Issuu on Google+

note d autunno

CONSERVATORIO G. F. GHEDINI CUNEO


CONSERVATORIO G. F. GHEDINI CUNEO

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Istituto Superiore di Studi Musicali Conservatorio “Giorgio Federico Ghedini” Alta Formazione Artistica e Musicale Via Roma 19 • 12100 CUNEO Tel 0171 693148 info@conservatoriocuneo.it www.conservatoriocuneo.it


I

Conservatori sono un luogo di studio e di cultura, ma non devono essere una turris eburnea, un luogo dove gli eruditi si chiudono lontano dal mondo. Più che mai al giorno d’oggi cultura e attività pratiche e produttive devono fondersi in una sinergia vantaggiosa per entrambe. Attività produttive e cultura, del resto, sono assai più legate di quanto non si creda, sono fra loro inscindibili. I banchieri fiorentini, per esempio, che hanno posto le basi del progresso dopo il periodo buio del Medioevo, badavano al denaro e agli affari, ma hanno anche finanziato insuperabili opere d’arte. L’arte e gli studi da loro sostenuti sono stati a loro volta il fondamento dello sviluppo culturale e del progresso economico del Rinascimento. La ricchezza senza cultura non solo è sterile, ma non può addirittura crescere. La Musica già fa parte della vita di tutti i giorni, ma non tutti apprezzano interpretazioni e brani musicali più “difficili” e li considerano spesso un qualcosa di inarrivabile o riservato a pochi cultori, una turris eburna appunto. Non è così, naturalmente, e le manifestazioni organizzate quest’anno dalla Direzione Artistica del Conservatorio spero possano dimostrare che la Musica, anche quella giudicata da molti elitaria, può invece entrare in tutte le case ed essere apprezzata da chiunque. Il Conservatorio si sta aprendo alla città in uno spirito di collaborazione inedito. Parteciperà alla Fiera del Marrone organizzando la serata di musica pop del Premio delle Arti; a Scrittorincittà in un dialogo fra musica e letteratura con la scrittrice Dacia Maraini; con la Fondazione Nuto Revelli a Scrivere Altrove e, infine, renderà nell’imminenza del Natale, un omaggio affettuoso alla città intera salutando in musica il personale e le Istituzioni della città e della Provincia. Più concerti in giro fra i palazzi della città, pubblici e privati. Musica diffusa, musica per tutti, la cultura che si sveste dei panni paludati e, senza perdere nulla del suo alto livello culturale e del suo fascino, scende fra la gente e per la gente. Mario Rosso Presidente 3


I

momenti di cambiamento sono i più difficili, il nuovo spaventa sempre un po’. Se poi il nuovo è l’inverno, allora i malumori sono diffusi. Persino la natura ai primi rigori invernali si prepara per la grande traversata: gli alberi perdono le foglie per concentrare al massimo risorse ed energie, alcuni animali si apprestano al letargo. Ma i cambiamenti, si sa, sono interessanti perché è nelle fasi di passaggio che si creano i presupposti per far nascere il nuovo e ricominciare più in forze di prima. E così l’autunno del Conservatorio G.F. Ghedini non è affatto un periodo di minore creatività: anzi, il nostro Istituto approfitta proprio del cambio di stagione per dedicarsi fin d’ora al nuovo, a convogliare la propria energia in proposte originali, senza risparmiare sforzi e impegno. Se adattarsi e proteggersi sono le parole chiave per chi vuole affrontare bene l’autunno, per il Conservatorio di Cuneo la parola chiave è invece passione: quella dei giovani, innanzitutto, il nostro futuro. Sono loro i protagonisti del primo degli incontri che qui presentiamo. Il Premio delle Arti è il concorso dedicato alle eccellenze del sistema della formazione artistica italiana: quest’anno il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ha affidato al Ghedini il compito di organizzare l’edizione di Musica pop, e noi abbiamo accolto questa sfida per dare massima luce ai giovani che muovono i loro passi in questo mondo. Sono loro gli artefici di questo spettacolo: lo hanno disegnato, progettato e organizzato con le proprie forze, accogliendo in un concerto pubblico compagni di Conservatori anche lontani che qui vengono per concorrere e misurarsi nel pop. Con loro una madrina d’eccezione, voce importante della canzone italiana: Rossana Casale, che partecipa alla serata con un omaggio al grande Lucio Dalla, a pochi mesi dalla scomparsa. Sempre i giovani, anzi i più giovani, sono al centro del palcoscenico di Sala san Giovanni a fine ottobre, quando anche gli studenti più piccoli dei nostri corsi saranno protagonisti, insieme ai compagni più adulti, di una serata all’insegna del fare musica insieme. Ensemble in concerto, appunto. 4


Passione è anche la chiave per leggere e ascoltare Fiato alle donne, lo spettacolo organizzato in collaborazione con Scrittorincittà: suoni e voci di un mondo lontano, tradizioni e culture distanti si incontrano a Cuneo, per una serata all’insegna dell’emozione. Capita poche volte di ascoltare un gruppo di sole donne impegnato nel repertorio di musica klezmer e quasi mai si assiste all’esecuzione in pubblico di cantanti iraniane. L’immagine che noi abbiamo della figura femminile a Teheran è ben diversa da quella che molte artiste persiane in realtà incarnano, come del resto quella dei gruppi klezmer è certamente legata a band esclusivamente maschili: il nostro Conservatorio ha voluto mettere insieme questi elementi e invitare testimoni di queste culture e tradizioni. Al centro di tutto due nostri ex studenti, il cui cammino artistico si intreccia con repertori e musicisti di un mondo lontano. Insieme a loro, sul palcoscenico del Teatro Toselli, Dacia Maraini: la voce di una grande scrittrice per raccontare di donne e della vita di tutti noi. Dalla parola detta alla parola scritta: il Conservatorio G.F.Ghedini partecipa idealmente a Scrivere altrove, concorso letterario riservato ai nuovi cittadini immigrati bandito dalla Fondazione Nuto Revelli rivolgendo un saluto musicale ai nuovi abitanti che partecipano all’iniziativa in occasione della serata di premiazione a inizio Dicembre. Dalla parola scritta agli auguri. Sfidando l’inverno alle porte e la temibile profezia Maya -secondo cui il 21 dicembre 2012 il mondo finirà- in occasione delle feste di Natale il Conservatorio sceglie di fare gli auguri alla Città tutta il 20 dicembre con un gesto simbolico: non una serata a Teatro o un disco promozionale, ma una intera giornata di musica diffusa per portare gli auguri alla collettività tutta, attraverso una rappresentanza di Enti o Istituzioni presenti in Città. Un itinerario musicale lungo tutto il giorno perché la musica possa entrare nella vita di tutti i giorni. I salutisti dicono che per affrontare l’inverno e immagazzinare energia contro il freddo fa bene mangiare noci. Secondo noi nutrirsi di musica è ancora meglio. Buon autunno. Francesco Pennarola Direttore

5


VenerdĂŹ 19 ottobre 2012

Dalla parte dei giovani

In occasione della Fiera Nazionale del Marrone, 14a edizione Cuneo, Teatro Toselli ore 21,00

Finale del Premio delle Arti - IX edizione Musiche pop e rock originali: gruppi, solisti e voci

con la partecipazione straordinaria di Rossana Casale omaggio a Lucio Dalla CONCORRENTI 2D2 Francesco Bordino Veronica di Lillo Esther Frassica Fuxs Maria Messina GIURIA Carlo Marrale - Presidente Marti Jane Robertson Jacopo Tomatis

6


Con gli studenti del Corso di Popular Music del Conservatorio G. F. Ghedini: Roberta Delfino, Alberto Formichella, Esther Frassica, Sonia Guerra, Cristina Meschia, Edoardo Pacchiotti, Lara Parodi, Rudy Saitta, Mariagrazia Testaferrata - voci Francesco Vecchia - basso Davide Castagno, Fabio Fornaro - batteria Francesco Bordino, Simone Guzzino, Luca Milieri - chitarra Alessandro Formichella, Alessandro Orefice - tastiere Presenta: Daniela Bianco Regia e coordinamento: Ferruccio Fusetti

Concerto organizzato in collaborazione con la Consulta degli Studenti del Conservatorio G.F.Ghedini di Cuneo

Premio del pubblico “Città di Cuneo” offerto insieme al Comune di Cuneo da

7


Venerdì 26 ottobre 2012

ensemble in Concerto Cuneo, Sala San Giovanni, Via Roma 4 Ore 21,00 - ingresso libero

Filippo Ruà - percussioni Coro di voci bianche del Conservatorio G. F. Ghedini Direttore: Elena Camoletto

Orchestra Giovanile del Conservatorio “G. F. Ghedini” Direttore: Manuel Zigante

Musiche di: Franz Biebl, Zoltán Kodály, Eran Dinur, Joel Engel, Heinrich Biber, Gustav Holts, Wolfgang Amadeus Mozart, Johann Sebastian Bach

8


Domenica 18 novembre 2012

Fiato alle donne

Voci e suoni tra oriente e occidente In collaborazione con ScrittorincittĂ  XIV edizione Cuneo, Teatro Toselli ore 21,00 Les Nuages Ensemble

Musiche della tradizione klezmer Lucia Marino - clarinetto Anna Paraschiv - violino Alessandra Osella - fisarmonica Elisabetta Bosio - contrabbasso

Vahdat &Vahdat

Musiche della tradizione classica persiana Mahsa Vahdat - voce Marjan Vahdat - voce e daf Christian Giraudo - chitarra

Francesca Monte, Accademia Teatrale Toselli - voce recitante

con la partecipazione straordinaria di Dacia Maraini

I biglietti - prezzo unico 5 ₏ - saranno in vendita on line sul sito www.scrittorincitta.it a partire dal 5 novembre e presso l’Ufficio Turistico di via Roma 28 a Cuneo a partire dal 7 novembre.

9


Sabato 1 dicembre 2012

Concerto

in collaborazione con Mai tardi - Associazione amici di Nuto e Fondazione Nuto Revelli onlus Salone d’onore del Comune di Cuneo, Via Roma 28 ore 18,00 - ingresso libero

Concerto in occasione della premiazione di

Scrivere altrove

Concorso letterario riservato ai nuovi cittadini immigrati

Anna Astesano, Sofia RuĂ , Alessia Civallero, Clara Carignano - arpe Musiche di: Claude Debussy, George Bizet, Johann Pachelbel, Alfredo Rolando Ortiz

Scrivere altrove

10


Giovedì 20 dicembre 2012

Musica diffusa lungo tutto l’arco della giornata Studenti e Docenti del Conservatorio G. F. Ghedini entrano in uffici, enti e istituzioni della Città di Cuneo con piccoli concerti privati per festeggiare il Natale

Questura di Cuneo

Ospedale Santa Croce

Biblioteca Civica

Provincia di Cuneo

Comune di Cuneo

Fondazione CRC

Fondazione Revelli

Fondazione Casa Delfino (Onlus)

Comando Provinciale della Guardia di Finanza

Circolo ’L Caprissi

Museo Casa Galimberti Ordine dei Farmacisti Camera di commercio Comando Provinciale dei Carabinieri Palazzo vescovile Casa circondariale 11


positivo colori

negativo colori

Graph Art - Manta

www.conservatoriocuneo.it


Note d'Autunno