Page 22

© 2012 Chiarelettere editore srl 8

Toglietevelo dalla testa

a 300 GHz. Molti dei suoi componenti fanno anche parte dell’Icnirp. Sino a oggi ha tenuto una posizione che nega la possibilità di effetti nocivi dei cellulari nei confronti della salute umana. Istituto superiore di sanità (Iss). Con sede a Roma, è l’organismo tecnico che fa da consulente per il ministero della Salute su come proteggere al meglio la salute pubblica. I suoi specialisti di radiazioni non ionizzanti hanno, sino a oggi, escluso che i cellulari possano causare un rischio per la salute. Consiglio superiore di sanità (Css). È l’organismo consultivo supremo in tema di salute pubblica formato dalle più autorevoli personalità mediche del paese. Pur presieduto dal presidente dell’Iss, è da questo autonomo e si esprime quando interpellato dal ministero competente. Nella riunione del 15 novembre 2011 ha emesso un parere che, per la prima volta, suggerisce una campagna d’informazione e un approccio cautelare nei confronti dell’uso dei cellulari, soprattutto da parte dei bambini. Verosimilmente nel corso del 2012 il ministero della Salute dovrebbe mettere in pratica il parere. Cellular Telephone Industries Association, poi ribattezzata Cellular Telecommunications Internet Association (Ctia, poi Ctia - The Wireless Association). La lobby degli operatori di telefonia mobile e dei produttori di cellulari è stata fondata a Washington D.C. nell’84. Con la fusione nel 2000 con il Wireless Data Forum ha ampliato il suo raggio d’azione a tutta l’industria wireless, inclusa la navigazione mobile su internet. Da sempre esclude qualsiasi pericolosità dei telefonini. Però di recente ha visto sparire alcune delle pezze d’appoggio del suo argomento. Manufacturers Mobile Forum (Mmf ). Con sede a Bruxelles, è un’associazione internazionale di produttori di apparecchiature di radiocomunicazione. Fondato nel 1998 allo scopo di finanziare congiuntamente progetti di ricerca e di cooperare sulle attività di standardizzazione, regolamentazione e comunicazione riguardanti il rapporto salute-telefonia cellulare. È, di fatto, l’omologo europeo della Ctia. Wireless Technology Research (Wtr). Fondata a Washington D.C. nel 1993, dopo il disastroso danno d’immagine inferto all’industria del cellulari da una puntata del Larry King Live, è il centro studi creato

Toglietevelo dalla testa  

Cellulari, tumori e tutto quello che le lobby non dicono