Page 30

Il mar Baltico lungo la striscia di Kursiu

La nostra strada finisce a meno di un km dal confine con l'enclave russa di Kaliningrad, territorio incuneato fra Polonia e Lituania che la Russia ha fortemente voluto dopo la dissoluzione dell' Unione Sovietica. No visto, no Russia. Giriamo i tacchi e se ne riparlerà in futuro. Il nostro lungo viaggio volge ormai al termine. Riattraversata la Polonia e l’Ucraina occidentale, rientriamo in Moldova per qualche settimana di meritato riposo. Ma i nostri viaggi non di fermano qui e, come sempre, grazie a tutti quelli che continueranno a seguirci.

I lituani vengono qui e osano, beati loro, bagnarsi nelle acque del Baltico, che definire fresche è un complimento. Sereni paesini e spazi incontaminati, per altro pagati non poco, visto che il traghetto da Klaipeda, la cittadina sulla terraferma antistante la striscia di Kursiu costa, per 500 metri di navigazione, 30 euro, e altrettanto costa il biglietto di accesso al parco.

Il cartello che indica i km che mancano a Kaliningrad. Siamo a meno di un km dalla zona di confine con la Federazione Russa

Norvegia2017  

Diario di viaggio verso la Norvegia, attraverso 10 Paesi

Norvegia2017  

Diario di viaggio verso la Norvegia, attraverso 10 Paesi

Advertisement