Page 1

No n d i d im Ro e ss nti el ch la ia Ur m ru oc i ! COPIA GRATUITA

QUINDICINALE

INDIPENDENTE DI COMMERCIO E ATTUALITÀ

DISTRIBUITO IN TUTTE LE CASE, NELL’INTERA PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO

TIRATURA 40.000 COPIE

COMPRENDO NUMERO 29 ANNO III - NUMERO 4 - 23/02/2012

WWW.COMPRENDO-ONLINE.IT

I PALI DEL BANDO

UN ASILO NIDO PER BARUMINI

TORNEO DI FRECCETTE

LA 25ESIMA PAGINA

Gonnosfanadiga A cosa servono quei pali con “strani” megafoni? Dalla domanda innocente di un bambino...

Barumini Finalmente anche Barumini avrà un asilo nido: una bella notiza sopratutto per le mamme lavoratrici.

Siddi Ha preso il via a Siddi il primo torneo di freccette (Soft Dart) organizzato dal Circolo Ypsilon.

Facebook Comprendo ha 24 pagine? No, 25! Ecco la nostra pagina facebook, in esclusiva per i nostri lettori.

Articolo in pagina 7

Articolo in pagina 7

Articolo in pagina 9

Articolo in pagina 17

Quanto costano ai cittadini gli interminabili lavori sulla Strada Statale 131? Facciamo un po’ di conti e chiediamoci se è giusto pagare due volte per avere un servizio basilare.

SS 131, QUANTO CI COSTI? Servizio a pagina 9

24 PAGINE! Sfogliando il precedente numero del nostro giornale, sicuramente vi sarete accorti del regalo che abbiamo fatto ai nostri lettori. Otto pagine in più, per ringraziarvi della fiducia e dell’apprezzamento che ci state dimostrando in tantissimi modi. Quando abbiamo iniziato quest’avventura non ci aspettavamo

di certo un entusiasmo simile da parte vostra. Di certo non ci saremo mai aspettati di diventare in un anno uno dei periodici più letti e più amati della Provincia del Medio Campidano. Siamo partiti da “zero“, con la voglia di fare qualcosa di nuovo per il nostro paese prima, e Segue a pagina 2


L’editoriale Editoriale 2. 24 pagine! 3. San Gavino XVII Carnevale Sangavinese

4. Medio Campidano La neve è arrivata anche nel Medio Campidano 6. Medio Campidano Randagismo, prevenire è meglio che curare 7. Gonnosfanadiga I pali del bando 7. Barumini Un asilo nido per Barumini 8. Medio Campidano SS 131, quanto mi costi? 9. Siddi Torneo di freccette 10. Medio Campidano Lettera aperta sulla quesione GALSI 11. Medio Campidano Poste, è sempre più caos 11. Serrenti I gioielli di Milly 12. Medio Campidano Perché non ci parlano (ancora) dei referendum? 14. Ricette campidanesi La ricetta dei “fatti fritti“ 14. Villanovafranca ...secondo Silvio Casula 15. Villacidro Uniti per rilanciare l’ippica sarda 17. Facebook La 25esima pagina 17. Facebook La neve a Genna Spina

per la nostra Provincia poi. I vostri SMS, le vostre email, il vostro voto nei sondaggi su facebook ci dicono che siamo riusciti a trasmettervi un po’ del nostro entusiasmo. E poi ci sono gli inserzionisti, coloro che davvero hanno riposto la propria fiducia in noi. Anche a loro oggi vogliamo dire grazie, per aver creduto in noi quando stavamo nascendo ed eravamo una “scommessa“ e per credere in noi adesso che

QUINDICINALE

2. Signore e signori: ecco Comprendo

4. Eraviamo 4. Cosa succede a San Gavino Monreale

5. Non un volantino qualsiasi

6. Questa è San Gavino 7. Comprendo sei tu 8. Compro e Vendo

WWW.COMPRENDO-ONLINE.IT

ANNO I - NUMERO 1 - 23/12/2010

INDIPENDENTE DI COMMERCIO E ATTUALITÀ COMPRENDO NUMERO 13

COPIA GRATUITA

SFOGLIA COMPRENDO ANCHE SU INTERNET WWW.COMPRENDO-ONLINE.IT

ANNO II - NUMERO 12 - 23/06/2011

NELLA VECCHIA FERROVIA...

Immaginiamo che ogni giorno troviate diversi volantini nella vostra cassetta delle lettere. Alcuni li si sfoglia distrattamente, alcuni parlano di centri commerciali troppo distanti, altri finiscono direttamente nel caminetto (quando è acceso) senza nemmeno essere aperti. Perché doSegue a pagina 5

MAGIC CHRISTMAS 2010

SAN GAVINO - A chi non è mai capitato di attraversare uno dei binari dismessi della vecchia ferrovia sangavinese? Basta guardarsi attorno per vedere in che stato versano le aree letteralmente abbandonate dall’ente Rete Ferroviaria Italiana (RFI). Erba altissima, rottami arrugginiti, edifici fatiscenti e in balia dei vandali, rifiuti pericolosi

e addirittura l’invasione da parte di nutrite colonie di ratti. Singoli cittadini e gruppi politici hanno manifestato il proprio disappunto, culminato con la “protesta delle lenzuola“ nei giorni di Pasqua, come tutti ricorderete. Sarebbe lecito pensare che se la vecchia stazione è così malmessa, i sangavinesi Segue a pagina 2

130 ANNI ELISIR DI LUNGA VITA

TURISMO, LA VOLTA BUONA?

PREMIO ITWIIN AD UNA GUSPINESE

G O N N O S FA NADIGA - Che la Sardegna sia paese di longevi si sapeva. Villagrande Strisaili è entrata a far parte del Segue a pagina 6

ARBUS - Perché non crederci? Perché non fidarsi degli imprenditori che arrivano dalla penisola? Perché ancora si Segue a pagina 8

GUSPINI - Arriva per la prima volta in Sardegna il premio ITWIIN per la migliore innovazione al femminile in Italia. Ad aggiudicarselo una signora di Guspini che riponde al nome di Daniela Ducato. “Esperimenti ed esperienze femminili dal laboratorio risorgimentale al web 2.0” questo il titolo che ha accompagnato la terSegue a pagina 11

2. SAN GAVINO - Nella vecchia ferrovia...

4. SAN GAVINO - L’invasione dei millepiedi

5. SAN GAVINO - La Dafne va a Lignano

6. Ritornano i tornei notturni

6. GONNOSFANADIGA - 130 anni elisir di lunga vita 7. GONNOSFANADIGA Invasione di ratti 8. ARBUS - Turismo, la volta buona? 8. SANLURI - ...secondo Silvio Casula! 9. SERRENTI - Serrenti per tutti 10. BARUMINI - Costantino Nivola, genio in mostra 11. GUSPINI - Premio ITWIIN ad una Guspinese 12. LUNAMATRONA - La festa di San Giovanni Battista 14. Piccoli Comprendo crescono

Cosa succede a San Gavino?

Giovedì 23 Dicembre dalle ore 16:00 Le piazze di San Gavino in festa. Intrattenimento per grandi e piccini, artisti, arrustidorisi, mercatino di Natale e tiro con l’arco.

QUINDICINALE

COPIA GRATUITA

INDIPENDENTE DI COMMERCIO E ATTUALITÀ

DISTRIBUITO NELL’INTERA PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO

TIRATURA 40.000 COPIE

COMPRENDO NUMERO 28 ANNO III - NUMERO 3 - 08/02/2012

WWW.COMPRENDO-ONLINE.IT

SU FOGADONI DI SAN SEBASTIANO

POSTE, È SEMPRE PIÙ CAOS

IL VECCHIO OSPEDALE

IL CARNEVALE DI SAMASSI

Lunamatrona Anche quest’anno Lunamatrona ha festeggiato San Sebastiano con “su fogadoni”, rinnovando una

Medio Campidano Ora basta! È impensabile che a subire i torti siano sempre i cittadini. I toni accesi sono

Medio Campidano Non era la migliore giornata dal punto di vista climatico, ma il 23 Gennaio per la Provin-

Samassi Fervono i preparativi per il 59° carnevale samassese e per il 5° raduno della Provincia del Medio Campi-

segue a pagina 8

segue a pagina 11

segue a pagina 12

segue a pagina 15

Tutti sul trenino della Keller. O meglio, tutti sul carro dei vincitori. Ora che la vertenza Keller ha trovato uno sbocco, è scattata la corsa all’accaparramento dei meriti.

TUTTI SOPRA IL TRENINO servizio a pagina 9

IL PREFERITO IN PROVINCIA Qualche settimana fa, su Facebook, è stato lanciato un sondaggio, che proponeva agli internauti il seguente quesito: “Qual è il tuo giornale locale preferito o che leggi più volentieri?“. La scelta era vasta, e comprendeva i principali giornali a diffusione regionale e provinciale. Il sondaggio ha riscosso un buon seguito e tantissime persone hanno espresso il loro voto, commentando e giustificando la loro scelta. Tra le varie opzioni, quella più cliccata è stata proprio Comprendo, che con 199 voti stacca l’Unione Sarda, seconda con 130 voti. Buoni anche i risultati de Il Provinciale Oggi che con 50 voti supera La Gazzetta del Me-

dio Campidano, ferma a 14. Siamo rimasti un po’ sorpresi dall’affetto e dall’apprezzamento dei nostri lettori, che ci hanno abbinato a tanti aggettivi: “nuovo“, “obiettivo“, “apartitico“. Ce ne sarebbero altri, ma questi tre bastano per riempirci di orgoglio. Riceviamo anche qualche critica, è chiaro! Benvengano le critiche se ci aiutano a migliorare e a crescere ancora! Ma il risultato di questo sondaggio dimostra proprio che i nostri lettori hanno capito e apprezzato la nostra idea di un giornale diverso da tutti gli altri, che rompe gli schemi, fuori dai giochi di partito, senza briglie o museruole politiche, che tenta sempre segue a pagina 2

Venerdì 24 Dicembre dalle ore 16:00 Sfilata cinofila, fuochi artificiali, spazio giovani, mercatino di Natale e il vero Babbo Natale che ascolterà le richieste dei bambini e raccoglierà le letterine di Natale.

Comprendo numero 1 - 8 pagine

Questa è “sa panchina“

2

A’ INE VIT AG NO 16 P GI OG DA QUINDICINALE

NON UN VOLANTINO QUALSIASI

fare gli acquisti nei negozi che scelgono Comprendo: se volete ringraziarci e non sapete come fare, questo è il modo più semplice e diretto. Speriamo che apprezziate le novità che vi stiamo offrendo. E sia che siate lettori, sia che siate inserzionisti, possiate dare il vostro contributo per riempire le pagine del giornale più democratico del mondo: un giornale fatto da voi, che state dall’altra parte della nostra scrivania, che vi permette di raccontare il territorio... a modo vostro. Simone Usai

INDIPENDENTE DI COMMERCIO E ATTUALITÀ

COPIA GRATUITA

SFOGLIANDO COMPRENDO

Comprendo è una realtà conosciuta in tutta la Provincia. L’obiettivo è quello di ripagare quella fiducia. Come? Ma è semplice: trasformando ognuna delle 40.000 copie di Comprendo in altrettanti clienti per le aziende che decidono di farsi conoscere attraverso le nostre pagine. Utopia? No, è una meta che siamo sicuri di poter raggiungere, continuando su questa strada, con l’impegno quotidiano e mantenendo vivo il nostro entusiasmo nonostante le difficoltà. Ai nostri lettori chiediamo di

No n di dim Ro e ss ntic ell h a ia Ur m ru oc i !

24 PAGINE

Comprendo numero 13 - 16 pagine

Comprendo numero 28 - 24 pagine


Cosa succede nel Medio Campidano?

CARNEVALINAS

3° MEMORIAL SEBASTIANO MARTIS

A Guspini si potrà assistere alla sfilata dei carri allegorici. L’evento si terrà il 25 febbraio a partire dalle 15:30. La sfilata verrà preceduta dai “Cambas de Linna”, seguiti da un gruppo di maschere etniche. A seguire i carri, provenienti dai comuni limotrofi, che sfileranno per le vie del paese. Il programma completo è visionabile sul sito internet del Comune. La manifestazione che si protrarrà fino a tarda sera è organizzata dal Comune e dalla Pro Loco di Guspini. (m.u.)

La manifestazione podistica di corsa su strada dedicata a Sebastiano Martis si svolgerà il 26 febbraio 2012. La gara è aperta a tutti i tesserati Fidal e non. Il punto di ritrovo per tutti i partecipanti è presso l’Anfiteatro Comunale di Arbus alle ore 9:00, mentre la partenza delle gare è prevista per le ore 10:00. L’evento è organizzato dall’amministrazione comunale di Arbus in collaborazione con la F.I.D.A.L. Sardegna. (m.u.)

Guspini - 25 febbraio 2012

Arbus - 26 febbraio 2012

XXVIII Carnevale Sangavinese

VINCE IL FIBRA OTTICA San Gavino

È il Carnevale dei vincitori. Ha vinto il Fibra, ha vinto l’Oktoberfest Group e ha vinto Comprendo. Già, ha vinto il Fibra, bel carro, bel tema e bei vestiti, questo insieme ha permesso al gruppo “Fibra Ottica” con il tema “Adios al Matador” di vincere la 28° edizione del Carnevale Sangavinese. Ma ha vinto anche l’Oktoberfest Group, l’associazione che per la prima volta ha avuto il compito di organizzare l’evento. In attesa dei vostri commenti vi pro-

poniamo due foto: a destra quella del carro vincitore, da segnalare che il podio è stato completato al secondo posto dal gruppo “Anno Zero” con “La terra dei cachi” e al terzo posto da “Revolution Crew” con “Circoloco”. In basso la foto che ritrae tutti i bambini partecipanti al torneo di calcetto del Carnevale, per la cronaca vinto dall’Italpiombo Santa Teresa. Anche se il vero vincitore è stato senza dubbio il divertimento: l’idea dell’organizzazione è stata

Il carro vincitore “Adios al Matador“ del gruppo Fibra Ottica

ottima! Dicevamo, ha vinto anche Comprendo, visto che uno degli artisti del carro

vincitore è Carlo Matzeu, il nostro adorato vignettista. Chapeau!

Le squadre che hanno partecipato al torneo: Monreale, Italpiombo Santa Teresa e Pabillonis

3


Medio Campidano

LA NEVE È ARRIVATA ANCHE NEL MEDIO CAMPIDANO Medio Campidano Con grande anticipo, su tutti i mezzi di informazione, si era parlato di una grande ondata di gelo russo siberiano che avrebbe colpito tutta la penisola italiana, isole comprese. Previsioni inizialmente prese “giustamente” alla leggera, visto che si trattava di una previsione a lungo termine. Ma con il passare dei giorni le carte meteo non cambiavano più di tanto, portandoci alla quasi certezza che almeno il grande freddo ci sarebbe stato. Sono stati momenti vissuti con apprensione perché si sa che la parola “freddo” si associa facilmente alla neve, e per chi come noi la neve riesce a vederla una volta ogni 5 o 10 anni allora

l’evento assume una certa importanza. Il freddo nei giorni compresi tra l’11 e il 12 febbraio ha dato il meglio di sé, portando delle nevicate abbondanti nelle zone litoranee del nord Sardegna. Anche il sud dell’isola non è stato risparmiato dalla neve: ad Arbus, per esempio, nel fine settimana in questione, é scesa copiosamente imbiancando i tetti e in poche occasioni anche le strade. Alcuni saranno rimasti delusi, soprattutto gli abitanti del Medio Campidano e del sud della Sardegna in generale, perché le nevicate non sono state molto abbondanti. Vi sarete chiesti “tanto clamore per questa ondata di gelo, ma la neve chi l’ha vista?”. Il

Gentile commerciante che sfogli Comprendo, per una volta leggi le pagine del nostro sito su un giornale e non dal tuo pc. Strano, vero? Effettivamente è una rarità. Oggi utilizzeremo questo mezzo cartaceo per parlarti della possibilità di far conoscere la tua attivià grazie al nostro sito. Come? E’ facilissimo! Avrai una vetrina personalizzata sul nostro portale (che viene aggiornato quotidianamente ed è visitato da centinaia di persone ogni giorno) in cui potrai mettere le tue offerte, i tuoi prodotti e i tuoi servizi. In tanti ci hanno già dato fiducia (vedi i banner qui a fianco? Questi sono i tuoi colleghi che usufruiscono della nostra offerta) e a noi piacerebbe poter dare anche a te questa imperdibile opportunità di avere uno sbocco sul web senza dover affrontare i costi elevati di un sito web. La tua attività sarà sempre visibile a tutti coloro che leggono la nostra rassegna stampa giornaliera, e sarà sempre ben posizionata sui motori di ricerca. Prova a cercare “San Gavino Monreale“ su Google, vedrai che siamo in prima posizione! Scrivi a redazione@sangavinomonreale.net oppure chiama il numero 349.5306966 per un preventivo personalizzato: essere visibili su internet non è mai stato così facile!

www.sangavinomonreale.net

4

Neve a Villacidro - Maria Elena

Neve a Villacidro - Maria Elena


Medio Campidano freddo c’è stato, ma è venuto a mancare un altro ingrediente fondamentale: le precipitazioni. Le nevicate sarebbero state molto più diffuse su tutta l’isola se non fossero mancate queste ultime. Il gelo invece non è mancato e in Sardegna ha fatto registrare valori minimi da record a Villanova Strisaili e Illorai con punte di -15 gradi, mentre a Gavoi si è arrivati addirittura all’incredibile temperatura di -17 gradi. Come ben sapete questa ondata di gelo è stata molto più pesante in altre zone del centro e del nord Italia, generando non poche discussioni. Sono nate anche delle polemiche dalle accuse del sindaco di Roma Alemanno, che si è scagliato contro il capo della protezione civile Gabrielli per aver fornito un

bollettino meteo poco allarmante. Questa incomprensione tra Gabrielli e Alemanno ha causato disagi a Roma; ma un’incomprensione non può certo essere paragonata ad una previsione meteo sbagliata. A riguardo c’è da dire un altra cosa fondamentale: su internet ci sono dei siti meteo creati da persone esperte nel campo, che purtroppo non vengono presi in considerazione. Siti meteo che nel caso di Roma avevano previsto anticipatamente accumuli importanti. Le notizie erano state pubblicate anche sul sito Ansa ma non è stata rivolta loro la giusta attenzione. Basterebbe una maggiore collaborazione tra questi enti per fare in modo che non accadano più fatti di questo tipo. Andrea Madeddu

Neve a Sanluri - Silvio Casula

Neve su Monte Arcuentu - Visit Arbus

Neve ad Arbus - Arbus Meteo

Neve ad Arbus - Arbus Meteo

Neve a Torre dei Corsari - Guspini Meteo

Neve a Ingurtosu - Andrea Manca

5


San Gavino 101 MODI PER USARE COMPRENDO! Carnevale? Ce l’ho. Carta colorata? Ce l’ho. Perforatrice? Ce l’ho. E allora c’è tutto l’occorrente per creare dei coriandoli gratis riutilizzando l’ultima copia di Comprendo, l’unico giornale da... riciclare!

9. CORIANDOLI

Medio Campidano

RANDAGISMO, PREVENIRE È MEGLIO CHE CURARE Medio Campidano Il fenomeno del randagismo e del maltrattamento degli animali è sempre più attuale. Purtroppo è un problema causato dall’ignoranza della maggioranza delle persone: sarebbe un problema facilmente risolvibile, se solo l’informazione entrasse nei cervelli dei menefreghisti. Il randagismo nasce dalle persone che, non preoccupandosi dei propri cani, li lasciano liberi per strada. Accoppiandosi danno vita a dei cuccioli, che verranno partoriti per strada o a casa del cane con il padrone. Qui talvolta vengono soppressi oppure abbandonati in campagna, dove poi cresceranno e daranno vita ad altri cani randagi. Ran-

6

dagi che rischiano di essere investiti e che soffriranno la fame, il freddo e la solitudine. Maltrattare gli animali non è solo picchiarli o investirli senza curarsi dell’accaduto, ma è anche noncuranza dei padroni, che dimenticano di accudirli, cibarli, coccolarli, portarli in giro. Il maltrattamento (reato penale) è anche l’uccisione o l’abbandono dei cuccioli, che essendo tali non provano emozioni e dolore (secondo i colpevoli). Mi fa rabbia pensare che sia un problema facilmente risolvibile con la sterilizzazione e il controllo delle nascite. Anziché spendere 80 euro di maglioncini e collari coi brillantini, spendeteli una volta

La sterilizzazione come prevenzione del problema del randagismo

per sempre per sterilizzare il vostro cane (o gatto che sia). Così facendo eviterete diverse patologie che colpiscono i nostri amici domestici, l’uccisione e l’abbandono dei cuccioli, la frustrazione della madre nel vedersi separare dalla sua prole, gli aborti for-

zati che faranno ammalare comunque la madre. Riassumo il mio messaggio in uno schema, in modo che tutti si informino con un semplice disegno: uniti combattiamo il randagismo e il maltrattamento degli animali. Lettea di Paola


Gonnosfanadiga

I PALI DEL BANDO

Gonnosfanadiga I più piccolini si chiedono “ma cosa sono quei pali con i megafoni in giro per il paese di Gonnosfanadiga?”. Già, cosa sono? La curiosità è venuta a mio figlio che, incuriosito dal palo che vedete nella foto, ha detto “babbo, cos’è?”. E allora dai a spiegare che quelli erano i pali impian-

tati per il bando pubblico, ho spiegato cosa era il banditore e gli ho fatto conoscere l’ultimo dei signori che a Gonnosfanadiga nel lontano 1997 ha dato il bando, il signor Franco Sotgiu. La curiosità è però dei piccoli e allora altra domanda “e perché non funziona?”. E Uno dei pali del bando comunale di Gonnosfanadiga

già, perché non funziona? In quanti in questi anni hanno detto “perché non funziona?”. Eppure il bando pubblico in molti paesi è un appuntamento fisso. Il sindaco informava il paese e i cittadini sapevano! E quando c’era il bando guai a parlare perché si doveva sentire quanto si diceva. Il progetto di Gonnosfanadiga era lungimirante: diversi punti dislocati per il paese perché le comunicazioni dovevano arrivare ovunque in ogni angolo della cittadina! Oggi ci sono i pali e i megafoni in attesa di dire: “il sin-

daco avverte la popolazione che il bando è entrato in funzione”. Peccato però che non accada e non veniteci a dire che anche questo disservizio è dovuto al patto di stabilità: è evidente che qui si tratta di menefreghismo totale e di soldi pubblici, perché di soldi pubblici si tratta, letteralmente sprecati per realizzare un’opera che non ha mai funzionato e che mai forse funzionerà. Ma la stabilità economica non c’entra niente, l’incapacità di amministrare sì! Fausto Orrù

Barumini

UN ASILO NIDO PER BARUMINI

Barumini Finalmente una bella notizia per le mamme delle Marmilla o per quelle che lo diventeranno in un prossimo futuro. A Barumini, infatti, a breve sorgerà un nuovo asilo nido. I locali che lo ospiteranno saranno gli stessi che attualmente ospitano quelli della scuola dell’infanzia. Anche quest’ultima, tra l’altro, trarrà beneficio dai finanziamenti in arrivo dal Ministero della Pubblica Istruzione e dalla Regione. Da anni, infatti, insegnanti e genitori

lamentavano la mancanza di una sala giochi, nella quale permettere ai bambini di sfogarsi, di correre e di giocare liberamente, almeno per una parte delle ore in cui frequentano la scuola materna. Oltre all’ampliamento dei locali, nei quali appunto sorgerà la mini palestra, anche il cortile subirà dei cambiamenti. I bambini avranno infatti la possibilità di usufruire di un prato verde. Le richieste per la realizzazione dell’asilo nido, erano già presenti da tem-

po. I genitori dei bambini in età prescolare, infatti, spesso si trovano in difficoltà, dato che il centro più vicino risulta essere a Sanluri, e sono dunque costretti a rivolgersi spesso a nonni e familiari. La presenza di una struttura nuova, in cui poter portare serenamente i piccoli, durante le ore di lavoro, sarà di grande aiuto ai genitori, e sarà una vera rivoluzione per il piccolo comune di Barumini. Giulia Mereu

Giochi in un asilo nido

7


Medio Campidano

SS 131, QUANTO MI COSTI? Medio Campidano

Percorrere la Strada Statale 131 è sempre stato un percorso a ostacoli. Un cantiere perennemente aperto, una serie infinita di lavori che non sembrano avere mai fine. E la situazione è peggiorata da qualche tempo a questa parte quando, in aggiunta al restringimento di carreggiata nei pressi di Serrenti e alla lunghissima deviazione tra Case Genna e Villasanta, gli automobilisti del Medio Campidano hanno dovuto subire anche i lavori di congiunzione tra la SS 131 e la SS 197. Non solo disagi dovuti ai rallentamenti (il limite di velocità in quei tratti è di 50km/h) ma anche una lunghissima deviazione per chi, dalla Marmilla, vuole andare verso Cagliari. Ebbene sì,

8

per raggiungere il capoluogo è necessario andare verso Sanluri, fare inversione al cavalcavia e tornare indietro. Totale? Dieci chilometri in più. Facciamo un rapido calcolo. Per un lavoratore che va in direzione Cagliari cinque volte alla settimana, si tratta di circa 200 km in più al mese, 2400 km in più all’anno: anche con una guida tranquilla e attenta, la spesa aggiuntiva in carburante pesa tra i 250 e i 300 euro a famiglia. E da questo conteggio stiamo escludendo il tempo perso e la pericolosità delle strade sempre sporche di sabbia e pietrisco portati sulla carreggiata dai mezzi pesanti. Già ad inizio 2011, i sindaci dei comuni più penalizzati, avevano lamentato i ritardi dei

Deviazioni nel raccordo tra la SS197 e la SS131

lavori. Dall’ANAS avevano fatto sapere (notizia riportata anche sul sito della Regione) che i lavori sarebbero stati conclusi entro agosto dello stesso anno. Siamo a febbraio, ma del 2012, e i cantieri sono ancora aperti e lontani dalla chiusura. Nel frattempo, gli abitanti

della Marmilla continuano a spendere due volte: una per la benzina aggiuntiva, e una perché i lavori sono finanziati con denaro pubblico, e dovrebbero essere a vantaggio dei cittadini, e non pesare su di essi. Giulia Mereu


Siddi

TORNEO DI FRECCETTE Siddi

Ha preso il via a Siddi il primo torneo di freccette (Soft Dart) organizzato dal Circolo Ypsilon. I dodici partecipanti sono stati raggruppati tramite sorteggio in due gironi e hanno iniziato le sfide, uno contro uno, per qualificarsi tra i primi quattro posti del girone e quindi assicurarsi il passaggio alle fasi finali. Per il momento le gare si stanno dimostrando molto combattute rendendo particolarmente interessante la fase a gironi ancora in corso, e per la quale non è da escludersi qualche sorpresa. Con la chiusura della fase di qualificazione si passerà a quella finale, a cui avran-

iniziativa continui a coinvolgere e ad appassionare ancora più persone e che si creino le condizioni per riproporla in futuro, magari con un numero di partecipanti maggiore, e sempre all’insegna della competizione, dell’allegria e del divertimento. Alessandro Abis

Uno dei partecipanti al torneo alle prese con il bersaglio

Il bersaglio da centrare

no accesso i primi quattro classificati di ogni gruppo. A questo punto le sfide si svolgeranno ad eliminazione diretta fino a decretare il primo, il secondo e il terzo classificato. I premi per chi raggiungerà il podio saranno così distribuiti: per il terzo classificato una targhetta, più un set di freccette con code in nylon; per il secondo classificato una targhetta più un set di freccette con code in alluminio; per il primo classificato una targhetta più un set di freccette con code in alluminio, custodia professionale e accessori vari. Si spera che questa

9


Medio Campidano

LETTERA APERTA SULLA QUESTIONE GALSI Medio Campidano Cari lettori di Comprendo, vi scriviamo per riflettere con voi su una questione che riguarderà non soltanto il Medio Campidano, ma la Sardegna intera. Da qualche anno esiste un progetto per la costruzione di un imponente gasdotto, che dall’Algeria, tagliando l’isola da sud a nord, porterà il metano in Italia, per consentire l’approvvigionamento del mercato nazionale ed Europeo. Il progetto del tubo, lungo quasi 900 Km (circa 600 Km sottomarini e 300 Km sul suolo sardo), viene portato avanti da una società, la Galsi S.p.a, costituita per la maggior parte da privati (Sonatrach 41% – Edison 20% – Enel 16% – Gruppo Hera 10%) e per il 12% dalla Regione Sardegna tramite la Sfirs (Società Finanziaria Regione Sardegna). Le spese per la costruzione del Galsi non includono quelle per una metanizzazione della Sardegna, come qualcuno lascia intendere. L’attuale progetto Galsi prevede solo la condotta principale. La realizzazione della rete secondaria (ancora tutta da progettare) ed i collegamenti alle reti locali (esistenti o anch’essi da pro-

10

Il percorso dei 900 km percorsi dalle tubature del Galsi

gettare) saranno totalmente a carico della Sardegna. Ai cittadini che pensano che la Sardegna abbia necessità di essere ‘metanizzata’ vorremmo porre la domanda: può essere questa la via verso la modernità? Il metano è un gas naturale, che rientra nella categoria dei combustibili fossili, come il carbone ed il petrolio, rispetto ai quali risulta meno inquinante. Per questo motivo, la richiesta di metano, come fonte alternativa al petrolio, è in crescente

aumento. Tuttavia, questo gas è e rimane comunque una fonte non rinnovabile, destinata ben presto ad esaurirsi. Anche se non sappiamo tra quanti anni questo succederà (10, 15, 50), è certo che finirà. Con questi presupposti, un’opera così ambiziosa ed oltremodo costosa (circa 5 miliardi di euro) ci sembra davvero una soluzione poco lungimirante. Su questo progetto molti sono i dubbi sia di tipo politico che di tipo economico. Quanto è

stabile e quanto è destinato a durare questo rapporto di dipendenza con l’Algeria? Quali saranno i costi finali di questo progetto e quali le ulteriori spese per i cittadini? È certo che, quando una risorsa diventa rara, aumenta automaticamente anche il suo prezzo. Faremo sicuramente meglio a rivolgere la nostra attenzione, i nostri investimenti e le nostre ricerche scientifiche verso fonti rinnovabili, oltre che verso un nuovo stile di vita caratterizzato dal risparmio e dal rispetto dell’ambiente, in un’ottica di sostenibilità e a lungo termine. A noi pare che il progetto Galsi non sia altro che un ‘capriccio’ di chi vuole a tutti i costi che ‘anche in Sardegna ci sia il gas’. Un capriccio che nasconde molti interessi finanziari e che viene mascherato dall’illusione dello sviluppo e della rinascita delle fabbriche, dei posti di lavoro e di non ben definiti vantaggi economici per i sardi. Basta con l’illusione del profitto immediato: elaboriamo insieme un progetto energetico su misura per la Sardegna che valorizzi le sue risorse e le sue reali potenzialità. (la.fo.)


L’angolo degli hobbisti

I GIOIELLI DI MILLY Serrenti Un gioiello fatto a mano è un pezzo originale che rende quel monile ancora più particolare, perché unico! Gli artigiani di preziosi sono però impossibili da trovare perché quasi tutti riescono a trasformare il loro hobby in professione! Non è così per Milena Marcinkowska, di origini polacche ma sarda di adozione, perché sposata con un ragazzo di Villa Verde. Milena è abile con i preziosi tanto che i suoi sono gioielli di grande valore artistico. L’abbiamo incontrata nella sua accogliente casa a Serrenti per una chiaccherata! Come nasce il tuo hobby? Il mio hobby nasce nel 2008, dopo aver visto i lavori realizzati con i cristalli Swarovski da un amico. Mi sono detta, perché non provare? E

così, ho iniziato a comprare il materiale e alcune riviste specializzate: oggi riesco a fare dei lavori molto accattivanti e sempre al passo con la moda. La tua storia in Sardegna. Nel 1999 ho conosciuto mio marito, Paolo, sardo. Da allora ho iniziato a frequentare la Sardegna, e me ne sono innamorata. Io sono una ragazza dell’est (Polonia). I sardi mi hanno accolta a braccia aperte senza nessun pregiudizio. Adoro il cibo sardo e amo il mare dell’Isola. Per me la Sardegna è un paradiso terrestre. Dopo lunghissimi anni vissuti in giro per l’Italia, a causa del lavoro di mio marito, finalmente nel 2011 si è avverato il mio sogno e ci siamo trasferiti qui, a Serrenti.

Milena al lavoro alle sue creazioni

Perchè proprio gioielli e non centrini o altri oggetti? Ho scelto di realizzare i gioielli, perche credo che a ogni donna piacciano le cose luccicose e belle; ed io, grazie alla mia fantasia, riesco a realizzarle, ovviamente rispecchiando i miei gusti personali! Quanti ne prepari in un anno? Dipende sempre dall’ispirazione, comunque mai più di dodici: non più di uno al mese! Io non sono un professionista, sono una che fa la mamma a tempo pieno! Cosa ti piace di più del tuo hobby? Grazie a questo hobby ho scoperto la mia creatività. Mi dà molta soddisfazione, i miei lavori vengono apprezzati anche nel mio blog “Milly Creations”

http://millygioielli.blogspot.com, su Facebook, e nei vari forum del settore dove sono iscritta. Pensi che in futuro possa diventare una professione? Mi piacerebbe tanto, ma non credo sia il momento migliore per iniziare un’attività, vista la crisi che stiamo attraversando. Come riesci a conciliare con il tuo mestiere di mamma? È molto difficile conciliare questo hobby con il mestiere di mamma, visto che ho due figli piccoli. Sono costretta a svegliarmi molto presto o andare a letto molto tardi, perché per poter creare qualcosa, ci vuole molta concentrazione. Ha capito perché ne realizzo appena uno al mese? Fausto Orrù

Il sito web di Milena Marcinkowska

Stampa di alta qualità

11


Medio Campidano PERCHÉ NON CI PARLANO (ANCORA) DEI REFERENDUM? Medio Campidano A distanza di meno di un anno dai referendum sul nucleare, la Sardegna sarà chiamata nuovamente alle urne per ben dieci quesiti (consultivi e abrogativi) che potrebbero riscrivere gli assetti politici e amministrativi della nostra regione. E ancora una volta, ci troviamo di fronte ad un silenzio assordante da parte della stampa e dei media locali. Perché? Questa volta la risposta è ancora più semplice: ci sono tanti, troppi interessi da salvaguardare. E troppe poltrone messe in discussione. Sarà forse per questo che non abbiamo sentito una parola spesa da chi ci governa? Ma andiamo a verificare di cosa si tratta. Referendum per l’abolizione dell’Ente Provincia. Si tratta di quattro referendum abrogativi (sono quattro le leggi regionali che devono essere abrogate per cancellare le nuove Province “regionali”) e di un referendum consultivo, che dichiara

12

la volontà popolare di abrogazione anche delle quattro province storiche. Referendum abrogativo della legge regionale che determina “indennità e status dei consiglieri regionali”. Si tratterebbe di rivedere le indennità dei nostri politici regionali e di adattarle agli standard europei, con un pensiero rivolto ai tempi di crisi: tagli e risparmi da una classe dirigente che per prima dovrebbe dare il buon esempio e “stringere la cinghia“. Referendum consultivo per l’abrogazione del voto segreto in Consiglio Regionale. Si partirebbe dal presupposto che non avendo competenze in materia etica e di coscienza personale, non ci sarebbe necessità di un voto segreto in Consiglio Regionale, che viene spesso utilizzato per non far sapere agli elettori come votano i propri rappresentanti in ambito

amministrativo. Referendum consultivo per l’elezione diretta del Presidente della Regione, previa scelta delle candidature tramite le “elezioni primarie”. Rispetto alla situazione attuale, verrebbe introdotta l’obbligatorietà delle elezioni primarie per la scelta dei candidati Presidenti, evitando candidature provenienti “da Roma“. Referendum consultivo per la riscrittura dello Statuto Sardo tramite l’Assemblea Costituente. Questo referendum mira alla costituzione di un’Assemblea Costituente per regolare, con nuove norme, il rapporto della Regione Autonoma Sardegna con lo Stato Italiano. Si capisce, senza doverci girare attorno, che questi referendum minano alla base gli interessi dei partiti. L’abolizione delle candidature libere dei Presidenti della Regione, l’abolizione delle

province (e dei conseguenti consigli di amministrazione), la riduzione del numero dei consiglieri regionali e delle relative indennità: la “casta” mira a conservare i propri privilegi e preme sui mezzi di informazione locale per non parlare di questi referendum. In barba ai principi democratici di partecipazione popolare grazie ai quali sono stati eletti. Si parla di un abbinamento del voto referendario alle elezioni amministrative del 6 Maggio 2012, che porterebbe un notevole risparmio di soldi pubblici. Invece, come era prevedibile, il presidente della Regione Ugo Cappellacci ha firmato nei giorni scorsi il decreto per l’indizione delle consultazioni, prevista per il 10 Giugno 2012. Chissà come mai questa scelta. Magari ci sono state delle pressioni per puntare - come al solito, e in barba ai principi democratici - al mancato raggiungimento del quorum? Simone Usai


Comprendo Boys!

13


Mangia bene, mangia sano, mangia Medio Campidano RICETTA DEI “FATTI FRITTI”

Ricette campidanesi Ingredienti - 1 kg di farina - 100 g di zucchero - 100 g di strutto - 2 limoni grattugiati - 4 uova - 1 bustina di lievito per dolci - ½ litro di latte (quanto basta) - 60/70 g di lievito di birra - Un bicchierino di sambuca

Amalgamare i tuorli con lo zucchero, aggiungere gli albumi montati a neve e pian piano la farina, i limoni grattugiati, lo strutto, il bicchierino di sambuca e il latte, molto lentamente, il lievito di

birra sciolto in un bicchiere di latte. Lavorare energicamente sino a che il composto non assume la consistenza necessaria, dopodiché formare con il composto delle piccole palline. Con una forma che poi possiamo scegliere in cucina (io personalmente utilizzo una tazza) formare il buco al centro e lasciare lievitare coperte da una tovaglia e una coperta, in un posto caldo, per circa due ore. Friggiamo e cospargiamo le nostre frittelline di zucchero. Buon appettito! Daniela Cocco

Fatti fritti

Il Medio Campidano... secondo Silvio Casula

VILLANOVAFRANCA Chiesa di San Lorenzo

Piazza Risorgimento

Museo archeologico “Su Mulinu“

14

Monumento ai caduti


Villacidro

UNITI PER RILANCIARE L’IPPICA SARDA Villacidro Non si può più perdere tempo per salvare i 500 posti di lavoro dell’isola, serve un progetto comune che passa dal rilancio delle corse. Della crisi del mondo del cavallo si è parlato a Villacidro nel corso di un convegno promosso dalla Provincia del Medio Campidano e dal Comune di Villacidro. Ma cosa si può fare realmente? “Ci vuole un progetto comune senza campanili”- esordisce così Fulvio Tocco presidente della Provincia del Medio

Campidano. “La Sardegna è per tradizione una regione a vocazione equina e non si può non tener conto di questa tradizione storica dell’Isola. Oggi in Italia vengono distribuite 2000 corse, soltanto 20 raggiungono la nostra regione”. I parlamentari isolani sono pronti ad alzare la voce, a prescindere dal colore politico, perché è impensabile che su 2000 corse concesse dall’Assi, Agenzia per lo sviluppo del settore ippico (succeduta all’Unire, Unione Nazionale per l’Incremento delle Razze Equine) soltanto 20 vengano disputate nell’isola, mentre la Toscana ne incamera ben 400. “Si, è una vera e propria ingiustizia”, senten-

Un momento del convegno promosso dalla Provincia del Medio Campidano

zia Mauro Pili, deputato del PDL. ”La regione sarda sforna i migliori fantini a livello mondiale, ma l’isola è ancora considerata l’ultima ruota del carro. Oggi abbiamo tre ippodromi ma le corse vengono assegnate soltanto a due strutture”. Villacidro sembra la classica cattedrale nel deserto? “Non è così – continua Pili – Villacidro è pronta per aprire, manca solo il via libera dell’Assi, che non si capisce perché non voglia arrivare. Di certo questo fronte comune apartitico accelererà la pratica e sono certo che presto anche Vil-

lacidro avrà le sue corse”. Parole al vetriolo contro la Regione Sardegna le pronuncia Franco Sionis presidente dell’ippodromo di Chilivani. “Il presidente della Regione Cappellacci mi deve spiegare perché ha trovato risorse per un milione e mezzo di euro per il rally della Costa Smeralda e non riesce a trovare qualche centinaia di migliaia di euro per dare risposte all’Ippica Sarda! Ma forse, né a lui, né all’assessore all’agricoltura, interessano i lavoratori del mondo dei cavalli”. Fausto Orrù

15


G&M Arti Grafiche

16


Facebook

LA 25ESIMA PAGINA

Facebook State leggendo più lentamente o semplicemente sono aumentate le pagine? Una grande soddisfazione per noi di Comprendo passare da 8 a 16 pagine, e ora addirittura a 24! Meglio per noi, meglio per voi e meglio per i graditi inserzionisti che mandano avanti la “baracca”. Ma non ci fermiamo a 24 pagine, ce n’è una venticinquesima. Dove? Non sfogliate, ma navigate! Mi riferisco alla nostra pagina su Facebook, che dopo l’articolo

del numero 27 ha avuto un impressionante aumento di contatti! Scriveteci per tutto ciò che vi salta in mente: commenti sul numero appena ricevuto, richieste di pubblicità, annunci e tutto quanto vogliate! Ringraziamo Sofia che ci scrive “È bellissimo leggere Comprendo anche se sono a 700 km di distanza, per fortuna c’è Comprendo online!”. Non possiamo che essere felici per questo messaggio e non possiamo che complimentarci per la vista: che vista che devi avere per leggere comprendo a distanza di 700 km! Diego invece ci pone un quesito più serio “Avete mai provato a verificare gli orari di apertura al pubblico del

comune di San Gavino quando questi è chiuso? Non v’è traccia agli ingressi!”. Un altro quesito, questa volta più leggero arriva da Maria Elena “Da quando leggo il vostro giornale ho notato che c’è una pubblicità a testa in giù. Ma lo fate per vedere se i lettori sono attenti?”. Proponiamo una risposta a scelta multipla, lasciamo ai lettori la possibilità di scegliere la risposta che preferiscono: A) Abbiamo un grafico molto distratto, è la 28° volta di seguito che sbaglia. Lo licenziamo! B) La pubblicità è giusta, è tutto il

resto del giornale ad essere a testa in giù. C) Il negozio è Australiano, e dall’altra parte del mondo sono tutti a testa in giù, insegne dei negozi comprese. Ci hanno scritto anche Debora, che ha perso la sua gatta e ci chiede una mano per trovarla, Matteo che apprezza l’idea delle 24 pagine, Sonia, che ci fa i complimenti. Scrivici anche tu, ci trovi su Facebook, basta scrivere Comprendo e cliccare “Mi Piace”. Chi sarà il nostro 1.000 seguace? Luca Fois

Oltre il Medio Campidano

LA NEVE A GENNA SPINA Sulcis Che bella la neve che imbianca, illumina e rende spettacolare lo scenario del Monte Genna Spina, nella Provincia del Sulcis Iglesiente. Sono arrivata al parco alle 15 del 5 febbraio, il parcheggio è pieno di auto, l’evento è eccezionale. Percorro la via principale del parco e sembra di essere in processione, ho la

Rifiuti abbandonati sulla neve

sensazione che qualcuno capitombolerà con quegli stivali all’ultimo “ticchirrio”, lascio la scia che viaggia per la strada che porta a Genna Spina, mentre io prendo un sentiero secondario, dove la neve candida fa subito la sua comparsa. Pochi mi hanno preceduta perché c’è solo la traccia di una bici, di un cane e di un uomo (presumo, dal calco della scarpa). Man mano che si sale in quota la neve è più alta e soffice, le fronde di lecci e macchia mediterranea sono piegati dal suo peso. Eccomi in vetta, su alla croce di Genna Spina: il bacino dell’acqua appare ghiacciato ma uscendo dal sentiero mi accorgo che la strada è stata battuta da nume-

Spettacolare scenario innevato sul Monte Genna Spina

rose genti e “gentaglie”. La neve bianca ora mette in risalto tutta la inciviltà di un popolo di ineducati che ha lasciato per strada involucri di caramelle, merendine, e

fazzoletti; il freddo è tanto ma non abbastanza da aver “cancarato” le mani di questi “amanti” della natura! Lettera di Daniela

17


Curiosando su Facebook... tra lo stupore e una risata!

18


ComproVendo

ComproVendo invia i tuoi annunci via sms al

346.0096265

oppure a annunci@comprendo-online.it

Vendo appartamento Vendo appartamento in via Dante 6, cinque vani, doppio ingresso e garage. Telefono 392.5848838

Cerco lavoro 30enne cerca lavoro a Guspini. Signora con due bambini cerca lavoro a ore per pulizia case, negozi,e scale. 347.2752065 aiutatemi.

Terreno vendesi Vendo terreno con 33 piante di ulivo (circa 3000 mq) zona Murusu (Brivanda). Telefono 392.5848838

Lezioni Inglese Studente universitario in possesso di certificato Cambridge Esol B2.2 impartisce lezioni di lingua e/o letteratura inglese agli studenti di scuole medie e superiori. Garantita massima serietà. Guspini e dintorni. Enrico 347.8772562

Home theater Vendo causa doppio regalo Sinudyne dvd home theater system sv 13201 ancora imballato. Per info chiamare il 348 7695035 Vendo macchine per il caffé Vendesi macchinette per il caffè in cialde, e cialde. Per maggiori informazioni chiamate il 348.6089299. Alessandro Vendo Vendo caldaia a gasolio mod. ‘’Insieme’’ Riello più serbatoio da 1000 lt, come nuova, causa inutilizzo. Per informazioni 347.2910828 Terreno edificabile Vendo terreno edificabile di circa 335 mq in via Leonardo da Vinci euro 60.000 - Cel 320.1923469 Vendo infissi Vendo infissi usati in legno meranti, color mogano: finestra e portafinestra €250 cadauna, persiane €150 l’una. Per info tel. dalle 17 alle 20 al numero 347.9382166 Mobili Vendo cameretta armadio 3 ante, cassettiera 5 cassetti più libreria, comodino e sedia colore panna con inserti marroni, buone condizioni. € 300. Telefono 347.2125728 Casa indipendente - Villacidro Villacidro centro, vendo casa indipendente, ampio ingresso quattro camere, cucina, bagno, riscaldamento, termosifoni a gas e pompe di calore, ampio terrazzo, quattro balconi, vero affare, chiamare 340.1018314 Cerco lavoro Cerco lavoro come baby sitter, esperienza pluridecennale di bimbi da un mese ai 10 anni, automunita. Zona di Sardara, San Gavino, Sanluri, Pabillonis. Seria, puntuale. Contattare il 349.2500271. Grazie Cerco lavoro Mi chiamo Federico ho 23 anni cerco lavoro come manovale edile o lavapiatti chiamate al 346.6071132

Pulizie Cercasi lavoro a ore per pulizie o scale . Autonoma. Telefonare al numero 320.9338178 Cedesi attività commerciale - San Gavino Cedesi in gestione o acquisto avviatissima attività commerciale bar, ristorante e pizzeria in locale di mq 330 nella centralissima via Dante (angolo via Pascoli). Solo seriamente interessati. Tel 347.5168688 070.9338859 Cerco lavoro - Barumini Diplomata 28enne, con esperienza, cerca lavoro come baby sitter o come collaboratrice domestica a Barumini e/o nel circondario. Automunita e disponibile a spostamenti. Giulia. 377.1063463 Cerco lavoro 34 anne cerca lavoro. Pulizie a ore di case, uffici, scale, etc. oppure assistenza anziani, baby-sitter. Telefonare al numero 340.0808003 Musicista Musicista Medio Campidano cerca urgentemente gruppo di musica da camera per concerti nei teatri di provincia. Si offre anche per ripetizioni tutte le materie per bimbi scuola primaria. Zona Serramanna, Samassi, Villacidro. 349.2835696 Cedesi Attività - San Gavino Abbiamo intenzione di cedere la nostra attività commerciale, anche con possibilità di partecipazione collaborativa temporanea. Il negozio è attivo da 35 anni, conosciuto in tutta la provincia; tratta articoli audio/video, strumenti musicali, piccoli elettrodomestici, telefonia, amplificazione, accessoristica. Tel. 370.1061947 Cerco lavoro Cerco lavoro come baby sitter, assistente all’infanzia, aiuto cuoca, lavapiatti e addetta alle pulizie nel Medio Campidano, con precedente esperienza lavorativa. Email: serpiveronica@yahoo.it

19


ComproVendo Cedesi attività commerciale - San Gavino Cedesi in gestione o acquisto avviatissima attività commerciale bar,ristorante e pizzeria in locale di mq 330 nella centralissima via Dante, angolo via Pascoli. Solo seriamente interessati. Tel 347.5168688 - 070.9338859 Cercasi appartamento in affitto - San Gavino Coppia con bebè cerca appartamento o casa in affitto nel comune di San Gavino Monreale. Tel 348.8978429 Assistenza anziani - San Gavino Cerco lavoro a San Gavino per assistenza anziani, anche festivi. Chiamare al 340.9694737 Attrezzature da palestra Vendesi macchine cardio, tapisroulant, totalbody e ciclette. Ottimo affare. Anche in blocco. Info 334.2630673 Cerco lavoro 41enne con esperienza cerca lavoro a ore per pulizie e assistenza anziani. Samassi e paesi vicini. Telefono 348 2293432. FIAT Punto Vendo FIAT Punto del ‘95, con ammortizzatori anteriori e un tappo di fusione da fare, revisionata e gommata. 200 euro. Tel: 349.6400568 Cerco frigoriferi Frigoriferi e congelatori funzionanti e non. 347.8499254 Infissi usati vendesi Vendo infissi usati in legno meranti, color mogano: finestra e portafinestra €250 cadauna, persiane €150 l’una. Per info telefonare dalle 17 alle 20 al 347.9382166 Agenzia viaggi - Guspini Cedesi attività agenzia viaggi a Guspini, ben inserita nel settore da tre anni. Garantito il corso formativo. Motivo cessione: trasferimento residenza fuori Sardegna. Astenersi perditempo. Per informazioni 340.8553688 o 328.6567813 Cerchi in ferro - Alfa 147 Vendesi quattro cerchi in ferro per Alfa 147/156, completi di gomme (usate), originali. Prezzo 100€. Tel. 349.5306966 29enne cerca lavoro Ragazza 29enne automunita, seria e volenterosa, cerca lavoro a ore per pulizie o baby sitter nel Medio Campidano. tel 320.2136140 Opel Corsa Vendesi Opel Corsa 1200 16v anno 2004. Buone condizioni generali , km 11.0000, prezzo euro 3.000 trattabili. Telefono 347.9529554 Cercasi lavoro - Villacidro Cerco lavoro a Villacidro come baby sitter, pulizie uffici e case 349.2551952

20

Cuccioli in regalo Regalo cuccioli di taglia medio-piccola. 366.1388340 Affittasi pub - Villacidro Affitto pub pizzeria di 140 m completamente arredato in stile irlandese, cucina con forno a legna o gas, laboratorio artigianale per la produzione di gelati, magazzino merci con montacarichi, terrazza, prezzo interessante. Per info chiamare al 347.3240763 Uncinetto Facciamo artigianalmente lavori all’uncinetto e li vendiamo, chiamare lo 070.939417 Assistenza anziani - Serramanna Cerco lavoro a ore per pulizie assistenza anziani (solo donne), zona Serramanna e limitrofe. Daniela. 345.9187453 41enne cerca lavoro - Guspini Signora di 41 anni cerca lavoro di pulizia case negozi uffici scale ecc o assistenza anziani, zona Guspini. Automunita. Tel 349.6400568 Palestra multifunzionale Vendo palestra multifunzionale in buono stato, usata pochissimo, € 200. Per info telefonare allo 334.2630673 Condizionatore - San Gavino Vendo condizionatore ancora imballato acquistato x errore e un 12.000. Permuto anche con un 9.000 a euro 200. San Gavino. Tel 347.5798551 Pedane in acciaio Vendo 2 pedane in acciaio zincato mt 1,50 x mt 1,50 l una. .nuove. prezzo da concordare. 349.8105090 Vespa Vendo vespa125 primavera anno 75 completamente ristrutturata come nuova cell 329 3611839 Baby Sitter cercasi Cercasi baby sitter più aiuto domestico di San Gavino, automunita. Offresi 350 euro mensili. Chi è interessata può telefonare al numero 347.7251362 tutti i giorni dalle 17 alle 18. Uncinetto Si eseguono su richiesta lavori artistici all’uncinetto. Per info 348.7554371 Letto pieghevole Vendo letto pieghevole completo di rete e materasso, ancora imballato per errato acquisto. € 40,00. Telefonare al 3401560215. Giubbotto Volcom Vendo giubottino Volcom sportivo da ragazza nuovo. Regalato mai usato quindi in ottime condizioni, lo vendo a 160 € . Tel 340.5453058 Educatrice offresi - San Gavino Come babysitter o per lezioni d’inglese. Automunita, seria, amante dei bambini. Chiama, ci mettiamo d’accordo. Tel: 347.8957646


ComproVendo Camion Fiat - San Gavino Vendo, a San Gavino, camion Fiat 109.14, Portata 66 ql. Perfettamente funzionante, revisionato. € 2500 trattabili. Per informazioni chiamare il 070.9339059. Appartamenti Affittasi graziosi appartamenti a 300 m dalla spiaggia. Prezzi convenienti per maggio e giugno 350/400 euro a settimana. Info: Giovanna 340.5522942 Poltrone da parrucchiere Vendo due poltrone da parrucchiere unisex con indraulico seminuovo. Prezzo 300 euro l’una. Telefono 070.974527 Terreno Vendo terreno irriguo 6300 mq con 450 ceppaie eucaliptus e 20 olivi centenari. Strada asfaltata 12000 € non trattabili. Tel.349.2101124. Ricamo Facciamo uncinetto, copertina in maglia a uncinetto e ricami. Tel 340.6909552 Banconiere Cerco lavoro come banconiere di bar o similari, esperienza pluriennale, Guspini o comuni limitrofi. Telefonare al 340.5086062 Vendo Vendo Play Station 2 più giochi a 50 euro. Tel. 347.7384586 Vodafone Blue Vendesi cellulare Vodafone Blue , causa inutilizzo praticamente nuovo. Prezzo 50 euro. Telefono 3347405611 Signora 50enne Cerca lavoro come collaboratrice domestica o baby sitter, solo mattino. Villacidro e dintorni. Automunita e non fumatrice. Disponibile da subito. Tel. 333.4937941. Cercasi ragioniere Cercasi ragioniere con esperienza. Inviare il curriculum con foto all’indirizzo email: mccarnisrl@tiscali.it Pedana vibrante Vendo pedana vibrante Eminpawer usata pochissimo, causa mancanza di spazio dopo trasloco. € 150,00 e altri oggetti come fotocamera digitale, telecamera mai usata, macchinetta per il sottovuoto a prezzi interessanti. Tel. 333.4937941 Ape 50 Vendo Ape 50 revisionata, ottime condizioni, prezzo €1.000. Telefono 348.2845518 Forno a microonde Vendo Forno a Microonde Sesto Senso Whirlpool, usato una sola volta! € 240 tel. 3404224257

Vendo abiti matrimoniali Vendo abito da sposa uomo e donna, taglia 42 - 44. 200 euro l’uno. Vendo scacchiera in legno con statuine dipinte a mano , nuova mai usata 1.100 euro. Per info 340.4168584 Fax Vedo telefono fax Olivetti, nuovo, 120 euro. Tel. 340.4168584 Chitarra elettrica Vendo chitarra elettrica Roling’s E-150 più amplificatore Roling’s da 15 Watt, causa inutilizzo a 65,00 €. Tel. 348.8782108 Passeggino gemellare Vendo passeggino gemellare Peg Perego Duette, colore grigio e moka, acquistato luglio 2010, in perfette condizioni, 450 €. Contattare Andrea al 339.4148269 Regalo Regalo criceti russi dolcissimi, pelosini e di poche pretese. Un pò d’acqua e qualche semino e con la sabbietta non fan nessun odore! 349.6368130. Grazie! Ragazza 26enne Cerca lavoro a San Gavino e zone limitrofe, pulizie, baby sitter, assistenza anziani, anche serate di karaoke. Purche’ sia lavoro onesto. Tel: 070/8001969. mobile: 340.9148192 Collezione Vendo collezione di schede telefoniche (delle ex cabine telefoniche) italiane e tedesche. 50euro in blocco con album portaschede. 328.3726931. VS Bicicletta da corsa Vendo bicicletta da corsa Giant Peloton Lite, taglia 53, in acciaio cromo, ottime condizioni, componenti shimano. Giacomo 349.6737424 Cerco lavoro Cerco lavoro part-time o full-time. Numero da contattare 329.6943773 Vendo Vendo attrezzatura agricola: aratro, botte e ruote in ferro. 3493852841 Cerco casa Sanluri Cerco un piccolo monolocale per una sola persona a Sanluri possibilmente arredato. Chiamare ore pasti, 3405190161. Cerco Lavoro Cerco lavoro 41enne con esperienza cerca lavoro a ore per pulizie e assistenza anziani. Samassi e paesi vicini.telefono 3482293432. Televisore Panasonic Televisore Panasonic color 29 pollici con telecomando,perfettamente funzionando funzionante, vendo 70euro . Tel: 328/5864318

Per poter dare spazio a tutti, gli annunci dovranno essere brevi (massimo 320 caratteri, la lunghezza di due SMS). Gli annunci più lunghi (o annunci multipli) potrebbero non essere pubblicati. Grazie per la collaborazione!

21


Comprendo sei tu! Educatrice San Gavino-Educatrice si offre come baby-sitter, tata o per lezioni di inglese. Auto munita, seria, amante dei bambini. Chiama, ci mettiamo d’accordo. Tel: 347.8957646

Vendo stufa Vendesi stufa a legna Olimpia Splendid 11 KW. Rivestimento in maiolica colore beige ancora in garanzia causa inutilizzo. Prezzo 1000 euro telefono 3347405611- - 0709302400

Cercasi Lavoro Signora 49 enne cerca lavoro ad Arbus o dintorni. Disposta a viaggiare. Pulizie o simile o altro purché serio. Cell 342.0641996.

Vendo culla - San Gavino Vendo culla più materasso, nuova di zecca, usata solo un paio di volte. Chiamare solo se interessati al numero 3461041023 Anna.

Vendo Vendo a 399 euro Notebook Hp Pavillon g61015sl, tutta la garanzia completa L’HP G6-1015SL è un notebook con schermo led HD Ready da 15.6”, processore AMD Phenom II Dual Core N660, scheda grafica AMD Radeon HD 6470M con 512 Mb di memoria video dedicata di tipo DDR3, disco rigido da 500 Gb a 5400 giri al minuto, 4Gb di ram DDR3-1333. Cell.3393068076 Cerco lavoro Ragazza 22 enne con esperienza cerca lavoro come pulizie casa, appartamenti, assistenza anziani, cameriera ai piani, lavapiatti. Sono automunita, disponibile da subito. 348.9318094 Stufa Stufa zibro nuova mod london valore commerciale 390 €. Causa inutilizzo vendo €150 tel 070.973116 – 328.2593020

Affittasi - San Gavino Affittasi a San Gavino casa indipendente completamente arredata, con cortile anteriore e posteriore. 349.7867174

Cedesi attività Cedesi in gestione ad Arbus rinomata attività di pasticceriagelateria-caffetteria artigianale, ampio e ben arredato negozio con spazioso laboratorio produzione corredato di macchinari a norma, più magazzino scorte. Per informazioni 070.9759227 – 340.9886499

Vendo Vendo Playstation 2 con vari giochi euro 50. Numero 347.7384586

Mercato di Ales Vendo per cessata attività posteggio per ambulante nel mercato di Ales. Numero 348.0335787 Laureata Laureata in lingue straniere e maturità commerciale, automunita, impartisce lezioni e ripetizioni. Collaborazione domestica - Marmilla Ragazza 28enne, madre di due bambini, cerca lavoro come baby sitter (con esperienza) o come collaboratrice per pulizie e faccende domestiche. Patente B, disponibilità immediata. 377.1063463

Seggiolino Vendo seggiolino auto chicco 0/18 kg, €60. Telefono 070.973116 3282593020

Comprendo sei tu! Scrivi a annunci@comprendo-online.it oppure invia un sms al 346.0096265 Vandali Venerdì 10 Febbraio mi trovo tra le mani il n. 28 e il n. 27 di “Comprendo”, dopo un attimo di smarrimento del come mai due numeri assieme, capisco che il n. 27 ancora non l’avevo letto, una mia distrazione. Ma quello che mi incuriosisce subito è l’articolo del sig. Fausto Orrù “Vandali si nasce?”. Dopo averlo letto più volte, capisco che probabilmente anche al signor Fausto è un po’ distratto, perché facilmente non si è chiesto come mai e perché

22

questi ragazzi si comportano, come dice lui, da VANDALI. Sullo stesso numero il nostro concittadino Alessio Orrù dice che “Dov’ero, qui in Sardegna, non c’è più spazio per crescere ed essere apprezzati” solo questo dovrebbe farci ragionare. Il signor Fausto poi nel suo articolo dice pure che, in certe nazioni, e io aggiungo in certe città italiane, non si vedono cartacce ed escrementi nelle strade. In merito agli escrementi vorrei suggerire agli amici animalisti e in particolare quelli che hanno i cani, e che portano le loro bestioline piccole o grandi

a fare i bisogni nei giardini, parchi campi sportivi o nei portoni, dovrebbero, anzi, devono proprio per legge avere con se oltre al cane, e se è di grossa taglia al guinzaglio, anche una busta e una paletta o un guanto per raccogliere gli escrementi del suo cane. In altre città, se non ne sei provvisto, i vigili ti fanno la multa, e qui? Non è pensabile infine che io vada a denunciare un ragazzino alle forze dell’ordine, quando sono loro che spesso non rispettano le regole delle buone maniere, se mai posso rispondere in modo civile, perché se non

li riprendo, questo sì che è sbagliato, come scrive la lettrice Maria Antonietta nel n. 28 di “Comprendo”. Comunque sia io tifo per “Comprendo”! Lettera - Franco

Aiutateci Carissimi lettori di Comprendo cerchiamo disperatamente coperte o lenzuola in flanella per i nostri amici a 4 zampe. Aiutateci grazie. Se avete qualcosa chiamate al numero 346.0252264. Email


Comprendo sei tu! Donare il sangue Scrivo queste due righe per trasmettere la mia felicità, felicità trovata un sabato di gennaio. Come al solito transito a Sanluri per affari, il 28 Gennaio vengo atratto da uno striscione bianco con la scritta a caratteri cubitali AVIS, mi fermo, chiedo spiegazioni e dopo pochissimo tempo mi ritrovo coricato su un lettino a donare il sangue. Voi vi chiederete “cosa c’è di strano?”, non c’è nulla di strano se non il fatto che sono felice perchè so che ho fatto del bene a me e agli altri. Non è finita qui, dopo la donazione ho ricevuto un “grazie“ grandissimo accompagnato da una bottiglietta di buon mirto. Dopo dieci giorni mi son visto recapitare a casa il risultato degli esami del mio sangue ben 36 referti. Per concludere, dare il sangue fa solo bene: a noi che lo diamo e a loro che lo ricevono e alle tasche che risparmiano i soldi degli esami (cifre proibitive). Donare il sangue fa bene!

Questione Gentile redazione di comprendo, vorrei approfitare di questo spazio per innalzare una questione a noi molto comune... quante volte ci siamo recati in municipio per il disbrigo di qualche pratica, senza dover ricercare l’impiegato all’esterno o in bagno a fumare, oppure al market a fare la spesa? Quante volte abbiamo visto gli operai comunali in giro a sprecare benzina, o perchè no...al bar per un infinito break durante le ore di lavoro? Sollevo questa questione perchè esistono centinaia di cose che migliorerebbero il paese, se ci fosse un onesto operato e visto che si parla di crisi o mancanza di finanziamenti, ribadisco che 3/4 di esse possono essere fatte a costo zero...basta un po di olio di gomito e un pizzico d’amore per il proprio paese. Ma arrivati a questo punto, dico che tutti questi fannuloni comunali dovrebbero essere sbattuti fuori a calci!

Email - Mauro

Email - Maurizio

Appello Ciao a tutti, vorrei parlare di una situazione che è sotto gli occhi di tutti i sangavinesi. Da almeno un anno, in viale Rinascita c‘è un bel maremmano bianco abbandonato a se stesso. Forse non ha un padrone? È una tristezza vederlo in quelle condizioni. Ho segnalato alle persone competenti il problema ma non ho ottenuto nessun risultato. Spero in voi e vi ringrazio di cuore. Email - Ivana

Quanto ancora? Salve. Al prossimo  Settembre sono cinque anni che il tracciato ferroviario è stato deviato. Ma quanto tempo dovremo aspettare ancora per eliminare quel che resta dei binari nei tratti stradali degli ex passaggi a livello ?

n.29 Quindicinale indipendente di commercio e attualità

Anno III – Numero 4 23 Febbraio 2012 Direttore Responsabile Fausto Orrù direttore@comprendo-online.it Responsabile pubblicitario Luca Fois pubblicita@comprendo-online.it 340-3432895 Web, grafica e impaginazione Simone Usai redazione@comprendo-online.it 349-5306966 Redazione Loc. Grui Zona Artigianale P.I.P. sn presso G&M Arti Grafiche 09037 San Gavino Monreale Stampa G&M Arti Grafiche Loc. Grui Zona Artigianale P.I.P. sn 09037 San Gavino Monreale Registrato presso il Tribunale di Cagliari Registrazione N. 23/010 del 01-12-2010 La direzione di Comprendo si riserva il diritto di rifiutare o sospendere una inserzione a proprio insindacabile giudizio. L’Editore non risponde di eventuali errori di stampa, ritardi o danni causati dalla non pubblicazione di inserzioni per qualsiasi motivo. È vietata ogni riproduzione, anche parziale, di questa copia di giornale. Ogni pubblicazione su Comprendo è da intendersi in forma gratuita. Il materiale consegnato alla redazione non sarà restituito. Con l’invio di lettere, e-mail, foto, sms e mms se ne autorizza la pubblicazione.

Email - Sergio C.

Comprendo è stampato con carta ecologica riciclata in 40.000 copie ed è distribuito in tutti i Comuni della Provincia del Medio Campidano

Dottor Perrier

Per la vostra pubblicità contattateci per un preventivo pubblicita@comprendo-online.it

Tel. 340-3432895

http://www.comprendo-online.it

23


NUOVA GESTIONE S.S. 293 km 2,467 SAMASSI - 070547053

MENU FISSO 8€

IMO R P 1 NDO O C O 1 SE TORN N 1 CO UTTA FR E PAN

Da ISOLACAFFE' proponiamo, 1 Caffè ogni 50 € di Rifornimento oppure “Cappuccino e Pasta” o “Caffe e Pasta” ogni 100 € di Rifornimento

Un’Isola di Convenienza benzina gasolio gasauto bar e ristoro

S.S. 293 km 2,467 SAMASSI - 070547053

Profile for Redazione Comprendo

Comprendo 29  

Comprendo 29

Comprendo 29  

Comprendo 29

Profile for comprendo
Advertisement