Page 1

Colasanti

ARTE MODERNA & CONTEMPORANEA ARTI DECORATIVE DEL XX SECOLO

CASA D’ASTE Roma 22 marzo 2018 1


2


Colasanti CASA D’ASTE

Asta giovedì 22 marzo 2018 ore 15:00 prima tornata lotti 1 - 188 ore 18:00 seconda tornata lotti 189 - 421

Esposizione da sabato 17 marzo a martedì 20 marzo orario continuato 10:00 - 19:00

Sede Esposizione e Asta Roma, Via Aurelia 1249 tel. +39 06 66 183 260 fax +39 06 66 183 656 info@colasantiaste.com colasantiaste.com

1


2


PRIMA TORNATA GIOVEDÌ 22 MARZO ORE 15:00 LOTTI 1 - 188

3


1 RENE’ CHARLES MASSE’ Francia 1855 - 1913 “Araba”, scultura in terracotta decorata in policromia, firma incisa al retro, lievi difetti h. 62 cm. € 1.500/2.000

4


3 RICHARD AURILI Italia 1834 - 1914 “Ragazza con treccia”, busto in terracotta dipinta in policromia , firmato sulla spalla R. Aureli, numero di riferimento 560 sul retro, sbeccature e difetti h. 49 cm. € 600/800

2 FRIEDRICH GOLDSCHEIDER Plzen 1845 - Nizza 1897 “Giuditta”, scultura in terracotta decorata in policromia, poggiante su base ottagonale nera, numero e timbro “Fr. Goldscheide Reproduction réservée” alla base, spada in legno h. 60 cm. € 1.200/1.800

5


4 FRIEDRICH GOLDSCHEIDER Plzen 1845 - Nizza 1897 “Rebecca”, scultura in terracotta decorata in policromia, firma di difficile lettura sulla base siglata in basso a destra e incisa al retro ‘fabrique en autriche’, numerata al retro 3768-75-7, timbro in rilievo al retro, lievi difetti 95x44x35 cm. € 2.000/2.500

6


5 FRIEDRICH GOLDSCHEIDER Plzen 1845 - Nizza 1897 “Ancella in trono con pantera nera”, scultura in terracotta decorata in policromia con dettagli in oro, firmata ‘E. Tell’ in basso a destra, siglata in basso a destra e incisa al retro ‘fabrique en autriche’, numerata al retro 3717-10-25, timbro in rilievo al retro, lievi difetti 75x31x32 cm. € 2.000/2.500

7


7 VASO EMILE GALLE’ Francia, inizio XX Sec. inclusione di polveri vitree rosa e rosso, doppiato in vetro rosso e lavorato all’acido e alla mola con decoro di fiori selvatici, firma a cammeo h. 25.5 cm. € 500/800 9 VASO EMILE GALLE’ Francia, XX Sec. a bulbo in vetro incolore doppiato in vetro giallo e viola e lavorato a cammeo con decoro floreale, firma a cammeo h. 29 cm. € 1.000/1.200

6 VASO EMILE GALLE’ Francia, XX Sec. in vetro doppio nei toni del rosso e dell’arancio, a balaustro decorato con fiori di peonie, firma a cammeo h. 33 cm. € 1.000/1.200

8 BOWL EMILE GALLE’ Francia, inizio XX Sec. vetro incolore con inclusione di polveri vitree arancioni. Lavorazione all’acido e alla mola con decoro floreale, firma a cammeo 12x6 cm. € 250/350

8


10 VASO EMILE GALLE’ Francia, 1910 ca

11 VASO EMILE GALLE’ Francia, XX Sec.

in vetro doppio nei toni del verde e del rosa, a forma di bulbo decorato con fiori di achillee, firma a cammeo h. 34.5 cm.

con inclusione di polvere vitrea gialla, doppiato in vetro violaceo, lavorato all’acido decorato con orchidee, firma a cammeo h. 48 cm.

€ 1.200/1.800

€ 2.500/3.000

9


12 SPECCHIERA IN LEGNO DI TIGLIO Francia, 1900 cornice intagliata con figura di Pan e ninfa, lievi difetti 50x85 cm. € 800/1.200

13 LAMPADA IN LEGNO POLICROMO Francia, XX Sec. a foggia di moretto poggiante su base circolare, portalampada in vetro, siglata alla bae h. 70 cm. € 400/600

14 SCULTURA IN CARTAPESTA E LEGNO Italia, inizi XX Sec. “Tre Anziani” siglata ‘CM’ in basso a destra sulla base, tracce di colore sparse, lievi cadute, difetti. 25x50x30 cm. € 500/700

10


16 VASO DAUM NANCY Francia, 1910 ca. in vetro incolore con inclusione di polveri vitree gialla e verde, lavorazione all’acido con decorazione floreale di orchidee rifinita con smalti policromi, firma a cammeo: Daum Nancy, croce di Lorena, h. 25 cm. € 400/600

15 BOTTIGLIA IN VETRO SOFFIATO Murano, 1930 ca.

17 BOTTIGLIA IN VETRO COLORATO E SMALTATO Italia, 1930 ca. decorata con figure classiche e foglie applicate a rilievo, lievi difetti 13.5x14 cm. € 150/200

dalla fornace Cappellini, di forma ovoidale e con tappo forse non originale, timbro all’acido sotto la base 28x9.2 cm. € 150/200

18 LOUIS COMFORT TIFFANY New York 1848 - 1933 lampada da tavolo “modello 313 Lily” a tre luci, corpo in bronzo e tre paralumi in vetro favrile (vetro opalescente a irridescenze metalliche), marcato sotto la base ‘Tiffany Studios New York’, impianto elettrico da revisionare Provenienza: Collezione Giulio Santarelli, Marino-Roma h. 34 cm. € 1.000/1.500

11


19 EMMANUEL FREMIET Parigi 1824 - 1910 “Le cheval de saltimbanque”, bronzo, firmato sulla base 22x16x6 cm. € 800/1.000

20 SCULTURA IN BRONZO PATINATO Francia, XIX Sec. raffigurante un cavallo sellato, numerato sulla sella ‘1061’ 24x26.5x9 cm. € 600/800

21 SCULTURA IN BRONZO BRUNITO XX Sec. raffigurante testa di cane molossoide con collare in bronzo dorato h. 15 cm. € 200/300

12


22 G. DE LUIGI Italia, XX Sec. “Busto di donna”, in gesso dipinto, firmato in basso a sinistra sul retro, lievi sbeccature h. 40 cm. € 100/150

24 PAUL TROUBETZKOY Intra 1866 - Pallanza 1938 “Ragazza in posa”, scultura in bronzo patinato, firmata alla base h. 42 cm. € 800/1.200 23 ALEXIS RUDIER Tours 1883 - 1941 “Ballerina”, scultura in bronzo patinato, firmato sulla base ‘Alexis Rudier fondeur Paris ‘, siglato ‘ch.gir’ h. 28 cm. € 150/200

13


25 VASO DECORATIVO IN VETRO XX Sec. dipinto dall’interno in policromia h. 43 cm. € 200/300

26 VASO DECORATIVO IN VETRO XX Sec. dipinto dall’interno in policromia h. 43 cm. € 200/300

27 LUNDBERG STUDIOS Devenport, XX Sec. vaso in vetro policromo, firmato, datato e numerato alla punta sotto la base h. 19 cm. Offerta Libera

14


28 ARCHIMEDE SEGUSO Venezia 1909 - 1999

29 FLAVIO POLI Chioggia 1900 - Venezia 1984

caraffa in vetro di Murano corroso di colore verde, manico applicato a caldo, etichetta sul fronte h. 26 cm.

vaso con collo schiacciato in vetro di Murano sommerso a doppio colore, etichetta ‘Seguso vetri d’Arte’ h. 38 cm.

€ 300/500

€ 700/900

15


30 VASO IN VETRO Italia, XX Sec. nella tonalità del turchese con corpo cilindrico ristretto sul collo h. 37 cm. € 50/80

31 CENTROTAVOLA IN VETRO Francia, XX Sec. a forma pentagonale, decorato con nodi alle estremità, firma alla punta sotto la base ‘Daum Nancy France’ e croce di Lorena, difetti d. 30 cm. € 80/120

32 CENTROTAVOLA IN VETRO SOMMERSO Murano, XX Sec. nei toni del rosso e del giallo, lievi graffi sotto la base 22x78x23 cm. € 50/80

16


33 VENINI, FULVIO BIANCONI DESIGN Murano, 1988 34 FULVIO BIANCONI Padova 1915 - Milano 1996

in vetro trasparente, decorato a canne rosa, firmato e datato alla punta sotto la base, etichetta ‘Venini’ h. 20 cm.

vaso “fazzoletto” mod. 700.02 , in vetro opalino bicolore nei toni del blu e del lilla, firmato alla punta ‘Venini 2005’ sotto la base 24x20 cm.

€ 100/150

€ 150/200

35 MANIFATTURA SALVIATI Italia, 1960 circa vaso in vetro rosa incamiciato e inclusioni in avventurina, firmato ‘Salviati’ alla punta sotto la base h. 40 cm. € 150/250

36 VASO A TRE ANSE IN VETRO SOFFIATO ROSA Italia, XX Sec. lievi difetti h. 27 cm. € 60/100

17


38

39

37

38 VASO IN CERAMICA Gualdo Tadino, XX Sec. smaltato e dipinto a mano, decorato a fondale marino, anse e base di colore oro, marcato sotto la base ‘I.C.A.P Gualdo Tadino Umbria - Italy’, difetti 29x11.5 cm. € 50/100 39 VASO IN CERAMICA Italia, XX Sec.

37 VASO IN CERAMICA SMALTATA Italia, XX Sec. di colore azzurro con la sommità decorata da godronatura h. 32 cm. € 50/80

40 VERSATOIO IN TERRAGLIA Italia, XX Sec. dipinto a mano con motivi astratti e decorato con smalti bianchi, firmato ‘AS 1003/36 Gualdo Deruta’ sotto la base, lievi difetti h. 40 cm. € 80/120

40

smaltato e dipinto a mano, decorato con figura femminile in abiti tipici su fondo nero, manifattura di Sesto Fiorentino Scars, firmato in basso sul lato destro, marcato sotto la base, lievi difetti 42x8x5.5 cm. € 80/120

41 VERSATOIO IN CERAMICA Palermo, XX Sec. smaltato e dipinto a mano, decorato con busto maschile e serpenti stilizzati, bordo e ansa decorata nei toni del rosso, firmato sotto la base ‘De Simone Italy’, felature, rotture e difetti 15x17 cm. € 50/80

18


42 FIORENZA PANCINO San Donà di Piave 1966 “La Primavera della pancia”, 2002, vaso in ceramica modellato in ceramica invetriata nella parte superiore, firmato e datato al retro, sbeccature e mancanze h. 57.5 cm. € 200/300

43 FIORENZA PANCINO San Donà di Piave 1966 “New York”, 2002, vaso in ceramica modellato, in ceramica invetriata nella parte superiore, difetti, firmato e datato all’interno ‘Pancino 2002’ h. 53.5 cm. € 200/300

19


45 VASO IN CERAMICA SMALTATA Vietri, XX Sec. produzione ‘l’Archetto di Vietri’ , decorato con limoni e veduta marina, siglato sotto la base h. 39 cm. € 80/120

44 VASO IN CERAMICA Vietri, XX Sec.

46 VASO IN CERAMICA Vietri, XX Sec.

produzione ‘Ceramica Margherita’ con la tecnica della sabbiatura, decorato con paesaggio, siglato sotto la base, punti di restauro sulla sommità h. 70 cm.

produzione ‘Ceramica Margherita’ con la tecnica della sabbiatura, decorato con motivi geometrici, siglato sotto la base, punti di restauro sulla sommità h. 70 cm.

€ 200/300

€ 200/300

20


48 VASO IN CERAMICA SMALTATA Vietri, XX Sec. produzione ‘Sole di Vietri’ , decorato con motivi geometrici, siglato sotto la base h. 39 cm. € 80/120

47 VASO IN CERAMICA Vietri, XX Sec. produzione ‘Sole di Vietri’, decorato con paesaggio e motivi geometrici, timbrato sotto la base h. 70 cm.

49 VASO IN CERAMICA Vietri, XX Sec. produzione ‘Sole di Vietri’, decorato con motivi geometrici, timbro sotto la base h. 60 cm. € 200/300

€ 200/300

21


56 50

50 COPPIA DI ANIMALI IN CERAMICA XX Sec.

51

raffiguranti un pinguino e una foca marcati Rosenthal sotto la base, misure varie, lievi difetti € 50/80 51 VOLPE IN PORCELLANA Germania, XX Sec. marcata Rosenthal sotto la base 24x16x11 cm. 52

€ 60/120 52 CAPRETTA IN PORCELLANA Germania, XX Sec. nei toni del bianco e del marrone marcata Rosenthal sotto la base, difetti 22x22x7 cm.

53

€ 60/120 53 SCULTURA IN PORCELLANA XX Sec. raffigurante una papera, marcata sotto la base, rotture e restauri h. 26 cm. 54

€ 80/120 54 DUE SCULTURE DI GATTI XX Sec. in porcellana, di cui una Royal Copenhagen, lievi difetti h. 20 cm. 12 cm.

55 GRUPPO IN CERAMICA DI TRE CANI XX Sec. marcati sotto la base Royal Copenhagen e Rosenthal, misure varie, difetti € 50/80

56 SCULTURA GIRAFFA IN CERAMICA Cava dei Tirreni, XX Sec. smaltata e dipinta a mano, firmata sotto la pancia ‘Pisapia’, lievi difetti h. 40 cm. € 50/80

57 CINQUE VOLATILI IN PORCELLANA XX Sec. alcuni marcati ‘Royal Copenhagen’ sotto la base, misure varie € 100/150

58 SALAMANDRA IN CERAMICA Italia, XX Sec. smaltata e dipinta a mano, firmato sotto le zampe ‘Vietri Solimene’, lievi difetti 30x20 cm. € 50/80

Offerta Libera

55

58

22


59

62 59 PANTERA IN CERAMICA SMALTATA XX Sec. poggiante su base ovale firmata A. Schaff sulla base, lievi difetti h. 17x52x17 cm. € 200/300

63 GIORGIO LAVERI Savona 1950

60 GRUPPO IN PORCELLANA XX Sec.

“Tita Albisola”, 2017, ceramica smaltata dipinta a mano in 3 esemplari, es. 3/3, opera archiviata presso l’Archivio Laveri con il n° C17/DZ/328 h. 63 cm.

raffigurante un bambino con un cagnolino, marcato ‘Nao made in spain’ sotto la base h. 25 cm.

€ 300/500

€ 80/120

64 PIATTO IN CERAMICA Faenza, XX Sec.

61 COPPIA DI FIGURE IN PORCELLANA XX Sec.

smaltato e dipinto a mano, con decori floreali, firmato sotto la base ‘Gatti Faenza’, sbeccature e difetti dim. 25 cm.

raffigurante un bambino con cuccioli di cane e una coppia di giovinetti, marcato sotto la base ‘Lladro’ hand made in spain’, h. 14 cm. - 23 cm.

€ 50/100

€ 60/120

65 CENTROTAVOLA A LUSTRO Italia, XX Sec.

62 ANTONIO ZEN Nove 1871 - 1944

dipinto nei toni del blu e dell’oro, con manici decorati a dragoni, non marcato, lievi sbeccature 15x32x19 cm.

figura di damina seduta in ceramica smaltata e dipinta in policromia, marchio sotto la base 18x30x28 cm.

€ 80/120

64

63

€ 150/200

65

23


66 SERVIZIO DI 145 PIATTI IN PORCELLANA VISTA ALEGRE Portogallo, XX Sec. decorato con motivi di frutti policromi su fondo bianco, marchio sotto la base. Composto da 27 piatti piani, 18 piatti fondi, 27 piatti da frutta, una zuppiera, 2 piatti ovali da portata, 2 piatti circolari da portata, 3 insalatiere, 10 coppette, 4 raviere, una salsiera con piatto, una teiera, una zuccheriera, una lattiera, 6 tazze da the con piattino, 17 tazzine da caffè con piattini € 700/900

24

67 SERVIZIO DI BICCHIERI A CALICE IN VETRO VERDE XX Sec. composto da 10 bicchieri da acqua, 7 bicchieri da vino bianco, 4 bicchieri da vino rosso e una caraffa € 120/160


68 MEISSEN, SERVIZIO DI 68 PIATTI IN PORCELLANA XX Sec. fondo bianco con profilo corallo e dorato, composto da 15 piatti piani 10 piatti fondi 15 piatti medi 12 piatti da frutta 3 piatti tondi da portata misure diverse, 4 piatti ovali da portata misure diverse un’ insalatiera 3 raviere2 salsiere 3 portauova, marchio sotto le basi ₏ 1.500/2.000

25


69 MEISSEN, 14 PIATTI IN PORCELLANA XX Sec. dipinti in policromia e decorati con motivi stile “Kakiemon”, marchio sotto la base d. 23,5 cm. € 800/1.000

70 SET DA LIQUORE IN VETRO Bohemia, inizio XX Sec. composto da una bottiglia e 4 bicchierini in vetro azzurro con dettagli in argento h. 24 cm. € 50/80

71 DODICI BICCHIERI DA BIBITA IN VETRO Germania, XX Sec. dipinti a mano con personaggi in abiti tipici h. 14 cm. € 80/120

26


72 BOWL IN CRISTALLO FABERGE’ Svizzera, XX Sec. con decorazioni geometriche nei toni del nero, timbro all’acido sotto la base d. 26,5 cm. € 80/120

73 BACCARAT, DODICI BICCHIERI IN CRISTALLO Francia, XX Sec. modello Hartcourt vino del Reno blu, marchio sotto la base h. 19 cm. € 1.000/1.500

27


HARCOURT BACCARAT

Da quando, nel 1841, il Re di Francia Luigi Filippo ordinò a Baccarat un calice da cerimonia con l’incisione del suo monogramma reale e un bottone in cristallo rubino, il bicchiere a sei coste piatte ha incantato il mondo diventando, fin da allora, l’icona senza tempo della linea  Maison  di Baccarat. Battezzato nel 1920 con il nome di una delle più antiche famiglie della nobiltà francese, il servizio  Harcourt ha sempre mantenuto la sua forma originale e, forte delle sue forme innovative, è stato reinterpretato da numerosi creatori e designer famosi, da Inga Sempé a Philippe Starck, con la sua celeberrima collezione Darkside. Con la sua base esagonale e le sei facce in cristallo intagliato, ogni bicchiere esalta gli effetti della luce sino a diventare pura magia. Come se fosse illuminato dall’interno, il cristallo rifulge del suo splendore. La creazione di un singolo bicchiere Harcourt richiede l’intervento di circa 60 persone: soffiatori, tagliatori, doratori e incisori, tutti dotati di squisite abilità tecniche e artigianali.

28


74 BACCARAT, SERVIZIO DI 24 BICCHIERI IN CRISTALLO Francia, XX Sec.

75 SERVIZIO DI 60 PIATTI IN PORCELLANA CH. FIELD HAVILAND Limoges, Francia XX Sec.

modello Harcourt 1841 composto da 12 bicchieri acqua 12 bicchieri vino h. 15,5 e 13,5 cm.

fondo bianco e fascia decorata in blu scuro con doppio profilo in platino. Composto da 24 piatti piani 12 piatti fondi 24 piatti da frutta, marchio sotto la base

€ 1.000/1.500

€ 600/900

29


76 CAMERA DA LETTO IN ABETE E BAMBU’ Francia, inizio XX Sec. composta da un letto alla francese, un armadio con un’anta a specchio e due cassetti sottostanti, un comodino con piano in marmo e una specchiera. Letto provvisto di rete 120x200x150 cm. armadio 227x93x44 cm. comodino 83x38x38 cm. specchiera 52.5x44.5 cm. € 1.200/1.500

30


77 JOSEF HOFFMANN PER THONET MUNDUS Austria, 1907 ca. Salotto composto da un divanetto, 2 sedie e 2 poltroncine in legno di faggio tinto mogano, sedute imbottite e rivestite in tessuto con un motivo geometrico della Secessione viennese. Modello per il cabaret Fledermaus. Timbro ‘MUNDUS’ a fuoco sotto le due sedie, sedie 74x51x41 cm. divanetto 74x125x52 cm. poltrone 74x55x51 cm. € 3.000/4.000

31


78 TAPPETO DECORATIVO ANNODATO A MANO IN LANA E SETA Nepal, XX Sec.

79 TAVOLO DECO’ ALLUNGABILE IN FRASSINO CON QUATTRO POLTRONE E DUE SEDIE IN FAGGIO Francia, XX Sec.

disegno floreale su fondo beige 306x243 cm.

piano rettangolare poggiante su quattro sostegni a colonna su basi sagomate e riunite al centro, completo di due prolunghe da 50 cm. cadauna 76x140x96 cm.

€ 1.500/1.800

€ 700/1.000

32


80 TAPPETO DECORATIVO ANNODATO A MANO CON LANA E SETA Nepal, XX Sec. disegno geometrico su fondo grigio 355x290 cm. € 2.000/3.000

81 MOBILE TOLETTA ART DECO’ Francia, XX Sec. in radica di arable, parte inferiore con piano rettangolare, fascia sottostante a cinque cassetti poggiante su sostegno di linea arquata con base squadrata, parte superiore a specchio molato con laterali 162x120x47 cm. € 300/500

82 COPPIA DI APPLIQUES ART DECO’ Francia, XX Sec. a tre luci, stuttura in ottone con lastre in vetro trasparente e satinato, lievi difetti 75x20x14,5 cm. € 250/350

33


84

83

83 OROLOGIO DA TAVOLO ART DECO’ Francia, XX Sec. in marmi diversi, quadrante rettangolare con indici numeri arabi, meccanismo da revisionare, difetti 22x48x9 cm. € 100/150

85

84 OROLOGIO DA TAVOLO ART DECO’ Francia, XX Sec. cassa in marmi vari centrata da quadrante con indici numeri arabi e sormontato da una scultura in bronzo raffigurante Diana cacciatrice con levrieri, meccanismo da revisionare, difetti 47x63x12 cm. € 180/250

85 OROLOGIO DA TAVOLO ART DECO’ Francia, XX Sec. in alabastro e onice, poggiante su piedini in bronzo, difetti, meccanismo da revisionare 29x27x10.5 cm. € 300/400

86 MOBILE BAR ART DECO’ Francia, XX Sec.

86

in noce, piano superiore sagomato con due ante, piano interno scorrevole e rivestiro in vetro colorato, fronte a due sportelli in vetro, interno a ripiani e fondo a specchio 177,5x103x31 cm. € 300/500

34


87 COPPIA DI POLTRONE E POGGIAPIEDI DECO’ Francia, inizi XX sec. in noce, struttura di linea sagomata, sedute e schienale imbottiti e rivestiti in tessuto. 39x39x39 cm. (poggiapiedi) 77x63x67 cm. (poltrona) € 1.000/1.500 88 DIVANO DECO’ Francia, inizi XX sec.

89 COPPIA DI APPLIQUES ART DECO’ Francia, XX Sec.

in noce, struttura di linea sagomata, seduta e schienale imbottiti e rivestiti in tessuto 76x110x69 cm.

in cristallo lavorato e ottone, difetti 30x15 cm. € 200/300

€ 500/700

35


36


90 TAVOLO CON SEI SEDIE Italia, anni ‘40

91 TAPPETO ZIGLER GABBEH Pakistan, XX Sec.

ripiano con rivestimento in pelle nera e cristallo, poggiante su due elementi architettonici uniti da poggiapiedi a traversa in pergamena color panna, lievi difetti tavolo 80x180x80 cm. sedie 100x50x40 cm.

disegno a scacchiera nero e beige 296x200 cm. € 1.400/1.800

€ 2.500/3.500

37


92 SET DI SEI SEDIE Francia, XX Sec. in legno di teak con tappezzeria in similpelle bianca h. 92 cm. € 200/300

93 CREDENZA IN LEGNO DI TEAK Italia, anni ‘70 piano rettangolare, fronte a due sportelli e quattro cassetti, maniglie in ottone sagomate, interno a due ripiani, lievi difetti 86x200x44 cm. € 1.000/1.500

38


94 COPPIA DI POLTRONE RECLINABILI Germania, XX Sec.

95 PETER LOVIG NIELSEN Danimarca, 1962

struttura in legno di faggio e tappezzeria in velluto verde, difetti 80x80x60 cm.

tavolino basso in teak, piano rettangolare poggiante su due sostegni squadrati, stampigliato e datato sotto il piano 41x150x45 cm.

€ 500/700

€ 800/1.200

96 PORTARIVISTE Italia, 1950 - 1960 in legno tinto noce, vetro e ottone, segni di usura 44x59x38,5 cm. € 100/150

39


97 LAMPADA DA TERRA TIPO STILNOVO Italia, XX Sec. fusto in ottone e quattro cappelli portalampada in metallo colorato, accensione autonoma, difetti h. 182 cm. € 800/1.000

40


98 ALDO TURA Italia 1909 - 1963 Tavolo da gioco e 4 sedie in noce e pergamena vetrificata, decorato con carte napoletane, tavolo 120x75 cm. sedie h. 107 cm. â‚Ź 2.500/3.000

41


99 FONTANA ARTE Italia, 1950-60 circa portaombrelli in ottone dorato e cristallo 56.5x44.5x18.5 cm. € 1.000/1.200

100 FONTANA ARTE 1930 circa scatola con contenitore in legno di noce e coperchio in cristallo molato con farfalle e motivi floreali 8.5x15 cm. € 200/300

101 GIO’ PONTI Milano 1891 - 1979 Coppia di tavolini con impiallacciatura di frassino e struttura in metalo verniciato, etichetta della manifattura sotto la base ‘Prod. I.S.A.’, 1955 Bibliografia: Fabio Foroni, Alessandra Tavella, ‘Giò Ponti in Paris Arredi di design 1930-1970’, p. 56, 2012. 40x58 cm. € 1.500/2.000

42


102 MARIO CEROLI Castel Frentano 1938 “Rosa dei venti”, tavolo scultura in legno di abete grezzo con piano circolare e punti cardinali in ottone poggiante su base modulare, anni ‘70, firmato a fuoco sulla base ‘Ceroli Poltronova’ 74x165 cm. € 3.000/4.000

43


103 LIBRERIA DESIGN IN FRASSINO Italia, 1960 circa sistema componibile a tre montanti con due moduli a sportelli e sei ripiani regolabili in altezza 295x190x40 cm. â‚Ź 2.000/3.000

44


104 PLAFONIERA DESIGN Italia, XX Sec.

105 CREDENZA IN LEGNO LAMINATO ROSSO Francia, XX Sec.

struttura in ottone lucido e 18 portalampade in vetro, rosso, bianco e argento, lievi difetti 37x130x64 cm.

piano rettangolare, con fascia sottostante in ottone lucido, fronte a quattro sportelli provvisti di maniglie in ottone con all’interno due ripiani fascia sottostante in ottone lucido, lievi difetti 92.5x180x53.5 cm.

€ 1.500/2.000

€ 400/600

45


106 TAPPETO DECORATIVO GABBEH Pakistan, XX Sec.

107 PIERRE VANDEL Francia, 1970 - 1979

annodato a mano in lana e cotone con decorazione multicolor 218x146 cm.

console in metallo e ottone, piano rettangolare in vetro 74x110x35 cm.

€ 700/900

46

€ 400/600


108 TAVOLO DA SALOTTO IN MARMO Italia, XX Sec. piano rettangolare lastronato in Serpentino verde, Porfido rosso e Broccatello di Spagna, profili e riquadrature in marmo nero del Belgio, base con struttura in ferro poggiante su quattro gambe squadrate, lievi difetti 178x78x44 cm. € 3.500/4.500

109 KEI NAKAMURA Fukuoka 1976 “Fiamma”, 2001, scultura in marmo botticino, firma incisa su un lato 24x13x13 cm. € 300/400

110 KEI NAKAMURA Fukuoka 1976 “Stella”, 2010, scultura in granito, firma incisa sotto la base 17x21x21 cm. € 400/500

111 ALESSANDRO DE TOMASSI Roma 1962 “Luogo di aggregazione”, 2008, scultura in marmo bianco di Carrara, firmata e datata sul retro, autentica dell’artista su foto, 15x47x44 cm. € 1.500/2.000

47


112 POLTRONA IN ECOPELLE Francia, XX Sec.

113 COPPIA DI SEDIE “BLACK FLOWER” XX Sec.

nei toni del rosso e del nero, piedi in legno con rivestimento in ottone, difetti 85x80x50 cm.

struttura in legno interamente imbottito e rivestito in ecopelle nera e tessuto, schienale di linea sagomata centrato da un fiore damascato con paillettes 147x48x55 cm.

€ 150/200

€ 1.000/1.500

48


114 COPPIA DI LAMPADE DA TAVOLO Francia, XX Sec. a forma di candelabro a tre luci, in ceramica smaltata e invetriata nel colori del nero e del rosso, paralume in velluto arancione h. 40 cm. € 200/300

115 CASSINA, TAVOLINO DA SALOTTO Italia, XX Sec. piano quadrato in lavagna con cornice in rovere, gambe in acciaio verniciato nero, marchio ‘Cassina 09 D’ impresso sotto la base 36x57x57 cm. € 300/400

116 OSVALDO BORSANI Milano 1911 - 1985 quattro sedie in legno laccato, tessuto rosso e nero, resina laccata. Edizioni Tecno, 1950 circa, difetti 85x54x50 cm. € 1.000/1.200

49


117

117 LAMPADA DA TAVOLO A UOVO Italia, XX Sec.

119 POUF A FOGGIA DI SCARPA XX Sec.

in vetro satinato su base metallica h. 35 cm.

interamente rivestita in pvc bianco e nero 80x76x40 cm.

€ 250/350

€ 250/350

118 FRAU, DIVANO MODELLO MASSIMO Italia, XX Sec.

120 SPECCHIERA DI LINEA SAGOMATA Italia, anni ‘50

a due posti in pelle color ghiaccio, rivestimento sfoderabile e imbottitura in misto piuma 67x246x103 cm.

con cornice in ottone 166x72 cm.

€ 3.000/4.000

118

50

€ 300/500


121

122

121 POLTRONA DESIGN RIVESTITA IN PELLE XX Sec. struttura in acciaio cromato 88x60x70 cm. € 300/500

122 TAVOLO DA CENTRO DESIGN XX Sec. piano ovale in vetro temperato decorato al centro da una banda argentata, basi di forma triangolare in metallo cromato 72x238x110 cm. € 1.000/1.500

51


123 COPPIA DI LAMPADE DA TAVOLO Francia, XX Sec. struttura in bronzo scolpito e base in metallo dorato, provviste di paralume h. 80 cm. € 600/900

124 CREDENZA IN LEGNO LACCATO NERO Francia, XX Sec. piano rettangolare con fronte a due sportelli basculanti provvisti di maniglie in bronzo dorato 71x150x46 cm. € 800/1.200

52


125 PARTICOLARE LAMPADA “CRATERE LUNARE” Italia, XX Sec. in vetro resina dorato, impianto elettrico funzionante d. 55 cm. € 400/600

126 COPPIA DI COMODINI IN LEGNO EBANIZZATO Italia, metà del XX sec.

127 PANCA DI LINEA SAGOMATA Francia, inizi XX sec.

piani sagomati in vetro opalino, fronte ad un cassetto con due scomparti laterali, lievi difetti 57x62x32 cm.

interamente imbottito e rivestito a capitonnè in tessuto, piedi in ottone tornito 50x225x65 cm.

€ 400/600

€ 1.200/1.600

53


128 LAMPADA DA TERRA DESIGN XX Sec. base e stelo in metallo con due spot regolabili in altezza in pvc h. 150 cm. € 250/350

130 PUFF DA CENTRO Francia, XX Sec. in ecopelle e struttura in compensato, composto da elementi esagonali gialli alternati ad elementi verdi, schienale a fungo, difetti 90x120 cm. € 200/300

54

129 POLTRONA IN ECOPELLE Francia, XX Sec. tappezzeria marrone a simulare pelle di alligatore, piedi in ferro, firmata su una gamba 85x80x50 cm. € 150/250


132 COPPIA DI SGABELLI BAR CYCLE XX Sec.

131 COPPIA DI SGABELLI BAR CYCLE XX Sec.

struttura in ferro industriale con sedute e schienali rivestiti in cuoio 116x42x42 cm. € 300/400

struttura in ferro industriale con sedute e schienali rivestiti in cuoio 116x42x42 cm.

133 COPPIA DI SGABELLI BAR CYCLE XX Sec. struttura in ferro industriale con sedute e schienali rivestiti in cuoio 116x42x42 cm. € 300/400

€ 300/400

134 ROGER CAPRON Vincennes 1922 - Parigi 2006 Tavolo da caffè in ceramica e gambe in legno per Vallauris, 1960 circa, firma sul piano, difetti 36x140x56 cm. € 200/300

55


135 MOBILE BAR A MEZZALUNA XX Sec. struttura rivestita in formica, plexiglass ed ecopelle a simulare il legno, profili in ottone 101x91x53 cm. € 400/600

136 CASSETTIERA A FORMA DI VIOLONCELLO XX Sec. in olivo e noce, fronte a quattro cassetti 155x50x34 cm. € 800/1.200

137 COPPIA DI POLTRONE Francia, inizio XX Sec. in faggio, sedute e schienali imbottiti e rivestiti in tessuto 86x60x46 cm. € 600/800

56


138 JUKE BOX ROWE AMI MODELLO MM1-23K Stati Uniti 1967 circa numero di serie 736252 meccanica originale Rowe mod. 1100 numero di serie 567924 con caricatore da 200 dischi 45 giri (inclusi), struttura in legno e metallo cromato, pannello frontale retroilluminato raffigurante uno skyline di San Francisco, buono stato di conservazione e perfettamente funzionante 125x94,5x72 cm. â‚Ź 1.500/2.500

139 COPPIA DI SGABELLI POLO IN PELLE E TESSUTO XX Sec. di linea tonda, lievi difetti 47x48 cm. â‚Ź 300/500

57


140 PANNELLO DECORATIVO IN LEGNO XX Sec.

141 DIVANO POLO XX Sec.

142 POUF POLO XX Sec.

decorato con inserti in lamiera a raffigurare un paesaggio urbano 80x120 cm.

in pelle e tessuto, di linea sagomata, lievi difetti 95x143x75 cm.

in pelle e tessuto, linea squadrata, lievi difetti 50x123x58 cm.

€ 200/300

€ 500/800

€ 300/500

58


143 MOBILE PORTABOTTIGLIE BAJAJ 125 CLASSIC XX Sec. struttura parzialmente originale in lamiera con tre ripiani in legno ed un portabottiglie, lievi difetti 180x110x50 cm. € 700/900

144 PANNELLO DECORATIVO IN LEGNO XX Sec. decorato con inserti in lamiera a raffigurare il Volkswagen Trasporter degli anni ‘50 80x120 cm. € 200/300

145 DIVANETTO FIAT 850 XX Sec. struttura originale in lamiera, fari funzionanti, seduta e schienale imbottito e rivestito in cuoio 75x150x80 cm. € 800/1.200

59


146 CONSOLE IN LEGNO manifattura orientale, XX Sec. interamente rivestita in metallo argentato, decorata con motivi floreali e vegetali, piano sagomato con fascia sottostante centrata da un cassetto, poggiante su quattro sostegni con terminali ferini, ulteriore ripiano sottostante 76x87x46,5 cm. â‚Ź 200/300

147 CONSOLE IN LEGNO manifattura orientale, XX Sec. interamente rivestita in metallo argentato, decorata con motivi floreali e vegetali, piano sagomato con fascia sottostante centrata da un cassetto, poggiante su quattro sostegni con terminali ferini, ulteriore ripiano sottostante 78x90x44 cm. â‚Ź 200/300

148 COPPIA DI TAVOLINI IN LEGNO manifattura orientale, XX Sec. interamente rivestita in metallo argentato, decorati con motivi floreali e vegetali, piano quadrato poggiante su quattro sostegni di linea mossa 42x46x46 cm. â‚Ź 150/250

60


149 MOBILE CREDENZA IN LEGNO EBANIZZATO manifattura orientale, XX Sec.

150 COPPIA DI POLTRONE IN LEGNO manifattura orientale, XX Sec.

decorato con elementi in osso ed applicazioni in pietre semipreziose, fronte a due ante 111x82x41 cm.

interamente rivestita in metallo argentato, decorate con motivi floreali e vegetali, braccioli con terminali a testa di leone, schienali e sedute imbottite e rivestite in tessuto, difetti 91x73x60 cm.

â‚Ź 250/350

â‚Ź 400/600

61


151 LAMPADA DA TAVOLO XX Sec. in vetro e metallo dorato, base rettangolare e stelo decorato da due placche in vetro dipinto nelle tonalità del blu cobalto con applicazioni in metallo dorato a motivo di pesce, completa di paralume h. 58 cm. € 300/500

152 MANGANI, LAMPADA DA TAVOLO Firenze, 1980 circa in porcellana ed ottone, base rettangolare, stelo decorato con scultura raffigurante un pesce, completa di paralume h. 79 cm. € 300/500

153 SET DI TRE TAVOLINI BASSI A NIDO Francia, XX Sec. in metallo dorato, uno di forma rettangolare e due di forma quadrata, piani in vetro fumè 48x64,5x45 - 44x42x38,5 cm. € 100/150

62


154 LAMPADARIO MODELLO SPUTNIK Italia, XX Sec. in ottone lucido e inserti in vetro a forma di ghiaccioli, a 30 luci 165x145 cm. € 1.800/2.200

63


155 APPLIQUE Murano, XX Sec. “Veliero” in vetro di Murano con inclusioni in avventurina, entro cornice, lievi difetti 50x50 cm. € 500/600 157 LAMPADA DA TAVOLO Francia, XX Sec. 156 TAVOLINO BASSO DA SALOTTO Francia, XX Sec. piano ottagonale in cristallo, poggiante su base lavorata in ferro battuto dorato e brunito e resina colorata ad imitare il marmo 43x110x110 cm. € 200/300

64

con base in vetro iridato, fusto in metallo cromato color bronzo, portalampada in vetro lattimo e paralume h. 58 cm. € 300/350


158 LAMPADARIO IN VETRO Murano, 1950 circa

159

coppa centrale e steli lavorati a torchon, dettagli in ottone 90x40 cm. € 100/150

159 SPECCHIERA IN VETRO Murano, XX Sec. cornice di linea sagomata e decorato con applicazioni in vetro parzialmente dorato, doppia colorazione dello specchio, cornice interna rosa con motivi floreali satinati, difetti e mancanze 94x63 cm.

158

€ 200/300

160

161 COPPA CON COPERCHIO Italia, XX Sec. in pasta vitrea bianca, il coperchio presenta restauri 23x16 cm. Offerta Libera

160 COPPIA DI LAMPADE Italia, prima metà del XX Sec. in vetro opalino bianco, complete di paralume in tessuto h. 90 cm. € 500/800

162 VASO IN VETRO Murano, inizio XX Sec. con profilo iridescente e inclusioni in avventurina 20x30 cm. Offerta libera

65


164 COPPIA DI TAVOLINI Francia, XX Sec. struttura in metallo cromato e tre ripiani in vetro fumè, lievi difetti ad un vetro 60x40x40 cm. € 250/300

163 LAMPADA DA TERRA A TRE LUCI XX Sec. struttura in ferro e legno centrata da coppe in vetro rostrato 147x30x22 cm. € 300/500

165 COPPIA DI POLTRONE Francia, XX Sec. interamente imbottite e rivestite in tessuto grigio, piedini in ottone 85x87x85 cm. € 800/1.200

66


166 POLTRONCINA BASSA Italia, inizio XX Sec. con struttura in legno di noce e tappezzeria scozzese nei toni del beige, rifoderata, lievi difetti 76x56x46 cm. € 400/500

167 ETAGERE IN METALLO CROMATO Francia, 1970 circa con cornice interna in ottone, struttura a sei ripiani in vetro fumè, segni di usura 202x76x37 cm. € 400/600

168 COPPIA DI SGABELLI Francia, XX Sec. in metallo cromato e seduta imbottita in pelle color sabbia, difetti 40x43x30 cm. € 200/300

67


169 LIBRERIA IN FERRO INDUSTRIALE XX Sec. struttura di linea ovale a cinque ripiani con elementi decorativi in ferro tornito, lievi difetti 178x91x38 cm. € 500/700

170 SEDIA “TRONO” Francia, XX Sec. struttura tubolare in ferro, seduta e schienale costituiti da elementi tubolari in gomma nera, siglata PL, es.5/100 135x68x41 cm. € 200/300

171 COPPIA DI SEDIE XX Sec. struttura e seduta in ferro industriale, 89x43x46 cm. € 300/500

172 TAVOLINO DA CENTRO XX Sec. in ferro industriale, piano tondo in vetro temperato 81x72 cm. € 200/300

68


173 COPPIA DI SEDIE CON BRACCIOLI Francia, XX Sec.

173

struttura in acciaio tubolare curvato e cromato, seduta circolare in ecopelle nera 76x61x37,5 cm. € 400/600

174 TAVOLO BASSO DA SALOTTO Italia, XX Sec. struttura a tulipano in metallo cromato, ripiano a specchio, lievi difetti 42x105 cm. € 200/300

174

175 TAVOLO DA SALOTTO VINTAGE anni ‘70 in plexiglass giallo fluorescente di forma trilobata 37x103x90 cm. € 150/200

176

176 CHAISE LONGUE DESIGN XX sec Sec. struttura in metallo e legno ebanizzato provvista di rotelle, rivestimento in pelle rossa, lievi difetti 90x155x80 cm. € 500/700

69


177 DAUM, LAMPADA DA TAVOLO Francia, XX Sec. con fusto in vetro trasparente, firmato alla punta sulla base ‘Daum France’, completa di paralume h. 58 cm. € 300/350

179 SET DI TAVOLI AD INCASTRO Italia, 1970-80 in ottone e vetro a specchio 46x44 cm. € 100/150

178 CARRELLO PORTAVIVANDE Italia, XX Sec. struttura in ottone dorato e ripiani in vetro fumè, difetti 76x67x42 cm. € 200/250

70

180 MOBILE ETAGERE Francia, XX Sec. in ottone, con due ripiani in vetro fumè delimitati da colonnine scanalate 82x52x52 cm. € 200/300


181 DUE LAMPADE STILE BAROVIER XX Sec.

182 CREDENZA IN LEGNO E PERGAMENA XX Sec.

stelo in vetro rostrato, struttura in ottone, complete di paralumi h. 50 e 53 cm.

piano e fianchi sagomati, fronte a due sportelli centrati da fregio in legno dorato 87x105,5x44 cm.

€ 600/800

€ 800/1.200

71


183 TAPPETO DECORATIVO ANNODATO A MANO IN LANA E SETA Nepal, XX Sec. disegno geometrico su fondo blu 477x304 cm. € 2.500/3.500

72

184 COPPIA DI POLTRONCINE DESIGN Italia, XX Sec.

185 LAMPADA DA TERRA XX Sec.

struttura in acciaio cromato e rivestimento in velluto controtagliato blu 75x55x65 cm.

struttura in metallo cromato con inserti in vetro lavorato. h. 151 cm.

€ 1.500/2.000

€ 300/500


186 LAMPADA DA TERRA XX Sec. in metallo cromato verniciato bianco, base triangolare in legno h. 150 cm. € 300/500

187 TAPPETO DECORATIVO ANNODATO A MANO IN LANA Nepal, XX Sec. disegno geometrico multicolor 100x100 cm. € 500/800 188 DODICI SEDIE IN POLICARBONATO Italia, XX Sec. schienali e sedute traforate, cuscini in ecopelle multicolor 81x44x44 cm. € 500/700

73


74


SECONDA TORNATA GIOVEDÌ 22 MARZO ORE 18:00 LOTTI 189 - 421

75


189 ANTONIO SCIACCA Messina 1957 “Vaso con uva”, olio su tela, firmato in basso a destra, firma e titolo al retro, entro cornice Autentica su foto dell’artista 45x45 cm. € 200/300

190 ANGELO CANEVARI Italia 1901-1955 “Vasi di fiori”, 1954, olio su faesite, firma e data in basso a destra, entro cornice. 32x36 cm. € 200/300

191 BRUNO ROSCIOLI 1925 - 2009 “Fiori”, 1976, olio su tavoletta, firmato in basso a destra, dedica, titolo, firma e data al retro, entro cornice 21x15.5 cm. € 80/120

76


192 PIETRO BARONI Torino 1871 - ? “Natura morta con cachi e cineserie”, olio su tavola, firmato in basso a sinistra 80x100 cm. € 600/900

193 LEONARDO COMINOTTO Pordenone 1898 - Venezia 1966 “Natura morta”, 1969, olio su tela, firmato in basso a destra, etichetta al retro, entro cornice Provenienza: Galleria d’Arte Scaligera, Montecatini Terme 50x40 cm. € 150/250

77


194 194 CIPRIANO EFISIO OPPO Roma 1891 - 1962 “Ufficiale di Cavalleria”, olio su tavola, firmato e datato 1922 in basso a destra, entro cornice 62x42 cm. € 800/1.200 195 GUY CUMBIER Uccle-lez-Bruxelles 1923 - 2008 “Clown”, olio su tela, firmato in basso a sinisra, firma e titolo al retro, entro cornice 60x40 cm. € 150/250

196

196 BRUNO ROSCIOLI 1925 - 2009 “Nudo femminile”, olio su cartone, firmato in basso a destra, entro cornice 15x10 cm.

197

€ 80/120

197 PITTORE INGLESE inizio XX, Sec. “Coppia a teatro”, olio su tela firmato in basso a destra ‘Mccafrey’ in basso a destra, entro cornice 100x85 cm. € 400/600

78


198 STEFANO DI STASIO Napoli 1948 “Vestire gli ignudi”, 2015, tecnica mista su carta, firmato e datato in basso a destra, entro cornice 65x50 cm. Bibliografia ‘Misericordiae Opere-il sacro nell’arte contemporanea’ a cura di Paolo Aquilini, Fabrizio Fabbri editore, pag.66 Provenienza: Galleria Monserrato Arte 900, Roma € 1.500/2.000

79


199 O.SCOTTI Italia, XX Sec. tre bozzetti acquarellati inerenti l’impero romano, firmati e datati 1959 in basso a destra 52.5x90 cm. - 52.5x81 cm. € 120/180

200 ARTISTA ITALIANO Italia, XX Sec. “Ponte Sant’Angelo”, tempera su cartoncino, firmato in basso a destra ‘L. Bonichi’, entro cornice, la firma, ad un esame della lampada di Wood risulta posteriore all’opera 21x23.5 cm. € 1.000/1.500

201 GIACOMO BALLA CARTELLA Italia, 1991 “Giacomo Balla: l’universo in una stanza” a cura di Carmine Benincasa, Edizioni SEAT, in folio, legatura a cofanetto in tutta tela verde. La cartella contiene un saggio introduttivo di Carmine Benincasa illustrato con riproduzioni in bianco e nero di 52 opere di Balla, completato con alcuni documenti sul Futurismo. La pubblicazione appartiene alla collana di opere d’arte edita dalla Seat, poi Stet, negli anni ‘80/90, diretta e curata da Carmine Benincasa. Mancante di 10 tavole, lievi difetti alla coperta 54x39x3.5 cm. € 250/350

80


202 202 PIETRO DODERO Genova 1882 - 1967 “Ritratto di Donna Matilda Argnoni”, olio su tela, firmato in basso a destra, entro cornice 75x68 cm. € 1.000/1.500

203 ALFONSO AMORELLI Palermo 1898 - 1969 “Ballerina”, tempera su carta, firmato in basso a destra, entro cornice 16x9 cm. € 250/350

204 ENRICO SACCHETTI Roma 1877 - Settignano 1967 “Ballerina con pierrots “, tecnica mista su carta, 1929, siglata in basso a destra e datato in basso a sinistra, entro cornice 32x30 cm.

204

€ 200/300

203

81


205 ENZO ASSENZA Pozzallo 1915 - Roma 1981

207 ARTISTA CONTEMPORANEO Italia, XX Sec.

“Pecore al pascolo”, encausto su tavola fimato in basso a sinistra, entro cornice Provenienza: Galleria Monserrato Arte 900, Roma 54x43 cm.

“Paesaggio con pastore”, olio su tavoletta, firma illegibile in basso a destra e in basso a sinistra, entro cornice, lievi difetti 50x40 cm.

€ 300/400

€ 200/300

206 CARLO QUAGLIA Terni 1903 - Roma 1970 “Ponte Sisto”, olio su faesite, firmato in basso a sinistra, titolo e etichetta al retro, entro cornice Provenienza: Interart, Milano - Collezione privata, Roma Autentica di Costanza Quaglia al retro 70x50 cm. € 500/800

208 WALTER LAZZARO Roma 1914 - Milano 1989 “Cecilia Metella”, olio su cartoncino, firmato e datato 1931 in basso a sinistra, etichetta al retro, entro cornice Opera presentata al ‘Comando Federale Fasci Giovanili Combattimento, Roma-Palazzo Braschi n. 61’ 19x28 cm. € 500/700

82


209 RENZO MESCHIS Palermo 1945

211

“Boschetto eoliano-Salina”, 2017, olio su tela, firma in basso a destra, firma, data e titolo al retro Autentica su foto dell’artista 70x80 cm. € 200/300

210 RENZO MESCHIS Palermo 1945 “La grande agave”, 2017, olio su tela, firma in basso al centro, titolo, data e firma al retro Autentica su foto dell’artista 60x70 cm. € 200/300

211 ATHOS FACCINCANI Peschiera del Garda 1951

212

“Paesaggio montano”, olio su tela, titolo e firma sul retro, entro cornice Autentica su foto dell’artista 50x40 cm. € 900/1.000

212 ATHOS FACCINCANI Peschiera del Garda 1951 “Campitura di fiori”, 2006, olio su tela, firma e titolo al retro, entro cornice Opera accompagnata da autentica su foto n. 1385G 30x40 cm. € 700/800 213 GIOVAN BATTISTA CREMA Ferrara 1883 - Roma 1964

213

“Marina con figura”, olio su tela, firmato in basso al centro, entro cornice 34x45 cm. € 400/600

214 FRANCO MARZILLI Roma 1934 - Poggio Mirteto 2010 “Paesaggio”, olio su tela, firmato in basso a destra, entro cornice 50x60 cm. € 50/80

83


215 LIDO BETTARINI Firenze 1927 “Marina”, 1999, olio su tela, firma in basso a destra, firma al retro Autentica su foto dell’artista, n. 90 80x100 cm. € 700/900

216 ENOTRIO PUGLIESE Buenos Aires 1920 - Pizzo 1989 “Paesaggio calabrese”, 1969, olio su tela, firma in basso a sinistra, titolo, data e firma al retro, entro cornice 50x60 cm. € 300/500

84


217 HEIN HOPPMANN Rheinberg 1901 - 1982 “Marina”, tecnica mista su faesite, firmata in basso a sinistra, entro cornice 50x100 cm. € 800/1.200

218 UMBERTO ZIVERI Milano 1891 - 1971 “Paesaggio autunnale”, acquarello su cartoncino, firma in basso a destra, entro cornice 50x70 cm. € 200/300

85


219 MIMI’ QUILICI BUZZACCHI Medole 1903 - Roma 1990 “Monti Lucani dal S. Biagio”, olio su compensato, firmato e datato 71 in basso a sinistra e al retro, entro cornice 50x70 cm. € 200/300

220 MIMI’ QUILICI BUZZACCHI Medole 1903 - Roma 1990 “Tessuto di primavera (lungo Tevere)”, olio su tela, firmato in basso a sinistra, entro cornice 60x80 cm. € 300/400

221 MIMI’ QUILICI BUZZACCHI Medole 1903 - Roma 1990 “La faggetta”, olio su tela, firmato e datato 77 in basso a sinistra e al retro, entro cornice 50x60 cm. € 300/400

86


224 GIUSEPPE MAZZULLO Graniti 1913 - Taormina 1988

222 GIUSEPPE MAZZULLO, ATTR. Graniti 1913 - Taormina 1988

“Nudo femminile”, scultura in bronzo a patina brunita, firmato sotto la gamba h. 36 cm.

“Nudo femminile”, scultura in bronzo a patina brunita, non firmato h. 26 cm.

€ 400/500

€ 200/300

223 UGO ATTARDI Genova 1923 - Roma 2006 “Senza titolo”, 1988, scultura in bronzo su base in marmo nero, es. 28/30, firma, data e tiratura sul retro. Fonderia Venturi Arte, Cadriano di Granarolo Provenienza: Collezione Giulio Santarelli, Marino-Roma 74x24x18 cm. € 1.000/1.500

87


88


225 RENZO VESPIGNANI Roma 1924 - 2001 “Colonia a Cesenatico o Le spiagge del ’39”, 1974 olio su tela, 170x195 cm firmato e datato in basso a sinistra, titolo, firma e data al retro sul telaio, etichetta al retro Esposizioni: “Lorenzo Vespignani” Musei di Villa Torlonia, Casino dei Principi dal 29 giugno al 18 novembre 2012. “Renzo Vespignani - Tra due guerre” Praga, Galleria Nazionale, ottobre 1986. “Renzo Vespignani” Castello, Piombino, dal 9 giugno 1983. “Vespignani – Tra due Guerre”, testo di M. Sager, Palazzo della Permanente, Milano, marzo 1977. “Vespignani -Tra due guerre, Galleria d’Arte Moderna, Bologna, maggio 1975, n.29. Bibliografia: - Catalogo ragionato dei dipinti 1943-2001, curato per Silvana Editoriale nel 2011 da Valerio Rivosecchi, riprodotto a piena pagina a colori, pag. 103. Il suo numero di catalogo è 663. - R. Vespignani, Tra due guerre, con una premessa di F. Solmi, Ed. F.lli Pozzi, Torino 1975 , p.55 - AA.VV., Vespignani, F.lli Fabbri Editori, Milano, n.197 - G. De Caro, R. De Caro, Renzo Vespignani: Tra due guerre, Modena, 2004, p. 21. Provenienza: Collezione Giulio Santarelli, Marino -Roma € 10.000/15.000

89


226 FABRIZIO CLERICI Milano 1913 - Roma 1993 “Busto femminile”, 1965, tecnica mista su carta, firmato e datato in basso a destra, entro cornice Provenienza: Galleria Monserrato Arte 900, Roma 36x28.5 cm. € 400/500

227 FABRIZIO CLERICI Milano 1913 - Roma 1993 “Studio per volti” China e acquarello su carta Firmata in basso a destra entro cornice Provenienza: Galleria Monserrato Arte 900, Roma 22x22 cm. € 400/600

90


228 FABRIZIO CLERICI Milano 1913 - Roma 1993

229 FABRIZIO CLERICI Milano 1913 - Roma 1993

“Il sonno II°”, 1975, china rossa su carta, firmato in basso a destra, datato in basso a sinistra, entro cornice Autentica su foto rilasciata dall’Archivio di Fabrizio Clerici 18x23.8 cm.

“Beethoven”, penna e pastello rosso su carta firmato in basso a destra, entro cornice

€ 400/600

Provenienza: Galleria Monserrato Arte 900, Roma 12x14 cm. € 400/600

91


230 RENATO GUTTUSO Bagheria 1911 - Roma 1987 “Volto femminile”, 1967, china, acquarello e tempera su cartoncino, firmato in basso a destra, entro cornice. Opera registrata presso gli Archivi Guttuso con il n, 1815412446 in data 19 febbraio 2018 35.7x26 cm. € 2.000/2.500

92


231 GEORGE GROSZ Berlino 1893 - 1959 “Donna”, 1917, inchiostro su carta, al retro timbro ‘ George Grosz Nachlass 223’, ’Studio d’arte Luca Scacchi Gracco’, etichetta al retro ‘Galleria La Nuova Pesa, Roma’, non firmata, entro cornice 27.9x19.9 cm. € 3.000/4.000

Particolari del retro

93


232 SANDRO CHIA Firenze 1946 “Senza titolo”, 2002, tempera su carta, firma in basso a destra, entro cornice Opera accompagnata da autentica su foto rilasciata dall’Archivio Chia, n. 2063 75.5x58 cm. € 6.000/6.500

94


233 SANDRO CHIA Firenze 1946 “Senza titolo”, 1999, mosaico, firma in basso a destra Autentica su foto rilasciata dall’Archivio Sandro Chia con il n. 40100 122x94 cm. € 18.000/22.000

95


234

234 FILIPPO DE PISIS Ferrara 1896 - Milano 1956 “Ritratto maschile”, 1932, matita su carta, firmata e datata in basso a destra, timbro al retro ‘Galleria del Milione’, Milano con numero scritto a penna 13385, opera archiviata presso l’Associazione per Filippo de Pisis con il numero 04930 37.6x24.5 cm. € 1.000/1.500

235 LUIGI CIVERCHIA Roma 1928 “Tetti di Roma”, china su carta, firmata in basso a sinistra, difetti, entro cornice 34x47 cm. € 50/100 236 GIUSEPPE RAGGIO Chiavari 1823 - Roma 1916 “Montoni al pascolo”, disegno e acquarello su carta, firmato in basso a destra, entro cornice 16x23 cm. € 40/60 237

237 LORENZO TORNABUONI Roma 1934 - 2004 “Ritratto maschile”, 1972, tecnica mista e sanguigna su carta lucida, firmato e datato in basso a destra, entro cornice Provenienza: Collezione Giulio Santarelli, Marino-Roma 42.5x40 cm. € 400/500

96


238 MARIO SIRONI Sassari 1885 - Milano 1961 “Composizione”, 1943 circa, matita, matita grassa e tempera diluita su carta applicata su tela, Firma, probabilmente apocrifa, a penna a sfera “SIRONI”, in basso a destra Opera archiviata dall’Associazione per il Patrocinio e la Promozione della Figura e dell’Opera di Mario Sironi, Milano, con il numero 02/18 RA 24,7x19,7 cm. € 1.500/2.000

97


239

239 DAVIDE FRISONI Rimini 1965 “Contrasto di luce”, 2007, acrilico, quarzo e olio su tela, firma, data e titolo al retro, autentica su foto dell’artista 80x100 cm. € 400/600

240 DOMENICO PURIFICATO Fondi 1915 - Roma 1984 “Busto di donna con mazzo di fiori”, china su carta, firma in basso a sinistra, entro cornice 45x35 cm. € 200/300 241 SALVATORE PROVINO Bagheria 1943

243

“Volto femminile”, 1965, tecnica mista su carta, firmata e datata in basso a destra, entro cornice 35x49 cm. € 50/80 242 SIGFRIDO OLIVA Messina 1942 “Nudo di schiena”, china acquarellata su carta, firmato in basso a destra, foglio sciolto, fioriture 41x34 cm. € 50/80

243 MARIA GIOVANNA PERI Palermo 1974 “Con la testa fra le mani”, 2011, olio su tela, firma in basso a destra, titolo, data e firma al retro Autentica su foto dell’artista, autentica al retro 70x50 cm. € 300/500

98


244 PAUL KOSTABI Whittier 1962 “Soon the Game Was Playin Me”, 2000, olio su tela, firmato in basso a sinistra, firma e titolo al retro, entro cornice. Autentica su foto della “Follin Gallery” firmata dall’artista 118x59 cm. € 800/1.000

245 FRANZ BORGHESE Roma 1941 - 2005 “Giochi di società - non vedo non sento non parlo”, 1979, tecnica mista su carta, firmata in basso a destra, etichetta al retro, entro cornice. Opera archiviata presso lo Studio Franz Borghese Archivio Generale con il n. 41/17 31x28.5 cm. € 1.500/2.000

246

246 ENRICO BAJ Milano 1924 - Vergiate 2003 “Baj chez Baj”, 1960, serigrafia a colori, es. XX/L, firmata in basso a destra, entro cornice 100x70 cm. € 200/300 247 MELONISKI DA VILLACIDRO Villacidro 1943 “Flautista 2001”, polimaterico su tela, entro cornice, firmato per autentica al retro. Opera archiviata con il n. A0067A presso l’Archivio Meloniski e con il n. 40032/22K presso l’Archivio Prospettive d’Arte 40x30 cm. € 280/350

99


248 ANTONIO PAPASSO Firenze 1932 - Anguillara Sabazia 2014 “Senza titolo”, collage e tecnica mista su lino applicato su compensato, firma in basso a destra 79x181 cm. € 100/150

249 EMILIO ISGRO’ Barcellona di Sicilia 1937 “I quattro vangeli”, scultura multiplo, es. 27/30, firmata sotto la base, autentica Edizioni Seri-Arte 15x15x24 cm. € 280/350

250 ANTONIO PAPASSO Firenze 1932 - Anguillara Sabazia 2014 “Senza titolo”, collage e tecnica mista su lino applicato su compensato, firma in basso a destra 40x170 cm. € 80/120

100


251 RABARAMA Roma 1969 “Trans-cellula”, tecnica mista su cartoncino, 2007, firmata e datata in basso a sinistra, entro cornice. Opera archiviata n. Sq2305-2015 30x30 cm. € 800/1.200

252 RABARAMA Roma 1969 “Arnia”, anno 2007, scultura in bronzo patinato es.16/100, Certificato su foto Galleria D’Arte Vecchiato srl, Padova, opera archiviata al n. Ls 1110-1245-16 28x29x20 cm. € 1.000/1.500

101


253 LUCILLA CAPORILLI FERRO Roma 1965 - 2013 “Senza titolo”, 2010, acquarello su carta, firmato e datato in basso a destra, etichetta al retro, entro cornice 42x32 cm. € 300/500

254 CARLA ACCARDI Trapani 1924 - Roma 2014 “Senza titolo”, 1997, litografia a colori con intervento, es. P.A firmato in basso a destra, dedica in basso a sinistra, etichetta al retro, entro cornice 32.5x44 cm. € 500/700

102


255 TITINA MASELLI Roma 1924 - 2005 “Macchine”, Roma 1967, olio su tela, firma, data e titolo al retro, entro cornice 92x73 cm. € 2.000/2.500

103


“Il materiale ceramico è tanto suadente da costituire una vera trappola per chi lo pratica. Si è sempre tentati di conservare le porosità e le screpolature al taglio del filo, di assecondare le venature occasionali, le striature della mano, le tracce delle cinque dita, gli strappi e le lacerazioni così affascinanti. E poi le affumicature del fuoco, i bei bruni-neri che rimandano alla fucina di un vulcano o ai primordi dell’umanità. Si può parlare così di ritorno alle origini, ... di atto riconciliante con la terra, terra-madre come di un ventre in cui possano placarsi le angosce e le scissioni di un mondo al quale non possiamo chiedere le risposte ultime della vita. Ecco che la ceramica celebra i suoi fasti ... in una sorta di abbandono risarcente, nella piacevolezza di una alta cucina che soddisfa la parte più sensoria di noi. Ma la ceramica non è solo questo. Può anche essere idea e problema che si materializzano, nello spirito di precisione, attraverso una costante elaborazione del materiale grezzo di cui si decantano le virtualità più appariscenti, restituendo alla ceramica la funzione dell’oggetto artistico. Allora diventa limpida terracotta chiara e sonante come una campana, cotta al punto giusto, lasciando al caso un margine molto ristretto dove inserirsi. E le tracce del manufare ridanno l’oggetto a se stesso, nel suo essere là, pronto a provocare e sollevare interrogazioni sul come e perché è stato fatto. (Nedda Guidi)”

104

256 NEDDA GUIDI Gubbio 1927 - Roma 2015 “Vagorosso” della serie n.5 costante-variante, 1978-79, terracotta, titolo, firma e data al retro, timbro al retro Provenienza: Galleria Monserrato Arte 900, Roma 26x26 cm. € 600/800


257 ELISA MONTESSORI Genova 1931 “Senza titolo”, 2000, olio su tela, firmato e datato in basso a destra, entro cornice Provenienza: Galleria Monserrato Arte 900, Roma 100x98 cm. € 600/700

105


258 MARILU’ EUSTACHIO Merano 1934 “Studio sull’amore”, 1986, pastelli su carta, titolo in basso a sinistra, firmato e datato in basso a destra, entro cornice Provenienza: Collezione privata, Roma 70x100 cm. € 400/500

259 MARILU’ EUSTACHIO Merano 1934 “Doppia visione”, 2006, china su carta firmato e datato in basso a destra Provenienza: Galleria Monserrato Arte 900, Roma 23.8x31.8 cm. € 100/150

106

260 MARILU’ EUSTACHIO Merano 1934 “L’albero e le cose”, 2006 tecnica mista su carta Firmato e datato in basso a destra Provenienza: Galleria Monserrato Arte 900, Roma 33x24 cm. € 100/150


261 BICE BRICHETTO Milano 1926 - Orvieto 2012 “Pere d’autunno”, 1997 olio su tela firmato in basso a destra timbro al retro Provenienza: Collezione privata, Roma Pubblicazioni “Bice Brichetto-dipinti e disegni 1946-2010”, a cura di Ines Millesimi, Alinari editore, pag.235 n. 287 Opera registrata presso l’Archivio Bice Brichetto con il n. ABB-O-1.2.167 60x80 cm. € 800/1.000

262 BICE BRICHETTO Milano 1926 - Orvieto 2012 “Vaso con fiori”, 1999, olio su tela timbro “Archivio Bice Brichetto” al retro, entro cornice Provenienza: Collezione privata, Roma Pubblicazioni “Bice Brichetto-dipinti e disegni 1946-2010”, a cura di Ines Millesimi, Alinari editore, pag.236 n. 304 Opera registrata presso l’Archivio Bice Brichetto con il n. ABB-O-1.2.184 45x35 cm. € 600/800

107


263 PAOLA ROMANO Monterotondo 1951 “Luna bronzo”, 2017, tecnica mista su tavola, entro cornice Autentica su foto rilasciata dall’artista con n. 2017125 d. 80 cm. € 1.500/2.000

108


264 GIOSETTA FIORONI Roma 1932 “Fisionomie- Special look”, 1971, tecnica mista su carta, firma e data in basso a sinistra, titolo in basso a destra Autentica su foto rilasciata dallo Studio di Giosetta Fioroni, 2018 34x23 cm. € 3.000/4.000

265 GIOSETTA FIORONI Roma 1932 “Senza titolo”, tecnica mista su tela, 2007, firmato sul retro, entro cornice. Autentica dell’artista su foto 30x30 cm. € 1.000/1.300

109


266 MARCO LODOLA Dorno 1955

267 MARCO LODOLA Dorno 1955

“Pin Up”, collage, carta e smalti su tela grezza, firma in basso a destra, autentica su foto dell’artista 80x60 cm.

“Marylin”, acrilico e smalto su tela, firmata sul montante in alto a destra 100x100 cm.

€ 100/150

€ 200/300

268* CARLO RIZZETTI Bruxelles 1969 “The rainbow whale”, verde, edizione Italia ( I ) es. 1/99, scultura in plastica, titolo numerazione e firma sotto l’opera Autentica dell’artista su fotografia 60x120x55 cm. € 400/500 269* CARLO RIZZETTI Bruxelles 1969 “The rainbow whale”, nera, edizione Italia ( I ) es. 2/300, scultura in plastica, titolo numerazione e firma sotto l’opera Autentica dell’artista su fotografia 26x60x20 cm. € 180/220

110


270 MARCO LODOLA Dorno 1955

271 MARCO LODOLA Dorno 1955

“Senza titolo”, carta dipinta applicata su tela grezza, doppia firma, in basso a destra e in basso a sinistra, entro cornice, autentica su foto dell’artista 100x150 cm.

“Senza titolo”, carta dipinta applicata su tela grezza, doppia firma, in basso a destra e in basso a sinistra, entro cornice, autentica su foto dell’artista 150x100 cm.

€ 400/600

€ 400/600

272 MARCO LODOLA Dorno 1955 “Ballerini”, scultura luminosa in plexiglass, titolo e firma sotto la base Autentica su foto dell’artista 47x37x17.5 cm. € 1.000/1.500

111


273 MARCO LODOLA Dorno 1955

274 MARCO LODOLA Dorno 1955

275 MARCO LODOLA Dorno 1955

“Jim”, scultura luminosa in plexiglass, titolo e firma al retro Autentica su foto dell’artista 45.5x39.5x12 cm.

“Marilyn”, pellicola in plexiglass, doppia firma in basso a destra e in alto a sinistra, entro cornice 34x49 cm.

“Senza titolo”, pellicola in plexiglass, doppia firma in basso a destra e in alto a sinistra, entro cornice 34x49 cm.

€ 1.000/1.500

€ 200/300

€ 200/300

112


276 MARCO LODOLA Dorno 1955 “Pin Up in vespa”, scultura luminosa in plexiglass Autentica su foto dell’artista 119x87x12 cm. € 1.200/1.800

113


277 GIUSEPPE CHIARI Firenze 1926 - 2007 “Calma è solo un opera d’arte”, tecnica mista e collage su tavola, firmata sul fronte 98x70 cm. € 800/1.200

278 MARK KOSTABI Los Angeles 1960 “Science out on a lime”, 2007, olio su tela, firma e data in alto a sinistra, firma, titolo e data al retro Autentica su foto dell’artista rilasciata in data 06.09.2008 60x45.7 € 2.000/2.500

114


279 PEP MARCHEGIANI Atri 1971 “San Giorgio con il Rolex”, 2016, stampa in quadricromia su acciaio specchiato, es. unico, istruzioni, firma, titolo e data al retro L’opera è provvista di scatola originale e guanti Autentica su foto rilasciata dall’artista, n. IC20165050003 50x50x2.1 cm. € 500/700

280* CARLO RIZZETTI Bruxelles 1969 “The rainbow whale”, bianca, edizione Italia ( I ) es. 2/300, scultura in plastica, titolo numerazione e firma sotto l’opera Autentica dell’artista su fotografia 26x60x20 cm. € 180/220

281* CARLO RIZZETTI Bruxelles 1969 “The rainbow whale”, rossa, edizione Italia ( I ) es. 1/99, scultura in plastica, titolo numerazione e firma sotto l’opera Autentica dell’artista su fotografia 60x120x55 cm. € 400/500

115


282

282 MIMMO ROTELLA Catanzaro 1918 - Milano 2006

284 MIMMO ROTELLA Catanzaro 1918 - Milano 2006

287 MIMMO ROTELLA Catanzaro 1918 - Milano 2006

“Mimmo Rotella-mostra antologia”, multiplo decollage, es. 2/125, firmato in basso a destra, timbro a secco in basso a sinistra Bibliografia: ‘Mimmo Rotella-multiples decollages’, Silvana Editoriale, p.44 70x100 cm.

“The Asphalt Jungle”, multiplo decollage, p.a., firmato in basso a destra, timbro a secco in basso a sinistra Bibliografia: ‘Mimmo Rotella-multiples decollages’, Silvana Editoriale, p.76 100x70 cm.

“La veglia delle aquile”, multiplo decollage, p.a., firmato in basso a destra, timbro a secco in basso a sinistra Bibliografia: ‘Mimmo Rotella-multiples decollages, Silvana Editoriale, p.46 100x70 cm.

€ 400/600

€ 350/450

€ 400/600

283 MIMMO ROTELLA Catanzaro 1918 - Milano 2006 “Fermata d’autobus”, multiplo decollage, p.a., firmato in basso a destra, timbro a secco in basso a sinistra Bibliografia: ‘Mimmo Rotella-multiples decollages’, Silvana Editoriale, p.56 100x70 cm. € 400/600

285 MIMMO ROTELLA Catanzaro 1918 - Milano 2006 “Orchidea Bionda”, multiplo decollage, p.a., firmato in basso a destra, timbro a secco in basso a sinistra Bibliografia: ‘Mimmo Rotella-multiples decollages’, Silvana Editoriale, p.80 100x70 cm. € 400/600

286 MIMMO ROTELLA Catanzaro 1918 - Milano 2006 “Vera Cruz”, multiplo decollage, p.a., firmato in basso a destra, timbro a secco in basso a sinistra Bibliografia: ‘Mimmo Rotella-multiples decollages’, Silvana Editoriale, p.86 100x70 cm. € 350/450

116

288 MIMMO ROTELLA Catanzaro 1918 - Milano 2006 “Senza titolo”, 1968-1970, litografia a colori, es. P.A, firmata in basso a destro, entro cornice, lievi difetti 70x50 cm. € 500/700


283

285

284

287

286

288

117


289 289 BOB MONEY Stoccarda 1965 “Fenice cuneiforme”, 2017, tecnica mista su tela, firmata in basso a destra, entro cornice 40x40 cm. € 500/700

290 BRUNO DONZELLI Napoli 1941 “Miro Mirò”, acrilico su tela, firma in basso a destra, firma e titolo al retro 40x50 cm. € 400/600

291

291 DEDE’ (ANDREA BRANDANI) Belo Horizonte 1962 “Window”, 2007, olio su legno e ferro, opera pubblicata in ‘Dai Graffiti alla Pittura’, Ed Torcular, pag. 43 102.5x105x13 cm. € 800/1.200

118


292 CLAUDIO CINTOLI Imola 1935 - Roma 197 “Una manciata di stelle - bozzetto preparatorio”, 1969, interventi su base fotografica, titolo e data in basso al centro Autentica su foto rilasciata da Vittorio Cintoli 42x78.5 cm. € 4.500/5.000

L’opera si inserisce nella fase in cui l’artista, dopo aver soggiornato a New York tra il 1965 e il 1968, comincia a sperimentare nuovi linguaggi artistici. Nello specifico l’opera manifesta l’interesse di Cintoli per le nuove teorie sulla percezione visiva, rielaborando l’immagine attraverso l’applicazione di materiali che suggeriscono effetti di terza dimensione. Il bozzetto rappresenta una delle due parti eseguiti dall’artista in occasione dell’esecuzione del grande murale destinato alla Curia Generalizia romana della Compagnia di Gesù; si noti come le due parti che lo compongono manifestino la sperimentazione condotta negli anni da Cintoli, alternativamente sul linguaggio figurativo e su quello astratto, qui miscelati per dar vita ad una composizione dal sapore quasi visionario. Il riquadro destro, questo bozzetto, è interamente occupato da una possente mano che indica verso l’altra parte del dittico, evidente richiamo michelangiolesco alla mano di Dio della scena della Creazione di Adamo della Cappella Sistina.

119


293 ANDY WARHOL Pittsburgh 1928 - New York 1987 “Williams College Museum of Art”, stampa litografica offset a colori, anno 1986, entro cornice Edizione: SN firma sul fronte 86,2x86,2 cm. € 2.500/3.500

294 ANDY WARHOL Pittsburgh 1928 - New York 1987 “Campbell’s Soup - Tomato”, anno 1968, stampa serigrafica a colori, entro cornice Edizione: Firmata sul fronte dall’artista. Stampata sul retro “Silkscreen froom banner by Andy Warhol © for multiples Inc. 1968” 38,10x38,10 cm. € 4.000/5.000

120


295 ANDY WARHOL Pittsburgh 1928 1928 - New York 1987 “Mick Jagger Tickets”, portfolio di 10 serigrafie a colori, anno 1975, entro cornice Edizione: Firma stampata sul fronte delle cartolina n°5 e n°8, pubblicate da Seabird Editions. Queste cartoline furono realizzate in 250 esemplari e accompagnate da inviti alla mostra di Warhol Mick Jagger, del 1975, che si tenne presso la Castelli Graphics di New York City nel 1975. Contenuta in una busta con adesivo argento che recita “WARHOL / Jagger / 107”. Le fotografie su cui sono basate le immagini sono state prese dallo stesso Warhol. 15x10 cm. cad. € 2.500/3.500

121


296 ANDY WARHOL Pittsburgh 1928 - New York 1987 “Reigning Queens - Announcement”, anno 1985, stampa litografica a colori, entro cornice Edizione: Firmata sul fronte, serie Reigning Queens- Queen Margarethe II of Denmark. Announcement per la mostra di Andy Warhol presso Galerie Asbaek, Kølbenhanv 60x76 cm. € 2.000/3.000

297 ANDY WARHOL Pittsburgh 1928 - New York 1987 “Brillo - Pasadena Art Museum” stampa serigrafica a colori, anno 1970, entro cornice Esemplare: Firmato sul fronte in basso a destra, Announcement per l’esposizione di Warhol al Pasadena Art Museum dal 12 Maggio al 21 Giugno 1970 76x66 cm. € 1.000/1.500

122


298 ANDY WARHOL Pittsburgh 1928 - New York 1987 “S&H Green Stamps”, stampa litografica offset a colori, anno 1965, entro cornice Edizione: Timbro sul retro ‘Authenticated Estate of Andy Warhol’, opera realizzata in circa 300 esemplari e stampata da Eugene Feldman, Philadelphia e pubblicata da Institute of Contemporary Art, Philadelphia. 58,5x57x5 cm. Bibliografia: Editore Istitute of Contemporary Art, Philadelphia, Pennsylvania Catalogo Ragionato Feldman and Shellmann 1962-1987 N. II.9 Catalogo “Andy Warhol The Complete Commissioned Poster” 1964 - 1987, Paul Marechal N. 5, Editore Halston € 3.000/4.000

299 ANDY WARHOL Pittsburgh 1928 - New York 1987 “Campbell’s Soup-Old fashioned vegetable”, lattina, anno 1970 circa, entro teca in plexiglass Edizione: Firmata sul fronte con marker 10x6,5x6,5 cm. € 1.500/2.000

123


300 ANDY WARHOL Pittsburgh 1928 - New York 1987 “Halston Advertising Campaign - Women’s accessories”,anno 1982, stampa offset a colori su carta, anno 1982, entro cornice 57,4x72,9 cm. Edizione: Firma stampata sul fronte: Andy Warhol,t imbro sul retro: ‘Authorized by the Andy Warhol Foundation for the Visual Arts’ e ‘The Estate of Andy Warhol’ con N: MISC 03.0646 Bibliografia: Riferimento al Catalogo Ragionato Feldman & Shellmann 1962-1987, N.IIIB.9 e al Catalogo “Andy Warhol The Complete Commissioned Poster” 1964 - 1987, Paul Marechal N. 25, Editore Halston € 1.500/2.000

301 ANDY WARHOL Pittsburgh 1928 - New York 1987 “Halston Advertising Campaign - Men’s Wear”,anno 1982, stampa offset a colori su carta, anno 1982, entro cornice 57,4x72,9 cm. Edizione: Firma stampata sul fronte: Andy Warhol,t imbro sul retro: ‘Authorized by the Andy Warhol Foundation for the Visual Arts’ e ‘The Estate of Andy Warhol’ con N: MISC 03.0645 Bibliografia: Riferimento al Catalogo Ragionato Feldman & Shellmann 1962-1987, N.IIIB.9 e al Catalogo “Andy Warhol The Complete Commissioned Poster” 1964 - 1987, Paul Marechal N. 25, Editore Halston € 1.500/2.000

124


Le banconote sono state realizzate per l’evento di raccolta fondi a supporto della Experiments in Art and Technology - E.A.T. da utilizzare ai tavoli da gioco del casino’ predisposto per l’occasione e per acquistare le opere d’arte donate. Ogni banconota e’ stata ideata da un differente artista, Raushenberg, Whitman, Gormley, Grooms e Marisol. Warhol crea quella da ‘Uno’ stampata dall’American Banknote Company con la stessa carta usata per la valuta degli Stati

302 ANDY WARHOL Pittsburgh 1928 - New York 1987 “Art cash dollars-Ones” stampa offset a colori su carta, anno 1971, entro cornice Edizione: Raccolta di cinquantadue Art Cash-Ones di cui due firmati sul fronte con marker. 93x60 cm. € 5.000/6.000

125


303 ANDY WARHOL Pittsburgh 1928 - New York 1987 “2 Jefferson’s Dollars”, banconota da due dollari, entro cornice Edizione: Firmata sul fronte con marker rosso 15,8x6,8 cm. € 1.500/2.000

304 ROY LICHTENSTEIN New York 1923 - 1997 “Lincoln Center”, stampa offset a colori, anno 1966, entro cornice Edizione: Una di 500. editore Lincoln Center/List Art Poster and Print ProgramPubblicata su ‘The Prints of Roy Lichtenstein Catalogue Raisonnè 1984 - 1993’ M.L. Corlett. N. III.21 114,3x75,3 cm. € 1.000/1.500

126


305 PETER LIK Melbourne 1959 “Blush Urangan, Queensland”, Fujiifilm Panorama on silver, entro cornice Edizione: Firmato e numerato in basso a destra, es. n. 216/950 148,5x48,5 cm. € 1.500/2.000

127


306 KEITH HARING Reading 1958 - New York 1990 “Keith Haring - Lucio Amelio”, 1983, legatura editoriale in tela gialla illustrata al tratto con ‘Radiant Baby’ ripetuta al frontespizio, edizione realizzata da K. Haring in collaborazione con il gallerista Lucio Amelio nel 1983, tiratura di 300 esemplari, Amelio Editore, Napoli, stampa La Buona Stampa di Ercolano, Napoli 47.3x33.5 cm. € 1.000/1.200

307 KEITH HARING Reading 1958 - New York 1990 “Keith Haring - Lucio Amelio”, 1983, 8 litografie sciolte in bianco e nero, edizione realizzata da K. Haring in collaborazione con il gallerista Lucio Amelio nel 1983, tiratura di 300 esemplari, Amelio Editore, Napoli, stampa La Buona Stampa di Ercolano, Napoli 47.3x33.5 cm. € 2.800/3.200

128


308 KEITH HARING Reading 1958 - New York 1990 “Keith Haring - Lucio Amelio”, 1983, 9 litografie sciolte in bianco e nero, edizione realizzata da K. Haring in collaborazione con il gallerista Lucio Amelio nel 1983, tiratura di 300 esemplari, Amelio Editore, Napoli, stampa La Buona Stampa di Ercolano, Napoli 47.3x33.5 cm. € 3.000/3.500

309 KEITH HARING Reading 1958 - New York 1990 “Keith Haring - Lucio Amelio”, 1983, 9 litografie sciolte in bianco e nero, edizione realizzata da K. Haring in collaborazione con il gallerista Lucio Amelio nel 1983, tiratura di 300 esemplari, Amelio Editore, Napoli, stampa La Buona Stampa di Ercolano, Napoli 47.3x33.5 cm. € 3.000/3.500

129


310 KEITH HARING Reading 1958 - New York 1990 “Montreaux Jazz Festival 1983”, yellow, offset a colori su carta, firmata in basso K. Haring ‘83 con marker nero, entro cornice. Announcement per la diciassettima edizione del Momtreaux Jazz Festival 1983. 100x70 cm. Bibliografia: Catalogo Ragionato Marc Gundel, Keith Haring - Short Messages - Posters, MÜNCHEN 2002, n.6. Pubblicata sul catalogo “Keith Haring”, Jeffrey Deitch, Suzanne Geiss, Julia Gruen in cooperation with The Estate ok Keith Haring, Rizzoli International Publicatons, Inc. NY, 2008. Stampatore Albin Uldry, Berna € 2.000/2.500

311 KEITH HARING Reading 1958 - New York 1990 “Montreaux Jazz Festival 1983”, yellow, offset a colori su carta, firmata in basso K. Haring ‘83 con marker nero, entro cornice. Announcement per la diciassettima edizione del Momtreaux Jazz Festival 1983. 100x70 cm. Bibliografia: Catalogo Ragionato Marc Gundel, Keith Haring - Short Messages - Posters, MÜNCHEN 2002, n.6. Pubblicata sul catalogo “Keith Haring”, Jeffrey Deitch, Suzanne Geiss, Julia Gruen in cooperation with The Estate ok Keith Haring, Rizzoli International Publicatons, Inc. NY, 2008. Stampatore Albin Uldry, Berna € 2.000/2.500

130


312 KEITH HARING Reading 1958 - New York 1990 “Free South Africa” litografia a colori, anno 1984, entro cornice Edizione: Firmata sul fronte con marker color argento, nel catalogo ‘Keith Haring’ Jeffrey Deitch, Suzanne Geiss Julia Gruen in cooperation with The Estate of Keith Haring, Rizzoli International Publications, Inc. NY, 2008, p. 299 sono pubblicate le fotografie che ritraggono K. Haring mentre firma e distribuisce il manifesto a Central Park. 122x122 cm. € 2.500/3.500

131


313 FRANCO GENTILINI Faenza 1909 - Roma 1981 Cartella composta da sei litografie a colori, firmate in basso a destra, numerate in basso a sinistra, timbro a secco in basso a sinistra. La cartella contiene: “Banchetto”, es. LXVII/LXXV “Senza titolo”, es. LXIV/LXXV “Lacrime futili”, es. LXVII/LXXV “Nudo femminile”, es. LXVII/LXXV “Luisa e Ippolito sul tramwai” es. LXIV/LXXV “Senza titolo”, es. LXVII/LXXV. Tutte le litografie portano al retro la dicitura ‘litografia originale a colori di Franco Gentilini’ firmata Luciana Gentilini. 65x50 cm. € 400/600

132


314 FRANCO GENTILINI Faenza 1909 - Roma 1981 “Truffaldino e il capitano”, 1977, olio su cartone sabbiato e intelato, firmato in basso a destra, entro cornice. 25,5x38,5 cm. Provenienza : Già Collezione Galleria Pontevecchio, Firenze Collezione privata Roma. Pubblicazioni : “Gentilini, Catalogo generale dei dipinti 1923 - 1981”, edizioni De Luca, Roma 2007, pag. 679 n. 1584 Autentica su foto firmata da Luciana Gentilini in data 26 marzo 1983 Il dipinto è servito da bozzetto per l’acquaforte - acquatinta tirata in alcuni esemplari nel 1979 € 8.000/10.000

133


315 SANTE MONACHESI Macerata 1910 - Roma 1991 “Muro cieco di Parigi”, olio su tela, firmato in basso a destra, entro cornice. Opera archiviata con il n. MCP 247 in data 21-10-2004 da Luce Monachesi 70x50 cm. € 700/1.000

316 SANTE MONACHESI Macerata 1910 - Roma 1991 “Silenzio n. 3”, tecnica mista su tela, 1961, firmata in alto a destra e in basso a sinistra, titolo e firma sul retro, entro cornice. Opera archiviata con il n. MCPF246 in data 19-10-2004 da Luce Monachesi 50x60 cm. € 700/1.000

317 SANTE MONACHESI Macerata 1910 - Roma 1991 “Clawnesse”, tecnica mista e idroglass su tela, 1970, firmato in basso a sinistra, entro cornice 50x40 cm. € 300/500

134


318 SERGIO VACCHI Castenaso 1925 - Siena 2016

319 SALVATORE FIUME Cosimo 1915 - Milano 1997

“Senza titolo”, 1966, acrilico e vernici su carta, firmato e datato in basso a sinistra, entro cornice 50x70 cm.

“Pianeti che attendono”, arazzo realizzato in seta, es.71/299, firmato in basso a sinistra,entro cornice Edizione: Opera realizzata su autorizzazione di Laura Fiume dalle seterie Bianchi di Como per Editalia Gruppo Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato. Certificato di autenticità e garanzia 70x140 cm.

€ 600/800

€ 300/500

135


320

321

320 ALBERTO SARTORIS Torino 1901 - Pompaples 1998 “Passo a due”, olio su tela, firmato in basso a sinistra, entro cornice rivestita in tessuto 100x70 cm. € 200/300

321 ENRICO BENAGLIA Roma 1938 “Giochi d’estate”, 2011, tecnica mista su carta, firmato in basso a destra, entro cornice Autentica su foto dell’artista 56.5x36.5 cm. € 150/250

322 MAURO MARTORIATI Roma 1957

323 MAURO MARTORIATI Roma 1957

“Percezioni”, 2004, tecnica mista su tela grezza, firma e titolo al retro, numero per autentica al retro 60x25 cm.

“Percezioni”, 2004, tecnica mista su tela grezza, firma e titolo al retro, numero per autentica al retro 60x25 cm.

€ 250/350

€ 250/350

136


324 IURE CORMIC Roma 1957 “Totem 4”, scultura in polistirene scolpito, resina e acrilici, poggiante su base in plexiglass nera. Autentica dell’artista su foto h. 102,5 cm. € 1.000/1.500

325 GUILLAUME CORNELIS VAN BEVERLOO Liegi 1922 - Auvers sur Oise 2010 “Senza titolo”, scultura in legno dipinta in policromia, es. 31/99, firmata in basso a sinistra 38x33x6 cm. € 400/600

137


326 MIRO’ CARTELLA Torino, 1982 “Mirò” in folio, es. 431/3000, 48 tavole a colori, firmate su lastra, riprodotte direttamente sugli originali e realizzate in offset, protette da carta feltro trasparente , legatura a cofanetto in tutta tela rossa, margini e barbe, a cura di Carmine Benincasa, Edizioni SEAT, lievi difetti alla coperta 55x40x6 cm. € 300/500 327 CHAGALL CARTELLA Torino, 1986 “Chagall” in folio, es. 297/3000, 50 tavole a colori, firmate su lastra, riprodotte direttamente sugli originali e realizzate in offset, protette da carta feltro trasparente , legatura a cofanetto in tutta tela verde, margini e barbe, a cura di Carmine Benincasa, Edizioni SEAT, lievi difetti alla coperta 55x40x6 cm. € 300/500

328 ANDRE’ MASSON CARTELLA Torino, 1981 “André Masson” in folio, es. 1012/3000, 47 tavole a colori, firmate su lastra, riprodotte direttamente sugli originali e realizzate in offset, protette da carta feltro trasparente , legatura a cofanetto in tutta tela beige, margini e barbe, a cura di Carmine Benincasa, Edizioni SEAT, mancanti 14 tavole, lievi difetti alla coperta 55x40x6 cm. € 300/500

138


329 PABLO PICASSO Malaga 1881 - Mougins 1973 “Il riposo dello scultore di fronte al giovane cavaliere” 1933, tratto da La Suite Vollard, 1933, acquaforte su carta Montval firmata in filigrana Vollard, firmata Picasso a matita in basso a destra entro cornice, difetti 34.3x44.3 cm. € 1.500/2.000

330 PABLO PICASSO Malaga 1881 - Mougins 1973 “Il riposo dello scultore di fronte ad un toro” 1933, tratto da La Suite Vollard, 1933, acquaforte su carta Montval firmata in filigrana Vollard, firmata Picasso a matita in basso a destra entro cornice, difetti 34.3x44.3 cm. € 1.500/2.000

139


331 UMBERTO MASTROIANNI CARTELLA Torino, 1985

332 UMBERTO MASTROIANNI Fontana Liri 1910 - Milano 1998

“Umberto Mastroianni” in folio, es. 358/2000, 25 tavole a colori, firmate a matita da Mastroianni in originale e su lastra, riprodotte direttamente sugli originali e realizzate in offset, protette da carta feltro trasparente , legatura a cofanetto in tutta tela blu, margini e barbe, a cura di Carmine Benincasa, Edizioni SEAT, mancante di 12 tavole, difetti alla coperta 55x40x6 cm.

“Senza titolo”, tecnica mista su carta, firmata in basso a destra, entro cornice 29.5x21 cm. € 700/800

€ 400/600

333 UMBERTO MASTROIANNI Fontana Liri 1910 - Milano 1998 “Senza titolo”, tempera su lastra metallica incisa, firmata in basso a destra, entro cornice metallica con piedistallo Provenienza: Collezione Giulio Santarelli, Marino-Roma 20x30 cm. € 500/700

140


334 UMBERTO MASTROIANNI Fontana Liri 1910 - Milano 1998 “Senza titolo”, tempera su lastra metallica incisa, firmata in basso a destra, entro cornice Provenienza: Collezione Giulio Santarelli, Marino-Roma 20x70 cm. € 500/700

335 UMBERTO MASTROIANNI Fontana Liri 1910 - Milano 1998 “Senza titolo”, anni ‘70, tecnica mista su cartone, firmato in basso a destra, entro cornice Provenienza: Collezione Giulio Santarelli, Marino-Roma 40x57 cm. € 600/700

141


OSVALDO LICINI ”Nei cinque punti analizzati sono state riscontrate delle caratteristiche che, sia nell’iconografia che nella resa tecnica, manifestano la certa attribuzione del dipinto al pittore Osvaldo Licini. Gli elementi che maggiormente optano per questa attribuzione sono state la resa del fondale e la grafica della firma. E’ stata inoltre analizzata l’iconografia per giungere ad una datazione quasi certa. La qualità del dipinto è da porsi nella categoria media-alta dell’opera liciniana”. (Dalla perizia della Prof.ssa Enrica Landini Torelli rilasciata nel febbraio 2011)

336 OSVALDO LICINI Monte Vidon Corrado 1894 - 1958 “Angelo rosso su fondo rosso”, 1950 ca., olio su cartoncino, firmato al centro a sinistra Provenienza: Collezione Giulio Santarelli, Marino - Roma 17x20 cm. € 20.000/25.000

142


143


338 PIERO DORAZIO Roma 1927 - Perugia 2005 “Senza titolo”, 1979, serigrafia a colori, es. 10/10 prv.stampa, firmata e datata in basso a destra, entro cornice, difetti 34x24.7 cm.

337 PAOLO DORAZIO Roma 1944

€ 300/500

“Veralontiane”, 2010, tecnica mista su tela, firmata e datata al retro, titolo al retro, entro cornice 30x30 cm. € 500/700

339

340

339 FEDERICO PFISTER, ATTRIBUITO Napoli 1898 - Roma 1975 “Senza titolo”, acquarello e china su carta, siglata in alto a sinistra, difetti della carta, entro cornice 17,7x14.3 cm. € 200/3000

340 GIULIO TURCATO Mantova 1912 - Roma 1995 “Senza titolo”, litografia a colori es. 86/150, firma in basso a destra, timbro a secco in basso a sinistra, entro cornice 21x14 cm. € 150/200

144


341 GIULIO TURCATO Mantova 1912 - Roma 1995 “Senza titolo”, olio e tecnica mista su tela, firmato in basso a destra, entro cornice. Al verso sulla tela: Turcato originale e n. B109163121213 - RPost50 Provenienza: Collezione Giulio Santarelli Marino - Roma 50x70 cm. € 5.000/7.000

145


342

342 MARIO SCHIFANO Homs 1934 - Roma 1998 “Schermi televisivi”, litografia a colori, firmata in basso a destra, timbro a secco in basso a sinistra, fioriture sparse, entro cornice 100x70.5 cm. € 300/400

343 MARIO SCHIFANO Homs 1934 - Roma 1998 “Senza titolo”, serigrafia, es. 90/100, firmata in basso a destra, entro cornice 30x20 cm. € 180/250

344 MARIO SCHIFANO Homs 1934 - Roma 1998 “Senza titolo”, tecnica mista su tela, 1993, firmato sul retro, entro cornice. Opera archiviata con il n°93/230 presso la Fondazione Mario Schifano 30x20 cm. € 1.800/2.200 345 MARIO SCHIFANO Homs 1934 - Roma 1998 “Senza titolo” anno 1994, smalto e collage di oggetti su tela, firmata sul retro. Opera archiviata con il n° 94/172 presso la fondazione Mario Schifano, entro cornice 20x30 cm.

344

€ 1.800/2.200 345

146


346 TANO FESTA Roma 1938 - 1988 “Water Cour”, 1983, tecnica mista su carta, firmata in basso a sinistra, titolo sul fronte, entro cornice. Opera registrata presso l’Archivio Tano Festa - Studio Soligo, Roma con il n° 83C436/346. Provenienza: già collezione Francesco Dellisanti, Collezione privata-Roma 34x46 cm. € 800/1.200

347 TANO FESTA Roma 1938 - 1988 “Saturno”, 1983 (27.8), tecnica mista su carta, firmata e datata in basso al centro verso sinistra, titolo sul fronte, entro cornice. Opera registrata presso l’Archivio Tano Festa - Studio Soligo, Roma con il n° 83643C/345. Provenienza: già collezione Francesco Dellisanti, Collezione privata-Roma 34x46 cm. € 800/1.200

147


348 GIUSEPPE CAPOGROSSI Roma 1900 - 1972

349 ARNALDO POMODORO Morciano di Romagna 1926

“Quarzo n. 3”, 1970, litografia a colori, es. p.a., firmata in basso a destra, firma a secco in basso a sinistra, entro cornice. Gore, fioriture e una leggera abrasione della carta nella parte superiore 74x55 cm.

“Cronaca 3 – Ugo Mulas”, 1977, acquaforte a rilievo, es. 14/90, firma a matita in basso a destra, timbro a secco 2RC in basso a sinistra, entro cornice Provenienza: Collezione Giulio Santarelli, Marino-Roma 100x70 cm. € 200/300

€ 200/300 350 MARIO CEROLI CARTELLA Torino, 1984 “Mario Ceroli” in folio, es. 1095/2000, 40 tavole a colori, firmate su lastra, riprodotte direttamente sugli originali e realizzate in offset, protette da carta feltro trasparente , legatura a cofanetto in tutta tela grigia, margini e barbe, a cura di Carmine Benincasa, Edizioni SEAT, difetti alla coperta 55x40x6 cm. € 400/600

148


351 AGOSTINO BONALUMI Vimercate 1935 - Desio 2013 “Giallo”, acrilico su carta estroflessa, 2005, firmata in basso a destra, entro cornice. Autentica dell’artista su foto 50x70 cm. € 5.500/6.500

149


352 AGOSTINO BONALUMI Vimercate 1935 - Desio 2013 “Senza titolo”, estroflessione su carta, es. 118/150, firmata in basso a destra 76x56 cm. € 800/1.200

150


353 PIERO DORAZIO Roma 1927 - Perugia 2005 “Senza titolo”, 1970, acquarello su carta, firmato e datato in basso a destra, entro cornice, lievi fioriture alla carta Provenienza: Collezione Giulio Santarelli, Marino-Roma 35x49 cm. € 3.000/3.500

151


354 PIERO DORAZIO Roma 1927 - Perugia 2005 “Con.Fine I°”, 2001, olio su tela, titolo, data e firma al retro, timbri al retro per autentica, autentica su foto rilasciata da Piero Dorazio con il n. 5350. Provenienza: già collezione privata Di Giuli, collezione privata - Roma. 35x50 cm. € 7.000/9.000

152


153


355 KOENRAAD DEDOBBELEER Belgio 1975

“NONE- show us, we can tow the line”, 2007, scultura contemporanea in metallo e neon, lievi difetti Provenienza Galerie Micheline Szwajcer, Collezione privata - Roma 250x200 cm. € 2.000/2.500

154


356 FRANCO COSTALONGA Venezia 1933 “OC.VBGRCB”,1971, assemblaggio, titolo, anno e firma al retro Autentica su foto dell’artista 100x100 cm. € 4.000/5.000

Franco Costalonga è uno dei maggiori esponenti del Movimento dell’Arte Cinetica, tutt’ora attivi. Durante la sua prima formazione come pittore presso la Scuola d’Arte di Venezia, viene influenzato dal clima lagunare sotto la direzione di Remigio Butera, per questo i dipinti eseguiti in questo periodo riflettono una ricerca incentrata sulla teoria del colore. Dalla seconda metà degli anni ‘60 le ricerche di Costalonga si sviluppano intorno alla luce, in particolare mette a frutto uno studio al confine tra arte e scienza, sull’incidenza della luce sulla materia. È in questo periodo che si avvicina al gruppo “Sette-Veneto”, guidato da Bruno Munari, collegato con il “Centro Operativo Sincron” di Brescia. Definito dalla critica il ricercatore dei fenomeni della percezione visiva, Franco Costalonga studia i gradienti di luminosità sugli oggetti cromocinetici, una ricerca che avviene partendo da un elemento base modulare poi strutturato. Lo studio di Costalonga si basa sulle presenze e assenze di luce, e mira a catturare l’ombra e la luce sul colore mediante variazioni dell’orientamento del supporto modulare. È questo infatti uno degli obiettivi dell’Arte Cinetica, il primo Movimento che ha affrontato il problema di mettere a confronto Arte, Scienza e Tecnica. Le opere dell’Arte Cinetica presentano generalmente un carattere bi e tridimensionale, ossia in movimento reale o in movimento virtuale. Sono opere in cui svolgono una funzione predominante i fenomeni ottici dello spettatore, che in certi casi viene coinvolto in prima persona all’interno dell’opera.

155


357 SALVATORE EMBLEMA Napoli 1929 - 2006 “Senza titolo”, 1989, olio su tela di juta, firma e titolo al retro, dedica ‘a cleto’ al retro Provenienza: Collezione Giulio Santarelli, Marino-Roma 70x80 cm. € 2.000/2.500

156


358 TURI SIMETI Alcamo 1929 “Due ovali gialli”, 2006, calcografia, firma in basso a destra, al retro a matita ‘06’, entro cornice 35x50 cm. Opera registrata presso l’Archivio Turi Simeti con il n. 2006-CG0351 Provenienza: Conte Arte, Milano - Collezione privata, Roma € 2.500/3.000

157


359 PAOLO DORAZIO Roma 1944 centrotavola in cristallo colorato, realizzato presso ‘Creazioni Lapigia’ d. 47.5 cm. € 200/250

360 PAOLO DORAZIO Roma 1944 centrotavola in cristallo colorato, realizzato presso ‘Creazioni Lapigia’ d. 47.5 cm. € 200/250

361 PAOLO DORAZIO Roma 1944 lampada da tavolo in cristallo colorato, realizzato presso ‘Creazioni Lapigia’ h. 45 cm. € 200/250

158


362 PIERO DORAZIO Roma 1927 - Perugia 2005 “Torre di Babele”, 1984, ceramica policroma smaltata, es. 46/50, firmata sotto la base del primo elemento, il lotto è accompagnato da litografia a colori del progetto, firmata e numerata, litografia con fioriture e gore sparse 80x22 cm. € 600/800

159


363 PIERO DORAZIO Roma 1927 - Perugia 2005

364 PIERO DORAZIO Roma 1927 - Perugia 2005

vaso in ceramica dipinto a mano, siglato sotto la base ‘D. Todi’, difetti e cadute di colore 35x20x14 cm.

vaso in ceramica dipinto a mano, siglato sotto la base ‘D. Todi’, ceramica restaurata 35x20x14 cm.

€ 150/250

€ 150/250

365 PIERO DORAZIO Roma 1927 - Perugia 2005 vaso in ceramica dipinto a mano, siglato sotto la base ‘D. Todi’, difetti e cadute di colore 27x15.5 cm. € 100/150

160


366 PIERO DORAZIO Roma 1927 - Perugia 2005 Coppia di vasi globulari in ceramica dipinti a mano, siglati sotto la base ‘D. Todi’ 14x12 cm. € 300/400

367 PIERO DORAZIO Roma 1927 - Perugia 2005 alzata da centro in ceramica dipinto a mano, siglato sotto la base ‘D. Todi’ 15x41 cm. € 300/400

161


368 ETTORE SOTTSASS Innsbruck 1917 - Milano 2007 vaso in ceramica, produzione Società Ceramica Toscana per il Sestante, 1962-1963. Formatura a colaggio, smalto marrone e turchese, marcato “Sottsass Il Sestante 651 Italy” h. 26.5 cm. € 500/800

369 ETTORE SOTTSASS Innsbruck 1917 - Milano 2007 posacenere in ceramica nero, produzione Società Ceramica Toscana per il Sestante 1962-1963, marcato “Sottsass il Sestante 412 Italy” d. 25 cm. € 500/600

370 ETTORE SOTTSASS Innsbruck 1917 - Milano 2007 vaso in ceramica nero, produzione Società Ceramica Toscana per il Sestante, 1962-1963, marcato “Sottsass Il Sestante 858 Italy 22x22x22 cm. € 500/700

371 SEI GANCI IN CERAMICA Italia, anni ‘50 invetriata e smaltata nei toni del bianco, del bruno e del verde con inserti in ottone, lievi difetti 12.5x11x7 cm. € 400/600

162


372 SEI GANCI IN CERAMICA Italia, anni ‘50

373 FAUSTO MELOTTI Rovereto 1901 - Milano 1986

374 FAUSTO MELOTTI Rovereto 1901 - Milano 1986

invetriata e smaltata nei toni del bianco, del bruno e del verde con inserti in ottone, lievi difetti 12.5x11x7 cm.

“Piastra”, 1965, ceramica smaltata policroma, Piastrella della Manifattura Ceramica Melotti, autentica su foto rilasciata dall’Archivio Fausto Melotti con il numero OPR027 17.6x25.2 cm.

“Piastra”, 1965, ceramica smaltata policroma, Piastrella della Manifattura Ceramica Melotti, autentica su foto rilasciata dall’Archivio Fausto Melotti con il numero OPR023 17.5x34.5 cm.

€ 1.200/1.500

€ 1.200/1.500

€ 400/600

373

374

163


375 PIERLUIGI DE LUTTI Monfalcone 1959 “Untitled”, olio su tela, firma in basso a destra, titolo e firma al retro Autentica su foto dell’artista 80x60 cm. € 250/350

376 PIERLUIGI DE LUTTI Monfalcone 1959 “Terra nativa”, olio su tela, firma in basso a destra, titolo e firma al retro Autentica su foto dell’artista 120x100 cm. € 500/700

164


377

377 VITTORIO AMADIO Castel di Lama 1934

378 VITTORIO AMADIO Castel di Lama 1934

379 VITTORIO AMADIO Castel di Lama 1934

“Senza titolo”, acrilico su tela, 1997, firmato e datato in basso a sinistra, entro cornice 77x122 cm.

“24530”, acrilico su tela, firma e titolo al retro 100x100 cm.

“23016”, acrilico su tela, firma e titolo al retro 100x100 cm.

€ 1.500/2.000

€ 1.500/2.000

€ 1.500/2.000

378

379

165


380

381

380 SILVIO FORMICHETTI Pratola Peligna 1969 “Tuono”, acrilico su tela, 2007, firmato in basso a destra, titolo, firma e data al retro, entro cornice. Autentica su foto dell’artista 100x100 cm. € 100/150

382

381 SILVIO FORMICHETTI Pratola Peligna 1969 “Senza titolo”, 2017, acrilico su tela, firmato in basso a sinistra, firma e data al retro. Autentica su foto dell’artista 30x40 cm. € 50/80

382 GIORGIO CELIBERTI Udine 1929 “Costituzioni amalfitane”,1995/1997, polimaterico su tavola, firma, titolo e data al retro. Autentica dell’artista su foto, n. riferimento HG 235 170x135 cm. € 4.200/4.800

383 MIRKO PAGLIACCI Losanna 1959 “Senza titolo”, olio su tela, entro cornice. Autentica dell’artista su foto 30x40 cm. € 200/400

166


384 FERNANDEZ ARMAN Nizza 1928 - New York 2005 “Senza titolo”, 2001, 50 lire e plexiglass, es. I/IV, firma incisa in basso a destra Autentica su foto rilasciata dall’Archives Denyse Durand-Ruel, n. 10.020 47.5x36x45 cm. € 5.000/7.000

167


385 GIUSEPPE AMADIO Todi 1944

386 GIUSEPPE AMADIO Todi 1944

“Orami”, 2008, estroflessione su tela e acrilico argenteo, firma e titolo al retro, opera registrata presso l’Archivio Generale Giuseppe Amadio con il n. AG-08-0606 d. 51 cm.

“Gobrua 76”, tela estroflessa dorata, firma al retro, entro cornice, certificato dell’artista per autentica 7.7x13 cm.

€ 500/700

168

€ 250/350


387* GIUSEPPE AMADIO Todi 1944 “Goteo- studio n° 1”, 2012, tela estroflessa bianca, titolo, data e firma al retro Autentica su foto dell’artista 100x100 cm. € 1.000/1.500

388 GIUSEPPE AMADIO Todi 1944 “Dedaliao”, tela estroflessa verde, firma al retro, in scatola di latta rossa, certificato dell’artista per autentica 7.7x13 cm. € 200/300

389 GIUSEPPE AMADIO Todi 1944 “Denle”, tela estroflessa blu, firma al retro, in scatola di latta rossa, certificato dell’artista per autentica 7.7x13 cm. € 200/300

169


391 BRUNO BANI Milano 1964 “Senza titolo”, 2016, acrilico e filo di rame su tela doppia, firma e data al retro Autentica su foto dell’artista, n. bB293 30x30 cm. € 150/250

390 BRUNO BANI Milano 1964 “Senza titolo”, 2018, acrilico e filo di rame su tela , firma e data al retro Autentica su foto dell’artista, n. bB675 50x50 cm. € 150/250

392 SARA CAMPESAN Mestre 1924 - 2016 “Immagine circolare”, 1966, legno, acrilico e perspex, firma, data e titolo al retro Autentica su foto dell’artista 73x53 cm. € 1.500/2.000

170


393 ALFREDO RAPETTI Milano 1961 “Scritture sacre”, 2010, acrilico su tela, firma, titolo e data al retro Autentica su foto dell’artista 100x100 cm. € 1.000/1.500

394 BRUNO CERASI Bologna 1983 HN18_229, 2018, smalto su carta, firma e titolo al retro 28x28 cm. € 300/500

395 ALFREDO RAPETTI Milano 1961 “Scritture”, 2017, acrilico su tela, firma, data e titolo al retro Autentica su foto dell’artista 50x50 cm € 500/700

171


396 BERNARD AUBERTIN Fontaney - Aux- Roses 1934 - 2015 “Libro bruciato- Rosenberg”, 2010, libro e fiammiferi, firma in basso a destra, entro cornice. Autentica su foto dell’Archivio delle opere Bernard Aubertin, n. LBRR2270000012014-RSN 31x45 cm. € 400/600

397 BERNARD AUBERTIN Fontaney - Aux- Roses 1934 - 2015 “Alveolés”, 1990, cartone dipinto su tavola, esemplare unico, titolo, firma e data al retro, entro cornice Opera archiviata presso l’Archivio Opere Bernard Aubertin con il n. MAR09-100093523 55x40 cm. € 2.000/3.000

172


398 BERNARD AUBERTIN Fontaney - Aux- Roses 1934 - 2015

399 BERNARD AUBERTIN Fontaney - Aux- Roses 1934 - 2015

“Tableau Clous”, 1968, chiodi su tavola, esemplare unico, entro cornice Opera archiviata presso l’Archivio Opere Bernard Aubertin con il n. TCLR86-100073223 35x50 cm.

“Sessin de Feu”, 2009, fiammiferi bruciati su metallo, esemplare unico, firmato e datato al retro, autentica rilasciata dall’Archivio Opere Bernard Aubertin con il n. DFEA90-1000165623 in data novembre 2017 30x30 cm.

€ 4.500/5.000

€ 600/700

173


400 RAFFAELLO CANU Milano 1976

402 MARIO MADIAI Siena 1944

“L’apparizione 1”, 2007, tecnica mista su tela, titolo e firma al retro, autentica su foto dell’artista 100x60 cm.

“Rose”, 2005, olio su tela, autentica su foto dell’artista, entro cornice 150x120 cm.

€ 100/150

€ 300/400

401 ENNIO FINZI Venezia 1931

403 ENNIO FINZI Venezia 1931

“Il verso del colore in rosso”, 2003, acrilico su tela, firma sul telaio, firma, titolo e data al retro, autentica su foto dell’artista 70x100 cm.

“Il verso del colore”, 2012, olio su tela, firma, data e titolo al retro 50x50 cm.

€ 800/1.200

€ 600/800

174


404 ENNIO FINZI Venezia 1931 “Lo sguardo contraddice se stesso”, 2017, acrilico su tela, titolo, data e firma al retro 60x60 cm. € 700/900

405 ENNIO FINZI Venezia 1931 “Alternando lo sguardo”, 2016, acrilico su tela, titolo, data e firma al retro 70x70 cm. € 800/1.000

175


406 REMO BIANCO Milano 1922 - 1988 “Collage”, 1978, tecnica mista su tavola, firma, data e titolo al retro, entro cornice Opera pubblicata su ‘Remo Bianco- Catalogo Generale volume II’ a cura di Lorella Giudici, n. 246, p. 213 87x52.2 cm. € 3.000/3.500

407 LUCA CRIPPA Seregno 1922 - 2002 “Senza titolo”, 1961, tecnica mista su carta, firma e data in basso a destra, entro cornice 50x70 cm. € 200/300

408 GIULIANO DE LUCA Ferrara 1947 “Senza titolo”, 2016, olio su tela, firma e data in basso a destra, firma e data al retro Autentica su foto dell’artista n. 969/2016 60x50 cm. € 200/300

176


Uno dei protagonsti dell’astrazione europea. Dipinge “opere murali”, ovvero le pareti di ospedali, banche, case, negozi, fabbriche, da ultimo la chiesa cattolica di Doha, nel Qatar. «Una tela di dieci centimetri o un muro di diecimila per me sono la stessa cosa» Colora con una pistola a spruzzo, centimetro dopo centimetro. «Nelle mie chiese, voglio dare l’idea della levità. Dipingo l’altrove, in modo che chi entra si trova protagonista dell’immenso mistero trascendentale della bellezza. Più che i muri, dipingo l’aria, come una volta mi disse Tullio Pericoli». La prima personale di Vago si tiene nel 1960 al Salone Annunciata, con una presentazione di Guido Ballo. Con L’Annunciata comincia un lungo sodalizio. Nel 1965 Sergio Grossetti scriveva sul catalogo della sua mostra che Vago “crede alla pittura sino al punto di lasciarsene quasi annullare, di abolire la propria presenza personale e […] affidarsi a due soli suoni alti, intensi, vibranti, a un semplicissimo rapporto di colore e luce che da solo investa in sé tutto il suo trepidare, il suo vivere di uomo”. Nel corso della lunga carriera lavora con le gallerie Martano a Torino, Morone 6 a Milano, Contini a Roma. Nel 1972 vince il Premio Michetti. Espone nelle mostre di fondazione della Pittura Analitica o Nuova Pittura: sentirà un afflato comune con questi artisti, ma sarà sempre un indipendente. Ha esposto in tutto il mondo, alla Biennale di San Paolo, all’Hayward Gallery di Londra, al Grand Palais di Parigi per citare alcuni musei e momenti importanti, senza dimenticare le antologiche al Museo Diocesano, a Palazzo Reale (dove nel 1980 presenta un intervento ambientale,  Tre sale in scala tonale) e al PAC della sua Milano.

409 VALENTINO VAGO Barlassina 1931 - Milano 2018 “Senza titolo”, olio su tela, entro cornice Opera pubblicata in ‘Valentino Vago. Catalogo ragionato dele opere’, Hoepli edizioni, p. 69 150x100 cm. € 3.000/4.000

177


410 GIORGIO BELLANDI Milano 1931 - Como 1976 “Per un paesaggio di città”, 1962, acrilico su tela, firma in basso a destra, titolo, data e firma al retro 40x50 cm. € 500/700

411 GIORGIO MORANDI CARTELLA Torino, 1973 “Omaggio a Morandi” di Giancarlo Vigorelli, saggio di Valerio Zurlini: “Il tempo di Morandi”. Tre saggi di: Renato Guttuso: “Giorgio Morandi”, Jean Leymarie: “Morandi, les acquarelles” e John Rewald: “Morandi remembered”. Stampato su carta Enrico Magnani di Pescia con in filigrana la firma “Morandi”, in barbe, legatura a cofanetto in color azzurro. Mancante di 13 tavole, su un totale di 50, lievi difetti alla coperta 52x42x11 cm. € 500/700

412 HENRY MOORE CARTELLA Torino, 1983 “Henry Moore” in folio, es.402/3000, 37 tavole a colori, firmate su lastra, riprodotte direttamente sugli originali e realizzate in offset, protette da carta feltro trasparente, legatura a cofanetto in tutta tela sabbia, margini e barbe, a cura di Carmine Benincasa, Edizioni SEAT, mancante di 13 tavole, difetti alla coperta 55x40x6 cm. € 400/600

178


413 ANTONI TAPIES CARTELLA Torino, 1982 “Antoni Tapies: il sigillo della storia. L’apocalisse dell’opera” in folio, es. 278/2000 pp. 34 tavole a colori, firmate su lastra, riprodotte direttamente sugli originali e realizzate in offset, protette da carta feltro trasparente , legatura a cofanetto in tutta tela marrone, margini e barbe, a cura di Carmine Benincasa, Edizioni SEAT, mancante di 12 tavole, lievi difetti alla coperta 55x40x6 cm. € 400/600

415 EDOARDO FRANCESCHINI Catania 1928 - Varese 2006 “Senza titolo”, 1959, tecnica mista su carta, firma e data in basso a destra, entro cornice 55x55 cm. 414 RENATO VOLPINI Napoli 1934 - Milano 2017

€ 400/600

“Senza titolo”, 1961 tecnica mista su carta, firma e data in basso a destra, entro cornice 47x61 cm. € 800/1.000

179


416 GIAN PAOLO BERTO Rovigo 1940 “Senza titolo”, tecnica mista su carta, entro cornice 50x70 cm.

417 ARTISTA ITALIANO Italia, XX Sec.

€ 200/300

“Totò”, collage e tempera su tela, difetti 73x52.5 cm. € 80/120

418 ARROYO GONZALEZ XX sec. “Senza titolo”, tecnica mista su tela, firmato in basso a destra 60x74 cm. € 150/250

180


420 ACHILLE SDRUSCIA Roma 1910 - 1994 “Parigi”1968, olio su tela, firmato in basso a destra, titolo e data al retro, entro cornice 49x39 cm. € 400/500 419 UGO NESPOLO Mosso 1941 “Senza titolo”, acrilici su carta, firmata in basso a sinistra, entro cornice. Autentica dell’artista su foto 63x43 cm. € 700/900

421 FRANCO MARIA LIBERATORE Lucca 1922 - Lido Di Camaiore 2004 “Senza titolo”, olio su tela, 1967, firmato in basso a destra e sul retro 50x60 cm. € 300/500

181


COLASANTI CASA D’ASTE Terminologia Le affermazioni riguardanti l’autore, l’attribuzione , l’origine, il periodo, la provenienza e le condizioni dei lotti in catalogo sono da considerarsi come un’opinione personale degli esperti e degli studiosi eventualmente consultati e non un dato di fatto. Nome artista: l’opera, secondo la nostra opinione, è opera dell’artista. Attribuito a (nome artista): l’opera, secondo la nostra opinione, è probabilmente opera dell’artista, ma non ve n’è certezza. Bottega di (nome artista): l’opera, secondo la nostra opinione, è di un pittore non conosciuto della bottega dell’artista che può averla eseguita sotto la sua supervisione o meno. Cerchia di (nome artista): l’opera, secondo la nostra opinione, è di un pittore non conosciuto, ma distinguibile, legato al suddetto artista, ma non necessariamente da un rapporto di alunnato. Stile di/seguace di (nome artista): l’opera, secondo la nostra opinione, è di un pittore, contemporaneo o quasi contemporaneo, che lavora nello stile dell’artista, senza essere necessariamente legato a lui da un rapporto alunnato. Maniera di (nome artista): l’opera, secondo la nostra opinione, è stata eseguita nello stile dell’artista, ma in epoca successiva. Da (nome artista): l’opera, secondo la nostra opinione, è una copia di un dipinto dell’artista. In stile…: l’opera, secondo la nostra opinione, è nello stile menzionato, ma di epoca successiva. Firmato-datato-inscritto: secondo la nostra opinione, la firma e/e la data e/o l’iscrizione sono di mano dell’artista. Recante firma-data-iscrizione: secondo la nostra opinione, la firma e/o la data e/o l’iscrizione sono state aggiunte. Le dimensioni date sono prima l’altezza e poi la larghezza, sono espresse in centimetri e per i dipinti sono da intendersi senza la cornice.

Terminology Affirmations concerning the author, attribution, origin, period, provenance and conditions of the lot/s in the catalogue are to be considered as the personal opinion of the experts and scholars who may have been consulted and do not necessarily represent fact. Name of the artist: in our opinion, the work is the work of the artist Attributed to (name of artist): in our opinion, the work is probably by the artist, but there is no absolute certainty. Workshop/studio (name of the artist): in our opinion, the work is by an unknown painter working in the artist’s workshop/studio who may or may not have undertaken the painting under the artist’s supervision. Circle (name of the artist): in our opinion, the work is by an unknown painter who is in some way connected or associated to the artist, although not necessarily a pupil of the artist. Style of/follower of (name of the artist): in our opinion, the work is by a painter who was contemporary or almost contemporary to the artist, working in the same style as the artist, without being necessarily connected to him by an artist-pupil relationship. Manner of (name of the artist): in our opinion, the work has been carried out in the style of the artist but subsequent to the period of the artist. From (name of the artist): in our opinion, the work is a copy of a painting by the artist. In the style of…: in our opinion, the work in in the style mentioned but from a later period. Signed-dated-inscribed: in our opinion, the signature and/or date and/or inscription have been added. Bearing signature -date-inscription: in our opinion, the signature and/or date and/or inscription have been added. The dimensions supplied are height first, followed by width, are expressed in cm. and when referred to paintings have to be considered unframed.

182


Informazioni

per chi acquista

/ Information

for buyers

La partecipazione all’asta implica l’integrale e incondizionata accettazione delle Condizioni di Vendita riportate di seguito su questo catalogo. Si raccomanda agli acquirenti di leggere con attenzione questa sezione contenente i termini di acquisto dei lotti posti in vendita da COLASANTI CASA D’ASTE. Taking part in an Auction implies the entire and unconditional acceptance of the Conditions of Sale outlined in this Catalogue. Bidders are required to read carefully the section of the Catalogue containing the purchase terms of the Lots for sale by COLASANTI CASA D’ASTE.

STIME Accanto a ciascuna descrizione dei lotti in catalogo è indicata una stima indicativa per i potenziali acquirenti. In ogni caso, tutti i lotti, a seconda dell’interesse del mercato, possono raggiungere prezzi sia superiori che inferiori ai valori di stima indicati. Le stime stampate sul catalogo d’asta possono essere soggette a revisione e non comprendono la commissione d’acquisto e l’IVA.

ESTIMATES Beside each Lot description in the Catalogue there is an indication of the Estimate for potential Purchasers. In each case, all the Lots, in light of market interest, may achieve prices that are either superior to or inferior to the indicated Estimates. The Estimates published in the Auction Catalogue may be subject to revision and do not include the purchase commission (buyer’s premium) and VAT.

RISERVA Il prezzo di riserva corrisponde al prezzo minimo confidenziale concordato tra COLASANTI CASA D’ASTE e il venditore al di sotto del quale il lotto non sarà venduto. I lotti offerti senza riserva sono segnalati sul catalogo con la dicitura “offerta libera” e vengono aggiudicati al migliore offerente indipendentemente dalle stime pubblicate.

RESERVE The reserve price corresponds to the minimum price agreed upon between COLASANTI CASA D’ASTE. and the SELLER, beneath which the Lot will not be sold. Lots offered with no reserve are indicated in the Catalogue with the description “offerta libera” These Lots are sold to the highest Bidder independently of the published Estimates.

ESPOSIZIONE PRIMA DELL’ ASTA Ogni asta è preceduta da un’esposizione aperta al pubblico gratuitamente i cui orari sono indicati nelle prime pagine di questo catalogo. L’esposizione ha lo scopo di permettere a tutti gli acquirenti di effettuare un congruo esame dei lotti posti in vendita e di verificarne tutte le qualità, quali ad esempio, l’autenticità, lo stato di conservazione, il materiale, la provenienza, ecc

VIEWING BEFORE THE AUCTION Each Auction is preceded by a Viewing which is open, admission free, to the public. Opening times are shown in the first few pages of this Catalogue. The Viewing enables all Purchasers to undertake an appropriate examination of the Lots for sale and to verify all aspects related to the Lot, such as authenticity, state of preservation, materials and provenance etc

STATO DI CONSERVAZIONE Le proprietà sono vendute nel loro stato attuale. Consigliamo quindi ai potenziali acquirenti di assicurarsi dello stato di conservazione e della natura dei lotti prendendone visione prima della vendita. Gli Esperti di COLASANTI CASA D’ASTE saranno lieti di fornire su richiesta dei rapporti informativi sullo stato di conservazione dei lotti in vendita. Le descrizioni sui cataloghi rappresentano unicamente l’opinione dei nostri Esperti e potranno essere soggetti ad eventuali revisioni che saranno comunque comunicate al pubblico durante l’Asta.

STATE OF PRESERVATION The Lots are sold in their current state. We recommend, therefore, that potential Purchasers check the state of preservation of the Lots/s, as well as the type of Lot/s being offered, before the Sale. The Experts of COLASANTI CASA D’ASTE will be happy to provide upon request reports on the state of preservation of the Lots on sale. The descriptions in the Catalogues merely represent the opinion of our Experts and may be subject to further revisions that will, in due course, be given to the public during the Auction.

183


PARTECIPAZIONE ALL’ASTA La partecipazione all’Asta può avvenire attraverso la presenza in sala ovvero attraverso offerte scritte e offerte telefoniche che COLASANTI CASA D’ASTE sarà lieta di eseguire in nome e per conto dei potenziali acquirenti. Si ricorda che il servizio è gratuito e pertanto nessun tipo di responsabilità potrà essere addebitato a COLASANTI CASA D’ASTE che non sarà responsabile per offerte inavvertitamente non eseguite o per errori relativi all’esecuzione delle stesse.

TAKING PART IN AN AUCTION Taking part in an Auction may occur by means of the Bidder being present in the Auction Room, or by means of written or telephone Bids that COLASANTI CASA D’ASTE will gladly carry out for potential Purchasers. This service is free of charge and, therefore, COLASANTI CASA D’ASTA bears no form of responsibility  for this service. COLASANTI CASA D’ASTA will, therefore, not be responsible for any Bids inadvertently mislaid or for mistakes in relation to the latter.

PARTECIPAZIONE IN SALA Per la partecipazione in sala i potenziali acquirenti devono registrarsi e ritirare l’apposito numero di partecipazione compilando l’apposito Modulo di Partecipazione all’Asta fornendo un valido documento di identità e il codice fiscale.

BIDDING IN PERSON In order to bid in person, potential Purchasers have to register and collect a bidding number by filling out the Bidding Form and providing a valid document of identification and tax code number.

OFFERTE SCRITTE E OFFERTE TELEFONICHE Per la partecipazione attraverso offerte scritte e telefoniche i potenziali acquirenti devono compilare l’apposito Modulo di Offerta pubblicato in questo catalogo ed inviarlo via fax al numero +39 06 66183656 almeno 2 ore prima dell’inizio dell’asta. E’ possibile effettuare offerte on line direttamente dal sito www.colasantiaste.com previa registrazione. Le offerte devono essere in euro e sono al netto dei diritti d’asta e degli oneri fiscali previsti dalle leggi vigenti. Le Offerte Telefoniche saranno organizzate da COLASANTI CASA D’ASTE nei limiti della disponibilità delle linee e i collegamenti telefonici durante l’Asta potranno essere registrati. I potenziali acquirenti collegati telefonicamente acconsentono alla registrazione delle loro conversazioni.

WRITTEN AND TELEPHONE BIDS In order to bid by means of written or telephone Bids potential purchasers have to fill out the Bidding Form in this Catalogue and send it by fax to the number +39 06 66183656 at least TWO hours before the beginning of the Auction. Bids must be in euro and do not include Auction commissions and charges and taxation as laid down by the Law. Written Bids are carried out on behalf of the Bidder at the lowest price possible in consideration of the reserve price and the other Bids offered. Telephone Bids are organised by COLASANTI CASA D’ASTE according to the availability of the telephone lines being used. Telephone calls during the Auction may be recorded. Potential purchasers who bid by telephone consent to the recording of their conversations.

ASTA LIVE è possibile partecipare alle aste live sul nostro sito www.colasantiaste.com nella sezione MY COLASANTI, dopo una semplice registrazione potete accedere gratuitamente al servizio che vi permetterà di ascoltare e vedere in tempo reale il banditore ed effettuare offerte per la vendita in corso.

LIVE AUCTION You can take part in our sale going on our website www.colasantiaste.com and registering on the section MYCOLASANTI. Once registered, you will be able to watch online the live sale and bid online.

184


PAGAMENTO Gli acquirenti devono effettuare il pagamento dei lotti entro 10 giorni lavorativi dalla data dell’asta tramite: A) Contanti per un importo inferiore a 3.000,00 euro B) Assegno circolare italiano intestato a COLASANTI LUIGI d. i. soggetto a preventiva verifica con l’istituto di emissione C) Bonifico bancario intestato a : COLASANTI LUIGI d. i. BANCA INTESA SANPAOLO, Via R. Guerra, 62/B - 00166 Roma IBAN : IT 84 O 03069 05160 100000000880 SWIFT: BCITITMM D) addebito su carta di credito/debito, eccetto American Express, con un ricarico sui pagamenti online del 3% sull’importo totale.

PAYMENT Purchasers have to carry out payment for the Lot/s by 10 working days from the date of the Auction by means of: – Cash payment less than 3.000 euro. – Circular cheque written out to COLASANTI LUIGI d. i., subject to verification with the issuing institute - Credit transfer to COLASANTI LUIGI d. i. BANCA INTESA SAN PAOLO, Via R. Guerra, 62/B Roma IBAN : IT 84 O 03069 05160 100000000880 SWIFT: BCITITMM If paying by bank transfer, the amount received after the deduction of any bank fee and/or conversion of the currency of payment to euro must not be less than the euro amount payable, as set out on the invoice – Debit/credit card except American Express, with additional 3% fee on the total amount due for online payments.

RITIRO DEI LOTTI Gli acquirenti devono effettuare il ritiro dei lotti entro 15 giorni lavorativi dalla data dell’asta. Decorso tale termine, COLASANTI CASA D’ASTE non sarà più tenuta alla custodia né sarà responsabile di eventuali danni che possano arrecarsi ai lotti che potranno essere trasferiti in un apposito magazzino. COLASANTI CASA D’ASTE addebiterà all’acquirente i costi di assicurazione e magazzinaggio secondo la tabella a disposizione dei clienti presso la sede. Al momento del ritiro del lotto, l’acquirente dovrà fornire a COLASANTI CASA D’ASTE un documento d’ identità. Nel caso in cui l’acquirente incaricasse una terza persona di ritirare i lotti già pagati, occorre che quest’ultima sia munita di una delega scritta rilasciata dall’acquirente e di una fotocopia del documento di identità dell’acquirente. I lotti saranno consegnati all’acquirente o alla persona delegata solo a pagamento avvenuto. In caso di ritardato ritiro dei lotti acquistati, la casa d’aste si riserva la possibilità di addebitare i costi di magazzinaggio (per mese o frazione di mese), di seguito elencati a titolo indicativo: € 100 + IVA per i mobili € 50 + IVA per i dipinti € 25 + IVA per gli oggetti d’arte

COLLECTION OF LOTS Purchasers must collect the Lot/s by 15 working days from the date of the Auction. At the end of this span of time, COLASANTI CASA D’ASTE will not be responsible either for the custody of the Lot/s or for any damage that may occur to the Lot/s upon their removal to an appropriate warehouse. COLASANTI CASA D’ASTE will charge the Purchaser with the costs of insurance and storage as laid down in the Chart available to Customers in the headquarters of the Company. When collecting the Lot/s, the Purchaser must provide COLASANTI CASA D’ASTE with a valid document of identity. Should the Purchaser request a Third Party to collect the Lot/s already paid for, the latter should possess a piece of written permission signed by the Purchaser and a photocopy of the Purchaser’s document of identity. The Lot/s are given to the Purchaser or the Third Party only upon payment having taken place. If purchased Lot/s are collected after the above-mentioned time limit the Auction House may debit the costs of storage (by month or part of a month) as follows: 100 euro + VAT for Furniture 50 euro + VAT for Paintings 25 euro + VAT for Objects

185


SPEDIZIONE DEI LOTTI Il personale della COLASANTI CASA D’ASTE sarà lieto di occuparsi della spedizione dei lotti acquistati seguendo le indicazioni comunicate per iscritto dagli acquirenti e dopo che questi abbiano effettuato per intero il pagamento. La spedizione avverrà a rischio e spese dell’acquirente che dovrà manlevare per iscritto la COLASANTI CASA D’ASTE da ogni responsabilità in merito. Il nostro personale è inoltre a disposizione per valutazioni e consigli relativi a tutti i metodi di spedizione e assicurazione dei lotti.

THE SHIPPING OF LOTS The Staff at COLASANTI CASA D’ASTE will be glad to ship Lots purchased according to written instructions given by the Purchaser, following payment of the Lot/s concerned. Shipping will be at the risk and expense of the Purchaser who, by means of a written communication, will have to subtract COLASANTI CASA D’ASTE  from any responsibility concerning such an operation. Furthermore, our Staff is available for evaluations and advice in relation to the shipping methods employed and insurance of the Lot/s.

ESPORTAZIONE DEI LOTTI ACQUISTATI Il Dlgs n. 42 del 22 gennaio 2004 regola l’esportazione di Beni Culturali al di fuori del territorio della Repubblica Italiana. Il Regolamento CEE n. 3911/92 del 9 dicembre 1992, come modificato dal Regolamento CEE n. 2469/96 del 16 dicembre 1996 e dal Regolamento CEE n. 974/01 del 14 maggio 2001, regola invece l’esportazione dei Beni Culturali al di fuori dell’Unione europea. Per esportare fuori dall’Italia i Beni Culturali aventi più di 50 anni è necessaria la Licenza di Esportazione che l’acquirente è tenuto a procurarsi personalmente. COLASANTI CASA D’ASTE non risponde per quanto riguarda tali permessi, né può garantire il rilascio dei medesimi. COLASANTI CASA D’ASTE, su richiesta dell’acquirente, può provvedere all’espletamento delle pratiche relative alla concessione delle licenze di esportazione secondo il seguente tariffario: – euro 250,00 + IVA per singolo lotto o per il primo di una pratica – euro 100,00 + IVA per gli altri lotti facenti parte della medesima pratica Il rimborso comprende la compilazione delle pratiche, le marche da bollo e la stampa delle fotografie a colori. La mancata concessione delle suddette autorizzazioni non può giustificare l’annullamento dell’acquisto né il mancato pagamento, salvo diverso accordo preso prima dell’Asta con COLASANTI CASA D’ASTE. In riferimento alle norme contenute nell’art. 8, 1° comma, lettera B, del DPR 633/72, si informano i gentili acquirenti che, nel caso in cui volessero trasportare il bene fuori dal territorio comunitario e ottenere il rimborso dell’Iva, è necessario rispettare le seguenti procedure: – completare le pratiche doganali e il trasporto fuori dal territorio U.E. entro 3 mesi a partire dalla data di fatturazione. – far pervenire entro lo stesso termine la bolla doganale originale o documento equipollente direttamente a COLASANTI CASA D’ASTE. EXPORT OF THE LOTS PURCHASED The Law Decree no. 42 of January 22nd 2004 regulates the export of cultural heritage and goods outside the Republic of Italy. The EU Regulation no. 3911/92 of December 9th 1992, as modified by EU Regulation no. 2469/96 of December 16th 1996 and by EU Regulation no. 974/01 of May 14th 2001, regulates the export of cultural heritage and goods outside the European Union. In order to export outside Italy cultural heritage and goods that are over 50 years old need an Export Licence that the Purchaser has to procure for him/herself personally. COLASANTI CASA D’ASTE is not involved in the procurement of such permits and cannot therefore guarantee the relative issue of such permits. COLASANTI CASA D’ASTE, upon the request of the Purchaser, may undertake the operations necessary for the granting of the Export Licence according to the following tariffs: – euro 250,00 + VAT for each single lot or the first lot of a series of lots – euro 100,00 + VAT for the stub sequent lots in a series of lots including form-filling, taxation stamps and photographic (colour) documentation. Should the above-mentioned authorisation not be granted the Purchase of the Lot/s is not nullified, neither is the payment of the Lot/s, unless prior agreement with COLASANTI CASA D’ASTE was made before the Auction. With reference to the regulations contained in art. 8, 1st paragraph, letter B DPR 633/72. Purchasers have to respect the following procedures should they wish to take the Lot/s outside the European Union and claim the VAT refund: The completion of CUSTOMS forms/papers and transport outside the European Union within three months from the invoice date. The sending – within the same term – of the ORIGINAL CUSTOMS TAXATION STAMP OR EQUIVALENT DOCUMENT directly to COLASANTI CASA D’ASTE.

186


DIRITTO DI SEGUITO Con Dlgs n. 118 del 13/2/2006 è in vigore dal 9 Aprile 2006 in Italia il “Diritto di Seguito” (Droit de Suite), ossia il diritto dell’autore (vivente o deceduto da meno di 70 anni) di opere di arti figurative e di manoscritti a percepire una percentuale sul prezzo di vendita degli originali delle proprie opere in occasione delle vendite successive alla prima. Tale diritto sarà a carico del Venditore e sarà calcolato sul prezzo di aggiudicazione uguale o superiore ai 3.000,00 euro. Tale diritto non potrà comunque essere superiore ai 12.500,00 euro per ciascun lotto. L’importo del diritto da corrispondere è così determinato: – 4% per la parte del prezzo di vendita fino a 50.000 euro – 3% per la parte del prezzo di vendita compresa fra 50.000,01 e 200.000 euro – 1% per la parte del prezzo di vendita compresa fra 200.000,01 e 350.000 euro – 0,50% per la parte del prezzo di vendita compresa fra 350.000,01 e 500.000 euro – 0,25% per la parte del prezzo di vendita oltre i 500.000 euro Il diritto di seguito addebitato al Venditore sarà versato dalla COLASANTI CASA D’ASTE alla SIAE in base a quanto stabilito dalla legge.

THE ARTIST’S RESALE RIGHT The Artist’s Resale Right has been in force in Italy since April 9th 2006 with the Law Decree no. 118 (13/02/2006). This represents the right of the Author/Artist (living or deceased within the previous seventy years) of figurative art works and manuscripts to perceive a percentage of the sale price of his/her original works upon those sales taking place following the initial sale of the work/s in question. Resale Royalties will be charged to the seller where the hammer prise is 3.000,00 euro or more and will not be superior to 12,500 euro per lot. The amount to be paid may thus be calculated: 4% for the sale price up to 50,000 euro. 3% for the sale price between 50,000,01 and 200,00 euro. 1% for the sale price between 200,000,01 and 350,000 euro. 0.5% for the sale price between 350,000,01 and 500,000,01 euro. 0.25% for the sale price above 500,000 euro. The Artist’s Resale Right charged to the seller will be paid by to COLASANTI CASA D’ASTE the SIAE (The Italian Society for Authors and Editors) as laid down by the Law.

AVVERTENZA Tutti i lotti contenenti componenti elettriche vengono messi in vendita come non funzionanti e da revisionare integralmente. COLASANTI CASA D’ASTE si manleva da qualsiasi responsabilità verso chiunque per uso improprio dei lotti venduti o per la non osservanza delle avvertenze. Si ricorda la necessità, prima dell’utilizzo dei lotti, di far verificare da personale esperto e di fiducia dell’acquirente, il corretto funzionamento di tutte le parti elettriche. La dicitura “…anni…” oppure la data riportata nella descrizione del lotto indica il periodo di inizio produzione del lotto in oggetto, salvo diversamente specificato. Le immagini descrittive in catalogo e sul sito potrebbero non rappresentare fedelmente i lotti proposti in asta. La Casa d’Aste consiglia sempre la visione diretta delle opere prima di effettuare offerte. In caso non fosse possibile visionare i lotti di persona si può richiedere un condition report per ricevere immagini aggiuntive e dettagliate degli oggetti.

NOTICE Every lot with any electric equipment is sold as “not working” and it should be totally re-conditioned. COLASANTI CASA D’ASTE is not responsible for any incorrect, wrong use of sold lots or for any non-compliance with instructions. The words “….year…..” or the date cited in the lots description indicates the period from when the said lot was first produced, unless otherwise specified. The descriptive image in the catalogue might not faithfully represent the lots at auction. The Auction House always recommends directly viewing the lots before making any bids. In case it is not possible to directly view the lots in person, a bidder may request a condition report in order to receive additional and detailed images of the lot/s.

187


CONDITIONS OF SALE

CONDIZIONI DI VENDITA Art. 1

I lotti sono posti in vendita in locali aperti al pubblico dalla Colasanti Casa d’Aste, che agisce quale mandataria in esclusiva in nome proprio e per ciascun venditore ai sensi dell’art. 1704 cod. civ. Gli effetti della vendita influiscono sul venditore e la Casa d’Aste non assume nei confronti dell’acquirente o di terzi in genere altra responsabilità oltre quella ad essa derivante dalla propria qualità di mandataria.

Art. 2

Gli oggetti vengono aggiudicati al migliore offerente e si intendono immediatamente regolati per cassa; il banditore conduce l’asta partendo dall’offerta che considera adeguata, in funzione del valore del lotto e delle offerte concorrenti. Il banditore può fare offerte nell’interesse del venditore fino al raggiungimento del prezzo di riserva.

Art.3

In caso di contestazione tra più acquirenti, l’oggetto disputato verrà, a insindacabile giudizio del banditore, rimesso in vendita nel corso dell’asta stessa e nuovamente aggiudicato. La Casa d’Aste non accetterà trasferimenti a terzi di lotti già aggiudicati e riterrà unicamente responsabile del pagamento l’accurante; la partecipazione all’asta in nome e per conto di terzi potrà essere ammessa previo deposito di una procura autenticata e di adeguate referenze bancarie, almeno tre giorni prima dell’asta.

Art. 4

Il banditore durante l’asta ha facoltà di abbinare e separare i lotti ed eventualmente variare l’ordine di vendita. Lo stesso potrà, a proprio insindacabile giudizio, ritirare i lotti qualora le offerte in asta non raggiungano il prezzo di riserva concordato tra la Casa d’Aste e il venditore.

Art. 5

Al fine di migliorare le procedure d’asta tutti i potenziali acquirenti sono tenuti a registrarsi prima dell’inizio dell’asta presentando un documento di identità valido. Le offerte scritte sono valide qualora pervengano alla Casa d’Aste almeno un’ora prima dell’inizio dell’asta. Nel caso in cui la Casa d’Aste riceva più offerte scritte di pari importo per un identico lotto ed esse siano le più alte risultanti dall’asta per quel lotto, quest’ultimo sarà aggiudicato al soggetto la cui offerta sia pervenuta per prima alla Casa d’Aste. Le richieste di partecipazione telefoniche saranno ritenute valide purché vengano confermate per iscritto tramite fax e la Casa d’Aste non assume, ad alcun titolo, alcuna responsabilità nei confronti del richiedente in merito alla mancata effettuazione del collegamento. In caso di offerte identiche l’offerta orale in sala preverrà su quella scritta o quella telefonica.

Art. 6

L’acquirente è tenuto a pagare in ogni caso, oltre al prezzo di aggiudicazione, la commissione d’acquisto pari al 24% iva inclusa per ciascun lotto.

Art.7

ll trasporto dei lotti acquistati avverrà a rischio e spese dell’acquirente. La Casa d’Aste non è responsabile per danneggiamenti dovuti al trasporto. L’acquirente potrà tuttavia tutelarsi stipulando con il vettore una garanzia assicurata contro tutti i rischi del trasporto. In ogni caso l’acquirente sarà comunque tenuto a corrispondere alla Casa d’Aste il costo dell’imballo. Se l’acquirente non effettuasse il ritiro dei lotti acquistati a partire dal 15° giorno successivo alla vendita, la Casa d’Aste sarà a disposizione di immagazzinarli a rischio e spese dell’acquirente. Il magazzinaggio è stabilito in 20 euro alla settimana per ogni lotto.

Art. 8

Tutte le aste sono precedute da un’esposizione al fine di permettere un esame approfondito circa l’autenticità, lo stato di conservazione, la provenienza, il tipo e la qualità degli oggetti. Dopo l’aggiudicazione né la Casa d’Aste né i venditori potranno essere ritenuti responsabili per i vizi relativi allo stato di conservazione, all’errata attribuzione, all’autenticità e alla provenienza degli oggetti.

Art.9

Nel caso in cui dopo la vendita all’asta un lotto risulti una contraffazione, ovvero un’intenzionale imitazione, creata successivamente all’opera originale, a scopo d’inganno sull’epoca, sulla paternità e sull’origine del lotto, la Casa d’Aste rimborserà all’acquirente, previa restituzione del lotto, l’ammontare totale dovuto nella valuta in cui è stato pagato dall’acquirente. L’obbligo della Casa d’Aste è sottoposto alla condizione che, non più tardi di trenta giorni dalla data della vendita, l’acquirente comunichi alla Casa d’Aste per iscritto i motivi per i quali ritiene che il lotto sia una contraffazione e che l’acquirente sia in grado di riconsegnare alla Casa d’Aste il lotto libero da ogni rivendicazione e pretesa da parte di terzi, nelle stesse condizioni in cui si trovava alla data della vendita e accompagnato dalla relazione di almeno un esperto indipendente e di riconosciuta competenza in cui siano spiegate le ragioni che inducono a ritenere il lotto una contraffazione.

Art.10

Per le opere dei secoli XX e XXI la vendita avviene sulla base della documentazione e delle certificazioni espressamente citate in catalogo nelle relative schede. Nessun altro diverso certificato, perizia od opinione, presentati a vendita avvenuta, potrà essere fatto valere come motivo di contestazione alla Casa d’Aste dell’autenticità di tali opere.

Art.11

Le opere già dichiarate di importante interesse ai sensi dell’art. 6 D.L. 29/10/99 n. 490 sono indicate come tali nel catalogo o segnalate durante la vendita. Su tali opere lo Stato Italiano può esercitare il diritto di prelazione entro il termine di 60 giorni dalla comunicazione dell’avvenuta vendita; la vendita, pertanto, avrà efficacia solo dopo che sia trascorso tale termine. Nel caso in cui il diritto di prelazione venga effettivamente esercitato l’aggiudicatario avrà il diritto al rimborso delle somme già pagate.

Art.12

L’esportazione dal territorio della Repubblica Italiana di un lotto, in particolare per le opere aventi più di cinquant’anni, è soggetta alle norme contenute nel D.L. 29/10/99 n. 490 (art. 65-72). Il rilascio dei relativi attestati di libera circolazione è a carico dell’acquirente. Il mancato rilascio o il ritardo nel rilascio di una qualsiasi licenza non costituisce una causa di risoluzione o di annullamento della vendita, né giustifica il ritardato pagamento da parte dell’acquirente dell’ammontare totale dovuto.

Art.13

Il presente regolamento viene accettato tacitamente da quanti concorrono alla presente vendita all’asta.

Art.14

Le presenti Condizioni di Vendita sono regolate dalla legge italiana. Ogni controversia che dovesse sorgere in relazione all’applicazione, interpretazione, ed esecuzione delle presenti condizioni è esclusivamente devoluta al Foro di Roma.

Art.15

Per i lotti contrassegnati dal simbolo al prezzo di aggiudicazione sarà aggiunta l’IVA del 22% che sarà evidenziata in fattura.

188

*

Art. 1

The objects may sold in Lots individually according to the final opinion of the Colasanti Casa d’Aste, which acts simply as Agent in the name and interests of each Seller as relates to art. 1704 cod. civ. The sale concerns the Purchaser and the Seller. Colasanti Casa d’Aste does not assume any responsibility in relation to the Purchaser, the Seller or any Third Party concerned.

Art. 2

The objects are sold to the highest bidder. The Auctioneer starts the auction beginning with the bid that s/he believes to be the most opportune, based upon both the value of the lot/s as well as the competing bids. The Auctioneer may make further bids or in response to other bids, until the reserve price is reached.

Art.3

In the case of any dispute between more than one Purchaser, the Auctioneer has the right to cancelling the sale of the item, or reoffering and reselling the object in the same sale. Each transfer to Third Parties of the lot/s purchased does not become the responsibility of the Auction house which considers the Purchaser as the sole person/s responsible for payment. Bidding at an auction in the name of and for a Third Party may be accepted by the Auction house only after sufficient bank references as well as power of attorney have been received by the Auction house at least three days before the auction.

Art. 4

The Auctioneer, during the auction, may group together or separate lot/s and vary the order of the sale. The Auctioneer may, and his/her decision is final, withdraw lot/s that do not reach the reserve price agreed upon between the Auction house and the Seller.

Art. 5

In order to guarantee the highest levels of transparency during the auction for all those who intend to make bids, prospective Bidders are required to fill out a participation form with personal information and consign a valid document of identification. The Auction house may accept written bids if they are received at least one hour before the beginning of the auction. Should there be more than one written offer with the same value, and are they not beaten by bids made in the auction room or telephone bids, the Auction house will consider the Purchaser to be the one who made the bid first. Telephone bidding requests will be accepted if confirmed and received at least one hour before the beginning of the sale. The Auction house do not accept liability for errors and omissions in connection with telephone bidding arising from circumstances beyond our reasonable control. Should there be a case of identical bids, the oral bid in the room will prevail upon the written or telephonic bid.

Art. 6

The Purchaser will pay the Auction house a sum equivalent to 24% of the hammer price including VAT, for each lot.

Art.7

The shipping of the purchased lot/s is in the risk and expense of the Purchaser. The Auction house is in no case liable for damages relating to the transport, against which the Purchaser may, however, stipulate with the carrier an insurance guarantee against all risks of transport. In any case the Purchaser has to pay the Auction house still the packing costs for the lot/s. If the Purchaser should not collect the lot/s within fifteen working days after the sale, the Auction house will keep them at the risk and expense of the Purchaser in the Auction house and will charge storage costs which are 20€ for each lot per week.

Art. 8

The Auction will be preceded by a public viewing of the objects in order to allow for a careful examination (the authenticity, the state of preservation, the provenance, the type and the quality) of the objects on behalf of aspiring Bidders. Following the Purchase, no one will be able to dispute or criticise the Auction house or the Sellers for lack of any quality in reference to object being auctioned, like indications relative to the state of conservation, wrong attribution, authenticity and provenance.

Art.9

If it turns out after the sale that a lot is a forgery, intentionally created after the original object, the Auction house, may recompense the Purchaser the total amount of the acquisi tion in the value in which it was paid, after the restitution of the lot. The Purchaser must give written notice of claim within thirty days from the date of the auction. The Purchaser must also return the Lot to the Auction house in the same conditions as at the time of the sale, accompanied by at least one certification of one independent expert.

Art.10

The sale of objects from the XX and XXI century is based on the explicitly indicated certification in the catalogue. No other certification, survey or opinion, introduced after the completed sale will be valid as a protest of authenticity of the object.

Art.11

Objects declared of importance according to art. 6 D.L. 26/10/99 n. 490 are indicated as such in the catalogue, or are nominated as such during the sale. The Italian State may exercise on this objects its right of pre-emption within 60 days after the completed Sale; therefore the sale will be effective after this period. In the case the Italian State exercises the right of pre-emption, the Purchaser will have the right of recompense of the sum already paid.

Art.12

The exportation of the lot/s from the Republic of Italy, especially objects older than 50 years, is subjects to the regulations contained in D.L. 26/10/99 n. 490 (art. 65-72). The fact that the Purchaser wishes to apply for an export licence does not affect his or her obligation to make the payment immediately after the sale nor the right of the Auction house to charge storage. It also does not give the right to the Purchaser of cancellation of the sale.

Art.13

These rights and obligations are accepted automatically by all those individuals who take part in the sale.

Art.14

These Conditions of Sale and any matters connected with them shall be governed and interpreted by the laws of Italy. Every dispute regarding the application, interpretation and execution of the present Conditions of Sale are exclusively assigned to the Court of Rome.

Art.15

For the lots marked by the symbol, 22% VAT will be added on top of the final bill and will be highlighted in the invoice.

*


Colasanti

marzo 2018 CASA D’ASTE

COLASANTI n. 41 asta

Colasanti

ARTE MODERNA & CONTEMPORANEA ARTI DECORATIVE DEL XX SECOLO

CASA D’ASTE

CASA D’ASTE colasantiaste.com

Roma 22 marzo 2018

MODULO OFFERTE/ ABSENTEE BIDS FORM

Cognome/Last name . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Nome/ First Name . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Società/Company Name . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .P.I/Vat n. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Indirizzo/Address . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Città/City . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Cap/Zip Code . . . . . . . . . . . .Stato/Country . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Tel/Phone . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . E-mail . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Doc. n./I.D-Passport.. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ..Nato a/Born in . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Il/On . . . . . . . . . . . . Codice fiscale/Tax number . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

Con la presente autorizzo Colasanti Casa d’Aste ad effettuare offerte per mio conto per i lotti sotto indicati fino al prezzo massimo (escluso commissioni d’asta) da me indicato per ciascuno di essi e mi impegno ad acquistare i lotti sottoindicati alle condizioni di vendita pubblicate in catalogo. With this document, I hereby authorize Colasanti Casa d’Aste to make an offer on my behalf for the indicated lots, up to the maximum price (excluding auction commission) that I have indicated for each of them. The undersigned hereby commits to acquire the indicated lots above based on the conditions listed in the catalogue.

Lotto/Lot

Descrizione /Description

Data/ Date ……………………………

Offerta Max € Max Bid €

Firma/ Signature …………………………………….…….

Inviare il modulo offerte entro due ore dall’inizio dell’asta unitamente a una fotocopia di un documento di identità al numero fax +39 06.66.18.36.56 o per email a info@colasantiaste.com Send this form within two hours from the beginning of the auction, together with a copy of your I.D. to fax number + 39 06.66.18.36.56 or by email info@colasantiaste.com Non possiamo accettare offerte al di sotto della stima minima. La richiesta di partecipazione telefonica implica l’accettazione di offerta della stima minima.

We cannot accept bids lower than the minimum estimate. The request of telephone bidding implies the acceptance of a bid at the starting price.

189


INDICE AUTORI Accardi Carla - 254 Amadio Giuseppe - 385, 386, 387, 388, 389 Amadio Vittorio - 377, 378, 379 Amorelli Alfonso - 203 Arman Fernandez - 384 Assenza Enzo - 205 Attardi Ugo - 223 Aubertin Bernard - 396, 397, 398, 399 Aurili Richard - 3 Baj Enrico - 246 Bani Bruno - 390, 391 Bellandi Giorgio - 410 Benaglia Enrico - 321 Berto Gian Paolo - 416 Bettarini Lido - 215 Bianco Remo - 406 Bianconi Fulvio - 34 Bonalumi Agostino - 352, 353 Borghese Franz - 245 Borsani Osvaldo - 116 Brichetto Bice - 261, 262 Campesan Sara - 392 Canu Raffaello - 400 Capogrossi Giuseppe - 348 Caporilli Ferro Lucilla - 253 Capron Roger - 134 Celiberti Giorgio - 382 Cerasi Bruno - 394 Chia Sandro - 232, 233 Chiari Giuseppe - 277 Cintoli Claudio - 292 Civerchia Luigi - 235 Clerici Fabrizio - 226, 227, 228, 229 Cominotto Leonardo - 193 Cormic Iure - 324 Cornelis van Beverloo Guillaume - 325 Costalonga Franco - 356 Crema Giovan Battista - 213 Crippa Luca - 407 Cumbier Guy - 195

190

De Luca Giuliano - 408 De Lutti Pierluigi - 375, 376 De Pisis Filippo - 234 De Tomassi Alessandro - 111 Dedè (Andrea Brendani) - 291 Dedobbeleer Koenraad - 355 Di Stasio Stefano - 198 Donzelli Bruno - 290 Dorazio Paolo - 337, 359, 360, 361 Dorazio Piero - 338, 351, 354, 362, 363, 364, 365, 366, 367 Emblema Salvatore - 357 Eustachio Marilù - 258, 259, 260 Faccincani Athos - 211, 212 Festa Tano - 346, 347 Finzi Ennio - 401, 403, 404, 405 Fioroni Giosetta - 264 Fiume Salvatore - 319 Formichetti Silvio - 380, 381 Franceschini Edoardo - 415 Fremiet Emmanuel - 19 Frisoni Davide - 239 Gentilini Franco - 313, 314 Goldscheider Friedrich - 2, 4, 5, 59 Gonzalez Arroyo - 418 Grosz George - 231 Guidi Nedda - 256 Guttuso Renato - 230 Haring Keith - 306, 307, 308, 309, 310, 311, 312 Hoppmann Hein - 217 Isgrò Emilio - 249 Kostabi Mark - 278 Kostabi Paul - 244 Laveri Giorgio - 63 Liberatore Franco Maria - 421 Lichtenstein Roy - 304


Licini Osvaldo - 336 Lik Peter - 305 Lodola Marco - 266, 267, 270, 271, 272, 273, 274, 275, 276 Madiai Mario - 402 Marchegiani Pep - 279 Martoriati Mauro - 322, 323 Marzilli Franco - 214 Maselli Titina - 255 Massè Renè Charles - 1 Mastroianni Umberto - 332, 333, 334, 335 Mazzullo Giuseppe - 224 Meloniski da Villacidro - 247 Melotti Fausto - 373, 374 Meschis Renzo - 209, 210 Monachesi Sante - 315, 316, 317 Money Bob - 289 Montessori Elisa - 257 Nakamura Kei - 109, 110 Nespolo Ugo - 419 Oliva Sigfrido - 242 Oppo Cipriano Efisio - 194 Pagliacci Mirko - 383 Pancino Fiorenza - 42, 43 Papasso Antonio - 248, 250 Peri Maria Giovanna - 243 Pfister Federico - 339 Picasso Pablo - 329, 330 Poli Flavio - 29 Pomodoro Arnaldo - 349 Ponti Giò - 101 Provino Salvatore - 241 Pugliese Enotrio - 216 Purificato Domenico - 240

Rabarama - 251 Rapetti Alfredo - 393, 395 Rizzetti Carlo - 268, 269, 280, 281 Romano Paola - 263 Roscioli Bruno - 190, 196 Rotella Mimmo - 282, 283, 284, 285, 286, 287, 288 Sacchetti Enrico - 204 Sartoris Alberto - 320 Schifano Mario - 342, 343, 344, 345 Sciacca Antonio - 189 Sdruscia Achille - 420 Seguso Archimede - 28 Simeti Turi - 358 Sironi Mario - 238 Sottsass Ettore - 368, 369, 370 Tiffany Louis Comfort - 18 Tornabuoni Lorenzo - 237 Troubetzkoy Paul - 24 Tura Aldo - 98 Turcato Giulio - 340, 341 Vacchi Sergio - 318 Vago Valentino - 409 Vespignani Renzo - 225 Volpini Renato - 414 Warhol Andy - 293, 294, 295, 296, 297, 298, 299, 300, 301, 302, 303 Zen Antonio - 62 Ziveri Umberto - 218

Quaglia Carlo - 206 Quilici Buzzacchi Mimì - 219, 220, 221

Finito di stampare nel mese di marzo 2018

191


192


ASTA 23 MAGGIO 2018 ROMA - VIA MARGUTTA 61A

G IOIELLI O ROLOGI A RGENTI

Selezioniamo beni da inserire nella prossima asta valutazioni@colasantiaste.com

Colasanti CASA D’ASTE

193


colasantiaste.com 194

Asta 41  

Catalogo in allestimento

Asta 41  

Catalogo in allestimento