Page 1


Tutti i diritti riservati © 2012 Collettivo Maglia 198 www.collettivomaglia198.blogspot.it

Premessa

"ogni essere umano ha un cuore, ma in alcuni di noi batte un cuore di maglia" Per chi non la conoscesse Cuore di Maglia è un associazione che si occupa di raccogliere piccoli abiti e accessori per bambini prematuri da donare alle strutture ospedaliere in cui è attivo un reparto di neonatologia, potete scoprirne il lavoro e le iniziative nel sito www.cuoredimagliablog.blogspot.it. L'idea di questo libretto è venuta in occasione di uno scambio di mail con Laura avvenuto durante la scorsa primavera, il nostro desiderio era quello di partecipare, di dare il nostro contributo personale alla causa. Quindi, dopo esserci confrontate con Laura stessa, abbiamo pensato di proporre un set completo: scarpine, maglioncino e pantaloncino e per finire una berretta. Volevamo che fosse una collezione moderna, romantica ma non troppo, con un tono sportivo e accostamenti di colore insoliti, per discostarci dalla tradizione (dei rosa, azzurrini e giallini), senza eccessi ma con decisione. La scelta delle linee e dei punti utilizzati è stata dettata sia da motivazioni pratiche che estetiche: i capi per i prematuri devono essere comodi da indossare e confortevoli, senza fronzoli o punti complessi che possano creare spessori fastidiosi o parti che potrebbero staccarsi, quindi abbiamo accostato maglia rasata, legaccio e coste per ottenere una mano morbida ed elastica, abbinandoli a linee essenziali e pulite, dove gli unici elementi decorativi sono i cambi di colore. La raccolta non rinuncia a soluzioni tecniche di livello avanzato, che appagheranno le knitter più navigate e al tempo stesso speriamo siano l’input ad affrontare nuove avventure per le meno esperte. Particolare cura è stata posta nello sviluppo delle taglie, ne abbiamo pensato una tutta dedicata a Cuore di Maglia con dimensioni super mignon, e altre due standard: troverete nella sezione dedicata tutte le informazioni per scegliere la misura adatta. In ultimo vogliamo ringraziare la Filatura Bracco che ci ha gentilmente offerto lo splendido filato baby per realizzare i prototipi.

Annalisa e Natascia Collettivo Maglia 198 2


Tutti i diritti riservati Š 2012 Collettivo Maglia 198 www.collettivomaglia198.blogspot.it

3


Tutti i diritti riservati © 2012 Collettivo Maglia 198 www.collettivomaglia198.blogspot.it

Come scegliere il filato La scelta del filato richiede particolare attenzione. I bambini prematuri sono molto delicati, quindi il filato scelto deve essere morbido e confortevole, non deve presentare pelucchi che rischiano di staccarsi ed essere respirati, ma allo stesso tempo la manutenzione deve risultare pratica. Le linee guida per confezionare i capi da destinare ai reparti di neonatologia la potete trovare nel sito di Cuore di Maglia. Cuore di maglia richiede che i piccoli capi a lei destinati siano realizzati con filati adatti, per questo motivo abbiamo quindi deciso di utilizzare la lana Super Baby della Filatura Bracco, azienda biellese che produce filati pregiati. La Super Baby Bracco è un filato 100% in pura lana merino trattata irrestringibile. Pur essendo trattata e quindi lavabile in lavatrice, conserva la sua naturale morbidezza, abbinata ad una certa corposità, che la rende ottima per realizzare capi da bambini. Ci è piaciuta moltissimo la cartella colori che, oltre ai classici colori baby, propone tonalità più adulte e sportive, dai marroni ai beige al blu, fino al nero.

4


Tutti i diritti riservati Š 2012 Collettivo Maglia 198 www.collettivomaglia198.blogspot.it

Le Taglie I capi proposti in questa raccolta sono stati realizzati in tre taglie: la classica 0-3 mesi, una taglia per prematuro e una taglia speciale per Cuore di Maglia, dedicata a bambini veramente piccini piccini. Abbiamo pensato che potesse essere simpatico abbinare un nome a ogni taglia, quindi troverete le indicazioni per realizzare la taglia Passerotto, la taglia Scricciolo e la piccola ColibrĂŹ. Per aiutarvi a scegliere meglio abbiamo pensato di inserire una tabella riassuntiva con le misure dei neonati divise per peso e le relative indicazioni di taglia. Potrete trovare la tabella in una pagina dedicata nella sezione delle spiegazioni.

5


Tutti i diritti riservati Š 2012 Collettivo Maglia 198 www.collettivomaglia198.blogspot.it

6


Tutti i diritti riservati Š 2012 Collettivo Maglia 198 www.collettivomaglia198.blogspot.it

Le tecniche I capi sono stati pensati per risultare pratici e funzionali per i piccini, ma anche divertenti da lavorare. Abbiamo quindi pensato di curare in modo particolare gli aspetti tecnici della realizzazione inserendo tecniche utilizzate raramente dalla tradizione maglistica italiana. Potrete trovare i famosi wrap&turn usati per sagomare la berrettina, la costruzione top-down per realizzare le ghettine, lo stranded per decorare il micro cardi e le scarpine, l’uso del wrapping, l’avvio provvisorio e le finiture a cordoncino o i-cord che dir si voglia. Per agevolare chi non ha mai utilizzato queste tecniche troverete un’ampia sezione con spiegazioni e link a risorse utili.

7


Tutti i diritti riservati Š 2012 Collettivo Maglia 198 www.collettivomaglia198.blogspot.it

8


Tutti i diritti riservati Š 2012 Collettivo Maglia 198 www.collettivomaglia198.blogspot.it

La collezione CM198 per Cuore di Maglia

9


Tutti i diritti riservati Š 2012 Collettivo Maglia 198 www.collettivomaglia198.blogspot.it

Il cardiheart 10


Tutti i diritti riservati Š 2012 Collettivo Maglia 198 www.collettivomaglia198.blogspot.it

Le ghettin Pantacuore PantaCuore

11


Tutti i diritti riservati Š 2012 Collettivo Maglia 198 www.collettivomaglia198.blogspot.it

Le scarpine col cuore

12


Tutti i diritti riservati Š 2012 Collettivo Maglia 198 www.collettivomaglia198.blogspot.it

CuorCuffia la berrettina

13


Tutti i diritti riservati Š 2012 Collettivo Maglia 198 www.collettivomaglia198.blogspot.it

14


Tutti i diritti riservati © 2012 Collettivo Maglia 198 www.collettivomaglia198.blogspot.it

Tecniche usate Avvio old norwegian Avvio molto elastico e robusto, potete vedere come realizzarlo in questo video tutorial di Yards of Yarn Avvio provvisorio L’avvio provvisorio è una tecnica che permette di avere come risultato un avvio da cui poter ricavare facilmente delle maglie vive. È usato quando c’è la necessità di cucire l’avvio a punto maglia oppure di modificare il lavoro in corso d’opera (ad esempio quando lavoriamo un maglione top-down, per poi riprendere le maglie del collo in un secondo momento). Ne esistono di diversi tipi, di seguito vi elenco i più utilizzati, basterà cliccare sul nome della tecnica per essere indirizzati al video tutorial dedicato: Avvio con uncinetto video tutorial Drops Avvio provvisorio con i ferri video tutorial Yards of Yarn

Wrapping Il wrapping è una tecnica avanzata usata nello stranded e serve a “portarsi dietro” il filo quando si eseguono cambi di colore oltre le cinque maglie. Anche il questo caso vi rimandiamo all’ottimo video tutorial di www.cottonandcloud.com Ferri accorciati con maglia avvolta o Wrap&Turn La tecnica dei ferri accorciati serve a sagomare i capi lavorando uno o più ferri in parzialmente. È utilizzata per sagomare il giro seno in maglioni e cardigan, ma anche per costruire capi in maniera insolita. Il ferro designato viene lavorato fino al punto prestabilito e poi il lavoro viene girato e si continua come da istruzioni.

15


Tutti i diritti riservati © 2012 Collettivo Maglia 198 www.collettivomaglia198.blogspot.it

Normalmente voltando il lavoro e proseguendo si forma un buchino in corrispondenza dell’interruzione del ferro, per mimetizzare questo difetto si possono usare diversi stratagemmi, fra cui la maglia avvolta. Si procede in questo modo:  lavorare il ferro fino alla maglia indicata;  maglia rasata diritta: portare il filo sul davanti del lavoro, passare sul ferro destro la maglia successiva all’ultima lavorata, riportare il filo sul dietro del lavoro, ripassare sul ferro sinistro la maglia passata;  maglia rasata rovescia: portare il filo sul dietro del lavoro, passare sul ferro destro la maglia successiva all’ultima lavorata, riportare il filo sul davanti del lavoro, ripassare sul ferro sinistro la maglia passata;  girare il lavoro e proseguire come da istruzioni. La maglia passata prima sul ferro destro e poi sul sinistro risulterà avvolta dal filo, che la avvicinerà a quelle accanto rendendo meno visibile il buchino che altrimenti si formerebbe. Sulla maglia rasata diritta sarà necessario ancora un passaggio, che consiste nel lavorare in filo che avvolge la maglia insieme alla maglia stessa. Per questo passaggio, che risulta un po’ più complicato, vi rimandiamo ad un video tutorial, come questo di drops design. Nella maglia rasata rovescia e nella maglia legaccio non sarà necessario lavorare il filo con la maglia, poiché risulterà già mimetizzato dalla forma del punto. Cordoncino o I-cord Utilizzando un ferro a doppia punta o un circolare avviare 3 (o più) m , farle scorrere verso la punta opposta del ferro, portare il filo con cui si lavora verso destra e lavorare le tre maglie a dir, ripetere queste operazioni fino a che l'i-cord non raggiunge la lunghezza desiderata. 16


Tutti i diritti riservati © 2012 Collettivo Maglia 198 www.collettivomaglia198.blogspot.it

Chiusura a cordoncino o I-cord bind-off La chiusura a cordoncino permette di ottenere una chiusura pulita ed elegante. Risulta un po’ più macchinosa di altri intrecci, ma l’alto grado di finitura che produce di sicuro vale il tempo speso per eseguirla. Ecco come procedere: infila il ferro destro fra l’ultima e la penultima maglia del ferro sinistro, getta il filo ed estrai una maglia che infilerai nel ferro sinistro; ora ripeti la stessa procedura infilando il ferro destro fra la nuova maglia appena creata e l’ultima già esistente, avrai due nuove maglie ad inizio ferro. Ora esegui questi due passaggi: 1. 2dir, 2insdir; 2. riporta sul ferro sinistro i tre punti appena lavorati. Prosegui a lavorare i passaggi 1 e 2 fino ad esaurire tutte le maglie. Questo video di Drops mostra in modo chiaro come procedere. Punto maglia Questa tecnica permette di realizzare disegni e decorazioni con un risultato simile a quello ottenuto con la lavorazione Fair Isle (o stranded) laddove i disegni sono più distanziati e sarebbe superfluo trascinarsi dietro i fili di due o più colori diversi con il wrapping o dove sarebbe inutilmente complicato ricorrere all'intarsia. Si tratta sostanzialmente di ricoprire con punti che assomigliano in tutto e per tutto alla maglia rasata diritta le maglie sottostanti, in questo modo: Assicurare il filo sul dietro del lavoro Entrare con l'ago al centro della maglia da coprire con il nuovo colore, passare con l'ago dietro al punto dove la maglia del ferro successivo "entra" in quella che stiamo ricamando e rientrare da dove eravamo partiti e così via: si rientra al centro della maglia successiva, alla sinistra della precedente, si passa dietro, seguendo il percorso del filo delle maglie di base e si rientra al centro della 17


Tutti i diritti riservati © 2012 Collettivo Maglia 198 www.collettivomaglia198.blogspot.it

maglia che stiamo ricoprendo. Per aiutarvi meglio, vi segnaliamo il tutorial di videojug. Cuciture a punto maglia su punto legaccio Questa tecnica permette di cucire due parti con le maglie vive simulando un punto a maglia. La realizzazione di una cucitura a punto maglia prevede tre fasi:  unire le prime due maglie  cucire le maglie centrali  unire le ultime due maglie. Appaiare i due ferri con i due pezzi da cucire in modo che i due retri combacino, il lato da cui proviene il filo per cucire dovrà trovarsi sulla destra, (quando tagliamo il filo dal gomitolo lasciamo circa una coda che corrisponderà a tre volte la misura della cucitura finita) Prime due maglie:  immaginate che l’ago sia un ferro e infilatelo nella prima maglia del ferro più vicino a voi a rovescio, tirate per far passare il filo; ripetete lo stesso movimento infilando l’ago a diritto nel ferro più lontano. Maglie centrali:  infila l’ago nel ferro più vicino a diritto, lascia cadere la maglia appena infilata, ora infila nella maglia seguente a rovescio (non farla cadere);  ripeti i due movimenti (infila a diritto, lascia cadere, infila a rovescio senza lasciar cadere) sull’altro ferro; Ripeti fino a che non ci ritroveremo con due maglie. Ultime due maglie:  infila a diritto la prima, lasciala cadere, infila a rovescio la seconda e lasciala cadere. Come si può vedere in particolare in questo video di Roxane Richardson è opportuno “tirare” il filo della cucitura per regolare la tensione della stessa.

18


Tutti i diritti riservati Š 2012 Collettivo Maglia 198 www.collettivomaglia198.blogspot.it

Come scegliere la taglia In ogni schema troverete tre taglie, la taglia ColibrÏ, una taglia appositamente studiata per Cuore di Maglia, che veste bambini fino all’1,5 kg, la taglia Scricciolo, per bambini prematuri fino ai 2,5 kg, e la taglia standard che veste neonati fino a 4,5 kg. Per comodità vi riportiamo anche questa tabella, che riassume le misure dei neonati da 0,5 a 5,0 kg.

kg 0,5-1,5 1,5-2,0 2,5-3,5 4,0-5,0

lunghezza da collo ai piedi 26 36 36 43

distanza da polso a polso 26 32 36 41

circonferenza base del collo 8 9 12 14

torace

testa

piedi

20 25 29 37

25 32 35 37

5-6 7-8 8-9 8-10

Abbreviazioni Ddd lavorare 1 m a dir davanti e dietro (1 aumento) ins insieme

1 aum aumento (a scelta, io ho usato l'aumento col pollice o ad un cappio, avviando una maglia a nuovo ogni volta) 19


Tutti i diritti riservati © 2012 Collettivo Maglia 198 www.collettivomaglia198.blogspot.it gett 1 gettato 1 acc semplice = 1 accavallata semplice Avv = avviare dir diritto f ferro\i m maglia\e rov rovescio w&t wrap and turn (avvolgi e gira) CP colore principale CC colore contrasto iM inserisci il marcapunti M marcapunti pM passa il marcapunti

ppdir (diminuzione inclinata verso destra) passa una maglia, passa una seconda maglia e lavorale a diritto ritorto, sostituibile con l’accavallata semplice dim diminuzione\i 2insdir (diminuzione inclinata verso sinistra) lavora due maglie insieme a diritto p2dacc (doppia diminuzione centrale) passa due maglie come per lavorarle a ins2dir, lavora un diritto e accavalla le due maglie passate su quella appena lavorata rip da*a* ripeti il numero di volte indicato le istruzioni fra le parentesi

Abbreviazioni, spiegazioni e stampa dei modelli L’impaginazione di questa raccolta è pensata per poter stampare ogni singolo modello in modo disgiunto dagli altri, se non strettamente necessario ti consigliamo di limitarti a stampare solo le spiegazioni del\i modello\i singolo\i e la pagina delle abbreviazioni, risparmia carta ed energia, l’ambiente ti ringrazierà!

20


Tutti i diritti riservati Š 2012 Collettivo Maglia 198 www.collettivomaglia198.blogspot.it

Spiegazioni dei modelli

21


Tutti i diritti riservati © 2012 Collettivo Maglia 198 www.collettivomaglia198.blogspot.it

Cuorcuffia © 2012 Natascia Sartini per Collettivo Maglia 198

Materiali  25-50-100 mt di Filato Super Baby di Filatura Bracco (100% pura lana merino trattata irrestringibile 225 mt per 50 grammi) nel colore principale (CP) (in foto il colore 878) e pochi metri in un colore a contrasto (CC) per il bordo (in foto il colore 922);  Ferri diritti 2,50 mm (o misura necessaria per ottenere la tensione richiesta) e gioco di ferri di misura uguale;  ago da lana

Tensione 8 m e 14 f sono pari ad un quadrato di 2,5 cm per lato lavorato a maglia legaccio.

Taglia Colibrì 1/1,5kg, (Scricciolo 2/2,5kg, Passerotto fino a 4/5kg). Misure del capo finito Circonferenza 20-30-40 cm Altezza 9,5 (12,50) 16

Abbreviazioni Vedi pagina 20 22


Tutti i diritti riservati Š 2012 Collettivo Maglia 198 www.collettivomaglia198.blogspot.it

Punti e tecniche utilizzate Maglia legaccio in piano tutti i ferri diritti Avvio provvisorio pag 15 Ferri accorciati con la tecnica del wrap & turn pag 15 Chiusura con cordoncino integrato (i-cord bind-off) pag 17 Cordoncino (i-cord) pag 16

Istruzioni Corpo del berretto Montare 24(36)48 maglie con il filato C utilizzando un metodo provvisorio e lavorare un ferro a diritto. La berretta è lavorata in piano e sagomata con i ferri accorciati eseguiti con la tecnica del wrap & turn (vedi tecniche usate pag 12) trattandosi di maglia legaccio non è necessario raccogliere le maglie avvolte. ferro 1 12(18)24 dir, w&T ferro 6 dir ferro 11 17(26)35 dir, w&t; ferro 2 diritto ferro 7 dir ferro 12 dir ferro 3 18(27)36 dir, w&t; ferro 8 dir ferro 13 11(17)23dir, w&t; ferro 4 dir ferro 9 21(32)44 dir, w&t; ferro 14 dir; ferro 5 22(33)44 dir, w&t; ferro 10 dir

ripeti i ferri 1-14 per 7(12) 16 volte (tot 112(168) 224 f). Lavora ancora un ferro a diritto e poi taglia il filo proveniente dal gomitolo, lasciando una coda lunga almeno 3060 cm. 23


Tutti i diritti riservati © 2012 Collettivo Maglia 198 www.collettivomaglia198.blogspot.it Disfa l'avvio provvisorio e rimetti le maglie dell'avvio su un ferro e con un ago da lana unisci a punto maglia (vedi tecniche usate pag 14) le due estremità. Bordo Con il filato CC riprendi 56(84)112 maglie circa dal bordo e distribuiscile sul gioco di ferri: giro 1 rov giro 2 dir giro 3 rov A questo punto chiudi il lavoro utilizzando la chiusura con I-cord (vedi tecniche usate pag 13) Punta Sempre con il colore CC riprendi 8(11)15 maglie dalla sommità e distribuiscile nel gioco di ferri. Lavora 2insdir fino a quando non ti ritroverai con 3 maglie sui ferri, a questo punto prosegui lavorando un I-cord (vedi sezione tecniche usate pag 13) per 3-4 cm, chiudilo, nascondi il filo e annodalo. Lava la berretta con un detersivo delicato, non necessita di bloccaggio.

Designer Natascia Sartini (natasciasartini su Ravelry.com) http://moltomaglia.blogspot.it/ Tester Stefania Maria Chiara Armeni e Anna Tecchiati: con il vostro prezioso aiuto è tutto più facile. Per segnalazioni di errata o qualunque comunicazione natascia.sartini@libero.it

24


Cardiheart © 2012 Annalisa Dione per Collettivo Maglia 198 Materiali  Filato Super baby Bracco (100% pura lana merino, 50gr, 225m) 50/75gr nel colore marron glacé 809 e rosso  Ferro circolare da 60cm (o più) con punte da 3,50mm  Ago da lana  5 piccoli bottoni (4 per la taglia più piccola)  8 marca punti (M) Campione 10x10 cm = 27m x 35f a maglia rasata in piano, lavato e leggermente bloccato con gli spilli. Taglie: colibrì 1/1,5kg, (scricciolo 2/2,5kg, passerotto fino a 4/5kg) Abbreviazioni a pagina 20


Tutti i diritti riservati Š 2012 Collettivo Maglia 198 www.collettivomaglia198.blogspot.it

Spiegazioni Il cardigan è lavorato bottom up senza cuciture e poi rifinito, lungo i bordi dei due davanti e dello scollo con l'i-cord bind off. Il bordo inferiore e quelli delle maniche sono lavorati a maglia legaccio e sono avviati con un colore a contrasto che riprende il motivo a cuori e l'i-cord bind off.

Punti impiegati Maglia legaccio in piano (lavorare a diritto tutti i giri) Maglia legaccio in tondo (alternare un giro a rovescio e un giro a diritto). Maglia rasata in piano (alternare un ferro a diritto e uno a rovescio) Maglia rasata in tondo (lavorare a diritto tutti i giri)

Esecuzione Corpo: Con il ferro circolare da 3,50mm e il filato di colore rosso, avviare 80 (90, 112) maglie. Ferri 1 - 6: con il colore marrone a legaccio Ferro 7 (diritto del lavoro) per la taglia piccola e media inserire il primo occhiello vd anche box verde: 1dir, 2ins dir, 1 gett, proseguire a dir fino alla fine; per la taglia grande a dir Ferro 8 (e tutti i successivi ferri pari): a rov Ferri 9 - 12: inserire il motivo a cuori stranded, secondo il grafico di pag 31 (se preferite, potrete ricamare il motivo a punto maglia successivamente, in questo caso è sufficiente proseguire a m rasata con il colore marrone) Ferro 13 (e successivi ferri dispari, se non specificato diversamente): a dir; per la taglia grande inserire il primo occhiello: 1dir, 2ins dir, 1 gett, proseguire a dir fino alla fine 26


Tutti i diritti riservati Š 2012 Collettivo Maglia 198 www.collettivomaglia198.blogspot.it Ferro 14 (e successivi ferri pari, se non specificato diversamente): a rov Ferro 17 (taglia piccola e media inserire il secondo occhiello): 1dir, 2ins dir, 1 gett, proseguire a dir fino alla fine; taglia grande: a dir Ferro 23: (taglia grande) inserire il secondo occhiello come al ferro 13 Ferro 27 : (taglie piccola e media) terzo occhiello come ferro 17 Ferro 28: a rov . Per la taglia piccola non lavorare questo ferro, ma mettere in sospeso tutte le maglie del corpo e procedere con le maniche, per la media e la grande proseguire come sopra Ferro 32: a rov. Per la taglia intermedia mettere in sospeso tutte le maglie del corpo e procedere con le maniche. Ferro 33: (taglia grande) inserire il terzo occhiello come al ferro 13 – 34 35 36 37 Ferro 38: a rov. Per la taglia grande mettere in sospeso tutte le maglie del corpo.

NB: gli occhielli vanno sul davanti destro (dal punto di vista di chi lo indossa) per le bambine e su quello sinistro per i bambini. Nelle istruzioni sono sul davanti sinistro, per un cardigan da bambina è sufficiente lavorare l'occhiello alla fine anzichÊ all'inizio del ferro. Maniche: Con il colore rosso e il ferro circolare (o il gioco di ferri a 2 punte) da 3,50mm, avv. 24 (30, 32) m e unire per la lavorazione in tondo, facendo attenzione a non torcere il lavoro. Giri 1 - 6: con il colore marrone a maglia legaccio in tondo, segnando con un M l'inizio del giro Giro 7: a dir Giro 8: 2dir, 1aum, proseguire a dir fino a 2 maglie dal M, 1aum, 2dir 27


Tutti i diritti riservati Š 2012 Collettivo Maglia 198 www.collettivomaglia198.blogspot.it Giri 9 - 17: giri 9-17 a dir inserendo il motivo del grafico per le maniche a pag 31 (oppure, come consiglio nella nota accanto al grafico, ricamare il motivo a punto maglia a lavoro finito) Giro 18: 2dir, 1aum, proseguire a dir fino a 2 maglie dal M, 1aum, 2dir Giri 19 - 27: a dir Giro 28 : 2dir, 1aum, proseguire a dir fino a 2 maglie dal M, 1aum, 2dir Giro 29: a dir Giro 30 taglia piccola: mettere in sospeso tutte le maglie Giri 31- 35: a dir Giro 36 taglia media: mettere in sospeso tutte le maglie; taglia grande: a dir Giri 37 – 42 taglia grande: a dir. Mettere in sospeso tutte le maglie prima di attaccarle al corpo, per la lavorazione dei raglan. Sprone: Prima di attaccare le maniche, rimettere sul circolare le maglie del corpo come segue, lasciando in sospeso le maglie necessarie per fare i sottomanica. Riprendere le maglie del corpo: 21 (24, 29)rov, mettere in sospeso 2 m su un pezzo di filato di scarto, 33 (38, 50) rov, mettere in sospeso 2 m su un pezzo di filato di scarto, 21 (24, 29) rov Unire le maniche: Taglia piccola e grande ferro 29 (37, 43): 18 (25) dir, 2insdir, iM, 1dir, mettere in sosp. la prima e l'ultima m della prima manica, 1dir (dalla manica), iM, ppdir, a dir fino a 3 m dalla fine della manica, 2ins dir, iM, 1dir, riprendere a lavorare le maglie del corpo,

28


Tutti i diritti riservati © 2012 Collettivo Maglia 198 www.collettivomaglia198.blogspot.it 1dir, iM, ppdir, 31 (32, 42), iM, 1dir, proseguire sulle m della 2^ manica, 1dir, iM, ppdir, a dir fino a 3 m dalla fine della manica, 2ins dir, iM, 1dir, pros. sulle m del corpo, 1dir, iM, ppdir, a dir fino alla fine del ferro. Taglia media ferro 37 ( occorre anche inserire il 3° occhiello): 1dir, 2ins dir, 1 gett, 18 dir, 2insdir, iM, 1dir, mettere in sosp. la prima e l'ultima m della prima manica, 1dir (dalla manica), iM, ppdir, a dir fino a 3 m dalla fine della manica, 2ins dir, iM, 1dir, riprendere a lavorare le maglie del corpo, 1dir, iM, ppdir, 32dir, iM, 1dir, proseguire sulle m della 2^ manica, 1dir, iM, ppdir, a dir fino a 3 m dalla fine della manica, 2ins dir, iM, 1dir, pros. sulle m del corpo, 1dir, iM, ppdir, a dir fino alla fine del ferro. Ferro 30 32 34 36 (38, 44): a rov fino al 1° M, PM, 2dir, PM, a rovescio fino al 3° A, PM, 2dir, PM, a rovescio fino al 5° M, PM, 2dir, PM, a rovescio fino al 7° M, PM, 2dir, PM, a rovescio fino alla fine Ferro 31 33 35 37 – occh (39, 45): a dir fino a 2 m dal 1° M, 2ins dir, PM, 2dir, PM, ppdir, a dir fino a 2 m dal 3° M, 2ins dir, PM, 2dir, PM, ppdir, a dir fino a 2 m dal 5° M, 2ins dir, PM, 2dir, PM, ppdir, a dir fino a 2 m dal 7° M, 2ins dir, PM, 2dir, PM, ppdir, a dir fino alla fine. Ripetere i ferri 30 (38, 44) e 31 (39, 45) ancora altre 3 (5, 5 volte) Per le taglie piccola e media, al ferro 37 fare il 4° occhiello Per la taglia media, al ferro 47 fare il 5° occhiello Ferro 38 (50, 54): come il ferro 30 (38, 44) Iniziare a sagomare lo scollo: Ferro 39 (51, 55): intrecciare 3 m, a dir fino a 2 m dal 1° M, 2ins dir, PM, 2dir, PM, ppdir, a dir fino a 2 m dal 3° M, 2ins dir, PM, 2dir, PM, ppdir, a dir fino a 2 m dal 5° M, 2ins dir, PM, 2dir, PM, ppdir, a dir fino a 2 m dal 7° M, 2ins dir, PM, 2dir, PM, ppdir, a dir fino alla fine.

29


Tutti i diritti riservati © 2012 Collettivo Maglia 198 www.collettivomaglia198.blogspot.it Ferro 40 (52, 56): intrecciare 3 m, a rov fino al 1° M, PM, 2dir, PM, a rovescio fino al 3° M, PM, 2dir, PM, a rovescio fino al 5°M, PM, 2dir, PM, a rovescio fino al 7°M, PM, 2dir, PM, a rovescio fino alla fine Ferro 41 (53, 57): intrecciare 2 m, a dir fino a 2 m dal 1°M, 2ins dir, PM, 2dir, PM, ppdir, a dir fino a 2 m dal 3°M, 2ins dir, PM, 2dir, PM, ppdir, a dir fino a 2 m dal 5°M, 2ins dir, PM, 2dir, PM, ppdir, a dir fino a 2 m dal 7°M, 2ins dir, PM, 2dir, PM, ppdir, a dir fino alla fine. Ferro 42 (54, 58): intrecciare 2 m, a rov fino al 1°M, PM, 2dir, PM, a rovescio fino al 3°M, PM, 2dir, PM, a rovescio fino al 5°M, PM, 2dir, PM, a rovescio fino al 7°M, PM, 2dir, PM, a rovescio fino alla fine Ferro 43 (55, 59): 1acc semplice, a dir fino a 2 m dal 1°M, 2ins dir, PM, 2dir, PM, ppdir, a dir fino a 2 m dal 3°M, 2ins dir, PM, 2dir, PM, ppdir, a dir fino a 2 m dal 5°M, 2ins dir, PM, 2dir, PM, ppdir, a dir fino a 2 m dal 7°M, 2ins dir, PM, 2dir, PM, ppdir, a dir fino alla fine. Ferro 44 (56, 60): 1 acc semplice (a rov), a rov fino al 1°M, PM, 2dir, PM, a rovescio fino al 3°M, PM, 2dir, PM, a rovescio fino al 5°M, PM, 2dir, PM, a rovescio fino al 7°M, PM, 2dir, PM, a rovescio fino alla fine. Ripetere i ferri 43 (55, 59) e 44 (56, 60) ancora 1 (2, 3) volte Proseguire con le diminuzioni degli scalfi per ancora altri 4 (3, 3) ferri Ai ferri 51 (63, 69) mettere in sospeso tutte le maglie dello scollo. Rifiniture: Riprendere le m lungo il davanti destro, iniziare l'i-cord bind off (pag 17) con il filato rosso, proseguire fino ad aver esaurito le maglie dello scollo, quindi riprendere le maglie del davanti sinistro ed eseguire anche su di esse l'i-cord bind off.

30


Tutti i diritti riservati © 2012 Collettivo Maglia 198 www.collettivomaglia198.blogspot.it Nascondere tutte le code di filato sul retro del lavoro, tagliare l'eccesso, cucire i bottoni, lavare il capo con poco sapone delicato (è necessario, perché il cardigan è destinato a bambini piccolissimi e altrettanto delicati) e metterlo in forma con gli spilli nelle misure indicate per la taglia scelta, senza tirare troppo. Nota: Il motivo a cuori che decora i bordi può essere eseguito sia con la lavorazione stranded sia con il ricamo a punto maglia. Per i bordi delle maniche il ricamo è decisamente più indicato, a meno che non lavoriate lo stranded a fili tessuti (tecnica del wrapping), perché con i fili passati le dita dei bimbi potrebbero impigliarsi e ciò renderebbe difficile farglielo indossare.

Un grazie a Isa1950 per il test Per qualsiasi informazione, assistenza tecnica, o per segnalare errori: aknittingbear@gmail.com Mi trovate anche su Ravelry come Marsicanusbear

31


Tutti i diritti riservati © 2012 Collettivo Maglia 198 www.collettivomaglia198.blogspot.it

Pantacuore © 2012 Natascia Sartini per Collettivo Maglia 198

Materiali  1(1)2 gomitoli di filato Super Baby di Filatura Bracco (100% pura lana merino trattata irrestringibile 225 mt per 50 grammi) nel colore principale (CP) (in foto il colore 878) e 5(15) 30 gr in un colore a contrasto (CC) per i bordi (in foto il colore 922 );  gioco di ferri nella misura necessaria per ottenere la tensione richiesta( consigliati 2,50 mm) più uno di mezza misura inferiore(consigliati 2,00 mm  2 Marcapunti;  70 (130) 200 cm circa di filo elastico sottile;  Ago da lana;  Filato di scarto per mettere in sospeso le maglie;

Tensione 32 m e 40 f sono pari ad un quadrato di 10x10 cm

Taglia Colibrì 1/1,5kg, (scricciolo 2/2,5kg, passerotto fino a 4/5kg)

32


Tutti i diritti riservati Š 2012 Collettivo Maglia 198 www.collettivomaglia198.blogspot.it

Misure del capo finito Circonferenza del pantaloncino in vita 24 (36) 40 Lunghezza del cavallo-compreso il bordo 10 (13) 16,5 Lunghezza totale 23 (31) 38

Punti e tecniche utilizzate Avvio old norwegian (pag 15) o con qualunque altro metodo che permette di ottenere un avvio elastico; Maglia rasata in tondo (tutti i giri diritti); Coste 1\1 in tondo (1dir, 1rov fino alla fine del giro e successivi); Inserimento filo elastico (vedi note tecniche a pag 36 e la tecnica del wrapping a pag 15); Chiusura con cordoncino integrato (I-cord bind off) pag 17

Istruzioni Bordo Il Bordo va lavorato a contrasto con il colore CC, con i ferri di misura inferiore avviare morbidamente 90(120)152 maglie utilizzando il metodo old norwegian (vedi sezioni tecniche usate pag 12) e distribuire nel gioco di ferri. Unire il lavoro in tondo inserendo un marcapunti per segnare l’inizio giro e lavora 12(15)18 giri a coste 1\1; a partire dal secondo giro inserisci il filo elastico (vedi note tecniche) Il filo elastico va inserito per almeno 3(4)6 giri.

33


Tutti i diritti riservati Š 2012 Collettivo Maglia 198 www.collettivomaglia198.blogspot.it Corpo del pantaloncino Terminato il bordo proseguire con il filato CP e , utilizzando i ferri di misura superiore (consigliati 2,50 mm), lavorare 28(38)48 giri a maglia rasata. Gamba Sinistra Lavora 45(60)76 maglie a diritto, metti in sospeso le rimanenti 45(60)76 su un filo di scarto, inserisci un marcapunti, avvia a nuovo 9(11)13 maglie, inserisci un marcapunti (tot 54(71)89 m); giro 1 dir fino al MP, ppdir, dir fino a 2 m prima del MP, 2dirns, PM giro 2 dir giro 3 dir Ripeti questi 3 giri per altre 2(3)4 volte (totale 9(12)20 giri, maglie 48(63)90); solo per le taglie colibrÏ e passerotto: giro 13 dir fino al MP, p2dacc, togli il MP, giro 14 dir solo per la taglia colibrÏ: ripeti i ferri 13-14 ancora una volta (tot 44 m) Prosegui lavorando a maglia rasata per 33(51)65 giri. Bordo della gamba Riprendi il colore CC; Giro di diminuzione: per la taglia colibrÏ: *9 dir, 2 dirins* rip da*a* per 3 volte, (4 dim, rimangono 40 m); per la taglia scricciolo * 7 dir, 2 dirins* rip da*a* per 6 volte (7 dim, rimangono 56 m) 34


Tutti i diritti riservati Š 2012 Collettivo Maglia 198 www.collettivomaglia198.blogspot.it per la taglia passerotto *8 dir, 2 dirns* rip da* a* per 8 volte (9 dim, rimangono 81 m) tutte le taglie: Giro 1 rov Giro 2 dir Giro 3 rov Chiudi utilizzando il metodo con cordoncino integrato (pag 17) Gamba Destra rimetti sul ferro le 45(60)76 maglie precedentemente lasciate in sospeso, inserisci un marcapunti, riprendi da quelle avviate a nuovo per la gamba sinistra 9(11)13 maglie, inserisci un altro marcapunti (tot 54(71)89 m); giro 1 dir giro 2 dir fino al MP, ppdir, dir fino a 2 m prima del MP, 2dirns, PM giro 3 dir giro 4 dir Ripeti questi i giri 2-4 per altre 2(3)4 volte (totale 9(12)20 giri, maglie 46(63)90); solo per le taglie colibrÏ e passerotto: giro 13 dir fino al MP, p2dacc, togli il MP, giro 14 dir solo per la taglia colibrÏ: ripeti i ferri 13-14 ancora una volta (tot 44 m). Prosegui lavorando a maglia rasata per 33(51)65 giri. Con il filato CC lavora il bordo come fatto per la gamba sinistra Lava con detersivo delicato e fai asciugare stendendo in piano, il capo non necessita di bloccaggio. 35


Tutti i diritti riservati © 2012 Collettivo Maglia 198 www.collettivomaglia198.blogspot.it Note tecniche Inserimento del filo elastico Per evitare che si formi uno spessore che potrebbe risultare fastidioso ho previsto l’inserimento di un filo elastico sottile(la misura utilizzabile anche con la macchina da cucire, venduto in rocchetti), in modo da rendere ancora più elastico il bordo a coste 1\1 in vita. Per l’inserimento ho utilizzato la tecnica che viene usata nello stranded quando si deve “portare dietro” il filo del colore che non si sta utilizzando in quel momento, chiamata wrapping (pag 15). Per approfondimenti su questa tecnica vedi a pagina 15 della sezione Tecniche usate.

Designer Natascia Sartini (natasciasartini su Ravelry.com) http://moltomaglia.blogspot.it/ Tester Stefania Bider, Sonia Motta, Rosaria Eloni e Paola Rovelli: con il vostro prezioso aiuto è tutto più facile. Per segnalazioni di errata o qualunque comunicazione natascia.sartini@libero.it

36


Tutti i diritti riservati © 2012 Collettivo Maglia 198 www.collettivomaglia198.blogspot.it

Scarpine col cuore © 2012 Annalisa Dione per Collettivo Maglia 198

Materiali  Filato di tipo sport (io ho usato Super Baby di Filati Bracco nei colori marrone chiaro e rosso) ne bastano pochi grammi.  1 gioco di ferri da 3,00mm  Ago da lana  1 anellino marcapunti

Campione 10cm = 26 maglie x 38 ferri, a maglia rasata in piano (lavato e messo in forma con gli spilli senza tirare).

Spiegazioni La suola è lavorata in piano, a maglia legaccio (tutte le maglie a diritto su tutti i ferri) poi si riprendono le maglie lungo i lati della suola e si lavora la tomaia della scarpina in tondo. Il cuore rosso è ricamato a punto maglia.

Taglie: colibrì (prematuri fino a 1,5kg di peso), scricciolo (1,5 - 2,5kg), passerotto (nati a termine) 37


Tutti i diritti riservati Š 2012 Collettivo Maglia 198 www.collettivomaglia198.blogspot.it

Esecuzione Suola: Avv. 5 (7, 7) m Ferro 1: a dir Ferro 2: 1dir, 1ddd, 1dir (3dir, 3dir), 1ddd, 1 dir Ferro 3: a dir Ferro 4: 1dir, 1ddd, 3dir (5dir, 5dir), 1ddd, 1 dir Solo taglia L (per la taglia S o M vedere 3 righe piÚ sotto) Ferro 5: a dir Ferro 6: 1dir, 1ddd, 7dir, 1ddd, 1dir Taglia S e M riprendere da qui Ferri 5 – 12 (5 - 22, 7 - 34 ): a dir Ferro 13 (23,35): 1 dir, ppdir, 3dir (5dir, 7dir), 2insdir, 1dir Ferro 14 (24, 36): a dir Ferro 15 (25, 37): 1dir, ppdir, 1dir (3dir, 5dir), 2insdir, 1dir Ferro 16 (26, 38): a dir Solo taglia L Ferro 39: 1dir, ppdir, 3dir, 2insdir, 1dir Passare le 5 (7, 7) m rimaste su un ferro a 2 punte, inserire un segnamaglie (io lo metto tra la penultima e l'ultima maglia lavorate, alimenti cade, usando i ferri a due punte) e riprendere le maglie lungo gli altri lati come segue: 38


Tutti i diritti riservati Š 2012 Collettivo Maglia 198 www.collettivomaglia198.blogspot.it 10 (14; 20) m lungo il lato adiacente, 5 (7; 7) m lungo il lato corto e altre 10 (14; 20) sull'ultimo lato lungo, per un totale di 30 (42; 54) m. Da qui si procede con la lavorazione della tomaia, in tondo. Tomaia: Giro 1: lavorare tutte le m a dir Giro 2: lavorare tutte le m a rov Ripetere i giri 1 e 2 ancora una volta. Giri 5 e 6: a dir Giro 7: 8 (12; 18 )dir, ppdir, 5 (7, 7)dir, 2insdir, proseguire a dir Giro 8: 7 (11; 17)dir, ppdir, 5 (7, 7)dir, 2insdir, proseguire a dir Giro 9: 6 (10; 16)dir, ppdir, 5 (7, 7)dir, 2insdir, proseguire a dir Giro 10: 5 (9; 15)dir, ppdir, 5 (7, 7)dir, 2insdir, proseguire a dir Giro 11: 4 (8; 14)dir, ppdir, 5 (7, 7)dir, 2insdir, proseguire a dir (da qui, per la taglia S, proseguire col bordo a coste 1/1) Giro 12 (tg M e L): 7 (13)dir, ppdir, 7dir, 2insdir, proseguire a dir Giro 13 (tg M e L): 6 (12)dir, ppdir, 7dir, 2insdir, proseguire a dir (da qui, per la taglia M, proseguire col bordo a coste 1/1) Solo taglia L: Giro 14: 11dir, ppdir, 7dir, 2insdir, proseguire a dir Giro 15: 10dir, ppdir, 7dir, 2insdir, proseguire a dir Giro 16: 9dir, ppdir, 7dir, 2insdir, proseguire a dir Giro 17: 8dir, ppdir, 7dir, 2insdir, proseguire a dir

39


Tutti i diritti riservati Š 2012 Collettivo Maglia 198 www.collettivomaglia198.blogspot.it Iniziare il bordo a coste 1/1 Giri 12 - 24 (14 - 30; 18 - 36): *1dir, 1 rov* ripetere da * a* fino alla fine del giro Giro 25 (31; 37): (con il filato rosso) lavorare tutte le maglie a rov Giro 26 (32; 38): chiudere tutte le m a dir (2dir, lavorare le 2 m sul ferro destro ins a dir, *1dir, lavorare le 2 m sul ferro destro ins a dir* ripetere da * a* fino ad aver chiuso tutte le m

Rifiniture: Nascondere sul retro i capi e tagliare l'eccesso, ricamare al centro della tomaia un cuore a punto maglia con il filo rosso seguendo il grafico. Lavare delicatamente con poco detersivo per lana (è necessario, perchÊ sono destinate a bambini molto piccoli) Misure: la suola della scarpina misura 5 (6,5; 8)cm Un grazie a Isa1950 per il test Per qualsiasi informazione, assistenza tecnica, o per segnalare errori: aknittingbear@gmail.com Mi trovate anche su Ravelry come Marsicanusbear

40


Tutti i diritti riservati Š 2012 Collettivo Maglia 198 www.collettivomaglia198.blogspot.it

41


Tutti i diritti riservati © 2012 Collettivo Maglia 198 www.collettivomaglia198.blogspot.it

Ringraziamenti Questa raccolta è stata pubblicata nel dicembre 2012 ed è frutto di quasi sei mesi di lavoro. Ci preme ringraziare Laura Nani di Cuore di Maglia, che ha accolto la nostra idea con entusiasmo, la Filatura Bracco che ha offerto il filato con cui sono stati realizzati questi prototipi, le knitter che si sono offerte di testare i modelli, senza il cui fondamentale apporto non avremmo potuto presentare al meglio questa raccolta tutte le persone che tutti i giorni lavorano per accogliere nel migliore dei modi i neonati che hanno avuto fretta di nascere, tutte le donne che instancabili sferruzzano per donare piccoli capi, la vera ispirazione siete state voi.

© 2012 Collettivo Maglia Solo per uso personale, non è consentito l’uso commerciale, non è consentito riprodurre questo schema per distribuirlo, venderlo se non in ambito di iniziative a scopo benefico e salvo autorizzazione delle autrici. Questi modelli non possono essere realizzati per la vendita. Foto Annalisa Dione e Natascia Sartini

42

CM198 x Cuore di Maglia  

Raccolta di capi da neonatoin taglie prematuro-3 mesi

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you