Issuu on Google+

Gr uppodi Lav or o


Musco  Francesco        

(1973)   Tel  +39    041  2572178   Fax  +39  041  5242535   Francesco.musco@iuav.it  

  INTERESSI  DI  RICERCA   pianificazione  urbanistica  e  temi  della  sostenibilità,  valutazione  ambientale  strategica,  pianificazione  strategica,  cambiamenti  climatici  e   strategie  di  adattamento/mitigazione,  policy  design  

  Francesco   Musco   (1973),   architetto   e   urbanista,  dottore   di   ricerca   (PhD)   in   Analisi   e   Governo   dello   Sviluppo   Sostenibile   (Ca’   Foscari),   è   ricercatore   in   Tecnica   e   Pianificazione   Urbanistica   presso   la   Facoltà   di   Pianificazione   del   Territorio   dell’Università   Iuav   di  Venezia.  Fa  parte  dell’academic  board  del  Master  Europeo  in  Planning  and  policies  for  the  City,  Environment  and  Landscape   (www.iuav.it/cap)   e   del   consiglio   del   dottorato   in   Pianificazione   territoriale
e   politiche   pubbliche   del   territorio.   È   iscritto   all’ordine  degli  Architetti,  Pianificatori,  Paesaggisti  e  Conservatori  della  provincia  di  Venezia.   Ha   insegnato   nelle   università   di   Parma   (Facoltà   di   Economia),   Bologna   (Facoltà   di   Ingegneria),   Reading   (Department   of   Real   Estate  and  Planning),  Barcellona  (UAB,  Geografia).    È   responsabile   degli   accordi   di   collaborazione   di   Iuav   con   Drexel   University   (Philadelphia,   US),   John   Hopkins   University   (Baltimore,  US),  University  of  Reading  (UK),  Future  University  (Khartum,  Sudan).   Collabora   con   numerosi   enti   pubblici   e   privati   alla   definizione   di   politiche   ambientali,   territoriali   e   per   lo   sviluppo   locale.   Per   conto   della   Regione   Veneto   attualmente   coordina   il   progetto   “UHI   Development   and   application   of   mitigation   and   adaptation   strategies  and  measures  for  counteracting  the  global  Urban  Heat  Islands  phenomenon”  (Central  Europe  Program)  e  il  progetto  di   cooperazione   “Sviluppo   sostenibile   e   nuovo   assetto   della   pianificazione   territoriale   dell’area   umida   Humedal   de   Mantequilla”,   in   collaborazione  con  Undp  di  Quito.   Componente  della  segreteria  regionale  di  Legambiente  Veneto,  per  conto  dell’associazione  dal  2002  è  coordinatore  scientifico   del  nodo  regionale  INFEA  (Informazione  e  Formazione  Ambientale)  della  Provincia  di  Rovigo.   Corrispondente  di  “Archivio  Studi  Urbani  e  Regionali”  dal  2005  e  referee  di  “Climate  Policy”  dal  2010.   Tra  le  sue  recenti  pubblicazioni  (2009)  “Rigenerazione  Urbana  e  Sostenibilità”,  FrancoAngeli,  Milano;  con  M.van  Staden  (2010),   Local  Government  for  Climate  Change,  Springer,  New  York;  con  D.  Patassini  (2011),  Mitigazione  e  adattamento  ai  cambiamenti   climatici:   valutazioni   di   efficiacia   di   piani   e   politiche   in   Usa,   in   Europa   e   in   Italia,   Maggioli;   (2012)   “Città   e   territori   nel   cambiamento  climatico:  piani,  strumenti  e  processi  di  governance”,  FrancoAngeli,  Milano  (in  corso  di  pubblicazione).  

            Curriculum  Vitae  di  Filippo  Magni    |    Autorizzo  il  trattamento  dei  dati  personali  in  base  all’art.  13  del  D.  Lgs.  196/2003                                                                                                                      Pagina:  1/6  


Magni  Filippo        

(1985)   Cell.  +39    338    1741308   fmagni@iuav.it   filippomagni85@gmail.com        

INTERESSI  DI  RICERCA   Rigenerazione   urbana   di   aree   industriali   dismesse,   pianificazione   energetica   e   tematiche   di   sostenibilità   urbana,   politiche   di   sviluppo   locale,   pianificazione   di   spazi   pubblici,   politiche   di   gestione   del   paesaggio   urbano   e   rurale,   nuove   forme   di   turismo   sostenibile.  

  Magni  Filippo,  urbanista,  si  è  laureato  nel  2010  in  Pianificazione  del  Territorio  e  Politiche  per  l’Ambiente  presso  l’Università  IUAV   di  Venezia  con  una  tesi  dal  titolo  “Rigenerazione  urbana  di  paesaggi  industriali:  il  caso  di  Sant  Adrià  de  Besos”.   Ha   costruito   un   percorso   di   studi   abbastanza   eterogeneo   iscrivendosi   alla   Laurea   Specialistica   in   Pianificazione   e   Politiche   per   l’Ambiente,   dopo   aver   conseguito   la   Laurea   in   Geografia   presso   l’Università   di   Bologna,   sotto   il   coordinamento   del   professor   Franco  Farinelli.     Congiuntamente   alla   laurea   in   Pianificazione   consegue   il   titolo   di   master   in   “studi   territoriali   e   della   popolazione”   rilasciatogli   dall’Università  Autonoma  di  Barcellona,  arrivando  poi  a  terminare  il  suo  percorso  di  formazione  nel  2012  ricevendo  l’abilitazione   alla  professione  di  urbanista.   Durante   il   suo   percorso   accademico   ha   avuto   la   possibilità   di   effettuare   diverse   esperienze   di   studio   e   formazione   presso   università  straniere  come  l’Universitat  Autonoma  di  Barcellona  e  l’Universitat  Jaume  I  di  Castellon  de  la  Plana.   Nel   2007   Ha   lavorato   come   consulente     per   la   società   ECO&ECO   di   Bologna     concentrandosi   sulla   promozione   turistica   come   strumento   di   sviluppo   locale   sostenibile   basato   sulla   valorizzazione   del   patrimonio   storico-­‐culturale   e   incentivante   forme   di   fruizione  rispettose  dell’ambiente  e  dell’identità  locale.   Nel   2008   presso   el   Centro   de   Recursos   Medioambientales   y   el   Observatorio   de   la   Sostenibilidad   del   comune   di     Donostia-­‐San   Sebastián  (Spagna)    ha  svolto  ricerche  inerenti  la  sostenibilità  ambientale  dei  centri  storici  delle  più  importanti  città  europee.   Nel   2010   durante   il   suo   periodo   di   stage   presso   l’Osservatorio   dell’urbanizzazione   dell’Università   Autonoma   si   è   occupato   dell’analisi  delle  politiche  di  rigenerazione  urbana  su  realtà  urbane  con  meno  di  2000  abitanti  previste  dalla  Ley  de  Barrios.     Attualmente  è  collaboratore  alla  ricerca  dell’università  IUAV,  dove,  sotto  la  supervisione  della  prof.ssa  Reho  e  del  prof.  Musco  ha   potuto  declinare  il  concetto  di  rigenerazione  dell’esistente  all’area  rurale  del  Delta  del  Po,  lavorando  per  il  GAL  ADIGE/DELTA  PO   ad   uno   studio   tipologico   del   patrimonio   architettonico   e   paesaggistico   da   riqualificare/rivalorizzare   nell’ambito   del   bando   “percorsi  rurali  e  cultura  nelle  terre  dei  grandi  fiumi”.    

              Curriculum  Vitae  di  Filippo  Magni    |    Autorizzo  il  trattamento  dei  dati  personali  in  base  all’art.  13  del  D.  Lgs.  196/2003                                                                                                                      Pagina:  2/6  


Grasso  Denis        

(1985)   Cell.  +39    339    6547242   denisgrasso@tiscalinet.it     denisgrasso85@gmail.com    

 

INTERESSI  DI  RICERCA   Progettazione  di  realtà  urbane  e  rurali  sostenibili,  recupero  di  borghi  abbandonati,  energie  rinnovabili  ed  efficienza  energetica  in   edilizia,  gestione  dei  rifiuti  e  politiche  per  la  mobilità.     Denis   Grasso   (1985),   Urbanista,   si   laurea   nel   2009   in   Pianificazione   e   Politiche   per   l’Ambiente   presso   lo   IUAV   di   Venezia   (congiuntamente   con   la   Facoltà   di   Architettura   di   Alghero   e   l’Universitat   Autonoma   di   Barcellona)   con   una   tesi   dal   titolo   “Pianificazione   territoriale   e   cambiamenti   climatici.   Proposte   di   innovazione   per   la   Mitigazione   e   l’Adattamento   in   Emilia   Romagna”  (Tesi  giunta  al  primo  posto  nel  concorso  Franco  Tinti  2010  indetto  dall’INU,  Istituto  di  Urbanistica  Italiano).     Nel  2008  partecipa  al  progetto  per  il  recupero  e  la  valorizzazione  del  Parco  Geominerario,  Storico  e  Ambientale  della  Sardegna,   una  scuola  di  formazione  Italo-­‐Russa  organizzata  dalla    facoltà  di  Architettura  di  Alghero  e  Facoltà  di  Amministrazione  pubblica  di   Mosca   Nel   2009   consegue   presso   l’Universitat   Autonoma   de   Barcelona   il   Master   di   primo   livello   di   “Studi   territoriali   e   della   popolazione”.   Nel   corso   del   2010-­‐2011   svolge   un   Master   di   II   livello   presso   il   Politecnico   di   Milano   inerente   il   mondo   delle   rinnovabili,   l’efficienza  energetica  in  edilizia  e  la  pianificazione  territoriale  sostenibile.  Durante  questo  master  ha  l’occasione  di  partecipare  in   qualità  di  esperto  al    corso  città  e  cambiamenti  climatici:  misure,  politiche  e  strumenti  organizzato  da  FSE.   La  prima  esperienza  lavorativa  di  rilevo  avviene  nel  2007  con  uno  stage  presso  Sis-­‐Ter,  una  start  up  impegnata  nella  realizzazione   di   Web   Gis   per   le   pubbliche   amministrazioni.   Successivamente     compie   un   periodo   di   lavoro   in   Inghilterra,   presso   l’ufficio   di   Urbanistica  della  Contea  del  Devon.  All’interno  di  questo  ufficio  collabora  alla  realizzazione  di  un  Masterplan  per  la  costruzione   di   un   nuovo   quartiere   sostenibile   di   circa   1.000   abitanti   a   Exeter.   Sempre   in   questo   ufficio   si   occupa   di   politiche   per   la   mobilità   e   la  lotta  ai  cambiamenti  climatici.     Recentemente  ha  svolto  un  tirocinio  semestrale  presso  un’importante  Società  di  consulenza  italiana  (Ne  Nomisma  Energia),  in   cui   si   occupa   di   valutazione   di   progetti   di   investimento   nel   settore   del   fotovoltaico   e   mini   eolico   e   della   redazione   di   un   Piano   di   Gestione  dei  Rifiuti  per  un  ATO  della  Regione  Puglia.  Sempre  come  consulente,  ha  svolto  delle  analisi  di  mercato  per  valutare  la   bancabilità  di  impianti  a  biogas  nei  paesi  del  Sud-­‐Est  europea.   Da   ormai   due   anni   è   giornalista   free   lance   per   un   quotidiano   on-­‐line,   al   quale   collabora   come   esperto   di   sostenibilità,   rinnovabili   e  questioni  urbanistiche.             Curriculum  Vitae  di  Filippo  Magni    |    Autorizzo  il  trattamento  dei  dati  personali  in  base  all’art.  13  del  D.  Lgs.  196/2003                                                                                                                      Pagina:  3/6  


Castagnetti  Gianluca        

(1985)   Cell.  +39    338    3104948   gianluca.castagnetti@libero.it   gianluca.castagnetti@gmail.com      

INTERESSI  DI  RICERCA   Bioarchitettura,   progettazione   sostenibile,   energie   rinnovabili,   ,grafica   e   applicazioni   3d,   tecnologie   e   materiali   per   il   restauro   conservativo,  qualificazione  e  certificazione  energetica.     Gianluca   Castagnetti   nasce   nel   1985   a   Correggio   (Reggio   Emilia).   Consegue   la   Laurea   Magistrale   in   Architettura   presso   il   Politecnico   di   Milano,   polo   regionale   di   Mantova   nel   luglio   2011,   con   un   curriculum   accademico   molto   legato   ai   temi   della   sostenibilità  ambientale  ed  energetica.   La   tesi   sviluppata   infatti   rientra   nell’ambito   della   progettazione   sostenibile,   dove   sviluppa   un   prototipo   di   fabbricato   per   la   produzione  diffusa ��di  energia  da  fonti  rinnovabili  nel  territorio.       Riceve  l’abilitazione  alla  professione  di  architetto  nel  gennaio  2012.   Ha   collaborato   con   alcuni   importanti   studi   di   progettazione   della   provincia,   tra   cui   Arch.   Mariachiara   Alberti,   Losi   &   Nizzoli   architetti   associati,   Modena   Fiere   s.r.l.,   arch.   Malavolta   Franco   e   Studio   Leoni   Claudio,   riuscendo   a   declinare   le   tematiche   ambientali  e  di  bioedilizia  ai  diversi  ambiti  dell’architettura.     Affianca   al  lavoro  in  studio  una  formazione  permanente  partecipando  a  numerosi  seminari,  workshop  e  corsi  di  specializzazione   per  rimanere  sempre  al  passo  con  l’evoluzione  delle  tecnologie  costruttive.   Nel   2007   partecipa     ad   corso   di   Progettazione   con   la   Pietra   (presentazione   del   progetto   all’   International   Exhibition   of   Stone   Design  &  Technology    “Marmomacc”).   Nel  2010  consegue  l’attestato  di  Certificatore  Energetico  (Corso  CENED).  Sta  seguendo  inoltre  i  corsi  di  Web  Mastering  e  Design.   Sempre  nel  2010  partecipa  come  esperto  al  workshop  sulla  rivitalizzazione  dei  centri  storici  “Urban  Creativity  Camp”  svoltosi  a   Modena   e   al   Convegno   “Qualificazione   Energetica   degli   edifici”,   sulle   tecniche   e   tecnologie   volte   al   risparmio   energetico   che   si   è   svolto  a  Mantova.   Attualmente   presso   lo   studio   Arch.   Mariachiara   Alberti   sta   approfondendo   il   rapporto   tra   progettazione   architettonica   e   applicazione   alla   stessa   di   sistemi   di   cogenerazione,   analizzando   i   criteri   di   dimensionamento   degli   impianti   e   cercando   di   delineare  un  modello  base  di  piccola  taglia,  componibile  e  versatile.    

           

Curriculum  Vitae  di  Filippo  Magni    |    Autorizzo  il  trattamento  dei  dati  personali  in  base  all’art.  13  del  D.  Lgs.  196/2003                                                                                                                      Pagina:  4/6  


Pellegrini  Marta        

(1987)   Cell.  +39    338    1246954   martapellegrini2@gmail.com    

INTERESSI  DI  RICERCA   Marketing     territoriale,   progettazione   di   Graphic   User   Interface,   Semiotica   dei   Media   e   dei   Consumi,   Graphic   Design,   modellazione  3d,  Web  Design  &  Network  Comunication,  Fotografia,  disegno  a  mano  libera.     Nasce  a  Cumiana  e  si  laurea  presso  il  Politecnico  di  Torino  in  Progettazione  Grafica  e  Virtuale  nel  Dicembre  del  2011.   Sviluppa   un   particolare   interesse   per   i   linguaggi   e   la   comunicazione   interattiva   realizzando   una   tesi   di   ricerca   sul   tema   del   racconto   muto   per   immagini   e   le   possibilità   di   sviluppo   per   un   linguaggio   visivo   e   intuitivo.   L’interesse   cresce   parallelamente   alla   ricerca  per  l’applicazione  di  criteri  utili  alla  progettazione  di  interfacce  e  al  mondo  dell’usabilità  per  il  web.     La   comunicazione   e   il   branding     sono   temi   ricorrenti   nel   percorso   di   formazione   intrapreso   che   ha   sviluppato   attraverso   esperienze   di   collaborazione   con   importanti   marchi   come  Lavazza,   Quercetti   e   la   partecipazione   ad   un   concorso   bandito   dallo   studio  Egg  2.0.     Partecipa   a   diversi   workshop   tra   cui     una   sperimentazione   ed   elaborazione   di   un   progetto   con   l'artista   Marzia   Migliore   in   collaborazione   con   Francesca   Comisso   e   “Contamediazioni”,   un’esperienza   relativa   ai   media,   multimedialità   e   comunicazione   diretta,  con  Enrico  Brignone  (Postel)  e  la  partecipazione  di  Stefania  Rivati  (Mtv).     Approfondisce   il   proprio   percorso   di   studi   con   una   laurea   magistrale   in   Semiotica,   attualmente   in   corso,   presso   l’Università   di   Bologna,   in   linea   con   l’interesse   in   precedenza   coltivato   circa   i   linguaggi,   la   pianificazione   e   realizzazione   di   strategie   comunicative   e   la   multimedialità.   Nel   frattempo   collabora   attivamente   con   diversi   professionisti   nella   città   di   Torino   tra   cui   la   scuola  di  fotografia    Ph  Libero,  Trumen  Records.   Si  occupa  della  parte  di  grafica  e  comunicazione  per  lo  studio  dell’architetto  Sergio  Sargentini  avente  sede  a    Perugia.   Frequenta  un  corso  di  scrittura  creativa  presso  la  scuola  Holden  di  Torino.                       Curriculum  Vitae  di  Filippo  Magni    |    Autorizzo  il  trattamento  dei  dati  personali  in  base  all’art.  13  del  D.  Lgs.  196/2003                                                                                                                      Pagina:  5/6  


Agosti  Giulia        

(1984)   Cell.  +39    340    2421741  

giulia.agosti@gmail.com      

INTERESSI  DI  RICERCA   Lingua   inglese,   tedesca   e   spagnola,   traduzione   tecnico-­‐commerciale,   internazionalizzazione   delle   imprese,   management   dell’organizzazione  e  promozione  turistica,  marketing  internazionale,  informatica  per  l’e-­‐commerce.     Giulia  Agosti  (1984)  culmina  il  suo  percorso  di  studi  nel  2010  laureandosi  con  lode  in  Lingue  per  la  promozione  del  turismo  e  la   comunicazione  commerciale  presso  l’Università  di  Verona.    Con  la  sua  tesi  dal  titolo  Lo  sviluppo  sostenibile:  opportunità  e  fonte   di   vantaggio   competitivo   per   le   imprese,   conclude   un   percorso   formativo   a   forte   componente   ambientale   iniziato   già   durante   gli   studi   triennali   presso   l’Università   di   Trento,   dove   si   era   concentrata   sullo   studio   e   la   gestione   dell’ecoturismo   all’interno   del   Dadia  National  Park  (Grecia).   Durante  questi  anni  ha  realizzato  numerose  esperienze  all’estero,  prima  di  studio  e  poi  di  lavoro,  apprendendo  l’importanza  di   affiancare   alla   visione   locale   di   impresa   un’ottica   internazionale,   coniugando   l’esperienza   sul   campo   con   una   precisa   conoscenza   degli  strumenti  linguistici  del  settore.     Riconoscendo   nelle   lingue   e   nella   comunicazione   internazionale   il   futuro   dell’economia   di   impresa,   approfondisce   lo   studio   della   lingua   inglese,   tedesca   e   spagnola   realizzando   tra   il   2005-­‐2006   l’Erasmus   in   Grecia   presso   il   dipartimento   di   Anglistica   dell’Aristotle  University  di  Salonicco,  successivamente  un  anno  di  lavoro-­‐studio  in  Germania  presso  l’Università  LMU  di  Monaco   di   Baviera,   dove   ottiene   il   certificato   di   livello   C1   di   lingua   tedesca   ed   infine   un   periodo   di   lavoro   a   Saragozza   durante   i   mesi   dell’Expo  internazionale  2008.       Le   tematiche   di   sostenibilità   ambientale   entrano   nel   suo   ambito   di   interesse   dopo   che   nel   2006   collabora   con   la   Camera   di   Commercio  italo  ellenica  di  Salonicco,  occupandosi  di  analizzare  i  trend  economici  delle  imprese  italiane  operanti  localmente  nel   settore  turistico  ed  enogastronomico.     Dal  2007  al  2008  lavora  presso  la  EEN  (Enterprise  Europe  Network)  della  Camera  di  Commercio  di   Monaco  e  dell’Alta  Baviera,   fungendo   da   tramite   tra   le   aziende   italiane   e   bavaresi   e   occupandosi   di   gestione   e   promozione   del   processo   di   internazionalizzazione  di  impresa.   Dal  gennaio  2010  lavora  presso  EVIT  S.r.l.,  azienda  veronese  operante  nel  settore  automotive,  dove,  oltre  a  gestire  i  rapporti  con   clienti   e   fornitori,   in   qualità   di   responsabile   dell’ufficio   commerciale   estero   si   occupa   dell’internazionalizzazione   dell’azienda,   dei   rapporti  con  i  clienti  stranieri  e  di  traduzioni  specialistiche  di  settore.     Da  anni  collabora  come  interprete  di  trattative  commerciali  nel  corso  di  fiere  e  congressi  organizzati  da  Riva  del  Garda  fiere  e   congressi.    

Curriculum  Vitae  di  Filippo  Magni    |    Autorizzo  il  trattamento  dei  dati  personali  in  base  all’art.  13  del  D.  Lgs.  196/2003                                                                                                                      Pagina:  6/6  


bio gruppo di lavoro