Issuu on Google+

COMP ET E

IE ERG EN

Comitato Italiano Gas

PER E · ES IENZE NZ ·

ISO 9001:2008

Ente Federato all’UNI dotato di personalità giuridica

SPECIFICA TECNICA UNI TS 11297 Metodologia di valutazione rischi di dispersione gas Modalità di realizzazione Codice corso: GND1211 Data: 4 giugno 2014 Sede: Royal Hotel Carlton - Via Montebello,8 - Bologna Durata: 1 giorno (7 ore) Registrazione: ore 8,30 Inizio: ore 9,00 Termine: ore 17,00

Contatti: Nome: Antonella Palmieri Telefono: 02.72490605 E-mail: antonella.palmieri@cig.it Nome: Alba Fraccadori Telefono: 333.9882791 E-mail: alba.fraccadori@cig.it

Gli specifici obblighi di AEEG di redazione del “Rapporto annuale di valutazione dei rischi di dispersione di gas” e di sostituzione/risanamento delle condotte di ghisa grigia con giunti canapa-piombo (entro il 2014) e di acciaio non protetto (entro il 2015), assumono un particolare rilievo economico e gestionale per le Aziende di distribuzione gas, specie per le reti contraddistinte da significative quantità di condotte in materiali non conformi alle norme vigenti.

Contenuti

Obiettivo Individuare le modalità per adempiere agli obblighi fissati dalle deliberazioni di AEEG

Evoluzione normativa del settore alla luce delle norme attualmente vigenti

Fornire le indicazioni per la programmazione degli interventi e dei progetti di sostituzione/risanamento di condotte in materiali non conformi alle norme vigenti

Norma UNI TS 11297

Apprendere i criteri per definire le priorità di sostituzione/risanamento delle condotte in materiali non conformi alle norme vigenti

Rapporto Annuale di Valutazione dei Rischi di Dispersione Gas: l’interpretazione corretta dei risultati

Conoscere l’utilizzo e relativa redazione del Rapporto Annuale di Valutazione dei Rischi di Dispersioni Gas

PERSONE INTERESSATE Responsabili Servizio Progettazione e Ufficio Tecnico

Primo iscritto: € 450,00 + IVA (22%) Secondo iscritto: € 340,00 + IVA (22%)

Schemi da seguire per una giusta pianificazione degli interventi di risanamento di condotte gas in ghisa giunto canapa piombo, acciaio non protetto catodicamente e altri materiali non conformi. Test di verifica dell’apprendimento

Direttori tecnici

Quotazioni

Materiali utilizzati per le condotte gas nel corso degli anni e delle relative caratteristiche tecniche

Tecnici e progettisti con compiti direttivi e di coordinamento


COMP ET E

IE ERG EN

Comitato Italiano Gas

PER E · ES IENZE NZ ·

ISO 9001:2008

Ente Federato all’UNI dotato di personalità giuridica

SPECIFICA TECNICA UNI TS 11297 Metodologia di valutazione rischi di dispersione gas

Cod. GND1211

Bologna - 4 giugno 2014

Informazioni generali

Scheda d’iscrizione

Quote di partecipazione

NOME

Primo Iscritto

€ 450,00 + IVA al 22%

Secondo iscritto e successivi

€ 340,00 + IVA al 22%

Data: 4 giugno 2014 Sede: Royal Hotel Carlton - Via Montebello 8 - Bologna

COGNOME

SOCIETÀ TIPOLOGIA DI ATTIVITÀ

La quota si intende per ogni partecipante e comprende:

VIA

• documentazione didattica, cancelleria • coffee breaks, colazione di lavoro

CAP

CITTÀ

Al termine del corso verrà consegnato l’attestato di partecipazione CIG

TEL.

FAX

Modalità d’iscrizione Invio scheda di iscrizione e copia bonifico a mezzo: fax: (+39) 02.72001646 e-mail: antonella.palmieri@cig.it - anna.frigge@cig.it

Modalità di pagamento La quota deve essere versata all’atto dell’iscrizione esclusivamente tramite Bonifico bancario intestato a: COMITATO ITALIANO GAS • CIG P.ZZA BOLDRINI, 1 – 20097 S. DONATO MIL.SE (MI) P.I. 03569380961 – C. F. 80067510158 Banca Prossima SpA IBAN IT 56 M 03359 01600 100000018549

Modalità di disdetta e rimborsi Il cliente ha diritto di recedere liberamente dal presente contratto fino a 10 giorni lavorativi, prima della data del corso Il recesso dovrà essere comunicato alla segreteria organizzativa di CIG a mezzo lettera o fax. Il recesso sarà esercitato con le seguenti modalità: • rimborso entro 30 gg. dell’intero corrispettivo versato, in caso di comunicazione entro i termini richiesti • nessun rimborso in caso di mancata presentazione al corso del partecipante iscritto • è possibile comunque sostituire in qualsiasi momento il nominativo del partecipante

SETTORE PROV. EMAIL

Dati di fatturazione (campo obbligatorio) SOCIETÀ VIA CAP

CITTÀ

PARTITA IVA

PROV. COD. FISC.

Ente Pubblico: esente IVA ai sensi dell'art. 14, comma 10, della legge n. 537/93. Copia della fattura verrà spedita a stretto giro di posta N.B. L'iscrizione si intende formalizzata solo al ricevimento dell'apposita scheda sottoscritta per accettazione. • La quota deve essere versata all'atto dell'iscrizione • Non saranno ammesse in aula persone la cui quota di iscrizione non sarà pervenuta. Informativa sul trattamento dei dati personali I dati comunicati in questa sede verranno trattati in conformità alle modalità previste dal Dlgs 196/2003 con le seguenti finalità: fornitura dei servizi e elaborazione delle risposte richieste, elaborazione statistiche, invio di altre pubblicazioni di settore. I dati non saranno comunicati a terze parti, senza specifica autorizzazione. Titolare del trattameto è Comitato Italiano Gas - via Larga, 2 - 20122 Milano. Incaricati del trattamento saranno i membri della direzione e amministrazione dell’ufficio commerciale, dell’ufficio marketing e dell’ufficio relazioni pubbliche. Potrà richiedere verifica, modifica, cancellazione dei suoi dati dai nostri archivi o l’elenco aggiornato dei responsabili del trattamento contattando la segreteria del Comitato Italiano Gas, ai recapiti indicati in questa Informativa.

Organizzazione e informazioni Alba Fraccadori Tel. 333.9882791 e-mail: alba.fraccadori@cig.it Antonella Palmieri Tel. 02.72490605 e-mail: antonella.palmieri@cig.it CIG - Via Larga, 2 - 20122 Milano

www.cig.it

Acconsento al trattamento dei miei dati personali

DATA

Non acconsento al trattamento dei miei dati personali

FIRMA


4_giugno