Page 1

ANNUAL REPORT N°12 a.a. 2013/14 La nuova Sezione Po Un collegio rinnovato e energeticamente autosufficiente Sostienici: Progetto Fundraising Le campagne di raccolta fondi a sostegno dei nostri progetti Nuova immagine coordinata Uniformità e rinnovamento nella comunicazione


2

ANNUAL REPORT a.a. 2013/14 n°12

19 4

3

Testi e collaboratori Andrea Fabbri, Donato Firrao, Mariuccia Furci, Delia Giambuzzi, Elena Torretta, Stefania Valentino, Guglielmo Zanchetta Foto Salvatore Gravina, Marco Testa, Paolo Viviani

25

Il Saluto del Presidente La Parola al Direttore

Attività e progetti

4

La nuova Sezione Po

6

Progetto Fundraising

8

La nuova immagine coordinata

9

Fondazione Franco e Marilisa Caligara

10

Conferenze e Eventi

11

Ensemble e Coro Einaudi

Formazione

12

Corsi universitari accreditati

13

Formazione linguistica

14

Corsi complementari

15

Giocaimpresa 2014

 I nostri studenti

16

Il concorso di ammissione a.a. 2013/14

17

Studi e provenienze

18

Laureati a.a. 2013/14

19

Premi e riconoscimenti

Sport

20

Sport CUS Torino

Torneo di calcetto

Viaggi ed Eventi

21

Viaggi, feste e teatro

Il Collegio nel mondo

22

Mobilità internazionale

23

EUCA News a.a. 2013/14

Spazio Alumni

24

Ricordi e saluti

Sostenitori e Partner

26

Sostenitori 2013

Amministrazione

27

Ufficio Comunicazione e Cultura Via Maria Vittoria, 39 - 10123 TORINO cultura@collegioeinaudi.it Coordinamento editoriale Elena Torretta

12 Benvenuto

Redazione Paola Pagano Elena Torretta Stefania Valentino

Grafica e impaginazione Barbara Vaccariello

La redazione

EDITORIALE Dodicesimo annual report, quarta Sezione ristrutturata, 49.720 euro di donazioni, 774 posti in Collegio: numeri importanti raccontati nelle pagine del nostro annuale, che mantiene la veste grafica dell’anno scorso, in linea con la nuova immagine coordinata del Collegio. I contenuti si sviluppano secondo una scaletta consolidata: un focus iniziale su ciò che ha contraddistinto l’anno, il sunto dei progetti, la formazione complementare, i report sui nostri allievi con i dati salienti sulla comunità collegiale, le attività sportive e gli eventi; chiudiamo con i dati sulla mobilità internazionale, uno sguardo verso l’Europa e uno spazio dedicato ai nostri ex allievi.

Amministratori e Staff

Collegio Universitario di Torino Renato Einaudi - Annual Report a.a. 2013/14

Buona lettura La redazione


// Benvenuto

3

PER ASPERA AD ASTRA

Ballata drammatica sulla Ristrutturazione della Sezione Po del Collegio Einaudi Tutto predisponemmo fino all’ultimo dettaglio il crono programma non sembrava un abbaglio; l’agosto del ’13 senza pioggia sorrideva, la Sezione del Po un nuovo volto aspettava. Ad autunno inoltrato un viscido asbesto colpì, avendo come alleato un cemento magrissimo: negli anni ‘50 case senza cura il mastro alzava, calcestruzzo senza cemento, amianto a iosa usava. Negli anni seguenti improvvide mani allegramente bucarono i solai fra i piani. Qualche Santo la mano, provvida, stese, ed i tubi del termo la caduta impedirono. E venne Natale dell’anno trascorso: il RUP con Moretto l’acciaio rimembrarono, con esso le colonne portanti bellamente fasciarono, con carbonio fibroso e solerzia i solai rinforzarono. Ma il crono programma a gambe all’aria era andato, “Come faremo a settembre ad aver tutto aperto? Centocinquanta studenti fuor de la porta piangenti? E il danno alla faccia, ai soldi, agli sponsor fuggenti!” Di gran lena intervennero MIT e Quintino, Moretto ci mise più di uno zampino, finché, con Cristo finalmente risorto, il crono programma sembrò meno distorto. La fin del semestre con gli esami arrivò, il cappotto esterno l’impresa posò, l’inossidabile logo sul grano maturo a splender su Rosine finalmente tornò. Al tempo del vino gli studenti rientrarono, della biblioteca i libri nelle casse restarono, lo staff al Valentino a pestarsi li piè continuò, sognando la vista in mansarda sulla Mole e sul Po. Ma la Sezione del Po finita ormai era, fanciulle e fanciulli a tempo ospitò. Il grande miracolo compiuto si era, e Santo Nicola a riposare tornò.

Donato Firrao - Presidente

C

irca 8,6 milioni di euro: questo l’importo investito dal Collegio Einaudi per riqualificare la Sezione Po. Se pensavamo di aver affrontato il nostro progetto più complesso 4 anni fa, in occasione della ristrutturazione della Sezione Valentino, nei mesi scorsi ci siamo dovuti ricredere: realizzazione di impianti ancora più sofisticati, recupero dei sottotetti, raddoppio della biblioteca, senza contare numero e serietà degli imprevisti occorsi, hanno trasformato questo nostro progetto in una sorta di corsa (ad ostacoli) contro il tempo. Tuttavia, dove forse questa ristrutturazione ha surclassato le precedenti in tema di complessità, è stato sotto il profilo della gestione finanziaria. Per quale ragione? I flussi di denaro in entrata, necessari per rispettare le scadenze di pagamento di imprese e professionisti coinvolti nel progetto, avrebbero dovuto essere garantiti al Collegio tanto dal cofinanziamento MIUR ottenuto (3,4 milioni di euro), quanto dall’accensione di un finanziamento ipotecario (2,5 milioni di euro). Tuttavia, complicazioni e ritardi dovuti a Ministero e istituto di credito ci hanno costretto a “sopravvivere” con le nostre sole forze durante tutta la durata dei lavori, se è vero che, alla riapertura della Sezione Po, né i rimborsi ministeriali né tanto meno il mutuo si erano ancora concretizzati. Per fortuna, in questi mesi il Collegio ha beneficiato di un grande sostegno finanziario e “morale” sia da parte di Compagnia di San Paolo e Fondazione CRT, sia di un lungo elenco di ex allievi (e non). Al punto che, rinfrancati dai risultati comunque ottenuti, tra poche settimane inizieremo già a lavorare sul progetto di riqualificazione della Sezione Mole Antonelliana, con l’obiettivo di eseguire i lavori nel corso dell’a.a. 2017/18.

Andrea Fabbri - Direttore

Collegio Universitario di Torino Renato Einaudi - Annual Report a.a. 2013/14


4

// Attività e progetti

La nuova Sezione Po

C

omposta da 150 camere singole con bagno privato, 1 camera di foresteria, 4 cucine comuni, sale studio ai piani, palestra, sala musica, da una biblioteca per 40.000 volumi e dagli uffici amministrativi: la Sezione Po riapre rinnovata su progetto dell’architetto Luca Moretto con grande attenzione agli impianti speciali. Di nuovo un cantiere record: da agosto 2013 a settembre 2014, la Sezione Po di Via Maria Vittoria 39, edificio del 1954, è stata oggetto di una profonda ristrutturazione interna; in un solo anno accademico è stato completamente riqualificato l’intero edificio, trasformandolo in un esempio di residenza universitaria all’avanguardia, soprattutto in tema di ecosostenibilità, con l’abbattimento delle emissioni di CO2 in atmosfera e riduzione dell’utilizzo di fonti idriche.

Nuovi abbaini e pannelli fotovoltaici integrati nel tetto

Il progetto ha reso necessario un investimento complessivo di € 8.600.000, per il 40% coperto grazie al contributo del Miur (III Bando Legge 338/2000 per l’edilizia universitaria). Nel 2013 la Compagnia di San Paolo ha contribuito con € 350.000 a co-finanziare gli arredi delle camere degli studenti e nel 2014 con € 250.000 per gli imprevisti lavori di consolidamento dell’edificio; per sostenere la riqualificazione della Biblioteca sono intervenute la Fondazione CRT con € 200.000 e la Camera di commercio di Torino con € 20.000; € 50.000 sono stati deliberati dalla Regione Piemonte. La quota di autofinanziamento è stata coperta in parte con l’accensione di un mutuo ipotecario per € 2.500.000, in parte con risorse proprie del Collegio per € 1.180.000, accantonate con lungimiranza e amministrate con oculatezza, per far fronte a momenti di impegni finanziari eccezionali.

Collegio Universitario di Torino Renato Einaudi - Annual Report a.a. 2013/14

La Città di Torino si arricchisce nel suo pieno centro di un edificio rinnovato, energeticamente autosufficiente dal punto di vista del riscaldamento, con ampi spazi nella nuova biblioteca dedicati alla cittadinanza e, per gli studenti e le studentesse di talento, servizi abitativi di elevata qualità, sostegno indispensabile al progetto di Torino Città Universitaria. prof. Donato Firrao

In tema di contenimento energetico i principali interventi realizzati sono stati: • ampliamento della centrale termica con realizzazione di una centrale geotermica con prelievo dell’acqua di falda; • installazione di sistemi a pannelli solari e a pannelli fotovoltaici rispettivamente per la produzione di acqua calda e di energia elettrica; i pannelli fotovoltaici sono stati integrati nel tetto con un impatto visivo molto contenuto; • realizzazione di un sistema di recupero delle acque ”grigie”; • realizzazione di un ”cappotto” a rivestimento delle facciate esterne per migliorare l’isolamento termico e acustico; • installazione di un sistema BMS (Building Management System) per la gestione e il controllo integrati dei vari impianti (controllo accessi, rilevazione incendi, luci, ecc.).


// Attività e progetti

Tali interventi hanno permesso di raggiungere una certificazione energetica del sistema edificio-impianto equivalente a una classe B (standard Regione Piemonte) e sono stati realizzati al fine dell’ottenimento della Certificazione LEED (risultato atteso “Silver”). LEED® (Leadership in Energy and Environmental Design) è uno degli standard di certificazione energetica e di sostenibilità più diffusi al mondo: nato e sviluppato negli U.S.A., si focalizza principalmente sul risparmio energetico ed idrico, sulla riduzione delle emissioni di CO2, sul miglioramento della qualità ecologica degli interni, sui materiali e sulle risorse impiegati, sul progetto e sulla scelta del sito. All’esterno il Collegio si presenta rinnovato sia per la nuova copertura con abbaini minimalisti squadrati, sia per il cappotto e i nuovi serramenti. Una estesa pannellatura serigrafata con l’immagine stilizzata di un campo di grano, a memoria dell’anti-

5

ca destinazione dell’area a Regi Magazzini del grano, fa da sfondo alla grande scultura logo in acciaio inox. I colori e le luci caratterizzano e vivacizzano gli interni.

QUADRO ECONOMICO COMPLESSIVO RIQUALIFICAZIONE SEZIONE PO Quadro economico complessivo Riqualificazione Sezione Po �€8.619.000: previsioni di copertura 8.619.000: previsioni di copertura Risorse proprie; € 1.180.190 MIUR; € 3.420.610 Mutuo ipotecario; € 2.500.000

Camera di commercio; € 20.000 Regione Piemonte; € 50.000 Contributi da enti previsti; € 600.000

Compagnia di San Paolo 2013/2014; € 600.000

La nuova centrale termica

Fondazione CRT 2013; € 200.000

Donazioni da privati; € 49.720

Collegio Universitario di Torino Renato Einaudi - Annual Report a.a. 2013/14


6

// Attività e progetti

Progetto Fundraising

N

el corso del 2013/14 il Collegio ha avviato in concreto le sue prime campagne di raccolta fondi. Individuato nel cantiere della Sezione Po il bisogno primario verso il quale focalizzare le donazioni, il Collegio ha messo in pratica un’attività di fundraising strutturata attraverso due campagne, la prima indirizzata ai lavori edili, la seconda all’allestimento della Sezione. CAMPAGNE DI RACCOLTA FONDI A SOSTEGNO DELLA RIQUALIFICAZIONE DELLA SEZIONE PO Ricostruisci il TUO Collegio Mattone su mattone Donazioni raccolte: € 48.520 Periodo: maggio 2013 - ottobre 2014

Ex allieve in visita al cantiere della Sezione Po

La Campagna è stata progettata al fine di coinvolgere il maggior numero possibile di stakeholders del Collegio, con strumenti e materiale promozionale appositamente progettati. Le principali azioni svolte sono state una cena per ex allieve della Sezione Po, volta alla sensibilizzazione dei singoli e allo sviluppo del meccanismo del “memberget-member“; lettere e e-mail dedicate ai gruppi già esistenti di ex allievi; apertura di una specifica pagina sul sito web del Collegio nella sezione ‘Sostienici’; promozione sui social network Facebook e LinkedIn, con aggiornamenti settimanali sull’andamento del cantiere e delle donazioni; presentazione della campagna al pranzo annuale del gruppo di ex allievi del GACUP (Gruppo Allievi Collegio Universitario e Politecnico); visite in cantiere con i donatori.

Collegio Universitario di Torino Renato Einaudi - Annual Report a.a. 2013/14

COSA CI AVETE DONATO: Una Sala Polivalente con il contributo del GACUP

(Gruppo Amici Collegio Universitario e Politecnico)

Due stanze complete grazie a Marilisa Caligara Le pareti di 6 stanze 122 mattoni 8 lampade

Sono tornata in Collegio in occasione dei lavori di ristrutturazione. Mi fa molto piacere vedere che questi lavori stanno andando avanti molto velocemente e che il Collegio sarà molto migliore di quello che avevamo noi, che comunque siamo stati fortunati perché già allora era una struttura innovativa. Ho dato molto volentieri un piccolo contributo, perché il Collegio è stato per noi un’istituzione molto importante. Agata Spaziante


// Attività e progetti

UN CALOROSO RINGRAZIAMENTO A: Mario Atzori, Giovanni Baralis, Maria Blotto Frattini, Adriano Boccone, Ferdinando Bonabello, Gianpaolo Busca, Ezio Cambiano, Giuseppe Chiadó Piat, Saverio Crescimone, Vincenzo Crisá, Annibale Crosignani, Antonio D'Amelio, Silvano Daniele, Damiana Diforenza, Maria Luisa Doglio, Giulio Eccettuato, Alessandro Fazio, Graziella Fornengo Pent, Mario Garavelli, Ferdinando Indelicato, Chantal Fernanda Lapegna, Luigi Mantellini, Paolo Massai, Angelo Raffaele Meo, Silvio Meoni, Irzio Montermini, Enzo Motta, Deianira Maria Napoli, Alessandra Neri, Pina Novello, Maria Grazia Pagano, Ruggero Gaetano Pensa, Marilisa Perotti Caligara, Luigi Petrone, Venera Pulvirenti, Gianni Rapetti, Giuseppe Sandiano, Roberto Sburlino, Leonardo Scucchia, Antonio Servetto, Gianluigi Sigaudi, Agata Spaziante, Marco Tealdo, Patrizia Timpanaro, Paolo Vaglio Tanet, Maria Grazia Zavattaro

7

Adotta una lampada e illumina il futuro dei nostri studenti Donazioni raccolte al 20/09/2014: € 1.200 Periodo: luglio – dicembre 2014 La lampada da tavolo è l’amico fedele di ogni studente, illumina i testi per gli esami, scalda e conforta quando si è lontani da casa, illumina la stanza senza essere invadente e accompagna le letture e i pensieri della sera. Su questo tema abbiamo aperto la seconda campagna, volta a contribuire all’allestimento della Sezione Po e a far incontrare i donatori con gli studenti beneficiari del dono durante un evento ‘a lume di lampada’, che prevediamo di organizzare nella primavera 2015.

L’attività di fundraising si configura sempre più come un asse strategico per il futuro del Collegio: le risposte ottenute dalla prima campagna devono esserci di stimolo per proseguire in tale direzione. Fare fundraising per la sostenibilità del Collegio è un lavoro sfidante e complesso, probabilmente destinato a dare i suoi frutti migliori nel medio-lungo periodo: richiede certamente l’integrazione di molteplici aspetti ma, se ben attuato, assicurerà al Collegio il sostegno di molti degli ambiziosi progetti, che lo attendono in futuro. Elena Torretta, Responsabile FR

Donatori e Staff in visita al cantiere

Collegio Universitario di Torino Renato Einaudi - Annual Report a.a. 2013/14


8

// Attività e progetti

La nuova immagine coordinata

D

a un progetto preliminare sviluppato in collaborazione con l’Istituto Europeo di Design di Torino, nello specifico con gli studenti dei Corsi triennali di Comunicazione Pubblicitaria, Design della Comunicazione e Graphic Design, è nata la nuova immagine coordinata del Collegio. Il marchio COLLEGIO dell’architetto Luca Moretto, che contraddistingue le facciate dei nostri edifici, è diventato parte integrante del nuovo logo, che ha ispirato la realizzazione degli strumenti di comunicazione cartacei e multimediali, attraverso i quali il Collegio si rivolge verso l’esterno, con l’obiettivo di uniformare nello stile e nei colori la linea di comunicazione.

LOGO Andrea Fabbri Direttore

t. +39 011 8126853 | m. +39 335 5266460 f. +39 011 8171008

t. +39 011 8126853 f. +39 011 8171008 Via Maria Vittoria, 39 - 10123 Torino

Via Maria Vittoria, 39 - 10123 Torino

info@ collegioeinaudi.it

andrea.fabbri@ collegioeinaudi.it

BIGLIETTO DA VISITA

Claudio Magris

t. +39 011 8126853 f. +39 011 8171008 Via Maria Vittoria, 39 - 10123 Torino info@ collegioeinaudi.it

collegioeinaudi.it

SEGNALIBRO t. +39 011 8126853 f. +39 011 8171008 Via Maria Vittoria, 39 - 10123 Torino info@ collegioeinaudi.it

CARTELLINA

SITO WEB

GADGET

Collegio Universitario di Torino Renato Einaudi - Annual Report a.a. 2013/14

BUSTA E CARTA INTESTATA


// Attività e progetti

L

a Fondazione Caligara, presieduta dal prof. Rinaldo Bertolino, ha la finalità di promuovere e di incentivare gli studi interdisciplinari e il dialogo tra le diverse discipline.

BORSE DI STUDIO - a.a. 2013/14 Borse di studio per tesi magistrali di cultura interdisciplinare Greta Acuto, Tesi in Conservazione e restauro dei beni culturali, Il Dipinto murale della Domus di Palazzo Govone-Caratti ad Alba: studio interdisciplinare finalizzato alla conservazione di un’opera in frammenti, relatore prof.ssa Lea Ghedin Adriana Mitillo, Tesi in Fisica, Utilizzo di pellicole gafchromiche per dosimetria in vivo in radioterapia: studio di fattibilità, relatore prof.ssa Cristiana Peroni

9

Fondazione Franco e Marilisa Caligara CORSO UNIVERSITARIO ACCREDITATO Etica della Vita, corso universitario per gli studenti delle lauree sanitarie (25 ore – 1 CFU) 7 marzo – 30 maggio 2014

LECTURES 2014 • Telmo Pievani, L’evoluzione dell’altruismo Giovedì 18 Aprile 2013 Aula Magna di Anatomia • Vittorio Marchis, Una civiltà di macchine. La società di domani nella rivista di Leonardo Sinisgalli (1953-58) Giovedì 14 Maggio 2014 Aula Magna del Politecnico

Borse di ricerca post laurea all’estero Roberta Ghelli, Educare i bambini all’architettura. Il modello scolastico finlandese di educazione all’architettura paragonato alle dinamiche di mediazione francesi ed italiane, Ecole Doctorale SP2 Bordeaux Luca Martino Levi, Sociologia del diritto costituzionale, Harvard Law School Borse di ricerca interdisciplinare a progetto Alessandro Arrigoni, Il ruolo dell’Interdisciplinarità nelle scienze sociali, Università di Oxford Elvira Di Bona, I contenuti ammissibili dell’esperienza uditiva, Università di Torino Fellowship Caligara Sara Gnavi, Engineering of Extra cellular matrix biomimetic electrospun fibres as scaffold to be used in nerve repair, Università di Torino

Marilisa Caligara con la borsista Elivira Di Bona

Greta Acuto borsista della Fondazione Caligara 2014

Collegio Universitario di Torino Renato Einaudi - Annual Report a.a. 2013/14


10 // Attività e progetti

TI PRESENTO UN AUTORE Martedì 12 novembre, Sala Conferenze Sezione Mole Antonelliana Il metodo della bomba atomica NOEMI CUFFIA Giovedì 28 novembre, Sala Conferenze Sezione Mole Antonelliana Toglietevelo dalla testa. Cellulari, tumori e tutto quello che le lobby non dicono RICCARDO STAGLIANO’ Giovedì 13 febbraio, Sala Conferenze Sezione Valentino Dal profondo Nord GIUSEPPE CHIADO’ PIAT

Conferenze e Eventi

WELCOME PARTY Benvenuto alle matricole Giovedì 10 ottobre, Sala Multimediale Sezione Crocetta

IMMAGINIamoci Premiazione GIOCAIMPRESA e SPORT CON LODE Martedì 17 giugno, Sala Conferenze Sezione Valentino P&G – PROCTER & GAMBLE Il time management Martedì 3 dicembre, Sala Multimediale Sezione Crocetta

Ricetta del dolce della squadra vincitrice

Crumble 100 gr farina, 100 gr burro, 100 gr nocciole tritate a polvere, 80 gr zucchero di canna rosmarino qb. Miscelare le polveri (farina, nocciole, zucchero), sminuzzare grossolanamente il rosmarino e amalgamare velocemente con il burro fino a formare delle briciole. Disporre su carta forno e infornare in forno statico a 170°C per 10-15 minuti fino a doratura, estrarre dal forno e far raffreddare. Cremosa al cioccolato bianco 150 ml latte, 100 gr cioccolato bianco, 2 tuorli, 4/5 gr di colla di pesce (gelatina in fogli), 200 ml di panna da montare Si consiglia la cottura a bagno maria. Riscaldare il latte fino a 60°C, mettere in ammollo la gelatina in acqua fredda, tritare il cioccolato bianco, sbattere i tuorli e lo zucchero e aggiungerli al latte caldo. Continuando a mescolare, portare la crema a 82°C, togliere la pentola dall'acqua e aggiungere il cioccolato tritato e la colla di pesce strizzata. Versare in una coppa e lasciar raffreddare in frigo per 50 minuti fino a che il composto diventa gelatinoso. Semi montare la panna e riporla in frigo. Trascorso il tempo necessario, unire delicatamente la crema alla panna.

Mercoledì 26 febbraio, Sala Conferenze Sezione Valentino Carlo Pisacane. L’amore. L’Italia. Il socialismo EMILIA SAROGNI LEZIONI AL COLLEGIO Giovedì 5 giugno, Sala Multimediale Sezione Crocetta Procedure codificate nel caso di disastri con risvolti ambientali Roberto Tubere, Vice Direttore dei Vigili del Fuoco di Torino Martedì 10 giugno, Sala Conferenze Sezione Valentino Forme in replay. poesie di Italo Testa e incisioni degli studenti del corso di grafica d’arte dell’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino Franco Fanelli, docente di Tecniche dell’incisione e Grafica d’Arte, Accademia Albertina di Torino Italo Testa, poeta

CRUMBLE DI NOCCIOLE E ROSMARINO CON CREMOSA AL CIOCCOLATO BIANCO

EINAUDI MASTERCHEF Primo concorso di cucina del Collegio Einaudi Giovedì 22 maggio, Sezione Valentino 4 squadre, 4 cucine, 1 giuria, 1 vincitore Giuria: Donato Firrao, Andrea Fabbri, Gabriella De Nicola e Giorgio De Ferrari Primo Premio: Le Crocchette, Sezione Crocetta Luciana Bruni, Angelo Tartaglia, Carlo Boursier Niutta, Vanessa Pedio, Matteo Tirrito

Collegio Universitario di Torino Renato Einaudi - Annual Report a.a. 2013/14

Presentazione Sbriciolare il crumble sul fondo, versare uno strato di crema aiutandosi con un sac a poche e fare due strati. Per la decorazione: cioccolato fondente e frutta come ananas o fragole per contrastare la dolcezza della crema. Riporre di nuovo in frigo fino al momento di servire.

Sono rimasta davvero molto contenta del lavoro di squadra svolto. Ci siamo sfidati, abbiamo proposto un dolce rischioso, ma mentre cucinavamo abbiamo iniziato a crederci sempre di più. Grazie alle Croc(ch)ette! Luciana Bruni, Sezione Crocetta


// Attività e progetti

L

Ensemble e Coro Einaudi

’Ensemble e il Coro Einaudi sono nati nel 2011 su iniziativa di un gruppo di studenti del Collegio per dare l’opportunità ai giovani universitari, residenti in Collegio e non, di continuare a coltivare la loro passione per la musica, parallelamente agli studi universitari. Concerto di Natale martedì 17 dicembre Chiesa di San Giovanni Evangelista XXVII Salone Internazionale del Libro di Torino sabato 10 maggio La musica come occasione d’incontro Consiglio Regionale del Piemonte e Consulta Regionale dei Giovani Festa della musica "Stra-Dì-Vario" di Collegno venerdì 30 Maggio, Madonna dei Poveri In collaborazione con gli ArchimiSti

Concerto d’Estate mercoledì 4 giugno, Tempio Valdese Maestro dell’Ensemble 2013: Mario Lamberto Maestro dell’Ensemble 2014: Francesco Tolli Maestro del Coro: Gianluca Castelli

Collegio Universitario di Torino Renato Einaudi - Annual Report a.a. 2013/14

11


12 // Formazione

Corsi universitari accreditati

N

ell’ambito del progetto di formazione complementare promosso dal Collegio Einaudi ampio spazio è dedicato ai corsi universitari riconosciuti dagli Atenei in termini di crediti formativi universitari (CFU). Queste attività, aperte a tutti gli universitari, integrano il curriculum formativo degli studenti, al fine di fornire competenze utili ad aprire le porte verso il loro futuro professionale. Corsi Universitari a.a. 2013/14

POLITECNICO DI TORINO Corso di Laurea in Ingegneria [6 CFU] Tecnologie CAD avanzate per lo sviluppo del prodotto (marzo - giugno 2014) Docenti: Stefano Tornincasa, Elvio Bonisoli, Marco Brino, Sandro Moos, Libero Quitadamo, Enrico Vezzetti, Maria Grazia Violante POLITECNICO E UNIVERSITÀ Corso di Laurea in Ingegneria [2 CFU] – Corso di Laurea in Informatica [3 CFU] Trattamento digitale dell’immagine (novembre - gennaio 2014) Docenti: Alessandro Obino, Fabrizio Zago Tecniche di montaggio e post produzione del video digitale (marzo-maggio 2014) Docenti: Alessandro Obino, Andrea Asti, Daniele Salaris

Corso di Ripresa video – uscita in esterno

UNIVERSITÀ DI TORINO Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione e Cultura dei media [5/6 CFU] Tutor didattico: Silvio Alovisio Tecniche della comunicazione digitale - Ripresa video (ottobre-dicembre 2013) Docente: Marta Pettolino Tecniche della comunicazione digitale Grafica e animazione 3D (ottobre-dicembre 2013) Docente: Luca Cassine

Collegio Universitario di Torino Renato Einaudi - Annual Report a.a. 2013/14

Tecniche della comunicazione digitale Editoria multimediale (marzo-maggio 2014) Docente: Barbara Vaccariello Tecniche della comunicazione digitale Montaggio del video digitale ed effetti speciali (marzo-maggio 2014) Docente: Barbara Vaccariello Corso di Laurea in Medicina – A.D.E. – [1 CFU] Etica della Vita (marzo – maggio 2014) Docenti coordinatori: Alessandro Bargoni e Franco Cavallo Il Collegio ha inoltre ospitato presso la Sezione Mole Antonelliana il ciclo di incontri Imprenditori del terzo millennio, competenze, sfide, opportunità promosso dal Servizio Cultura d’impresa dell’Università. Nell’ambito della formazione universitaria alcuni studenti del Collegio sono inoltre stati ammessi alla frequenza dei corsi del Collegio Carlo Alberto su argomenti di micro e macro economia. Ringraziamo la Camera di commercio di Torino per il contributo 2014 di € 5.000 al Progetto di formazione complementare del Collegio.


// Formazione 13

A

l fine di completare la formazione universitaria, il Collegio da tredici anni organizza corsi di lingua straniera tenuti da docenti madrelingua e finalizzati principalmente alla preparazione degli esami internazionali quali IELTS, PET, FIRST, CAE, DELE, DELF, ZERTIFICAT DEUTSCH e HSK. Nell’a.a. 2013/14 sono stati organizzati, per un totale di 592 ore di docenza, 16 corsi: 8 di inglese, 2 di francese, 4 di tedesco, 1 di spagnolo e 1 di cinese. Per incentivare ulteriormente la frequenza ai corsi e l’impegno nello studio di una lingua straniera, il Collegio ha istituito dal 2008 un bando per le Certificazioni Internazionali, che permette agli studenti ospiti di ottenere il rimborso della quota versata per sostenere e superare con successo un esame di certificazione internazionale. 23 borse di studio per soggiorni di perfezionamento linguistico all’estero (di cui due istituite grazie al lascito in memoria di Ermanno Borio a favore di studenti del Collegio iscritti al Politecnico) sono state assegnate ai migliori studenti del Collegio.

Formazione linguistica

CORSI DI LINGUA: • • • • •

INGLESE FRANCESCE TEDESCO SPAGNOLO CINESE

INSEGNANTI MADRELINGUA 592 ORE DI DOCENZA (+12% rispetto al 2012/13) 23 BORSE DI STUDIO PER SOGGIORNI STUDIO ALL’ESTERO

Condividevo la stanza con altre undici persone e la cucina con altre trentasette, ma non ho impiegato molto ad adattarmi grazie alla mia biennale esperienza in Collegio! Matias Lara Gualtieri, Sezione Crocetta Vacanza studio a Malta

Collegio Universitario di Torino Renato Einaudi - Annual Report a.a. 2013/14


14 // Formazione

Corsi complementari

O

gni anno il Collegio organizza dei momenti formativi di vario genere con l’obiettivo di potenziare le soft skills, sempre più richieste in ambito lavorativo. L’intento è quello di formare giovani laureati preparati alle sfide del mondo del lavoro, per aiutarli a costruire un curriculum più solido e potenzialmente interessante per le aziende.

Imparare a fotografare (ottobre-dicembre 2013) Durata: 22 ore Docente: Paola Mongelli L’importanza della prima impressione: il colloquio di lavoro (novembre 2013) Durata: 6 ore Docente: Stefania Fornoni Comunicare in azienda (novembre 2013) In collaborazione con l’Ufficio Stage & Job del Politecnico Durata: 6 ore Docente: Sabrina Silvestro Avvicinamento al bridge (marzo – giugno 2014) Durata: 24 ore Docente: Rosa Maria Tamburelli La fotografia: uno elemento essenziale (maggio 2014) Durata: 6 ore Docente: Paola Mongelli Personal branding online e social recruiting (maggio 2013) In collaborazione con l’Ufficio Stage & Job del Politecnico Durata: 6 ore Docente: Marta Nefat

Collegio Universitario di Torino Renato Einaudi - Annual Report a.a. 2013/14

Quale modo migliore per allenare le menti? Giocando! Quest’anno, dietro richiesta di nostri ex allievi, ci siamo avventurati nella nuova esperienza dei Corsi di Bridge (GRATUITAMENTE OFFERTI DALLA FEDERAZIONE NAZIONALE GIOCO BRIDGE). L’entusiasmo e la partecipazione sono andati oltre ogni aspettativa tanto che siamo riusciti a coinvolgere nell’esperimento anche il Campione del Mondo, Giorgino Duboin! Il Bridge è un gioco di logica e strategia, ma attenzione …. DA’ DIPENDENZA!!! Gabriella


// Formazione

U

15

Giocaimpresa 2014

n’impresa da laureati… mettiti in gioco!

1° premio da € 1.000 a Lorenzo Leone e Elisa Marietti con ArT-Shirt

Seconda edizione per il laboratorio teorico-pratico Giocaimpresa, promosso in collaborazione con la Camera di commercio di Torino: un percorso di orientamento sui temi dell’imprenditorialità e del ‘mettersi in proprio’, finalizzato a trasformare le idee di impresa degli studenti in progetti realizzabili. Le migliori idee imprenditoriali sono state premiate con borse di studio sostenute dalla Camera di commercio.

2° premio da € 600 a Filippo Fresilli con Mi metto in proprio 3° premio da € 400 a Francesca Benenati e Edoardo Fadda con APPetito

CONVENZIONI CON INPS, SSST, COLLEGIO CARLO ALBERTO E SEC

N

el corso dell’a.a. 2013/14, grazie alle convenzioni stipulate con prestigiose scuole di studi superiori, hanno trovato ospitalità presso le nostre sezioni: • 35 studenti della Scuola di Studi Superiori dell’Università di Torino (SSST) • 16 studenti del Collegio Carlo Alberto (CCA) • 10 studenti INPS • 15 studenti del Consorzio Universitario Americano SEC, iscritti all’Università dell’Arkansas e del Mississippi, dell'Alabama e del Tennessee.

Il Prof. Donato Firrao con gli studenti americani del consorzio SEC

Lorenzo Leone e Elisa Marietti Vincitori Giocaimpresa 2014

Collegio Universitario di Torino Renato Einaudi - Annual Report a.a. 2013/14


16 // I nostri studenti

Concorso di ammissione a.a. 2013/14

L

e domande di partecipazione al concorso di ammissione di quest’anno sono state 521 di cui 411 effettuate da matricole. A causa della chiusura della Sezione Po nel corso dell’anno sono entrati soltanto 73 nuovi collegiali.

NUOVE AMMISSIONI (73) – a.a. 2013/14 VOTO DI DIPLOMA tra 80 e 99; 15%

In base alle norme del concorso di ammissione le domande di partecipazione sono state ripartite secondo l’Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE) del nucleo familiare in sette fasce di contribuzione, corrispondenti a sette graduatorie, ognuna delle quali basata sul merito scolastico e, in caso di parità di merito, sulla situazione economica più bassa. La retta annuale minima è stata di € 1.955, la massima di € 5.300.

UNITED COLORS

6 paesi del mondo oltre all’Italia tra le mura del Collegio: 34 studenti stranieri provenienti da tutto il mondo!

AMERICA EUROPA USA 15

Spagna 13 Polonia 2 Romania 1 Svezia 1

100; 33%

100 lode; 52%

STUDENTI DEL COLLEGIO – a.a. 2013/14 POLITECNICO E UNIVERSITÀ – SUDDIVISIONE PER GENERE

ASIA

500

Turchia 2 400

MASCHI

My experience at Collegio Einaudi was amazing! David Maldonado University of Arkansas

106

300

FEMMINE 200

327

100

113 85

0

POLITECNICO

Collegio Universitario di Torino Renato Einaudi - Annual Report a.a. 2013/14

UNIVERSITÀ


// I nostri studenti 17

Studi e provenienze

2 5

10

128 17

3 7

A

10 2

3

nche per l’a.a.2013/14 tutte le regioni d’Italia erano presenti in Collegio!

1 18

10

6

203

22

22

29

Il 38% degli collegiali ha avuto un ISEE inferiore a € 20.000 (soglia massima per beneficiare delle borse per il diritto allo studio).

18

81

STUDENTI DEL COLLEGIO – a.a. 2013/14 ATENEI E CORSI DI LAUREA UNIVERSITÀ CdL UMANISTICI; 13% ACCADEMIA; 1% 4 UNIVERSITÀ CdL SCIENTIFICI; 17%

85

109

POLITECNICO INGEGNERIA; 66% 414

POLITECNICO ARCHITETTURA; 3%

19

Collegio Universitario di Torino Renato Einaudi - Annual Report a.a. 2013/14


18 // I nostri studenti

C

inquantotto studenti (23 ragazze e 35 ragazzi) hanno lasciato l’anno scorso il Collegio perché brillantemente laureati. Per loro si è concluso un percorso di formazione e di vita che siamo certi rimarrà nei loro ricordi come un indispensabile momento di crescita culturale e personale. A tutti rivolgiamo il nostro in bocca al lupo per un futuro ricco di soddisfazioni!

Laureati a.a. 2013/14 INGEGNERIA CIVILE

INGEGNERIA GESTIONALE

FARMACIA

TURRISI SEBASTIANO

CASTANO MARCO

PANAROTTO ARIANNA

LA SALANDRA VINCENZO

INGEGNERIA INFORMATICA

FILOLOGIA E LETTERATURA

INGEGNERIA

FERRARI DOMENICO

DELL'ANTICHITÁ

DELL’AUTOVEICOLO

SANAPO DAVIDE

CATTANEO GIANMARIO

ALVINO GERARDO

ONORATO MARIA LUISA

FISICA

INGEGNERIA DELLE

INGEGNERIA MATEMATICA

GIRELLA JESSICA

TELECOMUNICAZIONI

LONARDONI DAVIDE

LETTERATURA, FILOLOGIA E LINGUISTICA

PANETTA ENRICO

OREFICE MICHELE

ITALIANA

MARCHESE MANUEL

PAVAN FEDERICO

VOLPATO MARTINA

INGEGNERIA EDILE

INGEGNERIA MECCANICA

LINGUE E CIVILTÁ DELL'ASIA

PALMA SILVIA

MICHELIS STEFANO

E DELL'AFRICA

INGEGNERIA ELETTRICA

CANDITA COSIMO

CHIARDOLA MARCO

POLITECNICO DI TORINO

RACCA MATTIA

PASTORELLI MIRKO

DANIELE DARIO DIEGO

ARCHITETTURA

INGEGNERIA ELETTRONICA

GUARINO ROBERTO

MATEMATICA

COSTRUZIONE CITTÁ

CAPUTO ALBERTO

INGEGNERIA MECCATRONICA

BARANA ALICE

GLIONNA MARIA

CASSESE TOMMASO

CELESTINO FEDERICO

MEDICINA E CHIRURGIA

PIETRAFESA CARMEN

SANTORUVO GIOVANNI

INGEGNERIA PER L'AMBIENTE

BOTTO ESTHER

ECODESIGN

D'AURELIO MARCO

E IL TERRITORIO

FODERARO MATTEO

BORZELLIERI ROSALIA GERMANA

INGEGNERIA

RUGOLO ANTONELLA

POLITICHE E SERVIZI SOCIALI

INGEGNERIA AEROSPAZIALE

ENERGETICA E NUCLEARE

NOVARO MASCARELLO LAURA

NAPOLI ROSAMARIA

UNIVERSITA’ DI TORINO

PSICOLOGIA CLINICA DI COMUNITÁ

COLUCCI MARCO

BASSU ANNA

BIOTECNOLOGIE MOLECOLARI

CAU CHIARA

GRANATA MATTEO

CANTONE LORENZO

RUIU ROBERTO

DI CESARE PIERGUGLIELMO

BARLETTA GIUSEPPE

COSTANTINI MATTEO RAFFAELE TORRE SERENA

PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO

INGEGNERIA BIOMEDICA

ONORATI SANDRO

COMUNICAZIONE INTERNAZIONALE

E DELL'EDUCAZIONE

CAPRIOLI GIOIA

MAIORANA SALVATORE

PER IL TURISMO

GALATI CRISTINA

PRATI MARIA TERESA

CIRACI ANDREA

ROSSO VALERIA

CATANIA FILOMENA

FALCO ANGELA

SCIENZE INTERNAZIONALI MANCINI ESTER

VOTO DI LAUREA - POLITECNICO a.a. 2013/14

VOTO DI LAUREA - UNIVERSITÀ a.a. 2013/14 tra 100 e 104; 6%

tra 98 e 104; 21%

110 LODE; 31% 105/109; 22% 110 LODE; 61%

tra 105 e 109; 20%

110/110; 11% 110/110; 28%

Collegio Universitario di Torino Renato Einaudi - Annual Report a.a. 2013/14


// I nostri studenti 19

RETTE AGEVOLATE Il costo del posto di studio, inteso come il rapporto tra i costi di gestione e il numero di posti alloggio, è stato per il 2013/14 di € 6.013. Le rette a carico degli studenti variavano da € 1.955 a € 5.300 secondo 7 fasce di contribuzione. POSTI DI STUDIO GRATUITI 2013/14 € 68.070 per 18 borse di studio a rimborso totale della retta di cui: 11 finanziate dal Collegio Einaudi, 4 dal Comune di Torino, 2 grazie alle donazioni 5x1000, 1 grazie al lascito in memoria di Ermanno Borio. Vincitori 2013/14: Gabriele Capasso, Zeno Castelli, Francesco Cattafi, Cristiana De Filippis, Alessandro De Palma, Flavio Fusero, Raffaele Guido, Jacopo Isoardi, Giovanni Librizzi, Samuele Maci, Manfredo Martinino, Marco Merlotti, Salvatore Pecoraro, Giacomo Quaranta, Giovanni Santoruvo, Rosa Maria Siervo, Francesca Tosto, Paolo Vinella. PREMI DI LAUREA € 14.000 per 7 premi da € 2.000 cadauno Premi Franco Caligara Giulio Dujany, Fisica Martina Volpato, Letteratura, Filologia e Linguistica Italiana Premi Antonio e Margherita Poletto Andrea Cannone, Medicina e Chirurgia Rosalinda Trovato, Biotecnologie Molecolari Premi Ermanno Borio Luigi Colangelo, Ingegneria Aerospaziale Chiara Gastaldi, Ingegneria Meccanica Paolo Pasini, Ingegneria Informatica SOGGIORNI STUDIO ALL’ESTERO € 27.100 per 23 borse di studio per perfezionare una lingua straniera all’estero.

Premi e riconoscimenti PREMI PER CERTIFICAZIONI LINGUISTICHE € 4.041 per 30 premi a rimborso delle quote di iscrizione agli esami.

PREMI PER LA MOBILITÀ INTERNAZIONALE € 3.000, ad integrazione della borsa di mobilità degli Atenei, assegnati a: Marco Merlotti, University of Tennessee Antonio Russo, University of Tennessee Alberto Sisto, Queen Mary – London Lorenzo Spinoglio, Universitat Internacionale de Catalunya – Barcellona Raffaele Mittaridonna, University of St Gallen PREMIO ‘SPORT CON LODE’ € 1.000 (€ 500 in denaro e € 500 in attività CUS Torino): premio promosso dal CUS per uno studente del Collegio con il miglior curriculum accademico e i migliori risultati sportivi a livello agonistico. Vincitori ex equo Matias Gualtieri Lara, Ingegneria Aerospaziale – Atletica Salvatore Pecoraro, Ingegneria Informatica – Basket

Senza le opportunità che mi sono state offerte dal Collegio Einaudi, sicuramente non avrei potuto studiare a Torino Ingegneria Meccanica e sicuramente avrei dovuto dare un corso diverso alla mia vita. Salvatore STUDENTI COLLABORATORI Il Collegio offre ogni anno ai propri studenti la possibilità di svolgere incarichi di collaborazione retribuiti. Assistenti custodi Si sono avvicendati nel ruolo 64 studenti Bibliotecari Giuseppe Barletta e Claudio Perdicaro Sistemisti di Sezione Francesco Di Chiara, Pasquale Mangano, Samuele Maci, Sergio Schena, Umberto Dinoi Fotografo Paolo Viviani

XIII CERTAMEN NAZIONALE FISICO-MATEMATICO “FABIANA D’ARPA” EDIZIONE 2014

Premiazione Masterchef 2014

Domenica 8 giugno 2014, presso il Liceo Scientifico “Leonardo da Vinci” di Maglie, si è svolta la cerimonia di premiazione dei vincitori del Certamen, istituito dalla famiglia D’Arpa nel 2002, in ricordo della figlia Fabiana, ospite del Collegio per quattro anni e prematuramente scomparsa; il Direttore del Collegio Einaudi ha assegnato una targa e un premio alla terza classificata, Maria Grazia Montaruli, del Liceo Linguistico Statale ‘Orazio Tedoro’ di Ruvo di Puglia, consistente in un soggiorno di tre giorni a Torino presso il Collegio.

Collegio Universitario di Torino Renato Einaudi - Annual Report a.a. 2013/14


20 // Sport

L

Sport CUS Torino a sempre intensa collaborazione tra CUS Torino e Collegio Einaudi ha permesso ai collegiali di avvicinarsi al mondo dello sport con nuove affascinanti proposte:

• giornata sulla neve con cena in altura • lancio col paracadute in tandem • due weekend in barca a vela Grazie al Progetto Meritati il CUS 47 collegiali hanno ottenuto un premio di € 50 a rimborso della quota di partecipazione ad attività sportive e corsi organizzati con il Cus Torino. In totale 122 studenti hanno avuto occasione di praticare attività sportiva o di avvicinarsi a un nuovo sport.

Weekend in barca a vela Oltre al divertimento, abbiamo potuto apprezzare il grande lavoro di squadra, e la serietà con cui certe situazioni richiedono di essere affrontate (con il mare non si può scherzare!). Ilaria, Marco, Alessio, Mario, Clarissa, Luca, Manfredo, Francesco, Federico, Sergio Lancio col paracadute Il lancio in tandem è andato benissimo!!! Grazie mille per questa possibilità, sono esperienze che non si scordano facilmente. Grazie ancora! Sergio

Giornata sulla neve Una emozionante esperienza sulla neve di quattro siciliani e due pugliesi! Alessio, Elvira, Martina, Paola, Simone, Stefano

È stata una giornata davvero incredibile e ricca di emozioni. Davvero complimenti e grazie per averci regalato una giornata sulla neve così bella. Alessio È stata un'esperienza davvero unica! Mi auguro che il prossimo anno si ripeta, per dare la possibilità anche ad altri di provare le stesse emozioni. Giuseppe

Collegio Universitario di Torino Renato Einaudi - Annual Report a.a. 2013/14

TORNEO DI CALCETTO Ha riscosso un grande successo anche quest’anno il torneo di calcetto. Numerose le squadre che hanno partecipato all’edizione 2014, composte da studenti provenienti da tutte e cinque le sezioni del Collegio. La manifestazione è stata organizzata con lo scopo di offrire ai partecipanti un momento di svago, per distrarsi dagli impegni universitari, socializzare, conoscere gli altri studenti e divertirsi, trascorrendo del tempo libero insieme. Un grazie a Alessandro Amendolara, Luciano Cina, Gaetano Patrimia e Angelo Tartaglia, che si sono occupati dell’organizzazione del torneo di calcetto e dell’animazione del blog. 1° Classificata: I Glandi (Sezione Valentino) 2° Classificata: Catalonia (Sezione Crocetta) 3° Classificata: Big Test Icicles (Sezione Mole Antonelliana) Capocannoniere: Vives Oriol (Catalonia)

Ladies & Gentlemen start your engine! La fatidica data è finalmente arrivata, da questo weekend ritorna la caccia al titolo più prestigioso e ambito dell'intero anno accademico. 13 squadre, quasi 130 giocatori sono pronti a sfidarsi sull'erbetta sintetica del "Villa Glicini's Stadium" per la conquista della gloria. Il tempo delle chiacchiere è finito, pulite i vostri scarpini, limate i vostri tacchetti (non consentiti sul campo di gara), tirate a lucido le vostre maglie e date un bacio alle vostre ragazze perché, d'ora in poi, ogni fine settimana sarà TORNEO! Dal blog del torneo http://torneoeinaudi2014.blogspot.it/


// Viaggi ed Eventi 21

Viaggi, feste e teatro VIAGGI & GITE

EINAUDI SUMMER PARTY

PRAGA 6-11 marzo 2014 50 studenti di tutte le sezioni FORTE DI BARD 17 maggio 2014 Sezione Crocetta ANNECY 31 maggio 2014 Sezione San Paolo SIENA, SAN GIMINIANO E VOLTERRA 17-18 maggio 2014 Sezioni Mole Antonelliana e Valentino

Martedì 8 luglio a Villa Glicini, nel cuore del Parco del Valentino, si è tenuta la consueta festa di chiusura d’anno, che ha visto 200 partecipanti e tre band del Collegio in concerto: Studentessi, Trash we Can, Folhas. Durante la serata il Presidente ha consegnato la tradizionale maglietta rossa ai laureati.

ABBONAMENTI TEATRALI

EINAUDISTOCK 2014 Lunedì 3 marzo al Caffè del Progresso si sono esibiti in concerto 4 gruppi rock di studenti del Collegio: Studentessi, Trash we Can, Undergrunge, B Lato

Numerosi i posti gratuiti per assistere agli spettacoli del Teatro Regio, Teatro Colosseo e Teatro Stabile a disposizione dei nostri studenti, per permettere loro di conoscere le più importanti realtà teatrali torinesi e di entrare nei più bei teatri della città.

Einaudi Summer Party

Gita a Praga

Collegio Universitario di Torino Renato Einaudi - Annual Report a.a. 2013/14


22 // Il Collegio nel mondo

Mobilità internazionale

D

al Collegio ogni anno numerosi studenti partono per esperienze di studio all’estero. Nel corso dell’a.a. 2013/14 sessantasei collegiali hanno partecipato ad un programma di mobilità internazionale.

MOBILITÀ INTERNAZIONALE - DESTINAZIONI a.a. 2013/14

40 35

34 %

30 25

23 %

20 15 12 %

5%

5

6%

6%

ASI A

11 %

10

AM ERI CA

Avevo preparato la valigia con pantaloncini e magliettine... ma con degli amici abbiamo fatto un viaggio un po’ fuori mano e siamo arrivati vicino al Polo Sud! Mai, come in questi anni, penso che la vita sia così bella... Un augurio di buon anno a tutto lo staff dell’Einaudi Antonio Lo Monte, Progetto di Doppia Laurea Politecnico di Torino e Universidade de Sao Paulo, Brasile

3%

SVE ZIA ATR I PA ESI UE

SPA GN A

FIN LAN DIA

BEL GIO

FRA NCI A

0

DURATA PERMANENZA ALL'ESTERO a.a. 2013/14 18-24 MESI; 12 %

4-6 MESI; 52 % Antonio Lo Monte al Polo Sud

9-12 MESI; 36 %

Collegio Universitario di Torino Renato Einaudi - Annual Report a.a. 2013/14


// Il Collegio nel mondo 23

C

on base a Bruxelles, EUCA (European University College Association), associazione non profit che lavora in tutta Europa per diffondere l’eccellenza dei collegi universitari, focalizza le sue attività per sostenere i collegi nel loro sforzo educativo, per fornire spunti e occasioni per l’approfondimento di tematiche europee; favorire la mobilità internazionale ed intercollegiale degli studenti universitari; per implementare il dialogo e la collaborazione con le istituzioni europee per una maggiore conoscenza e diffusione in Europa del modello collegiale, quale best practice per una formazione internazionale di qualità.

Attività 3 settembre – 18 settembre 2013, Cambridge IV edizione di EUCA Cambridge Summer School "European Political Identity and Integration: forging the new citizenship"

Euca News a.a. 2013/14 APRITE GLI OCCHI E CREDETE NELL'EUROPA! Ormai questo sarà il mio terzo e ultimo anno da EUCA Ambassador, era il 25 settembre 2012, il giorno in cui partii la prima volta per Bruxelles, e sul mio profilo Facebook pubblicai questa citazione di Thomas E. Lawrence tratta dal romanzo I sette pilastri della saggezza: "Tutti gli uomini sognano: ma non allo stesso modo. Coloro che sognano di notte, […] si svegliano di

giorno per scoprire la vanità di quelle immagini: ma coloro i quali sognano di giorno sono uomini pericolosi, perché possono mettere in pratica i loro sogni a occhi aperti, per renderli possibili". Allora mi chiesi che cosa fosse per me l'Europa: una utopia, che valeva la pena essere discussa in un'aula universitaria, in un libro, in un giornale, ma che sarebbe stata destinata a infrangersi dinnanzi alle sfide del mondo reale, come un sogno che diventa vano con le prime luci del mattino, oppure qualcosa di molto di più, qualcosa in cui credere, qualcosa per cui agire? Quel giorno decisi di aprire gli occhi, di diventare un uomo pericoloso. L'EUCA mi ha dimostrato che quell'idea di Europa fatta di popoli diversi, animati da uno spirito di condivisione, di aiuto reciproco, di crescita comune esiste e ha ragione di essere vissuta. Guglielmo Zanchetta EUCA Ambassador 2013/14

18 – 19 ottobre 2013, Madrid Present and Future of the European Labour Market Serie di seminari e workshop su possibilità di impiego dei giovani, soft skills e nuove tecnologie 2 – 6 dicembre 2013, Bruxelles EucA at the Lifelong Learning Week, European Parliament Settimana di tavole rotonde e workshop per modernizzare i sistemi di istruzione e formazione in Europa, organizzata dall’ European Civil Society Platform on Lifelong learning (EUCIS LLL) 27 – 28 marzo 2014, Dublino Soft skills 2.0: employability in a digital world

EUCA Summer School, Cambridge

Collegio Universitario di Torino Renato Einaudi - Annual Report a.a. 2013/14


24 // Spazio Alumni

Ricordi e saluti

I momenti che preferivo di più? Le cene e le lunghe discussioni in cucina! Il collegio permette di sentirsi meno soli e sperduti dopo il distacco dall’ambiente familiare e consente di confrontarsi con gente di tante facoltà e regioni diverse. Maria Di Paola

Il Collegio Einaudi è un pezzo del mio cuore! Pietro Santoro I cinque anni al Collegio Einaudi sono davvero volati e adesso mi trovo a provare un pizzico di invidia per tutti i ragazzi che sono appena entrati e stanno iniziando ora a vivere come collegiali! Una cosa, però, è certa: serberò per sempre il ricordo di ogni singolo giorno vissuto in Collegio come un’esperienza meravigliosa e non posso fare a meno di sentire un po’ di nostalgia all’idea che tutto sia finito! Già, perché io cercavo semplicemente una stanza a Torino e invece.. ho trovato una famiglia! Colgo quindi l’occasione per fare un grande in bocca al lupo a tutti i ragazzi del Collegio per il loro percorso di studi e fare loro una raccomandazione: godetevi il più possibile gli anni passati in Collegio, non perdete occasione di divertirvi e vivete fino in fondo questa stupenda esperienza! Arianna Panarotto Ricordo lo spirito di gruppo: era bello cucinare e mangiare tutti insieme, tutti con le porte aperte a studiare, giocare, parlare. Il Collegio mi ha insegnato la diversità, perchè offre un pluralismo impossibile da trovare vivendo in appartamento e insegna la convivenza nel vero senso del termine: si vive tutti insieme, e in un modo o nell’altro

Collegio Universitario di Torino Renato Einaudi - Annual Report a.a. 2013/14

si finisce per accettare e dare la giusta importanza ai difetti degli altri, magari anche riducendo i propri. Maria Assunta Domanico Da genitore ringrazio per l'ospitalità attenta e vigile di Emilio e Rossella, nonché per la correttezza in tutto quanto concerne l'istituzione del Collegio. Mia figlia Enrica ha trascorso 4 anni indimenticabili. Ciro Greco

Il collegio è stato, e rimane, un pezzo di vita... non vedo l'ora di poter rivedere la Sezione Po a "pieno regime" e ancora più bella – anche se in fondo, pur da vecchio e un po' cadente, coi bagni in comune e le cucine un po' accampate, il mio Collegio ha sempre avuto un fascino speciale... sarà che, come si dice, ogni scarrafone è bello a mamma sua! Rachele Rigon


// Spazio Alumni 25

The kitchen was where nearly all experiences took place. I was a part of those residential activities. Shanley Carlton, University of Alabama This residence provide me with a great starting point to met the local population and experience the local Italian culture as well as many great friends, and allowed me to experience this great city in a fun and friendly and safe atmosphere. I had a great time. David Jackson Luckett University of Tennessee Nulla sostituirà mai il fascino... dei bagni promiscui in corridoio; delle cascate d'acqua dal terzo piano sulla portineria; delle cucine in cui mancava sempre qualsiasi cosa, ma si cucinava roba che nemmeno Master Chef; della vita in comunità; della difficoltà di fare 3 piani di scale dopo esser stato ai Murazzi; della gente che ti bussava coi piedi di notte; delle interminabili ore notturne in portineria addolcite da distruttivi tornei di PES alla Play; delle variopintissime feste in maschera di Collegio; dei gavettoni agli attoniti passanti ebbri della movida; degli agguerriti tornei di calcio a 5 corredati da fragorosi sfottò; dei caffè alla macchinetta che sono sempre i migliori... Simone Belladonna I personally very much enjoyed the entire experience. The school, the people, the culture has all made for life-changing experience. Daniel Huck University of Arkansas

Ho avuto occasione di conoscere tante persone meravigliose, entrare in contatto con abitudini diverse dalle mie, scoprire culture lontane grazie ai ragazzi stranieri del progetto Erasmus e degli scambi internazionali, imparare dialetti e ricette di tutte le regioni d’Italia, senza mai perdere di vista l’obiettivo studio, anzi uscendone ancor più motivata! Arianna Panarotto Ci siamo dati appuntamento sotto la sede di via Galliari, provenienti da più parti d'Italia. Siamo entrati e abbiamo fatto un giro, accolti con cordialità e simpatia dai custodi e dai ragazzi ospiti, che ci hanno aperto le loro camere. Veramente bello! Noi eravamo commossi, e non poco! Marcello Pinto

Gli anni di collegio sono stati bellissimi, peccato che siano volati in fretta, ma me li porto tutti dietro! Carmelo Carrubba

Ritrovo in Collegio dopo vent'anni

Collegio Universitario di Torino Renato Einaudi - Annual Report a.a. 2013/14


26 // Sostenitori e Partner

Sostenitori 2013 MiUR (Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca). Contributo ordinario di funzionamento e contributo straordinario, III Bando legge 338/2000 per la riqualificazione della Sezione Po. EDISU Piemonte Erogazione di un contributo annuale di € 98.000 per l’attività del Collegio a sostegno del Diritto allo Studio Universitario. Compagnia di San Paolo Anno 2013: € 350.000 per il Progetto di riqualificazione edilizia della Sezione Po per gli arredi delle camere degli studenti. Fondazione CRT Anno 2013: € 31.000 come contributo per la gestione; € 200.000 per la riqualificazione della Biblioteca della Sezione Po, nell’ambito del Progetto di riqualificazione edilizia. Camera di commercio di Torino Anno 2013: € 20.000 per gli impianti speciali della Biblioteca della Sezione Po, nell’ambito del Progetto di riqualificazione edilizia € 2.000 per il Progetto “Giocaimpresa”. Banca d’Italia Anno 2013: contributo di € 15.000 per attività formative e borse di studio. Comune di Torino Anno 2013: € 16.000 per l’istituzione di quattro borse di studio per posti gratuiti.

Fondazione Caligara Contributo di € 4.000 per erogazione di n.2 premi di laurea. Intesa Sanpaolo Anno 2013: € 2.000 per sponsorizzazione sul sito web del Collegio. Lascito in memoria di Ermanno Borio A seguito dell’istituzione di un fondo nel 2012, sono stati erogati € 15.726 per 3 premi di laurea, 1 posto di studio gratuito, 2 soggiorni studio all’estero e borse per la mobilità internazionale. Privati € 5.150 da donatori privati, quali prime donazioni della Campagna Ricostruisci il TUO Collegio mattone su mattone e € 258.88 per diritti d’autore devoluti al Collegio da Antonino Giannone e Alessandro Obino. Famiglia Poletto – Restaldo A seguito dell’istituzione di un fondo nel 2000, per il tredicesimo anno consecutivo, sono stati erogati due premi di €. 2.000 cad. per le migliori tesi di laurea in Medicina e Chirurgia e/o Facoltà affini, destinati a studenti del Collegio. CUS TORINO Erogazione Premio “Sport con lode”: € 500 in denaro e € 500 in attività CUS. Progetto ‘Meritati il CUS’: € 3.050.

Collegio Universitario di Torino Renato Einaudi - Annual Report a.a. 2013/14

IL 5X1000 AL COLLEGIO Il Collegio può essere destinatario del 5x1000: nel riquadro della dichiarazione dei redditi dedicato alle Organizzazioni non lucrative di utilità sociale […] e alle fondazioni riconosciute, è sufficiente indicare il codice fiscale del Collegio: 800 821 600 13

5x1000 Nel 2013 abbiamo incassato, relativamente alle donazioni 2011, € 11.882,18 grazie ai quali abbiamo assegnato 2 soggiorni studio all’estero, 1 posto di studio gratuito, borse per la mobilità internazionale e premi per le certificazioni internazionali di lingua straniera.

PARTNER

L’interazione con Partner in ambito universitario e aziendale permette al Collegio l’erogazione di servizi con un elevato contenuto professionalizzante attraverso un’intensa rete di collaborazione e scambio.


// Amministrazione 27

Amministratori e staff a.a. 2013/14 AMMINISTRATORI Presidente Prof. Donato FIRRAO Vicepresidente Prof. Luigi CAROSSO

DELEGATI DEGLI STUDENTI Sezione Crocetta D'ONGHIA Nicola, SCHENA Sergio Sezione Mole Antonelliana CARINI Giulia, PLAZZA Ottavia Sezione San Paolo CIAGLIA Pietro, PISASALE Salvatore Sezione Valentino VIVIANI Paolo, ZANCHETTA Guglielmo

Consiglieri

Ente rappresentato

Prof. Luigi CAROSSO

Università di Torino

Prof. Donato FIRRAO

Politecnico di Torino

Dott.ssa Barbara DAVIERO

Compagnia di San Paolo

Dott. Silvio BOCCARDO

Fondazione CRT

Dott. Maurizio FANELLI

Studenti

Collegio Revisori dei Conti

Ente rappresentato

Dott. Lucia TOMMASO

Ministero Economia

Dott. Marco ZICCARDI

MIUR

Dott. Giovanni CALVISI

Assemblea Contributori

PERSONALE DI SEZIONE Assistente: Pino RIGANTE Manutentore: Davide BELLIA Custodi: Emilio e Rossella, Davide e Laura, Nicola e Carmela, Antonio e Damiana, Luciano e Donatella Personale Ausiliario: Maura e Giovanna

Direttore

Andrea FABBRI

Comunicazione e Cultura

Elena TORRETTA, Stefania VALENTINO

Un ricordo commosso per la dott.ssa Bar-

Biblioteche

Paola PAGANO

Concorsi e Assegnazioni

Mariuccia FURCI

per l’impegno e l’attenzione rivolti al Colle-

Contabilità

Marilena CERAOLO, Gabriella DE NICOLA

gio negli anni in cui è stata parte del nostro

Personale ed Economato

Elisa CORNO

Consiglio di Amministrazione.

Segreteria

Ivana ALUTTO, Francesca CERUTTI

Ufficio Tecnico

Loris GRASSO, Salvatore GRAVINA

bara Daviero, prematuramente scomparsa nel gennaio 2014, con un ringraziamento

Un ringraziamento per il tempo dedicato al Collegio al prof. Luigi Carosso e al dott. Silvio Boccardo, che dal prossimo anno accademico non siederanno più nel C.d.A. del Collegio. Un saluto a Giovanna Allegra, in pensione da settembre 2014 dopo 40 anni di servizio in Collegio.

Ho partecipato per più mandati con grande interesse e dedizione alla gestione del Collegio condividendo ed apprezzando le sue finalità istituzionali a supporto dell’istruzione universitaria, tutt’ora di particolare attualità ed importanza Silvio Boccardo

Collegio Universitario di Torino Renato Einaudi - Annual Report a.a. 2013/14


Il Collegio Universitario di Torino "Renato Einaudi" dal 1935 offre ospitalità a studenti e studentesse meritevoli, italiani e stranieri, iscritti agli Atenei torinesi. Per l'alto valore della sua missione il Collegio è legalmente riconosciuto dal MIUR in quanto "Ente di alta qualificazione culturale" ed è ente fondatore della Conferenza dei Collegi Universitari di Merito (CCUM). Il Collegio gestisce a Torino 774 posti di studio suddivisi in cinque sezioni, ubicate nei pressi delle principali sedi universitarie e, oltre a fornire servizi residenziali, promuove numerose opportunità di formazione culturale attraverso attività integrative e complementari alla formazione universitaria.

Direzione e Amministrazione Via Maria Vittoria 39 - 10123 Torino tel. 011.8126853 fax 011.8171008 info@collegioeinaudi.it

Sezione Crocetta Corso Lione 24 - 10141 Torino tel. 011.3851922

Sezione Mole Antonelliana Via delle Rosine 3 - 10123 Torino tel. 011.8126856

Il Collegio è stato, e rimane, un pezzo della mia vita... non vedo l'ora di poter rivedere la Sezione Po a "pieno regime" e ancora più bella! Rachele Rigon

Sezione Po Via Maria Vittoria 39 - 10123 Torino tel. 011.8126853

Dona e partecipa ai nostri progetti IBAN: IT83 G033 5901 6001 0000 0300 289

Sezione San Paolo Via Bobbio 3 - 10141 Torino tel. 011.3851944 fax 011.0968301

Sezione Valentino Via Galliari 30 - 10125 Torino tel. 011.4222505 fax 011.4222518

www.collegioeinaudi.it

Profile for Collegio Einaudi

Annual report 1314 web  

Report delle attività del Collegio Universitario di Torino "Renato Einaudi"

Annual report 1314 web  

Report delle attività del Collegio Universitario di Torino "Renato Einaudi"

Advertisement