Page 1

No n d i d im Ro e ss nti el ch la ia Ur m ru oc i ! COPIA GRATUITA

QUINDICINALE

INDIPENDENTE DI COMMERCIO E ATTUALITÀ

DISTRIBUITO IN TUTTE LE CASE, NELL’INTERA PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO

TIRATURA 40.000 COPIE

COMPRENDO NUMERO 30 ANNO III - NUMERO 5 - 08/03/2012

WWW.COMPRENDO-ONLINE.IT

RACCOLTA DEI CELLULARI USATI

LO SPORT AL SECONDO POSTO?

LA NONNA DI COMPRENDO

IL GIROTONDO 2012

Samassi Un contributo alla solidarietà: una raccolta dei cellulari in disuso per aiutare le popolazioni povere.

Arbus Una bufera scoperchia chiesa e palazzetto dello sport. Nella prima i lavori sono avviati, ma nel secondo?

Gonnosfanadiga Vi presentiamo la signora Nora, che con i suoi 94 anni, è la fan più anziana di Comprendo!

Sardara Il festival canoro dei piccoli che ha visto sul palco del cineteatro delle terme, ben 36 bambini in gara.

Articolo a pagina 6

Articolo a pagina 8

Articolo a pagina 14

Articolo a pagina 15

VINCOLATI?

I vincoli dell’edilizia bloccano i sogni di tanti giovani che vorrebbero metter su casa a San Gavino. Mentre il paese si spopola e il commercio arranca, ecco la situazione sangavinese. Articolo a pagina 5

POVERI E MAZZIATI La Provincia del Medio Campidano è una delle province più povere d’Italia. Il dato non lascia perplessi. Le aziende chiudono e i disoccupati aumentano. La Provincia, guidata dal presidente Fulvio Tocco, è in prima linea per combattere la povertà: anche nei giorni scorsi è arrivata in redazione

una nota stampa il cui titolo era emblematico: “Il lavoro in Sardegna non c’è”. È vero, non c’è, e si fa davvero poco per crearne di nuovo. Ma noi siamo sempre attenti e ci piace dire le cose come stanno. La nostra Provincia, che si riempie la bocca di tante buone parole, il poco lavoro Segue a pagina 2


L’editoriale

POVERI E MAZZIATI 2. Poveri e mazziati 4. San Gavino Carnevale Sangavinese: lettera di riflessione 5. San Gavino Vincolati? 6. Samassi Iniziativa ecosolidale: raccolta dei cellulari 7. Gonnosfanadiga Discarica gonnese! 7. Barumini Il carnevale dei bambini 8. Arbus Lo sport al secondo posto? 9. Sanluri Sanluri sbanca Biella 9. Guspini Ed ecco il Camper-Vale! 10. Arbus L’associazione “Angeli nel cuore“ 11. Guspini Montevecchio, favole a Palazzo 12. Collinas Sonya: arte per amore 14. Gonnosfanadiga La nonna di Comprendo 14. Villanovaforru ...secondo Silvio Casula 15. Sardara Successo per il “Girotondo 2012“ 17. Facebook La 25esima pagina 17. Sport Risposte ai cuori granata 19. ComproVendo 22. Comprendo sei tu!

Editoriale

che può dare lo distribuisce anche fuori dai propri confini, nonostante le professionalità siano presenti anche all’interno di questo territorio. L’ultimo episodio è legato alle spese sostenute dall’Ente per il convegno “Uniti per il rilancio dell’ippica”, che si è svolto a Villacidro. Ebbene, leggendo la determina 16 del 15 febbraio del 2012, osserviamo con stupore quanto segue: “Considerato che :

Si rende necessario provvedere all’organizzazione dell’evento e alla promozione onde consentirne la massima divulgazione per la realizzazione delle finalità dell’iniziativa, dato atto che: - occorre provvedere alla realizzazione del relativo materiale promozionale, - allo scopo di affidare il servizio in oggetto è stata realizzata un’indagine di mercato; - che, su richiesta, alla procedura di affidamento in argomento è stato attribuito il

seguente n. CIG Z82039E57D; ritenuto pertanto: - di dover affidare il servizio in argomento relativo a materiali tipografici vari (manifesti, locandine) alla ditta Nuove Grafiche Puddu s.r.l – via del progresso 6, 09040 Ortacesus.” L’impegno è di poco superiore ai 500 euro. Come vedete i pochi soldi disponibili che si sarebbero potuti tranquillamente far circolare nella nostra Provincia finiscono in Provincia di Cagliari. La Provincia del Medio Campidano sicuramente ha agito in maniera legale, ma forse sarebbe stato più giusto realizzare l’indagine di mercato solo con aziende presenti in uno dei territori più poveri d’Italia. 500 euro non salvano un’azienda, ma sarebbe stato un segno di coerenza nei confronti di quanto si afferma in riunioni, convegni o comunicati stampa. La nostra Provincia ha anche tante aziende tipografiche e degli ottimi professionisti, e non solo tanti allevatori, agricoltori o porcari. Fausto Orrù

Questa è “sa panchina“

2


Cosa succede nel Medio Campidano? SCAVI NELLA MEMORIA Arbus - dal 08 marzo 2012

Se hai tra i 14 e i 30 anni potresti essere un “Odierno Minatore“. L’associazione culturale “BES” e la Coop Sociale “Il Sicomoro Onlus” selezionano 20 giovani per realizzare videofilmati, interviste e testimonianze agli anziani della comunità sul tema del “tempo“ legato ai diversi ambiti di vita sociale e privata. Info associazione.bes@gmail.com oppure ilsicomorocoop@gmail.com (a.p.)

Associazione Culturale bes

Via Reppublica 135 - 09031 ARBUS VS C.F. 01018510924 - tel. 3201560954 associazione.bes@gmail.com www.associazionebes.it

Cooperativa sociale il sicomoro onlus Via delle Messi 11/a - 09134 CAGLIARI P.IVA 03060460924 - tel./fax 0707542766 ilsicomorocoop@gmail.com www.coopilsicomoro.com

Selezione 20 giovani di età compresa tra i 14 ed i 30 anni per realizzare videofilmati/interviste/testimonianze agli anziani delle comunità sul tema del “tempo” legato ai diversi ambiti di vita sociale e privata

reGione AuTonomA deLLA sArdeGnA ASSESSORATO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE, BENI CULTURALI, INFORMAZIONE, SPETTACOLO E SPORT

Comune di Arbus

LA FIERA DONNA SARDA

Sardara - fino al 25 marzo 2012 Sbarca a Sardara la Mostra-Percorso “La Fiera Donna Sarda”. Fino al 25 Marzo, tutti i giorni dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 19 presso la residenza campidanese “Casa Pilloni”, adiacente gli scavi archeologici di Sant’Anastasia. Per informazioni, contattare l’artista Lucio Fanti al numero 345.2949294. (f.l.)

SICUREZZA NELLE CAMPAGNE

Medio Campidano - fino al 28 marzo 2012 Obblighi del datore di lavoro, sicurezza sul lavoro, norme in materia di lavoro e salute legate alle sostanze chimiche sono solo alcuni degli argomenti che si illustreranno in una seria di incontri, per promuovere la sicurezza nelle campagne. L’iniziativa chiamata “I giovedì della prevenzione” avrà luogo l’8 marzo nel Comune di Serramanna, il 15 marzo nella Sala Giunta della Provincia a Sanluri, il 22 marzo nell’Aula Consiliare di Gonnosfanadiga ed il 28 marzo nell’Aula Consiliare di Samassi. Gli incontri informativi sono stati organizzati dall’Azienda Sanitaria Locale di Sanluri e dalla Regione Sardegna. (m.u.)

LA ROMANIZZAZIONE IN SARDEGNA Guspini - fino al 31 marzo 2012

Arrivato alla XXV° edizione, il convegno di Archeologia ha come obiettivo quest’anno alcuni aspetti riguardanti i rapporti culturali, sociali ed economici tra quella che fu la provincia Sardinia e l’Impero Romano. Gli appuntamenti sono cosi stabiliti: • 10 marzo ore 17:30 - “La romanizzazione della Sardegna tra tradizione e innovazione” - Professore Raimondo Zucca (Università degli Studi di Sassari); • 17 marzo ore 17:30 - “La diffusione del cristianesimo in Sardegna” - Professore Pier Giorgio Spanu (Università degli Studi di Sassari); • 24 marzo ore 17:30 - “L’Economia della Sardegna Romana” • Dottore Carlo Tronchetti (Soprintendenza Archeologica Cagliari); • 31 marzo ore 17:30 - “Problemi della Romanizzazione in Sardegna. Il ritratto – Professoressa Simonetta Angiolillo (Università degli Studi di Cagliari). Le conferenze, che si terranno nell’Aula Consiliare di Guspini, sono state organizzate dal Gruppo Archeologica Neapolis. (m.u.)

345 59 35 904 - 347 54 66 398 - 349 59 00 513 SAN GAVINO M.LE - via Parrocchia, 3 e14

GUSPINI - via Roma, 6

MOSTRA BIBLIOGRAFICA

Pabillonis - fino al 31 marzo 2012 “Donne: viaggio nell’universo femminile” è il titolo della Mostra bibliografica che si sta tenendo e che si potrà assistere nella biblioteca comunale di Pabillonis. L’evento si protrarrà fino al 31 marzo con la possibilità di prenotare i libri in mostra per il prestito. La mostra bibliografica è stata inserita tra le attività culturali del Sistema Bibliotecario Monte Linas. (m.u.)

PASSEGGIANDO LEGGERI NELLA NATURA Medio Campidano - fino ad ottobre 2012

Per il 2012 sono in programma nel Medio Campidano una serie di appuntamenti naturalistici. Da febbraio ad ottobre si potrà partecipare alle escursioni ambientali sul Monte Linas e non solo, organizzate dalla Cooperativa G. Fulgheri. Un’occasione unica per riscoprire la natura selvaggia del nostro territorio. (m.u.) COMUNE DI SAN GAVINO MONREALE Assessorato della Pubblica Istruzione Assessore delegato: Sig. ra Cinzia Uda

Sett. AA. GG. - Serv. Pubblica Istruzione

BORSE DI STUDIO A SOSTEGNO DELLE SPESE SOSTENUTE DALLE FAMIGLIE PER L’ ISTRUZIONE -L. 62/2000 E DPCM 106/01. A. SCOL.: 2009/10.

AVVISO

PRESSO IL BANCO DI SARDEGNA SONO IN PAGAMENTO I MANDATI PER LE BORSE DI STUDIO A SOSTEGNO DELLE SPESE SOSTENUTE DALLE FAMIGLIE PER L’ ISTRUZIONE PER L’ ANNO SCOLASTICO 2009/2010. San Gavino Monreale, 16 gennaio 2012 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PUBBLICA ISTRUZIONE (Davide Uras)

3


San Gavino

CARNEVALE SANGAVINESE: LETTERA DI RIFLESSIONE San Gavino Certamente ha vissuto tempi migliori, edizioni con attrazioni degne del rinomato Carnevale Sangavinese. Un tempo era denominato “Su Baballotti”, ma perché non viene più chiamato così? È anche vero che (mi riferisco al 1984) tanti dei giovani che hanno partecipato a quest’ultima edizione, non erano neanche nati, però ne hanno fatto parte con tanto entusiasmo, forse in maniera esagerata, sfrenata, senza controllo, come se il carnevale fosse quell’occasione per mandare veramente il mondo a quel paese (come dice una famosa canzone dei Tazenda). Ma non è così, in tanti hanno confuso questa manifestazione, con le antiche tradizioni che la rappresenta; ma soprattutto lo spirito dei gruppi come “Il Coriandolo”, “Dopo Lavoro Ferroviario”, “La Maschera”, solo per citarne alcuni. Questa confusione ha suscitato incomprensione e scarsa valutazione del Carnevale. Da apprezzare l’impegno dei carristi, i quali, ancora una volta hanno manifestato dedizione e impegno nella composizione delle opere, da rilevare l’accettazione e relativa sopportazione da parte della cittadinanza. Da aborrire, con tutta l’enfasi che si possa usare, gli atti di vandalismo, teppismo e maleducazione (danneggiamento servizi igienici Stazione RFI, pali in via Trento, orinate nei vari ingressi delle abitazioni e chissà quanti altri). Ragazzi che non si reggevano in piedi, tanto da far allestire un punto di ritrovo per ubriachi! Sì, avete letto bene, presso la scuola media di via Foscolo, all’inter-

4

in coloro che non riescono a governare i loro istinti, beh, allora meglio abbandonare per un po’ il Carnevale. Riflettere su ciò che ha portato di positivo (se c’è) ma soprattutto prendere spunto dalle negatività manifestatesi, trovare i rimedi per le prossime edizioni, cercare i frammenti e ricomporre il mosaico per ricreare “Su Baballotti”. Lettera di Luca Piano

Su Baballotti prima del rogo tradizionale (foto Stefano Garofano)

no della palestra, è stato predisposto un punto di raduno per chi, per motivi di alcol, droghe varie e chissà cos’altro, veniva trasportato in quel sito per smaltirne gli effetti. Iniziativa da lodare per l’organizzazione e i volontari che ne hanno preso parte, dando così respiro al locale Pronto Soccorso, presso il quale altrimenti, si sarebbero riscontrati i soliti intasamenti. Ancora negativo il comportamento tenuto da coloro che sfilavano, con atteggiamenti che rasentavano il limite della sopportazione, motivo per cui scaturivano i vari tafferugli all’interno della sfilata stessa. I motivi? Futilità alle quali un bambino di 5 anni potrebbe soprassedere, invece per ra-

gazzi di 16, 17 anni sono lo spunto per prendersi a pugni. Insomma, quest’ultima edizione del Carnevale Sangavinese, dal punto di vista educativo, per la cultura carnevalesca che rappresentata San Gavino, è da considerare nociva per il paese, per tutti quelli che hanno messo impegno, con spirito di sacrificio per la causa del Carnevale. Penso che abbia rasentato ogni limite, ho visto carristi disgustati, commercianti incazzati, cittadini sdegnati pur mantenendo la dovuta calma. Non voglio unire il Carnevale agli eventi delinquenziali manifestati durante la sfilata, ma se la stessa è diventata pretesto per sfogare quanto c’è di represso

Fiori e Piante Addobbi per cerimonie Servizio Interflora via Parrocchia, 3 San Gavino Monreale

345 59 35 904

Il carnevale non è più tale. Ha ragione il nostro lettore quando riflette sul carnevale che fu! Inutile negarlo, oggi i ragazzi che si mascherano lo fanno per divertirsi, ma vi chiedo: è divertimento urinare su tutti i portoncini che hanno l’unica colpa di affacciarsi lungo il tracciato della sfilata? È divertimento sballarsi tramite l’uso di sostanze stupefacenti? È divertimento ubriacarsi e, per tutto il percorso, essere trainati da qualche giovane che ha avuto il buon senso di non bere! Non voglio fare il moralista, ma Guspini è stata ridotta male dal Carnevalinas, in nome del divertimento! Questo però non è divertimento, penso si tratti di ignoranza allo stato puro, di menefreghismo delle regole. In certe circostanze parlerei di vero e proprio vandalismo e non venitemi a dire che lo fanno perché sono disoccupati, perché non è così. Lo fanno perché sanno che dietro c’è una famiglia che tanto protegge, e anche se fanno le sei del mattino e rientrano ubriachi si tende sempre a dire “se non lo fanno adesso che sono giovani, quando lo fanno?”. Sarebbe meglio se non si facesse affatto! Fausto Orrù


San Gavino

VINCOLATI? San Gavino

È iniziato tutto per gioco: ma se prendessi la cartina di San Gavino e indicassi qualche punto a caso, scommettiamo che sarà difficile trovare un punto senza vincoli per l’edilizia? Così è stato. A questo punto chiediamoci quali siano questi vincoli e la loro “natura”. Il più importante è stato istituito nel 2005 e blocca sì e no mezzo paese, è il P.A.I. Piano di Assetto Idrogeologico, che nella foto è rappresentato, nel più alto grado di pericolosità, da quelle tre strisce rosse “orizzontali”. In queste zone è concesso solamente apportare agli immobili le manutenzioni di tipo ordinario e straordinario, nient’altro. Nelle zone con grado di pericolosità inferiore si può intervenire previo studio di compatibilità idraulica da inviare al Genio Civile con tempi burocratici di approvazione che vanno dai 6 mesi in sù. Le tre strisce coincidono col percorso del Rio Pardu, un fiume senza acqua, con via Monreale, zona storicamente soggetta ad allagamenti, e l’ultima va da via Po sino a via Nuraci. Altro vincolo importante, che tanto sta a cuore ai sangavinesi è quello del

Piano Urbanistico Comunale di San Gavino

Centro Storico, in grigio (al centro) nella cartina: se non copre metà paese, poco ci manca. Per vent’anni questa zona è restata in attesa del suo destino e solo nel 2000 è stato approvato il piano particolareggiato secondo i criteri dettati dalla Regione. Con l’avvento del Piano Paesaggistico Regionale i Comuni dovevano presentare un adeguamento a questo nuovo strumento ma, dopo vari tentativi e tanti soldi spesi, la maggior parte del centro storico sangavinese è bloccato. A oggi però ci sono degli studi per risolvere il problema e si aspettano buone notizie, visto che è ancora impossibile ristrutturare. Sempre a proposito di

centro storico, nel nostro Comune non si è potuto applicare il Piano Casa Regionale 1 in quanto il Consiglio Comunale non ha provveduto ai necessari adempimenti da dichiarare con apposita delibera e si corre il rischio, per gli stessi motivi, di non poter applicare neanche il Piano Casa 2 attualmente in vigore. Questi vincoli potrebbero bastare, ma da qualche anno a San Gavino ne è presente un altro, quello relativo alla Fonderia (o ex Fonderia?). Insomma nella foto è quel semicerchio nero con raggio di 1 km che si vede in alto a sinistra, come dire, se qualche terreno si era salvato dai vincoli, eccone un altro! Questo è meno restrittivo dei due precedenti, ma di per se basta per svalutare economicamente certi possedimenti. Come risolvere questa situazione? Il P.A.I. è un vincolo a quanto pare troppo esteso per il territorio di San Gavino, forse non c’era bisogno di bloccare mezzo paese per un rischio che pare molto minore. Per risolverlo si parla anche di una deviazione del Rio Pardu, un’opera sicuramente più costosa

di quanto utile di per sé per risolvere un problema che forse realmente non c’è. Quei soldi non sarebbe meglio investirli nella realizzazione di una nuova rete fognaria? L’edificazione fuori dal centro urbano sta deturpando le campagne? Ma perché allora il vincolo è così esteso? Forse c’è stata una sottovalutazione dei problemi che avrebbe creato? Forse non c’è stata abbastanza competenza al momento della scelta? Forse in quel periodo era necessario attingere a quei finanziamenti? Questo non lo sappiamo e forse non lo sapremo mai. L’unica cosa che sappiamo è che l’edilizia sangavinese è ferma da troppo tempo e con loro si son fermati anche coloro che fanno progetti, coloro che vendono materiali edili, arredamenti, bagni, lampadari, ecc. Insomma, tutto ciò che serve per la casa. Per farsi una casa dunque, o si cambia paese o si va a vivere nelle campagne di San Gavino. Certo, a meno che a qualcuno non venga in mente di mettere un vincolo anche su quello… Luca Fois

5


Samassi 101 MODI PER USARE COMPRENDO! Se avete un mouse ottico, può capitare che non funzioni bene su tavoli o tovaglie lucide. Se avete bisogno di un tappetino low-cost, non c’è scelta migliore di Comprendo... magari per navigare sul nostro sito www.comprendo-online.it

10. TAPPETINO PER IL MOUSE

Samassi

RACCOLTA DEI CELLULARI USATI Samassi Samassi dà il proprio contributo alle popolazioni povere. Infatti è stata organizzata dall’assessore Giglio Secci una raccolta dei cellulari in disuso. L’iniziativa ha come scopo quello di ridare un senso a oggetti ormai inutilizzati, e che spesso occupano spazio in casa inutilmente. I cellulari raccolti saranno consegnati al Magis (Movimento ed Azione dei Gesuiti Italiani per lo Sviluppo), e verranno smaltiti

6

da un’azienda inglese, che donerà 5 euro per ogni cellulare. Il ricavato sarà poi utilizzato per realizzare delle cucine solari in Africa, che permetteranno di cuocere i cibi utilizzando il calore del sole, risorsa naturale. Un ottimo modo per utilizzare le risorse ambientali, nel pieno rispetto della natura, e aiutare le popolazioni più sfortunate di noi. Quindi liberate i cassetti e consegnate i vecchi cellu-

lari inutilizzati (senza SIM e senza caricabatteria) nei contenitori situati in cinque posti nel paese: presso il Comune, presso la macelleria 27 Febbraio (Via Roma), presso il Tabacchino (Piazza Italia), presso l’asilo di San Giuseppe (Via Don Bosco), presso il bar di Gianni Sanna (Viale Stazione). Un piccolo gesto, che a noi non costa niente, può fare molto per tante famiglie povere! Carla Cabriolu

Raccolta di cellulari usati


Gonnosfanadiga

DISCARICA GONNESE!

Gonnosfanadiga Quella nella foto è una viuzza proprio vicino al “Palazzetto dello Sport” a Gonnosfanadiga. Dopo questa immagine penso ci sia poco da commentare e scriverci su. Credo sia veramente agghiacciante guardare come si trasformino gli spazi attorno a noi, come

se fossero delle discariche. Là accanto ci sono delle abitazioni e degli edifici in costruzione. Io non saprei davvero a chi dare delle colpe, e non avrei nemmeno il compito di farlo! Però prima sporchiamo ovunque, poi ci lamentiamo tanto del nostro paese. Per noi c’è sempre Discarica a cielo aperto a Gonnosfanadiga

qualcosa che non va, però poi siamo i primi a distruggerlo con le nostre mani, o in questo caso, con i nostri rifiuti! Beh, visto che oramai il danno è fatto e i rifiuti sono accumulati, cosa dobbiamo fare? Chi dobbiamo interpellare? Dobbiamo aspettare che diventi un altro monumento al degrado del nostro paese? Magari segnalando il tutto con un bel cartello per i turisti? Lasciamo il sarcasmo da parte, perché non c’è proprio da riderci su. Soprattutto perché in mezzo a quei rifiuti ci sono anche delle eternit, con-

tenenti dell’amianto, che come tutti ben sappiamo, nuoce gravemente alla salute. Questa discarica abusiva non è una novità! Già gli anni scorsi, all’arrivo della bella stagione, qualche benpensante decise di dar fuoco a degli pneumatici, così che il nostro cielo sereno diventò una densa nube nera! Quest’articolo vuole essere una sorta di appello agli addetti ai lavori, o responsabili, per evitare che si ripetano certi fatti, e affinché si possa fare qualcosa per far sparire questa rifiuteria! Erica Saiu

Barumini IL CARNEVALE DEI BAMBINI Barumini

Un altro piccolo successo per il gruppetto di mamme baruminesi che si prodiga per far divertire i bambini di tutte le età, in più di un’occasione. Dopo la riuscita recita di Natale, infatti, è stata la volta del carnevale, una festa particolarmente sentita a Barumini, dove ogni anno si organizzano sfilate e feste in maschera, ma senza mai un occhio di riguardo per i più piccoli. Quest’anno, in occasione del martedì grasso, nei locali della fiera ovina, si è svolta una divertente

festa in maschera, pensata esclusivamente per i bambini. Hanno potuto partecipare tutti, dai più piccoli della scuola materna, ai più grandicelli della scuola media. Il Comune ha contribuito a una parte della spesa per l’acquisto delle frittelle e per la realizzazione di un piccolo rinfresco. La serata è cominciata nel primo pomeriggio, accompagnata da musica e balli. È continuata con la classica pentolaccia alla quale tutti i bambini hanno partecipato con en-

Le mamme in maschera, organizzatrici e animatrici della festa.

tusiasmo. Una serata allegra e spensierata anche per i genitori dei piccoli, che si sono trattenuti alla festa. L’impegno di queste volenterose mamme è stato ripagato

dagli sguardi felici e dai sorrisi dei bambini, che hanno potuto godere del carnevale e di una serata tutta dedicata a loro. Giulia Mereu

7


Arbus LO SPORT AL SECONDO POSTO? Arbus

Una bufera di vento, come non si vedeva da anni, ha spazzato via la copertura di due edifici arburesi. Il disastro è accaduto tra il 5 e il 6 gennaio proprio nella notte dell’Epifania. Le due strutture, che si trovano a distanza di pochi metri, sono la Chiesa Beata Vergine Maria Regina e il palazzetto dove si allenavano e disputavano il campionato i giocatori delle squadre arburesi della pallacanestro. Le due strutture sono state letteralmente scoperchiate. La chiesa ha riportato danni alla cupola e al tetto. Il palazzetto invece ha subito dei danni al telo di gomma,

strappato dal vento diventando di fatto una struttura all’aperto, anziché coperta. Da subito l’amministrazione comunale ha provveduto alla messa in sicurezza della chiesa e della palestra. Le funzioni religiose sono state trasferite nell’adiacente Oratorio Parrocchiale San Giuseppe, mentre il palazzetto dello sport potrà essere utilizzato per il momento come struttura all’aperto in attesa delle riparazioni. A tempo di record la giunta comunale è riuscita ad estrapolare circa 40.000 euro dal bilancio per contribuire al rifacimento

Il palazzetto, ormai privo della sua copertura

8

I lavori nella Chiesa Beata Vergine Maria Regina

del tetto della Chiesa (il cui importo di spesa totale sarà di 100.000 euro). Per i lavori (iniziati e ultimati probabilmente per fine marzo) si stanno utilizzando dei materiali particolari, per migliorare le condizioni climatiche interne della Chiesa. Mentre per il luogo di culto è stato risolto il problema in brevissimo tempo, per quanto riguarda la palestra ci saranno probabilmente dei tempi più lunghi da attendere affinché le società di basket possano utilizzarla completamente come struttura coperta. A questo punto ci si chiede se per la palestra sia stato fatto un preventivo di spesa! Insomma, a quanto ammontano i danni? È possibile che non si sia proce-

duto con la stessa celerità per le due strutture? Oppure in questi casi si segue un iter diverso? Da cittadini diventa difficile capire perché per ristrutturare le chiesa siano stati trovati subito i fondi (e giustamente, perché l’edificio era pericolante) mentre per la palestra, ugualmente importante per i tanti giovani che praticano sport, non siamo a conoscenza di altrettanto immediati e celeri lavori. Si auspica a riguardo una soluzione condivisa e rapida tra amministrazione comunale e società sportive, affinché si possa tornare ad ammirare la grande pallacanestro ad Arbus. Matteo Uccheddu


Sanluri

SANLURI SBANCA BIELLA Sanluri

Grandi successi per la danza sanlurese. Il 18 e 19 febbraio a Cagliari e Biella si sono date battaglia le migliori scuole italiane. Fra queste la “Tripudium Danze Sanluri” con al seguito ben 38 allievi, i quali sono riusciti a incamerare numerosi successi, portando a casa un 1°, 2°, 3°

e 5° posto rispettivamente con i gruppi delle Under21, la coppia composta da Michela Cellino e Francesca Ledda nella specialità synchro latin e le Over 16. Ma non è tutto. Le piccole coppie di danze caraibiche, da tempo ai vertici della ranking list nazionale, hanno trionfato nella 4° tappa del campionato italiano. I protagonisti, Federico Mancosu e Azzurra Casu hanno collezionato la bellezza di 3 medaglie d’oro per la salsa cubana, combinata dominicana e salsa portoricana. Luca Urpi ed Eleonora Tatti hanno guadagnato invece 2 medaglie d’oro con

salsa cubana e combinata dominicana e un argento per la salsa portoricana. Argento infine anche per Alberto Mocci e Ilaria Mancosu con la salsa cubana e un 5° posto per la combinata dominicana. Si attendono ora le nuove tappe di Rimini e Catania. Fabio Leo

Ilaria Mancosu e Alberto Mocci, della scuola Tripudium Danze Sanluri

Guspini

ED ECCO IL CAMPER-VALE! Guspini È stato battezzato così il raduno per festeggiare il carnevale 2012 del “Club camperisti sardi”. Il club è una libera associazione regionale formata da chi utilizza il camper, roulotte, motorhome di tutti i tipi, uniti semplicemente da un rapporto di amicizia e dalla voglia di vivere all’ aria aperta i luoghi più belli della nostra splendida Sardegna. È stato firmato esattamente un anno fa l’atto costitutivo del Club che vede come presidente Salvatore Palma, che pur non essendo sardo di origini, ma da vent’anni residente a Cagliari, ha cre-

duto e crede senza riserve in questa associazione, che ad oggi vanta numerosi tesserati in continuo aumento. La “tessera” oltre ad unire gli Associati del Club, prevede tante agevolazioni nelle varie aree di sosta dell’Isola, i campeggi, villaggi, oltre che per chi possiede il camper, anche per gli amanti del campeggio in tenda che sono davvero tanti. E proprio in occasione del Carnevale si sono riuniti ad Ingurtosu, presso Pozzo Gal, dove vi è uno splendido paesaggio naturalistico e culturale, e qui con una splendida festa in maschera che ha visto

Una foto di gruppo dei membri del Club Camperisti Sardi

protagonisti soprattutto i bambini (futuri camperisti di domani). Tra dolci e specialità preparate dai membri del Club, si è festeggiato sino a tardi il Camper-Vale! Questo è sicuramente l’inizio dei tanti incontri e raduni che il Club organiz-

zerà nel corso del 2012, vi invitiamo a seguirci sul sito www.camperistisardi.jimdo.com, e, perché no, magari vi verrà la voglia di provare almeno per una volta le grandi soddisfazioni che la “vita col camper“ ti dà. Mary Pinna

9


Arbus

L’ASSOCIAZIONE “ANGELI NEL CUORE” Arbus Ad Arbus è nata un’associazione fatta da persone volontarie che vogliono essere angeli senza volto, perché non ha importanza che volto possano avere: angeli silenziosi sempre pronti a tendere una mano per aiutare a sollevare e ad assistere. Silenziosi, ma pronti alla parola per scherzare, per far ridere, per dare conforto e scambiarsi consigli, per creare solidarietà, un rapporto di fiducia e amicizia. Questi angeli non solo danno, ma ricevono, tramite esperienze, racconti e storie, esempi di vita

particolari e uniche. Vogliono essere angeli nel cuore, mantenendosi umili e mettendosi al servizio del più debole, della persona sola o bisognosa e compiere ogni gesto con amore; ma vogliono essere anche angeli che entrano nel cuore delle persone, in particolare di quelle più bisognose, più sole, dei bambini, degli adolescenti, dei ragazzi, delle donne e degli anziani per creare con la gioia della solidarietà un rapporto di fiducia che dà la certezza che questi angeli, anche se a volte sembrano invisibili,

ci sono sempre, soprattutto quando c’è bisogno di loro! L’Associazione si propone di svolgere attività di assistenza e attività sociale: attività ludico, ricreativo e culturale per tutti; assistenza anziani, minori in difficoltà, persone disagiate; aiuto in generi di prima necessità a famiglie indigenti, mensa di solidarietà; ambiti di ascolto e assistenza in sede o via email e mediante il sito dell’Associazione; informazione, promozione e sensibilizzazione sui valori della solidarietà e volontariato. L’Associazione si divide in vari

Il logo dell’Associazione

Settori, che possono collaborare tra loro: settore bambini; settore ragazzi e adolescenti, settore anziani, ammalati ed infermi, settore disoccupati, persone e famiglie disagiate, settore donne. L’Associazione chiede e offre la massima collaborazione, rispetto e solidarietà con tutte le Associazioni di Arbus, di volontariato e non, per il bene del paese e di tutti gli Arburesi! L’Associazione Angeli nel Cuore Arbus è lieta di invitare tutti all’inaugurazione che si terrà sabato 10 marzo in Arbus col seguente programma della serata: alle 17 Santa Messa nella Parrocchia San Sebastiano, alle 18 Convegno di presentazione sull’Associazione nei locali dell’ Aula Consiliare in via Pietro Leo. Seguirà un rinfresco. Nel giorno dell’inaugurazione saranno presentate le bomboniere e le pergamene della solidarietà che vengono proposte per le occasioni importanti della vita perché il miglior modo per festeggiare è donare un sorriso e compiere un gesto di solidarietà verso chi ha bisogno. Chi è interessato a questo gesto di solidarietà o a far parte dell’Associazione può contattare il numero dell’Associazione 349.5069299. Maria Adele Frau

10


Guspini

MONTEVECCHIO, FAVOLE A PALAZZO Guspini

Ciapparito Sun. Ancora, idee e suggerimenti negli allestimenti di Pot Pourrì, Departy e Silavafloraquarium e nelle partecipazioni nozze di G&M Arti Grafiche. Protagonista anche la casa con i mobili di Setzu, i tendaggi de Il Coordinato e la lista nozze di Gigliola Marrocu. Gioielli esclusivi di Manca Gioielli, pensati per chi desidera affidare alla magia di un momento, il valore di un segno prezioso. In sottofondo, non poteva mancare la musica interpretata dal Quartetto d’Archi con violini, viola e violoncello. L’iniziativa avrà luogo al piano terreno del nobile Palazzo della Direzione, una delle location più suggestive della Sardegna, inserita nel complesso minerario di Montevecchio

vincitore nel 2011 del prestigioso premio Eden. In tale occasione, ci saranno, a disposizione dei visitatori interessati, delle visite guidate che renderanno disponibile l’accesso al resto del palazzo con la famosa Sala Blu perfettamente restaurata in stile art dèco. Durante il primo pomeriggio di domenica, protagoniste le creazioni golose che nascono dalle mani dei maestri cioccolatieri Leonildo Contis e Maurizio Frau e, a conclusione della serata, l’esibizione dei ballerini di Tango argentino dei maestri Roberto Meloni e Valentina Orrù con la collaborazione di Pier Gavino Meridda dell’associazione Liberamente. Vi aspettiamo! Ilaria Nesi

Favole a Palazzo

Ilaria Nesi Eventi e Comunicazione

Favole a Palazzo è un evento rivolto, oltre agli sposi, ai loro invitati, alle famiglie che sono alle prese con battesimi, comunioni, cresime e anniversari e a tutti coloro che decidono di passare qualche ora fuori dall’ordinario. Presenti numerosi operatori, provenienti da più punti del territorio, che intendono presentare ai loro ospiti un’esclusiva esposizione di articoli da cerimonia. In mostra, le ultime tendenze della moda sposa, sposo e cerimonia con gli abiti selezionati da Isola Sposa, Glam e Melis abbigliamento. Non mancheranno gli scatti dei fotografi Marco e Federica Spanu, le proposte della sala ricevimenti de Il Redentore, e i consigli degli esperti di estetica di El

Info su: www.sposincampidano.it Ilaria Nesi +39 328 6512697 ilarianesi.in@gmail.com

Viale Rinascita Via Santa Croce SAN GAVINO MONREALE

11


Elezioni comunali 2012

L’angolo degli hobbisti

SONYA: ARTE PER AMORE Collinas

Abbiamo incontrato Sonya Pilloni, sanlurese che ora abita a Collinas. Ci ha colpito la sua capacità nel rendere fantastico tutto ciò che è ceramica. Ma come è iniziata la passione verso la cercamica? Tutto è iniziato circa tre anni fa quando per caso sono entrata nel laboratorio di una ceramista, le sue mani e quelle del torniante mi hanno stregata: è stato amore a prima vista! Ho sempre dipinto e disegnato fin da bambina con mio papà, ma vedere realizzare dal nulla dei bellissimi oggetti ha dato il via a mille sogni nella mia mente. Hai capito subito di avere

12

grandi capacità? Inizialmente con le loro indicazioni ho iniziato a creare, a dare forma, colore e vita a tantissimi oggetti. Da circa un anno e mezzo ho il forno, il tornio e tutto ciò che serve per poter esprimere al meglio quest’arte. Ho iniziato con l’intaglio e il modellare, aprire in mille modi ciò che stavo realizzando per poi arricchire con fiori, coccinelle, ranocchie, tartarughe e angioletti custodi che si affacciano da abat-jour, portagioie, salvadanai, orologi, campanelle, lampadari, ecc. Cosa pensi quando sei da sola con le tue ceramiche? Sono un’esplosione di idee ed è bellissimo il pensiero di

Sonya al lavoro sulle sue ceramiche

poter realizzare e personalizzare qualsiasi cosa ti venga in mente, così per amore ogni momento libero lo passo in laboratorio in mezzo alle mie fantasie. È un peccato che tante persone non conoscano certi tipi di arte, vero? Ciò che dovremmo imparare è che le arti antiche come

questa bisogna farle conoscere ai bambini fin dai primi anni di scuola, perché oltre a far sì che non si perdano le nostre tradizioni, è un modo per aprire la mente, stimolare la fantasia e magari scoprire un’attitudine che potrebbe essere il lavoro di domani. Luca Fois


Comprendo Boys!

13


Gonnosfanadiga LA NONNA DI COMPRENDO Gonnosfanadiga Una strana chiamata: “Salve signor Luca, sono Carla da Gonnos, a mia madre piacerebbe avere tutte le copie arretrate di Comprendo”. Fin qui niente di particolare, se non che la madre in questione sia la signora Nora, di Gonnosfanadiga, novantaquattrenne. Andiamo a trovarla personalmente a casa sua e scopriamo una persona fantastica, che non solo non dimostra l’età che ha, ma per di più sembra molto più attenta a ciò che scriviamo rispetto a tanti altri. “Mi è piaciuto quel-

lo che hai scritto sull’ospedale di San Gavino, mi ha fatto ridere” dice signora Nora, e sinceramente neanche io mi ricordavo la battuta conclusiva! “Ma mi è piaciuto tantissimo anche quando Mauro ha parlato di ciò che succede alla Caritas: è verissimo!”. Caspita, si ricorda anche chi scrive le cose! Siamo seduti di fronte ad un accogliente caminetto che ci riscalda e, dopo una “piacevole” chiacchierata sui problemi di Gonnosfanadiga, e si che lei ne ha visti tempi peggiori e migliori, ammette di essersi innamo-

Signora Nora, la nonna di Comprendo!

rata di un articolo del nostro direttore “Le sagre servono ancora?” apparso nel n.26 di Comprendo. “È spettacolare! Lo leggo quasi ogni giorno, quanto ha ragione Fausto!”. A questo punto le consegniamo in mano tutte e 29 le copie di Comprendo, vedere la felicità di una persona di 94 anni nel ricevere ciò che

noi ogni quindici giorni da più di anno produciamo, ci ha fatto commuovere. Il nostro lavoro viene apprezzato e questo è per noi il miglior regalo. E da oggi sappiamo anche di avere una nonna, signora Nora, la Nonna di Comprendo! Luca Fois

Il Medio Campidano... secondo Silvio Casula

VILLANOVAFORRU

Chiesa di Santa Marina

Municipio

Anfiteatro

14

Chiesa di San Francesco


Sardara

IL GIROTONDO 2012 Sardara Clarissa Atzori, con il brano “Non potho reposare”, vince il Girotondo edizione 2012. Il festival dei piccoli che, a Sardara lo scorso 11 Febbraio, ha visto sul palco del cineteatro delle terme, ben 36 bambini in gara con pezzi derivati dal vasto repertorio dello storico Zecchino d’Oro e dalle più popolari canzoni della musica italiana e non, ha fatto registrare un’ottima partecipazione di pubblico confermandosi una delle manifestazioni più seguite della piazza sardarese. Per la categoria dei giovani a trionfare è stata Milena Pisu che ha interpretato il brano “Con le nuvole”; tra gli adolescenti gloria per il duo composto da India Carracoi e Federica

Tuveri con il brano “Money, Money, Money” mentre tra i più piccoli è Giulia Ibba, con “Mamma Mia” dei Queen ad impressionare la platea e a portare a casa il meritato riconoscimento. Grandissima la soddisfazione per gli organizzatori dell’associazione culturale “La Sorgente 2000” in primis per il Presidente Fabio Loi, il quale ammette, nonostante le fatiche per l’ultima edizione appena terminata, di essere già al lavoro in vista della prossima edizione. Fabio Leo

I bambini del Girotondo 2012

15


G&M Arti Grafiche

16


Facebook

LA 25ESIMA PAGINA

Facebook La nostra pagina virtuale continua il suo successo, siamo arrivati, anzi siete arrivati a 870 fan. Chissà chi sarà il millesimo: tranquilli non c’è nessun premio! Intanto Polly ci ringrazia per lo spazio che le abbiamo dedicato nel n.29 di Comprendo, con la sua lettera sul randagismo a pagina 6. Ma c’è anche Daniela che ci fa notare che “Genna ‘e Spina non si trova nel Sulcis” come scritto nella lettera a pagina 17 del numero scorso. Ma in quella lettera ci si riferisce a un altro monte, presente proprio nel Sud del Sulcis che ha il nome quasi identico a quello presente nel territorio di Gonnosfanadiga! C’è anche Monica che

si informa per la pubblicità sul nostro quindicinale, poi ci sono Giacinto e Manuela, nuovi iscritti che ci salutano e si complimentano con noi. Trova spazio anche un annuncio, è di Silvia: “Ieri notte vicino a Su Groffu ho trovato alcune chiavi, mi aiutate a restituirle al proprietario?”. E se fossero del ristorante? Dai che si mangia gratis! Infine c’è Antonio che inserisce una foto del piazzale antistante al Convento di San Gavino e dice: “Le lampade mai messe in funzione sono molto pericolose. in quanto sporgono dalla linea del pavimento un paio di centimetri, il tanto per inciampare e battere il viso sul pavimento”. Pubblichiamo la foto e se così fosse speriamo presto si possa porre rimedio! La nostra 25esima pagina è aperta a tutti, buoni e cattivi, belli e brutti. Alla prossima puntata... Luca Fois

La foto scattata da Antonio nel piazzale del Convento di San Gavino Monreale

Arbus

RISPOSTE AI CUORI GRANATA Arbus Quanto era bello, il sogno si stava realizzando. Bruscamente abbiamo aperto gli occhi e... ops, il sogno non c’è più! Il sogno di tutti gli arburesi, e non solo, era andare allo stadio Santa Sofia e incitare l’Arbus Calcio perché conseguisse l’ennesima vittoria. Certo, i tempi sono cambiati. Società calcistica, quella dell’Arbus, che milita in Promozione. Ancora per poco, visto la posizione in cui si ritrova: terzultimo in classifica, con sole 4 partite vinte, 4 pari e ben 14 sconfitte in questa stagione. Ma non è sempre

stato così. Mi ricordo, e non sono l’unico, quando l’Arbus era riuscito a vincere i Play Off contro la Cagliese nel 2000, ed era riuscito così ad arrivare alla tanto agognata serie D (allora alla guida della società c’era il tanto amato Moreno Fosci). Due anni di interregionali, ottavo posto come miglior piazzamento e poi di nuovo giù, retrocessi in Eccellenza, massima categoria calcistica Sarda. Da allora è stata una discesa continua, prima in Promozione e poi addirittura l’umiliazione della Prima Categoria. L’in-

ferno è durato un solo anno, subito di nuovo in Promozione. Mi ricordo quella serata di festa, i clacson delle auto, le bandiere che sventolavano, la felicità degli Arburesi che potevano di nuovo sognare. Sono bastati uno o due anni di Promozione per capire che il sogno della Serie D di qualche anno prima non si poteva ripetere. Adesso l’Arbus rimane costantemente nelle parti medio basse della Promozione, più basse che medie per la verità, visti i risultati di quest’anno. Di rifondare la squadra non se

Lo stemma della società

ne parla, sponsor che paghino di più non se ne vedono all’orizzonte, ma allora quali prospettive rimangono per i granata dell’Arbus? Ai lettori l’ardua sentenza. Matteo Uccheddu

17


Curiosando su Facebook... tra lo stupore e una risata!

ndo Curiosa ok bo su Face

18


ComproVendo

ComproVendo invia i tuoi annunci via sms al

346.0096265

Cercasi volontari Se amate gli animali cerchiamo persone di qualsiasi età da 0 a 100 anni per il nostro rifugio dai nostri amici a 4 zampe. Se siete interessati chiamate 346.0252264. Vi aspetto numerosi. Memole. Vendo Vendo Honda Shadow 750 causa inutilizzo per problemi di salute anno 2008, km 5300, colore rosso, prezzo 5.900 euro più due caschi come nuovi. No perditempo. 348.4307796 Cerco insegnante di inglese 19 enne cerco ragazza per lezioni di inglese disponibile per recarsi a Villanovafranca. Urgente chiamate al 340.4716220 Cerco lavoro Ragazza 33enne cerca lavoro serio. Ho avuto diverse esperienze lavorative, pratica uso pc. Sono disponibile per lavori come banconiera, commessa, promoter, collaboratrice domestica, ecc... Anche solo per extra! Tel.: 340.8080750 - No perditempo. Cerco lavoro Signora 49enne cerca lavoro ad Arbus o dintorni per pulizie o simile, purché serio. Disposta a viaggiare. Cell 342.0641996. Cerco lavoro Ragazza 23enne cerca disperatamente lavoro (serio) buona presenza precedenti lavorativi come cameriera e commessa ottime referenze Cell. 347.7489486. Accessori per neonato Vendo tutti gli accessori per neonato. Trio Giordani, seggiolone pappa Giordani, scaldabiberon per casa e per auto, cuocipappa omogenizzatore sanovapore Chicco, phon Chicco mai usato, sdraietta Giordani, robetta di tutti i tipi e tanto altro. Prezzi ottimi. Solo se interessati 348.7922362 Mercato di Ales Vendo per cessata attività posteggio per ambulante nel mercato di Ales. Numero 348.0335787 Tuta per minimoto Vendesi tuta per minimoto in cordura e pelle, tg 50, colore rossa bianca e nera . Prezzo euro 100. Telefono 347.9529554

oppure a annunci@comprendo-online.it

Cerco appartamento Cerco piccolo appartamento abitabile a San Gavino. Tel. 340.6202790 Registratore di cassa Vendo registratore di cassa olivetti con ancora 4 anni di utilizzo a euro 150,00. Inviare sms al numero 348.0082760 Opel Corsa Vendesi Opel Corsa 1200 16v anno 2004 buone condizioni generali km 110.000 prezzo euro 3.000 trattabili telefono 347.9529554. Cerco lavoro Ragazza 22 enne con esperienza cerca lavoro come pulizie casa, appartamenti, assistenza anziani, cameriera ai piani, lavapiatti. Sono automunita, disponibile da subito. 348.9318094 Cerco lavoro Ragazza 24enne, seria e motivata. Cerca lavoro a ore, a Villacidro: per pulizie case, uffici, scale o baby sitter .Tel 340.5916914 Ottimi tiramisù Preparo ottimo tiramisù su prenotazione. Per interessati inviare sms al 348.0082760 Cerco lavoro Vendo un’opera artistica su cui il tema riguardante All’Imperatrice d’Austria “ Sissi” lavorazione su china. Per informazioni rivolgersi all’artista Katy al seguente numero: 340.1022202 o inviando semplicemente un messaggio . Termocamino Termocamino 800 piano maxiflam La Nordica, a scomparsa verticale, 25 kw, con produzione acqua sanitaria, 4 anni di vita, ottime condizioni, vendesi, €1000 trattabili. Ritiro a carico dell’acquirente. Tel. 333.6170087. Stend Vendo stend, in ferro battuto e tavolo ferro battuto + cristallo. Per info: 348.8130923 Topolino Vendo giornaletti di Topolino in buone condizioni a 1 euro cadauno. Tel. 3480954904

19


ComproVendo Quadri Vendo quadri basati su tema carboncino e china. per informazioni chiamare o inviare un sms al : 340 1022202 – Katy Gonnosfanadiga Vendo a Sibiri nelle vicinanze della colonia Madonna di Lourdes, sughereto m.q. 4720 a € 6.000. Per informazioni 070.9799285. Ore pomeridiane. Cerco lavoro Cerco lavoro come baby sitter, assistenza anziani , pulizie .15 anni d esperienza disposta pure a turni o per assistenza nottura negli ospedali. Automunita e con referenze! disponibile da subito . Manu 342 7806493 Cerco lavoro 41enne con esperienza cerca lavoro a ore per pulizie e assistenza anziani. Samassi e paesi vicini. Telefono 3482293432. Buoi Vendo giogo di buoi, molto docile, perfetto per processioni e sagre. Prezzo interessante. 340.2465157 Vendo Ttavola da surf + bodyboard + surfbag + muta 3,2 mm con calzari, tutto a soli 200 euro trattabili. Leash in omaggio. Tel: 348.0954904 Vendo Vendo cameretta: armadio 3 ante, cassettiera 5 cassetti, libreria , comodino e sedia colore panna con inserti marroni buone condizioni € 300. Telefono 347.2125728 Vendo Vendo mobile soggiorno classico inserti in radica e vetri molati come nuovo € 400. Chiamare 070.9339378 Cerco lavoro 30enne cerca lavoro a Guspini. Signora con due bambini cerca lavoro a ore per pulizia case, negozi,e scale. 347.2752065 aiutatemi. Terreno vendesi Vendo terreno con 33 piante di ulivo (circa 3000 mq) zona Murusu (Brivanda). Telefono 392.5848838 Home theater Vendo causa doppio regalo Sinudyne dvd home theater system sv 13201 ancora imballato. Per info chiamare il 348 7695035

Offro lavoro Se stai progettando il tuo futuro e ti riconosci nei nostri identikit, puoi diventare uno di noi. A)Agente di vendita: possiede una buona capacità di lavorare in team, è socievole, gli piace il contatto con il pubblico, non ha grosse esperienze nel campo della vendita ma buona volontà e voglia di imparare, è ambizioso, ama affrontare nuove sfide e ha necessità di avere dei guadagni veloci e soddisfacenti. B)Team manager: è uno specialista della vendita diretta, abile organizzatore di venditori, sa creare empatia sia con i clienti sia con i suoi uomini, è a conoscenza delle piu moderne tecniche di vendita, è ambizioso e desideroso di raggiungere delle posizioni di prestigio. Se rientri in una delle due figure professionali che stiamo cercando invia il tuo c.v. a: ivan.licari@entu.it I due settori: Energia e telecomunicazioni, offrono provvigioni ai più alti livelli di mercato e, a secondo dei ruoli, dei benefits interessanti quali la possibilità di telefono e auto aziendali, rimborso spese fisso. Assistenza anziani - San Gavino Ragazza con esperienza cerca lavoro a San Gavino e dintorni come assistente anziani. Automunita. Tel 340.1652096 Cerco lavoro - Cagliari Ragazza seria non fumatrice con disponibilita immediata cerca lavoro a Cagliari come banconiera , commessa , aiuto domestico senza stiratura , baby siter , aiuto alla poltrona dentistica n. 3487914438 email : mummiaegiziana@tiscali.it - Federica Affitasi - Sanluri Affitasi locale commerciale mq 60, ben rifinito predisposizione bar. Posizione centralissima. Sanluri via Carlo Felice. Per informazioni tel. 3299789497. Forno a microonde Vendo Forno a Microonde Sesto Senso Whirlpool, usato una sola volta! € 240 tel. 340.4224257 Seggiolino Vendo seggiolino auto chicco 0/18 kg, €60. Telefono 070.973116 328.2593020

Vendo Vendo Playstation 2 con vari giochi euro 50. Numero 347.7384586

Cerco lavoro Ragazza 24 enne seria, referenziata ed automunita; cerca lavoro come dama di compagnia, domestica-colf, baby setter. Capace nel badare alla casa, cucinare, stirare e cucire. Disponibilità immediata. Federica 347.8612981

Vendo Vendo caldaia a gasolio mod. ‘’Insieme’’ Riello più serbatoio da 1000 lt, come nuova, causa inutilizzo. Per informazioni 347.2910828

Cercasi Lavoro Signora 49 enne cerca lavoro ad Arbus o dintorni. Disposta a viaggiare. Pulizie o simile o altro purché serio. Cell 342.0641996.

20


ComproVendo Cedesi attività Cedesi in gestione ad Arbus, rinomata attività di pasticceriagelateria-caffetteria artigianale, ampio e ben arredato negozio con spazioso laboratorio produzione corredato di macchinari a norma, piú magazzino scorte. Per informazioni 070/9759227 340/9886499 Cerco lavoro Ragazza diplomata presso istituto professionale dei servizi sociali impartisce ripetizioni di cultura medico sanitaria. Se interessati chiamare al 348.2797299 Stufa Stufa zibro nuova mod london valore commerciale 390 €. Causa inutilizzo vendo €150 tel 070.973116 – 328.2593020 Offro lavoro Cerco ragazza per pulizia casa. Ad Arbus. Disponibile ogni due settimane. Essendo la casa grande, almeno due giorni di seguito. 348.3886536.

Sony Ericson Vendo cellulare Sony Ericson W150i, Yendo. modello touchscreen. Usato poco, tenuto in buone condizioni, Il prezzo è di euro 50 trattabile. Completo della sua scatola originale, istruzioni, caricabatteria ecc. Potete contattarmi per ulteriori informazioni al 3406161964 e vederlo a Sanluri Terreno agricolo Vendo terreno agricolo a San Gavino M. zona Ruina Manna Mq 8000 prezzo 8000 euro . Antonio cel. 3487783709

Spagnolo Madrelingua spagnola impartisce lezioni e traduzioni. Prezzi modici. 340.9436097.

Cerco lavoro Cerco lavoro come aiutocuoca, lavapiatti, adetta alle pulizie, assistente all infanzia e baby sitter nel medio campidano con precedente esperienza lavorativa pluriennale. Telefonare al 3453581346

Vendo Vendo Clio 1.4 max anno 2000 , km 180.000, marciante e funzionante, piccole cose da rivedere, prezzo 800 euro, cellulare 347/5236331

Vestito da cerimonia Vendo vestito elegante da cerimonia taglia 42, colore viola,usato una sola volta - prezzo 130 euro . Per informazioni 3204843438

Vendo infissi Vendo infissi usati in legno meranti, color mogano: finestra e portafinestra €250 cadauna, persiane €150 l’una. Per info tel. dalle 17 alle 20 al numero 347.9382166

Vendo maiali Vendesi 10 scrofette euro 1300.00. Prov. Medio Campidano. 3472181461

Mobili Vendo cameretta armadio 3 ante, cassettiera 5 cassetti più libreria, comodino e sedia colore panna con inserti marroni, buone condizioni. € 300. Telefono 347.2125728 Casa indipendente - Villacidro Villacidro centro, vendo casa indipendente, ampio ingresso quattro camere, cucina, bagno, riscaldamento, termosifoni a gas e pompe di calore, ampio terrazzo, quattro balconi, vero affare, chiamare 340.1018314

Cerco lavoro Cerco lavoro come baby sitter, assistenza anziani, accompagnare anziani, pulizie a ore, case, bar, uffici, scale, compagnia per la notte. Sono automunita, seria, con esperienza. Disponibile da subito 349.1131837 Cerco lavoro Mi chiamo Federico ho 23 anni cerco lavoro come manovale edile o lavapiatti chiamate al 346.6071132

Cerchi Alfa Vendo 4 cerchi in ferro originali Alfa Romeo, in blocco a 50€. Ritiro a San Gavino. 349.5306966

Collaborazione domestica - Marmilla Ragazza 28enne, madre di due bambini, cerca lavoro come baby sitter (con esperienza) o come collaboratrice per pulizie e faccende domestiche. Patente B, disponibilità immediata. 377.1063463

Cerco lavoro Cerco lavoro come baby sitter, esperienza pluridecennale di bimbi da un mese ai 10 anni, automunita. Zona di Sardara, San Gavino, Sanluri, Pabillonis. Seria, puntuale. Contattare il 349.2500271. Grazie

Villacidro Vendo chitarra elettrica Thema, amplificatore Yamaha, pedale distorsione e cavi € 300 trattabili. Telefono 3398562323 oppure 3404229952

Per poter dare spazio a tutti, gli annunci dovranno essere brevi (massimo 320 caratteri, la lunghezza di due SMS). Gli annunci più lunghi (o annunci multipli) potrebbero non essere pubblicati. Grazie per la collaborazione!

21


Comprendo sei tu! Vendo stufa Vendesi stufa a legna Olimpia Splendid 11 KW. Rivestimento in maiolica colore beige ancora in garanzia causa inutilizzo. Prezzo 1000 euro telefono 3347405611- - 0709302400 Vendo culla - San Gavino Vendo culla più materasso, nuova di zecca, usata solo un paio di volte. Chiamare solo se interessati al numero 346.1041023 Anna. Educatrice San Gavino-Educatrice si offre come baby-sitter, tata o per lezioni di inglese. Auto munita, seria, amante dei bambini. Chiama, ci mettiamo d’accordo. Tel: 347.8957646 Vendo Vendo a 399 euro Notebook Hp Pavillon g61015sl, tutta la garanzia completa L’HP G6-1015SL è un notebook con schermo led HD Ready da 15.6”, processore AMD Phenom II Dual Core N660, scheda grafica AMD Radeon HD 6470M con 512 Mb di memoria video dedicata di tipo DDR3, disco rigido da 500 Gb a 5400 giri al minuto, 4Gb di ram DDR3-1333. Cell.339.3068076

Da Barumini, Francesco e Davide, due giovanissimi filibustieri, ci salutano prima della sfilata. Corpo di mille balene, persino i pirati leggono Comprendo! Ahrrr!

Affittasi - San Gavino Affittasi a San Gavino casa indipendente completamente arredata, con cortile anteriore e posteriore. 349.7867174 Infissi Causa rinnovo esposizione vendesi infissi certificati in classe A. Euro 200,00 cadauno. Per informazioni telefonare allo 070.9799054 oppure 335.6596282

Anche San Gavino fa la sua parte per sensibilizzare l’opinione pubblica sulle sorti della cooperante sarda Rossella Urru. Un lenzuolo ha fatto capolino nell’ex stazione FS.

Comprendo sei tu! Scrivi a annunci@comprendo-online.it oppure invia un sms al 346.0096265

22


Comprendo sei tu! Continuate così! Ho notato con piacere l’aumento delle pagine di Comprendo, in particolare mi è piaciuta l’idea della ricetta, spero continuiate. Silvia da Serramanna. Email - Silvia

Salve, per tutti i cittadini di San Gavino (via Dante) che continuano a dire che la nostra amministrazione non ama l’arredo urbano. Sergio. Che strano! Vince il Fibra Ottica. Il mio commento, e non solo il mio, è: “ma che strano!”. Come ogni anno c’era da aspettarselo. Hanno partecipato carri ben più belli dei primi tre classificati, l’ H2O tanto per citarne uno, ma a quanto pare la giuria dà il punteggio in base al paese di provenienza. Da sangavinese, penso che un po’ di oggettività non guasterebbe. SMS

Fuori i nomi! Ciao sono Marco, dipendente comunale, scrivo a proposito dell’e-mail di Maurizio, pubblicata su Comprendo Numero 29, invitandolo in quelle situazioni a fare i nomi a chi di dovere, per non infangare quelli come me che si fanno il “mazzo” tutti i giorni, altrimenti è solo qualunquismo. Grazie. Email- Marco

Pro Maurizio Caro Comprendo, anche io condivido il pensiero del lettore, che nel Numero 29 ha avuto da dire per gli operai comunali. In quanto noto il camioncino dei lavori tecnici che gira tutto il giorno per il paese, con gli operai belli spaparanzati con il braccio appogiato sul finestrino. Oppure, il mezzo fermo davanti a casa di un operaio durante le ore di lavoro, anche 3, 4 volte durante la giornata. A molti piacerebbe un lavoro del genere... così vengono sprecate le nostre tasse. E pensare che molta gente di buona volonta è senza lavoro. Ma questi non c’è nessuno che li controlla?

n.30 Quindicinale indipendente di commercio e attualità

Anno III – Numero 5 08 Marzo 2012 Direttore Responsabile Fausto Orrù direttore@comprendo-online.it Responsabile pubblicitario Luca Fois pubblicita@comprendo-online.it 340-3432895 Web, grafica e impaginazione Simone Usai redazione@comprendo-online.it 349-5306966 Redazione Loc. Grui Zona Artigianale P.I.P. sn presso G&M Arti Grafiche 09037 San Gavino Monreale Stampa G&M Arti Grafiche Loc. Grui Zona Artigianale P.I.P. sn 09037 San Gavino Monreale Registrato presso il Tribunale di Cagliari Registrazione N. 23/010 del 01-12-2010 La direzione di Comprendo si riserva il diritto di rifiutare o sospendere una inserzione a proprio insindacabile giudizio. L’Editore non risponde di eventuali errori di stampa, ritardi o danni causati dalla non pubblicazione di inserzioni per qualsiasi motivo. È vietata ogni riproduzione, anche parziale, di questa copia di giornale. Ogni pubblicazione su Comprendo è da intendersi in forma gratuita. Il materiale consegnato alla redazione non sarà restituito. Con l’invio di lettere, e-mail, foto, sms e mms se ne autorizza la pubblicazione.

Email - Marco Comprendo è stampato con carta ecologica riciclata in 40.000 copie ed è distribuito in tutti i Comuni della Provincia del Medio Campidano Per la vostra pubblicità contattateci per un preventivo pubblicita@comprendo-online.it

Tel. 340-3432895

http://www.comprendo-online.it

23


Fino al 30 Aprile con l’acquisto di una cucina

SETZU ARREDAMENTI

VIA S.MARGHERITA n° 40 SAMASSI TEL 070 9389120 FAX 070 9382282

www.centroas.com e-mail info@centroas.com

OLTRE CHE CON IL REGALO TI SORPRENDE CON IL PREZZO

LA COMPOSIZIONE TIPO COMPRENDE:

BASI PENSILI E COLONNE COME DISEGNO PIANO LAMINATO H 4 +ALZATINA + ZOCCOLO SISTEMA DI CHIUSURA CASSETTI RALLENTATA FRIGOCONGELATORE DA 230 LT PIANO COTTURA INOX 4 FUOCHI FORNO ELETTRICO DA CM 60 CAPPA INOX 90 FILTRANTE M3 /H LAVELLO INOX A 1 VASCA SCARICO A DUE VIE MISCELATORE INOX SCOLAPIATTI INOX LAVASTOVIGLIE 14 COPERTI PATTUMIERA

PROGETTAZIONE - RILIEVI - TRASPORTO MONTAGGGIO - IVA - SONO INCLUSI

www.comprendo-online.it

PREZZO DELLA COMPOSIZIONE TIPO NEI DIVERSI MODELLI

MOD Basis

€ 3.478,00

MOD Sunny nobilitato € 3.634,00 MOD Sunny nob/mono € 3.655,00 MOD Sunny monolacc € 3.822,00 MOD Mediterranea € 3.885,00

Elettrodomestici Rex Classe A


Comprendo 30  

Comprendo 30

Advertisement
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you