Page 1

Adriano Conti


Adriano Conti adrianoconti.des@gmail.com +39 380.755.33.27 www.contidesign.net


esperienze lavorative

2007

2008

2009

2010

ISTRUZIONE Maturità scientifica 82/100

Laurea Triennale in Disegno Industriale presso “La Sapienza” di Roma - 104/110


Stage GPS srl Product

Non solo design Studio Product, Graphic, Web

2011

ISIDE - AREA Product

2012

ISIDE- ECO Product

12Label Graphic, Web

2013

OnDesign Visual

2014

Laurea Specialistica in Disegno Industriale presso “ISIA” di Roma - 110 e Lode/110

95

95 75

50

Illustrator 95

Photoshop

Indesign

85

After Effects

Design

Graphic

Transportation

Web

Interior

Interaction

85

40

Rhinoceros

VRay for Rhino

Solid Works

95

95 20

KeyShot

Autocad

Processing

HTML 25 Wordpress

Html


visual design

d n s d m h G

product design

M a s l t

altre competenze

r c

Dublin 11-27

Minikitchen 103-111

Rendering d’interni 144-145

Nethub 29-37

Aere & Etere 113-123

Cad 146-151

Sno 39-59

Steam cleaner 125-133

Data Elevator 61-67

Loop 135-137

Mucca 69-87

Harg 89-93

Gestalt 95-99

Twist 139-141


vi de


isual esign


D Dublin


visual design

Dublin è un brand turistico orientato a rappresentare lo spirito della città di Dublino. Un’arpa, il marchio, raffigura il simbolo della città di Dublino e i tre aggettivi in cui si muove l’immagine coordinata: serenità, cultura, tradizione.


13


visual design


SOTTOBRAND

Live on nature SerenitĂ

Live on poetry Cultura

Live on tradition Tradizione

15


visual design


coordinato

17


visual design


applicazioni

19


manifesti grafici


manifesti fotografici

21


manifesti grafici


manifesti fotografici

23


manifesti grafici


manifesti fotografici

25


visual design

Chart St. Green

Liberty Park

College Park Appl. Dublin

Nature

Applicazione Dublin per Iphone

Itinerari naturalistici e Mappe dettagliate del territorio di Dublino


manifesti app fotografici

Trinity College

was founded in 1592 by letters patent from Queen Elizabeth,and is the only constituent college of the University of Dublin. Located in Dublin, Ireland,

Poetry

Luoghi di interesse Storico e Culturale

Events in Dublin Centre

19th. Shane McGowan in concert, 10:30 pm; March 17th. San Patrick Day, Belfast street, 10:00 am 24th. Angel’s Monday, Patrick Cathedral, 11:00 am April 9th. Music Hall, U2 concert 11:00 pm March 12th. Public Music in Lancaster Square

Tradition

Eventi in cittĂ , locali e manifestazioni Tradizionali

27


n nethub


visual design

Nethub è una piattaforma web nel settore del design che favorisce l’implementazione del lavoro, dando spazio a chi possiede le competenze ma non le opportunità , per creare un network di figure professionali che portino innovazione nel design, fornendo un servizio per la formazione, progettazione, composizione delle idee e dei prodotti.


31


visual design

designer Il sistema si articola in tre casi: Startupper Un utente comune con un’idea, ma senza capacità realizzative, può mettersi in contatto con un designer, formare una startup, trovare finanziamenti e arrivare alla realizzazione del prodotto. Sistema di composizione L’industria può mettere a disposizione i propri pezzi/semilavorati per realizzare dei prodotti. I prodotti verranno inseriti all’interno di un sistema che permetterà all’utente di personalizzare il suo oggetto.

utente

STARTUPPER

Sistema di modellazione Supervisionato da un designer, l’utente potrà disegnare un prodotto tramite sistemi di modellazione semplificati.

industria

pezzi

utente

lab

SISTEMA DI COMPOSIZIONE

SISTEMA DI MODELLAZIONE


industria

startupp

modello

crowdfounding

prodotto

produzione

lab

utente

designer

bandi concorso

progetto

manipolatore dell’esistente

utenti

banca dati web

sistema modellazione

modello

progetto

sistema composizione

prodotto

produzione

lab

33


visual design

Sistema di crowdfunding Il sistema di crowdfunding permette di trovare finanziamenti per l’avvio dei progetti nati dalle startup. Inoltre, il sistema, consente di ridurre il rischio d’impresa tramite l’analisi degli apprezzamenti ricevuti durante il periodo di donazioni.


Sistema di composizione Sistema che permette all’utente di personalizzare forma, materiale e colore del proprio prodotto.

35


visual design

Dashboard Il sistema di utilizzo del portale è costituito da una dashboard dinamica che permette d’ interagire con le altre figure presenti nel portale. In tal modo l’utente potrà visualizzare gli sviluppi del suo progetto e le connessioni lavorative intraprese.


37


s Sno


visual design

Sno è un brand sportivo specializzato nel mondo dello snowboard.


41


visual design


43


visual design


coordinato

45


visual design


depliant

47


visual design


advertising

49


visual design


illustrazioni

51


visual design


snowboard

53


visual design


snowboard

55


visual design


boots

57


visual design


web

59


d data elevator


visual design

DataElevator è un progetto di data visualization realizzato tramite processing. Il progetto mostra la frequenza di utilizzo di un ascensore durante la giornata. L’infografica viene generata da un file esterno, modificabile, che possiede i dati utili.

Nmovimen color blue3 = 0, 40); //pe testi dei p txt”);//scri } void draw length){ S spostamento index < lines vispiano,spa xvispian text(“2°”, xvispian text(“00”,(sp 28,(spaziopi text(“05”,(sp 28,(spaziopian text(“10”,(spazio 28,(spaziopian text(“15”,(spazio 28,(spaziopian text(“20”,(spazio 28,(spazio line(32,4 line(a,4 strokeWeight( textSize(12); fill(2 } }//chiusura void >= 4 & if (Nmov { maggiori2 fill(nero); ver ostamento)+ zioora/Nmov { beginShape Nmo enti* vo); en ,parten vertex((32 Nmovimenti*

Nmovimenti),pa vertex((32*or vertex((32* nto)+(spazi Nmovime beginShape Nmovimenti* tamento)+(sp void mouse false; } } void m && mouseY sx int xvispian int partenz blue2 =


nti; String[]lines; color nero = color(20); color blue1 = color(120, 145, 150); color blue2 = color(60,145,150 = color(0,100,150); color red1 = color(230, 120, 85); color red2 = color(230, 60, 85); color red3 = color(230 er ling info boolean info = false; boolean spiegazione = false; PImage a; void setup(){ size(800,450,P2D); piani scritti a sx font=loadFont(“GillSansMT-Bold-12.vlw”); textFont(font); lines = loadStrings(“data/testo ivere solo lines senza string[] se no nn parte frameRate(500); smooth(); a = loadImage(“spiegazione.jpg” w(){ background(0); for (int index=0; index<200; index = index+1){ println(index); noStroke(); if (index<line String[] pieces = split(lines[index],’,’); if ( pieces.length>1) { ora= int(pieces[0]); Nmovimenti= int(pieces[1] o= int(pieces[2]); partenza = int(pieces[3]); arrivo= int(pieces[4]); }//chiusura if pieces length>1 }//chiusur s.lenght ascensore(); } //chiusura for index fill(0); rect(mouseX,0,800,400); fill(255); textSize(12); text(“8°”, aziopiano-35); text(“7°”, xvispiano,(spaziopiano*2)-35); text(“6°”, xvispiano, (spaziopiano*3)-35); text(“5° no, (spaziopiano*4)-35); text(“4°”, xvispiano, (spaziopiano*5)-35); text(“3°”, xvispiano, (spaziopiano*6)-35 no, (spaziopiano*7)-35); text(“1°”, xvispiano, (spaziopiano*8)-35); text(“G”, xvispiano, (spaziopiano*9)-35 pazioora*2)-28,(spaziopiano*9)-35); text(“01”,(spazioora*3)-28,(spaziopiano*9)-35); text(“02”,(spazioora*4 iano*9)-35); text(“03”,(spazioora*5)-28,(spaziopiano*9)-35); text(“04”,(spazioora*6)-28,(spaziopiano*9)-35 pazioora*7)-28,(spaziopiano*9)-35); text(“06”,(spazioora*8)-28,(spaziopiano*9)-35); text(“07”,(spazioora*9 no*9)-35); text(“08”,(spazioora*10)-28,(spaziopiano*9)-35); text(“09”,(spazioora*11)-28,(spaziopiano*9)-35 oora*12)-28,(spaziopiano*9)-35); text(“11”,(spazioora*13)-28,(spaziopiano*9)-35); text(“12”,(spazioora*14 no*9)-35); text(“13”,(spazioora*15)-28,(spaziopiano*9)-35); text(“14”,(spazioora*16)-28,(spaziopiano*9)-35 oora*17)-28,(spaziopiano*9)-35); text(“16”,(spazioora*18)-28,(spaziopiano*9)-35); text(“17”,(spazioora*19 no*9)-35); text(“18”,(spazioora*20)-28,(spaziopiano*9)-35); text(“19”,(spazioora*21)-28,(spaziopiano*9)-35 oora*22)-28,(spaziopiano*9)-35); text(“21”,(spazioora*23)-28,(spaziopiano*9)-35); text(“22”,(spazioora*24 opiano*9)-35); text(“23”,(spazioora*25)-28,(spaziopiano*9)-35); //linea tempo strokeWeight(1); stroke(255 433,800,433); //linee separatori ora barra tempo for( int a=32; a<800; a += 32){ strokeWeight(1); stroke(77 400,a,450); } for( int a=50; a<450; a += 50){ strokeWeight(1); stroke(255,20); line(0,a,800,a); } //scorriment (4); stroke(255); line(mouseX,423,mouseX,443); // info fill(0); noStroke(); rect(0,418,32,50); if (info == true) 255); text(“info”, 6, 435); } else { textSize(12); fill(100); text(“info”, 6, 435); } //if (spiegazione){ image(a, 0, 0 d void ascensore(){ //minori1 if (Nmovimenti >= 0 && Nmovimenti<=3){ minori1(); } //minori2 if (Nmovimen && Nmovimenti<=6){ minori2(); } //minori3 if (Nmovimenti >= 7 && Nmovimenti<=9){ minori3(); } //maggior vimenti >= 10 && Nmovimenti<=12){ maggiori1(); } //maggiori2 if (Nmovimenti >= 13 && Nmovimenti<=15 2(); } //maggiori3 if (Nmovimenti >= 16 && Nmovimenti<=18){ maggiori3(); } } void minori1() { beginShape( rtex((32*ora)+(spazioora/Nmovimenti*spostamento),partenza); vertex((32*ora)+(spazioora/Nmovimenti*s +(spazioora/Nmovimenti),partenza); fill(blue1); vertex((32*ora)+(spazioora/Nmovimenti*spostamento)+(sp vimenti),arrivo); vertex((32*ora)+(spazioora/Nmovimenti*spostamento),arrivo); endShape(); } void minori2 e(); fill(nero); vertex((32*ora)+(spazioora/Nmovimenti*spostamento),partenza); vertex((32*ora)+(spazioora ovimenti*spostamento)+(spazioora/Nmovimenti),partenza); fill(blue2); vertex((32*ora)+(spazioora/Nmovim *spostamento)+(spazioora/Nmovimenti),arrivo); vertex((32*ora)+(spazioora/Nmovimenti*spostamento),ar ndShape(); } void minori3() { beginShape(); fill(nero); vertex((32*ora)+(spazioora/Nmovimenti*spostamento nza); vertex((32*ora)+(spazioora/Nmovimenti*spostamento)+(spazioora/Nmovimenti),partenza); fill(blue3 2*ora)+(spazioora/Nmovimenti*spostamento)+(spazioora/Nmovimenti),arrivo); vertex((32*ora)+(spazioora *spostamento),arrivo); endShape(); } void maggiori1() { beginShape(); fill(nero); vertex((32*ora)+(spazioora Nmovimenti*spostamento),partenza); vertex((32*ora)+(spazioora/Nmovimenti*spostamento)+(spazioora artenza); fill(red1); vertex((32*ora)+(spazioora/Nmovimenti*spostamento)+(spazioora/Nmovimenti),arrivo ra)+(spazioora/Nmovimenti*spostamento),arrivo); endShape(); } void maggiori2() { beginShape(); fill(nero *ora)+(spazioora/Nmovimenti*spostamento),partenza); vertex((32*ora)+(spazioora/Nmovimenti*spostam ioora/Nmovimenti),partenza); fill(red2); vertex((32*ora)+(spazioora/Nmovimenti*spostamento)+(spazioora enti),arrivo); vertex((32*ora)+(spazioora/Nmovimenti*spostamento),arrivo); endShape(); } void maggiori3() e(); fill(nero); vertex((32*ora)+(spazioora/Nmovimenti*spostamento),partenza); vertex((32*ora)+(spazioora *spostamento)+(spazioora/Nmovimenti),partenza); fill(red3); vertex((32*ora)+(spazioora/Nmovimenti*spo pazioora/Nmovimenti),arrivo); vertex((32*ora)+(spazioora/Nmovimenti*spostamento),arrivo); endShape(); ePressed() { if ((info) && (!spiegazione)) { spiegazione = true; }else if ((info) && (spiegazione)){ spiegazione mouseMoved() { checkButtons(); } void checkButtons() { if (mouseX > 0 && mouseX < 32 && mouseY > 40 < 450) { info = true; ;//variabili per scrivere piani lateralmente PFont font; //posizione x del piano scritto no=13; //spazio per piano int spaziopiano=50; //spazo per ora int spazioora=32; int ora; int spostamento za; int arrivo; int Nmovimenti; String[]lines; color nero = color(20); color blue1 = color(120, 145, 150); colo 63 color(60,145,150); color blue3 = color(0,100,150); color red1 = color(230, 120, 85); color red2 = color(230


visual design


Qual è la frequenza di utilizzo di un ascensore durante la giornata? DataElevator mostra la frequenza di utilizzo di un ascensore durante l’arco di una giornata. Il numero di movimenti è rappresentato dalla larghezza degli elementi rettangolari. Il piano di partenza e il piano di arrivo sono visualizzati tramite l’altezza e la sfumatura. Quindi rettangoli larghi con sfumature sul blu rappresentano un numero di corse basso, mentre rettangoli stretti con sfumature sul rosso mostrano

guarda DataElevator su: http://www.youtube.com/watch?v=OZzVhaWij94

pochi movimenti

1-3

4-6

7-9

molti movimenti

10-12

13-15

16-18

65


visual design


67


m mucca


visual design

Mucca è un Grill Bar sito in Portland Oregon.


71


visual design


73


visual design


coordinato

75


visual design


applicazioni

77


applicazioni

79


visual design


applicazioni

81


visual design


applicazioni

83


visual design


applicazioni

85


visual design


web

87


h Harg


visual design

Harg è un’app per smartphone che permette di orientarsi tra le attrazioni turistiche. L’utente può, inoltre, visualizzare la ricostruzione virtuale delle rovine attraverso la realtà aumentata.


91


visual design


Ricostruzione dellâ&#x20AC;&#x2122;attrazione tramite realtĂ aumentata.

turistica

93


g Gestalt

95


visual design

Esercitazione sui principi della gestalt.


97


visual design


99


prod de


duct esign


M Minikitchen


product design

M Minikitchen e’ pensata per l’esigenze delle persone che vivono in spazi piccoli. Il progetto viene incontro al crescente aumento della popolazione urbana e quindi alle nuove necessita’ che si creano con la riduzione degli spazi nella vita di tutti i giorni. Minikitchen cambia radicalmente il classico layout della cucina fondendo gli elementi in un unico oggetto multifunzionale che soddisfa l’esigenze ergonomiche degli utenti. Nella parte superiore di Minikitchen si trovano due sistemi di cottura, un lavaverdure e una piano libero dedicato alla preparazione degli alimenti. Nella parte anteriore, in alto e’ stato posizionato un innovativo sistema di lavaggio per le stoviglie che utilizza aria compressa per rimuovere i residui, vapore per sgrassare e raggi UV

per sterilizzare. Al di sotto della lavastoviglie si trova un forno e un piccolo frigorifero e sui due lati delle dispense a scomparsa. Il sistema ad acqua di Minikitchen, nato dall’esigenza di ridurre i consumi d’ acqua, e’ composto da due serbatoi: uno per l’acqua pulita e l’altro per l’acqua utilizzata ormai sporca. Ogni apparecchio della piccola cucina e’ progettato per utilizzare una piccola dose d’acqua, in quanto i futuri consumatori vorranno risparmiare energia e avere un mondo piu’ verde.


105


product design

01 02 03 04


01 | lavastoviglie

03 | forno

02 | dispensa

04 | frigorifero

funzionamento lavastoviglie Getto di aria compressa per pulire

Vapore per sgrassare

Raggi UV per sterilizzare

107


product design

05

06

07

08


05 | bollitore/pentola

06 | padella

07 | piano lavoro

08 | lavaverdure

funzioni pentola e padella Cuoce

Scola

Lava

109


product design


Pubblicazioni Planeta Joy | Food&wine magazine, Argentina – Giugno 2011 MD | Design magazine, Bulgaria – Agosto 2011 New Design | Design magazine, Inghilterra – Gennaio 2012 Disajn | Interior design and art magazine, Svezia - Febbraio 2012 Fuera De Serie | Suplement about luxury of the Expansión magazine, Spagna – Marzo 2012 Audi A1 Magazin | Ios App for Audi A1, concept della sezione “future” – Aprile 2012 Weekend | Monthly magazine, Austria – August 2012

111


a aere e etere


product design

Aere & Etere sono due sedute da giardino. La struttura è realizzata tramite tondini di acciaio curvato da 10mm, mentre il cuscino da un unico pezzo di poliuretano espanso stampato.


115


product design


117


product design


119


product design


121


product design


123


S Steam Cleaner


product design

Steam cleaner propone un nuovo metodo di pulizia per l’igiene domestica. Il suo obiettivo è velocizzare l’azione di pulizia e ridurre l’utilizzo di detergenti per offrire un metodo più veloce e vicino al rispetto dell ambiente. Il progetto sfrutta le proprietà di due elementi presenti in natura: raggi UV e vapore. Unendo le proprietà sterilizzatrici dei raggi UV e la forza del calore, steam cleaner offre un nuovo mezzo di pulizia domestica che elimia l’uso di detergenti, dannosi sia per la salute dell’uomo che per la natura. Oltre alle lampade sterilizzatrici e al getto vapore il progetto presenta un panno elettrostatico che permette di trattenere lo sporco, velocizzando l’azione di pulizia.


127


product design


| lampada germicidia a raggi uv

| usicta vapore

| panno elettrostatico

129


product design

01 02 03 04 05

06 07

08

09 10


04 | spia luminosa 03 | tappo

02 | tasto

01 | scocca 05 | caldaia

08 | porta lampada

06 | raggi uv 07 | diffusore vapore

10 | anello blocca panno

09 | panno elettrostatico

131


product design


Pubblicazioni Disajn | Interior design and art magazine, Svezia - Febbraio 2012

133


L Loop


product design

Loop è un tavolino basso con struttura in acciaio e piano in vetro.


137


T Twist


product design

Twist è una lampada da terra. La morfologia è generata tramite paraboloidi iperbolici.


141


compe


altre etenze


Rendering dâ&#x20AC;&#x2122;interni


145


cad


147


cad

200

120 580 600


400 360 200

220

149


240

cad

200

120


60 220

151


grazie per il tempo dedicato


Adriano Conti adrianoconti.des@gmail.com +39 380.755.33.27 www.contidesign.net

Conti visual&design  

Visual&Product Design Portfolio

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you