Issuu on Google+

Manuela Scotti | Chiara Signoroni


00.Premessa | 01.Per dirla con un progetto | 03.Intervista d 04 .Se dico leggere | 05 . Un | 06.Progettare | 07.Come v o uno | due | tre | quattro | cinque dieci | unidici | dodici | tredici | qu diciassette | diciotto | diciannove | ventitre | ventiquattro | venticin ventotto | ventinove | trenta | tren | trentaquattro | trentacinque | trentotto | trentanove | quaranta | | quarantatre | quarantaquat quarantasei | quarantasette | qu | cinquanta | cinquantuno | cin | cinquantaquattro | cinquanta cinquantasette | cinquantotto | c sessantuno | sessantadue | sessa sessantacinque | sessantasei | s | sessantanove | settanta | se settantatre | settantaquattro | set settantasette | settantotto | settan | ottantadue | ottantatre | ottant ottantasei | ottantasette | ottanto | novantuno | novantadue | nov novantacinque | novantasei | no novantanove | cento | centouno | cent | centocinque | centosei | centoset centodieci | centoundici | centododici | | centoquindici | centosedici | cent centodiciannove | centoventi | cen | centoventitre | centoventiqua centoventisei | centoventisette | cen | centotrenta | centotrentuno | cen | centotrentaquattro | centotrent centotrentasette | centotrentotto | cen | centoquarantuno | centoquaran centoquarantaquattro | centoquaran centoquarantasette | centoquaran | centocinquanta | centocinquant centocinquantatre | centocinquantaqu


rla con Calvino | 02.Come nasce sta doppia con le autrici | 5 . Uno spazio per la lettura me v o r r e m m o c h e f o s s e | cinque | sei | sette | otto | nove | ici | quattordici | quindici | sedici | nnove | venti | ventuno | ventidue enticinque | ventisei | ventisette | a | trentuno | trentadue | trentatre nque | trentasei | trentasette | aranta | quarantuno | quarantadue taquattro | quarantacinque | te | quarantotto | quarantanove o | cinquantadue | cinquantatre nquantacinque | cinquantasei | otto | cinquantanove | sessanta | | sessantatre | sessantaquattro | sei | sessantasette | sessantotto a | settantuno | settantadue | ro | settantacinque | settantasei | settantanove | ottanta | ottantuno ottantaquattro . ottantacinque | ottantotto | ottantanove | novanta | novantatre | novantaquattro | ei | novantasette | novantotto | no | centodue | centotre | centoquattro entosette | centootto | centonove | ododici | centotredici | centoquattordici | centodiciassette | centodiciotto | ti | centoventuno | centoventidue entiquattro | centoventicinque | te | centoventotto | centoventinove o | centotrentadue | centotrentatre ntotrentacinque | centotrentasei | tto | centotrentanove | centoquaranta quarantadue | centoquarantatre | quarantacinque | centoquarantasei | quarantotto | centoquarantanove nquantuno !centocinquantadue | uantaquattro | centocinquantacinque |

INDICE INDICE INDICE INDICE INDICE INDICE IN

00. Premessa

4

01. Per dirla con Calvino

5

02. Come nasce un progetto

7

03. Intervista doppia con le autrici

15

04. Se dico leggere

23

05. Uno spazio per la lettura

32

06. Progettare

43

07. Come vorremmo che fosse

58

Conclusione‌evviva!

79

Indice degli artisti

80

Bibliografia

81


PREMESSA PREMESSA PREMESSA PREMESSA PR Questo libro è una sfida, una sfida come tutti i progetti, perché vuole dare una risposta a una domanda che può avere mille risposte, come tutti i progetti. Non si gioca per partecipare, quindi la risposta che è stata data alla richiesta di progettare uno spazio per la lettura è una risposta concreta, razionale e pensata, ma non per questo noiosa, banale e ordinaria. Progettare uno spazio per la lettura e raccontarlo in un libro, due cose che non avevamo mai fatto, con le quali confrontarsi non è stato facile, ma sicuramente stimolante e divertente. La chiave del progetto sta proprio nell’idea di spazio. Si, perché dovevamo progettare uno spazio e non una stanza;ma che cos’è uno spazio per la lettura e perché non una stanza normale? In fondo cosa ci serve davvero per leggere? E cosa distingue uno spazio da una stanza? Carta bianca come le pagine di un libro vuoto è quello che avevamo all’inizio di questo percorso, carta bianca vuol dire infinite possibilità, infiniti ostacoli e nessun vincolo, in due parole horror vacui, paura del vuoto, del nulla, dello scadere nel banale, del fare una cosa già vista, già fatta, già detta. Non è strano questo tornare di termini che riguardano il mondo della lettura e della progettazione? Forse perché le due cose non sono molto distanti, come apparentemente potrebbe sembrare. Stimoli, input, sovraesposizione a nomi, immagini, video, parole, persone è quello a cui siamo state sottoposti, spunti da seguire, da cogliere e mettere in un cassetto per la prossima volta oppure da sfruttare in tempo zero. Open your mind, guarda tutto, le cose belle come quelle brutte, perché tutto serve, tutto è progetto, informati su tutto, cogli anche di sfuggita qualsiasi suggerimento questo è stato l’insegnamento. Avidità di sapere, curiosità, mettersi in gioco, domandarsi il perché delle cose, e provare a darsi una risposta. 4

00.Premessa | 01.Per dirla con un progetto | 03.Intervista d 04 .Se dico leggere | 05 . Un | 06.Progettare | 07.Come v o uno | due | tre | quattro | cinque dieci | unidici | dodici | tredici | qu diciassette | diciotto | diciannove | ventitre | ventiquattro | venticin ventotto | ventinove | trenta | tren | trentaquattro | trentacinque | trentotto | trentanove | quaranta | | quarantatre | quarantaquat quarantasei | quarantasette | qu | cinquanta | cinquantuno | cin | cinquantaquattro | cinquanta cinquantasette | cinquantotto | c sessantuno | sessantadue | sessa sessantacinque | sessantasei | s | sessantanove | settanta | se settantatre | settantaquattro | set settantasette | settantotto | settan | ottantadue | ottantatre | ottant ottantasei | ottantasette | ottanto | novantuno | novantadue | nov novantacinque | novantasei | no novantanove | cento | centouno | cent | centocinque | centosei | centoset centodieci | centoundici | centododici | | centoquindici | centosedici | cent centodiciannove | centoventi | cen | centoventitre | centoventiqua centoventisei | centoventisette | cen | centotrenta | centotrentuno | cen | centotrentaquattro | centotrent centotrentasette | centotrentotto | cen | centoquarantuno | centoquaran centoquarantaquattro | centoquaran centoquarantasette | centoquaran | centocinquanta | centocinquant centocinquantatre | centocinquantaqu


rla con Calvino | 02.Come nasce sta doppia con le autrici | 5 . Uno spazio per la lettura me v o r r e m m o c h e f o s s e | cinque | sei | sette | otto | nove | ici | quattordici | quindici | sedici | nnove | venti | ventuno | ventidue enticinque | ventisei | ventisette | a | trentuno | trentadue | trentatre nque | trentasei | trentasette | aranta | quarantuno | quarantadue taquattro | quarantacinque | te | quarantotto | quarantanove o | cinquantadue | cinquantatre nquantacinque | cinquantasei | otto | cinquantanove | sessanta | | sessantatre | sessantaquattro | sei | sessantasette | sessantotto a | settantuno | settantadue | ro | settantacinque | settantasei | settantanove | ottanta | ottantuno ottantaquattro . ottantacinque | ottantotto | ottantanove | novanta | novantatre | novantaquattro | ei | novantasette | novantotto | no | centodue | centotre | centoquattro entosette | centootto | centonove | ododici | centotredici | centoquattordici | centodiciassette | centodiciotto | ti | centoventuno | centoventidue entiquattro | centoventicinque | te | centoventotto | centoventinove o | centotrentadue | centotrentatre ntotrentacinque | centotrentasei | tto | centotrentanove | centoquaranta quarantadue | centoquarantatre | quarantacinque | centoquarantasei | quarantotto | centoquarantanove nquantuno !centocinquantadue | uantaquattro | centocinquantacinque |

Questo libro è una sfida, a noi piacciono le sfide, perché ci piace pensare, scontrarci con la realtà, discutere, affrontare i problemi, perché siamo affezionate al processo creativo, vedere nascere un’idea, vedere che prende forma sotto i nostri occhi per mezzo delle nostre mani. Questo libro è un progetto, questo progetto è da leggere, perché raccontato attraverso un libro, ma è anche un progetto che permette di leggere, in quanto spazio per la lettura. Abbiamo davvero bisogno di uno spazio per la lettura? O forse ci basta il libro?

PER DIRLA CON CALVINO PER DILRLA CON CALV Iniziare è sempre difficile, ma da qualche parte si deve pur cominciare: la richiesta è uno spazio per la lettura, quindi si è deciso di iniziare da un libro, un libro che raccontasse del piacere di leggere, che descrivesse il lettore, che indicasse passo per passo le “buone norme” per la lettura. Ci è venuto in mente che un grande scrittore italiano del Novecento aveva scritto il testo che faceva al caso nostro e appena abbiamo iniziato a interrogarci su noi stesse l’incipit di “Se una notte di inverno un viaggiatore…” di Italo Calvino (Einaudi,1979) ci è sembrato sempre più azzeccato e proprio di lì è iniziato il nostro lavoro. Sebbene tutti dovrebbero leggere questo libro per intero, riportiamo la parte in questione per i sicuramente pochi lettori svogliati o che non lo conoscono, anche loro si riconosceranno nel lettore di Calvino e faranno esattamente quanto da lui consigliato prima di iniziare a sfogliare il libro che stanno tenendo in mano. 5


Per dirla con Calvino: “Stai per cominciare a leggere il nuovo romanzo Se una notte di inverno un viaggiatore di Italo Calvino. Rilassati. Raccogliti. Allontana da te ogni altro pensiero. Lascia che il mondo che ti circonda sfumi nell’indistinto. La porta è meglio chiuderla; di là c’è sempre la televisione accesa. […] Prendi la posizione più comoda: seduto, sdraiato, raggomitolato, coricato. Coricato sulla schiena, su un fianco, sulla pancia. In poltrona, sul divano, sulla sedia a dondolo, sulla sedia a sdraio, sul pouf. Sull’amaca, se hai un’amaca. Sul letto, naturalmente, o dentro il letto. Puoi anche metterti a testa in giù, in posizione yoga. Col libro capovolto, si capisce. […] Bene, cosa aspetti? Distendi le gambe, allunga pure i piedi su un cuscino, su due cuscini, sui braccioli del divano, sugli orecchioni della poltrona, sul tavolino da te, sulla scrivania, sul pianoforte, sul mappamondo. Togliti le scarpe prima. Se vuoi tenere i piedi sollevati; se no, rimettitele. Adesso non restare lì con le scarpe in mano e il libro nell’altra. Regola la luce in modo che non ti stanchi la vista. Fallo adesso, perché appena sarai sprofondato nella lettura non ci sarà più verso di smuoverti. Fa’ in modo che la pagina non resti in ombra, un addensarsi di lettere nere su fondo grigio, uniformi come un branco di topi; ma sta’ attento che non le batta addosso una luce troppo forte e non si rifletta sul bianco crudele della carta rosicchiando le ombre dei caratteri come in un mezzogiorno del Sud. Cerca di prevedere ora tutto ciò che può evitarti di interrompere la lettura. Le sigarette a portata di mano, se fumi, il portacenere. Che c’è ancora? devi far pipì? bene, saprai tu.” (Calvino, 1994) In queste poche righe è già descritto lo spazio per la lettura, si può dire che Calvino abbia fatto un progetto, ovviamente con il mezzo a lui più congeniale, quello della scrittura. A noi il compito di farlo con il nostro mezzo cioè il disegno… ma forse non solo quello. Calvino ci mette di fronte alla realtà del fatto che non esista 6

00.Premessa | 01.Per dirla con un progetto | 03.Intervista d 04 .Se dico leggere | 05 . Un | 06.Progettare | 07.Come v o uno | due | tre | quattro | cinque dieci | unidici | dodici | tredici | qu diciassette | diciotto | diciannove | ventitre | ventiquattro | venticin ventotto | ventinove | trenta | tren | trentaquattro | trentacinque | trentotto | trentanove | quaranta | | quarantatre | quarantaquat quarantasei | quarantasette | qu | cinquanta | cinquantuno | cin | cinquantaquattro | cinquanta cinquantasette | cinquantotto | c sessantuno | sessantadue | sessa sessantacinque | sessantasei | s | sessantanove | settanta | se settantatre | settantaquattro | set settantasette | settantotto | settan | ottantadue | ottantatre | ottant ottantasei | ottantasette | ottanto | novantuno | novantadue | nov novantacinque | novantasei | no novantanove | cento | centouno | cent | centocinque | centosei | centoset centodieci | centoundici | centododici | | centoquindici | centosedici | cent centodiciannove | centoventi | cen | centoventitre | centoventiqua centoventisei | centoventisette | cen | centotrenta | centotrentuno | cen | centotrentaquattro | centotrent centotrentasette | centotrentotto | cen | centoquarantuno | centoquaran centoquarantaquattro | centoquaran centoquarantasette | centoquaran | centocinquanta | centocinquant centocinquantatre | centocinquantaqu


rla con Calvino | 02.Come nasce sta doppia con le autrici | 5 . Uno spazio per la lettura me v o r r e m m o c h e f o s s e | cinque | sei | sette | otto | nove | ici | quattordici | quindici | sedici | nnove | venti | ventuno | ventidue enticinque | ventisei | ventisette | a | trentuno | trentadue | trentatre nque | trentasei | trentasette | aranta | quarantuno | quarantadue taquattro | quarantacinque | te | quarantotto | quarantanove o | cinquantadue | cinquantatre nquantacinque | cinquantasei | otto | cinquantanove | sessanta | | sessantatre | sessantaquattro | sei | sessantasette | sessantotto a | settantuno | settantadue | ro | settantacinque | settantasei | settantanove | ottanta | ottantuno ottantaquattro . ottantacinque | ottantotto | ottantanove | novanta | novantatre | novantaquattro | ei | novantasette | novantotto | no | centodue | centotre | centoquattro entosette | centootto | centonove | ododici | centotredici | centoquattordici | centodiciassette | centodiciotto | ti | centoventuno | centoventidue entiquattro | centoventicinque | te | centoventotto | centoventinove o | centotrentadue | centotrentatre ntotrentacinque | centotrentasei | tto | centotrentanove | centoquaranta quarantadue | centoquarantatre | quarantacinque | centoquarantasei | quarantotto | centoquarantanove nquantuno !centocinquantadue | uantaquattro | centocinquantacinque |

uno spazio univoco, ma che ogni lettore abbia infinite possibilità per stare a suo agio nel mondo della lettura, solo deve essere comodo, non importa come, ma deve raggiungere le condizioni che gli garantiscano il benessere per cominciare a leggere e deve prepararsi alla lettura, pensare a tutto quello che gli può servire, perché una volta sprofondato nella storia, smettere è una gran seccatura. Inoltre ci spiega che la lettura non è un atto semplice ma che richiede particolari condizioni, uno spazio comodo, una luce giusta, un benessere fisico. Insomma leggere è un’attività che coinvolge tutti i sensi, tatto, vista, udito, olfatto, gusto. Sono questi dei consigli progettuali fondamentali a cui bisogna assolutamente prestare attenzione.

COME NASCE UN PROGETTO COME NASCE UN P Progettare è un processo complesso, gettare in avanti le proprie idee, portare avanti le proprie convinzioni … c’è anche un grosso carico di responsabilità. Horror vacui, l’abbiamo già detto, panico da foglio bianco! Come si inizia? Cosa rende il tuo progetto diverso, particolare e il migliore dei progetti che potessi fare data la richiesta del committente? Infinite soluzioni, infiniti modi di reagire alla domanda, eppure il tuo lavoro è il migliore, non in assoluto, ma il migliore che tu in quel particolare momento potessi fare. Allora ti interroghi: se fossi io l’utente a cui è destinato questo spazio, come vorrei che fosse? Cosa vorrei trovarci? Perché lo vorrei così? La tua risposta non è unica né tantomeno universale e quindi ti confronti con il mondo: in primis la tua socia che è arroventata come te dai dubbi e poi con le persone, gli amici i 7


famigliari e speri di riuscire a considerare non la totalità delle possibilità ma almeno una percentuale che ci si possa avvicinare. Però i dubbi continuano ad assillarti: uno spazio per la lettura… Cos’è uno spazio? Una stanza è troppo restrittivo, forse in questo caso è solo il vuoto tra il tuo occhio e il libro e tu devi progettare un luogo che consenta l’esistenza di questa distanza. Ci sono miliardi di possibilità per creare questo spazio, perché dal tuo confronto hai dedotto che tra tutti quelli che hai interrogato, alla domanda come sei solito leggere, nessuno ti ha mai dato la stessa risposta. Allora, forse, lo spazio per la lettura è uno spazio versatile, che a partire da certi presupposti possa essere sfruttato in diversi modi, che permetta di ricreare infinite possibilità. E poi dove collochi questo spazio per la lettura? Perché il corso che te lo propone si chiama architettura di interni e arti contemporanee? Cosa si intende per architettura di interni? La stanza è già stata eliminata dalle tue possibilità. Interno può essere anche un luogo esterno? Come garantisci le condizioni che ti permettano la lettura, fine ultimo di questo spazio? Perché dovresti andare a leggere in questo luogo e non andarci a fare un pisolino? In fondo la tua amica Giovanna ti ha detto che lei legge sdraiata! A questo punto non ci resta che invitarti, Lettore, a immergerti nel nostro flusso di pensieri, nel nostro processo creativo. Ti accompagneremo per mano nelle diverse fasi, dandoti sostegno e aiuto laddove fosse necessario, ma siamo sicure che prestando un po’ di attenzione non sarà difficile seguirci. Ci rivolgiamo proprio a te, perché in questo caso sei il nostro utente, guarda lo spazio in cui ti trovi, non è esattamente quello che hai scorto sfogliando velocemente il libro. 8

00.Premessa | 01.Per dirla con un progetto | 03.Intervista d 04 .Se dico leggere | 05 . Un | 06.Progettare | 07.Come v o uno | due | tre | quattro | cinque dieci | unidici | dodici | tredici | qu diciassette | diciotto | diciannove | ventitre | ventiquattro | venticin ventotto | ventinove | trenta | tren | trentaquattro | trentacinque | trentotto | trentanove | quaranta | | quarantatre | quarantaquat quarantasei | quarantasette | qu | cinquanta | cinquantuno | cin | cinquantaquattro | cinquanta cinquantasette | cinquantotto | c sessantuno | sessantadue | sessa sessantacinque | sessantasei | s | sessantanove | settanta | se settantatre | settantaquattro | set settantasette | settantotto | settan | ottantadue | ottantatre | ottant ottantasei | ottantasette | ottanto | novantuno | novantadue | nov novantacinque | novantasei | no novantanove | cento | centouno | cent | centocinque | centosei | centoset centodieci | centoundici | centododici | | centoquindici | centosedici | cent centodiciannove | centoventi | cen | centoventitre | centoventiqua centoventisei | centoventisette | cen | centotrenta | centotrentuno | cen | centotrentaquattro | centotrent centotrentasette | centotrentotto | cen | centoquarantuno | centoquaran centoquarantaquattro | centoquaran centoquarantasette | centoquaran | centocinquanta | centocinquant centocinquantatre | centocinquantaqu


rla con Calvino | 02.Come nasce sta doppia con le autrici | 5 . Uno spazio per la lettura me v o r r e m m o c h e f o s s e | cinque | sei | sette | otto | nove | ici | quattordici | quindici | sedici | nnove | venti | ventuno | ventidue enticinque | ventisei | ventisette | a | trentuno | trentadue | trentatre nque | trentasei | trentasette | aranta | quarantuno | quarantadue taquattro | quarantacinque | te | quarantotto | quarantanove o | cinquantadue | cinquantatre nquantacinque | cinquantasei | otto | cinquantanove | sessanta | | sessantatre | sessantaquattro | sei | sessantasette | sessantotto a | settantuno | settantadue | ro | settantacinque | settantasei | settantanove | ottanta | ottantuno ottantaquattro . ottantacinque | ottantotto | ottantanove | novanta | novantatre | novantaquattro | ei | novantasette | novantotto | no | centodue | centotre | centoquattro entosette | centootto | centonove | ododici | centotredici | centoquattordici | centodiciassette | centodiciotto | ti | centoventuno | centoventidue entiquattro | centoventicinque | te | centoventotto | centoventinove o | centotrentadue | centotrentatre ntotrentacinque | centotrentasei | tto | centotrentanove | centoquaranta quarantadue | centoquarantatre | quarantacinque | centoquarantasei | quarantotto | centoquarantanove nquantuno !centocinquantadue | uantaquattro | centocinquantacinque |

È curioso che tu abbia deciso di metterti proprio qui. Forse il progetto è riuscito, o forse il libro è riuscito! Stiamo facendo un progetto di architettura, di un libro, di design o di lettura? Forse non lo sappiamo più neanche noi, ma in fondo che differenza fa? Stai leggendo un progetto, o forse stai leggendo il progetto di un libro, o forse progetti di leggere. Ti accorgerai come noi, che c’è una linea sottile tra un libro e uno spazio e che in questa sede i due si mescolano e si confondono. Hai altre domande: perché ti trovi in questo spazio, come ci sei arrivato? Si tratta di un luogo particolare, non avevi mai visto uno spazio simile, sembra il posto adatto per sfogliare questo libro che ti sei trovato tra le mani e che ti vuole raccontare come si progetta, ma non hai ancora capito se il progetto è di un libro, di uno spazio, di entrambi o di nessuno. E poi chi l’ha scritto? Che cosa voleva dire … perché ti parla in maniera così diretta? Perché ti vuole coinvolgere? Il libro è una realtà che ci accompagna quotidianamente in modi diversi e noi per primi siamo chiamati a rapportarci con essa ogni volta in maniera sorprendente e innovativa. Diamo importanza al libro come contenuto ma non meno alla sua fisicità e all’importanza materica che esso continua a possedere nonostante la nuova era Gutenberg. Forma perfetta e continuamente indagata, supera tempo e spazio come pochi oggetti riescono ancora a fare, eppure di lui non ci si stanca, al contrario riesce ad attrarre creando rapporti e dipendenze, facendo sentire la sua presenza persistente ma mai esagerata. Una nuova rilettura dell’oggetto si inserisce anche all’interno dell’arte contemporanea, la quale scopre e dichiara nuove (ri)letture della forma non solo come contenuto bensì come spazialità, plasmando il contenitore in relazione, ora al contenuto, ora all’osservatore. 9


Anouk Kruithof | Enclosed content chatting away in the colour invisibility | 2009

10

00.Premessa | 01.Per dirla con un progetto | 03.Intervista d 04 .Se dico leggere | 05 . Un | 06.Progettare | 07.Come v o uno | due | tre | quattro | cinque dieci | unidici | dodici | tredici | qu diciassette | diciotto | diciannove | ventitre | ventiquattro | venticin ventotto | ventinove | trenta | tren | trentaquattro | trentacinque | trentotto | trentanove | quaranta | | quarantatre | quarantaquat quarantasei | quarantasette | qu | cinquanta | cinquantuno | cin | cinquantaquattro | cinquanta cinquantasette | cinquantotto | c sessantuno | sessantadue | sessa sessantacinque | sessantasei | s | sessantanove | settanta | se settantatre | settantaquattro | set settantasette | settantotto | settan | ottantadue | ottantatre | ottant ottantasei | ottantasette | ottanto | novantuno | novantadue | nov novantacinque | novantasei | no novantanove | cento | centouno | cent | centocinque | centosei | centoset centodieci | centoundici | centododici | | centoquindici | centosedici | cent centodiciannove | centoventi | cen | centoventitre | centoventiqua centoventisei | centoventisette | cen | centotrenta | centotrentuno | cen | centotrentaquattro | centotrent centotrentasette | centotrentotto | cen | centoquarantuno | centoquaran centoquarantaquattro | centoquaran centoquarantasette | centoquaran | centocinquanta | centocinquant centocinquantatre | centocinquantaqu


rla con Calvino | 02.Come nasce sta doppia con le autrici | 5 . Uno spazio per la lettura me v o r r e m m o c h e f o s s e | cinque | sei | sette | otto | nove | ici | quattordici | quindici | sedici | nnove | venti | ventuno | ventidue enticinque | ventisei | ventisette | a | trentuno | trentadue | trentatre nque | trentasei | trentasette | aranta | quarantuno | quarantadue taquattro | quarantacinque | te | quarantotto | quarantanove o | cinquantadue | cinquantatre nquantacinque | cinquantasei | otto | cinquantanove | sessanta | | sessantatre | sessantaquattro | sei | sessantasette | sessantotto a | settantuno | settantadue | ro | settantacinque | settantasei | settantanove | ottanta | ottantuno ottantaquattro . ottantacinque | ottantotto | ottantanove | novanta | novantatre | novantaquattro | ei | novantasette | novantotto | no | centodue | centotre | centoquattro entosette | centootto | centonove | ododici | centotredici | centoquattordici | centodiciassette | centodiciotto | ti | centoventuno | centoventidue entiquattro | centoventicinque | te | centoventotto | centoventinove o | centotrentadue | centotrentatre ntotrentacinque | centotrentasei | tto | centotrentanove | centoquaranta quarantadue | centoquarantatre | quarantacinque | centoquarantasei | quarantotto | centoquarantanove nquantuno !centocinquantadue | uantaquattro | centocinquantacinque |

Maria Friberg | Still lives # 3 | 2004

11


Matej KrĂŠn | Idiom

12

00.Premessa | 01.Per dirla con un progetto | 03.Intervista d 04 .Se dico leggere | 05 . Un | 06.Progettare | 07.Come v o uno | due | tre | quattro | cinque dieci | unidici | dodici | tredici | qu diciassette | diciotto | diciannove | ventitre | ventiquattro | venticin ventotto | ventinove | trenta | tren | trentaquattro | trentacinque | trentotto | trentanove | quaranta | | quarantatre | quarantaquat quarantasei | quarantasette | qu | cinquanta | cinquantuno | cin | cinquantaquattro | cinquanta cinquantasette | cinquantotto | c sessantuno | sessantadue | sessa sessantacinque | sessantasei | s | sessantanove | settanta | se settantatre | settantaquattro | set settantasette | settantotto | settan | ottantadue | ottantatre | ottant ottantasei | ottantasette | ottanto | novantuno | novantadue | nov novantacinque | novantasei | no novantanove | cento | centouno | cent | centocinque | centosei | centoset centodieci | centoundici | centododici | | centoquindici | centosedici | cent centodiciannove | centoventi | cen | centoventitre | centoventiqua centoventisei | centoventisette | cen | centotrenta | centotrentuno | cen | centotrentaquattro | centotrent centotrentasette | centotrentotto | cen | centoquarantuno | centoquaran centoquarantaquattro | centoquaran centoquarantasette | centoquaran | centocinquanta | centocinquant centocinquantatre | centocinquantaqu


rla con Calvino | 02.Come nasce sta doppia con le autrici | 5 . Uno spazio per la lettura me v o r r e m m o c h e f o s s e | cinque | sei | sette | otto | nove | ici | quattordici | quindici | sedici | nnove | venti | ventuno | ventidue enticinque | ventisei | ventisette | a | trentuno | trentadue | trentatre nque | trentasei | trentasette | aranta | quarantuno | quarantadue taquattro | quarantacinque | te | quarantotto | quarantanove o | cinquantadue | cinquantatre nquantacinque | cinquantasei | otto | cinquantanove | sessanta | | sessantatre | sessantaquattro | sei | sessantasette | sessantotto a | settantuno | settantadue | ro | settantacinque | settantasei | settantanove | ottanta | ottantuno ottantaquattro . ottantacinque | ottantotto | ottantanove | novanta | novantatre | novantaquattro | ei | novantasette | novantotto | no | centodue | centotre | centoquattro entosette | centootto | centonove | ododici | centotredici | centoquattordici | centodiciassette | centodiciotto | ti | centoventuno | centoventidue entiquattro | centoventicinque | te | centoventotto | centoventinove o | centotrentadue | centotrentatre ntotrentacinque | centotrentasei | tto | centotrentanove | centoquaranta quarantadue | centoquarantatre | quarantacinque | centoquarantasei | quarantotto | centoquarantanove nquantuno !centocinquantadue | uantaquattro | centocinquantacinque |

Michelangelo Pistoletto | Libri | 1990-1993

13


Pascale MarthineTayou | Fetiches Revue Noir | 2011

14

00.Premessa | 01.Per dirla con un progetto | 03.Intervista d 04 .Se dico leggere | 05 . Un | 06.Progettare | 07.Come v o uno | due | tre | quattro | cinque dieci | unidici | dodici | tredici | qu diciassette | diciotto | diciannove | ventitre | ventiquattro | venticin ventotto | ventinove | trenta | tren | trentaquattro | trentacinque | trentotto | trentanove | quaranta | | quarantatre | quarantaquat quarantasei | quarantasette | qu | cinquanta | cinquantuno | cin | cinquantaquattro | cinquanta cinquantasette | cinquantotto | c sessantuno | sessantadue | sessa sessantacinque | sessantasei | s | sessantanove | settanta | se settantatre | settantaquattro | set settantasette | settantotto | settan | ottantadue | ottantatre | ottant ottantasei | ottantasette | ottanto | novantuno | novantadue | nov novantacinque | novantasei | no novantanove | cento | centouno | cent | centocinque | centosei | centoset centodieci | centoundici | centododici | | centoquindici | centosedici | cent centodiciannove | centoventi | cen | centoventitre | centoventiqua centoventisei | centoventisette | cen | centotrenta | centotrentuno | cen | centotrentaquattro | centotrent centotrentasette | centotrentotto | cen | centoquarantuno | centoquaran centoquarantaquattro | centoquaran centoquarantasette | centoquaran | centocinquanta | centocinquant centocinquantatre | centocinquantaqu


rla con Calvino | 02.Come nasce sta doppia con le autrici | 5 . Uno spazio per la lettura me v o r r e m m o c h e f o s s e | cinque | sei | sette | otto | nove | ici | quattordici | quindici | sedici | nnove | venti | ventuno | ventidue enticinque | ventisei | ventisette | a | trentuno | trentadue | trentatre nque | trentasei | trentasette | aranta | quarantuno | quarantadue taquattro | quarantacinque | te | quarantotto | quarantanove o | cinquantadue | cinquantatre nquantacinque | cinquantasei | otto | cinquantanove | sessanta | | sessantatre | sessantaquattro | sei | sessantasette | sessantotto a | settantuno | settantadue | ro | settantacinque | settantasei | settantanove | ottanta | ottantuno ottantaquattro . ottantacinque | ottantotto | ottantanove | novanta | novantatre | novantaquattro | ei | novantasette | novantotto | no | centodue | centotre | centoquattro entosette | centootto | centonove | ododici | centotredici | centoquattordici | centodiciassette | centodiciotto | ti | centoventuno | centoventidue entiquattro | centoventicinque | te | centoventotto | centoventinove o | centotrentadue | centotrentatre ntotrentacinque | centotrentasei | tto | centotrentanove | centoquaranta quarantadue | centoquarantatre | quarantacinque | centoquarantasei | quarantotto | centoquarantanove nquantuno !centocinquantadue | uantaquattro | centocinquantacinque |

INTERVISTA DOPPIA CON LE AUTRICI INTERVIST Abbiamo già accennato a come il processo progettuale per noi parta attraverso un’indagine innanzitutto personale, che viene poi ampliata con l’inserimento di pareri altri. Per questo, caro Lettore, abbiamo deciso di riportare le risposte che sono state date alle stesse domande, ma senza un preventivo confronto tra noi due autrici. Se dico libro… CHIARA: Credo di poter dividere la mia vita in due parti temporali ben precise a seconda del rapporto che ho avuto con i libri e la lettura in generale: c’è un primo periodo che penso di poter far partire tranquillamente dalle elementari o in ogni caso da quando ho avuto la capacità di prendere in mano un libro e di iniziare a leggerlo autonomamente, che mi ha accompagnata per la maggior parte della mia vita. Questo periodo è suddiviso a sua volta in altri momenti che io ricordo perfettamente: solo per accennarli questi possono essere identificati nella fase, come abbiamo già detto, dell’inizio delle capacità intellettive, in quella (che anche mi ha accompagnata per non poco tempo) della lettura obbligata da parte della scuola, nel periodo durante il quale divoravo libri e libretti di ridicole storie adolescenziali, di quello durante il quale sceglievo autonomamente di iniziare un libro credendolo rivelatore e andavo avanti per mesi leggendo una pagina alla volta, sdraiata sul letto, luce soffusa, prima di addormentarmi…. Queste sono alcune delle tipologie di lettura o di rapporto con i libri che ho avuto, appunto, in quel tempo. Nessuna di esse però mi ha mai soddisfatta. Non credo di poter dire che la lettura non mi piacesse come pratica o a prescindere, credo invece che nessun libro (o forse niente in particolare) mi interessasse veramente. Da un paio d’anni invece il mio approccio a questo straordinario mondo parallelo è cambiato. Due anni fa infatti ho 15


frequentato un corso chiamato “Utopia e avanguardia”, all’università di Girona e questo, o meglio Marisa, la professoressa che teneva il corso, ha avuto un ruolo fondamentale nel campo dei miei interessi e mi ha fatto avvicinare in modo quasi devoto, magico, anche ai libri. Dall’inizio di quel corso ad oggi si colloca il secondo periodo a cui accennavo, che si configura in modo molto diverso dal precedente. Se dico libro oggi i pensieri che mi vengono in mente sono molteplici, tanto che cercare di riordinarli non è affatto semplice: come prima cosa mi vengono in mente i giorni che con entusiasmo mi sedevo in aula ad ascoltare quelle lezioni, diverse dalle altre, che suscitavano in me attrazione e curiosità. Ecco, forse curiosità è un termine che mi piace associare a libro; la prima volta in cui ho pensato in modo un po’ più profondo a questa parola è stata durante la mia prima lezione in università, quando un professore ha esordito spronando noi studenti ad essere curiosi… questa frase, siate curiosi, mi ha accompagnata sempre ma solo ultimamente riesco a dargli un significato diverso: la curiosità che è suscitata dai nostri interessi si esprime nella sua forma massima attraverso la lettura. È grazie a questo interesse appunto che riusciamo a correre su di un binario parallelo a quello della quotidianità e io mi accorgo di riuscire ad appagare questa sete di conoscenza principalmente con i libri. MANUELA: Se mi chiedi di parlare di libri posso farlo in due modi: trattandolo come un oggetto oppure trattandolo dal punto di vista emotivo. Il libro è un oggetto che ha la sua materia, la sua fisicità, anche se oggi non sempre è così, infatti con le nuove tecnologie si sta sempre più frequentemente abbandonando l’uso dei materiali tradizionali in funzione di quelli virtuali. Eppure mi sento di dire che sono interessata dall’oggetto libro proprio per la sua fisicità, è un piacere comprare un libro, averlo tra le mani, poter sentire la consistenza della carta, il materiale della copertina, poter vedere il tipo si stampa, poter sentire il profumo di nuovo che le pagine sprigionano; ripensandoci la 16

00.Premessa | 01.Per dirla con un progetto | 03.Intervista d 04 .Se dico leggere | 05 . Un | 06.Progettare | 07.Come v o uno | due | tre | quattro | cinque dieci | unidici | dodici | tredici | qu diciassette | diciotto | diciannove | ventitre | ventiquattro | venticin ventotto | ventinove | trenta | tren | trentaquattro | trentacinque | trentotto | trentanove | quaranta | | quarantatre | quarantaquat quarantasei | quarantasette | qu | cinquanta | cinquantuno | cin | cinquantaquattro | cinquanta cinquantasette | cinquantotto | c sessantuno | sessantadue | sessa sessantacinque | sessantasei | s | sessantanove | settanta | se settantatre | settantaquattro | set settantasette | settantotto | settan | ottantadue | ottantatre | ottant ottantasei | ottantasette | ottanto | novantuno | novantadue | nov novantacinque | novantasei | no novantanove | cento | centouno | cent | centocinque | centosei | centoset centodieci | centoundici | centododici | | centoquindici | centosedici | cent centodiciannove | centoventi | cen | centoventitre | centoventiqua centoventisei | centoventisette | cen | centotrenta | centotrentuno | cen | centotrentaquattro | centotrent centotrentasette | centotrentotto | cen | centoquarantuno | centoquaran centoquarantaquattro | centoquaran centoquarantasette | centoquaran | centocinquanta | centocinquant centocinquantatre | centocinquantaqu


rla con Calvino | 02.Come nasce sta doppia con le autrici | 5 . Uno spazio per la lettura me v o r r e m m o c h e f o s s e | cinque | sei | sette | otto | nove | ici | quattordici | quindici | sedici | nnove | venti | ventuno | ventidue enticinque | ventisei | ventisette | a | trentuno | trentadue | trentatre nque | trentasei | trentasette | aranta | quarantuno | quarantadue taquattro | quarantacinque | te | quarantotto | quarantanove o | cinquantadue | cinquantatre nquantacinque | cinquantasei | otto | cinquantanove | sessanta | | sessantatre | sessantaquattro | sei | sessantasette | sessantotto a | settantuno | settantadue | ro | settantacinque | settantasei | settantanove | ottanta | ottantuno ottantaquattro . ottantacinque | ottantotto | ottantanove | novanta | novantatre | novantaquattro | ei | novantasette | novantotto | no | centodue | centotre | centoquattro entosette | centootto | centonove | ododici | centotredici | centoquattordici | centodiciassette | centodiciotto | ti | centoventuno | centoventidue entiquattro | centoventicinque | te | centoventotto | centoventinove o | centotrentadue | centotrentatre ntotrentacinque | centotrentasei | tto | centotrentanove | centoquaranta quarantadue | centoquarantatre | quarantacinque | centoquarantasei | quarantotto | centoquarantanove nquantuno !centocinquantadue | uantaquattro | centocinquantacinque |

prima cosa che faccio quando compro o ricevo un libro è annusarlo, non so perché ma c’è qualcosa di magico, è da quel momento che inizia la storia. Mi piace vedere come un libro cambia, da quando lo apri per la prima volta a quando finisci di leggerlo il libro porta il segno dalla tua esperienza; e anche quando lo lasci lì, sulla mensola, sul comodino, nella libreria, lui ti aspetta, muta, invecchia, ingiallisce, si impolvera, ma ci sarà se avrai bisogno di lui. Forse per questo motivo mi piace avere libri miei, poter rivendicare il possesso di questi oggetti, perché sui libri si appuntano cose, si sottolineano cose, all’interno si lasciano biglietti, segnalibri, oggetti che sono personali; trovo molto meno suggestivo noleggiare un libro in biblioteca perché quel libro è stato preso e maltrattato da altri e non è più una tua esperienza autentica. Se penso a un libro non posso fare a meno di pensare a una storia, a qualcosa da dire; comunicare è la sua funzione. Un libro ti apre un mondo, ti fa cambiare punti di vista, ti istruisce, ti fa vedere le cose in modo diverso, un libro è un vero insegnante. Non importa quanto sia ben scritto, quanto sia lungo, quanto grande sia il corpo del carattere con che font sia scritto, quanto sia interessante l’argomento trattato, quanto sia intrigante e coinvolgente la storia, ogni volta che apri la copertina si apre una porta, una nuova possibilità ed è li che inizia l’avventura. In questo senso un libro diventa anche un compagno, un amico; mi spiego meglio e porto un mio esempio: io sono solita essere in anticipo agli appuntamenti, alle lezioni, agli incontri e talvolta, anzi spesso, mi capita di viaggiare da sola su mezzi pubblici per viaggi più o meno lunghi. In questo senso il libro diventa il mio compagno di viaggio e mi aiuta ad affrontare le attese, facendo passare velocemente il tempo. Cos’è per te leggere? C: Ognuno trova il momento che più gli piace per dedicarsi alla lettura, sicuramente questo è dettato anche dalla tipologia di lettura che si vuole affrontare. Io personalmente du17


rante la giornata vivo diverse situazioni durante le quali compio l’atto di leggere, ma non identifico in ognuna di queste il piacere della lettura. Mi capita, ad esempio, di iniziare la giornata leggendo un quotidiano a computer prima di mettermi a lavorare, così passo le notizie del giorno soffermandomi solo su quelle che più attraggono la mia attenzione, quando ho finito chiudo la pagina web e mi dedico ad altro: questo tipo di lettura però non suscita in me nessuna particolare emozione e se anche per un giorno o per diverse circostanze non leggo il quotidiano, questo viene sostituito con il telegiornale della sera senza alcuna mancanza verso quella pratica. Diverso è quando prendo in mano un libro. Nel momento in cui inizio a leggere un libro scelgo di farlo, non lo faccio sovrappensiero o perché non so come passare il tempo, lo faccio perché decido che quel momento è giusto per la lettura che voglio fare e perché non mi va di fare altro che quello. M: Leggere oggi è un passatempo, un’attività che faccio per staccare il cervello, ma anche un modo per informarmi e tenermi aggiornata riguardo agli argomenti che più mi interessano. Diciamo che ci sono letture che devo fare per forza, e letture che invece scelgo di fare, le seconde ovviamente sono quelle più gradevoli. Un libro ti apre un mondo, crea situazioni sempre nuove, fa vivere avventure che nella vita quotidiana non è possibile affrontare, e in effetti, pensandoci un libro ti permette di andare altrove con la fantasia, di immedesimarti nel protagonista, o nel cattivo. Non credo sia un caso che spesso nei libri, soprattutto nelle storie di fantasia, si oltrepassi una soglia, sia essa una porta, una finestra, un muro, un buco nel terreno, un filtro spazio temporale. Un libro ti aiuta a vedere le cose in un modo diverso, o a vedere come altri affrontano sfide simili a quelle che tutti affrontiamo. Che cosa sei solito leggere? C: Attualmente leggo ciò che più si lega ai miei interessi: arte e architettura. Questo, da solo, è un ambito a dir poco im18

00.Premessa | 01.Per dirla con un progetto | 03.Intervista d 04 .Se dico leggere | 05 . Un | 06.Progettare | 07.Come v o uno | due | tre | quattro | cinque dieci | unidici | dodici | tredici | qu diciassette | diciotto | diciannove | ventitre | ventiquattro | venticin ventotto | ventinove | trenta | tren | trentaquattro | trentacinque | trentotto | trentanove | quaranta | | quarantatre | quarantaquat quarantasei | quarantasette | qu | cinquanta | cinquantuno | cin | cinquantaquattro | cinquanta cinquantasette | cinquantotto | c sessantuno | sessantadue | sessa sessantacinque | sessantasei | s | sessantanove | settanta | se settantatre | settantaquattro | set settantasette | settantotto | settan | ottantadue | ottantatre | ottant ottantasei | ottantasette | ottanto | novantuno | novantadue | nov novantacinque | novantasei | no novantanove | cento | centouno | cent | centocinque | centosei | centoset centodieci | centoundici | centododici | | centoquindici | centosedici | cent centodiciannove | centoventi | cen | centoventitre | centoventiqua centoventisei | centoventisette | cen | centotrenta | centotrentuno | cen | centotrentaquattro | centotrent centotrentasette | centotrentotto | cen | centoquarantuno | centoquaran centoquarantaquattro | centoquaran centoquarantasette | centoquaran | centocinquanta | centocinquant centocinquantatre | centocinquantaqu


rla con Calvino | 02.Come nasce sta doppia con le autrici | 5 . Uno spazio per la lettura me v o r r e m m o c h e f o s s e | cinque | sei | sette | otto | nove | ici | quattordici | quindici | sedici | nnove | venti | ventuno | ventidue enticinque | ventisei | ventisette | a | trentuno | trentadue | trentatre nque | trentasei | trentasette | aranta | quarantuno | quarantadue taquattro | quarantacinque | te | quarantotto | quarantanove o | cinquantadue | cinquantatre nquantacinque | cinquantasei | otto | cinquantanove | sessanta | | sessantatre | sessantaquattro | sei | sessantasette | sessantotto a | settantuno | settantadue | ro | settantacinque | settantasei | settantanove | ottanta | ottantuno ottantaquattro . ottantacinque | ottantotto | ottantanove | novanta | novantatre | novantaquattro | ei | novantasette | novantotto | no | centodue | centotre | centoquattro entosette | centootto | centonove | ododici | centotredici | centoquattordici | centodiciassette | centodiciotto | ti | centoventuno | centoventidue entiquattro | centoventicinque | te | centoventotto | centoventinove o | centotrentadue | centotrentatre ntotrentacinque | centotrentasei | tto | centotrentanove | centoquaranta quarantadue | centoquarantatre | quarantacinque | centoquarantasei | quarantotto | centoquarantanove nquantuno !centocinquantadue | uantaquattro | centocinquantacinque |

menso, del quale si potrebbe parlare all’infinito senza mai stancarsi. D’altronde, è tutto ciò che ci circonda. Oggi (e dico oggi perché può essere che domani abbia cambiato idea), mi annoia leggere storie inventate, romanzi strappalacrime (che in altri periodi al contrario erano gettonatissimi), oggi il fatto di dedicarmi alla lettura equivale a prendere coscienza di ciò che sto imparando di nuovo in quel momento, è il tempo nel quale la mente si apre e crea collegamenti prima impensabili, diventa più elastica, si espande… E questo passaggio di conoscenza straordinario è legato al concetto di curiosità del quale parlavo prima: il desiderio di scoprire le cose come se ognuna di esse fosse assolutamente necessaria. Mentre scrivo lo faccio col sorriso perché mi immagino in quei momenti e mi rendo conto che quando mi capita di leggere nel modo in cui ho raccontato, sorrido. Forse perché le scoperte hanno sempre un ché di emozionante che in realtà è difficile da trasmettere. M: Leggo di tutto, dai racconti alle riviste, dai giornali ai rotocalchi, dai grandi classici ai più terribili best seller. Leggo per curiosità, leggo per far passare il tempo, perché è un’attività per cui non ho bisogno di molto, se non della mia testa e di un libro. Non ci sono delle letture che non faccio mai, ovvio, ho dei generi preferiti, degli autori, degli argomenti che prediligo, ma non escludo niente; anzi, ci sono persone che se dopo le prime 10 righe non sono coinvolte dalla storia abbandonano il libro, per me è assolutamente inaccettabile, arrivare in fondo è una sfida e solo a posteriori potrò dare un giudizio, dopo aver concluso tutto. In fondo qualcuno si è sbattuto a pensare una storia, a pensare un formato, a creare un oggetto per me, e io l’ho acquistato, quindi devo portare a termine la missione. Ci sono libri che divoro, e ci sono libri che invece impiego anni a leggere, perché trovo più noiosi, perché mi manca tempo, perché mentre li sto leggendo inizio altre cose più interessanti o più urgenti. 19


Sì, mi capita spesso di leggere più cose contemporaneamente e non è un male, basta essere concentrati sulla lettura. In genere se leggo più cose nello stesso periodo si tratta di letture completamente diverse. Esistono degli spazi per la lettura? C: Credo che a questa domanda non si possa dare una risposta. Si. No. Dipende. Gli spazi utili alla lettura variano a seconda delle abitudini di ognuno, le quali a loro volta variano a seconda degli interessi, i quali variano a seconda delle persone…….. Come posso io pensare ad uno spazio per la lettura che vada bene per te? Potrò pensarlo per me, (forse, a volte, variandolo spesso) ma sicuramente non per te. Come posso sapere io cosa ti piace leggere e in che momento della giornata, se con la luce naturale o sotto una lampadina, se seduto, sdraiato, in piedi, a testa in giù…che ne so?!? Si provi a pensare: l’architetto Tal dei Tali ha fatto una bellissima nuova sala per la lettura, con comode sedute e ampi spazi dove poter sostare, lampadari che illuminano a giorno la totalità della sala, eccetera, eccetera….. A te, ad esempio, piace leggere romanzi gialli, che raccontano di delitti o di storie alle quali sembra sempre non si riesca a dare una soluzione e ti immedesimi a tal punto da sentirti tu stesso il detective e magari cerchi intorno a te le persone che potrebbero rispondere ad un eventuale identikit e per questi motivi ti piace leggere quasi nascosto, in un posto appartato, dal quale riesci ad avere il controllo della situazione ma senza dare nell’occhio. In questo caso la sala dell’architetto Tal dei Tali non andrebbe affatto bene, non ti sentiresti a tuo agio, non sarebbe il posto adatto a te e alle tue letture. Esistono degli spazi adeguati ad un tipo di lettura piuttosto che ad un altro, ad una persona o ad un’altra, ma ognuno li sceglie da solo e per se stesso e questi inoltre possono restare gli stessi o cambiare ogni giorno o più volte al giorno o ogni due settimane o ogni volta che piove. 20

00.Premessa | 01.Per dirla con un progetto | 03.Intervista d 04 .Se dico leggere | 05 . Un | 06.Progettare | 07.Come v o uno | due | tre | quattro | cinque dieci | unidici | dodici | tredici | qu diciassette | diciotto | diciannove | ventitre | ventiquattro | venticin ventotto | ventinove | trenta | tren | trentaquattro | trentacinque | trentotto | trentanove | quaranta | | quarantatre | quarantaquat quarantasei | quarantasette | qu | cinquanta | cinquantuno | cin | cinquantaquattro | cinquanta cinquantasette | cinquantotto | c sessantuno | sessantadue | sessa sessantacinque | sessantasei | s | sessantanove | settanta | se settantatre | settantaquattro | set settantasette | settantotto | settan | ottantadue | ottantatre | ottant ottantasei | ottantasette | ottanto | novantuno | novantadue | nov novantacinque | novantasei | no novantanove | cento | centouno | cent | centocinque | centosei | centoset centodieci | centoundici | centododici | | centoquindici | centosedici | cent centodiciannove | centoventi | cen | centoventitre | centoventiqua centoventisei | centoventisette | cen | centotrenta | centotrentuno | cen | centotrentaquattro | centotrent centotrentasette | centotrentotto | cen | centoquarantuno | centoquaran centoquarantaquattro | centoquaran centoquarantasette | centoquaran | centocinquanta | centocinquant centocinquantatre | centocinquantaqu


rla con Calvino | 02.Come nasce sta doppia con le autrici | 5 . Uno spazio per la lettura me v o r r e m m o c h e f o s s e | cinque | sei | sette | otto | nove | ici | quattordici | quindici | sedici | nnove | venti | ventuno | ventidue enticinque | ventisei | ventisette | a | trentuno | trentadue | trentatre nque | trentasei | trentasette | aranta | quarantuno | quarantadue taquattro | quarantacinque | te | quarantotto | quarantanove o | cinquantadue | cinquantatre nquantacinque | cinquantasei | otto | cinquantanove | sessanta | | sessantatre | sessantaquattro | sei | sessantasette | sessantotto a | settantuno | settantadue | ro | settantacinque | settantasei | settantanove | ottanta | ottantuno ottantaquattro . ottantacinque | ottantotto | ottantanove | novanta | novantatre | novantaquattro | ei | novantasette | novantotto | no | centodue | centotre | centoquattro entosette | centootto | centonove | ododici | centotredici | centoquattordici | centodiciassette | centodiciotto | ti | centoventuno | centoventidue entiquattro | centoventicinque | te | centoventotto | centoventinove o | centotrentadue | centotrentatre ntotrentacinque | centotrentasei | tto | centotrentanove | centoquaranta quarantadue | centoquarantatre | quarantacinque | centoquarantasei | quarantotto | centoquarantanove nquantuno !centocinquantadue | uantaquattro | centocinquantacinque |

M: No, ci sono luoghi che l’uomo ha pensato per la lettura: aule, biblioteche, sale studio, sale lettura. Tuttavia, io detesto questi luoghi, dove in genere non puoi parlare, sei costretto a stare seduto in modo composto, ci sono altri che condividono il tuo spazio. Questa cosa secondo me non funziona, a meno che sia un progetto di lettura e di ascolto, leggere è un’esperienza prettamente individuale, io faccio fatica a seguire il filo di una storia se non sono io a leggerla, mi piace poter leggere e rileggere dei pezzi, mi piace potermi prendere delle pause, alzarmi per andare a prendere un bicchiere d’acqua o un biscotto. Io ho delle letture che faccio in particolari posti, mi spiego meglio, vado in università quasi tutti i giorni e il tragitto sui mezzi pubblici mi impegna circa 45 minuti, in questo tempo leggo riviste o libri, in genere di piccolo formato, perché mi scoccia tirare gomitate alle persone sedute accanto a me. Oppure a casa alla mia scrivania o sul tavolo della cucina, studio, questo perché la posizione seduta non proprio comoda mi aiuta a stare più concentrata. A letto, ma mai sdraiata, leggo libri di narrativa, quelle letture che si fanno prima di andare a dormire, in bagno con il tablet invece leggo le notizie in internet, sul divano leggo durante il giorno, ma raramente sono seduta composta, spesso uso i braccioli come schienale e lo schienale come poggiatesta. Gli unici problemi che ho quando leggo sono legati al collo, che dopo un po’ se sono china sul libro fa male, e alla pesantezza del libro, che se molto grosso dovrebbe stare appoggiato al tavolo. Questo a dimostrazione del fatto che ognuno si ricava il proprio spazio per leggere, bastano davvero degli spazi minimi, un piano su cui appoggiarsi, un muro o uno schienale, un po’ di luce e un testo. Il libro che hai sempre sul comodino… C: Mi guardo intorno e mi trovo ancora una volta in difficoltà nel rispondere. Sono seduta alla scrivania, nella mia camera, mentre scrivo e mi rendo conto di avere (oltre alle librerie 21


che mi circondano e che stanno sempre, più o meno, ferme nella stessa posizione) due libri alla mia sinistra (uno me l’ha appena regalato la mia amica, l’altro l’ho preso in biblioteca) e dodici alla mia destra, impilati uno sopra l’altro (sono per la maggior parte di architettura tranne “Il mio Dante” di Benigni e “L’estendard del cavaller” che ha scritto un mio amico catalano). Ho sempre dei libri sulla scrivania, mi danno sicurezza, mi fanno compagnia. Se poi guardo effettivamente il comodino ci sono altri nove libri, in piedi, uno accanto all’altro, di costa: alcuni stanno lì sempre, non so perché, ma quello è diventato il loro posto, altri invece cambiano a seconda del periodo. Uno poi è appoggiato orizzontalmente, in modo da vedersi bene, ha dentro un segnalibro e accanto una matita: quello è il libro che sto leggendo. A volte succede che questo me lo porti in giro quando so che avrò la possibilità di leggerlo, altre volte invece mi aspetta lì, nella stessa posizione, tutto il giorno. M: Non mi sento di parlare di libri preferiti, ci sono libri che ci piacciono, libri che leggiamo e rileggiamo, libri a cui ci affezioniamo (alcune volte alla storia, altre all’oggetto). C’è un libro che ciclicamente torna ed è Le città invisibili di Italo Calvino, sarà perché studio architettura, sarà perché è uno scrittore che mi piace molto, sarà perché è un libro in cui ogni racconto è breve e separato dagli altri, non so, ma ogni tanto lo riprendo in mano. È’ incredibile come questo libro mi apra gli occhi e la mente, come io riesca a immaginarmi tutte le città descritte, come, nonostante racconti di città impossibili i temi che tratta siano così significativi, è come se in ogni città ci siano pezzi di altre città, di città vere, di esperienze in città che io ho fatto. Entrare in ogni città equivale all’inizio di una nuova avventura!

22

00.Premessa | 01.Per dirla con un progetto | 03.Intervista d 04 .Se dico leggere | 05 . Un | 06.Progettare | 07.Come v o uno | due | tre | quattro | cinque dieci | unidici | dodici | tredici | qu diciassette | diciotto | diciannove | ventitre | ventiquattro | venticin ventotto | ventinove | trenta | tren | trentaquattro | trentacinque | trentotto | trentanove | quaranta | | quarantatre | quarantaquat quarantasei | quarantasette | qu | cinquanta | cinquantuno | cin | cinquantaquattro | cinquanta cinquantasette | cinquantotto | c sessantuno | sessantadue | sessa sessantacinque | sessantasei | s | sessantanove | settanta | se settantatre | settantaquattro | set settantasette | settantotto | settan | ottantadue | ottantatre | ottant ottantasei | ottantasette | ottanto | novantuno | novantadue | nov novantacinque | novantasei | no novantanove | cento | centouno | cent | centocinque | centosei | centoset centodieci | centoundici | centododici | | centoquindici | centosedici | cent centodiciannove | centoventi | cen | centoventitre | centoventiqua centoventisei | centoventisette | cen | centotrenta | centotrentuno | cen | centotrentaquattro | centotrent centotrentasette | centotrentotto | cen | centoquarantuno | centoquaran centoquarantaquattro | centoquaran centoquarantasette | centoquaran | centocinquanta | centocinquant centocinquantatre | centocinquantaqu


rla con Calvino | 02.Come nasce sta doppia con le autrici | 5 . Uno spazio per la lettura me v o r r e m m o c h e f o s s e | cinque | sei | sette | otto | nove | ici | quattordici | quindici | sedici | nnove | venti | ventuno | ventidue enticinque | ventisei | ventisette | a | trentuno | trentadue | trentatre nque | trentasei | trentasette | aranta | quarantuno | quarantadue taquattro | quarantacinque | te | quarantotto | quarantanove o | cinquantadue | cinquantatre nquantacinque | cinquantasei | otto | cinquantanove | sessanta | | sessantatre | sessantaquattro | sei | sessantasette | sessantotto a | settantuno | settantadue | ro | settantacinque | settantasei | settantanove | ottanta | ottantuno ottantaquattro . ottantacinque | ottantotto | ottantanove | novanta | novantatre | novantaquattro | ei | novantasette | novantotto | no | centodue | centotre | centoquattro entosette | centootto | centonove | ododici | centotredici | centoquattordici | centodiciassette | centodiciotto | ti | centoventuno | centoventidue entiquattro | centoventicinque | te | centoventotto | centoventinove o | centotrentadue | centotrentatre ntotrentacinque | centotrentasei | tto | centotrentanove | centoquaranta quarantadue | centoquarantatre | quarantacinque | centoquarantasei | quarantotto | centoquarantanove nquantuno !centocinquantadue | uantaquattro | centocinquantacinque |

se dico leggere se dico leggere se dico legger Leggere… cosa pensi, caro Lettore, se dico leggere? A un’azione individuale, un momento intimo, unico e singolare, ma anche a una storia, una nuova avventura, una porta aperta su un nuovo mondo, e ancora a un oggetto, il libro, ma non solo a quello, alla sedia, divano, poltrona, scala, pavimento su cui ti metti, alle sensazioni che provi o che ti aspetti di provare leggendo e anche, ultimo ma non meno importante, allo spazio inteso come condizioni luminose, climatiche, servizi che offre. Il mondo della lettura è riconducibile in realtà a due oggetti: il lettore, te stesso, e il libro, ma gli gravita attorno un intero universo. Leggere non è affatto una cosa semplice, come del resto progettare. Leggere implica una presa di coscienza, un continuo voler entrare nella realtà, una curiosità di scoprire le cose, di conoscere. Leggere non è un atto passivo, significa apprendere e poter modificare il proprio futuro. Siamo partiti dal caso specifico dalla nostra situazione di lettura, ma come passare dall’individuale all’universale, come coinvolgere anche te? Per questo abbiamo iniziato a chiedere e ad aprire gli occhi e la mente verso il mondo, cercando di trovare il più alto numero di possibilità. Contempliamo insieme a te gli oggetti che ci servono per leggere, noi ne abbiamo indicati alcuni, ma ogni ampliamento della categoria è bene accetto: libro ovviamente, occhiali (da vista o da sole), luce (naturale o artificiale), un posto comodo, l’assenza di ingombri, un segnalibro, una sedia, il silenzio, qualcosa da mangiare o da bere, il tempo, una matita e dei fogli di carta (quando si studia sono assolutamente indispensabili!), un abbigliamento comodo, un leggio, un filo d’aria e un riparo. 23


00.Premessa | 01.Per dirla con un progetto | 03.Intervista d 04 .Se dico leggere | 05 . Un | 06.Progettare | 07.Come v o uno | due | tre | quattro | cinque dieci | unidici | dodici | tredici | qu diciassette | diciotto | diciannove | ventitre | ventiquattro | venticin ventotto | ventinove | trenta | tren | trentaquattro | trentacinque | trentotto | trentanove | quaranta | | quarantatre | quarantaquat quarantasei | quarantasette | qu | cinquanta | cinquantuno | cin | cinquantaquattro | cinquanta cinquantasette | cinquantotto | c sessantuno | sessantadue | sessa sessantacinque | sessantasei | s | sessantanove | settanta | se settantatre | settantaquattro | set settantasette | settantotto | settan | ottantadue | ottantatre | ottant ottantasei | ottantasette | ottanto | novantuno | novantadue | nov novantacinque | novantasei | no novantanove | cento | centouno | cent | centocinque | centosei | centoset centodieci | centoundici | centododici | | centoquindici | centosedici | cent centodiciannove | centoventi | cen | centoventitre | centoventiqua centoventisei | centoventisette | cen | centotrenta | centotrentuno | cen | centotrentaquattro | centotrent centotrentasette | centotrentotto | cen | centoquarantuno | centoquaran centoquarantaquattro | centoquaran centoquarantasette | centoquaran | centocinquanta | centocinquant centocinquantatre | centocinquantaqu 24


rla con Calvino | 02.Come nasce sta doppia con le autrici | 5 . Uno spazio per la lettura me v o r r e m m o c h e f o s s e | cinque | sei | sette | otto | nove | ici | quattordici | quindici | sedici | nnove | venti | ventuno | ventidue enticinque | ventisei | ventisette | a | trentuno | trentadue | trentatre nque | trentasei | trentasette | aranta | quarantuno | quarantadue taquattro | quarantacinque | te | quarantotto | quarantanove o | cinquantadue | cinquantatre nquantacinque | cinquantasei | otto | cinquantanove | sessanta | | sessantatre | sessantaquattro | sei | sessantasette | sessantotto a | settantuno | settantadue | ro | settantacinque | settantasei | settantanove | ottanta | ottantuno ottantaquattro . ottantacinque | ottantotto | ottantanove | novanta | novantatre | novantaquattro | ei | novantasette | novantotto | no | centodue | centotre | centoquattro entosette | centootto | centonove | ododici | centotredici | centoquattordici | centodiciassette | centodiciotto | ti | centoventuno | centoventidue entiquattro | centoventicinque | te | centoventotto | centoventinove o | centotrentadue | centotrentatre ntotrentacinque | centotrentasei | tto | centotrentanove | centoquaranta quarantadue | centoquarantatre | quarantacinque | centoquarantasei | quarantotto | centoquarantanove nquantuno !centocinquantadue | uantaquattro | centocinquantacinque |

E ora, in che posizione e in quale luogo leggi? noi abbiamo individuato cinque casistiche, che sono riscontrabili in infiniti luoghi specifici: posizione eretta, stare in piedi sulla metropolitana per esempio non impedisce a migliaia di lavoratori pendolari di gustarsi il piacere della lettura o a chi arriva sempre in anticipo di finire un capitolo mentre aspetta qualcuno.

Seduto senza piani d’appoggio, come si è ancora una volta in metropolitana ma anche sulla nostra sedia a dondolo preferita, sulla poltrona, oppure in bagno sulla tazza; chi è davvero fortunato può anche permettersi di avere i piedi sollevati e togliersi le scarpe.

Seduto alla scrivania, capita spesso, soprattutto quando si studia o ci si informa, chi non ha mai letto su un tavolo della biblioteca, di un bar, della scuola, di casa propria, di casa di un amico…? ci sono troppi tavoli da elencare!

25


Seduto sul pavimento, con le gambe raccolte e la schiena leggermente inclinata, non vi siete mai trovati in aeroporto, quando tutte le sedie sono occupate da signori ingombranti e valige altrettanto voluminose e vi siete seduti in un angolo? Per questa posizione bastano un pavimento e una parete, forse non è la situazione più comoda, ma sicuramente una delle più frequenti.

Ultimo caso, ma solo perché siamo andati dal verticale all’orizzontale, sdraiato… tutti leggiamo prima di andare a dormire, nel nostro morbido letto, a molti capita di sdraiarsi in un parco o su un lettino al mare, all’ombra di un albero o di un ombrellone!

E ora parliamo di sensazioni: tu, Lettore, come ti senti quando leggi, o come ti piacerebbe sentirti quando leggi? Forse ti rivedi in una delle situazioni che ti proponiamo qua sotto, o forse ci stai odiando, perché ci siamo dimenticate proprio di te e del tuo modo di leggere! Il libro è quell’oggetto che ti coccola e che, come se avessi scoperto il teletrasporto, ti fa sentire da un’altra parte, a combattere i mostri insieme al protagonista o a vivere una romantica storia, o ancora a risolvere enigmi apparentemente indecifrabili, a scoprire chi è il serial killer, perché nella storia che stai leggendo non c’è un maggiordomo da incolpare, che ti mette le ali e ti fa vedere il mondo come un puntino. È l’amico che ti fa evadere dalla realtà, questo, caro Lettore lo capiamo benissimo. 26

00.Premessa | 01.Per dirla con un progetto | 03.Intervista d 04 .Se dico leggere | 05 . Un | 06.Progettare | 07.Come v o uno | due | tre | quattro | cinque dieci | unidici | dodici | tredici | qu diciassette | diciotto | diciannove | ventitre | ventiquattro | venticin ventotto | ventinove | trenta | tren | trentaquattro | trentacinque | trentotto | trentanove | quaranta | | quarantatre | quarantaquat quarantasei | quarantasette | qu | cinquanta | cinquantuno | cin | cinquantaquattro | cinquanta cinquantasette | cinquantotto | c sessantuno | sessantadue | sessa sessantacinque | sessantasei | s | sessantanove | settanta | se settantatre | settantaquattro | set settantasette | settantotto | settan | ottantadue | ottantatre | ottant ottantasei | ottantasette | ottanto | novantuno | novantadue | nov novantacinque | novantasei | no novantanove | cento | centouno | cent | centocinque | centosei | centoset centodieci | centoundici | centododici | | centoquindici | centosedici | cent centodiciannove | centoventi | cen | centoventitre | centoventiqua centoventisei | centoventisette | cen | centotrenta | centotrentuno | cen | centotrentaquattro | centotrent centotrentasette | centotrentotto | cen | centoquarantuno | centoquaran centoquarantaquattro | centoquaran centoquarantasette | centoquaran | centocinquanta | centocinquant centocinquantatre | centocinquantaqu


rla con Calvino | 02.Come nasce sta doppia con le autrici | 5 . Uno spazio per la lettura me v o r r e m m o c h e f o s s e | cinque | sei | sette | otto | nove | ici | quattordici | quindici | sedici | nnove | venti | ventuno | ventidue enticinque | ventisei | ventisette | a | trentuno | trentadue | trentatre nque | trentasei | trentasette | aranta | quarantuno | quarantadue taquattro | quarantacinque | te | quarantotto | quarantanove o | cinquantadue | cinquantatre nquantacinque | cinquantasei | otto | cinquantanove | sessanta | | sessantatre | sessantaquattro | sei | sessantasette | sessantotto a | settantuno | settantadue | ro | settantacinque | settantasei | settantanove | ottanta | ottantuno ottantaquattro . ottantacinque | ottantotto | ottantanove | novanta | novantatre | novantaquattro | ei | novantasette | novantotto | no | centodue | centotre | centoquattro entosette | centootto | centonove | ododici | centotredici | centoquattordici | centodiciassette | centodiciotto | ti | centoventuno | centoventidue entiquattro | centoventicinque | te | centoventotto | centoventinove o | centotrentadue | centotrentatre ntotrentacinque | centotrentasei | tto | centotrentanove | centoquaranta quarantadue | centoquarantatre | quarantacinque | centoquarantasei | quarantotto | centoquarantanove nquantuno !centocinquantadue | uantaquattro | centocinquantacinque |

Seduto composto

In cima al mondo

Con un tetto sopra la testa

Cullato

27


Isolato da tutto

Sospeso

Rannicchaito in un angolo

All’ombra di un albero

28

00.Premessa | 01.Per dirla con un progetto | 03.Intervista d 04 .Se dico leggere | 05 . Un | 06.Progettare | 07.Come v o uno | due | tre | quattro | cinque dieci | unidici | dodici | tredici | qu diciassette | diciotto | diciannove | ventitre | ventiquattro | venticin ventotto | ventinove | trenta | tren | trentaquattro | trentacinque | trentotto | trentanove | quaranta | | quarantatre | quarantaquat quarantasei | quarantasette | qu | cinquanta | cinquantuno | cin | cinquantaquattro | cinquanta cinquantasette | cinquantotto | c sessantuno | sessantadue | sessa sessantacinque | sessantasei | s | sessantanove | settanta | se settantatre | settantaquattro | set settantasette | settantotto | settan | ottantadue | ottantatre | ottant ottantasei | ottantasette | ottanto | novantuno | novantadue | nov novantacinque | novantasei | no novantanove | cento | centouno | cent | centocinque | centosei | centoset centodieci | centoundici | centododici | | centoquindici | centosedici | cent centodiciannove | centoventi | cen | centoventitre | centoventiqua centoventisei | centoventisette | cen | centotrenta | centotrentuno | cen | centotrentaquattro | centotrent centotrentasette | centotrentotto | cen | centoquarantuno | centoquaran centoquarantaquattro | centoquaran centoquarantasette | centoquaran | centocinquanta | centocinquant centocinquantatre | centocinquantaqu


rla con Calvino | 02.Come nasce sta doppia con le autrici | 5 . Uno spazio per la lettura me v o r r e m m o c h e f o s s e | cinque | sei | sette | otto | nove | ici | quattordici | quindici | sedici | nnove | venti | ventuno | ventidue enticinque | ventisei | ventisette | a | trentuno | trentadue | trentatre nque | trentasei | trentasette | aranta | quarantuno | quarantadue taquattro | quarantacinque | te | quarantotto | quarantanove o | cinquantadue | cinquantatre nquantacinque | cinquantasei | otto | cinquantanove | sessanta | | sessantatre | sessantaquattro | sei | sessantasette | sessantotto a | settantuno | settantadue | ro | settantacinque | settantasei | settantanove | ottanta | ottantuno ottantaquattro . ottantacinque | ottantotto | ottantanove | novanta | novantatre | novantaquattro | ei | novantasette | novantotto | no | centodue | centotre | centoquattro entosette | centootto | centonove | ododici | centotredici | centoquattordici | centodiciassette | centodiciotto | ti | centoventuno | centoventidue entiquattro | centoventicinque | te | centoventotto | centoventinove o | centotrentadue | centotrentatre ntotrentacinque | centotrentasei | tto | centotrentanove | centoquaranta quarantadue | centoquarantatre | quarantacinque | centoquarantasei | quarantotto | centoquarantanove nquantuno !centocinquantadue | uantaquattro | centocinquantacinque |

E ora ti porgiamo l’ultima domanda: non pensi che queste cose siano tra loro collegate? Pensaci bene, tu non sei solito fare certe letture in determinati spazi e in posizioni definite? E quando sei in particolari spazi, non hai certe necessità? Non pensi anche tu che in qualche modo, il tipo di lettura che stai facendo vincoli lo spazio e la posizione in cui leggi? E non cerchi quel particolare spazio perché ti permette di trovare certi oggetti? Noi crediamo molto in questa cosa e per questo ti proponiamo il seguente diagramma, in cui speriamo tu ti possa riconoscere. Come dici? Fai fatica a leggerlo? Perché in certi punti le linee sono molto fitte e si mescolano… hai ragione, non possiamo negarlo, ma questo succede perché la nostra situazione particolare è diventata universale, perché abbiamo incluso anche te nel diagramma! Sì, sei tu quello che legge il giornale al bar, quel quotidiano che compri tutte le mattine e che consumi al bar, perché un cappuccio e una brioche rendono un po’ meno amare le notizie della giornata e ti danno la carica per andare al lavoro.

29


30

Quotidiani

Giardino

Romanzi/ Narrativa

Terrazza

Testi universitari/Tecnici

Camera

Testi di architettura/Arte

Salotto

PC/Tablet/Smartphone

Parco

Poesie

Mezzi pubblici

Favole

Biblioteca

Canzoni

Libreria

Riviste

Bar

Settimanali

Cucina


onidraiG

Letto Luce naturale

azzarreT

aremaC

ottolaS

Sedia Divano/poltrona Scrivania Tavolo Matita/quaderno Panchina Scale

ocraP

Terra/Pavimento Amaca

icilbbup izzeM

Albero Bevande

acetoilbiB

airerbiL

raB

Luce artificiale Ombra Mobili Copertura Silenzio Cibo Rumore/Gente

anicuC

Cuscino 31


UNO SPAZIO PER LA LETTURA UNO SPAZIO PER L Bene, caro Lettore, abbiamo steso le basi per un progetto, siamo carichi di presupposti, il bianco della pagina non ci spaventa più, o almeno ci spaventa meno di prima. Cominciamo da un dimensionamento di massima, abbiamo visto quali sono le principali posizioni in cui un uomo medio legge, quanto spazio occupa in queste posizioni. L’altezza media di un uomo in piedi è di circa 180 cm, la larghezza delle spalle è di circa 60 cm, più o meno equivalente alla dimensione delle ginocchia di un uomo seduto a gambe incrociate. La distanza tra il pavimento e la scrivania è di circa 75 cm. Tutto questo è visibile se si fanno dei veloci schizzi di omini nelle diverse posizioni. Ora abbiamo un’idea di dimensione, ma non vogliamo essere proprio tirate, in fondo a tutti piace stare comodi. Per questo proponiamo uno spazio di 200 cm di altezza e altrettanti di profondità per un metro di larghezza, l’hai notato vero? La proporzione non è casuale. Ogni spazio è racchiusa tra due muri di 25 cm l’uno e anche in orizzontale, laddove è diviso è in una misura modulare rispetto al metro. Parliamo ancora delle dimensioni, come ti trovi in questo spazio? È uno spazio piccolo, hai ragione Lettore, ma di quanto spazio hai bisogno per leggere. Questa dimensione crea un rapporto adeguato, perché non è dispersiva e questo ti permette di rimanere concentrato sul tuo libro e crea una dimensione intima e raccolta, personale, quasi quella di uno studiolo rinascimentale; però non è così piccolo da starci male, come tu stesso hai potuto verificare ci stai comodo in tutte le posizioni che desideri, puoi perfino sdraiarti a pancia in giù. E poi, ammira la bellezza della sezione, è un quadrato, è una misura bellissima, stesso lato, stessa altezza, leggi attentamente le parole di Bruno Munari a proposito di questa figura, la scelta ti apparirà subito più chiara. 32

00.Premessa | 01.Per dirla con un progetto | 03.Intervista d 04 .Se dico leggere | 05 . Un | 06.Progettare | 07.Come v o uno | due | tre | quattro | cinque dieci | unidici | dodici | tredici | qu diciassette | diciotto | diciannove | ventitre | ventiquattro | venticin ventotto | ventinove | trenta | tren | trentaquattro | trentacinque | trentotto | trentanove | quaranta | | quarantatre | quarantaquat quarantasei | quarantasette | qu | cinquanta | cinquantuno | cin | cinquantaquattro | cinquanta cinquantasette | cinquantotto | c sessantuno | sessantadue | sessa sessantacinque | sessantasei | s | sessantanove | settanta | se settantatre | settantaquattro | set settantasette | settantotto | settan | ottantadue | ottantatre | ottant ottantasei | ottantasette | ottanto | novantuno | novantadue | nov novantacinque | novantasei | no novantanove | cento | centouno | cent | centocinque | centosei | centoset centodieci | centoundici | centododici | | centoquindici | centosedici | cent centodiciannove | centoventi | cen | centoventitre | centoventiqua centoventisei | centoventisette | cen | centotrenta | centotrentuno | cen | centotrentaquattro | centotrent centotrentasette | centotrentotto | cen | centoquarantuno | centoquaran centoquarantaquattro | centoquaran centoquarantasette | centoquaran | centocinquanta | centocinquant centocinquantatre | centocinquantaqu


rla con Calvino | 02.Come nasce sta doppia con le autrici | 5 . Uno spazio per la lettura me v o r r e m m o c h e f o s s e | cinque | sei | sette | otto | nove | ici | quattordici | quindici | sedici | nnove | venti | ventuno | ventidue enticinque | ventisei | ventisette | a | trentuno | trentadue | trentatre nque | trentasei | trentasette | aranta | quarantuno | quarantadue taquattro | quarantacinque | te | quarantotto | quarantanove o | cinquantadue | cinquantatre nquantacinque | cinquantasei | otto | cinquantanove | sessanta | | sessantatre | sessantaquattro | sei | sessantasette | sessantotto a | settantuno | settantadue | ro | settantacinque | settantasei | settantanove | ottanta | ottantuno ottantaquattro . ottantacinque | ottantotto | ottantanove | novanta | novantatre | novantaquattro | ei | novantasette | novantotto | no | centodue | centotre | centoquattro entosette | centootto | centonove | ododici | centotredici | centoquattordici | centodiciassette | centodiciotto | ti | centoventuno | centoventidue entiquattro | centoventicinque | te | centoventotto | centoventinove o | centotrentadue | centotrentatre ntotrentacinque | centotrentasei | tto | centotrentanove | centoquaranta quarantadue | centoquarantatre | quarantacinque | centoquarantasei | quarantotto | centoquarantanove nquantuno !centocinquantadue | uantaquattro | centocinquantacinque | 33


34


E ora guardati attorno, caro Lettore e osserva attentamente l’oggetto che ti trovi di fronte, da lontano sembra un muro, ma avvicinandoti, ti accorgi che segna un percorso e che è composto da una serie di setti che dividono lo spazio in frazioni tutte uguali. Ogni spazio è quasi una stanza ed è a sua volta suddiviso, se necessario da alcuni piani orizzontali. Non puoi considerarlo un percorso, né tanto meno un passaggio, è quasi una membrana, perché è permeabile in alcuni punti e ti consente di attraversarlo da una parte all’latra. All’interno invece lavora come un organismo a sé, con una serie di configurazioni dove tu ti puoi accomodare. Ti sembra lunghissimo, e in effetti lo è. Il progetto è pensato per essere infinito, come può non esserlo se ci sono infinite possibilità di configurare lo spazio e se ogni lettore vorrebbe avere la propria stanza personalizzata. Per come è stato pensato i muri si possono disporre in tre modi differenti: allineati, paralleli l’uno all’altro, in questo modo formeranno una linea lunghissima, a cerchio, che come ben sai è un insieme infinito di punti, oppure ancora su una linea fluida, purchè questa non cambi il fuoco della curva in maniera troppo brusca. Ora possiamo passare ad indagare l’oggetto vero e proprio, in ogni sua parte. Ti ricordiamo, Lettore che siamo solo alle prime idee, quindi non temere se non è tutto chiaro e lineare, volta la pagina, troverai la suggestione da cui è partito tutto. Concentrati sugli spazi, cosa vedi? Hai detto che c’è un modulo attraverso cui puoi passare, sono due setti vuoti, senza alcuna divisione, osserva attentamente la superficie interna, c’è scritto qualcosa, è una storia. Chissà da dove inizia, un giorno forse lo scoprirai. Qui puoi passare, ma anche appoggiarti a fare una sosta. Trovi poi uno spazio con un solo piano orizzontale, è all’altezza di circa 50 cm, come una sedia, ti accorgi che ti ci puoi sedere e stare comodo nella posizione che più preferisci: 35


a gambe incrociate, con le ginocchia raccolte, con le gambe ben fisse a terra, oppure sdraiato. Segue uno spazio molto simile al primo, solo il piano orizzontale è leggermente più alto, circa a metà altezza del setto, questo ti permette di salirci e stare con le gambe a penzoloni, ma anche di sedertici sotto, e stare lì al riparo dal sole, ma anche dalla gente che passa. Nel prossimo spazio ci sono due piani orizzontali, non prendono tutto lo spazio, ma solo parte e sono su due quote diverse, ti ricorda la scrivania che c’è nel tuo studio. Pensi che un piano d’appoggio sia essenziale quando prendi in mano dei libri molto pesanti, o quando hai bisogno di appuntarti qualcosa. Segue una sorta di tavolo da pic-nic, ci sono tre piano orizzontali, due più piccoli, che fanno da seduta e uno centrale più alto, anche qui ci si può appoggiare, è uno spazio ideale per stare da soli, ma anche per condividere con qualcuno il piacere della lettura. Ultimo, è uno spazio particolare, composto di tre piani orizzontali che salgono; sì, Lettore, è proprio una scala, l’ultimo piano è leggermente più ampio per poterci stare più comodi, la vista da lassù merita lo sforzo della salita.

36

00.Premessa | 01.Per dirla con un progetto | 03.Intervista d 04 .Se dico leggere | 05 . Un | 06.Progettare | 07.Come v o uno | due | tre | quattro | cinque dieci | unidici | dodici | tredici | qu diciassette | diciotto | diciannove | ventitre | ventiquattro | venticin ventotto | ventinove | trenta | tren | trentaquattro | trentacinque | trentotto | trentanove | quaranta | | quarantatre | quarantaquat quarantasei | quarantasette | qu | cinquanta | cinquantuno | cin | cinquantaquattro | cinquanta cinquantasette | cinquantotto | c sessantuno | sessantadue | sessa sessantacinque | sessantasei | s | sessantanove | settanta | se settantatre | settantaquattro | set settantasette | settantotto | settan | ottantadue | ottantatre | ottant ottantasei ! ottantasette | ottanto | novantuno | novantadue | nov novantacinque | novantasei | no novantanove | cento | centouno | cent | centocinque | centosei | centoset centodieci | centoundici | centododici | | centoquindici | centosedici | cent centodiciannove | centoventi | cen | centoventitre | centoventiqua centoventisei | centoventisette | cen | centotrenta | centotrentuno | cen | centotrentaquattro | centotrent centotrentasette | centotrentotto | cen | centoquarantuno | centoquaran centoquarantaquattro | centoquaran centoquarantasette | centoquaran | centocinquanta | centocinquant centocinquantatre | centocinquantaqu


rla con Calvino | 02.Come nasce sta doppia con le autrici | 5 . Uno spazio per la lettura me v o r r e m m o c h e f o s s e | cinque | sei | sette | otto | nove | ici | quattordici | quindici | sedici | nnove | venti | ventuno | ventidue enticinque | ventisei | ventisette | a | trentuno | trentadue | trentatre nque | trentasei | trentasette | aranta | quarantuno | quarantadue taquattro | quarantacinque | te | quarantotto | quarantanove o | cinquantadue | cinquantatre nquantacinque | cinquantasei | otto | cinquantanove | sessanta | | sessantatre | sessantaquattro | sei | sessantasette | sessantotto a | settantuno | settantadue | ro | settantacinque | settantasei | settantanove | ottanta | ottantuno ottantaquattro . ottantacinque | ottantotto | ottantanove | novanta | novantatre | novantaquattro | ei | novantasette | novantotto | no | centodue | centotre | centoquattro entosette | centootto | centonove | ododici | centotredici | centoquattordici | centodiciassette | centodiciotto | ti | centoventuno | centoventidue entiquattro | centoventicinque | te | centoventotto | centoventinove o | centotrentadue | centotrentatre ntotrentacinque | centotrentasei | tto | centotrentanove | centoquaranta quarantadue | centoquarantatre | quarantacinque | centoquarantasei | quarantotto | centoquarantanove nquantuno !centocinquantadue | uantaquattro | centocinquantacinque | 37


00.Premessa | 01.Per dirla con un progetto | 03.Intervista d 04 .Se dico leggere | 05 . Un | 06.Progettare | 07.Come v o uno | due | tre | quattro | cinque dieci | unidici | dodici | tredici | qu diciassette | diciotto | diciannove | ventitre | ventiquattro | venticin ventotto | ventinove | trenta | tren | trentaquattro | trentacinque | trentotto | trentanove | quaranta | | quarantatre | quarantaquat quarantasei | quarantasette | qu | cinquanta | cinquantuno | cin | cinquantaquattro | cinquanta cinquantasette | cinquantotto | c sessantuno | sessantadue | sessa sessantacinque | sessantasei | s | sessantanove | settanta | se settantatre | settantaquattro | set settantasette | settantotto | settan | ottantadue | ottantatre | ottant ottantasei | ottantasette | ottanto | novantuno | novantadue | nov novantacinque | novantasei | no novantanove | cento | centouno | cent | centocinque | centosei | centoset centodieci | centoundici | centododici | | centoquindici | centosedici | cent centodiciannove | centoventi | cen | centoventitre | centoventiqua centoventisei | centoventisette | cen | centotrenta | centotrentuno | cen | centotrentaquattro | centotrent centotrentasette | centotrentotto | cen | centoquarantuno | centoquaran centoquarantaquattro | centoquaran centoquarantasette | centoquaran | centocinquanta | centocinquant centocinquantatre | centocinquantaqu 38


rla con Calvino | 02.Come nasce sta doppia con le autrici | 5 . Uno spazio per la lettura me v o r r e m m o c h e f o s s e | cinque | sei | sette | otto | nove | ici | quattordici | quindici | sedici | nnove | venti | ventuno | ventidue enticinque | ventisei | ventisette | a | trentuno | trentadue | trentatre nque | trentasei | trentasette | aranta | quarantuno | quarantadue taquattro | quarantacinque | te | quarantotto | quarantanove o | cinquantadue | cinquantatre nquantacinque | cinquantasei | otto | cinquantanove | sessanta | | sessantatre | sessantaquattro | sei | sessantasette | sessantotto a | settantuno | settantadue | ro | settantacinque | settantasei | settantanove | ottanta | ottantuno ottantaquattro . ottantacinque | ottantotto | ottantanove | novanta | novantatre | novantaquattro | ei | novantasette | novantotto | no | centodue | centotre | centoquattro entosette | centootto | centonove | ododici | centotredici | centoquattordici | centodiciassette | centodiciotto | ti | centoventuno | centoventidue entiquattro | centoventicinque | te | centoventotto | centoventinove o | centotrentadue | centotrentatre ntotrentacinque | centotrentasei | tto | centotrentanove | centoquaranta quarantadue | centoquarantatre | quarantacinque | centoquarantasei | quarantotto | centoquarantanove nquantuno !centocinquantadue | uantaquattro | centocinquantacinque | 39


00.Premessa | 01.Per dirla con un progetto | 03.Intervista d 04 .Se dico leggere | 05 . Un | 06.Progettare | 07.Come v o uno | due | tre | quattro | cinque dieci | unidici | dodici | tredici | qu diciassette | diciotto | diciannove | ventitre | ventiquattro | venticin ventotto | ventinove | trenta | tren | trentaquattro | trentacinque | trentotto | trentanove | quaranta | | quarantatre | quarantaquat quarantasei | quarantasette | qu | cinquanta | cinquantuno | cin | cinquantaquattro | cinquanta cinquantasette | cinquantotto | c sessantuno | sessantadue | sessa sessantacinque | sessantasei | s | sessantanove | settanta | se settantatre | settantaquattro | set settantasette | settantotto | settan | ottantadue | ottantatre | ottant ottantasei | ottantasette | ottanto | novantuno | novantadue | nov novantacinque | novantasei | no novantanove | cento | centouno | cent | centocinque | centosei | centoset centodieci | centoundici | centododici | | centoquindici | centosedici | cent centodiciannove | centoventi | cen | centoventitre | centoventiqua centoventisei | centoventisette | cen | centotrenta | centotrentuno | cen | centotrentaquattro | centotrent centotrentasette | centotrentotto | cen | centoquarantuno | centoquaran centoquarantaquattro | centoquaran centoquarantasette | centoquaran | centocinquanta | centocinquant centocinquantatre | centocinquantaqu 40


rla con Calvino | 02.Come nasce sta doppia con le autrici | 5 . Uno spazio per la lettura me v o r r e m m o c h e f o s s e | cinque | sei | sette | otto | nove | ici | quattordici | quindici | sedici | nnove | venti | ventuno | ventidue enticinque | ventisei | ventisette | a | trentuno | trentadue | trentatre nque | trentasei | trentasette | aranta | quarantuno | quarantadue taquattro | quarantacinque | te | quarantotto | quarantanove o | cinquantadue | cinquantatre nquantacinque | cinquantasei | otto | cinquantanove | sessanta | | sessantatre | sessantaquattro | sei | sessantasette | sessantotto a | settantuno | settantadue | ro | settantacinque | settantasei | settantanove | ottanta | ottantuno ottantaquattro . ottantacinque | ottantotto | ottantanove | novanta | novantatre | novantaquattro | ei | novantasette | novantotto | no | centodue | centotre | centoquattro entosette | centootto | centonove | ododici | centotredici | centoquattordici | centodiciassette | centodiciotto | ti | centoventuno | centoventidue entiquattro | centoventicinque | te | centoventotto | centoventinove o | centotrentadue | centotrentatre ntotrentacinque | centotrentasei | tto | centotrentanove | centoquaranta quarantadue | centoquarantatre | quarantacinque | centoquarantasei | quarantotto | centoquarantanove nquantuno !centocinquantadue | uantaquattro | centocinquantacinque | 41


00.Premessa | 01.Per dirla con un progetto | 03.Intervista d 04 .Se dico leggere | 05 . Un | 06.Progettare | 07.Come v o uno | due | tre | quattro | cinque dieci | unidici | dodici | tredici | qu diciassette | diciotto | diciannove | ventitre | ventiquattro | venticin ventotto | ventinove | trenta | tren | trentaquattro | trentacinque | trentotto | trentanove | quaranta | | quarantatre | quarantaquat quarantasei | quarantasette | qu | cinquanta | cinquantuno | cin | cinquantaquattro | cinquanta cinquantasette | cinquantotto | c sessantuno | sessantadue | sessa sessantacinque | sessantasei | s | sessantanove | settanta | se settantatre | settantaquattro | set settantasette | settantotto | settan | ottantadue | ottantatre | ottant ottantasei | ottantasette | ottanto | novantuno | novantadue | nov novantacinque | novantasei | no novantanove | cento | centouno | cent | centocinque | centosei | centoset centodieci | centoundici | centododici | | centoquindici | centosedici | cent centodiciannove | centoventi | cen | centoventitre | centoventiqua centoventisei | centoventisette | cen | centotrenta | centotrentuno | cen | centotrentaquattro | centotrent centotrentasette | centotrentotto | cen | centoquarantuno | centoquaran centoquarantaquattro | centoquaran centoquarantasette | centoquaran | centocinquanta | centocinquant centocinquantatre | centocinquantaqu 42


rla con Calvino | 02.Come nasce sta doppia con le autrici | 5 . Uno spazio per la lettura me v o r r e m m o c h e f o s s e | cinque | sei | sette | otto | nove | ici | quattordici | quindici | sedici | nnove | venti | ventuno | ventidue enticinque | ventisei | ventisette | a | trentuno | trentadue | trentatre nque | trentasei | trentasette | aranta | quarantuno | quarantadue taquattro | quarantacinque | te | quarantotto | quarantanove o | cinquantadue | cinquantatre nquantacinque | cinquantasei | otto | cinquantanove | sessanta | | sessantatre | sessantaquattro | sei | sessantasette | sessantotto a | settantuno | settantadue | ro | settantacinque | settantasei | settantanove | ottanta | ottantuno ottantaquattro . ottantacinque | ottantotto | ottantanove | novanta | novantatre | novantaquattro | ei | novantasette | novantotto | no | centodue | centotre | centoquattro entosette | centootto | centonove | ododici | centotredici | centoquattordici | centodiciassette | centodiciotto | ti | centoventuno | centoventidue entiquattro | centoventicinque | te | centoventotto | centoventinove o | centotrentadue | centotrentatre ntotrentacinque | centotrentasei | tto | centotrentanove | centoquaranta quarantadue | centoquarantatre | quarantacinque | centoquarantasei | quarantotto | centoquarantanove nquantuno !centocinquantadue | uantaquattro | centocinquantacinque |

PROGETTARE PROGETTARE PROGETTARE PROGE Progettare. Avere in mente di fare qualcosa e studiare il modo di realizzarla. In senso generico si può pensare alla quasi totalità delle azioni umane come progetto. A partire da uno stimolo, da un’idea, da una volontà sul piano teorico, il progetto è il collegamento grazie al quale si studia la metodologia e si definiscono le fasi per arrivare alla realizzazione delle idee iniziali. Il solo fatto di immaginare qualcosa infatti non è abbastanza per far sì che questa diventi realtà ma sicuramente è ciò che ci permette di intraprendere la strada progettuale: è ormai appurato che l’idea di progetto non si limita alla definizione degli aspetti che costituiscono il risultato finale, ma che invece questo scaturisca dalla somma di più variabili, tutte egualmente importanti, tanto da far risultare il prodotto esteticamente bello, funzionale, adatto a chi lo dovrà utilizzare, accuratamente inserito nel contesto per il quale è stato pensato, ecc.. In un ipotetico dialogo con Bruno Munari potremmo qui discutere della figura dell’architetto come artista e designer al contempo. Il sogno di qualcosa che ancora non c’è ma che l’architetto ha già in mente, finemente dettagliato o costituito solo da sensazioni, il fatto di poter guardare a un luogo e immaginarselo diverso, la capacità di vedere tridimensionalmente uno schizzo appena abbozzato sono, a nostro parere, le peculiarità dell’artista, quasi come se questi avesse delle capacità superiori. Attraverso la definizione del progetto poi, l’architetto analizza, osserva, definisce, studia i dettagli reali del suo fine ideale; ne determina le modalità costruttive e i materiali, come un accurato designer sa fare. “[…] In una stanza piccola, in compagnia di una sola persona, quello che dici non lo avresti mai detto prima. 43


Se c’è più di una persona, la cosa è diversa. Allora, in questa stanzetta, l’individualità di ciascuno è così suscettibile che gli impulsi non giungono a soluzione. L’incontro diventa una rappresentazione, anziché un evento: ciascuno recita le proprie battute, ripete quanto ha già detto prima tante volte. Ma in una stanza grande l’evento appartiene alla collettività. Sarà una questione di rapporti, non di idee. [Parlando del Pantheon] La camera in cui ci troviamo è grande, senza differenziazioni. Le pareti sono distanti, eppure io so che, se mi rivolgessi a una determinata persona il cui sorriso esprime simpatia, io credo che le pareti della stanza si avvicinerebbero e l’ambiente diventerebbe minimo. […]” (idea e immagine,1980) Progettare una stanza è un atto estremamente delicato in quanto il termine stanza è riconducibile, prima ancora che a un luogo, a delle emozioni. Al contrario di quanto definiscono i dizionari (ognuno degli ambienti interni di un edificio, delimitato da pareti), l’arte contemporanea indaga il significato del termine riuscendo egregiamente ad attribuirgli connotazioni molteplici proprio grazie alle sensazioni che un determinato spazio riesce a trasmettere. Le modalità di utilizzo di un luogo, la funzione che esso svolge, la sua portata così come la dimensione, il colore, i limiti, collaborano affinché una persona si trovi bene o meno all’interno dello stesso. Questo fa sì che lo spazio progettato si riempia di significato solo al momento del suo utilizzo; essendo pensata per le persone, qualsiasi tipo di stanza, inizia a vivere quando qualcuno ne è all’interno, quando la esplora, quando la arreda … In relazione a quanto detto fin qui abbiamo iniziato a progettare la nostra stanza per la lettura. Come ormai sai anche tu, Lettore, il termine stanza non è da intendersi col suo significato tradizionale ma come uno spazio dedicato alle persone. Questo spazio inoltre deve essere attrattivo per le sue caratteristiche e allo stesso tempo confortevole, accogliente, deve 44

00.Premessa | 01.Per dirla con un progetto | 03.Intervista d 04 .Se dico leggere | 05 . Un | 06.Progettare | 07.Come v o uno | due | tre | quattro | cinque dieci | unidici | dodici | tredici | qu diciassette | diciotto | diciannove | ventitre | ventiquattro | venticin ventotto | ventinove | trenta | tren | trentaquattro | trentacinque | trentotto | trentanove | quaranta | | quarantatre | quarantaquat quarantasei | quarantasette | qu | cinquanta | cinquantuno | cin | cinquantaquattro | cinquanta cinquantasette | cinquantotto | c sessantuno | sessantadue | sessa sessantacinque | sessantasei | s | sessantanove | settanta | se settantatre | settantaquattro | set settantasette | settantotto | settan | ottantadue | ottantatre | ottant ottantasei | ottantasette | ottanto | novantuno | novantadue | nov novantacinque | novantasei | no novantanove | cento | centouno | cent | centocinque | centosei | centoset centodieci | centoundici | centododici | | centoquindici | centosedici | cent centodiciannove | centoventi | cen | centoventitre | centoventiqua centoventisei | centoventisette | cen | centotrenta | centotrentuno | cen | centotrentaquattro | centotrent centotrentasette | centotrentotto | cen | centoquarantuno | centoquaran centoquarantaquattro | centoquaran centoquarantasette | centoquaran | centocinquanta | centocinquant centocinquantatre | centocinquantaqu


rla con Calvino | 02.Come nasce sta doppia con le autrici | 5 . Uno spazio per la lettura me v o r r e m m o c h e f o s s e | cinque | sei | sette | otto | nove | ici | quattordici | quindici | sedici | nnove | venti | ventuno | ventidue enticinque | ventisei | ventisette | a | trentuno | trentadue | trentatre nque | trentasei | trentasette | aranta | quarantuno | quarantadue taquattro | quarantacinque | te | quarantotto | quarantanove o | cinquantadue | cinquantatre nquantacinque | cinquantasei | otto | cinquantanove | sessanta | | sessantatre | sessantaquattro | sei | sessantasette | sessantotto a | settantuno | settantadue | ro | settantacinque | settantasei | settantanove | ottanta | ottantuno ottantaquattro . ottantacinque | ottantotto | ottantanove | novanta | novantatre | novantaquattro | ei | novantasette | novantotto | no | centodue | centotre | centoquattro entosette | centootto | centonove | ododici | centotredici | centoquattordici | centodiciassette | centodiciotto | ti | centoventuno | centoventidue entiquattro | centoventicinque | te | centoventotto | centoventinove o | centotrentadue | centotrentatre ntotrentacinque | centotrentasei | tto | centotrentanove | centoquaranta quarantadue | centoquarantatre | quarantacinque | centoquarantasei | quarantotto | centoquarantanove nquantuno !centocinquantadue | uantaquattro | centocinquantacinque |

poter soddisfare le esigenze della gente in quel luogo ed essere adeguato all’uso che ne verrà fatto, in modo da potersi configurare in relazione a questo. La richiesta è ancora più specifica, perché questa “stanza” è da pensarsi per un uso specifico, ossia quello della lettura. A nostro parere, la lettura appartiene ad un mondo a sé, dentro il quale il lettore è in comunicazione col libro, quasi come fosse protetto da una relazione privata di scambio di conoscenza. È come se la mente si aprisse, capace d’un tratto di uscire da schemi prefissati in modo da poter comprendere/apprendere. È chiaro che questa situazione quasi di estasi ha bisogno di spazi appositamente dedicati: come già detto infatti ogni tipologia di lettura esige un contesto specifico anche legato alle abitudini personali del lettore. A seconda del libro lo spazio deve essere più o meno riservato, più o meno grande, più o meno illuminato … e il lettore deve a sua volta poter scegliere se leggere in piedi, seduto, rannicchiato, sospeso... L’idea iniziale era quella di poter configurare uno spazio minimo, proprio perché dedicato ad una sola funzione, capace di rispondere a diverse esigenze ma ugualmente attento ai dettagli che lo costituiscono. L’immagine cercata è quindi quella del muro quale separatore di spazi ma allo stesso tempo generatore di realtà differenti e capace di essere landmark nel territorio. Procedendo nella definizione degli elementi che costituiscono il progetto, la scelta è stata quella di utilizzare lo studio effettuato precedentemente sulle dimensioni di una persona e sugli spazi ad essa utili, per fissare le misure degli elementi utilizzati e collocarli nello spazio. Il muro idealmente infinito, elemento riconoscibile e attrattivo, è costituito da una serie di setti portanti in calcestruzzo armato delle dimensioni di 200 cm di altezza per 200 cm di larghezza per 25 cm di profondità, paralleli tra loro a distanza di 1 metro ognuno, in modo da costituire un elemento unitario nella vista frontale d’insieme. 45


La distanza tra i setti risulta quindi di 2 metri quadrati (2 metri di larghezza del setto per 1 metro di distanza tra un setto e l’altro), facendo sÏ che questo spazio possa essere percepito come accogliente per la presenza di una o due persone ma non dispersivo, al contrario infatti questa vicinanza tra i muri sottolinea la riservatezza di una zona quasi privata, assimilabile ad una stanza, mentre il fatto di non avere chiusure nei due lati minori dello spazio lascia che l’ambiente possa respirare evitando l’effetto claustrofobico.

46

00.Premessa | 01.Per dirla con un progetto | 03.Intervista d 04 .Se dico leggere | 05 . Un | 06.Progettare | 07.Come v o uno | due | tre | quattro | cinque dieci | unidici | dodici | tredici | qu diciassette | diciotto | diciannove | ventitre | ventiquattro | venticin ventotto | ventinove | trenta | tren | trentaquattro | trentacinque | trentotto | trentanove | quaranta | | quarantatre | quarantaquat quarantasei | quarantasette | qu | cinquanta | cinquantuno | cin | cinquantaquattro | cinquanta cinquantasette | cinquantotto | c sessantuno | sessantadue | sessa sessantacinque | sessantasei | s | sessantanove | settanta | se settantatre | settantaquattro | set settantasette | settantotto | settan | ottantadue | ottantatre | ottant ottantasei | ottantasette | ottanto | novantuno | novantadue | nov novantacinque | novantasei | no novantanove | cento | centouno | cent | centocinque | centosei | centoset centodieci | centoundici | centododici | | centoquindici | centosedici | cent centodiciannove | centoventi | cen | centoventitre | centoventiqua centoventisei | centoventisette | cen | centotrenta | centotrentuno | cen | centotrentaquattro | centotrent centotrentasette | centotrentotto | cen | centoquarantuno | centoquaran centoquarantaquattro | centoquaran centoquarantasette | centoquaran | centocinquanta | centocinquant centocinquantatre | centocinquantaqu


rla con Calvino | 02.Come nasce sta doppia con le autrici | 5 . Uno spazio per la lettura me v o r r e m m o c h e f o s s e | cinque | sei | sette | otto | nove | ici | quattordici | quindici | sedici | nnove | venti | ventuno | ventidue enticinque | ventisei | ventisette | a | trentuno | trentadue | trentatre nque | trentasei | trentasette | aranta | quarantuno | quarantadue taquattro | quarantacinque | te | quarantotto | quarantanove o | cinquantadue | cinquantatre nquantacinque | cinquantasei | otto | cinquantanove | sessanta | | sessantatre | sessantaquattro | sei | sessantasette | sessantotto a | settantuno | settantadue | ro | settantacinque | settantasei | settantanove | ottanta | ottantuno ottantaquattro . ottantacinque | ottantotto | ottantanove | novanta | novantatre | novantaquattro | ei | novantasette | novantotto | no | centodue | centotre | centoquattro entosette | centootto | centonove | ododici | centotredici | centoquattordici | centodiciassette | centodiciotto | ti | centoventuno | centoventidue entiquattro | centoventicinque | te | centoventotto | centoventinove o | centotrentadue | centotrentatre ntotrentacinque | centotrentasei | tto | centotrentanove | centoquaranta quarantadue | centoquarantatre | quarantacinque | centoquarantasei | quarantotto | centoquarantanove nquantuno !centocinquantadue | uantaquattro | centocinquantacinque |

Lo spazio racchiuso tra due muri è quindi adibito a stanza per la lettura, attrezzato solamente con piani orizzontali anch’essi in calcestruzzo armato ma dello spessore di 5 centimetri, finiti superficialmente con una resina dello spessore di 2 centimetri circa, con buone caratteristiche di resistenza all’usura e al traffico pedonale. I piani collegano, con andamento orizzontale, i muri portanti e sono situati ad altezze diverse a seconda dello spazio che si vuole configurare all’interno della stanza. Esistono svariate possibilità riguardo l’allestimento di ogni stanza, noi ne abbiamo progettate sei che possano soddisfare (quasi) tutte le variabili elencate nei primi capitoli del libro. Infatti, i vari piani orizzontali posti ad una distanza molto ravvicinata, si possono utilizzare come gradoni per poter arrivare ad un ripiano più alto, oppure creare una sorta di configurazione “a scrivania” con una sedia e un piano d’appoggio e così via come illustrano i disegni in scala 1:20, che seguono. La nostra volontà è quella di situare il progetto in uno spazio aperto molto grande, quale per esempio un parco; in questo modo le possibili configurazioni dell’elemento sarebbero diverse: infatti un muro infinito può essere disposto in modo lineare, quasi a configurare una linea retta, oppure può curvarsi talvolta per evitare ostacoli, seguire l’andamento del terreno o permettere situazioni di ombreggiamento differenti. Infine non è esclusa la possibilità di chiudere una linea curva a cerchio, potendo così disporre sempre di spazi privati ma comunque aperti e avendo in più una situazione di condivisione di condizioni quasi come se ci si trovasse in una biblioteca.Sono stati effettuati diversi studi riguardo le possibilità di curvatura dell’impianto complessivo in quanto nel momento in cui il sistema inizia a curvare, i setti perdono il parallelismo: per questo la nostra attenzione si è focalizzata sull’analisi del raggio massimo di curvatura del sistema, arrivando a definire una distanza minima di 75 metri dal centro dell’arco di cerchio. Una linea fluida è possibile solo se si rispettano queste condizioni di distanza e se si presta attenzione a non cambiare l’andamento della curva in maniera troppo brusca. 47


48


49


50


51


00.Premessa | 01.Per dirla con un progetto | 03.Intervista d 04 .Se dico leggere | 05 . Un | 06.Progettare | 07.Come v o uno | due | tre | quattro | cinque dieci | unidici | dodici | tredici | qu diciassette | diciotto | diciannove | ventitre | ventiquattro | venticin ventotto | ventinove | trenta | tren | trentaquattro | trentacinque | trentotto | trentanove | quaranta | | quarantatre | quarantaquat quarantasei | quarantasette | qu | cinquanta | cinquantuno | cin | cinquantaquattro | cinquanta cinquantasette | cinquantotto | c sessantuno | sessantadue | sessa sessantacinque | sessantasei | s | sessantanove | settanta | se settantatre | settantaquattro | set settantasette | settantotto | settan | ottantadue | ottantatre | ottant ottantasei | ottantasette | ottanto | novantuno | novantadue | nov novantacinque | novantasei | no novantanove | cento | centouno | cent | centocinque | centosei | centoset centodieci | centoundici | centododici | | centoquindici | centosedici | cent centodiciannove | centoventi | cen | centoventitre | centoventiqua centoventisei | centoventisette | cen | centotrenta | centotrentuno | cen | centotrentaquattro | centotrent centotrentasette | centotrentotto | cen | centoquarantuno | centoquaran centoquarantaquattro | centoquaran centoquarantasette | centoquaran | centocinquanta | centocinquant centocinquantatre | centocinquantaqu 52


rla con Calvino | 02.Come nasce sta doppia con le autrici | 5 . Uno spazio per la lettura me v o r r e m m o c h e f o s s e | cinque | sei | sette | otto | nove | ici | quattordici | quindici | sedici | nnove | venti | ventuno | ventidue enticinque | ventisei | ventisette | a | trentuno | trentadue | trentatre nque | trentasei | trentasette | aranta | quarantuno | quarantadue taquattro | quarantacinque | te | quarantotto | quarantanove o | cinquantadue | cinquantatre nquantacinque | cinquantasei | otto | cinquantanove | sessanta | | sessantatre | sessantaquattro | sei | sessantasette | sessantotto a | settantuno | settantadue | ro | settantacinque | settantasei | settantanove | ottanta | ottantuno ottantaquattro . ottantacinque | ottantotto | ottantanove | novanta | novantatre | novantaquattro | ei | novantasette | novantotto | no | centodue | centotre | centoquattro entosette | centootto | centonove | ododici | centotredici | centoquattordici | centodiciassette | centodiciotto | ti | centoventuno | centoventidue entiquattro | centoventicinque | te | centoventotto | centoventinove o | centotrentadue | centotrentatre ntotrentacinque | centotrentasei | tto | centotrentanove | centoquaranta quarantadue | centoquarantatre | quarantacinque | centoquarantasei | quarantotto | centoquarantanove nquantuno !centocinquantadue | uantaquattro | centocinquantacinque | 53


00.Premessa | 01.Per dirla con un progetto | 03.Intervista d 04 .Se dico leggere | 05 . Un | 06.Progettare | 07.Come v o uno | due | tre | quattro | cinque dieci | unidici | dodici | tredici | qu diciassette | diciotto | diciannove | ventitre | ventiquattro | venticin ventotto | ventinove | trenta | tren | trentaquattro | trentacinque | trentotto | trentanove | quaranta | | quarantatre | quarantaquat quarantasei | quarantasette | qu | cinquanta | cinquantuno | cin | cinquantaquattro | cinquanta cinquantasette | cinquantotto | c sessantuno | sessantadue | sessa sessantacinque | sessantasei | s | sessantanove | settanta | se settantatre | settantaquattro | set settantasette | settantotto | settan | ottantadue | ottantatre | ottant ottantasei | ottantasette | ottanto | novantuno | novantadue | nov novantacinque | novantasei | no novantanove | cento | centouno | cent | centocinque | centosei | centoset centodieci | centoundici | centododici | | centoquindici | centosedici | cent centodiciannove | centoventi | cen | centoventitre | centoventiqua centoventisei | centoventisette | cen | centotrenta | centotrentuno | cen | centotrentaquattro | centotrent centotrentasette | centotrentotto | cen | centoquarantuno | centoquaran centoquarantaquattro | centoquaran centoquarantasette | centoquaran | centocinquanta | centocinquant centocinquantatre | centocinquantaqu 54


rla con Calvino | 02.Come nasce sta doppia con le autrici | 5 . Uno spazio per la lettura me v o r r e m m o c h e f o s s e | cinque | sei | sette | otto | nove | ici | quattordici | quindici | sedici | nnove | venti | ventuno | ventidue enticinque | ventisei | ventisette | a | trentuno | trentadue | trentatre nque | trentasei | trentasette | aranta | quarantuno | quarantadue taquattro | quarantacinque | te | quarantotto | quarantanove o | cinquantadue | cinquantatre nquantacinque | cinquantasei | otto | cinquantanove | sessanta | | sessantatre | sessantaquattro | sei | sessantasette | sessantotto a | settantuno | settantadue | ro | settantacinque | settantasei | settantanove | ottanta | ottantuno ottantaquattro . ottantacinque | ottantotto | ottantanove | novanta | novantatre | novantaquattro | ei | novantasette | novantotto | no | centodue | centotre | centoquattro entosette | centootto | centonove | ododici | centotredici | centoquattordici | centodiciassette | centodiciotto | ti | centoventuno | centoventidue entiquattro | centoventicinque | te | centoventotto | centoventinove o | centotrentadue | centotrentatre ntotrentacinque | centotrentasei | tto | centotrentanove | centoquaranta quarantadue | centoquarantatre | quarantacinque | centoquarantasei | quarantotto | centoquarantanove nquantuno !centocinquantadue | uantaquattro | centocinquantacinque | 55


00.Premessa | 01.Per dirla con un progetto | 03.Intervista d 04 .Se dico leggere | 05 . Un | 06.Progettare | 07.Come v o uno | due | tre | quattro | cinque dieci | unidici | dodici | tredici | qu diciassette | diciotto | diciannove | ventitre | ventiquattro | venticin ventotto | ventinove | trenta | tren | trentaquattro | trentacinque | trentotto | trentanove | quaranta | | quarantatre | quarantaquat quarantasei | quarantasette | qu | cinquanta | cinquantuno | cin | cinquantaquattro | cinquanta cinquantasette | cinquantotto | c sessantuno | sessantadue | sessa sessantacinque | sessantasei | s | sessantanove | settanta | se settantatre | settantaquattro | set settantasette | settantotto | settan | ottantadue | ottantatre | ottant ottantasei | ottantasette | ottanto | novantuno | novantadue | nov novantacinque | novantasei | no novantanove | cento | centouno | cent | centocinque | centosei | centoset centodieci | centoundici | centododici | | centoquindici | centosedici | cent centodiciannove | centoventi | cen | centoventitre | centoventiqua centoventisei | centoventisette | cen | centotrenta | centotrentuno | cen | centotrentaquattro | centotrent centotrentasette | centotrentotto | cen | centoquarantuno | centoquaran centoquarantaquattro | centoquaran centoquarantasette | centoquaran | centocinquanta | centocinquant centocinquantatre | centocinquantaqu 56


rla con Calvino | 02.Come nasce sta doppia con le autrici | 5 . Uno spazio per la lettura me v o r r e m m o c h e f o s s e | cinque | sei | sette | otto | nove | ici | quattordici | quindici | sedici | nnove | venti | ventuno | ventidue enticinque | ventisei | ventisette | a | trentuno | trentadue | trentatre nque | trentasei | trentasette | aranta | quarantuno | quarantadue taquattro | quarantacinque | te | quarantotto | quarantanove o | cinquantadue | cinquantatre nquantacinque | cinquantasei | otto | cinquantanove | sessanta | | sessantatre | sessantaquattro | sei | sessantasette | sessantotto a | settantuno | settantadue | ro | settantacinque | settantasei | settantanove | ottanta | ottantuno ottantaquattro . ottantacinque | ottantotto | ottantanove | novanta | novantatre | novantaquattro | ei | novantasette | novantotto | no | centodue | centotre | centoquattro entosette | centootto | centonove | ododici | centotredici | centoquattordici | centodiciassette | centodiciotto | ti | centoventuno | centoventidue entiquattro | centoventicinque | te | centoventotto | centoventinove o | centotrentadue | centotrentatre ntotrentacinque | centotrentasei | tto | centotrentanove | centoquaranta quarantadue | centoquarantatre | quarantacinque | centoquarantasei | quarantotto | centoquarantanove nquantuno !centocinquantadue | uantaquattro | centocinquantacinque | 57


Nulla esclude però la possibilità di collocare il progetto in uno spazio chiuso; certo è che le condizioni di quest’ultimo dovranno essere particolari: si dovrà avere un soffitto abbastanza alto da permettere l’utilizzo di tutti i piani senza avere una situazione di soffocamento ai livelli più alti, si dovrà disporre di uno spazio molto ampio per poter posizionare diversi elementi così da non perdere l’idea di muro complessivo, bisognerà che le luci siano posizionate in modo da permettere situazioni di comfort per la lettura, eccetera…

COME VORREMMO CHE FOSSE COME VORREM Ebbene siamo giunti al dunque, ormai Lettore sei un esperto, hai seguito tutte le fasi, i disegni ti sono chiari hai avuto delle suggestioni ben precise, eppure ti manca qualcosa. Ti accorgi che gli spazi, quelli in cui vivi non sono solo delle linee e non sono solo dei materiali, sono fatti di altro, di luce, di sensazioni, di sentimenti, di affezioni, sono spazi vivi. L’uomo lascia il segno nello spazio, per questo riconosci un luogo come familiare, come vissuto, come abitato. Ti rendi conto che abitare è una parola in senso ampio, ti rendi conto che non abiti solo casa tua, ma anche la strada il giardino, il posto in cui lavori e con essi tutti i luoghi che sei solito frequentare, perché lì, nel bene o nel male ti senti a casa. È proprio qui che volevamo arrivare, un progetto ben fatto genera condizioni di contorno particolari, questo te lo spiega bene Peter Zumthor nel suo “Atmosfere”(Electa 2009), ti dice che l’architettura non è solo un fatto di costruzione, ma qualcosa che rimanda all’animo e all’essenza. 58

00.Premessa | 01.Per dirla con un progetto | 03.Intervista d 04 .Se dico leggere | 05 . Un | 06.Progettare | 07.Come v o uno | due | tre | quattro | cinque dieci | unidici | dodici | tredici | qu diciassette | diciotto | diciannove | ventitre | ventiquattro | venticin ventotto | ventinove | trenta | tren | trentaquattro | trentacinque | trentotto | trentanove | quaranta | | quarantatre | quarantaquat quarantasei | quarantasette | qu | cinquanta | cinquantuno | cin | cinquantaquattro | cinquanta cinquantasette | cinquantotto | c sessantuno | sessantadue | sessa sessantacinque | sessantasei | s | sessantanove | settanta | se settantatre | settantaquattro | set settantasette | settantotto | settan | ottantadue | ottantatre | ottant ottantasei | ottantasette | ottanto | novantuno | novantadue | nov novantacinque | novantasei | no novantanove | cento | centouno | cent | centocinque | centosei | centoset centodieci | centoundici | centododici | | centoquindici | centosedici | cent centodiciannove | centoventi | cen | centoventitre | centoventiqua centoventisei | centoventisette | cen | centotrenta | centotrentuno | cen | centotrentaquattro | centotrent centotrentasette | centotrentotto | cen | centoquarantuno | centoquaran centoquarantaquattro | centoquaran centoquarantasette | centoquaran | centocinquanta | centocinquant centocinquantatre | centocinquantaqu


rla con Calvino | 02.Come nasce sta doppia con le autrici | 5 . Uno spazio per la lettura me v o r r e m m o c h e f o s s e | cinque | sei | sette | otto | nove | ici | quattordici | quindici | sedici | nnove | venti | ventuno | ventidue enticinque | ventisei | ventisette | a | trentuno | trentadue | trentatre nque | trentasei | trentasette | aranta | quarantuno | quarantadue taquattro | quarantacinque | te | quarantotto | quarantanove o | cinquantadue | cinquantatre nquantacinque | cinquantasei | otto | cinquantanove | sessanta | | sessantatre | sessantaquattro | sei | sessantasette | sessantotto a | settantuno | settantadue | ro | settantacinque | settantasei | settantanove | ottanta | ottantuno ottantaquattro . ottantacinque | ottantotto | ottantanove | novanta | novantatre | novantaquattro | ei | novantasette | novantotto | no | centodue | centotre | centoquattro entosette | centootto | centonove | ododici | centotredici | centoquattordici | centodiciassette | centodiciotto | ti | centoventuno | centoventidue entiquattro | centoventicinque | te | centoventotto | centoventinove o | centotrentadue | centotrentatre ntotrentacinque | centotrentasei | tto | centotrentanove | centoquaranta quarantadue | centoquarantatre | quarantacinque | centoquarantasei | quarantotto | centoquarantanove nquantuno !centocinquantadue | uantaquattro | centocinquantacinque |

È proprio per questo che vogliamo provare a raccontarti il progetto, caro lettore, così a parole, vediamo se ti coinvolge come coinvolge noi. È una giornata di settembre, una di quelle belle giornate a cavallo tra estate e autunno, quelle in cui l’aria è frizzantina e spazza via dal cielo tutti i grigiori lasciandolo azzurro e con nuvole che sembrano di panna. Ti piacciono queste giornate in cui il caldo è piacevole ma non asfissiante. Ti innamori tutte le volte di quella luce, naturale e calda che fa sembrare le cose più belle. Sei a casa, decidi di uscire, vai al parco, sì, proprio quello dietro casa, in genere non passi di lì, fai altri percorsi, ma lo conosci bene perché hai passato in quel luogo tutte le tue estati da bambino. Qualcuno ti aveva detto che stavano facendo dei lavori, ma non te ne sei mai interessato e ora camminando senza una precisa meta sei curioso di imbatterti in qualcosa di nuovo, chissà se succederà. Ti aggiri per i percorsi segnati dall’uomo, il prato è ancora verde, è fresco, ma gli alberi stanno ingiallendo e le prime foglie iniziano a cadere creando un nuovo tappeto la suolo. Ti imbatti veramente in qualcosa di nuovo, in lontananza vedi una striscia bianca, non sai darti spiegazioni, sembra un muro continuo, eppure ha qualcosa di diverso, non segna un percorso esistente, ma ne sottolinea uno nuovo, in mezzo agli alberi che già esistevano. Non è coperto, quindi non lo identifichi prettamente come un’architettura. Non sapresti dire se è una scultura su scala umana, un Landmark nel territorio, un intervento artistico o uno spazio per te. Per questo decidi di avvicinarti. Le cose sembrano sempre più chiare quando si guardano da vicino. 59


Eh si, Lettore, da vicino ha un altro aspetto, ti accorgi che non è un muro continuo, ma una scansione dello spazio che crea diversi sottospazi, quasi delle stanzette, ti ci avvicini, sono della tua misura, ci puoi entrare, ti ci puoi sedere o anche sdraiare, sono piccoli, ma non così tanto da sentirti oppresso, ti senti riparato, protetto, in uno spazio intimo, raccolto, forse è davvero uno spazio creato apposta perchè tu andassi lì. Vorresti avvicinartici ancora, ma qualcosa ti trattiene, sei affascinato da questa scansione, il bianco è quasi surreale, con la luce prende un tono caldo che ti rimanda subito all’estate e ti riporta in luoghi lontani che un tempo hai visitato. Il volume è puro e le ombre sono nette, creano contrasto, dei tagli netti, ma non incombenti, anche le ombre acquistano un tono caldo, con una punta di giallo. Poi ti accorgi che tra i setti ci sono degli elementi che distinguono queste “stanze” l’una dall’latra, sono sempre elementi orizzontali, hanno altezze e dimensioni diverse, sono anche apparentemente diverse, mentre i setti sono bianchi e hanno una grana un po’ ruvida, che permette alla luce di indagare meglio la superficie, questi piani orizzontali hanno un colore caldo e sono perfettamente lisci, decidi di toccarli per averne la certezza, sì. Sono proprio lisci e la sensazione al tatto è piacevole. C’è qualcosa di insolito: alcune stanze non hanno alcun piano e la superficie dei setti qui è trattata diversamente, vedi un’increspatura di ombre, ti accorgi che c’è scritto qualcosa, il muro in un attimo diventa la pagina di un libro. Ti sembra di riconoscerlo… forse che sì, forse che no. Decidi che è ora di sederti, questo luogo è strano, ma per qualche ragione inconscia non riesci ad andartene, ti accorgi che altri come te sono lì a guardarlo e vedi anche qualcuno che ha già preso iniziativa e lo sta sperimentando, 60

00.Premessa | 01.Per dirla con un progetto | 03.Intervista d 04 .Se dico leggere | 05 . Un | 06.Progettare | 07.Come v o uno | due | tre | quattro | cinque dieci | unidici | dodici | tredici | qu diciassette | diciotto | diciannove | ventitre | ventiquattro | venticin ventotto | ventinove | trenta | tren | trentaquattro | trentacinque | trentotto | trentanove | quaranta | | quarantatre | quarantaquat quarantasei | quarantasette | qu | cinquanta | cinquantuno | cin | cinquantaquattro | cinquanta cinquantasette | cinquantotto | c sessantuno | sessantadue | sessa sessantacinque | sessantasei | s | sessantanove | settanta | se settantatre | settantaquattro | set settantasette | settantotto | settan | ottantadue | ottantatre | ottant ottantasei | ottantasette | ottanto | novantuno | novantadue | nov novantacinque | novantasei | no novantanove | cento | centouno | cent | centocinque | centosei | centoset centodieci | centoundici | centododici | | centoquindici | centosedici | cent centodiciannove | centoventi | cen | centoventitre | centoventiqua centoventisei | centoventisette | cen | centotrenta | centotrentuno | cen | centotrentaquattro | centotrent centotrentasette | centotrentotto | cen | centoquarantuno | centoquaran centoquarantaquattro | centoquaran centoquarantasette | centoquaran | centocinquanta | centocinquant centocinquantatre | centocinquantaqu


rla con Calvino | 02.Come nasce sta doppia con le autrici | 5 . Uno spazio per la lettura me v o r r e m m o c h e f o s s e | cinque | sei | sette | otto | nove | ici | quattordici | quindici | sedici | nnove | venti | ventuno | ventidue enticinque | ventisei | ventisette | a | trentuno | trentadue | trentatre nque | trentasei | trentasette | aranta | quarantuno | quarantadue taquattro | quarantacinque | te | quarantotto | quarantanove o | cinquantadue | cinquantatre nquantacinque | cinquantasei | otto | cinquantanove | sessanta | | sessantatre | sessantaquattro | sei | sessantasette | sessantotto a | settantuno | settantadue | ro | settantacinque | settantasei | settantanove | ottanta | ottantuno ottantaquattro . ottantacinque | ottantotto | ottantanove | novanta | novantatre | novantaquattro | ei | novantasette | novantotto | no | centodue | centotre | centoquattro entosette | centootto | centonove | ododici | centotredici | centoquattordici | centodiciassette | centodiciotto | ti | centoventuno | centoventidue entiquattro | centoventicinque | te | centoventotto | centoventinove o | centotrentadue | centotrentatre ntotrentacinque | centotrentasei | tto | centotrentanove | centoquaranta quarantadue | centoquarantatre | quarantacinque | centoquarantasei | quarantotto | centoquarantanove nquantuno !centocinquantadue | uantaquattro | centocinquantacinque |

nessun cartello ti impedisce di toccarlo, allora perchè non sperimentare? Eh già, Lettore, uno spazio non è fatto per essere guardato, ma per essere vissuto, questo ormai lo sai bene. Decidi di toglierti le scarpe, non c’è un motivo, ma lo fai. L’erba è fresca, e senti le foglie sotto i tuoi piedi, come da bambino, quando correvi scalzo in giardino, la terra umida e lo scricchiolare delle foglie che si rompono sotto la tua corsa. Allora ti avvicini e ti siedi proprio lì, dove c’è un piano d’appoggio, togli il maglione, tutto questo pensare ti ha fatto sudare, appoggi i tuoi indumenti accanto a te e perdi ancora qualche secondo nell’osservare questo bizzarro spazio. Il sole ti scalda, e l’aria che tira e ti soffia sulla faccia rende il tutto più piacevole, guardi il cielo e vedi qualche fronda, è una sinfonia di colori, tutto sembra accentuato e accordato da questa luce. Da lontano arrivano dei rumori, la città si anima, senti lo scrosciare del vento, il vociare di alcuni bambini, in sottofondo il rumore di alcune macchine, qualche uccello cinguetta sopra la tua testa, il mondo ti circonda e tu ne sei parte, ti senti a casa, non c’è niente di insolito, solo normalmente, preso come sei da tutti i tuoi impegni non ci fai caso. Poi capisci, hai un giornale lì con te, l’avevi comprato nell’edicola che c’è prima di entrare al parco, perché non mettersi qui a leggere? Hai capito anche tu ormai, l’architettura non è una fatto prettamente di materiali o spazi, ma anche di sensazioni e di emozioni, non puoi più negarlo, e dopo queste difficili ma soddisfacenti riflessioni puoi lasciarti andare e sprofondare nel piacere della lettura, quando sarai stanco, ma solo allora, potrai prendere la tua roba e tornare a casa. 61


Hai fretta Hai frettaHai fretta sei sempre sei sempre di corsa seidi sempre corsa di corsa maledetto maledetto il giorno maledetto il giorno il giorno che hai accettato che hai accettato che quel hai accettato quel quel lavoro lavoro lavoro però ti piace però leggere ti piace peròleggere ti piace leggere ne sentine il senti ilne senti il bisognobisogno bisogno prima diprima andare di aprima andare dormire diaandare dormirea dormire e tutte le e tutte mattine leemattine tutte le mattine quando quando quando al volo al volo al volo sfogli il quotidiano sfogli il quotidiano sfogli il quotidiano per aggiornarti per aggiornarti per aggiornarti su quello suche quello accade su che quello accade che accade attorno attorno a te aattorno te a te e nel mondo. e nel mondo. e nel mondo. attraverso attraverso questoattraverso questo questo spazio spazio spazio puoi passare puoi passare puoi passare la membrana la membrana diventa la membrana diventa diventa permeabile permeabile permeabile ma se sei ma inse seima in se sei in anticipo,anticipo, anticipo, perchè non perchè farenon una perchè fare non una fare una rapida sosta rapida sosta rapida sosta appoggiandoti appoggiandoti appoggiandoti solo persolo un attimo per un solo attimo per un attimo ad un muro ad un muro ad un muro 62

00.Premessa | 01.Per dirla con un progetto | 03.Intervista d 04 .Se dico leggere | 05 . Un | 06.Progettare | 07.Come v o uno | due | tre | quattro | cinque dieci | unidici | dodici | tredici | qu diciassette | diciotto | diciannove | ventitre | ventiquattro | venticin ventotto | ventinove | trenta | tren | trentaquattro | trentacinque | trentotto | trentanove | quaranta | | quarantatre | quarantaquat quarantasei | quarantasette | qu | cinquanta | cinquantuno | cin | cinquantaquattro | cinquanta cinquantasette | cinquantotto | c sessantuno | sessantadue | sessa sessantacinque | sessantasei | s | sessantanove | settanta | se settantatre | settantaquattro | set settantasette | settantotto | settan | ottantadue | ottantatre | ottant ottantasei | ottantasette | ottanto | novantuno | novantadue | nov novantacinque | novantasei | no novantanove | cento | centouno | cent | centocinque | centosei | centoset centodieci | centoundici | centododici | | centoquindici | centosedici | cent centodiciannove | centoventi | cen | centoventitre | centoventiqua centoventisei | centoventisette | cen | centotrenta | centotrentuno | cen | centotrentaquattro | centotrent centotrentasette | centotrentotto | cen | centoquarantuno | centoquaran centoquarantaquattro | centoquaran centoquarantasette | centoquaran | centocinquanta | centocinquant centocinquantatre | centocinquantaqu


rla con Calvino | 02.Come nasce sta doppia con le autrici | 5 . Uno spazio per la lettura me v o r r e m m o c h e f o s s e | cinque | sei | sette | otto | nove | ici | quattordici | quindici | sedici | nnove | venti | ventuno | ventidue enticinque | ventisei | ventisette | a | trentuno | trentadue | trentatre nque | trentasei | trentasette | aranta | quarantuno | quarantadue taquattro | quarantacinque | te | quarantotto | quarantanove o | cinquantadue | cinquantatre nquantacinque | cinquantasei | otto | cinquantanove | sessanta | | sessantatre | sessantaquattro | sei | sessantasette | sessantotto a | settantuno | settantadue | ro | settantacinque | settantasei | settantanove | ottanta | ottantuno ottantaquattro . ottantacinque | ottantotto | ottantanove | novanta | novantatre | novantaquattro | ei | novantasette | novantotto | no | centodue | centotre | centoquattro entosette | centootto | centonove | ododici | centotredici | centoquattordici | centodiciassette | centodiciotto | ti | centoventuno | centoventidue entiquattro | centoventicinque | te | centoventotto | centoventinove o | centotrentadue | centotrentatre ntotrentacinque | centotrentasei | tto | centotrentanove | centoquaranta quarantadue | centoquarantatre | quarantacinque | centoquarantasei | quarantotto | centoquarantanove nquantuno !centocinquantadue | uantaquattro | centocinquantacinque | 63


Stare comodo per te è fondamentale, se vuoi gustarti il tuo romanzo, non è cosÏ? Ti sei accorto che quando ti distrai per i piÚ svariati motivi perdi il filo del discorso. Meglio stare sdraiati in un posto appartato, tu e il tuo libro.

64

00.Premessa | 01.Per dirla con un progetto | 03.Intervista d 04 .Se dico leggere | 05 . Un | 06.Progettare | 07.Come v o uno | due | tre | quattro | cinque dieci | unidici | dodici | tredici | qu diciassette | diciotto | diciannove | ventitre | ventiquattro | venticin ventotto | ventinove | trenta | tren | trentaquattro | trentacinque | trentotto | trentanove | quaranta | | quarantatre | quarantaquat quarantasei | quarantasette | qu | cinquanta | cinquantuno | cin | cinquantaquattro | cinquanta cinquantasette | cinquantotto | c sessantuno | sessantadue | sessa sessantacinque | sessantasei | s | sessantanove | settanta | se settantatre | settantaquattro | set settantasette | settantotto | settan | ottantadue | ottantatre | ottant ottantasei | ottantasette | ottanto | novantuno | novantadue | nov novantacinque | novantasei | no novantanove | cento | centouno | cent | centocinque | centosei | centoset centodieci | centoundici | centododici | | centoquindici | centosedici | cent centodiciannove | centoventi | cen | centoventitre | centoventiqua centoventisei | centoventisette | cen | centotrenta | centotrentuno | cen | centotrentaquattro | centotrent centotrentasette | centotrentotto | cen | centoquarantuno | centoquaran centoquarantaquattro | centoquaran centoquarantasette | centoquaran | centocinquanta | centocinquant centocinquantatre | centocinquantaqu


rla con Calvino | 02.Come nasce sta doppia con le autrici | 5 . Uno spazio per la lettura me v o r r e m m o c h e f o s s e | cinque | sei | sette | otto | nove | ici | quattordici | quindici | sedici | nnove | venti | ventuno | ventidue enticinque | ventisei | ventisette | a | trentuno | trentadue | trentatre nque | trentasei | trentasette | aranta | quarantuno | quarantadue taquattro | quarantacinque | te | quarantotto | quarantanove o | cinquantadue | cinquantatre nquantacinque | cinquantasei | otto | cinquantanove | sessanta | | sessantatre | sessantaquattro | sei | sessantasette | sessantotto a | settantuno | settantadue | ro | settantacinque | settantasei | settantanove | ottanta | ottantuno ottantaquattro . ottantacinque | ottantotto | ottantanove | novanta | novantatre | novantaquattro | ei | novantasette | novantotto | no | centodue | centotre | centoquattro entosette | centootto | centonove | ododici | centotredici | centoquattordici | centodiciassette | centodiciotto | ti | centoventuno | centoventidue entiquattro | centoventicinque | te | centoventotto | centoventinove o | centotrentadue | centotrentatre ntotrentacinque | centotrentasei | tto | centotrentanove | centoquaranta quarantadue | centoquarantatre | quarantacinque | centoquarantasei | quarantotto | centoquarantanove nquantuno !centocinquantadue | uantaquattro | centocinquantacinque | 65


Stai leggendo un libro giallo, sei all’inizio ma abbastanza dentro alla storia per capire che qualcuno è stato ucciso, non riesci a comprendere chi è l’assassino, troppi indizi, ma nessuno ti conduce alla soluzione, hai urgenza di sapere, ma niente ti è chiaro. Vuoi racchiuderti in uno spazio minuscolo, vorresti quasi sparire, non essere trovato, potrebbero uccidere anche te, in fondo stanno cercando di sbarazzarsi di chiunque abbia un minimo di prove. Cerchi uno spazio di compressione, che ti faccia avere bene idea delle tue dimensioni, un nascondiglio, un rifugio, vuoi stare da solo, sparire nel nulla, solo così non ti troveranno. Senti il bisogno di nasconderti, di sentirti al riparo, di avere un tetto sopra la testa e dei muri ben saldi che ti circondano. Solo così potrai arrivare al tuo lieto fine, capire chi è il colpevole e svelare il mistero e finalmente uscire allo scoperto senza più timori. 66

00.Premessa | 01.Per dirla con un progetto | 03.Intervista d 04 .Se dico leggere | 05 . Un | 06.Progettare | 07.Come v o uno | due | tre | quattro | cinque dieci | unidici | dodici | tredici | qu diciassette | diciotto | diciannove | ventitre | ventiquattro | venticin ventotto | ventinove | trenta | tren | trentaquattro | trentacinque | trentotto | trentanove | quaranta | | quarantatre | quarantaquat quarantasei | quarantasette | qu | cinquanta | cinquantuno | cin | cinquantaquattro | cinquanta cinquantasette | cinquantotto | c sessantuno | sessantadue | sessa sessantacinque | sessantasei | s | sessantanove | settanta | se settantatre | settantaquattro | set settantasette | settantotto | settan | ottantadue | ottantatre | ottant ottantasei | ottantasette | ottanto | novantuno | novantadue | nov novantacinque | novantasei | no novantanove | cento | centouno | cent | centocinque | centosei | centoset centodieci | centoundici | centododici | | centoquindici | centosedici | cent centodiciannove | centoventi | cen | centoventitre | centoventiqua centoventisei | centoventisette | cen | centotrenta | centotrentuno | cen | centotrentaquattro | centotrent centotrentasette | centotrentotto | cen | centoquarantuno | centoquaran centoquarantaquattro | centoquaran centoquarantasette | centoquaran | centocinquanta | centocinquant centocinquantatre | centocinquantaqu


rla con Calvino | 02.Come nasce sta doppia con le autrici | 5 . Uno spazio per la lettura me v o r r e m m o c h e f o s s e | cinque | sei | sette | otto | nove | ici | quattordici | quindici | sedici | nnove | venti | ventuno | ventidue enticinque | ventisei | ventisette | a | trentuno | trentadue | trentatre nque | trentasei | trentasette | aranta | quarantuno | quarantadue taquattro | quarantacinque | te | quarantotto | quarantanove o | cinquantadue | cinquantatre nquantacinque | cinquantasei | otto | cinquantanove | sessanta | | sessantatre | sessantaquattro | sei | sessantasette | sessantotto a | settantuno | settantadue | ro | settantacinque | settantasei | settantanove | ottanta | ottantuno ottantaquattro . ottantacinque | ottantotto | ottantanove | novanta | novantatre | novantaquattro | ei | novantasette | novantotto | no | centodue | centotre | centoquattro entosette | centootto | centonove | ododici | centotredici | centoquattordici | centodiciassette | centodiciotto | ti | centoventuno | centoventidue entiquattro | centoventicinque | te | centoventotto | centoventinove o | centotrentadue | centotrentatre ntotrentacinque | centotrentasei | tto | centotrentanove | centoquaranta quarantadue | centoquarantatre | quarantacinque | centoquarantasei | quarantotto | centoquarantanove nquantuno !centocinquantadue | uantaquattro | centocinquantacinque | 67


Stai studiando, l’argomento è difficile e il libro molto pesante, hai assolutamente bisogno di un piano d’appoggio

E tu puoi sederti qui, certo non starai lĂŹ in piedi a guardare il tuo libro!

68

00.Premessa | 01.Per dirla con un progetto | 03.Intervista d 04 .Se dico leggere | 05 . Un | 06.Progettare | 07.Come v o uno | due | tre | quattro | cinque dieci | unidici | dodici | tredici | qu diciassette | diciotto | diciannove | ventitre | ventiquattro | venticin ventotto | ventinove | trenta | tren | trentaquattro | trentacinque | trentotto | trentanove | quaranta | | quarantatre | quarantaquat quarantasei | quarantasette | qu | cinquanta | cinquantuno | cin | cinquantaquattro | cinquanta cinquantasette | cinquantotto | c sessantuno | sessantadue | sessa sessantacinque | sessantasei | s | sessantanove | settanta | se settantatre | settantaquattro | set settantasette | settantotto | settan | ottantadue | ottantatre | ottant ottantasei | ottantasette | ottanto | novantuno | novantadue | nov novantacinque | novantasei | no novantanove | cento | centouno | cent | centocinque | centosei | centoset centodieci | centoundici | centododici | | centoquindici | centosedici | cent centodiciannove | centoventi | cen | centoventitre | centoventiqua centoventisei | centoventisette | cen | centotrenta | centotrentuno | cen | centotrentaquattro | centotrent centotrentasette | centotrentotto | cen | centoquarantuno | centoquaran centoquarantaquattro | centoquaran centoquarantasette | centoquaran | centocinquanta | centocinquant centocinquantatre | centocinquantaqu


rla con Calvino | 02.Come nasce sta doppia con le autrici | 5 . Uno spazio per la lettura me v o r r e m m o c h e f o s s e | cinque | sei | sette | otto | nove | ici | quattordici | quindici | sedici | nnove | venti | ventuno | ventidue enticinque | ventisei | ventisette | a | trentuno | trentadue | trentatre nque | trentasei | trentasette | aranta | quarantuno | quarantadue taquattro | quarantacinque | te | quarantotto | quarantanove o | cinquantadue | cinquantatre nquantacinque | cinquantasei | otto | cinquantanove | sessanta | | sessantatre | sessantaquattro | sei | sessantasette | sessantotto a | settantuno | settantadue | ro | settantacinque | settantasei | settantanove | ottanta | ottantuno ottantaquattro . ottantacinque | ottantotto | ottantanove | novanta | novantatre | novantaquattro | ei | novantasette | novantotto | no | centodue | centotre | centoquattro entosette | centootto | centonove | ododici | centotredici | centoquattordici | centodiciassette | centodiciotto | ti | centoventuno | centoventidue entiquattro | centoventicinque | te | centoventotto | centoventinove o | centotrentadue | centotrentatre ntotrentacinque | centotrentasei | tto | centotrentanove | centoquaranta quarantadue | centoquarantatre | quarantacinque | centoquarantasei | quarantotto | centoquarantanove nquantuno !centocinquantadue | uantaquattro | centocinquantacinque | 69


Condividere il piacere della lettura con qualcuno è sempre un’esperienza positiva, scambiarsi pareri e opinioni sul libro che si sta leggendo, confrontarsi, avere un dialogo. Consigliare a qualcuno il libro che si è appena finito di leggere, si sa come siamo presi dall’entusiasmo alla fine di un romanzo. 70

Condividere il piacere della lettura con qualcuno è sempre un’esperienza positiva, scambiarsi pareri e opinioni sul libro che si sta leggendo, confrontarsi, avere un dialogo. Consigliare a qualcuno il libro che si è appena finito di leggere, si sa come siamo presi dall’entusiasmo alla fine di un romanzo.

00.Premessa | 01.Per dirla con un progetto | 03.Intervista d 04 .Se dico leggere | 05 . Un | 06.Progettare | 07.Come v o uno | due | tre | quattro | cinque dieci | unidici | dodici | tredici | qu diciassette | diciotto | diciannove | ventitre | ventiquattro | venticin ventotto | ventinove | trenta | tren | trentaquattro | trentacinque | trentotto | trentanove | quaranta | | quarantatre | quarantaquat quarantasei | quarantasette | qu | cinquanta | cinquantuno | cin | cinquantaquattro | cinquanta cinquantasette | cinquantotto | c sessantuno | sessantadue | sessa sessantacinque | sessantasei | s | sessantanove | settanta | se settantatre | settantaquattro | set settantasette | settantotto | settan | ottantadue | ottantatre | ottant ottantasei | ottantasette | ottanto | novantuno | novantadue | nov novantacinque | novantasei | no novantanove | cento | centouno | cent | centocinque | centosei | centoset centodieci | centoundici | centododici | | centoquindici | centosedici | cent centodiciannove | centoventi | cen | centoventitre | centoventiqua centoventisei | centoventisette | cen | centotrenta | centotrentuno | cen | centotrentaquattro | centotrent centotrentasette | centotrentotto | cen | centoquarantuno | centoquaran centoquarantaquattro | centoquaran centoquarantasette | centoquaran | centocinquanta | centocinquant centocinquantatre | centocinquantaqu


rla con Calvino | 02.Come nasce sta doppia con le autrici | 5 . Uno spazio per la lettura me v o r r e m m o c h e f o s s e | cinque | sei | sette | otto | nove | ici | quattordici | quindici | sedici | nnove | venti | ventuno | ventidue enticinque | ventisei | ventisette | a | trentuno | trentadue | trentatre nque | trentasei | trentasette | aranta | quarantuno | quarantadue taquattro | quarantacinque | te | quarantotto | quarantanove o | cinquantadue | cinquantatre nquantacinque | cinquantasei | otto | cinquantanove | sessanta | | sessantatre | sessantaquattro | sei | sessantasette | sessantotto a | settantuno | settantadue | ro | settantacinque | settantasei | settantanove | ottanta | ottantuno ottantaquattro . ottantacinque | ottantotto | ottantanove | novanta | novantatre | novantaquattro | ei | novantasette | novantotto | no | centodue | centotre | centoquattro entosette | centootto | centonove | ododici | centotredici | centoquattordici | centodiciassette | centodiciotto | ti | centoventuno | centoventidue entiquattro | centoventicinque | te | centoventotto | centoventinove o | centotrentadue | centotrentatre ntotrentacinque | centotrentasei | tto | centotrentanove | centoquaranta quarantadue | centoquarantatre | quarantacinque | centoquarantasei | quarantotto | centoquarantanove nquantuno !centocinquantadue | uantaquattro | centocinquantacinque | 71


Un libro ti aiuta sempre a cambiare prospettiva, sei seduto in cima al mondo.

72

00.Premessa | 01.Per dirla con un progetto | 03.Intervista d 04 .Se dico leggere | 05 . Un | 06.Progettare | 07.Come v o uno | due | tre | quattro | cinque dieci | unidici | dodici | tredici | qu diciassette | diciotto | diciannove | ventitre | ventiquattro | venticin ventotto | ventinove | trenta | tren | trentaquattro | trentacinque | trentotto | trentanove | quaranta | | quarantatre | quarantaquat quarantasei | quarantasette | qu | cinquanta | cinquantuno | cin | cinquantaquattro | cinquanta cinquantasette | cinquantotto | c sessantuno | sessantadue | sessa sessantacinque | sessantasei | s | sessantanove | settanta | se settantatre | settantaquattro | set settantasette | settantotto | settan | ottantadue | ottantatre | ottant ottantasei ! ottantasette | ottanto | novantuno | novantadue | nov novantacinque | novantasei | no novantanove | cento | centouno | cent | centocinque | centosei | centoset centodieci | centoundici | centododici | | centoquindici | centosedici | cent centodiciannove | centoventi | cen | centoventitre | centoventiqua centoventisei | centoventisette | cen | centotrenta | centotrentuno | cen | centotrentaquattro | centotrent centotrentasette | centotrentotto | cen | centoquarantuno | centoquaran centoquarantaquattro | centoquaran centoquarantasette | centoquaran | centocinquanta | centocinquant centocinquantatre | centocinquantaqu


rla con Calvino | 02.Come nasce sta doppia con le autrici | 5 . Uno spazio per la lettura me v o r r e m m o c h e f o s s e | cinque | sei | sette | otto | nove | ici | quattordici | quindici | sedici | nnove | venti | ventuno | ventidue enticinque | ventisei | ventisette | a | trentuno | trentadue | trentatre nque | trentasei | trentasette | aranta | quarantuno | quarantadue taquattro | quarantacinque | te | quarantotto | quarantanove o | cinquantadue | cinquantatre nquantacinque | cinquantasei | otto | cinquantanove | sessanta | | sessantatre | sessantaquattro | sei | sessantasette | sessantotto a | settantuno | settantadue | ro | settantacinque | settantasei | settantanove | ottanta | ottantuno ottantaquattro . ottantacinque | ottantotto | ottantanove | novanta | novantatre | novantaquattro | ei | novantasette | novantotto | no | centodue | centotre | centoquattro entosette | centootto | centonove | ododici | centotredici | centoquattordici | centodiciassette | centodiciotto | ti | centoventuno | centoventidue entiquattro | centoventicinque | te | centoventotto | centoventinove o | centotrentadue | centotrentatre ntotrentacinque | centotrentasei | tto | centotrentanove | centoquaranta quarantadue | centoquarantatre | quarantacinque | centoquarantasei | quarantotto | centoquarantanove nquantuno !centocinquantadue | uantaquattro | centocinquantacinque | 73


00.Premessa | 01.Per dirla con un progetto | 03.Intervista d 04 .Se dico leggere | 05 . Un | 06.Progettare | 07.Come v o uno | due | tre | quattro | cinque dieci | unidici | dodici | tredici | qu diciassette | diciotto | diciannove | ventitre | ventiquattro | venticin ventotto | ventinove | trenta | tren | trentaquattro | trentacinque | trentotto | trentanove | quaranta | | quarantatre | quarantaquat quarantasei | quarantasette | qu | cinquanta | cinquantuno | cin | cinquantaquattro | cinquanta cinquantasette | cinquantotto | c sessantuno | sessantadue | sessa sessantacinque | sessantasei | s | sessantanove | settanta | se settantatre | settantaquattro | set settantasette | settantotto | settan | ottantadue | ottantatre | ottant ottantasei | ottantasette | ottanto | novantuno | novantadue | nov novantacinque | novantasei | no novantanove | cento | centouno | cent | centocinque | centosei | centoset centodieci | centoundici | centododici | | centoquindici | centosedici | cent centodiciannove | centoventi | cen | centoventitre | centoventiqua centoventisei | centoventisette | cen | centotrenta | centotrentuno | cen | centotrentaquattro | centotrent centotrentasette | centotrentotto | cen | centoquarantuno | centoquaran centoquarantaquattro | centoquaran centoquarantasette | centoquaran | centocinquanta | centocinquant centocinquantatre | centocinquantaqu 74


rla con Calvino | 02.Come nasce sta doppia con le autrici | 5 . Uno spazio per la lettura me v o r r e m m o c h e f o s s e | cinque | sei | sette | otto | nove | ici | quattordici | quindici | sedici | nnove | venti | ventuno | ventidue enticinque | ventisei | ventisette | a | trentuno | trentadue | trentatre nque | trentasei | trentasette | aranta | quarantuno | quarantadue taquattro | quarantacinque | te | quarantotto | quarantanove o | cinquantadue | cinquantatre nquantacinque | cinquantasei | otto | cinquantanove | sessanta | | sessantatre | sessantaquattro | sei | sessantasette | sessantotto a | settantuno | settantadue | ro | settantacinque | settantasei | settantanove | ottanta | ottantuno ottantaquattro . ottantacinque | ottantotto | ottantanove | novanta | novantatre | novantaquattro | ei | novantasette | novantotto | no | centodue | centotre | centoquattro entosette | centootto | centonove | ododici | centotredici | centoquattordici | centodiciassette | centodiciotto | ti | centoventuno | centoventidue entiquattro | centoventicinque | te | centoventotto | centoventinove o | centotrentadue | centotrentatre ntotrentacinque | centotrentasei | tto | centotrentanove | centoquaranta quarantadue | centoquarantatre | quarantacinque | centoquarantasei | quarantotto | centoquarantanove nquantuno !centocinquantadue | uantaquattro | centocinquantacinque | 75


00.Premessa | 01.Per dirla con un progetto | 03.Intervista d 04 .Se dico leggere | 05 . Un | 06.Progettare | 07.Come v o uno | due | tre | quattro | cinque dieci | unidici | dodici | tredici | qu diciassette | diciotto | diciannove | ventitre | ventiquattro | venticin ventotto | ventinove | trenta | tren | trentaquattro | trentacinque | trentotto | trentanove | quaranta | | quarantatre | quarantaquat quarantasei | quarantasette | qu | cinquanta | cinquantuno | cin | cinquantaquattro | cinquanta cinquantasette | cinquantotto | c sessantuno | sessantadue | sessa sessantacinque | sessantasei | s | sessantanove | settanta | se settantatre | settantaquattro | set settantasette | settantotto | settan | ottantadue | ottantatre | ottant ottantasei | ottantasette | ottanto | novantuno | novantadue | nov novantacinque | novantasei | no novantanove | cento | centouno | cent | centocinque | centosei | centoset centodieci | centoundici | centododici | | centoquindici | centosedici | cent centodiciannove | centoventi | cen | centoventitre | centoventiqua centoventisei | centoventisette | cen | centotrenta | centotrentuno | cen | centotrentaquattro | centotrent centotrentasette | centotrentotto | cen | centoquarantuno | centoquaran centoquarantaquattro | centoquaran centoquarantasette | centoquaran | centocinquanta | centocinquant centocinquantatre | centocinquantaqu 76


rla con Calvino | 02.Come nasce sta doppia con le autrici | 5 . Uno spazio per la lettura me v o r r e m m o c h e f o s s e | cinque | sei | sette | otto | nove | ici | quattordici | quindici | sedici | nnove | venti | ventuno | ventidue enticinque | ventisei | ventisette | a | trentuno | trentadue | trentatre nque | trentasei | trentasette | aranta | quarantuno | quarantadue taquattro | quarantacinque | te | quarantotto | quarantanove o | cinquantadue | cinquantatre nquantacinque | cinquantasei | otto | cinquantanove | sessanta | | sessantatre | sessantaquattro | sei | sessantasette | sessantotto a | settantuno | settantadue | ro | settantacinque | settantasei | settantanove | ottanta | ottantuno ottantaquattro . ottantacinque | ottantotto | ottantanove | novanta | novantatre | novantaquattro | ei | novantasette | novantotto | no | centodue | centotre | centoquattro entosette | centootto | centonove | ododici | centotredici | centoquattordici | centodiciassette | centodiciotto | ti | centoventuno | centoventidue entiquattro | centoventicinque | te | centoventotto | centoventinove o | centotrentadue | centotrentatre ntotrentacinque | centotrentasei | tto | centotrentanove | centoquaranta quarantadue | centoquarantatre | quarantacinque | centoquarantasei | quarantotto | centoquarantanove nquantuno !centocinquantadue | uantaquattro | centocinquantacinque | 77


00.Premessa | 01.Per dirla con un progetto | 03.Intervista d 04 .Se dico leggere | 05 . Un | 06.Progettare | 07.Come v o uno | due | tre | quattro | cinque dieci | unidici | dodici | tredici | qu diciassette | diciotto | diciannove | ventitre | ventiquattro | venticin ventotto | ventinove | trenta | tren | trentaquattro | trentacinque | trentotto | trentanove | quaranta | | quarantatre | quarantaquat quarantasei | quarantasette | qu | cinquanta | cinquantuno | cin | cinquantaquattro | cinquanta cinquantasette | cinquantotto | c sessantuno | sessantadue | sessa sessantacinque | sessantasei | s | sessantanove | settanta | se settantatre | settantaquattro | set settantasette | settantotto | settan | ottantadue | ottantatre | ottant ottantasei | ottantasette | ottanto | novantuno | novantadue | nov novantacinque | novantasei | no novantanove | cento | centouno | cent | centocinque | centosei | centoset centodieci | centoundici | centododici | | centoquindici | centosedici | cent centodiciannove | centoventi | cen | centoventitre | centoventiqua centoventisei | centoventisette | cen | centotrenta | centotrentuno | cen | centotrentaquattro | centotrent centotrentasette | centotrentotto | cen | centoquarantuno | centoquaran centoquarantaquattro | centoquaran centoquarantasette | centoquaran | centocinquanta | centocinquant centocinquantatre | centocinquantaqu 78


rla con Calvino | 02.Come nasce sta doppia con le autrici | 5 . Uno spazio per la lettura me v o r r e m m o c h e f o s s e | cinque | sei | sette | otto | nove | ici | quattordici | quindici | sedici | nnove | venti | ventuno | ventidue enticinque | ventisei | ventisette | a | trentuno | trentadue | trentatre nque | trentasei | trentasette | aranta | quarantuno | quarantadue taquattro | quarantacinque | te | quarantotto | quarantanove o | cinquantadue | cinquantatre nquantacinque | cinquantasei | otto | cinquantanove | sessanta | | sessantatre | sessantaquattro | sei | sessantasette | sessantotto a | settantuno | settantadue | ro | settantacinque | settantasei | settantanove | ottanta | ottantuno ottantaquattro . ottantacinque | ottantotto | ottantanove | novanta | novantatre | novantaquattro | ei | novantasette | novantotto | no | centodue | centotre | centoquattro entosette | centootto | centonove | ododici | centotredici | centoquattordici | centodiciassette | centodiciotto | ti | centoventuno | centoventidue entiquattro | centoventicinque | te | centoventotto | centoventinove o | centotrentadue | centotrentatre ntotrentacinque | centotrentasei | tto | centotrentanove | centoquaranta quarantadue | centoquarantatre | quarantacinque | centoquarantasei | quarantotto | centoquarantanove nquantuno !centocinquantadue | uantaquattro | centocinquantacinque | 79


80


81


CONCLUSIONE... EVVIVA! CONCLUSIONE... EVVI Bene, caro Lettore, siamo giunti alla fine di questo percorso. Il progetto è ormai definito, non diciamo concluso, perché di progettare non si finisce mai, soprattutto quando si tratta di spazi infiniti, ma prima o poi bisogna mettere un punto. Questa ambiguità tra architettura e letteratura, tra scrivere e disegnare, tra leggere e progettare ti perseguita, ma ormai anche tu non ci fai più tanto caso. Hai capito che non fa differenza cosa scegli di fare, purchè tu lo faccia con attenzione, curiosità e interesse. Noi in questo progetto abbiamo creduto sin dall’inizio, e ci siamo concentrate e interrogate per poterlo portare avanti e per ottenere un risultato che fosse soddisfacente. Ci siamo confrontate con le difficoltà e scervellate per risolvere i problemi, fatto, rifatto, disfatto se necessario e rifatto di nuovo; abbiamo capito e confermato, ancora una volta, che il mondo dell’architettura, come quello dell’arte e della lettura è un luogo affascinante e magico, dove tutto può prendere forma e dove ogni cosa acquista un senso se ben motivata, dove rifugiarsi o cercare ispirazione, dove trarre stimoli e suggestioni, dove staccare per un attimo il cervello e dove confrontarsi e scontrarsi. Detto questo siamo sicure che queste discipline rendano il posto in cui viviamo un luogo migliore. Per quanto riguarda il progetto, all’inizio c’erano un sacco di domande a cui rispondere e di dubbi da risolvere, ci siamo riuscite? Non lo sappiamo ancora, sarai tu, Lettore, a dircelo. Prenditi il tuo tempo, pensaci, come ben sai non si può rispondere a tutto subito. C’è molto bisogno, oggi, di persone attente come te e disponibili ad ascoltare, a farsi prendere per mano e iniziare un viaggio in un mondo nuovo e da scoprire.

82

00.Premessa | 01.Per dirla con un progetto | 03.Intervista d 04 .Se dico leggere | 05 . Un | 06.Progettare | 07.Come v o uno | due | tre | quattro | cinque dieci | unidici | dodici | tredici | qu diciassette | diciotto | diciannove | ventitre | ventiquattro | venticin ventotto | ventinove | trenta | tren | trentaquattro | trentacinque | trentotto | trentanove | quaranta | | quarantatre | quarantaquat quarantasei | quarantasette | qu | cinquanta | cinquantuno | cin | cinquantaquattro | cinquanta cinquantasette | cinquantotto | c sessantuno | sessantadue | sessa sessantacinque | sessantasei | s | sessantanove | settanta | se settantatre | settantaquattro | set settantasette | settantotto | settan | ottantadue | ottantatre | ottant ottantasei | ottantasette | ottanto | novantuno | novantadue | nov novantacinque | novantasei | no novantanove | cento | centouno | cent | centocinque | centosei | centoset centodieci | centoundici | centododici | | centoquindici | centosedici | cent centodiciannove | centoventi | cen | centoventitre | centoventiqua centoventisei | centoventisette | cen | centotrenta | centotrentuno | cen | centotrentaquattro | centotrent centotrentasette | centotrentotto | cen | centoquarantuno | centoquaran centoquarantaquattro | centoquaran centoquarantasette | centoquaran | centocinquanta | centocinquant centocinquantatre | centocinquantaqu


rla con Calvino | 02.Come nasce sta doppia con le autrici | 5 . Uno spazio per la lettura me v o r r e m m o c h e f o s s e | cinque | sei | sette | otto | nove | ici | quattordici | quindici | sedici | nnove | venti | ventuno | ventidue enticinque | ventisei | ventisette | a | trentuno | trentadue | trentatre nque | trentasei | trentasette | aranta | quarantuno | quarantadue taquattro | quarantacinque | te | quarantotto | quarantanove o | cinquantadue | cinquantatre nquantacinque | cinquantasei | otto | cinquantanove | sessanta | | sessantatre | sessantaquattro | sei | sessantasette | sessantotto a | settantuno | settantadue | ro | settantacinque | settantasei | settantanove | ottanta | ottantuno ottantaquattro . ottantacinque | ottantotto | ottantanove | novanta | novantatre | novantaquattro | ei | novantasette | novantotto | no | centodue | centotre | centoquattro entosette | centootto | centonove | ododici | centotredici | centoquattordici | centodiciassette | centodiciotto | ti | centoventuno | centoventidue entiquattro | centoventicinque | te | centoventotto | centoventinove o | centotrentadue | centotrentatre ntotrentacinque | centotrentasei | tto | centotrentanove | centoquaranta quarantadue | centoquarantatre | quarantacinque | centoquarantasei | quarantotto | centoquarantanove nquantuno !centocinquantadue | uantaquattro | centocinquantacinque |

INDICE DEGLI ARTISTI INDICE DEGLI ARTISTI IND in ordine alfabetico Maria Friberg, Still lives #3, 2004. Cibachrome, 170x248 cm. Courtesy Galleria Galica, Milano. Museo MARCA, Catanzaro 2013. (pag 11) Matej Krén, Idiom, 2013. Libri, specchi, luci. Museo MARCA, Catanzaro 2013. (pag 12) Anouk Kruithof, Enclosed Content Chatting Away in the Colour Invisibility, 2009. Installazione spaziale + video loop. Museo MARCA, Catanzaro 2013. (pag 10) Michelangelo Pistoletto, Libri, 1990-1993. Venti libri, pittura su acciaio inossidabile, 100x100x70 cm ciascuno; libro, tela e pittura su acciaio inossidabile 220x150x150 cm. Installazione Centre d’Art Contemporain de Vassivière en Limousin; Courtesy Cittadellarte-Fpndazione Pistoletto, Biella. Museo MARCA, Catanzaro 2013. (pag 13) Pascale Marthine Tayou, Fétiches Revue Noire, 2011.acciaio, carta, lame di rasoio, libri revue noir; 10 colonne; 1 h 210 cm, 3 h 200 cm, 4 h 220 cm, 2 h 230 cm; base: 60x60 cm. Courtesy Galleria Continua, San Gimignano / Beijing / Le Moulin. Museo MARCA, Catanzaro 2013. (pag 14)

83


BIBLIOGRAFIA BIBLIOGRAFIA BIBLIOGRAFIA BIB CALVINO I., “Se una notte d’inverno un viaggiatore”, Palomar S.r.l. e Arnoldo Mondadori Editore, Milano,1994 DE GIORGI M., DOSSI M., (2011), “Muri abitati”, in Inventario n°03, pg 012-013 FIZ A., a cura di, “Bookhouse la forma del libro”, Catalogo della mostra Museo MARCA, Catanzaro, Silvana Editoriale, 2013 MUNARI B., “Quadrato”, Collana Quaderni di design, Scheiwiller,Milano, Bruno Munari, 1960 MUNARI B., “Artista e designer”, Editori Laterza,Bari, 1971 NORBERG-SCHULZ C., DIGERUD J. G., “Louis I. Kahn idea e immagine”, Officina Edizioni, Roma, 1980 OTTOLINI G., CERRI P., “La stanza”, Casamiller vol. 1, Silvana Editoriale, Milano, 2011 ZUMTHOR P., “Atmosfere”, Elecata, Milano, 2007

84

00.Premessa | 01.Per dirla con un progetto | 03.Intervista d 04 .Se dico leggere | 05 . Un | 06.Progettare | 07.Come v o uno | due | tre | quattro | cinque dieci | unidici | dodici | tredici | qu diciassette | diciotto | diciannove | ventitre | ventiquattro | venticin ventotto | ventinove | trenta | tren | trentaquattro | trentacinque | trentotto | trentanove | quaranta | | quarantatre | quarantaquat quarantasei | quarantasette | qu | cinquanta | cinquantuno | cin | cinquantaquattro | cinquanta cinquantasette | cinquantotto | c sessantuno | sessantadue | sessa sessantacinque | sessantasei | s | sessantanove | settanta | se settantatre | settantaquattro | set settantasette | settantotto | settan | ottantadue | ottantatre | ottant ottantasei | ottantasette | ottanto | novantuno | novantadue | nov novantacinque | novantasei | no novantanove | cento | centouno | cent | centocinque | centosei | centoset centodieci | centoundici | centododici | | centoquindici | centosedici | cent centodiciannove | centoventi | cen | centoventitre | centoventiqua centoventisei | centoventisette | cen | centotrenta | centotrentuno | cen | centotrentaquattro | centotrent centotrentasette | centotrentotto | cen | centoquarantuno | centoquaran centoquarantaquattro | centoquaran centoquarantasette | centoquaran | centocinquanta | centocinquant centocinquantatre | centocinquantaqu


rla con Calvino | 02.Come nasce sta doppia con le autrici | 5 . Uno spazio per la lettura me v o r r e m m o c h e f o s s e | cinque | sei | sette | otto | nove | ici | quattordici | quindici | sedici | nnove | venti | ventuno | ventidue enticinque | ventisei | ventisette | a | trentuno | trentadue | trentatre nque | trentasei | trentasette | aranta | quarantuno | quarantadue taquattro | quarantacinque | te | quarantotto | quarantanove o | cinquantadue | cinquantatre nquantacinque | cinquantasei | otto | cinquantanove | sessanta | | sessantatre | sessantaquattro | sei | sessantasette | sessantotto a | settantuno | settantadue | ro | settantacinque | settantasei | settantanove | ottanta | ottantuno ottantaquattro . ottantacinque | ottantotto | ottantanove | novanta | novantatre | novantaquattro | ei | novantasette | novantotto | no | centodue | centotre | centoquattro entosette | centootto | centonove | ododici | centotredici | centoquattordici | centodiciassette | centodiciotto | ti | centoventuno | centoventidue entiquattro | centoventicinque | te | centoventotto | centoventinove o | centotrentadue | centotrentatre ntotrentacinque | centotrentasei | tto | centotrentanove | centoquaranta quarantadue | centoquarantatre | quarantacinque | centoquarantasei | quarantotto | centoquarantanove nquantuno !centocinquantadue | uantaquattro | centocinquantacinque |


Politecnico di Milano Scuola di Architettura e societĂ  a.a. 2012|2013 Architettura di interni e arti contemporanee


U N A S T A N Z A P E R L E G G E R E