Issuu on Google+

s.or.prend Italia

S.or.prendo 4.0

Manuale per l’operatore


S.OR.PRENDO è un programma di orientamento alle professioni, nato come adattamento italiano del prodotto inglese I.C.A.S – International Career Assessment Software, prodotto da CASCAID Ltd (www.cascaid.co.uk). La prima versione sperimentale di S.OR.PRENDO è stata realizzata nel 2005 dal Servizio Istruzione e Orientamento della Regione Friuli Venezia Giulia nell’ambito del Programma Interreg III A Italia Slovenia 2000-2006. La sperimentazione nazionale di S.OR.PRENDO è stata condotta da una partnership formata da: Regione Friuli Venezia Giulia; Regione Marche; Provincia autonoma di Bolzano; Provincia di Grosseto; C.I.O.F.S. - F.P. Piemonte; Centro Studi Pluriversum di Siena. Nel 2009 è stata completata la prima versione nazionale, denominata S.OR.PRENDO - ITALIA, con un ampliamento della base dati dei profili professionali e dei relativi contenuti informativi, in una prospettiva multi-regionale. Nel 2011 esce la versione integrata con le Abilità e con nuovi profili professionali. La realizzazione di S.OR.PRENDO – ITALIA è stata curata da un gruppo tecnico costituito da orientatori ed esperti della Regione Friuli Venezia Giulia, della Regione Marche, del C.I.O.F.S. - F.P. Piemonte e del Centro Studi Pluriversum di Siena, con la supervisione metodologica e l’apporto tecnologico di CASCAID Ltd.


S.or.prendo 4.0

Manuale per l’operatore


Sommario S.OR.PRENDO Italia 4.0 - Istruzioni per l’installazione 1. Installazione singola.............................................................. 8 2. Istruzioni per l’installazione di rete........................................... 9

Capitolo 1- Benvenuto in S.OR.PRENDO Italia 1.1. Introduzione ................................................................ 12 1.2. Informazioni su questa guida............................................... 12 1.3. Come usare S.OR.PRENDO................................................ 13

Capitolo 2 – Come iniziare 2.1. 2.2. 2.3. 2.4.

Come installare il programma ............................................. 14 Panoramica del programma ............................................... 14 Come muoversi all’interno del programma ............................ 15 Come iniziare................................................................... 17

Capitolo 3 – Banca dati delle professioni 3.1. 3.2. 3.3. 3.4.

La Banca dati delle professioni ........................................... 18 Come consultare la Banca dati delle professioni .................... 19 Nomi alternativi delle professioni . ....................................... 19 Aree di attività.................................................................. 20

Capitolo 4 – Abbinamento delle professioni agli interessi 4.1. L’abbinamento delle professioni agli interessi ......................... 22 4.2. Come iniziare . ................................................................ 22 4.3. Rispondere alle domande sulle caratteristiche delle professioni...24 4.4. Selezionare i livelli collegati ai titoli di studio e alle qualifiche professionali ........................................................................... 27 4.5. Perfezionare gli abbinamenti............................................... 29 4.6. Rispondere alle domande sulle abilità................................... 29


Capitolo 5 – Le professioni proposte 5.1. 5.2. 5.3. 5.4. 5.5. 5.6. 5.7. 5.8.

La pagina delle professioni proposte .................................... 30 La lista delle professioni proposte ........................................ 30 Il menu Che altro posso fare? ............................................. 32 Cambia il tuo livello professionale ....................................... 32 Rivedi le tue risposte ......................................................... 32 Le professioni che hai in mente ........................................... 34 Le tue Abilità.................................................................... 36 Aree d’attività proposte...................................................... 41

Capitolo 6 – Dettagli della professione 6.1. I dettagli della professione ................................................. 43 6.2. Compatibile con le tue risposte? ......................................... 44 6.3. Informazioni sulla professione.............................................. 46

Capitolo 7 - La sezione Informazioni Generali Capitolo 8 - Stampa 8.1. Che cosa è possibile stampare............................................ 49 8.2. Come stampare................................................................ 49

Capitolo 9 – Uscire da S.OR.PRENDO e salvare i dati 9.1. Uscire dal programma ...................................................... 51 9.2. Salvare i dati . ................................................................. 51 9.3. Richiamare i dati............................................................... 51

Capitolo 10 – L’uso di S.OR.PRENDO 10.1. Chi usa S.OR.PRENDO: utenti e servizi............................... 53 10.2. Come usare S.OR.PRENDO ............................................. 54


10.3. S.OR.PRENDO e l’orientamento professionale ..................... 56 10.4. Sezioni del programma ................................................... 58 10.5. Che cosa può fare l’utente dopo aver usato S.OR.PRENDO.... 59

Capitolo 11 – Le impostazioni di S.OR.PRENDO 11.1. Le impostazioni di S.OR.PRENDO ..................................... 61 11.2. La password per le impostazioni del programma . ................ 61 11.3. Come usare le impostazioni del programma......................... 61

Appendice 1 – Le caratteristiche delle professioni Come vengono determinate le caratteristiche della professione......... 65

Appendice 2 - Le abilità per le professioni Come vengono determinate le abilità per la professione.................. 67

Appendice 3 - Il processo di abbinamento (senza le abilità) Il processo di abbinamento ....................................................... 69 L’abbinamento dei livelli professionali .......................................... 70 L’abbinamento delle caratteristiche della professione ...................... 70 Commento all’abbinamento delle caratteristiche della professione .... 71 Gli effetti delle risposte alle caratteristiche della professione.............. 73

Appendice 4 - Il processo di abbinamento con le abilità L’abbinamento con le abilità per la professione.............................. 76 Commento all’abbinamento delle abilità per la professione ............. 78

Appendice 5 – La Banca dati dei profili professionali Come vengono create le schede dei profili................................... 81


S.OR.PRENDO Italia 4.0 – Istruzioni per l’installazione Requisiti di sistema Processore: Pentium 133MHz o superiore
 Sistema operativo: Windows XP, Vista, Windows 7
 RAM: 16MB
 Disco rigido: 16MB
 Schermo: 800x600 a 65,536 colori
 Facoltativo: stampante
 Facoltativo: collegamento internet Nota S.OR.PRENDO è compatibile con tutti i sistemi e i browser sopraindicati. Qualora sul computer siano attivi programmi di Digital Sign o specifiche impostazioni di protezione del browser, alcune funzionalità del programma potrebbero essere inibite. In tal caso, verificare le impostazioni di protezione del browser web e dei pop-up o contattare l’assistenza.

IMPORTANTE Installazione di S.OR.PRENDO su precedente versione Il programma di installazione di S.OR.PRENDO (nuova versione) cancella tutti i file della precedente versione, nella cartella nella quale si sceglie di installare il programma. Se si vogliono conservare i dati degli utenti della precedente versione di Sorprendo è necessario fare manualmente il backup della cartella ‘Dati Utente’, che si trova nella cartella ‘Sorprendo’, salvandola in un’altra posizione/cartella. Poi si deve procedere a disinstallare la versione 3.0 di Sorprendo prima di installare questa nuova.

7


sommario 1. Installazione singola Prima di procedere con l’installazione, assicurati che il tuo computer abbia i requisiti richiesti e che non ci siano altri programmi aperti. Se vuoi installare Sorprendo su un computer con Windows XP / Windows 7, devi usare l’account amministratore: 1. Inserire il cd di Sorprendo e aspettare la comparsa del menu. Se il menu non appare automaticamente, clicca su Avvio/Esegui dal menu “Avvio” e digita “D:\menu32.exe” (presumendo che D sia il lettore CD del tuo computer) e clicca “OK”.
 2. Seleziona “Installa Sorprendo 4.0” e poi clicca “OK” per iniziare. Nella pagina di Benvenuto clicca “Avanti” per iniziare il processo d’installazione.
 3. Leggi attentamente i termini della Licenza – cliccando su “Avanti” accetto i termini del contratto di Licenza. Clicca su “Avanti”.
 4. Nella schermata informativa, clicca “Avanti”.
 5. Leggi attentamente il messaggio di avviso. Clicca “OK” per accettare.
 6. Verifica che la posizione indicata sia corretta. Se è così, clicca su “Avanti”. Se vuoi cambiare la posizione del file, clicca sul pulsante “Sfoglia...”. Si aprirà una finestra di dialogo di Windows. Seleziona la cartella di destinazione o crea una nuova cartella cliccando sull’apposito comando.
 7. Clicca “OK” per verificare la cartella di destinazione scelta. (Se appare un avviso che sono presenti file nella cartella selezionata clicca su “Ritorna”. In questo caso, puoi selezionare un’altra cartella). Clicca su “Avanti”.


8


sommario 8. Seleziona la posizione in cui creare il collegamento a Sorprendo. Clicca su ‘Avanti’.
 9. Attendi che Sorprendo venga installato.
 10. Aprire il programma. Clicca “OK”.
 11. L’installer chiederà di inserire il tuo Numero Seriale. Inserisci il numero esattamente come appare sulla copertina del CD e clicca “OK”. A questo punto, inserisci il nome della tua Istituzione o Organizzazione (massimo 40 caratteri) e clicca di nuovo su “OK”.
 12. Sorprendo si aprirà. A questo punto puoi cambiare le impostazioni del programma come preferisci. 
 13. Per disinstallare Sorprendo Versione 4.0, seleziona il comando “Disinstalla Sorprendo” dal menu di Avvio di Windows.

2. Istruzioni per l’installazione di rete Si prega di notare: se si vogliono conservare i dati degli utenti della precedente versione di Sorprendo, è necessario fare il backup della cartella “Dati Utente”, che si trova nella cartella “Sorprendo”, salvandola in un’altra posizione e poi procedere a disinstallare la versione 3.0 di Sorprendo prima di installare quella nuova. Sorprendo può essere installato su un server per usarlo da uno o più pc client in rete. Sorprendo può essere installato con questa modalità su Novell Netware, Windows NT4 server, Windows 2000 server, Windows Server 2003 o ogni altro computer che supporta la condivisione e gli account utente.

9


sommario Si raccomanda in genere di installare Sorprendo su un drive di rete da un computer client. La procedura è la seguente: 1. Procedi a installare il programma dal pc client scelto seguendo le istruzioni descritte sopra per l’installazione singola.
 2. NOTA: Quando appare l’opzione per cambiare la cartella di installazione del file, clicca su “Sfoglia...” e seleziona la directory nella quale si vuole installare il programma. Per esempio, “R:\Applicazioni\ Sorprendo\” o \\nomedelserver\Applicazioni\Sorprendo\. Poi clicca su “OK”.
 3. Seleziona la directory dove vuoi installare Sorprendo, per verificare che la posizione sia accessibile. Configurazione dei computer client della rete - Si possono creare collegamenti a S.OR.PRENDO sulla scrivania di ciascun utente usando la procedura che segue:
 4. Assicurati di essere collegato al pc con l’account/nome utente che sarà usato per accedere al programma.
 5. Clicca con il tasto destro del mouse su una qualsiasi area vuota della scrivania e seleziona “Nuovo” e poi “Collegamento”.
 6. Clicca sul pulsante “Sfoglia...” e cerca il file “Moj_izbor.exe” nella directory di installazione di S.OR.PRENDO. Clicca su “Avanti”, assegna al collegamento un nome tipo “S.OR.PRENDO 4.0” e clicca su “Fine”.

10


sommario Permessi di accesso per la cartella sui server di rete Windows NT4 e 2000 Server e Windows Server 2003 I permessi di gruppo per gli utenti devono essere almeno di “Lettura ed Esecuzione” (RX) per la cartella di installazione di S.OR.PRENDO, normalmente “P:\Sorprendo\” (dove P è il drive condiviso che contiene il programma S.OR.PRENDO). E’ necessario anche assicurarsi che gli Utenti abbiano almeno il permesso di “Lettura, Scrittura ed Esecuzione” (RWX) per la cartella “DatiUtente” nella quale sono conservati i dati degli utenti. Sarà necessario usare accesso a file speciale per farlo, se si sta usando Windows NT4. 
Il permesso per la condivisione dovrebbe essere impostato su “Controllo totale” o “Cambio” per la posizione dove è installato S.OR.PRENDO.

11


sommario Capitolo 1 - Benvenuto in S.OR.PRENDO Italia 1.1. Introduzione S.OR.PRENDO è un programma interattivo che aiuta gli utenti a prendere decisioni rispetto alle loro carriere professionali. Il programma si basa su informazioni aggiornate sulle professioni per: • far emergere eventuali problemi ed individuare tematiche da discutere in seguito con i consulenti di orientamento; • stimolare gli utenti a fare ricerche più approfondite sulle professioni; • ampliare gli orizzonti degli utenti rispetto al mercato del lavoro e suggerire nuove idee rispetto alle possibili professioni. Per raggiungere questo scopo, il programma è: • aperto - gli utenti vedono come vengono usate le informazioni che forniscono e i motivi per cui le professioni vengono consigliate; • centrato sull’utenza - il programma utilizza tutte le risposte dell’utente; • educativo - l’utente che utilizza il programma impara a conoscere meglio se stesso e le varie professioni; • fedele - i risultati riflettono le idee personali dell’utente.

1.2. Informazioni su questa guida In questa guida troverai tutto quello che devi sapere su: --

ciò che è contenuto nel programma;

--

come usare le impostazioni di S.OR.PRENDO;

--

dove trovare le varie sezioni;

--

come utilizzarle al meglio.

12


sommario In tutta la guida, alla fine dei paragrafi, puoi trovare note di approfondimento rivolte proprio agli operatori: --

Suggerimenti per gli operatori di orientamento - ti propone il modo migliore di utilizzare S.OR.PRENDO con gli utenti;

--

Promemoria - sottolinea un aspetto importante del programma.

1.3. Come usare S.OR.PRENDO Per utilizzare bene S.OR.PRENDO devi conoscerlo a fondo ed essere in grado di usare con sicurezza tutte le sue funzionalità. Pertanto è utile: --

dedicare un po’ di tempo ad esplorare il programma prima di utilizzarlo con l’utenza per la prima volta;

--

leggere attentamente questa guida.

13


sommario Capitolo 2 - Come iniziare 2.1. Come installare il programma S.OR.PRENDO deve essere installato dal tuo manager IT/manager di rete, seguendo le istruzioni riportate nel CD. Il software contiene un’installazione guidata e la guida completa è disponibile nel CD, nella cartella Materiali (Installazione.htm).

2.2. Panoramica sul programma S.OR.PRENDO è uno strumento interattivo che fornisce agli utenti idee e informazioni sulle professioni: è un programma di abbinamento dei profili con gli interessi e le abilità individuali e una dettagliata banca dati sulle professioni. Il programma di abbinamento delle professioni S.OR.PRENDO fornisce agli utenti una lista delle professioni coerenti con i loro interessi e i loro titoli di studio. Per ottenere la lista delle professioni suggerite, gli utenti devono immettere nel programma le informazioni necessarie. Il processo richiede che gli utenti: --

rispondano alle domande su 116 caratteristiche delle professioni, in base ad una scala di preferenza a 5 valori;

--

indichino il livello formativo posseduto o che intendono conseguire, su una scala a 5 valori (il programma offre anche la possibilità di indicare più di un livello formativo).

La Banca dati delle professioni / Le professioni che hai in mente La Banca dati delle professioni fornisce informazioni su 438 profili professionali.

14


sommario Gli utenti possono usare la Banca dati: --

per visualizzare le schede delle professioni che desiderano conoscere (Informazioni sulle professioni);

--

per confrontare le idee che giĂ  possiedono su alcune professioni con le risposte fornite durante il processo di abbinamento appena svolto (Le professioni che hai in mente).

2.3. Come muoversi all’interno del programma S.OR.PRENDO usa una serie di semplici pulsanti, che rimangono standard, in ogni sezione, e che permettono di navigare nel programma molto facilmente. I pulsanti che si trovano sulla barra in alto dello schermo sono: --

Indietro per tornare alla schermata precedente;

--

Esci per uscire dal programma;

--

Info Generali per avere accesso ad una sezione separata con link e contatti utili su istruzione e formazione, lavoro, mobilità in Europa, servizi e sportelli di orientamento di livello nazionale e locale per alcune regioni italiane (la sezione regionale è in fase di ampliamento);

--

Stampa per stampare una copia delle informazioni contenute nella schermata;

--

Opzioni Salva per salvare la tua sessione di lavoro con S.OR.PRENDO; Links per accedere direttamente alla pagina web di S.OR.PRENDO www.sorprendo.it; Impostazioni del programma per gestire il file dati degli utenti.

15


sommario --

Help per avere ulteriori informazioni sulla schermata che hai davanti e le varie opzioni che sono disponibili.

Altri pulsanti standard che si trovano nelle sezioni del programma sono: --

Avanti/OK che consente di passare alla schermata successiva;

--

Ulteriori informazioni per un approfondimento su un determinato argomento (ad esempio, la descrizione piĂš dettagliata di una caratteristica);

--

Ritorna al menu che consente di ritornare al menu precedente o a quello iniziale, per una nuova esplorazione.

Pagine Suggerimenti In tutto il programma si trovano pagine di suggerimenti, all’inizio di ogni sezione, che forniscono indicazioni preliminari sui passaggi successivi.

16


sommario 2.4. Come iniziare Nella pagina di Benvenuto ci sono due opzioni principali: --

Informazioni sulle professioni

--

Professioni, interessi e abilità

Informazioni sulle professioni Questa opzione è utile agli utenti che vogliono visionare la Banca dati senza però ottenere una lista di professioni coerenti con i loro interessi. Per usare solamente la Banca dati non è necessario che gli utenti inseriscano il loro nome. Professioni, interessi e abilità Questa opzione è utile agli utenti che desiderano creare una lista di professioni coerenti con i loro interessi.

17


sommario Capitolo 3 - Banca dati delle professioni 3.1. La Banca dati delle professioni Selezionando l’opzione Informazioni sulle professioni dallo schermo di Benvenuto gli utenti possono: --

esaminare la lista completa delle professioni contenute nella Banca dati;

--

leggere la scheda di una specifica professione;

--

esplorare le diverse Aree di attivitĂ .

Dopo avere cliccato sul pulsante Informazioni sulle professioni, compare una pagina di suggerimenti con le indicazioni per usare la Banca dati.

18


sommario 3.2. Come consultare la Banca dati delle professioni La schermata della Banca dati delle professioni mostra, in alto a sinistra, un riquadro dove è possibile inserire una parola chiave (o parte di essa) per cercarla nei titoli delle professioni. Tutte le professioni che contengono, nei loro titoli, quella parola appariranno nella lista a destra, in ordine alfabetico. In alternativa, si può usare la barra di scorrimento per visualizzare la lista completa secondo l’ordine alfabetico generale o selezionare un’Area di attività per vedere quali professioni ne fanno parte. Cliccando sul nome di una professione si apre la scheda di dettaglio che contiene le seguenti sezioni: Descrizione e denominazioni alternative Caratteristiche e Abilità Attività lavorativa Conoscenze e capacità personali Opportunità di lavoro Percorso formativo Altre informazioni Contatti

3.3. Nomi alternativi delle professioni I nomi delle professioni contenute nell’elenco sono quelli usati più comunemente e comprendono anche nomi alternativi. Se non si riesce a trovare una certa professione, potrebbe essere perché l’utente conosce quella particolare professione con un altro nome.

19


sommario 3.4. Aree di attività Le professioni contenute nella Banca dati sono state raggruppate in 14 aree, chiamate Aree di attività: --

Attività fisica pesante

--

Analizzare e presentare le informazioni

--

Arte e design

--

Attività di direzione e influenza sugli altri

--

Natura e ambiente

--

Numeri

--

Lavoro d’ufficio

--

Abilità pratiche

--

Lavoro manuale

--

Scienza e tecnica

--

Servizi al pubblico

--

Sociale

--

Sport, tempo libero e spettacolo

--

Comunicazione verbale

Ogni professione è collegata ad un massimo di quattro Aree di attività. Per visionare unicamente le professioni che sono associate ad un’Area, selezionarla dall’elenco di sinistra. Ulteriori dettagli su una determinata Area di attività sono visualizzabili selezionando Info sulle aree (questo pulsante compare solo quando si è selezionata un’Area). Si aprirà un pop-up con una descrizione dell’Area insieme a un elenco delle caratteristiche delle professioni associate ad essa.

20


sommario Se si clicca sul nome di una professione si ottiene la descrizione di quella professione. Se si desidera ripristinare l’elenco completo delle professioni dopo aver visionato la lista delle Aree di attività, si deve selezionare Tutte le professioni (questo pulsante compare solamente se è stata selezionata un’Area).

Suggerimenti per gli operatori di orientamento Usare le Aree di attività può essere utile con quegli utenti che si sentono a disagio davanti a una lunga lista di professioni o con coloro che hanno già un interesse specifico per un determinato tipo di lavoro e settore.

21


sommario Capitolo 4 - Abbinamento delle professioni agli interessi 4.1. L’abbinamento delle professioni agli interessi Gli utenti possono svolgere il percorso di abbinamento di S.OR.PRENDO per trovare le professioni più vicine ai loro interessi, ai loro titoli di studio e alle loro abilità. Possono anche trovare gruppi di professioni, all’interno delle Aree d’attività, che corrispondono sempre alle informazioni che hanno inserito. Per ottenere l’abbinamento delle professioni con gli interessi si deve: --

rispondere alle prime 39 domande sulle caratteristiche delle professioni;

--

selezionare uno o più livelli dei titoli di studio o delle qualifiche professionali;

--

perfezionare gli abbinamenti, rispondendo alle ulteriori domande o rivedendo le risposte date;

--

rispondere alle domande sulle abilità.

4.2. Come iniziare Per i nuovi utenti si deve: --

immettere Nome e Cognome negli appositi riquadri;

--

cliccare sul pulsante Inizia una nuova sessione.

Se un utente, invece, ha già utilizzato il programma e vuole recuperare i dati salvati dalla precedente sessione, deve: --

inserire il suo nome;

--

cliccare sul pulsante Riapri una sessione precedente;

--

inserire la password usata al momento del salvataggio dei dati.

22


sommario Se gli utenti hanno dimenticato la password, questa può essere recuperata in Impostazioni del programma (si veda il Capitolo 11). Per visualizzare la lista con le professioni proposte, i nuovi utenti devono rispondere a 39 domande fondamentali sulle caratteristiche delle professioni e poi selezionare uno o piÚ livelli riferiti al titolo di studio posseduto o da acquisire. A questo punto, possono scegliere se continuare a rispondere alle domande sulle rimanenti caratteristiche oppure visionare una prima lista delle professioni abbinate ai loro interessi. Il programma crea un abbinamento piÚ accurato se gli utenti rispondono a tutte le domande prima di passare ad analizzare le professioni proposte.

23


sommario Suggerimenti per gli operatori di orientamento Nelle Appendici di questa guida viene descritto il funzionamento del processo di abbinamento delle professioni: per l’operatore di orientamento può essere utile (anche se non necessario) avere una conoscenza di base di questo processo.

4.3. Rispondere alle domande sulle caratteristiche delle professioni Dopo aver selezionato Inizia una nuova sessione, comparirà una schermata di suggerimenti e di seguito, cliccando Avanti, la pagina Quello che ti piace... Questa pagina è l’inizio del percorso di abbinamento: il programma richiede di rispondere a una serie di domande su interessi e condizioni di lavoro, ossia sulle caratteristiche delle professioni. Le domande sulle caratteristiche sono in totale 116. Il programma è stato progettato in modo tale che le domande vengono presentate per gruppi: il primo gruppo riguarda le 39 caratteristiche principali, cui fanno seguito le restanti 77 caratteristiche aggiuntive, sempre per gruppi. Dopo aver risposto alle prime 39 domande, è possibile visionare la lista di professioni in qualunque momento, mentre si sta rispondendo alle domande aggiuntive, cliccando sul pulsante Abbina ora. Ogni domanda inizia con la frase Ti piacerebbe una professione che preveda…

24


sommario È possibile scegliere fra 5 risposte: - Non mi piace assolutamente (eviterei decisamente una professione che abbia questa caratteristica); - Non mi piace (preferirei non svolgere una professione che preveda questa caratteristica); - Mi è indifferente (mi è indifferente il fatto che questa caratteristica faccia parte o meno della mia professione); - Mi piace (preferirei una professione che possieda questa caratteristica); - Mi piace molto (è importante per me che questa caratteristica faccia parte della mia professione).

25


sommario Suggerimenti per gli operatori di orientamento L’opzione Mi è indifferente deve essere scelta solo nel caso che gli utenti non abbiano abbastanza elementi o informazioni per decidere fra Mi piace e Non mi piace oppure quando, effettivamente, quella caratteristica è loro indifferente. Incoraggiateli a visionare Ulteriori informazioni se hanno bisogno di saperne di più su una determinata caratteristica.

Promemoria Ricordate agli utenti che: - tutte le risposte sono valide, cioè non ci sono risposte giuste o sbagliate; - è bene che analizzino ciascuna caratteristica indipendentemente dalle altre; - ciò che è importante e che viene richiesto sono le loro risposte.

26


sommario 4.4. Selezionare i livelli collegati ai titoli di studio e alle qualifiche professionali Dopo aver risposto alle domande sulle prime 39 caratteristiche delle professioni, ad ogni utente viene mostrata una schermata di suggerimenti e poi la pagina Il tuo livello professionale. Gli utenti vengono incoraggiati a selezionare il livello o i livelli corrispondenti ai titoli di studio o professionali che desiderano vengano utilizzati dal programma nel processo di abbinamento delle professioni. Possono scegliere un solo livello, oppure più di uno, o ancora tutti i livelli o nessuno. I livelli sono numerati da 1 a 5. Per selezionare un livello, cliccare sul numero: si aprirà la lista dei titoli di studio ai quali quel livello fa riferimento; una volta trovato il proprio livello cliccare sulla check box corrispondente (per annullare la scelta, cliccare nuovamente). Cliccare su Avanti per proseguire. A ciascuna professione di S.OR.PRENDO sono assegnati uno o più livelli professionali. Tutte le professioni che non rientrano nel/i livello/i scelto/i dall’utente saranno escluse dal processo di abbinamento delle professioni. Se l’utente seleziona tutti i livelli, durante il processo di abbinamento, il programma ignorerà i livelli e terrà conto solo delle risposte alle caratteristiche delle professioni. Questo significa che potranno comparire nella lista proposta un gran numero di professioni. Una situazione simile si presenta anche quando gli utenti non selezionano alcun livello, con la differenza che, in questo caso, non verrà fornito alcun commento sul livello nella sezione Compatibile con le tue risposte? della scheda della professione.

27


sommario

Suggerimenti per gli operatori di orientamento Se l’utente desidera che S.OR.PRENDO suggerisca un’ampia gamma di professioni, incoraggiatelo a selezionare più di un livello professionale. Se desidera che il programma fornisca una lista di professioni che corrispondono esattamente al livello professionale che si ha o al quale aspira, è bene scegliere un solo livello professionale.

28


sommario 4.5. Perfezionare gli abbinamenti Dopo le domande sulle prime 39 caratteristiche principali, il programma è in grado di fornire solo abbinamenti elementari; è importante che l’utente perfezioni i suoi abbinamenti rispondendo a tutte le altre domande. Per alcuni utenti può essere di aiuto guardare la lista degli abbinamenti durante il processo di risposta; in questo modo possono vedere come la lista delle professioni proposte cambia man mano che si risponde ad ulteriori domande. Tuttavia, devono tenere presente che è possibile avere i risultati più attendibili solamente quando si è risposto alla maggior parte delle domande o a tutte. Per ulteriori dettagli sulla lista delle professioni proposte, si veda il Capitolo 5.

4.6. Rispondere alle domande sulle abilità Dopo aver risposto a tutte le domande sulle caratteristiche, l’utente potrà, in caso, rispondere anche a quelle sulle abilità per la professione. Per avere maggiori informazioni sull’abbinamento delle abilità si veda il Capitolo 5.

29


sommario Capitolo 5 - Le professioni proposte 5.1. La pagina delle professioni proposte La pagina delle professioni proposte è il nodo centrale del programma; da qui si può accedere a tutte le sezioni di S.OR.PRENDO. Gli utenti possono tornare a questa pagina ogni volta che cliccano su Ritorna al menu, in una qualsiasi delle altre sotto-sezioni.

5.2. La lista delle professioni proposte La pagina delle professioni proposte è suddivisa in due parti: la lista delle professioni più coerenti con gli interessi e il menu Che altro posso fare?. La lista è disponibile già dopo aver risposto alle prime 39 domande sulle caratteristiche principali delle professioni. Per numerose professioni sarà necessario rispondere ad ulteriori domande prima di poter fare un abbinamento esatto: la raccomandazione è quella che si risponda a tutte le domande, cliccando sul pulsante Rispondi alle domande rimanenti. Gli utenti possono esaminare i dettagli di una professione cliccando sul nome della professione stessa. Le professioni più vicine agli interessi dell’utente sono quelle all’inizio della lista.

30


sommario

Suggerimenti per gli operatori di orientamento E’ bene che gli utenti valutino le loro sensazioni rispetto alla lista delle professioni proposte. Se sono delusi, questo può succedere per molte ragioni, come per esempio: -- hanno bisogno di sviluppare maggiore consapevolezza di sé; -- non hanno messo molta attenzione nel rispondere alle domande; -- le domande non coprono tutte le caratteristiche professionali che a loro interessano. Durante il colloquio potreste usare la lista dei suggerimenti come base di partenza per consigliare anche altre professioni, forse più rispondenti ai bisogni dell’utente e/o al mercato del lavoro locale.

31


sommario 5.3. Il menu Che altro posso fare? Questo menu permette agli utenti di utilizzare alcune delle funzioni principali del programma S.OR.PRENDO ed è suddiviso in due sezioni. Gli utenti possono selezionare le opzioni che consentono loro di: a) immettere dati nel programma -- Rispondi alle domande rimanenti ---b) ---

Cambia il tuo livello professionale Rivedi le tue risposte Le tue abilità visionare le informazioni contenute nel programma Le professioni che hai in mente Aree d’attività suggerite.

5.4. Cambia il tuo livello professionale Anche il livello formativo selezionato influisce sulla lista delle professioni che vengono proposte e può essere modificato, per cui occorre far riflettere l’utente sul livello che ha scelto: potrebbe aver selezionato un livello legato a quel particolare momento della sua vita formativa o professionale, oppure un livello superiore ma essere incerto sulla sua reale volontà di continuare a studiare. Nel momento in cui l’utente verifica le professioni suggerite può valutare se è soddisfatto delle possibilità proposte nella sua lista o se è disposto a continuare a formarsi per poter accedere ad altre professioni che lo interessano di più.

5.5. Rivedi le tue risposte Questa opzione consente agli utenti di cambiare le loro risposte per tutte le caratteristiche delle professioni. Se si sceglie questa opzione, si ha

32


sommario accesso alla pagina Rivedi le tue risposte, dove gli utenti trovano un resoconto delle preferenze espresse: possono vedere sia le singole risposte, sia l’andamento generale nel grafico a colonne. La lista delle caratteristiche delle professioni, al centro dello schermo, è organizzata nell’ordine in cui le risposte sono state fornite. Le icone indicano la risposta dell’utente a quella caratteristica. Per cambiare le risposte date, cliccare sulla caratteristica interessata e selezionare la nuova risposta desiderata dalla lista a tendina che si apre sulla destra. Il grafico a colonne, a destra in basso, offre una rappresentazione visiva dell’andamento delle risposte dell’utente.

33


sommario Suggerimenti per gli operatori di orientamento Incoraggiate gli utenti ad usare il grafico a colonne per rivedere l’andamento generale delle loro risposte e per valutare in che misura le risposte siano state positive (Mi piace e Mi piace molto) e negative (Non mi piace e Non mi piace assolutamente). Se c’è una tendenza forte verso un certo tipo di risposta, questo potrebbe aver influenzato il processo di abbinamento, spiegando perché certe professioni sono state proposte, oppure perché vi sia una lista di professioni molto ampia o molto ridotta. Per cercare le professioni più vicine agli interessi degli utenti, è necessario che il programma S.OR.PRENDO sappia quali caratteristiche delle professioni sono importanti per loro. Se hanno sempre risposto in maniera molto negativa o molto positiva il programma non sarà in grado di fare abbinamenti del tutto chiari e precisi. Si tratta di una funzione molto utile nel caso in cui gli utenti pensino di poter cambiare opinione a proposito di certe caratteristiche. Può anche essere utilmente usata per mostrare come risposte diverse influenzino la lista delle professioni proposte.

5.6. Le professioni che hai in mente Questa sezione consente agli utenti di esplorare le loro idee sulle professioni di interesse all’interno dell’intera Banca dati. Le professioni che hai in mente ha la stessa funzione di ricerca nella lista delle professioni descritta per la Banca dati (si veda il Capitolo 3) e mostra tre ulteriori categorie di professioni che non sono presenti nella schermata di quelle proposte: -- professioni che richiedono di rispondere ad un maggior numero di domande per essere abbinate correttamente; -- professioni di talento; -- professioni che hanno una compatibilità insufficiente. 34


sommario

Rispondere a un numero maggiore di domande Compatibilità ottima Compatibilità buona Compatibilità discreta Compatibilità bassa Compatibilità insufficiente Professioni di talento

35


sommario Suggerimenti per gli operatori di orientamento Utilizzare Le professioni che hai in mente per esaminare le idee sulle professioni dell’utente può mettere in luce tematiche importanti. Ad esempio, l’idea su una professione che si rivela avere una compatibilità Bassa o Insufficiente può sollevare interrogativi da parte degli utenti rispetto: - al livello professionale e alle loro stesse abilità; - a ciò che la professione comporta e alle loro sensazioni rispetto agli aspetti negativi (le risposte Non mi piace assolutamente o Non mi piace); - al motivo per cui sono stati attratti dalla professione. Lavorare su questa opzione può contribuire ad ampliare la conoscenza delle professioni e allargare i loro orizzonti. Usare le Aree di attività può essere utile con quegli utenti che si sentono a disagio davanti a una lunga lista di professioni o con coloro che hanno già un interesse specifico per un determinato tipo di lavoro e settore.

5.7. Le tue abilità Rispondere alle domande sulle abilità delle professioni Dopo aver risposto a tutte le domande sulle caratteristiche (116), l’utente ha la possibilità di perfezionare ulteriormente l’abbinamento rispondendo anche alle 45 domande sulle abilità, cliccando sul pulsante Le tue Abilità. Ogni domanda inizia con la frase Qual’e il tuo livello di abilità a/in...? seguito dall’abilità che si deve valutare. L’utente deve visionare con attenzione ogni abilità e la sua descrizione e valutare la specifica combinazione di esperienza e competenza che possiede, per rispondere alle domande.

36


sommario

Qui sotto sono elencate le 4 risposte possibili con alcuni suggerimenti sul loro significato: Ottimo

Questo significa che l’utente si sente molto esperto e competente

Buono

Questo significa che l’utente si sente esperto e competente

Basso

Questo significa che l’utente ha qualche esperienza e si sente abbastanza competente

Nessuno

Questo significa che l’utente non ha esperienza e non si sente affatto competente

37


sommario Promemoria Se un utente incontra difficoltà nel rispondere le domande sulle abilità o ha bisogno di ulteriori suggerimenti, può cliccare sul pulsante Non so rispondere per visionare un’ulteriore spiegazione.

Suggerimenti per gli operatori di orientamento Ricordate agli utenti che: --

è importante rispondere con sincerità alle domande e valutare con attenzione il proprio livello (non ci sono risposte giuste o sbagliate);

--

non c’è motivo di essere modesti se per esempio si è molto competenti in qualcosa;

--

se un’abilità non è chiara è sempre utile leggere la Descrizione in basso;

--

le abilità possono essere state acquisite in attività formali, non formali o informali (per esempio durante un corso di studi o a casa);

--

infine, le abilità che non si possiedono ancora possono sempre essere acquisite in futuro, in base ai propri obiettivi formativi e professionali.

38


sommario Le professioni proposte – Caratteristiche e abilità Una volta che l’utente ha risposto anche alle domande sulle abilità, la lista delle professioni proposte viene ri-ordinata includendo l’abbinamento con le abilità. A questo punto, la lista è ordinata secondo due criteri: - primo, in base alla compatibilità con gli interessi/caratteristiche delle professioni (le professioni che più si accordano con gli interessi sono all’inizio); - poi, in base alla compatibilità con le abilità. Accanto al nome di ogni professione ci saranno due icone.

39


sommario L’icona colorata quadrata mostra il livello di compatibilità con le risposte rispetto agli interessi e quella rotonda rispetto alle abilità. Le icone per le abilità sono: Compatibilità ottima Compatibilità buona Compatibilità discreta Compatibilità bassa Compatibilità insufficiente

Se l’utente desidera visionare di nuovo la lista delle professioni senza l’abbinamento con le abilità, si può selezionare l’opzione Senza le abilità. Questa opzione escluderà le abilità anche dalle altre liste (Le professioni che hai in mente e Aree di attività proposte).

Rivedere le risposte alle abilità Gli utenti possono anche rivedere e cambiare le loro risposte alle abilità tornando alla sezione Le tue abilità e selezionando una nuova risposta tra le 4 opzioni.

40


sommario Suggerimenti per gli operatori di orientamento E’ utile incoraggiare gli utenti a visionare di nuovo le professioni con la migliore compatibilità rispetto agli interessi considerando come queste professioni siano o meno compatibili con le abilità attualmente possedute: --

l’utente ha tutte le abilità richieste/utili per le professioni che gli piacciono?

--

incoraggiarli a considerare quali sono le possibili conseguenze di non avere tutte le abilità richieste e come un potenziale datore di lavoro potrebbe considerare questa mancanza;

--

incoraggiarli, in particolar modo, a pensare come migliorare le abilità possedute e/o sviluppare e acquisire quelle che non si possiedono;

--

può anche essere utile fornire ulteriori suggerimenti in base ai bisogni dell’utente e alle richieste del mercato del lavoro.

5.8. Aree d’attività proposte Tutte le professioni sono raggruppate in Aree di attività. Il programma S.OR.PRENDO valuta le caratteristiche di ciascuna professione e le collega ad un massimo di 4 diverse Aree. Se si clicca su un’Area di attività comparirà una lista di professioni che fanno parte di quell’area. Dopo avere selezionato un’area, se si clicca Info sulle Aree comparirà: --

una descrizione dell’Area;

--

un elenco delle risposte che l’utente ha fornito alle domande sulle caratteristiche fondamentali delle professioni che rientrano in quell’Area.

41


sommario

42


sommario Capitolo 6 - Dettagli della professione La pagina Dettagli mostra la scheda con le informazioni sulla professione. I dettagli della professione sono suddivisi in diverse sezioni che possono essere visionate cliccando sul titolo: -- Descrizione -- Compatibile con le tue risposte? -- AttivitĂ  lavorativa -- Conoscenze e capacitĂ  personali -- OpportunitĂ  di lavoro -- Percorso formativo -- Altre informazioni -- Contatti

43


sommario 6.1. Descrizione e denominazioni alternative In questa sezione viene fornita all’utente una definizione della professione. Vengono forniti anche i vari nomi alternativi attribuiti alla professione.

6.2. Compatibile con le tue risposte? In questa sezione l’utente può vedere in che misura la professione è coerente con i suoi interessi, leggendo il resoconto basato sulle sue risposte alle caratteristiche della professione (e, in caso, anche alle abilità). Sono inclusi anche i commenti sul livello professionale. Quando l’utente ha risposto sia a tutte le domande sulle caratteristiche sia a quelle sulle abilità, il resoconto è organizzato come segue. Commento Fornisce un commento sul grado di compatibilità generale della professione, basato sull’abbinamento delle risposte date alle caratteristiche della professione (sempre che si sia risposto ad un numero sufficiente di caratteristiche). Livello professionale Serve a far notare agli utenti che stanno considerando una professione che richiede un livello professionale superiore o significativamente inferiore, oppure che il livello scelto è quello normale per la professione. Caratteristiche e abilità E’ una descrizione di come le risposte dell’utente si accordino o meno con le relative caratteristiche e abilità della professione. Vengono anche messe in luce eventuali risposte che l’utente dovrebbe riconsiderare, se interessato a quella professione.

44


Lista delle caratteristiche della professione Viene mostrata una lista delle caratteristiche specifiche di quella professione, con a fianco le risposte dell’utente. Le caratteristiche sono suddivise in tre gruppi: Caratteristiche Fondamentali – gli elementi essenziali di una professione; Caratteristiche Secondarie – gli elementi rilevanti di una professione; Altre caratteristiche – gli elementi complementari di una professione. Abilità Viene mostrato un commento generale sull’abbinamento tra risposte dell’utente e abilità per la professione e, a seguire, una lista delle abilità specifiche per quella professione, con a fianco le risposte dell’utente, che evidenzia ogni eventuale divergenza tra abilità richieste e possedute. Le abilità sono suddivise in due gruppi: Abilità Essenziali – è necessario possedere queste abilità perchè la professione risulti compatibile; Abilità Utili – sarebbe utile avere queste abilità per svolgere una professione. Per saperne di più sulle caratteristiche e sulle abilità della professione, si vedano le Appendici.

45


sommario Suggerimenti per gli operatori di orientamento Incoraggiate gli utenti a valutare attentamente le risposte che hanno dato alle caratteristiche della professione e alle abilità. Ad esempio, se un utente ha fornito risposte non molto coerenti con una professione ma, nonostante questo, si dimostra interessato a quel profilo, può essere utile che riconsideri le risposte o che svolga ulteriori ricerche sul profilo professionale stesso.

6.3. Informazioni sulla professione Attività lavorativa Questa sezione offre una descrizione più dettagliata della professione e del tipo di compiti e azioni che comporta. Vengono anche fornite informazioni sull’ambiente di lavoro. Conoscenze e capacità personali In questa sezione vengono delineate le conoscenze e le capacità personali necessarie per poter svolgere quella professione. Possono essere descritti anche i requisiti fisici e attitudinali richiesti. Opportunità di lavoro Sono indicate le possibili opzioni per coloro che vogliono svolgere la professione, come ad esempio: -- la collocazione geografica di potenziali datori di lavoro; -- le opportunità di lavoro autonomo; -- l’impiego in diversi settori (ad esempio, nel pubblico o nel privato); -- il mercato del lavoro in quel settore.

46


sommario Percorso formativo In questa sezione vengono forniti i dettagli sui vari percorsi formativi previsti. Questo stimola gli utenti a riflettere sui vari modi di accedere ad una professione e anche a valutare la professione in rapporto al percorso formativo. La sezione contiene informazioni dettagliate su: -- livello formativo o titoli necessari e/o consigliati; -- tipologie di corsi; -- modi alternativi di accedere alla professione; -- percorsi per ottenere qualifiche professionali; -- ulteriori requisiti (come abilitazioni, brevetti, esami, iscrizione ad albi, tirocini ecc.). Altre informazioni Questa sezione contiene eventuali riferimenti normativi sulla professione, ove necessari, e il rimando alle sezioni Contatti e Informazioni generali. Contatti In questa sezione vengono forniti indirizzi e contatti utili per la professione con e-mail e link ai siti internet di riferimento. I link possono essere disattivati usando le Impostazioni del programma.

47


sommario Capitolo 7 - La sezione Informazioni Generali Questa sezione del programma non fa parte del processo di ricerca delle professioni collegate agli interessi. Gli utenti possono usare questa sezione per visualizzare una serie di informazioni su: ------

Istruzione; Formazione; Lavoro; MobilitĂ  in Europa; Servizi e sportelli (informazioni e contatti utili a livello regionale).

La sezione Servizi e Sportelli contiene ad oggi informazioni sulle regioni Friuli Venezia Giulia, Piemonte, Marche, Toscana e Umbria. Una volta terminata la consultazione, si può cliccare sui pulsanti Indietro, Interessi o Banca dati per tornare alla precedente sezione o menu.

48


sommario Capitolo 8 - Stampa 8.1. Che cosa è possibile stampare Gli utenti possono stampare molte delle informazioni contenute nel software: --

la scheda Dettagli delle singole professioni - dalla pagina della professione (sia nella sezione Banca dati sia in quella Professioni Interessi e Abilità);

--

la lista delle professioni proposte - quella generale, dalla pagina Professioni, Interessi e Abilità, e quella per Area, dalla pagina Aree d’attività proposte;

--

l’elenco delle risposte alle domande sulle caratteristiche - che comprende le risposte dell’utente alle caratteristiche della professione e i livelli professionali indicati (si può stampare dalla pagina Rivedi le tue risposte).

--

Ulteriori Informazioni - descrizione delle caratteristiche;

--

Info sulle aree - descrizione dell’Area e, dalla sezione Professioni, Interessi e Abilità, anche delle caratteristiche ad essa collegate;

--

pagine di Help (in tutto il programma);

--

pagine delle Informazioni generali.

8.2. Come stampare Quando l’utente clicca su Stampa, si apre la finestra di dialogo che permette di: -- selezionare la stampante; -- cambiare le impostazioni di stampa della stampante selezionata; -- impostare il numero di copie.

49


sommario Il numero massimo di copie che un utente ha a disposizione può essere impostato nelle Impostazioni del programma (menu Opzioni in alto nella finestra del software). In caso il computer locale dal quale si sta consultando il software abbia questa opzione, sarà possibile anche creare dei file PDF delle informazioni, selezionando dal menu Nome/Stampante il software per creare i PDF presente sul computer.

Suggerimenti per gli operatori di orientamento La versione cartacea di alcune informazioni può essere di aiuto agli utenti perché fornisce: -- una traccia della loro percezione delle professioni in un determinato momento della loro vita sulla quale possono riflettere successivamente; -- un insieme di dettagli che possono eventualmente approfondire, consultando altri testi o siti sulle professioni; -- le risposte alle caratteristiche delle professioni, per poter verificare e riflettere con tranquillità su come i suggerimenti del software dipendano direttamente dai dati che sono stati inseriti.

50


sommario Capitolo 9 – Uscire da S.OR.PRENDO e salvare i dati 9.1. Uscire dal programma Gli utenti possono uscire dal programma in qualsiasi momento cliccando su Esci nella barra di navigazione. Quando si esce, se si è svolto il percorso di orientamento o si sono inseriti altri dati, il programma suggerirà di salvare la sessione.

9.2. Salvare i dati Se un utente ha immesso dei dati, li potrà salvare cliccando su Salva i tuoi risultati nella pagina Professioni, Interessi e Abilità, oppure da Opzioni nella barra di navigazione in alto, selezionando Salva dalla lista a tendina. Il programma S.OR.PRENDO chiederà di immettere una password personale (se la protezione con password è abilitata nelle Impostazioni del programma), così che, quando l’utente desidera accedere di nuovo al programma, sarà in grado di recuperare i suoi dati e continuare il percorso dal punto in cui aveva lasciato.

9.3. Richiamare i dati Nel momento in cui si riapre il programma, se si vogliono rivedere i dati di un utente, si devono reinserire Nome e Cognome negli appositi spazi, cliccare, poi, su Riapri una sessione precedente e su Apri nella casella di dialogo del file ed immettere la password creata quando sono stati salvati i dati (se non è stata abilitata la protezione con password, non sarà necessario inserirla).

51


sommario E’ importante che: --

il nome immesso corrisponda esattamente a quello digitato al momento di salvare i dati;

--

gli utenti ricordino la loro password (solo se la protezione della password è attivata).

Se gli utenti dimenticano la password è possibile recuperarla in Impostazioni del programma. Si noti che nei contesti dove vengono usati insieme un certo numero di computer indipendenti, i dati salvati da un utente possono essere recuperati solamente dal computer sul quale sono stati salvati. Si noti, inoltre, che qualora si sia disattivato l’uso della password e si salvino i dati di un utente, quindi, senza inserirla e si modifichi, poi, in seguito l’opzione attivando invece la password, una volta che si cercherà di recuperare i dati di quell’utente, il sistema chiederà di inserire la password anche se non era stata creata. Per accedere ai dati di quell’utente si dovrà, pertanto, disattivare nuovamente l’opzione di uso della password (dal pannello Impostazioni del programma), uscire dal software e rientrarvi. Per avere maggiori informazioni sulla gestione dei dati degli utenti, si veda il Capitolo 11.

Suggerimenti per gli operatori di orientamento Può rivelarsi utile contrassegnare ciascun computer con un numero o una lettera, in maniera che gli utenti possano annotarseli insieme alla loro password.

52


sommario Capitolo 10 - L’uso di S.OR.PRENDO 10.1. Chi usa S.OR.PRENDO: utenti e servizi S.OR.PRENDO può essere utile per prendere decisioni sulla propria professione, indipendentemente dal livello di studio o dalla qualifica professionale della persona e dalla complessità dei progetti e dei percorsi intrapresi. S.OR.PRENDO può rivelarsi particolarmente utile nei seguenti casi: --

con gli utenti che pensano di ritornare a lavorare o a studiare;

--

con gli utenti che stanno analizzando e sviluppando il proprio percorso professionale, o che vogliono prendere decisioni sulla loro formazione, lo studio o il lavoro;

--

con le persone disoccupate che stanno valutando le possibilità di reinserimento nel mercato del lavoro;

--

con le persone che già hanno un lavoro, che stanno facendo formazione oppure che stanno studiando e che vogliono cambiare il proprio percorso.

Negli anni di sperimentazione in Italia S.OR.PRENDO è già stato usato in una molteplicità di servizi e con diverse tipologie di utenza (dagli 11 anni di età in poi), come descritto di seguito. Servizi e attività -- orientamento all’interno o in uscita dai percorsi di formazione professionale; --

percorsi di orientamento per studenti della scuola secondaria (dagli 11 ai 19 anni);

53


sommario --------

percorsi di bilancio per giovani; percorsi di orientamento per adulti; percorsi di orientamento in enti FP - CTP e Informagiovani; percorsi realizzati nei Centri di orientamento e Centri per l’Impiego; laboratori TRAL (Tecniche di Ricerca del Lavoro); sportelli Eures e Eurodesk (per la mobilità in Europa); consulenza orientativa individuale e servizi di sportello in diversi contesti.

Tipologia di utenza -- studenti scuola secondaria di primo grado (11-13 anni); -- studenti scuola secondaria di secondo grado (14-19 anni); -- giovani drop-out o a rischio di abbandono dei percorsi formativi; -- giovani diplomati (19-25 anni); -- adulti disoccupati e occupati; -- immigrati; -- lavoratori in mobilità; -- lavoratori in riqualificazione; -- lavoratori con carriere a termine; -- utenti inseriti in percorsi formativi di vario tipo.

10.2. Come usare S.OR.PRENDO Ci sono 2 opzioni principali per usare S.OR.PRENDO nei servizi al pubblico e nelle attività e percorsi di orientamento. a. Accesso aperto S.OR.PRENDO viene messo a disposizione dell’utenza di un servizio o degli studenti di un corso o di una scuola per la consultazione autonoma,

54


sommario in un’aula informatica attrezzata, con un orario di accesso programmato. Perchè gli utenti utilizzino efficacemente il programma S.OR.PRENDO con questa modalità è importante che sia comunque disponibile il supporto di operatori (per esempio un tutor d’aula o un insegnante, anche per più utenti) o che gli utenti abbiano ricevuto una preparazione all’uso del programma nella fase di accoglienza. Dopo il percorso è anche importante che gli utenti possano discutere con l’operatore i loro risultati. Vantaggi: ha accesso al programma il più ampio ventaglio possibile di utenti, che possono programmare le sessioni in base alla loro disponibilità di tempo e ai loro bisogni. b. Accesso guidato S.OR.PRENDO viene utilizzato dagli utenti all’interno di un percorso guidato con la supervisione e il supporto costante di un operatore di orientamento o di un insegnante. Nel caso di accesso guidato, specialmente all’interno di un servizio al pubblico o di una scuola, può essere utile organizzare un sistema di prenotazioni per gli utenti che vogliono usare il software, come per i colloqui di orientamento. Vantaggi: in questo caso, è possibile monitorare l’uso del programma e garantire che tutti gli utenti ne traggano il massimo beneficio. Si possono preparare gli utenti all’utilizzo del programma in maniera più consapevole e poi discutere con loro i risultati approfonditamente. In entrambi i casi, S.OR.PRENDO può essere usato con il sistema di rete (in una stessa sede fisica, come una scuola o un centro di orientamento, per esempio) che permette l’uso simultaneo da parte di molti utenti, con diversi pc collegati tra loro.

55


sommario Nei casi in cui S.OR.PRENDO sia usato con accesso aperto, è particolarmente importante che gli utenti conoscano le finalità, il potenziale e i limiti del programma, in modo da non avere aspettative eccessive rispetto ai risultati che si possono ottenere.

Suggerimenti per gli operatori di orientamento L’uso ottimale di S.OR.PRENDO è all’interno di percorsi di orientamento al lavoro o alla scelta formativa più strutturati e ampi, della durata compresa tra le 8 e le 30 ore totali, con almeno 2 incontri dedicati al software, da 1 a 4 ore di durata (più brevi per incontri individuali e più lunghi per incontri di gruppo). Per lo svolgimento del solo percorso di abbinamento completo è necessario in genere un tempo compreso tra 45 minuti e 1 ora. S.OR.PRENDO può essere utilizzato sia in percorsi e attività di gruppo sia in attività individuali. Per i percorsi di gruppo, è consigliabile una prima presentazione collettiva dello strumento tramite lezione frontale (schede profili, percorso di esempio, funzioni ecc.) e se possibile, poi, una o due sessioni di uso individuale (su computer collegati in rete in una stessa aula), con la presenza di un operatore di supporto (orientatore o insegnante), per lo svolgimento del percorso di abbinamento.

10.3. S.OR.PRENDO e l’orientamento professionale S.OR.PRENDO è uno strumento flessibile ed efficace ma, in teoria, dovrebbe essere solo una componente di un più ampio percorso di orientamento professionale: è quindi sempre importante prevedere un colloquio di follow-up con l’utente per l’analisi dei risultati ottenuti.

56


Suggeriamo di seguito alcune domande che possono essere usate in questo colloquio, per aiutare l’utente a sviluppare ulteriormente la sua comprensione del mondo del lavoro e dei settori professionali. a. b. c. d. e. f. g. h.

Quale, fra le professioni della tua lista, ti interessa di più? Per quale motivo pensi ti sia stata consigliata? Riesci a vedere qualche collegamento fra le professioni proposte? Sai come trovare ulteriori informazioni su queste professioni? Quale, fra le professioni della tua lista, ti interessa di meno? Per quale motivo pensi ti sia stata proposta? Che cosa ti fa scartare alcune di queste professioni? Hai controllato la lista proposta dal programma con le professioni che avevi già in mente? i. Quale è stato il risultato? j. Che cosa hai provato rispetto alla lista dei suggerimenti: sei rimasto sorpreso, soddisfatto, deluso?

Suggerimenti per gli operatori di orientamento Il colloquio di orientamento offre un’ottima occasione per approfondire con gli utenti le questioni emerse dopo che hanno usato il programma. Consente loro di parlare in modo informale dei risultati della sessione e rafforza lo scopo di S.OR.PRENDO che è quello di far nascere idee e riflessioni, ma anche di aumentare la comprensione di se stessi e dei propri interessi e non quello di imporre un rigido elenco di professioni.

57


sommario Promemoria S.OR.PRENDO è stato progettato con una logica di orientamento alla persona, perciò la discussione deve essere centrata sulle impressioni dell’utente, nei confronti delle professioni proposte. S.OR.PRENDO fotografa le impressioni degli utenti in un determinato momento della loro vita: è utile, quindi, incoraggiarli a scrivere delle note sulle copie stampate dei loro risultati durante la discussione, eventualmente cancellando gli elementi che ritengono non più validi e facendo modifiche. E’ opportuno che gli utenti vengano stimolati a usare nuovamente S.OR.PRENDO se si sono verificati cambiamenti di fattori importanti, come, ad esempio, dopo i risultati di un esame. S.OR.PRENDO non fornisce tutte le risposte ma è solo l’inizio del percorso di orientamento e di ricerca che porta alla realizzazione di un piano di azione professionale.

10.4. Sezioni del programma Rispetto alla sezione Quello che mi piace...(caratteristiche della professione) è possibile: -- discutere le caratteristiche e quello che significano; -- esaminare le singole caratteristiche e la loro attinenza con professioni differenti; -- usare il sistema delle caratteristiche per analizzare le professioni, prima di visionare le schede di dettaglio. Rispetto alla sezione Abilità per la professione è possibile: -- discutere le abilità e cosa significano; -- esaminare le abilità indivuali e come sono collegate alle diverse professioni;

58


sommario ---

usare il sistema delle abilità per analizzare professioni prima di visionarne le schede di dettaglio; valutare quali abilità sono possedute dall’utente e quali invece possono essere acquisite in seguito, nei percorsi formativi o in altro modo.

Rispetto a Le professioni che hai in mente, ossia l’intera Banca dati di S.OR.PRENDO è possibile: -- scegliere una professione e analizzarla utilizzando il sistema delle caratteristiche, quindi confrontarla con l’analisi fornita dal programma; -- sottoporre l’analisi di una professione senza dirne il nome e chiedere all’utente di individuare di quale professione si tratta. Rispetto ai livelli collegati ai titoli di studio e professionali può essere interessante valutare: -- quali effetti producono selezioni differenti sulla lista delle professioni proposte; -- quali sono le conseguenze delle differenze che emergono rispetto al proprio progetto professionale.

10.5. Cosa può fare l’utente dopo aver usato S.OR.PRENDO Il percorso da seguire, dopo aver usato S.OR.PRENDO, dipende da molti fattori come: -- l’età degli utenti o il momento professionale in cui si trovano (occupati, disoccupati, neo-lavoratori o in cerca di prima occupazione, livello di carriera); -- quali sono le decisioni che devono prendere nell’immediato; -- il loro atteggiamento nei confronti dell’orientamento professionale.

59


sommario Di seguito alcuni suggerimenti sulle possibili azioni di follow-up dopo l’uso di S.OR.PRENDO, da svolgere in autonomia e con il supporto dell’operatore: -- svolgere ulteriori ricerche su alcune professioni (sulle possibilità di impiego, sia a livello locale sia nazionale; sui percorsi alternativi di accesso; sulle capacità e qualità personali necessarie per accedere alla professione; sul livello di concorrenza per accedere ai vari corsi, ai programmi di formazione e alla professione stessa); -- fissare un altro colloquio o un’altra sessione con il programma S.OR.PRENDO, o entrambe le cose; -- proporre incontri di approfondimento con esperti del mercato del lavoro; -- preparare domande e candidature per offerte di lavoro o attività formative.

60


sommario Capitolo 11 - Le impostazioni di S.OR.PRENDO 11.1. Le impostazioni di S.OR.PRENDO Le Impostazioni del programma consentono di: -- settare alcune delle funzioni di S.OR.PRENDO in maniera da conformarle ai bisogni degli utenti; -- stabilire il percorso del file dell’utente; -- recuperare le password.

11.2. La password per le impostazioni del programma La password per le Impostazioni del programma S.OR.PRENDO è:

ADMGR. Si deve inserire ogni volta che si vogliono cambiare i settaggi. E’ utile trascrivere la password e conservarla in un luogo sicuro, così da evitare che altri possano accedere alle informazioni degli utenti.

11.3. Come usare le impostazioni del programma Selezionare Opzioni > Impostazioni del programma dal menu in alto. Verrà chiesto di inserire la password. Digitarla nell’apposito riquadro: non verrà comunque visualizzata sullo schermo. Ogni volta che si modificano le impostazioni del programma è necessario salvare le modifiche in maniera che siano operative. Cliccare semplicemente su OK per salvare e uscire dalla finestra di dialogo delle impostazioni. Cliccare su Cancella, invece, se non si vogliono salvare le modifiche. Per visualizzare informazioni di supporto sulle impostazioni del programma, cliccare sul pulsante Help.

61


sommario

Di seguito sono descritte le 7 funzioni principali delle Impostazioni. a. Recuperare la password dell’utente Sempre in Impostazioni, premere il pulsante Password (in alto a destra) selezionare il file con il nome dell’utente e poi premere Apri: in una finestra pop-up comparirà la password di quell’utente. b. Attivare i link internet e di posta elettronica La sezione Contatti delle schede dei profili di S.OR.PRENDO contiene collegamenti attivi di posta elettronica. Cliccando su uno di questi collegamenti si avvia il software di posta elettronica sul computer e l’indirizzo di posta elettronica comparirà nella casella apposita, pronto per ricevere il messaggio. La sezione Contatti può anche contenere collegamenti ai

62


sommario siti web di enti, istituzioni e organizzazioni, ecc. Cliccando su uno di questi link si avvia sul computer il browser che collegherà l’utente con il sito richiesto. Di default, questi collegamenti a siti e alla posta elettronica sono attivi. Se non desiderate che gli utenti possano connettersi a Internet in questo modo, disabilitare la check box (il quadratino nella finestra di dialogo) accanto al comando Consenti l’accesso alla rete e l’invio di email, per disattivarli. c. Attivare l’uso della password per salvare i dati Quando si salvano i dati di un utente, alla fine del percorso di abbinamento o anche in una sua fase intermedia, si può attivare una password di protezione di quel file, abilitando la check box accanto alla frase Usa password quando salvi i dati. d. Attivare il modulo delle abilità Di default, la sezione delle abilità è attiva e accessibile nel software. E’ comunque possibile disattivarla in modo che non sia invece visibile ed utilizzabile dagli utenti disabilitando la check box accanto alla frase Attiva le abilità. e. Riempimento dello schermo intorno alla finestra del software S.OR.PRENDO è programmato per lavorare con una risoluzione delle schermo di 800x600. Se lo schermo del computer che stai usando è più grande, è possibile attivare un bordo nero intorno alla finestra del software che copre il desktop. Disabilitando la check box accanto alla frase Attiva il riempimento dello schermo, il bordo nero verrà disattivato e il desktop sarà nuovamente visibile.

63


sommario f. Percorso della cartella per salvare i dati dell’utente Per salvare i dati di un utente in posizione diversa rispetto alla cartella di default (Userdata), digitare la nuova posizione all’interno della casella di testo oppure cliccare sulla cartella e scorrere fino alla posizione desiderata e cliccare su OK. Il percorso che avete selezionato sarà evidenziato nella casella Percorso della cartella predefinita da usare per il salvataggio. La cartella dei dati utenti può essere cambiata anche ogni volta che si usa il programma. g. Numero massimo di copie per utente Infine, nella sezione Impostazioni è possibile limitare il numero di stampe realizzabili dal programma per ciascun utente, selezionando un numero dal menu a tendina accanto al relativo comando. Selezionando 0, si disattiva la funzione di stampa.

64


sommario Appendici Lo scopo delle Appendici è quello di delineare gli elementi essenziali del programma di abbinamento delle professioni. Non è importante che gli utenti conoscano perfettamente come funziona S.OR.PRENDO. Tuttavia, all’orientatore potrebbe venir chiesto per quale motivo una determinata professione è stata proposta, perciò è utile avere una conoscenza di base del sistema.

Appendice 1 – Le caratteristiche delle professioni Come vengono determinate le caratteristiche della professione Ogni professione contenuta nella Banca dati è stata analizzata in base alle caratteristiche che sono importanti per quella professione. Ciascuna caratteristica è stata elaborata secondo i seguenti criteri: a) ----

in rapporto alle professioni se costituisce un elemento essenziale di un certo numero di professioni; se fa la differenza fra due professioni; se è di particolare rilievo in una qualsiasi professione;

b) in rapporto agli utenti -- se utenti diversi hanno percezioni differenti di una specifica caratteristica; -- se questa percezione è costante, anche se la caratteristica è presente in professioni differenti; -- se esistono due caratteristiche che ottengono regolarmente risposte identiche dagli stessi utenti e in base a quali criteri/condizioni.

65


sommario Alcuni fattori non sono inclusi nel sistema di abbinamento di S.OR.PRENDO, come, per esempio, il talento individuale. Alcune professioni dipendono da un alto grado di talento che fa passare in secondo ordine ogni altra considerazione, per esempio il cantante o lo sportivo professionista. Visionando queste schede in S.OR.PRENDO, si nota che non presentano alcuna caratteristica della professione e non sono usate nel processo di abbinamento. Queste professioni, nella lista completa del database, sono contrassegnate con una T in blu (Talento). Se l’utente cerca una professione non adatta a lui nella Banca Dati delle professioni, riceverà un commento che lo avverte del fatto che quella professione non corrisponde alle risposte che ha fornito, visualizzando l’icona del corrispondente livello di abbinamento. Visualizzando la scheda di quel profilo, dopo aver svolto il percorso di orientamento, l’utente trova anche un commento che spiega perchè, in base alle sue risposte, quella professione ha una compatibilità Bassa o Insufficiente.

66


sommario Appendice 2 – Le abilità per le professioni Come vengono determinate le abilità per la professione Ogni professione contenuta nella Banca dati è stata analizzata in base alle abilità che sono importanti per svolgerla. Ciascuna abilità è stata elaborata secondo i seguenti criteri: a) in rapporto alle professioni --

se costituisce un elemento essenziale di una professione;

--

se fa la differenza fra due professioni;

--

se è di particolare rilievo per una qualsiasi professione;

b) in rapporto agli utenti --

se utenti diversi hanno percezioni differenti di una specifica abilità;

--

se questa percezione è costante/coerente, quando l’abilità è presente in professioni differenti.

Alcuni fattori non sono inclusi nel sistema di abbinamento di S.OR.PRENDO, come, per esempio, il talento individuale. Alcune professioni dipendono da un alto grado di talento che fa passare in secondo ordine ogni altra considerazione, per esempio il cantante o lo sportivo professionista. Visionando queste schede in S.OR.PRENDO, si nota che non mostrano le abilità e non sono usate nel processo di abbinamento. Queste professioni, nella lista completa del database, sono contrassegnate con una T in blu (Talento).

67


sommario Se l’utente cerca una professione qualsiasi nella Banca Dati delle professioni, riceverà un commento anche rispetto alle abilità e al loro livello. Rispetto alle abilità e alle risposte di un utente, le professioni della banca dati possono essere suddivise in: Professioni compatibili Professioni che meritano di essere prese in seria considerazione, con compatibilità Ottima, Buona e Discreta. Professioni poco compatibili Professioni con compatibilità Bassa, che necessitano maggiore ricerca di informazioni e discussione. Professioni non compatibili Professioni con compatibilità Insufficiente. Se l’utente cerca una professione non adatta a lui nella Banca Dati delle professioni, riceverà un commento che lo avverte del fatto che quella professione non corrisponde alle risposte che ha fornito.

68


sommario Appendice 3 - Il processo di abbinamento (senza le abilità) Il processo di abbinamento Due sono i fattori usati nel processo di abbinamento: -- il livello professionale; -- le caratteristiche della professione. Si parte supponendo che ogni professione possa essere coerente con gli interessi e lo scopo di ciascun passo, nel processo di abbinamento, è quello di confermare questo dato oppure di cambiarlo in senso negativo. Come risultato finale, ad ogni professione viene assegnata una delle seguenti valutazioni generali: Compatibilità ottima Compatibilità buona Compatibilità discreta Compatibilità bassa Compatibilità insufficiente

Le professioni vengono classificate secondo il loro grado di compatibilità all’interno di ciascun gruppo e in tale ordine compaiono sulla lista delle professioni proposte. Gli abbinamenti Compatibilità insufficiente non vengono mostrati. Se un utente desidera vedere i dettagli di una professione che non gli è stata consigliata, lo può fare selezionando Le professioni che hai in mente dal menu Che altro posso fare?.

69


sommario L’abbinamento dei livelli professionali Il primo passaggio del processo di abbinamento è quello di scartare qualsiasi professione che non appartenga al/i livello/i scelto/i, mentre alcune professioni che si trovano al limite possono essere mantenute, accompagnate da un commento di avvertimento. Se l’utente ha selezionato tutti i livelli professionali, questo passaggio del processo di abbinamento non avviene e le professioni saranno abbinate solo in base alle caratteristiche della professione. Lo stesso avviene quando non si seleziona alcun livello professionale e inoltre, in questo caso, non verrà fornito alcun commento sul livello professionale.

L’abbinamento delle caratteristiche della professione Ogni professione inclusa nel programma è stata analizzata selezionando le caratteristiche attinenti e suddividendole in tre livelli. Caratteristiche fondamentali Sono gli elementi distintivi essenziali di una professione. Perché questo tipo di professione sia compatibile è necessario che all’utente piacciano questi aspetti; se si è risposto in modo negativo ad una caratteristica fondamentale la professione non ottiene un abbinamento positivo. Caratteristiche secondarie Sono particolarità rilevanti della professione. E’ necessario che agli utenti questi aspetti siano di qualche gradimento perché la professione possa essere abbinata. Altre caratteristiche Si tratta delle particolarità aggiuntive di una professione. Se non si gradiscono questi aspetti, il lavoro può essere meno soddisfacente, ma non abbastanza da escludere totalmente la professione. 70


sommario Commento all’abbinamento delle caratteristiche della professione Qui di seguito si trovano i criteri dei commenti relativi a ciascuno dei cinque tipi di abbinamento; è importante ricordare che queste sono delle indicazioni di massima e che possono esserci delle variazioni dipendenti dall’analisi della professione. Compatibilità ottima Commento: Vale la pena tenere in buona considerazione questa professione. L’abbinamento con le tue risposte è molto buono. Caratteristiche fondamentali – almeno un Mi piace molto. Le altre risposte dovrebbero essere tutte Mi piace o Mi piace molto. Caratteristiche secondarie – tutte Mi piace o qualcuna anche Mi piace molto. Una o due risposte Mi è indifferente sono possibili se ci sono numerose altre risposte positive o molto positive ad aspetti fondamentali. Altre caratteristiche – tutte Mi è indifferente o positivi. Compatibilità buona Commento: Vale la pena di esaminare più a fondo questa professione. L’abbinamento con le tue risposte è buono. Caratteristiche fondamentali – tutte Mi piace o qualcuna anche Mi piace molto. Caratteristiche secondarie – Mi piace o Mi è indifferente sono compatibili, ma la maggior parte delle risposte deve essere Mi piace o qualcuna anche Mi piace molto. E’ possibile rispondere una sola volta Non mi piace, se le risposte alle caratteristiche fondamentali e/o secondarie sono state in generale molto positive.

71


sommario Altre caratteristiche – in massima parte Mi è indifferente o risposte più positive, con un solo Non mi piace consentito. Una seconda risposta Non mi piace è consentita solo se le risposte alle caratteristiche secondarie sono positive. Compatibilità discreta Commento: Questa professione potrebbe andare bene per te. L’abbinamento con le tue risposte è abbastanza buono. Caratteristiche fondamentali – una combinazione di risposte Mi piace e Mi è indifferente, ma per la maggior parte positive. Caratteristiche secondarie – Mi è indifferente o risposte più positive. E’ consentito rispondere una o più volte Non mi piace se le risposte alle caratteristiche fondamentali sono tutte positive e/o se quelle alle altre caratteristiche secondarie sono in maggior parte positive. Altre caratteristiche – sono consentiti alcuni Non mi piace. E’ possibile rispondere Non mi piace assolutamente se le risposte alle caratteristiche fondamentali sono decisamente positive e quelle alle caratteristiche secondarie in maggioranza positive. Compatibilità bassa Commento: Prima di decidere se questa sia una scelta possibile, dovresti saperne di più sulla professione e discuterne con il tuo orientatore. Caratteristiche fondamentali – Mi è indifferente o risposte più positive. Un solo Non mi piace è ammesso se la maggior parte delle risposte è positiva ovunque. Caratteristiche secondarie – sono ammesse le risposte Non mi piace o Non mi piace assolutamente.

72


sommario Compatibilità insufficiente Commento: Ti consigliamo di parlare con il tuo orientatore di questa professione. Al momento non sembra una professione adatta a te. Caratteristiche fondamentali – l’utente deve aver risposto Non mi piace o Non mi piace assolutamente a uno o più aspetti centrali. Se complessivamente non esistono altre condizioni per consigliare la professione, sarà effettivamente un abbinamento mediocre.

Gli effetti delle risposte alle caratteristiche della professione Di seguito un’analisi sulla lista dei suggerimenti dal punto di vista dell’utente. a. Risposte positive Mi piace molto in risposta alle caratteristiche fondamentali: questo evidenzierà le professioni con questo aspetto come professioni di particolare interesse e può anche controbilanciare le conseguenze di una risposta negativa. Mi piace molto in risposta alle caratteristiche secondarie: questo può aiutare a controbilanciare alcune risposte negative o neutrali. Mi piace molto/Mi piace per le altre caratteristiche: rilevanza minimale. b. Risposte neutrali Mi è indifferente in risposta alle caratteristiche fondamentali: questo riduce notevolmente la compatibilità delle professioni che prevedono questo aspetto. Mi è indifferente in risposta alle caratteristiche secondarie: questo caso

73


sommario non è ideale, anche se influisce relativamente sul fatto che una professione venga proposta o no. Mi è indifferente in risposta alle altre caratteristiche: se tutti gli altri aspetti hanno risposte positive, questa risposta può essere ignorata, perché la neutralità viene compensata. c. Risposte negative Non mi piace assolutamente in risposta alle caratteristiche fondamentali: questo esclude di poter prendere in considerazione la professione. Non mi piace in risposta alle caratteristiche fondamentali e Non mi piace assolutamente per le caratteristiche secondarie: questo limita seriamente la compatibilità ed è molto probabile che una professione che la contiene non venga proposta. Non mi piace o Non mi piace assolutamente in risposta alle altre caratteristiche non è ideale, ma non ha molta rilevanza. Proponiamo di seguito un esempio tipico delle risposte alle caratteristiche di una professione proposta nella lista dei suggerimenti: - caratteristiche fondamentali: Mi piace - caratteristiche secondarie: Mi piace - caratteristiche secondarie: Mi è indifferente Tuttavia, dal momento che sono possibili numerose combinazioni di risposte alle domande e poiché ciascuna professione presenta una combinazione unica di caratteristiche, questo ne rimane solo un esempio.

74


sommario Le professioni sono classificate in ordine di coerenza, secondo il numero di risposte positive alle varie caratteristiche. Risposte molto positive faranno avanzare la professione in alto nella lista, mentre risposte meno positive la faranno retrocedere. La sezione Compatibile con le tue risposte? in Dettagli (la scheda della professione) mostra tutte le risposte agli aspetti della professione che l’utente ha fornito. Tutte le risposte non ideali per quella professione sono segnalate in rosso.

75


sommario Appendice 4 – Il processo di abbinamento (con le abilità) L’abbinamento con le abilità per la professione Dopo aver risposto a tutte le domande sulle caratteristiche (116), l’utente ha la possibilità di perfezionare ulteriormente l’abbinamento rispondendo anche alle domande sulle abilità: l’abbinamento con le abilità sarà visibile solo dopo aver risposto a tutte e 45 le domande. Una volta che l’utente ha risposto anche alle domande sulle abilità, la lista delle professioni proposte viene ri-ordinata secondo due criteri: - primo, in base alla compatibilità con gli interessi/caratteristiche delle professioni; - poi, in base alla compatibilità con le abilità. Le professioni che più si accordano con gli interessi (compatibilità Ottima e Buona) si troveranno all’inizio della lista, seguite da quelle con compatibilità medio-bassa (Discreta e Bassa). All’interno di ognuna di queste categorie di compatibilità rispetto agli interessi, le professioni risulteranno poi ordinate in base all’abbinamento con le abilità: all’inizio quelle con compatibilità Ottima e Buona, seguite da quelle con compatibilità Discreta, Bassa e Insufficiente (Nota: rispetto alle abilità, a differenza dell’abbinamento con gli interessi, vengono mostrate anche le professioni con compatibilità Insufficiente). E’ importante notare che l’abbinamento delle abilità non modifica quello degli interessi: l’abbinamento delle abilità produce solo una riorganizza-

76


sommario zione della lista che si era ottenuta attraverso il primo abbinamento con gli interessi.

Compatibilità ottima Compatibilità buona Compatibilità discreta Compatibilità bassa Compatibilità insufficiente

Ogni professione contenuta nella Banca dati è stata analizzata in base alle abilità che sono importanti per svolgerla, organizzate in due livelli. Abilità essenziali Queste sono abilità richieste perchè una professione sia considerata compatibile. Se un’utente non possiede un’abilità essenziale (a nessun livello), la professione non potrà ottenere risultati di compatibilità alti, come Ottima e Buona. In generale, perchè una professione sia considerata compatibile, l’utente deve aver risposto di avere almeno un livello Basso per tutte le abilità essenziali per la professione. Se l’utente non ha nessun livello rispetto ad un’abilità essenziale la compatibilità risulterà fortemente ridotta e se l’utente non possiede numerose abilità essenziali la professione risulterà incompatibile. Abilità utili Queste sono abilità utili ma non essenziali perchè una professione sia considerata compatibile.

77


sommario In generale, i criteri di abbinamento rispetto alle abilità utili sono meno rigidi: una professione può risultare ancora compatibile anche quando un utente non ha alcune delle abilità utili.

Commento all’abbinamento delle abilità per la professione Qui di seguito si trovano i criteri dei commenti relativi a ciascuno dei cinque tipi di abbinamento; è importante ricordare che queste sono delle indicazioni di massima e che possono esserci delle variazioni dipendenti dall’analisi della professione. Compatibilità ottima Commento: è una professione che merita di essere presa in seria considerazione. La compatibilità con le risposte dell’utente è ottima. Abilità essenziali – l’utente risponde principalmente di avere un livello Ottimo, ma è possibile avere anche alcune risposte Basso. Abilità utili – l’utente risponde principalmente di avere un livello Buono, ma è possibile avere anche alcune risposte Basso. Qualche risposta Nessuno è possibile solo se ci sono molti Buono (o Ottimo). Compatibilità buona Commento: è una professione che merita ulteriori approfondimenti. La compatibilità con le risposte alle abilità è buona. Abilità essenziali – l’utente risponde di avere un livello almeno Basso (o migliore) a tutte le domande. Abilità utili – l’utente risponde di avere un livello Basso (o miglore). Qualche risposta Nessuno è possibile solo se ci sono molti Basso (o

78


sommario meglio), il numero dipende dalla tendenza generale delle risposte (se in prevalenza verso Ottimo o verso Basso). Compatibilità discreta Commento: è una professione che potrebbe andare bene. E’ abbastanza compatibile con le risposte alle abilità. Abilità essenziali – l’utente risponde molte volte di avere un livello Basso (o migliore), è possibile avere un paio di Nessuno tra le risposte. Abilità utili – in generale, l’utente deve rispondere in maggioranza di avere un livello almeno Basso (o migliore), ma circa metà delle risposte possono essere Nessuno se tutte le altre sono Ottimo. Se le altre risposte non sono tutte Ottimo, allora il numero di risposte Nessuno possibili è minore. Compatibilità bassa Commento: prima di decidere se questa è una scelta possibile, l’utente dovrebbe cercare di saperne di più sulla professione e parlarne con l’operatore di orientamento o l’insegnante. Abilità essenziali – se l’utente risponde principalmente di avere un livello Basso (o migliore), sono possibili anche alcuni Nessuno. Abilità utili – il numero di volte che l’utente risponde Nessuno può essere molto maggiore di quelle che risponde Basso (o migliore), se il punteggio per le abilità essenziali è molto alto. Se invece il livello di abilità per le abilità essenziali non è alto, le volte che l’utente risponde Nessuno può essere solo lievemente maggiore di quelle che risponde Basso (o migliore). Compatibilità insufficiente Commento: il suggerimento è che l’utente parli di questa professione con

79


sommario l’operatore di orientamento. Abilità essenziali – se l’utente risponde più di 4 volte Nessuno (anche se al resto ha risposto Ottimo), la professione avrà sempre una compatibilità insufficiente. Abilità utili – tutte le combinazioni di risposte che non rientrano nei limiti descritti sopra per le Abilità utili nel caso di compatibilità bassa produrranno una compatibilità insufficiente.

80


sommario Appendice 5 – La Banca dati dei profili professionali Come vengono create le schede dei profili La Banca dati di S.OR.PRENDO Italia 4.0 contiene 438 schede di profili professionali, creati dal gruppo tecnico di sviluppo del software nella sua versione italiana. La Banca dati è in continua espansione e aggiornamento: nuovi profili vengono aggiunti in ogni versione e le schede esistenti sono riviste e integrate annualmente. (Per una descrizione dettagliata della scheda di una professione della Banca dati di S.OR.PRENDO e del tipo di informazioni contenute, si veda Capitolo 6). L’aggiornamento annuale della Banca dati avviene, quindi, su 3 livelli: -- revisione della struttura del repertorio e ampliamento con nuovi profili professionali; -- revisione puntuale delle informazioni contenute nelle schede; -- verifica e testing dello strumento. Per l’annuale aggiornamento di S.OR.PRENDO, il gruppo di lavoro si basa sul monitoraggio delle fonti più autorevoli, in materia di sistemi educativi, mercato del lavoro e settori professionali. In particolare, si tengono in considerazione: -- il mercato del lavoro (occupazione e occupabilità per settore e profilo, tipologia di contratti, livelli di inserimento, ecc.); -- l’evoluzione dei settori professionali (professioni emergenti, nuove professioni, ecc.); -- i cambiamenti del sistema educativo e formativo (scuola, formazione professionale, università ecc.);

81


sommario -- le norme che regolano i profili professionali e le loro modificazioni (iscrizione a Ordini e Albi, esami abilitativi, requisiti di accesso ecc.). Di seguito riportiamo un elenco sintetico delle principali fonti monitorate. Database di I.C.A.S – International Career Assessment Software E’ il database dei profili professionali del software originale nella versione inglese, prodotto da CASCAiD Ltd. ISFOL Orientaonline http://orientaonline.isfol.it Una banca dati con informazioni per il lavoro, ampie schede professionali e una guida ai percorsi formativi. ISFOL – Professioni, occupazione e fabbisogni http://professionioccupazione.isfol.it/ Il sito è progettato e realizzato da Isfol “Area Analisi dei fabbisogni professionali e dell’evoluzione tecnologica e organizzativa” e nasce su iniziativa del Ministero del Lavoro. Jobtel - Il portale dell’orientamento al lavoro www.jobtel.it Banca dati sui profili professionali della sezione ‘Mestieri e professioni’ Italia Lavoro www.italialavoro.it - Thesaurus delle figure professionali (classificate in base ai codici ISTAT/ ISCO/ATECO) - Normalavoro (banda dati documentale sulla normativa del lavoro)

82


sommario Sistema informativo Excelsior – Unioncamere http://excelsior.unioncamere.net Analisi e indicazioni sulle assunzioni e sulle richieste del mercato del lavoro MIUR - Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca www.istruzione.it - Curricula della scuola secondaria di secondo grado - Standard nazionali del sistema di istruzione e formazione professionale Cerca Università – MIUR/Cineca http://cercauniversita.cineca.it Banca dati su corsi di laurea, strutture accademiche, bandi per la ricerca e dati dell’Osservatorio sull’università. Offerta Formativa OFF.F – MIUR/Cineca http://offf.miur.it Banca dati dei corsi di laurea, scuole di specializzazione e insegnamenti accademici. I dati contenuti nelle schede vengono anche verificati attraverso un confronto con le richieste più frequenti del mercato del lavoro nazionale. Inoltre, con la collaborazione di esperti e rappresentanti delle categorie economiche, vengono analizzate periodicamente le professioni emergenti di singoli settori.

83


Testi a cura di: Centro Studi Pluriversum/CASCAiD Ltd Grafica e impaginazione: Viola Pinzi Stampa: Arti Grafiche Ticci I contenuti informativi di S.OR.PRENDO Italia 2011 sono stati elaborati da: •

Regione Friuli Venezia Giulia

Regione Marche

C.I.O.F.S. - F.P. Piemonte

Centro Studi Pluriversum

Licenza L’uso del programma è coperto da una licenza per un numero illimitato di computer indipendenti e di computer collegati in rete situati nel luogo indicato nella licenza stessa. È vietata la riproduzione o la trasmissione totale o parziale del prodotto o dei materiali in qualsiasi forma o con qualsiasi mezzo incluse le fotocopie o la registrazione, ed è inoltre vietata l’archiviazione in un sistema di recupero di qualsiasi natura senza l’autorizzazione scritta dei detentori del copyright. Non è consentito alterare la struttura del programma, né decompilarlo o disassemblarlo per nessuna ragione o scopo. Il software è distribuito in Italia da: Centro Studi Pluriversum via Roma, 75/77 53100 – Siena Tel. 0577 223686 email info@pluriversum.it Il copyright di questo prodotto appartiene a: S.OR.PRENDO Software © CASCAiD Ltd, Loughborough University, 2011


www.sorprendo.it


Sorprendo 4.0 - Manuale per l'operatore