Issuu on Google+

VIABILITA':RAPPOCCIO, SERVE TAVOLO PER STRADA JONIO -TIRRENO

'NECESSARIO SICUREZZA'

GARANTIRE

INTERVENTI

PER

PERCORRENZA

IN

(ANSA) - REGGIO CALABRIA, 12 OTT - Il consigliere Antonio Rappoccio (Insieme per la Calabria-Scopelliti presidente) ha presentato una mozione in relazione al cattivo stato d'uso della strada statale '682' Jonio-Tirreno. ''Si tratta dell'unica arteria - afferma Rappoccio - in grado di collegare i comuni della media alta fascia jonica reggina con il versante tirrenico. E' del tutto evidente che il collegamento risulta pericoloso, marcatamente in alcuni tratti,per il manto stradale sconnesso e per alcuni svincoli scarsamente illuminati. Inoltre, numerose sterpaglie impediscono la completa visibilita' stradale e lunghi tratti di guard-rail sono in pessimo stato, se non, addirittura, divelti a causa dei frequenti incidenti''. ''In tale contesto negativo - sostiene ancora Rappoccio - brilla per la sua pericolosita' causata dalla scarsa manutenzione, la galleria 'Limina', le cui volte sono interessate da pericolose infiltrazioni d'acqua, insufficientemente illuminata e carente di segnaletica. Un quadro sinceramente allarmante che pregiudica la sicurezza dei numerosi cittadini che quotidianamente ne impegnano l'uso. Per tale motivo ho proposto alla Giunta regionale l'istituzione di un tavolo tecnico di concertazione con i vertici regionali dell'Anas per adottare tutte le misure necessarie atte a garantire lo svolgimento di tutti i lavori funzionali alla percorrenza dell'arteria stradale in sicurezza''.(ANSA).


Viabilità