Issuu on Google+

T1 CV PR T2

LA STAMPA SABATO 11 MAGGIO 2013

alle 17

Giorno e Notte .65

.

Piccolo Regio

Colors

Astoria

“Aiutiamo Sam” contro il disagio

Una notte a tutto jazz

Gli Swim Deep da Birmingham

L’idea, fra Teatro Regio e Sipari Sociali, nasce dalla volontà di coinvolgere i ragazzi con una vita difficile, nelle attività didattiche e formative del teatro: in questo progetto lo spettacolo «Aiutiamo Sam!», in scena alle 17 e alle 20,30 al Piccolo Regio (piazza Castello), raccoglie il lavoro di 84 laboratori. Sul palco anche i cori tratti da «Il piccolo spazzacamino» di Britten.

alle 21,30

Approda questa sera al Colors, locale di via Sacchi 11, uno dei sassofonisti di punta della nuova scena jazz italiana: si chiama Max Ionata, ha quarant’anni, s’ispira a Sonny Rollins. Oggi si esibisce a Torino affiancato sul palco da Alberto Gurrisi all’hammond e Marco Volpe alla batteria. S’inizia alle 21,30, l’ingresso è libero.

L’ottava edizione

BENEFICENZA

Contro il cancro

Bosconero

Il paese diventa un cantiere con gli artigiani Tecniche degli antichi mestieri in mostra nel basso Canavese

Per i più piccoli

I bambini diventano designer per un giorno Tante iniziative dedicate ai più piccoli in programma questo fine settimana. Ecco le più curiose. A cominciare da quella proposta dal Circolo dei Lettori che oggi pomeriggio dalle 15,30 alle 17,30 ha in calendario «Istruzioni per infilare i topi in scatola», un laboratorio con merenda finale per insegnare ai bimbi l’importanza del risparmio (ingresso libero, via Bogino 9, tel: 011/432.68.27). Per trascorrere un pomeriggio immersi nella natura ecco che oggi dalle 14,30 alle 17 Propolis presenta «Il piccolo fattore in famiglia!» (8 euro, strada del Nobile 86/92, tel: 011/66.01.591). Ai ragazzi è dedicata la visita guidata e il laboratorio per creare il proprio al-

Un laboratorio per bimbi

bero genealogico su papiro offerti dal Museo Egizio domani alle 11 con replica alle 16 (7 euro oltre il costo del biglietto di ingresso, via A. delle Scienze 6, tel: 011/561.77.76). Mentre alle 16 alla Pinacoteca Agnelli, sempre domani, i bambini possono diventare «Designer per un giorno» (4 euro, via Nizza 230/103, tel: [F. CAS.] 011/00.62.713).

Aria, terra, acqua, fuoco. I scultori, intagliatori, decoraquattro elementi s’incontra- tori, sarti, ceramisti e cesellano domani non lontano dalle tori si esibiranno dal vivo nelle rive del torrente Orco, nel varie fasi di ideazione e produbasso Canavese, in occasio- zione dei loro manufatti; e prone della Mostra dell’artigia- posti laboratori interattivi, nato d’eccellenza di Bosco- che permetteranno al pubblinero. La kermesse è stata co di sperimentare le diverse ideata dall’amministrazione tecniche e di riscoprire una comunale in collaborazione manualità ormai dimenticata. con la Strada Gran Paradiso Ci saranno poi ArteNatura, dalla Provincia di Torino e il l’area dedicata ai florovivaisti, Cna per far conoscere le più al biologico e alla bioedilizia; il antiche e moderne tecniche rodeo del Rolanda Quarter di trasformazione della ma- Horses di Bario, che per tutta teria, a partire dalla consa- la giornata proporrà dimopevolezza che il settore arti- strazioni, battesimi della sella gianale può costituire e spettacoli equestri; e, per i buongustai, il un’importante risorsa per LA MOSTRA percorso enogaalla l’economia e Etichette stronomico scoperta dei saper il turismo. e cartoline pori tipici del A l l ’o t t a v a edizione, terza degli Amici del Passito Canavese, in cui si potranno dea livello regionale, parteciperanno artigia- gustare e acquistare salampani, artisti, scuole professio- tata, brus, tome, paste di melinali, istituti d’arte e associa- ga, erbaluce e i prodotti a chizioni del settore, provenienti lometri zero di Coldiretti. Ma la vera chicca di quenon solo dal Piemonte, ma anche da Valle d’Aosta, Ligu- st’anno sarà la mostra di carria, Lombardia, Toscana ed toline ed etichette antiche Emilia Romagna. Oltre al- proposta dagli Amici del Pasl’ampia mostra-mercato – sito: una preziosa collezione che invaderà dalle 9 alle 19 iniziata nel 1908, quando il piazza Martiri, via Torino, viticoltore Rolfo Giacinto di via Trieste, via Trento, via Robella d’Asti venne invitato Villafranca e via Roma –, il ad esporre il suo vino Chiaret programma prevede una se- passito alla mostra internarie di eventi all’insegna del zionale di Londra in occasiosaper fare, suddivisi in tre ne dei festeggiamenti olimpiCantieri. Saranno allestite le ci. L’ingresso per il pubblico [N. PEN.] botteghe artigianali, dove è gratuito.

Consiglio/2

NOEMI PENNA

In viaggio su un tram del 1911

bordo di un elegante tram color rosso e crema del 1911, oggi l’Atts celebra il centodecimo anniversario del monumento a Galileo Ferraris con un viaggio nel tempo in omaggio all’ideatore del motore elettrico in corrente alternata, che per Torino ha significato l’arrivo delle prime vetture tranviarie a

A

Arriva dalla Gran Bretagna la pop band protagonista all’Astoria, via Berthollet 13: gli Swim Deep, quartetto originario di Birmingham, sono impegnati in una tournèe europea che precede l’uscita del disco «Where The Heaven Are We» annunciato per l’estate. Si comincia alle 22, di scena anche i The 1985 e gli Outside The Fortress. Ingresso a otto euro.

blocknotes

Partecipano artigiani, artisti, scuole professionali, istituti d’arte e associazioni del settore

La fiera di Santena

alle 22

corrente (gestite dalla Società Anonima Elettricità Alta Italia, antenata di Gtt e Telecom). Fra curiosità e superstizioni, dai finestrini si potranno ammirare alcuni luoghi simbolo della vita di Ferraris e dello sviluppo tecnologico della città. I tour partiranno dalle 15 alle 19, ogni 30 minuti, da piazza Castello: il costo di partecipazione è di 10 euro, interamente destinati al restauro di tram storici.

Domani tradizionale vendita delle azalee dell’Airc pe finanziare la rierca contro il cancro. A Torino si potranno comprare in corso Einaudi (chiesa della Crocetta), corso Francia (Tesoriera), corso Racconigi angolo via Frejus, ospedale Molinette, parco Rignon, corso Orbassano (concessionario Autopitagora), ospedale Mauriziano, ospedale Giovanni Bosco, piazza Guala, piazza Santa Rita, via Colombo 63, via Frejus angolo corso Racconigi, via Palatucci 12, via Garibaldi angolo piazza Castello e angolo corso Valdocco, via Luini angolo corso Potenza, via Matilde Serao (chiesa Buon Pastore), via San Bernardino (chiesa di San Bernardino).

MUSICA

Rock Dalle 18 sul palco si sfideranno numerose band emergenti in un contest che permetterà di loro di aggiudicarsi la possibilità di aprire il concerto dei Deep Purple il 24 luglio a Majano, in provincia di Udine. È il Music&Live Tour promosso dall’Agenzia del Turismo Friuli Venezia Giulia con Virgin Radio. Piazza Vittorio Veneto

SPETTACOLI

Fringe Il festival oggi e domani si propone anche sul palco della Cavallerizza, con gli spettacoli: alle 19,30 «Voce per il teatro» di e con Didie Caria; alle 21 con «Sugo» di Duodorant; e alle 22,30 con «Un finale per Sam (Partita con Beckett)» di Crab Teatro. Cavallerizza, Maneggio Reale, via Verdi 9

Improvvisazione Alle 21 Campionato Nazionale Professionisti dei «Match d’improvvisazione teatrale»: questa sera Torino sfida Bologna, con la conduzione «in pista» di Marco Maccarini. Prenotazioni: tel. 329/0629871. Grugliasco, Teatro Le Serre, via Tiziano Lanza 31

VARIE

Teatro Regio Oggi, alle 11 e alle 15, e domani, alle 15, visite guidate in occasione delle «Giornate Europee dell’Opera»: un percorso «dietro le quinte» con la sala, la sartoria, la sala ballo, il sottopalco, le sale prova, e il palcoscenico. Nel foyer del Toro la mostra «Il Regio, la fabbrica dei sogni». Teatro Regio piazza Castello A cura di Tiziana Platzer giornonotte@lastampa.it

Animazione

Diploma honoris causa a Bozzetto

I diplomati con Bozzetto TIZIANA PLATZER

«I ragazzi lavorano insieme, creano equipe di studio: la creatività collettiva è la forza del cinema» dice Stefano Rulli, presidente da novembre scorso del Centro Sperimentale di Cinematografia e sceneggiatore di «Mediterraneo», «Cento passi» e della «Piovra». Osserva i ragazzi che stanno riempiendo la platea del Massimo, sono gli allievi del Centro per l’Animazione di Chieri diretto da Sergio Toffetti: «Non si deve pensare che il Centro esista a Roma e le altre sedi siano periferiche» continua. «Torino ha una linea didattica capace di far sviluppare in libertà le personalità creative dei ragazzi, va esportata nella scuola romana». Già, perché ieri pomeriggio, durante un’informale cerimonia dai tempi veloci e lunghi applausi per gli studenti del triennio 2010-2012, sono stati consegnati i diplomi con la proiezione dei lavori scelti. Ad aprire l’incontro il conferimento del diploma Honoris Causa a Bruno Bozzetto, collaboratore del Centro di Toffetti: «Ho avuto modo di vedere i corti che i ragazzi stanno preparando per il prossimo anno, coraggiosi nei temi» dice il creatore del Signor Rossi. «C’è una storia sulle civiltà delle scavatrici, c’è la lotta alla burocrazia, e persino l’assassinio di un dittatore ostaggio della sua giacca» racconta stuzzicato nella fantasia Bozzetto. Non meno originali i video animati dei neo-diplomati, dalla relazione madre-figlie a un sentimento fra un barbone e una radio. Alcuni di loro hanno prodotto anche spot istituzionali, come quello per promuovere «Piemonte is. Una carta di credito per la cultura» : «E’ l’idea che va oltre il sostegno» ha detto l’assessore Michele Coppola. «E’ il talento dei giovani a disposizione del Piemonte, per questo non ci sarà un solo passo indietro: la Scuola è importante quanto il Teatro Regio». Ovazione.


La Stampa 12 Maggio - Laboratorio Bambini