Page 1

N°14

COLLEGIO UNIVERSITARIO DI TORINO RENATO EINAUDI

ANNUAL REPORT a.a. 2015/16

Consiglierei la vita di collegio a chiunque Umberto Eco Allievo Collegio Einaudi 1950-1954

PREMI DI STUDIO 65 nuove borse di studio grazie ai nostri sostenitori PROGETTO WI-FI IN CAMERA Ampliata la connessione a tutte le camere del Collegio ASSOCIAZIONE ALUMNI Il primo anno di attività


2

ANNUAL REPORT a.a. 2015/16 n°14 Redazione Elena Torretta Stefania Valentino con Alessandra Caria e Delia Giambuzzi

6

Ufficio Comunicazione e Cultura Via Maria Vittoria, 39 - 10123 TORINO cultura@collegioeinaudi.it

10 12

Coordinamento editoriale Elena Torretta Testi e collaboratori Ivana Alutto, Bianca Buttiglione, Alessandra Caria, Marilena Ceraolo, Francesca Cerutti, Valentina D’Amelio, Andrea Fabbri, Donato Firrao, Simona Miano, Elena Torretta, Stefania Valentino Foto Alvaro Romero Novas

Benvenuto

3

Il Saluto del Presidente La Parola al Direttore

Attività e progetti

4

Wifi in camera

5

Progetto Fundraising

6

Premi di studio

25

7

Conferenze e Eventi

10

Fondazione Franco e Marilisa Caligara

11

Ensemble e Coro Einaudi

Formazione

12

Corsi universitari accreditati

13

Formazione linguistica

14

Formazione complementare

 I nostri studenti

16

Il concorso di ammissione a.a. 2015/16

17

Studi e provenienze

18

Laureati a.a. 2015/16

19

Premi e riconoscimenti

Sport

20

Sport CUS Torino

Torneo di calcetto

Viaggi ed Eventi

21

Viaggi, feste e teatro

Il Collegio nel mondo

22

Mobilità internazionale

23

EucA News

24

Dicono di noi

25

Un anno di Alumni

Sostenitori e Partner

26

Sostenitori 2015 e 2016

Amministrazione

26

Amministratori e Staff

Spazio Alumni

Grafica e impaginazione Barbara Vaccariello

La redazione

EDITORIALE Con il quattordicesimo annual report vi raccontiamo la vita e le attività del Collegio Einaudi lungo tutto l’anno accademico: il sunto dei progetti, la formazione complementare, i report sui nostri allievi con i dati salienti sulla comunità collegiale, le attività sportive e gli eventi; chiudiamo con i dati sulla mobilità internazionale, uno sguardo verso l’Europa e uno spazio dedicato ai nostri ex allievi.

Collegio Universitario di Torino Renato Einaudi - Annual Report a.a. 2015/16

Buona lettura La redazione


// Benvenuto

3

Il saluto del Presidente

I

l Collegio è nato nel 1935 per offrire un tetto e una mensa ai fuorisede. Sotto la guida del Prof. Renato Einaudi ha raggiunto nel 1968 il totale attuale di 5 Sezioni. Per molti decenni è stato l’unico punto di accoglienza per gli studenti fuorisede del Politecnico e dell’Università di Torino, al di fuori dei Pensionati Cattolici: ha presto cominciato a caratterizzarsi come un Collegio di Merito con un programma formativo complementare a quello degli Atenei. Il progetto formativo continua ad arricchirsi di anno in anno e diventerà sempre di maggior spessore, dal momento che il MIUR intende valorizzare i Collegi di Merito tra gli enti di formazione universitaria. Oltre a finire di rinnovare il nostro patrimonio edilizio, riqualificando anche la Sezione Mole Antonelliana, dobbiamo diventare ancora più bravi nella formazione di cittadini responsabili e consapevoli, che si distinguano in ambito sociale e professionale per il forte senso civico, l’attenzione ai valori e l’aspirazione all’eccellenza. I nostri ex allievi saranno importanti pilastri per il futuro del Collegio, così come i tanti donatori e sostenitori che quest’anno hanno dimostrato affetto e attenzione verso i nostri progetti e che non smetteremo mai di ringraziare a nome del Collegio, ma soprattutto degli attuali e dei futuri studenti, che beneficeranno della loro generosità.

Donato Firrao - Presidente

La parola al Direttore

R

iflettendo sull’anno accademico 2015/16, che si è aperto con i festeggiamenti degli 80 anni del Collegio, mi piace soffermarmi su cosa sia il Collegio e su come la nostra realtà continui ad essere estremamente attuale, nonostante i tanti cambiamenti avvenuti nel corso degli ultimi anni a livello sociale e culturale. Infatti, la realtà del Collegio “costringe” a crescere e maturare facendo esperienze opposte (se preferite, complementari) a quelle che offre il cosiddetto cyberspazio. Quest’ultimo offre certo molte opportunità: ciononostante – ci mettono in guardia da almeno 15 anni filosofi, sociologi e antropologi – sottoporrà le future generazioni di adolescenti e giovani a rischi crescenti, proporzionali alla quantità di tempo ad esso dedicato e al numero di comunità e mondi virtuali frequentati. Vale quindi la pena ricordare come vivere in Collegio significhi (anche) esprimere e difendere le proprie opinioni vis-à-vis, invece che nascosti dietro a un monitor e all’anonimato di un nickname; affrontare il confronto con bisogni, istanze e ragioni degli altri, invece che scomparire semplicemente chiudendo una connessione internet; risolvere i grandi e piccoli problemi reali della quotidianità, invece di crogiolarsi nelle simulazioni degli ambienti digitali; ottimizzare e condividere al meglio con il prossimo i limiti intriseci degli spazi fisici, invece della vacua infinità degli spazi virtuali. Concludo quindi questi brevi pensieri con l’augurio che ci fa sempre un caro ex Allievo ogni qualvolta ci sentiamo: “Lunga vita al Collegio!”.

Andrea Fabbri - Direttore

Collegio Universitario di Torino Renato Einaudi - Annual Report a.a. 2015/16


4

I

// Attività e progetti

l nostro sogno è rendere il Collegio un posto che “fa la differenza” nel formare studenti universitari che, nel corso della vita, si distinguano in qualità di uomini, cittadini e professionisti, grazie alla qualità dei servizi offerti, alla formazione data e alla creazione di opportunità e di esperienze utili. Nel 2016 abbiamo realizzato un progetto utile a tutti i ragazzi del Collegio, estendendo la copertura del segnale Wi-Fi a tutte le camere. Le 5 sedi del Collegio non erano infatti in grado di fornire il servizio di connessione internet Wi-Fi nelle camere, che erano collegate solo tramite connessione via cavo. Per questo motivo abbiamo richiesto e ottenuto dalla Fondazione CRT un contributo di € 30.000 per i lavori di adeguamento della rete, per far sì che all’inizio dell’anno accademico 2016/17 ogni camera del Collegio fosse raggiunta dal segnale Wi-Fi e che dal 2017 potessimo dare anche agli ospiti occasionali del Collegio la possibilità di utilizzare la connessione ‘Wi-Fi guest’. Per realizzare tutto questo, entro i tempi previsti e per mantenere gli accordi presi con la Fondazione CRT, abbiamo coinvolto i nostri amici, i nostri donatori e le famiglie degli studenti con un’apposita campagna di raccolta fondi, che ha dato risultati davvero importanti. Abbiamo infatti raccolto da privati e aziende € 11.685, che ci hanno permesso di realizzare il progetto secondo i tempi e le modalità preventivate. Dal 10 ottobre 2016 il segnale Wi-Fi è attivo in tutte le sezioni e i nostri studenti possono collegarsi alla rete da ogni locale del Collegio (primo fra tutti la loro camera). Un grande risultato realizzato anche e soprattutto grazie ai nostri donatori!

Wi-Fi in camera PROGETTO Wi-Fi IN CAMERA DONAZIONI PER TIPOLOGIA

Società € 1.160

Famiglie € 5.865

Collegio Universitario di Torino Renato Einaudi - Annual Report a.a. 2015/16

Privati € 4.169


// Attività e progetti

I

5

Progetto Fundraising

l Collegio avrà sempre più bisogno dei suoi Alumni e Amici per portare avanti la propria attività e continuare a offrire opportunità ai propri Allievi.

Le donazioni al Collegio possono essere effettuate per: 1) sostenere l' attività ordinaria 2) istituire borse di studio 3) partecipare a specifici progetti.

Premi di Studio Il Collegio ha lanciato a fine 2015 una campagna permanente di raccolta fondi intitolata ‘Scrivi il futuro dei nostri studenti’, rivolta principalmente agli ex allievi e agli amici del Collegio, con la finalità di sostenere giovani di talento durante gli anni di formazione universitaria attraverso l’assegnazione di premi di studio. La campagna sollecita a donare “sacchetti” di denaro di taglio diversificato, a partire da € 25 con un sacchetto di bronzo, fino al sacchetto di platino da € 500. Le donazioni vengono successivamente “cumulate” in modo da coprire i diversi tagli previsti per le varie tipologie di premi (Large: € 2.000, Medium: € 1.000, Small: € 500). Tale campagna è a supporto del progetto Premi di studio per i migliori studenti del Collegio, per finanziare il quale sono necessarie risorse esterne. Il Collegio ha bandito per l’a.a. 2015/16 la prima edizione di un concorso per premi di studio. L’assegnazione dei premi di studio, così come per tutte le borse di studio erogate dal Collegio, avviene secondo graduatorie di merito.

Grazie alle donazioni e ai contributi ricevuti, nel novembre 2016 il Collegio ha potuto assegnare 65 premi di studio sulla base del merito dell’a.a. 2015/16. I premi sono stati assegnati grazie al prezioso contributo di: • Comune di Torino • Banca d’Italia • donatori del 5x1000 • Bice e Mario Garavelli, in ricordo del figlio Giovanni • gruppo ex allievi “GACUP” • donatori privati a sostegno della Campagna Premi di Studio • donatori nel corso dei festeggiamenti per l’80° anniversario del Collegio • CANTENE s.r.l. • SIAT (Società degli Ingegneri e degli Architetti in Torino) Sulla campagna Premi di studio abbiamo inoltre ottenuto da Fondazione CRT il matching sulle donazioni ricevute, fino alla cifra di € 15.000. Ogni donazione ricevuta verrà pertanto raddoppiata da Fondazione CRT!

COME DONARE • Bonifico Bancario Collegio Universitario di Torino Renato Einaudi IBAN IT83G 03359 01600 100000300286 • Versamento sul c/c postale n. 10827103 intestato a Collegio Universitario di Torino Renato Einaudi • Assegni e/o contanti presso gli uffici della Direzione di Via Maria Vittoria 39

L’assegnazione di questo Premio rappresenta un riconoscimento per il grande impegno che mi ha richiesto lo studio e che, probabilmente, non avrebbe portato frutti così ricchi se non avessi avuto la possibilità di studiare all’ Einaudi. Valeria Quaranta Vincitrice Premio Giovanni Garavelli E’ un sostegno che mi consente di non rinunciare ai miei sogni, proprio quest’anno che mi trovo in Olanda per un progetto di doppia laurea con la Technische Universiteit di Eindhoven Rosa Siervo Vincitrice Premio Banca d’Italia

Consegna Premi Giovanni Garavelli maggio 2016

Collegio Universitario di Torino Renato Einaudi - Annual Report a.a. 2015/16


6

// Attività e progetti

Molteplici sono le modalità per sostenere il Collegio. Contributo personale Una donazione personale per investire sul futuro e sui giovani. I sostenitori del Collegio possono entrare a far parte dell'Assemblea dei Contributori, secondo il regolamento dell'Assemblea: un modo per seguire ancora più da vicino la vita del Collegio. Contributo come azienda Associare con una donazione la propria azienda a una realtà che sostiene il merito e forma giovani di talento può essere una carta vincente e come azienda se ne ottiene anche un beneficio fiscale. Donazione in memoria Fare una donazione in memoria significa trasformare il ricordo di una persona cara in un gesto concreto. Non occorre un atto formale o la presenza di un notaio e può essere fatte da un’unica persona o da gruppi di persone. 5x1000 Scegliere di donare il 5x1000 al Collegio non costa nulla, ma si traduce in un aiuto concreto ai nostri studenti. Nel 2016, grazie alle donazioni ricevute dal 5x1000 per € 25.170, abbiamo erogato ai più meritevoli: • 15 premi di studio • 5 premi per la mobilità internazionale degli allievi dell’Università • 2 soggiorni studio all’estero • premi per le certificazioni internazionali.

Collegio Universitario di Torino Renato Einaudi - Annual Report a.a. 2015/16

Un dono nel testamento Pensare di destinare una quota del proprio patrimonio al Collegio Einaudi, vuol dire proiettarsi nel futuro; i lasciti sono sempre significativi, anche se di piccola entità. Un lascito al Collegio può contribuire a: • erogare borse di studio per gli allievi del Collegio • sostenere le attività del Collegio • contribuire a progetti specifici come la riqualificazione e l’ammodernamento delle Sezioni del Collegio. Con il lascito in memoria di Ermanno Borio abbiamo erogato nel 2015/16: • 3 premi di laurea per studenti di Ingegneria • 4 premi di studio • 2 soggiorni studio all’estero • 5 borse di studio per la mobilità internazionale

LA BIBLIOTECA DEL FUNDRAISING Il 7 giugno il Collegio Einaudi e ASSIF Piemonte (Associazione Italiana Fundraising) hanno inaugurato la Biblioteca del Fundraising, uno spazio dove approfondire, migliorare e condividere le proprie conoscenze in tema di raccolta fondi. La Biblioteca è ospitata all’interno dei locali rinnovati della Biblioteca Centrale della Sezione Po di Via Maria Vittoria ed è aperta con orario 14-23 dal lunedì al venerdì.


// Attività e progetti

Conferenze ed eventi TI PRESENTO UN AUTORE Un ringraziamento agli allievi Roberta Busca, Davide Passantino e Jeshua Stenta che hanno ricoperto il ruolo di intervistatori durante la rassegna. Martedì 12 gennaio, Sala Gacup, Sezione Po Uno splendido insuccesso imprenditoriale. Una start up in Italia MICHELE FRONTERRE’ Mercoledì 17 febbraio, Biblioteca Centrale Sezione Po Coordinate d’Oriente ALESSANDRO PERISSINOTTO Martedì 1 marzo, Biblioteca Centrale, Sezione Po Il disegnatore di Topolino MATTIA SURROZ Mercoledì 9 marzo, Biblioteca Centrale Sezione Po Aiuto! Mi sono perso in un luogo comune! GIUSEPPE CULICCHIA

LEZIONI AL COLLEGIO Lunedì 26 ottobre, Aula Magna Cavallerizza Università di Torino Il futuro dopo 80 anni di merito Donato Firrao, Presidente Collegio Einaudi Big data e la sfida al business Andrea De Mauro, Market Insights Manager Procter&Gamble Big data e Serendipity Nicola Piepoli, Saggista e sondaggista Lunedì 25 gennaio, Sala Gacup, Sezione Po Senseable city Carlo Ratti, Architetto Mercoledì 27 gennaio, Biblioteca Centrale, Sezione Po Giornata della Memoria. Riflessione guidata Jeshua Stenta, Allievo del Collegio

Lunedì 21 marzo, Biblioteca Centrale, Sezione Po Beni comuni 2.0 ALESSANDRA QUARTA e MICHELE SPANO’ Mercoledì 20 aprile, Biblioteca Centrale Sezione Po Un acre odore di aglio MIMMO GANGEMI Lunedì 13 giugno, Biblioteca Centrale, Sezione Po Racconti d’Irlanda VANESSA MARENCO

Collegio Universitario di Torino Renato Einaudi - Annual Report a.a. 2015/16

7


8

// Attività e progetti

ORIENTAMENTO AL LAVORO P&G – PROCTER & GAMBLE Self Branding Lunedì 26 ottobre, Sala Multimediale Sezione Crocetta SOGES INTERNATIONAL EXECUTIVE SEARCH Come si scrive un CV Lunedì 4 aprile, Sala Multimediale Sezione Crocetta I social network per trovare lavoro Giovedì 14 aprile, Sala Multimediale Sezione Crocetta PRAXI Il colloquio di gruppo Giovedì 28 aprile, Sala Gacup, Sezione Po Mercoledì 11 maggio, Sala Gacup, Sezione Po Career Coaching. Quale sarà il tuo prossimo obiettivo professionale? Claudio Casale, Life & Business Coach Adoc Group e Soges hanno inoltre dato la possibilità di far revisionare il proprio cv agli allievi del Collegio interessati e di ottenere consigli mirati per lo sviluppo della propria carriera. MENTOR TALK In collaborazione con l’Associazione Alumni del Collegio Einaudi Lunedì 26 ottobre, Sala Multimediale, Sezione Crocetta Self Branding. Ottieni il massimo dal tuo CV e promuovi la tua immagine Andrea De Mauro, Alumno e Market Insights Manager Procter&Gamble

Collegio Universitario di Torino Renato Einaudi - Annual Report a.a. 2015/16

Lunedì 30 novembre, Sala Multimediale, Sezione Crocetta Etica e leadership. Antonino Giannone, Alumno, Ingegnere e Docente presso il Politecnico di Torino Giovedì 3 marzo, Sala Multimediale, Sezione Crocetta Le metamorfosi di Torino. Agata Spaziante, Alumna, Architetto e ex Docente presso il Politecnico di Torino Sabato 21 maggio, Sala Conferenze, Sezione Valentino Life of a pill: come nascono i farmaci? Celeste Cagnazzo, Alumna e Clinical Research Coordinator presso Candiolo Cancer Institute IRCCS


// Attività e progetti

In collaborazione con l’Associazione ARPA

In collaborazione con l’Associazione ASSIF

Mercoledì 6 aprile, Biblioteca Centrale, Sezione Po Castellani e Fassino interrogati dagli allievi del Collegio Einaudi e dagli studenti universitari sul cambiamento di Torino degli ultimi decenni e sulle strategie dei prossimi anni Valentino Castellani, Sindaco della Città di Torino dal 1993 al 2001 Piero Fassino, Sindaco di Torino Modera Donato Firrao, Presidente del Collegio Einaudi

Martedì 7 giugno, Biblioteca Centrale, Sezione Po Inaugurazione e presentazione della Biblioteca del Fundrasing Federica Maltese, ASSIF, Fundraiser Fondazione Ricerca Molinette Elena Torretta, Comunicazione e Fundraising, Collegio Einaudi Alberto Ghione, ASSIF Luigi Somenzari, Fondazione Ricerca e Talenti Moderatrice Simona Biancu, ASSIF, Consulente di Fundrasing e Filantropia Strategia ENGAGEDin

SERVIZIO DI COUNSELING E DI ASCOLTO PSICOLOGICO Grazie alla collaborazione con l'Università degli Studi di Torino e con l'Associazione di volontari AREA G, il Collegio Einaudi offre un servizio di counseling e ascolto psicologico al fine di aiutare i propri allievi a superare eventuali momenti di difficoltà personale.

I colloqui, svolti da psicologi-psicoterapeuti di orientamento psicoanalitico, sono gratuiti e si svolgono su appuntamento presso le sezioni San Paolo e Mole.

Collegio Universitario di Torino Renato Einaudi - Annual Report a.a. 2015/16

9


10 // Attività e progetti

Fondazione Franco e Marilisa Caligara

L

a Fondazione Caligara, presieduta dal prof. Rinaldo Bertolino, ha la finalità di promuovere e di incentivare gli studi interdisciplinari e il dialogo tra le diverse discipline.

BORSE DI STUDIO - a.a. 2015/16 Borse di studio per tesi magistrali di cultura interdisciplinare FUGIGLANDO UMBERTO, Tesi in Ingegneria Matematica, The car as a sensing platform: analysis of driving behavior through CANbus data, relatore prof. Mauro Gasparini. BRAGAGLIA FRANCESCA, Tesi in Pianificazione Territoriale, Urbanistica e Paesaggistico-Ambientale, La rigenerazione urbana nei quartieri di edilizia pubblica: dai programmi complessi a nuovi paradigmi? I casi studio di Falchera e Tor Bella Monaca, relatrice prof.ssa Cristiana Rossignolo. Borse di ricerca posta laurea all’estero ELISA CILIERI, Optogenetica applicata allo studio del dolore neuropatico diabetico nei gangli delle radici dorsali, Imperial College, Londra. SILVIA MARTINA, Tecniche spettroscopiche, microscopiche e IBA applicate allo studio di materiali dell’arte contemporanea, Centro de Microanálisis de Materiales, Universidad Autónoma de Madrid - Departamento de Conservación-Restauración, Museo Reina Sofía, Madrid Cofinanziamento Assegno di ricerca GIUSEPPE MARRALI, Studio del ruolo di NOX2 nella SLA, Dipartimento di Neuroscienze, Università di Torino. VALENTINA SALA, Scompenso cardiaco: identificazione e sviluppo di nuovi biomarcatori per diagnosi e prognosi,

Collegio Universitario di Torino Renato Einaudi - Annual Report a.a. 2015/16

LECTURES 2015 • Adriano Chiò Università di Torino Medicina, matematica e bionformatica per nuovi percorsi della ricerca e della terapia di precisione. 5 maggio 2015 Aula Magna di Anatomia • Giorgio Pestelli, Università di Torino Musicisti dell'Ottocento di fronte al Faust di Goethe: un secolo di fedeltà e libertà interpretative 18 maggio 2016 Aula Magna Rettorato, Università di Torino

• Gianni Riotta, giornalista

Big data analysis come metodo di conoscenza interdisciplinare 24 maggio 2016 Aula Magna Cavallerizza, Università di Torino

Dipartimento di Oncologia, Università di Torino. AUDRITO VALENTINA, Defining the role of NAD biosynthetic enzymes as prognostic markers and therapeutic targets in metastatic melanoma, Dipartimento di Scienze Mediche, Università di Torino. Etica della Vita, corso universitario per gli studenti delle lauree sanitarie Coordinatori del corso: proff. Alessandro Bargoni e Franco Cavallo (25 ore – 1 CFU) marzo – maggio 2016

Grazie al sostegno fornitomi dalla Fondazione Caligara è stato possibile intraprendere un’esperienza essenziale per la mia crescita professionale. Gianluca Gariani PhD Centre de Recherche et de Restauration des Musées de France


// Attività e progetti

L

Ensemble e Coro Einaudi

’Ensemble e il Coro Einaudi sono nati nel 2011 su iniziativa di un gruppo di studenti del Collegio per dare l’opportunità ai giovani universitari, residenti in Collegio e non, di continuare a coltivare la loro passione per la musica, parallelamente agli studi universitari.

Coro Einaudi Stornellata dell’Ingegnere Lunedì 16 maggio 2016 Sala Gacup, Sezione Po In occasione del 61° incontro del gruppo di ex allievi del Collegio, il GACUP (Gruppo Amici Collegio Università e Politecnico).

Ensemble e Coro Einaudi Concerto di Natale Venerdì 13 dicembre 2015 Chiesa di San Lorenzo

Festa della musica di Torino Sabato 18 giugno 2016 Quadrilatero romano

Concerto d’Estate Giovedì 9 giugno 2016 Chiesa dei Santi Martiri Ensemble Einaudi Maratona musicale Lunedì 23 novembre 2015 Aula Magna del Politecnico di Torino Cerimonia di apertura del saggio di fine anno, Cus Torino – sezione Danza Venerdì 10 giugno Teatro Nuovo di Torino

Direttore del Coro: M° Laura Marconi

Il Collegio per me è stato un'ancora di salvezza dal punto di vista musicale, perché mi ha fornito un luogo dove potermi esercitare con il mio strumento, il trombone. In Collegio ho anche trovato un gruppo musicale, che ormai rappresenta una seconda famiglia. L'Ensemble è una splendida realtà per i rapporti personali che si sono creati e per le persone che vi partecipano. Manuel Innocenti, Sezione Crocetta, trombone

Intermezzo musicale in occasione dell’inaugurazione Biblioteca del Fundrasing Martedì 7 giugno 2016 Biblioteca Centrale, sezione Po Direttore dell’Ensemble: M° Francesco Tolli Si ringrazia per la concessione di un pianoforte a mezza coda durante i concerti:

Collegio Universitario di Torino Renato Einaudi - Annual Report a.a. 2015/16

11


12 // Formazione

Corsi universitari accreditati

N

ell’ambito del progetto di formazione complementare promosso dal Collegio Einaudi ampio spazio è dedicato ai corsi universitari riconosciuti dagli Atenei in termini di crediti formativi universitari (CFU). Queste attività, aperte a tutti gli universitari, integrano il curriculum formativo degli studenti, al fine di fornire competenze utili ad aprire le porte verso il loro futuro professionale.

Corsi Universitari a.a. 2015/16 POLITECNICO DI TORINO Corso di Laurea in Ingegneria [6 CFU] Tecnologie CAD avanzate per lo sviluppo del prodotto (marzo - giugno 2016) Docenti: Stefano Tornincasa, Elvio Bonisoli, Marco Brino, Sandro Moos, Maria Grazia Violante UNIVERSITÀ DI TORINO Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione e Cultura dei media [5/6 CFU] Tutor didattico: Silvio Alovisio Tecniche della comunicazione digitale Ripresa e montaggio video (ottobre-dicembre 2015) Docente: Marta Pettolino e Barbara Vaccariello Tecniche della comunicazione digitale Storytelling e narrazione multimediale (ottobre-dicembre 2015) Docente: Mauro Brondi Tecniche della comunicazione digitale Editoria multimediale (marzo-giugno 2016) Docente: Barbara Vaccariello Tecniche della comunicazione digitale Comunicare con i social network (marzo-giugno 2016) Docente: Barbara Vaccariello

Collegio Universitario di Torino Renato Einaudi - Annual Report a.a. 2015/16

Corso di Laurea in Economia e Statistica per le organizzazioni [3 CFU] Tutor didattico: Dario Peirone Laboratorio Business Club - Start up creation (marzo 2016) Docente: Barbara Vaccariello UNIVERSITÀ DI TORINO e POLITECNICO DI TORINO Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione e Cultura dei media [5/6 CFU] Corso di laurea in Architettura Tutor didattico: Silvio Alovisio Tecniche della comunicazione digitale Grafica e animazione 3D (ottobre-novembre 2015) Docente: Luca Cassine Nell’ambito della formazione universitaria alcuni studenti del Collegio sono inoltre stati ammessi alla frequenza dei corsi del Collegio Carlo Alberto su argomenti di micro e macro economia.


// Formazione 13

A

l fine di completare la formazione universitaria, il Collegio da quattordici anni organizza corsi di lingua straniera tenuti da docenti madrelingua e finalizzati principalmente alla preparazione degli esami internazionali quali IELTS, PET, FIRST, CAE, DELE, DELF e ZERTIFICAT DEUTSCH. Nell’a.a. 2015/16 sono stati organizzati, per un totale di 470 ore di docenza, 11 corsi: 7 di inglese, 2 di francese e 2 corsi di tedesco. Per incentivare ulteriormente la frequenza ai corsi e l’impegno nello studio di una lingua straniera, il Collegio ha istituito dal 2008 un bando per le Certificazioni Internazionali, che permette agli allievi di ottenere il rimborso della quota versata per sostenere un esame di certificazione internazionale. 26 borse di studio (di cui due istituite grazie al lascito in memoria di Ermanno Borio a favore di studenti del Collegio iscritti al Politecnico e due istituite grazie alle donazioni del 5x1000 e destinate a studenti del Collegio iscritti all’Università) sono state assegnate ai migliori studenti del Collegio per soggiorni di perfezionamento linguistico all’estero.

Formazione linguistica

CORSI DI LINGUA: • INGLESE • FRANCESE • TEDESCO

INSEGNANTI MADRELINGUA 470 ORE DI DOCENZA 26 BORSE DI STUDIO PER SOGGIORNI STUDIO ALL’ESTERO

Ringrazio il Collegio anche per avermi dato la possibilità di frequentare un corso di lingua all’estero. Per me era la prima esperienza di studio presso una scuola di lingua estera, esperienza che oltre ad arricchire le mie conoscenze di inglese, mi ha lasciato molto anche sul lato umano. Ilaria Aredano, Dublino

Grazie al Collegio per avermi dato questa possibilità: non avevo mai fatto una vacanza-studio e probabilmente non ne avrei fatte mai una se non avessi vinto questa borsa di studio! Laura Trane, Soggiorno studio a Montpellier Ilara Aredano Soggiorno studio in Irlanda

Collegio Universitario di Torino Renato Einaudi - Annual Report a.a. 2015/16


14

// Formazione

Formazione complementare

O

gni anno il Collegio organizza dei momenti formativi di vario genere con l’obiettivo di potenziare le soft skills, sempre più richieste in ambito lavorativo. L’intento è quello di formare giovani laureati preparati alle sfide del mondo del lavoro, per aiutarli a costruire un curriculum più solido e potenzialmente interessante per le aziende.

L’efficacia della leadership Maggio 2016 In collaborazione con l’Ufficio Stage & Job del Politecnico Durata: 6 ore Docente: Raffaella Penna Primo soccorso Maggio 2016 In collaborazione con la Croce Verde di Torino Durata: 4 ore Corsi per matricole Cosa non ho capito di chimica? Con il prof. Donato Firrao, Presidente del Collegio e già ordinario di Tecnologia dei Materiali Metallici, Politecnico di Torino Novembre 2015

Collegio Universitario di Torino Renato Einaudi - Annual Report a.a. 2015/16

TUTORING Chimica, Fisica I, Analisi, Algebra,Topologia, Aerodinamica e Meccanica del Volo, Informatica, Programmazione informatica, Progettazione assistita su AutoCad, supporto per la stesura di relazioni e tesi triennali: sono queste le materie che nel corso dell’a.a. 2015/16 sono state affrontate dai dottorandi e specializzandi, allievi del Collegio, nell’ambito del ricco programma di tutoring promosso dal Collegio con l’obiettivo principale di supportare le matricole, ma non solo, nella prima delicata fase del loro ciclo di studi universitari. I dottorandi e i laureati iscritti a corsi di perfezionamento o a scuole di specializzazione post-laurea hanno messo a disposizione gratuitamente il proprio tempo e la propria preparazione per supportare i giovani allievi.


// Formazione

GIOCAIMPRESA 2015

Un’impresa da laureati… mettiti in gioco!

Q

uarta edizione per il laboratorio teorico-pratico Giocaimpresa, promosso in collaborazione con la Camera di commercio di Torino: un percorso di orientamento sui temi dell’imprenditorialità e del ‘mettersi in proprio’, finalizzato a trasformare le idee di impresa degli studenti in progetti realizzabili. Le migliori idee imprenditoriali sono state premiate con borse di studio, sostenute dalla Camera di commercio.

1° premio da € 1.000 a Luca Ricci con PHAiBioplastic 2° premio da € 600 a Matteo Barale e Marco Rosso con Dot 3° premio da € 400 Francesco Marino con StampOvunque Ringraziamo i docenti, i collaboratori e i referenti della Camera di commercio per la professionalità e l’attenzione con cui hanno seguito l’iniziativa.

MIMPRENDO ITALIA

I

l Collegio Einaudi entra a far parte del team Mimprendo Italia e lancia una sfida ai laureandi. Mimprendo Italia, progetto promosso dal Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria e dalla Conferenza dei Collegi Universitari di Merito legalmente riconosciti dal MIUR,

propone un’esperienza formativa collegata a una competizione nazionale tra team multidisciplinari di studenti e laureati impegnati a sviluppare reali progetti innovativi proposti da imprenditori in diverse città universitarie italiane al fine di favorire l’incontro tra giovani e imprese. Al team primo classificato andrà un premio di € 10.000. www.mimprendoitalia.it

Collegio Universitario di Torino Renato Einaudi - Annual Report a.a. 2015/16

15


16

// I nostri studenti

Concorso di ammissione a.a. 2015/16

L

e domande di partecipazione al concorso di ammissione sono state 649, di cui 471 matricole. Di questi candidati 224 sono entrati in Collegio nel corso dell’anno. In base alle norme del concorso di ammissione le domande di partecipazione sono state ripartite secondo l’Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE) del nucleo familiare in sette fasce di contribuzione, corrispondenti a sette graduatorie, ognuna delle quali basata sul merito scolastico e, in caso di parità di merito, sulla situazione economica più bassa. La retta annuale minima è stata di € 2.025 la massima di € 5.411.

CONVENZIONI Nel corso dell’a.a. 2014/15, a seguito di apposite convenzioni, hanno inoltre trovato ospitalità gratuita, o ulteriormente agevolata, i seguenti studenti: • 56 studenti Scuola di Studi Superiori dell’Università di Torino (SSST); • 19 studenti Collegio Carlo Alberto (CCA); • 16 studenti Consorzio Universitario Americano SEC; • 20 studenti ammessi grazie alla convenzione con l’INPS; • 6 studenti Corso di Produzione Industriale del Politecnico

VOTO DI DIPLOMA MATRICOLE (132) a.a. 2015/16

tra 80 e 99 14%

100/100 lode 51%

100/100 35%

ALLIEVI DEL COLLEGIO – a.a. 2015/16 POLITECNICO E UNIVERSITÀ

600 500 400 300

UOMINI

UOMINI

200 100

DONNE DONNE

340 115 139

138

POLITECNICO

UNIVERSITÁ

0

Collegio Universitario di Torino Renato Einaudi - Annual Report a.a. 2015/16


// I nostri studenti 17

Studi e provenienze 2 11

14

7

128

A

10

22

7 6 10

nche nell’a.a.2015/16 tutte le regioni d’Italia erano presenti in Collegio!

6 25 10 25

230 28

34

29

ALLIEVI DEL COLLEGIO – a.a. 2015/16 ATENEI E CORSI DI LAUREA (732 STUDENTI)

UNIVERSITÁ Cdl SCIENTIFICI 18%

UNITED COLORS

11 paesi del mondo oltre all’Italia tra le mura del Collegio! 42 studenti stranieri provenienti da tutto il mondo:

128

UNIVERSITÁ Cdl UMANISTICI 15%

Il 33,5% dei collegiali ha avuto un ISEE inferiore a € 19.596 (soglia per beneficiare delle borse per il diritto allo studio universitario).

POLITECNICO INGEGNERIA 63%

ALBANIA

3

BELGIO

2

BOLIVIA

1

EGITTO

1

FRANCIA

2

MACEDONIA

2

MESSICO

1

PAKISTAN

1

SPAGNA

12

UCRAINA

1

U.S.A

16

ACCADEMIA BELLE ARTI 1% POLITECNICO ARCHITETTURA 3%

Collegio Universitario di Torino Renato Einaudi - Annual Report a.a. 2015/16


18 // I nostri studenti

S

ettantaquattro studenti hanno lasciato l’anno scorso il Collegio perché brillantemente laureati o prossimi alla laurea. Per loro si è concluso un percorso di formazione e di vita che siamo certi rimarrà nei loro ricordi come un indispensabile momento di crescita culturale e personale. A tutti rivolgiamo il nostro in bocca al lupo per un futuro ricco di soddisfazioni! ACCADEMIA BELLE ARTI GRAFICA D'ARTE BOLLATI LAURA POLITECNICO DI TORINO ARCHITETTURA PER IL PROGETTO SOSTENIBILE ANNARITA LORIA ANNACHIARA NARDONE ARCHITETTURA PER IL RESTAURO E VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO SAVINO FARUCCI ECODESIGN LAURA TELESCA INGEGNERIA AEROSPAZIALE EMANUELE DE MATTEIS GIACINTO ALBERTO FIORDILINO ALESSIO FIRRITO ANTONIO LA TOSA

Laureati a.a. 2015/16 INGEGNERIA BIOMEDICA

INGEGNERIA GESTIONALE

UNIVERSITA’ DI TORINO

SARA CAVALLARO

SIMONE CAUSO

ANTROPOLOGIA CULTURALE ED ETNOLOGIA

MARTINA GENTA

FRANCESCA NOCERINO

AGOSTINO TOLU

INGEGNERIA CHIMICA E DEI

INGEGNERIA INFORMATICA

CHIMICA INDUSTRIALE

PROCESSI SOSTENIBILI

FRANCESCO DI CHIARA

ELISA FRESTA

MARCO BENEDETTI

DAVIDE LOCATELLI

COMUNICAZIONE INTERNAZIONALE PER IL

VALERIA BIZZARRO

DARIO NISI

TURISMO

VINCENZO LATERZA

SERGIO SCHENA

ELEONORA MIDILI

DANILO MARTINO

INGEGNERIA MATEMATICA

CONSERVAZIONE E RESTAURO DEI BENI

MARIANNA MICELI

DAVIDE CAZZETTA

CULTURALI

INGEGNERIA CIVILE

GIACOMO QUARANTA

FRANCESCA DONDOGLIO

MARCO GAETANO BAGLIO

INGEGNERIA MECCANICA

CULTURE MODERNE COMPARATE

FEDERICA DE MATTEIS

CARLO BOURSIER NIUTTA

FRANCESCO D'OSPINA

INGEGNERIA DEI MATERIALI

FRANCESCO DAMBROSIO

DIREZIONE D'IMPRESA, MARKETING E

ELIA SPINNATO

MARCO FALCO

STRATEGIA

INGEGNERIA DEL PETROLIO

MIRKO GUASCHINO

FRANCESCA PATERA

GIORGIO RUSSO

ROBERTO PREITE

FINANZA QUANTITATIVA

INGEGNERIA EDILE

DORIANA PUTIGNANO

E ASSICURAZIONI

SARA LOVERCI

PASQUALE TRIVENTI

GENNARO PAPPALARDI

INGEGNERIA ELETTRONICA

INGEGNERIA MECCATRONICA

FISICA NUCLEARE, SUB-NUCLEARE E BIO-

ALBERTO CASTELLA

MATTIA LANDOLFI

MEDICA

ALFIO DI MAURO

INGEGNERIA PER L'AMBIENTE

LUCA BARIOGLIO

CARLA FONTANA

E IL TERRITORIO

FISICA SISTEMI COMPLESSI

INGEGNERIA ENERGETICA

AGATA ELIA

GIOVANNI CATANIA

E NUCLEARE

NANOTECNOLOGIE PER LE ICT

IVAN PALAIA

MARIA LETIZIA FASCI'

GIANLUCA CARCIA

LETTERATURA, FILOLOGIA E LINGUISTICA

FEDERICO FERRO

CLARISSA CONVERTINO

ITALIANA

SIMONE GUISO

CHIARA ROSSI

TERESA ZILIO

FRANCESCO MANGIA

MATEMATICA

MARIUS SHTEMBARI

GIORGIA CHIAVASSA VINCENZO GIAMBRONE

MARGHERITA MARIA MAGLIE

MEDICINA E CHIRURGIA

FABIO PINO

ILARIA AREDANO

GIOVANNA RINALDI

PROFESSIONI CONTABILI

ALLIEVI DEL COLLEGIO - a.a. 2015/16 VOTO DI LAUREA

INNOCENZO PITRUZZELLO PSICOLOGIA CLINICA E DI COMUNITA' STEFANIA D'AMITO

tra 96 e 104 11%

ANGELA DETTORI CRISTINA LUCIA ROBERTO MERELLA PSICOLOGIA CRIMINOLOGICA E FORENSE DEBORA CALEFFI PSICOLOGIA DEL LAVORO E DEL BENESSERE

MEDIA VOTO DI LAUREA: 108/110

tra 105 e 109 25%

tra 110 e 110 64%

NELLE ORGANIZZAZIONI SARA ELIANA CANTORE TRADUZIONE MARZIA CASOTTO

Collegio Universitario di Torino Renato Einaudi - Annual Report a.a. 2015/16


// I nostri studenti 19

RETTE AGEVOLATE Il costo del posto di studio, inteso come il rapporto tra i costi di gestione e il numero di posti alloggio, è stato per l’anno 2015/16 di € 6.500. Le rette a carico degli studenti variavano da € 2.025 a € 5.411 secondo 7 fasce di contribuzione. POSTI DI STUDIO GRATUITI 2015/16 € 16.000 per 4 borse di studio a rimborso totale della retta: Fabrizio Berritta, Carlo Ciaccia, Luca Accornero, Teresa Zilio. PREMI DI STUDIO 2015/16 € 64.500 per 65 premi di studio da € 2.500, 1.000, 500, erogati grazie a donazioni di privati, aziende ed enti. Riportiamo i nominativi dei vincitori. Premi donatori 5x1000 Arianna Aquaro, Giorgio Avalle, Annalisa Colucci, Danilo Franco, Miriam Galerati, Alessandro Giorgio, Fabrizio Gota, Marina Liberti, Fausto Francesco Lizzio, Francesco Milano, Stefano Palladino, Gian Franco Piredda, Stefano Simone, Enrico Temistocle, Maria Rita Torino. Premi Comune di Torino Luca Barioglio, Filippo Buoncompagni, Debora Caleffi, Gianluca Carossino, Salvatore Cisotti, Adele Fanelli, Sara Giammusso, Isabella Labartino, Silvio Miglietta, Marco Milano, Giuliana Monachino, Fabio Nicotra, Saverio Nizzola, Piera Riccio, Michele Pio Savino, Marco Trinelli, Gianluca Villani. Premi Banca d’Italia per allievi iscritti a corsi di laurea affini alle funzioni istituzionali della Banca d’Italia: Federico Ciciliot, Francesco Costantino, Michele Da Re, Simone De Rosa, Giovanni Gentili, Tommaso Iori, Rosa Maria Siervo, Matteo Silvestro.

Premi e riconoscimenti Premi Ermanno Borio per allievi iscritti a Ingegneria: Riccardo Calza, Gianluca Carossino, Mattia Landolfi, Manfredo Martinino. Premi GACUP Istituiti dal Gruppo Allievi Collegio Universitario: Giulia Bianchini, Zeno Castelli, Simone Causo, Maria Selene Clemente, Pasquale Convertini, Giada Ferraro, Gael Finauri, Giuliano Garofalo, Luca Lombardo, Naomi Luglio, Michele Martemucci, Alberto Nardi, Giampaolo Pecoraro, Valeria Quaranta. Premi Giovanni Garavelli per allievi iscritti a Medicina e Chirurgia e Facoltà scientifiche: Vincitori 2014/15 Alessia Angelelli, Patriciu Cimpoesu, Silvia Fantino, Valeria Quaranta. Vincitori 2015/16 Flavio Fusero, Andrea Porcheddu, Salvatore Raciti, Tania Sacco. Premi donatori privati Riccardo Calza, Massimiliano Carcia, Carlo De Donno, Tony Di Fabbio, Jordy Grasso. Premio SIAT - Società Ingegneri e Architetti di Torino Camilla Grossi Premio Cantene srl Marangi Antonio. PREMI DI LAUREA € 12.000 per 6 premi da € 2.000 cadauno Premi Franco Caligara Francesca Tosto, Fisica dei sistemi complessi Premi Antonio e Margherita Poletto Stefano Balzano, Medicina e Chirurgia Laura Lazzari, Biotecnologie mediche Premi Ermanno Borio Viviana Fumarola, Ingegneria dei Materiali; Francesco Sanfedino, Ingegneria Aerospaziale; Enzo Tartaglione, Ingegneria Elettronica

SOGGIORNI STUDIO ALL’ESTERO € 25.000 per 26 borse di studio per perfezionare una lingua straniera all’estero, di cui 2 erogate grazie al lascito Ermanno Borio e 2 grazie alle donazioni 5x1000. PREMI PER CERTIFICAZIONI LINGUISTICHE € 6.140 per 38 premi a rimborso delle quote di iscrizione agli esami PREMI PER LA MOBILITÀ INTERNAZIONALE € 7.000 sono stati erogati principalmente grazie alle donazioni 5x1000, al lascito in memoria di Ermanno Borio a integrazione della borsa di mobilità degli Atenei: Alloatti Francesca - Université Savoie Mont Blanc Boursier Niutta Carlo -Technische Universitat München Calianno Luca - KTH Stoccolma Calza Riccardo - Mississippi State University Genta Martina - EPFL- Ecole Polytechinique Federale de Lausanne Quaranta Giacomo - Ecole Centrale de Nantes Rigo Roberta - HELMo - Haute ecole libre mosane Saladino Giulia - NEOMA Business School Scalisi Irene - Universität des Saarlandes Vanzan Tommaso - KTH Royal Institute of Technology Zorniotti Sonia - Université Paris Descartes

Collegio Universitario di Torino Renato Einaudi - Annual Report a.a. 2015/16


20 // Sport

Sport CUS Torino

R

innovata a luglio 2016 la convenzione con il Centro Universitario Sportivo per il ventennio 20162036! Ci aspettano grandi novità a partire dal prossimo a.a. 2016/17. La sempre attiva collaborazione tra il Cus Torino e il Collegio Einaudi ha permesso ai collegiali di avvicinarsi al mondo dello sport con diverse affascinanti proposte:

• fly experience • gita sulla neve • lancio col paracadute in tandem • weekend in barca a vela • corso breve di difesa personale Il Cus Torino anche quest’anno ha dato la possibilità a 4 allievi del Collegio di frequentare il corso per il conseguimento della patente nautica ad un costo particolarmente vantaggioso. In occasione della festa della donna il Collegio ha partecipato alla corsa non competitiva TorinoDonna con una squadra di 25 partecipanti formata da allievi e staff. Grazie al progetto Meritati il CUS 47 collegiali hanno ottenuto un premio di € 50 a rimborso della quota di partecipazione ad attività sportive e corsi organizzati con il Cus Torino. In totale più di 80 studenti hanno avuto occasione di praticare attività sportiva o di avvicinarsi a un nuovo sport grazie alla collaborazione Cus Torino e Collegio Einaudi.

Vincitori torneo di calcetto 2015/16

Lancio col paracadute É stata un'esperienza meravigliosa che rifarò sicuramente e che consiglio vivamente se si ha un pizzico di coraggio! Grazie per l'opportunità. Valentina, Sezione Po

Collegio Universitario di Torino Renato Einaudi - Annual Report a.a. 2015/16

TORNEO DI CALCETTO Anche l’edizione 2016 del torneo di calcetto ha riscosso un notevole successo e una forte partecipazione: 12 squadre iscritte per un totale di 106 studenti provenienti da tutte e cinque le sezioni del Collegio. La manifestazione è stata organizzata con lo scopo di offrire ai partecipanti un momento di svago, per distrarsi dagli impegni universitari, socializzare, conoscere gli altri studenti e divertirsi, trascorrendo del tempo libero insieme. 1° Classificata: I Glandi (Sezione Valentino) 2° Classificata: Team Picco (Sezione Crocetta) 3° Classificata: Inatici (Sezione Valentino) Capocannoniere: Giuseppe Sammito, I Glandi Un grazie a Mario Balestra, Giorgio Palmieri e Angelo Tartaglia che si sono occupati dell’organizzazione del torneo di calcetto e a Miriam Casullo per la realizzazione del materiale grafico.

PREMIO ‘SPORT CON LODE’ € 1.000 (€ 500 in denaro e € 500 in attività CUS Torino): premio promosso dal CUS per uno studente del Collegio con il miglior curriculum accademico e i migliori risultati sportivi a livello agonistico. Vincitore a.a. 2015/16: Matias Gualtieri Lara, Ingegneria Aerospaziale – Atletica


// Viaggi ed Eventi 21

Viaggi, feste e teatro VIAGGI & GITE

EINAUDI SUMMER PARTY

Barcellona 10 - 15 marzo 2016 50 studenti di tutte le sezioni

Venerdì 27 maggio il Patio Club ha ospitato la consueta festa di fine anno: gli allievi del Collegio per una sera hanno lasciato da parte gli impegni di studio per festeggiare insieme l’avvicinarsi dell’estate. Durante la serata il Presidente ha consegnato la tradizionale maglietta rossa ai laureati di laurea Magistrale e la maglietta blu ai laureati di laurea Triennale.

Stresa e le Isole del Lago Maggiore 14 maggio 2016 Sezione Crocetta Forte di Bard 14 maggio 2016 Sezione San Paolo Cogne e Parco del Gran Paradiso 14 maggio 2016 Sezioni Mole, Po e Valentino

Un ringraziamento a Giorgio Lai e Marco Ferrari che sono riusciti a coinvolgere ben 794 persone, realizzando la festa più numerosa di tutti gli 81 anni di vita del Collegio Einaudi!

ABBONAMENTI TEATRALI Numerosi i posti gratuiti per assistere agli spettacoli del Teatro Regio, Teatro Colosseo e Teatro Stabile a disposizione dei nostri studenti, per permettere loro di conoscere le più importanti realtà teatrali torinesi e di entrare nei più bei teatri della città.

Collegio Universitario di Torino Renato Einaudi - Annual Report a.a. 2015/16


22 // Il Collegio nel mondo

Mobilità internazionale

D

al Collegio ogni anno numerosi studenti partono per esperienze di studio all’estero. Nel corso dell’a.a. 2014/15 63 collegiali hanno partecipato ad un programma di mobilità internazionale. Il Collegio ha erogato 11 borse di studio ad integrazione della borsa di mobilità degli Atenei per un totale di € 7.000, grazie principalmente alle donazioni 5x1000 e al lascito in memoria di Ermanno Borio.

MOBILITÀ INTERNAZIONALE - DESTINAZIONI a.a. 2015/16 (69 studenti)

25

22

20

Il semestre di studio a Saarbriicken, Germania, presso l'Università del Saarland, è stato molto importante: ho avuto modo di conoscere un altro metodo di studio e un altro modo di intendere la vita accademica, sia degli studenti, sia degli insegnanti nei confronti degli studenti. Sono contenta di aver fatto questa esperienza, perché mi ha dato la possibilità di esercitare le attività di scrittura accademica e la ricerca e sono rimasta molto positivamente impressionata dall'attenzione che viene rivolta allo studente. Irene Scalisi Sezione Mole

15 10

8

5

5 0

8

Francia Germania Spagna Belgio

5

Svezia

4

6 3

6

2

Regno Norvegia Svizzera altri Paesi U.S.A. Unito UE

DURATA PERMANENZA ALL'ESTERO a.a. 2015/16

12 mesi 49%

Collegio Universitario di Torino Renato Einaudi - Annual Report a.a. 2015/16

6 mesi 51%


// Il Collegio nel mondo 23

E

ucA promuove nell’Unione Europea il ruolo e le iniziative culturali dei Collegi di Merito, contribuendo in maniera significativa alle strategie europee in materia di formazione e mobilità internazionale. Costituita nel 2008, rappresenta oggi i Collegi Universitari di 12 Paesi UE. EucA sostiene i Collegi membri fornendo opportunità di formazione internazionale sia per gli studenti sia per il personale direttivo; favorisce la mobilità internazionale intercollegiale; promuove progetti di ricerca sui temi della formazione di qualità e dello sviluppo delle competenze trasversali; implementa il dialogo con le istituzione europee per una sempre maggiore conoscenza e diffusione del modello collegiale; promuove la cultura degli ‘students affairs and services’ intesi come programmi, servizi e strutture che favoriscono il successo formativo, lo sviluppo personale e professionale dello studente e la vitalità della comunità universitaria.

EucA News a.a. 2015/16 dell’Europa con Victoria Martin de la Torre, autrice del libro Europe, a leap into the unknown. 10 dicembre 2015 DCW - Dissent, Coscience and the Wall Evento conclusivo del progetto finanziato dalla Commissione Europea, a Bruxelles. Obiettivo del progetto DCW è stimolare negli studenti universitari una riflessione sul futuro dell’Europa dopo la caduta del muro di Berlino e su quale ruolo abbiano avuto in tale evento eccezionale i dissidenti e coloro che a vario titolo si sono opposti ai regimi totalitari. Il progetto ha coinvolto complessivamente 200 studenti di 10 nazionalità diverse.

13-14 ottobre 2016 ‘Study visit’ al quartier generale di Google a Dublino: attività di orientamento al lavoro per i residenti dei Collegi del network EucA. 24-25 novembre 2016 Seminario di formazione sugli ‘student affairs and services’ per i direttori dei Collegi Universitari della rete EucA e per i professionisti incaricati dei servizi agli studenti nelle università. Intervento di: Kevin Kruger, Presidente di NASPA (www.naspa.org) e Costantino Colombo, past Dean for Student Affairs and Services all' MITMassachusetts Institute of Technology, Boston.

Principali Attività a.a. 2015/16 1-16 settembre 2015 Cambridge Summer School 2015 Europe for the next generation: active citizenship and employability - Newnham College. 30 settembre 2015 Presentazione dei risultati del progetto, finanziato dalla Commissione Europea, E-QUA (European Quality Hosting Framework) al Parlamento Europeo alla presenza di Krystyna ŁYBACKA, parlamentare europea membro della Commissione Cultura. Gli studenti presenti all’evento in Parlamento sono stati coinvolti anche in un seminario sui padri fondatori

EucA Cambridge Summer School 2016

Collegio Universitario di Torino Renato Einaudi - Annual Report a.a. 2015/16


24 // Spazio Alumni

Dicono...

Isabella Labartino studentessa di Ingegneria Civile

Per poter ampliare le mie conoscenze nel campo dell'edilizia ho deciso di andare a studiare all'estero per imparare nuove tecnologie costruttive e diversi metodi di lavoro. Attualmente sono iscritta a un programma di doppia laurea con il KTH di Stoccolma della durata di 18 mesi. Mi piacerebbe lavorare per qualche anno all'estero e poi tornare in Italia. Per me Italia significa casa, ma il problema è che ho due case: la casa della mia famiglia giù in Puglia e il Collegio Einaudi su a Torino. Ho vissuto nella sezione Crocetta del Collegio per quattro anni, durante i quali ho conosciuto tante persone. Alcune di loro per me sono una famiglia ed è proprio per questo che il Collegio è una casa. Se vivi in Collegio sai che puoi sempre contare su qualcuno, dai portinai Emilio e Rossella, diventati il papà e la mamma di tanti ragazzi, a tutti i “coinquilini”. Ogni tanto la convivenza con altre 36 persone non è facile, ma anche quello serve per crescere. Il fatto che il Collegio offra borse di studio e opportunità di qualsiasi genere, dai contributi per l'apprendimento di lingue straniere a quelli per la pratica sportiva, dimostra che non si tratta solo di un ente privato il cui compito è quello di dare un alloggio agli studenti fuori sede. Il Collegio si preoccupa del presente e del futuro di ognuno di noi, non siamo solo numeri. Quest’anno ho ricevuto un premio di studio che sarà uno dei tanti mattoncini necessari per costruire il mio futuro e ringrazio chi contribuisce perché crede in noi e ci aiuta a realizzare i nostri sogni. Isabella Labartino

Collegio Universitario di Torino Renato Einaudi - Annual Report a.a. 2015/16

Se mi si chiedesse di elencare i luoghi più importanti della mia vita il Collegio Einaudi farebbe parte di tale lista. Per me il Collegio è diventato rapidamente un punto di riferimento imprescindibile per quanto riguarda la mia crescita personale come Uomo. Ho imparato molto e mi riferisco più che altro a cose che non si leggono sui libri. Il Collegio è costituito soprattutto da ciò che non si vede: l’essenziale è invisibile agli occhi scriveva Antoine de Saint-Exupéry. C’è un che di ineffabile nell’aura immateriale che permea le serate passate insieme a coloro che fino a poco tempo fa erano sconosciuti. Posso affermare con certezza che alcuni dei migliori ricordi che albergheranno nella mia memoria di anziano, saranno ambientati nel contesto del Collegio Einaudi. Giovanni Gentile Per me vivere a Torino e in particolare al Collegio Einaudi è un’esperienza di crescita quotidiana, tanto avvolgente che non riesco ad immaginarmi al di fuori di essa, laureato e lavoratore. Ho passato due bellissimi anni a Torino e sto attualmente frequentando un semestre in mobilità nei Paesi Baschi. Il Collegio mi ha permesso di stringere amicizie bellissime e durature, mi ha regalato splendidi momenti di convivenza con persone straordinarie e spero che continuerà ad essere così nei prossimi anni. Mi sento di dover ringraziare soprattutto il Collegio Einaudi senza il quale la mia permanenza all’università non sarebbe mai stata altrettanto sensazionale. Antonio Marangi


// Spazio Alumni 25

I

l 4 ottobre 2016 l’Associazione Alumni del Collegio Einaudi ha compiuto il suo primo anno di vita. Sono davvero molti gli Alumni che hanno voluto essere parte di questo progetto, da chi ha dato vita all’Associazione a chi ha scelto di dare una mano volontariamente per organizzare, ideare e dare voce alle diverse attività. Durante l’assemblea del 25 gennaio 2016 c’è stato un passaggio di testimone alla guida dell’Associazione, dagli Alumni Fondatori all’attuale direttivo eletto dai Soci, che si è messo subito al lavoro, collaborando con gli ex allievi che con grande impegno hanno ridato vita all’Associazione Alumni e l’hanno guidata nei primi mesi, organizzando già molte delle attività che sono state poi confermate dal nuovo direttivo. Ricordiamo quindi i quattro Mentor Talk che hanno caratterizzato questo primo anno, toccando tematiche di vario genere: dal self branding alla scoperta di come vengono realizzati i farmaci, passando per le architetture di Torino e la leadership. Il grazie va agli Alumni Andrea de Mauro, Antonino Giannone, Agata Spaziante e Celeste Cagnazzo - che ne sono stati i relatori e a chi ha organizzato con impegno e dedizione questi importanti momenti di formazione, che sono un’occasione unica per gli allievi del Collegio, per cogliere spunti importanti per arricchire le proprie conoscenze interdisciplinari. Accanto ai Mentor Talk si è svolto il progetto di Mentoring, al quale hanno aderito 18 attuali studenti del Collegio, seguiti da altrettanti mentor. Grazie alla collaborazione con il Collegio sono state attivate inoltre delle convenzioni pensate appositamente per gli Alumni e sono stati organizzati i primi eventi di ritrovo.

Un anno di Alumni Durante l’assemblea del 21 maggio sono stati eletti all’unanimità i primi Soci Onorari: Francesco Profumo per l’area scientifica e Claudio Magris per l’area umanistica. A loro sarà consegnato nei prossimi mesi l’attestato ufficiale di Socio Onorario. È tempo ora di guardare al secondo anno. L’Associazione Alumni vuole continuare a riallacciare i contatti tra gli Einaudini per rivivere insieme quei momenti che hanno reso unici gli anni trascorsi in Collegio, i quali non sono stati solo studio e esami, ma anche svago e amicizia, goliardia, riflessioni e momenti di crescita. Allo stesso tempo vuole creare una connessione con chi è ancora in Collegio, mettendo a disposizione l’esperienza e la professionalità di ogni Socio. Per il 2017 sono quindi confermati i Mentor Talk, per continuare a solidificare quel ponte che collega gli ex allievi agli attuali studenti del Collegio. Accanto a questi poi si cercherà di coinvolgere gli Alumni per creare una rete di ex allievi sempre più solida, che vada oltre i confini italiani e che possa coinvolgere anche chi abita all’estero: fondamentali in questo saranno i moderni mezzi di comunicazione che hanno ormai accorciato le distanze geografiche. Proseguirà inoltre l’attività di mentoring e accanto a questa saranno promossi dei momenti di aggregazione per gli Alumni di tutte le età attraverso feste ed eventi. È importante raggiungere gli ex allievi del Collegio di tutte le età, perché ognuno possa essere d’insegnamento agli altri, come succedeva in Collegio quando le matricole bussavano alla porta degli allievi più grandi per chiedere un consiglio o un aiuto. L’Associazione e tutti i suoi Soci vogliono portare avanti questo spirito che ha da sempre caratterizzato il Collegio ed era tanto caro al Prof. Renato Einaudi.

I passi da fare sono molti, ma le idee e la voglia di costruire insieme non mancano. Vi aspettiamo, con affetto e… tanto spirito goliardico! E se ancora non siete tesserati, cosa aspettate a farlo? Se vuoi scoprire di più sull’Associazione Alumni, consulta il sito www.einaudialumni.it. Per info puoi scriverci a info@einaudialumni.it e non dimenticarti di seguirci su www.facebook. com/EinaudiAlumni! Dai una mano all’Associazione! Puoi collaborare con l’Associazione Alumni mettendo a disposizione le tue capacità e la tua professionalità. Ci sono già diversi ex allievi che si sono messi a disposizione a titolo gratuito: perché non ci dai una mano anche tu? “Un indice per guidarti nel tuo futuro, una mano per tenere stretti i tuoi legami”.

Associazione Alumni: Presidente e Consiglio Direttivo

Collegio Universitario di Torino Renato Einaudi - Annual Report a.a. 2015/16


26

// Sostenitori e Partner

Compagnia di San Paolo Anno 2015: € 220.000 per il Progetto “Sezione Po: Residenza Universitaria ecosostenibile e certificata Leed”. Anno 2016: € 220.000 per il Progetto “Collegio ecosostenibile e sicuro”. EDISU Piemonte Erogazione di un contributo annuale di € 107.000 per l’attività del Collegio a sostegno del Diritto allo Studio Universitario Fondazione CRT Anno 2015: € 61.000 per la gestione ordinaria e per il “Progetto Wi-Fi in Collegio” Anno 2016: € 46.000 per la gestione ordinaria e per il Progetto “Matching su donazioni Premi di studio” Comune di Torino Anno 2015: € 16.000 per borse di studio per studenti meritevoli del Collegio Einaudi. Banca d’Italia Anno 2016: € 10.000 per Premi di studio Fondazione CRCuneo Anno 2016: € 5.000 per il Progetto “Learning a new european citizenship” Camera di commercio di Torino Anno 2015: € 2.000 per il Progetto “GiocaImpresa”.

Sostenitori 2015 e 2016 Fondazione Caligara 2015: € 2.000 per n. 2 premi di laurea magistrale 2016: 3.000 per n. 3 premi di laurea triennale

CUS Torino Progetto ‘Meritati il CUS’ 2015: € 1.670 Progetto ‘Meritati il CUS’ 2016: € 2.500 Erogazione Premio “Sport con lode”: € 500 in denaro e € 500 in attività CUS. Lascito in memoria di Ermanno Borio A seguito dell’istituzione di un fondo nel 2012, sono stati erogati nel 2015 € 16.280 e nel 2016 € 15.900 per 6 premi di laurea, 1 posto di studio gratuito, 4 premi di studio, 4 soggiorni studio all’estero e borse per la mobilità internazionale Privati Anno 2015: € 5.000 per Premi di studio in memoria di Giovanni Garavelli; € 8.936 da sponsor e donatori privati e € 13.005 da donatori privati per la Riqualificazione della Sezione Po. Anno 2016: € 32.360 per Premi di studio; € 11.685 per il Progetto Wi-Fi in Collegio; € 676,20 per il servizio Foresteria Famiglia Poletto – Restaldo A seguito dell’istituzione di un fondo nel 2000, sono stati erogati due premi per un totale di €. 4.000 per le migliori tesi di laurea in Medicina e Chirurgia e/o Facoltà affini, destinati a studenti del Collegio.

Collegio Universitario di Torino Renato Einaudi - Annual Report a.a. 2015/16

IL 5X1000 AL COLLEGIO Il Collegio può essere destinatario del 5x1000: nel riquadro della dichiarazione dei redditi dedicato alle Organizzazioni non lucrative di utilità sociale […] e alle fondazioni riconosciute, è sufficiente indicare il codice fiscale del Collegio:

800 821 600 13 5x1000 Nel 2015 abbiamo incassato € 20.501,35 relativi alle donazioni 2013, grazie alle quali abbiamo assegnato 2 soggiorni studio all’estero, 2 posti di studio gratuiti, borse per la mobilità internazionale, premi per le certificazioni internazionali di lingua straniera, 3 corsi complementari e parte delle spese per le attività musicali. Nel 2016 abbiamo incassato € 25.169,14 relativi alle donazioni 2014, grazie alle quali, oltre a quanto assegnato l’anno precedente, abbiamo assegnato 15 premi di studio.

PARTNER


// Amministrazione 27

Amministratori e staff a.a. 2015/16 Presidente: Prof. Donato FIRRAO Vice Presidente: Prof.ssa Elisabetta Barberis Amministratori

Ente rappresentato

Elisabetta BARBERIS

Università di Torino

Donato FIRRAO

Politecnico di Torino

Cristiana MORETTI

Compagnia di San Paolo

Silvana NERI

Fondazione CRT

Giorgio LAI

Studenti Collegio Einaudi

Collegio Revisori dei Conti

Ente rappresentato

Maria Concetta CIGNA

Ministero Economia

Stefano RIGON

MIUR

Giovanni CALVISI

Assemblea Contributori

Direttore

Andrea FABBRI

Biblioteche

Paola PAGANO

Comunicazione e Cultura

Elena TORRETTA Stefania VALENTINO Delia GIAMBUZZI

Concorsi e Assegnazioni

Mariuccia FURCI Bianca BUTTIGLIONE

Contabilità

Marilena CERAOLO Gabriella DE NICOLA

Personale

Elisa CORNO

Segreteria

Ivana ALUTTO

Ufficio Tecnico

Loris GRASSO Salvatore GRAVINA Elisa CORNO

DELEGATI DEGLI STUDENTI Sezione Crocetta Simone PASTURA, Vincenzo PIRAS Sezione Mole Antonelliana Marco MALVINDI, Davide PASSANTINO Sezione Po Simona CAROLI, Paola VICARI Sezione San Paolo Chiara DI MICHELE, Daniele MARULLI Sezione Valentino Marco FERRARI, Giorgio LAI PERSONALE DI SEZIONE Assistente Pino RIGANTE Manutentore Davide BELLIA Personale Ausiliario Giulia FARINA CUSTODI Sezione Crocetta Rossella e Emilio GIUNTA Sezione Mole Antonelliana Laura e Davide FRACCHIA Sezione Valentino Carmela e Nicola MANISCALCO Sezione San Paolo Damiana e Antonio D'AMELIO Sezione Po Donatella e Luciano SARACINO

Un ringraziamento alla Sig.ra Mariuccia FURCI, Responsabile dell’Ufficio Concorsi, in pensione dal 1° novembre 2016, per essere stata per tanti anni un importantissimo punto di riferimento per i nostri allievi.

Collegio Universitario di Torino Renato Einaudi - Annual Report a.a. 2015/16


Collegio Universitario Einaudi Via Maria Vittoria 39 - 10123 Torino tel. 011.8126853 - fax 011.8171008 info@collegioeinaudi.it Per donazioni: c/c intestato a Collegio Universitario di Torino Renato Einaudi IBAN: IT83 G033 5901 6001 0000 0300 289 BIC BCITITMX

Associazione Alumni Collegio Einaudi Via Maria Vittoria 39, 10123 TORINO alumnicollegioeinaudi@gmail.com

Profile for Collegio Einaudi

Annual Report n° 14 - a.a. 2015-16  

Annual Report n° 14 - a.a. 2015-16  

Advertisement