Issuu on Google+

Il Barbiere di Siviglia Direttore d’Orchestra Francesco Ivan Ciampa maestro del coro Adriana Accardo regia Emanuele Di Muro


3

Sabato

Il Barbiere di Siviglia melodramma buffo in due atti produzione Conservatorio Statale di Musica Nicola Sala di Benevento Teatro Comunale ore 20,00 libretto di Cesare Sterbini (dalla commedia omonima di Pierre-Augustin Caron de Beaumarchais) musica di Gioachino Rossini (Editore Ricordi, Milano; edizione critica a cura di Alberto Zedda) Nana de Sevilla è di Federico García Lorca orchestrazione Francesco Ivan Ciampa allestimento del Conservatorio Statale Nicola Sala di Benevento personaggi e interpreti Il Conte d’Almaviva, Gianluca Bocchino Bartolo, dottore in medicina, Luciano Matarazzo Rosina, pupilla di Bartolo, Angela Giovio Figaro, barbiere, Raffaele Raffio Basilio, maestro di musica, Davide Giangregorio Fiorello/Un Ufficiale, Anton Gryvniak Berta, cameriera di Bartolo, Mina Troiano

Programma di sala Il Conservatorio di Benevento nasce nell’anno accademico 1980/81 come Sezione staccata del Conservatorio “Domenico Cimarosa” di Avellino. Il Presidente della Repubblica ne sancisce l’autonomia con proprio Decreto, il 6 agosto 1988. Il 9 novembre 2006 l’Istituzione è intitolata a Nicola Sala (1713-1801), musicista e didatta sannita di scuola napoletana, quale segno d’identità storico-culturale e di forte radicamento al territorio. Il Conservatorio statale di musica “Nicola Sala” di Benevento fa parte del sistema dell'Alta Formazione Artistica e Musicale (AFAM), parallelo a quello universitario, cui lo studente accede con la maturità e previo accertamento delle competenze musicali acquisite. Conduce a diplomi accademici di primo e secondo livello, equivalenti alle lauree triennali e quinquennali. Il Conservatorio è “luogo” privilegiato di didattica, ricerca e produzione musicale. Continua ad accogliere studenti delle fasce d'età più giovani, opportunamente selezionati in base alle loro attitudini e capacità per la frequenza dei Corsi pre-accademici o di base. L’Istituzione è sede, oltre che dei corsi istituzionali, di una ricca gamma di iniziative culturali (masterclass, seminari, orchestre, concerti in sede e fuori), e organizza proprie stagioni concertistiche. Offre quindi allo studente l'opportunità di una full immersion nella vita musicale, ricca di stimoli e di valenze formative.

Orchestra e Coro del Conservatorio Nicola Sala di Benevento cembalo Carla D’Onofrio direttore d’orchestra Francesco Ivan Ciampa maestro del coro Adriana Accardo regia Emanuele Di Muro scene Brunella De Laurentis realizzazione: Alessandro Calabrese costumi Sartoria Angelina De Rita luci M.A.C. Service di Francesco Giordano e Alessandro Caso collaboratori al Pianoforte Rossella Vendemia, Tommaso Lepore, Carla D’Onofrio assistente alla regia Maya Martini chitarrista in scena Lorenzo Marino Orchestra “del Conservatorio Nicola Sala” flauti Vittorio Coviello*, Erica Parente oboi Massimiliano Fuschetto*, Valentina Strino clarinetti Alessandro Verrillo*, Agostino Napolitano fagotti Mauro Russo*, Luciano Corona*, Ugo Montenigro corni Gabriele Massaro*, Vincenzo Parente trombe Alessandro Fusco*, Andrea Verrengia

timpani Sandro Verlingieri Percussioni Sandro Verlingieri, Christian Di Meola Violini Primi Marco Musco**, Tatiana Nurtdinova, Mariarosa Grande, Stefania Lubrano, Giovanni Russo, Marco Serino, Piero Calzolari violini Secondi Laura Quarantiello*, Biancamaria Quarantiello, Alessandra Ruggiero, Vincenzo Iovino/Francesco Norelli, Lorenza Maio/Alessandra Rigliari, Annamaria Bonsante viole Eduardo Caiazza*, Luigi Pandolfi, Carmine Matino Violoncelli Sergio De Castris*, Emilio Mottola, Raffaele Rigliari, Luca Signorini contrabbassi Valerio Mola*, Gianluigi Pennino ** Violino di Spalla, *Prime parti Coro “del Conservatorio Nicola Sala” Benedetto Chianca, Giuseppe Colarusso, Guglielmo De Maria, Lucio Maioriello, Federico De Lauro, Giancarlo Torone, Domenico Venditto, Guglielmo La Torre.


/locandina%20barbiere