Page 1

ALLENIAMOCI A VEDERE

CITTA' DI FERRARA


Proiettili e Ventagli Guardando le immagini spettacolari dei documentari e delle guide naturalistiche potremmo restare un po' delusi dai nostri primi avvistamenti da bird­watchers.

Per poter cogliere un Martin pescatore mentre catturata una preda e la porta al nido servirà molta esperienza, tantissima pazienza e un'ottima attrezzatura.

Foto: Maurizio Bonora

Molto più probabilmente, se avremo fortuna, vedremo una sorta di proiettile blu elettrico che sfreccia sul pelo dell'acqua, emettendo un intermittente suono acuto. Anche l'Upupa, splendido uccello che raggiunge le nostre zone in estate, ci apparirà probabilmente come uno strano ventaglio o una grossa e grassa farfalla bianca e nera.

A questo punto possiamo accontentarci di questo fugace incontro con i nostri amici pennuti, oppure attrezzarci di binocolo, copertura mimetica e tanta, tanta, tanta pazienza ed appostarci. Magari cercando il punto nella riva sabbiosa del canale dove si vedono dei fori che potrebbero essere il nido del Martin pescatore o vicino ad un vecchio albero o una casa diroccata dove abbiamo sentito il tipico richiamo dell'Upupa: U­PuP­Paa


Che Sagome! Per tentare di riconoscere qualche amico pennuto dobbiamo innanzitutto puntare lo sguardo al cielo o alla cima degli alberi, magari dotandoci di un binocolo. Avvistata una sagoma cerchiamo prima di tutto di notare le dimensioni: è piccolo come un Passero, medio come un'Anatra o grande come un Fenicottero? quanto sono lunghe le zampe rispetto al corpo? la sagoma è slanciata o tozza? Ha macchie di colore o zone bianche e nere?

Guarda come tiene il collo durante il volo: piegato ad S! Questo Uccello ha le zampe molto lunghe.


Che Sagome!

AIRONE Gli Aironi (nel nostro territorio ne possiamo incontrare 8 specie diverse) volano tenendo il collo piegato ad S.

FENICOTTERO

I Fenicotteri sono uccelli molto grandi͞ hanno zampe e collo lunghissimi che tengono ben stesi in volo. E' un incontro raro ed emozionante che si può fare d'estate. Volano in stormi numerosi.

CITTA' DI FERRARA


Che Sagome!

POIANA I Rapaci diurni hanno ali possenti che terminano in una sorta di mano. Per distinguere le diverse specie si deve osservare la dimensione, il tipo di volteggio, la forma della coda e la presenza di macchie e bande chiare o scure sulla parte ventrale.

GUFO I Rapaci notturni, visibili anche all'imbrunire, hanno una sagoma arotondata e un volo silenziosissimo.


Che Sagome! RONDINE

Le Rondini sono, com'è noto, uccelli migratori che arrivano nei nostri territori in primavera. Grandi all'incirca come un passero (il Topino è un tipo di rondine più piccolo) hanno una coda tipicamente biforcuta e si nutrono in volo di insetti

TOPINO

CITTA' DI FERRARA


Che Sagome!

CORMORANO ll piumaggio dei Cormorani non è impermeabile; questo consente loro di affondare più velocemente nell'acqua quando si tuffano per pescare. Per asciugare le penne si mettono poi al sole ad ali aperte: una posa tipica di questa specie.


Visti al Volo Alcune specie di Uccelli hanno un volo veramente caratteristico che ci aiuta a riconoscerli....al Volo! appunto.

Le anatre battono le ali velocemente e quasi ininterrottamente

Il Gheppio batte rapidamente le ali tenendo il corpo verticale. Resta cosĂŹ sospeso sopra un punto fisso per individuare le prede (che sono piĂš piccole della lepre). Si dice che fa lo Spirito Santo.

CITTA' DI FERRARA


Visti al Volo

Il Picchio verde ha un volo ondulato con corte planate alternate a forti battute d'ala.


Impariamo a Vedere  

Schede didattiche del Centro Visita del Bosco di Porporana. Ginnastica dei sensi.

Advertisement
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you