Issuu on Google+

ELEMENTI DI EDUCAZIONE DEGLI ADULTI: ELEMENTI COSTITUTIVI DELL’ADULTITA’


Obiettivi della risorsa di apprendimento

Conoscere gli elementi costitutivi ed evolutivi dell’adultità

Elementi costitutivi dell’adultità: • Modello interpretativo • I cambiamenti per l’adulto

2


Elementi costitutivi dell’adultità

L’adulto presenta una struttura complessa e articolata e nell’interazione d’aula è importante che il formatore lo consideri: •nella sua natura molteplice di individuo, lavoratore, cittadino •nella sua interezza e complessità come insieme di competenze, affetti, sentimenti, desideri, interessi, intenzioni Per l’adulto aumenta la necessità di: •utilizzare la propria esperienza nell’apprendimento •sentirsi disponibile ad apprendere •organizzare il proprio apprendimento attorno ai problemi della vita reale

3


Un modello interpretativo Le dimensioni esistenziali che caratterizzano l’adulto e di cui il formatore deve sempre tener conto sono:

4


Un modello interpretativo

5


Cambiamenti per l’adulto, la mente si evolve L’adulto sviluppa processi mentali ed esistenziali peculiari: •Trovare problemi: l’adulto problematizza la realtà • il formatore dovrebbe presentare I contenuti in modo articolato indicandone l’origine in modo che siano utili rifiermenti per l’adulto •Pensiero relativistico: è la capacità di non assolutizzare le posizioni e di inquadrarle in un contesto più ampio • il formatore dovrebbe presentare I temi in modo non categorico, ma come possibili elaborazoni di punti di vista, lasciando spazi di riflessione e pensiero •Pensiero dialettico: è la tensione a tenere aperte le contraddizioni. • il formatore per primo dovrebbe usare questa modalità stimolandone lo sviluppo ed orientando ad individuare più ipotesi e piste di lavoro •Constestualismo e incertezza: è la capacità di convivere con le frustrazioni e i conflitti. • il formatore sa che non è sempre possibile trovare e fornire risposte esaustive •Integrazione delle emozioni con le conoscenze: è la capacità di gestire in modo efficace le emozioni. • rispetto all’apprendimento il formatore dovrebbe sempre potenziare l’integrazione tra aspetto cognitivo ed emozionale ponendo attenzione particolare allo stile comunicativo e relazionale e “costruendo” un clima d’aula favorevole all’apprendimento. 6


APPROFONDIMENTI

La formazione continua in Italia (video): http://bit.ly/formazione_continua_italia L’educazione degli adulti (video): http://bit.ly/educazione_adulti Depliant adultità: http://bit.ly/depliant_adultita

7


Educazione degli adulti: elementi costitutivi dell'adultità