Issuu on Google+

Progetto “ISPI” (inclusione sociale e professionale per gli immigrati) Workshop delle professioni L’Inclusione Sociale e Professionale per gli Immigrati

L’iniziativa, da svolgersi in una giornata, si compone di due differenti sessioni di lavoro: a) workshop business to business tra associazioni di categoria e le organizzazioni di lavoratori stranieri; b) focus di approfondimento “L’Inclusione Sociale e Professionale per gli Immigrati”. Workshop delle professioni I più autorevoli enti ed associazioni a tutela dei cittadini extracomunitari saranno invitati ad incontrare in un vero “borsino delle professioni”, le associazioni datoriali di categoria aderenti alla Confederazione Nazionale delle Piccole e Medie Industrie (Confapi) ed ad altre sigle. Buyers (rappresentanti datoriali) e sellers (associazioni a tutela degli immigrati) si confronteranno in incontri b2b, creando così concrete opportunità di lavoro. L’iniziativa si sviluppa sulla scorta dell’esperienza positiva che ha caratterizzato analoghi workshop tenuti a Milano e a Roma a beneficio delle grandi imprese. Si è pensato quindi di replicare l’iniziativa al Sud e coinvolgendo i principali attori economici del territorio in questione, cioè le PMI (Piccole e Medie Imprese). I curricula forniti dalle associazioni a tutela dei migranti confluiranno in una banca dati su supporto telematico che resterà a disposizioni delle associazioni datoriali. Tra i sellers (associazioni pro immigrati) è già certa la presenza di Tolbà, ACLI, CGIL, CISL, UIL. Focus “L’Inclusione Sociale e Professionale per gli Immigrati””. In occasione del focus, aperto a tutta la collettività e con la presenza delle principali autorità istituzionali locali, non solo si relazionerà scientificamente sullo stato delle cose circa l’integrazione sociale e professionale degli immigrati ma verrà data voce alle principali realtà associative territoriali che si occupano dell’inclusione dei migranti.

Obiettivi: 1) creare una reale opportunità di incontro tra domanda professionale e offerta “svantaggiata”; 2) sviluppare un’interazione tra associazioni a tutela degli immigrati ed organizzazioni datoriali; 3) fornire alla collettività dati scientifici circa il fenomeno dell’immigrazione e il suo impatto, innanzitutto in ambito lavorativo; 4) favorire la più ampia integrazione degli immigrati nel nostro tessuto sociale.

Caruso & Grassi Tour Operator Viale Jonio 29/31 – 75100 Matera Tel.: 0835 1970116 / 1970237 Fax:0835 1970756 info@carusograssi.it P.Iva: 00705490779


Programma della manifestazione. 19 marzo 2011 c/o Hotel Palace Matera Ore 9,30 Workshop delle professioni (con preadesioni)* Ore 11,30 Focus: L’Inclusione Sociale e Professionale per gli Immigrati (ingresso libero) Ore 13,00 pranzo a buffet per accreditati. * invitiamo le associazioni a tutela dei migranti ed i sindacati ad intervenire con più rappresentanti (magari con alcuni degli stessi immigrati). L’importante è definire quanto prima il numero di queste presenze, mentre i curricula possono essere raccolti sino all’ultimo. I presenti resteranno ospiti a pranzo. Matera, 16/02/2011 Vicepresidente Nazionale Confapi Turismo Dr Silvio Grassi

Caruso & Grassi Tour Operator Viale Jonio 29/31 – 75100 Matera Tel.: 0835 1970116 / 1970237 Fax:0835 1970756 info@carusograssi.it P.Iva: 00705490779


/progetto-ispi