Page 1

INSEGUITORE MONOASSIALE MX1 Impianto fotovoltaico da 1 MWp a Galatina (Lecce)

LA SCHEDA Tipologia d’impianto: a monoassiali est-ovest tilt 0

terra

con

123

inseguitori

Potenza: 1 MWp Produzione: oltre 1,7 milioni di KWh/anno Superficie utilizzata: 3,5 ettari Tecnologia: Inseguitori monoassiali MX1 Convert Italia; Moduli policristallini da 225 W Mitsubishi Electric, Inverter da 125 kW Siel.

L’AZIENDA

TRE DOMANDE

Convert Italia S.p.A. nasce in Italia nel 1981 come società d’impiantistica industriale intorno a quello che da sempre il suo core business: l’energia, che oggi si coniuga nelle tre aree: fonti rinnovabili, efficienza energetica, produzione industriale. Nel 2007 il gruppo di Ricerca & Sviluppo ha brevettato e realizzato il sistema ad inseguimento monoassiale MX1 con il quale ad oggi sono stati installati e sviluppati progetti per complessivi 17 MWp. Sede: Convert Italia S.p.A. Via Paolo di Dono 3/A – 00142 Roma info@convertitalia.com – www.convertitalia.com

Risponde Oliviero Armezzani, responsabile dell’unità di Business Development di Convert Italia S.p.A. Perché puntare su un sistema ad inseguimento che interessa un ristretto segmento del mercato fotovoltaico che è quello dei grandi impianti? “Da un’attenta analisi di mercato si evince che gli impianti a terra, sebbene sembrano penalizzati dalle normative, prevedono una continuità nei prossimi anni. E’ inutile negare che con la riduzione delle tariffe incentivanti i sistemi ad inseguimento sentiranno ulteriormente la pressione dei costi, problematica che si affianca all’opinione generale di

complessità tecnica di tali soluzioni che per ora ha frenato il mercato. La scelta di sviluppare poi una soluzione tecnologica proprietaria quale il tracker risponde alla vocazione culturale dell’impresa che ha sempre visto nello sviluppo tecnologico e nel miglioramento dell’efficienza delle proprie soluzioni l’arma competitiva per avere successo. Convert ha lavorato da subito avendo chiaro quale dovesse essere l’idea vincente intorno alla quale costruire l’inseguitore della serie MX1: la semplicità, per contenere i costi e rendere l’inseguitore meno esigente dal punto di vista della manutenzione e della logistica pur garantendo performance per una produttività maggiore rispetto all’installazione standard.La vocazione di Convert, fin dalla sua nascita 30 anni fa, ha sempre visto come mercato di destinazione finale quello dell’industria ed in questa logica s’inserisce la scelta strategica di occuparsi

prevalentemente di quegli impianti che, per caratteristiche proprie riguardano il mondo industriale: grandi impianti a terra e su coperture di impianti produttivi”. Perché scegliere l’installazione di Galtina come rappresentativa di Convert Italia? “L’impianto di Galatina, così come gli altri impianti realizzati nel 2010 da Convert, è li a mostrare una fase di piena industrializzazione ormai raggiunta anche per i sistemi ad inseguimento, performance al top delle aspettative del cliente, affidabilità della soluzione tecnologica, l’ottimo rapporto costo/beneficio della soluzione rispetto alla soluzioni standard fisse testimoniano il compimento di un percorso che se mai ha mostrato dubbi in capo agli operatori specializzati, ha dovuto vincere una qualche resistenza iniziale manifestata dal mondo dei finanziatori i quali oggi

possono constatarne i vantaggi sopra menzionati”. Quest’anno come azienda festeggiate il trentennale, cosa avrà di sicuro in comune la Convert Italia di domani con quella di ieri? “Competenza, affidabilità, vicinanza al bisogno del cliente ed innovazione tecnologiche sono le parole guida che distinguono da sempre la Convert e che hanno trovato applicazione in tutti i campi nei quali si è distinta l’azione della nostra azienda. Fondamentale poi è l’attenzione alla qualità; qualità nella realizzazione dell’impianto, ma che parte dalla scelta del materiale impiegato. L’impianto di Galatina è stato realizzato scegliendo tra i migliori componenti presenti sul mercato: ad esempio gli inverter della Siel e i moduli prodotti da Mitsubishi Electric. Il tutto a garanzia dell’investimento iniziale assicurandone la massima redditività”.

Impianto fotovoltaico da 1 MWp a Galatina (Lecce)  

Impianto fotovoltaico da 1 MWp a Galatina (Lecce)

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you