Issuu on Google+

COMUNE DI PIGNATARO MAGGIORE Provincia di Caserta

DETERMINAZIONE N°185 REG. GENERALE del 21-05-2013 SERVIZIO TECNICO N. 63 REG. INTERNO DEL 21-05-2013

COPIA DETERMINAZIONE OGGETTO: LIQUIDAZIONE GE.S.I.A. S.P.A. PER IL SERVIZIO DI RECUPERO E TRATTAMENTO DELLA FRAZIONE ORGANICA. MESE DI GENNAIO.

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PARENTE GIROLAMO Premesso: Che con determinazione reg. gen. n. 144 del 10.05.2013 è stato impegnato l’importo di Euro 39.000,00 per il servizio di recupero della frazione organica imputati al cod. 1.09.05.03 cap. 1262 del Bilancio di Previsione 2013 Esercizio Provvisorio, in favore della Ge.S.I.A. S.p.A (già Esogest Ambiente Srl); Tutto quanto premesso Considerato che la Ge.S.I.A S.p.A. con sede a Pastorano Strada Torre Lupara n.1, dal 21.12.2012, è subentrata nel servizio di recupero e trattamento della frazione organica agli stessi patti e condizioni stabiliti con la Esogest Ambiente S.r.L.; Rilevato che la cessione di ramo d’azienda concernente le attività di smaltimento e di trattamento della frazione organica non comporta aggravio di spesa per questo Ente, né variazione alcuna nelle condizioni operative, gestionali ed economiche previste in convenzione; Considerato che la succitata ditta: b. ha consegnato tutti i formulari relativi a predetto periodo; c. ha prodotto regolari fatture appresso indicate: 1. n. 6 del 25.01.2013 dell’importo di € 5.353,70 I.V.A. inclusa al 10%, acquisita al protocollo dell’Ente in data 07.02.2013, col n.1505;


2. n. 31 del 07.02.2013 dell’importo di € 3.101,40 I.V.A. inclusa al 10%, acquisita al protocollo dell’Ente in data 13.02.2013 col n. 1658; 3. n. 35 del 12.02.2013 dell’importo di € 82,56 I.V.A. inclusa al 10%, acquisita al protocollo dell’Ente in data 15.02.2013 col n. 1769; Ritenuto, pertanto, poter provvedere all’emissione di idonea determinazione finalizzata alla liquidazione dell’importo complessivo di € 8.537,66; Accertata la regolarità contributiva di cui al D.U.R.C. relativo alla ditta Ge.S.I.A S.p.A in corso di validità, agli atti di questo Ufficio; Dato atto che: •

il codice identificativo di gara (CIG) è il seguente: 5026589875;

le coordinate bancarie del conto corrente dedicato comunicato è: IBAN IT 87 P 05385 75040 00000 000 1590;

Visto il D. Lgs. 18/08/2000, n. 267 (T.U.EE.LL.), DETERMINA Per i motivi espressi in premessa e che di seguito si intendono integralmente riportati di: 1. Liquidare alla Ge.S.I.A. S.p.A. con sede a Pastorano Strada Torre Lupara, codice fiscale e Partita I.V.A. 03787380611, l’importo complessivo di € 8.537,66 per il servizio di recupero della frazione organica, mese di gennaio; 2. Accreditare la somma di € 8.537,66 sul conto corrente dedicato Banca Popolare di Puglia e Basilicata Codice IBAN IT 87 P 05385 75040 00000 000 1590 così come richiesto; 3. Imputare la spesa di cui al punto precedente al codice intervento 1.09.05.03, capitolo di spesa 1262.00 Bilancio 2013 – Esercizio Provvisorio; 4. Trasmettere la presente al Responsabile dei Servizi Finanziari per gli adempimenti consequenziali.

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO F.TO Ing. GIROLAMO PARENTE

VISTO Favorevole di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria, ai sensi dell'art 184, comma 3, del D. Lgs. 18/08/2000, n.267


Li', 21-05-2013 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO F.TO CARLO DEL VECCHIO


VISTO SEGRETERIA La presente determinazione, ai soli fini della pubblicità e trasparenza dell'azione amministrativa, viene pubblicata all'Albo Pretorio on-line del Comune in data odierna per rimanervi quindici giorni consecutivi. Pignataro Maggiore 21-05-2013 IL RESPONSABILE DELLA PUBBLICAZIONE F.to Marcello Giovanni

REGISTRO GENERALE N° ___ Il sottoscritto Messo Comunale, attesta che la presente determina è stata pubblicata all’Albo Pretorio on-line del Comune dal 21-05-2013 per gg. 15 consecutivi F.to IL MESSO COMUNALE

COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE PER USO AMMINISTRATIVO

Li 21-05-2013 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMMINISTRATIVO


Determina 2013 185