Page 1

RENT AND GO

n. 04 | Aprile 2014

UNA STAGIONE DI CONSOLIDAMENTO PER IL NOSTRO BRAND CONCORSO ON LINE: UNA SCELTA VINCENTE INTERVISTA DOPPIA: DANIELE CLATAUD E LUCA BOSCARDINI QUALE STRATEGIA PER IL MERCATO ON LINE LA DONNA SEMPRE Più IMPORTANTE NELLE STRATEGIE DI PRODOTTO SCI BIMBO: UNA PARTNERSHIP CON ELAN NOVITà E CURIOSITà: FAT BIKE SKIDiVA – SALOMON ATOMIC – D-AIR SKI


EDITORIALE La stagione che si sta avviando verso la conclusione è andata grosso modo secondo le aspettative condivise in autunno ai nastri di partenza del nuovo anno sciistico. I risultati economici sono stati - per quanto registrato sino ad ora, e con un le ovvie differenze secondo le zone e a causa il clima particolare che ha contraddistinto questo inverno – in linea con quelli dell’anno scorso: abbiamo notato un po’ di calo soprattutto nei fine settimana, quando il cattivo tempo pare essersi maggiormente accanito mandando all’aria le giornate sulla neve di molti sciatori. Nel complesso comunque i nostri noleggi hanno dimostrato di sapersi adattare alle contingenze riuscendo ad assestarsi sul volume d’affari atteso, crescendo molto – con nostro grande orgoglio – sotto il profilo dell’immagine e del servizio. I clienti stanno iniziando a premiarci riconoscendo la nostra qualità, la nostra consulenzialità e il nostro sforzo per curare ogni dettaglio del servizio e quindi stanno diventando clienti fedeli, preferendoci rispetto ad altri noleggi. Rent and Go sta iniziando ad essere un marchio conosciuto. L’uniformità delle insegne tutte uguali, dalla Valle d’Aosta all’Aquila, e delle iniziative tematiche (bimbo, concorso, donna) ha facilitato il riconoscimento del nostro brand da parte degli sciatori abituati a variare località. Rent and Go sta affermandosi come sinonimo di qualità e di affidabilità, sinonimo di garanzia per chi approda un una nuova località sciistica senza conoscere l’ambiente.

01 | RENT AND GO INFORMA

Questo, insieme all’alto livello del servizio offerto e alla grande attenzione dedicata al cliente – con grande merito dei singoli noleggiatori – sta facendo sì che i fruitori dei nostri servizi si sentano più coccolati e guidati nella scelta del prodotto ideale per quello che deve rimanere un momento di divertimento e svago. Anche la crescita sui social network ci fa capire che se coinvolgiamo i nostri clienti, gli dedichiamo attenzioni informandoli (olimpiadi, piste ecc), condividendo situazioni (test degli sci) o paesaggi (foto delle nevicate) o nostri plus (servizi per i bimbi), loro rispondono dando fiducia al nostro marchio. Solo con una prova un po’ più strutturata, questo inverno su Facebook abbiamo triplicato i follower nell’arco di soli tre mesi (dicembremarzo) e abbiamo ricevuto attestati di stima da parte di nostri clienti. Piccoli segnali ma che infondono grande fiducia ed entusiasmo nel nostro lavoro, facendoci cogliere la bontà delle scelte intraprese e la necessità di continuare su questa strada. Continuiamo quindi a crescere insieme, a lavorare in sinergia, a migliorare il servizio, implementarlo con servizi nuovi e a tenere altissima la qualità. I dati delle ricerche sulla soddisfazione generale dei clienti nel settore tempi libero confermano che il mercato sta andando in questa direzione e premia questo tipo di scelta. Concludo con un caloroso ringraziamento a ciascuno di voi, ad ogni singolo punto noleggio Rent and Go, alfieri in prima linea dei nostri valori e principali artefici del buon funzionamento di questa nostra “creatura”. Kurt Ladstätter Chief Executive


La stagione 2013/2014 ha visto un aumento dell’attenzione da parte di Rent and Go verso i segmenti donna e bambino, nell’ottica di fidelizzazione del cliente puntando particolarmente sulle famiglie. Per quanto riguarda la donna, è stata spinta ancora Rent in Rose, una selezione fatta da rent and go di sci, scarponi, caschi e gadget per offrire l’opportunità alle donne clienti di noleggiare attrezzatura specifica per le loro esigenze offrendogli prodotti di alto livello tecnico ma contraddistinti da comfort e un tocco di femminilità. L’idea è piaciuta, le donne a cui proponiamo i prodotti dedicati sono contente e poi li richiedono ma, come preventivato, bisognerà insistere nel proporre personalmente ad ogni cliente lo sci o scarpone da donna e aspettare che il pubblico ci si abitui. Proprio per questo il progetto è nato come progetto pluriennale, sarà un’offerta che verrà proposta anche l’anno prossimo, dobbiamo insistere per far conoscere alle donne il parco attrezzatura specifica e far sapere che da noi la trovano sempre. Le aziende del settore stanno tutte andando in quella direzione e tra i noleggi siamo i primi. Con il tempo anche questo diventerà forte motivo di fidelizzazione della nostra clientela femminile.

COMFORT

SICUREZZA

ELEGANZA

Altro segmento su cui abbiamo voluto dedicare ancora maggiore cura è stato quello dei bambini, attorno a cui ruotano le famiglie che hanno subito ripagato con la loro scelta le nostre iniziative. La cosa che ha più attratto i piccoli sciatori è stata l’area gioco all’interno del noleggio, un angolo dedicato a loro, con tavolini, seggioline e la possibilità di colorare e disegnare (oltre che di poter gustare deliziose caramelle gommose) e che ha offerto la possibilità ai genitori di scegliere con calma i loro sci e di approfittare della consulenza dei nostri affiliati mentre i loro bimbi disegnavano. Insomma n servizio anche per la famiglia! Sempre apprezzato il noleggio del kit per bambini, sia i prodotti a marchio Renty – la nostra renna-mascotte protagonista di un cartone animato disponibile online e che appare su sci, caschi, gadget per bambini – attraverso la quale i più piccini identificano la nostra catena. Anche riguardo alle iniziative per bambini possiamo ritenerci soddisfatti e sicuri di continuare a sviluppare questo parco attrezzatura che diventa sempre più un motivo di scelta.

Sci da bimbo

Kit completo

Spazio Renty

Cartoni animati

RENT AND GO INFORMA | 02


Infine, ma molto importante, il concorso a premi, un’iniziativa che ha riscosso grande entusiasmo nel pubblico. Sono stati assegnati numerosi premi instant-win (quali noleggi gratuiti e materiali protettivi come gusci e caschi) ed è appena stato effettuato il sorteggio del primo premio, la Fiat Punto che avremo in fiera Prowinter al nostro stand. Un modo, anche questo, di gratificare i clienti fedeli e di attrarre quelli nuovi, oltre che di accrescere la visibilità del marchio Rent and Go e il passa parola tra gli sciatori. Una grande opportunità di notorietà e di farci percepire come brand unico, forte, radicato ma con la comodità di essere presente ovunque ci siano comprensori sciistici, oltre che un forte elemento distintivo dai competitors. In più un grande potenziale di nominativi che nella prossima stagione potremmo utilizzare per sperimentare iniziative di comunicazione mirate. Forti del buon andamento di queste nostre iniziative, possiamo salutare con un sorriso la stagione che volge al termine guardando alla prossima con grande fiducia. Tenendo bene a mente i nostri valori guida, ovvero sicurezza, servizio e qualità volti, particolarmente, verso le famiglie.

03 | RENT AND GO INFORMA

VINCI UNA MONTAGNA DI PREMI

NOLEGGIO SCI www.rentandgo.it

NOLEGGIA L’ATTREZZATURA DA SCI DA RENT AND GO e vinci una Fiat Nuova Punto Street e tanti fantastici premi.

Assegnato il primo premio del nostro concorso! Con l’estrazione finale è stata sorteggiata la vincitrice del nostro concorso on line che si è aggiudicata la Fiat Punto. Si tratta di una sciatrice che ha noleggiato dal nostro affiliato Rent and Go di Bressanone. La felice vincitrice verrà premiata ufficialmente da tutti noi con la consegna delle chiavi allo stand Rent and Go durante la fiera Prowinter mercoledì 9 aprile alle ore 14.00.


INTERVISTA DOPPIA INTERVISTA DOPPIA

Maison Clataud, Sauze D’Oulx Intervista a Daniele Clataud

La Thuile Intervista a Luca Boscardin

Da quanto sei affiliato a Rent and Go? Siamo affiliati fin dall’inizio. Da quando è nato il gruppo.

Dall’inizio, ci siamo affiliati poco dopo che si è formato Rent and Go.

Cosa ti ha spinto ad affiliarti a Rent and Go? Sicuramente l’entusiasmo di Erwin e il suo carisma.

Inizialmente la passione di Erwin. Era un trascinatore, è riuscito a farci vedere un nuovo modo di pensare al noleggio, un modo innovativo e funzionale, in un ambiente che una volta era più grezzo e con una visione antiquata. Erwin ci ha dato un grandissimo input.

Qual è secondo te il punto di forza del gruppo? Il punto di forza è sicuramente l’alta qualità estesa in tutti i settori.

Sicuramente tutta l’informazione che ci scambiamo e che ci viene fornita dal gruppo su andamenti, trend, attività dei competitor, nuove tecnologie. E un altro punto di forza è avere alle spalle un gruppo che ti supporta in ogni difficoltà.

Come avviene la scelta dei materiali per il vostro punto noleggio? Sentite l’importanza dei suggerimenti provenienti dalla casa madre? Assolutamente sì. In ogni stagione, compriamo per il 90% pacchetti consigliati dal gruppo.

Spesso facciamo riferimento ai pacchetti proposti da Rent and Go e poi valutiamo anche prezzi e scontistiche direttamente dalle aziende. RENT AND GO INFORMA | 04


Daniele Clataud

Luca Boscardin

Che valutazione daresti al concorso lanciato quest’anno? E’ stato reputato interessante dai clienti? In quale modo l’hai spinto per renderlo più accattivante? Lo hai usato come opportunità per farti ricordare dai tuoi clienti? Il concorso è stato senza ombra di dubbio una buona iniziativa. L’abbiamo trovata molto interessante e ha creato entusiasmo nei clienti. Un’azione decisamente positiva.

Il concorso ha avuto un buon riscontro. E’ stato reputato interessante. L’unica problematica è stata che nei momenti di maggior afflusso era difficile avere il tempo di divulgare tutte le informazioni per la partecipazione. Però abbiamo distribuito molte cartoline e il riscontro c’è stato.

C’è stato uno sci in particolare che è stato richiesto maggiormente dalla clientela? Direi di no, ma hanno avuto un discreto successo nei 4 stelle, i Salom usciti dopo anni che non c’erano più.

Gli Stoeckli svizzeri hanno avuto molta richiesta sui vari modelli. Sono stati lo sci con maggior riscontro.

Quest’anno è stato deciso di dedicare grande attenzione ai bambini. L’idea di aver creato uno spazio all’interno del negozio dedicato ai bambini con giochi e possibilità di svago è piaciuta? La formula del noleggio stagionale per l’intero kit è stata presa in considerazione dai genitori? Renty ha avuto un grandissimo successo. Il corner è stato utilissimo ai genitori che erano liberi di provare, affittare e comprare, e al contempo ha creato divertimento ed entusiasmo nei bambini. I prodotti personalizzati sono andati anch’essi molto bene così come il noleggio stagionale.

Dedichiamo molta attenzione al mondo bimbi già da parecchi anni. Anche il progetto del noleggio stagionale lo abbiamo spinto fin dagli inizi. Abbiamo sempre un riscontro elevatissimo e la clientela risponde bene. Inoltre riusciamo anche a fare noleggi stagionali di alta gamma sempre per il mondo bimbi. Il corner è stata un’ottima idea. Lo abbiamo messo in un negozio perché nel noleggio abbiamo poco spazio e ha avuto un ottimo riscontro. I genitori acquistano e i bimbi giocano. Sicuramente ci ha fatto pubblicità.

Un altro segmento su cui ci si è dedicati con prodotti specifici è stato quello della donna: come giudichi le risposte della clientela femminile nei confronti dei nuovi prodotti e gadget lanciati quest’anno? Nel tuo noleggio siete stati sempre attenti a proporre le linee dedicate alle clienti donne? Abbiamo proposto il mondo donna, che ha avuto un po’ meno successo rispetto al mondo bimbi, ma ha comunque suscitato interesse nelle clientela.

Anche il mondo donna è un’area che stiamo sviluppando da anni. Abbiamo sci arrivati ormai alla terza stagione di utilizzo per il mondo donna, in particolare i K2. Abbiamo spinto molto anche sullo scarpone da donna che ci ha risolto molti problemi, come per esempio quello del polpaccio grosso. Le nostre clienti sono molto contente di avere un prodotto specifico.

Qual è l’aspetto di Rent and Go che ti sembra abbia attratto maggiormente i clienti in questa stagione? Il fatto che Rent and Go è sinonimo di altissima qualità su tutti i fronti: donna, bimbo, uomo, gare, ecc. Copre tutte le esigenze di un potenziale noleggiatore.

05 | RENT AND GO INFORMA

In questa stagione sicuramente il fatto che il gruppo inizia ad essere conosciuto non solo a livello locale. La gente inizia a riconoscere il marchio e a sceglierlo.


Daniele Clataud

Luca Boscardin

Quali suggerimenti per la prossima stagione? Solo di continuare a investire in qualità.

Da anni spingo sulla questione delle prenotazioni online. Vorrei che ci si dedicasse in maniera più importante a questo aspetto, anche sull’estero, per esempio Russia o Nord Europa. Questo perché ci sono altri portali che applicano scontistiche troppo elevate e sono un problema per noi noleggiatori. Quindi auspicherei un forte sviluppo sull’online.

Avete anche l’attività estiva nel vostro noleggio? Si affittiamo bici da Downhill.

Sì, da diversi anni con le Mountain Bike. E’ un prodotto in crescita. Certo, è impegnativo sia per l’investimento, sia per i costi di manutenzione, ma devo dire che un’attività che inizia a dare risultati importanti. Quest’anno vogliamo impegnarci nel proporre prodotti di qualità ancora maggiore, perché in queste zone sono necessarie biciclette di alto livello.

Come giudichi l’idea di poter offrire a noleggio, durante la stagione estiva, la bicicletta elettrica? Il problema del noleggio di bici estivo è che è una cosa limitata, perché la clientela estiva è risicata rispetto a quella invernale.

La bicicletta elettrica è un mercato importantissimo e in crescita. Ci puntiamo molto perché apre il mondo dell’escursionismo che per molti era inaccessibile. Con la bicicletta elettrica si apre un mondo molto ampio anche a persone che prima si limitavano a fare passeggiate. Qui abbiamo molti percorsi già segnalati. Quindi è sicuramente un’attività positiva sulla quale investire.

Cosa ti sentiresti di dire a una persona intenzionata ad aprire un punto vendita Rent and Go? Consiglio di affidarsi ai suggerimenti del gruppo al 100% perché è una realtà che funziona!

Direi che la cosa più importante è che l’unione fa lo forza. Essere parte di un gruppo significa avere informazioni, confronto e tutela. Aprire un noleggio senza un gruppo alle spalle e le sue conoscenze in tutti gli ambiti, legale, tecnologico ecc, è difficile e pericoloso. Rent and Go offre servizi importantissimi ai suoi affiliati.

RENT AND GO INFORMA | 06


QUALE STRATEGIA

PER IL MERCATO ONLINE? Spunti e riflessioni per la nuova stagione. Cari affiliati, l’online booking inteso come scelta e prenotazione dell’attrezzatura da sci online è un servizio di Rent and Go in linea con le tendenze di mercato, non deve essere sottovalutato ma anzi deve essere attentamente pianificato e guidato in modo strategico e allineato agli obiettivi che a questo servizio vogliamo abbinare. In generale, l’e-commerce, sia esso vendita o noleggio, è un trend in assoluta crescita e strumento indispensabile per moltissime aziende. I più recenti studi affermano che sempre più la vendita online sta diventando in realtà un rafforzamento dell’attività del punto vendita fisico e non una contrapposizione. E’ un sistema che da un lato estende la notorietà del marchio, dall’altro offre un servizio molto specifico all’utente/cliente, quello di poter scegliere esattamente quale modello di sci si desidera per quale periodo e quindi di poter trovare proprio quello quando arriverà al noleggio, cosa che nel punto vendita non è scontata perché potrebbe non essere disponibile il modello di sci desiderato. Un servizio per l’utente a cui piace la mescolanza di più canali di vendita, e che quindi sceglierà secondo le sue esigenze talvolta uno, talvolta l’altro e spesso entrambi. Infatti, oggi, una delle maggiori tendenze dell’e-commerce è “acquisto o informazione e scelta online e il ritiro offline”, abitudine che più di tutte si avvicina a ciò che noi proponiamo: prenotazione on line e ritiro nei nostri punti noleggio. Rent and Go ha intrapreso questo percorso già da qualche anno ma ora è giunto il momento di arrivare ad uno step successivo e definire con precisione insieme a voi, quale risultato o servizio vogliamo offrire con l’on line booking e quindi quale è la modalità più strategica per portare a casa il risultato. Dobbiamo quindi porci un obiettivo che dovrà necessariamente essere in linea con il posizionamento di Rent and Go, quindi anche l’on line dovrà essere proposto per essere 07 | RENT AND GO INFORMA

percepito come servizio ad alto valore aggiunto. Abbiamo riscontrato all’interno del gruppo due linee di pensiero in merito alla modalità di gestione delle prenotazioni online e quindi ora vorremmo riflettere insieme su questa importante area di espansione del nostro business. Da un lato, i sostenitori del servizio di noleggio on line come servizio low cost, come battaglia sul prezzo al ribasso (in linea con quanto altri gruppi di noleggio stanno facendo) quindi come piattaforma in cui proporre scontistiche forti per diventare più competitivi rispetto ai competitors che si posizionano su quella fascia di mercato. Ma sull’altro fronte stiamo anche facendo una riflessione più ampia legata al fatto che un servizio online come il nostro, cioè ti consento di scegliere e avere il modello che preferisci quando lo vuoi, è un servizio in più che offriamo al nostro cliente, un’opportunità che direttamente nel punto vendita non c’è, quando arrivo n negozio se trovo quello che voglio bene ma non ho la certezza. Visto in quest’ottica il servizio offerto è beneficio in più, un lusso in più e pertanto non dovrebbe prevedere scontistiche, anzi potrebbe prevedere un eventuale incremento del prezzo. Sicuramente una strada meno “di massa” da percorrere rispetto alla prima, e quindi una scelta strategica molto diversa. Questa seconda strada è certo più lenta da far interiorizzare alla clientela, ma comporterebbe coerenza con i valori del nostro brand e quindi al nostro posizionamento: Rent and Go è posizionato nel mondo del noleggio sci nella fascia alta di mercato. Una terza opzione è quella di creare nel nostro sito internet un online booking dedicato appositamente ai clienti che vogliano prodotti top quality, più ricercati e particolari, e più servizio (voglio quello sci e solo quello per quel periodo) e che quindi in virtù di questo non valutino il prezzo come elemento di scelta (sciare è caro, tra hotel, trasferimento, cibo e ski pass chi scia spende molto e quindi per alcuni clienti non


è l’euro che fa la differenza ma il sentirsi coccolati, privilegiati, la scelta del prodotto che piace ecc) perché la scelta si basa solo sulla volontà di avere un prodotto servizio e consulenza di qualità. In questo caso nel sito dovrà poi essere creata la sezione dedicata all’online booking mirato ad offrire economicità e vantaggio anche sul prezzo e che quindi dovrà proporre sci e scarponi diversi, a prezzi scontati. Il cliente che cerca questo servizio è un cliente diverso da quello che cerca il servizio e la qualità prima di tutto e quindi prodotti e modalità di offerta dovranno necessariamente essere differenti. Non esiste un modo unico per accontentare tutti. Ora a voi!! Riflettete su questi aspetti e fateci sapere quale è il vostro pensiero. Vorremmo usare la stagione estiva per definire il percorso strategico chiaro e delineato per il web e attivare tutto entro settembre per partire tra pochi mesi, agguerriti più che mai e pronti per poi portare a casa i risultati delle nostre riflessioni e del nostro lavoro!

RENT AND GO INFORMA | 08


IMPERVERSA

IL TREND BACKCOUNTRY Il trend americano dello sci come avventura, libertà, in luoghi lontani dagli impianti sciistici, e quindi una sciata in una varietà di ambienti e situazioni nevose cui doversi adattare, continua ad imperversare anche in Europa, e nelle nostre montagne è un must cui le aziende del settore rispondono continuando a proporre modelli di sci sempre più ricercati. Gli sci all-mount chiamati così per la loro versatilità – oltre ad

avere un design accattivante che salta subito all’occhio, hanno una larghezza media compresa fra gli 80 e gli 85 centimetri e sono molto leggeri. Questo consente allo sciatore facilità nell’affrontare la curva e gli garantisce un’ottima conduzione. Quindi molta meno fatica durante la discesa, particolarmente in neve fresca. In questo periodo, fiore all’occhiello per questi sci è il materiale utilizzato -il grafene, composto da carbonio nella forma di una rete a nido

ATOMIC

PER IL BACKCOUNTRY Gli sci Backland sono dotati di anima in legno Ultralite che li rende leggerissimi, ottimi in salita sia ai piedi che trasportati sullo zaino. Su tutta la lunghezza dello sci c’è un rinforzo Carbon Backbone, che garantisce agilità e buona tenuta e grazie al rocker All Mountain in punta, ottime performance sui più vari tipi di neve. sia in pista che fuori pista. Un’altra novità di Atomic per il mondo backcountry sono le Pelli Rocker: speciali pelli che hanno nella zona di scorrimento sotto la punta -dove c’è il rocker)- il materiale scorrevole usato nelle solette, in questo modo si crea meno attrito quando si fa la traccia in neve fresca. Una grande facilitazione per chi ama lunghe escursioni di sci alpinismo. 09 | RENT AND GO INFORMA

d’ape bidimensionale-, il quale garantisce una drastica riduzione del peso, 20% rispetto ai normali sci per alpinismo senza rinunciare alla stabilità. Una percentuale che arriva anche al 25% nel caso dei nuovi sci studiati per il free-ride e il touring, in cui l’anima in legno subisce una complessa lavorazione ce diminuisce il peso e migliora la flessibilità.

Il motto è “più leggero, più stabile, più largo”….. più fashion!!!


ATOMIC PER LA DONNA Atomic dedica molta attenzione alle sciatrici, e per loro ha studiato e proposto alcuni prodotti specifici. Gli scarponi Hawx sono stati perfezionati per rispondere alle esigenze delle donne: il gambaletto e la scarpetta sono stati sagomati appositamente per adattarsi alla morfologia di piedi e polpacci femminili. Per fare in modo di mantenere i piedi caldi e avere quindi sempre buona sensibilità c’è Memory Fit, l’ultima tecnologia di modellatura a caldo, e l’isolante 3M™ Thinsulate™, ottimo anche quando c’è molto umido. Anche i ganci sono più leggeri rispetto ad un normale scarpone. Il risultato? Uno scarpone leggerissimo, performante, caldo e comodo anche per l’after ski!

la potenza della sciatrice in un preciso punto al centro dello sci, in questo modo la flessione risulta più facile ma lo sci rimane sempre a contatto con la neve, garantendo un’ottima tenuta, una maggiore naturalezza e fluidità della sciata. Infine Atomic ha debuttato nello skiwear proponendo una sua linea donna progettata e disegnata per consentire alle sciatrici di godersi meglio il loro sport. Un equilibrio di alta tecnicità dei capi con uno Ski Fit sviluppato per assecondare posizione e movimenti durante la sciata. Design e imbottitura completamente diverse dalla linea uomo.

Gli sci Cloud sono gli sci da pista dedicati alle donne, studiati appositamente nello stile, nei colori e nei dettagli tecnici. I nuovi Cloud sono più leggeri, hanno un design elegante: colore bianco e nero con un rivestimento esterno in rilievo. Nella gamma base è utilizzata la tecnologia Atomic Bend-X Technology, per agevolare la sciatrice a deformare lo sci più facilmente ad inizio di curva. Nei modelli di alta gamma è stato integrato invece la ARC Technology, che serve a far convogliare tutta

RENT AND GO INFORMA | 10


LE DONNE SCIATRICI SEMPRE PIU’ ATTENTE ALL’ATTREZZATURA SPECIFICA PER LORO: NASCE THE SKIDIVA.COM Una richiesta che ormai sta diventando anche esplicita quella delle donne che chiedono di poter avere attrezzatura da sci tecnica, all’avanguardia ma con un comfort studiato e un look stiloso. Ecco la riprova che la vision di Rent and Go è coerente all’andamento del mercato e risponde a precise richieste dei consumatori.

dei vari argomenti legati al mondo della montagna: sci, scarponi, resorts, piste, luoghi. Nel portale skidiva le sciatrici hanno recentemente presentato una loro classifica dei brand più attenti al femminile mettendo al primo posto le aziende Dal Bello e Volkl con i loro scarponi e sci delle linee donna. Volkl si è aggiudicato la medaglia d’oro come migliore sci da pista e Dal Bello come miglior marchio di scarponi da sci. E con l’Award Mountain Top Pick premiano i migliori prodotti donna votati dalle donne. Le stesse donne che potrebbero essere nostre clienti.

Le “Ski Divas” sono ragazze appassionate di sci che nel sito theskidiva.com trattano e discutono

Un po’ tutto il mondo della montagna si sta muovendo verso l’universo femminile e Rent and Go è stato,

ancora una volta, precursore delle nuove tendenze. Queste dimostrazioni sono per noi degli ottimi incentivi a continuare lo sviluppo di Rent in Rose, assortendo nei nostri noleggi smepr epiù sci e attrezzatura da donna, aumentando la scelta dei prodotti donna dei migliori marchi che Rent and Go tiene a noleggio per le sue clienti. Continuiamo quindi con decisione a proporre alle nostre clienti l’attrezzatura che rent in rose seleziona per loro e consigliamole sci, scarponi e caschi dedicati, così stimoleremo anche le richieste e renderemo ancor più palese la differenza con la concorrenza che ancora vive lo sci come unisex.

SALOMON X PRO Rent and Go ha testato anche l’altro modello della gamma X di Salomon: l’X Pro. Uno sci più “pistaiolo” con una sciancratura da Race Carve, decisamente più adatto e godibile su piste lisc, ma da avere come novità di stagione.

NORDICA NRGY PRO Come Rent and Go stiamo valutando anche un nuovo scarpone della Nordica l’NRGY Pro. Una plastica con Flex 130 che potrebbe essere adatto alla clientela più esigente che voglia noleggiare uno scarpone che oltre ad essere confortevole offra anche buone prestazioni. 11 | RENT AND GO INFORMA


NOVITÀ ELAN SCARPONE BIMBO Confermata la grande attenzione di tutte le aziende del settore per la nuova generazione di sciatori. Elan spicca tra le proposte innovative e presenta “Ezyy” e “Bloom” i nuovi scarponi per bimbi e bimbe. Fra le novità pensate per essere proposte l’anno prossimo, spicca una felice innovazione ideata dalla Elan e destinata ai bambini. Il nuovo scarpone con la tecnologia “U-flex” si presenta, infatti, sin da subito, con delle caratteristiche studiate appositamente per rendere il più confortevole possibile la permanenza del piedino all’interno dello scarpone. Grazie alla presenza di due placche separate e non, come accade della norma, di una unica che colleghi punta e tacco, questo innovativo scarpone permette alla

parte anteriore di potersi piegare come mai si era visto prima d’ora. Il risultato è un maggiore comfort, volto ad ammorbidire la fase di inserimento dello scarpone (spesso critica per i nostri piccoli sciatori) e a facilitare la sciata grazie alla maggiore libertà di movimento al suo interno, con conseguente sviluppo di calore utile per evitare il fastidio dei piedi freddi. L’idea è quindi quella di dare ai bambini l’impressione di indossare, mentre sciano, una scarpa robusta ma morbida, dove le dita possano piegarsi bene e i piedi non corrano il rischio di trovarsi “incementati”

dentro uno scarpone troppo rigido, per il quale avranno tutta una vita per adeguarcisi, nel caso vorranno. Disponibile nelle versioni “Ezyy” (bambini) e “Bloom” (per bambine) – entrambi nelle versioni a uno o a due ganci – e con la possibilità di scegliere fra vari colori dal tono accattivante, lo scarpone “U-flex” si candida per rappresentare una delle migliori innovazioni degli ultimi anni nel campo dell’equipaggiamento da sci per bambini. Rent and Go ordinerà per la linea bimbi la versione Ezyy!

PARTNERSHIP ELAN-RENT AND GO Collegata alla novità dello scarponcino “U-flex” – in procinto, come abbiamo visto, di essere lanciato sul mercato– c’è anche il nuovo sci bimbo di Elan, che offriremo come rent and go come novità altamente qualificata per la clientela attenta alle specificità delle attrezzature per i suoi bambini. Lo sci Elan sarà l’oggetto di una nuova partnership con Rent and Go e verrà quindi proposto in esclusiva per noi inserendo nella serigrafia originaria la nostra mascotte Renty. Lo sci utilizza la medesima tecnologia “U-flex” e abbinato allo scarpone da come risultato quello di un’estrema comodità e flessibilità nella sciata

grazie alla facilità di piegamento dello sci nella sua parte centrale (da cui il nome “U” per l’effetto prodotto), dove vengono installati gli attacchi. La forza della proposta è il connubio tra l’alta innovazione tecnica dello sci bimbo Elan e la personalizzazione della serigrafia con la nostra Renty che i più piccini riconoscono immediatamente e che quindi da visibilità e qualità al nostro marchio. In questo modo continuiamo ad arricchire l’offerta specifica bambini e a differenziarci dai competitors grazie ad uno sci che risulta unico per le sue caratteristiche e per il nuovo design Elan/Rent and Go.

RENT AND GO INFORMA | 12


DALLA NEVE ALLA SABBIA DEL DESERTO,

ARRIVA FATBIKE L’ULTIMA FRONTIERA DELLA BICICLETTA

Dal mondo delle biciclette arriva una novità che farà tendenza: Fatbike, una bici concepita apposta per essere prestazionale su terreni molto morbidi. Un trend tutto americano, partito per poter pedalare sulle nevi dell´ Alsaka e arrivato ala sabbia del deserto di New Messico Come Rent and potrebbe essere un’opportunità da valutare, un’altra novità da avere in alcuni dei nostri noleggi estivi. Potrebbe essere un prodotto interessante per i più temerari dei nostri clienti!

à di vedere di più Per chi ha curiosit be .c om /w at ch h tt p: // w w w.y ou tu o&feature=play ?v=XrDDe0MYzk er_embedded

13| RENT AND GO INFORMA


LA NOVITA’ HARWARE DELLA PROSSIMA STAGIONE E’ FIRMATA SALOMON:

X DRIVE 80 IT, LA NUOVA GENERAZIONE DELLO SCI ROCKER. Il nuovo sci che Salomon propone per la prossima stagione 2014-15 è l’X Drive 80 IT. Uno sci all mountain della famiglia degli sci rocker, nello specifico questo modello è un all terrain rocker. E’ realizzato con una costruzione a sandwich, una struttura a fasce in carbonio a forma di X. Una sorta di nucleo in legno con due strati di titanio laminato che lo rendono ancora più stabile e controllabile. Le sciancrature lo rendono uno sci molto versatile e gestibile sia in pista che fuori pista. E’ stato presentato ad Ispo e Rent and Go lo ha già testato e in alcuni noleggi lo ha in prova.

TIPOLOGIA: All terrain Rocker COSTRUZIONE: Semisandwich Nucleo in legno X Chassis Doppio Titanio 400 Superfice Sheric

Il D-air®Ski

DAINESE ALL’AVANGUARDIA NELLA SICUREZZA Dainese, partner di Rent and Go e marchio leader nel settore delle dotazioni per la sicurezza, presenta dopo studi e test approfonditi il nuovo D-air per lo sci: un airbag da utilizzare nelle discipline sciistiche. Nello specifico, il D-air®Ski Dainese è a tutti gli effetti un vero e proprio un guscio para schiena che, con la stessa modalità di un airbag, si apre e si gonfia in caso di cadute violente e forti traumi. Questo innovativo para schiena,

messo a punto grazie alla preziosa collaborazione di atleti importanti che lo hanno testato in tantissime situazioni in allenamento e in prove specifiche, è il primo del genere, è composto da una parte elettronica con un algoritmo di attivazione. Il D-air in questa stagione è anche già stato usato come test dagli atleti di Coppa del Mondo anche in gara. Il sistema di funzionamento attuale del D-air, realizzato nell’ambito del programma FIS-ISS, presenta

numerose e importanti modifiche rispetto al prototipo lanciato l’anno scorso, che riguardano sia l’algoritmo di attivazione, sia la parte pneumatica, l’ergonomia e l’innocuità aerodinamica. Un grande lavoro di innovazione continua in sinergia con gli atleti per consentire la protezione da una vasta gamma di cadute, limitando la violenza dell’impatto per una sempre maggiore messa in sicurezza degli atleti e non solo.

RENT AND GO INFORMA | 14


I NOSTRI NOLEGGI ALTA BADIA - STERN/LA VILLA (BZ) ALTA BADIA - ST. KASSIAN/SAN CASSIANO (BZ) ANDALO (TN) ANTHOLZ OBERTAL/ANTERSELVA DI SOPRA (BZ) ARABBA (BL) BARDONECCHIA (TO) BORMIO (SO) BORMIO (SO) BORMIO (SO) BORMIO (SO) BOZEN/BOLZANO BREUIL CERVINIA (AO) BRIXEN/BRESSANONE (BZ) BRIXEN/BRESSANONE (BZ) BRUNECK-REISCHACH/BRUNICO-RISCONE (BZ) BUSCHE (BL) CAMPITELLO DI FASSA (TN) CANAZEI (TN) CASPOGGIO (SO) CAVALESE (TN) CESANA TORINESE (TO) CHAMPOLUC (AO) CHIESA VALMALENCO (SO) CLAVIERE (TO) CORTINA D’AMPEZZO (BL) COURMAYEUR (AO) DOBBIACO/TOBLACH (BZ) FALCADE (BL) FOLGARIA (TN) FOLGARIA (TN) FOLGARIA (TN) FOLGARIDA (TN) GOSSENSASS/COLLE ISARCO (BZ) HAFLING/AVELENGO (BZ) INNICHEN/SAN CANDIDO (BZ) LA THUILE (AO) LAVAZÈ/VARENA (TN) LIVIGNO (SO) LIVIGNO (SO) LÜSEN/LUSON MADESIMO (SO) MADONNA DI CAMPIGLIO (TN) MADONNA DI CAMPIGLIO (TN) MADONNA DI CAMPIGLIO (TN) MERAN/MERANO (BZ) MERANSEN/MARANZA (BZ) MITTEROLANG/VALDAORA DI MEZZO (BZ) MÜHLBACH/RIO DI PUSTERIA (BZ) NEVEGAL (BL) OLANG-GASSL/VALDAORA (BZ) ORTISEI/ST. ULRICH (BZ) PASSO TONALE (TN) POZZA DI FASSA (TN) PRAGELATO (TO) RATSCHINGS/RACINES (BZ) RATSCHINGS/RACINES (BZ) RIDNAUN/RIDANNA (BZ) RIVISONDOLI (AQ) ROCCARASO (AQ) SAN MARTINO D. CASTROZZA (TN) SAND IN TAUFERS/CAMPO TURES (BZ) SANKT CHRISTINA/ST. CRISTINA (BZ) SANKT WALBURG/S. VALBURGA ULTIMO (BZ) SAUZE D‘OULX (TO) SAUZE D‘OULX (TO) SCHNALS/SENALES (BZ) SESTRIERE (TO) STERZING/VIPITENO (BZ) VIGO DI FASSA (TN) WELSCHNOFEN/NOVA LEVANTE (BZ) WOLKENSTEIN/SELVA DI VAL GARDENA (BZ)

RENT AND GO Via Bruno-Buozzi 12 I-39100 Bolzano Tel. 0471 202534 Fax 0471 532085 info@rentandgo.it - www.rentandgo.it

Alta Badia Shop & Rental Alta Badia Shop & Rental Rent and go Andalo Rentasport Taschler Ski Service da Nico Ski Sport Dain Cecco Sport Cecco Sport Celso Sport New Celso Sport Sportservice rent and go Cervinia 2001 Sportbazar Skihütte Sportservice Erwin Stricker Rentasport Kronplatz R.A.L bike and ski Noleggio Sci - Ski Rent Mambo Peak Sport Adventure Pegorari Sport Sport Cermis San Sicario Action Point Ski-Rent La Glisse Rent and go Chiesa in Valmalenco Ski Lodge - Noleggio e Riparazioni Ski System 4810 Sport Italo Sport Rent and go Falcade Snow Star - Fondo Grande Snow Star - Francolini Snow Star - Passo Coe Folgarida Sport Sportbazar Ladurns Sportservice Erwin Stricker Papin Sport Only Ski & Snowboard Rentasport Lavazè Rent and go American Zinermann Sporting Rent and go Friendshop La Tana del Ski Noleggio del Brenta Campiglio Nord Noleggio del Brenta Campiglio Sud Noleggio del Brenta 5 Laghi Sportbazar Erwin Stricker Rentasport Gitschberg Rent and go Kurt Ladstätter Rentasport Gitschberg Slalom Ski Service Rent and go Kurt Ladstätter Skirental Sport Gardena Noleggio Delpero Sport Edy - rent and go Rentasport Pragelato Rentasport Schölzhorn Salomon Station Ratschings Nordic Test Center Rental Monte Pratello Rental Aremogna Sport 2 Z Rentasport Mayrl Rent System Rentasport Exclusive Maison Clataud Sport 1 Maison Clataud Sport 2 Sportservice Erwin Stricker Rent and go Sestriere Rentasport Rosskopf Sport Edy - rent and go Top Ski Service

0471 847616 0471 849374 0461 589739 0474 492454 0436 79445 0122 901562 0342 904361 0342 904361 0342 901459 0342 904087 0471 501938 0166 940800 0472 521407 0472 850077 0474 548274 320 2966690/4 388 0453037 0462 600247 0342 451635 0462 231002 335 422642 0125 308156 0342 451284 380 5304085 0436 4283 0165 844631 0474 972185 0437 599798 0464 720290 0464 720419 347 5039631 0463 986275 0472 770560 0473 279390 0474 914271 0165 885307 0462 341367 0342 992029 0342 996685 329 5943359 0343 570290 0465 441502 0465 442195 0465 443084 0473 279607 0472 522045 0474 498038 0472 522045 0437 907090 0474 592111 0471 796368 0364 903797 0462 760219 335 5248768 0472 659147 0472 659147 0472 656450 0864 619048 0864 619083 0439 684720 0474 678187 0471 790015 0473 795144 0122 850353 0122 859717 0473 662112 0122 755366 0472 760627 0462 763550 0471 618503 0471 794300

Rent And Go Informa Aprile 2014  

Newsletter Rent And Go

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you