Issuu on Google+

ANNO 2012

Indice Generale Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

1


Indice Generale Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

2


Indice

Sfoglia con rapidità la carta dei servizi cliccando sulla sezione di tuo interesse

1 - LA CAMERA DI COMMERCIO DI MILANO • Natura e Funzioni • Gli Organi e il Segretario generale • L’Organizzazione interna

5 - I SERVIZI ALLO SPORTELLO • Gli sportelli del Salone di via Meravigli 9/A e 11 • Gli sportelli polifunzionali decentrati • I servizi allo sportello: gli impegni

2 - LA GESTIONE DELLA QUALITÀ IN CAMERA DI COMMERCIO DI MILANO • L’utente al centro dell’agire del sistema camerale milanese • Il percorso verso il miglioramento continuo della qualità • La Carta dei Servizi • Gli indicatori di qualità e la definizione degli standard • Gli strumenti e le modalità di controllo e di verifica adottati • Le situazioni in presenza delle quali gli standard potrebbero non essere garantiti • La pubblicizzazione della Carta dei Servizi • La gestione dei reclami e il diritto di accesso ai documenti amministrativi • La gestione dei reclami e il diritto di accesso: gli impegni

6 - Il REGISTRO IMPRESE • La Comunicazione unica • Il deposito dei Bilanci ed Elenchi soci • Le Attività soggette a verifica • L’Albo delle imprese Artigiane • Telematizzazione dello Sportello Unico per le Attività produttive (SUAP) • Il Registro Imprese: gli impegni

3 - I CANALI DI INFORMAZIONE E LA MULTICANALITà • Il sito internet la web tv e la newsletter • Il Contact center • Le Relazioni con i media • I canali di informazione e la multicanalità: gli impegni 4 - I SERVIZI ON-LINE • La gestione dei reclami e il diritto di accesso: gli impegni

7 - TRASPARENZA E TUTELA DEL MERCATO Area Tutela del Mercato • Elenco Ufficiale dei protesti cambiari • Gli esami di idoneità per l'esercizio della professione di agente di affari in mediazione • Verifiche metriche e vigilanze •Gli accertamenti a tutela del consumatore • I concorsi a premio • L’emissione di ordinanze di ingiunzione, archiviazione, confisca e dissequestro • Gli Adempimenti ambientali • Trasparenza e Tutela del Mercato: gli impegni

L'azienda speciale CAM Camera Arbitrale di Milano

Indice Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 3


Indice

Sfoglia con rapidità la carta dei servizi cliccando sulla sezione di tuo interesse

8 - INNOVAZIONE PER LA COMPETITIVITà DELLE IMPRESE e valorizzazione del capitale umano • Le iniziative a sostegno dell'accesso al credito • Gli strumenti a tutela della proprietà intellettuale • Innovazione per la competitività delle imprese e valorizzazione del capitale umano: gli impegni

11 - STUDI, RICERCHE E PUBBLICAZIONI

L'azienda speciale INNOVHUB - Stazioni Sperimentali per l'industria L'azienda speciale Formaper formazioni e servizi per l'imprenditorialità

14 - PROTOCOLLO, ARCHIVIO STORICO E BIBLIOTECA/EMEROTECA

12 - DIRITTO ANNUALE • Diritto Annuale: gli impegni 13 - ACQUISTI E GARE D'APPALTO

15 - SELEZIONI PUBBLICHE E STAGES FORMATIVI

9 - INFRASTRUTTURE E SVILUPPO DEL TERRITORIO E DEL MERCATO • La regolazione del mercato • Territorio e ambiente • Accertamento, raccolta, analisi e pubblicazione dei prezzi • Informazioni economiche e statistiche • Turismo e cultura • Infrastrutture e sviluppo del territorio e del mercato: gli impegni

L'azienda speciale OSMI BORSA IMMOBILIARE Agrimercati Scpa - società controllata dalla Camera di Commercio di Milano 10 - INTERNAZIONALIZZAZIONE E MARKETING TERRITORIALE

L'azienda speciale PROMOS

Indice Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 4


La Camera di commercio DI MILANO Natura e Funzioni La riforma delle Camere di Commercio, realizzata con il Decreto legislativo n. 23 del 15 febbraio 2010 ha introdotto importanti e significative modifiche alla prima legge di riordino degli enti camerali (L. 580 del 1993). La principale innovazione è stata l’individuazione definitiva delle Camere di Commercio come autonomie funzionali, le cui attività sono

esercitate sulla base del principio di sussidiarietà, nel rispetto dell’articolo 118 della Costituzione. In particolare, la Camera di Commercio svolge, nell’ambito della circoscrizione territoriale di competenza, funzioni di interesse generale per il sistema delle imprese, curandone lo sviluppo nell’ambito delle economie locali.

1 - LA CAMERA DI COMMERCIO > Natura e Funzioni Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 5


La Camera di Commercio di Milano

Natura e Funzioni La riforma ha definito espressamente alcuni compiti e funzioni delle Camere di Commercio, a sostegno del sistema delle imprese, come stratificatesi nel corso degli ultimi 16 anni: • tenuta del registro delle imprese, del Repertorio Economico Amministrativo e degli altri registri ed albi attribuiti alle camere di commercio dalla legge; • semplificazione per l’avvio e lo svolgimento di attività economiche; • promozione del territorio e delle economie locali al fine di accrescerne la competitività, favorendo l’accesso al credito per le PMI anche attraverso il supporto ai consorzi fidi; • realizzazione di osservatori dell’economia locale e diffusione di informazione economica; • supporto all’internazionalizzazione per la promozione del sistema italiano delle imprese all’estero; • promozione dell’innovazione e del trasferimento tecnologico per le imprese, anche attraverso la realizzazione di servizi e infrastrutture informatiche e telematiche;

• costituzione di commissioni arbitrali e conciliative per la risoluzione delle controversie tra imprese e tra imprese e consumatori e utenti; • predisposizione di contratti-tipo tra imprese, loro associazioni e associazioni di tutela degli interessi dei consumatori e degli utenti; • promozione di forme di controllo sulla presenza di clausole inique inserite nei contratti; • vigilanza e controllo sui prodotti e sulla metrologia legale e rilascio dei certificati d’origine delle merci; • raccolta degli usi e delle consuetudini; • cooperazione con le istituzioni scolastiche e universitarie, in materia di alternanza scuola-lavoro e per l’orientamento al lavoro e alle professioni. Scarica dal Portale www.mi.camcom.it il Testo Unico Legge 29 dicembre 1993, n. 580 - come modificato dal Decreto legislativo 15 febbraio 2010, n. 23. formato pdf. L’Ente camerale ha potestà statutaria e regolamentare. Lo Statuto disciplina, tra l’altro, con riferimento alle caratteristiche del territorio l’ordinamento e l’organizzazione della Camera di Commercio di Milano, le competenze e le modalità di funzionamento degli organi, le forme di partecipazione.

1 - LA CAMERA DI COMMERCIO > Natura e Funzioni Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 6


La Camera di Commercio di Milano

Natura e Funzioni Oltre alla sede centrale di Via Meravigli a Milano, sono state creati altri uffici distaccati sul territorio della provincia, per favorire il decentramento delle funzioni e dei servizi. Clicca qui per conoscere sedi e orari. La Camera di Commercio di Milano, in quanto Ente pubblico, svolge compiti di interesse per il sistema delle imprese della provincia di Milano. Esercita le attività amministrative previste dalla legge (come la tenuta dell'anagrafe delle imprese e di albi e registri per lo svolgimento di alcune attività) e promuove regole certe ed eque nei contratti commerciali e le funzioni delegatele dalla Regione Lombardia, dallo Stato e quelle derivanti da convenzioni internazionali.

Inoltre attua iniziative dirette a favorire la formazione i prenditoriale, l'accesso al credito da parte delle imprese, l'innovazione ed il trasferimento delle tecnologie, la promozione della diffusione del commercio elettronico, la tutela ambientale nell'esercizio dell'attività d'impresa, lo sviluppo delle infrastrutture e la valorizzazione delle risorse del territorio. Realizza, inoltre, interventi diretti a favorire lo sviluppo economico del territorio e la competitività del sistema imprenditoriale locale, promuovendone l'internazionalizzazione.

1 - LA CAMERA DI COMMERCIO > Natura e Funzioni Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 7


La Camera di Commercio di Milano

Gli Organi e il Segretario generale Gli Organi della Camera di Commercio di Milano sono: il Consiglio, la Giunta, il Presidente e il Collegio dei Revisori dei conti. Il Segretario generale, ferme restando le competenze attribuitegli dalle norme vigenti, esercita le funzioni di vertice dell’amministrazione della Camera di Commercio di Milano e sovrintende al personale camerale. L’esercizio delle funzioni risponde al principio della distinzione dei compiti di indirizzo e gestione politica, propri del Consiglio, della Giunta e del Presidente, e di quelli di gestione amministrativa, propri del Segretario Generale e della Dirigenza.

1 - LA CAMERA DI COMMERCIO > Gli Organi e il Segretario generale Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 8


La Camera di Commercio di Milano

Gli Organi e il Segretario generale Il Consiglio camerale - Carlo G. M.SANGALLI Presidente - Giorgio Balzaretti - Guido BARDELLI - Umberto BELLINI - Rentato BORGHI Membro di Giunta - Diana BRACCO Membro di Giunta - Giuseppe CASTELLI - Claudio DE ALBERTIS Membro di Giunta - Remo EDER - Bruno ERMOLLI Membro di Giunta - Massimo FERLINI Membro di Giunta - Giuseppe FONTANA - Carlo FRANCIOSI Membro di Giunta - Paolo GALASSI Membro di Giunta - Parlo GUAITAMACCHI

settore: Commercio settore: Trasporti e Spedizioni settore: Servizi alle Imprese settore: Servizi alle Imprese settore: Commercio settore: Industria settore: Industria settore: Industria settore: Turismo settore: Servizi alle Imprese settore: Servizi alle Imprese settore: Credito e Assicurazioni settore: Agricoltura settore: Industria settore: Industria

- Romano GUERINONI Membro di Giunta - Danilo GUFFANTI - Gian Franco IMPERIALI - Antonio INTIGLIETTA - Giovanna MAVELLIA - Enrico MIGLIAVACCA Membro di Giunta - Dario MIGLIAVACCA BOSSI - Amato Luigi MOLINARI - Lucia MORESCHI - Carlo Alberto PANIGO - Antonio Giuseppe Carlo PASTORE - Giorgio RAPARI - Alessandro SPADA - Angelo SIRTORI - Alfredo ZINI

settore: Organizzazione Sindacale dei Lavoratori settore: Artigianato settore: Industria settore: Industria settore: Servizi alle Imprese settore: Cooperazione settore: Commercio settore: Credito e Assicurazioni settore: Consumatori settore: Commercio settore: Artigianato settore: Servizi alle Imprese settore: Servizi alle Imprese settore: Commercio settore: Commercio

Il Segretario Generale - Pier Andrea Chevallard

1 - LA CAMERA DI COMMERCIO > Gli Organi e il Segretario generale Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 9


La Camera di Commercio di Milano L’Organizzazione interna La Camera di Commercio di Milano individua la struttura organizzativa e i meccanismi operativi più adeguati al raggiungimento della propria missione istituzionale. Essi sono oggetto di continua revisione per garantire all’Ente di rispondere in modo adeguato e tempestivo al proprio mutevole contesto di riferimento e per rendere sempre più agevole il dialogo con i propri clienti/utenti. Da alcuni anni l’Ente camerale milanese ha intrapreso un percorso finalizzato a massimizzare l’efficienza interna, attraverso la realizzazione di una serie di interventi: l’appiattimento e lo snellimento della struttura organizzativa; l’introduzione di strumenti di gestione manageriale, quali la BSC e il nuovo modello di controllo di gestione; l’adozione di un sistema di valutazione basato sul raggiungimento di obiettivi misurabili; l’introduzione di un sistema di auditing per valutare e migliorare i processi di gestione dei rischi, di controllo e di governance. Il modello organizzativo della Camera di Milano persegue, in particolare, le seguenti finalità: • attuare nuove modalità organizzative e gestionali sulla base degli obiettivi e dei programmi definiti dagli organi di direzione politica;

• garantire, in relazione alle dinamiche dei bisogni dell’utenza, la necessaria flessibilità organizzativa; • realizzare la piena valorizzazione delle risorse umane; • investire su quei meccanismi operativi atti a promuovere la circolazione delle informazioni e la condivisione della conoscenza; • consolidare le attività del sistema camerale volte al soddisfacimento dei bisogni della clientela attraverso l’erogazione di servizi immediatamente fruibili, anche in modalità on line; • promuovere la responsabilizzazione della dirigenza e delle altre figure con funzioni di responsabilità; • garantire condizioni oggettive di pari dignità nel lavoro e di pari opportunità tra lavoratrici e lavoratori nella formazione e nello sviluppo professionale e di carriera; • promuovere l’utilizzo delle tecnologie per l’integrazione dei processi dell’Ente, al fine di incrementarne l’efficienza; • assicurare l’economicità, la celerità e la rispondenza al pubblico interesse dell’azione amministrativa. Per approfondimenti sull’organizzazione interna della Camera di Commercio di Milano, consulta sul nostro sito www.mi.camcom. it le sezioni Chi siamo - Trasparenza, valutazione e merito Organigramma.

1 - LA CAMERA DI COMMERCIO > L’Organizzazione interna Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 10


La Camera di Commercio di Milano

Il Sistema camerale milanese La Camera di Commercio di Milano, per raggiungere la finalità di sostegno del sistema delle imprese e del mercato, ha costituito 5 aziende speciali (organismi di diritto privato). Le aziende speciali perseguono gli scopi previsti dagli indirizzi strategici della Camera di Commercio. Dal Portale www.mi.camcom.it è possibile accedere ai diversi siti delle 5 Aziende speciali, Camera arbitrale, OSMI Borsa immobiliare, Formaper, Innovhub, Promos. La Carta dei servizi fornisce un quadro generale delle attività svolte e dei servizi forniti dalle Aziende speciali, con l’indicazione dei principali riferimenti.

1 - LA CAMERA DI COMMERCIO > Il sistema camerale milanese Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 11


LA GESTIONE DELLA QUALITà IN CAMERA DI COMMERCIO DI MILANO

L’utente al centro dell’agire del sistema camerale milanese Il sistema camerale milanese ha scelto di porre al centro della propria azione l’utente. In quest’ottica, le azioni vengono indirizzate al soddisfacimento dei bisogni e delle attese delle imprese e del territorio, in un’ottica di miglioramento continuo della qualità dei

servizi. Proseguendo il cammino intrapreso negli scorsi anni, la gestione strategica viene così realizzata, ricercando costantemente la convergenza tra la pianificazione pluriennale, i programmi annuali e la loro realizzazione.

2 - LA GESTIONE DELLA QUALITà > L’utente al centro dell’agire del sistema camerale milanese Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 12


La gestione della qualità in Camera di Commercio di Milano

L’utente al centro dell’agire del sistema camerale milanese Per il conseguimento degli obiettivi, l’Area Programmazione e controllo integrati ha reso stretto e interconesso il legame tra le attività di programmazione, quelle di monitoraggio e quelle di rendicontazione è stato reso più fluido e coerente. In secondo luogo sono stati implementati strumenti di controllo e di verifica, che consentono di valutare le performance e i risultati ottenuti, a supporto del processo decisionale per il riorientamento delle azioni, al fine di perseguire un costante miglioramento del rapporto obiettivi-risultati. I destinatari dei servizi rivestono un ruolo fondamentale nel percorso di miglioramento continuo e, in quest’ottica, la realizzazione di periodiche indagini di customer satisfaction consente di ottenere informazioni utili per introdurre miglioramenti sui servizi

erogati e modifiche organizzative. Tali indagini vengono coordinate dal Servizio Qualità e audit interno, che monitora anche in maniera sistematica, la qualità dei servizi erogati. L’Area Personale e organizzazione sta compiendo un percorso che ha come obiettivo la trasformazione del sistema camerale milanese in un’organizzazione dinamica, capace di innovarsi e di adattarsi continuamente in funzione della strategia, dell’ambiente di riferimento e della tecnologia. In particolare, si sta operando per una maggiore diffusione delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione (ICT) grazie alle quali sono stati automatizzati diversi processi, rendendoli più veloci, precisi ed efficienti. L’introduzione di queste soluzioni consente di ottenere importanti ricadute positive, sia rispetto alla riduzione dei costi e all’ottimizzazione e semplificazione dei processi, sia rispetto al miglioramento della qualità delle prestazioni e dei servizi offerti.

2 - LA GESTIONE DELLA QUALITà > L’utente al centro dell’agire del sistema camerale milanese Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 13


La gestione della qualità in Camera di Commercio di Milano

Il percorso verso il miglioramento continuo della qualità La Camera di Commercio di Milano ha avviato da diversi anni un percorso teso a creare un nuovo approccio nel rapporto con gli utenti. In particolare ha investito nella definizione e attivazione di una metodologia che pone al centro della propria azione gli utenti che fruiscono dei servizi, nelle diverse forme e modalità, con i seguenti obiettivi:

• migliorare e differenziare le condizioni di accesso; • fornire risposte efficaci e appropriate alle richieste degli utenti; • rendere trasparenti e semplici le modalità di fruizione dei servizi; • fornire le prestazioni con maggiore tempestività. In particolare, mediante analisi approfondite vengono individuati gli elementi critici per l’utenza (CTQ), ossia le caratteristiche chiave dei prodotti/servizi erogati.

Tutte le informazioni raccolte sono utilizzate per definire le azioni di miglioramento, individuare gli indicatori legati ai CTQ, stabilire gli standard e le modalità e gli strumenti di rilevazione dei dati. La qualità in Camera di Commercio di Milano oggi viene perseguita in un’ottica di qualità totale, rivolta a tutte le funzioni organizzative, sia di linea che di staff, seguendo i seguenti tre punti di vista: la qualità effettiva

rilevata nel momento in cui il servizio viene fornito all’utente

la qualità interna

individuata nel “come” le attività vengono svolte, in ogni fase del processo

la qualità percepita

rilevata con le indagini di customer satisfaction annuali

Per rispondere agli obiettivi di miglioramento continuo vengono realizzati interventi di miglioramento della qualità, con il diretto coinvolgimento del personale che opera quotidianamente a contatto con l’utenza, diretti a individuare gli errori più ricorrenti, verificarne le cause e definire gli strumenti per ridurne l’incidenza.

2 - LA GESTIONE DELLA QUALITà > Il percorso verso il miglioramento continuo della qualità Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 14


La gestione della qualità in Camera di Commercio di Milano

Il percorso verso il miglioramento continuo della qualità Infine, sono state definite misure per individuare tempestivamente e per prevenire gli errori rispetto a quanto previsto dalle procedure operative. In particolare, il Registro imprese ha stabilito specifiche procedure, mediante le quali le pratiche gestite dai singoli operatori vengono controllate mensilmente a campione e in presenza di errori vengono attivati specifici feedback sul personale, procedendo all’aggiornamento della documentazione contenente le istruzioni operative. Anche le altre Aree organizzative si sono dotate di procedure e di sistemi di verifica al fine di ridurre il numero delle non conformità.

2 - LA GESTIONE DELLA QUALITà > Il percorso verso il miglioramento continuo della qualità Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 15


La gestione della qualità in Camera di Commercio di Milano

La Carta dei Servizi Il progetto della Carta dei Servizi è nato tra il 2008 e l’inizio del 2009, nell’ambito di un percorso mirato ad attivare un ciclo virtuoso teso al miglioramento continuo della qualità dei servizi. Grazie al lavoro portato avanti negli anni, la Camera di Commercio di Milano si è trovata pronta a recepire le novità introdotte dal D.lgs. n.150/2009, noto come riforma “Brunetta”. Nelle more dell’emanazione delle direttive del Presidente del Consiglio dei Ministri, in ordine alle modalità di adozione delle Carte dei Servizi, così come previsto dall’art. 28 del Decreto 150/2009, la presente Carta dei Servizi viene adottata, come indicato dalla Commissione ministeriale per la valutazione, la trasparenza e l’integrità delle Amministrazioni pubbliche, in conformità alla disciplina vigente (art. 11 Decreto Legislativo 30 luglio 1999, n. 286; art. 101 D.lgs. n. 206/2005; Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri 27 gennaio 1994 “Princìpi sull’erogazione dei servizi pubblici). Gli impegni sono stati definiti, adeguandosi agli indirizzi contenuti nella delibera 88/2010 della Commissione ministeriale per la valutazione, la trasparenza e l’integrità delle Amministrazioni

pubbliche in coerenza con le scadenze temporali di cui al D.lgs n. 150/2009 e attesa la previsione di cui all’art. 7 del D.lgs. n. 198/2009. Oltre alla descrizione dei servizi e alle informazioni principali su come, quando e dove poterne fruire, la Carta dei Servizi individua, per ciascuna Area di intervento, alcuni specifici impegni da perseguire nel corso del 2012, fornendo lo stato della situazione registrato l’anno precedente.

Con l’edizione della Carta dei servizi anno 2012, viene dato conto dei risultati ottenuti rispetto agli impegni presi con la Carta 2011. La Carta dei Servizi intende porsi come uno strumento per favorire la conoscenza, la partecipazione e la tutela per gli utenti. In questo modo la Carta dei servizi diventa il patto, con cui la Camera di Commercio di Milano e le persone che vi lavorano stabiliscono con i propri utenti, impegnandosi a rispettare, quotidianamente, gli impegni presi. La Carta dei Servizi riguarda le attività e i servizi di linea, coinvolte direttamente nel processo di erogazione dei servizi.

2 - LA GESTIONE DELLA QUALITà > La Carta dei Servizi Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 16


La gestione della qualità in Camera di Commercio di Milano Gli indicatori di qualità e la definizione degli standard I requisiti seguiti nella scelta degli indicatori corrispondono a quelli previsti dalle Linee Guida definite dalla Commissione ministeriale per la valutazione, la trasparenza e l’integrità delle Amministrazioni pubbliche:

• rilevanza: pertinenza e coerenza dell’indicatore alla dimensione oggetto di misurazione; • accuratezza: confrontabilità dei dati nel tempo, mantenendo costante il metodo di rilevazione; • temporalità: gli indicatori vengono rilevati con cadenze regolari e con puntualità, in modo da risultare confrontabili in momenti successivi; • fruibilità: tempestività e trasparenza con le quali le fonti originarie rendono disponibili i dati e i metadati; • interpretabilità: facilità di comprensione, di utilizzo e di analisi dei dati utilizzati nella costruzione dell’indicatore; • coerenza: gli indicatori misurano identiche proprietà dell’oggetto misurato.

Per la definizione degli standard di qualità sono state considerate preliminarmente le previsioni dei termini fissati da leggi o regolamenti e dal Regolamento dei procedimenti amministrativi della Cciaa di Milano, pubblicato sul Portale camerale. Richiamandosi a quanto stabilito dalla Commissione ministeriale, nella definizione degli standard di qualità, si è tenuto conto delle quattro dimensioni della qualità ritenute essenziali: accessibilità, tempestività, trasparenza ed efficacia. Nel computo dei tempi di evasione vengono considerati i giorni lavorativi (ad esclusione dei festivi e delle festività).

2 - LA GESTIONE DELLA QUALITà > Gli indicatori di qualità e la definizione degli standard Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 17


La gestione della qualità in Camera di Commercio di Milano Le situazioni in presenza delle quali gli standard potrebbero non essere garantiti Gli strumenti e le modalità di controllo e di verifica adottati La raccolta dei dati relativi agli indicatori di qualità viene realizzata direttamente dal Servizio Qualità tramite l’accesso ai sistemi informativi o mediante verifiche sul campo, con raccolta delle informazioni. Il monitoraggio sugli indicatori avviene in maniera sistematica con cadenza mensile e i risultati vengono resi disponibili sul cruscotto direzionale, in modo che sia la Direzione sia i singoli Dirigenti e Responsabili possano verificarne l’andamento. Per i tempi di attesa agli sportelli, la rilevazione viene realizzata giornalmente, utilizzando i dati estratti dal sistema informatico di gestione code. La verifica degli standard viene svolta semestralmente, mentre la revisione viene effettuata con cadenza annuale.

2 - LA GESTIONE DELLA QUALITà >

Nella definizione degli impegni e dei relativi standard sono state individuate le seguenti situazioni, in presenza delle quali gli impegni potrebbero non essere garantiti: • in presenza di scorretta e/o incompleta presentazione delle richieste/pratiche da parte dei fruitori dei servizi; • in presenza di scioperi, assemblee del personale, che in ogni caso devono essere rese note agli utenti; • in presenza di picchi, derivanti da specifiche scadenze per adempimenti o per modifiche previste dalla normativa; • nel mese di agosto, festività natalizie e pasquali e in presenza di eventi non prevedibili; • in caso di malfunzionamenti o interventi di manutenzione della rete e/o delle applicazioni informatiche sia della Cciaa di Milano sia di altri soggetti che interagiscono nei processi di erogazione dei servizi. In tali casi, verranno adottate misure volte ad arrecare agli utenti il minor disagio possibile; • in presenza di procedimenti che prevedono interventi di Enti/ soggetti diversi dalla Camera di Commercio e indipendenti dal suo controllo.

Gli strumenti e le modalità di controllo e di verifica adottati Le situazioni in presenza delle quali gli standard potrebbero non essere garantiti

Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 18


La gestione della qualità in Camera di Commercio di Milano

La pubblicizzazione degli standard di qualità La presente Carta del Servizi è pubblicata, a cura del Servizio Qualità e audit interno, in versione scaricabile sul sito della Camera di Commercio di Milano www.mi.camcom.it Gli utenti possono richiedere le informazioni sui dati riguardanti il livello di qualità, al fine di verificarne il rispetto in relazione al servizio ricevuto. Analoga trasparenza viene garantita anche per le azioni di miglioramento che l’amministrazione ha attuato o intende attuare per aumentare il livello di qualità dei servizi erogati. Gli utenti possono segnalare eventuali difformità rispetto a quanto previsto dalla presente Carta dei Servizi al Servizio Qualità e audit interno, che svolgerà gli accertamenti del caso e comunicherà i risultati degli stessi entro 30 giorni.

SERVIZIO QUALITÀ E AUDIT INTERNO Responsabile: Doris Ciliberti Dove: Via Meravigli, 9/b-­20123 Milano servizio.qualita@mi.camcom.it CONTATTI

Tel. 02/85154611 Fax: 02 8515 4615

Consulta il Portale www.mi.camcom.it per gli ultimi eventuali aggiornamenti.

2 - LA GESTIONE DELLA QUALITà > La pubblicizzazione degli standard di qualità Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 19


La gestione della qualità in Camera di Commercio di Milano

La gestione dei reclami e il diritto di accesso ai documenti amministrativi Per tutelare i propri diritti l’utente ha la possibilità di segnalare disservizi e dare suggerimenti, contribuendo attivamente al miglioramento dei servizi camerali. La struttura di riferimento per la presentazione dei reclami è l’Ufficio Relazioni con il pubblico - URP che è anche la struttura deputata a ricevere la diffida ai sensi dell’articolo 3, comma 1, del D.lgs. n. 198/2009, attesa la previsione di cui all’art. 7 del D.lgs. n. 198/2009. I reclami possono essere presentati on-line, registrandosi a presentazione reclami on line, oppure possono essere presentati all’Ufficio Relazioni con il pubblico. Scarica il modulo dal Portale www.mi.camcom.it da compilare per il reclamo e invialo a:

urp@mi.camcom.it La compilazione in ogni sua parte del reclamo, sia nel caso di presentazione on-line sia tramite modulo cartaceo, consentirà una gestione dei reclami più celere.

Presso L’Urp è possibile presentare anche le richieste di accesso ai documenti, secondo le modalità disciplinate dalla legge 7 agosto 1990, n. 241. Anche per le richieste di accesso è possibile utilizzare richiesta accesso agli atti on line. Al fine di incentivare l’utilizzo della procedura on line, rendere più rapida la gestione delle richieste e ridurre i costi, la Camera di Commercio di Milano rilascia, senza alcun costo, le copie degli atti richiesti on line (n.b. per le copie di atti rilasciate in forma cartacea, i costi attualmente applicati per l’accesso ai documenti amministrativi, sono quelli previsti dal decreto dirigenziale interministeriale del 17/6/2010).

2 - LA GESTIONE DELLA QUALITà > La gestione dei reclami e il diritto di accesso ai documenti amministrativi Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 20


La gestione della qualità in Camera di Commercio di Milano

SERVIZIO RELAZIONI CON IL PUBBLICO Responsabile: Guido Fattorusso Dove: Via Meravigli, 11 - 20123 Milano SERVIZI ONLINE

La gestione dei reclami e il diritto di accesso Oltre a gestire i reclami e le richieste di accesso agli atti, l’Urp cura anche l’attività di orientamento sui servizi camerali, con particolare riferimento a servizi offerti all’utenza e modalità di erogazione; responsabili dei procedimenti; stato avanzamento delle pratiche presentate con i termini dei relativi procedimenti; disposizioni normative e amministrative che regolamentano i servizi della Camera di Commercio di Milano.

CONTATTI

presentazione reclami on line, richiesta accesso agli atti on line Contact center (+39) 800 2263 72 (numero verde)* (+39) 02 8515 2000 (telefonia fissa)** Numero verde per chiamate da Milano e provincia e numero di telefonia fissa per chiamate da fuori provincia o da cellulare urp@mi.camcom.it (solo per presentazione richieste di diritto di accesso e reclami) Fax: 02 8515 5752

Per informazioni sullo Sportello Urp: vai alla sezione sportelli della carta dei servizi Consulta il Portale www.mi.camcom.it per gli ultimi eventuali aggiornamenti.

2 - LA GESTIONE DELLA QUALITà > La gestione dei reclami e il diritto di accesso Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 21


La gestione della qualità in Camera di Commercio di Milano: gli impegni Gli impegni del 2011 e i risultati IMPEGNI 2011

RISULTATI 2011

• Dimensione: Tempestività • Indicatore: Tempi di risposta ai reclami presentati all’Urp • Impegno: 70% di reclami evasi in 5 gg con un tempo massimo di risposta pari a 10 giorni (N.B. La risposta, che può essere in prima battuta anche interlocutoria, sarà fornita entro 5 gg dalla presentazione del reclamo e conterrà o l’evasione del reclamo oppure la comunicazione all’utente che la richiesta sarà evasa entro 10 gg. o, in casi particolari, che necessitano di verifiche approfondite, entro al massimo 30 giorni)

Nel 2011 la % di reclami evasi in 5 giorni è stata pari al 70% con un tempo medio di risposta pari a 4.6 giorni.

• Riferimenti normativi: D.L. 29/1993 art.20; Direttiva PDCM 27/01/1994 • Termini di legge: 30 giorni. • N.B.: Lo standard si riferisce esclusivamente ai reclami presentati all’Ufficio Relazioni con il pubblico e non riguarda servizi gestiti da soggetti esterni, che interagiscono con la Cciaa nei processi di erogazione dei servizi.

1.Nel fornire i risultati relativi agli impegni previsti nella Carta dei servizi 2011, vengono specificate le eventuali situazioni, previste dalla Carta dei servizi in presenza delle quali non è stato possibile garantire lo standard (cfr pag. 18). 2. Nel computo dei tempi di evasione si considerano i giorni lavorativi e le pratiche presentate in maniera completa e corretta

2 - LA GESTIONE DELLA QUALITà > Gli Impegni Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 22


La gestione della qualità in Camera di Commercio di Milano: gli impegni Gli impegni per il 2012 Dimensione- indicatori e riferimenti normativi (ove presenti)

IMPEGNI 2012

• Dimensione: Tempestività • Indicatore: Tempi di risposta ai reclami presentati all’Urp • Riferimenti normativi: D.L. 29/1993 art.20; Direttiva PDCM 27/01/1994 • Termini di legge: 30 giorni. • N.B.: Lo standard si riferisce esclusivamente ai reclami presentati all’Ufficio Relazioni con il pubblico e non riguarda i servizi gestiti da soggetti esterni, che interagiscono con la Cciaa nei processi di erogazione dei servizi. • Dimensione: Tempestività • Indicatore: Tempi di evasione delle richieste di accesso agli atti amministrativi • Riferimenti normativi: Legge 241/90 - Regolamento Camera di Commercio 22/4/2008 • Termini di legge: 30 giorni. • nuovo indicatore

70% di reclami evasi in 5 gg con un tempo massimo di risposta pari a 10 giorni e, comunque, entro i termini di legge. (La risposta, che può essere in prima battuta anche interlocutoria, sarà fornita entro 5 gg dalla presentazione del reclamo e conterrà o l’evasione del reclamo oppure la comunicazione all’utente che la richiesta sarà evasa entro 10 gg. o, in casi particolari, che necessitano di verifiche approfondite, entro al massimo 30 giorni).

75% delle richieste di accesso evase entro 10 giorni e, comunque, entro i termini di legge.

1. Gli impegni potrebbero non essere rispettati in presenza delle situazioni riportate a pagina 18. della presente Carta dei servizi. 2. Nel computo dei tempi di evasione si considerano i giorni lavorativi (ad esclusione dei festivi e delle festività). 3.Gli impegni sono riferiti a pratiche presentate in maniera completa e corretta.

2 - LA GESTIONE DELLA QUALITà > Gli Impegni Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 23


I CANALI DI INFORMAZIONE E LA MULTICANALITà Per raggiungere il maggior numero di utenti, la Camera di Commercio di Milano ha reso disponibili i propri servizi, attraverso diversi canali alternativi, secondo il principio della multicanalità, avviando un percorso di e- Participation.

3 - I CANALI DI INFORMAZIONE E LA MULTICANALITà Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 24


I canali di informazione e la multicanalità

Il sito internet, la web tv e la newsletter Nel corso del 2011 il sito della Camera di Commercio di Milano www.mi.camcom.it è stato completamente rivisitato, con un nuovo look e un nuovo modo di presentarsi nella Rete e ai nostri utenti, offrendo tutte le funzionalità di una comunicazione “social”. Il nuovo portale è stato realizzato con l’ultima versione del linguaggio HTML, che consente una maggiore efficacia in termini di comunicazione. Il sito della Camera di Commercio di Milano risponde ai requisiti, in termini di trasparenza e contenuti minimi (art. 11 D.lgs 27/10/2009, n. 150) e ai requisiti per l’accessibilità, che riconoscono e tutelano il diritto di accesso ai servizi informatici e telematici della P.A. da parte delle persone disabili (previsti dalla Legge 9 gennaio 2004, n.4 e i successivi regolamenti attuativi). Il sito rispetta quanto previsto dal Decreto lgs 30 giugno 2003 n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali” e successiva normativa. Youimpresa è la web tv della Camera di Commercio di Milano, dedicata al mondo delle piccole e medie imprese. Si tratta di uno dei primi progetti Web 2.0 realizzati per facilitare la comunicazione

con le imprese e fra le imprese stesse. Sulla web tv le aziende possono caricare i propri video per promuovere le proprie eccellenze e attivare contatti con altre imprese. Youimpresa fornisce inoltre le principali notizie sul sistema camerale anche attraverso twitter. CameraNews è la nostra newsletter, che offre aggiornamenti e informazioni sui servizi e le iniziative della Camera di Commercio e delle Aziende Speciali. Gli utenti registrati al sito e che hanno dato la propria adesione, la ricevono periodicamente. WIKI Comunicazione unica, si tratta di un’applicazione Web 2.0 che semplifica l’accesso alle informazioni e alle procedure per l’invio telematico degli atti societari e al Registro delle Imprese.

Le informazioni disponibili sono sottoposte ad un processo continuo di aggiornamento. Gli utenti che si registrano su wiki possono interagire ponendo domande e suggerimenti per contribuire all’integrazione e al miglioramento dei contenuti.

3 - I CANALI DI INFORMAZIONE E LA MULTICANALITà > Il sito internet, la web tv e la newsletter Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 25


I canali di informazione e la multicanalità

UFFICIO INIZIATIVE MULTIMEDIALI Responsabile: Corrado Sorgarello

Il sito internet, la web tv e la newsletter Cosa si può trovare su Wiki Comunicazione unica

Dove: Via Meravigli, 9/b - 20123 Milano CONTATTI

redazione@youimpresa.it Tel. (+39) 02 8515 4950

Consulta il Portale www.mi.camcom.it per gli ultimi eventuali aggiornamenti.

Le disposizioni del prontuario regionale adottato dalle Cciaa lombarde, integrate dalle applicazioni previste dalla Camera di Commercio di Milano e informazioni relative a Inps, Inail e Agenzia delle Entrate

UFFICIO PROMOZIONE DI SISTEMA

Approfondimenti, pagine correlate e consigli tecnici per ogni adempimento

Responsabile: Marco Vietti

Una sezione dedicata alla Comunicazione Unica Informazioni riguardanti gli adempimenti per il Repertorio Economico Amministrativo; Una banca dati con le autorizzazioni necessarie per avviare un’attività Una sezione dedicata allo Sportello Unico Attività Produttive, con le informazioni generali per l’invio delle pratiche al SUAP

Dove: Via Meravigli, 9/b - 20123 Milano comunicazioni.cnews@mi.camcom.it CONTATTI

Tel. (+39) 02 8515 4526 Fax (+39) 02 8515 4267

Consulta il Portale www.mi.camcom.it per gli ultimi eventuali aggiornamenti.

3 - I CANALI DI INFORMAZIONE E LA MULTICANALITà > Il sito internet, la web tv e la newsletter Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 26


I canali di informazione e la multicanalità NUMERO VERDE: (+39) 800 22 63 72 per chiamate da Milano e provincia

NUMERO DI TELEFONIA FISSA: (+39) 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare

Il Contact center

MAIL: contact@mi.camcom.it

Il Contact center Il Contact Center fornisce informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio di Milano. In particolare, il Contact dà assistenza per la compilazione e per l’invio delle pratiche telematiche al Registro Imprese. Gli operatori del contact center rispondono dal lunedì al venerdi, dalle 9.00 alle 17.30. Alla chiusura del servizio è in funzione un risponditore automatico, che rende possibile la ricezione di fax informativi 24 ore su 24 e 7 giorni su 7. Gli utenti che si registrano all’indirizzo contact. mi.camcom.it possono lasciare un messaggio per essere ricontattati, richiedere informazioni via mail, inviare richieste e scaricare documenti.

Il Contact CENTER

3 - I CANALI DI INFORMAZIONE E LA MULTICANALITà > Il Contact center Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 27


I canali di informazione e la multicanalità

Le Relazioni con i media La Camera di Commercio di Milano gestisce i rapporti istituzionali con i media, tramite la diffusione di comunicati e la realizzazione di conferenze stampa e di interviste, grazie alla collaborazione costante con gli uffici della Camera di Commercio e il coordinamento continuo con gli uffici stampa del mondo istituzionale e associativo milanese. Consulta il Portale per accedere ai comunicati stampa realizzati dalla Camera di Commercio.

SERVIZIO RELAZIONI CON I MEDIA Responsabile: Emanuela Croci Dove: Via Meravigli, 9/b - 20123 Milano QUANDO: previa telefonata, disponibilità immediata o comunque su appuntamento. ufficio.stampa@mi.camcom.it CONTATTI

Tel. (+39) 02 8515 5298 - 5224 Fax (+39) 02 8515 4631 - 4632

Consulta il Portale www.mi.camcom.it per gli ultimi eventuali aggiornamenti.

3 - I CANALI DI INFORMAZIONE E LA MULTICANALITà > Le Relazioni con i media Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 28


I canali di informazione e la multicanalità: gli impegni Gli impegni del 2011 e i risultati IMPEGNI 2011

RISULTATI 2011

• Dimensione: Accessibilità

Il Portale camerale è stato oggetto nel corso del 2011 di 1500 modifiche sui contenuti. Nell’ambito del progetto per il nuovo portale (messo in linea il 30/12/2011), si è proceduto alla verifica dei contenuti relativi alle informazioni erogate dai diversi canali informativi.

• INDICATORE: Grado di diffusione informazioni sui servizi Cciaa • Impegno: Mantenere costantemente aggiornate le informazioni erogate mediante i diversi canali informativi

• Dimensione: Accessibilità • INDICATORE: Facilità di reperimento delle informazioni sul Portale • Impegno: Tenere monitorati gli accessi al sito provenienti da Google e verificare, per tutte le parole o le frasi utilizzate più di 500 volte, che la pagina indicata da Google contenga i contenuti richiesti. In caso di difformità la Camera si impegnata a modificare i contenuti e/o ad adottare i necessari provvedimenti per meglio valorizzare in google altre pagine più coerenti con le richieste degli utenti

Dalle rilevazioni, effettuate semestralmente, è emerso che le parole/frasi ricercate più di 500 volte sul sito camerale tramite Google hanno portato a un contenuto pertinente.

1.Nel fornire i risultati relativi agli impegni previsti nella Carta dei servizi 2011, vengono specificate le eventuali situazioni, previste dalla Carta dei servizi in presenza delle quali non è stato possibile garantire lo standard (cfr pag. 18). 2. Nel computo dei tempi di evasione si considerano i giorni lavorativi e le pratiche presentate in maniera completa e corretta

3 - I CANALI DI INFORMAZIONE E LA MULTICANALITà > Gli Impegni Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 29


I canali di informazione e la multicanalità: gli impegni Gli impegni del 2011 e i risultati IMPEGNI 2011

RISULTATI 2011

• Dimensione: Accessibilità • INDICATORE: Grado di diffusione informazioni sui servizi Cciaa • Impegno: Diffondere la conoscenza del proprio sito istituzionale, inserendone l’indirizzo sui canali di informazione/comunicazione L’Url del portale camerale è stato inserito nel testo delle e-mail dei dipendenti; sui comunicati e in generale sulle pubblicazioni istituzionali.

L’Url del portale camerale è stato inserito nel testo delle e-mail dei dipendenti; sui comunicati e in generale sulle pubblicazioni istituzionali.

• Dimensione: Accessibilità • INDICATORE: Informazioni sui tempi di risposta del contact center • Impegno: Inserire nel sistema di risposta anche le informazioni sui tempi di attesa prima della risposta dell’operatore

Il sistema di risposta del contact center è stato implementato con le informazioni relative ai tempi di attesa.

• Dimensione: Trasparenza • INDICATORE: Grado di disponibilità e completezza delle informazioni (chi, come e cosa richiedere, in quanto tempo e con quali costi) • Impegno: Aggiornare costantemente i dati resi disponibili nelle diverse sezioni e ad ampliarli, inserendo i seguenti contenuti: indicatore dei tempi medi di pagamento relativi agli acquisti di beni, servizi e forniture - (indicatore di tempestività dei pagamenti)

Nella sezione “Trasparenza, Valutazione e Merito” del Portale sono stati pubblicati i dati relativi all’indicatore di tempestività dei pagamenti e alle misure organizzative adottate dalla Camera di Commercio di Milano a garanzia della tempestività dei pagamenti.

1.Nel fornire i risultati relativi agli impegni previsti nella Carta dei servizi 2011, vengono specificate le eventuali situazioni, previste dalla Carta dei servizi in presenza delle quali non è stato possibile garantire lo standard (cfr pag. 18). 2. Nel computo dei tempi di evasione si considerano i giorni lavorativi e le pratiche presentate in maniera completa e corretta

3 - I CANALI DI INFORMAZIONE E LA MULTICANALITà > Gli Impegni Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 30


I canali di informazione e la multicanalità: gli impegni Gli impegni per il 2012 Dimensione- indicatori e riferimenti normativi (ove presenti) • Dimensione: Tempestività • INDICATORE: Grado di diffusione e aggiornamento delle informazioni sui servizi Cciaa

• Dimensione: Tempestività • INDICATORE: Facilità di reperimento delle informazioni sul Portale

• Dimensione: Efficacia • INDICATORE: Incremento delle informazioni erogate dal Contact center tramite il canale alternativo fax on-demand • nuovo indicatore

IMPEGNI 2012 Entro la fine del 2012 gli aggiornamenti dei contenuti del portale riporteranno l’indicazione dell’ultima data di revisione.

Tenere monitorati gli accessi al Portale provenienti da google. In caso di difformità, i contenuti verranno modificati e/o si adotteranno i necessari provvedimenti per meglio valorizzare in Google altre pagine più coerenti con le richieste degli utenti.

Nel 2012, oltre agli attuali argomenti gestiti tramite fax-on demand (8 tipologie di fax per bilanci; 1 per Mud; 1 su orari) verranno implementate 2 nuove tipologie di fax on-demand, per i periodi di picco, al fine di fornire un’alternativa al canale telefonico e rendere più tempestiva l’informazione.

1. Gli impegni potrebbero non essere rispettati in presenza delle situazioni riportate a pagina 18. della presente Carta dei servizi. 2. Nel computo dei tempi di evasione si considerano i giorni lavorativi (ad esclusione dei festivi e delle festività). 3.Gli impegni sono riferiti a pratiche presentate in maniera completa e corretta.

3 - I CANALI DI INFORMAZIONE E LA MULTICANALITà > Gli Impegni Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 31


I SERVIZI ONLINE Nel corso del biennio 2010-2011 la Camera di Commercio di Milano ha realizzato una serie di servizi on line, tramite cui è possibile sia inviare le richieste sia verificarne lo stato di avanzamento, senza recarsi presso gli uffici.

4 - I SERVIZI ONLINE Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 32


I servizi online

I Servizi Online I servizi finora resi disponibili sono relativi a: iscrizione a convegni e eventi; iscrizione a corsi organizzati dalla Camera di Commercio e dalle Aziende speciali; invio domande di partecipazione ai bandi; richieste di accesso ai documenti amministrativi; invio degli scritti difensivi (relativi a sanzioni emesse dal Registro Imprese di Milano); presentazione dei reclami; procedure per la selezione del personale; pubblicazione di atti e provvedimenti amministrativi aventi effetto di pubblicitĂ  legale; richieste sul diritto annuale (relative a annullamento cartella esattoriale; verifica pagamenti; rimborso pagamento diritto annuale).

servizi online

4 - I SERVIZI ONLINE Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 33


I Servizi Online gli impegni Gli impegni del 2011 e i risultati IMPEGNI 2011

RISULTATI 2011

• Dimensione: Accessibilità

Nel corso del 2011 è stato ampliato il numero di convegni e seminari gestiti con iscrizioni on-line. Tutti i bandi dell’Area Sviluppo imprese sono stati gestiti on line.

• Indicatore: Disponibilità di servizi on line • Impegno: Ampliare le iniziative seminariali e convegnistiche con iscrizione on-line e realizzare altri bandi in modalità on-line. Introdurre la modalità on line anche per i seguenti servizi: scritti difensivi, gestione dei reclami, verifica stato avanzamento pratiche, richieste di diritto di accesso on-line agli atti dei servizi camerali, pubblicazione di atti e provvedimenti amministrativi aventi effetto di pubblicità legale

E’ stata introdotta la modalità on line per i servizi scritti difensivi, gestione dei reclami, verifica stato avanzamento pratiche, pubblicazione di atti e provvedimenti amministrativi aventi effetto di pubblicità legale. E’ stata inoltre estesa all’intera struttura camerale la procedura di richiesta online dei documenti amministrativi, lanciata nel 2010 in via sperimentale solo con alcune strutture.

1.Nel fornire i risultati relativi agli impegni previsti nella Carta dei servizi 2011, vengono specificate le eventuali situazioni, previste dalla Carta dei servizi in presenza delle quali non è stato possibile garantire lo standard (cfr pag. 18). 2. Nel computo dei tempi di evasione si considerano i giorni lavorativi e le pratiche presentate in maniera completa e corretta

4 - I SERVIZI ONLINE > L’impegno della Camera di Commercio per il 2011 Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 34


I Servizi Online gli impegni Gli impegni per il 2012 Dimensione- indicatori e riferimenti normativi (ove presenti) • Dimensione: Accessibilità • Indicatore: Disponibilità di servizi on line

• Dimensione: Accessibilità • Indicatore: Fruibilità dei servizi on-line • N.B.: Lo standard si riferisce esclusivamente ai servizi online di diretta gestione della Camera di Commercio di Milano

IMPEGNI 2012 Rendere disponibili in modalità on line i seguenti servizi: • rettifiche pratiche Registro imprese; • solleciti pratiche Registro imprese;

I servizi on-line sono disponibili anche in orari diversi da quelli di apertura al pubblico, ad eccezione dei periodi di manutenzione e riparazione che verranno comunque segnalati all’utenza e/o di eventuali interruzioni dovute a causa di forza maggiore.

1. Gli impegni potrebbero non essere rispettati in presenza delle situazioni riportate a pagina 18. della presente Carta dei servizi. 2. Nel computo dei tempi di evasione si considerano i giorni lavorativi (ad esclusione dei festivi e delle festività). 3.Gli impegni sono riferiti a pratiche presentate in maniera completa e corretta.

4 - I SERVIZI ONLINE > L’impegno della Camera di Commercio per il 2011 Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 35


I Servizi Online gli impegni Gli impegni per il 2012 Dimensione- indicatori e riferimenti normativi (ove presenti)

IMPEGNI 2012

• Dimensione: Efficacia

L’impegno della Camera di Commercio di Milano è di fornire un servizio continuo, regolare e senza interruzioni. Le interruzioni del servizio possono essere imputate ad eventi di forza maggiore, a guasti o a manutenzioni o interventi programmati, necessari per il corretto funzionamento degli applicativi utilizzati e per la garanzia di qualità e di sicurezza del servizio.

• Indicatore: Continuità dei servizi on line • nuovo indicatore • N.B.: Lo standard si riferisce esclusivamente ai servizi online di diretta gestione della Camera di Commercio di Milano

Ove necessario vengono fornite adeguate e tempestive informazioni all’utenza. La Camera di commercio si impegna, in presenza di tali situazioni, a limitare al minimo necessario i tempi di disservizio, sempre compatibilmente con i problemi tecnici insorti. Al fine di garantire la continuità del servizio, tutti i servizi in modalità on line sono erogati anche tramite i canali tradizionali. Nel caso di impossibilità a fornire informazioni tempestive tramite i canali telematici, l’utente potrà essere informato telefonando al contact center della Camera di Commercio di Milano.

1. Gli impegni potrebbero non essere rispettati in presenza delle situazioni riportate a pagina 18. della presente Carta dei servizi. 2. Nel computo dei tempi di evasione si considerano i giorni lavorativi (ad esclusione dei festivi e delle festività). 3.Gli impegni sono riferiti a pratiche presentate in maniera completa e corretta.

4 - I SERVIZI ONLINE > L’impegno della Camera di Commercio per il 2011 Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 36


I SERVIZI allo sportello

5 - I SERVIZI ALLO SPORTELLO > Gli sportelli della sede centrale (Via Meravigli) Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 37


I servizi allo sportello: Gli sportelli della Sede centrale (via Meravigli) UFFICIO RELAZIONI CON IL PUBBLICO Responsabile: Guido Fatturusso

SERVIZI EROGATI

CONTATTI

SEDE E ORARI DI APERTURA

• Informazioni su servizi offerti da CCIAA e Aziende Speciali e modalità di erogazione Orientamento a servizi di altri Enti • Informazioni sui responsabili dei procedimenti

urp@mi.camcom.it

• Stato avanzamento pratiche e termini dei relativi procedimenti

(solo per presentazione richieste diritto di accesso e reclami)

• Accettazione reclami

contact@mi.camcom.it (per informazioni di carattere generale)

Vuoi evitare code agli sportelli? Invia la tua richiesta tramite servizi-online • Accettazione richieste diritto di accesso ai documenti amministrativi

Fax (+39) 02 8515 5752

Via Meravigli, 11 Da lunedì a giovedì dalle 9.00 alle 13.00; venerdì dalle 9.00 alle 12.30 Sportelli e orari

Portale www.mi.camcom.it

Vuoi evitare code agli sportelli? Invia la tua richiesta tramite servizi-online Contact center: numero verde 800 2263 72 per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare. Consulta il Portale www.mi.camcom.it per gli ultimi eventuali aggiornamenti.

5 - I SERVIZI ALLO SPORTELLO > Gli sportelli della sede centrale (Via Meravigli) Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 38


I servizi allo sportello: Gli sportelli della Sede centrale (via Meravigli) SPORTELLI POLIFUNZIONALI Responsabile: Fiorenza Busetti

SERVIZI EROGATI

CONTATTI

SEDE E ORARI DI APERTURA

• Rilascio certificati Registro imprese, Albo artigiani e Rea • Rilascio nulla osta e parametri economici per cittadini extracomunitari • Vidimazioni firme (solo per firme depositate al R.I. fino al 2000) • Rilascio certificati di origine • visto deposito atti • visto poteri di firma • visto legalizzazione firma Vuoi evitare attese agli sportelli e ritirare con una corsia preferenziale il certificato di origine delle merci? Richiedi on line il certificato di origine delle merci

certificati.libri@mi.camcom.it certificazioni.estere@mi.camcom.it Portale www.mi.camcom.it

Via Meravigli, 11 Da lunedì a giovedì dalle 9.00 alle 13.00; venerdì dalle 9.00 alle 12.30 Sportelli e orari

Bollatura di libri e registri Contact center: numero verde 800 2263 72 per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare. Consulta il Portale www.mi.camcom.it per gli ultimi eventuali aggiornamenti.

5 - I SERVIZI ALLO SPORTELLO > Gli sportelli della sede centrale (Via Meravigli) Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 39


I servizi allo sportello: Gli sportelli della Sede centrale (via Meravigli)

SPORTELLO VISURE, RILASCIO COPIE ATTI E BILANCI, ELENCHI MERCEOLOGICI Responsabile: Mariella Merlo

SERVIZI EROGATI

CONTATTI

SEDE E ORARI DI APERTURA Via Meravigli, 11

• Rilascio di visure Registro imprese, Albo artigiani, Rea Portale www.mi.camcom.it

• Rilascio di copie di atti e bilanci ed elenchi merceologici

Da lunedì a giovedì dalle 9.00 alle 13.00; venerdì dalle 9.00 alle 12.30

Sportelli e orari

Contact center: numero verde 800 2263 72 per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare. Consulta il Portale www.mi.camcom.it per gli ultimi eventuali aggiornamenti.

5 - I SERVIZI ALLO SPORTELLO > Gli sportelli della sede centrale (Via Meravigli) Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 40


I servizi allo sportello: Gli sportelli della Sede centrale (via Meravigli)

SPORTELLO QUALIFICHE ACCONCIATORI/ESTETISTI Responsabile: Maria Lombardo

SERVIZI EROGATI

CONTATTI

•Ricezione e istruttoria delle domande di riconoscimento delle qualifiche per Acconciatori ed Estetisti. • Informazioni sui requisiti Acconciatori ed Estetisti. • Informazioni su pratiche sospese o in attesa di Commissione.

il servizio è erogato anche su appuntamento, prenotabile all’indirizzo email artigianato@mi.camcom.it Portale www.mi.camcom.it

SEDE E ORARI DI APERTURA

Via Meravigli, 11 lunedì e mercoledì dalle 9.00 alle 13.00

Sportelli e orari

Contact center: numero verde 800 2263 72 per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare. Consulta il Portale www.mi.camcom.it per gli ultimi eventuali aggiornamenti.

5 - I SERVIZI ALLO SPORTELLO > Gli sportelli della sede centrale (Via Meravigli) Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 41


I servizi allo sportello: Gli sportelli della Sede centrale (via Meravigli)

SPORTELLO CARNET ATA Responsabile: Fiorenza Busetti

SERVIZI EROGATI

CONTATTI

SEDE E ORARI DI APERTURA Via Meravigli, 11

• Rilascio di carnet ata e codice meccanografico

carnet.ata@mi.camcom.it Portale www.mi.camcom.it

Da lunedì a giovedì dalle 9.00 alle 13.00; venerdì dalle 9.00 alle 12.30

Sportelli e orari Contact center: numero verde 800 2263 72 per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare. Consulta il Portale www.mi.camcom.it per gli ultimi eventuali aggiornamenti.

5 - I SERVIZI ALLO SPORTELLO > Gli sportelli della sede centrale (Via Meravigli) Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 42


I servizi allo sportello: Gli sportelli della Sede centrale (via Meravigli)

SPORTELLO PROTESTI E ALBI Responsabile: Gianluca Ghiandai

SERVIZI EROGATI

CONTATTI

SEDE E ORARI DI APERTURA

protesti@mi.camcom.it • Rilascio visure protesti

• Accettazione domande di cancellazione dall’Elenco Protesti per avvenuto pagamento, per illegittimità o erroneità e per riabilitazione.

Fax (+39) 02 8515 4226

Via Meravigli, 11

Portale www.mi.camcom.it

Da lunedì a giovedì dalle 9.00 alle 13.00; venerdì dalle 9.00 alle 12.30

Per presentazione elenchi protesti, da parte di pubblici ufficiali: da lunedì a giovedì dalle 10,00 alle 15,00 e il venerdì dalle 10,00 alle 12,30 presso l’ufficio

Sportelli e orari

(*) per le persone fisiche che intendono iscriversi agli Albi e Ruoli dei mediatori e degli agenti di commercio, ma non intendono avviare subito un’impresa si rimanda alla sezione del portale Albi e ruoli Contact center: numero verde 800 2263 72 per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare. Consulta il Portale www.mi.camcom.it per gli ultimi eventuali aggiornamenti.

5 - I SERVIZI ALLO SPORTELLO > Gli sportelli della sede centrale (Via Meravigli) Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 43


I servizi allo sportello: Gli sportelli della Sede centrale (via Meravigli)

SPORTELLO PROTESTI E ALBI Responsabile: Gianluca Ghiandai

SERVIZI EROGATI

CONTATTI

• Rilascio certificati e visure Rec, somministrazione imprese turistiche, Albi degli Agenti e mediatori, Ruoli ed Elenchi, Spedizionieri

albi@mi.camcom.it Fax (+39) 02 8515 4420

• Accettazione pratiche Ruolo periti ed esperti, tassisti, vigneti, macinatori, spedizionieri, pratiche mediatori e agenti di commercio che intendono iscriversi ai relativi albi come persone fisiche, ma non intendono subito avviare un’impresa (*)

Portale www.mi.camcom.it

SEDE E ORARI DI APERTURA Via Meravigli, 11 Da lunedì a giovedì dalle 9.00 alle 13.00; venerdì dalle 9.00 alle 12.30 Sportelli e orari

(*) per le persone fisiche che intendono iscriversi agli Albi e Ruoli dei mediatori e degli agenti di commercio, ma non intendono avviare subito un’impresa si rimanda alla sezione del portale Albi e ruoli Contact center: numero verde 800 2263 72 per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare. Consulta il Portale www.mi.camcom.it per gli ultimi eventuali aggiornamenti.

5 - I SERVIZI ALLO SPORTELLO > Gli sportelli della sede centrale (Via Meravigli) Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 44


I servizi allo sportello: Gli sportelli della Sede centrale (via Meravigli)

SPORTELLO PROPRIETA’ INTELLETTUALE (Brevetti e Marchi) Responsabile: Maria Grazia Testa

SERVIZI EROGATI

CONTATTI

Domande di deposito marchi brevetti Invia la tua richiesta telematicamente • Ricerche di anteriorità: l’ufficio fornisce, su richiesta, tramite e-mail, una prima assistenza eseguendo ricerche di anteriorità su diverse banche dati. Inviare la richiesta a ricerca.marchiebrevetti@mi.camcom.it (N.B. Il servizio di ricerche di anteriorità è disponibile esclusivamente per imprese iscritte alla Camera di Commercio di Milano e per i residenti nella Provincia di Milano)

SEDE E ORARI DI APERTURA

info.marchiebrevetti@mi.camcom.it ricerca.marchiebrevetti@mi.camcom.it (per ricerche di anteriorità) allegando l’apposito modulo compilato come da esempio.

Via Meravigli, 11

Fax (+39) 02 8515 5631

Sportelli e orari

Da lunedì a giovedì dalle 9.00 alle 13.00; venerdì dalle 9.00 alle 12.30

Portale www.mi.camcom.it

Contact center: numero verde 800 2263 72 per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare. Consulta il Portale www.mi.camcom.it per gli ultimi eventuali aggiornamenti.

5 - I SERVIZI ALLO SPORTELLO > Gli sportelli della sede centrale (Via Meravigli) Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 45


I servizi allo sportello: Gli sportelli della Sede centrale (via Meravigli) SPORTELLO ADEMPIMENTI AMBIENTALI: ALBO GESTORI AMBIENTALI, SISTRI, MUD, RAEE Responsabile: Paolo Pipere

SERVIZI EROGATI

CONTATTI

• Presentazione domande e rilascio provvedimenti per Albo Gestori ambientali (iscrizioni, modifiche, cancellazioni, revisioni) Vuoi evitare code agli sportelli? Richiedi l’abilitazione alla procedura telematica inviando una mail a albo.gestori@mi.camcom.it con oggetto “agest telematico”.

SEDE E ORARI DI APERTURA Via Meravigli, 9/a

Fax (+39) 02 8515 4914 Portale www.mi.camcom.it

Da lunedì a giovedì dalle 9.00 alle 13.00; venerdì dalle 9.00 alle 12.30 Sportelli e orari Via Meravigli, 9/a

• Consegna dispositivi Usb alle imprese (Sistri)

Fax (+39) 02 8515 4914 Portale www.mi.camcom.it

Servizio su appuntamento l’impresa viene contattata tramite il recapito indicato nel modulo di iscrizione al Sistri Da lunedì a giovedì dalle 9.00 alle 13.00; venerdì dalle 9.00 alle 12.30 Sportelli e orari

Contact center: numero verde 800 2263 72 per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare. Consulta il Portale www.mi.camcom.it per gli ultimi eventuali aggiornamenti.

5 - I SERVIZI ALLO SPORTELLO > Gli sportelli della sede centrale (Via Meravigli) Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 46


I servizi allo sportello: Gli sportelli della Sede centrale (via Meravigli) SPORTELLO RAO E RILASCIO CARTE TACHIGRAFICHE Responsabile: Mariella Merlo

SERVIZI EROGATI

CONTATTI

SEDE E ORARI DI APERTURA

firma.digitale.camcom.it

• Rilascio Carta Nazionale dei servizi (CNS); Smart card/firma digitale; Business Key N.B. presso gli sportelli RAO della CCIAA di Milano non è prevista l’attivazione del contratto Telemaco-pay, che può essere effettuata collegandosi al sito www.infocamere.it/telepay.htm

NB. Per problematiche di utilizzo relativo a CNS e Business Key rilasciati da Infocert è attivo il servizio di assistenza Infocert

NB. Per problematiche di utilizzo relativo a CNS e Business Key rilasciati da Infocamere/Aruba è attivo il servizio di assistenza Infocamere

Per informazioni su modalità di rilascio e rinnovo dei dispositivi di firma digitale Smart Card, Carta Nazionale dei Servizi e Business Key: contact@mi.camcom.it Portale www.mi.camcom.it

Via Meravigli, 11

firma.digitale@infocert.it

Da lunedì a giovedì dalle 9.00 alle 13.00; venerdì dalle 9.00 alle 12.30

call center 199 500 130 www.infocert.it

Sportelli e orari

firma@infocamere.it call center 199 500 000 www.card.infocamere.it

Contact center: numero verde 800 2263 72 per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare. Consulta il Portale www.mi.camcom.it per gli ultimi eventuali aggiornamenti.

5 - I SERVIZI ALLO SPORTELLO > Gli sportelli della sede centrale (Via Meravigli) Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 47


I servizi allo sportello: Gli sportelli della Sede centrale (via Meravigli)

SPORTELLO RAO E RILASCIO CARTE TACHIGRAFICHE Responsabile: Mariella Merlo

SERVIZI EROGATI

CONTATTI

• Rilascio carte tachigrafiche

Per informazioni su modalità di rilascio e rinnovo delle carte tachigrafiche: contact@mi.camcom.it oppure consulta la sezione della Carta dei Servizi: Verifiche metriche e vigilanza

SEDE E ORARI DI APERTURA Via Meravigli, 11 Da lunedì a giovedì dalle 9.00 alle 13.00; venerdì dalle 9.00 alle 12.30

Sportelli e orari

Contact center: numero verde 800 2263 72 per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare. Consulta il Portale www.mi.camcom.it per gli ultimi eventuali aggiornamenti.

5 - I SERVIZI ALLO SPORTELLO > Gli sportelli della sede centrale (Via Meravigli) Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 48


I servizi allo sportello: Gli sportelli della Sede centrale (via Meravigli)

SPORTELLO DIRITTI Responsabile: Maria Alfarano

SERVIZI EROGATI

CONTATTI

• Adempimenti per il ripristino dei rilascio di certificati e delle smart card (in presenza di pagamenti irregolari del diritto annuale)

SEDE E ORARI DI APERTURA Via Meravigli, 11

• Rilascio di informazioni sul diritto annuale

dirittoannuale@mi.camcom.it (solo per informazioni generali)

• Per inviare le richieste di annullamento cartella esattoriale; verifica pagamenti; rimborso pagamento diritto annuale, utilizza richieste on line su diritto annuale

Tel. (+39) 02 8515 4035 Fax (+39) 02 8515 4381 - 4212

N.B. esclusivamente per le imprese individuali

Vuoi evitare code agli sportelli? Invia la tua richiesta tramite servizi-online

Portale www.mi.camcom.it

Sportelli e orari

lunedì e mercoledì dalle 9,00 alle 13,00

Contact center: numero verde 800 2263 72 per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare. Consulta il Portale www.mi.camcom.it per gli ultimi eventuali aggiornamenti.

5 - I SERVIZI ALLO SPORTELLO > Gli sportelli della sede centrale (Via Meravigli) Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 49


I servizi allo sportello: Gli sportelli delle Sedi Decentrate

SPORTELLO POLIFUNZIONALE SEDE DI VIA VISERBA - MILANO (vicino a Sesto San Giovanni) Responsabile: Fiorenza Busetti

SERVIZI EROGATI

CONTATTI

SEDE E ORARI DI APERTURA Via Viserba, 20 Milano

Tutti i servizi erogati presso gli sportelli della sede centrale.

Fax (+39) 02 8515 5760

Esclusi i seguenti: rilascio carte tachigrafiche, CNS, Business Key, nulla osta per cittadini extracomunitari e parametri economici, brevetti e marchi, carnet ata; rilascio USB sistema Sistri.

Portale www.mi.camcom.it

Da lunedì a giovedì dalle 9.00 alle 13.00; venerdì dalle 9.00 alle 12.30 Sportelli e orari

Contact center: numero verde 800 2263 72 per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare. Consulta il Portale www.mi.camcom.it per gli ultimi eventuali aggiornamenti.

5 - I SERVIZI ALLO SPORTELLO > Gli sportelli delle Sedi Decentrate Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 50


I servizi allo sportello: Gli sportelli delle Sedi Decentrate

SPORTELLO POLIFUNZIONALE DI MAGENTA Responsabile: Roberto Ruffano

SERVIZI EROGATI

CONTATTI

Tutti i servizi erogati presso gli sportelli della sede centrale

Fax (+39) 02 97291143

Esclusi i seguenti: rilascio carte tachigrafiche, nulla osta per cittadini extracomunitari e parametri economici, brevetti e marchi, carnet ata, Business Key, rilascio USB sistema Sistri.

Portale www.mi.camcom.it

SEDE E ORARI DI APERTURA Via Pusterla, 3 (angolo Via Volta) Magenta Da lunedì a giovedì dalle 9.00 alle 13.00; venerdì dalle 9.00 alle 12.30 Sportelli e orari

Contact center: numero verde 800 2263 72 per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare. Consulta il Portale www.mi.camcom.it per gli ultimi eventuali aggiornamenti.

5 - I SERVIZI ALLO SPORTELLO > Gli sportelli delle Sedi Decentrate Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 51


I servizi allo sportello: Gli sportelli delle Sedi Decentrate

SPORTELLO POLIFUNZIONALE DI LEGNANO Responsabile: Roberto Ruffano

SERVIZI EROGATI

CONTATTI

Tutti i servizi erogati presso gli sportelli della sede centrale

Fax (+39) 0331 428946

Esclusi i seguenti: rilascio carte tachigrafiche, nulla osta per cittadini extracomunitari e parametri economici, brevetti e marchi, carnet ata, Business Key, rilascio USB sistema Sistri

Portale www.mi.camcom.it

SEDE E ORARI DI APERTURA Via via Podgora, 2 Legnano (c/o Sede INPS) Da lunedì a giovedì dalle 9.00 alle 13.00; venerdì dalle 9.00 alle 12.30 Sportelli e orari

Contact center: numero verde 800 2263 72 per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare. Consulta il Portale www.mi.camcom.it per gli ultimi eventuali aggiornamenti.

5 - I SERVIZI ALLO SPORTELLO > Gli sportelli delle Sedi Decentrate Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 52


I servizi allo sportello: Gli sportelli delle Sedi Decentrate

SPORTELLO POLIFUNZIONALE DI MELZO Responsabile: Maurizio De Iusi

SERVIZI EROGATI

CONTATTI

Tutti i servizi erogati presso gli sportelli della sede centrale Esclusi i seguenti: rilascio carte tachigrafiche, CNS, Business Key, nulla osta per cittadini extracomunitari e parametri economici, elenchi merceologoci, cancellazione protesti, vidimazioni libri, brevetti e marchi, carnet ata, rilascio USB sistema Sistri.

Fax (+39) 02 9541 6050 Portale www.mi.camcom.it

SEDE E ORARI DI APERTURA Via Toscanini,9 Melzo Da lunedì a giovedì dalle 9.00 alle 12.00; Sportelli e orari

Contact center: numero verde 800 2263 72 per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare. Consulta il Portale www.mi.camcom.it per gli ultimi eventuali aggiornamenti.

5 - I SERVIZI ALLO SPORTELLO > Gli sportelli delle Sedi Decentrate Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 53


I servizi allo sportello: Gli sportelli delle Sedi Decentrate

SPORTELLO POLIFUNZIONALE DI ASSAGO Responsabile: Maurizio De Iusi

SERVIZI EROGATI

CONTATTI

Tutti i servizi erogati presso gli sportelli della sede centrale

Fax (+39) 02 8225 042

Esclusi i seguenti: rilascio carte tachigrafiche, nulla osta per cittadini extracomunitari e parametri economici, brevetti e marchi, carnet ata, rilascio USB sistema Sistri.

Portale www.mi.camcom.it

SEDE E ORARI DI APERTURA World Trade Center Pal. dei Congressi, strada 1 - Assago Da lunedì a giovedì dalle 9.00 alle 13.00; venerdì dalle 9.00 Sportelli e orari

Contact center: numero verde 800 2263 72 per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare. Consulta il Portale www.mi.camcom.it per gli ultimi eventuali aggiornamenti.

5 - I SERVIZI ALLO SPORTELLO > Gli sportelli delle Sedi Decentrate Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 54


I servizi allo sportello: Gli sportelli delle Sedi Decentrate

SPORTELLO POLIFUNZIONALE DI RHO PERO Responsabile: Maurizio De Iusi

SERVIZI EROGATI

CONTATTI

Tutti i servizi erogati presso gli sportelli della sede centrale

Fax 02 8515 3438

Esclusi i seguenti: rilascio nulla osta per cittadini extracomunitari e parametri economici, brevetti e marchi, carnet ata, rilascio USB sistema Sistri.

Portale www.mi.camcom.it

SEDE E ORARI DI APERTURA SS del Sempione, 28 Uscita MM1 Presso Polo fieristico Rho Pero - Porta Est, Ponte dei Mari Est E/19 Primo Piano Da lunedì a giovedì dalle 9.00 alle 13.00; venerdì dalle 9.00 alle 12.30 Sportelli e orari

Contact center: numero verde 800 2263 72 per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare. Consulta il Portale www.mi.camcom.it per gli ultimi eventuali aggiornamenti.

5 - I SERVIZI ALLO SPORTELLO > Gli sportelli delle Sedi Decentrate Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 55


I servizi allo sportello: gli impegni Gli impegni del 2011 e i risultati IMPEGNI 2011

RISULTATI 2011

• Dimensione: Accessibilità

La sede decentrata di Magenta è stata dotata di sistema gestione code, con erogazione di ticket all’utenza.

• Indicatore: Informazioni sui tempi di attesa agli sportelli • Impegno: Ampliare alla sede decentrata di Magenta l’erogazione dei ticket riportanti l’indicazione sul flusso di utenza.

• Dimensione: Accessibilità • Indicatore: Tempi di attesa allo sportello polifunzionale della Sede centrale (via Meravigli 11) • Impegno: Rendere polifunzionali gli sportelli Rilascio certificati d’origine, Rilascio certificati R.I. e Albo artigiani, Vidimazioni libri, Nulla osta extra-comunitari, con l’obiettivo di ridurre i tempi medi di attesa a circa 20 minuti.

Anche per la sede di Melzo si è proceduto ad attivare l’erogazione dei ticket, in modo da consentire sia una migliore gestione dei flussi di utenza sia per ottenere maggiori informazioni per il miglioramento del servizio.

La polifunzionalità è stata realizzata progressivamente nel corso dell’anno. Gli sportelli sono stati resi polifunzionali in maniera definitiva a partire dall’inizio di novembre. Inoltre, per ridurre i tempi di attesa allo sportello, nel corso del 2011 è stato definitivamente messo a regime il sistema di richiesta telematica dei certificati di origine.

1.Nel fornire i risultati relativi agli impegni previsti nella Carta dei servizi 2011, vengono specificate le eventuali situazioni, previste dalla Carta dei servizi in presenza delle quali non è stato possibile garantire lo standard (cfr pag. 18). 2. Nel computo dei tempi di evasione si considerano i giorni lavorativi e le pratiche presentate in maniera completa e corretta

5 - I SERVIZI ALLO SPORTELLO > gli impegni Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 56


I servizi allo sportello: gli impegni Gli impegni del 2011 e i risultati IMPEGNI 2011

RISULTATI 2011

• Dimensione: Tempestività • Indicatore: Tempi di rilascio certificati allo sportello Sede centrale (via Meravigli 11)

Il rilascio dei certificati (R.I., Albo artigiani) è avvenuto in tempo reale.

• Impegno: Tempo reale, al momento della richiesta • Dimensione: Tempestività • Indicatore: Tempo di rilascio dei Certificati di origine richiesti telematicamente (riferito a richieste presentate in maniera corretta e completa) • Impegno: Rilasciare l’80% dei C.O. richiesti telematicamente entro il giorno successivo alla richiesta e il restante 20% comunque entro 2 gg dalla richiesta

Il 90% dei C.O. richiesti telematicamente è stato rilasciato entro il giorno successivo alla richiesta; l’8% entro 2 giorni e il 2% entro 3 giorni.

• Riferimenti normativi: Regolamento CE 2454/1993; Disposizioni Ministero Sviluppo economico allegate alla nota 75361 del 26/08/2009 • Termini di legge: 30 giorni 1.Nel fornire i risultati relativi agli impegni previsti nella Carta dei servizi 2011, vengono specificate le eventuali situazioni, previste dalla Carta dei servizi in presenza delle quali non è stato possibile garantire lo standard (cfr pag. 18). 2. Nel computo dei tempi di evasione si considerano i giorni lavorativi e le pratiche presentate in maniera completa e corretta

5 - I SERVIZI ALLO SPORTELLO > gli impegni Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 57


I servizi allo sportello: gli impegni Gli impegni del 2011 e i risultati IMPEGNI 2011

RISULTATI 2011

• Dimensione: Accessibilità • Indicatore: Tempo di rilascio delle password per accedere al sistema di richiesta dei Certificati di origine on line (riferito a richieste presentate in maniera corretta e completa) • Impegno: Attivare le password entro 2 gg dalla richiesta

La % di password rilasciate entro 2 gg è stata pari a 64%.(escluso agosto) mentre per il 36% l’attivazione è avvenuta in media entro 4,6 giorni dalla richiesta. Nel computo sono state considerate anche n. 63 pratiche per le quali il tempo medio di evasione è stato pari a 5gg, fino a un massimo di 8gg, a causa di problemi tecnici. Si segnala, inoltre, che da una percentuale del 50% di password rilasciate entro 2 giorni, registrata nei primi tre mesi di avvio del nuovo sistema, si è passati ad una percentuale pari a 88% nel periodo aprile-settembre (escluso agosto). Nell’ultimo trimestre è stata realizzata una significativa campagna formativa/ informativa per la diffusione della nuova modalità di invio telematico, le password richieste in questo periodo sono state circa il 62% del totale.

1.Nel fornire i risultati relativi agli impegni previsti nella Carta dei servizi 2011, vengono specificate le eventuali situazioni, previste dalla Carta dei servizi in presenza delle quali non è stato possibile garantire lo standard (cfr pag. 18). 2. Nel computo dei tempi di evasione si considerano i giorni lavorativi e le pratiche presentate in maniera completa e corretta

5 - I SERVIZI ALLO SPORTELLO > gli impegni Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 58


I servizi allo sportello: gli impegni Gli impegni per il 2012 Dimensione - indicatori e riferimenti normativi (ove presenti) • Dimensione: Accessibilità • Indicatore: Tempi di attesa allo sportello polifunzionale della Sede centrale (via Meravigli, 11)

IMPEGNI 2012 Per quanto riguarda l’obiettivo di riduzione dei tempi di attesa, si proseguirà con il monitoraggio giornaliero, in modo da stabilire, a conclusione del progetto polifunzionalità, lo standard di riferimento per la Carta dei Servizi 2013.

• Dimensione: Tempestività • Indicatore: Tempo di rilascio dei Certificati di origine richiesti telematicamente (riferito a richieste presentate in maniera corretta e completa) • Riferimenti normativi: Regolamento CE 2454/1993; Disposizioni Ministero Sviluppo economico allegate alla nota 75361 del 26/08/2009

Per il 2012 la Camera di Commercio di Milano si impegna a rilasciare entro il giorno successivo e al massimo entro 3 giorni i certificati di origine richiesti telematicamente.

• Termini di legge: Non previsti 1. Gli impegni potrebbero non essere rispettati in presenza delle situazioni riportate a pagina 18. della presente Carta dei servizi. 2. Nel computo dei tempi di evasione si considerano i giorni lavorativi (ad esclusione dei festivi e delle festività). 3.Gli impegni sono riferiti a pratiche presentate in maniera completa e corretta.

5 - I SERVIZI ALLO SPORTELLO > gli impegni Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 59


IL REGISTRO IMPRESE Il Registro Imprese è l’anagrafe delle imprese. In esso si trovano infatti i dati (costituzione, modifica, cessazione) di tutte le imprese di qualsiasi forma giuridica e settore di attività economica, con sede o unità locali sul territorio provinciale.

6 - IL REGISTRO IMPRESE > Il Registro Imprese Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 60


Il Registro Imprese, l'Albo Artigiani e le Attività regolate 3 - REA-Repertorio Economico Amministrativo Il Registro Imprese è composto dalle seguenti sezioni: 1 - Sezione ordinaria in cui sono tenuti a iscriversi: • gli imprenditori individuali commerciali non piccoli; • le società di persone (tranne la società semplice); • le società di capitali; • i consorzi con attività esterna; • i GEIE; • gli Enti pubblici economici; • le società estere che hanno in Italia la sede amministrativa, ovvero l’oggetto principale della loro attività. 2 - Sezione speciale nella quale si devono iscrivere: • i piccoli imprenditori; • gli imprenditori agricoli; • le società semplici; • i soggetti che esercitano attività di direzione o coordinamento di società (art. 2497 bis c.c.); • le società tra avvocati (art. 16 D.lgs. 96/2001); • le imprese sociali ai sensi del D.lgs. 155/2006; • vengono inoltre annotate le imprese iscritte all’albo delle imprese artigiane.

in cui vengono iscritte notizie di natura economica, amministrativa e statistica relative ai soggetti iscritti al Registro Imprese e alle imprese estere sia individuali che societarie che aprono unità locali in Italia. Nel REA devono inoltre essere iscritte le associazioni o altri enti non societari, che esercitano, oltre alla propria attività istituzionale, anche, in via sussidiaria, una attività economica.

Il Registro Imprese della Camera di Commercio di Milano ha ottenuto nel maggio del 1999 la Certificazione di Qualità secondo la norma ISO 9001. L’ultimo rinnovo della Certificazione di Qualità (valevole per tre anni) è stato effettuato nell’aprile 2011, con esito positivo, a cura dell’organismo di certificazione Det Norske Veritas Italia Srl. In linea con la volontà della CCIAA di offrire servizi eccellenti ed in tempo reale migliorando la fruibilità dei servizi, uno dei principali obiettivi dell’area è quello di ridurre progressivamente i tempi di gestione. Il tema dei tempi di gestione risulta particolarmente sentito per le pratiche telematiche caratterizzate per natura da picchi annui di stagionalità, con un aumento del carico di lavoro del 20-30%.

6 - IL REGISTRO IMPRESE > Il Registro Imprese Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 61


Il Registro Imprese, l'Albo Artigiani e le Attività regolate

La Comunicazione unica Il deposito dei Bilanci ed Elenchi soci

A seguito dell’entrata in vigore della Comunicazione Unica per la nascita dell’impresa (art. 9 Legge 40/2007), la modalità telematica è diventata la modalità ordinaria per la presentazione delle domande di iscrizione, variazione e cancellazione, non solo delle società, ma anche delle imprese individuali e di quelle iscritte all’Albo Artigiani.

consulta il Portale www.mi.camcom.it

Per maggiori informazioni, consulta il Portale www.mi.camcom.it

in cui è possibile trovare guide utili per il corretto deposito dei Bilanci ed Elenchi soci.

Per il deposito di Bilanci ed Elenco soci,

6 - IL REGISTRO IMPRESE > La Comunicazione unica - Il deposito dei Bilanci ed Elenco soci Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 62


Il Registro Imprese, l'Albo Artigiani e le Attività regolate REGISTRO IMPRESE: INFORMAZIONI GENERALI PROCEDURE ORDINARIE REGISTRO IMPRESE

Responsabili: • Daniele Ceccoli (Servizio Procedure ordinarie)

TIPOLOGIA SERVIZI

CONTATTI

Assistenza alla compilazione di fedra e modalità di invio delle pratiche telematiche

Contact center

Informazioni specialistiche sul Registro Imprese sul REA

registro.imprese@mi.camcom.it

Informazioni su pratiche telematiche già inviate ed eventuali chiarimenti su pratiche sospese

telemaco.milano@mi.camcom.it Contact center

Informazioni sul deposito di bilanci già inviati

telemaco.bilanci@mi.camcom.it Contact center

Segnalazioni di errori nelle visure o nei certificati camerali

rettifiche@mi.camcom.it

• Maria Grazia Chiappa (Ufficio atti telematici 1) • Maria Paviglianiti (Ufficio atti telematici 2) • Raffaella Villani (Ufficio atti telematici 3)

comunicazione.unica@mi.camcom.it per informazioni e chiarimenti sul funzionamento della Comunicazione Unica Informazioni su Comunicazione unica

telemaco.milano@mi.camcom.it per informazioni su pratiche Comunica già inviate ed eventuali chiarimenti su pratiche sospese Contact center

Consulta il Portale www.mi.camcom.it per gli ultimi eventuali aggiornamenti.

6 - IL REGISTRO IMPRESE > Il deposito dei Bilanci ed Elenco soci Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 63


Il Registro Imprese, l'Albo Artigiani e le Attività regolate

Le Attività soggette a verifica Dal 31 luglio 2010 le attività economiche soggette a verifica dei requisiti possono essere iniziate dalla data di presentazione in modalità telematica della Segnalazione Certificata di Inizio Attività (S.C.I.A.) al Registro Imprese. La nuova procedura si applica, in particolare, alle attività di installazione di impianti, autoriparazioni, pulizia e facchinaggio, commercio all’ingrosso e agli agenti e rappresentanti di commercio, mediatori immobiliari, mediatori merceologici, mediatori marittimi e spedizionieri. L’impresa, individuale o societaria, iscritta nel Registro delle Imprese in seguito alla presentazione della SCIA, viene iscritta d’ufficio nei corrispondenti albi e ruoli, provvisoriamente mantenuti in base ad indicazioni ministeriali. La persona fisica che desidera iscriversi negli Albi e Ruoli (dei mediatori e degli agenti di commercio) ma non intende avviare subito un’impresa (es. mediatore alle dipendenze di altro agente di affari in mediazione) presenta domanda di iscrizione mediante i modelli cartacei attualmente in uso, presso gli sportelli Albi e protesti.

Si segnala che il 13 maggio 2012, entreranno in vigore appositi Decreti emanati dal Ministero dello Sviluppo Economico, che disciplineranno le nuove procedure di iscrizione nel Registro delle imprese e nel REA delle attività di agenzia e rappresentanza di commercio, di mediazione, di mediazione marittima e di spedizione e regoleranno le modalità di passaggio dei soggetti precedentemente iscritti nei relativi Albi e Ruoli (soppressi dal D. Lgs. 59/2010) al Registro Imprese ed al REA. Per approfondimenti e aggiornamenti consulta il Portale www.mi.camcom.it

Il Registro Imprese mette, inoltre, a disposizione una banca dati che consente di verificare quali sono le autorizzazioni o licenze necessarie e a quale ente rivolgersi per svolgere le attività regolamentate, che comprendono sia attività commerciali che di servizi.

Consulta il Portale www.mi.camcom.it L’Ufficio del Registro delle Imprese gestisce anche il Comitato di vigilanza sull’esercizio di attività di mediazione (L. 39/1989 e Decreto attuativo 452/1990).

6 - IL REGISTRO IMPRESE > Le Attività soggette a verifica Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 64


Il Registro Imprese, l'Albo Artigiani e le Attività regolate

ATTIVITÀ REGOLATE: INFORMAZIONI GENERALI ATTIVITà REGOLATE

Responsabile: Davide Floridia

TIPOLOGIA SERVIZI

CONTATTI

Attività regolate/soggette a verifica (installazione di impianti, autoriparazioni, pulizia e facchinaggio agenti e rappresentanti di commercio, mediatori e spedizionieri)

attivitaregolate@mi.camcom.it

Contact center: numero verde 800 2263 72 per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare. Consulta il Portale www.mi.camcom.it per gli ultimi eventuali aggiornamenti.

6 - IL REGISTRO IMPRESE > Le Attività soggette a verifica Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 65


Il Registro Imprese, l'Albo Artigiani e le Attività regolate

L’Albo delle imprese Artigiane L’Ufficio del Registro Imprese cura la tenuta dell’Albo delle Imprese Artigiane (A.I.A), presso il quale sono tenute ad iscriversi tutte le imprese che esercitano attività artigianale.

Consulta il Portale www.mi.camcom.it

6 - IL REGISTRO IMPRESE > L’Albo Artigiano Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 66


Il Registro Imprese, l'Albo Artigiani e le Attività regolate ALBO ARTIGIANI: INFORMAZIONI GENERALI ALBO IMPRESE ARTIGIANE

TIPOLOGIA SERVIZI Informazioni su Albo Artigiani Pratiche A.A. già inviate ed eventuali chiarimenti sulle pratiche sospese.

Responsabile: Maria Lombardo

Ricezione e istruttoria delle domande di riconoscimento delle qualifiche per: Acconciatori ed Estetisti. Informazioni sui requisiti Acconciatori ed Estetisti. Informazioni su pratiche sospese o in attesa di Commissione.

CONTATTI artigianato@mi.camcom.it per informazioni specialistiche Contact center per informazioni generali sull’Albo Artigiani Via Meravigli, 11 lunedì e mercoledì dalle 9.00 alle 13.00 il servizio è erogato anche su appuntamento tramite richiesta all’indirizzo artigianato@mi.camcom.it

Contact center: numero verde 800 2263 72 per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare. Per informazioni sullo Sportello qualifiche per Acconciatori ed Estetisti: vai alla sezione sportelli della carta dei servizi. Consulta il Portale www.mi.camcom.it per gli ultimi eventuali aggiornamenti.

6 - IL REGISTRO IMPRESE > L’Albo Artigiano Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 67


Il Registro Imprese, l'Albo Artigiani e le Attività regolate

Telematizzazione dello Sportello Unico per le Attività produttive (SUAP) A partire dal 29 marzo 2011 lo Sportello Unico per le Attività Produttive (SUAP), già operante presso i Comuni come struttura di riferimento per i procedimenti amministrativi che riguardano avvio e successive modifiche di attività produttive, ha compiuto un passo importante verso l’informatizzazione: le denunce riguardanti attività non soggette ad autorizzazione, ma vincolate al solo possesso di requisiti autocertificabili dai richiedenti mediante una segnalazione certificata di inizio attività (S.C.I.A.), dovranno essere inviate al SUAP con modalità telematica. A partire dal 30 settembre 2011 è inoltre possibile presentare telematicamente al SUAP anche i procedimenti unici (le richieste di autorizzazioni/licenze o simili per le attività economiche ‘non liberalizzate’) attraverso l’apposito applicativo presente all’interno del Portale Nazionale http://impresainungiorno.gov.it.

Consulta il Portale www.mi.camcom.it

6 - IL REGISTRO IMPRESE > Telematizzazione dello Sportello Unico per le attività produttive (SUAP) Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 68


Il Registro Imprese, l'Albo Artigiani e le Attività regolate

SUAP: INFORMAZIONI GENERALI SUAP

TIPOLOGIA SERVIZI

CONTATTI Via Meravigli 11

Responsabile: Mauro Girone

Informazioni sulle modalità di presentazione delle pratiche allo Sportello Unico Attività produttive.

da lunedì a venerdì dalle 9,30 alle 12,30 Per esigenze organizzative il servizio è erogato su appuntamento, da richiedere tramite mail alla casella suap.cciaa@mi.camcom.it

Contact center: numero verde 800 2263 72 per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare. Consulta il Portale www.mi.camcom.it per gli ultimi eventuali aggiornamenti.

6 - IL REGISTRO IMPRESE > Telematizzazioni dello Sportello Unico per le attività produttive (SUAP) Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 69


Il Registro Imprese: gli impegni Gli impegni del 2011 e i risultati IMPEGNI 2011

RISULTATI 2011

• Dimensione: Tempestività • Indicatore: Tempo di gestione pratiche telematiche R.I. di costituzione, scissione e fusione. • Impegno: Tempo medio di gestione: 1,4 giorni e % di pratiche gestite in 2 gg pari a 79%.

Nel 2011 il tempo medio di gestione è stato pari a 1,3 giorni e la % di pratiche gestite in 2 gg è stata pari a 79,6%.

• Riferimenti normativi: L.580/1993 D.P.R. 581/1995 • Termini di legge: 5 giorni

• Dimensione: Tempestività • Indicatore: Tempo di gestione pratiche telematiche di iscrizione Albo Artigiani (escluse attività regolate). • Impegno: Tempo medio di gestione: 5,3 giorni e % di pratiche gestite in 5 gg pari a 81%

Nel 2011 il tempo medio di gestione è stato pari a 4,8 giorni e la % di pratiche gestite in 5 gg è stata pari a 84,9%.

• Riferimenti normativi: L.R. 1/2007 • Termini di legge: 7 giorni

1.Nel fornire i risultati relativi agli impegni previsti nella Carta dei servizi 2011, vengono specificate le eventuali situazioni, previste dalla Carta dei servizi in presenza delle quali non è stato possibile garantire lo standard (cfr pag. 18). 2. Nel computo dei tempi di evasione si considerano i giorni lavorativi e le pratiche presentate in maniera completa e corretta

6 - IL REGISTRO IMPRESE > gli impegni Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 70


Il Registro Imprese: gli impegni Gli impegni per il 2012 Dimensione- indicatori e riferimenti normativi (ove presenti) • Dimensione: Tempestività • Indicatore: Tempo di gestione pratiche telematiche R.I. di costituzione, scissione e fusione • Riferimenti normativi: L.580/1993 D.P.R. 581/1995

IMPEGNI 2012 Per il 2012 la Camera di Commercio di Milano si impegna a mantenere lo standard già definito per il 2011 (tempo medio di gestione 1,4 giorni e % di pratiche gestite in 2 gg pari a 79%) e comunque entro i termini di legge.

• Termini di legge: 5 giorni • Dimensione: Tempestività • Indicatore: Tempo di gestione pratiche telematiche di iscrizione Albo Artigiani • Riferimenti normativi: L.R. 1/2007

Per il 2012 la Camera di Commercio di Milano si impegna a mantenere lo standard già definito nel 2011 (tempo medio di gestione 5,3 giorni e % di pratiche gestite in 5 gg pari a 81%) e comunque entro i termini di legge.

• Termini di legge: 7 giorni • Dimensione: Tempestività • Indicatore: Tempi di risposta alle richieste di informazioni specialistiche sul Registro delle Imprese e sul Repertorio Economico Amministrativo, inoltrate all’indirizzo email: registro.imprese@mi.camcom.it • N.B.: I tempi sono riferiti alla risposta relativa alla prima richiesta e non a quelle successive, per le quali il tempo di risposta viene calcolato dalla ricezione della nuova richiesta

Per il 2012 la Camera di Commercio di Milano si impegna a evadere il 90% delle richieste inviate alla casella registro.imprese@mi.camcom.it entro 5 giorni dalla ricezione.

• nuovo indicatore 1. Gli impegni potrebbero non essere rispettati in presenza delle situazioni riportate a pagina 18. della presente Carta dei servizi. 2. Nel computo dei tempi di evasione si considerano i giorni lavorativi (ad esclusione dei festivi e delle festività). 3.Gli impegni sono riferiti a pratiche presentate in maniera completa e corretta.

6 - IL REGISTRO IMPRESE > gli impegni Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 71


TRASPARENZA E TUTELA DEL MERCATO La Camera di Commercio di Milano esercita le competenze attribuite dalla legge 580/93 e dalle leggi di devoluzione amministrativa in materia di vigilanza del mercato (d.lgs 112/98). Svolge una funzione di stimolo allo sviluppo di un sistema economico efficiente, trasparente e competitivo, a tutela sia degli operatori economici che dei consumatori. Per approfondimenti, consulta il Portale www.mi.camcom.it.

7 - TRASPARENZA E TUTELA DEL MERCATO Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 72


Trasparenza e tutela del mercato: Area Tutela del Mercato

Elenco Ufficiale dei protesti cambiari Tra le funzioni svolte rientrano la predisposizione e pubblicazione dell’Elenco Ufficiale dei protesti cambiari, l’accettazione e l’istruttoria delle istanze di cancellazione e la gestione dell’eventuale contenzioso.

Consulta il Portale www.mi.camcom.it Ritorna/vai al capitolo: I servizi allo sportello > Protesti e Albi

SERVIZIO PROTESTI E ALBI Responsabile: Gianluca Ghiandai Dove: Via Meravigli, 1 - 20123 Milano Contatti per Elenco protesti cambiari

protesti@mi.camcom.it

Contatti per Albi e ruoli

albi@mi.camcom.it

FAX (+39) 02 8515 4226

Fax (+39) 02 8515 4420

Per informazioni sullo Sportello protesti e Albi: vai alla sezione sportelli della carta dei servizi Consulta il Portale www.mi.camcom.it per gli ultimi eventuali aggiornamenti.

7 - TRASPARENZA E TUTELA DEL MERCATO > Elenco Ufficiale dei protesti cambiari Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 73


Trasparenza e tutela del mercato: Area Tutela del Mercato

Gli esami di idoneità per l’esercizio della professione di Agente d’affari in mediazione Nell’ambito delle funzioni svolte a tutela del mercato rientra anche la gestione degli esami per l’accertamento dei requisiti d’idoneità all’esercizio della professione di Agente d’affari in mediazione.

Consulta il Portale www.mi.camcom.it Ritorna/vai al capitolo: I servizi allo sportello > Protesti e Albi

SERVIZIO PROTESTI E ALBI Responsabile: Gianluca Ghiandai Dove: Via Meravigli, 1 - 20123 Milano Contatti per Elenco protesti cambiari

protesti@mi.camcom.it

Contatti per Albi e ruoli

albi@mi.camcom.it

FAX (+39) 02 8515 4226

Fax (+39) 02 8515 4420

Per informazioni sullo Sportello protesti e Albi: vai alla sezione sportelli della carta dei servizi Consulta il Portale www.mi.camcom.it per gli ultimi eventuali aggiornamenti.

7 - TRASPARENZA E TUTELA DEL MERCATO > Gli esami di idoneità per l’esercizio della professione di Agente d’affari in mediazione Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 74


Trasparenza e tutela del mercato: Area Tutela del Mercato

In particolare si occupa di:

Verifiche metriche e vigilanza La Camera di commerciodi Milano, attraverso il suo Servizio Verifiche metriche e vigilanza, svolge una funzione di controllo, a tutela della fede pubblica, sulle transazioni commerciali per le quali vengono utilizzati strumenti per pesare e misurare e una funzione di sorveglianza per accertare il mantenimento nel tempo dell’affidabilità metrologica.

• verificazione prima e periodica degli strumenti metrici prima della loro immissione in commercio; collaudo di posa in opera (tale attività può essere effettuata anche dai Fabbricanti di strumenti di misura, in possesso di Concessione di Conformità metrologica rilasciata dall’Ufficio Metrico); • verificazione periodica per accertare il mantenimento nel tempo dell’affidabilità degli strumenti di misura, con scadenze diverse a seconda del tipo di strumento (tale attività può essere svolta anche da laboratori accreditati autorizzati dall’Ufficio metrico); • verifiche sui convertitori di volume di gas (apparecchiature utilizzate nelle transazioni commerciali tra imprese fornitrici e utilizzatrici di gas metano);

7 - TRASPARENZA E TUTELA DEL MERCATO > Verifiche metriche e vigilanza Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 75


Trasparenza e tutela del mercato: Area Tutela del Mercato Verifiche metriche e vigilanza • vigilanza sulla conformità alle disposizioni di legge dei prodotti confezionati prima e dopo la loro messa in vendita, mediante verifiche a campione presso il fabbricante o presso l’importatore o il suo mandatario; • tenuta del Registro degli assegnatari dei marchi d’identificazione dei metalli preziosi: attività amministrativa per la concessione del marchio, custodia delle relative matrici e riproduzione dei punzoni recanti i marchi di identificazione da consegnare agli operatori, vigilanza sulla materia ed effettuazione del saggio sui prodotti; • ricevimento domande da parte dei centri tecnici ed esame istruttorio preventivo al rilascio, da parte del Ministero, dell’autorizzazione ad effettuare operazioni di montaggio, riparazione e controlli periodici dei cronotachigrafi e dei tachigrafi digitali.

SERVIZIO VERIFICHE METRICHE E VIGILANZA Responsabile: Claudio Capozza Dove: Via Viserba, 20 - 20123 Milano Accesso al pubblico: da lunedì a giovedì dalle 9,00 alle 13,00 - il venerdì dalle 9,00 alle 12,30 metrico@mi.camcom.it

Consulta il Portale www.mi.camcom.it

Contatti

Tel. (+39) 02 8515 4674 Fax (+39) 02 8515 4684

Ritorna/vai al capitolo: I servizi allo sportello > carte tachigrafiche

Per lo sportello rilascio carte tachigrafiche: vai alla sezione sportelli della carta dei servizi Consulta il Portale www.mi.camcom.it per gli ultimi eventuali aggiornamenti.

7 - TRASPARENZA E TUTELA DEL MERCATO > Verifiche metriche e vigilanza Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 76


Trasparenza e tutela del mercato: Area Tutela del Mercato

Accertamenti a tutela del consumatore La Camera di Commercio di Milano esegue, su iniziativa propria o su segnalazione, verifiche sulla conformità dei prodotti e sulla presenza delle informazioni obbligatorie per alcuni prodotti quali giocattoli, materiale elettrico, dispositivi di protezione individuale di prima categoria, informazioni su consumo carburante ed emissioni CO2 delle auto nuove, prodotti tessili, calzature. Tra le altre attività svolte, a tutela del consumatore, la Camera di Commercio svolge anche verifiche sui magazzini generali (L. 1158/1927; L. 685/1930; D.P.R. 620/1955 e realizzazione di iniziative informative/preventive rivolte agli operatori in materia di sicurezza dei prodotti e informazioni al consumatore.

7 - TRASPARENZA E TUTELA DEL MERCATO > Gli accertamenti a tutela del consumatore Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 77


Trasparenza e tutela del mercato: Area Tutela del Mercato

SERVIZIO ACCERTAMENTI A TUTELA DELLA FEDE PUBBLICA Responsabile: Maria Giulia Di Noia

I concorsi a premio La Camera di Commercio di Milano si occupa anche dei concorsi a premio, manifestazioni pubblicitarie con le quali le imprese, per promuovere i propri beni o servizi, offrono premi ai partecipanti con o senza obbligo di acquisto. L’assegnazione dei premi avviene in base alla sorte o all’abilità dei partecipanti, alla presenza di un funzionario camerale. La Camera di Commercio di Milano assicura 24 ore su 24 per 7 giorni alla settimana l’intervento di un funzionario camerale nell’ora e nel giorno richiesto dall’impresa.

Dove: Via San Vittore al teatro piano terra - 20123 Milano Accesso al pubblico: da lunedì a giovedì dalle 9.00 alle 12.15 pomeriggio dalle 14.45 alle 16.00 - venerdì dalle 09.00 alle 12.00. Per esigenze organizzative è consigliabile fissare un appuntamento Contatti Accertamenti a tutela del consumatore Contatti per concorsi a premio

tutela.fedepubblica@mi.camcom.it Tel. (+39) 02 8515 5119 Fax. (+39) 02 8515 4718 Tel. (+39) 02 8515 4356 - 5112 - 5118 Fax. (+39) 02 8515 4369

Consulta il Portale www.mi.camcom.it per gli ultimi eventuali aggiornamenti.

7 - TRASPARENZA E TUTELA DEL MERCATO > I concorsi a premio Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 78


Trasparenza e tutela del mercato: Area Tutela del Mercato

L’emissione di ordinanze di ingiunzione, archiviazione, confisca e dissequestro Tra le funzioni svolte dalla Camera di Commercio di Milano rientra anche l’emissione di ordinanze di ingiunzione, archiviazione, confisca e dissequestro, a seguito di verbali di accertamento elevati sia dal Registro Imprese, sia da altri Organi competenti, per la violazione di norme in materia di etichettatura, conformità e sicurezza dei prodotti, informazione al consumatore, ritardati depositi al Registro Imprese e ritardate denunce al REA. Il soggetto sanzionato può utilizzare i servizi on line messi a disposizione dalla Camera di Commercio di Milano, sia per presentare scritti difensivi sia per prendere accesso agli atti relativi alla sanzione emessa. Per approfondimenti, consulta la sezione sanzioni amministrative e la sezione sanzioni amministrative del Registro Imprese.

UFFICIO ATTIVITA’ SANZIONATORIE Responsabile: Donatella De Grande Dove: Via Meravigli 11 - 20123 Milano Accesso al pubblico: su appuntamento prenotabile tramite telefono o mail Servizi on line

“presentazione scritti difensivi” “richiesta accesso agli atti relativi alla sanzione emessa”. Tel. (+39) 02 8515 4683 - 5122 - 5115 per informazioni sulle ordinanze Fax. (+39) 02 8515 5121 per informazioni sulle ordinanze

Contatti Tel. (+39) 02 8515 4710 per informazioni sulle cartelle esattoriali Fax. (+39) 02 8515 5076 per informazioni sulle cartelle esattoriali Consulta il Portale www.mi.camcom.it per gli ultimi eventuali aggiornamenti.

7 - TRASPARENZA E TUTELA DEL MERCATO > Emissione di ordinanze di ingiunzione, archiviazione, confisca e dissequestro Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 79


Trasparenza e tutela del mercato: Area Tutela del Mercato

Gli adempimenti ambientali Presso la Camera di Commercio di Milano opera la Sezione regionale lombarda dell’Albo nazionale gestori ambientali (Ministero dell’Ambiente della tutela del territorio e del mare), che cura l’accettazione delle pratiche di iscrizione, modifica, cancellazione, revisione, relative alle imprese che svolgono, a livello regionale, le seguenti attività: raccolta e trasporto di rifiuti; bonifica di siti e beni contenenti amianto; commercio e intermediazione senza detenzione di rifiuti; raccolta e il trasporto dei propri rifiuti; gestione dei centri di raccolta di rifiuti urbani e assimilati e gestione dei rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche dismessi dai consumatori o dalle imprese. Nell’ambito di tali attività cura la tenuta e l’aggiornamento dell’elenco delle imprese iscritte alla Sezione regionale lombarda dell’Albo e gestisce le funzioni di Segreteria della Commissione (D.M. 406/98 art.4 c.3).

Si occupa, inoltre, del Registro nazionale dei soggetti tenuti al finanziamento dei sistemi di gestione dei rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (Registro produttori apparecchiature elettriche) e del Registro pile e accumulatori, delle dichiarazioni per l’immissione sul mercato di pitture, vernici e prodotti per carrozzeria che emettono composti organici volatili (C.O.V.), del Modello unico di dichiarazione ambientale (MUD) e della consegna dei dispositivi elettronici necessari al funzionamento del Sistema per il controllo della tracciabilità dei rifiuti (SISTRI).

Consulta il Portale www.mi.camcom.it Ritorna/vai al capitolo: I servizi allo sportello > adempimenti ambientali

7 - TRASPARENZA E TUTELA DEL MERCATO > Gli adempimenti ambientali Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 80


Trasparenza e tutela del mercato: Area Tutela del Mercato SERVIZIO ADEMPIMENTI AMBIENTALI Tel. Contact center (+39) 800 2263 72 (numero verde)* (+39) 02 8515 2000 (telefonia fissa)*

*Numero verde per chiamate da Milano e provincia e numero di telefonia fissa per chiamate da fuori provincia o da cellulare

Contatti

Gli adempimenti ambientali

contact@mi.camcom.it (per informazioni generali su albo gestori ambientali) albo.gestori@mi.camcom.it servizi.ambientali@mi.camcom.it raee@mi.camcom.it pile@mi.camcom.it

SERVIZIO ADEMPIMENTI AMBIENTALI

mud@mi.camcom.it

Responsabile: Paolo Pipere

Fax. (+39) 02 8515 4914 (Albo gestori ambientali)

Dove: Via Meravigli 9/a - 20123 Milano

Fax. (+39) 02 8515 4651 (Raee, mud, pile)

Accesso al pubblico: su appuntamento Servizi on line

Invio telematico pratiche Albo gestori ambientali

Per Sportello Albo gestori ambientali, Sistri e Mud: vai alla sezione sportelli della carta dei servizi

Consulta il Portale www.mi.camcom.it per gli ultimi eventuali aggiornamenti.

7 - TRASPARENZA E TUTELA DEL MERCATO > Gli adempimenti ambientali Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 81


Trasparenza e tutela del mercato: gli impegni Gli impegni del 2011 e i risultati IMPEGNI 2011

RISULTATI 2011

• Dimensione: Tempestività

Il tempo medio di evasione è stato pari a 1.4 gg e la % di pratiche evase entro 2 giorni è stata pari al 93% (escluso mese di agosto e festività natalizie).

• Indicatore: Tempo di evasione pratiche di cancellazione ordinaria dall’Elenco Protesti. • Impegno: Tempo medio di evasione pari a 1,5 gg e % di pratiche evase entro 2 giorni pari al 95% • Riferimenti normativi: L. 235/2000; L. 77/1955 L.108/199 • Termini di legge: 25 giorni

Nel computo sono state considerate anche n. 29 pratiche per le quali il tempo medio di evasione è stato pari a 3gg, fino a un massimo di 5gg, a causa di eventi non prevedibili e di problemi tecnici. (Non considerando tali pratiche il tempo medio di evasione risulterebbe pari a 1,2gg e la % di pratiche evase entro 2 giorni sarebbe pari al 96%).

• Dimensione: Tempestività • Indicatore: Tempo di rilascio attestato di idoneità/non idoneità esami agenti affari in mediazione. • Impegno: Rilasciare in tempo reale l’attestato

L’attestato di idoneità/non idoneità esami agenti affari in mediazione è stato rilasciato in tempo reale.

• Riferimenti normativi: L. 39/198 • Termini di legge: Non previsti 1.Nel fornire i risultati relativi agli impegni previsti nella Carta dei servizi 2011, vengono specificate le eventuali situazioni, previste dalla Carta dei servizi in presenza delle quali non è stato possibile garantire lo standard (cfr pag. 18). 2. Nel computo dei tempi di evasione si considerano i giorni lavorativi e le pratiche presentate in maniera completa e corretta

7 - TRASPARENZA E TUTELA DEL MERCATO > Gli impegni Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 82


Trasparenza e tutela del mercato: gli impegni Gli impegni del 2011 e i risultati IMPEGNI 2011

RISULTATI 2011

• Dimensione: Efficacia • Indicatore: Tempo di evasione richiesta funzionario per concorsi a premio.

Le richieste sono state evase entro la data richiesta dall’impresa.

• Impegno: Entro la data richiesta dall’impresa • Riferimenti normativi: DPR 430/2001 art.9

1.Nel fornire i risultati relativi agli impegni previsti nella Carta dei servizi 2011, vengono specificate le eventuali situazioni, previste dalla Carta dei servizi in presenza delle quali non è stato possibile garantire lo standard (cfr pag. 18). 2. Nel computo dei tempi di evasione si considerano i giorni lavorativi e le pratiche presentate in maniera completa e corretta

7 - TRASPARENZA E TUTELA DEL MERCATO > Gli impegni Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 83


Trasparenza e tutela del mercato: gli impegni Gli impegni per il 2012 Dimensione- indicatori e riferimenti normativi (ove presenti)

IMPEGNI 2012

• Dimensione: Tempestività

Considerando, per questa tipologia di pratiche, che il termine di legge è pari a 25 gg e che sussistono vincoli rigidi di firma, per il 2012 la Camera di Commercio di Milano si impegna ad evadere il 95% delle pratiche entro 3 gg e comunque entro il termine di legge (ad esclusione delle situazioni previste dalla Carta dei Servizi).

• Indicatore: Tempo di evasione pratiche di cancellazione ordinaria dall’Elenco Protesti. • Riferimenti normativi: L. 235/2000; L. 77/1955 L.108/199 • Termini di legge: 25 giorni

• Dimensione: Efficacia • Indicatore: Semplificazione degli adempimenti in materia di protesti • Nuovo indicatore

Attualmente l’utente deve chiedere la riabilitazione al Tribunale territorialmente competente per residenza e inoltrare la domanda di cancellazione alla Camera di Commercio di Milano che ha pubblicato il protesto, allegando copia conforme del decreto di riabilitazione. Nel 2012 la Camera di Commercio avvierà un progetto in collaborazione con il Tribunale di Milano per lo scambio telematizzato di dati, rendendo così possibile la trasmissione diretta del decreto di riabilitazione via PEC. Ciò snellirà gli adempimenti operativi richiesti all’utenza in materia di protesti.

• Dimensione: Efficacia • Indicatore: Tempo di evasione richiesta funzionario per concorsi a premio. • Riferimenti normativi: DPR 430/2001 art.9

Per il 2012 la Camera di Commercio di Milano si impegna a mantenere lo standard previsto per il 2011: evasione delle richieste del funzionario per concorsi a premio entro la data richiesta dall’impresa.

1. Gli impegni potrebbero non essere rispettati in presenza delle situazioni riportate a pagina 18. della presente Carta dei servizi. 2. Nel computo dei tempi di evasione si considerano i giorni lavorativi (ad esclusione dei festivi e delle festività). 3. Gli impegni sono riferiti a pratiche presentate in maniera completa e corretta.

7 - TRASPARENZA E TUTELA DEL MERCATO > Gli impegni Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 84


Trasparenza e tutela del mercato: gli impegni Gli impegni per il 2012 Dimensione- indicatori e riferimenti normativi (ove presenti) • Dimensione: Tempestività • Indicatore: Tempo per la nomina delle commissioni d’esame per Agenti affari in mediazione • Riferimenti normativi: D.G.R. 9/887 • N.B.: Le richieste di Commissione d’esame devono pervenire 30 gg prima della data fissata per l’esame, come previsto dal DGR 9/887 • Nuovo indicatore

• Dimensione: Efficacia • Indicatore: Semplificazione degli adempimenti relativi all’Albo gestori ambientali • Nuovo indicatore

IMPEGNI 2012 A partire dall’1/04/2011 la Camera di Commercio di Milano gestisce operativamente gli adempimenti connessi all’avvio e allo svolgimento dei nuovi percorsi formativi abilitanti del settore commercio, delegati dalla Regione Lombardia alle camere lombarde con D.G.R. 9/887. L’impegno per il 2012 è di nominare le Commissioni d’esame, terminati i rispettivi corsi formativi, nei tempi richiesti dall’Operatore accreditato

Al fine di imprimere una spinta verso la telematizzazione del servizio, la Camera di Commercio di Milano si impegna ad organizzare seminari di informazione rivolti alle imprese al fine di diffondere la conoscenza e l’utilizzo del canale telematico per l’invio delle pratiche relative all’Albo gestori ambientali.

1. Gli impegni potrebbero non essere rispettati in presenza delle situazioni riportate a pagina 18. della presente Carta dei servizi. 2. Nel computo dei tempi di evasione si considerano i giorni lavorativi (ad esclusione dei festivi e delle festività). 3. Gli impegni sono riferiti a pratiche presentate in maniera completa e corretta.

7 - TRASPARENZA E TUTELA DEL MERCATO > Gli impegni Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 85


Trasparenza e tutela del mercato: Azienda Speciale Camera Arbitrale di Milano

La risoluzione delle controversie commerciali è una delle funzioni di regolazione del mercato riconosciute alle Camere di Commercio dalla L. 580/93. Proprio in questo ambito svolge la propria attività la Camera Arbitrale di Milano. L’Azienda Speciale della Camera di Commercio di Milano offre un insieme di servizi e strumenti che consentono di risolvere le liti tra imprese e tra imprese e consumatori in tempi e con modalità diverse rispetto alla giustizia ordinaria. Questi servizi sono infatti conosciuti come strumenti di risoluzione alternativa delle controversie (ADR- Alternative Dispute Resolution). Gli strumenti messi a disposizione dalla Camera Arbitrale per risolvere liti commerciali, sia in ambito nazionale che internazionale:

• Arbitrato: si tratta di una forma di giudizio privato, la cui caratteristica fondamentale è che sono le parti a scegliere gli arbitri, cioè i tecnici esperti della materia che decideranno l’esito della lite. È possibile utilizzare l’arbitrato se le parti hanno inserito nel contratto una clausola arbitrale, oppure se hanno redatto un compromesso, una volta che la lite sia insorta. La Camera Arbitrale di Milano fornisce un’attività di assistenza preventiva nella fase di redazione delle clausole. Un grande vantaggio dell’arbitrato consiste nei tempi di decisione più brevi rispetto alla giustizia ordinaria e nei costi conoscibili prima dell’inizio del procedimento attraverso uno specifico tariffario. • Mediazione (conciliazione): strumento che consente alle parti coinvolte in una controversia in ambito domestico o internazionale di comunicare e negoziare nella massima riservatezza, alla presenza di un mediatore, soggetto indipendente e imparziale che non decide l’esito della lite, ma aiuta le parti a trovare un accordo che può assumere valore di titolo esecutivo. La Camera Arbitrale di Milano, inoltre, è partner di ICBMC (Italy-China Business Mediation Center), il primo centro di risoluzione delle controversie specificamente dedicato alle imprese che operano sull’asse Italia-Cina. Il servizio di conciliazione è disponibile anche on-line www.risolvionline.com

7 - TRASPARENZA E TUTELA DEL MERCATO > CAM Camera Arbitrale di Milano Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 86


Trasparenza e tutela del mercato: Azienda Speciale Camera Arbitrale di Milano

Tra i servizi forniti dall’Azienda speciale rientra la riassegnazione nomi a dominio.IT. La Camera Arbitrale di Milano è iscritta e accreditata presso il Registro del Country Code Top Level Domain. IT (l’Ente italiano a cui fanno capo tutti i nomi a dominio.IT per la gestione delle procedure di riassegnazione relative ai nomi a dominio.IT. L’azione della Camera Arbitrale di Milano non si esaurisce con l’offerta dei propri servizi per la risoluzione delle controversie: la Camera Arbitrale propone a professionisti e imprese una serie di iniziative formative sull’arbitrato e la mediazione e, attraverso il proprio Centro Studi e Documentazione “G. Schiavoni”, agisce per diffondere la cultura della giustizia alternativa, grazie a una biblioteca specializzata, servizi di documentazione, attività di ricerca e pubblicazione di testi.

La Camera Arbitrale di Milano ha così acquisito negli anni un ruolo di riferimento in Italia e in ambito internazionale tra le istituzioni che offrono servizi ADR: è coinvolta in forum bilaterali per agevolare le relazioni economiche tra l’Italia e altri stati; è partner del network delle istituzioni arbitrali del Mediterraneo che fa capo all’Istituto per la Promozione dell’Arbitrato e della Conciliazione nel Mediterraneo (ISPRAMED) il cui scopo è creare standard per l’amministrazione delle procedure di arbitrato e conciliazione nel Mediterraneo; siede, in qualità di membro consigliere, tra i componenti dell’IFCAI (International Federation of Commercial Arbitration Institutions), organismo che riunisce le più attive e rappresentative istituzioni arbitrali del mondo.

7 - TRASPARENZA E TUTELA DEL MERCATO > CAM Camera Arbitrale di Milano Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 87


Trasparenza e tutela del mercato: Azienda Speciale Camera Arbitrale di Milano

servizio.conciliazione@mi.camcom.it Conciliazione

Tel. (+ 39) 02 8515 - 4501 Fax. (+ 39) 02 8515.4577 risolvionline@mi.camcom.it

Risolvionline

Tel. (+ 39) 02 8515.4522 Fax. (+ 39) 02 8515.4577

Riassegnazione nomi a dominio.It

CAMERA ARBITRALE DI MILANO Accesso al pubblico: dal lunedì al venerdì 9.00 - 13.00 e 14.00 - 17.30 www.camera-arbitrale.it

Centro studi e documentazione ‘G. Schiavoni’

Tel. (+ 39) 02 8515.4444 - 4536

Formazione

Fax. (+ 39) 02 8515.4516

Tel. (+ 39) 02 8515.4564 - 4559 Fax. (+ 39) 02 8515.4384

segreteria.arbitrato@mi.camcom.it Tel. (+ 39) 02 8515 - 4666 - 4563 - 4524

Tel. (+ 39) 02 8515.4566 - 4527 - 4570 eventiadr@mi.camcom.it

Fax. (+ 39) 02 8515.4384

Arbitrato

centrostudiadr@mi.camcom.it Fax. (+ 39) 02 8515.4531

camera.arbitrale@mi.camcom.it Contatti generali

Tel. (+ 39) 02 8515.4511 - 4666 Fax. (+ 39) 02 8515.4516

Dove: Via Meravigli 9/a - 20123 Milano

SITO WEB

nomiadominio@mi.camcom.it

internazionale@mi.camcom.it Progetti internazionali

Tel. (+ 39) 02 8515.4557 Fax. (+ 39) 02 8515.4384

7 - TRASPARENZA E TUTELA DEL MERCATO > CAM Camera Arbitrale di Milano Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 88


INNOVAZIONE PER LA COMPETITIVITà DELLE IMPRESE E VALORIZZAZIONE DEL CAPITALE UMANO La Camera di Commercio di Milano, attraverso l’attività svolta dall’Area Sviluppo delle Imprese, dall’Azienda speciale Innovhub-Stazioni sperimentali per l’industria e dall’Azienda speciale Formaper , cura le iniziative a sostegno della promozione, dello sviluppo del sistema delle imprese e della valorizzazione del capitale umano

8 - INNOVAZIONE PER LA COMPETITIVITA’ DELLE IMPRESE E VALORIZZAZIONE DEL CAPITALE UMANO Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 89


Innovazione per la competitività delle imprese e valorizzazione del capitale umano

SERVIZIO INNOVAZIONE Responsabile: Sonia Basso Dove: Via Meravigli 9/a - 20123 Milano Accesso al pubblico: su appuntamento Servizi on line

La Camera di Commercio di Milano realizza bandi di contributo, direttamente o tramite accordi con altri Enti, con particolare attenzione ai temi legati all’innovazione, e allo sviluppo del capitale umano e all’occupazione giovanile presso le imprese del territorio. Per la ricerca dei finanziamenti e delle agevolazioni di Stato e Regione Lombardia, è possibile consultare la banca dati on-line, avvalendosi di un’ assistente virtuale per la ricerca di finanziamenti: consulta il servizio Ricerca finanziamenti. La Camera di Commercio di Milano promuove anche interventi che favoriscono l’accesso al credito delle piccole e medie imprese, attraverso la gestione di iniziative in conto abbattimento tassi.

Consulta il Portale www.mi.camcom.it

CONTATTI

Bandi on line, Ricerca finanziamenti contributialleimprese@mi.camcom.it Fax. (+39) 02 8515 4205

Consulta il Portale www.mi.camcom.it per gli ultimi eventuali aggiornamenti.

UFFICIO CREDITO Responsabile: Corrado Bottoli Dove: Via Meravigli 9/a - 20123 Milano Accesso al pubblico: su appuntamento Servizi on line CONTATTI

Bandi on line, Ricerca finanziamenti credito@mi.camcom.it Fax. (+39) 02 8515 4205

Consulta il Portale www.mi.camcom.it per gli ultimi eventuali aggiornamenti.

8 - INNOVAZIONE PER LA COMPETITIVITA’ DELLE IMPRESE E VALORIZZAZIONE DEL CAPITALE UMANO Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 90


Innovazione per la competitività delle imprese e valorizzazione del capitale umano

UFFICIO CAPITALE UMANO Responsabile: Denise Di Dio Dove: Via Meravigli 9/a - 20123 Milano Accesso al pubblico: su appuntamento Servizi on line

Bandi on line, Ricerca finanziamenti capitale.umano@mi.camcom.it

CONTATTI

Tel. (+39) 02 8515 4184 - 4168 Fax. (+39) 02 8515 4290

Consulta il Portale www.mi.camcom.it per gli ultimi eventuali aggiornamenti.

8 - INNOVAZIONE PER LA COMPETITIVITA’ DELLE IMPRESE E VALORIZZAZIONE DEL CAPITALE UMANO > Le iniziative a sostegno dell'accesso Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 91


Innovazione per la competitività delle imprese e valorizzazione del capitale umano Gli strumenti a tutela della proprietà industriale La Camera di Commercio di Milano cura l’accettazione delle domande di deposito per brevetti e per marchi nazionali e internazionali e fornisce informazioni e assistenza sull’iter amministrativo. Presso la Camera di Commercio di Milano è possibile depositare telematicamente le domande di: Marchio nazionale (individuale e collettivo), Brevetto nazionale (Invenzione industriale, Modello di utilità, Disegni e Modelli Ornamentali), Modifiche e cessioni.

N.B. Le domande trasmesse dopo le ore 19 dei giorni feriali, il sabato e nei giorni festivi, sono protocollate il primo giorno utile non festivo.

L’invio telematico consente di trasmettere le domande anche in orari diversi da quelli di apertura al pubblico dell’Ufficio Proprietà Intellettuale e di visualizzare immediatamente sul proprio computer il verbale di deposito, redatto dall’Ufficiale rogante, unitamente al Registro delle operazioni, con la garanzia della massima trasparenza delle attività svolte all’atto di ricezione ed esame della pratica.

L’ufficio Proprietà Intellettuale fornisce, su richiesta, tramite email, una prima assistenza eseguendo ricerche di anteriorità su diverse banche dati. Per richiedere il servizio è necessario inviare la richiesta a ricerca.marchiebrevetti@mi.camcom.it allegando l’apposito modulo compilato come da esempio. La ricerca relativa al marchio nazionale è gratuita (si pagano, invece, i costi di stampa delle visure). La ricerca per il marchio internazionale è a pagamento.

Ritorna/vai al capitolo: I servizi allo sportello > Proprietà Intellettuale (brevetti e marchi)

Consulta il Portale www.mi.camcom.it

8 - INNOVAZIONE PER LA COMPETITIVITA’ DELLE IMPRESE E VALORIZZAZIONE DEL CAPITALE UMANO > Gli strumenti a tutela della proprietà industriale Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 92


Innovazione per la competitività delle imprese e valorizzazione del capitale umano

UFFICIO PROPRIETA’ INTELLETTUALE Responsabile: Maria Grazia Testa Dove: Via Meravigli 11 - 20123 Milano Servizi on line

deposito telematico di marchi e brevetti info.marchiebrevetti@mi.camcom.it solo per informazioni ricerca.marchiebrevetti@mi.camcom.it per ricerche di anteriorità

CONTATTI

Contact center (+39) 800 2263 72 (numero verde)*; (+39) 02 8515 2000 (telefonia fissa)*

* Numero verde per chiamate da Milano e provincia e numero di telefonia fissa per chiamate da fuori provincia o da cellulare Fax. (+39) 02 85155631 Per Sportello Proprietà intellettuale: vai alla sezione sportelli della carta dei servizi Consulta il Portale www.mi.camcom.it per gli ultimi eventuali aggiornamenti.

8 - INNOVAZIONE PER LA COMPETITIVITA’ DELLE IMPRESE E VALORIZZAZIONE DEL CAPITALE UMANO > Gli strumenti a tutela della proprietà industriale Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 93


Innovazione per la competitività delle imprese: gli impegni Gli impegni del 2011 e i risultati IMPEGNI 2011

RISULTATI 2011

• Dimensione: Efficacia • Indicatore: Tempi di risposta a imprese risultate beneficiabili (riferito a Bandi di diretta gestione della Cciaa di Milano) • Impegno: Rispettare i tempi indicati nei singoli bandi, per l’invio della comunicazione di assegnazione del contributo con un tempo massimo di risposta comunque non superiore a 90 giorni. • N.B.: Per i bandi con diverse tipologie di intervento, che prevedono che “qualora, al termine dell’iniziativa, il fondo stanziato per ciascun intervento non sia stato pienamente utilizzato, le somme residuali potranno essere impiegate per eventuali carenze dei fondi appartenenti agli altri interventi”, il tempo di istruttoria viene conteggiato dalla data di chiusura del bando e non dalla data di presentazione della domanda.

Nel 2011 i tempi previsti dai singoli bandi per l’invio della comunicazione di assegnazione del contributo sono stati sempre rispettati e con tempi di risposta non superiori a 90 giorni. In media i tempi di risposta sono stati pari a 37 giorni, con un’oscillazione tra un minimo di 16 giorni (per i bandi a sportello) e un massimo di 67 giorni (per un bando a valutazione).

Ciò in quanto è necessario attendere prima la chiusura del bando per poter verificare quanto residua sui singoli interventi. 1.Nel fornire i risultati relativi agli impegni previsti nella Carta dei servizi 2011, vengono specificate le eventuali situazioni, previste dalla Carta dei servizi in presenza delle quali non è stato possibile garantire lo standard (cfr pag. 18). 2. Nel computo dei tempi di evasione si considerano i giorni lavorativi e le pratiche presentate in maniera completa e corretta

8 - INNOVAZIONE PER LA COMPETITIVITA’ DELLE IMPRESE E VALORIZZAZIONE DEL CAPITALE UMANO > Gli impegni Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 94


Innovazione per la competitività delle imprese: gli impegni Gli impegni del 2011 e i risultati IMPEGNI 2011

RISULTATI 2011

• Dimensione: Tempestività • Indicatore: Tempi per trasmissione all’Ufficio Italiano Marchi e Brevetti (UIMB) delle domande di brevetto (cartacee e telematiche) • Impegno: Trasmettere le domande entro 1,2 gg

Nel 2011 il tempo medio di trasmissione (per le domande cartacee e telematiche) è stato pari a 0,6 gg, con un tempo massimo di 1,2 gg nei mesi di giugno e dicembre.

• Riferimenti normativi: D. lgs 30/2005 • Termini di legge: 3 giorni per invio telematico; 10 giorni per invio documentazione cartacea

1.Nel fornire i risultati relativi agli impegni previsti nella Carta dei servizi 2011, vengono specificate le eventuali situazioni, previste dalla Carta dei servizi in presenza delle quali non è stato possibile garantire lo standard (cfr pag. 18). 2. Nel computo dei tempi di evasione si considerano i giorni lavorativi e le pratiche presentate in maniera completa e corretta

8 - INNOVAZIONE PER LA COMPETITIVITA’ DELLE IMPRESE E VALORIZZAZIONE DEL CAPITALE UMANO > Gli impegni Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 95


Innovazione per la competitività delle imprese: gli impegni Gli impegni per il 2012 Dimensione- indicatori e riferimenti normativi (ove presenti)

IMPEGNI 2012

• Dimensione: Efficacia • Indicatore: Tempi di risposta a imprese risultate beneficiabili (riferito a Bandi di diretta gestione della Camera di Commercio di Milano) • N.B. Per i bandi con diverse tipologie di intervento, che prevedono che “qualora, al termine dell’iniziativa, il fondo stanziato per ciascun intervento non sia stato pienamente utilizzato, le somme residuali potranno essere impiegate per eventuali carenze dei fondi appartenenti agli altri interventi”, il tempo di istruttoria viene conteggiato dalla data di chiusura del bando e non dalla data di presentazione della domanda. Ciò in quanto è necessario attendere prima la chiusura del bando per poter verificare quanto residua sui singoli interventi. • Dimensione: Tempestività • Indicatore: Tempi per trasmissione all’Ufficio Italiano Marchi e Brevetti (UIMB) delle domande ricevute tramite lo sportello telematico • Riferimenti normativi: D. lgs 30/2005 • Termini di legge: 3 giorni per invio telematico; 10 giorni per invio documentazione cartacea • N.B.: Le domande trasmesse telematicamente, dopo le ore 19 dei giorni feriali, il sabato e nei giorni festivi, sono protocollate il primo giorno utile non festivo.

Per il 2012 la Camera di Commercio di Milano si impegna a rispettare i tempi indicati nei singoli bandi, per l’invio della comunicazione di assegnazione del contributo con un tempo massimo di risposta comunque non superiore a 80 giorni.

Nel corso del 2011 le domande presentate telematicamente sono state pari al 82% del totale.Al fine di imprimere un’ulteriore spinta verso la completa telematizzazione del servizio, lo standard 2012 riguarderà le sole pratiche telematiche. Pertanto l’impegno per il 2012 sarà: trasmettere all’UIMB le domande presentate telematicamente entro un tempo massimo di 1,2 gg.

1. Gli impegni potrebbero non essere rispettati in presenza delle situazioni riportate a pagina 18. della presente Carta dei servizi. 2. Nel computo dei tempi di evasione si considerano i giorni lavorativi (ad esclusione dei festivi e delle festività). 3. Gli impegni sono riferiti a pratiche presentate in maniera completa e corretta.

8 - INNOVAZIONE PER LA COMPETITIVITA’ DELLE IMPRESE E VALORIZZAZIONE DEL CAPITALE UMANO > Gli impegni Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 96


Innovazione per la competitività delle imprese: gli impegni Gli impegni per il 2012 Dimensione- indicatori e riferimenti normativi (ove presenti)

• Dimensione: Efficacia • Indicatore: Numero di attestati di registrazione gestiti mensilmente • Riferimenti normativi: D. lgs 30/2005 • nuovo indicatore

IMPEGNI 2012

Nel 2011 la Camera di Commercio di Milano ha introdotto delle modifiche nelle procedure di gestione degli attestati. In particolare è stato introdotto un sistema web, che consente di acquisire direttamente i dati provenienti dal Ministero e generare le lettere di convocazione in automatico. Il sistema è entrato a regime da settembre 2011 e gli attestati mensilmente gestiti nel periodo settembre-dicembre sono stati in media 2000. Per il 2012 la Camera di Commercio di Milano si impegna a mantenere lo standard del 2011: numero medio mensile di attestati gestiti pari a n. 2000.

1. Gli impegni potrebbero non essere rispettati in presenza delle situazioni riportate a pagina 18. della presente Carta dei servizi. 2. Nel computo dei tempi di evasione si considerano i giorni lavorativi (ad esclusione dei festivi e delle festività). 3. Gli impegni sono riferiti a pratiche presentate in maniera completa e corretta.

8 - INNOVAZIONE PER LA COMPETITIVITA’ DELLE IMPRESE E VALORIZZAZIONE DEL CAPITALE UMANO > Gli impegni Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 97


Innovazione per la competitività delle imprese e valorizzazione del capitale umano

Azienda Speciale Innovhub - Stazioni Sperimentali per l'industria

L’Azienda svolge le attività e i servizi sotto riportati o direttamente tramite competenze interne o avvalendosi di strutture terze - anche selezionate tramite l’iniziativa Search & Develop - attraverso partnership, contratti di fornitura o accordi quadro: 1. Innovazione di processo e prodotto Innovhub-Stazioni Sperimentali per l’industria è l’Azienda Speciale della Camera di Commercio di Milano che ha come finalità il miglioramento della competitività del tessuto economico nazionale attraverso la promozione e il sostegno dell’innovazione e dello sviluppo scientifico e tecnologico per il sistema delle imprese operanti in particolare nei settori della carta, cartoni e paste per carta, dei combustibili, degli oli e grassi e della seta. L’Azienda è partner della rete comunitaria di supporto al business “Enterprise Europe Network” composta da circa 600 organizzazioni dislocate in 49 Paesi ed è anche Sportello APRE, l’Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea, per la Lombardia. Essa partecipa a progetti di ricerca, sviluppo e innovazione cofinanziati a livello regionale, nazionale e internazionale volti alla messa a disposizione di strumenti a favore delle imprese e/o allo scambio di buone pratiche. Tali progetti spaziano tra i settori più diversi, oltre a quelli strettamente di sua competenza: dall’ambiente alla salute, dalle biotecnologie all’ICT.

• scouting di bisogni, idee, innovazioni e tecnologie; • technology forecasting, roadmapping e due diligence tecnologica: verifica della sostenibilità e del posizionamento delle tecnologie, studi previsionali sull’evoluzione delle tecnologie ed elaborazione di scenari futuri; • assistenza tecnica e consulenza alle aziende e agli enti pubblici in materia di: tematiche ambientali; qualità; sicurezza; certificazione di prodotto; proprietà intellettuale; • servizi di analisi, prove e controlli su materie prime, intermedi di lavorazione, prodotti finiti; • servizi di supporto allo sviluppo di nuovi prodotti; • servizi di progettazione/supporto al miglioramento delle tecnologie e dei processi produttivi; • supporto nell’individuazione di partner tecnologici, laboratori di ricerca e test; • realizzazione di progetti di ricerca scientifica - industriale e sperimentale - nei propri laboratori, con aziende e università.

8 - INNOVAZIONE PER LA COMPETITIVITA’ DELLE IMPRESE E VALORIZZAZIONE DEL CAPITALE UMANO > INNOVHUB Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 98


Innovazione per la competitività delle imprese e valorizzazione del capitale umano

Azienda Speciale Innovhub - Stazioni Sperimentali per l'industria

2. Finanziamenti e bandi • informazioni, anche tramite newsletter, sui finanziamenti e bandi comunitari, nazionali e regionali;

• pubblicazione di riviste e documentazione tecnico-scientifica e di dati statistici di settore;

• supporto alle imprese per la partecipazione ai bandi tramite l’analisi dei progetti di investimento;

• informazione e assistenza sull’applicazione della legislazione comunitaria (ad esempio: etichettatura prodotti; marcatura CE; normative di prodotto; REACH);

• la selezione di opportunità di finanziamento appropriate e la redazione della domanda di contributo

• organizzazione di convegni, seminari, eventi.

• creazione di partenariati per la partecipazione a bandi comunitari, nazionali e regionali;

4. Formazione

• coordinamento e rendicontazione delle attività progettuali.

• organizzazione di eventi di aggiornamento e di networking;

3. Promozione dell’innovazione e informazione

• programmi di formazione tecnica e professionale nei settori industriali di riferimento tramite organizzazione di corsi di base, stage formativi e corsi specialistici;

• supporto nella partecipazione a fiere, nella realizzazione di brokerage event e nella partecipazione a social networks e ad altri strumenti di networking;

• mobilità di personale qualificato tra aziende e gruppi di ricerca.

8 - INNOVAZIONE PER LA COMPETITIVITA’ DELLE IMPRESE E VALORIZZAZIONE DEL CAPITALE UMANO > INNOVHUB Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 99


Innovazione per la competitività delle imprese e valorizzazione del capitale umano

Azienda Speciale Innovhub - Stazioni Sperimentali per l'industria

Innovhub – Stazioni sperimentali per l’industria si articola in cinque divisioni dotate di attrezzature moderne e laboratori altamente specializzati: 1. divisione Innovazione e CISGEM • settore: gemmologico (diamante, rubino, zaffiro, smeraldo e tutte le gemme di colore; perle, coralli); 2. divisione Stazione Sperimentale per la Carta, cartoni e paste per carta • settori: filiera cartaria e industria trasformatrice; 3. divisione Stazione Sperimentale per i Combustibili 5. Normazione L’attività di normazione tecnica costituisce un compito istituzionale nei settori industriali di riferimento in ambito nazionale, europeo e internazionale. Tale attività prevede: • la partecipazione e il coordinamento di Gruppi di Lavoro e Commissioni per la revisione e stesura di norme tecniche; • lo sviluppo di metodi di prova e la predisposizione ed elaborazione della documentazione tecnica; • la definizione delle caratteristiche merceologiche dei prodotti delle industrie afferenti ai vari settori.

• settori: combustibili tradizionali (petrolio, carbone, gas) e principali prodotti derivati; combustibili alternativi (biocombustibili, combustibili da rifiuti, biomasse); 4. divisione Stazione Sperimentale per le industrie degli Oli e dei Grassi • settori: semi e frutti oleaginosi, oli e grassi vegetali e animali e derivati; oli minerali e lubrificanti; detersivi e tensioattivi; pitture e vernici; prodotti cosmetici e di igiene personale; 5. divisione Stazione Sperimentale per la Seta • Settori: fibre, filati, tessuti di seta; fibre, filati, tessuti serici: artificiali e sintetici; filiera tessile e abbigliamento-moda.

8 - INNOVAZIONE PER LA COMPETITIVITA’ DELLE IMPRESE E VALORIZZAZIONE DEL CAPITALE UMANO > INNOVHUB Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 100


Innovazione per la competitività delle imprese e valorizzazione del capitale umano

Azienda Speciale Innovhub - Stazioni Sperimentali per l'industria

Innovhub – Stazioni sperimentali per l’industria

Divisione Innovazione e Cisgem

Innovhub – Stazioni sperimentali per l’industria

INNOVAZIONE

CISGEM

Dove: Via Meravigli 9/a - 20123 Milano

Dove: Viale Achille Papa, 30- 20149 MILANO

innovhub@mi.camcom.it Tel. (+39) 02 8515.4444 - 4536

Divisione Innovazione e Cisgem

info@cisgem.it Tel. (+39) 02 8515 5324

Fax. (+39) 02 8515.4384

Fax. (+39) 02 8515 5258

www.innovhub.it

www.cisgem.it

8 - INNOVAZIONE PER LA COMPETITIVITA’ DELLE IMPRESE E VALORIZZAZIONE DEL CAPITALE UMANO > INNOVHUB Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 101


Innovazione per la competitività delle imprese e valorizzazione del capitale umano

Azienda Speciale Innovhub - Stazioni Sperimentali per l'industria

Innovhub – Stazioni sperimentali per l’industria Innovhub – Stazioni sperimentali per l’industria Divisione Stazione Sperimentale Carta, Cartoni e Paste per Carta (SSCCP)

Divisione Stazione Sperimentale per i Combustibili (SSC)

Piazza Leonardo da Vinci, 16 - 20133 Milano biblioteca@sperimentalecarta.it

Divisione Stazione Sperimentale per le Industrie degli Oli e dei Grassi

Dove: Via Giuseppe Colombo, 79 - 20133 Milano info@ssog.it Tel. (+39) 02 706 49 71

Tel. (+39) 02 239 5531

Fax. (+39) 02 236 39 53

Fax. (+39) 02 365 039

www.ssog.it

www.sperimentalecarta.it

Dove: Via Giuseppe Colombo , 83 - 20133 Milano

Dove: Viale Alcide De Gasperi, 3 - 20097 San Donato Milanese mail@ssc.it

Divisione Stazione Sperimentale per la Seta

info@ssiseta.it Tel. (+39) 02 266 59 90

Tel. (+39) 02 516 041

Fax. (+39) 02 236 27 88

Fax. (+39) 02 02 514 286

www.ssiseta.it

www.ssc.it

Consulta il Portale www.mi.camcom.it per gli ultimi eventuali aggiornamenti.

8 - INNOVAZIONE PER LA COMPETITIVITA’ DELLE IMPRESE > INNOVHUB Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 102


Innovazione per la competitività delle imprese e valorizzazione del capitale umano

Azienda Speciale Formaper - Formazioni e servizi per l'imprenditorialità

progetti di sviluppo di impresa complessi, comprendenti informazione, formazione ed assistenza nonché contributi finanziari; Formaper è un’Azienda Speciale della Camera di Commercio di Milano, che si rivolge principalmente alle piccole e nuove imprese, realizzando corsi di formazione, servizi e progetti d’intervento che seguono il ciclo di vita dell’impresa in tutto il suo divenire. Formaper si caratterizza per l’approccio decisamente orientato all’azione, con il quale trasferisce la cultura imprenditoriale manageriale al piccolo imprenditore. In paricolare, gli obiettivi perseguiti da Formaper. • promuovere la nuova impresa, trasferendo metodi e strumenti operativi; • supportare la piccola impresa, attraverso l’introduzione di sistemi gestionali innovativi e d’assistenza nei processi di cambiamento; • incentivare la nuova e la piccola impresa occupandosi, su incarico della Camera di Commercio o di altre realtà istituzionali pubbliche (Regione, Provincia e Comune) di

• realizzare servizi al lavoro attraverso lo Sportello ImpresaLavoro, fornendo aiuto alle imprese per l’analisi dei fabbisogni professionali e formativi, servizi di pre-selezione e orientamento delle risorse umane, accompagnamento al matching tra domanda e offerta di lavoro valorizzare l’esperienza acquisita a livello internazionale, trasferendo l’esperienza specifica di Formaper per offrire originali opportunità formative alle piccole e medie imprese impegnate nel processo di internazionalizzazione incentivare la nuova e la piccola impresa occupandosi, su incarico della Camera di Commercio o di altre realtà istituzionali pubbliche (Regione, Provincia e Comune) di progetti di sviluppo di impresa complessi, comprendenti informazione, formazione ed assistenza nonché contributi finanziari; • realizzare studi e ricerche per conto di soggetti pubblici e privati, oltre a promuovere e finanziare autonomamente indagini su temi dell’imprenditorialità, della Piccola Impresa e di iniziative editoriali.

8 - INNOVAZIONE PER LA COMPETITIVITA’ DELLE IMPRESE E VALORIZZAZIONE DEL CAPITALE UMANO > FORMAPER Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 103


Innovazione per la competitività delle imprese e valorizzazione del capitale umano

Azienda Speciale Formaper - Formazioni e servizi per l'imprenditorialità

FORMAPER A partire dal 1998 Formaper ha ottenuto e continua a mantenere la certificazione del proprio Sistema di Assicurazione Qualità, come previsto dalla norma UNI EN ISO 9001:2008 “Progettazione ed erogazione di: servizi di informazione, orientamento, formazione, servizi al lavoro, ricerca, assistenza tecnica, rivolti a disoccupati, occupati, creatori d’impresa, imprese e Pubblica Amministrazione” (EA 35, 39, 37, 38f).

sede legale: - Via Meravigli, 9/b - 20123 Milano; Sede operativa: Via Santa Marta, 18 - 20123 Milano ORARIO: 9.00 - 13.00 e 14.00 - 18.00 segreteria.corsi@formaper.it Segreteria corsi

Tel. (+39) 02 Fax. (+39) 02 8515 53318515 5385 www.formaper.it

8 - INNOVAZIONE PER LA COMPETITIVITA’ DELLE IMPRESE E VALORIZZAZIONE DEL CAPITALE UMANO > FORMAPER Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 104


INFRASTRUTTURE E SVILUPPO DEL TERRITORIO E DEL MERCATO La Camera di Commercio di Milano si occupa di diverse attività legate ai processi di governance, sviluppo del territorio e regolazione del mercato

9 - INFRASTRUTTURE E SVILUPPO DEL TERRITORIO E DEL MERCATO Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 105


Infrastrutture e sviluppo del territorio e del mercato: Area sviluppo del Territorio e del Mercato

La Regolazione del mercato Tra le funzioni svolte in questo ambito rientrano la promozione di forme di Autodisciplina, come la predisposizione di contratti tipo e di codici di autodisciplina, o come il controllo sulle clausole vessatorie nei contratti e pareri sulla presenza di clausole inique nei contratti tra imprese e tra imprese e consumatori. Sempre in questo ambito, promuove procedimenti per la repressione della concorrenza sleale e si occupa dell’accertamento periodico dei nuovi usi e consuetudini e la revisione degli usi esistenti. E’ possibile conoscere le Raccolte Usi della Camera di Commercio di Milano e delle altre Camere di Commercio lombarde consultando il sito www.usilombardia.it.

Per approfondimenti, consulta il Portale www.mi.camcom.it in cui è possibile trovare anche le pubblicazioni sulle clausole nei contratti, sugli usi e le consuetudini, sulla concorrenza.

SERVIZIO ARMONIZZAZIONE DEL MERCATO Responsabile: Valeria Sala DOVE: Via Meravigli 9/b - 20123 Milano Accesso al pubblico: solo su appuntamento regolazione.mercato@mi.camcom.it CONTATTI

Tel. (+39) 02 8515 5601 Fax. (+39) 02 8515 5726

Consulta il Portale www.mi.camcom.it per gli ultimi eventuali aggiornamenti.

9 - INFRASTRUTTURE E SVILUPPO DEL TERRITORIO E DEL MERCATO > La Regolazione del mercato Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 106


Infrastrutture e sviluppo del territorio e del mercato: Area sviluppo del Territorio e del Mercato

Territorio e ambiente La Camera di Commercio di Milano svolge attività di assistenza informativa e formativa e di orientamento alle imprese sui temi inerenti la tutela ambientale, la qualità, la salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro, l’efficienza energetica e le fonti rinnovabili, anche mediante l’organizzazione di convegni e seminari. Promuove iniziative per lo sviluppo e la riqualificazione del sistema infrastrutturale locale. Gestisce bandi di contributo alle imprese in materia ambientale. A partire dal dicembre 2011 è attivo il nuovo portale www.impresambiente.it, che offre l’opportunità alle imprese di essere sempre aggiornate su contributi, adempimenti, progetti, studi ed iniziative relative ai settori ambiente, energia e territorio.

Per approfondimenti, consulta il Portale www.mi.camcom.it

SERVIZIO TERRITORIO E AMBIENTE Responsabile: Eliana Romano DOVE: Via Meravigli 9/b - 20123 Milano Accesso al pubblico: solo su appuntamento ambiente@mi.camcom.it CONTATTI

Tel. (+39) 02 8515 4413 - 4471 4418 - 4293 Fax. (+39) 02 8515 4406

Consulta il Portale www.mi.camcom.it per gli ultimi eventuali aggiornamenti.

9 - INFRASTRUTTURE E SVILUPPO DEL TERRITORIO E DEL MERCATO > Territorio e ambiente Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 107


Infrastrutture e sviluppo del territorio e del mercato: Area sviluppo del Territorio e del Mercato Le imprese iscritte presso il Registro Imprese della Camera di Commercio di Milano possono depositare i propri listini prezzi all’ingrosso ai soli fini pubblicistici e richiedere il visto di conformità su fatture e offerte, attestante la corrispondenza tra i prezzi applicati e quelli depositati. Infine, ai sensi dell’art. 2, commi 196203, della L. 244/07 (legge finanziaria 2008), la Camera di Commercio riceve segnalazioni e verifica le dinamiche concernenti le variazioni dei prezzi di beni e servizi praticati ai consumatori finali.

Accertamento, raccolta, analisi e pubblicazione dei prezzi Mediante apposite Commissioni, costituite dai rappresentanti dei diversi comparti produttivi del mercato di riferimento, la Camera di Commercio di Milano provvede all’accertamento, raccolta, analisi e pubblicazione dei prezzi all’ingrosso delle merci sulla piazza di Milano che, per volume di contrattazioni, rivestono localmente particolare importanza. Si occupa, inoltre delle rilevazioni per il listino delle Opere Edili e per il listino impianti elettrici e tecnologici.

Le quotazioni dei prezzi sono pubblicate sul Portale www.piuprezzi.it

Per approfondimenti, consulta il Portale www.mi.camcom.it

SERVIZIO PREZZI Responsabile: Roberto Paone DOVE: Via Camperio 1 - 20123 Milano Accesso al pubblico: da lunedì al giovedì dalle 9.00 alle 12.00; venerdì dalle 9.00 alle 12.30 servizioprezzi@mi.camcom.it CONTATTI

Tel. (+39) 02 8515 5704 (risponditore automatizzato - solo per prodotti petroliferi) Fax. (+39) 02 8515 5701

Consulta il Portale www.mi.camcom.it per gli ultimi eventuali aggiornamenti.

9 - INFRASTRUTTURE E SVILUPPO DEL TERRITORIO E DEL MERCATO > Accertamento raccolta, analisi e pubblicazione dei prezzi Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 108


Infrastrutture e sviluppo del territorio e del mercato: Area sviluppo del Territorio e del Mercato

Informazioni economiche e statistiche L’Ufficio informazione economica e statistica elabora e diffonde informazioni sul sistema produttivo locale. In particolare, in rete con il sistema camerale, opera come sportello per l’informazione con l’ausilio di alcune delle più importanti Banche dati Stockview e Movimprese (nati-mortalità e consistenza delle imprese iscritte al Registro imprese), Ulisse (elenchi di imprese provinciali, regionali e nazionali), Excelsior (previsioni occupazionali e fabbisogni formativi delle grandi imprese), Osservatorio commercio (flussi e consistenze degli esercizi commerciali) e data warehouse dell’Istat (flussi commerciali tra Italia e resto del mondo, dati sui censimenti e altre rilevazioni). Si occupa di alcune rilevazioni periodiche dell’ISTAT, nonché di altre indagini ministeriali e di Unioncamere. Provvede alla diffusione dei seguenti Indici: Indici Istat prezzi al consumo, (Indice FOI), Indici Istat costo di costruzioni e dei fabbricati residenziali e di quello sul costo delle materie prime sulla Piazza di Milano.

L’ufficio Informazione economica e statistica elabora, in raccordo con le associazioni imprenditoriali locali, ricerche finalizzate ad aumentare la conoscenza dell’economia del territorio da parte delle imprese.

Per approfondimenti, consulta il Portale www.mi.camcom.it

UFFICIO INFORMAZIONE ECONOMICA E STATISTICA Responsabile: Lorena Scarcello DOVE: Via Camperio 1 - 20123 Milano Accesso al pubblico: da lunedì a giovedì 9.30 - 12.30 e 14.15 - 16.00; il venerdì 9.30 - 12.30 statistica1@mi.camcom.it CONTATTI

Tel. (+39) 02 8515 4009 Fax. (+39) 02 8515 4469

Consulta il Portale www.mi.camcom.it per gli ultimi eventuali aggiornamenti.

9 - INFRASTRUTTURE E SVILUPPO DEL TERRITORIO E DEL MERCATO > Informazioni economiche e statistiche Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 109


Infrastrutture e sviluppo del territorio e del mercato: Area sviluppo del Territorio e del Mercato

Turismo e cultura La Camera di Commercio di Milano, in quanto soggetto impegnato nella governance e nella progettualità del territorio, sostiene e promuove le numerose risorse culturali dell’area milanese, ponendosi la sfida di valorizzarle, realizzando anche iniziative e progetti per la crescita del sistema economico che integrino lo sviluppo e la competitività delle imprese nel circuito locale della cultura, incrementandone in tal modo l’attrattività e mettendone in luce le eccellenze.

Per approfondimenti, consulta il Portale www.mi.camcom.it

SERVIZIO ANALISI, PROGETTAZIONE E SVILUPPO TERRITORIALE Responsabile: Laura Colombo DOVE: Via Meravigli 9/b - 20123 Milano Accesso al pubblico: solo su appuntamento sviluppo.territoriale@mi.camcom.it CONTATTI

Tel. (+39) 02 8515 - 4176 - 4206 Fax. (+39) 02 8515 - 4626

Consulta il Portale www.mi.camcom.it per gli ultimi eventuali aggiornamenti.

9 - INFRASTRUTTURE E SVILUPPO DEL TERRITORIO E DEL MERCATO > Turismo e cultura Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 110


Infrastrutture e sviluppo del territorio e del mercato: gli impegni Gli impegni del 2011 e i risultati IMPEGNI 2011

RISULTATI 2011

• Dimensione: Efficacia • Indicatore: Tempi di pubblicazione Listino Prezzi all’ingrosso sul Portale PiùPrezzi. • Impegno: Pubblicare sul Portale PiùPrezzi il 100% dei prezzi all’ingrosso entro 1 giorno dalla conclusione della Commissione.

la pubblicazione dei prezzi all’ingrosso sul Portale Piùprezzi è avvenuta nel 100% dei casi entro 1 giorno dalla conclusione della commissione.

• Dimensione: Tempestività • Indicatore: Tempi di risposta alle richieste di informazione sui Prezzi inoltrateall’indirizzo email servizioprezzi@mi.camcom.it (ad esclusione delle informazioni che richiedono l’intervento di altri soggetti esterni) • Impegno: Evadere il 97 % delle richieste entro 5 gg dalla ricezione.

Nel 2011 la % di richieste evase entro 5 giorni è stata pari a 99,7%.

• N.B.: I tempi sono riferiti alla risposta relativa alla prima richiesta e non a quelle successive, per le quali il tempo di risposta viene calcolato dalla ricezione della nuova richiesta. 1.Nel fornire i risultati relativi agli impegni previsti nella Carta dei servizi 2011, vengono specificate le eventuali situazioni, previste dalla Carta dei servizi in presenza delle quali non è stato possibile garantire lo standard (cfr pag. 18). 2. Nel computo dei tempi di evasione si considerano i giorni lavorativi e le pratiche presentate in maniera completa e corretta

9 - INFRASTRUTTURE E SVILUPPO DEL TERRITORIO E DEL MERCATO > Gli impegni Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 111


Infrastrutture e sviluppo del territorio e del mercato: gli impegni Gli impegni del 2011 e i risultati IMPEGNI 2011

RISULTATI 2011

• Dimensione: Tempestività • Indicatore: Tempi di risposta alle richieste di informazioni statistiche inoltrate all’indirizzo email statistica1@mi.camcom.it (ad esclusione delle informazioni che richiedono l’intervento di altri soggetti esterni) • Impegno: Evadere il 98 % delle richieste entro 5 gg dalla ricezione.

Nel 2011 la % di richieste evase entro 5 giorni è stata pari a 99%.

• N.B.: I tempi sono riferiti alla risposta relativa alla prima richiesta e non a quelle successive, per le quali il tempo di risposta viene calcolato dalla ricezione della nuova richiesta.

1.Nel fornire i risultati relativi agli impegni previsti nella Carta dei servizi 2011, vengono specificate le eventuali situazioni, previste dalla Carta dei servizi in presenza delle quali non è stato possibile garantire lo standard (cfr pag. 18). 2. Nel computo dei tempi di evasione si considerano i giorni lavorativi e le pratiche presentate in maniera completa e corretta

9 - INFRASTRUTTURE E SVILUPPO DEL TERRITORIO E DEL MERCATO > Gli impegni Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 112


Infrastrutture e sviluppo del territorio e del mercato: gli impegni Gli impegni per il 2012 Dimensione- indicatori e riferimenti normativi (ove presenti) • Dimensione: Dimensione: Efficacia • Indicatore: Tempi di pubblicazione Listino Prezzi all’ingrosso sul Portale PiùPrezzi.

IMPEGNI 2012 Per il 2012 la Camera di Commercio di Milano si impegna a mantenere lo standard previsto nella Carta dei servizi 2011: Pubblicare sul Portale PiùPrezzi il 100% dei prezzi all’ingrosso entro 1 giorno dalla conclusione della Commissione.

• Dimensione: Tempestività • Indicatore: Tempi di risposta alle richieste di informazione sui Prezzi inoltrate all’indirizzo email servizioprezzi@mi.camcom.it (ad esclusione delle informazioni che richiedono l’intervento di altri soggetti esterni) • N.B.: I tempi sono riferiti alla risposta relativa alla prima richiesta e non a quelle successive, per le quali il tempo di risposta viene calcolato dalla ricezione della nuova richiesta.

Per il 2012 la Camera di Commercio di Milano si impegna a mantenere lo standard previsto nella Carta dei servizi 2011: Evadere il 97 % delle richieste entro 5 gg dalla ricezione.

1. Gli impegni potrebbero non essere rispettati in presenza delle situazioni riportate a pagina 18. della presente Carta dei servizi. 2. Nel computo dei tempi di evasione si considerano i giorni lavorativi (ad esclusione dei festivi e delle festività). 3. Gli impegni sono riferiti a pratiche presentate in maniera completa e corretta.

9 - INFRASTRUTTURE E SVILUPPO DEL TERRITORIO E DEL MERCATO > Gli impegni Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 113


Infrastrutture e sviluppo del territorio e del mercato: gli impegni Gli impegni per il 2012 Dimensione- indicatori e riferimenti normativi (ove presenti)

IMPEGNI 2012

• Dimensione: Tempestività • Indicatore: Tempi di risposta alle richieste di informazioni statistiche inoltrate all’indirizzo email statistica1@mi.camcom.it (ad esclusione delle informazioni che richiedono l’intervento di altri soggetti esterni) • N.B.: I tempi sono riferiti alla risposta relativa alla prima richiesta e non a quelle successive, per le quali il tempo di risposta viene calcolato dalla ricezione della nuova richiesta.

Per il 2012 la Camera di Commercio di Milano si impegna a mantenere lo standard previsto nella Carta dei Servizi 2011: evadere il 98 % delle richieste entro 5 gg dalla ricezione.

• Dimensione: Tempestività • Indicatore: Tempi di rilascio visti di deposito per i listini correttamente presentati al Servizio Prezzi della Camera di Commercio di Milano (escluse sedi decentrate) • Riferimenti normativi: Regolamento Camera di Commercio di Milano, approvato con delibera 32 del 09/02/2009

Per il 2012 Il Servizio Prezzi si impegna ad evadere il 95% dei visti di deposito sui listini prezzi entro 3 gg dalla data di ricezione.

• Termini di legge: Il Regolamento Cciaa prevede il rilascio del listino munito di visto di deposito entro i cinque giorni dalla presentazione dell’istanza. • nuovo indicatore 1. Gli impegni potrebbero non essere rispettati in presenza delle situazioni riportate a pagina 18. della presente Carta dei servizi. 2. Nel computo dei tempi di evasione si considerano i giorni lavorativi (ad esclusione dei festivi e delle festività). 3. Gli impegni sono riferiti a pratiche presentate in maniera completa e corretta.

9 - INFRASTRUTTURE E SVILUPPO DEL TERRITORIO E DEL MERCATO > Gli impegni Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 114


Infrastrutture e sviluppo del territorio e del mercato: Azienda Speciale Osmi Immobiliare

Tra le attività e i servizi offerti da OSMI Borsa Immobiliare si segnalano: 1. Area promozione del mercato

OSMI Borsa Immobiliare, Organizzazione Servizi per il Mercato Immobiliare, Azienda Speciale della Camera di Commercio di Milano, nasce nel 1997 con lo scopo di rispondere alle esigenze di conoscenza, trasparenza e promozione espresse dal mercato immobiliare milanese. Tra gli obiettivi aziendali rientrano la promozione della filiera immobiliare del territorio milanese sui mercati nazionali e internazionali, l’agevolazione dell’incontro tra domanda e offerta, la formazione continua degli operatori del settore e la ricerca di maggiori livelli di trasparenza nel mercato immobiliare milanese.

• Milano Metropolitan System, cordata espositiva pubblicoprivata che vede OSMI Borsa Immobiliare coordinare, in qualità di soggetto promotore, la partecipazione di aziende e istituzioni alle principali fiere nazionali e internazionali del settore immobiliare (Francia, Germania, Italia). • MECA, il Mercato Milanese della casa, evento annuale dedicato alla compravendita e alla locazione della casa, pensato e rivolto ai privati. L’iniziativa, nata per agevolare l’incontro tra domanda e offerta in campo immobiliare, è organizzata da OSMI Borsa Immobiliare, Consiglio Notarile di Milano, Fimaa Milano Monza & Brianza e Assimpredil ANCE. 2. Area conoscenza e trasparenza del mercato • Rilevazione dei Prezzi degli Immobili sulla piazza di Milano e Provincia, pubblicazione semestrale realizzata in collaborazione con FIMAA Milano Monza & Brianza, che raccoglie i valori medi di compravendita e di locazione delle principali tipologie immobiliari scambiate sul mercato di Milano e Provincia.

9 - INFRASTRUTTURE E SVILUPPO DEL TERRITORIO E DEL MERCATO > OSMI Borsa Immobiliare Milano Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 115


Infrastrutture e sviluppo del territorio e del mercato: Azienda Speciale Osmi Immobiliare

Dal 2009, su incarico della Camera di Commercio di Monza eBrianza, OSMI Borsa Immobiliare cura la pubblicazione della Rilevazione dei Prezzi degli Immobili sulla piazza della Provincia di Monza e Brianza. A partire dai dati della pubblicazione è stato sviluppato il servizio GeoPrice Real Estate, che consente la consultazione tabellare, grafica e cartografica delle quotazioni immobiliari. 3. Area formativa • Corso di Specializzazione Professionale Esperto Valutatore Immobiliare, giunto alla sua II edizione ed implementato con il supporto di diversi ordini e associazioni professionali, il corso si propone di accrescere le capacità professionali dei nostri operatori e di tentare un allineamento alle pratiche di valutazione immobiliare internazionalmente condivise.

• Corsi di formazione e convegni, OSMI Borsa Immobiliare promuove e organizza diversi momenti formativi e convegnistici su tematiche d’interesse per gli operatori del settore immobiliare. 4. Area tecnica-immobiliare • Servizio Stime e Perizie e servizi tecnici, l’azienda, avvalendosi della prestazione di professionisti accreditati, svolge stime e perizie immobiliari e servizi tecnico-professionali per istituzioni, aziende e privati. • Studi e analisi su richiesta, OSMI Borsa Immobiliare redige, su richiesta di istituzioni, aziende e privati, studi e analisi aventi come oggetto il mercato immobiliare di Milano e Provincia e Monza e Brianza. • Rassegna stampa immobiliare, servizio giornaliero di rassegna stampa, inviato all’utente per mezzo di posta elettronica, che raccoglie articoli su tematiche immobiliari tratti dai principali quotidiani nazionali e locali.

9 - INFRASTRUTTURE E SVILUPPO DEL TERRITORIO E DEL MERCATO > OSMI Borsa Immobiliare Milano Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 116


Infrastrutture e sviluppo del territorio e del mercato: Azienda Speciale Osmi Immobiliare

OSMI – BORSA IMMOBILIARE DOVE: Via Camperio, 1 - 20123 Milano Accesso al pubblico: dal lunedì al venerdì 9.30 - 12.30 e dalle 14.30 - 17.30 SITO: www.borsaimmobiliare.net borsa.immobiliare@mi.camcom.it CONTATTI

Tel. (+39) 02 8515 4141 Fax (+39) 02 8515 4148

9 - INFRASTRUTTURE E SVILUPPO DEL TERRITORIO E DEL MERCATO > OSMI Borsa Immobiliare Milano Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 117


Infrastrutture e sviluppo del territorio e del mercato: Agrimercati

Agrimercati svolge una funzione essenziale di collegamento tra i soggetti coinvolti nelle varie filiere agroalimentari, il mondo dei consumatori e quello della ricerca scientifica e universitaria. Agrimercati Scpa è una società controllata dalla Camera di Commercio di Milano e partecipata dalle più importanti associazioni agricole e agroalimentari di produzione trasformazione e distribuzione, nata con il fine di creare una stretta connessione l’agricoltura, la produzione agroalimentare, l’ambiente, l’alimentazione. Azienda senza scopo di lucro, ha come obiettivo la promozione di progettualità a sostegno dell’Agricoltura, del Territorio, dell’Ambiente e dei Mercati. Agrimercati sviluppa progetti di interesse genera le e di utilità collettiva per le imprese, i consumatori, le Istitzioni e servizi a valore aggiunto per il mondo istituzionale e imprenditoriale. La sua natura di soggetto privato a proprietà pubblica, permette di intrattenere un rapporto privilegiato sia con le Istituzioni che con le imprese del sistema agroalimentare a tutti i livelli della filiera.

In questo modo è in grado di lavorare al fianco di imprese, associazioni e istituzioni per realizzare iniziative e progetti che abbiano obiettivi ambiziosi di crescita del settore: • promozione degli interessi delle imprese agricole e agroalimentari; • facilitazione di processi di integrazione della filiera; • valorizzazione del territorio, tutela dell’ambiente; • sviluppo della funzione dei mercati; • adozione di processi e politiche per la qualità dei prodotti; • sostegno all’innovazione in campo agricolo e agroalimentare; • sviluppo e promozione dell’efficienza energetica. Si occupa inoltre, nella sua sede di Rozzano, della gestione dei mercati di prodotti alimentari e della quotazione dei biocombustibili solidi.

9 - INFRASTRUTTURE E SVILUPPO DEL TERRITORIO E DEL MERCATO > Agrimercati Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 118


Infrastrutture e sviluppo del territorio e del mercato: Agrimercati

AGRIMERCATI Scpa Sede legale: Via Gran San Bernardo - Strada n.6 Pal.G-20089 Rozzano (MI) Sede distaccata: Viale Achille Papa, 30 – 20149 Milano Orario apertura: su appuntamento SITO: www.agrimercati.it agrimercati@mi.camcom.it CONTATTI

Tel. (+39) 028515-4318-4323-4324-43254466-4476 Fax (+39) 02 85154478

9 - INFRASTRUTTURE E SVILUPPO DEL TERRITORIO E DEL MERCATO > Agrimercati Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 119


INTERNAZIONALIZZAZIONE, MARKETING TERRITORIALE La Camera di Commercio di Milano, attraverso l’Azienda speciale Promos, sostiene la competitività del sistema economico imprenditoriale milanese e lombardo, offrendo servizi e strumenti avanzati per supportare le PMI nei loro percorsi di avvicinamento e di rafforzamento sui mercati esteri, promuove, altresì, e valorizza l’intero sistema economico locale su scala internazionale allo scopo di attrarre risorse estere.

10 - INTERNAZIONALIZZAZIONE, MARKETING TERRITORIALE > Promos Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 120


Internazionalizzazione e marketing territoriale: Azienda Speciale Promos

1. Iniziative promozionali per rafforzare e ampliare la presenza delle aziende sui mercati internazionali Promos è L’Azienda speciale che sostiene la competitività del sistema economico imprenditoriale milanese e lombardo, offrendo servizi e strumenti avanzati per supportare le PMI nei loro percorsi di avvicinamento e di rafforzamento sui mercati esteri. Promuove, altresì, e valorizza l’intero sistema economico locale su scala internazionale allo scopo di attrarre risorse estere. Promos si avvale di una Rete estera di uffci composta da 16 strutture attive sui mercati di maggiore interesse strategico. La Rete Estera Promos rappresenta un a set fondamentale per la promozione e lo sviluppo del sistema produttivo ed istituzionale milanese e lombardo, al quale dinamicamente si offre quale avamposto e affidabile punto di riferimento per la realizzazione di servizi di assistenza specialistica e attività promozionali. Promos è presente sul territorio regionale anche con propri presidi diretti a Monza, a Bergamo e a Cantù.

• Missioni imprenditoriali all’estero a favore di specifici comparti merceologici (beni di consumo, beni strumentali e nuove tecnologie, agro-alimentare e servizi, arredo-design e prodotti intermedi; • partecipazioni collettive alle principali fiere internazionali; • accoglienza di delegazioni imprenditoriali e istituzionali per incontri di affari in Lombardia; • organizzazione di country presentation. Affianca le piccole e medie imprese in tutte le fasi del processo di internazionalizzazione, proponendo servizi e soluzioni personalizzate di accompagnamento sui mercati esteri, avvalendosi per fare ciò di un proprio team di esperti, del network di uffici Promos in tutto il mondo e di una rete di consulenti per l’acquisizione di servizi professionali specifici (studi legali, società di ricerche di mercato, società di ricerca personale, agenzie immobiliari).

10 - INTERNAZIONALIZZAZIONE, MARKETING TERRITORIALE > Promos Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 121


Internazionalizzazione e marketing territoriale: Azienda Speciale Promos

3. Marketing territoriale promuovere l’immagine e l’economia di Milano nel mondo. • coordinamento di servizi di consulenza; • accompagnamento degli investitori esteri o nazionali; • gestione di eventi e progetti promozionali strategici; • apertura di uffici di rappresentanza in Italia; • iniziative di comunicazione; • progetti per l’attrazione di talenti e di flussi turistici.

2. Servizio di assistenza specialistica (Sas) • analisi di settore e ricerche di mercato finalizzate alla penetrazione dei mercati esteri; • identificazione e selezione di partner commerciali; • scouting di fornitori con richieste di quotazioni e campionature; • ricerche di partner per investimenti industriali, trasferimenti di tecnologia e co-sviluppo di nuovi prodotti; • assistenza agli investimenti all’estero per progetti di delocalizzazione produttiva o di apertura di sede commerciale; • organizzazione di incontri d’affari all’estero con partner selezionati con supporto logistico, interpretariato e traduzioni.

Promos offre programmi di formazione specifici sui temi dell’internazionalizzazione nell’ambito di NIBI - Nuovo Istituto di Business Internazionale. Creato dalla Camera di Commercio di Milano e dall’Azienda Speciale Promos, l’istituto progetta e realizza corsi, seminari e incontri per la formazione e l’aggiornamento di i prenditori, manager, consulenti e professionisti. 4. Formazione ed informazione mirata per l’import/export • corsi di alta formazione e corsi executive sui principali temi dell’internazionalizzazione; • corsi di formazione on demand creati su misura per la singola azienda; • occasioni di incontro e confronto per ampliare il proprio network professionale e cogliere nuove opportunità di sviluppo sui mercati esteri.

10 - INTERNAZIONALIZZAZIONE, MARKETING TERRITORIALE > Promos Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 122


Internazionalizzazione e marketing territoriale: Azienda Speciale Promos

• www.infoexport.it servizio di assistenza on line che eroga pareri e risposte personalizzate in materia di assicurazioni, contrattualistica, dogane, fiscalità, pagamenti e trasporti, tutela proprietà intellettuale. • www.promos-milano.it sito istituzionale che offre informazioni dirette sulle attività promozionali ed i servizi Promos nelle aree geografiche presidiate attraverso la sua rete estera.

Promos organizza, inoltre, seminari specialistici sui temi dell’import/export e mette a disposizione a disposizione innovativi strumenti on-line: • Mglobale.it, sito di informazione specialistica, realizzato in collaborazione con Unioncamere Lombardia, che fornisce aggiornamenti e approfondimenti sulle tecniche di commercio internazionale e segnala le iniziative organizzate in Italia e all’estero per favorire l’internazionalizzazione delle aziende. • Newsmercati, newsletter quindicinale gratuita che conta quasi 42mila abbonati. Per riceverla basta inserire i propri dati nel form di registrazione e selezionare l’edizione di proprio interesse. Per abbonarsi: www.newsmercati.com

PROMOS Sede legale: Via Camperio, 1 - 20123 Milano Orario apertura: su appuntamento SITO: www.promos-milano.it infopromos@mi.camcom.it CONTATTI

Tel. (+39) 02 8515 5214 - 5881 Fax (+39) 02 8515 5227 - 5394

10 - INTERNAZIONALIZZAZIONE, MARKETING TERRITORIALE > Promos Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 123


STUDI, RICERCHE E PUBBLICAZIONI La Camera di Commercio di Milano, attraverso il suo Servizio Studi e supporto strategico, realizza e rende disponibili diversi strumenti di conoscenza e di interpretazione del contesto economico di riferimento.

11 - STUDI, RICERCHE e pubblicazioni Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 124


Studi, ricerche e pubblicazioni

Il Servizio Studi e supporto strategico, in particolare elabora periodicamente: • Analisi sulle tendenze dell’economia locale; • Ricerche. Tra le ricerche riveste particolare importanza il Rapporto annuale Milano produttiva che analizza e approfondisce lo scenario metropolitano milanese nei suoi aspetti economico-produttivi, sociali, ambientali e territoriali. Trimestralmente viene inoltre pubblicato il rapporto “economi” che raccoglie e presenta in maniera organica i dati aggiornati su diverse variabili socioeconomiche. Le ricerche, gli studi ed il Rapporto Economi sono disponibili sul Portale della Camera di Commercio nella sezione Servizio Studi. Tra le principali Pubblicazioni istituzionali della Camera di Commercio di Milano, si segnalano la rivista quadrimestrale della Camera di Commercio di Milano Impresa e Stato e la rivista semestrale “Dialoghi Internazionali. Città nel mondo”, curate dal Servizio Studi e supporto strategico.

Per approfondimenti, consulta il Portale www.mi.camcom.it

SERVIZIO STUDI E SUPPORTO STRATEGICO Responsabile: Lidia Mezza DOVE: Via Meravigli 9/b - 20123 Milano Accesso al pubblico: solo su appuntamento

CONTATTI

ufficiostudi@mi.camcom.it ivan.izzo@mi.camcom.it mariaelisabetta.romagnoni@mi.camcom.it Tel. (+39) 02 8515 4286 - 4160 Fax. (+39) 02 8515 4462

Consulta il Portale www.mi.camcom.it per gli ultimi eventuali aggiornamenti.

11 - STUDI, RICERCHE e pubblicazioni Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 125


DIRITTO ANNUALE Il diritto annuale è un tributo che tutte le imprese iscritte o annotate nel Registro delle Imprese devono versare ogni anno a favore della Camera di Commercio competente territorialmente (L. 580/93 Art. 18). Dal 01/01/2011 sono tenuti al versamento anche i soggetti che sono iscritti solo al R.E.A. (Repertorio Economico Amministrativo).

11 - DIRITTO ANNUALE Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 126


Diritto Annuale

Diritto Annuale L’importo del diritto annuale è stabilito con decreto ministeriale. Ogni anno, all’avvicinarsi della scadenza, le Camere di Commercio inviano alle imprese una comunicazione con gli importi e le modalità di pagamento. A partire dal 2012 è stato attivato il servizio on line per le richieste relative a annullamento cartelle esattoriale, verifica pagamenti e rimborso pagamento diritto annuo. Sempre on line è possibile seguire l’iter della pratica e comunicare con l’Ufficio Diritti. Ogni richiesta viene automaticamente protocollata al momento dell’invio e l’utente viene contestualmente informato, mediante notifica alla casella di posta elettronica dichiarata in fase di registrazione.

Diritto annuale on-line

UFFICIO DIRITTI Responsabile: Maria Alfarano DOVE: Via Meravigli 11 - 20123 Milano SERVIZI ONLINE: Diritto annuale on-line

Per approfondimenti, consulta il Portale www.mi.camcom.it Ritorna/vai al capitolo: I servizi allo sportello > Sportello Diritti

dirittoannuale@mi.camcom.it (solo per informazioni generali) CONTATTI

Tel. (+39) 02 8515 4035; 4381 Fax. (+39) 02 8515 4212

Consulta il Portale www.mi.camcom.it per gli ultimi eventuali aggiornamenti.

11 - DIRITTO ANNUALE > Diritto Annuale Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 127


Diritto Annuale: gli impegni Gli impegni del 2011 e i risultati IMPEGNI 2011

RISULTATI 2011

• Dimensione: Tempestività • Indicatore: Tempi di risposta alle richieste di annullamento delle cartelle esattoriali in autotutela (ad esclusione delle richieste rigettate)

La % di richieste di sgravio evase entro 30 giorni è stata pari a 99,4%

• Impegno: 90% di richieste di sgravio evase entro 30 giorni • Riferimenti normativi: Art. 21 D.lgs. 546/1992 • Termini di legge: 60 giorni

1.Nel fornire i risultati relativi agli impegni previsti nella Carta dei servizi 2011, vengono specificate le eventuali situazioni, previste dalla Carta dei servizi in presenza delle quali non è stato possibile garantire lo standard (cfr pag. 18). 2. Nel computo dei tempi di evasione si considerano i giorni lavorativi e le pratiche presentate in maniera completa e corretta

11 - DIRITTO ANNUALE > Gli Impegni Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 128


Diritto Annuale: gli impegni Gli impegni per il 2012 Dimensione- indicatori e riferimenti normativi (ove presenti)

IMPEGNI 2012

• Dimensione: Tempestività • Indicatore: Tempi di risposta alle richieste di annullamento delle cartelle esattoriali, in autotutela (ad esclusione delle richieste rigettate) • Riferimenti normativi: Art. 21 D.lgs. 546/1992

Per il 2012 la Camera di Commercio di Milano si impegna a migliorare lo standard già definito per il 2011 portando da 90% a 95% le richieste evase entro 30 giorni.

• Termini di legge: 60 giorni 1. Gli impegni potrebbero non essere rispettati in presenza delle situazioni riportate a pagina 18. della presente Carta dei servizi. 2. Nel computo dei tempi di evasione si considerano i giorni lavorativi (ad esclusione dei festivi e delle festività). 3. Gli impegni sono riferiti a pratiche presentate in maniera completa e corretta.

11 - DIRITTO ANNUALE > Gli Impegni Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 129


ACQUISTI E GARE D'APPALTO L’Ufficio Appalti della Camera di Commercio di Milano provvede all’acquisizione di beni e servizi in conformità alle procedure previste dalla normativa vigente e dal Regolamento che disciplina la contabilità economico-patrimoniale delle camerale di commercio.

13 - ACQUISTI E GARE D'APPALTO Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 130


Acquisti e gare d'appalto

Acquisti e gare d’appalto Sul portale della Camera di Commercio di Milano sono disponibili le informazioni e gli avvisi relativi alle gare d’appalto di tipo aperto, alle richieste di manifestazioni d’interesse da parte delle imprese nonché eventuali consultazioni del mercato preliminari allo svolgimento di procedure d’acquisto. Tali avvisi riguarderanno anche la creazione di elenchi di fornitori relativi unicamente a settori merceologici per i quali l’Ente ritiene opportuno l’utilizzo di tale strumento.

Per approfondimenti, consulta il Portale www.mi.camcom.it

UFFICIO ACQUISTI Responsabile: Beatrice De Ponti DOVE: Via Meravigli 9/b - 20123 Milano ufficio.appalti@mi.camcom.it CONTATTI

Tel. (+39) 02 8515 4523 Fax. (+39) 02 8515 4915

Consulta il Portale www.mi.camcom.it per gli ultimi eventuali aggiornamenti.

13 - ACQUISTI E GARE D'APPALTO > Acquisti e gare d’appalto Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 131


PROTOCOLLO, ARCHIVIO STORICO E BIBLIOTECA/EMEROTECA L’Ufficio Protocollo della Camera di Commercio di Milano assicura la ricezione e registrazione dei documenti pervenuti tramite posta o inviati alla casella PEC istituzionale. Presso lo sportello al pubblico è inoltre possibile presentare direttamente la documentazione.

14 - protocollo, archivio storico e biblioteca/emeroteca Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 132


Biblioteca/Emeroteca Archivio Storico e protocollo Biblioteca/Emeroteca Archivio Storico e protocollo L’Archivio storico raccoglie documenti di carattere economico inerenti l’attività svolta dalla Camera di Commercio nel periodo 1299-1960 che è possibile consultare e richiedere in copia. Sul sito internet della Camera di Commercio di Milano è possibile effettuare ricerche online sugli inventari dell’archivio. Presso l’archivio è inoltre possibile consultare ed estrarre copia di atti e/o fascicoli del Registro delle imprese non presenti sugli archivi informatici. La biblioteca è una biblioteca economica specializzata in materie di interesse per il mondo delle imprese: economia, statistica, finanza, ambiente, territorio, infrastrutture, no profit, new economy. La consultazione è libera per tutti. Il servizio di prestito è riservato al personale dell’Ente. La visione delle opere desiderate potrà avvenire dopo 2/3 giorni dalla richiesta in quanto il deposito librario è ubicato fuori Milano. Il catalogo dei volumi è pubblicato anche sul sito internet della Camera di Commercio di Milano.

Per approfondimenti, consulta il Portale www.mi.camcom.it

SERVIZIO PROTOCOLLO INFORMATICO, GESTIONE DOCUMENTALE E ARCHIVI Responsabile: Luca Castiglioni DOVE: Viaia S. Vittore al Teatro, 14 (Protocollo generale); Via Meravigli 9/b (Archivi) 20123 Milano Accesso al pubblico: Protocollo generale e Biblioteca e Archivi: da Lunedì a Giovedì dalle 9.00 alle 13.00; Venerdì dalle 9.00 alle 12.30

Contatti Protocollo generale

protocollo.cciaa@mi.legalmail.camcom.it per l’invio di documenti in formato PDF sottoscritti con firma digitale Tel. (+39) 02 8515 4103 Fax. (+39) 02 8515 4232 biblioteca@mi.camcom.it archivio@mi.camcom.it

ConttAti Biblioteca e Archivi

Tel. (+39) 02 8515 4581 (biblioteca) (+39) 02 8515 4581 (archivio) Fax. (+39) 02 8515 4336 (biblioteca); (+39) 02 851 54182 (archivio)

Consulta il Portale www.mi.camcom.it per gli ultimi eventuali aggiornamenti.

14 - protocollo, archivio storico e biblioteca/emeroteca > Protocollo, archivio storico e biblioteca/emeroteca Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 133


SELEZIONI PUBBLICHE E STAGES FORMATIVI La Camera di Commercio di Milano assume il proprio personale mediante selezioni pubbliche, come previsto dall’art. 1 comma 2 del. D.lgs 165 del 2001 “Norme generali sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche”.

15 - SELEZIONI PUBBLICHE E STAGES FORMATIVI Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 134


Selezioni pubbliche e stages formativi Selezioni pubbliche e stages formativi Le selezioni possono avvenire tramite procedure selettive/concorsi pubblici per titoli, per titoli ed esami o per soli esami-riservate a candidati in possesso di diploma di maturità o di lauree universitarie, oppure mediante avviamento degli iscritti nelle liste di collocamento tenute dai Centri per l’Impiego Provinciale, con selezioni riservate a candidati in possesso del solo obbligo scolastico. La stessa procedura è prevista per l’assunzione di personale a tempo determinato o per personale con contratto di formazione e lavoro (C.F.L.). Gli avvisi di selezione e i relativi esiti vengono pubblicati e pubblicizzati tramite l’Albo camerale, il Portale della Camera di Commercio di Milano www.mi.camcom.it, e su uno o più quotidiani. La Camera di Commercio di Milano organizza stage formativi e di orientamento rivolti a studenti, laureandi o neolaureati in diverse discipline. Le proposte di stage della Camera di commercio di Milano vengono divulgate attraverso gli Uffici Stage & Placement delle principali università del territorio lombardo e di alcune a livello nazionale.

Per approfondimenti, consulta il Portale www.mi.camcom.it

SERVIZIO SVILUPPO RISORSE UMANE Responsabile: Fausto Monti DOVE: Via Meravigli 9/b - 20123 Milano Accesso al pubblico: solo su appuntamento

Contatti Protocollo generale

personale.cciaa@mi.camcom.it stage.cciaa@mi.camcom.it Tel. (+39) 02 8515 4579 Fax. (+39) 02 8515 4121

Consulta il Portale www.mi.camcom.it per gli ultimi eventuali aggiornamenti.

15 - SELEZIONI PUBBLICHE E STAGES FORMATIVI > Selezioni pubbliche e stages formativi Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 135


Ultimo aggiornamento: 29/02/2012

CENTRALINO > 02 85151

www.mi.camcom.it

Per informazioni generali sulle attività della Camera di Commercio è disponibile il Contact center Numero verde 800 2263 72 - per chiamate da Milano e provincia; SEDE LEGALE CAMERA DI COMMERCIO DI MILANO > Via Meravigli, 9/b - 20123 Milano numero di telefonia fissa 02 8515 2000 per chiamate da fuori provincia o da cellulare.

Indice Generale 136


CARTA DEI SERVIZI 2012