Page 1

Per informazioni e iscrizioni alla NewsLetter: ufficiostampa@comune.cisterna.latina.it

Venerdì 17 Gennaio 2014 Settimanale on-line di informazione per i Cittadini di Cisterna di Latina Seguici anche su:

Coraggio e determinazione nel dare tutti insieme nuovi stimoli e significati al futuro dei giovani Ancora una volta la città è alle prese con eventi di cronaca che la mettono a dura prova. Non possiamo non analizzare quanto accaduto negli ultimi tempi e, ovviamente, la recente rapina che ha coinvolto 4 ragazzi che sostanzialmente non hanno nulla a che fare con il mondo della criminalità. Senza entrare nel merito su quanto accaduto, è sicuramente un segnale d’allarme che chi ha ruoli istituzionali deve assolutamente prendere in considerazione e, senza false ipocrisie e strumentalizzazioni, affrontare con determinazione mettendo in atto attività e programmi che aiutino le nuove generazioni ad uscire dal sistema “impallato” che troppo spesso non dà certezze e soprattutto fa sentire soli i nostri giovani. Voglio ringraziare la mamma di un ragazzo coinvolto nella vicenda. Ha saputo, immagino con non poco dolore, condannare senza giustificazione l’atto compiuto dal figlio. Sono certo che con lo stesso coraggio e determinazione saprà aiutare il figlio ad ammettere il proprio errore e a trovare nuovi stimoli ed un nuovo senso della vita. Dall’atto compiuto da un genitore, il mestiere più difficile, dobbiamo dunque prendere spunto per stare vicino ed aiutare i nostri giovani nel costruire i loro futuro. Sono pertanto certo che la città saprà reagire in modo determinato a quanto accaduto. E per questo è necessario un lavoro sinergico tra istituzioni, forze dell’ordine, cittadinanza. Il Sindaco | Antonello Merolla

Fondo di Solidarietà: nessun blocco per coloro che finora non hanno ritirato il contributo I soldi del “Fondo di solidarietà per le famiglie che hanno superato la soglia delle nuove povertà” sono disponibili e gli aventi diritto posso-

Via dei Lecci diventerà comunale Avviato e finanziato l’iter per l’acquisizione pubblica

Procede l'iter per l'acquisizione da parte dell'Ente della trafficata strada del quartiere Franceschetti che necessita di un deciso intervento di manutenzione. In questi giorni è stato dato mandato ad un tecnico di redigere i frazionamenti e predisporre gli atti necessari al procedimento atteso da molti cittadini. Già nell'estate 2012 la giunta comunale accolse la proposta di circa 35 proprietari di cedere volontariamente le porzioni della strada all'Ente. "Un impegno che questa amministrazione ha assunto formalmente da tempo con una delibera di Giunta spiegano il sindaco Antonello Merolla ed il vice sindaco Alberto Filippi -. Nel bilancio appena approvato, abbiamo predisposto le considerevoli somme necessarie per i costi tecnici, notarili e tutto quanto necessario per rendere finalmente via dei Lecci comunale. Sarà un iter certamente lungo ma siamo certi di aver dato impulso ad un procedimento importante alla sicurezza, al decoro urbano e quindi al miglioramento della vita di molti cisternesi, non solo quelli residenti a Franceschetti”.

no ritirarli in ogni momento. Dall’11 dicembre scorso sono depositati e disponibili presso la banca gestore del servizio di tesoreria, tutti i mandati di liquidazione, pronti per essere incassati. Molti degli aventi diritto però, non hanno ancora ritirato le somme a loro assegnate: al 31 dicembre scorso, ben 71 persone (circa il 30 percento) non si sono recate a riscuotere. Il Comune, quindi, con la fine

dell’anno ha dovuto ritirare le somme dall’istituto di credito (come sancito dalla Legge) salvo poi reimmetterle nei primi giorni del 2014. Pertanto chi non è andato a riscuotere il contributo entro la fine dell’anno, potrebbe essere incappato in questi 10 giorni necessari per la riattivazione delle erogazioni. Tuttavia per loro, già dallo scorso venerdì, sono disponibili in banca i mandati di pagamento.


Comune NewsLetter

Venerdì 17 Gennaio 2014

Piano di Zona. Ripartito il trasporto per anziani e disabili

Corsi gratuiti per la valorizzazione turistica delle aree agricole

E’ ripartito già da lunedì scorso il servizio “accesso e fruibilità” dell’Asl destinato agli anziani ed ai disabili di alcuni centri del distretto socio sanitario del quale fa parte anche Cisterna. Con la determina del 10 gennaio scorso, è stato disposto l’affidamento del servizio all’associazione di volontariato Onmic di Cisterna, che gestisce il servizio dal 2009. Lunedì scorso tutto è tornato alla normalità dopo un’interruzione durata all’incirca una settimana. Soddisfazione è stata espressa dall’assessorato ai Servizi Sociali di Cisterna per la rapida ripresa di un servizio fondamentale per tanti cittadini.

Aperte e gratuite le iscrizioni ai corsi per la “Diversificazione e valorizzazione turistica delle aree rurali”, “l’Agricoltura sociale” e “L’agriturismo e multifunzionalità aziendale”. Il progetto è promosso dalla Regione Lazio, dal Ministero delle Politiche Agricole dall’Unione Europea e da Assforseo. “Tre corsi da tenersi a Cisterna della durata di 150 ore ciascuno - spiega l’Assessore Adolfo Marini - destinati ai residenti di Cisterna, Cori e Rocca Massima. Per agevolare i partecipanti, l’Ufficio Agricoltura di Cisterna raccoglierà le domande di ammissione fino alle ore 13 del 30 gennaio per poi consegnarle alla sede di Assforseo a Roma. I partecipanti che avranno garantito la frequenza e superato l’esame, conseguiranno un attestato”. Avviso e info su: www.assforseo.it (tel.06.51435086 fax. 06.5123716) www.agricoltura.regione.lazio.it, e sul sito web del Comune di Cisterna.

30 studenti delle medie pronti per il “Viaggio della Memoria” Per la decima volta consecutiva Cisterna partecipa al “Viaggio Pontino della Memoria” nei campi di concentramento di Auschwitz e Birkenau. Saranno circa trenta gli studenti cisternesi che parteciperanno al viaggio organizzato dalla Provincia di Latina, tutti delle classi terze delle scuole medie “Volpi” e “Plinio”. Con loro, in veste di accompagnatori, alcuni insegnanti ed una piccola rappresentanza del Comune di Cisterna. Con partenza giovedì 23 e rientro per il 29 gennaio, il viaggio verrà preceduto, martedì prossimo alle 17:30 in Aula consiliare, da un incontro preliminare nel quale il sindaco e gli addetti del tour operator forniranno i dettagli del viaggio ai partecipanti.

DOGANELLA domenica in festa per Sant’Antonio e la polenta

I Giovani Filarmonici Pontini in concerto per la parrocchia

Si terrà domenica, nell salone parrocchiale di Doganella, il concerto dei “Giovani Filarmonici Pontini”. A partire dalle 16:40 circa, i 30 giovani musicisti che compongono l’orchestra, che vanta un nutrito e prestigioso curriculum con concerti in Italia e all’estero, si esibiranno in composizioni classiche di diverso genere. Il ricavato del concerto sarà devoluto in opere parrocchiali di Doganella.

LIBERA e LEGAMBIENTE contro le organizzazioni criminali

Tutto pronto a Doganella per la Festa di Sant’Antonio Abate, appuntamento religioso molto sentito dai fedeli che nella frazione cisternese si accompagna tradizionalmente con la Sagra della Polenta. Il comitato organizzatore e la parrocchia di Santa Maria Assunta hanno preparato per domenica prossima un programma ricco di iniziative: si comincia alle 9:30 con la caratteristica processione con il Santo seguito da una carovana di trattori, preventivamente benedetti dal parroco. Dopo la messa, alle 12:30 sarà il momento del pranzo a base di polenta seguito da giochi e balli che culmineranno alle 18:30 con la Santa Messa di chiusura officiata da Don Rosario Barsi.

Si è tenuto ieri in biblioteca, il terzo dei quattro incontri organizzati dal presidio di Libera Cisterna in preparazione alla XIX Giornata della Memoria e dell'Impegno che “LIBERA associazioni, nomi e numeri contro le mafia” quest'anno organizzerà a Latina. “Abbiamo fatto il punto sui paesi, città, province e intere regioni – spiega Nadia Biscossi, responsabile del presidio Cisterna e moderatrice dell’incontro - dove le organizzazioni criminali si sono infiltrate ed esercitano un forte potere. Ringraziamo i presenti e i graditi ospiti, Gabriella Stramaccioni della Presidenza di Libera e Marco Omizzolo, responsabile provinciale di Legambiente”. Il prossimo appuntamento con Libera è fissato al 27 gennaio “Giorno della Memoria dell’Olocausto” per discutere nel liceo Ramadù dei nuovi lager: carceri e centri di permanenza temporanea. Comune NewsLetter - Settimanale on-line Realizzato da: Ufficio Stampa e Comunicazione Web: www.comune.cisterna.latina.it Facebook: Comune Di Cisterna - Twitter: ComuneCisterna


Comune NewsLetter - 17 Gennaio 2014  

Settimanale on-line di informazione per i Cittadini di Cisterna di Latina edito dall'Ufficio Stampa e Comunicazione del Comune di Cisterna d...

Advertisement
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you