Page 1

Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa Area Metropolitana di Roma

NOTIZIE Ro ma

CNA Roma Notizie n. 2 del 20 Novembre 2016 - Anno 13 Mensile Poste Italiane Spa - Sped. in abb. postale Dlgs n.353/2003 (convertito in Legge n. 46 del 27 febbraio 2004) Art. 1 Comma 1 - DCB Roma

EQUITALIA: speciale “rottamazione” Al via la definizione agevolata delle cartelle esattoriali IRPEF, IRAP, IRES contributi previdenziali e assistenziali (INPS e INAIL) IVA multe stradali

Scopri cosa prevede la nuova disciplina e come avere assistenza Guarda le nostre “Pillole di fisco” sul canale youtube Cna di Roma


Novembre 016

CNA ROMA NOTIZIE Speciale Rottamazione




Novembre 016

CNA ROMA NOTIZIE

3

Speciale Rottamazione

In questo numero... Si chiama RoTTAmAzIoNE dELLE CARTELLE EQUITALIA: se hai ricevuto tra il 000 e il 015* delle cartelle esattoriali da Equitalia, puoi pagarle senza sanzioni e interessi di mora, con un risparmio che può arrivare fino al 43% dell’importo.

In queste pagine puoi approfondire il meccanismo della definizione agevolata e scoprire come ricevere assistenza

CNA CAF LAzIo (Convenzionata con Equitalia SpA) TI ASSISTE nella verifica degli importi attraverso un estratto debitorio; nella verifica della ammissibilità alla definizione agevolata; nel calcolo degli importi rivisti e conseguente risparmio; nella presentazione della domanda di definizione agevolata. .

Per ricevere assistenza scrivi a: illiano@cnapmi.com o chiama il numero: 06 570151 Scopri le nostre “Pillole di fisco” sul canale yoUTUbE della Cna di Roma

a cura di Cna Caf Lazio

* Al momento della stampa è in discussione un’estensione fino al 016 delle disposizioni. Resta aggiornato consultando il sito internet della Cna di Roma (www.cnapmi.org)


Novembre 016

CNA ROMA NOTIZIE

4

Speciale Rottamazione

Come funziona la “rottamazione” La disposizione (art. 6 del D.L. 193/016) riguarda i ruoli affidati agli agenti della riscossione tra il 000 e il 015* per i quali il contribuente

PUò ESTINgUERE IL dEbITo SENzA PAgARE: • le sanzioni incluse in tali ruoli; • gli interessi di mora di cui all’art. 30 c. 1 del DPR 60/73; • le sanzioni e le somme aggiuntive dovute sui contributi o premi dovuti agli enti pubblici previdenziali (es. INPS).

...A PATTo ChE PAghI INTEgRALmENTE a) le somme affidate all’agente della riscossione a titolo di capitale e interessi (per imposte dirette, IVA, tributi locali, contributi previdenziali, INAIL); b) le somme maturate a favore dell’agente della riscossione a titolo: 1) di aggio sulle somme di cui sopra (capitale e interessi). Non è quindi dovuto l’aggio sulle sanzioni; ) di rimborso delle spese per le procedure esecutive; 3) di rimborso delle spese di notifica della cartella di pagamento. * Al momento della stampa è in discussione un’estensione fino al 016 delle disposizioni. Resta aggiornato consultando il sito internet della Cna di Roma (www.cnapmi.org)

Facciamo qualche esempio Se ricorri alla definizione agevolata puoi risparmiare tra il 23% e il 43% -------- ESEMPI -------Per una cartella da 4.988 euro per Irpef 2009 non versata Pagherai 3.609 euro con un risparmio del 8% (1.380 euro)

Per una cartella da 1.672 euro per Irpef e Irap 2005 non versata Pagherai 95 euro con un risparmio del 43% (70 euro)

Per una cartella da 6.009 euro per Iva del 2010 non versata Pagherai 4.514 euro con un risparmio del 5% (1.495 euro)

Scopri le nostre “Pillole di fisco” sul canale youtube Cna di Roma


Novembre 2016

CNA ROMA NOTIZIE Speciale Rottamazione

Se il pagamento è a rate E’ prevista anche la possibilità di dilazionare il pagamento in un massimo di QUATTRO RATE sulle quali sono dovuti gli interessi del 4,5% annuo. Ecco come funziona: • ciascuna delle prime due rate è pari ad un terzo delle somme dovute; • la terza e la quarta sono ciascuna pari ad un sesto delle somme dovute; • la scadenza della terza rata non può superare il 15/12/2017; • la scadenza della quarta rata non può superare il 15/3/2018* In caso di mancato, insufficiente o tardivo versamento dell’unica rata o di una rata di quelle in cui è stato dilazionato il pagamento delle somme dovute, la definizione non si perfeziona e riprendono a decorrere i termini di prescrizione e decadenza per il recupero dei carichi. I versamenti effettuati nel frattempo valgono come acconto dell’importo totale dovuto in origine ed Equitalia proseguirà l’attività di recupero. A questo punto il pagamento non può più essere rateizzato. Una volta presentata la dichiarazione per la rottamazione si sospendono i termini di prescrizione e decadenza. Equitalia non può avviare nuove azioni esecutive rispetto ai ruoli definiti né fermi amministrativi e ipoteche e non può proseguire la procedura di recupero coattivo già avviata.

* Al momento della stampa è in discussione un’ estensione del periodo di rateazione. Resta aggiornato consultando il sito internet della Cna di Roma (www.cnapmi.org)

Scopri le nostre “Pillole di fisco” sul canale YOUTUBE Cna di Roma

5


Novembre 016

CNA ROMA NOTIZIE Speciale Rottamazione

E se la cartella è stata in parte già pagata? Possono chiedere la definizione agevolata anche i debitori che hanno già pagato parzialmente le somme dovute, anche a seguito di provvedimenti di dilazione purché, rispetto ai piani rateali in essere, risultino adempiuti tutti i versamenti con scadenza dal 1° ottobre al 31 dicembre prossimo. In tal caso: • nella determinazione delle somme da versare a seguito della richiesta della definizione agevolata si tiene conto esclusivamente degli importi già versati a titolo di capitale, interessi, aggio e rimborso delle spese per le procedure esecutive e delle spese di notifica della cartella di pagamento; • restano definitivamente acquisite e non sono rimborsabili le somme versate, anche anteriormente alla definizione , a titolo di sanzioni, di interessi di dilazione, di interessi di mora e di sanzioni e somme aggiuntive per i debiti previdenziali; • il pagamento della prima o unica rata delle somme dovute ai fini della definizione determina, limitatamente ai carichi definibili, la revoca automatica dell’eventuale dilazione ancora in essere precedentemente accordata da Equitalia.

Che cosa succede se il contribuente, con i pagamenti parziali già effettuati arriva a coprire quanto dovuto in base alla definizione agevolata? Per beneficiare della nuova disciplina deve comunque manifestare la sua volontà di aderire alla rottamazione delle cartelle.

Sono esclusi dalla definizione agevolata gli importi dovuti: • • • •

per IVA sulle importazioni; per il recupero degli aiuti di Stato; per le pronunce di condanna della Corte dei Conti; le multe, le ammende e le sanzioni pecuniarie dovute a seguito di provvedimenti e sentenze penali di condanna; • le sanzioni amministrative per violazioni al codice della strada (sono definibili invece gli interessi). Scopri le nostre “Pillole di fisco” sul canale youtube Cna di Roma

6


Novembre 016

CNA ROMA NOTIZIE

7

Speciale Rottamazione

Cna Caf Lazio risponde Equitalia mi invierà una comunicazione per aderire alla definizione agevolata? No. Bisogna presentare una dichiarazione attraverso un modulo (Dichiarazione di adesione alla definizione agevolata). Entro il 4 aprile 017 Equitalia comunicherà l’ammontare complessivo delle somme dovute, la scadenza delle eventuali rate e invierà i relativi bollettini di pagamento. Quanto tempo ho per aderire alla definizione agevolata? C’è tempo fino al 3 gennaio 017. Posso pagare anche a rate? Si può pagare sia a rate sia in un’unica soluzione, sempre rispettando i termini indicati da Equitalia. È possibile dilazionare l’importo fino a un massimo di quattro rate: il decreto prevede che le prime tre rate siano versate entro il 15 dicembre 017, la quarta entro il 15 marzo 018. Se ho già in corso un piano di rateizzazione posso aderire alle agevolazioni previste dal decreto? Si, ma è necessario pagare integralmente le rate in scadenza fino al 31 dicembre prossimo. Che cosa succede se non pago o pago in ritardo una rata? Chi non paga le rate stabilite, ma anche chi paga in misura ridotta o in ritardo, perde i benefici previsti per la definizione agevolata. Gli eventuali versamenti effettuati saranno comunque acquisiti a titolo di acconto dell’importo complessivamente dovuto.

ho un contenzioso con Equitalia. Posso comunque chiedere la definizione agevolata? Sì, ma è necessario rinunciare a eventuali contenziosi in corso che si riferiscono alle cartelle interessate dalla definizione agevolata. Come e dove posso pagare? Si può pagare con la domiciliazione bancaria, con i bollettini precompilati o direttamente agli sportelli di Equitalia. Posso farmi assistere da Cna Caf Lazio nella richiesta di definizione agevolata delle mie cartelle esattoriali? Contattaci per avere assistenza scrivendo a: illiano@cnapmi.com o chiamando: 06 570151.

Scopri le nostre “Pillole di fisco” sul canale youtube Cna di Roma


CNA AREA METROPOLITANA DI ROMA Viale Guglielmo Massaia, 31 00154 Roma T.: 06 570151 (20 linee a.r.) F: 06 57015222 Email: info@cnapmi.com Website:www.cnapmi.org

HUB GARBATELLA

HUB TIBURTINA

HUB TIVOLI VILLA ADRIANA

AREA oVEST CASA DELLE IMPRESE ROMA CNA TIBURTINA CNA VILLA ADRIANA CASA dELLE ImPRESE CNA gARbATELLA Viale Guglielmo Massaia, 31 Via Pietro Ottoboni, 50 Via Tiburtina,114 Viale Guglielmo Massaia, 31 00154 Roma Tel. 06 570151 (0 linee a.r.) Fax 0600010 57015 info@cnapmi.com 00154 - Roma 00159 - Roma - Tivoli Tel 06 570151 (20 linee a.r.) 7HO 7HO @: info@cnapmi.com @: sedetiburtino@cnapmi.com @: sedetivoli@cnapmi.com AREA EST CASA dELLE ImPRESE CNA TIbURTINA CNA Point Dragona CNA Point Centocelle CNA Point Rignano Flaminio Via Pietro Ottoboni, 50 00159 9LDGHL)UDVVLQL Roma Tel. 06 4394810 - 811 Fax 06 439481Piazza sedetiburtino@cnapmi.com 9LD0RQYDOOH IV novembre (c/o Comune) 00126 - Roma 00172 - Roma 5LJQDQR)ODPLQLR 7HO 7HO AREA NoRd EST HUB ALBANO LAZIALE @: sededragona@cnapmi.com @: cnapointcentocelle@cnapmi.com CASA dELLE ImPRESE CNA TIVoLI - VILLA AdRIANA DELLE IMPRESE ALBANO LAZIALE CNA Point Fiumicino CNA Point Jonio Fax 0774 38187CASA Via Tiburtina,114 00010 Tivoli Tel. 0774 Piazzale 38110 - 381643 sedetivoli@cnapmi.com Via Vascarelle, 54 Via Giovanni Cena, 24 Piazzale Jonio, 21 00041 - Albano Laziale 00054 - Fiumicino 00141 - RomaAREA NoRd Tel. 06 9304976-9305527 7HO 7HO CASA dELLE ImPRESE CNA TRIoNFALE @: sedealbano@cnapmi.com #VHGHÀXPLFLQR#FQDSPLFRP @:- info@cnapoint.it Via Cunfida, 7 int. 4 00195 Roma Tel 06 39751595 06 30610378 sedetrionfale@cnapmi.com CNA Point San Cesareo CNA Point Ostia CNA Point Casilina Via Maremmana III, 3 Piazza Alberto Alessio, 9 Via Buscemi, 96 AREA SUd 00030 - San Cesareo 00122 - Roma 00133 – Roma CASA dELLE ImPRESE CNA ALbANo LAzIALE Tel. 06 2009323 7HO Tel. 349 5192517 Via Vascarelle, 54 00041 Albano Laziale Tel. 06 9304976 930557 Fax 06 9304330 sedealbano@cnapmi.com @: cnapointsancesareo@cnapmi.com @: cnapointostia@cnapmi.com @: cnapoincentocelle@cnapmi.com CNA Point Trionfale 9LD&XQÀGD ,QW  00195 - Roma 7HO @: info@cnapmi.com

CNA Point Anagnina Via Anagnina, 464 5RPD 7HO @: cnapointanagnina@cnapmi.com

CNA Point Pomezia Via Alfonso Lamarmora, 25 00040 - Pomezia Tel. 06 9106664 @: sedepomezia@cnapmi.com

Cna Roma Notizie. Speciale rottamazione cartelle Equitalia  

Al via la defifinizione agevolata delle cartelle esattoriali.

Advertisement