Page 1

Toolkit Interlife: dal bisogno al benessere

www.interlife.it – info@interlife.it


Interlife Onlus è un’organizzazione di Cooperazione internazionale, iscritta nel registro delle ONLUS, che opera in difesa delle persone più povere e vulnerabili per la riduzione della povertà, la sicurezza alimentare, il rispetto di bisogni e diritti primari come la salute, l’istruzione e il lavoro, la tutela dell’ambiente e lo sviluppo rurale. Interlife opera in India, nello Stato meridionale del Tamil Nadu, in oltre 323 villaggi del distretto rurale di Pudukkottai, dove risiedono ,vivendo ai margini dell’economia e della società, le comunità beneficiarie dei nostri progetti.

Per migliorare concretamente la vita delle comunità più povere, ed innescare un processo di sviluppo che sia realmente partecipato e duraturo, Interlife Onlus propone uno strumento innovativo per ridurre la povertà:

I TOOLKIT INTERLIFE I toolkit Interlife sono kit preconfezionati contenenti formazione professionale, attrezzature, materie prime, e tutto l’occorrente per garantire a persone povere, escluse dal circuito economico, la possibilità di iniziare un’attività lavorativa che generi reddito e benessere per tutta la famiglia, contrastando la malnutrizione locale ed estendendo i benefici all’intero villaggio.

Grazie al contributo dei suoi donatori, Interlife supporta oltre 111000 persone, appartenenti alle caste più umili della società indiana, le cosiddette Scheduled Cast.


PERCHE’ I TOOLKIT? Dai problemi … alle soluzioni L’economia del distretto di Pudukkottai, dove sono in corso i progetti Interlife, è interamente incentrata sull’agricoltura, ma risulta paralizzata da meccanismi produttivi e sociali e da problematiche che i piccoli produttori locali non riescono a fronteggiare:

Grazie al contributo di ciascuno di noi, Interlife può intervenire con un nuovo strumento, il TOOLKIT, ed aiutare i contadini a spezzare questi vincoli.

- l’impossibilità di accedere a sistemi di credito ufficiali e la presenza di usurai, che, concedendo prestiti a fronte di un tasso di interesse superiore al prestito stesso, porta i contadini ad indebitarsi per anni;

- tutte le attrezzature, le materie prime ed il necessario per avviare o migliorare la propria attività produttiva evitando di cadere nella trappola degli strozzini;

- la scarsa diversificazione produttiva legata alla coltivazione di pochi ortaggi tradizionali, dalla limitata resa agricola e dal basso valore nutritivo;

- formazione professionale per diversificare con successo la produzione agricola, coltivando prodotti altamente nutritivi, come i funghi, o legati alle esigenze sociali della tradizione e della modernità e quindi fortemente richiesti dal mercato locale, come i concimi naturali o i fiori;

- la presenza di intermediari commerciali che trattengono per sé la maggior parte dei proventi derivanti dalla vendita dei prodotti agricoli, acquistati ad un costo irrisorio a scapito dei contadini e poi rivenduti ad un prezzo esagerato sul mercato locale.

- formazione imprenditoriale e competenze commerciali per immettere la propria produzione direttamente nel circuito di vendita, senza ricorrere ad intermediari e permettendo alle famiglie di acquistare prodotti agricoli ad un prezzo equo.

All’interno del Toolkit infatti i beneficiari troveranno:


MA COSA C’E’ DI NUOVO? L’elemento innovativo che fa dei toolkit un valido strumento per la lotta alla povertà risiede nell’effetto solidale e nel processo di sviluppo che sono in grado di innescare.

Chi riceve un TOOLKIT INTERLIFE dopo aver migliorato la vita della propria famiglia, può confezionare con i prodotti e le entrate derivanti dalla propria attività, un nuovo toolkit e donarlo a sua volta ad un’altra persona bisognosa affinché riceva le stesse opportunità, competenze e tutto l’occorrente per uscire dalle difficoltà e cambiare la propria vita! I toolkit Interlife permettono ai beneficiari di uscire da una condizione di povertà estrema e diventare produttori autonomi capaci di creare sviluppo nella propria comunità, grazie alle competenze lavorative ed imprenditoriali acquisite, e grazie all’effetto moltiplicativo dei toolkit stessi.


TOOLKIT BIO Coltivazione biologica ortofrutticola In Tamil Nadu, l’uso cinquantennale di fertilizzanti chimici e sostanze repellenti spesso tossiche, ha finito per ridurre la fertilità del terreno, lasciando il suolo arido e danneggiando anche insetti non nocivi ed utili all’agricoltura. Grazie al vostro contributo, Interlife Onlus, da sempre attenta alla sostenibilità ambientale e profonda sostenitrice del ritorno al biologico, promuove nel distretto di Pudukkottai, un progetto di sensibilizzazione e microimprenditoria agricola, sostenendo, tramite i

TOOLKIT BIO, lo start-up di piccole attività familiari di produzione e commercializzazione di prodotti ortofrutticoli coltivati con fertilizzanti naturali e secondo i principi dell’agricoltura biologica per migliorare le rese agricole e la sicurezza alimentare della regione .

Il progetto di Coltivazione Biologica Ortofrutticola si rivolge a 68 persone di 25 villaggi, che riceveranno un Toolkit Bio contenente: -sementi e piantine -fornitura di attrezzature da lavoro e materiali per la costruzione di orti e vivai -materiale didattico -corsi di formazione professionale sulle tecniche di agricoltura biologica e sulla coltivazione di ortaggi e frutta -corsi di formazione imprenditoriale sulla gestione di attività agricole e sulle modalità di vendita diretta dei prodotti ortofrutticoli -possibilità di visitare altre imprese modello che gestiscono vivai -supporto costante da parte di agronomi esperti -costituzione di una cooperativa di agricoltori biologici -confezionamento di 68 nuovi Toolkit Bio per altrettanti beneficiari.

Per sostenere per tre anni una famiglia con un Toolkit Bio bastano 191€.


TOOLKIT FUNGHI Nel Tamil Nadu, a causa delle difficili condizioni in cui vivono le famiglie della zona, la malnutrizione infantile colpisce la metà dei bambini al di sotto dei 5 anni e ben 7 bambini su 10 presentano ancora i segni lasciati da una precedente malnutrizione, le cui conseguenze fisiche e mentali possono essere permanenti.

Il progetto interessa 25 villaggi e coinvolge 68 persone, donne e uomini, beneficiari dei TOOLKIT, che riceveranno:

Per accrescere la sicurezza alimentare e contribuire a spezzare il circolo della povertà Interlife promuove il progetto Toolkit Funghi che prevede lo start-up di piccole attività familiari di coltivazione e commercializzazione di funghi dall’elevato potere nutrizionale

-corsi di formazione professionale sulla coltivazione di funghi

-materiale didattico -fornitura di spore madri per la crescita dei funghi -attrezzature da lavoro e materiale per la costruzione di serre e aree idonee alla crescita dei funghi -formazione imprenditoriale sulla gestione di attività agricole e sulle modalità di confezionamento e vendita diretta dei funghi -la possibilità di visitare altre realtà o imprese agrozootecniche modello -supporto costante da parte di esperti del settore -spazi e supporto per la costituzione di una cooperativa di produttori di funghi -confezionamento di nuovi Toolkit Funghi per altrettanti beneficiari

Per donare un Toolkit funghi e sostenere una famiglia per 3 anni occorrono 310€


TOOLKIT POLLI Per assicurare un’alimentazione davvero equilibrata e diversificare ulteriormente l’offerta del mercato locale, a fronte di una domanda crescente relativa a prodotti agro-zootecnici primari ed altamente nutritivi, Interlife Onlus, supporta le comunità rurali del Tamil Nadu, avviando attività di allevamento a conduzione familiare, tra cui piccole imprese avicole o lattearie. Con un contributo triennale di 340€ è possibile creare lavoro, garantire una fonte di reddito sicura e migliorare la vita di un’intera famiglia. Il Toolkit Polli, destinato a 45 persone di 25 villaggi, contiene: - Capi di pollame - Fornitura di mangimi per il consumo alimentare dei polli - Materiale didattico - Corsi di formazione sull’allevamento dei polli e sulla gestione di nascenti imprese avicole - Corsi di formazione imprenditoriale e commercializzazione diretta di pollame e pulcini - Materiali da costruzione per il pollaio - Supporto costante da parte di Interlife e dei nostri partner locali - Costituzione di una cooperativa di allevatori avicoli

TOOLKIT CAPRA e LATTE Ad altre 45 famiglie povere in difficoltà, saranno affidati altrettanti TOOLKIT capre e latte, composti da: - Attrezzature da lavoro e materiali da costruzione per realizzare laboratori produttivi e stalle - 2 capre provenienti direttamente dagli allevamenti locali -Supporto costante da parte di Interlife e dei nostri partner locali - Fornitura del materiale didattico - Corsi di formazione sull’allevamento caprino e sulla produzione del latte -Corsi di formazione imprenditoriale e commercializzazione diretta dei prodotti latteari - Acquisto foraggio e mangimi - Attrezzi per la mungitura e la conservazione del latte. - Costituzione di una cooperativa di allevatori caprini e produttori di latte

Per donare un Toolkit Capra e Latte e sostenere una famiglia per 3 anni occorrono 310€


Per sostenere una famiglia che vive in estrema povertĂ ed innescare una reazione a catena di solidarietĂ  che si autoalimenta di villaggio in villaggio, visita il nostro sito, www.interlife.it e scegli tra i tanti TOOLKIT INTERLIFE quale donare.

DONA UN TOOLKIT Interlife Onlus Via Pergolesi, 8 20124 MILANO Tel. +39-380-3638316 E-mail: info@interlife.it Website: www.interlife.it CF: 07988580960

IBAN: IT33U0501801600000000150211

I Toolkit Interlife  

Uno strumento innovativo per creare svluppo sostenibile, scopri cosa sono i Toolkit Interlife

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you