Page 1

ASPIRAZIONI DIVOTE S.ALFONSO MARIA DE LIGUORI O Cuore innamorato di Gesù, infiammate il mio povero cuore. Gesù mio, quando comincerò ad amarvi come voi avete amato me? Mio Dio, quando morirò ad ogni cosa per vivere solo a voi? Amato mio, fate ch'io v'ami anche fra le pene. Voi senza riserva avete amato me, senza riserva voglio amarvi ancor io. Mio Gesù, fatevi conoscere da tutti e fatevi amare. Gesù mio, fatemi spirare dicendo: Io vi amo, io vi amo. Dio mio, non permettete che io abbia da perdervi per sempre. Datemi la grazia d'amarvi, e poi fate di me quanto volete. A quest'ora avrei da stare all'inferno, ma ora vi amo e spero di sempre amarvi. E che altro voglio io, mio Dio, se non voi che siete il mio sommo bene, e l'unico mio bene? Gesù mio nel giorno del giudizio non mi separate da voi. Gesù mio, quanto siete amabile, ma da quanto pochi voi siete amato! Oh potessi morir di dolore, Gesù mio, ogni volta che penso d'avervi volontariamente perduto! Gesù mio, datemi il vostro amore e niente più vi domando. Voi siete morto per me, voglio anch'io morir per voi. O morte di Gesù, da te spero una buona morte. O sangue di Gesù, da te spero il perdono de' peccati. O piaghe di Gesù, da voi spero l'amar per sempre. O agonia di Gesù, da te spero di soffrire in pace l'agonia della mia morte. O dolori di Gesù, da voi spero la pazienza in tutte le cose contrarie. O flagelli di Gesù, liberatemi dalla disperazione eterna. O lagrime di Maria, impetratemi il dolore de' miei peccati. S. Giuseppe mio, per la tua felice morte impetrami una buona morte. SS. Apostoli, per la vostra beata morte ottenetemi la grazia di morire amando Dio. - 396 -


E che altro vogl' io in questa e nell'altra vita che solo voi, mio Dio? Gesù mio, se fossi morto in peccato, non vi potrei più amare, ora vi voglio sempre amare e solo voi voglio amare. Mio Dio, io vi amo e non voglio amare altro che voi. S. Teresa e S. Filippo Neri, miei avvocati, fatemi ardere d'amore per Dio come ardeste voi. Gesù mio, per quel dolore che sentiste nell'esservi inchiodata la vostra mano sinistra, datemi un vero dolore de' miei peccati. Gesù mio, per quel dolore che sentiste nell'esservi inchiodata la vostra destra mano, datemi la perseveranza nella vostra grazia. Gesù mio, per quel dolore che sentiste nell'esservi inchiodato il vostro sinistro piede, liberatemi dalle pene dell'inferno. Gesù mio, per quel dolore che sentiste nell'esservi inchiodato il vostro destro piede, datemi la grazia d'amarvi eternamente in cielo. Gesù mio, per la ferita fatta al vostro sacro Cuore, datemi la grazia d'amarvi per sempre in questa e nell'altra vita. Viva Gesù nostro amore e Maria nostra speranza

S.Alfonso  

Aspirazioni Divote

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you