Page 3

A TUTTO FILM! L’angolo film vuole diventare lo spazio dove trovare alcuni consigli per una serata alternativa direttamente dal divano di casa vostra!!!! La rubrica conterrà alcune proposte cinematografiche, che spazieranno da film d’azione a quelli più romantici, dal genere thriller a quello di fantascienza e molti altri ancora. La rubrica interamente dedicata al mondo della musica a 360° è arrivata!!! Questo diventerà lo spazio dove i generi musicali potranno incontrarsi, presentarsi e prendere forma attraverso gli artisti del panorama internazionale, nazionale e…a livello locale!!

Vediamo ora quali consigli cinematografici propone il nostro gruppo di redattori per questo primo numero di "L'ORA di Spini". Avete voglia di una serata divano, coperta, patatine e nutella? Le ragazze vi consigliano “Ascolta il tuo cuore”, un film del 2010 diretto da Thompson. È la storia d’amore tra Danny, un giovane cantautore e Ariana, una ragazza sorda. La loro relazione sarà ostacolata dalla mamma di lei, che vuole avere sempre il controllo della figlia, il che porterà Ariana a fuggire in città da Danny. Qui l’attenderanno molte sorprese, che terranno il pubblico con il fiato sospeso!

All’interno di questa rubrica i nostri redattori presenteranno gli artisti più amati del momento, …Non scordatevi i fazzoletti!!! incontreranno e intervisteranno alcuni cantanti e gruppi “Fast & Furious” è una saga cinematografica sulle corse di auto che musicali del nostro territorio per poter conoscere narra le gesta di Dominic Toretto, interpretato da Vien Diesel, e Brian direttamente la musica e gli artisti emergenti. O’ Conner nella persona di Paul Walcker. I film della serie si Ed ora la parola al nostro redattore musicale!! sviluppano in un arco di 12 anni dal 2001 al 2013. La storia Questa settimana vi presento il rapper Maurizio Pisciottu, raccontata nei diversi film non è organizzata in ordine cronologico, in arte Salmo. Maurizio, nato in Sardegna nel 1984, è un ma viene ricostruita all’indietro a partire dall’ultimo film uscito nelle musicista, un rapper, un beat maker e un writer. È attivo sale cinematografiche. sulla scena musicale già all’età di 13 anni. Alla sua carriera Vi consigliamo questa saga perché è bella, avvincente, avventurosa da solista, Salmo affianca vari progetti paralleli con diversi in una parola sola…fichissima! gruppi, girando l’Italia e l’Europa con gli Skasico (band rap“Stavo osservando questa radura perfettamente circolare con un metal), con i quali ha prodotto tre album: “Terapia” (2004), “21 grams” (2006), “Orange Bloom” (2008). È nel ragazzo e una ragazza che parlavano tra loro. Lei era insignificante, 2011, però, che raggiunge con il suo primo album da ma lui risplendeva al sole. Era bellissimo. Ed era un vampiro. Le stava solista il successo a livello nazionale. L’atmosfera di questo dicendo quanto volesse ucciderla, ma allo stesso tempo quanto LP destabilizza i canoni dell’attuale scena italiana, i tappeti l’amasse”. Così Stephenie Meyer, autrice della saga di Twilight, ritmici variano dal metal, elettronica, rock n’ roll ai beats racconta di quel suo sogno nel giugno 2003 che spinse la sua immaginazione a chiedersi: e poi cosa accadrà? E’ una domanda per pesanti, che riportano al sapore del rap anni ’90. la quale 42 milioni di lettori dei quattro libri della saga saranno grati Ho scelto questo artista perché mi hanno colpito le sue per sempre perché subito dopo il sogno la giovane scrittrice lo basi, ma soprattutto i testi, perché non sono banali e descrisse e continuò a scrivere. Ne è risultata una saga di quattro libri parlano un po’ di tutto! Si esprime in modo diverso dagli e relativi film. Ve la consigliamo perché è emozionante, piena di altri, che usano le basi leggere da bambini. Buon ascolto a imprevisti, coinvolgente, commovente; in una parola sola…è tutti!!! Twilight! Luca Micaela, Linda, Bader, Seburan, Alessia, Samira, Sabine

…DUE PASSI PER SPINI… Proviamo ora a raccontarvi ciò che emerso dalle interviste che abbiamo fatto a qualche abitante e lavoratore di Spini. Dobbiamo ammetterlo…non è stato facile superare l’imbarazzo e presentare agli intervistati il progetto della redazione, spiegare le nostre intenzioni e sottoporre loro le nostre domande, ma alla fine è andato tutto bene; è stato entusiasmante e divertente! Ci è piaciuto sentire le risposte degli adulti (con alcuni eravamo d’accordissimo!)! Ora proviamo a presentare quello che ci avete raccontato e a farne una prima fotografia di Spini! Le nostre interviste hanno cercato di esplorare le emozioni e i sentimenti di chi vive Spini, per lavoro o perché ci abita. È emerso che il nostro quartiere è certo ventoso, ma in sostanza tranquillo e vi si vive bene! Mancano alcuni servizi, per qualche intervistato essenziali come una farmacia, un supermercato, un locale per i giovani, un vero campo da calcio…libero dai lavori in corso! Ci sono poi molte industrie e fabbriche, che non permettono una viabilità adeguata. Possiamo aggiungere che da queste interviste è emersa la grande forza, socievolezza e ospitalità degli abitanti del quartiere, sempre pronti a collaborare e a darsi da fare. Grazie per la vostra disponibilità! Alessia, Sabine, Samira, Linda

L'ora di spini numero 0 - 2013  

Primo n umero del giornalino "L'ora di... Spini" redatto dai cittadini di Spini con la Cooperativa Arianna.