__MAIN_TEXT__
feature-image

Page 22

ARTE E LABORATORI /Art and workshop

04

Buongiorno Siora Maschera! /Good Morning Ms. Mask

B

aùte, morette, gnaghe, medici della peste, sono alcune delle più note maschere della tradizione veneziana, a cui si aggiungono quelle della Commedia dell’arte, rese famose dal teatro e in particolar modo dalle commedie di Carlo Goldoni: Zanni, Pantaloni, Arlecchini, Pulcinella, Colombine…Come presentarsi a uno dei tanti balli in maschera che rallegrano le serate veneziane durante il Carnevale? Non ci sono dubbi: costume classico veneziano, baùta per lui, moretta per lei, tabarro (mantello a ruota intera) e tricorno (cappello in feltro a tre punte) per entrambi. In alto /at the top Sarebbe infatti impensabile Maschere tradizionali realizzate in andarsene da Venezia senza cuoio aver curiosato in uno dei tanti /traditional masks made of leather negozi e atelier specializzati, e Photo: Luca Bianchetto senza aver acquistato almeno una celebre maschera veneziaA destra/right na, rigorosamente originale, o Maschera di Balanzone affittato un costume di Carnevale. Uso, quest’ultimo, già di moda ai tempi del Goldoni, il quale nella commedia "Masse-

re" racconta che chi non poteva permettersi gli abiti sfarzosi del Carnevale, li noleggiava dalla revendigola. Anche solo entrare in un laboratorio dove si creano le maschere o si realizzano a mano costumi è come fare un salto nel passato e ritrovarsi in un mondo di magia e di sogno. Sebbene Venezia sia affollata di negozi di maschere e costumi di ogni tipo, ancora oggi si possono incontrare numerose botteghe artigianali dove vengono prodotte maschere di cartapesta oppure in cuoio secondo metodi tradizionali, o atelier dove stilisti e sarti confezionano abiti unici e accessori storici. Oggi le maschere della Serenissima godono di nuova fortuna: con il rilancio del Carnevale, a partire dagli anni Ottanta, riprende con vigore l’attività dei maschereri, gli artigiani dediti alla fabbricazione di maschere, insieme a quella dei sartori specializzati. ‘Buongiorno Siora Maschera’ era il consueto saluto dei veneziani durante il periodo

Detourism Magazine #17 Gen Feb 2016  

Detourism Venezia Detourism Venezia magazine 17 Gennaio Febbraio 2016 - January February 2016 Detourism è il magazine della Città di Venezia...

Detourism Magazine #17 Gen Feb 2016  

Detourism Venezia Detourism Venezia magazine 17 Gennaio Febbraio 2016 - January February 2016 Detourism è il magazine della Città di Venezia...

Advertisement

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded