Issuu on Google+

GRATIS

PRIMO PIANO

a pag. 2

SPORT •

LA NOMINA DI DE SIANO

NUOVO COORDINATORE REGIONALE DI FORZA ITALIA COMPRO ORO ARGENTO e DIAMANTI

ITF

a pag. 11

IN SCENA L’EREDITÀ DI CAIANIELLO

DOPO IL SUCCESSO DELLA MARCOLFA

PAGAMENTO IMMEDIATO AL PREZZO PIÙ ALTO QUOTAZIONI GIORNALIERE

MAXI PROMO

SOSTITUZIONE

BATTERIE OROLOGI

Tutti i formati

solo

Via Prov. Panza, 14 (loc. Monterone) - 80075 Forio (NA) tel 081. 998610

Anno XVIII - n. 2 • 16 - 22 Gennaio 2014

settimanale gratuito delle isole di Ischia e Procida • www.corrieredellisola.com

SÌ, TI VOGLIO

Ischia e il fatidico sì tra crisi, influenze americane e voglia di unioni civili. Da maggio dello scorso anno giace alla Camera la proposta di legge del Partito Democratico, finalizzata a inserire nell’ordinamento giuridico italiano il riconoscimento dei diritti delle cosiddette coppie di fatto. Il Consiglio Nazionale del notariato, dal 2 dicembre 2013, ha dato il via ai contratti di convivenza, permettendo a chi non è sposato di poter definire e disciplinare i rapporti patrimoniali

Società ADDIO AD ARNOLDO FOÀ

IL RICORDO DELL'ISCHIA FILM FESTIVAL

a pag. 13

Sport

a pag. 14

Sport

a pag. 16

ISCHIA DI NUOVO TRA LE PRIME OTTO A FORIO NASCE L’A.S.D. OLYMPIC JUDO GERARDO ALFANO REGALA UN SORRISO AI GIALLOBLÙ IL NOBILE FINE DI DARIO PISANO E MAURIZIO BIANCULLI


2

• primo piano

16 - 22 Gennaio 2014

www.corrieredellisola.com

Domenico De Siano è il nuovo coordinatore regionale di Forza Italia

LA NOMINA

• di Lucia De Luise

D

a sindaco-imprenditore di un piccolo paesino di una grande isola a coordinatore regionale di un rispolverato e rianimato partito. Il prospero passato di Domenico De Siano si è svolto tutto – o quasi – in quel di Lacco Ameno. L’inflessibile “fungo” ha visto susseguirsi i suoi incarichi: esordisce nel

quadro politico come consigliere comunale e si accomoda poi sullo scranno più alto del comune; amato e odiato primo cittadino. Ben più appassionante è la sua carriera su terraferma. È sua la sovrumana impresa di ricoprire quattro poltrone contemporaneamente. Viene eletto senatore il 24 febbraio 2013 con proclamazione l’8 marzo e convalida il 22 ottobre. A Palazzo Madama

è componente della 13esima commissione permanente (Territorio, Ambiente e Beni culturali) e della commissione parlamentare per l'attuazione del federalismo fiscale. Inoltre nella scorsa legislatura ha ricoperto l'incarico di deputato dal 22 settembre 2010 al successivo 15 dicembre. Se il 2013 del campano preferito da Silvio Berlusconi, secondo solo ovviamente alla sua amata

fidanzata Francesca Pascale, è stato fitto e florido, il 2014 non sarà sicuramente da meno. L’ex Premier ha ritrovato il bandolo della matassa tra antipatie, rivalse e antiche lotte che stavano portando il neo(?) partito a coprirsi di ridicolo e ha scelto il nostro conterraneo Mimì come nuovo coordinatore di Forza Italia in Campania, che succede al veterano Nitto Palma. Immaginiamo che l’ex sindaco di

Lacco Ameno non abbia avuto nemmeno il tempo di festeggiare visto che sono arrivate, quasi in diretta, le prime polemiche. La nomina di Domenico De Siano rischia di provocare una spaccatura all’interno del partito capeggiato da Berlusconi: il gruppo di parlamentari legati a Nicola Cosentino che sostenevano indefessi la candidatura di Carlo Sarro, avvocato casertano di Piedimonte Matese, non ci

sta alla nuova elezione e spara a zero sulla scelta, «poco politico» dicono. Il gossip vuole che sia stata proprio l’agguerrita e poco arrendevole compagna di Silvio, nonché ex collega di De Siano in consiglio provinciale, a pressare sulla nomination. Ma queste chiacchiere da corridoio non scalfiscono l’orgoglio dell’ischitano che incassa diffusi consensi; dopo il supporto dell’amica Mara Carfagna arrivano puntali i rinforzi: Paolo Russo, Luigi Cesaro e Clemente Mastella, Stefano Caldoro, Fulvio Martusciello e Ermanno Russo. Anche l’assessore regionale Daniela Nugnes approva la scelta di Berlusconi, la quale vede in De Siano una guida per il partito che nell’ultimo periodo non sta vivendo momenti felici, rischiando di implodere. Non tardano ad arrivare anche gli auguri e i complimenti dal Presidente della Provincia di Napoli Antonio Petangelo: «La nomina del sen. Domenico De Siano a coordinatore regionale di Forza Italia è un'iniezione di fiducia per tutto il movimento ed una precisa indicazione del presidente Berlusconi sulla linfa che una nuova generazione può imprimere alla politica italiana». In uno dei bacini elettorali più forti del centro destra Domenico De Siano avrà il compito di districarsi in una infuocata tarantella confrontandosi e dialogando con vecchi e nuovi rivali.

Editoriale

Giammai non mi (s) conforto

• di Graziano Petrucci

I

mporta relativamente sapere se la Pascale, fidanzata di Berlusconi, attaccata al suo cagnolino, abbia fatto sentire il proprio peso su quel che è rimasto del leader forzista ormai in declino, realizzando la “linea Dudù” e promuovendo con disinvoltura il senatore De Siano al posto di coordinatore della «vecchia» neonata Forza Italia in Campania. Non ci interessa per niente che lo sponsor a Mimì sia arrivato anche Gigino

Cesaro, assieme alla quota rosa rappresentata dalla Carfagna. Si proprio “‘a purpetta”, che secondo il pentito dei Casalesi Carmine Schiavone passò con il clan Moccia, lui che era affiliato cutoliano, per evitare di essere fatto fuori. Per nulla ci fa paura la responsabilità del ruolo che viene dalla nuova poltrona, che ha dovuto sbaragliare i comitati d’affari e la concorrenza di Sarro, avvocato, appoggiato da Cosentino già coordinatore del Pdl in Campania. Lo stesso Nicola che –parole di

CORRIERE DELL’ISOLA è un settimanle distribuito gratuitamente ogni giovedì ad Ischia e Procida.

DIRETTORE RESPONSABILE Diego Mattera d.mattera@corrieredellisola.com

Registrazione al tribunale di Napoli n. 4816 del 20/11/1996

www.corrieredellisola.com redazione@corrieredellisola.com tel. +39 08119503495

Schiavone – chiese aiuto al pentito per essere eletto. Nulla ci può fermare, perché sappiamo che Mimì ce la farà ancora una volta. Importa moltissimo invece sapere che c’è un isolano, ed è lui, alla corte del re decaduto. Che il suo SOCIETA’ EDITRICE Nuvola Grafica Via M. Schioppa 78 - Forio (NA) PROGETTO GRAFICO, IMPAGINAZIONE E STAMPA Nuvola Grafica www.nuvolagrafica.it

compito, ora, è quello di portare una ventata di rinnovamento e meritocrazia nel suo partito, renderlo giovane e al passo con i tempi. Che proprio per nulla al mondo scenderà a compromessi. Che la sua idea di politica Collaborano con la redazione: Stefano e Pancrazio Arcamone, Pietro Di Meglio, Giovanni Cavalcanti, Iacopo Ielasi, Francesco Castaldi, Paola Casulli, Graziano Petrucci, Claudio Iacono, Alessandro De Cesaris, Elvira Agnese, Alessandra Vuoso, Isabella Puca Foto: F. Trani, L. De Luise, Rossella Pisano

è lontana anni luce dalla vecchia gestione del potere. Che ha vinto la serietà, l’uomo che mantiene le promesse e mai – questa la sostanza della “ linea Dudù” – lascerà le cose in sospeso, nemmeno l’uso della grammatica. Possiamo dormire sonni tranquilli, ora che il nuovo è alle porte. Ci resta solo di capire se ce ne ricorderemo alle prossime elezioni.

CONCESSIONARIA PER LA PUBBLICITA’ Nuvola Grafica Via Mons. Schioppa 78 • 80075 Forio (NA) Tel. +39 081 19503495 corrieredellisola@nuvolagrafica.it commerciale@corrieredellisola.com


redazione@corrieredellisola.com

16 - 22 Gennaio 2014

PRIMO PIANO •

3


4

• SPECIALE COPPIE DI FATTO

16 - 22 Gennaio 2014

www.corrieredellisola.com

Ischia e il fatidico sì tra crisi, influenze americane e voglia di unioni civili

SÌ, TI VOGLIO Numerosi comuni italiani si avviano verso la creazione di un registro delle coppie di fatto, ultimo solo in ordine di tempo quello di Roma, mentre anche ad Ischia un progetto analogo verrà presentato presto in sede di Consiglio Comunale.

• di Elvira Agnese

L’

abito bianco di mamma un po’ fuori moda da ritoccare, la luna di miele da pianificare, gli invitati da assecondare in tutto e per tutto: oggi tutto ciò pare essere solo un ricordo della tradizione che fu. Messi spesso in naftalina il bouquet

e la tiara, l’istituzione matrimoniale non è più l’unica chiave di accesso per metter su famiglia. Cambiano infatti i modi e i tempi di fare famiglia: il termine stesso viene ad assumere un significato più esteso. E si passa da nuclei monogenitoriali a famiglie formate da genitori dello stesso sesso, a quelle allargate e

rigenerate. Piaccia o meno, diminuisce in maniera sempre più drastica il numero di coloro che scelgono di sposarsi, un terzo in meno circa rispetto agli anni ’90. La metà rispetto a 40 anni fa. Cambiano, di fatto, le esigenze e in moltissimi sono coloro che oggi scelgono di rinnovare quotidianamente il

loro “sì” attraverso la convivenza, mentre per altri è la legge italiana a costituire l’ostacolo principale della loro scelta consapevole di non “istituzionalizzare” il loro rapporto. Lo Stato italiano, continuando a non riconoscere e a non accettare le unioni tra persone dello stesso sesso, costringe di fatto a non avere



scelta. E non concede a una fetta della popolazione in continua crescita la possibilità di sposarsi. Ma a restare fuori dal sistema “ufficiale” italiano, non sono solo le coppie omosessuali, ma anche coloro dicevamo in crescita - che scelgono di non sposarsi. Le cosiddette «coppie di fatto» continuano a non vedere riconosciuti moltissimi dei diritti concessi invece a chi decide di convolare a “giuste” nozze. L’articolo 29 della Costituzione riconosce, infatti, la famiglia quale società naturale fondata sul matrimonio. Fin quando questo articolo della Costituzione rimarrà invariato, la

    

Prodotti da Sudamerica, Asia, Africa, Europa dell'Est...    

Te verde cinese

Quacker White Oats

Real Thai Salsa per Involtini Primavera

Sweet Chili Sauce

Succhi Foco

Olio di cocco, Olio Di Mandorle, Olio di Sesamo

Ginseng in Pappa Reale

Crema per Gulash Univer

Lychee in Syrup

Ingredienti per Sushi to sortimen Vasto as e n India ! di spezie am Masala, r omo, Ga Cardam cuma, r u Curry, C e in polver Cumino

Vasto Assortimento di Salse da tutto il mondo!

Messicana, Greca, Inglese...

A richiesta disponibili “Preparato per Pancake e Sciroppo d’Acero Aunt Jemina, per una vera colazione all’Americana!

VIENI A TROVARCI

Cell. 349 6181619 - 388 1934316 Via delle Terme, 104 (S.Ciro) 80077 ISCHIA


redazione@corrieredellisola.com

5

SPECIALE COPPIE DI FATTO •

16 - 22 Gennaio 2014

A restare fuori dal sistema “ufficiale” italiano, non sono solo le coppie omosessuali, ma anche coloro che scelgono di non sposarsi. Le cosiddette «coppie di fatto» continuano a non vedere riconosciuti moltissimi dei diritti concessi invece a chi decide di convolare a “giuste” nozze.

Cambiano, di fatto, le esigenze e in moltissimi sono coloro che oggi scelgono di rinnovare quotidianamente il loro “sì” attraverso la convivenza. mancanza di una istituzionalizzazione definita degli altri modi di essere famiglia lascerà i conviventi in balia di una burocrazia confusionaria. Intanto però qualcosa sta cambiando. Non solo perché è la

TA N DIRET

I

stessa Chiesa, Papa Francesco in primis, a dichiarare la necessità di tutelare le persone in quanto tali, a prescindere dal modo, aderente o meno alla dottrina, in cui scelgano di vivere. Anche dal punto di vista legale le coppie di fatto iniziano a vedere un incoraggiante spiraglio. Numerosi comuni italiani si avviano verso la creazione di un registro delle coppie di fatto, ultimo solo in ordine di tempo quello di Roma, mentre anche ad Ischia un progetto analogo verrà presentato presto in sede di Consiglio Comunale. Ma tutto sommato in Italia, e a Ischia più che altrove, l’istituzione del matrimonio resiste ancora, pur sotto i

colpi delle ristrettezze economiche e delle esigenze che cambiano. E’ tuttavia in crescita il numero di coloro che optano per il matrimonio civile: «Nonostante il numero di matrimoni in chiesa sia comunque alto - ammette il portavoce della diocesi ischitana don Carlo Candido- sono sempre di più coloro che decidono di sposarsi in Comune». Optando magari per un matrimonio celebrato da un officiante del Municipio, ma in spiaggia o in un giardino, in vero stile americano. Il trend americano non colpisce solo coloro che preferiscono il matrimonio all’aperto. Anche coloro che si sposano in Chiesa hanno avvertito

l’inesorabile influenza di Enzo Miccio e della moda anglosassone. «C’è un’attenzione maniacale per il dettaglio, che finisce per diventare più importante della sostanza. Tanto che il corso prematrimoniale ha finito per assumere un valore fondamentale per l’educazione della coppia all’amore», continua Don Carlo. Pare che non ci si accontenti più del classico matrimonio come quello delle nostre mamme, come ci racconta la Wedding Planner Judie Frangione: «Sono ancora in pochi a Ischia, coloro che decidono di rivolgersi ad un wedding planner, ma sicuramente sono sempre di più quelli che vogliono un matrimonio all’americana con tanto di damigelle vestite in pendant con il tema della festa. Purtroppo però in molti non si rendono conto che alcune pretese sono impossibili, mentre altre proprio non si sposano

con il loro stile o con il posto in cui vivono. La richiesta più assurda? Quella di noleggiare un elicottero che porti gli sposi, nel bel mezzo dei festeggiamenti a fare le foto di rito in terraferma». E le ristrettezze economiche di cui tutti, a ragione o meno, ci lamentiamo? «Sono in molti a stabilire un budget molto basso per il loro matrimonio, ma a volere poi lussi spropositati alla cifra stabilita. Oggi quindi c’è chi preferisce farsi regalare la famosa “busta”, che li aiuti a rientrare con le spese, chi invece risparmia sul viaggio di nozze. Tutto purché, in stile ischitano, il loro matrimonio sia più sfarzoso e impressionante di quello del vicino di casa». Ci si sposa per gli altri, insomma, ancor prima che per se stessi: è forse questa la sottile linea rossa che unisce il matrimonio degli avi a quello, in continua e inesorabile evoluzione, dei giorni nostri. Quando la crisi e l’ordinamento legislativo lo consentono, naturalmente.

ORGANIZZA DA NOI LE TUE FESTE... BUFFET ANCHE DA ASPORTO!!

IL TUTTO DEL MEGLIO CALCIO

è da ora possibile acquistare presso di noi i biglietti per le partite casalinghe dell'ischia calcio!


6

• SPECIALE COPPIE DI FATTO

16 - 22 Gennaio 2014

www.corrieredellisola.com

Coppie di fatto: nasce il contratto di convivenza. L’Avv. G. Mansi spiega in cosa consiste questo strumento di tutela istituito dal notariato.

L’AMORE È UN (P)ATTO DOVUTO

• di Lucia De Luise

D

a maggio dello scorso anno giace alla Camera, sotto gli sguardi spesso sornioni dei nostri rappresentanti al Governo, la proposta di legge, presentata dal Partito Democratico,

finalizzata a inserire nell’ormai saturo ordinamento giuridico italiano il riconoscimento dei diritti delle cosiddette coppie di fatto. A cavalcare l’onda di questa esigenza ci ha pensato il Consiglio nazionale del notariato che dal 2 dicembre 2013 ha dato il via ai contratti di con-

vivenza, permettendo a chi non è sposato di poter definire e disciplinare i rapporti patrimoniali (spese comuni, uso della casa di residenza e attribuzione della proprietà dei beni). Un approccio indispensabile per l’immobilismo attendista delle nostre coscienze, una spolverata

alla vecchia società: osare di più è necessario. A tal proposito l’Avvocato Giancarlo Mansi, esperto principalmente in contrattualistica e consulenza legale civile, ci spiega tutto quello che c’è da sapere su questo tanto agognato patto. Cosa s’intende per “Contratto di convivenza”? «Il contratto di convivenza regola gli aspetti patrimoniali, ma non può entrare nel merito dell’unione in sé. Immaginiamo due persone che convivono in una casa di proprietà di un membro della coppia e che quest’ultimo viene a mancare: cosa succede? Arriva il primo erede pretendendo l’abitazione e al compagno non rimane null’altro che il ricordo di una vita insieme. I notai potrebbero in tal senso, avendone la facoltà, tutelare il patrimonio della coppia». Da quale necessità nasce questo patto? «Vorrei ricordare un avvenimento: quando ci fu la strage di Nassiriya ci sono stati coniugi sposati che sono stati invitati ai funerali di stato mentre l’unica coppia non sposata fu esclusa semplicemente perché conviveva. In uno stato moderno tutto ciò non è tollerabile. Credo che la necessità nasca dal fatto di non voler più concepire un amore di serie A e uno di serie B». Quanto costa per una coppia stipulare questo tipo di contratto? «In questo caso il notaio deve valutare la sostanza e il valore del patrimonio, quindi non esiste un costo

fisso proprio perché è un contratto variabile a seconda delle esigenze. Anche in caso di figli esistono clausole per la definizione dei rapporti patrimoniali su mantenimento e istruzione». Lo stato italiano arriverà mai ad una svolta per quanto riguarda le coppie di fatto? «Secondo me ci dovremmo arrivare necessariamente poiché sono facenti parte della nostra società, è inutile chiuderci nel valore classico della famiglia. Mi piace ricordare un film molto interessante, “Viva l’Italia”, in cui un politico dice: «io ho sempre parlato della sacralità dell’unione ma in tanti anni di matrimonio non ho mai rispettato mia moglie». Anche le coppie omosessuali sono una realtà quindi non capisco l’utilità di vivere in un mondo ipocrita». Come vengono tutelati i figli nati da una coppia di fatto? «È finita questa discriminazione: l’8 gennaio è stato pubblicato sulla “Gazzetta Ufficiale” il decreto legislativo n. 154 che prevede la parificazione dei figli nati dentro e fuori del matrimonio con l’eliminazione dei riferimenti presenti nelle norme ai figli “legittimi” e ai “figli naturali”. Io trovo incivile che si debba declassare un figlio solo perché è nato da conviventi; finalmente c’è stato un cambio di marcia. Adesso si dovranno compiere altri passi nell’ambito del riconoscimento dei diritti successori e quelli sulla pensione riguardanti le unioni di fatto».

VILLAGE CUP TORNEO DI CALCIO BALILLA

sono aperte le iscrizioni a 4 categorie differenti di competizione:

II TORNEO UNDER/OVER25 almeno un componente del team che non superi i 25 anni di età iscrizioni chiuse al 30 gennaio 2014

II TORNEO MASTER

iscrizione senza limiti di età iscrizioni chiuse al 15 gennaio 2014

II TORNEO UNDER 25

entrambi i componenti del team non devono superare i 25 anni di età iscrizioni chiuse al 15 febbraio 2014

Vincere è sempre una questione di polso

II TORNEO MISTO M/F

Iscriviti e prova ad essere il

Il team deve essere composto obbligatoriamente da un uomo ed una donna di qualsiasi età iscrizioni chiuse al 28 febbraio 2014

Piazza di Campagnano ISCHIA (NA) tel. 081 901220 |

CAMPIONE del 2014

Antonio e Luigi villagecafè


redazione@corrieredellisola.com

7

SPECIALE COPPIE DI FATTO •

16 - 22 Gennaio 2014

Papa Francesco, Renzi e politici a colloquio con le proprie coscienze

Unioni civili Italiane Quando un Papa si fa delle domande

• di Giovanni Cavalcanti

N

on solo ha cominciato a far sul serio quando l’ha posto all’attenzione dei superiori generali lo scorso 29 novembre nel suo discorso, ma poi Papa Francesco, ha continuato la scorsa domenica battezzando un bimbo nato da una

giovane coppia convivente uguale (dico, proprio uguale) alle altre 33 coppie di genitori di altrettanti pargoli portati al fonte. Mai così attuale il rilancio sulle “priorità” del PD che Renzi ha messo in campo ad inizio di un 2014 che politicamente si prospetta ricco di colpi di scena. L’ombra di un Mr. B., ormai

destinato al dimenticatoio, non esiste più e per questo un governo che tutto può dirsi tranne che sia concreto, ora davvero non ha più alibi per dedicarsi alle cose da risolvere. Ma davvero l’Italia fra le priorità ha anche questa? Beh chi si occupa di scrivere le leggi non è una persona sola, ma ben 650 deputati e 827 se-

natori. Quindi l’idea che qualcuno di questi, semplice a definirli, fannulloni se ne occupi non rischierebbe di impoverire troppo le casse di uno stato chiamato comunque a riconoscergli uno stipendio. Ecco allora che la demagogia è sempre dietro l’angolo e soprattutto dietro quella che sembra la più innocente delle domande sulle priorità dell’Italia. I diritti delle persone, qualunque essi siano, diventano immediatamente delle priorità quando anche semplicemente al bar se ne parla. Proprio perché è l’individuo che fonda una Nazione. Lo stupore che, da poco meno di un anno con le sue azioni e i suoi discorsi al cuore degli uomini, Francesco sta generando in tante persone sembra non toccare proprio le coscienze dei legislatori. Era dal periodo della campagna elettorale dell’Unione di Prodi, poi eletto primo ministro per brevissimo tempo, che non si ricominciava a discutere sui diritti di due individui stabilmente conviventi. Si sfiorò addirittura l’approvazione di un decreto legge, Pollastrini-Bindi dal nome delle due Ministre, che sembrava fosse scritto direttamente dalla lunga mano istituzionale degli “Uffizi della Santa Sede”, ma che alla fine risultò ai Vescovi italiani troppo equiparato ai matrimoni “veri”, anche se si disse che la legge si ispirava proprio al

loro pensiero. Diversi i politici che dicendosi cattolici si trovarono a interrogarsi per il dietrofront sulla legge in discussione, Rosi Bindi su tutti. Per quanto restrittiva sembrava che l’Italia si stava avvicinando timidamente a quei paesi che garantiscono uguali diritti alle “coppie di fatto”, non solo omosessuali, che sono ormai parte di una nazione che li reputa nei fatti ancora cittadini di serie B, come avviene da noi. L’evoluzione del pensiero della Chiesa, grazie all’impulso di un Papa che può sembrare progressista, lo si nota sugli interrogativi che lo stesso si pone sulle sfide educative in un mondo che cambia. Un Santo Padre che non sale in cattedra, ma scende a dialogare con tutti, portando la sua verità a confronto con altre verità, tutte non assolute (Dialogo, Papa Francesco Eugenio Scalfari, Einaudi-La Repubblica), potrebbe far riflettere sulle priorità che diventano urgentissime quando al centro dell’agire politico c’è l’uomo. Un consiglio che non sia solo ed esclusivamente rivolto ai parlamentari, ma che farebbe bene applicare anche dalle nostri parti, tenendo ben presente quel sentimento di eguaglianza che va però a cozzare con l’agire clientelare.

nuvolagrafica le nostre offerte di stampa VOLANTINI stampa a colori fronte/retro carta patinata opaca da 100 gr/mq A5 (15x21 cm)

Tutti i prezzi sono comprensivi di impostazione grafica base, esclusi IVA

1000 copie 2500 copie 5000 copie 10.000 copie

€ 110,00 € 130,00 € 155,00 € 200,00

A4 (21x29,7 cm) 1000 copie 2500 copie 5000 copie 10.000 copie

€ 140,00 € 160,00 € 210,00 € 240,00

FLYERS 10X15 CM stampa a colori fronte/retro carta patinata opaca da 300 gr/mq 1000 copie € 90,00 € 110,00 2500 copie € 140,00 5000 copie

MANIFESTI F.TO 70X100 CM stampa a colori su carta blueback da 115 gr

BIGLIETTI DA VISITA

8,5X5,5 CM

stampa a colori/fronte carta patinata opaca da 250 gr/mq € 25,00 500 copie 1000 copie € 40,00

50 copie 100 copie

€ 110,00 € 140,00

Chiamaci al 348.0815024 oppure invia un'email al info@nuvolagrafica.it


8

• PERCORSI TERMALI E NATURALI

SPORT •

16 - 22 Gennaio 2014

www.corrieredellisola.com

Sconti di fine anno!!!

dal -30% e -20% Cosa aspetti? NK2_Italia_210x285_UCB_012_FW13_Ischia_SK1-ST1.indd 2

29/07/13 12:28


redazione@corrieredellisola.com

9

ISOLA •

16 - 22 Gennaio 2014

Dopo l’abbattimento del leccio in via Antonio De Luca i cittadini di Casalauro offrono al comune di Ischia cinque alberi da piantumare

UN BEL GESTO DI CIVILTÀ

• di Gennaro Savio

L

’abbattimento del leccio secolare di Casalauro, nei decenni assurto di diritto a simbolo di un intero quartiere, darà la possibilità al Comune di Ischia di piantare cinque nuovi alberi. A deciderlo sono stati i residenti di via Antonio De Luca che per oltre un anno hanno chiesto lumi sullo stato di salute del grosso albero che è stato rimosso a seguito di una perizia statica che purtroppo ne ha decretato la pericolosità per la pubblica

incolumità. Hanno messo nero su bianco e hanno scritto al sindaco Giosi Ferrandino a cui offrono quattro alberi di Carrubo e un albero di Pino Alepensis. Gli alberi di Carrubo, che in età adulta diventano di medio fusto formando nel tempo un’ampia chioma verdeggiante e secondo gli esperti senza creare dissesto stradale col crescere delle radici, a Ischia sono stati già piantati lungo molte strade. Uno degli alberi che saranno offerti dai cittadini, dovrà essere piantumato al posto del leccio abbattuto, proprio all’ingresso del Quartiere di Casa-

lauro. Se consideriamo che in genere per ogni albero abbattuto se ne pianta solo uno in sostituzione e che invece l’abbattimento del leccio vistosamente inclinato consentirà la nascita di nuovi cinque alberi nel Comune capoluogo dell’isola Verde, possiamo ben dire che il sacrificio del pericoloso leccio ischiapontese oltre ad essere servito a garantire la difesa della pubblica incolumità, servirà anche ad incrementare il patrimonio arboreo della nostra cittadina e questo grazie alla volontà dei cittadini. Un gesto più unico che raro il quale dimostra

quanto elevato sia l’amore e il rispetto per il verde pubblico di questi nostri concittadini. “Diamo dimostrazione di essere dei cittadini modello ed ancor più di essere da esempio per i nostri figli per i quali dobbiamo essere un punto di riferimento noi, così come le Istituzioni”, ci ha dichiarato Ennio Anastasio, uno dei promotori della petizione con cui centinaia di cittadini avevano chiesto la perizia statica del leccio. Personalmente ritengo che da parte mia sia stato un dovere civico dare voce alle centinaia di cittadini i quali, preoccupati per l’incolumità di tutti, chiedevano lumi sul possente albero inclinato a cui tre anni fa erano state recise anche le radici a seguito dei lavori pubblici che interessarono proprio via Antonio De Luca. Peccato che alcuni ambientalisti occasionali che si sono tanto sbracciati affinchè non venisse rimosso il leccio risultato poi pericoloso per pedoni e automobilisti, negli anni non abbiano proferito parola su tante battaglie ambientaliste che personalmente,

assieme al Partito Comunista Italiano Marxista-Leninista, abbiamo condotto sull’isola d’Ischia come quella circa la mattanza di lecci che nelle settimane scorse si è consumata a Forio all’interno del parco della villa “La Colombaia” di Luchino Visconti, un polmone verde di inestimabile valore ambientale. Una strage di alberi per cui Domenico Savio ha anche presentato un dettagliato esposto alla Magistratura e alla Sopraintendenza ai Beni Ambientali. Avere uno spirito ambientalista e battersi per preservare il nostro patrimonio ambientale difendendo dall’abbattimento indiscriminato e criminale alberi secolari, non può e non deve farci distogliere l’attenzione da una priorità assoluta: quella di difendere la sicurezza dei cittadini. Ed è quello che è stato fatto in questi anni a Casalauro. L’augurio, naturalmente, è che ora il Comune accetti i cinque alberi offerti dai cittadini affinché possano essere al più presto piantati lungo le nostre strade

 

  

                    

                                        

            

per informazioni ed iscrizioni la segreteria  aperta dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 18.00 alle 20.00


10

• TURISMO

16 - 22 Gennaio 2014

www.corrieredellisola.com

COMPRO ORO ARGENTO e DIAMANTI PAGAMENTO IMMEDIATO AL PREZZO PIÙ ALTO QUOTAZIONI GIORNALIERE

MAXI PROMO

SOSTITUZIONE

BATTERIE OROLOGI

Tutti i formati

solo

Via Prov. Panza, 14 (loc. Monterone) - 80075 Forio (NA) tel 081. 998610

ECOGEA Servizi per l’ambiente

CENTRO SPORTIVO



PREVENTIVO GRATUITO La nostra azienda specializzata già da anni nel settore degli espurghi e disostruzione di tubazioni ampliando sempre più la propria offerta si occupa inoltre di:

• • • • •

Raccolta di pneumatici Ritiro ferro Ritiro Rifiuti di giardinaggio Ritiro Rifiuti ingombranti Ritiro di rifiuti inerti

via Duca degli Abbruzzi,64 - Barano d’Ischia | tel. 081903054 - 3289370566 ecogea.srl@libero.it | www.ecogeasrl.com

Struttura Polivalente con campo di calcetto in erba sintetica di ultima generazione si organizzano tornei di calcetto, tornei di tennis, scuola tennis, volley, bocce

Via Piano (Testaccio) - Adiacente Stadio Comunale, Barano D'Ischia Tel 081990909 • Mobile 3405397910 • 3384658565 www.centrosportivobarano.it | centrosportivobaranodischia@gmail.com


redazione@corrieredellisola.com

11

ITF •

16 - 22 Gennaio 2014

La “Giannino Messina” fra le compagnie teatrali isolane più popolari e radicate in scena al Polifunzionale

L’eredità...a teatro

• di Alessandra Vuoso

L

a “Giannino Messina” figura di sicuro fra le compagnie teatrali isolane più popolari e radicate. Costituitasi nel

1986, la Compagnia vanta un curriculum di tutto rispetto, interamente dedicato all’allestimento ed alla rappresentazione delle commedie di tradizione napoletana: “ Nu bambiniello e tre san Giu-

Rubrica di critica teatrale a cura di Francesco Imparato

FOYER...

il teatro visto da fuori

Il Palco non ha Pendenze Nel senso che dal palco si esce dopo aver dato tutto: Missione compiuta. La Compagnia Teatrale Artù porta in scena nell’ultimo week end un libero adattamento della “Marcolfa” di Dario Fo, per la regia di Milena Cassano. La commedia ha i tratti della farsa classica, ma se ne discosta molto per spessore e tematiche trattate. La vita di tre coppie viene sconvolta dalla

seppe”, “Nu mese ′o frisco”, “ ‘A cammerera nova”, “Che s’adda fa pe’ campa’” sono solo alcune delle numerose opere portate in scena nel corso degli anni in svariati appuntamenti d’occasione. Le

Marcolfa, cameriera di un marchese in rosso, e dal suo biglietto vincente, che danno il là ad una serie di gag continue e via più incalzanti, e ad un finale a sorpresa. La prova dei singoli è ottima, sugli scudi, ma è la resa come gruppo a dare quel valore aggiunto. Certo, la tensione per la prima si fa sentire, ma la bravura con la quale i protagonisti reggono il palco e intrecciano le parti è disarmante. C’è grande intesa fra gli attori, c’è passione ed allegria sul palco, c’è un copione che piace ed è stato assimilato nei contenuti oltre che nella forma, e si vede. Il testo ha già di per sé molta qualità, con degli sprazzi di critica socio-politica che i ragazzi in scena sanno cogliere e mettere in risalto; c’è

sceneggiature predilette sono quelle di Eduardo Scarpetta, dei fratelli De Filippo e di Gaetano Di Maio. Ma in quest’anno di cambiamenti per il Teatro isolano anche la “Giannino Messina” ha voluto

il rispetto per un grande del nostro teatro come Fo, ma non c’è timore reverenziale, tant’è che la commedia, originalmente atto unico, viene anche separata in due atti. Grande Merito alla regia accorta e attenta di Milena Cassano, che non lascia niente al caso e mantiene il ritmo alto per tutta la trama. Credo proprio che se il Nobel fosse venuto a godere della serata, sarebbe uscito divertito dalla sala. Professionisti.

Vedi Napoli e poi Canta Due vite diverse, Tante storie, infinite anime. Un nome: Napoli. Un viaggio

rinnovarsi. «Questa edizione dell’Ischia Teatro Festival rappresenta un unicum nella storia teatrale isolana.» racconta Andrea Cozzolino, presidente della “Giannino Messina” da oltre vent’anni . «Stavolta attori e spettatori hanno a disposizione un luogo apposito dove vivere il teatro - palcoscenico in legno con tanto di sipario rosso – a dispetto degli scorsi anni, quando si recitava in luoghi che non erano nati in funzione del teatro. Questa invece sarà la casa dell’Attore e dello Spettatore. C’è ancora molto lavoro da fare ma grazie all’entusiasmo delle Compagnie isolane che sempre credono nel progetto, ed alla disponibilità ed all’appoggio del sindaco Ferrandino, si potrà continuare nell’allestimento di ambienti e attrezzature per migliorare la sala teatrale. Quest’aria di novità si percepisce anche dal cartellone proposto, molto variegato: gli artisti si rinnovano simbolicamente, proponendo spettacoli inediti per la scena isolana e così anche la “Giannino Messina”, che porterà in scena, per la prima volta, “L’Eredità” di Raffaele Caianiello.» Come mai la scelta è ricaduta proprio su Raffaele Caianiello? «Caianiello è fra i commediografi contemporanei più apprezzati nel Sud Italia perché, pur rimanendo fedele alla materia della commedia tradizionale napoletana, la rinfresca e la reimpasta proponendo opere di piacevole comicità, nuove eppure sempre familiari.» Il titolo “L’eredità” si riferisce, dunque, alla simbolica eredità dei grandi commediografi napoletani? «Piuttosto all’eredità dello zio dall’America!» ride Cozzolino, «sarà quello a dare l’input alla

non solo musicale nelle melodie partenopee da molti dimenticate, attraverso due racconti, due esperienze diverse ma impregnate di quella napoletanità vera, che ci fa il popolo più bello al mondo. In attesa di un provino, i protagonisti aprono il loro cuore e mostrano l’album dei ricordi, un presepe musicale davvero bello. Romolo Bianco ci racconta la Napoli del folklore, la città dei mille colori e dei vicoli stretti e pieni di allegra arte di arrangiarsi. Porta in scena la voce chiara e gli occhi illuminati dai mercatini rionali e dei bambini che corrono per strada. Valerio Sgarra ci rivela la “sua” Napoli, quella del popolo operaio, delle famiglie con tre generazioni a lavoro nella stessa fabbrica, tra caserme e

vicenda: una famiglia molto povera improvvisamente si ritroverà a dover decidere se cambiare completamente la propria vita oppure no. Ardua sarà la scelta ed ognuno vorrà ovviamente dire la sua per trarne il maggior guadagno! Fra avidità, furbizie ed ingenuità i numerosi personaggi intesseranno una trama fitta di inganni mal riusciti, bugie, equivoci e gaffe, vogliono uscirne tutti vittoriosi ma in fondo, forse, sono tutti incapaci di prendere una decisione troppo radicale. Dopotutto la condizione emblematica posta dallo zio è: “o tutto o niente!”». Il regista e animatore Andrea Cozzolino sottolinea con compiacimento la funzione di ricerca e proposta di giovani leve attoriali che la compagnia svolge da qualche tempo, e che quest’anno assume toni particolari. «Ventiquattro sono gli attori, in buona parte giovani, che animano la commedia», rivela il regista, «poche sono le musiche, contemporanea la scena, semplici ma efficaci i costumi. Tutto è fatto per dare risalto alla passione ed alla bravura degli attori che recitano, alcuni dei quali sono dei veri talenti!» Con la messa in scena del testo del commediografo grazzanisese Raffaele Caianiello, il Teatro Festival di Ischia rinnova l’attenzione nei confronti del teatro dialettale, sottolineandone le sempre brillanti capacità di attrarre un ampio pubblico e, soprattutto, segnalando la grande vitalità del teatro tradizionale, in grado di rinnovarsi e di coinvolgere anche le giovani generazioni. Lo spettacolo andrà in scena il 17, 18 e 19 gennaio alle ore 21:00, sempre presso la Sala Teatro Polifunzionale in via delle Ginestre – Ischia.

ciminiere, sognando di andar via da quei lidi deturpati da chi era venuto per liberarli. Voce graffiante di chi conosce una per una le proprie cicatrici. È un piatto di cui si apprezza ogni singolo ingrediente prima del sapore d’insieme, quel misto di rassegnazione e dignità, di speranza e cinismo, tipico di chi ha vissuto nei posti più belli e difficili del pianeta. Molto accattivante il video finale, una riedizione eclettica e divertente de “ A Casciaforte”, complimenti davvero. Unica pecca, se così la si può chiamare, è che 48 minuti sono pochi per godere di una magia che ti sta appena ipnotizzando, ed è già finita. Ma sono convinto che ne parleremo ancora.


12

• EVENTI

www.corrieredellisola.com

16 - 22 Gennaio 2014

GRANDI OFFERTE A

offerte dal 17 al 27 gennaio 2014

www.mydeco.it

TANTI PRODOTTI SOTTOCOSTO

50 CENT, 1 E 2 EURO

DAL 15 AL 24 NOVEMBRE 2013

2200.000* 20 0.000* 0* PPEZZI EZZI DIS EZ DISPONIBILI SPO ONI NIBILII

1,19 COCA COLA CLASSICA LT 2

48.000* 48 .00 000* 00 PE PEZ PEZZI ZZI DISP ZZI D DISPONIBILI ISPON ON NIB BIL ILI

2,89

FINDUS 18 BASTONCINI - GR 450

50.000* PEZZI DISPONIBILI 50.00

4,59

PAMPERS BABY-DRY PANNOLINI • JUNIOR • MAXI • EXTRA LARGE ACQUISTABILI MAX 4 PZ

€ 6,42 al Kg

€ 0,59 al Lt

ACQUISTABILI MAX 3 PZ

ACQUISTABILI MAX 3 PZ

PASSATA DI POMODORO GR 700

NATIA ACQUA MINERALE NATURALE LT 2 X 6 BOTTIGLIE

€ 0,71 al Kg

€ 0,08 al Lt

MULINO BIANCO BISCOTTI

KG 1

• macine • tarallucci • galletti • campagnole

TUTTE DOMENICHE TUTTE LELEDOMENICHE

Tradizione, Qualità e Convenienza

offerte valide dal 17 al 27 gennaio 2014

www.mydeco.it

SIAMO 13:00 SIAMO APERTI 8:30 - 13:00

CASAMICCIOLA VIA CUMANA, 19- Tel. - Tel. 081.3330145 FORIO CORSOTERME FRANCESCO REGINE,34 081.998060 FORIO VIA M. D’AMBRA, 30 - Tel. 081.908599 FORIO CORSO FRANCESCO REGINE,34 - Tel. 081.998060 FORIO VIA M. D’AMBRA, 30VIA - Tel. 081.908599 BARANO DUCA DEGLI ABRUZZI, 69 (LOC. FIAIANO) - TEL. 081.989070 BARANO VIA DUCA DEGLI ABRUZZI, 69 Forio • Via Matteo 37 (zona Mercato) Forio • Via Monterone, 31 (LOC. FIAIANO) - Verde TEL. 081.989070 80075 Forio d’Ischia (NA) – Tel. 081-997802

80075 Forio D’ischia (NA) - Tel 081-997231

Lacco Ameno • Via Barente, 11 80076 Lacco Ameno (NA) - Tel. 081-980329

Casamicciola • Via Cumana, 19 80074 Casamicciola T. (NA) – Tel. 081-3330145

Barano • FIAIANO • via Duca degli Abruzzi 69 80070 Barano d’Ischia (NA) – Tel. 081-989070

Forio • via F.Regine 34 (vicino cinema delle vittorie) 80075 Forio D’ischia (NA) – Tel. 081-998060

Barano • Via Corrado Buono 14 80070 Barano D’ischia (NA) - Tel 081-905627

Forio • loc. PANZA • via M. D’Ambra 30 80075 Forio D’ischia (NA) - Tel 081- 908599

Barano • Via Duca degli Abruzzi, 70 80070 Barano d’Ischia (NA) • Tel. 081-9031935 Forio - Via Monterone 8 80075 Forio (Na) Tel. 081-19368246


redazione@corrieredellisola.com

PERSONAGGIO •

16 - 22 Gennaio 2014

13

Il ricordo dell’Ischia Film Festival al grande artista

Arnoldo Foà

• di Isabella Puca

é

vivido il ricordo di Arnoldo Foà per Enny Mazzella e Michelangelo Messina, ideatori dell’Ischia Film Festival, il grande attore scomparso sabato scorso a Roma all’età di 97 anni dopo un’improvvisa crisi respiratoria. «Fu nostro ospite nel giugno 2006, in occasione della quarta edizione del festival del cinema, - dichiarano Enny Mazzella e Michelangelo Messina - dove prese parte all’anteprima nazionale del film “Antonio, guerriero di Dio” con Jordi Mollà nei panni

del Santo di Padova. Ad accoglierlo al Castello Aragonese una serie di figuranti vestiti in abiti dell’epoca per rievocare il periodo storico. Fu una bellissima serata – ricorda Michelangelo Messina, direttore del festival – Arnoldo Foà nel film interpretava il Vescovo dell’epoca e per questo fu suggestivo l’incontro con l’allora Vescovo d’Ischia Mons. Filippo Strofaldi, anch’egli presente per la prima. Ricordo che quando Foà vide Padre Filippo esordì, con la sua nota ironia dicendo: “Un vescovo vero! E ora che gli dico?”». Fu da quel momento che l’artista si innamorò di Ischia.

Soggiornò all’hotel Miramare e Castello per poi ritornarvi in vacanza con sua moglie Anna negli anni successivi e sempre nello stesso albergo. Considerava l’Ischia Film Festival un evento particolarmente suggestivo, soprattutto per i luoghi in cui si svolgeva e così vi prese parte più volte. «Uomo di grande sensibilità, ricorda ancora Messina - ha saputo donarci tutta la sua umiltà nella grandezza della sua carriera artistica». Ferrarese di nascita, Arnoldo Foà  nacque da famiglia di origine ebraica riuscendo a scampare alle dure leggi razziali utilizzando il falso nome di Puccio Gamma. Giovanissimo fuggì da Roma scegliendo Napoli come città d’elezione. Ben presto si fece largo tra gli annunciatori radiofonici e tra gli autori. Il periodo del dopoguerra lo elesse il grandissimo attore che oggi ricordiamo, prima di teatro e poi di cinema e televisione, prendendo parte a più di cento film. La sua lunga carriera artistica è stata brillante e costellata di numerosi successi e riconoscimenti in campo teatrale, cinematografico e televisivo. Intensa e prestigiosa la sua carriera in teatro con autori classici e contemporanei, registi del calibro di Luchino Visconti, Luigi Squarzina, Luca Ronconi e Giorgio Strehler. Indimenticabili alcune sue interpretazioni televisive in una serie di teleromanzi, il nonno in “Piccole Donne” e in “Capitan Fracassa”, così come anche alcuni

dei suoi recital, da quelli dedicati alla poesia, a cominciare dalla “Divina Commedia” sino a quello con Milva, del ‘65, su “Canti e poesie della libertà”. Nella sua autobiografia parla di sé come di un artista burbero e della sua vita come una storia segnata dalla tragedia di un secolo «ero giovane - si legge in alcune delle pagine - e non potevo lavorare, non avevo soldi, non potevo usare il mio nome, ma dentro

gioielleria

TRÈSOR COMPRO ORO ARGENTO DIAMANTI Con pagamento in contanti al miglior prezzo

Via Cumana (Perrone) _ CASAMICCIOLA TERME Per informazioni e valutazioni 081.900733

avevo tanta forza, tanta rabbia ... e amore, amore per la vita, per l’uomo che avrei potuto diventare, se l’orrore fosse finito un giorno, e per i tanti morti di quegli anni terribili. E penso che valore ha una vita, che valore hanno le nostre esperienze quando si invecchia e il nostro vissuto ci sembra lontano[...]».


14

• SPORT

16 - 22 Gennaio 2014

www.corrieredellisola.com

L’eurogol messo a segno da Gerardo Alfano regala un sorriso ai gialloblù

ISCHIA DI NUOVO TRA LE PRIME OTTO

L

’eurogol messo a segno da Gerardo Alfano, l’instancabile motorino del centrocampo isclano, regala un sorriso ai gialloblù, dopo un Natale poco sereno ed un ritorno dalle festività ancor peggiore. Con il Messina si era vista una squadra poco luci-

da, sprecona nel primo tempo ed appesantita nella ripresa. I tre punti conquistati in terra toscana, grazie alla conclusione di Alfano, permettono all’Ischia di approfittare dei risultati favorevoli della giornata e di ritornare tra le prime otto della classe. Domenica prossima sarà

importante confermarsi vittoriosi anche contro il Chieti. Chissà quale rosa avrà a disposizione mister Campilongo per la sfida con i neroverdi di Cinque. La lista dei giocatori in partenza è piuttosto ampia e va ben oltre i nomi di Catinali e Di Nardo, ormai già ex. Prossimi alla partenza

sarebbero anche Cascone, Masini, Alfano, Schetter. In entrata, invece, vi sono nomi prevalentemente di giovani, come Andrea Impagliazzo, il difensore isolano decisivo nella salvezza in quel di Baia. In ambito societario regna la confusione sovrana. Dambra entrerà a breve, anzi

no, forse. Sono grosso modo queste le notizie trapelate nei giorni scorsi. Di sicuro l’imprenditore milanese, il cui cognome somiglia tremendamente a quello isolano sebbene ci sia la differenza no trascurabile di un accento, è un amico di vecchia data di Lello Carlino, probabilmente stimolato dallo stesso patron della Carpisa ad interessarsi ai gialloblù. Al momento non siamo in grado di dirvi nè con quali percentuali e con quali intenzioni il gruppo Dambra entrerebbe a far parte dell’Ischia, nè se l’attività dei meneghini sia un’invenzione della vecchia proprietà. Non siamo neppure in grado di informarvi sul felice esito della trattativa, perchè, una volta osservati i conti della società gialloblù, Dambra avrebbe storto il naso. Eppure nel passato recentissimo qualche importante carica societaria nolana si era fortemente stizzito, smentendo con toni perentori, quando qualcuno sottolineava le tante problematiche presenti nell’Ischia, societarie ed organizzative. Non è escluso che vengano intraprese nuove strade. Il Sindaco Giosi Ferrandino è alla ricerca di finanziatori pronti ad investire nell’Ischia Isolaverde. Speriamo fortemente di sbagliarci, ma il futuro gialloblù ci sembra tutt’altro che roseo. Nonostante l’allontamento dell’Importante.

2GB 200 mese

min/mese verso tutti

100 SMS verso tutti

Costo mensile

Per 10 anni!

9,9 12€

L’offerta è attivabile dai nuovi Clienti che richiedono la portabilità del proprio numero di cellulare in PosteMobile entro il 14 dicembre 2013 salvo proroghe.L’offerta “PosteMobile Parli e Navighi 2GB” prevede l’erogazione di 200 minuti al mese, 100 SMS e 2GB/mese di traffico Internet. I minuti e gli SMS inclusi nell’offerta non sono utilizzabili per i servizi a sovrapprezzo, servizi di notifica, servizi di gestione chiamate. I minuti, gli SMS e i MB di navigazione inclusi e non utilizzati nel periodo di riferimento andranno persi. In caso di mancato rinnovo dell’offerta per credito insufficiente, o di raggiungimento della soglia mensile, la tariffa è di 16 cent/min per le chiamate senza scatto alla risposta con tariffazione al secondo e di 12 cent per gli SMS. I MB di navigazione inclusi sono validi per gli accessi dall’apn wap.postemobile.it sul territorio nazionale. Superata la soglia di 2GB/mese il costo di navigazione è di 50 cent/MB con tariffazione in base ai reali KB consumati mentre nel caso di mancato rinnovo per credito insufficiente la tariffa è di 2,5€/giorno per la navigazione e include 250MB. La velocità di connessione è fino a 14.4 Mbps e dipende dalla copertura, dal grado di congestione della rete e dal terminale utilizzato. Il costo mensile del piano in promozione in caso di portabilità del numero di cellulare è pari a 9,9€/mese per 10 anni e viene addebitato sul credito residuo della SIM. Al termine del periodo promozionale, verrà applicato il costo standard del piano pari a 12€/mese. Tariffe valide per traffico nazionale, senza scatto alla risposta e con tariffazione al secondo. La SIM ha un costo di 5€ con 5€ di traffico incluso. Informazioni su tariffe, servizi, promozioni, copertura e recesso al 160 gratuito dai numeri PosteMobile e dalla rete fissa Telecom o su postemobile.it

POSTEMOBILE PARLI E NAVIGHI 2GB sottoscrivi il tuo contratto postemobile nel punto

TREECLIMBINGISCHIA

Passa a “PosteMobile parli e navighi 2GB”.

NON DARGLI UN TAGLIO NETTO! SCEGLI LA GIUSTA POTATURA PER LE TUE PIANTE

Il TREECLIMBING è una tecnica per lavorare in quota, in completa sicurezza, senza l’uso di macchine •

Possibilità di accedere a piante o parti di esse non raggiungibili mediante autoscala;

Possibilità di lavorare in modo “fine”, di raggiungere le parti interne della chioma (rimozione di rami secchi o consolidamenti) senza danneggiare le parti più esterne;

Minore costo, sopratutto in caso di intervento su una o due piante, rispetto al noleggio di un autoscala;

TREECLIMBINGISCHIA

www.postemobile.it 160 Via Mons. Schioppa 60/62 - 80075 Forio - tel.. +39 081 998891 - ki183@kipointspa.it

infoline 347 8831897 treeclimbingischia@gmail.com


redazione@corrieredellisola.com

SPORT/BOXE •

16 - 22 Gennaio 2014

Clematis Nails

15

Centro estetico, ricostruzione unghie e dimagrimento

Nail

The culture of color

“San Francisco” e “Mariah Carey”

new Collection

esclusivista

ETT.NA. Costruzioni

s.r.l.

Lavori di ingegneria civile, lavori di demolizione e ricostruzione. • Soprintendenza e preventivi gratuiti • Assistenza e Progetti in sede • A richiesta si eseguono PLASTICI DEGLI AMBIENTI DA REALIZZARE! UNICI A ISCHIA! • Forniture di Materiali e arredi • Monteggio Ponteggi

E SE LA CRISI TI SPAVENTA, NIENTE PAURA!

Ti assisteremo in ogni passo, anche con un Finanziamento Agevolato! Deposito e Sede: Via Sottocaiano, Barano d’Ischia, 081905522 – 347 5147073


16

• SPORT

16 - 22 Gennaio 2014

www.corrieredellisola.com

Migliorare la società tramite l’arte marziale nipponica. Lo scopo di Dario Pisano e Maurizio Bianculli.

A FORIO NASCE L’A.S.D. OLYMPIC JUDO

• di Lucia De Luise

N

el cuore dell’affascinante Paese del sol levante, in un’umile dimora del quartiere di Shitaga di Tokyo, nel 1882, il Professore Jigorō Kanō diede vita al suo primo Dojo nel quale fece nascere non solo una delle più celebri arti marziali ma anche uno sport da combattimento e un efficace metodo di difesa personale: il Judo. Non un semplice stile di lotta ma un metodo di educazione e formazione di corpo e spirito volto a perfezionare se stessi e a contribuire alla prosperità del mondo. Letteralmente sta a significare “via della gentilezza”, questa vera e propria arte giapponese si distacca

nettamente dall’uso violento perpetrato dal classico pensiero di duello e persegue un percorso di ricerca della pace interiore perfezionando la conoscenza dell’io, che, una volta raggiunta la sua massima consapevolezza, potrà arricchire la società. Non solo: insegna il rispetto delle regole e favorisce la socializzazione. Sono stati principalmente questi due elementi a rianimare la passione per questa disciplina nipponica dei due poliziotti Dario Pisano e Maurizio Bianculli, colleghi e amici inseparabili, facendo accarezzare l’idea di istituire un corso adatto a tutte le età. Aveva infatti solo sette anni Maurizio quando l’amore verso il Judo sbocciò nel suo cuore: «Ho iniziato da

bambino a praticare il Judo a Napoli, fermandomi poi a ventiquattro anni preso da altri impegni. Finalmente con il caro amico Dario abbiamo ripreso le redini di questo sport». Stimolati dall’esperienza di un altro collega, Rosario Terranova, ex atleta in servizio al corpo delle Fiamme Oro della Polizia di Stato, che da un anno allena a Ischia quaranta ragazzi portando avanti progetti importanti, hanno deciso di imboccare un cammino inedito. L’amministrazione comunale di Forio, con a capo Francesco Del Deo, si è subito mostrata favorevole nei riguardi della lodevole iniziativa e ha messo a disposizione il Palazzetto dello Sport, interessandosi attivamente all’avvio del corso grazie

anche alla preziosa collaborazione dell’Assessore Chiara Conti. L’entusiasmo si respira appena varcata la soglia della palestra, l’inaugurazione è un momento magico: tatami a terra pronto ad ospitare l’allenamento, si mischiano l’intenso blu e il puro bianco dei vari jūdōgi. I bambini ammirano estasiati le figure dei grandi, i grandi sorridono consapevoli di far breccia nei più piccini, interessati più a confrontarsi che a vincere. Infatti, come ci spiegano i due tecnici, non è importante sconfiggere l’avversario ma imparare l’educazione e il rispetto per il prossimo. Lontano anni luce dall’estrema violenza dei più rinomati e seguiti sport, il Judo persevera in controtendenza con un atteggia-

mento di calma dirompente. Grazie a queste virtù potrebbero esserci a breve alcuni progetti sociali, come ci spiega Maurizio Bianculli: «Si parla già di un affidamento da parte del tribunale dei minori di alcuni ragazzi che potranno trascorrere con noi il periodo del volontariato. Siamo assolutamente disponibili ad affrontare un discorso del genere». Con questo tipo di iniziative possiamo sperare che lo sport non sia più un impulso per sopraffare l’altro e che il Judo possa essere volano di sviluppo per una società migliore.


redazione@corrieredellisola.com

16 - 22 Gennaio 2014

17


18

• RUBRICHE

16 - 22 Gennaio 2014

CINEMA&CINEMA a cura di Alessandro De Cesaris

www.corrieredellisola.com

LA NOTA STONATA a cura di Francesco Imparato

UN PICCOLO FILM PER Nuovi strumenti, UN GRANDE PASSATO nuova musica

Stallone e De Niro di nuovo sul ring insieme per celebrare il grande cinema sul pugilato.

G

li ultimi anni sono accomunati da una grande nostalgia. La si vede in TV, con la nascita di programmi che ripropongono le trasmissioni care ai nostri genitori, ma soprattutto al cinema, con film che riescono ad avere successo sfruttando formule antiche o addirittura citando produzioni vecchie di decenni. Stavolta è il turno del pugilato, e Il Grande Match promette di entusiasmare gli appassionati con quasi due ore di commedia, citazioni, ricordi e anche un po’ di pugni. Nucleo del progetto, finanziato da Warner Bros e approdato il 9 Gennaio in Italia, è la presenza delle due star del grande schermo in guantoni, il Robert De Niro di Toro Scatenato, il capolavoro di Scorsese che gli valse l’Oscar, e il Sylvester Stallone della fortunatissima saga di Rocky. Entrambi gli attori, raggiunta o superata la soglia dei 70, sono intenti a sbarcare il lunario con comparsate e film di scarsa qualità: in questo contesto un’idea come quella di metterli insieme sul ring non è certamente delle peggiori. Stallone non è nuovo alle grandi celebrazioni

nostalgiche, essendo riuscito, con il ciclo de I mercenari, a mettere insieme tutte le più grandi star del cinema d’azione tra anni ‘80 e ‘90 in una grossa farsa scanzonata e corale, volutamente insensata ma commovente per chi ha speso la propria giovinezza inneggiando alle imprese di John Rambo o esaltandosi per le capriole di Jet Li. Il Grande Match propone una formula simile, con i due attori nei panni di due attempati ex-pugili sempre in collisione, fino alla proposta di risolvere le loro beghe in un ultimo scontro sportivo. Ci si aspetta tanta ironia, molte citazioni tratte da Rocky e da altri film, e azione quanto basta a non far sfigurare due vecchie glorie che si mettono in gioco senza prendersi (troppo) sul serio. Per il resto, con 40 milioni di budget, non ci si può aspettare una produzione di basso livello Non resta che vedere se il copione saprà offrire il giusto equilibrio tra ricordi e divertimento, e se saprà giustificare l’ennesimo ritorno sul grande schermo di due giganti ormai in declino. In casi del genere il confine tra il buono e il ridicolo è sempre troppo sottile.

S

i dice che nella musica sia stato già scritto tutto ed inventato tutto: non è vero.Nel 2000, la PANArt di Berna ha creato un nuovo strumento che da allora affascina sempre più artisti e gente comune: lo Hang. Lo Hang è un idiofono (strumenti in cui il suono è prodotto con la vibrazione del corpo stesso dello strumento, senza l’utilizzo di corde o membrane e senza colonna d’aria, come la marimba), composto da due semisfere appiattite in acciaio temperato che, unite, gli conferiscono la tipica forma lenticolare, simile ad un classico “ufo”. Nella parte superiore c’è una protuberanza centrale e sette piccole cavità laterali, la parte inferiore liscia con un’apertura al centro. In realtà, è stato creato come evoluzione del Gatham (anfora indiana), sulla base di un handpan, e dalla sua invenzione si è evoluto in origine a 3 “generazioni”, differenti per dimensioni, forma e materiali. E’ accordato ad orecchio al momento della costruzione (in RE minore), si può suonare con il polso, il palmo e le dita delle mani. La parola hang infatti, nel dialetto di Berna, significa “mano”. Il suono è metallico, e generalmente viene suonato tenendolo appoggiato sulle ginocchia. Questo singolare oggetto è stato portato alla ribalta da Paolo Borghi in una edizione

di “Italia’s got talent”, e da quel momento è diventato l’oggetto del desiderio di molti. Imparare a suonare uno strumento del genere è un percorso tecnico, musicale, psicologico e filosofico. In effetti anche semplicemente acquistarlo non è facile: la PANArt apre alle vendite solo per un certo periodo dell’anno, verso Aprile; non risponde alle mail, non ha un sito web (è stato chiuso), e l’unico metodo sicuro per contattare i due titolari, Felix e Sabina, è la posta cartacea, scrivendo le proprie esigenze. Se tutto va bene, si viene ricontattati per un appuntamento presso l’atelier di Berna, dove si verrà lasciati soli in una stanza con una moltitudine di pezzi per scegliere il proprio. Chi volesse considerare l’acquisto di questo spirituale e tecnologico idiofono deve sapere che i tempi tra il contatto e la vendita, possono arrivare anche a 2 o anche 3 anni. Nel corso degli ultimi anni sono nate altre imprese artigiane che producono strumenti simili allo hang, con materiali e suono sensibilmente differenti. Dal momento che hang è un marchio registrato, questi strumenti vengono chiamati con il nome generico di handpan. Come sempre, scrivete a lenotestonate@ gmail.com Buona musica a tutti!

    ora puoi viaggiare in assoluta tranquillità... al tuo bagaglio ci pensiamo noi

 €

Spedizioni e ritiri in tutta italia a

Via V. Di Meglio 84 | 80070 Barano d’Ischia [NA] fax +39 081 906390 | info@galanotrasporti.com

Via Mons. F. Schioppa 60 | 80075 Forio [NA] fax +39 081 998891 | ki183@kipointspa.it

tel. +39 081 990024

tel. +39 081 998891


redazione@corrieredellisola.com

16 - 22 Gennaio 2014

Cari neo-genitori, irete pochino, anche se per un bel po’ dorm pena. siamo sicuri che ne varrà la bi più belli Perché sono appena nati i bim del mondo.

Auguri ad Oreste e Alba Martin per la nascita di Samuel e

BY NIGHT a cura di Franco Trani •

19


PRANZO

20

• BY NIGHT a cura di Franco Trani

antipasti misti mare e terra

primi piatti e secondi

16 - 22 Gennaio 2014

www.corrieredellisola.com

Servizio catering per

buffet, comunioni, compleanni, battesimi e cresime

CONSEGNE A DOMICILIO Aperti anche a Pranzo Via Cumana, 59 Casamicciola Terme

tel 081.995099


redazione@corrieredellisola.com

16 - 22 Gennaio 2014

BY NIGHT a cura di Franco Trani •

Carni da tutto

il MONDO

ricercate e di qualitĂ  superiore

YOUVSFOOD Tu... 4 Mega Hamburger... 20 minuti

Via Salvatore Girardi, 35 Casamicciola Terme I info e prenotazioni 081.900534

I

Il Signore degli Agnelli

21


22

16 - 22 Gennaio 2014

www.corrieredellisola.com


redazione@corrieredellisola.com

ANNUNCI •

16 - 22 Gennaio 2014

ANNUNCI GRATUITI CASA • Fittasi 3 appartamenti ad anno, in ischia porto, via portosalvo 13, posti a pian terreno e accessibili tramite viale privato. due camere matrimoniali, salone, bagno, cucina e piccolo terrazzino con ingresso secondario; una camera con letto matrimoniale e due singoli, salone, bagno, e cucina; una camera matrimoniale, salone, bagno e cucina. Prezzo mensile 600 euro con contratto. Contatti: 329 7138436 - 081 992355 • CASAMICCIOLA TERME FITTASI APPARTAMENTO VICINISSIMO AL MARE ED IN ZONA TRANQUILLA. X BREVI PERIODI, MENSILMENTE O ANCHE ANNUALMENTE. INFO AL 368-3535366 • Affitto annuo appartamento arredato su due livelli in zona Forio. Composto da 1 camera da letto, 1 cameretta, 2 bagni, cucina, salone e terrazzino. Per info 3334223730. • Forio,villino indipendente,con ampio terrazzo pavimentato,composto da ingresso, soggiorno, angolo cottura, 2 camere , bagno patio e bagno esterno. Posto Auto termoautonomo €1000,00 mensili info 3394820890 • Affittasi locale per uso diversi 80 metri quadrati, località Panza, possibilità di accesso con automezzi per info 081 901714 o cell. 3669801621. • Fittasi o vendesi bellissimo negozio completamente ristrutturato e a norma di legge.Il locale è di 28mq ,sito in Ischia ponte,a 10metri dal piazzale aragonese.La mensilità è di 1200 euro + 18 mensilità anticipate.Per la vendita la trattativa è riservata. cell 3496353821 081985684 • Fittasi annualmente appartamento 50 mq ristrutturato ed ammobiliato sito in Fiaiano, via Testa (vicino Ristorante Rose dei Venti). Solo italiani referenziati. Euro 350 mensili. TEL. 34936511910813620235) • Famiglia Referenziata con 3figli cerca abitazione con posto auto e possibile spazio ester.eventuale anticipo x lavori di completamento struttura..348.3833087/3392011488 • Fittasi annualmente appartamento 50 mq ristrutturato ed ammobiliato sito in Fiaiano, via Testa (vicino Ristorante Rose dei Venti). Solo italiani referenziati. Euro 350 mensili. TEL. 34936511910813620235 • Famiglia Referenziata con 3figli cerca abitazione con posto auto e possibile spazio ester.eventuale anticipo x lavori di completamento struttura..348.3833087/3392011488 • FITTASI TERRENO USO DEPOSITO CON CAPANNONE, ACCESSO CARRABILE, DOTATO DI LUCE E ACQUA, LOCALITA’ BARANO, ZONA VATOLIERE TEL. 333 3083907 • Affitto locale commerciale a Ischia Ponte di mq. 53 appena rimodernato, in via luigi Mazzella 23 tel. 3291544345 • FITTASI APPARTAMENTO AL CENTRO DI FORIO

COMPOSTO DA SOGGIORNO CON ANGOLO COTTURA, UNA CAMERA DA LETTO, UNA CAMERETTA, BAGNO, AMPIO TERRAZZO E POSTO AUTO. EURO 550,00 MENSILI. 3895149575 • Appartamento arredato, in parco, posto auto, in Ischia (Via delle terme) affittasi lunghi periodi.Solo referenze documentabili. Tel 3477034952 • Affitto annuo appartamento su due livelli in zona Forio. Composto da 1 camera da letto, 1 cameretta, 2 bagni, cucina, salone e terrazzino. Per info 3334223730 • Centralissimo forio fittasi locale commerciale sul corso di Forio, mq 60, prezzo interessante tel 3348105351 • Centralissimo Forio fittasi bellissimo monolocale completo, superaccessoriato Euro 350 tel 3348105351 • Centralissimo Forio fittasi bilocale 60 mq con posto auto euro 550 arredato tel 3348105351 • Fittasi negozio di 60 MQ in Ischia Ponte a 10 MT dal Piazzale Aragonese. Trattativa riservata cell. 3287485669 • A Casamicciola Terme, piazza marina, alle spalle del Bar Calise, fittasi appartamento, da subito fino a tutto giugno o anche solo per breve periodo invernale o estivo, composto da 1 camera matrimoniale, 2 camere singole, cucina, 1 bagno, salone/sala pranzo, terrazzo esterno scoperto con tavolo e salottino esterno coperto. Max 4 persone, si accettano anche single. Prezzo da concordare. Per info cell. 3290268186 • CEDESI ATTIVITA’ COMMERCIALE NEL CENTRO STORICO DI FORIO. PER INFO: 3395048357 3299608525 3293831233 • Affitto annuo appartamento non arredato, in zona cooperativa Parva Domus, Lacco Ameno. Composto da due camere da letto, un salonee stanza da pranzo, cucina grande,due bagni,due balconi, metri quadrati 80, posto auto. Tel 3343589363 • affittasi appartamento arredato località fontana, 2 camere da letto, un bagno, cucina e confortevole terrazzo, per info: 081/990720, cell: 3483332971 LAVORO • Sig ra referenzita effettua lavori di puliziain casa EURO 6 all’ora. cell 3471015785 • Crescenzo,cerca lavoro ,imbarco su paaranze o barche da pesca.In possesso di regolari documenti per come conduttore motorista. +393289310359 • signora seria di barano cerca lavoro come baby sitter, pulizie, assistenza anziani e compagnia, anche solo per fare la spesa massima disponibilità da subito 338/7864689 • uomo 50 enne cerca lavoro come autista, contabile, assistenza anziani o disabili diruno e notturno massima serietà e discrezione 338/7864689 • Se ti piace il mondo della Bellezza, Cerchiamo Partner

23

inviaci i tuoi annunci a annunci@corrieredellisola.com

per gestione Vendita e Corsi prodotti Unghie ed Estetica Professionale zona Ischia. Info@linea-bb.com Tel.081/9031088 • HO 25 ANNI E CERCO LAVORO PER L’INVERNO COME SEGRETARIA IN UFFICIO O COME BABY SITTER (LA MATTINA 09.00 ALLE 13.00) X INFO: 3314740459 • HO 63 ANNI E CERCO LAVORO ANNUALE COME CAMERIERE O BARISTA. X INFO: 081996052 • HO 55 ANNI E CERCO LAVORO COME DOMESTICA O BABY SITTER PART - TIME. X INFO: 081996052 • Signora ischitana cerca lavoro part-time presso anziani, persone sole o che lavorano e non hanno possibilità di sbrigare servizi fuori casa tipo:pagamento bollette, disbrigo pratiche in uffici, spesa al supermercato , ritiro analisi, accompagnamento visite specialistiche, prescrizione ricette mediche ecc....Anche dama di compagnia.Massima serietà. • Cercasi laureato/a in Scienze Motorie con partita IVA per collaborazione Palestra di Ginnastica 3480739087 • Manutentore esperto in lavori idraulici e elettrici ,offresi per prossima stagione lavorativa 2014, per strutture alberghiere o parchi termali. 366 3471780. AUTO E MOTO • Vendesi Mercedes classe A. Cambio automaitco full optional anno 2005 km 90.000 unico proprietario. Per info 3296121998 • Piaggio X9 2002 cc182 Km37300, buone condizioni, colore blu. Vendo € 600,00. Tel. 3313713778 Vendo moto triumph speed triple 955i acquistata fine 2003 poco usata come nuova sempre tagliando prezzo 3000€. COME NUOVA PER VISIONARLA E SAPERNE DI PIU TEL. AL 3314808798. • VENDESI SCOOTER PIAGGIO FREE 50 causa non utilizzo , come nuovo con bauletto, perfettamente funzionante, ritargato, collaudato prezzo 500 Euro, non perditempo Cell.3407060721 • PIAGGIO PORTER 1.3i 16V GLASS VAN ANNO 2007, COLORE BIANCO,5 POSTI, BENZINA, KM 43000, IN BUONE CONDIZIONI, VENDO A €4400, PER VISIONARLO E ULTERIORI INFORMAZIONI TEL: 3337005004 lezioni • laureata in economia impartisce lezioni di economia azienddale a ragioneria per studenti scuole superiori e universitari. massima serietà’ prezzi modici risultati Garantiti. info 320/2339427 • SALVE MI CHIAMO VITTORIA E HO 25 ANNI CERCO LAVORO SOPRATUTTO NEI WEEK END (LUNEDI SABATO E DOMENICA) COME BABY

SITTER O DOPOSCUOLA PER BAMBINI DELLE SCUOLE ELEMENTARI. X INFO: 3314740459 OPPURE 081996052. • Ingegnere impartisce lezioni di: matematica, geometria, scienza delle costruzioni, chimica , fisica, informatica ed elettrotecnica. Per info contattare il n° 3291797132 • Laureata in giurisprudenza impartisce doposcuola e lezioni di Diritto, Inglese e Latino per scuole superiori e doposcuola per scuole medie. Simona Postiglione 349\5890881 Cerco docente per prepararmi all’esame di stato per dottore commercialista. cell.3923460523 • Laureanda impartisce lezioni private e doposcuola a bambini di scuole elementari e medie inferiori, zona Ischia Porto. Per informazioni: 3337794496 (Francesca). • SI IMPARTISCONO ACCURATE LEZIONI POMERIDIANE AD ALUNNI DI SCUOLA ELEMENTARE. PER INFORMAZIONI CHIAMARE AL 3400676926. • Madrelingua inglese, impartisce lezioni di inglese per elementari, medie, superiori ed univertitari. PREZZI MODICI.Si effettua anche dopo scuola Prezzi modici CELL 3498772624 3349865346 • Impartisco ripetizioni e recuperi a studenti di scuole elementari e medie. Serietà e competenza garantita. Tel: 3338636749 • Cerco: insegnante di lingua italiana e napoletana. Zona di Forio. Due volte alla settimana durante l’inverno. Ho bisogno di buoni risultati. Si prega di chiamare 3382700427 • Laureato in ingegneria elettrica impartisce accurate lezioni private anche a domicilio a prezzi modici per studenti delle scuole medie inferiori, superiori ed università nelle seguenti materie: matematica, analisi matematica, fisica, elettrotecnica, elettronica, meccanica, scienze, biologia, chimica, fisica tecnica, geometria e algebra, storia, italiano, economia e diritto. Per contatti: 3281663116 • Si impartiscono accurate lezioni di lingua e letteratura inglese, tedesca, francese a studenti di ogni grado e a lavoratori che intendono imparare o perfezionare le suddette lingue.Massima serietà Info:081/905400. 3475546838 • Si impartiscono accurate lezioni di lingua e letteratura inglese, tedesca, francese a studenti di ogni grado e a lavoratori che intendono imparare o perfezionare le suddette lingue. Massima serietà 081/905400.3475546838 • Signora ischitana cerca lavoro part-time presso anziani, persone sole o che lavorano e non hanno possibilità di sbrigare servizi fuori casa tipo:pagamento bollette, disbrigo pratiche in

uffici, spesa al supermercato , ritiro analisi, accompagnamento visite specialistiche, prescrizione ricette mediche ecc....Anche dama di compagnia.Massima serietà. 3475546838 • Si impartiscono lezioni di matematica, geometria, fisica, informatica, elettrotecnica, elettronica, scienza delle costruzioni per studenti di scuola media superiore e università. Cell. 3381675003 • Laureata aiuta studenti a risolvere problemi con materie specifiche o ad acquisire metodo di studio. 3427921400 VARIE • VENDO PIANOFORTE A CODA NERO LUCIDO MARCA C.BECHSTEIN -BERLIN 2PEDALI LUNGHEZZA 2M LARGHEZZA 1,50M PREZZO 5.000€. CEL.3314808798. • SUPER OFFERTA VENDO FILM IN DVD A PARTIRE DA 3,99 EURO FILM IN VHS A 1,99 EURO GIOCHI PS2,PS1 ,XBOX,XBOX360,GAME CUBE,NINTENDO64 E TANTI ALTRI ANCORA A PARTIRE DA 9,99 EURO. CONSOL PLAYSTATION 3 USATE A 160€. INFOLINE.3314808798 • VENDO FUMETTI TOPOLINO DYLANDOG, NATHANNEVER, LEGS. CARTOLINE, SCHEDE TELEFONICHE, MUSICASSETTE E GIOCHI X COMMODORE 64. INFOLINE 3314808798 PER VISIONARE E COSTI. • Vendo negativoscopio con cassa in lamiera in acciaio stampata e verniciata ,con reggi radiografie,dotato di lampade di illuminazione uniformemente distribuita , modello orizzontale/verticale dimensioni cm 43 x 90 h. Vendo Dispositivo per le trazioni cervicali da seduto a a corredo mentoniera con bilancino, cordicella in naylon , gancio e pesi per un totale di kg 15.Vendo carrello con tre ripiani in bilaminato bianco con quattro ruote piroettanti dotato di ciabatta per corrente a quattro ingressi.Vendo insieme n. 5 sacchetti di peso diverso Kg 1, 2, 3, 4, 5 con anello cromato di aggancio diametro mm 35 per il sistema di Puleggio-terapia. 3480739087 • Vendo N° 9 STEP BASIC DI COLORE GRIGIO MARCA DOMYOS per Fitness e ginnastica 3480739087 • Giubbino REFRIGIWEAR. Da uomo, Taglia XL, Verde con Cappuccio. Vendo € 130,00. Tel. 3313713778 • Vendo Lettino FOPPAPEDRETTI + Materasso ortopedico in poliuretano espanso, fibra anallergica, e con rivestimento trapuntato in cotone 100% + Cuscino antisoffoco in poliuretano espanso, il tutto pari al nuovo . Prezzo € 100,00 3388190706 • Vendo Notebook HP 255 NUOVO (regalo non

gradito) schermo 15,6, 500 giga di hard disk, processore AMD Dual-Core con scheda grafica Radeon HD 7310 (1,48 GHz, 1 MB di cache) Vorrei recuperare i soldi che ho speso: 311 euro. • Vendo Fotocamera digitale FUJI S300 (semireflex) tenuta in modo maniacale, con confezione originale e scheda SD aggiuntiva a 75 euro • Vendo PC completi, ricondizionati e perfettamente funzionanti, con schermo TFT (piatto) da 15. Ottimi per uso ufficio e internet da 99 euro. • Cerco stufa a legno usata. Cell 3382307986 • Vendo bauletto honda sh 125 mod 2012 colore bianco perla, nuovo, mai usato, per inutilizzo al prezzo di euro 50 ; tel. 3464070420 • CONGELATORE VERTICALE 3 cassetti IGNIS classe A usato pochissimo VENDO A 120 euro trattabili, SET 6 COLTELLI PROFESSIONALI mai usati VENDO a 100 euro trattabili. 339.7860260 • vendesi antica campana di vetro con san pasquale al costo di 500 euro,per info 3495740306 • Vendo motore fuoribordo Yamaha F 2.5 hp AMHS 4 tempi del 2011 come nuovo euro 700 tel. 3291544345 Salvatore. • Vendo Manò Marine 20 Cabin, mt. 6 semicabinata 2 posti letto, barca in ottimo stato, con motore yamaha 140 Hp. 2 tempi del 1985 con il cambio rotto, euro 5000 tel. 3291544345 Salvatore • Vendesi Flauto traverso Yamaha YFL-221. Cell. 3921459368 • Vendo attrezzatura professionale da cucina usata. Lavastoviglie Angelo Po, Cucina Zanussi 6 fuochi con due forni, Affettatrice, Tritacarne e grattugia, Cappa inox a parete con motore esterno, Congelatori, Armadio frigorifero Angelo Po con controllo temperatura, Lavabicchieri, Macchina da caffè a pulsanti. Tel 081.5071415 • SEGGIOLINO AUTO CHICCO x bimbi da 0 a 3/4 anni e SEGGIOLONE PAPPA come nuovi VENDO a 50 euro ognuno. 339.7860260 • Vendo in Buone Condizioni Bancone da Macelleria\ Supermercato lunghezza 3 metri prezzo: 150 euro trattabili. Per info: 3497720836. • Vendo tablet akai 7.0 touchscreen in garanzia.E.60 Samsung GT-star monosim in garanzia E.70. Info 3497069884 • Forno REX a ventilazione color bronzo euro 150 3404038270 • Batteria musicale con 2 piatti occasione euro 100 causa spazio 3404038270 • Vibro Power euro 50 3404038270 • Vendesi ulivi secolari prezzo interessante 3271568921


24

Emozioni • PRIMO PIANO

16 - 22 Gennaio 2014

www.corrieredellisola.com

Sposa

Nuova Apertura Uomo Corso Vittoria Colonna 97 Piazzetta dei Pini / Ischia 081.992091 | 338.7689128


Corriere dell'Isola n. 2 2014