Page 15

Stakeholder

bilancio sociale 2015

MERCATO E INNOVAZIONE Innovazione ed export, servizi per le imprese, incontri settoriali: la competitività delle imprese passa dal rapporto che la nostra Associazione ha costruito, in settant’anni, con loro. Non ci pensiamo come un “erogatore di servizi”, ma come un filtro tra le esigenze delle aziende e quello che chiede il mercato. Per noi l’importante non è solo dare una risposta ai bisogni, ma conoscere quello che succede intorno a noi, leggere le dinamiche, anticipare le richieste, aiutare le aziende ad adeguarsi ai possibili cambiamenti. Un adeguamento che passa, anche, dal tenere sotto controllo la gestione quotidiana dei cedolini paghe, delle scadenze fiscali, degli obblighi sulla sicurezza. E di tanto, tanto altro.

LAVORO E FORMAZIONE Non ci si può adeguare al mercato se non si è preparati, se non ci si aggiorna, se non si scommette sulle proprie competenze ma anche su quelle degli altri. Il lavoro è un argomento immenso perché dentro non ci stanno solo le imprese ma anche i giovani con le loro paure sul futuro ma anche con le loro aspettative. Ma se da un lato aiutiamo anche i giovani a capire cosa vogliono le imprese, dall’altro aiutiamo le scuole ad avvicinarsi al mondo del lavoro: è questo il gap che dobbiamo risolvere se vogliamo che l’impresa, sul nostro territorio, abbia un futuro fatto di idee e progetti coraggiosi.

CREDITO Insistiamo, ancora, sul rapporto tra imprese e banche. E lo facciamo perché pensiamo che il credito sia uno fra gli argomenti più validi per reggere il dibattito su questo territorio. La sua validità è confermata dalle stesse imprese: il credito è l’olio del motore aziendale. Se non ci sono risorse per la liquidità o gli investimenti, l’economia si blocca. Certo è che il rapporto con gli istituti di credito non sempre è facile, quindi il nostro compito è quello di avvicinare imprese e banche ma anche di trovare soluzioni che si possano affiancare a quelle già esistenti nel campo finanziario. Credit Pass è un grimaldello per tutte le imprese, e su questo ci siamo concentrati anche nel 2015: le novità sono tante e vanno ben oltre il semplice accompagnamento dell’impresa in banca.

TERRITORIO E BUROCRAZIA La tassazione locale è un punto fermo del nostro impegno, e su questo abbiamo attuato una serie di azioni coraggiose che non sempre sono state capire, fino in fondo, dalle amministrazioni comunali. Abbiamo seguito la legge, abbiamo trovato nelle decisioni del Consiglio di Stato e nel Dipartimento delle Finanze del Ministero dell’Economia la riprova che la nostra linea è corretta. Chiedere l’applicazione dei principi della legge in materia di tassa rifiuti non pensiamo sia una pretesa, così come pensiamo che lo snellimento burocratico – che incide, a volte, più della tassazione – sia fondamentale per spingere la nascita di nuove imprese e per agevolare, quelle che già ci sono, nella loro crescita.

13

Profile for Confartigianato Imprese Varese

Bilancio Sociale 2015  

Confartigianato Imprese Varese

Bilancio Sociale 2015  

Confartigianato Imprese Varese