Page 1

Newsletter n. 70 del 3 ottobre 2013 – Anno II. Circolare interna di informazione. A cura di Confcooperative Unione Provinciale di Catania. Registrati per approfondire le news e scaricare i documenti. La registrazione e l’uso delle informazioni sono servizi compresi nella quota associativa. Redazione: Corso Sicilia, 24 Catania - Tel. 095 2503398 - Fax 095 7151447 e-mail: catania@confcooperative.it

Manifestazione d'interesse alla Conferenza di presentazione del mercato Ucraino. La Camera di Commercio di Catania in collaborazione con Camera di Commercio Italiana per l'Ucraina intende organizzare una conferenza di presentazione delle opportunità offerte dal mercato ucraino. In vista di un'incontro con i rappresentanti della Camera di Commercio Italiana per l'Ucraina che si terrà in questo mese di ottobre, si desidera conoscere il grado di interesse nei confronti del mercato ucraino, in vista di prossime iniziative imprenditoriali multisettoriali. Invitiamo le cooperative interessate ad invitarci un'e-mail entro il 7 ottobre prossimo per eventuali manifestazioni di interesse in tal senso che, una volta raccolte, provvederemo a trasmettere alla CCIAA di Catania.

Al Consorzio "Il Nodo" il Premio Guido Dorso

CONFCOOPERATIVE CATANIA

appuntamenti in agenda  Giovedì 3 ottobre ore 16.30: Riunione, presso UNICOOP, di tutte le Centrali Cooperative per discutere in preparazione dell’incontro del 5 ottobre con l’Assessore Troiano.  Venerdì 4 ottobre ore 10.00: Roma, tavolo di coordinamento per Internazionalizzazione e Mercati.  Sabato 5 ottobre ore 8.30: riunione con l’Assessore Troiano per approfondire la problematica sull’assistenza domiciliare anziani ADA, ADI.  Lunedì 7 ottobre ore 9.30: Comune di Gravina – PAC Sud Conferenza dei servizi.  Martedì 8 ottobre ore 8.30: Incontro in Assessorato ai Servizi Sociali per assistenza domiciliare ad anziani.  ore 16.00: Incontro presso il Comune di Paternò con Sindaco e Assessore all’urbanistica sulle problematiche relative alla cooperazione abitativa.  Giovedì 10 ottobre ore 16.00: Comune di Biancavilla – presso l’Assessorato ai servizi sociali incontro PAC Sud – area anziani.  Venerdì 11 ottobre ore 9.30: Comune di Gravina – PAC Sud Conferenza dei servizi. ore 10.00: Comune di Adrano – PAC Sud su area anziani. ore 12.00: Sant’Agata li Battiati, visita alla Coop. Santa Maria della Mercede.  Martedì 22 ottobre ore 8.30: riunione con l’Assessore Troiano per discussione residenzialità anziani.

….già visti? Pubblicati nelle precedenti news.  Presentare proposte a valere sull’invito della Commissione europea Fondo europeo per i rimpatri - azioni comunitarie 2013”. Procedure e termini - Le candidature devono essere inviate tramite il sistema PRIAMOS entro il 4 ottobre 2013 ore 12

Premio Guido Dorso 2013 al Progetto ReAzioni "Il lessico del fare Società" promosso dal Consorzio "Il Nodo" Il prestigioso riconoscimento, promosso dall’omonima associazione con il patrocinio del Senato della Repubblica, del Cnr e dell’Università di Napoli Federico II, sarà ritirato da Gabriele Spina, direttore del progetto, nel corso della cerimonia di consegna che si svolgerà giovedì 10 ottobre a Palazzo Giustiniani, Roma. ReAzioni riceverà il premio per la significativa azione di prevenzione al fenomeno della dispersione scolastica attraverso attività volte al recupero dei ragazzi a rischio nel territorio catanese. Il progetto, promosso dal Consorzio di Cooperative Sociali "Il Nodo" in collaborazione con enti, associazioni, cooperative sociali, fondazioni e scuole del territorio e sostenuto dalla Fondazione CON IL SUD in collaborazione con Enel Cuore Onlus, si è concluso lo scorso luglio. L'iniziativa, finalizzata al recupero dei ragazzi a rischio dispersione scolastica, alla lotta all'illegalità e al fenomeno del bullismo, attraverso le attività scolastiche ed extrascolastiche previste dal progetto ha coinvolto oltre che gli insegnanti, più 1000 adolescenti e centinaia di genitori.

VI EDIZIONE BITAC Al via le iscrizioni alla VI edizione Borsa del Turismo Cooperativo, in programma a Bari i prossimi 28 e 29 novembre Dopo il successo degli scorsi anni, si svolgerà il 28 e 29 novembre la sesta edizione della Borsa Italiana del Turismo Cooperativo ed Associativo, ospitata per il 2013 dalla città di Bari. Il meglio dell’offerta turistica cooperativa verrà messo in campo per incontrare la domanda di tour operator e CRAL. Nelle passate edizioni oltre 140 cooperative e più di 100 buyer hanno preso parte alla kermesse ed anche quest’anno il programma sarà ricco di iniziative per la promozione del turismo cooperativo. La giornata del 28 novembre sarà interamente dedicata alle iniziative di carattere convegnistico. Durante la mattinata saranno presentate le migliori esperienze cooperative dell’accoglienza pugliese, valorizzando il forte legame del turismo nella regione. Nel pomeriggio si svolgerà il convegno “Modelli di successo di integrazione territoriale: l’esperienza della cooperazione”. Il giorno successivo, 29 novembre, a partire dalle ore 10.00, si svolgerà alla Fiera del Levante il consueto workshop che darà l’opportunità alle cooperative di incontrare gli operatori della domanda e realizzare incontri B2B con i tour operator e CRAL. Le cooperative interessate a partecipare possono contattare la segreteria organizzativa (info@bitac.org) per ulteriori informazioni su iscrizioni e logistica. Per ulteriori informazioni sulle modalità di iscrizione, partecipazione e programma è possibile consultare il sito della manifestazione www.bitac.org Blue Sea Land: Distretti produttivi e sinergie. Attraverso la manifestazione Blue Sea Land, che si terrà a Mazara del Vallo dal 10 al 13 ottobre, la Regione Siciliana insieme al Distretto Produttivo della Pesca, intende aggregare i Distretti Produttivi e le filiere agro-ittico-alimentari italiani, siciliani e dei Paesi del Mediterraneo, dell’Africa e dell'area Mediorientale. Il Distretto Agrumi di Sicilia, insieme agli altri Distretti riconosciuti, sarà presente sia con uno stand appositamente allestito nell’ambito del Progetto DISTRETTI in CUCINA, sia in alcune delle numerose iniziative previste. È auspicabile una numerosa partecipazione delle aziende sia per la

Circolare interna di informazione a cura di Confcooperative del 03/10/2013 - Corso Sicilia 24 – 95131 Catania  095 2503398 -  095 7151447


CET.  Pubblicato il bando relativo alle modalità di presentazione delle domande di contributo a valere sul Fondo nazionale per le politiche e i servizi dell'Asilo. Maggiori informazioni al link. Le domande dovranno essere presentate entro il 19 ottobre 2013.  Call for proposal - Daphne III - Action grants 2013. Scadenza: 30 ottobre 2013 (ore 12:00).  Fondazione Aiutare i bambini, Fondazione San Zeno, Fondazione Umana Mente e UniCredit Foundation lanciano il Bando 'Occupiamoci', Per partecipare al Bando occorre prima compilare il form sul Sito. Scadenza: 31 ottobre 2013.  Bando "Favorire l'integrazione dei cittadini stranieri mediante l'utilizzo di piattaforme tecnologiche" - Fondazione Telecom Italia (FTI). La documentazione è scaricabile al link. Scadenza: 1511-2013.  La Commissione Europea ha pubblicato l’Invito a presentare proposte «Sostegno a favore di azioni di informazione riguardanti la politica agricola comune (PAC)» per il 2014. Il termine per l'invio della copia elettronica è il 15 novembre 2013 alle ore 24.00.  La Commissione Europea ha lanciato il Bando relativo all’Azione preparatoria Your first EURES job. La scadenza per la presentazione delle proposte è il 10 dicembre 2013.  La Commissione Europea, nell’ambito del Programma PROGRESS, ha lanciato il Bando VP/2013/012 per il Sostegno a progetti di sperimentazione sociale a supporto degli investimenti sociali. Le domande devono essere inviate, tramite il Sistema SWIM, entro e non oltre il 16 dicembre 2013.

Comunicazioni di servizio ► Il rapporto congiunturale, relativo al Sistema Confcooperative, giunge alla venticinquesima edizione (prot.1414). Nel rapporto la situazione nel secondo quadrimestre del 2013 e le attese dei cooperatori per i prossimi quattro-cinque mesi. ► Attivo, presso gli uffici di Confcooperative Catania, lo Sportello Consip per l’abilitazione delle imprese ai bandi del Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MePa). Nel documento allegato (prot.951) una breve presentazione del Mepa e dell’attività dello sportello. … notizie dalle cooperative Pubblica in questa sezione le tue iniziative. Invia le comunicazioni a catania@confcooperative.it >> Da Confcooperative Cuneo – Insieme News numero 15 (prot.1430), la Newsletter web dell'Unione Provinciale di Cuneo. >> Centro Orizzonte Lavoro – Opportunità di finanziamento selezionate per voi il 27 settembre (prot.1415). >> A cura di Giurdanella&Partners Studio Legale - la Newsletter di Informazione Giuridica del 30 settembre 2013. Per ricevere le News iscriversi collegandosi al sito.

presenza di numerosi buyers italiani e stranieri sia per la possibilità di scambio e di crescita che la manifestazione offre, nonchè la necessità di affermare il ruolo degli agrumi siciliani nel quadro del panorama mediterraneo. Alla manifestazione sarà anche presente una rilevante rappresentanza istituzionale estera, nazionale e regionale. Programma (prot.1429). Prende il via “TOUCH – COSE DELL’ALTRO MARKETING” Divisione Sicilia. Un Progetto che punta all’incremento e al rilancio delle imprese. Una ricetta originale e innovativa per le strategie nel settore del Marketing, finalizzata alla crescita e allo sviluppo del business di ciascuna Azienda. La Cooperativa Evoluzione, responsabile per la Sicilia del progetto “TOUCH – COSE DELL’ALTRO MARKETING”, offre la propria consulenza, senza obbligo di commissione, per l’analisi dello stato della comunicazione e del marketing aziendale, primo passo per la definizione di un progetto di sviluppo “a misura” di ogni singola Società. Nei prossimi giorni sarà definita la data per un incontro presso Confcooperative Catania teso ad illustrare nei dettagli la proposta "Touch". La scheda descrittiva del Progetto nel documento (prot.1379).

C ON P OW ER E NE RGIA

RI S P ARM I ARE È P OS SI BI LE

un progetto di Confcooperative per la fornitura di energia elettrica e gas Verificate la vostra convenienza - inviate subito una copia dell'ultima fattura pagata. Gratuitamente e senza impegno - riceverete un preventivo con il quale sarà semplice scegliere. Confcooperative Catania - utilizza i servizi di Power Energia con un risparmio sui consumi dell’anno di diverse centinaia di euro. Fra le proposte di contratto, evidenziamo la presenza del "Contratto cumulato" che permette alle singole utenze, che fanno capo ad una stessa attività produttiva o per attività collegate (ad es. Cooperative e aziende agricole socie o Consorzi di cooperative), di rientrare nella fascia di prezzo che comprende la somma dei consumi così da permettere di accedere allo scaglione della tariffa più favorevole. Power Energia è una cooperativa di utenza che fornisce i propri soci di energia elettrica e gas ed opera al fine di offrire le migliori condizioni economiche possibili facendo risparmiare tutti coloro che scelgono di diventarne soci. Tutti i dettagli sul sito web. Maggiori informazioni al Centro di Assistenza Tecnica - CAT (tel. 095 2503398 o mail). Guarda il video promozionale dei servizi di Power Energia. Novità d’interesse generale

 l’INPS ha reso noto, attraverso la Circolare n.138 (prot.1416), che il Clic Day per prenotare gli incentivi sulle assunzioni di giovani sarà il 1° ottobre alle ore 15.00. Il riconoscimento degli incentivi è basato sull’ordine cronologico di presentazione delle domande. Allegati alla circolare (prot.1417-1418).  Presentato il 1° ottobre il Rapporto CNEL sul mercato del lavoro 20122013. Nel documento (prot.1426) le slide di presentazione del Rapporto.  L'Ufficio Marchi e Brevetti della Camera di Commercio di Catania, in collaborazione con il Ministero dello Sviluppo Economico ed Unioncamere, sta realizzando un progetto sulla tutela della proprietà industriale finalizzato allo sviluppo ed alla crescita delle imprese del nostro territorio. Comunicato (prot.1419), modello di "Richiesta appuntamento per colloquio di primo orientamento e consulenza in tema di Proprietà industriale" (prot.1420).  SISTRI: ultime indicazioni indifferibili per le imprese obbligate dal 1° ottobre. In considerazione dell'avvenuta scadenza del 1° ottobre, si intende fornire alle strutture in indirizzo le indicazioni indifferibili per le imprese obbligate. Approfondimenti nella Circolare (prot.1425).  Con la circolare n. 131 "incentivi per le assunzioni" (prot.1406-1407) l’INPS offre indicazioni operative per fruire degli incentivi, previsti dall’art. 1 della legge 99/2013 (Decreto Occupazione), in caso di assunzioni a tempo indeterminato di giovani (18-29 anni) privi di un impiego regolarmente retribuito da almeno 6 mesi oppure privi di diploma di scuola media superiore o professionale. Gli approfondimenti nella Circolare (prot.1408), scheda tecnica (prot.1409).  Pubblicato il 23 settembre scorso, sul sito del Ministero del Lavoro il provvedimento “Programma Obiettivo 2013, per l’incremento e la qualificazione dell’occupazione femminile, mediante l’inserimento e il reinserimento nel mercato del lavoro, sviluppo e consolidamento di imprese femminili” (prot.1410) che, come ogni anno, promuove, orienta e finanzia i progetti finalizzati a rimuovere le disparità di genere nel mondo del lavoro (legge n. 125/1991). Il termine per presentare i progetti è il 30 novembre 2013. Approfondimenti nella Circolare (prot.1411).

 È ancora possibile presentare richiesta di contributo, secondo quanto previsto dalla Circolare 16 agosto 2013 Attività teatrali - Procedure per la richiesta e l’erogazione dei contributi previsti dalla L.R. 25/07. La Regione Sicilia, ai sensi della L.R. n. 25/07, concede contributi a: Circolare interna di informazione a cura di Confcooperative del 03/10/2013 - Corso Sicilia 24 – 95131 Catania  095 2503398 -  095 7151447


Confcooperative anche su:

a)

Strutture teatrali private che si distinguono per la qualità delle attività e per il valore artistico delle produzioni, nonché per la dimensione già acquisita a livello nazionale ed internazionale; b) Organismi privati, compagnie teatrali con gestione cooperativistica e consorzi teatrali per lo svolgimento di attività di distribuzione e di circuitazione di spettacoli, di formazione e promozione del pubblico; c) Organismi teatrali siciliani per le attività svolte al di fuori del territorio regionale ed in particolare all’estero; d) Organismi teatrali siciliani per l’organizzazione e la gestione di rassegne e festival da svolgersi nel territorio della regione; e) Organismi teatrali privati, compagnie teatrali con gestione cooperativa e loro consorzi, per l’aggiornamento e l’acquisto di attrezzature, strumenti ed arredi necessari allo svolgimento di attività teatrali; f) Soggetti privati, compagnie teatrali con gestione cooperativistica e loro consorzi che abbiano sede in Sicilia e svolgano in modo prioritario da almeno due anni attività per l’infanzia e i giovani certificata da produzione, distribuzione e didattica teatrale, che siano dotati di direzione artistica di accertata qualificazione e che abbiano la disponibilità di spazi idoneamente attrezzati; g) Soggetti che svolgono attività di conservazione e diffusione del teatro dell’opera dei pupi; h) Imprese che gestiscono sale destinate a rappresentazioni teatrali per i costi di gestione della sala; i) Strutture teatrali private e compagnie teatrali con gestione cooperativistica operanti nel campo della produzione teatrale, che abbiano sede legale in Sicilia. L’istanza per l’ammissione ai contributi dovrà pervenire all’Assessorato regionale del turismo, dello sport e dello spettacolo dipartimento regionale del turismo, dello sport e dello spettacolo servizio 10 - Unità operativa 2 via Notarbartolo, n. 9 - 90141 Palermo. Per la programmazione dell’anno 2013 la stessa deve pervenire entro trenta giorni dalla pubblicazione della circolare sulla GURS (avvenuta il 6 settembre 2013). Farà fede in ogni caso il timbro postale di spedizione.  Presso la Facoltà di Economia dell’Università di Bologna al via l’edizione 2013/2014 del Master in Economia della Cooperazione (MUEC). Il Bando relativo alla XII Edizione del Corso di Master è pubblicato sul portale internet dell’Università di Bologna. Il Master, a numero chiuso, prevede la presenza al massimo di 30 partecipanti. La domanda di ammissione alla selezione dovrà essere presentata entro le ore 13.00 del 2 dicembre 2013.  Fondo per la crescita sostenibile "incentivi per progetti di ricerca e sviluppo" – È stato pubblicato il decreto 20 giugno 2013, Intervento del Fondo per la crescita sostenibile a favore di progetti di ricerca e sviluppo negli ambiti tecnologici identificati dal Programma quadro comunitario «Orizzonte 2020». (GU Serie Generale n. 228 del 28-9-2013).  Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali - pubblicato l’Avviso relativo al Programma Obiettivo 2013 per l’incremento e la qualificazione dell’occupazione femminile, mediante l’inserimento e il reinserimento nel mercato del lavoro, sviluppo e consolidamento di imprese femminili. L’Avviso prevede l’attuazione di azioni positive finalizzate a promuovere: 1.

OCCUPAZIONE E REINSERIMENTO LAVORATIVO

1.a) Occupazione Destinatarie : giovani donne under 35. Il progetto può essere presentato da datori di lavoro che intendono assumere e formare le neo dipendenti in azienda avvalendosi dell’esperienza di una lavoratrice/lavoratore senior, secondo la logica del ponte intergenerazionale. Il progetto deve prevedere la descrizione del percorso formativo, l’accordo tra le parti e la lettera di impegno all’assunzione da parte del legale rappresentante. L’assunzione deve essere formalizzata all’avvio del percorso formativo in azienda e contestualmente comunicata alla segretaria tecnica del Comitato Nazionale di Parità e Pari Opportunità nel lavoro. Le azioni finalizzabili sono: costi di formazione, di marketing e affiancamento on the job da parte di una o più risorse senior interne all’azienda. 1.b) Reinserimento lavorativo Destinatarie: donne over 35. Il progetto può essere presentato da datori di lavoro che intendono inserire in azienda donne inoccupate/disoccupate/fruitrici di prestazioni di sostegno al reddito. Il progetto deve prevedere la descrizione di un percorso formativo atto all’inserimento e/o reinserimento, l’accordo tra le parti e la lettera di impegno all’assunzione da parte del legale rappresentante. L’assunzione deve essere formalizzata all’avvio del percorso formativo in azienda e contestualmente comunicata alla segretaria tecnica del Comitato Nazionale di Parità e Pari Opportunità nel lavoro. Le azioni finanziabili sono: costi di formazione, di mentoring e affiancamento on the job da parte di una o più risorse senior interne all’azienda. 2.

CONSOLIDAMENTO DI IMPRESA

Consolidare una o più imprese femminili a titolarità e/o prevalenza nella compagine societaria attraverso: studi di fattibilità per lo sviluppo di nuovi prodotti, servizi e mercati anche in settori emergenti; iniziative tra più imprese femminili per la definizione e la promozione di propri prodotti e/o servizi, ad esempio attraCircolare interna di informazione a cura di Confcooperative del 03/10/2013 - Corso Sicilia 24 – 95131 Catania  095 2503398 -  095 7151447


verso la fruizione in comune di servizi di supporto anche per l’accesso al credito, la creazione e la promozione di sistemi consorziati di distribuzione e promozione nel mercato; formazione manageriale e/o specialistica finalizzata al rafforzamento dell’impresa o di alcune aree dell’impresa. Destinatarie delle azioni sono: imprese femminili attive da almeno due anni, preventivamente identificate e indicate nel progetto. I progetti dovranno prevedere una o più delle azioni indicate. Per entrambe le tipologie, la durata massima dei progetti non potrà essere superiore a ventiquattro mesi. I progetti saranno finanziati secondo l’ordine della graduatoria risultante dal punteggio attribuito in applicazione della griglia riportata nell’Avviso.

Cooperative Sociali

 In data 23.9.2013 il Capo del Dipartimento della gioventù e del servizio civile nazionale ha emanato la Circolare (prot.1421) recante: "Norme sull'accreditamento degli enti di servizio civile nazionale" che trovate allegata. Le disposizioni di cui alla predetta Circolare sostituiscono quelle contenute nella Circolare del 2009. Scheda tecnica (prot.1423-1424). Circolare di federazione (prot.1422)

FederazioneSanità

 Assistenza Primaria: la newsletter di FederazioneSanità-Confcooperative. Leggi la Newsletter del 30 settembre 2013.  Pubblicato (G.U. n. 66 del 19 marzo 2013) il Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico, recante l'Iscrizione delle società di mutuo soccorso nella sezione del registro delle imprese relativa alle imprese sociali e nella apposita sezione dell’Albo delle società cooperative. Il provvedimento individua i criteri e le modalità secondo cui le società di mutuo soccorso, sono iscritte nella sezione delle imprese sociali del registro delle imprese. Approfondimenti nella Circolare (prot.1431-1432).  Piani di intervento PAC Sud - Pubblicata sul sito del Ministero dell’Interno una raccolta delle domande più frequenti, inerenti il Programma Nazionale Servizi di Cura all’Infanzia e agli Anziani non autosufficienti e le relative risposte. Domande e risposte sono divise per argomenti in modo da facilitare la ricerca. Le FAQ sono consultabili nella sezione “COME FARE PER” del sito Ministero. Per essere ammessi in graduatoria i progetti dovranno ottenere un punteggio minimo di 21 punti. Sarà data preferenza a macroiniziative di particolare complessità e valenza per la cui attuazione sarà concesso un contributo minimo di € 60.000 (sessantamila). La domanda deve essere spedita tra il 1°ottobre 2013 e il 30 novembre 2013 (farà fede il timbro postale o di spedizione), secondo la modulistica allegata al Decreto interministeriale 15 marzo 2001, ed indirizzata a: Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, Segreteria Tecnica del Comitato Nazionale Parità, Via Fornovo n. 8 - 00192 Roma.

Cooperative Agricole

 Olio di oliva – Aggiornamento del Sistema di Qualità Nazionale SQN denominato Alta Qualità Nel documento (prot.1427) l’ultima versione dello schema di Decreto ministeriale che riconosce il SQN olio extravergine di oliva denominato Alta Qualità, a cui sono allegati il Disciplinare unico nazionale del SQN per l’olio extravergine e il Piano di controllo delle specifiche di processo e di prodotto indicate nel Disciplinare unico nazionale. Circolare (prot.1428).  Pubblicato FILIERECOOPERATIVE NEWS del 2 ottobre 2013 il Servizio informativo dedicato alle principali filiere agroalimentari. Consulta la sezione del sito di Fedagri Lombardia dedicato alle filiere agroalimentari cooperative.

Circolare interna di informazione a cura di Confcooperative del 03/10/2013 - Corso Sicilia 24 – 95131 Catania  095 2503398 -  095 7151447

Newsletter n.70 del 3 ottobre 2013  

a cura di Confcooperative Unione Provinciale di Catania. Redazione: Corso Sicilia, 24 Catania - Tel. 095 2503398 - Fax 095 7151447 e-mail: c...

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you