Issuu on Google+

E tu? Insieme, per migliorare la raccolta differenziata


La raccolta differenziata a Valdagno Introdotta nel 1999, fra i primi comuni in Italia Percentuale di differenziata sempre sopra il 65% Premio “Comuni Ricicloni” (Legambiente) Premio nazionale RAEE Tariffa invariata per più anni Ecocentro di eccellenza con ca. 4.000 accessi settimanali e 48 ore di apertura • Gestione diretta del servizio • • • • • •


Modifiche 1: SECCHIELLO AERATO per l’UMIDO Dall’1 gennaio sarà obbligatorio usare un nuovo e migliore SECCHIELLO AERATO • Il nuovo secchiello sarà fornito gratis dal Comune • Per ottenerlo occorre quello vecchio

restituire

• Le utenze in possesso del secchiello da 25 lt, non dovranno restituirlo, ma dovranno ritirare anche loro il secchiello aerato • La sostituzione si fa agli incontri pubblici o dal 19 novembre presso gli uffici comunali di Via S.Lorenzo


Modifiche 2: TETRA-PAK con CARTA e CARTONE I contenitori in TETRA-PAK vanno conferiti assieme a CARTA e CARTONE nell’apposita campana gialla o in ecocentro • La modifica è in vigore da subito • Il TETRA-PAK è materiale riciclabile

In collaborazione con


Modifiche 3: per il SECCO, SACCO GIALLO E TRASPARENTE Per il SECCO INDIFFERENZIATO, è possibile utilizzare SACCHI GIALLI e TRASPARENTI, anche senza logo del Comune • La modifica è in vigore da subito


Cosa bisogna fare? • Partecipa agli incontri informativi • Cambia il vecchio secchiello dell’umido con il nuovo SECCHIELLO AERATO • Leggi bene il nuovo VADEMECUM che sarà consegnato assieme al nuovo secchiello (se fai il compostaggio, ritira solo il vademecum) • Ricorda la data ultima dell’1 gennaio


Perchè cambiare secchiello? OBIETTIVO del servizio continuano

• I costi ad aumentare • Occorre risparmiare per non gravare sulla tariffa


I costi continuano ad aumentare Var. ISTAT 2004-2010

+ 11,6%


I costi continuano ad aumentare Var. ISTAT 2010-2012

+ 6,2%


I costi continuano ad aumentare Var. costo carburante 2010-2012

+ 31,7%


Le conseguenze… Il servizio costerà sempre di più. Si pone il problema di come recuperare le risorse per finanziare l’aumento: • Aumentare le tariffe • Diminuire alcuni costi


Perchè il SECCHIELLO AERATO? • Nel rifiuto UMIDO, oggi paghiamo anche lo smaltimento della parte acquosa • Con il SECCHIELLO AERATO la parte acquosa evapora e diminuisce il peso Si produce un risparmio anche del 15% dei costi dello smaltimento dell’UMIDO


Cosa succede con il SECCHIELLO AERATO Stima risparmi con SECCHIELLO AERATO (se usato correttamente e diffusamente)

ca.

20.000 euro/anno


Perchè il TETRA PAK nella CAMPANA GIALLA? • Oggi, il TETRA PAK è conferito nel SECCO: non viene riciclato ed è un costo • Conferendo il TETRA PAK nella CAMPANA GIALLA (CARTA e CARTONE), diminuisce il peso del SECCO Riciclando il TETRA PAK, si produce un risparmio nel conferimento del SECCO


Cosa succede con il TETRA PAK nella CAMPANA GIALLA Stima risparmi con TETRA PAK nella CAMPANA GIALLA (CARTA e CARTONE) (se usato correttamente e diffusamente)

ca.

10.000

euro/anno


Risparmi totali TOTALE RISPARMI all’anno ca.

30.000

euro

In 5 anni, ca.

150.000

euro


Siamo solo noi? Comuni che adottano il SECCHIELLO AERATO •Milano (450.000 secchielli) •Bassano del Grappa, Cassola, Valstagna, Cismon dell Grappa •Comuni dell’Altopiano di Asiago •Comuni del bacino Treviso 3: es. Asolo, Castelfranco Veneto, Cornuda, Crocetta del Montello, Istrana, Montebelluna, Possagno, S.Zenone degli Ezzelini, Vedelago •In Europa,… Catalunya


Periodo di sperimentazione a Valdagno • Durata sperimentazione: 2010-2012 • Famiglie di diversa composizione e abitudini alimentari • Testato con sacchetti in MATER-BI e con normali sacchetti biodegradabili: risultati adatti solo i primi (MATER-BI, quelli con logo del Comune)


Il SECCHIELLO AERATO: come funziona • Grazie ai fori, nel SECCHIELLO AERATO circola aria che consente al rifiuto di “asciugarsi” • Il peso cala anche del 15% nel giro di 2/3 giorni per l’evaporazione dell’acqua • In questo modo: meno volume, meno percolato e meno cattivi odori • È possibile tenere più a lungo il secchiello in casa


Il secchiello AERATO: avvertenze per l’uso • Il SECCHIELLO AERATO funziona se c’è ricircolo d’aria, perciò: • Va usato con continuità per dare tempo al rifiuto di asciugarsi • Va usato con all’interno il sacchetto in MATERBI con il logo del Comune • Occorre lasciare il sacchetto in MATER-BI sempre bene aperto

• Il secchiello si può tranquillamente tenere nel sottolavello


Il secchiello AERATO: domande frequenti 1 DOMANDA “Non posso tenerlo in casa perché è poco igienico e dai buchi esce odore” RISPOSTA FALSO! Grazie ai buchi, il rifiuto si asciuga e produce meno odore e meno liquidi. In questo modo, non solo puzza meno, ma è anche più igienico!


Il secchiello AERATO: domande frequenti 2 DOMANDA “Con i buchi, il secchiello si romperà prima” RISPOSTA FALSO! Il SECCHIELLO AERATO è più resistente del vecchio secchiello dell’umido e i buchi non influiscono sulla resistenza


Il secchiello AERATO: domande frequenti 3 DOMANDA “Abbiamo già i secchielli cambiarli è solo uno spreco”

dell’umido:

RISPOSTA FALSO! Il cambio dei secchielli costa in tutto circa 15.000 euro. Se tutti utilizzeranno il nuovo SECCHIELLO AERATO, il costo sarà recuperato già al primo anno


Il secchiello AERATO: domande frequenti 4 DOMANDA “Il SECCHIELLO AERATO è più piccolo del vecchio secchiello” RISPOSTA FALSO! Il SECCHIELLO AERATO ha lo stesso volume del precedente (10 lt): essendo più stretto può sembrare più piccolo, ma è solo un effetto ottico


Il secchiello AERATO: domande frequenti 5 DOMANDA “Il cambio dei secchielli non serve a niente ed è solo una scusa per ingrassare qualche ditta amica che li produce” RISPOSTA (Sigh!) FALSO! La ditta fornitrice è di Milano ed è stata individuata ai sensi di legge mediante indagine di mercato. Difficile dire che sia una ditta amica…


Il secchiello AERATO: domande frequenti 6 DOMANDA “Il cambio dei secchielli è antiecologico, per i vecchi secchielli da smaltire” RISPOSTA FALSO! I vecchi secchielli verranno riciclati integralmente da una ditta specializzata


NO alle “leggende metropolitane” (1) “Il sacchetto con il logo del Comune è uguale agli altri biodegradibili, come le borsette dei supermercati; il Comune obbliga a usare i suoi sacchetti per farci la cresta” FALSO, i sacchetti con il logo del Comune sono certificati in MATER-BI e hanno tempi di decomposizione inferiori agli altri!


NO alle “leggende metropolitane” (2) “Differenziare non serve, tanto poi viene tutto conferito assieme…” FALSO, in ecocentro il rifiuto viene differenziato e avviato al recupero separatamente per ogni tipologia di rifiuto! (vedi foto successiva)


NO alle “leggende metropolitane” (3) “Io metto fuori casa i due sacchi dell’UMIDO e del SECCO, ma poi l’operatore butta tutto assieme nel camion” FALSO (vedi foto successiva)


NO alle “leggende metropolitane� (3)


NO alle “leggende metropolitane� (3)


DIVIETI

È VIETATO INTRODURRE SACCHI CON RIFIUTO SECCO ED UMIDO DOMESTICO NELLE CAMPANE STRADALI DELLA RACCOLTA E NEI CESTINI PUBBLICI


DIVIETI

È VIETATO ABBANDONARE I RIFIUTI PRESSO LE ISOLE ECOLOGICHE STRADALI E SU TUTTO IL TERRITORIO COMUNALE


DIVIETI

È OBBLIGATORIO MUNIRSI DI SACCHETTI E PALETTA, RACCOGLIERE SEMPRE GLI ESCREMENTI DEL PROPRIO CANE E CONFERIRLI NEI CESTINI PUBBLICI


DIVIETI

È VIETATO GETTARE A TERRA MOZZICONI DI SIGARETTA E CHEWING GUM


DIVIETI

È VIETATO, SU TUTTO IL TERRITORIO COMUNALE, BRUCIARE QUALSIASI TIPO DI RIFIUTO


Il concorso: un premio alla zona più brava! • Un nuovo concorso, per zone • La zona che migliora di più nell’anno vince un premio • Premio: un buono spesa con sconto del 10% presso i supermercati COOP a tutte le utenze della zona vincitrice • Risultati stabiliti con 3 analisi merceologiche In collaborazione con


Progetto AmbientAzioni 2010-2014 Contributi smaltimento amianto Contributi per pannolini ecologici Regolamento edilizio e piano casa Risparmio energetico negli edifici pubblici Impianti di illuminazione a LED Investimenti nella produzione di energia pulita (es. centrali idroelettriche tramite Impianti Agno) • Didattica ambientale con le scuole • Acqua in brocca nelle mense comunali e scolastiche … • • • • • •


INFO Tel. 0445/428173 - 0445/428131 www.comune.valdagno.vi.it Comune di Valdagno


E tu? Insieme, per migliorare la raccolta differenziata