Issuu on Google+

PROGRAMMA DI RIGENERAZIONE URBANA_quartiere URBANA_quartiere mirabello sintesi documento di indirizzo novembre 2009

Comune di Reggio Emilia Assessorato Progetti Speciali_ Assessorato Urbanistica Area Pianificazione Strategica


staff_ progetto e coordinamento massimo magnani maria sergio anna cozzini filippo franceschini giorgia guarino elena marchesi francesca monti marina parmiggiani elisa pedroni


premesse_


premesse_ indirizzi_il programma di governo Il programma di governo del sindaco Delrio assume tra le sue priorità la diffusione di qualità qualità urbana ai quartieri storici della città città per superare la crisi di identità delle periferie e raggiungere quel livello di qualità qualità della vita in termini di servizi, sicurezza, cura del territorio, convivenza, relazioni e opportunità che i cittadini si attendono per riconoscersi nella città in cui vivono e progettare il proprio futuro.


premesse_ indirizzi strategici Un territorio competitivo favorisce le relazioni tra le città e le persone e conserva le sue risorse per le generazioni future: DIMENSIONE TERRITORALE collegamenti efficienti e spostamenti agevoli accesso alle nuove tecnologie disponibilità disponibilità e qualità qualità degli spazi pubblici eco_compatibilità eco_compatibilità


premesse_ indirizzi PSC_09 Il Quartiere Mirabello rientra a pieno titolo all’interno di quella città diffusa, densa,

ormai definita sia a livello spaziale che a livello funzionale, formatasi attorno ai borghi storici divenuti quartieri, da ammodernare attraverso azioni leggere di gestione e manutenzione qualitativa dei tessuti esistenti che il PSC 2009 individua come la citt cittĂ  Ă  da rigenerare.


PSC 09 ambiti urbani da riqualificare_ AR-8. ambito mirabello_ex polveriera_via melato _art. 4.3.1 ambiti urbani da riqualificare

obiettivo: riconfigurare l’assetto fisico e funzionale del quartiere. strategie: miglioramento delle connessioni con il centro storico delle relazioni con il contesto della qualità degli spazi aperti. La riqualificazione dovrà prevedere la riqualificazione di: aree lungo via matteotti, area sportiva di via melato edifici della polveriera stadio mirabello.


PSC 09 piano dei servizi_ 17_mirabello


premesse_ la dimensione storico_identitaria Trova efficace risposta nel nome storico mirabello, toponimo medievale da cui la denominazione del primo insediamento residenziale d’inizio ‘900 e del primo stadio di calcio della città; nome con cui ancor oggi il quartiere è chiamato e suoi cittadini si riconoscono.


dimensione storico_identitaria_ mappa impianto catastale 1896


dimensione storico identitaria_ veduta di reggio emilia_1900 ca


dimensione storica_ identitaria_ ricordo grande riunione ippica nella piazza d’armi del mirabello 1923


dimensione storica_ identitaria_ ricordo grande riunione ippica nella piazza d’armi del mirabello 1923


dimensione storico_identitaria_ quartiere mirabello_villini popolari anni 1930 ca


dimensione storico_identitaria_ stadio mirabello 1930 ca


dimensione storico_identitaria_ stadio mirabello 1960 ca


dimensione storico_identitaria_ ingresso monumentale campo polisportivo mirabello_1925 ca


dimensione storico_identitaria_ foto aerea anni ’40


dimensione storico_identitaria_ impianto natatorio 1960 ca


dimensione storico_identitaria_ impianto natatorio 1960 ca


dimensione storica_ identitaria_ via luca da reggio (viale del partigiano)


dimensione storica_ identitaria_ via terrachini


dimensione storica_ identitaria_ via sante vincenzi


dimensione storica_ identitaria_ viale matteotti


dimensione storica_ identitaria_ costruzione del cavalcavia di via del partigiano 1980 ca


dimensione storico_identitaria_ area sportiva di via melato e polveriera prima del mirabello


dimensione storico_identitaria_ campi da tennis e campo d’atletica


premesse_ la dimensione territoriale Individua il Quartiere Mirabello come un’area a funzione mista (sportiva e residenziale) cresciuta attorno a 4 polarità: parco pubblico su via matteotti stadio mirabello polveriera area sportiva


dimensione territoriale dalla ex polveriera al quartiere mirabello


dimensione territoriale_ quartiere mirabello consistenza_ superficie complessiva mq 447.616

area superficie pubblica mq. 157.600 % cittĂ  pubblica 35% strade escluse

area verde pubblico mq 60.000

perimetro_ viale risorgimento/viale dei mille Porta san pietro/via emilia ospizio via melato via terracchini


dimensione territoriale_ piano dei servizi:17 mirabello_18 ospizio_cittĂ  storica quartiere mirabello

al 31.12.2008 residenti

stranieri

over 65 n. famiglie

3.202 m

1.495

f

1.707

%

17%

%

26%

549

851 1.611 comune

al 31.12.2008 residenti

stranieri

over 65 n. famiglie

165.503 m 80.704 f 24.401

84.763

%

14%

30.306 %

18%

75.754


dimensione territoriale_ inquadramento alla scala comunale

3

1

quartiere mirabello

2

cittĂ  storica

3

polo dello sport

4

reggiane

5

campus universitario

6

campo di marte

7

campo da baseball

4

2

1 6 7

5

grande viabilitĂ 

ferrovie


dimensione territoriale_ inquadramento alla scala di quartiere 1

parco matteotti

2

stadio mirabello

via e

2

via m

3A

olim p

3A polveriera area pubblica ia

3B polveriera area privata

ia

i

ince via n zi

4A piscina

to

vian

via me la

3B

4D el p art igia no

s. v

via

1

via le

m il

6 vi a

te rr ac hi ni

5

7 4B

4A

via d

a tt eo tti

7

4B campo di atletica

4C circolo tennis

4D campo da calcio 4C 5

scuola elementare

6

scuola dell’infanzia

7

parcheggio


premesse_ attori funzioni consistenze parco pubblico su via matteotti stadio mirabello polveriera pubblica polveriera private area sportiva


attori funzioni consistenze_ parco matteotti consistenza_ area complessiva mq.16.715 superficie edificata mq volume edificato uso del luogo_ parco pubblico edicola giochi gonfiabili gestione soggetto_ gestione tipo contratto_ concessione occupazione suolo pubblico durata annuale


attori funzioni consistenze_ stadio mirabello consistenza_ area complessiva mq 14.749 volume mq 18.240 superficie edificata mc 2.052 uso del luogo_ campo da calcio palestre sale e uffici gestione soggetto_ A.T.I. _ A.S.D. class reggiana calcio femminile per tre diverse aree gestione tipo contratto_ tipo di contratto: concessione in gestione e in uso durata: 4 anni termine contratto: 2013


attori funzioni consistenze_ polveriera_parte pubblica consistenza_ area complessiva mq 25.721 superficie edificata mq

6.832

volume edificato mc 49.100 uso del luogo_ parcheggio scambiatore 400 p.a. magazzini e depositi sede associazioni isola ecologica gestione soggetto_ lega ambiente sidamo, EnĂŹa lipu, ass.nazionale alpini (A.N.A.) corpo guardie forestali civici musei e altri magazzini gestione tipo contratto_ autorizzazione temporanea concessione gestione e uso


attori funzioni consistenze_ polveriera_parte privata consistenza_ area complessiva mq 6.875 superficie edificata mq

540

volume edificato mc 4.050

uso del luogo_ area recintata in disuso e fabbricato abitato abusivamente soggetto proprietario_ curia vescovile gestione_


attori funzioni consistenze_ area sportiva via melato consistenza_ area complessiva mq 71.170 superficie edificata mq volume edificato mc

uso del luogo_ campo calcio palestra impianto natatorio campi da tennis area rampicata sportiva camp squash sede medicina sportiva


attori funzioni consistenze_ campo da calcio consistenza_ area mq 15.843 superficie edificata mq volume edificato mc uso del luogo_ campo da calcio area attrezzata gioco bimbi sgambamento cani gestione soggetto_ unione sportiva FIDES gestione tipo contratto_ concessione in gestione e in uso durata: 4 anni termine contratto: 2013


attori funzioni consistenze_ piscina consistenza_ area complessiva mq 13.726 superficie edificata mq

5.942

volume edificato mc 46.244

uso del luogo_ piscina comunale gestione soggetto_ polisportiva BERIV multisport A.D. gestione tipo contratto_ concessione in gestione e in uso durata: 4 anni termine contratto: 2013


attori funzioni consistenze_ palestra di scherma e unitĂ  operativa medicina dello sport consistenza_ area complessiva mq superficie edificata mq volume edificato mc

uso del luogo_ palestra di scherma + unitĂ  operativa medicina dello sport a.u.s.l. gestione soggetto_ A.S.D. club scherma koala a.u.s.l. gestione tipo contratto_ concessione in gestione e in uso durata: 4 anni termine contratto: 2013


attori funzioni consistenze_ campo di atletica campo di atletica “c. camparada� consistenza_ area complessiva mq 32.011 superficie edificata mq 1.422 volume edificato mc 2.352 uso del luogo_ campo di atletica gestione soggetto_ A.T.I. reggio event’s G.S. self atletica A.S.D gestione tipo contratto_ concessione in gestione e in uso durata: 3 mesi


attori funzioni consistenze_ circolo sportivo tricolore consistenza_ area complessiva mq 9.589 superficie edificata mq

991

volume edificato mc 5.946

uso del luogo_ campi da tennis gestione soggetto _ polisportiva beriv multisport A.D. gestione tipo di contratto_ concessione in gestione e in uso durata: 4 anni termine contratto: 2013


premesse_ contesto di riferimento sintesi concorsi d’idee 2001


sintesi concorso d’idee 2001_ connessioni alla scala comunale connessioni

7/20_

10/20_

5/20_

ritengono elemento fondamentale la connessione del comparto al centro storico mediante la riqualificazione urbana di porta s. pietro

ritengono necessaria la riqualificazione della connessione stazione_v.le IV novembre_ parco matteotti

ritengono necessario connettere l’area al campo di marte superando la cesura urbana di viale del partigiano


sintesi concorso d’idee 2001_ connessioni alla scala di quartiere area concorso area fuori concorso

6/20_

14/20_

prevedono una connessione trasversale che attraversa l’area di sedime del mirabello per raggiungere l’area di comparto

prevedono una connessione trasversale riqualificando il principale accesso da via sante vincenzi

4/20_

2/20_

3/20_

11/20_

configurazione sinuosa del collegamento

configurazione rettilinea del collegamento

l’area di parco matteotti è compresa nel sistema modificando il tracciato viario

l’area di parco matteotti non è compresa nel sistema


sintesi concorso d’idee 2001_ mobilità

11/20_

5/20_

4/20_

1/20_

ritengono necessario considerare unita l’area sportiva superando la frattura determinata dalla bretella tramite: a_passaggio pedonale interrato o sopraelevato b_eliminazione della bretella viaria

ritengono necessario creare un unico accesso all’area sportiva unita da via terrachini

ritengono necessario interrompere via melato

ritiene necessario realizzare un sottopasso perché via del partigiano non costituisca una frattura urbana


sintesi concorso d’idee 2001_ sosta_parcheggi area comparto parcheggi

9/20_

6/20_

previsione di parcheggio interrato o sopraelevato nell’edificio che occupa l’area di sedime del mirabello

previsione di zone parcheggio a raso individuate nelle aree di testata

3/20_

2/20_

previsione di area parcheggio individuata nell’area di testata della zona sportiva

mantenimento del parcheggio della polveriera _ 1 soluzione posti auto semi interrati _ 2 soluzione mantenimento posti auto a raso


sintesi concorso d’idee 2001_ funzioni

mirabello_

polveriere_

area verde_

polo sportivo_

la piazza degli eventi sport spettacolo commercio terziario

parco delle attivitĂ  attivitĂ  culturali ludico-ricreative sociali e di volontariato start-up di impresa

parco pubblico parco agrario giardino seriale parco didattico parco degli odori e dei sapori

impianto natatorio pista di atletica circolo tennis centro benesssere area fitness campo da calcio


premesse_ contesto di riferimento proposte e progetti


proposte e progetti_ area sportiva soluzione 1_ manutenzione ordinaria

importo lavori:

â‚Ź 2.112.525

zona campi da tennis:

mantenimento situazione esistente

zona impianto natatorio: previsti interventi per l'adeguamento funzionale e la messa a norma dell'impianto

gestione:

mantenimento nr. 3 gestioni separate con relativi accessi


proposte e progetti_ area sportiva soluzione 2_ manutenzione straordinaria

importo lavori:

â‚Ź 4.107.525

zona campi da tennis:

previsto intervento di manutenzione all'edificio adibito a squash, fitness, spogliatoio e adeguamento e potenziamento del punto ristoro

zona impianto natatorio: previsti interventi per l'adeguamento funzionale e la messa a norma dell'impianto zona di atletica:

manutenzione straordinaria, adeguamento funzionale e messa a norma dell'edificio spogliatoio magazzino

gestione:

mantenimento nr. 3 gestioni separate con relativi accessi


proposte e progetti_ area sportiva soluzione 3_ ristrutturazione edilizia

importo lavori:

â‚Ź 4.277.525

zona impianto natatorio: natatorio previsti interventi per l'adeguamento funzionale e la messa a norma dell'impianto zona di atletica: atletica

demolizione completa edificio spogliatoi e magazzino con recupero dei locali all'interno del nuovo edificio adiacente al campo di atletica di nuova costruzione in adiacenza al campo esistente con possibilità di collegamenti con zona nuoto; demolizione delle tribune esistenti e rifacimento delle stesse nel lato verso viale del Partigiano; creazione di n°2 campi da calcio a cinque; potenziamento della zona fitness

gestione:

unica gestione integrata con diminuzione numero accessi e ampliamento del parcheggio esistente in via terrachini


proposte e progetti_ area sportiva soluzione 4_ ristrutturazione urbanistica

importo lavori:

â‚Ź 4.935.525

zona impianto natatorio: natatorio previsti interventi per l'adeguamento funzionale e la messa a norma dell'impianto; costruzione di nuovo campo di atletica coperto in adiacenza al campo esistente con possibilitĂ  di collegamenti con zona nuoto zona di atletica: atletica

demolizione completa edificio spogliatoi e magazzino con recupero dei locali all'interno del nuovo edificio adiacente al campo di atletica coperto in progetto; demolizione delle tribune esistenti e rifacimento delle stesse nel lato verso viale del Partigiano; potenziamento della zona fitness; creazione di 2 campi da calcio a cinque; creazione di nuovo parco pubblico mediante collegamento delle zone verdi esistenti

gestione:

separata_piscina e atletica con diminuzione numero accessi ampliamento del parcheggio esistente in via terrachini


proposte e progetti_ stadio mirabello manutenzione straordinaria

importo lavori:

â‚Ź 417.537 fornitura e posa manto in erba artificiale per la riqualificazione del campo da calcio A11 giocatori soggetto ad omologa FIGC di dimensioni 107x65 mt.

operazioni comprese:

sistemazioni sottofondo esistente; collettore fognario perimetrale; drenaggio planare; accessori: porte calcio, panchine, bandierine segna corner_manto in erba sintetica; sistemazione aree esterne; impianto di irrigazione a scomparsa.


proposte e progetti_ area sportiva area sportiva_impianto natatorio ristrutturazione edilizia

importo lavori:

a loro carico creazione di un vero e proprio polo sportivo con necessari impianti, presidio di valutazione motoria, doposcuola sportiva, area benessere, palestra pesi e bar ristorante unica gestione integrata

operazioni comprese:

sistemazioni sottofondo esistente; collettore fognario perimetrale; drenaggio planare; accessori: porte calcio, panchine bandierine segna corner_manto in erba sintetica sistemazione aree esterne ; impianto di irrigazione a scomparsa

soggetto investitore:

polisportiva BERIV

condizioni:

canone di concessione impianto via terrachini â‚Ź 12.000_riscossione corrispettivo quantificato in â‚Ź 60.000 per la gestione impianto atletica leggera


l’approccio strategico_


l’approccio strategico_ dalla visione strategica alle azioni Elabora un processo interattivo finalizzato al conseguimento di uno scenario di sviluppo strategico tramite la individuazione e il perseguimento di strategie, obiettivi e azioni discussi e condivisi e assunti dai diversi attori. L’ obiettivo, coerente con la nuova impostazione tracciata dal PSC 2009, è quello di superare i limiti della pianificazione tradizionale lavorando sugli aspetti principali della pianificazione strategica: focalizza l’ l’attenzione su aspetti attuativi piuttosto che normativi introduce un approccio integrato (sociale_economico_territoriale) (sociale_economico_territoriale) sviluppa forme di parternariato pubblicopubblico-privato prevede la partecipazione e responsabilizzazione di tutti gli attori attori coinvolti


VALUTAZIONE DI PRIORITA’

VALUTAZIONE DI COERENZA

MASTERPLAN

VISIONE

PROGETTI

STRATEGIE

AZIONI

OBIETTIVI INTENTI

RISULTATI

VALUTAZIONE DI EFFICIENZA

ATTORI PROCEDURE FASI MEZZI

VALUTAZIONE DI EFFICACIA


componente strategica_IDEA componente orientata alla ideazione di uno scenario di sviluppo strategico condiviso

VISIONE STRATEGIE OBIETTIVI INTENTI


componente strategica_IDEA competenze_vocazione


competenze e vocazione alla scala comunale_ stadio mirabello 1930 ca


competenze e vocazione alla scala comunale_ stadio mirabello 1970 ca


competenze e vocazione alla scala comunale_ stadio mirabello_oggi


competenze e vocazione alla scala comunale_ impianto natatorio 1960 ca


competenze e vocazione alla scala comunale_ impianto natatorio 1960 ca


competenze e vocazione alla scala comunale_ impianto natatorio oggi


competenze e vocazione alla scala comunale_ circolo sportivo tricolore_1960 ca


competenze e vocazione alla scala comunale_ circolo sportivo tricolore_oggi


competenze e vocazione alla scala comunale_ campo di atletica_1960 ca.


competenze e vocazione alla scala comunale_ campo di atletica_oggi


competenze e vocazione alla scala di quartiere_ polveriera_oggi


competenze e vocazione alla scala di quartiere_ parco matteotti_oggi


componente strategica_IDEA visione_città pubblica: centralità per il quartiere La città pubblica è centralità centralità fisica e relazionale per il quartiere, quartiere cardine da cui partire per riqualificare una struttura urbana disordinata e generica, occasione per invertire i fenomeni di crisi e degrado in atto e rigenerare quel senso di comunità che si manifesta quando i cittadini si riconoscono nei luoghi in cui vivono. .


visione_ cittĂ  pubblica: una centralitĂ  per il quartiere


visione_ cittĂ  pubblica: una centralitĂ  per il quartiere


visione_ cittĂ  pubblica: una centralitĂ  per il quartiere


visione_ cittĂ  pubblica: una centralitĂ  per il quartiere


componente strategica_IDEA visione_città pubblica: specializzazione per il territorio La città pubblica è specializzazione d’ d’eccellenza del territorio capace di produrre economia, nuova qualità urbana e nuova qualità della vita, investendo sul buon vivere, inteso come componente fondamentale della società contemporanea e fattore di benessere legato alla dimensione tempo libero, con particolare riferimento allo sport, alla salute, al benessere intesi nelle loro valenze relazionali.


visione_ specializzazione per il territorio_buon vivere stare insieme


visione_ specializzazione per il territorio_buon vivere tempo libero


visione_ specializzazione per il territorio_buon vivere eventi_spettacoli


visione_ specializzazione per il territorio_buon vivere creativitĂ 


visione_ specializzazione per il territorio_buon vivere gioco


visione_ specializzazione per il territorio_buon vivere relax


visione_ specializzazione per il territorio_buon vivere lettura


visione_ specializzazione per il territorio_buon vivere benessere fisico


visione_ specializzazione per il territorio_buon vivere salute


visione_ specializzazione per il territorio_buon vivere benessere psicologico


visione_ specializzazione per il territorio_buon vivere nuovi sport


visione_ specializzazione per il territorio_buon vivere sport


visione_ specializzazione per il territorio_buon vivere gusto


componente strategica_IDEA 3 strategie


COMPETENZE

QUALITA’ URBANA MOBILITA’

ATTRATTIVITA’

AMBIENTE

RELAZIONI

EFFETTO CITTA’

SERVIZI COMMERCIO COESIONE


componente strategica_ città pubblica La città città pubblica è unica componente territoriale, economica e sociale in grado per dimensioni e potenzialità, di ingenerare nel breve e medio periodo processi virtuosi_

immagine e breve testo


componente strategica_ città pubblica_effetto città _che attraverso la diffusione di qualità urbana creano l’effetto città_

immagine e breve testo


componente strategica_ città pubblica_effetto città_effetto comunità _e quell’effetto comunità su cui fa perno la visione per la reggio del futuro


componente strategica_IDEA analisi swot_ swot_


analisi swot_ punti di forza_debolezza_opportunitĂ _rischi

analisi interna_ fattori controllabili punti di debolezza (S)

punti di forza (W)

ANALISI SWOT

analisi esterna_ fattori non modificabili rischi (T)

opportunitĂ  (O)


analisi swot_ dalla tematica all’obiettivo

STRATEGIA

tematiche

analisi interna punti di forza -

DIMENSIONE ECONOMICA: CREARE OPPORTUNITA’

COMPETENZE -

presenza di una consolidata e strutturata funzione sportiva sia a livello agonistico che a livello di base (stadio mirabello, piscina comunale, campo d’atletica, circolo tennis); presenza del centro di medicina sportiva; vocazione sportiva storica (stadio mirabello, campo di atletica e piscina) consolidata nel tempo;

punti di debolezza -

-

congestione di strutture e attività sportive; difficoltà di rapporti tra le componenti agonistiche e di base delle singole attività sportive; compartimentazione delle singole strutture sportive; target differenti;


analisi swot_ dalla tematica all’obiettivo

analisi esterna rischi -

-

-

aumento insostenibile dei costi di manutenzione e gestione delle strutture sportive pubbliche; realizzazione di interventi di riqualificazione e gestione delle strutture sportive settoriali e prive di coordinamento generale; esclusione dalla rete di eventi sportivi e più in generale culturali dell’amministrazione;

OBIETTIVI opportunità

investimento sulle strutture e funzioni sportive esistenti, sulla loro capacità di fare sistema , di integrare l’offerta e di interagire con la città; SPECIALIZZAZIONE FUNZIANLE SPORTIVA


componente strategica_IDEA analisi swot_ swot_

QUALITA’ URBANA MOBILITA’ AMBIENTE


analisi swot_ dimensione territoriale_riqualificazione del tessuto urbano qualitĂ  urbana punti di forza

presenza di 1/3 di aree a verde pubblico

punti di debolezza

abbandono area polveriera


analisi swot_ dimensione territoriale riqualificazione del tessuto urbano mobilitĂ  punti di forza

presenza di parcheggio pubblico da 400 posti auto

punti di debolezza

strade con scarsi livelli di sicurezza e qualitĂ  urbana


analisi swot_ dimensione territoriale riqualificazione del tessuto urbano ambiente

punti di forza

presenza di associazioni ambientaliste sul territorio (legambiente, lipu)

punti di debolezza

inquinamento atmosferico e acustico


componente strategica_IDEA analisi swot_ swot_

COMPETENZE ATTRATTIVITA’ RELAZIONI


analisi swot_ dimensione economica_creare opportunitĂ  competenze

punti di forza

consolidata e strutturata funzione sportiva

punti di debolezza

compartimentazione delle strutture e congestione nella gestione delle attivitĂ 


analisi swot_ dimensione economica_creare opportunità attrattività punti di forza

disponibilità di patrimonio pubblico su cui investire

punti di debolezza

prossimità tra spazi pubblici e privati


analisi swot_ dimensione economica_creare opportunitĂ  connessioni punti di forza

presenza infrastrutture

punti di debolezza

inesistenza reti a fibre ottiche e wi-fi


componente strategica_IDEA analisi swot_ swot_

SERVIZI COMMERCIO COESIONE


analisi swot_ dimensione sociale_creare senso di comunitĂ  servizi

punti di forza

presenza di scuole elementare e dell’infanzia

punti di debolezza

inesistenza di strutture comunitarie


analisi swot_ dimensione sociale_creare senso di comunitĂ  commercio punti di forza

presenza di attivitĂ  commerciali lungo gli assi urbani

punti di debolezza

inesistenza medie superfici_scarsa qualitĂ  commerciale


analisi swot_ dimensione sociale_creare senso di comunitĂ  coesione punti di forza

presenza di associazioni di volontariato_sportive_comitato di cittadini

punti di debolezza

scarsa manutenzione/gestione delle aree pubbliche


componente strategica_IDEA matrice swot_ swot_


matrice swot_ punti di forza_debolezza_opportunitĂ _rischi

opportunitĂ  (O) rischi (T)

analisi esterna_ fattori non modificabili

ANALISI SWOT

analisi interna_ fattori controllabili punti di debolezza (S)

punti di forza (W)

sviluppare nuove metodologie in grado di sfruttare i punti di forza dell’area.

eliminare le debolezze per attivare nuove opportunitĂ .

sfruttare i punti di forza per difendersi dalle minacce.

individuare piani di difesa per evitare che le minacce esterne

acuiscano i punti di debolezza.


strategie

riqualificare il tessuto urbano

creare opportunità

rigenerare comunità

obiettivi

temi strategici qualità urbana

riqualificazione dello spazio pubblico

mobilità

mobilità eco e logica

ambiente

eco_compatibilità ambientale

competenze

rafforzamento specializzazione sportiva

attrattività

attrattività per investimento privato

connessioni

connettività alle reti fisiche e virtuali

servizi

rafforzamento dei servizi

commercio

valorizzazione commerciale

coesione

cura della città


componente strategica_IDEA

3 obiettivi generali riqualificazione dello spazio pubblico attrattivitĂ  per investimento privato cura della cittĂ 


obiettivi generali_

piano parcheggi

riqualificare lo spazio pubblico ristrutturazione urbana e architettonica dello spazio pubblico quale ossatura strutturale e infrastrutturale portante del quartiere nonchè sistema di rappresentanza civica e relazionale, costituente polarità attrattiva e cerniera di raccordo urbano secondo un unico disegno progettuale tra gli interventi degli attori pubblici e privati.


obiettivi generali_

piano parcheggi

incentivare l’investimento privato

Individuazione di partners privati interessati a progettare e attuare interventi di riqualificazione e gestione del patrimonio pubblico (stadio mirabello, area polveriera e area sportiva) sulla base di concessione in uso dei beni, permuta e/o delocalizzazione di diritti edificatori.


obiettivi generali_ cura della cittĂ  promozione, attraverso forme di cittadinanza attiva (associazionismo e volontariato) di una comunitĂ  etica con un forte senso di responsabilitĂ  e partecipazione alla cura di se stessa, dei suoi componenti e alla gestione e custodia diretta del territorio.


componente strategica_IDEA

6 obiettivi specifici mobilitĂ  eco elogica eco_compatibiltitĂ  ambientale rafforzamento specializzazione sportiva connettivitĂ  alle reti fisiche e virtuali rafforzamento dei servizi Valorizzazione commerciale


obiettivi specifici_ mobilità eco e logica introduzione di nuovi modelli di mobilità sostenibile delle persone e delle merci; implementazione del trasporto pubblico e della rete ciclabile; trasformazione fisica e funzionale delle strade in spazi urbani sicuri e di qualità; incremento delle dotazioni e del sistema infrastrutturale per l'accessibilità a servizio delle funzioni esistenti, delle nuove polarità e del centro storico.


obiettivi specifici_ eco_compatibilitĂ  ambientale diffusione in ambito pubblico e privato di modelli di sviluppo sostenibili nel campo delle energie rinnovabili e pulite, del recupero energetico e idrico, della raccolta differenziata e nel riciclaggio dei rifiuti, nonchĂŠ di modalitĂ  costruttive ambientalmente piĂš sostenibili e di forme di salvaguardia del territorio e di sensibilizzazione culturale.


obiettivi specifici_ rafforzamento della specializzazione

piano parcheggi

funzionale sportiva investimento sulle competenze specifiche e storicamente consolidate nel campo delle attrezzature e dei servizi allo sport, attraverso strumenti di marketing urbano e marketing di prodotto in grado di mettere a sistema e promuovere la vocazione dell’ambito urbano nel campo del buon vivere e del tempo libero come nuovo indice di qualità della vita.


obiettivi specifici_ connettività alle reti fisiche_virtuali_relazionali infrastrutturazione del territorio per aumentare l’efficienza prestazionale del sistema (teleriscaldamento, collettori fognari,‌), per accedere alle nuove tecnologie informatiche (fibre ottiche e wi_fi) al fine di collegarsi alla rete globale e utilizzare la comunicazione come occasione di competitività.


obiettivi specifici_ rafforzamento dei servizi rafforzare il sistema di welfare di comunità oltre i livelli essenziali di assistenza per rispondere ai nuovi bisogni dei cittadini in termini di sicurezza urbana, integrazione e coesione sociale, di democrazia nell’uso dello spazio pubblico (universal design), di creazione di nuove centralità relazionali (centro sociale, circolo,‌) e di valorizzazione del tessuto imprenditivo e cooperativo no profit.


obiettivi specifici_

piano parcheggi

valorizzazione commerciale realizzazione di azioni di sostegno alle attività commerciali esistenti e di attrazione per l’insediamento di nuove attività, di supporto e completamento al rinnovamento della specializzazione funzionale prioritaria in ambito sportivo, finalizzate a incrementare il mix funzionale e a superare l’attuale bi_funzionalità del quartiere (residenza e servizi al territorio).


componente strategica_IDEA scenario strategico Il compito dello scenario strategico di sviluppo è quello di riassumere schematicamente e rappresentare a livello territoriale il processo processo di pianificazione strategica che, partendo dalla visione iniziale, ha portato alla individuazioni di precise dimensioni strategiche all’interno delle quali sono emersi gli obiettivi e le azioni da perseguire per dare corso e concreta fattibilità al Programma di Riqualificazione Urbana del Quartiere Mirabello .


scenario strategico_ schema di collegamento obiettivi_intenti_aree di intervento

MIRABELLO stadio polifunzionale 1.2 5.21 5.24

POLVERIERA centro civico 1.3 5.21 5.24

riqualificazione spazio pubblico

attrattività per investimento privato

cura della città

PARCO MATTEOTTI piazza verde 1.1

AREA SPORTIVA centro sportivo integrato 1.4 5.21 5.24

QUARTIERE 9.37 9.38


scenario strategico_ schema di collegamento obiettivi_intenti_aree di intervento

MIRABELLO stadio polifunzionale 3.11 4.18 4.20 8.35

PARCO MATTEOTTI piazza verde 2.10 4.18 4.20 6.26 8.35

POLVERIERA centro civico 2.8 3.11 4.20 7.29 7.31 8.25

QUARTIERE 2.8 2.10 3.13 6.26 8.35 8.36

AREA SPORTIVA centro sportivo integrato 3.11 4.18 4.20 8.35

\


scenario strategico_ MIRABELLO stadio polifunzionale fruibilie per tutto l’anno grazie alla realizzazione di un manto erboso sintetico, in grado di favorire il raccordo con il quartiere attraverso l’introduzione di destinazioni commerciali sul lato della tribuna.

sistema delle funzioni urbane Polarità alla scala comunale

polarità

POLVERIERA centro civico in grado di creare la centralità relazionale che manca al quartiere mediante l’insediamento di nuovi servizi e di polarità alla scale di quartiere e cittadina in sinergia con la vocazione del tempo libero.

Polarità alla scala di quartiere

NEW

Funzioni nuove

Funzioni da rigenerare

NEW NEW

funzioni Funzioni da delocalizzare

NEW NEW NEW

PARCO MATTEOTTI piazza verde diretta ad introdurre nuove attività ludico_ricreative a specializzazione sportiva e attrezzature e servizi per gli abitanti della zona, in particolare bambini e anziani.

Funzioni commerciali da valorizzare

AREA SPORTIVA centro sportivo integrato con un’unica gestione o più gestioni coordinate, nuove attrezzature e nuovi servizi per lo sport, per il benessere, la salute e il tempo libero, in grado di rispondere efficientemente a targets differenti.


scenario strategico_

MIRABELLO stadio polifunzionale inserito nella struttura fisica e relazionale del quartiere tramite la mimesi delle sue componenti strutturali: da riutilizzare come elementi di raccordo con il quartiere in particolare con il parco matteotti e la ex polveriera.

sistema delle strutture urbane \

Struttura portante della città pubblica

POLVERIERA centro civico diretto a creare un ambito di integrazione e connessione delle principali strutture urbane del quartiere interpretato come un ambito del centro storico, sia in termini di qualità che di accessibilità e fruibilità dello spazio pubblico.

di integrazione ambiti

di specializzazione

P P

Struttura di supporto del quartiere CAMPO DI MARTE

direttrici di integrazione del tessuto urbano

connessioni

P P

infrastrutture della mobilità PARCO MATTEOTTI piazza verde volta a connettere e integrare i quartieri di via manara, di viale risorgimento e del mirabello in particolare quest’ultimo con il centro storico. La progettazione a livello di connessioni dovrà concentrarsi sulla riqualificazione di viale matteotti in termini di nuova qualità urbana, di sicurezza stradale, di dotazioni di parcheggi.

AREA SPORTIVA centro sportivo integrato sviluppato all’interno di un’area immersa nel verde, dotata di un unico accesso, con la trasformazione dell’area attualmente dedicata alla atletica e a campo da calcio.

dotazione di parcheggi

riqualificazione della sede stradale interventi strutturali eliminazione raccordo via melato eliminazione impatto via del partigiano


componente strategica_IDEA scenario di sviluppo strategico ambito di integrazione_polaritĂ  alla scala di quartiere parco matteotti polveriera


ambito di integrazione_polaritĂ  alla scala di quartiere_ parco matteotti_piazza verde


ambito di integrazione_polaritĂ  alla scala di quartiere_ parco matteotti_piazza verde


ambito di integrazione_polaritĂ  alla scala di quartiere_ parco matteotti_piazza verde


ambito di integrazione_polaritĂ  alla scala di quartiere_ parco matteotti_piazza verde


ambito di integrazione_polaritĂ  alla scala di quartiere_ polveriera_centro civico


ambito di integrazione_polaritĂ  alla scala di quartiere_ polveriera_centro civico


ambito di integrazione_polaritĂ  alla scala di quartiere_ polveriera_centro civico


ambito di integrazione_polaritĂ  alla scala di quartiere_ polveriera_centro civico


componente strategica_IDEA scenario di sviluppo strategico ambiti di specializzazione_polaritĂ  alla scala comunale stadio mirabello area sportiva


ambito di specializzazione _polaritĂ  alla scala comunale_ stadio mirabello_stadio polifunzionale


ambito di specializzazione _polaritĂ  alla scala comunale_ stadio mirabello_stadio polifunzionale


ambito di specializzazione _polaritĂ  alla scala comunale_ stadio mirabello_stadio polifunzionale


ambito di specializzazione_polaritĂ  alla scala comunale_ stadio mirabello_stadio polifunzionale


ambito di specializzazione_polaritĂ  alla scala comunale_ area sportiva_centro sportivo integrato


ambito di specializzazione_polaritĂ  alla scala comunale_ area sportiva_centro sportivo integrato


ambito di specializzazione_polaritĂ  alla scala comunale_ area sportiva_centro sportivo integrato


ambito di specializzazione_polaritĂ  alla scala comunale_ area sportiva_centro sportivo integrato


ambito di specializzazione_polaritĂ  alla scala comunale_ area sportiva_centro sportivo integrato_bambini


ambito di specializzazione_polaritĂ  alla scala comunale_ area sportiva_centro sportivo integrato_giovani


ambito di specializzazione_polaritĂ  alla scala comunale_ area sportiva_centro sportivo integrato_diversamente abili

Area Sportiva


ambito di specializzazione_polaritĂ  alla scala comunale_ area sportiva_centro sportivo integrato_anziani


ambito di specializzazione_polaritĂ  alla scala comunale_ area sportiva_centro sportivo integrato_fitness


ambito di specializzazione_polaritĂ  alla scala comunale_ area sportiva_centro sportivo integrato _salute_benessere


ambito di specializzazione_polaritĂ  alla scala comunale_ area sportiva_centro sportivo integrato _salute_benessere


ambito di specializzazione_polaritĂ  alla scala comunale_ area sportiva_centro sportivo integrato _spazi ricreativi_ricettivi


componente strategica_IDEA scenario di sviluppo strategico connessione delle strutture e delle funzioni urbane


direttrice di integrazione del tessuto urbano_ connessione centro storico quartiere mirabello_area piscina e campo di marte

campo di marte


direttrice di integrazione del tessuto urbano_ connessione urbana_


direttrice di integrazione del tessuto urbano_ connessione urbana _


direttrice di integrazione del tessuto urbano_ quartiere mirabello_via matteotti


direttrice di inegrazione del tessuto urbano_ quartiere mirabello_via sante vincenzi


direttrice di inegrazione del tessuto urbano_ quartiere mirabello_polveriera pubblica


direttrice di inegrazione del tessuto urbano_ quartiere mirabello_polveriera privata


direttrice di integrazione del tessuto urbano_ quartiere mirabello_via f.lli tondelli


direttrice di integrazione del tessuto urbano_ quartiere mirabello_area piscina e campo di marte

campo di marte


componente organizzativa_RISORSE componente volta alla definizione delle risorse da impiegare in termini di: soggetti coinvolti, strumenti da mettere in campo, tempi e fasi e mezzi finanziari necessari per la realizzazione dei progetti.

ATTORI PROCEDURE FASI MEZZI


componente organizzativa_RISORSE attori istituzioni

centro di coordinamento e responsabilità responsabilità politica centro di co_responsabilit co_responsabilità _responsabilità politica centri di coordinamento e responsabilità responsabilità tecnica centri di co_responsabilit co_responsabilità _responsabilità tecnica

altri enti e partecipate

stakeholder


componente organizzativa_RISORSE fasi


fasi e procedure_ cronoprogramma FASE UNO

AZIONI E PROGETTI

documento

FASE DUE

manifestazione di interesse

FASE TRE

A) Accordi_PRU_masterplan B) STU_masterplan

di Indirizzo

azioni e progetti di rigenerazione urbana

PATTO

ATTORI

TEMPI

scenario di sviluppo e condivisione

discussione e condivisione delle azioni di rigenerazione urbana

• giunta

• giunta

• consiglio comunale

• consiglio comunale

• circoscrizione

• circoscrizione

• cittadini

• cittadini

NOVEMBRE 2009

DIC/FEBBRAIO 2010

• portatori d’interesse

MARZO 2010 /FEBBRAIO 2011


Sintesi documento di indirizzo