Page 14

HIGHLIGHTS / FASHION EVENT

page 14

by Alessandro Ferrari

The 42nd Portugal Fashion Event The 42nd Portugal Fashion Shows event was taken in a megastructure (a total area of 10,000 m2 ) set up in the largest city park, featuring catwalk spaces, backstage, showroom, various social and leisure areas. Rafael Alves Rocha, Portugal Fashion’s communications director, explained that they built a real fashion city. “The aim is to strengthen support for Portuguese brands in the fields of design, fashion and creativity as factors of economic competitiveness and according to a perspective of creating value”. Quality well-known designers showed next to young fashion talents, but also commercial clothing and accessories proposals. Miguel Vieira, presenting also during Milano Fashion Week, presented a collection with rock & roll twist, slender silhouettes contrasting with voluminous shapes. David Catalan explored a special aesthetic associated with scouts tradition. Hugo Costa showed that punk is not dead, using colours, materials and combinations more aggressive and in an unconventional manner. Ines Torcato focused on plays of textures in a graphic language. Julio Torcato allied classic cuts with sportswear touch, technical fabrics and structures, graphic stripes and nylon. Nuno Baltazar has been always sophisticated and elegant menswear. Estelita Mendonca impressed with a menswear collection inspired by sposrtwear boats garments and accessories waterproof items. Alexandra Moura’s idea is smart and antique, delicate and romantic combined with high-tech elements. Next to main names, the ‘Bloom project’, through which Portugal Fashion discovers, promotes and supports new young talents, candidated this season, Nycole, Daniela Pereira, Joana Braga and Sara Cruz. In the showroom section, more than 70 exhibitors presented at the 7th ‘Brand Up’ including clothing, footwear, jewellery, accessories, leatherwork, cosmetics and other excellence of Made in Portugal. “The diversity of exhibitors at Brand Up – continues Rafael Alves Rocha - both in the fashion sector and in the lifestyle sector, is in line with Portugal Fashion’s strategic reorientation. The event is exploring its multisector and multidisciplinary nature by extending its promotional campaigns to areas complementary to fashion, like lifestyle. The aim is to increase the support for Portuguese brands in the areas of design, creativity and innovation, as factors of competitiveness and value creation.”

JULIO TORCATO

HUGO COSTA

ALEXANDRA MOURA

MIGUEL VIEIRA

DAVID CATALAN

HUGO COSTA

ALEXANDRA MOURA

JULIO TORCATO

L’evento della 42esima edizione di Portugal Fashion è stato realizzato in una megastruttura (un’area totale di 10.000 m2) allestita nel più grande parco cittadino, con spazi per passerelle, backstage, showroom, varie aree sociali e ricreative. Rafael Alves Rocha, direttore comunicazione della manifestazione, ha dichiarato che è stata costruita una vera città della moda. “L’obiettivo è rafforzare il sostegno per i marchi portoghesi nei settori del design, della moda e della creatività, come fattori di competitività economica e in una prospettiva di creazione di valore”. Hanno sfilato noti designer di eccellente qualità accanto a giovani talenti della moda, ma anche proposte commerciali di abbigliamento e accessori. Miguel Vieira, che presenta le collezioni anche durante Milano Fashion Week, ha creato una collezione dal twist rock&roll, con silhouette snelle in contrasto con forme voluminose. David Catalan ha esplorato un’estetica particolare associata alla tradizione delle divise da scout. Hugo Costa ha dimostrato che il punk non è morto, usando colori, materiali e combinazioni aggressivi e in modo non convenzionale. Ines Torcato si è concentrata sui giochi di trame, in un linguaggio moderno e grafico. Julio Torcato ha allegato ai tagli classici un tocco sportivo, tessuti e strutture tecniche, strisce grafiche e nylon. Nuno Baltazar è sempre riconosciuto per il gusto esteta elegante e sofisticato. Estelita Mendonca ha impressionato con una collezione di capi di abbigliamento e accessori ispirati al mondo della nautica, spesso impermeabili. L’idea di Alexandra Moura è quella di un guardaroba elegante e classico, delicato e romantico, combinato con elementi high-tech. Accanto ai nomi principali, il “Progetto Bloom”, attraverso il quale Portugal Fashion scopre, promuove e sostiene nuovi giovani talenti, ha candidato per questa stagione, Nycole, Daniela Pereira, Joana Braga e Sara Cruz. Nella sezione showroom, oltre 70 espositori hanno partecipato al settimo “Brand Up” con marchi e proposte di abbigliamento, calzature, gioielli, accessori, pelletteria, cosmetici e altre eccellenze del Made in Portugal. “La diversità degli espositori di ‘Brand Up’ - continua Rafael Alves Rocha - sia nel settore moda che nel settore lifestyle, è in linea con il riorientamento strategico di Portugal Fashion. L’evento sta esplorando la sua natura multisettoriale e multidisciplinare estendendo le sue campagne promozionali alle aree complementari alla moda, con l’obiettivo di aumentare il sostegno per i marchi portoghesi nei settori del design, della creatività e dell’innovazione, sempre come fattori di competitività e creazione di valore”.

WWW.PORTUGALFASHION.COM

Profile for COLLEZIONI

Collezioni New(s)tyle - Collezioni Sport&Street and Uomo #aw 2018/2019  

Collezioni New(s)tyle - Collezioni Sport&Street and Uomo #aw 2018/2019  

Advertisement