Page 6

6 IMPRONTE

2/2013

PRIMO PIANO: la RIORGANIZZAZIONE

di Monica Cavinato

digitalizzazione e FORMAZIONE

AGENDA DIGITALE FORMAZIONE – FONDI EUROPEI L’organizzazione del lavoro è il cuore di un’azienda, sia essa pubblica che privata. La qualità dell’output è determinata in modo sostanziale dall’organizzazione. Il repentino cambiamento della realtà e della società che ci circonda impone una riflessione sull’organizzazione del lavoro per aggiornare strumenti e processi a nuove sfide e obiettivi. Un organizzazione interna che passi dalla logica dell’adempimento a quella del risultato, con il cittadino - utente al primo posto. Un cambiamento già in atto che fa emergere un atteggiamento contraddittorio nei

confronti delle novità: da un lato la spinta a procedere con urgenza dinanzi alle novità

legislative e dall’altro un ogni decisione e attività. senso di incertezza tendente Fondamentale diventa a procrastinare nel tempo l’attenzione ai processi. L’informatizzazione – digitalizzazione è un nodo fondamentale: gli strumenti informatici sono un supporto f o n d a m e n t a l e a l l ’o r g a n i z z a z i o n e del lavoro. Purtroppo la mancanza di investimenti e di un programma generale ha determinato una serie di criticità che dilatano i tempi di lavoro, non permette la semplificazione dei procedimenti anzi fa aumentare le duplicazioni. Un esempio applicativo LOTUS NOTES è un

IMPRONTE CISL 2013 n. 2  
IMPRONTE CISL 2013 n. 2  

Periodico trimestrale della Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori-FPS Comune di Padova

Advertisement