Page 1

Newsletter n. 18 del 20 marzo 2014 – ANNO III - Circolare interna d’informazione. A cura di Confcooperative Unione Provinciale di Catania. Registrati per approfondire le news e scaricare i documenti. La registrazione e l’uso delle informazioni sono servizi compresi nella quota associativa. Redazione: Corso Sicilia, 24 Catania  095 2503398  095 7151447  catania@confcooperative.it

Salute Mentale il Progetto per Catania: un modello di integrazione socio-sanitaria - Questo il titolo del Conve-

gno che il Comune di Catania e l'ASP provinciale hanno organizzato e che si terrà nella Sala Libero Grassi del Palazzo dei Chierici in Piazza Duomo il prossimo 4 aprile 2014, a partire dalle ore 15.30. Evidenziamo che l'evento presenta diversi spunti d'interesse sia per le cooperative sociali di tipo A che di tipo B. Il tema della Salute Mentale a Catania e la possibile integrazione socio-sanitaria è particolarmente attuale. Proprio in questi giorni, la Confcooperative, sta cercando di contrastare alcuni provvedimenti regionali riguardanti l'assistenza alla disabilità mentale, provvedimenti inopportuni che, scaricando i costi sugli enti locali, di fatto mettono a rischio le comunità alloggio per disabili psichici. Altro elemento, di sicuro interesse per le cooperative sociali di tipo B, è l'avvio dell'albo comunale delle cooperative sociali d'inserimento lavorativo. Su questo fronte, recentemente, sulla scorta della proficua collaborazione tra l'Amministrazione comunale, Confcooperative e le altre Centrali, è stato individuato il percorso che potrebbe - in via sperimentale - consentire di affidare commesse sotto soglia di servizi pubblici alle stesse cooperative. Su propria iniziativa l'Amministrazione catanese sta cercando di allargare i confini dell'applicazione del modello d'inserimento lavorativo anche ad altre amministrazioni pubbliche, tra le quali l'ASP che mostra grande interesse alla proposta. Si tenga presente il particolare contesto geopolitico in cui tutto questo si sviluppa dove la città di Catania - in quanto prossima città metropolitana - assumerebbe il ruolo di maggior peso. Per sostenere le ragioni della cooperazione si auspica la presenza massiva delle cooperative sociali sia di tipo A che di tipo B. Inserite sin da ora nella vostra agenda lavorativa questo importante appuntamento. Scarica il programma della giornata (prot.1793).

Bandi di prossima scadenza già pubblicati nelle precedenti news  Bando EDISON START per promuovere lo sviluppo di partnership con realtà che propongano idee e progetti innovativi e sostenibili. La presentazione delle proposte può avvenire fino al 30 marzo 2014.  Circolare della Direzione Generale per gli Incentivi alle imprese del MISE (“Sabatini bis”) stabilisce che le imprese potranno presentare le domande, in formato elettronico, a partire dalle ore 9 del 31 marzo 2014. Approfondimenti (prot.1714).  La Regione Sicilia ha approvato le Disposizioni attuative per la costituzione e l’attivazione poli tecnico professionali di filiera. La documentazione deve pervenire, all’indirizzo dell’Assessorato Regionale dell’Istruzione e delle Formazione, Area “Direzione Coordinamento per le Politiche di Coesione” secondo le modalità prescritte.  La Regione Sicilia ha approvato la Manifestazione d'interesse per l'adesione al circuito "Sicilia km 0". Scadenza della presentazione delle domande: dal 2014 la scadenza sarà l'ultimo giorno di ogni trimestre dell'anno (31 marzo, 3 giugno, 30 settembre, 31 dicembre). Info su Regione Sicilia.  Approvato l’Avviso n. 1/14 avente ad oggetto “Sperimentazione di percorsi formativi in apprendistato per qualifica e diploma professionale - Triennio 20142016”. Le domande dovranno pervenire entro il 60° giorno a decorrere dal 14 febbraio 2014 data di pubblicazione dell’Avviso sulla Gazzetta.

Niente più assistenza igienico-personale nelle scuole: la protesta di Confcooperative La notizia arriva attraverso una scarna e lapidaria comunicazione: la Provincia regionale di Catania a partire dal 1° di aprile 2014, varia per il servizio di assistenza igienico-personale ai ragazzi disabili delle scuole di secondo il rapporto operatore/alunno. Passando da 1/1 ad uno scandaloso 1/5. Le ripercussioni sugli assistiti, sulle famiglie e sugli stessi operatori delle cooperative sociali a cui è stato affidato il servizio sono ovviamente devastanti. Non soltanto in termini di contrazione dei posti di lavoro, circa 200 unità, paragonabile alla chiusura di un'impresa di medie dimensioni. Il tutto con l’anno scolastico in corso. La giustificazione addotta, sempre lapidaria, è che le minori entrate complessive di parte corrente impongono di rivedere le modalità di erogazione del servizio. Pur prendendo atto dello stato di difficile quadratura dei conti è molto meno comprensibile come una pubblica amministrazione, nel tentativo di contenere la spesa, si esponga, a due mesi circa dalla fine dell’anno scolastico, sia ad inevitabili e insostenibili contenziosi con tutti gli enti che erogano il servizio, ed alle motivate proteste dei genitori dei ragazzi che potrebbero sfociare in altrettante azioni legali per risarcimento danni. Altro che risparmio. L’illogicità dell’azione rischia di costare carissima alla Provincia e certamente di più dello stesso servizio. Confcooperative Catania segue con particolare attenzione lo sviluppo degli eventi e insieme con le altre Centrali cooperative sta richiedendo l’immediato ritiro del provvedimento e coordinerà tutte le azioni conseguenti al comportamento della Provincia. DIBATTITO L'ISOLA CHE DECOLLA venerdì 28 marzo ore 18:00 c/o le Ciminiere di Catania

 Bando Edison Start per promuovere lo sviluppo di partnership con realtà che propongano idee e progetti innovativi e sostenibili. Scadenza per la presentazione dei progetti: 30 marzo 2014.  Emanato dall’Assessorato dell’Istruzione e della Formazione Professionale Regione Sicilia, il bando per la presentazione di candidature per l’attivazione di “Poli Tecnico Professionali di Filiera”. Le domande di candidatura devono essere presentate entro le ore 12 del 14 aprile 2014.  Misura 211 - "Indennità compensativa per svantaggi naturali a favore di agricoltori delle zone montane". Misura 212 - "Indennità per svantaggi in zone svantaggiate, diverse dalle zone montane" del PSR - Scadenza: 15 maggio 2014.  Fondimpresa mette a disposizione 28 milioni di euro per formare i lavoratori delle aziende aderenti su salute e sicurezza sul lavoro e sulle tematiche ambienCircolare interna d’informazione a cura di Confcooperative del 20/3/2014 - Corso Sicilia 24 – 95131 Catania  095 2503398 -  095 7151447


tali. Le domande possono essere presentate dalle ore 9,00 del 15 maggio fino alle ore 13,00 del 30 settembre 2014.  La Commissione europea invita a presentare proposte relative al tema «The young generation in an innovative, inclusive and sustainable europe». Le proposte progettuali potranno essere presentate entro il 03/06/2014.  UniCredit S.p.A. - Programma di Accelerazione "UniCredit Start Lab 2014", ha l'obiettivo di identificare e sostenere la nascita e la crescita di nuove realtà imprenditoriali ad alto contenuto tecnologico e innovativo. Iscrizione on-line entro il 30 giugno 2014.  EXPO MILANO 2015 – Pubblicazione del Bando Internazionale per l’identificazione di “Buone Pratiche di Sviluppo Sostenibile per la Sicurezza Alimentare”. Per leggere il bando ed inviare la propria candidatura consultare il sito web.  La Regione Sicilia ha approvato l’Avviso pubblico per la realizzazione di attività finalizzata alla creazione di itinerari turistici dedicati al segmento “natura”.  Premio Start Up Sociali “Giovani idee per il social business”, un concorso di idee riservato agli studenti universitari e finalizzato a premiare, con un finanziamento dedicato, i migliori tre progetti di impresa sociale. Compilare la domanda on line, fino al 30 aprile 2014, sul sito internet dedicato al Premio.

Comunicazioni di servizio Pubblicato il n.11 di "Note&Commenti" (prot.1799), il bollettino economico statistico realizzato dai centri studi dell'Alleanza Cooperative (Confcooperative, Legacoop, Agci). Questo numero é dedicato alle dinamiche della cooperazione sociale, rappresentata dall'Alleanza, nell'ultimo quadrimestre del 2013. Disponibili le slide del Workshop “Incentivi per nuovi investimenti” - Ricordiamo che presso i nostri uffici, qualora si rendesse necessario, i professionisti del CAT e del Cesicoop sono a vostra disposizione per approfondimenti sulle misure trattate nel corso dell’incontro e non solo. Per scaricare i documenti è necessaria una registrazione gratuita. Questo il link relativo al file formato zip. in cui sono raccolti i documenti. Per informazioni contattare la Segreteria al tel. 095 2503398 o a mezzo mail. Radiocoop76 la radioweb di Confcooperative Viterbo – A questo link.i palinsesti – Questo il link per ascoltare le trasmissioni già mandate in Onda. Qui il collegamento alla pagina Facebook. Corsi on-line su sicurezza e salute nei posti di lavoro - Per conoscere le modalità per accedere al servizio tel. 095 2503398 o scrivere a: catania@confcooperative.it

Proposta valida per gli associati a Confcooperative Catania

Cooperative di Produzione e Lavoro    Convocata l'Assemblea Nazionale 20014 di Federlavoro e Servizi per i giorni 25 e 26 giugno a Roma presso lo Sheraton Golf Parco de' Medici Hotel & Resort di Viale Salvatore Rebecchini n.39.

Una rete d’imprese turistiche per la promozione del prodotto territoriale

Segnaliamo l'iniziativa promossa da un gruppo di imprenditori che operano sull’Etna, i quali con il supporto di tecnici ed esperti stanno verificando l'opportunità di costituire una rete di imprese turistiche, finalizzata alla promozione del prodotto territoriale nella sua complessità. La rete di imprese, una volta costituita, potrà richiedere i contributi previsti dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, per finanziare le proprie attività. I promotori hanno organizzato due incontri informativi nei giorni di giovedì 20 marzo alle ore 17:00 e venerdì 21 alle ore 10:00. Entrambi gli incontri si svolgeranno a Catania presso il Centro ZO, Piazzale Asia, 6. Disponibile una prima bozza del progetto (prot.1791) con i riferimenti al bando. Per segnalare il proprio interesse o per richiedere informazioni contattare il Centro di Assistenza Tecnica di Catania.

Novità d’interesse generale    Si trasmette il Rapporto Export "REthink - Evoluzioni e prospettive dell'export italiano" (prot.1796), realizzato da SACE in collaborazione con Oxford Economics. Il rapporto, oltre a fornire un'interessante analisi delle dinamiche delle esportazioni italiane nel periodo 2007-2012, esamina le previsioni dell'andamento dell'export italiano nel periodo 2014-2017.    Dopo mesi di lavoro per la costruzione del "Sistema Mutualistico Nazionale" di Confcooperative, aperta la possibilità di adesione ai piani sanitari da parte delle cooperative di Confcooperative a favore dei propri lavoratori e soci, messi a punto dalla Mutua nazionale Cooperazione Salute. I Piani rispondono anche alle esigenze delle cooperative di adempiere agli obblighi contrattuali previsti dai rispettivi CCNL di settore. Disponibili approfondimenti (prot.1789) relativi al settore Sociale. Seguiranno a breve i piani per altri settori.    Pubblicato in G.U. il Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico, di concerto con il Ministero dell’Economia e delle Finanze, introduce, importanti novità ai criteri di accesso al Fondo centrale di garanzia per le PMI. Circolare (prot.1767).    Lo sportello decentrato dell’IRCAC, presso la CCIAA di Catania, nel mese di marzo sarà aperto al pubblico oggi e martedì 25 marzo dalle ore 9.30 alle 12.30.

Bandi, agevolazioni e opportunità Ulteriori informazioni al Centro Assistenza Tecnica – CAT    Enel Cuore onlus, la ONLUS costituita da Enel nel 2003 per coordinare e gestire i fondi destinati alla beneficenza e alla solidarietà dell'azienda, invita le Organizzazioni senza scopo di lucro a presentare richiesta di contributi nei settori assistenza sociale, salute, educazione, sport. Beneficiari - Organizzazioni senza scopo di lucro. Iniziative ammissibili - Enel Cuore, nel rispetto dei suoi scopi statutari, sostiene iniziative di solidarietà sociale volte a dare un concreto beneficio a persone svantaggiate in ragione dello loro condizioni fisiche, psichiche, economiche, etniche, sociali e familiari. In particolare, Enel Cuore destina i suoi contributi esclusivamente alle componenti strutturali e strumentali necessarie a dar vita alle iniziative proposte dagli Enti richiedenti, come: costi di costruzione e ristrutturazioni di immobili, acquisto di arredi e attrezzature, materiali e mezzi di trasporto, altri beni strumentali. Enel Cuore non eroga contributi per sostenere costi: di progettazione, delle risorse umane (stipendi), di gestione (es. spese amministrative, di locazione, utenze), di comunicazione (es. sponsorizzazioni, campagne di sensibilizzazione e informazione). Gli ambiti di intervento sono: ASSISTENZA SOCIALE: Enel Cuore sostiene la costruzione e la ristrutturazione di residenze, centri e luoghi di aggregazione che accolgono tutti coloro che vivono in condizioni di disagio, malattia e povertà. Combatte l’isolamento e l’istituzionalizzazione degli anziani non autosufficienti, contribuendo ad iniziative che forniscano loro sostegno e assistenza domiciliare; SALUTE: Enel Cuore entra negli ospedali insieme alle associazioni dei pazienti, in particolare di quelli più piccoli, sostenendo la realizzazione di spazi “a misura di bambino” e ambienti in cui ritrovare la tranquillità e l’atmosfera della casa. L’impegno nell’assistenza guarda anche alla cura dei malati, con un’attenzione speciale verso coloro che sono affetti da patologie rare, per cui sono necessarie attrezzature specifiche; EDUCAZIONE: Enel Cuore sostiene la costruzione di scuole, asili, centri di formazione, perché bambini e adolescenti che vivono in territori di povertà, di guerra o in condizioni di disagio, abbiano a disposizione spazi e strumenti di studio come tutti gli altri, nel rispetto dei loro diritti; SPORT: Enel Cuore favorisce la socializzazione delle persone con disabilità, specialmente dei giovani, attraverso lo sport, il gioco e i viaggi. Enel Cuore Onlus opera in Italia e all'estero, nei paesi dove Enel è presente, con attenzione alle seguenti aree geografiche: Europa Orientale: Romania, Slovacchia, Russia. Latino America: Guatemala, Messico, Costa Rica, Cile, Brasile, Perù, Colombia. Nord Africa: Algeria, Marocco, Egitto. Contributi - L’ammontare del contributo verrà definito in fase di istruttoria. Procedure e termini - Per presentare un progetto è necessario compilare la "scheda di presentazione iniziativa" seguendo le indicazioni. Una volta riempiti tutti i campi, basta cliccare su "invia la richiesta" e la scheda arri-

Circolare interna d’informazione a cura di Confcooperative del 20/3/2014 - Corso Sicilia 24 – 95131 Catania  095 2503398 -  095 7151447


Cooperative Edili    Il Governo ha approvato il Decreto Legge “Misure urgenti per l’emergenza abitativa” (cosiddetto “Piano Casa”). Si anticipa una sintesi (prot.1779) delle principali novità che verranno introdotte, rinviando ad un più dettagliato esame a seguito della conclusione dell’iter parlamentare del Decreto, il quale è finalizzato a far fronte al disagio abitativo che colpisce sempre più famiglie e cittadini impoveriti dalla perdurante crisi economica. Il Piano Casa prevede interventi per 1 miliardo e 741 milioni di euro con tre obiettivi: • il sostegno all’affitto a canone concordato; • l’ampliamento dell’offerta di alloggi popolari; • lo sviluppo dell’edilizia residenziale sociale.    Viene stabilita in 80 € la quota di partecipazione per ciascun delegato all’Assemblea Nazionale del 11 giugno 2014.

… notizie dalle cooperative pubblica qui le tue iniziative scrivi a mailto:catania@confcooperative.it

Confcooperative Cuneo – Pubblicato il numero 5 di Insieme News (prot.1786) la newsletter web della Confcooperative Unione Provinciale di Cuneo. Centro Orizzonte Lavoro - Visitate il nostro nuovo profilo facebook per tenere vivo il rapporto e conoscere tutte le nostre iniziative! A cura di Giurdanella&Partners Studio Legale - la Newsletter di Informazione Giuridica del 20 marzo 2014. Per ricevere le News iscriversi collegandosi al sito. Confcooperative Catania anche su:

verà direttamente alla Segreteria dell'Associazione. Per l'invio della "scheda presentazione iniziative" non esistono scadenze prefissate. La scheda può essere inviata in qualsiasi giorno dell'anno. Se si preferisce compilare la scheda a mano o a macchina, è possibile scaricare il modulo e, una volta compilato, inviarlo per posta ordinaria all'indirizzo dell'Associazione. Eventuale documentazione ritenuta utile all'analisi e alla valutazione del progetto può essere inviata per posta ordinaria/raccomandata all'indirizzo dell'Associazione: Enel Cuore Onlus; Viale Regina Margherita, 137; 00198 ROMA.    Avviso pubblico (prot.1784) del Consorzio Etneo per la Legalità e lo Sviluppo: Affidamento in concessione del bene confiscato alla mafia nel Comune di Mascalucia sito in via delle Magnolie sn - Contrada Mompilieri.    Avviso pubblico (prot.1783) del Consorzio Etneo per la Legalità e lo Sviluppo: Affidamento in concessione a favore di soggetti privati del bene confiscato alla mafia nel comune di Acicatena, in via Nizzeti 153 - fraz. Aci san Filippo.    Provincia Regionale di Catania - Asta pubblica, importo € 160.000, per l’Affidamento in concessione della gestione funzionale dell'impianto sportivo polifunzionale sito in Caltagirone, C.da Divisa. Data Inizio: martedì 8 aprile 2014. Termine per la consegna delle offerte: lunedì 7 aprile 2014. Per info al sito web della Provincia.    Servizio di assistenza igienico personale a favore degli alunni diversamente abili - Anno 2014-15. In esecuzione della delibera di G.M. n. 69 del 05/12/2013 e della determinazione dirigenziale n. 1885 del 13/12/2013 è indetta gara per l’affidamento del Servizio di assistenza igienico personale a favore degli alunni diversamente abili non autosufficienti inseriti nella scuola pubblica primaria e secondaria di I° grado – anno scolastico 2014-2015. PROCEDURA APERTA da esperirsi ai sensi del decreto legislativo 12 aprile 2006 n. 163, e s.m.i., con il criterio di aggiudicazione di cui all’art. 83 del citato D. Lgs. 163/06. Termine ultimo per la ricezione delle offerte entro le ore 12,00 del giorno 25/03/2014 (a seguito del provvedimento allegato). Apertura plichi presso l’aula Consiliare del Comune di Mascalucia – alle ore 10,00 del giorno 26/03/2014 (a seguito del provvedimento allegato).    Procedura aperta per il servizio di refezione scolastica nelle scuole primarie - Il Comune di Mascalucia, in esecuzione della delibera di G.M. n. 75 del 12/12/2013 e della determina dirigenziale n. 1932 del 18/12/2013, indice procedura aperta per l’affidamento del servizio di refezione scolastica nelle scuole primarie del Comune di Mascalucia – plesso scolastico “G. Fava” di Via Timparello. Anno scolastico 2014/2015.L’importo del servizio in oggetto, per ogni pasto è stabilito in € 4,00 ( quattro/00 ) oltre IVA al 4%, per una presuntiva fornitura di 35534 pasti totali per un importo complessivo di € 142.136,00 oltre IVA. Il servizio dovrà coprire il periodo 001/10/2014 – 07/06/2015, per presuntivi 163 gg., del calendario ufficiale delle attività didattiche. L’appalto verrà aggiudicato mediante procedura aperta da tenersi ai sensi dell’art. 55 del Decreto Legislativo 12 aprile 2006 n.163, con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, ai sensi dell’art. 83 del D.Lgs. 12/04/2006 n. 163 e successive modificazioni, da valutarsi sulla base degli elementi e con attribuzione dei punteggi indicati nell’allegato disciplinare di gara. Termine ultimo per la ricezione delle offerte entro le ore 12.00 del giorno 02/04/2014. Apertura plichi presso l'aula consiliare del Comune di Mascalucia - alle ore 09.00 del 03/04/2012.

Cooperative di Cultura, Turismo e Sport

NADIR BELL’ESSERE è in Via Furnari 28 a Catania tel. 095/442461 cellulare ed sms 334 6806264. E-mail:

info@nadirbenessere.com segreteria@nadirbellessere.com prenotazioni@nadirbellessere.com

   Convocata l’Assemblea Regionale della “Federcultura turismo sport” per giovedì 17 aprile 2014 alle ore 9.30 presso Confcooperative Sicilia in via Roma n. 457 Palermo.    Si trasmette il programma (prot.1792) dell’Info Day Europa Creativa, che si terrà a Roma mercoledì 26 marzo p.v. dalle 10 alle 16 presso la sede della Scrivente in Borgo S. Spirito n. 78 (entrata da via Scossacavalli n. 11- zona Vaticano-). Gli interessati debbono confermare la presenza a federcultura@confcooperative.it.

Federazione Sanità e Cooperative Sociali    Convocata l’Assemblea Regionale della “Federazione Regionale della Sicilia delle cooperative di medici, delle cooperative farmaceutiche, delle mutue socio-sanitarie e delle cooperative a specializzazione sanitaria” per mercoledì 23 aprile 2014 alle ore 9.30 presso Confcooperative Sicilia in via Roma n. 457 Palermo.    Percorso formativo cooperazione sociale ed internazionalizzazione - Disponibili i materiali ed il paper (prot.1800/1-2-3) presentati nel secondo Workshop su cooperazione sociale ed internazionalizzazione organizzato da Federsolidarietà lo scorso 21 febbraio a Bologna.    La Federazione Nazionale, vista la generale situazione di crisi in cui versano le cooperative associate e tenuto conto del fatto che il numero dei delegati da eleggere è elevato e per alcuni territori i costi di partecipazione sono difficilmente sostenibili, ridetermina la quota di partecipazione dei delegati all’Assemblea nazionale della FederazioneSanità portandola ad € 60,00. La FederazioneSanità Confcooperative terrà la propria Assemblea Nazionale il 10 giugno 2014 alle ore 9.30 a Roma, “Palazzo della Cooperazione” - Via Torino n. 146

Cooperative Federcoopesca    Convocata l’Assemblea della Confcooperative – Federcoopesca Sicilia è per il Circolare interna d’informazione a cura di Confcooperative del 20/3/2014 - Corso Sicilia 24 – 95131 Catania  095 2503398 -  095 7151447


giorno 12 Aprile 2014, alle ore 9.30. Seguirà comunicazione della sede di celebrazione dell’Assemblea. Ai lavori saranno presenti il Presidente di Confcooperative Sicilia, Gaetano Mancini, ed i delegati della Confederazione e della Federazione Nazionale. Ricordiamo che le cooperative per poter partecipare con diritto di voto alle assemblee debbono risultare in regola con i contributi associativi.

Cooperative Agricole    La Circolare regionale n. 1 del 3 marzo scorso fornisce le indicazioni ed i termini per la presentazione delle domande di pagamento annualità 2014 per la conferma degli impegni Misura 214, sottomisura 214/1 (azioni 214/1A-214/1B-214/1D e 214/1F) e degli impegni assunti con il Reg. CE 1257/99 Misura F agroambiente ed il Reg. CEE 2078/92. La circolare è stata pubblicata sul sito PSR Sicilia nella sezione news in data 4 marzo ed in data 18 marzo (comprensiva degli allegati 1 e 2). L'Agea comunica che, a partire dalla data odierna, sono disponibili sul portale Sian le funzioni di presentazione delle domande.    In vista dell’abolizione del regime delle quote latte, prevista per il 31 marzo 2015, la Commissione Europea ha pubblicato alcuni documenti (prot.1797). sul settore lattiero – caseario concernenti: 1. la situazione di mercato; 2. i costi di produzione e la marginalità; 3. le previsioni di mercato per il periodo 2013-2023.    Nell'ambito delle iniziative della "Primavera Siciliana" si terrà il Convegno su Sostenibilità del verde cittadino e della "foresta urbana" presso il Palazzo della Cultura, in via V. Emanuele 121 a Catania, venerdì 21 marzo 2014 alle ore 9.00. Approfondimenti (1795).    Convocata l’Assemblea Regionale delle Cooperative Agricole ed Agroalimentari per giorno 24 marzo 2014 alle ore 10.30 a Catania presso l’Hotel Parco degli Aragonesi, Viale Kennedy – località la Playa.    L'Assocamere Estero – Associazione Camere di Commercio Italiane all’Estero, in collaborazione con la Italian Chamber of Commerce and Industry in Australia (CCIE Sydney) e la Italian Chamber of Commerce in Japan (CCIE Tokyo), realizza il progetto BioItalia – Promozione dei Prodotti Biologici Agroalimentari Italiani in Australia e Giappone, promosso e finanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico. Tutte le informazioni qui (prot.1794).    Il Distretto Produttivo Agrumi di Sicilia - Indetta una Conferenza Stampa per il 25 marzo 2014 alle ore 11.00, presso la sede dell’Ateneo (Piazza Università) di Catania, sul “Progetto di ricerca industriale sul pastazzo degli agrumi - finanziato da The Coca-Cola Foundation” Ulteriori dettagli sull'iniziativa saranno dati nel corso dei prossimi giorni.    Agea, tramite circolare prot. ACIU.2014.145 del 17 marzo 2014, ha prorogato il termine per la presentazione delle domande in relazione alla misura riconversione e ristrutturazione dei vigneti al 27 marzo 2014. Agea precisa che la trasmissione dei dati è stata conseguentemente prorogata dal 27 marzo 2014 al 28 marzo 2014.    Articolo (prot.1798) sull'accordo quadro della filiera agrumicola siciliana, pubblicato il 19 marzo su Italiafruit News.

La storia di Lea che si è ribellata alla 'ndrangheta e di sua figlia Denise, che continua la sua battaglia affiancata da Libera.

Scarica il programma (prot.1790).

Circolare interna d’informazione a cura di Confcooperative del 20/3/2014 - Corso Sicilia 24 – 95131 Catania  095 2503398 -  095 7151447

Newsletter n.18 del 20 marzo 2014  

a cura di Confcooperative Unione Provinciale di Catania. Redazione: Corso Sicilia, 24 Catania - Tel. 095 2503398 - Fax 095 7151447 e-mail: c...

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you