Page 1

2/2013 aprile-giugno 2€

Converting LA RIVISTA PER I TRASFORMATORI DI IMBALLAGGI CELLULOSICI E FLESSIBILI

ISSN: 2037-2213

ext t l l Fu

lish g n in E


Acimga Informa

PROPOSTE DA UN COMPARTO DATI, FATTI, PRODOTTI In collaborazione con Acimga, e in occasione di ConverflexGrafitalia 2013, Converting “fa il punto” sul comparto italiano dei produttori di macchine e componenti per le arti grafiche, il packaging e la cartotecnica. Nelle pagine che seguono, l’analisi del comparto resa da Felice Rossini, presidente dell’associazione, e una rassegna di tecnologie Made in Italy allo stato dell’arte. A cura di Elena Piccinelli a struttura e i trend del comparto italiano delle macchine per la filiera carta-grafica-trasformazione, l’impegno dell’associazione sul piano della politica economica, il sostegno all’export e lo sviluppo di una cultura d’impresa adeguata alle sfide di oggi… Felice Rossini, presidente di Acimga, risponde alle nostre domande su un mercato che cambia e che, per questo, richiede uno sforzo supplementare di analisi e di fantasia imprenditoriale.

L Felice Rossini

Può farci un quadro del mercato nazionale delle macchine per il printing e il converting? Quali i trend emergenti e che previsioni è lecito formulare? Come confermano i dati più recenti, l’industria di settore è in difficoltà, soprattutto nei segmenti interessati non solo dalla crisi globale e dal riassetto degli equilibri internazionali di mercato, ma anche dai cambiamenti generati dalle nuove tecnologie di comunicazione. I produttori di macchine offset e roto-offset, ad esempio, soffrono molto e a nostra parziale consolazione possiamo solo precisare che, in Italia, pochissime aziende operano ormai in questo segmento. Il nostro paese è invece un grande costruttore di macchine e impianti per la stam-

pa flexo e roto di film e carta, ambito nel quale ha conquistato una solida reputazione e quote da leader in tutto il mondo. Questo premesso, dobbiamo però constatare che la crescita rallenta anche nel settore dell’imballaggio, cui si è rivolto un numero crescente di stampatori e converter alla ricerca di sbocchi alternativi all’editoria e alla comunicazione commerciale. A fronte della riduzione generale dei consumi, poi, gli utilizzatori di packaging hanno imposto ai converter condizioni contrattuali sempre più dure, che ne stanno progressivamente erodendo i margini: una situazione difficile da reggere, soprattutto se si somma alla scarsa accessibilità al credito e all’instabilità politica che rendono ancora più difficile fare progetti e program-

FACTS, FIGURES, PRODUCTS In collaboration with Acimga, and in occasion of Converflex-Grafitalia 2013, Converting reviews the Italian sector of graphic arts, packaging and converting machinery and components producers. In the pages that follow, the sector analysis made by Felice Rossini, President of the association, and a review of Made in Italy state-of-the-art technologies. By Elena Piccinelli

10 Converting APR-GIU/13

E l’export? Quali sono i mercati più vivaci e i fenomeni più rilevanti? Come si posiziona la nostra industria rispetto ai principali competitor? L’esportazione si evolve secondo dinamiche diverse. Sulla scena internazionale le macchine italiane sono una “punta di diamante”, e testimoniano come le PMI siamo capaci di mettere in campo sia la migliore tecnologia sia quella flessibilità e sensibilità verso le esigenze degli utilizzatori che,

Ripartizione per aree delle esportazioni di macchine grafiche, cartotecniche, cartarie, di trasformazione e affini, in valore: gennaio-settembre 2012. Valori in migliaia di euro. Gen/Sett 11 Gen/Sett 12 ∅% 12/11 Unione Europea (27) 421.498 39,32% 431.637 35,83% +2,41 Europa Extra UE 123.339 11,51% 162.889 13,52% +32,07 Nord America 151.389 14,12% 160.044 13,28% +5,72 Centro-Sud America 98.370 9,18% 96.049 7,97% -2,36 Asia 198.912 18,56% 245.407 20,37% +23,37 Altre 78.345 7,31% 108.845 9,03% +38,93 Totale 1.071.853 100,00% 1.204.871 100,00% +12,41 Fonte: Ufficio Studi Acimga su dati Istat Milano.

The proposals of a segment

The structure and trends of the Italian sector of machinery for the paper/graphics/converting industry, the association’s commitment in the sphere of economic policy, its support for exports and the development of a business culture that can face the today’s challenges… Felice Rossini, incumbent president of Acimga, answers our questions about a market in transformation and which, for this very reason,

mare investimenti. Da ultimo, nonostante ci siano utilizzatori italiani di packaging che rinnovano o potenziano la produzione anche in questa fase di difficoltà, il mercato interno nel complesso “dorme” e non dà segni di risveglio.

requires something more in terms of analysis and entrepreneurial imagination. Can you give us an overview of the Italian printing and converting machine market? What are the emerging trends and what forecasts can we allow ourselves to make? As confirmed by the latest figures, the sector industry is in trouble, especially in the segments not only

affected by the global crisis and the restructuring of international market equilibrium, but also by the changes generated by the new communication technologies. For example offset and web offset press manufacturers are suffering greatly and to our partial consolation we can only point out that, in Italy, only very few companies are now operating in this segment. Italy is though a major manufacturer of machines and systems for flexo and gravure printing on film and paper, a field in which it has gained a solid reputation with leading shares of the market around the world. This being so, we must note that the growth is also slowing down in the packaging industry, affected by the increasing number of printers and converters looking for alternative outlets to publishing and business communications. What

with the overall reduction in consumption, packaging users have imposed increasingly harsh contractual terms on converters, that are gradually eroding margins: a situation difficult to bear, especially if you add the squeeze on credit and inherent Italian political instability that makes it even more difficult to plan and program investments. Lastly, although some Italian packaging users have shown themselves ready to up and enhance production even in this difficult phase, the domestic market as a whole is "sleeping" and shows no signs of an imminent awakening. And exports? What are the most vibrant markets and the most significant phenomena? How is Italian industry positioned compared to its main competitors? The evolution of exports follows

www.dativoweb.net


Acimga Informa da sempre, rappresentano il principale vantaggio competitivo del comparto. I numeri valgono più di qualsiasi attestazione di merito: nel 2012 l’export di settore è aumentato di un ulteriore 12% che, a valore, corrisponde a oltre l’80% del turnover. Le aree di destinazione variano in funzione della tecnologia. Se le macchine rotocalco sono dirette soprattutto nei paesi asiatici, gli Usa rimangono il primo mercato di sbocco per la flexo, peraltro molto utilizzata anche in Europa e in progressiva crescita in tutto il mondo. Le macchine italiane per l’accoppiamento e le altre lavorazioni di trasformazione sono invece esportate in prevalenza in Asia, dove vengono apprezzate in quanto tecnologicamente molto più evolute dei sistemi prodotti localmente. Dobbiamo però tenere in conto che i tedeschi, che restano i nostri principali competitor sulla scena internazionale, si difendono bene e con armi affilate, non ultima quella dell’acquisizione di know how italiano, come mostra la cronaca di questo inizio anno (il riferimento è all’acquisizione di Flexotecnica da parte di KBA, Ndr). Il quadro esportativo resta dunque positivo ma invita ad affrontare con lucidità alcuni nodi strutturali, a partire da quelli, annosi, della dimensione aziendale e del sostegno all’operatività sui mercati più lontani. E questo, per non lasciare sole le imprese che stanno avviando filiali produttive e joint venture in Cina e in India, come Nordmeccanica, Omet, Re o la mia stessa impresa, se mi è concesso fare un esempio che conosco bene (Rossini SpA sta costruendo uno stabilimento in India, che sarà operativo different dynamics. On the international scene Italian machinery is cutting edge and demonstrates how SMEs are able to field both the best technology as well as that flexibility and sensitivity to the needs of users, that has always constituted the segment’s main competitive advantages. The figures are better than any certificate of merit: in 2012 sector exports increased by an additional 12%, which in value accounts for around 80% of turnover. The target areas vary depending upon the technology. If gravure presses are directed mainly to Asian countries, the U.S. remains the largest market for selling flexo, also extensively used in Europe and growing steadily all over the world. Italian laminating machines and other converting processes are mainly exported to Asia, where they are appreciated in that they

www.dativoweb.net

CONVERFLEX-GRAFITALIA: LE ASPETTATIVE L’edizione 2013 di Converflex e Grafitalia (Milano-Rho, 7-11 maggio 2013) alimenta legittime aspettative di business. Le pre-registrazioni si sono fatte davvero numerose con l’approssimarsi dell’evento, e tutto fa ben sperare in un’affluenza cospicua di operatori. L’evento, che si è accreditato nel tempo come una vetrina di tecnologie e soluzioni di altissimo livello, al contempo, costituisce un’occasione “ad alto potenziale” per la crescita e lo sviluppo delle imprese del comparto. La connotazione internazionale della mostra milanese, da sempre uno dei suoi punti di forza, anche quest’anno è sostenuta dal “Buyer’s Programme” messo a punto da Centrexpo in collaborazione con ICEMinistero dello Sviluppo Economico. Come testimoniato dalle informazioni raccolte durante la scorsa edizione del 2009, le due fiere sono infatti in maggioranza visitate dai decisori d’acquisto, di cui si sottolinea l’internazionalità. Ben identificati anche i comparti di provenienza. Nel 2009 Grafitalia ha visto la forte affluenza di stampatori in digitale e su grande formato e di specialisti della comunicazione, ovvero, agenzie e grafici particolarmente interessati alle tecnologie digitali. Quanto a Converflex, nel 2009, è stata visitata per un terzo da converter di imballaggi e per un altro 25% da trasformatori di cartone teso e ondulato.

CONVERFLEX-GRAFITALIA: THE EXPECTATIONS The 2013 edition of Grafitalia and Converflex (Milano-Rho, 7-11th May 2013) encourages the legitimate expectations of business. The pre-bookings have become truly

nel 2014, per la produzione di rulli rivestiiti con polimeri speciali per il settore della stampa degli imballaggi, Ndr). Quali sono le caratteristiche dell’azienda italiana “tipo”? Come si evolvono le imprese? Che si orientino all’export o al mercato interno, le PMI italiane stanno differenziando l’offerta, sviluppando nuovi pro-

are technologically a lot more advanced than the systems produced locally. But we must bear in mind that the Germans, who are our main competitors on the international scene, are defending themselves well and have keen weapons at their disposal, not least the acquisition of Italian knowhow (alluding to KBA’s buy-up of Flexotecnica at the beginning of the year, Ed.). Hence the export framework remains positive but given structural problems need to be tackled, like the longstanding question of company size and the support for operations on more distant markets. And this, so as not to leave companies who are starting manufacturing branches and joint ventures in China and India to fend for themselves, citing Nordmeccanica, Omet, Re along with my own company, if I may give an example I know well (Rossini SpA

numerous with the approach of the event, and all bodes well for a large turnout of operators. The event, which has become credited in time as a showcase of technologies and solutions of the highest level at the same time, constitutes a "high potential" opportunity for the growth and development of businesses in the sector. The international nature of the Milan show has always been one of its strengths, that this year too is supported by the "Buyer's Programme" developed by Centrexpo in collaboration with ICE-Ministry of Economic Development. According to information gathered during the last edition in 2009, the two fairs are in fact mostly visited by purchasing decision makers, which underlines its international nature. Well identified too the sectors of origin. In 2009 Grafitalia saw a strong turnout of digital and large-format printers and communications specialists - agencies and graphics experts particularly interested in digital technologies. As for Converflex, in 2009 was visited for a third by packaging converters and another 25% by flat and corrugated cardboard converters.

dotti e approcciando nuovi segmenti applicativi. Nella competizione internazionale restano però penalizzate dal confronto con imprese molti più grandi e strutturate. Crescere di dimensione è, dunque, un obiettivo improrogabile e se nel nostro Paese, anzitutto per motivi di mentalità, il processo di concentrazione incontra più difficoltà che altrove, sperimentare nuove forme di aggregazione

is building a works in India, that will be operational in 2014, for the production of polymer cladded rollers for the print and packaging sector, Ed.) What are the characteristics of the typical Italian concern? How are enterprises evolving? Whether they are export or domestic market oriented, Italian SMEs are differentiating their offer, developing new products and approaching new application segments. In international competition, however, they are penalized by their size in comparison to the many larger and more structured companies. Growth in size is hence an urgent goal, and if in Italy, primarily for reasons of mentality, the process of concentration encounters more difficulties than elsewhere, for this very reason experimenting new

forms of aggregation is becoming evermore imperative. On this count the business networking contract appears an effective tool, to which a growing number of small firms are looking towards with interest. What is Acimga doing to support the industry? And what is the outcome of actions taken in conjunction with other business organizations? Acimga is committed to supporting the cultural and commercial growth of companies with all the tools available. The broad front of undertakings to sensitize the political institutions for example ranges from tax relief to funding projects, entailing longterm commitments where results are not always guaranteed. The stakes are high: thanks to a successful undertaking within the papergraphics federation, to quote a

APR-GIU/13 Converting 11


Acimga Informa Andamento delle esportazioni italiane verso i principali paesi di destinazione di macchine grafiche, cartotecniche, cartarie, di trasformazione e affini: gennaio-settembre 2012. Valori in migliaia di Euro. Paesi Gen/Sett 11 Gen/Sett 12 Δ% 12/11 Usa 138.589 12,93% 154.772 12,85% +11,68 Germania 102.280 9,54% 101.738 8,44% -0,53 Cina 53.940 5,03% 86.751 7,20% +60,83 Francia 73.228 6,83% 63.049 5,23% -13,90 Turchia 60.393 5,64% 61.748 5,13% +2,24 Spagna 55.860 5,21% 46.905 3,89% -16,03 Regno Unito 39.962 3,73% 44.420 3,69% +11,16 Russia 28.557 2,66% 42.529 3,53% +48,93 Svizzera 22.035 2,06% 35.880 2,98% +62,83 Belgio 19.770 1,85% 28.821 2,39% +45,78 Polonia 31.797 2,97% 26.513 2,20% -16,62 Brasile 39.900 3,72% 26.289 2,18% -34,11 Sudafrica 19.421 1,81% 26.187 2,17% +34,84 India 24.894 2,32% 22.273 1,85% -10,53 Egitto 21.539 2,01% 22.265 1,85% +3,37 Romania 12.752 1,19% 22.180 1,84% +73,93 Paesi Bassi 14.989 1,40% 20.279 1,68% +35,29 Messico 19.326 1,80% 20.137 1,67% +4,20 Arabia Saudi 11.046 1,03% 18.728 1,56% +69,55 Hong Kong 24.471 2,28% 17.459 1,45% -28,65 Altri 257.104 23,99% 315.948 26,22% +22,89 Totale 1.071.853 100,00% 1.204.871 100,00% +12,41 Fonte: Ufficio Studi Acimga su dati Istat Milano.

diventa, a maggior ragione, indispensabile. Il contratto di “rete di impresa” sembra essere, al proposito, uno strumento efficace, a cui un numero crescente di “piccoli” guarda con interesse. Quali sono le iniziative messe in campo da Acimga a sostegno del settore? E qual è l’esito delle azioni intraprese insieme alle altre organizzazioni imprenditoriali? Acimga è impegnata a sostenere la crescita, culturale e commerciale, delle aziende con tutti gli strumenti disponibili. L’ampio fronte degli interventi di sensibilizzazio-

ne delle istituzioni politiche, per esempio, spazia dalla detassazione ai progetti di finanziamento e impegna sul lungo periodo con esiti non sempre scontati. La posta in gioco è alta: grazie a un lavoro ben condotto in seno alla Federazione carta-grafica, per citare un caso recente, siamo riusciti a rimandare di due anni l’adozione dei testi scolastici audio-visuali, con il duplice risultato di difendere lo studio sul libro di testo tradizionale, a nostro parere irrinunciabile nel percorso di apprendimento, e di fornire una boccata d’ossigeno vitale agli stampatori di libri. Le azioni di questo tipo sono numerose, anche se non sempre pienamente comprese dalla base degli associati. L’ultima, in ordine di tempo, è stata di redigere insieme a Federmacchine un documento indirizzato al nuovo Governo, in cui chiediamo una serie di misure specifiche per il settore. Quanto e come puntate sulla formazione? Acimga è sempre stata molto attiva sul piano della formazione, raccogliendo le istanze espresse direttamente dalla base associativa. Quest’anno, fra l’altro, mettiamo in campo corsi per tecnici-manutentori, di cui il comparto ha grande bisogno e che il circuito scolastico non forma, ma anche corsi sull’utilizzo dei nuovi strumenti “social” di comunicazione aziendale multicanale. Presso l’Istituto San Zeno di Verona, in collaborazione con Atif, stiamo inoltre allestendo un Centro Tecnologico che ci permetterà di svolgere i test e le prove su nuovi materiali e nuovi strumenti messi a punto dalle imprese, dai loro clienti e dai gruppi di specializzazione in seno alle associazioni.

recent case, we have been able to postpone the adoption of audiovisual textbooks for two years, with the dual result of defending the study of traditional textbooks, in our opinion essential to the learning process, and providing book printers with vital time to adjust. The actions of this type are numerous, although not always fully understood by our associate member base. The last in order of time has been the drawing up together with Federmacchine of a document addressing the new government, demanding a series of specific measures for the sector.

base. This year, among other things, we are fielding courses for technical maintenance workers, which the sector is in great need of, filling a gap in the school circuit, we are also organizing courses on the use of the new "social" business communication channel tools. At the San Zeno Institute in Verona, in collaboration with Atif, we are also setting up a technology center that will allow us to carry out tests and trials of new materials and new tools developed by companies and specialisation groups nurtured under the wing of sector associations.

To what extent and in what way are you relying on training? Acimga has always been very active in terms of training, collecting requests directly expressed from its membership

How is the program for internationalising Acimga progressing? How are your associate members responding? This commitment is perhaps the most "visible" part of our

12 Converting APR-GIU/13

Come prosegue il programma di internazionalizzazione di Acimga? Come rispondono gli associati? Questo impegno rappresenta forse la parte più “visibile” dell’attività istituzionale. Passa anzitutto per la presenza alle fiere specializzate e quest’anno ha già “incassato” ottimi risultati con la collettiva organizzata all’Ambalaj Eurasia di Istanbul lo scorso settembre e a Upak-Italia all’inizio di quest’anno. Le altre manifestazioni che ci vedono attivi in prima fila nel 2013 sono il forum della FTA (Flexographic Technical Association), che si tiene dal 28 aprile al 1 maggio in California ed è frequentato dal gotha mondiale dei costruttori; l’imminente China Print, dove abbiamo organizzato una collettiva nella Hall 3 a cui hanno aderito i più bei nomi del Made in Italy; la grande K di Duesseldorf a fine ottobre. Infine, in collaborazione con ICE, stiamo organizzando workshop B2B nelle aree in crescita del Maghreb, Vicino Oriente ed Est Europa. Ma è su Converflex-Grafitalia che si sta concentrando ora l’attenzione dei nostri associati. A Grafitalia, come sappiamo, mancheranno molti grandi nomi stranieri (talvolta in contrasto con la volontà esplicita delle filiali italiane), mentre Converflex resta la bella e solida fiera che si è imposta nel tempo in tutta Europa e oltre. Anche quest’anno la manifestazione è animata da un’offerta vivace e dalla organizzazione in contemporanea di visite agli stabilimenti. Ma anche da altre iniziative di sicuro interesse, come le collettive di buyer provenienti al Sudamerica e dalla Cina. Acimga ha anche organizzato insieme a Largo Consumo e Assografici un convegno intitolato “Dallo scaffale alla tavola” e dedicato al contributo della stampa nel  successo di un prodotto.

institutional activity. It aboveall goes by way of attendance at trade fairs and this year has already rendered excellent results with the collective organised at Ambalaj Eurasia in Istanbul last September and Upak-Italia earlier this year. The other events in which we are fully involved in 2013 are the FTA (Flexographic Technical Association) forum, to be held from April 28th to May 1st in California, to be attended by top manufacturers from the world over; the upcoming China Print, where we have organized a collective in Hall 3 including the finest names in the Italian sector industry; the big K, Duesseldorf at the end of October. Lastly, in collaboration with ICE, we are organizing B2B workshops in high growth areas in the Maghreb, the Middle East and Eastern Europe.

But now the attention of our associates is focussed on Converflex-Grafitalia. At Grafitalia 2013, as we know, many great foreign names will be missing (something which many of their own Italian branches do not go along with), while Converflex remains the fine, solid trade fair that has emerged over time across Europe and beyond. The event this year is animated by a lively offer along with the simultaneous organization of visits to factories and works. But also by other initiatives of great interest, such as the buyers collectives from South America and China. Acimga has also organized, along with FMCG and Assografici, a conference entitled "From the shelf to the table", dedicated to the contribution of printing to product’s success. 

www.dativoweb.net


1BEr4UBOE%&

L’ECCELLENZA UTECO DA OGNI PUNTO DI VISTA! -BRVBMJUÆ EFMQSPEPUUP

L’efficacia del service

6OBDVMUVSB SJTQFUUPTBEFMMBNCJFOUF

-BDPOUJOVBSJDFSDBEJ JOOPWB[JPOFUFDOPMPHJDB

Un numero sempre crescente di clienti ha scoperto l’&DDFMMFO[B di UTECO e la 'PS[BSBDDIJVTBOFMTVPCSBOE *M .BEF JO *UBMZ DIF TJ GPOEF DPO MB DVMUVSB MPDBMF  MB USBEJ[JPOBMF áFTTJCJMJUÆ QSPHFUUVBMF F DPTUSVUUJWB  DPO MF QJÜ NPEFSOF UFDOJDIFEJRVBMJUÆNBOJGBUUVSJFSB MBGPSNB[JPOFFMBDPOTVMFO[BNFTTFBEJTQPTJ[JPOFEJPHOJDMJFOUF QSFTUJHJPTFQBSUOFSTIJQDPO VUJMJ[[BUPSJàOBMJFDFOUSJEJSJDFSDB TPOPTPMPBMDVOJEFJWBMPSJDIFEBOOPWJUBBMM&DDFMMFO[BEJ65&$0 -B'PS[BTDBUVSJTDFEBMMFNFOUJ EBMMFNBOJFEBMDVPSFEJUVUUJDPMPSPDIFPQFSBOPJOB[JFOEBDIF DPOPSHPHMJP FOUVTJBTNPF QSPGFTTJPOBMJUÆ QSPHFUUBOPFQSPEVDPOPNBDDIJOFDIFWFOHPOPFTQPSUBUFOFJDPOUJOFOUJ &OUSBSFOFMNPOEP65&$0WVPMEJSFDPOEJWJEFSFRVFTUB'PS[BFBWWBMFSTJEJRVFTUB&DDFMMFO[BQFSDPOUJOVBSFBWJODFSFMF HSBOEJTàEFEJVONFSDBUPJODPOUJOVPNVUBNFOUP

©

E l’innovazione continua... 6 5&$0$0/7&35*/(41"r*$0-0(/0-""*$0--* 73 r5&- r'"9 r65&$073!65&$0$0.r88865&$0$0.


Gli associati Acimga 2013

Acimga associate members 2013

Attualmente i soci Acimga sono 41 e rappresentano l’offerta italiana di macchine per la stampa, la trasformazione e la cartotecnica. Eccoli elencati per tipologia di prodotto nelle cinque macro categorie della prestampa, stampa, converting, legatoria e spedizione, prodotti e attrezzature ausiliarie. Nei riquadri colorati le stesse imprese sono classificate per settori merceologici di sbocco: arti grafiche, stampa commerciale, editoria, converting+packaging e “altro”. (Fonte: Acimga)

Currently the Acimga associates are 41 and represent the Italian offer of printing, converting and paper&board making machines. You can find them, listed per type of product, in the five macro categories of preprint, print, converting, binding and shipment, auxiliary products and equipment. In the colored boxes the same companies are grouped per product outlet sector: graphic arts, commercial printing, publishing, converting+packaging and “other”. (Source: Acimga)

Mercati di sbocco Outlet markets GRAPHIC ARTS ACE DI BARBUI DAVIDE & FIGLI SRL APEX ITALY SRL BACCIOTTINI GROUP SRL BIZZOZERO MICA SRL CAMOZZI SPA ERHARDT + LEIMER SRL FONDERIA TIPOGRAFICA PAVESE SRL GAMA SRL GRAFIKONTROL SPA I&C SAS IMAF INDUSTRIA MATERIALI FOTOCHIMICI SPA INGLESE SRL KRIS SRL KRUSE SRL OMET SRL POLICROM SCREENS SPA RE CONTROLLI INDUSTRIALI ROCKWELL AUTOMATION SRL SCHMERSAL ITALIA SRL SITMA MACHINERY SPA COMMERCIAL PRINTING ACE DI BARBUI DAVIDE & FIGLI SRL BACCIOTTINI GROUP SRL BOSCH REXROTH SPA CAMOZZI SPA CASON SPA ERHARDT + LEIMER SRL FONDERIA TIPOGRAFICA PAVESE SRL GAMA SRL GRAFIKONTROL SPA I&C SAS IMAF INDUSTRIA MATERIALI FOTOCHIMICI SPA INGLESE SRL KRUSE SRL PETRATTO SRL POLICROM SCREENS SPA ROCKWELL AUTOMATION SRL SCHMERSAL ITALIA SRL SIDECO SRL SIMEC GROUP SRL SITMA MACHINERY SPA

14 Converting APR-GIU/13

PUBLISHING ACE DI BARBUI DAVIDE & FIGLI SRL BACCIOTTINI GROUP SRL BOSCH REXROTH SPA CAMOZZI SPA ERHARDT + LEIMER SRL FONDERIA TIPOGRAFICA PAVESE SRL GAMA SRL GRAFIKONTROL SPA I&C SAS IMAF INDUSTRIA MATERIALI FOTOCHIMICI SPA ROCKWELL AUTOMATION SRL ROSSINI SPA SCHMERSAL ITALIA SRL SITMA MACHINERY SPA CONVERTING + PACKAGING ACE DI BARBUI DAVIDE & FIGLI SRL APEX ITALY SRL BACCIOTTINI GROUP SRL BIEFFEBI SPA BIZZOZERO MICA SRL BOSCH REXROTH SPA BP AGNATI SRL C.A.T. SRL CAMOZZI SPA CASON SPA CAVALLERI SRL UNIPERSONALE CERUTTI PACKAGING EQUIPMENT SPA DELSAR LAME SRL EMMECI SPA ERHARDT + LEIMER SRL EUROPROGETTI SRL MACCHINE PER CARTOTECNICA FLEXOTECNICA SPA FONDERIA TIPOGRAFICA PAVESE SRL GAMA SRL GRAFIKONTROL SPA I&C SAS IMS DELTAMATIC SPA INGLESE SRL JB MACHINES SRL KRIS SRL KRUSE SRL LOHMANN ITALIA SRL NORDMECCANICA SPA OMET SRL PETRATTO SRL

POLICROM SCREENS SPA 4M REFAI SRL RE CONTROLLI INDUSTRIALI ROCKWELL AUTOMATION SRL ROSSINI SPA SCHMERSAL ITALIA SRL SIDECO SRL SIMEC GROUP SRL SITMA MACHINERY SPA UTECO CONVERTING SPA OTHER BIEFFEBI SPA BOSCH REXROTH SPA CAMOZZI SPA ERHARDT + LEIMER SRL EUROPROGETTI SRL MACCHINE PER CARTOTECNICA FONDERIA TIPOGRAFICA PAVESE SRL IMS DELTAMATIC SPA KRIS SRL OMET SRL ROCKWELL AUTOMATION SRL SCHMERSAL ITALIA SRL SIMEC GROUP SRL SITMA MACHINERY SPA

Macchine e tecnologie Machinery and technology A BIEFFEBI SPA C.A.T. SRL DELSAR LAME SRL ERHARDT + LEIMER SRL IMAF INDUSTRIA MATERIALI FOTOCHIMICI SPA INGLESE SRL KRUSE SRL LOHMANN ITALIA SRL POLICROM SCREENS SPA B ACE DI BARBUI DAVIDE & FIGLI SRL APEX ITALY SRL

Who does what

Chi fa Cosa

Acimga Informa

BIEFFEBI SPA BIZZOZERO MICA SRL CERUTTI PACKAGING EQUIPMENT SPA DELSAR LAME SRL ERHARDT + LEIMER SRL FLEXOTECNICA SPA FONDERIA TIPOGRAFICA PAVESE SRL GAMA SRL GRAFIKONTROL SPA IMAF INDUSTRIA MATERIALI FOTOCHIMICI SPA INGLESE SRL KRUSE SRL LOHMANN ITALIA SRL OMET SRL POLICROM SCREENS SPA ROSSINI SPA SIDECO SRL SIMEC GROUP SRL UTECO CONVERTING SPA C APEX ITALY SRL BIZZOZERO MICA SRL BP AGNATI SRL C.A.T. SRL CASON SPA CAVALLERI SRL UNIPERSONALE CERUTTI PACKAGING EQUIPMENT SPA DELSAR LAME SRL EMMECI SPA ERHARDT + LEIMER SRL EUROPROGETTI SRL MACCHINE PER CARTOTECNICA FONDERIA TIPOGRAFICA PAVESE SRL GRAFIKONTROL SPA I&C SAS IMS DELTAMATIC SPA JB MACHINES SRL KRIS SRL NORDMECCANICA SPA OMET SRL PETRATTO SRL 4M REFAI SRL SIDECO SRL

www.dativoweb.net


Acimga Informa ACE di Barbui Davide & Figli Srl Hall A Stand 421

SITMA MACHINERY SPA UTECO CONVERTING SPA D ACE DI BARBUI DAVIDE & FIGLI SRL BACCIOTTINI GROUP BIZZOZERO MICA SRL DELSAR LAME SRL FONDERIA TIPOGRAFICA PAVESE SRL LOHMANN ITALIA SRL SITMA MACHINERY SPA E ACE DI BARBUI DAVIDE & FIGLI SRL APEX ITALY SRL BIEFFEBI SPA BIZZOZERO MICA SRL BOSCH REXROTH SPA C.A.T. SRL CAMOZZI SPA DELSAR LAME SRL FONDERIA TIPOGRAFICA PAVESE SRL GAMA SRL GRAFIKONTROL SPA I&C SAS IMAF INDUSTRIA MATERIALI FOTOCHIMICI SPA KRUSE SRL POLICROM SCREENS SPA RE CONTROLLI INDUSTRIALI ROCKWELL AUTOMATION SRL SCHMERSAL ITALIA SRL SIDECO SRL SIMEC GROUP SRL SITMA MACHINERY SPA UTECO CONVERTING SPA

A PRE-STAMPA/FORME DI STAMPA PREPRESS/PRINTING FORMES B STAMPA - PRESS C CONVERTING - CONVERTING D LEGATORIA/SPEDIZIONE BOOKBINDING/MAILROOM EQUIPMENT E PRODOTTI/ATTREZZATURE AUSILIARIE - PRODUCTS AND AUXILIARY

www.dativoweb.net

(Non solo) sistemi antistatici Ace si è affermata come costruttore innovativo di sistemi per il controllo delle cariche elettrostatiche. Il suo prodotto di punta è il sistema ESA per stampa rotocalco, con carica dall’alto o diretta, mentre il progetto più recente è la barra antistatica BB Londual, presentata in anteprima all’ultima Drupa e accolta con molto favore dal mercato. Grazie alla tecnologia DC pulsed, la nuova barra neutralizza le cariche elettrostatiche anche a grande distanza; inoltre, integra al proprio interno tutta l’elettronica, evitando agli utilizzatori di dover installare cavi di alta tensione e cassetta di alimentazione esterni. Negli ultimi dieci anni Ace si è affermata come fornitore eccellente anche di impianti per l’eliminazione delle polveri, con soluzioni a contatto e senza contatto, e prodotti di nicchia come la recente macchina speciale dedicata al lavaggio verticale di cliché per la stampa flexo del cartone ondulato. Antistatic systems and more Ace has established itself as an innovative manufacturer of systems for the control of electrostatic charges. Its flagship product is the ESA system for rotogravure printing, with top or direct loading, and the most recent project is the anti-static bar BB Londual, premiered last Drupa and extremely well-received by the market. Thanks to the pulsed DC technology, the new bar neutralizes static electricity even over great distances; furthermore, it incorporates all the required electronics, preventing users from having to install high voltage cables and external power supply cabinets. Over the past 10 years Ace has also established itself as a top supplier of dust suppression facilities, with contact- and non-contact solutions, and niche products such as the recent special machine for the vertical washing of flexo plates for printing on corrugated board.

Apex Group Hall 3 Stand C09-D10 Cilindri flexo ad alte prestazioni Il progetto Flexo (R)evolution messo a punto da Apex Group of Companies assicura agli operatori del settore flessografico la standardizzazione del lavoro (grazie, anzitutto, alle prestazioni di uniformità e controllo), migliore stampabilità, riduzione dei tempi di fermo e una maggiore redditività. Cuore della soluzione, i cilindri Apex GTT

(Genetic Transfer Technology), realizzati con ceramica ibrida ultraresistente e una tecnologia di incisione al laser a emissione costante per la creazione di canali a scorrimento aperto. Il brevetto GTT ha permesso di realizzare lavori di qualità costante e prevedibile, con prestazioni più integrate e una qualità superiore persino alle stampe offset e rotocalco. A Converflex sono illustrati i campioni di quadricromie con simula®, zione Pantone stampati con retinature superdefinite, il sistema Apex GTT e il relativo software “intelligente”. High performance flexo cylinders The Flexo (R)evolution project devised by Apex Group of Companies ensures flexo sector operators work standardization (thanks, first of all, to the benefits of uniformity and control), improved printability, reduced downtime and increased profitability. Heart of the solution, the Apex GTT

(Genetic Transfer Technology) cylinders made in hybrid ultra-resistant ceramic and a constant emission laser etching technology for the creation of open slide channels. The GTT patent has enabled work of consistent quality with better integrated performance and even higher quality offset printing and gravure. At Converflex the company will be showing their four-color ® Pantone simulation samples, printed on superdefinite halftone screen, the Apex GTT system and its "intelligent" software.

Bacciottini Group Hall 1 Stand F11 Un’inedita cordonatrice-perforatrice Leader a livello internazionale nella produzione di macchine per la cordonatura, Bacciottini illustra a Grafitalia tutte le caratteristiche dell’innovativa cordonatrice perforatrice DG Line 8000 Touch. Evoluzione della già affermata DG Line, la nuova macchina è ideale per le aziende che lavorano in modalità “print on demand” e con stampa digitale. In particolare, la macchina garantisce lavorazioni di ottima qualità anche su supporti con spessori fino a 400 g/mq, senza nulla per-

APR-GIU/13 Converting 15




Acimga Informa dere in semplicità di utilizzo. Equipaggiata con un pratico e intuitivo pannello touch screen, raggiunge una velocità di 8.000 fogli/h e gestisce 20 operazioni per programma. L’enorme successo e gli apprezzamenti espressi dagli operatori sin dal suo lancio sul mercato premiano l’orientamento all’innovazione di Bacciottini Group. An original creasing and perforating machine International leader in the production of creasing machines, Bacciottini Grafitalia illustrates all the features of the innovative DG Line 8000 Touch creasing and perforating machine. Evolution of the already established DG LINE, the new machine is ideal for companies that work in "print on demand" mode and in digital printing. In particular, the machine guarantees works of excellent quality also on substrates with thicknesses up to 400 g/sqm, without losing anything in ease of use. Equipped with a practical and intuitive touchscreen panel, it has a top speed of 8,000 sheets/h and manages 20 operations for each program. Its enormous success and the appreciation expressed by the operators since its launch on the market are all praise to the innovative slant of the Bacciottini Group.

Bieffebi SpA Hall 3 Stand L19 Tecnologie di punta per la flessografia Bieffebi produce dal 1955 macchine di montaggio per cliché flessografici. All’internazionale italiana del converting l’impresa emiliana presenta Unica 343 VM: una macchina progettata per rispondere all’esigenza di flessibilità ed efficacia espressa dal mercato. Questa soluzione permette infatti di effettuare, con lo stesso impianto, sia il montaggio sia il controllo qualità di tutte le attrezzature e i materiali impiegati dai converter: camicie, anilox, biadesivi e cliché. Leading technology for flexography Bieffebi has been producing flexographic printing press mounting machines since 1955. At the international Italian converting show the Emilian company will be presenting 343 VM: a machine designed to respond to the demands for flexibility and effectiveness expressed by the market. This solution in fact enables the carrying out, with the same system, of both the mounting as well

16 Converting APR-GIU/13

as quality control of all the equipment and materials used by converters: sleeves, aniloxes, tapes, plates.

Bosch Rexroth Controlli per la stampa e il converting Bosch Rexroth aggiorna IndraMotion for Printing: la famiglia di controlli per le applicazioni dedicate al settore stampa e converting si completa con il modulo di controllo Safe Logic, sul quale possono essere implementate funzioni di sicurezza certificate fino a livello SIL3. L’integrazione di IO Safe (certificati fino a livello SIL3) e l’attivazione delle funzioni SafeMotion a bordo drive, viene realizzata tramite il protocollo CIP Safety on Sercos, rendendo flessibile ed economica la certificazione di sicurezza di applicazioni multiasse distribuite e modulari tipiche delle

macchine da stampa e converting. Integrando logica, motion control, sicurezza e funzionalità avanzate quali il controllo di registro integrato nello stesso controllore, Rexroth offre una piattaforma innovativa e modulare per lo sviluppo di applicazioni ad elevate prestazioni, scalabili, certificate per il settore stampa e converting. Controls for printing and converting Bosch Rexroth updates IndraMotion for Printing: the range of controls for applications in the printing and converting sectors is enhanced with the Safe Logic control module, on which safety functions certified up to level SIL3 can be implemented. The integration of Safe IOs (certified up to level SIL3) and the activation of SafeMotion drive functions on board are made through CIP Safety on Sercos, making flexible and economical safety certification in distributed multi-axis applications, as well as in the the modular ones typical of printing and converting machinery. By integrating logic, motion control, safety and advanced functions like integrated register control in the same controller, Rexroth is offering an innovative and modular platform for developing scalable high performance applications that are certified for the printing and converting sectors.

BP Agnati Srl Ondulatori Made in Italy Affermata a livello mondiale per la qualità e l’innovazione dei suoi impianti per cartone ondulato, BP Agnati presenta un’offerta “100% Made in Italy” che include macchine e impianti completi per la produzione di cartone ondulato, sistemi di automazione e controllo dedicati, ricambi e assistenza. Fra le innovazioni più recenti si ricordano: • Quantum Corrugator (foto), linea per ondulare molto compatta (45-50 m) per luci strette (da 1,3 a 1,8 m), caratterizzata da tecnologia e concetto rivoluzionari, per carte normali e carte molto leggere; • la nuova linea per ondulare a marchio Vantage, con luci da 1,8 a 2,8 m e velocità fino a 400 m/min; • il nuovo gruppo ondulatore Vantage SF per prodotti standard e speciali, che permette di lavorare anche con carte molto leggere. Le sue caratteristiche principali sono: assenza di velocità critiche, pressione di ondulazione variabile, cilindro pressa calettato non metallico, ridotti costi di manutenzione, cambio onda in 5 minuti; • impianti di accoppiamento in-line (laminatori). Italian corrugators Established worldwide for the quality and innovation of its corrugated cardboard systems, BP Agnati offers "a 100% Italian manufactured" range which includes machinery and complete plants for the production of corrugated cardboard, dedicated automation and control systems, spare parts and assistance. Among their latest innovations we cite: • Quantum Corrugator (photo), a highly compact corrugation line (45-50 m) for narrow web (1.3 to 1.8 m), featuring revolutionary concepts and technology for normal and very light paper; • the new Vantage brand corrugating line, with web widths from 1.8 to 2.8 m and speeds up to 400 m/min; • the new Vantage SF corrugator unit for standard and special products, which also enables working with extremely light paper. Its main features are: absence of critical speeds, variable corrugator pressure, non metallic keyed press cylinder, low maintenance costs, corrugate change in 5 minutes; • in-line laminators.

www.dativoweb.net




Dedicated Service. Innovation with Passion.

OMET 50 Years Lecco Open House 7-10 May 2013 OMET AT HALL 3 - BOOTH H21-K22

archipelago.omet.it

DIGITAL WEB MAGAZINE

OMET Srl omet.it


Acimga Informa Camozzi SpA Micro regolatore proporzionale elettronico Il micro regolatore proporzionale elettronico Serie K8P nasce dall’esperienza di Camozzi SpA e, in particolare, dallo sviluppo della valvola miniaturizzata K8. Il nuovo K8P garantisce una eccellente regolazione della pressione, un’elevata dinamicità e un’auto regolazione delle performance a fronte di un basso consumo energetico; più in generale, assicura prestazioni elevate in tutte le applicazioni in cui sono richieste alta precisione, risposte veloci e bassi consumi. Questo regolatore gestisce la pressione d’uscita azionando due valvole K8 monostabili in funzione del segnale d’ingresso (da 0 a 10 V DC) e della retroazione del sensore di pressione posizionato al suo interno. K8P ha integrato nell’algoritmo di gestione una funzione d’auto-aggiustamento, in modo da garantire le massime performance indipendentemente dal volume a cui è correlato. Electronic proportional micro regulator The K8P series electronic proportional micro regulator is the result of Camozzi SpA’s experience, in particular its development of the miniaturized K8 valve. The new K8P guarantees excellent pressure regulation, high dynamism and self regulation of performance with low energy consumption; more generally, it guarantees high performance in all applications that require high precision, quick response time and low consumption. This regulator manages outlet pressure by operating two K8 monostable valves in correspondence to the inlet signal (0-10 V DC) and the retroactivity of the pressure sensor inside. K8P has integrated a selfadjusting function into the control algorithm in order to guarantee maximum performance, regardless of the volume being managed.

Cason SpA Hall 3 Stand H19 K12 Taglierine ribobinatrici per l’industria del converting A Converflex 2013 Cason punta a consolidare la leadership sul mercato italiano ed europeo delle taglierine ribobinatrici per l’industria del converting. La fiera è, inoltre, il palcoscenico ideale per presentare agli operatori nazionali e stranieri la taglierina ribobinatrice best seller di gamma, denominata Innova Biback HPO. Si tratta di un modello frutto dell’attitudine di Cason SpA al miglioramento continuo, specchio dell’anima in-

18 Converting APR-GIU/13

novatrice e pratica di un’azienda che ha fondato il proprio modello creativo su principi di aggiornamento tecnologico e di comodità di utilizzo. Il successo riscontrato dalla Innova Biback HPO è emblematico di come le soluzioni “Made in Cason” siano apprezzate non solo per la capacità dell’azienda di proporre offerte commerciali equilibrate in tempi rapidi, ma anche per la qualità dei suoi prodotti: una qualità che si traduce in robustezza, innovazione e affidabilità. Cutting rewinders for the converting industry At Converflex 2013, Cason focuses on consolidating its leadership in the Italian and European markets of cutting rewinders for the converting industry. The fair is also the perfect occasion for presenting to Italian and foreign operators the best-selling cutting

rewinder in its range, called Innova Biback HPO. This model is the result of Cason SpA’s aptitude for continuous improvement, reflecting the innovative and practical spirit of a concern that has founded its creative model on principles of technological updates and convenience of use. Biback HPO’s success is emblematic of how “Made in Cason” solutions are appreciated not only for the concern’s capacity for offering commercially balanced proposals in short time, but also for the quality of its products: a quality that translates into robustness, innovation and reliability.

Cerutti Packaging Equipment SpA Hall 3 Stand A29-B22 Per una stampa più flessibile e competitiva Il Gruppo Cerutti presenta a Converflex 2013 alcune delle ultime soluzioni per il mercato della stampa e converting di imballaggi: in particolare, le due aziende

Cerutti Packaging Equipment e Flexotecnica (quest’ultima in fase di cessione a KBA, Ndr) espongono le loro linee più significative in termini di competitività e flessibilità. Cerutti Packaging Equipment porta in mostra due elementi stampa: il primo, della Serie 980, operator-friendly e adatto ai mercati più diversi grazie all’estrema flessibilità del cambio lavoro; il secondo, della Serie 1080, come soluzione “offthe-shelf”, ad alta tecnologia e dal prezzo estremamente competitivo. Allo stand viene esposta in configurazione base, equipaggiata con un carrello facilmente gestibile dall’operatore. For a more flexible and competitive print The Cerutti group presents at Converflex 2013 a few of its latest solutions for the packaging printing and converting market: in particular, the two concerns Cerutti Packaging Equipment and Flexotecnica (the latter in the process of being acquired by KBA, Editor’s note) display their most important lines in terms of competitiveness and flexibility. Cerutti Packaging Equipment brings two print elements to the show: the first, of the 980 series, is an operatorfriendly solution adapted for a wide variety of markets thanks to an extremely flexible changeover; the second, of the 1080 series, as an offthe-shelf solution with high technology and an extremely competitive price. At the stand it is displayed in its basic configuration, equipped with a trolley that is easily managed by the operator.

Delsar Lame Srl Hall 3 Stand K09-L10 Lame di qualità per un taglio di valore Impresa storica del settore lame industriali, Delsar Lame (Trezzano sul Naviglio, MI) produce coltelli circolari, lame lineari a filo liscio e dentate, gruppi di taglio pneumatici, utilizzati nell’industria del packaging, nonwovens, tessile, plastica e tissue. Oltre alla qualità dei prodotti, punto di forza dell’impresa è un approccio al mercato che punta sul servizio e si fa cura di sensibilizzare l’utilizzatore, che investe cifre significative per l’acquisto di linee di taglio, sull’importanza di adottare ricambi di qualità. Nonostante, infatti, coltelli circolari e lame vengano di norma considerati come utensili comuni, in realtà solo abbinando prodotti altamente professionali si può garantire un’unità di taglio dalle prestazioni elevate. Quality blades for quality cutting A historic enterprise in the industrial blades sector, Delsar Lame (Trezzano sul Naviglio, MI) produces circular knives, linear smooth and dentellated blades, pneumatic cutting units, used

www.dativoweb.net


Acimga Informa in the packaging, nonwovens, textile, plastic and tissue industries. In addition to the quality of its products, the concern’s strong point is a market approach that prioritizes services and is considerate toward the user who invests considerable sums for the acquisition of a cutting line and the importance of adopting quality changeover systems. In fact, although circular knives and blades are generally considered commonplace tools, only by combining highly professional products can one guarantee a high performance cutting unit.

Erhardt+Leimer Srl Hall 3 Stand H09 Misure in linea, senza radiazioni Forte del successo ottenuto a Drupa 2012, Erhardt+Leimer presenta a Converflex Eltim: il suo nuovo sistema di misurazione e controllo in linea del peso, dello spessore e dell’umidità. Si tratta di un dispositivo di concezione unica e senza fonti radioattive che, grazie alla struttura modulare e snella, garantisce misurazioni con un altissimo grado di precisione, senza dover mettere in campo procedure di calibrazione e standardizzazione specifiche per i diversi tipi di materiali.

Eltim viene installato sulle linee di estrusione, laminazione, spalmatura, accoppiamento e calandratura dei diversi materiali; può essere impiegato su impianti nuovi o già esistenti in sostituzione di unità radioattive obsolete, che presentano costi di gestione e manutenzione elevati. È disponibile in configurazione open-loop, con misurazioni statistiche, e in closeloop, con regolazione e chiusura anello, ed Erhardt+Leimer lo propone come la soluzione tecnica ed economica ideale per i diversi tipi di esigenza. In line measurement, radiation free In the wake of its success at Drupa 2012, at Converflex Erhardt+Leimer presents Eltim: its new in line system for measurement and control of weight, thickness and humidity. This device features a unique conception and no

radioactive sources, which, thanks to its modular and streamlined structure, guarantees high precision measurements without the use of specific calibration and standardization procedures for different types of materials. Eltim can be installed on extrusion, lamination, spreading, pressing and glazing lines for various materials; it can be used on new or pre-existing installations to substitute obsolete radioactive units, which carry high management and maintenance costs. The system is available in an open-loop configuration, with statistical measurements, and in closed-loop, with loop closure and adjustment, and Erhardt+Leimer proposes it as a technical and economical solution suitable for various types of requirements.

Flexotecnica SpA Hall 3 Stand A29-B22 Flexo a tamburo centrale con sleeve gearless A Converflex 2013 Flexotecnica presenta la gamma Evoxd di flessografiche a tamburo centrale con sleeve gearless. In mostra, macchine a 8 colori con larghezza di stampa 1.270 mm, in grado di lavorare una gamma di formati da un minimo di 350 a un massimo di 1.070 mm.

Pad. 3 - Stand L19




Acimga Informa

Evoxd è stata progettata per soddisfare l’esigenza sempre più pressante di produrre con efficienza e qualità, mantenendo al contempo livelli di investimento contenuti. Le sue prestazioni si devono alla robusta struttura meccanica della sezione di stampa, al contenimento dei consumi energetici conseguente al design compatto e all’integrazione razionalizzata dell’equipaggiamento accessorio (finalizzata a ridurre i cambi-lavoro e a migliorare l’efficienza del processo), oltre che a un’interessante innovazione a livello di ventilazione nel ponte finale, che abbassa ulteriormente il fabbisogno di energia. Le macchine della serie Evoxd effettuano stampe di alta qualità a una velocità che raggiunge i 500 m/min, con cambi lavoro rapidi finalizzati a ridurre i fermi macchina e ad aumentarne i tempi di attività. Central drum flexo with gearless sleeve press At Converflex 2013 Flexotecnica presents its Evoxd range of central drum flexographic printers with gearless sleever. On show, 8 color machines with 1,270 mm print web capable of processing a range of formats from a minimum of 350 to a maximum of 1,070 mm. EVOXD was designed in order to satisfy the growing demand for efficient quality production that keeps investment costs down. Its performance is made possible by the robust mechanical structure of its printing components, the low energy consumption made possible by its compact design and the rationalized integration of the accessory equipment (aimed at reducing changeovers and improving process efficiency), in addition to an exciting innovation in the ventilation of the final phase, which further reduces energy consumption. The Evoxd series machines perform high quality prints at a speed of up to 500 m/min, with quick changeovers aimed at reducing machine stops and improving operational times.

Gama Srl Hall 3 Stand H19-K12 Controllo automatico di viscosità, pH e temperatura In collaborazione con I&C, che ne so-

20 Converting APR-GIU/13

stiene lo sviluppo commerciale, Gama potenzia la propria offerta di sistemi di controllo, guida-nastro e conta-formati per il packaging, le etichette e il converting. A Converflex, fra l’altro, lancia i sistemi automatici a tecnologia “vibration” per il controllo di viscosità, pH e temperatura. Sono disponibili nei due modelli VIS G28 per inchiostri a base solvente, ideale per l’editoria, e VIS G29 per inchiostri a base acqua impiegati nella stampa flexo e roto. VIS G29 apporta in automatico gli opportuni correttivi mediante aggiunta di stabilizzanti, massimizzando così la qualità della stampa e le prestazioni delle macchine. Inoltre trasmette le informazioni utili in tempo reale, emette il rapporto di fine produzione e permette di archiviare i parametri dei set-up e dei “job” per future ristampe. L’insieme dei dati può essere inviato al sistema gestionale per l’analisi dei costi di produzione. Gama presenta in fiera diverse altre novità, fra cui il sistema offline G100 per la lettura e la correzione dei valori di densità della scala colore.

Automatic control of viscosity, pH and temperature In cooperation with I&C, that is supporting its commercial growth, Gama is extending its offer of control systems, belt-guides and format counters for packaging, labels and converting. At Converflex, among other things, it will be launching it automatic vibration technology systems for viscosity, pH and temperature control. They are available in the two models: VIS G28 for solvent based inks, ideal for publishing, and VIS G29 for waterbased inks used in flexo and gravure printing. VIS G29 automatically implements the required corrections through by adding a stabilizer, thus maximising the print quality and machine performance. On top of that the machine transmits the required information in real time, issues an endof-production report and enables the storing of the set-up and “job” parameters for future reprints. All the data can be sent to the management system for the analysis of the production costs. Gama will be presenting other new features at the fair, including the offline G100 system for reading density values and color scale corrections.

Grafikontrol SpA Hall 3 Stand C19-D12 Controllo totale del processo di stampa Grafikontrol è nata nel 1969 e oggi è protagonista sulla scena internazionale dei controlli per l’industria grafica: controlli di registro, ispezione nastro e controlli del colore per macchine rotocalco, flexo e web-offset. Le ultime realizzazioni rivolte al settore del packaging sono principalmente dedicate all’ispezione nastro per la rilevazione dei difetti di stampa (statistica e 100%) e alla misura in linea del colore. Fra i prodotti di punta spicca Grafikscan 3000, un sistema per l’ispezione 100% dei difetti, che effettua un controllo totale di tutto il processo di stampa, cataloga la totalità dei difetti rilevati e fornisce in tempo reale un’analisi accurata della produzione. Grafikscan 2200 è un visualizzatore dotato di un modulo per l’ispezione statistica per il controllo della qualità di stampa. Mediante software specifici quali “registro interattivo”, “controllo codice a barre” e “color monitoring”, si è in grado di minimizzare gli scarti di produzione e i reclami da parte dei clienti finali. Infine, i CR33-CR34 sono controlli di registro colore per macchine rotocalco da imballaggio, che funzionano standalone o integrati nell’elettronica di macchina. Total control of the print process Founded in 1969, today Grafikontrol is an international leader in industrial graphics controls: register controls, ribbon inspection and color controls for rotogravure, flexo and web offset printers. The concern’s latest creations for the packaging sector are mainly dedicated to ribbon inspecting for observing print defects (statistics and 100% control) and measuring color line. The most exciting additions include Grafikscan 3000, a visualizer for 100% defect inspection that performs a complete check on the entire print process, cataloging any defects detected and supplying a precise production analysis in real time. Grafikscan 2200, on the other hand, is equipped with a statistical inspection module and checks print quality using special interactive register softwares. It also verifies barcodes and performs color monitoring and minimizes production waste and end users complaints. Finally, the CR33-CR34s are color register controls for rotogravure

www.dativoweb.net




Acimga Informa packaging machines. They function as stand-alone or integrated with the machinery electronics.

and digitization currently underway in the packaging sector. At ConverflexGrafitalia, the Inglese staff is present at the Esko stand to illustrate for visitors all the proposals.

Imaf SpA Hall 1 Stand M11-N14 Prodotti e attrezzature per prestampa e stampa Imaf SpA è una rinomata industria chimica italiana che opera nelle Arti Grafiche. Fondata nel 1961, ha assunto in breve tempo un ruolo rilevante nel campo dei prodotti per prestampa e stampa, soprattutto additivi di bagnatura e soluzioni per la pulizia delle macchine da stampa. Imaf produce inoltre diversi tipi di attrezzature: espositori per lastre presensibilizzate; sviluppatrici per lastre presensibilizzate, analogiche e CTP, termiche e UV; una linea completa per trattamento lastre composta da sviluppo, ritocco, lavaggi e gommatura, forno e stacker; stacker per lastre; lavalastre; frigoriferi per la termostazione delle soluzioni di bagnatura; apparecchi per osmosi inversa; economizzatori per le acque di lavaggio di sviluppatrici per film e lastre. Products and equipments for printing and preprinting Imaf SpA is a renowned Italian chemical manufacturer that operates in the graphic arts sector. Founded in 1961, in short time the concern has assumed an important role in the field of products for printing and preprinting, especially dampening additives and solutions for printing machines cleaning. Imaf also produces various kinds of equipment: exposers for presensitized plates; developers for presensitized, analog and CTP, thermal and UV plates; a complete plate treatment line made up of development, retouching, washing and rubberization, kilns and stackers; plate stackers; plate washers; refrigerators for maintaining dampening solutions; equipment for inverse osmosis; economizers for the water used for washing by developers for films and plates.

IMS Deltamatic SpA Hall 3 Stand F23-G22 Taglierina per carta e cartone A Converflex 2013 IMS Deltamatic presenta una taglierina monoalbero per carta e cartone modello GM3. Si tratta di una macchina compatta, robusta e competitiva, che permette di produrre bobine anche di grande diametro, con un’ottima qualità e con grande efficienza e precisione.

22 Converting APR-GIU/13

Lohmann Italia Srl Hall 3 Stand H29-K30 Slitter rewinder for paper and cardboard At Converflex 2013 IMS Deltamatic will show a single shaft, centre driven slitter rewinder model GM3. It is a compact, sturdy and competitive machine, allowing the production of reels with large diameter, with high quality and with optimal efficiency and precision.

Inglese Srl c/o Stand EskoArtwork Hall 1 K09- L14, K17- L20 Lastre in fotopolimero e workflow Inglese Srl è l’importatore esclusivo per l'Italia delle lastre fotopolimere Toray Torelief® con sviluppo ad acqua, analogiche e digitali, per flexo, dry-offset, letterpress. Inoltre, l’azienda emiliana è agente EskoArtwork per l’Italia ed è in grado di fornire agli utilizzatori tutte le informazioni necessarie all’ottimizzazione del loro flusso di lavoro. Le tecnologie flessografiche digitali di Esko, tra cui spicca l’HD Flexo, forniscono gli strumenti per adeguare il proprio ciclo produttivo alla rapida evoluzione verso l’industrializzazione e la digitalizzazione in atto nel settore del packaging. A Converflex-Grafitalia lo staff di Inglese è presente presso lo stand Esko per illustrare ai visitatori tutte le proposte. Photopolymer plates and workflows Inglese Srl is the exclusive importer in Italy of Toray Torelief® photopolymer plates with water development, analogic or digital, for flexo, dry-offset, letterpress. Furthermore, the Emilian concern represents EskoArtwork in Italy and is capable of supplying users all information necessary for optimizing workflows. Esko digital flexographic technologies, among which stands out HD Flexo, supply the tools for upgrading one’s production cycle in order to quickly evolve in step with the industrialization

Nuovi biadesivi per il montaggio cliché Sostenuta da oltre 160 anni di storia, la multinazionale tedesca Lohmann si è affermata sui mercati mondiali come fornitore di riferimento di biadesivi per il montaggio di cliché flessografici. Consapevole del fatto che una scelta corretta del nastro per il montaggio gioca un ruolo fondamentale nel risultato di stampa, il Team Grafica di Lohmann ha integrato la sua offerta con un nuovo prodotto sviluppato per soddisfare esigenze specifiche. Si chiama DuploFlex Maxx e presenta delle proprietà adesive peculiari, che consentono di ridurre il cosidetto edge lifting, o sollevamento dei bordi. Come già i prodotti della consolidata gamma DuploFlex 5, anche il nuovo biadesivo è caratterizzato da facile maneggevolezza, rimozione agevolata e senza residui dopo l’utilizzo, oltre che da risultati di stampa perfetti. Sono disponibili quattro diverse densità di schiuma che permettono di ottenere stampe di retini o fondi pieni, a seconda delle esigenze.

A new plate-mounting bi-adhesive tape With a long history stretching back over 160 years, Lohmann, the German multinational producer of adhesive tapes, is a leader in Flexo plate mounting solutions. Well aware that the right choice of plate mounting tape plays a major role in determining the appearance of the print image, Lohmann’s graphics team has extended its product range by developing a new plate mounting tape: DuploFlex Maxx. Its new adhesive properties reduce edge lifting. Like the proven DuploFlex 5 range from Lohmann, this new plate mounting tape is also characterised by its ease of

www.dativoweb.net




w.catiamassaro.it

Freni e frizioni pneumatiche ed elettromagnetiche a polvere Pneumatic and electromagnetic powder brakes and clutches

Frena, con un dito Frena con la vasta gamma disponibile di freni pneumatici e freni elettromagnetici a polvere, tutti realizzati con materiali e tecnologie innovative per JDUDQWLUHDIÂżGDELOLWjGXUDWDHUREXVWH]]D

One touch braking Brake with the vast range of pneumatic and electromagnetic powder brakes, all constructed with innovative materials and WHFKQRORJ\JXDUDQWHHLQJUHOLDELOLW\DQGORQJOLIH

stand B29-C28

&RQWXWWDODTXDOLWjJDUDQWLWDGDOODFHUWLÂżFD]LRQH,62 :LWKDOOWKHTXDOLW\JXDUDQWHHGE\WKH,62FHUWLÂżFDWLRQ

Re S.p.A. via Firenze 3 , 20060 Bussero (MI) Italy T +39 02 9524301 E info@re-spa.com

Controlli Industriali

re-spa.com


Acimga Informa handling, easy removal and a perfect print result. Customers can choose from four different foam hardnesses, which permit fine runs as well as dense ink coverage.

Nordmeccanica Group Hall 3 Stand G29-H26 Non solo fiera... Nordmeccanica non manca l’appuntamento con Converflex 2013 e coglie l’occasione per organizzare una open house con l’obiettivo di presentare le molte accoppiatrici in fase di produzione presso gli stabilimenti di Piacenza. Durante l’open house verranno anche eseguite prove di accoppiamento sulla macchina Super Combi 3000. Inoltre, sarà possibile visitare il nuovo Laboratorio, adiacente alle aree produttive, attrezzato per la Ricerca e lo Sviluppo di nuovi prodotti e la realizzazione di prove per i clienti: una struttura che testimonia l’impegno tecnologico dell’impresa piacentina.

Not only exhibition… Nordmeccanica won’t miss Converflex 2013 and takes the opportunity to organize an open house with the objective of presenting its many laminators currently in production at its Piacenza facilities. During the open house, lamination tests will also be conducted on the Super Combi 3000. Furthermore, a visit to the new Laboratory, adjacent the production site, will be organized. The lab is equipped for research & development of new products and testing on behalf of its customers: a structure that serves as an evidence of the Piacenza concern’s technological commitment.

Omet Srl Hall 3 Stand H21-K22 Accoglienza in fiera, macchine all’open house Un “salto” nella storia dell’azienda lombarda, leader nel mondo della stampa a fascia stretta e media e del tissue converting, dalla fondazione nel 1963 ai successi di oggi. Così Omet accoglie i visi-

24 Converting APR-GIU/13

tatori allo stand di Converflex, ma anche presso la propria sede produttiva, a Lecco, che apre le porte per l’intera durata dalla manifestazione per consentire di “toccare con mano” le tecnologie più innovative e assistere alle dimostrazioni dal vivo. Tre le macchine presenti nel Technology Center di Omet a Lecco: una Varyflex V2, una XFlex X6 equipaggiata con i nuovi gruppi offset a maniche e una XFlex X4, che combina la tradizione - il cilindro di stampa - con l'elettronica più avanzata. Un servizio di navetta gratuito è a disposizione dei visitatori, lungo il tragitto da Milano a Lecco e ritorno. Reception at the fair, machines at the open house A "leap" in the history of the Lombard company, the world's leading narrow and medium web printing and tissue converting concern, from its foundation in 1963 to the success of today. Thus Omet welcomes visitors to its stand at Converflex, but also at its production site in Lecco, which it will open its gate for the entire duration of the event to enable visitors to gain first hand experience of the most innovative technologies and attend live demonstrations Three the machines to be presented at the Omet technology centre in Lecco: a Varyflex V2, a XFlex X6 equipped with new offset units and sleeves and a XFlex X4, which combines tradition the printing cylinder - with the most advanced electronics. A free shuttle bus service will be available to visitors en route from Milan to Lecco and back.

In fiera si puntano i riflettori, in particolare su due modelli: - Metro, versatile e componibile, per tutte le lavorazioni tradizionali e speciali che non si riescono a realizzare su macchine convenzionali; - Digi Folder Gluer, di piccole dimensioni ma di grande formato, in grado di realizzare le lavorazioni di cartotecnica stampate con macchine digitali e non. Completano le proposte Petratto le cordonatrici a marchio Batfold e Cordoba, e la nuova accavallatrice per cucitrici a filo refe, a marchio D-Sig. Folder-gluer and beyond At Grafitalia 2013 Petratto is presenting its most successful production lines as well as some essential new features. The spearhead product of the Piedmontese company, which designs and manufactures machines for paper converting post-printing, are their folder gluers. In particular two models will be spotlighted at the fair: - Metro, versatile and modular, for all conventional and special processes that cannot be achieved on conventional machines; - Digi Folder Gluer, small in size but large format, able to process converting products printed using digital or other means. Petratto’s range is completed by the Batfold and Cordoba scoring machines and the new D-Sig brand thread saddle stitchers.

Re SpA Controlli Industriali Hall 3 Stand B29-C28

Petratto Srl Hall 1 Stand F27-G30 Piega-incolla e oltre In occasione di Grafitalia 2013 Petratto presenta le linee di produzione più affermate e alcune novità da non perdere. Punta di diamante dell’offerta dell’impresa piemontese, che progetta e realizza macchine per lavorazioni cartotecniche post stampa, sono le piega-incolla.

Un freno pneumatico di nuova concezione Re Controlli Industriali, protagonista a livello internazionale nell’automazione di processo per la lavorazione di laminati, presenta a Converflex il nuovo e innovativo freno pneumatico EXtreme. Le sue prestazioni sono il frutto di anni di esperienza nel converting e della continua ricerca effettuata dall’ufficio R&D della società, che ha introdotto e testato materiali innovativi e unici nel loro genere. Prestazioni elevate, compattezza, semplicità di utilizzo e di installazione, costi di manutenzione irrisori e rispetto per l’ambiente circostante e per la salute

www.dativoweb.net




Pad 3 | Stand H29-K30

Noi trasformiamo visioni in soluzioni adesive. Beneficio dalla conoscenza della Flessografia dei nostri Bonding Engineers. Che si tratti di stampa di etichette, imballaggio flessibile o cartone – una gestione professionale, processi accurati e risultati di stampa perfetti sono al giorno d’oggi ciò che serve alla Flessografia. Con i nostri biadesivi di montaggio DuploFLEX®, i nostri Bonding Engineers hanno sviluppato per voi soluzioni e prodotti senza compromessi. Volete dare un’occhiata? Allora metteteci alla prova.

Lohmann Italia s.r.l. Via Edison 3/G 31020 Villorba (TV) / Italia Tel.: +39-(0)422-911 663 Fax: +39-(0)422-919 042 info.it@lohmann-tapes.com www.lohmann-tapes.com


Acimga Informa dell’operatore sono alcune delle caratteristiche che fanno di EXtreme un freno senza pari. Completamente brevettato sia nel design sia nel principio di funzionamento, EXtreme XT10 inaugura una nuova generazione di freni industriali. A newly developed pneumatic brake Re Controlli Industriali, international leading light in process automation for working laminates, at Converflex will be presenting its new and innovative pneumatic brake EXtreme. Its performance is the result of years of experience in converting and continuous research done by the R&D section of the company that has introduced and tested materials that are innovatory and unique. High performance, compactness, ease of use and installation, minimal maintenance costs and respect for the environment and the health of the operator are some of the features that make EXtreme a brake without equal. Fully patented in both design and operating principle, EXtreme XT10 ushers in a new generation of industrial brakes.

Rossini SpA Hall 3 Stand C21-D22 Sleeve: tutte le novità in mostra Rossini SpA, leader a livello internazionale nella produzione di maniche e sistemi carrier-sleeve per la stampa rotocalco e flessografica, presenta a Converflex 2013 una nutrita serie di anteprime tecnologiche. Punto focale dell’esposizione, un innovativo prototipo di sleeve flessografica ultraleggera, capace di garantire una stabilità assoluta per 3 anni. Accanto ad esso, il Carrier Starbridge a bloccaggio meccanico mediante immissione d’aria rappresenta un altro elemento di particolare interesse, così come l’esclusivo sistema lavatamburo Evolution, che ha incontrato un riscontro di mercato molto positivo fin dalla prima presentazione alla scorsa Drupa. Un’altra novità della Divisione Equipment è la macchina lava cliché PhotoClean. Infine, allo stand Rossini si possono esaminare le affermate sleeve Speedwell per la stampa rotocalco ed Everstat per la stampa flessografica, oltre alle nuove Everglass per macchine narrow-web.

Sleeves: all the new features on show Rossini SpA leading gravure and flexographic printing sleeve and sleeve-carrier systems manufacturer, at Converflex 2013 will be presenting a host of technological previews. The focal point of the display, an innovative flexographic lightweight sleeve prototype, able to guarantee absolute stability for 3 years. Alongside the same, the Starbridge Carrier with mechanical locking by injection of air is another element of particular interest, as well as the exclusive Evolution drum washer, which has met with a very positive market response since its first presentation at the last Drupa. Another new feature of the Equipment Division is the PhotoClean plate washing machine. Lastly, visitors to Rossini’s stand will be able to see the established Speedwell gravure and Everstat flexographic printing sleeves, as well as the new Everglass range for narrow-web machines.

Schmersal Italia Srl Interblocco di sicurezza Schmersal presenta l’interblocco di sicurezza con codifica individuale e forza di ritenuta regolabile a marchio AZM 300. Principali caratteristiche: sistema di ritenuta di ultima generazione con forza di ritenuta adattabile; nessun elemento aggiuntivo necessario (tipicamente blocco porta o ritenuta); codifica individuale RFID; ampia tolleranza di azionamento. Inoltre, AZM 300 soddisfa le prerogative PL e Safety Integrity Level 3. Questa nuova soluzione di sicurezza è stata sviluppata nel confronto diretto e concreto con l’utilizzatore, in particolare del settore packaging, che manifesta l’esigenza di un interblocco sicuro e al tempo stesso compatto, applicabile universalmente, codificato e con una forza di ritenuta modificabile in base alle diverse esigenze dell'impianto. Da non sottovalutare, inoltre, le esigenze relative all'igiene, soprattutto in relazione alle aree del processo produttivo dedicate allo stoccaggio. Per questo il nuovo AZM 300 è resistente a molti prodotti aggressivi di lavaggio e, grazie alla classe di protezione IP69K, è adatto ad applicazioni in ambienti con elevati standard di igiene. Safety interlock Schmersal offers its AZM 300 safety interlock with individual coding and adjustable restraining force. It’s main characteristics: the latest generation adjustable restraining force system, with no additional element required (like door blocks or restraints); individual RFID coding; wide drive tolerance. In addition, AZM 300 meets the PL and Safety Integrity Level 3

26 Converting APR-GIU/13

prerogatives. This new safety solution has been developed directly consulting the user, particularly in the packaging sector, which shows the need for a safe as well as compact, universally applicable, and encoded interlock with a restraining force that can be modified to suit specific system demands. Not to be underrated, in addition, the hygiene requirements, especially in terms of storage related production procedures. This is why the new AZM 300 is resistant to many aggressive washing products and, thanks to its IP69K class protection, is suitable for use in environments with high hygiene standards.

Simec Group Srl Hall 3 Stand A19 Stampa flexo: anilox a 360° La scelta di un anilox non è sempre semplice né standardizzabile: ogni cliente opera in condizioni produttive peculiari, spesso con equipaggiamenti di produttori diversi e tecnologie non sempre allo stato dell’arte. Sostenuta dalle competenze maturate in oltre 50 anni di attività, Simec è in grado di offrire i prodotti, il supporto tecnico e le risorse necessarie a supportare i clienti a 360°. Anzitutto con una vasta gamma di incisioni (spazia dalle incisioni di tipo convenzionale a quelle di nuova generazione destinate ai lavori in HD) e un controllo di processo completo e garantito. La progettazione e la produzione sono realizzate in Italia, in uno degli stabilimenti più avanzati del mondo, dove ciascun prodotto è sottoposto a controlli di qualità che forniscono garanzie di ripetibilità al 100%, e da cui si effettuano forniture a “chilometro 0”. Da due anni Simec ha attivato anche un servizio di diagnostica, che permette ai suoi clienti di monitorare gli anilox e fornisce statistiche relative ai problemi di utilizzo e alla natura e frequenza dei rifacimenti. I rulli e le maniche Simec Starlox sono codificati e proposti dai maggiori costruttori di macchine da stampa flessografica internazionali; attualmente sono utilizzati da più di 3000 clienti in 95 paesi del mondo. Flexo printing: all-round anilox The choice of an anilox roll is not always easy nor standardized: each customer operates in specific production conditions, often with equipment from different manufacturers and technologies that is

www.dativoweb.net




Clic. Clic. Clic... Fino a marzo, Apex ha venduto 35.116 cilindri dosatori in tutto il mondo! E TU cos’hai da guadagnare dalla tecnologia Uniformità superiore Diamant

La tecnologia GTT è sinonimo di maggior precisione e nitidezza di caratteri, stampe a rovescio, codici a barre e punti. Realizza stampe in serie di qualità sempre elevata, con regolazioni minime. GTT offre questo vantaggio, giorno dopo giorno, stampa dopo stampa.

UltracellEXT

Ultracell

GTT

What can we engrave GTT for you today?

?

Tecnologia GTT ed eccellenza dei cilindri anilox UltraCell: la scelta Apex è sempre garanzia di prodotti durevoli, qualità elevata e assistenza perfetta.

Massima stampabilità! Standardizzazione semplificata. Tempi di fermo ridotti. Redditività maggiore.

UltraCell GTT Global Unit Sales

APEX ITALY ® ® TTHE HHE FUTU FUTURE UUTURE URE OF FLEX FLEXO XO

CONVENTIONAL ANILOX. UNCONVENTIONAL QUALITY.

Tel: +39 (0) 331 379 063 www.apex-groupofcompanies.com info@apex-italy.it

APEX EUROPE APEX DEUTSCHLAND APEX FRANCE APEX IBERĺCA APEX ASIA APEX LATIN AMERICA APEX NORTH AMERICA T +31 (0) 497 36 11 11 T +49 (0) 2823 929 360 T +33 (0) 475 46 39 42 T +34 (0) 93 583 1012 T +65 (0) 6284 7606 T +55 (0) 41 3677 2678 T +1 (0) 724 379 8880 E info@apex-europe.com E info@apex-deutschland.de E france@apex-europe.com E spain@apex-europe.com E apexasia@singnet.com.sg E info@apexlatinamerica.com E info@apexnorthamerica.com


Acimga Informa not always state-of-the-art. Backed by the expertise gained in over 50 years, Simec is able to offer the products, technical support and resources needed to give its customers all-round support. First of all with a wide range of engravings (ranging from conventional type engravings to those of the new generation intended to work in HD) and a complete and guaranteed process control. Both design and production take place in Italy, in one of the most advanced facilities in the world, where each product is subjected to quality control tests that provide guaranteed 100% repeatability, enabling "0 km" deliveries. The company has been running a diagnostic service for two years, that enables its customers to monitor the aniloxes and provides statistics in terms of problems of use and the nature and frequency or reworkings. The Simec Starlox rollers and sleeves are encoded and presented by the major international flexographic printing press manufacturers; currently they are used by more than 3000 customers in 95 countries worldwide.

Sitma Machinery SpA Una confezionatrice per l’editoria La nuova Sitma 1005-BW è progettata per lavorare ad alta velocità (fino a 15.000 confezioni/h) utilizzando film plastico neutro o stampato, e rappresenta dunque una soluzione ideale per stampatori e aziende specializzate in mailing con volumi medi. Dispone di un’ampia gamma di optional - quali alimentatori per riviste cucite o brossurate, per giornali, per inserti di vario tipo e gadget - ed è in grado di confezionare riviste e giornali in formato diverso. Inoltre può essere dotata di tunnel di retrazione e di vari tipi di stacker, a seconda dello spessore del prodotto. La macchina dispone di pannello di comando touch screen installato su braccio girevole, per regolazioni e cambi formato estremamente rapidi, e

può fornire dati di produzione con accesso a distanza. Inoltre è predisposta a indirizzare il prodotto con etichetta da tabulato o con stampa ink-jet; questa funzione può essere associata alla suddivisione in base al codice postale. A wrapping machine for publishing The new Sitma 1005-BW is designed to operate at high speeds (up to 15,000 packs/h) using neutral or printed plastic film, and therefore represents an ideal solution for printers and companies specializing in mailing in medium volumes. It has a wide range of options - such as feeders for stitched or bound magazines, newspapers, for various types of inserts and gadgets - and is able to wrap magazines and newspapers in different formats. It can also come with shrink tunnel and of various types of stackers, depending on the thickness of the product. The machine has a touchscreen control panel mounted on a swivel arm for very fast adjustments and format changes, and can provide remote access production data. It is also designed to address products using label print-outs or by ink-jet printing; this function can be subdivided according to the postal code.

Uteco Converting SpA Hall 3 Stand D19-E12 Crescere al servizio del cliente La crescita continua del Gruppo Uteco in controtendenza rispetto all’andamento generale dell’economia, ha imposto l’impresa veneta sui mercati internazionali delle macchine da stampa e trasformazione per il settore del packaging. Nel 2012 il giro d’affari ha superato i 100 milioni di euro, con un cash flow che sostiene non solo la completa autonomia finanziaria ma anche la possibilità di effettuare investimenti significativi in più direzioni. E se la crescita economica è si-

curamente un obiettivo basilare di Uteco, lo è anche il rispetto per l’ambiente. Senza perdere di vista le esigenze dei clienti, serviti con l’obiettivo di fornire loro gli strumenti per vincere le sfide poste da un mercato in continuo mutamento. La presenza a Converflex di questa “multinazionale formato tascabile” è incentrata sulle ultime innovazioni tecnologiche riguardanti non solo le macchine per la stampa flexo, da sempre core business del gruppo, ma anche e soprattutto le rotocalco, le accoppiatrici e le macchine speciali. In contemporanea con la fiera, Uteco organizza un’open house nella sede di Colognola ai Colli (Verona), in collaborazione con il partner tecnologico DuPont. Growing at the service of the customer The continued growth of the Uteco Group in contrast to the general trend of the economy has imposed the Veneto based company on the international packaging print and converting machine market. In 2012 turnover exceeded 100 million euros, with a cash flow that not only entails complete financial autonomy, but also the opportunity to make significant investments in several directions. And if economic growth is definitely a basic goal of Uteco, so too is the respect for the environment. Without losing sight of the needs of customers, served with the aim of providing them with the tools to face the challenges of a continuously changing market. The presence at Converflex of this "pocket size multinational" will be focussed on the latest technological developments not only involving the machines for flexo printing, that have always been the core business of the group, but also and aboveall gravure, laminating and special machinery. At the same time as the fair, Uteco is organizing an open house in its Colognola ai Colli site (Verona), in cooperation with its technological partner DuPont.

Ogni prodotto ha il suo imballaggio, tu hai

DativoWeb Il punto di riferimento on line per l'informazione nei settori dell'imballaggio, dell’imbottigliamento, dell'etichettatura, del converting... Approfondimenti, opinioni, notizie, statistiche e trend di settore. 28 Converting APR-GIU/13

www.dativoweb.net


ACIMGA A GRAFITALIA/CONVERFLEX 2013  

Le novità dei Soci ACIMGA a Grafitalia/Converflex 2013 sulla rivista CONVERTING numero 2

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you