Page 1

2 NUOVI PUNTI VENDITA! Foggia - via Tiro a Segno, 45 Lucera - via Kolbe, 23

OFFERTE VALIDE DAL

19 al 31 dicembre

AVVISO ALLA CLIENTELA

Tartellette con lenticchie e cotechino Come apparecchiare la tavola delle feste Rimedi naturali per digerire meglio

Domenica 18 dicembre apertura dalle 8,00 alle 13,30 Giovedì 22 dicembre apertura anche pomeridiana

Venerdì 23 dicembre apertura 7,00/14,00 - 15,30/21,00 Sabato 24 dicembre orario continuato fino alle 19,00 Giovedì 29 dicembre apertura anche pomeridiana

Venerdì 30 dicembre apertura 7,00/14,00 - 15,30/21,00 Sabato 31 dicembre orario continuato fino alle 19,00

TV

CONTIENE PROGRAMMI

visualizza il nostro magazine anche su:

www.convi.it

COMPRARE... INFORMATI


PRESENTE SUL VOLANTINO


CONVI’ MAGAZINE ...la differenza in evidenza anno II - Numero 33 periodico - dal 19 al 31 dicembre www.convi.it

OFFERTE VALIDE DAL

19 al 31 dicembre

Editore: CSD soc. coop. Direttore responsabile: Laura Armillotta Art director: Michele Grimaldi Grafica ed Impaginazione: Convi g.d. 71121 Foggia tel. 0881.723308 Stampa: Arti Grafiche Boccia S.p.a. Salerno Per contattare la redazione: redazione@convi.it

Convì magazine è stampato in 70.000 copie e distribuito gratuitamente Registrazione presso il Tribunale di Foggia n°11 del 12-07-2010 Chiuso in redazione il 12 dicembre 2011

La collaborazione con Convì magazine si intende esclusivamente a titolo gratuito, i diritti delle immagini dove non specificato appartengono ai proprietari. Tutti gli spazi pubblicitari dove non specificato sono stati realizzati dalla Imago design.

17

19

Centro Commerciale Virtuale Convì

Il Centro Commerciale Virtuale Convì è una rete di negozi locali appartenenti a diverse categorie merceologiche, che permettono ai clienti Convì di ricevere speciali sconti e regali. In ogni numero del magazine trovate tutti i nomi, gli indirizzi dei negozi aderenti all’iniziativa, gli sconti su prodotti e servizi e gli omaggi riservati solo ai clienti Convì. Per usufruire delle agevolazioni basta recarsi entro tre giorni nei negozi aderenti e presentare lo scontrino della spesa minima di € 10,00 effettuata presso qualsiasi supermercato Convì. Buona spesa a tutti.

sommario

5 - IL NOSTRO VOLANTINO Corri a scoprire le nostre offerte

23 - EVENTI Appuntamenti e manifestazioni

17 - CUCINA Tartellette con lenticchie e cotechino

25 - NEWS Notizie utili e curiosità

19 - TEMPO LIBERO Come apparecchiare la tavola delle feste

21

21 - SALUTE E BENESSERE Rimedi naturali per digerire meglio

27 - PROGRAMMI TV Programmazione delle principali reti televisive 33 - RECENSIONI Cinema, libri, DVD e musica, le ultime uscite 34 - OROSCOPO Cosa ci riservano le stelle?


Scopri i vantaggi che ti offrono i negozi aderenti al Centro Commerciale Virtuale Convì, sconti dal 10% al 40% semplicemente esibendo uno scontrino che attesti la spesa in uno dei nostri supermercati. FOGGIA ABBIGLIAMENTO BIBOP s.n.c. viale XXIV maggio, 46 tel. 0881.568560: sconto del 15% su tutti i prodotti e per tutto l’anno, ad eccezione dei periodi in saldo

ARMONIA via F. Crispi, 18 tel. 329.4471312: sconto del 5% linea Sisi - Golden Lady. Sconti 10% su tutti gli articoli per tutto l’anno, salvo i periodi in saldo IL BELLO DELLE DONNE Linea Signora, c. Giannone, 8: sconti 10% su tutti gli articoli di abbigliamento per tutto l’anno, salvo i periodi in saldo.

ACCESSORI AUTO SALERNI s.a.s. viale Ofanto, 73/85 tel. 0881 615011: sconto del 15% su tutti i prodotti distribuiti, con esclusione delle vernici e dei prodotti vernicianti e di eventuali promozioni in corso BAR GRAN CAFFE’ MODERNO via di Salpi, 11/13/15/19: sconto 20% caffè o prime colazioni sconto 10% pasticceria COMPUTER TECHNOLOGY via Onorato, 32/34 E tel. e fax 0881 771990: Con l'acquisto di un Pc la prima formattazione sarà gratis. Convenzioni agevolate per attivazione Fastweb COPISTERIA MEMORANDUM via Podgora, 35 tel. e fax 0881 723346: sconto del 10% su spese superiori ad euro 20,00 in fotocopie, battiture tesi, rilegature e lavori al computer di qualsiasi tipo

FARMACIA RONGA TARTAGLIA via della Repubblica, 1 tel. 0881 723173: sconto del 10% su tutti i prodotti parafarmaceutici non soggetti a sconto FIORAIO ATTIMI via V. Ciampi, 1 tel. 0881 200217: sconto 10 % su fiori e piante

GIOIELLERIA - ARGENTERIA ATTIMI via V. Ciampi, 1 tel. 0881 200217: sconto 10 % su tutta la merce tranne oggetti di oro LAVANDERIA PIAVE GIUSTO PREZZO via PIAVE, 72 tel. 338 5641145: sconto del 20% su ogni capo

OGGETTISTICA - CASALINGHI CLEAN SHOP via S. Pellico, 38: sconto 10% su tutti gli articoli di profumeria, oggettistica e casalinghi PALESTRE: nuoto AMICI DEL NUOTO via Pinto, 73 380.9056283: Sconto del 15% sulla quota di frequenza

tel.

RIPARAZIONE AUTO FULCHINI ENRICO via Feudo D'Ascoli n° 13 tel.0881 775003: sconto del 25% su ricambi e manodopera

STRUMENTI MUSICALI FABBRINI via della Repubblica, 91/93 tel. e fax 0881 723754: sconto del 10 % sulle edizioni musicali e su tutti gli accessori - sconto extra del 2% sui pianoforti in offerta.

TELEFONIA CELLULAR ON LINE via G. Matteotti, 168 tel. e fax 0881 707791: sconto extra 3% su acquisti di cellulari

TERMOTECNICA KLIMASSISTANCE viale Europa, 6: sconto 5% sull’acquisto di caldaie e climatizzatori TIPOGRAFIA FABIO PETROZZI via G. Matteotti, 95 tel. e fax 0881 777966: stampa omaggio su acquisto partecipazioni nozze di minimo 100 pezzi ORTA NOVA BAR - TAVOLA CALDA LA PIRAMIDE c. so Umberto I, 9 e via Salice, 57: 1 trancio di focaccia + 1 bibita + 1 porzione di patatine fritte solo €3,50 PROFUMERIA-CASA DEL PARRUCCHIERE HARMONY via Mentana, 14: Sconto 20% sulle tinte per capelli

TROIA RISTORAZIONE DOTT. LUCIANO PIO DONATACCI Ristorazione Collettiva - Via P.Pasqualicchio, 30 Ufficio Mobile: 347.3892139 sconto del 10% per catering e banqueting GLI ARCHI DI VILLA MARIA pizzeria, ristorante, ticevimenti - c.da Tavernazza - t. 0881.976684 sconto 5% GRAFICA STAMPA PUBBLICITA’ ALKA PROMO SERVICE - p.le Antonio Salandra, 3 t. 0881.976690 - sconti dal 10 al 30%


offerte dal 19 al 31 dicembre FOGGIA via Isonzo, 19 - tel. 0881.708539 - (orario continuato, aperto anche giovedì) via Castiglione, 37 (ang. via Onorato) - tel. 0881.725759 via Molfetta 13/A - tel. 0881.687293 via Calvanese, 43 - tel. 0881.633851 via Matteotti, 93/95 - tel. 0881.756279 via Fornelli, 13 - tel. 0881.665863 via Menduni, 6 - tel. 0881.610431 via della Repubblica, 63 - tel. 0881.568085 - (aperto anche giovedì) via Conte Appiano, 20/C - tel. 0881.756196 via Mastelloni - tel. 0881.638948 - (orario continuato, aperto anche giovedì) via Leone XIII, 189 - tel. 0881.580479 - (orario continuato, aperto anche giovedì) ORTANOVA via Salice, 57/59/61 e c.so Umberto I, 9 - tel. 0885.782664 STORNARELLA via Rossini c.n. - tel. 0885.437046 TORREMAGGIORE via Marconi (ang. via Gorizia) - tel. 0882.383612 TROIA via Dante, 1 - tel. 0881.979658

AFFILIATI

Orari e servizi possono subire variazioni per ogni singolo punto vendita. FOGGIA Via Tiro a Segno, 45 - tel. 0881.652095 - (aperto anche giovedì) LUCERA Via Kolbe, 23 - tel. 0881.548415 - (aperto anche giovedì)

5 SI RICORDA:

presso i punti vendita di via Isonzo e via Mastelloni, si effettua servizio di orario continuato e pranzi da asporto.

IMPORTANTE

Si avvisa la gentile clientela che tutti i buoni pasto aziendali potranno essere spesi (a valore facciale) su tutti i prodotti ad eccezione di quelli in offerta.


6

I TUOI DOLCI

offerte dal 19 al 31 dicembre


offerte dal 19 al 31 dicembre

PRODOTTI DEL GIORNO

CUCINA

7


8

SALUMERIA

SURGELATI

offerte dal 19 al 31 dicembre


offerte dal 19 al 31 dicembre

MACELLERIA

SURGELATI

9


10

FRUTTA E VERDURA

offerte dal 19 al 31 dicembre


offerte dal 19 al 31 dicembre

LIBERO SERVIZIO

11


12

NATALE

offerte dal 19 al 31 dicembre


offerte dal 19 al 31 dicembre

NATALE

13


14

ALIMENTARI

offerte dal 19 al 31 dicembre


offerte dal 19 al 31 dicembre

ALIMENTARI

15


16

ALIMENTARI

offerte dal 19 al 31 dicembre

PRESENTE SUL VOLANTINO


cucina

Tartellette con lenticchie e cotechino

17

In tavola con gusto per augurarsi fortuna In ogni menù di Capodanno che si rispetti non possono mancare le lenticchie e il cotechino. La tradizione vuole che allo scoccare della mezzanotte, anche dopo aver consumato il dolce, tutti debbano mangiare almeno un boccone di lenticchie e cotechino o zampone come augurio di fortuna e di denaro per l'anno nuovo.

Le lenticchie sono, infatti, da sempre considerate simbolo di abbondanza, benessere e prosperità per la loro somiglianza alle monete antiche. Il cotechino invece, secondo la tradizione popolare medievale, era la pietanza a base di carne di suino preferita per il banchetto di fine anno perché il sacrificio del maiale veniva fatto in prossimità di questo periodo. Non potevamo non presentare, così, una ricetta d'augurio da condividere insieme a tutti i vostri cari.

TARTELLETTE CON LENTICCHIE E COTECHINO INGREDIENTI PER 10 PORZIONI › › › › › › › › › › ›

300 g di pasta brisè pronta un cotechino precotto 2 tazze di lenticchie lessate una carota una cipollina un cucchiaio di timo, salvia e rosmarino uno spicchio di aglio un bicchiere di vino rosso olio extravergine di oliva prezzemolo sale e pepe

PREPARAZIONE Scaldate il forno a 180°C. Stendete la pasta in una sfoglia, foderate uno stampo da tartellette con 10 vaschette e ritagliate le sagome delle coppette. Coprite la pasta con l'alluminio, riempite le cavità con fagioli secchi e passate in forno per 10 minuti. Eliminate carta e fagioli e rimettete le coppette in forno per 10-15 minuti. Scaldate 2 cucchiai di olio in una padella; aggiungete le erbe, l'aglio, la carota tagliata a dadini, la cipollina tritata e lasciate soffrig-

gere per 2 minuti; versate il vino, abbassate la fiamma al minimo e fate evaporare. Unite le lenticchie lessate, copritele e fatele insaporire per 15 minuti; scoprite, salate, pepate e fate evaporare tutto il vino. Scaldate il cotechino, spellatelo e tagliatelo a fette. Riempite le coppette di pasta con le lenticchie, mettete in ognuno una rondella di cotechino, guarnitele con prezzemolo e servitele calde.


PRESENTE SUL VOLANTINO

PRESENTE SUL VOLANTINO


tempo libero

Come apparecchiare la tavola delle feste Con un pizzico di fantasia e di tempo si possono realizzare bellissime decorazioni

Il Natale è magia e non c'è niente di più magico che sedersi a tavola dove si combinano la cura e l'attenzione dei sapori e il gusto estetico. Per apparecchiare la tavola delle feste con decorazioni e addobbi originali non è necessario spendere una fortuna. Basta solo un po' di fantasia, di tempo

a disposizione e un pizzico di riflessione nell'abbinare i colori. Prima di tutto occorre scegliere e mantenere un tema e un accostamento di colori. I colori della tradizione sono il verde, il rosso, l'oro, l'argento e il bianco. I colori modaioli di quest'anno sono il viola assoluto, il blu e tutti i colori lucidi. Si può partire da una tovaglia bianca o comunque chiara con fili dorati o argentati intrecciati nella trama, così da fare risaltare i contrasti cromatici degli addobbi e del centrotavola e dei particolari sulla tavola. Il servizio in porcellana o di ceramica bianca e i bicchieri in cristallo sono sempre di buon gusto. Al centro del piatto di ogni commensale si può deporre un melograno, frutto invernale colorato di buon auspicio. Anche i bicchieri possono essere decorati, ad esempio con un sottile filo di ferro argentato o dorato intervallato

19

da perline rosse e arrotolato al gambo del bicchiere. Con i tovaglioli la fantasia può spaziare senza limiti. Possono essere legati, ad esempio, con un nastrino colorato nel quale incastrarci una decorazione come un pezzetto di ramo di abete e una piccola pallina natalizia. Come centrotavola, oltre a quello dalla forma tondeggiante, si può realizzare uno dall'effetto naturale sistemando al centro delle candele adagiate su un letto verde, fatto con rametti di pungitopo o di abete naturale con bacche, anice stellato, pigne e chiodi di garofano, sparsi anche sulla tavola. Infine, grande attenzione va al segnaposto. Se ne possono realizzare un'infinità, ma uno dei più semplici e veloci è il biscotto segnaposto. Si prendono dei semplici biscotti secchi, sui quali con la glassa si scrive il nome e infine si decorano.


PRESENTE SUL VOLANTINO


salute e benessere

Rimedi naturali per digerire meglio

21

L'anice, il cardamomo e la melissa contro la cattiva digestione

Con i pranzi e le cene delle festività natalizie i disturbi di digestione si accentuano. Per evitare affaticamenti eccessivi, la prima attenzione da fare è masticare tanto e lentamente perché la digestione inizia dalla bocca. Infatti, il primo problema di digestione è legato al semplice non masticare bene. Per fame o per abitudine buttiamo giù il cibo troppo velocemente, non svolgendo così come si dovrebbe la prima importante fase della digestione che favorisce poi tutte le altre che seguono. Se invece i problemi di digestione sono legati al sistema nervoso, allora ci si può aiutare con dei rimedi naturali. I semi di anice leggermente tostati, masticati al termine del pasto, fungono da

digestivo e profumano l'alito. Anche il cardamomo, in essenza o in semi, è in grado di favorire la digestione e di rilassare il diaframma. Viene utilizzato anche per evitare il gonfiore addominale causato da alcuni cibi come i cavoli, i cavolfiori, i broccoli, i legumi e le verdure cotte in genere. In questo caso si possono mettere 3 o 4 semi durante la cottura dei cibi. Anche la melissa facilita la digestione e calma gli spasmi addominali. Con alcuni rametti freschi si può preparare la grappa di melissa, un buon digestivo sempre gradito anche da regalare. Basta procurarsi una bottiglia di grappa non aromatizzata, alcuni rametti di melissa fresca non essiccata, della cannella e del miele. In un vaso di vetro mettete a macerare per 20 giorni i rametti di melissa in 1/4 di litro di grappa. Trascorso questo periodo,

sciogliete a bagnomaria 5 cucchiai di miele nella restante grappa e aggiungetela nel vaso. Dopo un paio di giorni di infusione, imbottigliate e tappate con sughero e ceralacca.


PRESENTE SUL VOLANTINO

PRESENTE SUL VOLANTINO


eventi MOSTRA A MONTE SANT'ANGELO Il Maestro Athos Faccincani ha realizzato nelle sale del Castello Normanno-SvevoAragonese la sua visione estetica e mistica di Monte Sant'Angelo. Tra i suoi soggetti preferiti, le assolate marine e i porti pieni di imbarcazioni, campi, fiori e alberi. I dipinti sono dedicati a questo storico borgo, Patrimonio Mondiale dell'Umanità, scelto dal regista Pupi Avati come set per il film “I Cavalieri che fecero l'impresa” del 2001. Orari: fino al 31 dicembre dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 20.

PRESEPI IN PROVINCIA L'Associazione Italiana Amici del Presepe sede di Candela - Sant'Agata di Puglia ha realizzato due mostre di presepi e di diorami natalizi. La mostra a Candela è allestita fino all' 8 gennaio 2012 in via Bainsizza aperta dalle ore 18 alle 20. L'altra mostra presepiale è allestita a Sant'Agata di Puglia in Vico Farmacia fino al 9 gennaio 2012 dalle ore 10 alle 12 e dalle 18 alle 20. Ingresso gratuito.

PRESENTE SUL VOLANTINO

23 CABARET AL MERCADANTE Al Mercadante di Cerignola per la rassegna di cabaret “L'importante è ridere”, curata dall'agenzia “Admanagement”, lunedì 26 dicembre alle 20.30, salirà sul palcoscenico Giovanni Cacioppo, artista della scuderia di “Colorado Cafè”. A festeggiare l'arrivo del nuovo anno, domenica 1 gennaio 2012 alle 19 ci saranno i Fichi d'India, attori e cabarettisti che nascono artisticamente nel 1989 nelle spiagge di Palinuro, tra i fichi d'india, da cui lo spunto per il loro nome. Biglietti: Euro 20, 00; euro 15,00; euro 12,00 Telefono 0885.417347

EVENTI NATALIZI A Foggia per il programma “Aria di Natale 2011”, il 23 dicembre alle ore 18 nella Sala Grigia del Palazzetto dell'Arte, sarà inaugurata la mostra “Gli Angeli”, realizzata dal Liceo Artistico Perugini di Foggia e resterà aperta fino al 10 gennaio 2012. Il 28 dicembre alle ore 20 nella Civica Pinacoteca 9Cento, “Concerto di fine anno”, eseguito dall'orchestra “Libero Pensare” che eseguirà musiche di Corelli, Bach, Vivaldi, Albinoni e Mozart. Il 6 gennaio alle ore 19, in Piazza Nigri, andrà in scena lo spettacolo musicale “Danze dal mondo”, realizzato dall'associazione “Musica è”.

CONCERTO DI JOVANOTTI Grande attesa per il concerto di Jovanotti previsto a Taranto al Palamazzola il prossimo 30 dicembre. “Ora Tour” è il nuovo tour di Lorenzo, prodotto da Trident Management, lo show musicale più atteso dell'anno, uno spettacolo innovativo ad alto tasso tecnologico ed emotivo. Per la data a Taranto i biglietti sono disponibili in prevendita nel circuito Bookingshow, Unicredit e Lottomatica. Biglietti I e II Anello Numerato €57,50 Parterre Posti Unico In Piedi €51,75 I e II Anello Numerato €40,25 Info 080.5046852


PRESENTE SUL VOLANTINO


news

25 de il decreto anti-crisi varato dal Consiglio dei ministri del governo Monti.

IL PESCE RIDUCE RISCHIO ALZHEIMER Non è una novità. E l'ennesimo studio lo dimostra. Mangiare pesce almeno una volta alla settimana preserva il volume della materia grigia del cervello e abbassa di 5 volte il rischio di ammalarsi di Alzheimer. Lo studio su 260 persone è stato presentato al meeting della Radiological Society of Nord America.

SCONTI IN FARMACIA Nelle farmacie, nelle parafarmacie e nei corner all'interno dei supermercati, su tutti i farmaci liberalizzati, compresi quelli con obbligo di ricetta, saranno applicati degli sconti. Lo preve-

IN VENDITA NEI NOSTRI SUPERMERCATI

CARTA DEI VINI DI CAPITANATA E' nata la prima carta dei vini di Capitanata. Oltre trenta etichette di vino e spumanti, le migliori selezioni delle cantine della provincia di Foggia che hanno aderito al Consorzio Start Capitata, sono racchiusi in una carta elegante che i ristoratori possono offrire ai loro clienti. La carta dei vini riporta in copertina un rilievo argentato della Foggia federiciana e all'interno le etichette colorate delle bottiglie, con la descrizione del prodotto, la gradazione e la cantina di appartenenza.

ALBERO DI NATALE A IDROGENO Ad Accadia le luminarie pubbliche e l'albero di Natale sono alimentati a idrogeno. L'addobbo è realizzato totalmente con led con un risparmio di circa 3000 kwh che corrispondono al consumo medio annuo di una famiglia. La serie di luminarie e l'albero di Natale saranno allestiti in piazza Municipio dal 22 dicembre.

TITANIC, SI ACCUSA IL TIMONIERE Secondo una nuova tesi sull'affondamento del Titanic la causa del disastro non fu l'iceberg in sè, ma l'indecisione del timoniere William Murdoch durata 30 secondi prima di virare. Il Titanic affondò nell'aprile 1912 e fece 1.496 vittime tra passeggeri e membri dell'equipaggio.


PRESENTE SUL VOLANTINO

IN VENDITA NEI NOSTRI SUPERMERCATI

caonvi magazine 33  

magazine gruppo Convi