Page 1

PRESENTAZIONE DEL GRUPPO DI LAVORO

Cristina Imbrò e Stefano Staro costituiscono nel 1992 lo studio associato che ne porta il nome con sede a Brescia, Contrada delle Bassiche 2/a, tel 0302551033 Svolgono consulenze nell'ambito dell'urbanistica e della progettazione partecipata, fra cui: 2006: Brescia, “Accordiamo il Violino” – Riqualificazione del quartiere del Villaggio Violino; 2008, “Da Marte e Martina”, - progetti di recupero di aree militari dismesse Pubblicazioni, studi e ricerche comuni •

Fraine, il paese si racconta: itinerari didattici attraverso il paese di Fraine. Centro di Educazione Ambientale - Comune di Pisogne; 2002

Progetti tipo per l’allestimento di un parco ecologico museale ad indirizzo didattico nel territorio delle cave di Botticino (“La via del marmo”), studio per la Grafo ed., Brescia, 1998.

"Tempi e luoghi dell'attività ludica " Relazione alla III conferenza internazionale "Andare a Scuola", Università degli studi di Brescia, Associazione Stradamica, CESCAM, Atti della Conferenza pubblicati dalla Commissione Europea, 1997.

Arredo Urbano e Campi gioco, in AA.VV. Analisi Prezzi Informativi nell’edilizia, DEI Tipografia del Geni Civile, maggio 1995 e segg

Campi gioco e Aree ricreative. guida alla formazione del capitolato DEI, Tipografia del Genio Civile, Roma, 1994

Oniriade, in AA.VV., Progettare un parco, Facto edizioni, Padova 1988

“Disneyland è vicina”, in Il Nuovo Cantiere, Etas Peridioci, Milano, Ottobre 1988

Progetti tipo per l'inserimento di bacini per l'esercizio ludico motorio in ambiente acquatico nella scuola primaria. Ricerca per la A&T Europe (Piscine Castiglione), presentata all’UNESCO, 1990

In-Ludere. Tradizione e design in Treni Fantasma e Castelli Incantati, Facto Edizioni, Padova. 1988

Corsi, convegni seminari comuni •

Corso di perfezionamento post-lauream “Città sostenibile e Agenda 21 locale. Strumenti urbanistici e progettazione partecipata”. Venezia, , 80 ore, Set 2002 – feb. 2003.

IUAV-

Corso di perfezionamento "Città sostenibile per le bambine e per i bambini"- Ordine degli Architetti, Brescia Set 2002 - Gen 2003 - 80 ore

Relatore al Convegno: Progettare la città. Prospettive d´incontro tra pedagogia e architettura, Università Cattolica di Brescia 25 ottobre 2007 - Il


contributo degli adulti •

Corso di formazione su “Verifica dei progetti ai fini della validazione”, 2010 , Facoltà di Ingegneria Dipartimento ICATA, Università di Brescia

Relatore al Seminario di studi Università Cattolica di Brescia: “Long life education 2005”: La progettazione partecipata a Brescia

Delegato dell'Ordine degli Architetti per il Forum Agenda 21 di Brescia dal Febbraio 2002.

Delegato italiano alla Conferenza internazionale Young Business 89, Patrocinata dalla Commissione della Comunità Europea, Randers, Danimarca, Settembre 1989.

Rimini. Relatore al convegno "Progettare il gioco, gli scenari dell’illusione dalla giostra al parco". Fiera di Rimini. settembre1990. (atti pubblicati).

Membri della Commissione dell’Ordine degli Architetti di Brescia “Agenda 21 – Città Sostenibile” dalla sua formazione (marzo 2002).

Delegati dell’O.d.A. di Brescia al convegno “Le tecnologie appropriate per la cooperazione e lo sviluppo sostenibile” - CeTamb (Centro di documentazione e ricerca sulle tecnologie appropriate per la gestione dell’ambiente nei Paesi in via di sviluppo) Università di Brescia – Facoltà di Ingegneria. 24 maggio 2002.

CRISTINA IMBRÒ 

STEFANO STARO

• Nato a: MANTOVA Il: 28 Luglio 1961 • Con domicilio professionale in: Contrada delle Bassiche 2/a, 25122 domicilio prefessionale in: Contrada delle Bassiche 2/a, 25122 BRESCIA Brescia (BS) Nata a: MILANO

il: 9 febbraio 1960

TITOLI DI STUDIO  •

Laurea in Architettura, presso Politecnico di Milano il 13/10/1986 con la votazione di 100/100

Laurea specialistica in Pittura e arti visive presso Accademia “SantaGiulia” di Brescia il 11/02/2011 con la votazione di 110/110 e lode

ALTRI TITOLI •

Corso di Specializzazione per Consulente Tecnico nell'ambito giudiziario, C.N.E.A.I. – Milano, 1994

2000 – 2009 Corsi di aggiornamento nella valutazione di beni immobiliari

TITOLI DI STUDIO •

Laureato in Architettura, presso Politecnico di Milano il 13/10/1986 con la votazione di 100/100

Diplomato presso il Conservatorio di Musica di Brescia nel 1985

Iscritto all’albo regionale dei collaudatori (L.R. 70/83) per la categoria Edilizia e forniture connesse al n° 3022 dal 19/09/2001.

Inserito nell'Elenco commissari professionisti ai sensi dell’art. 84 del Codice dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture (Decreto Legislativo 12/04/2006 n° 163)

ALTRI TITOLI •

Certificazione delle competenze per la valutazione di immobili residenziali ISO 17024 – Ente certificatore: CRIF certification services. Da ottobre 2009 a dicembre 2010


Corso di abilitazione per Esperti Ambientali nelle commissioni Edilizie, Regione. Lombardia, 1998

Corso di perfezionamento in Antropologia culturale Padova, 2000. Durata 120 ore

Corso di perfezionamento in Ecologia Umana, Università di Padova, 2000, durata 120 ore

Corso di Aggiornamento "Esperienze, metodi e strategie della progettazione partecipata e comunicativa", WWF-INU-Min. LL.PP. ANCI- Min. Amb., Castel San Pietro Terme (FO). Giugno 2000

Università di

Workshop di progettazione interdisciplinare partecipata – Gorizia Nova Gorica, “Da cosa nasce cosa”.. , 60 ore, Città dell'arte – Fondazione Pistoletto, Regione Friuli V.G., 2006

Corso di formazione per la pianificazione e la gestione dell'emergenza, Roma, 2004, 32 ore, Consiglio nazionale degli architetti, Dipartimento di Protezione Civile, partecipazione in qualità di delegato dell'Ordine degli Architetti, P.P.C. della provincia di Brescia

POSIZIONE PROFESSIONALE • •

Libero professionista in forma associata (Imbrò & Staro Associati Studio di architettura). Docente a tempo indeterminato di Musica nella Scuola Secondaria di Primo Grado

1982-1985 Socio fondatore della Cooperativa “Co.s.a.” Cooperativa studenti architettura, Politecnico di Milano

POSIZIONE PROFESSIONALE •

Libero professionista in forma associata (Imbrò & Staro associati)

LUCA MARIOTTI Laureato in architettura Nato il 01\10\1984 a Breno (Provincia di Brescia) e da sempre residente in Malonno (BS), paese collocato in Media ValCamonica, che con i suoi 90 Km di lunghezza è una delle valli più estese della Lombardia, nonché delle Alpi Centrali. Nota soprattutto per le numerose incisioni rupestri presenti (inserite nel patrimonio UNESCO), ospita anche parchi d’interesse naturalistico nazionali e regionali. Con l’intenzione di voler preservare questa elevata naturalità del luogo di nascita, unitamente ai suoi tipici modelli d’architettura, nel 2003 è scaturita la scelta di iscriversi al corso di laurea triennale in Architettura Ambientale presso il Politecnico di Milano; la laurea avviene nel marzo 2007 con una tesi urbanistica sulla valorizzazione delle incisioni rupestri e sulla messa in rete dell’offerta locale, unitamente allo studio di un innovativo modello di rappresentazione tridimensionale del territorio. Nel 2007 continua gli studi, sempre presso il Politecnico di Milano, frequentando il corso di laurea specialistica in Architettura, e laureandosi nel 2009 con una tesi urbanistico-paesaggistica riguardante ancora una volta il territorio della Valle Camonica: in particolare l’analisi degli effetti risultanti dalla costruzione a fondovalle della nuova infrastruttura viabilistica, quindi lo studio di tracciati alternativi, e


successivamente il riutilizzo della viabilità storica per connettere le numerose risorse presenti sul territorio analizzato. Nel 2010 inizia ad affacciarsi al mondo lavorativo con un giovane studio d’architettura milanese, con il quale partecipa ad un concorso internazionale in Botswana, collabora alla progettazione preliminare di un nuovo edificio per social housing e di un negozio d’abbigliamento nel territorio milanese, nonché alla redazione di dettagli esecutivi per il cantiere delle Torri FS soprastanti la stazione ferroviaria Garibaldi. Nel 2011 si presenta l’opportunità di provare una nuova esperienza: si avvicina al luogo natale lavorando per circa un anno nell’ufficio tecnico di un’azienda che si occupa di fotovoltaico ed energie rinnovabili in genere, fino a novembre 2011. Il 2012 inizia con una nuova sfida che molto ha in comune con le tematiche affrontate durante le tesi di laurea: cioè partecipare al Concorso di idee Co/Auletta collaborando con lo Studio di Architettura Imbrò e Staro Associati, al fine di costruire una visione per il futuro di un territorio vittima del terremoto.

biografie del gruppo di lavoro  

biografie del gruppo di lavoro

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you