Issuu on Google+

Guida enogastronomica dell’Istria nord-occidentale

UMAGO

UMAG

CITTÀNOVA

NOVIGRAD

VERTENEGLIO

BUIE

BRTONIGLA BUJE


Guida enogastronomica dell’Istria nord-occidentale

Contenuto

4

Introduzione

7

L’ambiente e la preservazione delle località storiche

8

Itinerari enogastronomici dell’Istria nord-occidentale

10

I segreti dell’oro extravergine - La rotta dell’olio d’oliva

11

La storia del robusto terrano - La rotta del terrano istriano

12

La scaltra bellezza istriana - La rotta della malvasia istriana

14

Nel regno del moscato di Momiano - La rotta del moscato di Momiano

15

La forza della tradizione: il boškarin istriano - La rotta del boškarin, il bue istriano

16

ll sotterraneo signore del gusto - La rotta del tartufo bianco d’Istria

18

I sapori tradizionali della cucina istriana - La rotta degli agriturismi e della cucina tradizionale

20

Passeggiata primaverile - La rotta degli asparagi selvatici

22

Rapsodia marina d’autunno - La rotta della sogliola

24

Delizie invernali del mare Adriatico - La rotta dei calamari dell’Adriatico

26

Alla fine o all’inizio del viaggio - La rotta dei molluschi

Informazioni e contatti Ristoranti, trattorie, agriturismi, strade del vino e dell’olio d’oliva nell’ Istria nord-occidentale

Le strutture ricettive dell’Istria nord-occidentale

Impressum Editore: Enti per il turismo Umago, Cittanova, Verteneglio, Buie; Design: Studio Sonda, Poreč; Fotografie: Archivio Ente per il turismo dell’Istria; Enti per il turismo Umago, Cittanova, Verteneglio, Buie Stampa: Arty d.o.o, Umag, Umag; Edizione: 25.000; Anno: 2013. www.coloursofistria.com

3


Guida enogastronomica dell’Istria nord-occidentale

Introduzione

Istria L’Istria, questo magico e variegato mondo in miniatura e al contempo la più grande penisola dell’Adriatico, è ubicata ai piedi delle Alpi, e nel cuore del Mediterraneo. In quest’area relativamente ridotta scoprirete una moltitudine di ricchezze: dalle verdi vallate, con i loro vigneti e uliveti, fino alle città costiere, ricche di eredità storico-culturali e di paesini medievali, circondati da antiche e possenti muraglie. Da decenni l’Istria rappresenta una destinazione estiva piuttosto ambita grazie al piacevole clima, le incantevoli coste ed il mare cristallino. Sempre più numerosi sono i turisti che scelgono questa regione per i suoi hotel esclusivi, gli eccellenti vini e oli d’oliva, nonché per i numerosi e rinomati ristoranti, trattorie e agriturismi. L’Istria è insomma un tesoro a portata di mano, ricco di bellezze naturali ed esperienze enogastronomiche uniche. Con l’aiuto di questa semplice guida conoscerete la terra, la gente e le tradizioni dell’Istria nord-occidentale.

4

www.coloursofistria.com


Guida enogastronomica dell’Istria nord-occidentale

L’Istria nord-occidentale Il territorio dell’Istria nord-occidentale è delimitato dal confine sloveno a nord ed dal fiume Quieto a sud. Una zona che racchiude una ricca biodiversità: da un territorio prevalentemente pianeggiante vicino al mare, dove prevalgono la boscaglia ed i terreni fertili, si passa alle dolci colline dell’entroterra dalle quali si godono panorami unici, fino ad arrivare alla fertile valle del fiume Quieto. Le tracce di un ricco passato storico sono presenti in numerose località, tra le quali spicca il piccolo paese medievale di Grisignana, noto per la sua eccezionale bellezza e per le numerose colonie di artisti e le manifestazioni culturali organizzate durante tutta l’estate. Da ricordare poi Momiano e Verteneglio, note per la produzione vinicola, Umago, “città del tennis”, Cittanova, con le sue ben conservate mura medievali e la loggia civica a ridosso del mare, e infine Buie, i cui uliveti le sono valsi il nome di “città dell’olio“.

www.coloursofistria.com

5


Guida enogastronomica dell’Istria nord-occidentale

L’ambiente e la preservazione delle località storiche

Da sempre in Istria prestiamo particolare attenzione all’ambiente e ne andiamo molto fieri. Voi stessi potrete accorgervene fin dal primo momento del vostro soggiorno. I nostri uffici, in collaborazione con l’Ente per il turismo della regione istriana, intendono preservare tale bellezza attraverso l’iniziativa “Un’Istria più verde”. Nel corso di quest’ultima vengono organizzate attività di vario tipo e laboratori per bambini, ai quali si cerca così di infondere sin dalla tenera età l’amore per l’ambiente. Aiutateci anche voi a lasciare alle generazioni future un ambiente pulito: vi preghiamo quindi di non lasciare traccia della vostra presenza sul nostro territorio né di sottrarre pezzi di monumenti storici, danneggiandoli così irreparabilmente. www.coloursofistria.com

7


Guida enogastronomica dell’Istria nord-occidentale

Itinerari enogastronomici dell’ Istria nord-occidentale

L’Istria nord-occidentale rappresenta il punto di partenza ideale per una vacanza enogastronomica eccezionale. La regione si contraddistingue infatti per una ricchissima varietà paesaggistica e gastronomica distribuita su un’area relativamente piccola: da una zona costiera intrinsecamente legata al mare ed ai suoi prodotti si passa ad un entroterra collinare ricco di tartufi, funghi, asparagi e piante spontanee. Per aiutarvi nell’organizzazione della vostra vacanza e nella scelta dei migliori ristoranti, trattorie e cantine vitivinicole, abbiamo creato per voi undici percorsi enogastronomici con il meglio che l’Istria può offrire. Inoltre, per aiutarvi a preparare i nostri piatti tipici direttamente a casa, in ogni percorso vengono proposte alcune ricette della cucina istriana. Vi auguriamo un soggiorno piacevole e indimenticabile nell’Istria nord-occidentale! 8

www.coloursofistria.com


Guida enogastronomica dell’Istria nord-occidentale

Itinerari enogastronomici

I segreti dell’oro extravergine (La rotta dell’olio d’oliva) L’ulivo, uno degli alberi più longevi e uno dei simboli del Mediterraneo, si

Salvore 1

coltiva da sempre in Istria. La qualità di quest’olio d’oliva è stata riconosciuta

7

fin dai tempi degli antichi Romani che, secondo alcuni scritti del I secolo dopo

16 6

Umago

8

10

4

2 14

senza pari: un autentico elisir di lunga vita che conferisce un gusto speciale

15

Buie

Verteneglio

Cristo, lo ritenevano una delizia di qualità unica. Un alimento davvero unico e

12

3

11 13

a ogni piatto. L’olio istriano si contraddistingue per un sapore leggermente

17

9

Levade

5 Cittanova

amarognolo ed un profumo intenso che lo rendono un condimento ideale per i piatti più raffinati. In generale, l’olio d’oliva è il grasso più prezioso nell’alimentazione umana. Spesso viene infatti utilizzato anche a scopo terapeutico nei trattamenti per il corpo o per curare disturbi di vario tipo.

I produttori d’olio extra vergine d’oliva

Oggigiorno l’olio d’oliva istriano occupa nuovamente il posto che gli spetta:

1. Agrofin – Olio Mate, Zambrattia 2. Agrolaguna, Verteneglio 3. Agro – Millo, Baredine 4. Al Torcio, Cittanova 5. Babić, Cittanova 6. CUJ – Kraljević, Farnesine 7. Farma Jola, Salvore 8. Franco Basiaco, Buie 9. Ipša, Ipsi 10. Marija Buršić, Villanova 11. Marijan Cosseto, Crassiza 12. Marino Civitan, Cremegne 13. Nino Činić, Crassiza 14. Obitelj Cattunar, Villanova 15. OPG Maglica, Bibali, Buie 16. OPG Zigante, Plovania 17. Remiggio Benvegnu, Gardossi, Crassiza

la prestigiosa guida per gli oli d’oliva extravergine Flos Olei l’ha collocato

10

infatti per l’ottavo anno consecutivo in cima alla lista mondiale dei 20 migliori oli d’oliva. Nell’itinerario che vi consigliamo, avrete l’opportunità unica di ammirare pittoreschi uliveti disposti in terrazzamenti lungo le colline, e perfettamente integrati nel paesaggio apprendere le tecniche di coltivazione delle olive e della produzione dell’olio extravergine, degustare le differenti varietà autoctone direttamente sul luogo di produzione ed infine acquistare quella che avrete maggiormente apprezzato, portandovi così a casa il vero gusto dell’Istria. Maggiori informazioni ed un elenco di produttori d’olio extra vergine d’oliva sono disponibili sul sito www.istria-gourmet.com e nella brochure Istria Gourmet.

www.coloursofistria.com


Guida enogastronomica dell’Istria nord-occidentale

Itinerari enogastronomici

La storia del robusto terrano (La rotta del terrano istriano) La storia del terrano, un tempo la varietà di uva rossa più diffusa in Istria, risale a molti secoli fa. Fonti letterarie lo menzionano infatti per la prima

Salvore 7

volta già 600 anni fa: si narra che nel 1390 gli ambasciatori imperiali rice-

Plovania

11

vettero in dono 20 “ingastarisi” (bottiglie di ceramica) di terrano, e che lo stesso avvenne anche nel 1408 con l’ambasciatore veneziano e nel 1411 con quello austriaco, a riprova del notevole valore attribuito a questo vino

12

6

Umago

13

3

5

10

Momiano

Buie

rosso istriano.

Verteneglio

Grisignana 1

Il terrano venne descritto per la prima volta nel 1825 dall’agronomo istriano,

2

4 9

nonché canonico Petar Stanković. Nella letteratura enologica specializzata questa varietà è invece motivo di discussione da oltre 180 anni, in particolare a causa dell’eccezionale somiglianza con il refosco: un tempo varietà

15

Cittanova

14

indistinte, oggi risultano riconosciute come differenti. Solo fino a pochi anni fa il terrano era molto più aspro di oggi: combinando tecnologie moderne e metodi tradizionali, i produttori vitivinicoli istriani sono riusciti nel corso del tempo a ridurre la percentuale di acido malico presente nel vino, conferendogli caratteristiche del tutto nuove. Siamo convinti che molti apprezzeranno queste varietà moderne di terrano, prodotte soprattutto nell’Istria nord-occidentale, lungo la rotta da noi consigliata. Il terrano presenta un gusto raffinato e un aroma fruttato, dominato dal lampone. Il contenuto relativamente elevato di acidi gli conferisce un sapore leggermente aspro ed un caratteristico gusto corposo, intenso e robusto, ma allo stesso tempo ben equilibrato. Grazie a queste caratteristiche e all’elevato contenuto di polifenolo, al terrano vengono attribuite anche proprietà terapeutiche. Maggiori informazioni ed un elenco di produttori di vini sono disponibili sul sito www.istria-gourmet.com e nella brochure Istria Gourmet.

www.coloursofistria.com

I produttori di vino 1. Agrolaguna, Verteneglio 2. Cattunar, Villanova 3. Celega, Buie 4. Clai – Bijele zemlje, Braichi, Crassiza 5. Coronica, Corenichi 6. CUJ - Kraljević, Farnesine 7. Degrassi, Salvore 8. Dešković, Castagna 9. Gambaletto, Braichi, Crassiza 10. Kabola, Cremegne 11. Kozlović, Valle, Momiano 12. Sinković, San Mauro, Momiano 13. Vina Franković, Buie 14. Vino P&P, Cittanova 15. Zigante Duvilio, Castagna

11

8


Guida enogastronomica dell’Istria nord-occidentale

Itinerari enogastronomici

La scaltra bellezza istriana (La rotta della malvasia istriana)

Salvore

La malvasia, il cui nome proviene dalla città greca di Monamavasia situata

8

nella penisola del Peloponneso, è una varietà che vanta almeno 2000 anni di storia: si reputa che sia stata introdotta in Istria nel XIV secolo da alcuni

2

Plovania 14

Momiano

7

Umago

13

17

15

a una varietà di uva bianca, nonostante esistano varietà di malvasia nere coltivate perlopiù in Piemonte e Puglia. Le malvasie più rinomate al giorno

Buie

6

Verteneglio 10

Grisignana

16 1

mercanti veneziani. Quando si parla di Malvasia, solitamente si fa riferimento

5 3

11

18 9

d’oggi sono quelle di produzione italiana: tra le più celebri figurano la Malvasia bianca del Chianti, la Malvasia del Lazio, la Malvasia delle Lipari, la Malvasia di Candia e la Malvasia di Sardegna. Non bisogna però dimenticare naturalmente la Malvasia Istriana.

Cittanova

12

I produttori di vino 1. Agrolaguna, Verteneglio 2. Brajko, Oscorus, Momiano 3. Cattunar, Villanova 4. Celega, Buie 5. Clai – Bijele Zemlje, Braichi, Crassiza 6. Coronica, Corenici 7. CUJ – Kraljević, Farnesine 8. Degrassi, Salvore 9. Dešković, Castagna 10. F&F Ravalico, Villanova 11. Gambaletto, Crassiza 12. IBM Vina Ivančić, Cittanova 13. Kabola, Cremegne 14. Kozlović, Valle, Momiano 15. Sinković, San Mauro, Momiano 16. Veralda, Verteneglio 17. Vina Franković, Buie 18. Zigante Duvilio, Castagna

In Istria si è cominciato a coltivare intensivamente la malvasia negli anni ’30 e ‘40 del XX secolo e pian piano questa varietà bianca si è imposta come dominante nella zona. All’epoca si adottava la tecnologia di produzione utilizzata per i vini rossi, per cui le caratteristiche tipiche della varietà erano poco valorizzate: si otteneva infatti un prodotto dal colore marrone, pressoché privo di profumi, con pochissimi aromi fruttati e floreali e con un gusto al palato totalmente privo di freschezza. Un vino mediocre in cui prevaleva l’alcool. La svolta avvenne negli anni ’80 quando alcuni giovani enologi istriani cominciarono a produrre questa varietà con l’ausilio di tecnologie avanzate. Negli anni ’90 poi ci fu una vera e propria rivoluzione nel mondo vitivinicolo istriano poiché un numero sempre più grande di produttori di vino decise di dedicarsi specificamente alla produzione di vini bianchi di qualità. L’eccezionale qualità di tale vino fu ben presto riconosciuta: nel 1998, alla Fiera internazionale del vino “Vinovita” di Zagabria, la Malvasia istriana della famiglia Kozlović venne proclamata miglior vino autoctono della Croazia e l’anno seguente miglior vino bianco croato. L’attuale tendenza mondiale di rivalorizzare le varietà autoctone sta contribuendo alla sempre maggiore diffusione e fama della malvasia istriana anche al di fuori dei confini nazionali. Il suo spiccato tasso alcolico e la ricchezza degli estratti, in combinazione con una percentuale medio-bassa di acidi, conferiscono alla malvasia un gusto pieno e completo, dall’aroma floreale e fruttato che ricorda il profumo dei fiori d’acacia. Gli aromi fruttati

12

www.coloursofistria.com


Guida enogastronomica dell’Istria nord-occidentale

dominanti sono la mela e la susina, mentre man mano che il vino invecchia emerge il gusto amarognolo della mandorla. Culla della Malvasia in Istria è la località di Verteneglio, piccola cittadina conosciuta anche come “Città del Vino“. Da 30 anni a questa parte a questa “Regina del vino“ viene dedicato il Festival della Malvasia Istriana. Quest’evento enogastronomico e culturale organizzato ogni anno nel mese di luglio spicca per la ricchezza dei sapori e delle tradizioni, nonché per un vasto programma d’intrattenimento. Per conoscere il programma del “Festival della Malvasia“, visitate il sito www.coloursofistria.com. L’Istria nord-occidentale è stata tra le prime regioni vinicole ad utilizzare le tecnologie più all’avanguardia nella produzione del vino. Non sorprende pertanto che la zona ospiti numerosi tra i migliori produttori di malvasia istriana. Potrete visitare le loro moderne cantine e degustare vini in ambienti tipici arredati con gusto. Ai più appassionati consigliamo di visitare l’Istria nell’ultimo weekend di maggio, in occasione del “Wine day”, giorno in cui i produttori di vino aprono le porte delle proprie cantine al pubblico, dando ai visitatori la possibilità di scoprirne gli interni e di assaggiare eccezionali vini. Maggiori informazioni ed un elenco di produttori di vini sono disponibili sul sito www.istria-gourmet.com e nella brochure Istria Gourmet.

www.coloursofistria.com

13


Guida enogastronomica dell’Istria nord-occidentale

Itinerari enogastronomici

Nel regno del moscato di Momiano (La rotta del moscato di Momiano)

Se desiderate vivere un’esperienza speciale in Istria, vi suggeriamo di visitare Momiano, località piccola e pittoresca nella parte nord-occidente della 1

Momiano

2

penisola. A 275 metri sopra il livello del mare, Momiano offre una vista mozzafiato che passa per boschi incontaminati, un mare bellissimo fino ad

3

4

5

arrivare alle Alpi ed alle Dolomiti. Le origini di Momiano risalgono al lontano 1035 e le tracce di questa storia centenaria sono visibili ancora oggi ad ogni passo. Ciò che rende però particolarmente speciale Momiano è il suo moscato, una varietà di uva bianca

Buie

che cresce nei dintorni del paese, specialmente tra il monte Oskorus e San Giovanni nei pressi di Merischie, su un terreno marnoso a 200-350 metri sopra il livello del mare, in una posizione enogeografica submediterranea.

I produttori di vino 1. Brajko, Oscurus, Momiano 2. Kabola, Cremegne 3. Kozlović, Valle, Momiano 4. Prelac, Momiano 5. Sinković, San Mauro, Momiano

Nel corso dei secoli, grazie alle specificità climatiche e del terreno, il moscato autoctono ha acquisito delle caratteristiche quasi perfette. Parallelamente al metodo di produzione tradizionale che un ristretto numero di famiglie a Merischie utilizza ancor’oggi, in tempi recenti si è sviluppata anche una produzione più moderna. Probabilmente molti intenditori di vini istriani giudicheranno come migliore proprio il moscato di Momiano, grazie al suo colore dorato, il profumo intenso di garofano selvatico e l’eccezionale aroma. Secco e dolce, si abbina perfettamente con dolci e qualsiasi altra pietanza raffinata. Inoltre, a questo vino vengono attribuite anche proprietà afrodisiache. Per la sua particolarità, il moscato di Momiano è molto apprezzato anche al di fuori dell’Istria. Già nel 1935, alla fiera del vino di Bruxelles, si aggiudicò il primo premio e ancor prima, presso la corte reale dell’imperatore Francesco Giuseppe d’Austria, nonché del re Emanuele III, pare che fosse piuttosto apprezzato. Se piaceva ai re, siamo certi che piacerà anche a voi. Venite quindi a scoprire il regno del moscato a Momiano! Maggiori informazioni ed un elenco di produttori di vini sono disponibili sul sito www.istria-gourmet.com e nella brochure Istria Gourmet.

14

www.coloursofistria.com


Guida enogastronomica dell’Istria nord-occidentale

Itinerari enogastronomici

La forza della tradizione: il boškarin istriano (La rotta del boškarin, il bue istriano) Un prodotto ottenuto nel corso dei secoli attraverso una selezione naturale e la fatica dei contadini , viene ora finalmente valorizzato attraverso ricette uniche.

Salvore

2

In passato, il bue istriano aiutava il contadino nel faticoso lavoro dei campi o nutrito con quel poco che c’era e forniva alle famiglie piccole quantità di latte.

Umago

che si ispirano alla cucina di questo territorio.

6 Momiano

Buie

4

Oggi invece con le sue carni vengono realizzate autentiche delizie gastronomiche

I sapori rurali e tradizionali dell’Istria ritornano oggi nelle cucine dei più ri-

9

1

veniva utilizzato per trascinare pietre per la costruzione di case e muri. Veniva

Verteneglio

8

3

7

5

nomati ristoranti e sono al centro delle ricerche dei più famosi gastronomi. L’offerta turistica dell’Istria si arricchisce così di reminiscenze antiche, di usanze

Cittanova

tradizionali nella preparazione dei piatti, di profumi meravigliosi e casalinghi. Lessato oppure fritto in padella, cotto sotto la campana di ferro, utilizzato come base per il sugo da abbinare a fusi o gnocchi, con l’aggiunta di erbe aromatiche spontanee oppure marinato nell’olio d’oliva fatto in casa: innumerevoli sono i modi per cucinare questo prodotto unico, tramandati direttamente dai nostri antenati.

Ristoranti e trattorie 1. Buščina, S. Madonna del Carso 2. Diana Kempinski Adriatic, Salvore 3. Morgan, Brazzania 4. Nono, Petrovia 5. San Benedetto, Daila

L’espressione “fatto in casa” acquisisce oggi una connotazione magica e si

6. San Mauro, Momiano

addice perfettamente alla carne di bue istriano, in grado di risvegliare i sensi e

7. San Rocco Gourmet, Verteneglio

suscitare una nostalgia del passato rendendo davvero indimenticabile il vostro

8. San Rocco - Primizia, Verteneglio

soggiorno in Istria, penisola dalle mille sorprese!

9. Stari podrum, Valle, Momiano

www.coloursofistria.com

15


Guida enogastronomica dell’Istria nord-occidentale

Itinerari enogastronomici

ll sotterraneo signore del gusto (La rotta del tartufo bianco d’Istria)

6

Che cos’è il tartufo? I gastronomi non sono ancor riusciti a stabilire se si

Plovania 10

2 1

Castelvenere 3

7

tratti di un cibo o un condimento, ma di una cosa sono certi: il tartufo è il

Momiano

re della gastronomia. È un tubero strano, quasi mistico, che si nasconde nel

4

Buie

11

appositamente addestrati, sono in grado di scovarlo.

Verteneglio 9

8

sottosuolo e che è impossibile vedere ad occhio nudo. Solo cani o maiali

5

Grisignana Levade

L’Istria si caratterizza per tre diversi tipi di terreno: rosso nella zona costiera, 12

bianco attorno al monte Maggiore e nella parte orientale della penisola, e grigio nell’entroterra. Proprio qui, nella terra grigia e umida, cresce il tartufo, specialmente nella

Ristoranti e trattorie 1. Buščina, S. Madonna del Carso 2. Igor, Castelvenere 3. La Parenzana, Volpia 4. Marino, Cremegne 5. Morgan, Brazzania 6. Mulino, Scrile, Buie

zona compresa tra il fiume Quieto e il monte Ciceria a nord fino a Pisino e la baia d’Arsia a sud. Questo sgraziato e strano tubero dall’odore intenso e caratteristico, noto per le sue proprietà afrodisiache, fin dall’epoca dei Romani è stato sempre considerato l’indiscusso re della gastronomia. Da sempre è stato una fonte inesauribile per le creazioni culinarie più svariate: dagli antipasti alle insalate, dai secondi ai dolci.

7. Rino, Momiano

Il tartufo bianco istriano è tra i più apprezzati al mondo; l’autunno, quando

8. San Rocco Gourmet, Verteneglio

matura, costituisce proprio il miglior momento per assaporarlo e assaggiarlo

9. San Rocco - Primizia, Verteneglio

in uno dei numerosi ristoranti e trattorie tradizionali dell’Istria.

10. Stari podrum, Momiano 11. Tončić, Zabrnizza

Oltre al tartufo bianco (Tuber magnatum) che è sì il più apprezzato, ma allo

12. Zigante, Levade

stesso tempo anche il più costoso e che cresce da metà settembre fino alla fine di gennaio, in Istria sono presenti anche diverse varietà di tartufo nero, che cresce invece tutto l’anno. Nella rotta del tartufo bianco da noi suggerita, vi proponiamo una scelta di trattorie e ristoranti che si contraddistinguono per la bellezza dei loro ambienti, nonché per la cordialità e professionalità del personale. Avrete modo di provare menù creativi a base di tartufo accompagnati da eccellenti vini istriani. L’ente turistico della regione istriana ha premiato questi locali con il marchio “Tartufo Vero”.

16

www.coloursofistria.com


Guida enogastronomica dell’Istria nord-occidentale

Ricette della cucina istriana

'Fuži' al  tartufo

 (per 4 persone)

Ingredienti 500 g di fuži (pasta casereccia) 20 g di tartufo bianco 20 g di tartufo nero 80 g di burro 100 ml di panna da cucina Sale e pepe Preparazione In una pentola far bollire l’acqua, cui vanno aggiunti sale e olio. Quando bolle, buttare i fuži e cucinarli in base ai tempi di cottura indicati sulla confezione. Nel frattempo, sciogliere del burro in una padella antiaderente, dopodiché aggiungere la panna da cucina e lasciar scaldare per 1 - 2 minuti. Spenta la fiamma, aggiungere sottili scaglie di tartufo bianco e i fuži scolati. Mescolare il tutto e preparare le porzioni, grattugiando il tartufo nero poco prima di servire.

www.coloursofistria.com

17


Guida enogastronomica dell’Istria nord-occidentale

Itinerari enogastronomici

I sapori tradizionali della cucina istriana (La rotta degli agriturismi e della cucina tradizionale) L’entroterra istriano, questo accogliente mondo di verdi colline e fertili valli, offre uno scenario fantastico per gite in automobile attraverso pittoreschi

Momiano 4

villaggi e paesi dal nome spesso impronunciabile, ma la cui bellezza diffi-

Buie

Stridone Grisignana

Verteneglio 3

2

1

5

cilmente dimenticherete. Proprio in questa parte interna della regione, gli instancabili contadini istriani hanno restaurato le vecchie case in pietra dei loro antenati, seppur conservandone lo stile tradizionale, e accolgono ospiti offrendo loro prodotti della cucina tradizionale. Molte di queste famiglie vivono ancora oggi di agricoltura e offrono esclusivamente prodotti di propria produzione (agriturismi).Altre invece operano soltanto nella ristorazione e offrono pietanze tipiche della

Agriturismi

cucina istriana (trattorie).

(soltanto con preavviso - ideale per gruppi piccoli e anche per copie)

La cucina tradizionale istriana ha come base la carne e la pasta. I suoi piatti

1. Dešković, Castagna

gato dalla bora, il pecorino e la pancetta. La minestra istriana (brodo con

2. Klaj, Fiorini

fagioli, patate e carne secca), i fuži (pasta tipica fatta a mano), gli gnocchi

3. Radešić, Crassiza

o i ravioli con sugo di selvaggina o di gallina figurano tra i primi piatti tipici.

4. San Mauro, Momiano

Tra i secondi piatti molto gustosi sono la carne di vitello cucinata sotto la

5. Tončić, Zabrnizza

campana oppure la lombata di maiale e le salsicce con il cavolo. Da non

più conosciuti sono, tra gli antipasti freddi, il prosciutto crudo istriano asciu-

dimenticare infine i dolci istriani tipici, come le frittole o i crostoli e, perché no, la fresca frutta di stagione colta direttamente nell’orto. In questa rotta degli agriturismi e della cucina tradizionale vi consigliamo  soltanto i migliori agriturismi e trattorie dove siamo certi che vivrete un’esperienza autentica, caratterizzata dalla genuinita’ dei piatti tipici, nonché dall’ospitalita e dal calore umano degli istriani.

18

www.coloursofistria.com


Guida enogastronomica dell’Istria nord-occidentale

Ricette della cucina istriana

Gnocchi  con gulasch

  (per 4 persone)

Ingredienti per il sugo (gulasch) 600 g di carne di manzo olio (1/2 olio d’oliva e 1/2 olio di semi di girasole) 4 spicchi d’aglio 3 cipolle 3 dl di polpa di pomodoro 2 carote Un pizzico di rosmarino Un pizzico di prezzemolo 2 - 3 foglie di alloro Sale e pepe 0,2 dl di vino rosso Preparazione Tagliare la carne a cubetti omogenei e salare. Soffriggere la cipolla e lasciarla dorare. Aggiungere la carne e cucinare a fuoco lento per 5 minuti. Aggiungere l’aglio sminuzzato e la polpa di pomodoro. Cuocere e, all’occorrenza, allungare con acqua. Aggiungere le foglie sminuzzate di rosmarino e alloro. Aggiungere sale e pepe e lasciare cuocere fino a che la carne non diventa tenera. Verso la fine della cottura, aggiungere il vino. A questo punto, aggiungere anche il prezzemolo sminuzzato e, quando il sugo diventa fisso, toglierlo dal fuoco. Ingredienti per gli gnocchi 600 g di patate 2 uova 200 g di farina (se necessario, anche un po’ di più) 1 cucchiaio di lardo (o margarina) un po’ d’olio sale q.b.

Trattorie (senza preavviso) A Casa, Grupia Aquarius, Buie Astarea, Verteneglio La Parenzana, Volpia Malo Selo, Fratria Marinero, Umago Melon, Petrovia Nono, Petrovia Pjero, Cremegne Rino, Momiano San Leonardo, Buie Sole, Giurizzani Stari podrum, Momiano Tabasco, Cittanova Toni, Zambrattia

Preparazione Lavare le patate e metterle a bollire con la buccia. Una volta cotte, sbucciarle, trasformarle in purea e disporle su un tagliere di legno dove verranno lavorati gli gnocchi. Aggiungere alle patate calde le uova, il sale, il lardo, l’olio e la farina e impastare. Dopodiché stendere la pasta ottenuta in lunghe “salsicce” che verranno tagliate in pezzettini di 2 - 3 cm. Far cuocere gli gnocchi in acqua bollente salata fino a quando non salgono in superficie. Scolarli un po’ alla volta con un mestolo forato e servirli conditi con il gulasch preparato in precedenza. www.coloursofistria.com

19


Guida enogastronomica dell’Istria nord-occidentale

Itinerari enogastronomici

Passeggiata primaverile (La rotta degli asparagi selvatici)

20

Il nome “asparago” deriva dalla parola greca “asparagus“ che significa

8

Salvore

31 18 32

30

germoglio. La famiglia degli asparagi comprende oltre 300 varietà. Mentre

1

Plovania 7 Castelvenere

6

Umago 11

alcune, come quella dell’Asparagus officinalis si usano in ambito culinario,

16

12

2 24

29

27 22

33

Verteneglio

5

3 25

Momiano

10

14

17

altre hanno unicamente una finalità decorativa.

21

9

19 13

Buie

4

15

26

23 28

Cittanova

L’asparago è una delle colture spontanee più antiche del Mediterraneo, dove la sua presenza si registra fin da tempi remoti. Già gli antichi Egizi utilizzavano l’asparago selvatico che cresceva lungo le rive del Nilo. Oltre che come alimento, se ne servivano per offrirlo in dono alle loro divinità. Di tale pratica testimoniano le numerose immagini dell’asparago ritrovate sulle pareti delle tombe dei faraoni. Anche gli antichi Greci raccoglievano gli asparagi selvatici e, come i Romani, credevano che tali piante avessero proprietà curative e li utilizzavano come rimedio contro le punture degli

Ristoranti e trattorie 1. A Casa, Grupia 2. Aquarius, Buie 3. Astarea, Verteneglio

insetti o per alleviare il dolore del mal di denti. I Romani sono stati i primi a coltivare l’asparago, arrivando addirittura a congelarlo per poterlo poi utilizzare nelle grandi occasioni: una volta raccolto a sud, lo trasportavano verso nord sulle Alpi e lì, sotto la neve, le piantine si conservava anche per sei mesi.

4. Atelier, Marussici

Anche a detta degli Arabi, questo germoglio aveva un effetto afrodisiaco: in

5. Badi, San Lorenzo

un manuale d’amore del XVI secolo viene infatti menzionato come stimolante

6. Buščina, S. Madonna del Carso

della libido. Madame Pompadour aveva la stessa convinzione, mentre il re

7. David, Castelvenere

di Francia Luigi XIV aveva disposto la coltivazione dell’asparago in serre per

8. Diana Kempinski Adriatic, Salvore

poterlo mangiare tutto l’anno.

9. Igor, Castelvenere 10. La Parenzana, Volpia 11. Ma-ni, Umago 12. Malo selo, Fratria

L’asparago selvatico è sicuramente una delle più apprezzate piante spontanee che crescono in territorio istriano. Solitamente si raccoglie da metà marzo fino alla fine di aprile. In quel periodo nell’Istria nord-occidentale vengono

13. Marino, Cremegne

organizzate le “Giornate dell’Asparago”, nel corso delle quali numerosi

14. Melon, Petrovia

ristoranti e trattorie offrono varie pietanze a base di questa pianta gustosa

15. Morgan, Brazzania

e estremamente salutare. L’apice della manifestazione è rappresentato dalla

16. Mulino, Scrile, Buie

“Sparogada“ organizzata nella località di Castelvenere la prima settimana dopo

17. Nono, Petrovia

Pasqua. Visitate quindi i ristoranti che aderiscono all’iniziativa delle “Giornate

18. Pergola, Zambrattia

dell’asparago“ lungo la nostra rotta dell’asparago selvatico e scoprirete perché

19. Pjero, Cremegne

questa pianta è cosi popolare ed apprezzata in Istria. La lista dei ristoranti e

20. Porto Salvore, Salvore

delle trattorie, nonché il programma dettagliato delle varie manifestazioni,

21. Rino, Momiano

sono disponibili sul nostro sito internet www.coloursofistria.com.

20

www.coloursofistria.com


Guida enogastronomica dell’Istria nord-occidentale

Ricette della cucina istriana

Frittata di asparagi selvatici 

(per 4 persone)

Ingredienti 600 g di asparagi selvatici 8 uova 1 cipolla 100 g di prosciutto crudo Olio d’ oliva Sale e pepe q.b. Preparazione Lavare gli asparagi, rimuovere la parte più legnosa e spezzettare la parte rimanente in pezzettini di circa 3 cm. In una pentola antiaderente scaldare 5 cucchiai di olio d’oliva, aggiungere la cipolla sminuzzata, un pizzico di sale e soffriggere a fuoco lento finché la cipolla non assume un colore dorato. Aggiungere gli asparagi, il pepe e continuare a cucinare a fuoco lento per altri 4 - 5 minuti (il tempo di cottura diminuisce se gli asparagi sono giovani).

22. Rondo, Buie 23. San Benedetto, Daila 24. San Leonardo, Buie 25. San Rocco Gourmet, Verteneglio 26. San Rocco - Primizia, Verteneglio 27. Sergio, Buie 28. Sergio, Cittanova 29. Sole, Giurizzani

In una terrina sbattere le uova, aggiungere il prosciutto crudo tagliato a stri-

30. Toni, Zambrattia

sce, condire con pochissimo sale e pepe, mescolare gli ingredienti e versare

31. Villa Rosetta Restoran Maruzza, Zambrattia

il composto sugli asparagi. Cucinare la frittata a piacere e servirla calda.

32. Villa Vilola, Zambrattia 33. Zlatna Vala, Umago

www.coloursofistria.com

21


Guida enogastronomica dell’Istria nord-occidentale

Itinerari enogastronomici

Rapsodia marina d’autunno (La rotta della sogliola)

12

17

5

La storia dell’Istria e dei suoi abitanti è sempre stata intrinsecamente legata

Salvore 11 16 18 1

al mare. Il prestigioso passato marittimo delle sue città costiere emerge Plovania Castelvenere

9 4

Umago

3 6

8

2

Buie

una delle principali destinazioni turistiche di tutto il Mediterraneo. Grazie al

Verteneglio

mare pulito, la costa rocciosa ed il fondo sabbioso in mare aperto, il mare

14 13

7

caratterizzano. Nel corso degli ultimi 50 anni il mare e la bellezza della costa istriana hanno contribuito ad un forte sviluppo della regione, rendendola oggi

15

10

chiaramente dalla ricchezza architettonica dei palazzi e degli edifici che le

Cittanova

istriano costituisce un bacino ricco di pesci e frutti di mare. Proprio questo mix di tradizione peschereccia, ricchezza del mare e turismo ha portato alla fioritura gastronomica dell’area costiera della penisola

Ristoranti e trattorie

istriana. Qui troverete numerosi ristoranti di prim’ordine che vi offriranno

1. A casa, Grupia

esperienze gastronomiche indimenticabili a base di pesce fresco e frutti

2. Badi, San Lorenzo

di mare, accompagnate naturalmente dai migliori vini e oli extra vergine

3. Bassanese, Castelvenere

d’oliva istriani. Vi consigliamo di assaggiare l’ottimo pesce preparato sotto

4. Buščina, S. Madonna del carso

sale o al forno con le patate, o perché no, crudo condito con succo di limone

5. Diana Kempinski Adriatic, Salvore

e olio d’oliva, preparato direttamente davanti ai vostri occhi. Provate anche

6. La Parenzana, Volpia

il risotto ai frutti di mare o agli scampi e asparagi selvatici, oppure le gustose

7. Marina, Cittanova

insalate di crostacei o polipi. Oppure deliziatevi con le code di scampi crude

8. Melon, Petrovia

accompagnate da un buon bicchiere di fresca malvasia istriana.

9. Mulino, Scrile, Buie

L’ottima sogliola bianca costituisce poi un’autentica prelibatezza, di cui l’Istria

10. Nono, Petrovia 11. Pergola, Zambrattia 12. Porto Salvore, Salvore 13. San Benedetto, Daila 14. San Rocco Gourmet, Verteneglio

nordoccidentale offre varietà particolarmente pregiate. Il pesce pescato in questi territori viene utilizzato nella preparazione di ricette sia appartenenti alla tradizione di questa regione che altre più sofisticate messe a punto da chef di primo livello.

15. Sergio, Buie

Nel corso della seconda meta di ottobre fino alla meta di novembre si

16. Toni, Zambrattia

svolge la manifestazione “Le giornate della Sogliola”, durante la quale

17. Villa Rosetta Restoran Maruzza, Zambrattia

alcuni ristoranti e trattorie offrono un’ampia varieta di pietanze a base di

18. Villa Vilola, Zambrattia

questo eccellente pesce. Per scoprire gli innumerevoli modi in cui può essere preparata la sogliola, nel libro “Sogliola, squisita sogliola” della signora Rosetta Martinčić Zancola, proprietaria del ristorante Maruzza, troverete numerose informazioni utili.

22

www.coloursofistria.com


Guida enogastronomica dell’Istria nord-occidentale

Ricette della cucina istriana

Spaghettini con sogliola e peperoncino  Ingredienti Spaghettini 320 g 400 g di filetto di sogliola 1 spicchio di aglio 1 cucchiaio di prezzemolo tritato 1 dl di olio extravergine d’oliva 1 dl di vino bianco Malvasia Istriana Sale Peperoncino Preparazione Soffriggere l’aglio nell’olio d’oliva, aggiungere il peperoncino ed il filetto tagliato a striscioline e salare. Dopodiché aggiungere il vino bianco ed infine il prezzemolo tritato. Nel frattempo cuocere gli spaghettini e, una volta cotti, unirli al sugo preparato in precedenza lasciando sul fuoco per un paio di minuti. Alla fine della cottura aggiungere un po’ d’olio d’oliva ed il piatto è pronto per essere servito. Il segreto della ricetta sta nel peperoncino, che deve essere macinato fresco.

www.coloursofistria.com

23


Guida enogastronomica dell’Istria nord-occidentale

Itinerari enogastronomici

Delizie invernali del mare Adriatico (La rotta dei calamari dell’Adriatico)

In passato i pescatori istriani erano soliti dire: “Non si trovano calamari finché

Salvore 10 9

le mani non gelano”. Una volta conclusa la stagione in cui ci si dedicava alle

7 11 1

5

Umago

3

Castelvenere Plovania

4

attività agricole, gli abitanti andavano a pesca di calamari nelle insenature poco profonde nei pressi di Salvore, Umago, Cittanova e degli altri porticcioli dell’Istria nord-occidentale, la cui ricca tradizione di pesca risale ancora

6

Buie

all’antichità. Attendevano pazientemente i piccoli predatori servendosi di

Verteneglio

ingegnose esche, mentre i bambini tentavano la sorte sulla costa giocando

2

8

Cittanova

con le retine per farfalle. Il primo nome attestato, kalamarion, venne dato a questo cefalopode ancora dagli antichi Greci. Il termine si è poi affermato sul territorio dell’Impero

Ristoranti e trattorie 1. A casa, Grupia 2. Badi, San Lorenzo 3. Buščina, S. Madonna del Carso

romano, mentre il croato lignja ha attinto dal latino loligo. I Greci, i Bizantini e successivamente i Veneziani, i quali dominarono le coste istriane per oltre 500 anni, hanno dato vita alle prime ricette, contribuendo a far assurgere oggi il calamaro a sinonimo di una veloce specialità di mare in tutto il mondo.

4. Melon, Petrovia

Anche se possono essere degustati 365 giorni all’anno in qualsiasi ristorante, i

5. Mulino, Scrile, Buie

freschi calamari locali del mar Adriatico sono nettamente più pregiati. L’acqua

6. Nono, Petrovia

notevolmente salata e pulita dell’Adriatico conferisce loro un sapore autentico,

7. Pergola, Zambrattia

che diventa particolarmente intenso durante l’inverno quando gli esemplari

8. San Benedetto, Daila

sono ancora giovani e si fermano volentieri nelle insenature poco profonde

9. Toni, Zambrattia

dell’Adriatico settentrionale dove trovano abbondante nutrimento. L’Istria

10. Villa Rosetta Restoran Maruzza, Zambrattia 11. Villa Vilola, Zambrattia

nordoccidentale ha ideato un’intera manifestazione dedicata ai calamari dell’Adriatico affinché i visitatori possano apprezzarne appieno il sapore. In occasione delle “Giornate del calamaro adriatico“, che si tengono ogni anno da dicembre fino all’ inizio di gennaio, ristoranti e trattorie propongono menù a base di questo gustoso ingrediente a prezzi accessibili, accompagnandoli a vini e oli d’oliva di produzione locale noti in tutto il mondo. Potrete ordinare i calamaretti arrostiti sulla griglia o esemplari più grandi cucinati in brodetto, o ancora cremosi risotti al nero di seppia. Qualora preferiate invece assaporare le ricette più autentiche messe a punto da generazioni di esperte casalinghe, scegliete i calamari ripieni all’istriana, con spalla di maiale tagliata a fettine sottili, prosciutto crudo, riso, pecorino e spezie mediterranee.

24

www.coloursofistria.com


Guida enogastronomica dell’Istria nord-occidentale

Ricette della cucina istriana

Calamari dell' Adriatico "stufati" con polenta  (per 4 persone)

Ingredienti 1 kg di calamari dell’Adriatico 500 g di cipolla 5 spicchi d’aglio 1 dl di olio d’oliva 10 g di prezzemolo 1,5 dl di vino bianco Brodo di pesce 0,5 kg di farina di mais o semola di grano duro (da polenta) Sale e pepe Spicchio di limone Preparazione Pulire i calamari dell’Adriatico e tagliarli a cubetti. Soffriggere la cipolla in olio d’oliva finché non diventa dorata. Aggiungere del prezzemolo tritato e l’aglio. Versare i calamari e cuocere a fuoco lento finché non diventano morbidi e iniziano a produrre un sugo denso. Durante la cottura versare un po’ alla volta il vino bianco e il brodo di pesce. Condire con sale, pepe e uno spicchio di limone. Aggiungere in un litro di acqua bollente un cucchiaio di olio d’oliva e sale e cuocere lentamente la polenta. Una volta pronta la polenta, servirla calda con i calamari “stufati”.

www.coloursofistria.com

25


Guida enogastronomica dell’Istria nord-occidentale

Itinerari enogastronomici

Alla fine o all’inizio del viaggio (La rotta dei molluschi)

8

Salvore

I molluschi istriani (cappesante, cozze, tartufi di mare, arche di Noè, canestrelli

6

e ostriche) sono in grado di garantire un’incredibile esperienza culinaria

4

10

11

5

1

Plovania

Umago

anche ai palati più raffinati. Il periodo migliore per gustarli è l’inverno. Il loro sapore al contempo delicato e intenso deriva dal mare pulito e dal ricco ecosistema che caratterizza i fondali marini rocciosi e sabbiosi di fronte alla

3

2

Buie

frastagliata costa istriana. Che derivino dalla pesca o dalle colture, tradizioni

Verteneglio

entrambe risalenti ancora all’antichità, questi frutti di mare offrono lo stesso ottimo sapore.

9

7

Cittanova

Non mancate di deliziarvi con le gustose cappesante tipiche di questi territori, appena pescate in mare vicino a corsi d’acqua dolce, soprattutto in

Ristoranti e trattorie 1. A casa, Grupia 2. Astarea, Verteneglio 3. Badi, San Lorenzo 4. Bruno, Bassania

prossimità della foce del fiume Quieto, lungo la costa occidentale dell’Istria. Avrete la possibilità di gustare i molluschi preparati secondo le vecchie ricette dei pescatori (alla busara, con aglio, prezzemolo e pomodoro, arrostiti sulla griglia, cotti al forno o persino crudi, insaporiti con oli extravergine d’oliva di produzione locale e una spruzzata di limone).

5. Ma-Ni, Umago

Volendo, potrete spingervi anche oltre, sperimentando le proposte di grandi

6. Maruzzella, Zambrattia

chef che li abbinano in modo sofisticato a risotti e paste fatte in casa. Qua-

7. Navigare, Cittanova

lunque ricetta scegliate, preparatevi a un’esperienza gastronomica indimen-

8. Porto Salvore, Salvore

ticabile, arricchita dai vini e oli extravergine d’oliva istriani estremamente

9. San Benedetto, Cittanova

noti e di alta qualità.

10. Villa Rosetta Restoran Maruzza, Zambrattia

Le “Giornate dei molluschi”, che hanno luogo sul territorio dell’Istria nordoc-

11. Villa Vilola, Zambrattia

cidentale durante il mese di febbraio e marzo a cura degli Enti del turismo di Umago, Cittanova, Verteneglio e Buie, costituiscono un’ottima occasione per vivere tutte queste esperienze. I numerosi e rinomati ristoranti e le suggestive trattorie dell’area offriranno in tale occasione speciali menù comprensivi di almeno quattro portate a base di molluschi. Il tutto a prezzi accessibili.

26

www.coloursofistria.com


Guida enogastronomica dell’Istria nord-occidentale

Ricette della cucina istriana

Capesante gratinate  

(per 4 persone)

Ingredienti 3 cappesante 5 g di pangrattato 5 g di burro 2 cucchiaini di olio d’oliva

Preparazione Pulire le cappesante fresche, aggiungere un cucchiaino di olio d’oliva, uno di burro, nonché del pangrattato (in piccole quantità). Cuocere in forno per circa 10 minuti, a una temperatura di 200°C, finché la polpa delle cappesante non diventa bianca e il pangrattato dorato. Servire caldo in tavola.

www.coloursofistria.com

27


Informazioni e contatti

BUIE

BRTONIGLA BUJE

Informacije i kontakti

Bassanese A Casa Grupija 13a, Savudrija, Umag Tel. +385 (0)52 737 101 www.restorani-mani.com 1,2,3,4,5,6,7 I, E, D, SI

11:00 - 23:00

Istarski specijaliteti, riblji specijaliteti, rafaelo kolač • Specialità della cucina istriana, specialità a base di pesce, dessert Raffaello

VERTENEGLIO

NOVIGRAD

CITTÀNOVA

UMAGO

UMAG

Restorani / Ristoranti

Kaštel 125, Buje Tel. +385 (0)52 777 280 GSM. +385 (0)98 320 362 www.bassanese-kastel.hr 1,2,4,5,6,7 12:00 - 24:00 I, D, SLO Specijaliteti na bazi tartufa • Specialità a base di tartufi

          radni dani u tjednu         giorni lavorativi in settimana

Belveder

 radno vrijeme        orario d’apertura

Amfora

  potrebna najava su prenotazione

Ribarnička 10, Novigrad Tel. +385 (0)52 726 298

   mogućnost degustacije  possibilità di effettuare degustazioni strani jezici personale con conoscenza lingue straniere

1,2,3,4,5,6,7 11:00 - 24:00 Riblji specijaliteti, domaća tjestenina, palačinke, čokoladna torta • Specialità a base di pesce, pasta fatta in casa, crêpes, torta al cioccolato

Karigador 51, Novigrad Tel. +385 (0)52 735 199 1,3,4,5,6,7 11:00 - 23:00 I, D, E Sirova riba, rezanci s jastogom • Pesce crudo, tagliatelle all’aragosta

Damir i Ornella Zidine 5, Novigrad Tel. +385 (0)52 758 134 www.damirornella.com 2,3,4,5,6,7 12:00 - 15:30 18:30 - 23:00 I, D, E Sirovi škampi, specijaliteti na bazi sirove ribe • Scampi crudi, specialità a base di pesce crudo

David Kaštel 120c, Buje Tel. +385 (0)52 777 090 GSM. +385 (0)99 348 1564 www.gostionadavid.hr 1,2,3,5,6,7 11:00 - 22:00 I, E Tjestenina i njoki sa tartufima, meso sa žara sa tartufima • Pasta e gnocchi ai tartufi, carne alla griglia con tartufi


Preporučeni restorani, konobe, agroturizmi, vinske ceste i ceste maslinovog ulja Sjeverozapadne Istre

Volparija 23c, Savudrija Tel. +385 (0)52 759 666 1,2,3,4,5,6,7 12:00 - 23:00 I, D, E

12:00 - 16:00 / 18:00 - 23:00 I, D, E Jakobove kapice, rezanci sa škampima, švoja na žaru • Cappesante, tagliatelle con scampi, sogliola alla griglia

Riba i meso na žaru • Pesce e carne alla griglia

Badi

Čok

Giovanni

I, E, D Riba u kruhu, riba u pećnici s povrćem, miješana buzara, domaća tjestenina sa škampima i tartufima • Pesce cotto nel pane, pesce al forno con verdure, busara mista, pasta fatta in casa con scampi e tartufi

Sv. Antona 2, Novigrad Tel. +385 (0)52 757 643 1,2,4,5,6,7 12:00 - 15:00 18:00 - 23:00 I, D, E Specijaliteti od ribe, sirova riba • Specialità di pesce, pesce crudo

St. Rosello 30, Novigrad Tel. +385 (0)52 757 122 1,3,4,5,6,7 11:00 - 15:00 18:00 - 23:00 I, D, E Rezanci sa jastogom • Tagliatelle all’aragosta

BUIE

Umaška 12, Lovrečica, Umag Tel. +385 (0)52 756 293 GSM. +385 (0)98 903 5535 www.restaurant-badi.com 12:00 - 23:00 1,2,4,5,6,7

BRTONIGLA BUJE

Nota bene! Numerosi dei nostri partner sono agricoltori che trascorrono le loro giornate lavorando nei campi e stabilimenti di produzione al fine di offrirvi servizi e prodotti di massima qualità. Siete pertanto pregati di prendere nota delle giornate lavorative e dell’orario di lavoro del locale che vi interessa e, qualora espressamente specificato, di avvisare in anticipo il vostro arrivo.

I, D, E Riblji specijaliteti, riblji specijaliteti ispod peke i domaći kolači • Specialità a base di pesce, specialità a base di pesce cotto sotto la campana, dolci fatti in casa

VERTENEGLIO

Napomena! S obzirom da su brojni naši partneri poljoprivrednici koji svoje dane provode radeći u polju i na svojim proizvodnim pogonima s ciljem da vam pruže najvišu kvalitetu svojih usluga i proizvoda, molimo da obratite pažnju na radne dane i radno vrijeme pojedinih objekata te da se, ako je tako napomenuto, ne zaboravite pravovremeno najaviti.

1,2,4,5,6,7 10:00 - 24:00

NOVIGRAD

Edda

Bašanija 6, Savudrija Tel. +385 (0)52 759 592

CITTÀNOVA

Bruno

Crvena uvala 11, Zambratija Tel. +385 (0)52 759 565 www.restoran-antonia.com 1,2,3,4,5,6,7

UMAGO

Antonia

UMAG

Ristoranti, trattorie, agriturismi, strade del vino e dell’olio d’oliva nell’ Istria nordoccidentale consigliati


Sant Andrea

UMAGO

UMAG

CITTÀNOVA

NOVIGRAD

VERTENEGLIO

BUIE

BRTONIGLA BUJE

Luka 4 c, Savudrija, Umag Tel. +385 (0)98 334 651 1,2,3,4,5,6,7 08:00 -23:00 I, D, SLO

Igor

Marino

Pergola

Kaštel 120e, Buje Tel. +385 (0)52 777 131 www.restaurant-igor.com

Kremenje 96 b, Momjan Tel. +385 (0)52 779 047 www.konoba-marino-kremenje.hr

Sunčana 2, Zambratija Tel. +385 (0)52 759 685 11:00 - 23:00 2,3,4,5,6,7 I, D, E

1,2,4,5,6,7 I, D, SLO

11:00 - 23:00

Njoki sa tartufima i škampima, špageti s škampima na konjaku • Gnocchi con tartufi e scampi, spaghetti con scampi al cognac

1,3,4,5,6,7 I, D, E

12:00 - 22:00

Specijaliteti sa svježim tartufima, specijaliteti sa divljači • Specialità a base di tartufi freschi, specialità a base di selvaggina

Meso od kozica sa vrganjima na žaru na podlozi od rukole, rižoto sa škampima i šparogama, riba pečena u kruhu • Polpa di gamberetti con funghi porcini alla brace su un letto di rucola, risotto con scampi e asparagi, pesce cotto in crosta di pane

Riblji specijaliteti i desert kuće • Specialità a base di pesce e dessert della casa

San Rocco - Primizia Bunarska 2, Brtonigla Tel. +385 (0)52 774 704 GSM. +385 (0)98 165 5253 www.san-rocco.hr 13:00 – 21:30 1,2,3,4,5,6,7 I, D, E

Ma-Ni

Maruzzella

Porto Salvore

Marino Bembi 3, Umag Tel. +385 (0)52 751 222 www.restorani-mani.com 09:00 - 24:00 1,2,3,4,5,6,7 I, D, E, RUS

Ungarija 2, Zambratija Tel. +385 (0)52 759 147 12:00 - 23:00 1,2,3,5,6,7 I, D, E

Luka, Savudrija Tel. +385 (0)52 759 213 www.porto-salvore.com

Rižoto sa kaneštrelima, šparugama i škampima • Risotto con canestrelli, asparagi e scampi

Sezonski proizvodi, istarska kuhinja, riblji specijaliteti, domaći kolači • Prodotti di stagione, cucina istriana, specialità a base di pesce, dolci fatti in casa

1,3,4,5,6,7 08:00 - 23:00 I, D, E Pljukanci s komadićima lista u gnijezdu od rukole, riba u pećnici s krumpirom, čokoladni kolač s bademima • Pljukanci (pasta fatta in casa) con pezzetti di sogliola, su un nido di rucola, pesce al forno con patate, dessert al cioccolato e mandorle

Rolada od boškarina u krušnoj peći,domaći tortelini punjeni mesom istarskog boškarina, pljukanci “primavera” (domaći pljukanci s istarskim pršutom, rukolom i pinjolima) • Arrotolato di manzo istriano (boškarin) preparata nel forno a legna, Tortellini caserecci ripieni alla carne di manzo istriano (boškarin), Pljukanci “Primavera“: pasta istriana casereccia con prosciutto istriano, rucola e pinoli.


Mare & Monti

Riblji specijaliteti, janjetina pod pekom, domaća tjestenina s raznim umacima (taftuf, divljač, domaća kokoš) • Specialità a base di pesce, agnello cotto sotto la campana, pasta fatta in casa con sugo a scelta (al tartufo, di selvaggina, di gallina)

Salumi della casa

Divljač, riblji specijaliteti • Selvaggina, specialità a base di pesce

San Rocco Gourmet

Sergio

1,2,3,4,5,6,7 I, E

08:00 - 23:00

Suhomesnati proizvodi vlastite proizvodnje •

Porporela bb, Novigrad Tel. +385 (0)52 757 706 www.pepenero.hr

Riblji specijaliteti • Specialità di pesce

1,3,4,5,6,7 I, D, E, RUS

18:30 - 23:00

Kreativna riblja kuhinja • Cucina creativa con pietanze a base di pesce

Krema od krumpira sa svježim tartufima na posteljici od sipica “al nero“, svinjski flam u korici od pistacija, palenta sa smrčcima i jakobovim kapicama, marinirani repovi od škampa sa pjenicom od maslinovog ulja • Crema di patate con tartufi freschi su lettino di seppie “al nero“, pancettina di maiale in crosta di pistacchio, polenta con spugnoli e conchiglie di San Giacomo, code di scampi marinate con spuma di olio d´oliva

Brodet s palentom, rezanci s jastogom • Brodetto e polenta, tagliatelle all’aragosta

BUIE

Pepenero

Sv. Anton 38, Novigrad Tel. +385 (0)52 726 691 GSM. +385 (0)98 96 90 492; (0)99 8121 267 1,3,4,5,6,7 12:00 - 15:00 / 18:30 - 23:00 I, D, E

Šaini 2a, Novigrad Tel. +385 (0)52 757 714 1,2,3,4,5,6,7 12:00 - 15:00 18:00 - 23:00 I, D, E

BRTONIGLA BUJE

VERTENEGLIO

Srednja ulica 2, Brtonigla Tel. +385 (0)52 725 000 www.san-rocco.hr 12:00 – 23:00 1,2,3,4,5,6,7 I, D, E

Marina

Digitronska 21, Buje Tel. +385 (0)52 772 005 GSM. +385 (0)91 206 0471 1,2,3,5,6,7 07:00 - 23:00 I, D, SLO

NOVIGRAD

Trg J.B. Tita 6, Buje Tel. +385 (0)52 772 898 www.rondo-buje.com

CITTÀNOVA

Tartar od brancina s emulzijom od maslinovog ulja i agruma s crvenim paprom, domaći ravioli nadjeveni sa škampima u umaku od pomidorina, pinjola i bosiljka,lisnato tijesto nadjeveno s mladim sirom u umaku od svježeg crnog tartufa s guščjom jetrom • Tartara di branzino con emulsione a base di olio d’oliva, agrumi e pepe rosso, ravioli fatti in casa con gamberi e in salsa di pomodorini, basilico e pinoli, pasta sfoglia ripiena di formaggio fresco in salsa a base di tartufo nero e fegato d’oca

Rondo

Bujska 11, Petrovija, Umag Tel. +385 (0)52 720 843 GSM. +385 (0)91 546 5521 www.kantina–melon.hr 10:00 – 23:00 1,2,3,4,5,6,7 I, D

UMAGO

1,2,3,4,5,6,7 (VI, VII, VIII, IX) 12:00 - 23:00 I, D, E

Sergio

Melon

UMAG

Stella Maris Resort (Istrian Villas), Umag Tel. +385 (0)52 710 984 www.istraturist.com


Marinero Sv. Marija na Krasu 41, Sv. Marija na Krasu Tel. +385 (0)52 732 053 1,2,3,4,5,6,7 12:00 - 23:00 I

Mandrač 5, Novigrad Tel. +385 (0)52 757 601 11:00 - 23:00 1,2,3,4,5,6,7 I, D, E Mediteranska Istarska kuhinja, novigradske jakobove kape i kanaštrele, tjestenina s morskim plodovima, riba na žaru • Cucina istriana mediterranea, cappesante e canestrelli di Cittanova, pasta ai frutti di mare, pesce alla griglia

Zlatna vala

Buščina

Sv. Ivan 45, Umag Tel. +385 (0)52 756 060 GSM. +385 (0)98 403 874 www.zlatna-vala.hr 1,2,3,4,5,6,7 09:00 - 24:00 I, D

Bušćina 18, Marija na Krasu Tel. +385 (0)52 732 088 www.konoba-buscina.hr 12:00-24:00 1,3,4,5,6,7 I

Riblja pašteta, rižot sa škampima i tartufima, domaći kolač • Pâté di pesce, risotto con scampi e tartufi, torta fatta in casa

CITTÀNOVA

UMAGO

UMAG

Jela pod pekom, jela od mesa istarskog goveda, tartufi, riba • Piatti cotti sotto la campana, specialità di manzo istriano, tartufi, pesce

Konobe / Trattorie

NOVIGRAD

VERTENEGLIO

BUIE

BRTONIGLA BUJE

Sidro - All’ Ancora

Morgan

La Parenzana Toni Siparska 8, Savudrija Tel. +385 (0)52 759 570 11:00 - 23:00 1,2,3,4,5,6,7 I, D, E Riblji specijaliteti, list s konjakom i tartufima, riblji carpaccio, domaći kolači • Specialità a base di pesce, sogliola al cognac e tartufo, carpaccio di pesce, dolci fatti in casa

Aquarius Digitronska 14, Buje Tel. +385 (0)52 773 417 GSM. +385 (0)91 446 03 55 11:00 – 23:00 2,3,4,5,6,7 Teleći kotleti na žaru, fuži, njoki, pljukanci • Cotoletta di vitello alla griglia, fuži, gnocchi, pljukanci

Istarski pršut, ovčiji sir, domaća tjestenina, janjetina i teletina pod pekom • Prosciutto crudo istriano, pecorino, pasta fatta in casa, carne di agnello e vitello cotta sotto la campana

Volpija 3, Buje Tel. +385 (0)52 777 460 www.parenzana.com.hr 1,3,4,5,6,7 07:00 - 23:00 I, D, E Pljukanci sa gljivama, fritule u umaku od smokve, istarska domaća jela • Pljukanci (pasta tradizionale istriana) ai funghi, fritelle con salsa di fichi, cucina tradizionale istriana.

Bracanija 1, Buje Tel. +385 (0)52 774 520 www.konoba-morgan.eu 1,3,4,5,6,7 12:00 - 22:00 I Vepar sa palentom, pečeni pijetao, meso pod pekom • Cinghiale con polenta, gallo arrosto, carne cotta sotto la campana


Vilola

Umaška 36, Petrovija Tel. +385 (0)52 740 160 2,3,4,5,6,7 11:00 - 23:00 I, D, E

1,2,3,4,5,6,7 11:00 - 23:00 I, D Janjetina pod pekom, riba na žaru ,crni rižoto • Agnello cotto sotto la campana, pesce alla griglia, risotto al nero di seppia

Specijaliteti od ribe i plodova mora • Specialità a base di pesce e frutti di mare

Sezonski specijaliteti na bazi šparuga, gljiva i tartufa • Menù stagionale a base di asparagi, funghi e tartufi

NOVIGRAD

Nono

Fiorini 13, Fiorini Tel. +385 (0)52 774 455 GSM. +385 (0)99 401 08 75 1,2,3,4,5,6,7 12:00 - 15:00, 18:00 - 24:00 Weekend 12:00 - 24:00 I, E

CITTÀNOVA

• Specialità a

La Quercia

Ronkova 6, Brtonigla Tel. +385 (0)52 774 384 GSM. +385 (0)91 539 68 89 www.konoba-astarea-brtonigla.com

UMAGO

Riblji specijaliteti, tiramisu base di pesce, tiramisù

Astarea

UMAG

Umaška 2/a, Zambratija Tel. +385 (0)52 759 940 www.villa-vilola.hr 1,2,3,4,5,6,7 11:00 - 24:00 I, D, E

Riba u foliji iz pećnice s morskim plodovima; Domaća tjestenina s teranom, škampima i pršutom • Pesce al cartoccio al forno con frutti di mare; Pasta fatta in casa con terrano, scampi e prosciutto crudo

Malo Selo

Pjero

Marušići 30, Buje Tel. +385 (0)52 731 055 2,3,4,5,6,7 12:00 – 22:00 I

Fratrija 1, Buje Tel. +385 (0)52 777 332 GSM. +385 (0)91 732 7429 1,2,4,5,6,7 17:00 - 23:00 I

Kremenje 99, Momjan Tel. +385 (0)52 779 200 GSM. +385 (0)91 509 6472 2,3,4,5,6,7 12:00 - 22:00 I

Istarski pršut, tartufi, lasagne sa gljivama, Tagliata • Prosciutto crudo istriano, tartufi, lasagne ai funghi, tagliata

Ravioli s tartufima, njoki s kokošom • Ravioli con tartufi, gnocchi al sugo di gallina

Jela od tartufa, tjestenina sa šparogama ili gljivama • Piatti a base di tartufi, pasta agli asparagi o funghi

Atelier

BUIE

Crvena uvala 31, Zambratija Tel. +385 (0)52 725 710 www.villarosetta.hr 12:00 - 22:00 1,2,4,5,6,7 I, D, E

BRTONIGLA BUJE

VERTENEGLIO

Villa Rosetta Restaurant Maruzza


BUIE

BRTONIGLA BUJE

VERTENEGLIO

NOVIGRAD

CITTÀNOVA

UMAGO

UMAG

Rino

Sole

Momjan 49, Momjan Tel. +385 (0)52 779 170 www.prelac.hr 1,3,4,5,6,7 12:00 - 22:00 I

Sošići 58, Umag Tel. +385 (0)52 730 123 GSM. +385 (0)91 516 94 16 www.konoba-sole.com 11:00 - 23:00 1,3,4,5,6,7

Tjestenina sa tartufima, njoki sa divljači • Pasta ai tartufi, gnocchi con selvaggina

Fuži s vrganjima i crnim tartufom, rižoto, kapešante, kanaštreli s domaćim šparugama, njoki s divljači, domaći kolač • Fuži (pasta tradizionale fatta in casa) con funghi e tartufo nero, risotto, cappesante, canestrelli con asparagi coltivati, gnocchi con selvaggina, torta fatta in casa

I, D

I, D, E Jela pod pekom,domaći istarski specijaliteti, sviježa riba, voćne torte • Pietanze cotte sotto la campana, specialità istriane, pesce fresco, torte alla frutta

Alberi 300a, Crveni vrh, Savudrija, Umag Tel. +385 (0)52 707 002 www.kempinski.com/istria 1,2,3,4,5,6,7 12:30 - 15:00 18:30 - 22:30 I, D, E Mesni i riblji specijaliteti • Specialità a base di carne e pesce

Stari podrum Most 52, Momjan Tel. +385 (0)52 779 152 GSM. +385 (0)98 292 152 12:00 - 23:00 1,2,4,5,6,7 I, E, SLO Tjestenina sa tartufima i gljivama, meso sa žara • Pasta ai tartufi e funghi, carne alla brace

Taverna Mediteran (Hotel Meliá Coral) Katoro bb, Umag Tel. +385 (0)52 701 000 www.istraturist.com 12:00 - 23:00 1,2,3,4,5,6,7 I, D, E Rižoto “Martini”, juneći file u umaku od gorke čokolade, flambirani file lososa “Mare e Monti” • Risotto “Martini“, filetto di manzo in salsa di cioccolato fondente, filetto di salmone flambé “Mare e Monti”

Agroturizmi / Agriturismi

Restoran Kanova (Hotel Kempinski Adriatic)

San Benedetto Dajla 35, Dajla Tel. +385 (0)52 735 484 www.san-benedetto.net 12:00 - 24:00 1,2,3,4,5,6,7

Dijana (Hotel Kempinski Adriatic)

Dešković

Alberi 300, Crveni Vrh, Savudrija Tel. +385 (0)52 707 362 www.kempinski.com/istria

1,2,3,4,5,6,7 (VI, VII, VIII, IX) 18:30 - 23:00 I, D, E Istarska i mediteranska kuhinja istriana e mediterranea

• Cucina

Kostanjica 58, Kostanjica Tel. +385 (0)52 776 315 13:00 - 22:00 6,7 I Domaći pršut, domaća tjestenina, istarska maneštra, teletina pod pekom • Prosciutto crudo artigianale, pasta fatta in casa, minestra istriana, vitello cotto sotto la campana


Tjestenina s jastogom, tjestenina s morskim plodovima, “Tabasco“ biftek, jela pod pekom • Pasta all’aragosta, pasta ai frutti di mare, bistecca “Tabasco”, pietanze cotte sotto la campana

Škrile 75a, Buje Tel. +385 (0)52 725 300 www.mulino.hr 08:00-01:00 1,2,3,4,5,6,7 I, D, E, SLO Soufle od šparoga, riblji carpaccio, tjestenina s jastogom • Soufflé di asparagi, carpaccio di pesce, pasta all’aragosta

Klaj - agroturizam Fiorini 24, Brtonigla Tel. +385 (0)52 774 560 GSM. +385 (0)98 278 402 www.agroturizam-klaj.com 11:00 - 23:00 1,2,3,4,5,6,7 I, D, E Vratina rolana pancetom, domaći pršut, tipična istarska kuhinja, istarske kroštule • Carne di collo avvolta nella pancetta, prosciutto crudo della casa, cucina tipica istriana, crostoli istriani

J.B. Tita 9, Umag Tel. +385 (0)52 700 000 1,2,3,4,5,6,7 I, D, E

I, D, E 09:00 - 24:00

Tagliatelle sa škampima i tartufima, svježa morska riba u soli, torta “Kristal” • Tagliatelle con scampi e tartufi, pesce fresco in crosta di sale, torta “Kristal”

Jela pod pekom, tartar biftek, tagliata bifteka na rukoli, chesse cake, čokoladna torta s tartufom • Pietanze cotte sotto la campana, filetto alla tartara, tagliata di filetto su un letto di rucola, cheese cake, torta al cioccolato con tartufo

Radešić Punta 80 a, Krasica Tel. +385 (0)52 776 001 13:00 - 22:00 2,3,4,5,6,7 I, E Pršut vlastite proizvodnje, domaća tjestenina, meso pod čripnjom, kobasice • Prosciutto crudo di propria produzione, pasta fatta in casa, carne cotta sotto la campana, salsicce

BUIE

Domaći istarski pršut i ombolo, domaća tjestenina • Prosciutto crudo istriano e lombata di maiale, pasta fatta in casa

Allegro (Hotel Kristal)

Sv.Anton 15, Novigrad Tel. +385 (0)52 600 400 www.nauticahotels.com 7:00 - 24:00 1,2,3,4,5,6,7

BRTONIGLA BUJE

Navigare (Hotel Nautica)

Silvano Markoni 10, Brtonigla Tel/Fax. +385 (0)52 774 491 1,2,3,4,5,6,7 10:00 - 22:00 I, D, E

VERTENEGLIO

Hotelski a la carte restorani / Ristoranti a la carte negli hotel

NOVIGRAD

Fuži i njoki sa gljivama, biftek na žaru • Fuži (pasta fatta in casa) e gnocchi ai funghi, bistecca alla griglia

Mulino (Casino Hotel Mulino)

CITTÀNOVA

Bolnička 8, Novigrad GSM. +385 (0)98 420 314 1,3,4,5,6,7 12:00 - 15:00 18:00 - 23:00 I, D, E

UMAGO

Tabasco

Trg Slobode 6a, Buje Tel. +385 (0)52 773 292 GSM. +385 (0)95 900 90 77 1,2,3,4,5,6,7 10:00 - 23:00

UMAG

San Leonardo


CITTÀNOVA

UMAGO

UMAG

Bašanija bb, Savudrija Tel. +385 (0)52 759 250 GSM. +385 (0)98 259 144 www.degrassi.hr 1,2,3,4,5,6,7 18:00 - 16:00 I

San Mauro

Ireneo Celega

San Mauro 157, Momjan Tel. +385 (0)52 779 033 www.sinkovic.hr 6,7 12:00 - 22:00

Garibaldi 43, Buje Tel. +385 (0)52 772 726 GSM. +385 (0)91 511 5157

I, E

F & F Ravalico Nova Vas 101, Nova Vas Tel. +385 (0)52 774 152 GSM. +385 (0)98 219 045; +385 (0)98 367 58 1,2,3,4,5,6 9:00-18:00 I,

Čabarnica 42, Zrenj Tel. +385 (0)52 644 146 6,7 I Domaći pršut, janjetina s krumpirom, njoki sa šugom od kunića • Prosciutto crudo artigianale, agnello con patate, gnocchi al sugo di coniglio

Brajki 104, Krasica Tel. +385 (0)52 776 175 GSM. +385 (0)91 577 6364

I, D, E

I, E, D

Marko Dešković Kostanjica 58, Grožnjan Tel. +385 (0)52 776 315 GSM. +385 (0)98 1977 985 www.vina-deskovic.hr

Libero Sinković San Mauro 157, Momjan Tel. +385 (0)52 779 033 GSM. +385 (0)98 420 242 www.sinkovic.hr

Clai Bijele Zemlje Tončić

Kozlović Vinarija Valle 78, Momjan Tel. +385 (0)52 779 177 GSM. +385 (0)99 277 9177 www.kozlovic.hr

I, E

I Domaći sir i pršut, tartufone • Prosciutto crudo e formaggio artigianali, tartufone

NOVIGRAD

VERTENEGLIO

BUIE

BRTONIGLA BUJE

Moreno Degrassi

Vina Cinić - Gambaletto Brajki 101, Krasica Tel. +385 (0)52 776 293 GSM. +385 (0)91 591 8707 www.gambaletto.com I, E

Armando e Rino Prelac Dolinja vas 23, Momjan Tel. +385 (0)52 779 003 GSM. +385 (0)98 175 8279 www.prelac.hr I, E, D


Vina Franković

Vinari / Produttori di vino

J.B.Tita 6, Buje Tel. +385 (0)52 772 898 www.rondo-buje.com 1,2,3,4,5,6,7 I, E

Veralda

Moreno Coronica

1,2,3,4,5,6 10:00 - 19:00

Vina Zigante Kostanjica 66, Grožnjan Tel. +385 (0)52 721 930 GSM. +385 (0)91 253 5392 www.vina-zigante.hr I

Vina Kabola Cattunar Nova Vas 94, Brtonigla Tel. +385 (0)52 774 722 GSM. +385 (0)98 327 441 www.vina-cattunar.hr 08:00 - 17:00 1,2,3,4,5,6 I, D

Kanedolo 90, Momjan Tel. +385 (0)52 779 047, (0)52 779 208 GSM. +385 (0)98 255 797 www.kabola.hr I, E

BUIE

Farnežine 5, Marija na Krasu Tel. +385 (0)52 732 385 GSM. +385 (0)98 219 277 www.cuj.hr 1,2,3,4,5,6,7 09:00 - 15:00 I, D, E, ESP

BRTONIGLA BUJE

I, D, E

CUJ - Kraljević

VERTENEGLIO

Oskuruš 48, Momjan Tel. +385 (0)52 779 077 GSM. +385 (0))98 965 7686

NOVIGRAD

IBM Vina Ivančić Domovinskih žrtava 20, Novigrad GSM. +385 (0)98 976 8005; (0)99 228 0044

Anđelo Brajko

I, E

08:00 - 18:00

CITTÀNOVA

1,2,3,4,5 I, D, E

1,2,3,4,5,6,7 I, D, E

UMAGO

Palih boraca 1, Brtonigla GSM. +385 (0)91 441 9998 www.agrolaguna.hr    www.vinalaguna.hr

Kršin 3, Brtonigla Tel. +385 (0)52 774 111 GSM. +385 (0)98 205 507 www.veralda.hr

UMAG

Agrolaguna - Konoba Brtonigla

Koreniki 86, Umag Tel. +385 (0)52 730 357 GSM. +385 (0)98 334 378 8:00-15:00 1,2,3,4,5,6 I, E


BUIE

BRTONIGLA BUJE

VERTENEGLIO

NOVIGRAD

CITTÀNOVA

UMAGO

UMAG

Vino P&P

Babić Extra Virgin Olive Oil

Sveti Servul 7c, Novigrad Tel. +385 (0)52 757 416 GSM. +385 (0)98 434 269 1,2,3,4,5,6,7

Nino Ćinić

St. Vinjeri 27j, Novigrad Tel. +385 (0)52 758 701 GSM. +385 (0)98 335 460 www.maslinovouljebabic.com 1,2,3,4,5,6 09:00 – 14:00; 17:00 - 19:00 I, D, E

Krasica 40, Buje

09:00 - 20:00 I, E, D

Maslinari / Produttori d’olio d’oliva

Tel. +385 (0)52 776 164 GSM. +385 (0)91 529 55 21 I

Uljara Agro Millo Baredine 16, Buje Tel: +385 (0)52 774 256 GSM: +385 (0)98 224 023 www. agro-millo.hr I, E, RUS

Franco Basiaco A. Manzoni 13, Buje Tel. +385 (0)52 773 405 GSM. +385 (0)98 334 075 I, E, SLO

Farma Jola Frančeskija bb, Savudrija

Agrofin - Ulje Mate

Tel. +385 (0)52 737 045

Romanija 60a, Savudrija, Umag Tel/Fax. +385 (0)52 759 281 1,2,3,4,5,6 08:00 - 15:00 I, D, E, F

www.omajolas.com 1,2,3,4,5,6,7 09:00 - 17:0

Remiggio Benvegnu Gardoši 58, Krasica, Buje Tel. +385 (0)52 776 400 GSM. +385 (0)98 846 605 www.uljara-benvegnu.hr I, E, D

D, E, PL

Uljara CUJ Farnežine 5, Marija na Krasu Tel. +385 (0)52 732 385 GSM. +385 (0)98 219 277 www.cuj.hr 1,2,3,4,5,6,7 09:00 - 15:00 I, D, E, ESP


Vinoteke, kušaone i prodavaonice autohtonih proizvoda / Enoteche, negozi di prodotti tipici e degustazioni Agrolaguna - Konoba Brtonigla

Ipši 10, Livade Tel. +385 (0)52 664 010 GSM. +385 (0)98 219 538 www.ipsa-maslinovaulja.hr 11:00 - 15:00 1,3,5 I

Trg J.B. Tita, Buje Tel. +385 (0)52 772 125 www.zigantetartufi.com

Marino Civitan Kremenje 99/c, Momjan Tel. +385 (0)52 779 215

OPG Maglica Bibali 83/A, Buje Tel. +385 (0)52 773 189 GSM. +385 (0)91 25 35 286

OPG Cossetto Krasica 38, Buje Tel. +385 (0)52 776 184 GSM. 385 (0)98 901 267 I, E, ESP

OPG Zigante Portoroška 15, Plovanija, Buje Tel. +385 (0)52 777 409 GSM. +385 (0)91 204 7671 www.uljezigante.com I, E, D

Enoteca Zigante Gorjana 5, Grožnjan Tel. +385 (0)52 721 999 www.zigantetartufi.com 1,2,3,4,5,6,7 09:00 - 22:00 I

BUIE

I, E

BRTONIGLA BUJE

Strada Contessa 22a, Novigrad Tel. +385 (0)52 758 093 GSM. +385 (0)98 929 28 73 www.altorcio.hr 1,2,3,4,5,6,7 08:00 - 11:00; 15:00 - 19:00 I, D

VERTENEGLIO

1,2,3,4,5,6,7 09:00 - 21:00 I, D, E

I, E

Al Torcio

Delicatessen Zigante

NOVIGRAD

I, D, E

Klaudio Ipša

CITTÀNOVA

Nova Vas, Brtonigla Tel. +385 (0)52 774 102 GSM. +385 (0)91 540 29 60 www.bursic.net 08:00 - 20:00 1,3,5

UMAGO

I, D, E

Marija Buršić

UMAG

Palih boraca 1, Brtonigla GSM. +385 (0)91 441 9998 www.agrolaguna.hr www.olistria.hr    1,2,3,4,5


Loggia Matka Laginje bb, Oprtalj Tel. +385 (0)52 644 219 GSM. +385 (0)91 555 70 28 1,2,3,4,5,6,7 10:00 - 20:00

Vinarija Novigrad Mandrač 18, Novigrad Tel. +385 (0)52 726 060 1,2,3,4,5,6,7 08:00 - 22:00 I, E, D

I

Hotel Meliá Coral *****

Pansion Kolo

Katoro bb, 52470 Umag Tel. +385 (0)52 701 000 www.istraturist.com

Kršin 37, 52466 Novigrad Tel. +385 (0)52 758 658

Hotel Nautica ****

Pansion Santa Marija

Sv. Antona 15, 52466 Novigrad Tel. +385 (0)52 600 400 www.nauticahotels.com

Hotel Plovanija *** Portoroška 3, Plovanija, 52460 Buje Tel. +385 (0)52 752 222

Hotel Sipar *** Ostalo / Altro

Jadranska bb, 52470 Umag Tel. +385 (0)52 741 233 www.istraturist.com

Hotel Sol Aurora **** Katoro bb, 52470 Umag Tel. +385 (0)52 717 000 www.istraturist.com

Rigo Velika ulica 5, Novigrad Tel. +385 (0)52 758 681 GSM. +385 (0)98 804 667 09:00 - 22:00 1,2,3,4,5,6,7 I, D, E, FR

Hotel Sol Garden Istra **** Špilja/Grotta Mramornica St. Drušković 20, Brtonigla Tel. +385 (0)52 774 313 GSM. +385 (0)99 250 29 58 1,2,3,4,5,6,7 Ljeto/Estate 10:00 - 18:00 Zima/Inverno 10:00 – 17:00 I, D, E

Katoro bb, 52470 Umag Tel. +385 (0)52 716 000 www.istraturist.com

Hotel Sol Umag **** Jadranska bb, 52470 Umag Tel. +385 (0)52 714 000 www.istraturist.com

Hotel Villa Cittar *** Sv. Antona, 52466 Novigrad Tel. +385 (0)52 758 780 www.cittar.hr

www.kolo-pansion.hr

Gradska vrata 37, 52466 Novigrad Tel. +385 (0)52 757 444 www.santa-marija.hr

Naselje Istrian Villas **** Savudrijska cesta bb, 52470 Umag Tel. +385 (0)52 710 550 www.istraturist.com

Rezidencija Skiper **** Alberi 300, 52475 Savudrija Tel. +385 (0)52 708 000 www.skiper.net


Konoba - Vinoteka San Rocco Bunarska 2, Brtonigla Tel. +385 (0)52 774 704 GSM. +385 (0)98 165 52 53 www.san-rocco.hr 1,2,3,4,5,6,7 13:00 - 21:30 I

Smještajni kapaciteti u sjeverozapadnoj Istri Le strutture ricettive dell’Istria nord-occidentale Hotel Casino Mulino **** Škrile 75/a, 52460 Buje Tel. +385 (0)52 725 300 www.mulino.hr

Hotel Cittar *** Kušaona Veralda Garibaldijeva 28, Umag Tel. +385 (0)52 774 111 www.veralda.hr 1,2,3,4,5,6,7 09:00 - 23:00 I, D, E

Prolaz Venecija 1, 52466 Novigrad Tel. +385 (0)52 757 737 www.cittar.hr

Hotel Kristal *** Obala J.B. Tita 9, 52470 Umag Tel. +385 (0)52 700 000 www.hotel-kristal.com

Hotel Laguna *** Terre bb, 52466 Novigrad Tel. +385 (0)52 858 660 www.laguna-novigrad.hr

Hotel Maestral **** Wine bar Vitriol Ribarnička 5, Novigrad Tel. +385 (0)52 758 270 1,2,3,4,5,6,7 08:00 – 00:00 I, E, D

Terre bb, 52466 Novigrad Tel. +385 (0)52 858 630 www.laguna-novigrad.hr

Hotel Makin *** Istarska 1, 52466 Novigrad Tel. +385 (0)52 757 714 www.istra.com/makin

Hotel Zlatna Vala***

TurističkE zajednicE

Sv. Ivan 45, 52470 Umag Telefon: +385 (0)52 756 – 060

entI per il turismo

www.zlatna-vala.hr

Kempinski Hotel Adriatic*****

Turistička zajednica grada Umaga Ente per il turismo della Città di Umago

Alberi 300 A, 52475 Savudrija Tel. +385 (0)52 707 000; Fax. +385 (0)52 707 011 E-mail: reservations.adriatic@kempinski.com www.kempinski-adriatic.com

Hotel La Parenzana *** Volpia 3, 52460 Buje Tel. +385 (0)52 777 460 www.parenzana.com

Hotel San Rocco **** Srednja ulica 2, 52474 Brtonigla Tel. +385 (0)52 725 000 www.san-rocco.hr

Hotel Villa Rosetta **** Crvena uvala 31, 52475 Zambratija Tel. +385 (0)52 725 710 www.villarosetta.hr

Villa Vilola *** Umaška 2/a, 52475 Zambratija Tel. +385 (0)52 759 940 www.villa-vilola.hr

Villa Punta *** Šetalište V. Gortana 24, 52470 Umag GSM. +385 (0)91 20 60 475 www.punta-umag.com

Turistička zajednica grada Novigrad - Cittanova Ente per il turismo della Città di Novigrad - Cittanova Mandrač 29a, 52466 Novigrad, HR t. +385 (0)52 757 075  +385 (0)52 758 011 f. +385 (0)52 757 075 info@novigrad-cittanova.hr Turistička zajednica Općine Brtonigla Ente per il turismo del Comune di Verteneglio Mlinska 2, 52474 Brtonigla - Verteneglio, HR t. +385 (0)52 774-307 f. +385 (0)52 720-860 info@istria-brtonigla.com Turistička zajednica Grada Buje Ente per il turismo della Città di Buie 1. Svibnja 2, 52460 Buje, HR t. +385 (0)52 773 353 f. +385 (0)52 773 353 tzg-buja@pu.t-com.hr



CoI_GASTRO_IT_web_sp_2013