobre scorso non è più presidente e parrebbe intenzionato a fare solo da sponsor; Celentano – il vero “uomo in più” dei gialloblu - non vuole ricoprire cariche ufficiali e non è ancora chiaro se riscuoterà o meno la fideiussione, eventualità che getterebbe l'Ischia nella disperazione, ad un passo dal fallimento.

Poi c'è tale Vicky Di Bello, che in vista della prossima stagione parla di budget, contributi provenienti dalla Legge Melandri (vedi età media), ma non mette in chiaro come i gialloblu siano intenzionati ad affrontare le prossime scadenze, dalla questione stadio - si rischia di giocare le gare casalinghe in terraferma - fino ad arrivare alla fideiussione, e questo soprattutto in caso di mancato apporto di Dino Celentano. Le speranze, a questo punto, sono legate non solo al nome dell'ex dirigente del Napoli, ma anche e soprattutto a quello di Massimo Abate: proprio mentre andiamo in stampa, l'imprenditore irpino dovrebbe avere sciolto la riserva, decidendo se legare o meno il proprio destino a quello

dell'Ischia. La speranza è che l'impegno dell'ultima ora di Pino Taglialatela e del sindaco Giosi Ferrandino venga ripagato con il tanto agognato “sì, lo voglio”: l'impressione, comunque, è che si sia tirata troppo la corda nel corso dei primi venti giorni di trattativa, quando Carlino è andato obiettivamente un po' aldilà con le pretese economiche, per poi correggere il tiro solo negli incontri successivi (e se per l'avellinese il problema fosse proprio Carlino? Si parla di un incontro senza intermediari avvenuto settimane fa, da quel momento i rapporti tra i due imprenditori si sarebbero fatti tesi e difficili da ricucire). Ovviamente con l'assenso di Abate, il futuro dell'Ischia sarebbe roseo: si parla infatti di un inve-

stimento pluriennale nell'ordine dei sette milioni di euro, cifre mai viste sull'isola verde. In caso di “niet” da parte del proprietario del network “+N”, c'è addirittura chi spera in un interessamento di Aurelio De Laurentiis: il patron del Napoli Calcio potrebbe decidere di rilevare l'Ischia per utilizzarla come squadra satellite, in maniera tale da fare crescere in un campionato competitivo i giovani talenti azzurri (in netta sostanza, lo stesso rapporto che si creò negli anni '90 tra Milan e Monza). Nessuno vieta di sognare, ma ci sembra questa un'ipotesi alquanto improbabile, anche se non è da escludere una collaborazione del produttore romano in caso di entrata in società di Abate, dal momento che i due sono legati da vari discorsi imprenditoriali. Ci sono poi le classiche soluzioni alternative, e parliamo di Mario Moxedano, il “Re del Bingo” che da poco ha concluso la sua avventura alla guida della Turris, ma anche di una serie di imprenditori che sotto banco starebbe cercando di organizzare delle cordate per salvare l'Ischia. In questo turbinio di rumors e nomi – ci ripetiamo, speriamo che ci sia già stato il “sì” di Abate – si aggiunge anche la strada dell'azionariato popolare: ovviamente in questo caso si parla di un contributo, non di rilevare la società. I tifosi nel corso della settimana hanno raccolto circa 11 mila euro, un bel segnale, anche se in molti pensavano di potere racimolare di più. “Ci siamo”, sembrano comunque dire i supporter isolani utilizzando uno slogan legato alle storiche promozioni nella vecchia “serie C”, l'attuale Lega Pro, categoria che rischia di assumere le fattezze di una chimera cullata per pochissimi giorni dal popolo gialloblu.

Movimenti intensi nelle tre società pallonare isclane

GRANDI

MANOVRE

G

randi manovre per le tre società pallonare isclane. Lunedì 9 giugno si è inaugurata la stagione sportiva del Barano con la prima riunione societaria ufficiale. I dirigenti hanno fatto il punto della situazione e tracciato le linee guida di quanto dovrà essere compiuto nei prossimi giorni, in primis l'accesso alla categoria superiore dell'Eccellenza. Si tenterà prima con la richiesta di ripescaggio e, in caso di esito infelice, si valuterà l'acquisizione di un titolo. Non importa come, ma al Testaccio vogliono fortemente l'Eccellenza. A Lacco Ameno non è stata ancora sciolta del tutto la riserva: la squadra rossonera tornerà a disputare il campionato di Promozione? Nei dirigenti c' è fiducia, ma l'ultima parola dovrebbe essere detta in settimana quando si svolgerà una importante riunione. Dalle parti del Torrione è invece naufragata la trattativa che avrebbe potuto portare il titolo dei biancoverdi ai tifosi Russo Kakà e zio Pippo, i quali avevano proposto una sorta di azionariato popolare dove ogni appassionato doveva essere coinvolto. Neppure l'essersi presentati all'incontro con Vuolo con i soldi necessari per effettuare l'iscrizione al campionato è stato utile. Al momento di andare in stampa è in corso l'incontro tra il Presidente ed un'altra cordata, quella di Cucinotta - Mendella.

Torna a Ischia

“One day in Beach Basket”

D

omenica 6 Luglio il litorale della spiaggia di San Pietro, dalle ore 9 alle ore 19, tornerà a colorarsi dell’entusiasmo di centinaia di cestisti impegnati nella seconda edizione del torneo di 3 contro 3 sulla sabbia. Nato da un’idea dei coach Vincenzo Imparato e Mena Fusco, il torneo è organizzato dalla Cestistica Ischia e dall’Amatori Basket Cercola, e patrocinato dal Comune di Ischia. Per il secondo anno consecutivo

anche l’UISP, credendo fortemente nell’evento, agirà in stretta correlazione con l’organizzazione. L’iscrizione al torneo è GRATUITA, a testimonianza dello spirito aggregativo già sperimentato nel 2013, ed aperta ad ogni fascia d’età. Le squadre, composte da un massimo di 4 giocatori, saranno suddivise in quattro categorie in base all’età dei partecipanti: MINIPLAYER (2005-2004-2003); MIDIPLAYER (2002-2001-2000); MAXIPLAYER (1999-1998-

1997); OVERPLAYER (anni precedenti al 1997). La manifestazione vedrà anche l’attiva partecipazione della Croce Rosa-118 e dell’ADI (Associazione Disabili Isola d’Ischia) di Rosa Iacono, a rinsaldare la voglia di associazionismo e di attenzione anche verso le tematiche sociali. Appuntamento dunque a Domenica 6 Luglio, spiaggia di San Pietro, Ischia, alle ore 9. Per iscrizioni, informazioni e regolamento: MAIL: 3vs3oneday@libero.it FB: Amatori Basket Cercola; Iacopo Ielasi


redazione@corrieredellisola.com redazione@corrieredellisola.com

2- 15 Gennaio 2014 12 - 18 Giugno 2014

HI TECH • TRADIZIONI •

179

TOTI SEMERANO E ROBERTO PACI DALò

CIELI E CAMPANILI | Fra devozione e festa popolare Forio celebra il suo Santo Patrono, San Vito

IL SANTO CHE SALVO' I VIGNAIUOLI MARCO NEREO ROTELLI

noscere ai vignaioli ischitani il giusto quale alcuni tratti sono scomparsi il leone domato e il cane, alcuni dei rimedio fitoterapico. Ma, è evidente, o si sono attenuati nel corso degli quali alludono al potere del santo di un atto salvifico di quel genere non anni, altri sono ancora in uso. E' il guarire dal "ballo di san Vito", ovvero poteva che avere una derivazione caso del diritto di passaggio, ad anni la corea isterica, l'epilessia ed altre oltremondana. alterni, per via San Giovanni - che malattie collegate. Anche la statua Non si conosce la data nella quale San d'argento e d'oro, creata da Giuseppe ne gode quest'anno - e via Casa Di L’estro dell’artista veneziano, famoso in tutto il mondo, ha illuminato il patrono diLe installazioni artistiche di dai Toti Semerano dalle Vito divenne Forio, ma Maioaccompagnate in quel percorso tradizionale Sammartino e forgiata fratelli Castello Aragonese il 23 dicembre. L’evento, inserito nel programma di musiche di Roberto Paci Dalò hanno dato vita all’apprezzatissimo certamente si tratta di un culto molto che sembra abbia avuto luogo per la Del Giudice nel 1787, rappresenta il iniziative finanziate dalla Camera di Commercio di Napoli di cui è promoBosco Incantato. luogo dimenticato la permette piccola antico, probabilmente radicatosi prima volta nelcome 1664 - che Santo Un accompagnato dal cane e dal le- e dismesso, tore la Federalberghi Campania, in collaborazione con la Federalberghi pineta di Via Edgardo Cortese, rinasce e fa vivere una favola one, nell'atto di mostrare la palma del sull'Isola intorno all'anno 1000 a alla statua del santo di giungered’alfino Ischia e l’associazione “Amici di Gabriele Mattera”, ha tenuto con il naso martirio econpiccini. la mano destra, e con la farfalle, seguito della naturalizzazione di folti a grandi al mare, cerbiatti dove è tuttoraefesteggiato dai tri tempi Unicorni, fenicottein su tantissimi ischitani accorsi per ammirare questo straordinario sinistra le sostiene una grande croce ed delpescatori gruppi di siciliani - il culto di San colorato ri hanno festività natalizie 2013.con i "fuochi sull'acqua". spettacolo. Il Castello è divenuto, per l’artista, un foglio biancoVito su deriva cui infatti dalla Sicilia. La una pigna d'uva. Un racconto curioso Non è sopravvissuta, per alterne scrivere le sue note poetiche. è legato alla realizzazione di questa cattedrale dedicata al Santo è la più vicende, l'usanza di portare in statua: sembra che per reperire i fondi processione i simulacri di tutti i antica del comune: una bolla che necessari fu imposto un dazio su ogni conferma all'Università di Forio il santi di Forio che venivano portati caraffa di vino venduta nel borgo di diritto di avere un parroco residente nella chiesa di san Vito in omaggio Forio. Da qui nasce la diceria che la nella parrocchia di S. Vito reca la data al patrono e, il giorno successivo, al statua "sia stata fatta dagli ubriaconi". del 1306. seguito processionale del Santo. Ann tempo si svolgeva nel ita da fatti straordinari, da miracoli e che la grande fiera che si snodava nel Ma è semplice scorgervi un collegaDurante il periodo bassomedievale la mento simbolico con il legame che il mese di agosto poi, negli da salvamenti che il giovane Martire corso dei liturgici tre giorni di festa chiesa di San Vito costituì il fulcro dal Santo detiene con la terra, ed in partianni Sessanta, fu addirittura ebbe modo di realizzare nel corso del- quale si irradiò e prosperò il nuovo si è andata disfacendo. Ora restano la sua breve vita. La fase del martirio, colare con le colture di viti isolane. sospesa e infine si decise per la data moderne e funzionali "bancarelle" nucleo abitativo, costituito sopratovviamente, occupa buona parte delle tutto da contadini che si occupavano Un altro racconto vuole, invece, che la di dolci e giocattoli a ricordare quel del 15 giugno, che anche in altre delle terre circostanti. Soltanto in agiografie che riportano, fra gli altri palma d'oro del martirio, precedenteparti d'Italia veniva completamente mercato che un tempo attirava gente mente in rame, sia stata donata, negli seguito il paese cominciò ad evolversi dedicata al Santo. La Festa di San Vito episodi che annunciano la sua santità, da buona parte dell'Isola. Quest'anno anni antecedenti alla Seconda Guerra verso il mare ed a legarsi ad una nuoquello ben noto del repentino addoa Forio ha avuto vicende di calendapoi, insieme a concerti e conferenze rio complicate perché è sempre stata mesticamento dei leoni liberati per va economia marittima. Mondiale, da una donna foriana, su temi sacri, il Comitato propone in una festa importante per la comunità. sbranarlo. A Forio si narra invece che La chiesa ha subito restauri e rifacinaturalizzata americana, che aveva un programma la sacra rappresentazione menti nel corso dei secoli. Lo storico Anzi, è da alcuni secoli la festa per proprio all'inizio dell'estate e nel giorfiglio paraplegico. Dopo mesi di sab"O Vito dalle angeliche sembianze", no dedicato al Santo giunse una nave biature alla spiaggia della Chiaia - un D'Ascia ci informa che uno dei due antonomasia, la festa che accomuna ispirato all'inno sacro a lui dedicato. L’atleta ischitana, ormai professionista da diversi anni, arriva a L’allenatore dell’Ischia calcio è stato il protagonista indiscusso carica di zolfo, vero medicamento per tempo molto più vasta - e preghiere campanili costruiti nell'Ottocento i foriani e li rende compartecipi di Come di consueto saranno i fuochi Cagliari seriel'uso A2, prima con grande il Laspettacolo Speziaartistie, dellaconsuetudini, cavalcatacomportatrionfale dello scorso di serieaccoglie D vinto, le viti oppressecampionato dalla peronòspera. san Vito, il ragazzo in riacquistò l'orologio pubblico, l'altro dopoa l’esperienza storie, pirotecnici, con ilLaValmadrera. Alta 182 centimetri Carolina anzi sociali, stravinto con il titolo diSan Campione Cona la nuova stamenti segni sacri condivisi e co del dominio sul fuoco, a concluVito provvided’Italia. in questo modo delle gambe. guarigione fu naturalla campana più grande a delmetà comune,stagione, Scibelli ha esordito in serie A nella stagione 2003/2004 traille fila gione, i nuovi assetti societari e l’approdo nelle categorie profesmente un dono del Santo! dere, la notte del 17 giugno, lungo identitari. Certo, è difficile tracciare salvare i contadini foriani dal disastro dono di Ferdinando II nel 1854. Al della Phard Napoli, per poi giocare a Pozzuoli, Carugate, Rende, sionistiche Sasà Campilongo è resta l’unico punto di riferimento La figura di san Vito è profondamenfesteggiamento. percorsi univoci e coerenti fra la festa economico e sociale ma l'episodio, XIX secolo risale invece la facciata te legataPomezia alla storia delepiùda grande Un ultimo grandeNel omaggio e ringradi Forio e la storia cultuale di san riscritto nel registro agiografico dello col ritratto di San Vito, La su pannello Spezia, Napoli, ultimo Valmadrera. 2013 ha per squadra e tifosi. ziamentocon al santo di tutti i comune isolano. di I festeggiamenti Vito, del quale ci resta l'attendibile straordinario, di storico aveva invece maiolicato, recante la data del 1881: il campionato disputato serie A2 femminile la Patrono S.S. Virtus foriani. in suo onore sono molto sentiti e si suo martirio avvenuto nella Lucania l'impegno di due fratelli siciliani che il santo è ritratto con i suoi attributi: Cagliari. avvalgono di una ricca ritualità, della romana. La storia del Santo è costitusalvarono le piantagioni facendo cola palma del martirio, i tralci d'uva,

U

SASà CAMPILONGO

CAROLINA SCIBELLI


18

• RUBRICHE

12 - 18 Giugno 2014

CINEMA&CINEMA

www.corrieredellisola.com

LA NOTA STONATA a cura di Francesco Imparato

Cast stellare e tante attese per The Congress, nuova promessa del cinema di fantascienza.

IL CINEMA E L’ETERNO

Repetita iuvant, amen

Q

C

on The Congress il cinema europeo sembra riuscire in un’impresa rivoluzionaria. Sfidare il colosso di Hollywood sul terreno dello spettacolo non è una novità, ma il nuovo film di Ari Folman promette di conservare allo stesso tempo quella profondità e ricchezza di contenuti che per mezzo secolo ha contraddistinto il cinema del vecchio continente. Presentato a Cannes ormai quasi un anno fa, uscito subito dopo in Francia, questo audace film di fantascienza approda finalmente in Italia, attirando la curiosità degli appassionati ma contando anche sulla presenza di numerose star. Su tutte Robin Wright, l’ex signora Penn che quest’anno ha già dominato il piccolo schermo

insieme a Kevin Spacey con House of Cards, la smaliziata serie sugli aspetti più oscuri della politica americana. The Congress si preannuncia come un nuovo stadio nella riflessione del cinema su se stesso: la protagonista, che recita nel ruolo di se stessa, decide di vendere i diritti per lo sfruttamento della propria immagine a un colosso dell’intrattenimento, in modo da fare fronte al proprio declino fisico ed economico. Da qui partirà il calvario di una donna inconsapevole dell’importanza delle immagini, disposta vendere il proprio volto come Faust aveva venduto la propria anima. È qui la genialità del progetto, una produzione internazionale che interessa vari paesi europei: The Congress è

un nuovo modo di raccontare la tentazione umana di perdere se stessi nella ricerca morbosa dell’eterno, rinunciando alla teologia in nome di una nuova, laicissima concezione dell’immagine come vero abitacolo dello spirito. Tutto questo, ovviamente, con la promessa di una grafica spettacolare. Il film è realizzato con tecnica mista, a metà tra l’animazione e il realismo, in un percorso che confonde volutamente la differenza tra il cinema e il proprio altro. Agli spettatori la scelta: può essere un bellissimo kolossal europeo, o una terribile riflessione sul pericolo che ci attende davanti ad ogni schermo. In entrambi i casi, da vedere.

uando ho iniziato questa avventura mi ero ripromesso una cosa: non parlare mai due volte dello stesso argomento. Devo però infrangere la promessa (spero per la prima ed unica volta), poiché ciò che avevo, se non pronosticato, almeno paventato nel numero 21 della rubrica “Donare il proprio dono”, è effettivamente successo. A “The Voice” vince Suor Cristina. Largamente immaginabile già alle blind audition, il trionfo della religiosa ragusana provoca reazioni variegate. Dai giornali anche esteri ai social network il fenomeno della vincitrice di “The Voice of Italy” 2014 tiene banco un po’ dovunque. C’è chi, laico, è contento che finalmente una suora si apra al mondo e non rimanga chiusa nel suo meditare. O chi da credente è entusiasta del boom di suor Cristina, e vede la sua vittoria al talent di Rai 2 come il segno che è giunto il momento di nuove forme di evangelizzazione. Certo non è mancato chi grida allo scandalo, chi da purista e conservatore vede nella mondanità della monaca un decadimento della cristianità stessa. Insomma, chi la vuole sugli altari e chi nella polvere. Ma lungi da me voler entrare nel merito religioso della storia, vorrei analizzarne gli aspetti squisitamente musicali. Al netto di quelli (e sui social ce ne son tanti) che parlano solo con l’invidia di

chi lì non ci arriverà mai, c’è da ammettere che di cantanti, di voci interessanti ce n’erano più di una. Nessun dubbio invero sulle doti tecniche, musicali e carismatiche di Suor Cristina, ma se il programma era meramente alla ricerca del personaggio da sfoggiare al momento, allora niente da dire. Se invece lo scopo è trovare un artista che dopo l’iniziale onda mediatica sappia vendere il proprio personaggio e vendere buona musica, nutro seri dubbi. Non credo invero che, dei finalisti, la giovane religiosa sia quella con le migliori possibilità di rimanere in pista per lungo tempo, e in effetti i primi dati sulle vendite del singolo mi danno ragione. Tutto ciò mi ricorda molto Denny Mendez a Miss Italia nel 1996. Vinse perché a noi italiani non vogliamo esser tacciati di razzismo. Vinse per buonismo, per ecumenismo. E la Parietti fu cacciata dalla giuria per aver solo detto la verità. Diciamocelo: Suor Cristina Scuccia vince perchè il personaggio tira, per la novità, perché suora nel paese che “ospita” il Vaticano. Vince la personalità della donna, ma vince soprattutto il nostro caro, vecchio, amato italico buonismo di facciata. Scrivete a lenotestonate@gmail.com

OFFERTE

CANCELLERIA E FORNITURE PER UFFICI Via Mons. F. Schioppa 60-62 | 80075 Forio [NA] | tel. +39 081 998891 | ki183@kipointspa.it STAPLES

Carta per fotocopie "Copy" F.to A4 - 80 g/mq 1 Risma 500 Fogli

NAVIGATOR

Carta per fotocopie “Universal" F.to A4 – 80g/mq 1 Risma 500 Fogli

SIMPLY

ARTIGLIO

CUTTER

F.to A4 – 75g/mq 1 Risma 500 Fogli

Pezzi 1

Pezzi 1

Carta per fotocopie

Matita 2HB con Gommino

Plastica a Lama piccola

€ 3.50

€ 4.00

€ 3.00

€ 0.20

€ 0.40

cod 27913D

cod 7325798

cod 5405277

cod PL3621

cod 8108

NAVIGATOR

UBOX

ELICA EFFE

ELICA

F.to A3 – 80 g/mq 1 Risma 500 fogli

Dorso 8 Commerciale vari colori Pezzi 1

ROTOLO CALCOLATRICI

6 ANTIRIFLESSO 22X30 Confezione 50 Pezzi

Carta per fotocopie “Universal"

Raccoglitore Elica

Busta Foratura Universale

Notes

100 FF 51X76 GIALLO Confezione 12 pezzi

MM 57X35 Confezione 10 pezzi

€ 8.50

€ 2.20

€ 2.00

€ 2.20

€ 2.50

cod 7469914

cod 8271

cod 0768

cod 8597

cod 2252

MAIL LITE

PENNA SFERA

HI-TEXT

STAPLES

CARTUCCE

Tipo D, mis. 18x26 Confezione da 10 pezzi

GRIP SC NERO / BLU / ROSSO Pezzi 1

Penna a Sfera 1 mm NERA / BLU / ROSSO Confezione 50 pezzi

Capacità ml 20 Pezzi 1

Buste imbottite avana gold

a scatto elica puma

Hitext 660

Correttore liquido

€ 2.00

€ 0.25

€ 6.00

€ 0.40

cod 40430K

cod PL0992

cod 28446L

cod 24163Q

COMPATIBILI E/O ORIGINALI

A PARTIRE DA

€ 2.00


redazione@corrieredellisola.com

19

EXTRA •

12 - 18 Giugno 2014

OCCHI DA ORIENTALE

TEMPO DI MATURITÀ, TEMPO DI GAOKAO

Aumenta il numero dei suicidi in concomitanza con l’arrivo dell’esame di accesso all’università • di Elvira Agnese

G

enitori avvelenano uno stagno per evitare che il gracidare delle rane distragga i figli dallo studio. Una figlia lascia per strada la madre appena investita da un’auto pur di non tardare all’esame. Decine di ragazzi si tolgono la vita nei giorni precedenti o immediatamente successivi all’esame. Sto naturalmente parlando del Gaokao, l’esame di accesso alle università cinesi che ha avuto luogo in questi giorni. Notizie come questa affollano ogni anno, in questo periodo, le pagine dei quotidiani cine-

si, senza suscitare neanche più troppo scalpore. Il sistema scolastico cinese prevede che l’accesso all’università sia imprescindibilmente vincolato al successo di questo esame. Il risultato di questi tre giorni di esame, deciderà chi potrà avere accesso alle università più prestigiose della Cina, chi invece potrà iscriversi agli atenei di second’ordine, magari studiando una lingua straniera non molto difficile, l’italiano tra le più gettonate, o chi invece sarà destinato ad un lavoro di fabbrica deludendo le aspettative dei genitori e accontentandosi di uno stipendio che qui non è abbastanza neppure per un livello mi-

nimo di sopravvivenza. Ma soprattutto il successo di questo esame costituirà l’unica possibilità di riscatto per coloro che provengono da province remote e luoghi marginali del paese. Questo sistema apparentemente meritocratico, come è nel costume cinese fin dagli esami imperiali, in realtà attira a sé ogni anno critiche feroci. I detrattori puntano infatti i riflettori su quanto sia ingiusto far dipendere da un singolo esame il futuro di una persona e sul fatto che l’apprendimento finalizzato all’esame e che investe interamente le energie degli studenti fin dai primi anni è mnemonico e non consente

personalizzazioni. Altro punto dolente è quello delle quote d’ingresso per coloro che risiedono lontano dai centri più importanti. Se uno studente di una remota provincia della Cina desidera iscriversi in una delle università più prestigiose come Qinghua e Beida aPechino o Fudan a Shanghai (nella Top 100 mondiale stilata nel 2009 da Times Higher Education), dovrà ottenere un punteggio nettamente superiore a quello di un coetaneo che già risiede in città, dal momento che l’accesso di studenti provenienti da altri luoghi della Cina è regolato da quote prestabilite. A meno di non essere così fortunati da appartenere a una minoranza etnica, a una famiglia originaria di Taiwan o altro gruppo sociale cui sono garantite delle speciali concessioni e un punteggio bonus. D’altro canto, considerando che da questa dura selezione usciranno le future classi dirigenti, l’intero Paese di Mezzo si mette in moto per offrire un ambiente il più possibile confortevole per gli studenti: sospese le cause di divorzio dei genitori i cui figli dovranno sostenere la prova, vietati i rumori molesti, chiusi i cantieri, incoraggiato l’utilizzo di mezzi pubblici (mentre viene permesso a coloro che trasportano gli studenti di aggirare le norme di sicurezza alla guida), aumentati i controlli per il timore di attacchi contro le scuole, imposta la chiusura anticipata degli internet cafè e dei luoghi di svago mentre la polizia setaccia la rete alla ricerca di quei siti che offrono aiuti illegali per il superamento dell’esame.

È infatti in crescita il numero di coloro che cercano di aggirare i rigidi controlli dei metal detector all’ingresso delle scuole o delle telecamere installate nelle aule, per introdurre ogni tipo di dispositivi che consentano comunicazioni con l’esterno. L’altra faccia della medaglia è però una situazione che ha del paradossale. Se i genitori vedono in questo esame l’unica possibilità di un riscatto per i loro figli e per la loro stessa vecchiaia, i giovani sono investiti di una pressione che non ha eguali. Dall’acquisto di un animale domestico alla ricerca di un fidanzatino, ogni attività che non riguardi lo studio è qui davvero impensabile. Cosicché in molti non ce la fanno a reggere questi ritmi e questa pressione e il conseguente numero di suicidi è ormai alle stelle, tanto che alcune scuole o università cinesi richiedono agli studenti di firmare “un contratto” che le sollevi da ogni responsabilità in caso di suicidio. Un vero e proprio caso nazionale, che ogni anno porta gli scrittori e i personaggi più affermati a far sentire la loro voce a sostegno di questa generazione. Perché da un singolo esame non può dipendere l’intera sorte di una persona, questo certo è fuor di dubbio. E come sottolinea dalle colonne del China Daily, uno degli opinionisti: “ fallire al gaokao è tutt’altra cosa che fallire nella vita”, aggiungendo che ci sono un’innumerevole quantità di cose che questo esame non è in grado di testare e in cui è possibile eccellere anche senza passare per il folle sistema educativo cinese.

nuvolagrafica le nostre offerte di stampa VOLANTINI stampa a colori fronte/retro carta patinata opaca da 100 gr/mq A5 (15x21 cm)

Tutti i prezzi sono comprensivi di impostazione grafica base, esclusi IVA

1000 copie 2500 copie 5000 copie 10.000 copie

€ 110,00 € 130,00 € 155,00 € 200,00

A4 (21x29,7 cm) 1000 copie 2500 copie 5000 copie 10.000 copie

€ 140,00 € 160,00 € 210,00 € 240,00

FLYERS 10X15 CM stampa a colori fronte/retro carta patinata opaca da 300 gr/mq 1000 copie € 90,00 2500 copie € 110,00 € 140,00 5000 copie

MANIFESTI F.TO 70X100 CM stampa a colori su carta blueback da 115 gr

BIGLIETTI DA VISITA

8,5X5,5 CM

stampa a colori/fronte carta patinata opaca da 250 gr/mq € 25,00 500 copie 1000 copie € 40,00

50 copie 100 copie

€ 110,00 € 140,00

Chiamaci al 348.0815024 oppure invia un'email al info@nuvolagrafica.it


PRANZO

20

• BY NIGHT a cura di Franco Trani

12 - 18 Giugno 2014

www.corrieredellisola.com

antipasti misti mare e terra

primi piatti e secondi

Servizio catering per

buffet, comunioni, compleanni, battesimi e cresime

CONSEGNE A DOMICILIO Aperti anche a Pranzo Via Cumana, 59 Casamicciola Terme

tel 081.995099


redazione@corrieredellisola.com

12 - 18 Giugno 2014

BY NIGHT a cura di Franco Trani •

21


22

12 - 18 Giugno 2014

www.corrieredellisola.com

Da noi puoi seguire il cammino dell’Italia a

“Brasile 2014”! Il prossimo appuntamento Sabato 14 giugno, ore 24 con

INGHILTERRA

vs

ITALIA

Stuzzica la tua voglia di buono ORGANIZZA DA NOI LE TUE FESTE... BUFFET ANCHE DA ASPORTO!!


redazione@corrieredellisola.com

ANNUNCI •

12 - 18 Giugno 2014

ANNUNCI GRATUITI CASA • Proprietario cede attività commerciale casamicciola terme piazza marina, centralissima,locale in ottimo stato, che si presta per innumerevoli categorie merceologiche. info 3206874418 e 081995294 • fittasi Forio appartamento uso ufficio/studio 60mq. 3 locali bagno e terrazzo coperto fronte strada vicino centro - tel. 3472256745 ore pasti • Vendesi Forio (S.M. al Monte) casa di 65 mq, 3 stanze letto, soggiorno\cucina, bagno, terrazzo panoramico e cisterna di 30 mc terreno di 1000 mq. con piante da frutto tel. 3407582506 • Fittasi bilocale ad anno in parco privato a Forio d’Ischia località Panza, con camera da letto, bagno, salone/cucina con divano letto, terrazzino coperto, posto auto. Arredato e panoramico. Per contatti 339/5031332 • Affitto negozio ben rifinito, Via Luigi Mazzella Ischia Ponte. Tel.3406448908 • Fittasi piccolo appartamento 40 mq, molto luminoso, con camino, infissi nuovi, terrazzo grande, giardino , posto auto. Zona molara, Barano. Tel 081906157 - SOLO ORARI : 09-13 E 17-21 • VENDO APPARTAMENTO DI 70 MQ + DUE TERRAZZI DI 40 E 50 MQ OGNUNO NEI PRESSI DELL’ELIPORTO DI CASAMICCIOLA TERME. TEL 335415739 • Fittasi piccolo appartamento 40 mq, molto luminoso, con camino, infissi nuovi, terrazzo grande, giardino , posto auto. Zona molara, Barano. Tel 081906157 - SOLO ORARI : 09-13 E 17-21 • FORIO CENTRO A 300 METRI DAL MARE VILLA INDIPENDENTE VISTA MARE SU GIARDINO DI MQ 800; COPERTURA SU 2 LIVELLI MQ 182 - TERRAZZI DI MQ 58 - CANTINE + CISTERNA + GARAGE: MQ 122 INFO: 328.9716277 DALLE ORE 15.°° ALLE ORE 16.°° • TUTTO L’ANNO MONOLOCALE LOCALITA’ CASAMICCIOLA TERME, LA SENTINELLA. INFO: 328.9716277 DALLE ORE 14.°° ALLE ORE 17.°° • Zona supermercato Chiocca fittasi annuo appartamento non arredato di circa 100 mq composto da cucina abitabile, salone, 2 camere doppie, 1 camera singola, 2 bagni, balconi, parcheggio pubblico nelle vicinanze. Fittasi annuo inoltre piccolo appartamento arredato composto da ingresso, cucinino, camera da letto con balcone e bagno. Per Informazioni 3283508732 - 3283508730 (telefonare in orari ufficio) • CERCO APPARTAMENTO/MINIAPPARTAMENTO/MANSARDA per tutto l’anno nella zona di Ischia o Casamicciola. Contattami con un SMS al 3459348504 descrivendone caratteristiche e prezzo. • Vendesi a ISCHIA PON-

TE Ampio Appartamento cc.90mq da ristrutturare, prezzo interessante Tratt. Riservata T. 081/983190 – C. 393/2978307 • Vendesi a Barano d’Ischia Appartamento cc.65mq composto: Cam. letto-camerettacamera Pranzo, ampio bagnocucina, Prezzo € 200,000 trattabili Info: T. 081/983190 – C 393/2978307 • Fittasi POSTI LETTO a studenti in appartamento a Napoli, adiacenze Stazione Metropolitana Via Toledo, ristrutturato, area condizionata ed internet. Telefono 3292094041 • Vendo rudere a barano 48 mq circa su due livelli. strada non carrabile per circa 150 m euro 90000 tel 3314526583 • ISCHIA PORTO AFFITTO MONOLOCALE VICINANZA HOTEL CONTINENTAL COMPLETAMENTE ARREDATO CLIMATIZZATO RISTRUTTURATO. CELL. 3391529864 • Vendo o fitto locale di MQ 20 per qualsiasi uso con bagno da finire + piccolo ripostiglio ingresso carrabile con diritto di carico e scarico prezzo 65.000,00 euro trattabili per il fitto 500,00 euro mensili in Via Delle Terme loc S. Ciro. messinamichelangelo@libero.it • A Casamicciola Terme, a pochi passi dal mare, vendesi quadrilocale al prezzo di 240.000 €. Per info 3495740306 • Fittasi piccolo appartamento 40 mq, molto luminoso, con camino, infissi nuovi, terrazzo grande, giardino , posto auto. Zona molara, Barano. Tel 081906157 - SOLO ORARI : 09-13 E 17-21 LAVORO • Ho 26 anni e cerco lavoro come segretaria in ufficio, apprendista cassiera nel supermercato o apprendista in portineria in albergo. x info: 3314740459 • Signora Ischitana educata onesta referenziata di 47 anni con 3 figli giá impiegata presso nota famiglia cerca lavoro PartFull Time come collaboratrice badante commessa cameriera baby sitter presso privati o attivitá comm.le Tel.NO Anonimi al 3477601234 • signora rumena,30 anni,che parla inglese e italiana.residente. con esperienza in settore alberghiero.cerco lavoro come cameriera ai piani o adetta cucina,cell.3319317551. • giovane receptionist cerca lavoro in albergo.Garantisce professionalità unita a competenze linguistiche e predisposizione al problem solving maturata con anni di esperienza. Tel.3337087159 • Azienda in forte espansione seleziona addetti alla vendita diretta da formare come Consulenti del Benessere. Attività indipendente: settore nutrizione e integrazione alimentare. Prodotti naturali di consumo giornaliero: guadagni dal 25% al 50%.Possibilità concreta di carriera. No porta a porta. Affiancamento, formazione e supporto costante. Anche prima esperienza nel settore.

23

inviaci i tuoi annunci a annunci@corrieredellisola.com

Contattatemi , solo seriamente interessati 347.6460975 • Offresi per giardinaggio, potature, manutenzione e custode per ville. Prezzi convenienti. Contattatemi Giovanni 3478408058 AUTO E MOTO • vendo ottima fiat stilo diesel 1.9 jtd con diversi opcional, km 95000 originali auto con buonissimi interni ,ottimo motore, con frizione nuova ,gomme ok! carrozzeria ok! solo graffi da parcheggio ,clima b-zone, caricatore cd, e altro ottimo, affare !per 1000 euro, anno 2002 per contatti, e-mail pietro.col@ virgilio.it, tel. 081986443 cell... 3281092449 • metto a disposizione le mie 2 auto d’epoca per matrimoni ,sono auto anni 70 particolare ed eleganti per un matrimonio fuori dalla normalità prezzi molto modici. contatti e-mail pietro. col@virgilio.it tel 081986443 cel.. 3281092449• Quadriciclo furgone 50 con cassone , 4 ruote motrici , diesel , cambio automatico ,cabina conducente più’ larga dell ape piaggio. Per visionarlo 3400885691 Luca • Vendesi CITROEN XARA PICASSO, anno 2004 Km 90.000, ottime condizioni, unico proprietario € 2500,00. Telefono 3292094041 RISTORANTE • Signora italiana,cerca lavoro come guardiania ville,pulizie o anche come badante. Chiamare 3289310359 • Signore italiano,cerca impiego su barche da pesca,in possesso di regolari documenti per eventuale imbarco. Chiamare3289310359 • Accorsato ristorante sito sull’isola di Ischia , ricerca la seguente figura professionale Chef de rang, per la stagione estiva 2014!! Requisito indispensabile è parlare la lingua inglese in maniera fluente. Si richiede la residenza sull’isola, e la comprovata esperienza in ristoranti alla spicciolata.requisito preferenziale è la conoscenza anche di un’altra lingua. Si offre assunsione per 6 mesi .mandare curriculum vitae al seguente indirizzo email : Salsere76@hotmail.it • Cercasi venditore di cartelle per sala bingo - forio. inviare curriculum al seguente indirizzo email: lecasinoischia@libero.it per informazioni chiamare dopo le ore 20:00 ai seguenti recapiti: tel.: 081/998776 - 081/989250 (chiedere di parlare con javier) • RISTORANTE sul mare cerca ragazzo di buona presenza, con esperienza per sala e bar - per stagione estiva Info 328.9734043 • Offresi cameriera ai piani referenziata, con esperienza pluriennale presso strutture alberghiere di primaria importanza. Disponibilità immediata. Contattare il 3476608028 (Giovanna) lezioni • Laureata in giurisprudenza impartisce doposcuola e lezioni di Diritto, Inglese e Latino per scuole superiori e doposcuola per scuole medie. Simona Postiglione 349\5890881 Cerco docente per prepararmi all’esame di stato per

dottore commercialista. cell.3923460523 • Laureanda impartisce lezioni private e doposcuola a bambini di scuole elementari e medie inferiori, zona Ischia Porto. Per informazioni: 3337794496 (Francesca). • Si impartiscono accurate lezioni pomeridiane ad alunni di scuola elementare. per informazioni chiamare al 3400676926. • Madrelingua inglese, impartisce lezioni di inglese per elementari, medie, superiori ed univertitari. PREZZI MODICI.Si effettua anche dopo scuola Prezzi modici CELL 3498772624 3349865346 • Impartisco ripetizioni e recuperi a studenti di scuole elementari e medie. Serietà e competenza garantita. Tel: 3338636749 • Cerco: insegnante di lingua italiana e napoletana. Zona di Forio. Due volte alla settimana durante l’inverno. Ho bisogno di buoni risultati. Si prega di chiamare 3382700427 • Laureato in ingegneria elettrica impartisce accurate lezioni private anche a domicilio a prezzi modici per studenti delle scuole medie inferiori, superiori ed università nelle seguenti materie: matematica, analisi matematica, fisica, elettrotecnica, elettronica, meccanica, scienze, biologia, chimica, fisica tecnica, geometria e algebra, storia, italiano, economia e diritto. Per contatti: 3281663116 • Si impartiscono accurate lezioni di lingua e letteratura inglese, tedesca, francese a studenti di ogni grado e a lavoratori che intendono imparare o perfezionare le suddette lingue.Massima serietà Info:081/905400. 3475546838 • Si impartiscono accurate lezioni di lingua e letteratura inglese, tedesca, francese a studenti di ogni grado e a lavoratori che intendono imparare o perfezionare le suddette lingue. Massima serietà 081/905400.3475546838 • Si impartiscono lezioni di matematica, geometria, fisica, informatica, elettrotecnica, elettronica, scienza delle costruzioni per studenti di scuola media superiore e università. Cell. 3381675003 • Laureata aiuta studenti a risolvere problemi con materie specifiche o ad acquisire metodo di studio. 3427921400 • Si impartiscono lezioni di matematica, geometria, fisica, informatica, elettrotecnica, elettronica, scienza delle costruzioni per studenti di scuola media superiore e università. Cell. 3381675003 • Ragazza proveniente da liceo scientifico con ottimo rendimendo scolastico impartisce lezioni private da ora e per tutta l’estate per ragazzi di scuola media e superiore. Prezzi modici,massima disponibilà e serietà..zona Ischia Per info 3465251566 VARIE • Vendo mobile contenente lettino singolo prezzo d.affare nuovo.x info 3452469368 • Vendo Harmony €.0,50

cadauno per informazioni telef.n.346/5261109 Grazie mille saluti Bonaria. • Vendesi ulivi secolari prezzo interessante 3271568921 • Vendo tabiluran e pedana vibrante usati in buone condizioni . tutto a euro 85.00. x info: 3314740459 Vittoria • Fotocopiatrice Toshiba E Studio 163 professionale per ufficio e ottima anche per casa. Completa di carrello. Con porta USB per il controllo da PC come ad esempio per scannerizzare e salvare su PC. Manuale d’uso, cd e accessori. In condizioni perfette pari al nuovo, usata pochissimo Preferibile consegna a mano. Occasione. euro 700,00 - 333 4350755 • Ristorante stagionale cerca commis di cucina da aprile ad ottobre. Cell 3339084441 • VENDESI TRE OGGETTI USATI MA IN OTTIME CONDIZIONI: 1) PIASTRA LISCIANTE; 2) PIASTRA PER FRISE’ ; 3) ARRICCIACAPELLI. TUTTO A 40 EURO. GRANDE AFFARE. X INFO: 3496842433. • VENDESI BELLISSIMO OROLOGIO DA UOMO MORELLATO USATO A 20 EURO. X INFO: 081996052 • VENDESI VARI OGGETTI USATI TUTTI IN BUONE CONDIZIONI: TAPIS RULAN A 60 EURO; GRADINO PER FARE STEP A 15 EURO; VIDEOCAMERA PIU’ CUSTODIA A 35 EURO; TABLET ROSA 7° POLLICI CON TASTIERA A 55 EURO; GIOCO PER CONSOLLE WII (JOGA) A 10 EURO. X INFO: 3314740459

• VENDESI BELLISSIMA MOUNTAIN BIKE DONNA DA 26° COMPRATA A GENNAIO 2014 USATA POCHISSIMO A 100 EURO. X INFO: 3314740459. • VENDESI BALANCE BOARD ROSA PIU GIOCO (JOGA) NUOVA A 30 EURO X INFO: 3314740459. • Vendesi televisione da 20 pollici compresa di consolle Wii Valance board con 3 telecomandi 1 nunkcap con 2 giochi tutto usato in buone condizioni a 140 euro. X info: 3314740459. Vittoria. • Vendo Friggitrice professionale per pub ristorante, a gas due vasche in acciaio, linea 90 cm, info 33926533 • VENDO Originalissimo orologio da taschino MENPHIS al quarzo, numeri romani, made in Svizzera (NON cinese) con catena. Nuovo e mai indossato con pellicole sul display. Regalo non desiderato. Euro 50 Ottimo per gli appassionati tel 081909002 3294187907 • Vendo un macchina fotografica digitale semireflex con zoom ottico 6x , compreso 2 schede di memoria FUJI S300 con confezione originale e manuale cartaceo a 75 euro 081909002 3294187907 • Causa errato acquisto rivendo un computer portatile NUOVO da 15,6 pollici HP 255 500 giga di hard disk, masterizzatore DVD , AMD Dual-Core 299 euro (con borsa NUOVA 320 euro) 081909002 3294187907

Vorrei recuperare i soldi che ho speso: 311 euro. 081909002 3294187907 • Vendo un computer da me ricondizionato. Ha lo schermo piatto TFT da 15. Compreso tastiera NUOVA, mouse OTTICO e casse. 100 euro. 081909002 3294187907 • Vendo un macchina da scrivere OLIVETTI Studio 45 Oggetto Vintage Perfettamente funzionante per chi apprezza oggetti “antichi” a 50 euro 081909002 3294187907 • VENDO Computer Palmare Acer N 310 Completo di confezione originale. Schermo touch da 3,7 pollici Windows Mobile Ottimo anche per TOM TOM euro 50 tel 081909002 3294187907 In vendita anche il modello N 311 con WIFI a 70 euro • VENDO Computer Palmare Acer N 310 Completo di confezione originale. Schermo touch da 3,7 pollici Windows Mobile Ottimo anche per TOM TOM euro 50 tel 081909002 3294187907 In vendita anche il modello N 311 con WIFI a 70 euro • Vendesi camera da letto composta da 2 comodini Color avorio/ Ciliegio1como’ e 1 armadio piccolo colore ciliegio. ...prezzo 180 Cell 3476460975 • Vendesi vari oggetti usati in buone condizioni: 1) lettore DVD portabile pagato da me 150 euro usato solo 3 volte ha 100 euro si può anche ruotare e usare anche con SD e pen drive; 2) cornice digitale a 15 euro; 3) Tabiluran a 35 euro; 4) borsa hello kitty più 3 portafogli a 20 euro; 5) gradino per step a 15 euro; 6) consolle Wii più 3 telecomandi 1 nunkcap balance board più’ 2 giochi a 70 euro. X info: 3314740459. Vittoria. • CAUSA CHIUSURA UFFICI VENDO ARREDAMENTO COMPLETO UFFICIO (TAVOLI-DIVANI-SCRIVANIE ECC). TEL 335415739 • Vendesi n. 3 quadri rettangolari in legno stile rustico, manifattura spagnola, con personaggi a rilevo. € 20 cad. Tel. 3391703185 • Vendesi vetrina moderna in legno color noce e mobiletto in legno stile arte povera, ex contenitore letto singolo, adibito a credenzina. Tel. 3391703185 • STIVALETTI NERI IN CAMOSCIO TG.39 USATI SOLO UNA VOLTA TACCO 8. PREZZO E. 30,00. SE INTERESSATI CONTATTARE IL 3776660438 • VENDO STIVALI BEIGE VERA PELLE TG.40 NUOVI TACCO 7. PREZZO E.35,00. SE INTERESSATI CHIAMARE IL 3776660438 • Vendo Lettino FOPPAPEDRETTI (cm H 108 L 71 P 128) + Materasso ortopedico in poliuretano espanso, fibra anallergica, e con rivestimento trapuntato in cotone 100% + Cuscino antisoffoco in poliuretano espanso. Prezzo € 80,00 Per contatti 3388190706 • CAVALLI E CARROZZE DISPONIBILI PER MATRIMONI ED EVENTI. INFO 320 6216897


24

• PRIMO PIANO

12 - 18 Giugno 2014

www.corrieredellisola.com

Corriere dell'Isola n .23 2014  
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you